Vietato circolare senza catene, gomme invernali e 4x4. Quando l

Commenti

Transcript

Vietato circolare senza catene, gomme invernali e 4x4. Quando l
Vietato circolare senza catene, gomme invernali e 4x4. Quando l'ordinanza è folle
Scritto da AutoMoto
Lunedì 12 Gennaio 2015 17:49
No, non c'è nessun errore nel titolo, avete letto bene. Un'amministrazione comunale ha vietato
per davvero la circolazione a tutti i veicoli che non fossero dotati, contemporaneamente, di
catene da neve, di gomme invernali e di trazione integrale. In pratica, la stessa dotazione che
utilizzano gli
 Unimog della Mercedes
per attraversare i ghiacci polari durante le spedizioni più estreme del pianeta Terra.
Oymyakon? No, Putignano!
Peccato, però, che la bizzarra ordinanza non sia stata emanata dalla città siberiana di
Oymyakon, recentemente eletta come il luogo abitato più freddo del mondo (- 72° C!), bensì
della più nostrana Putignano, in provincia di Bari. Colti di sorpresa da una nevicata più
insistente del previsto – stiamo sempre parlando di una località a 300 metri di altitudine, poco
distante dal mare - vigili e amministrazione comunale hanno pensato bene di cautelarsi oltre
ogni limite emanando una nuova ordinanza temporanea per tutti i veicoli.
Ma si sa, le parole sono importanti e, soprattutto a livello normativo, una virgola o una
congiunzione possono fare veramente la differenza. Ed è così che l'obbligo di circolare con
dotazioni invernali adeguate a Putignano si è trasformato in una barzelletta. L'ordinanza recita
solennemente: “La circolazione sino alle ore 24:00 di giovedì 01 gennaio 2015 [sarà consentita]
1/3
Vietato circolare senza catene, gomme invernali e 4x4. Quando l'ordinanza è folle
Scritto da AutoMoto
Lunedì 12 Gennaio 2015 17:49
soltanto ai veicoli muniti di trazione integrale, di catene e di pneumatici da neve”. Scritta così
l'ordinanza consente di circolare solo ai veicoli dotati
contemporaneamente di tutte e tre queste caratteristiche
e la colpa è della congiunzione “e”, così come della virgola, utilizzate in luogo di “oppure”.
Montare catene insieme alle gomme da neve non è previsto dalle norme ed è consigliabile solo
in casi estremi.
Quando una virgola fa la differenza.
Ricordiamo infatti agli addetti comunali di Putignano che in caso di neve le norme impongono
l'utilizzo di catene da neve oppure di pneumatici invernali. Sta poi all'automobilista decidere di
quale dispositivo dotarsi, a seconda delle proprie esigenze. Montare gomme termiche insieme
alle catene invece non è imposto in maniera esplicita dalla legge ed è un accorgimento
consigliabile solo in casi veramente estremi, come in presenza di tantissima neve e moltissimo
ghiaccio. Condizioni tipiche dell'alta montagna o dei Paesi nordeuropei ma francamente difficile
da immaginare sulle strade di Putignano...
Del tutto campata per aria poi la pretesa di consentire la circolazione solo ai veicoli dotati di
trazione integrale. Anche in questo caso non esiste nessuna norma che in caso di neve obbliga
a circolare solo con veicoli dotati di quattro ruote motrici. Anche perché in presenza di nevicate
comuni, come quelle che possono verificarsi d'inverno in Puglia o nella maggior parte delle città
italiane, una trazione anteriore (ma anche posteriore!) con catene o gomme da neve su tutte e
quattro le ruote è più che sufficiente per muoversi in tutta sicurezza e tranquillità.
“Forse è arrivato davvero il momento di un bel ripasso generale delle normative previste per la
stagione invernale”.
Puglia: obbligo di invernali con 20° C...
Non è la prima volta che vengono emesse ordinanze bizzarre in materia di dotazioni invernali.
Lo scorso novembre, sempre in Puglia, più precisamente nella provincia di
2/3
Vietato circolare senza catene, gomme invernali e 4x4. Quando l'ordinanza è folle
Scritto da AutoMoto
Lunedì 12 Gennaio 2015 17:49
Barletta-Andria-Trani, era stato imposto l'obbligo di montare gomme termiche o di dotarsi di
catene da neve nonostante le temperature sfiorassero i 20° C. Chi fosse stato colto in difetto confermava alle telecamere di Report il dirigente della Provincia Mario Maggio, sarebbe stato punito con le sanzioni previste per
legge, indipendentemente dalle condizioni meteo, quindi anche con 20° all'ombra di una palma
sul lungomare di Barletta.
Forse è arrivato davvero il momento di un bel ripasso generale delle normative previste per la
stagione invernale. Chissà mai che possa dare origine ad ordinanze ragionevoli, coerenti e
soprattutto utili per la sicurezza dei cittadini...
Fonte: Yahoo Auto - Automoto.it
Clicca qui per visionare la folle Ordinanza Sindacale del Comune di Putignano
3/3

Documenti analoghi