Liquidazione pezzi di ricambio Terna Gommata xxxx GUARISCO doc

Commenti

Transcript

Liquidazione pezzi di ricambio Terna Gommata xxxx GUARISCO doc
SETTORE TECNICO
COMUNE DI CALTABELLOTTA
Determinazione
del Responsabile di Settore
PROVINCIA DI AGRIGENTO
Oggetto:Affidamento diretto per la fornitura di pezzi di ricambio
N. Reg. Sett. 159del 15.07.2015
Impegno: n. 980 del 2015
per la manutenzione della Terna gommata,targata AG L
500.
Liquidazione della spesa.
Attestazione ai sensi dell’art.55, della legge 142/90 come modificato dall’art.6, comma 2, della legge 127/97,
recepito con la L.R. n.23/98.
Visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della presente determinazione, ai sensi dell’art.55,
comma 5, della legge 08.06.1990, n.142, come modificato dall’art.6, comma II, della legge 15.05.1997, n.127, che
pertanto in data odierna, diviene esecutiva.
Caltabellotta, 16.07.2015
Il Responsabile del Settore Finanziario
f.to Dott. Rocco Tornambè
DETERMINA
1) Liquidare e pagare in favore della ditta sotto elencata la somma accanto segnata:
- fattura n. 03 del 09.07.2015 ditta Guarisco Giuseppe da Caltabellotta di € 500,00
2)Imputare la complessiva somma di € 500,00 ( SIOPE 1202) sull’intervento del bilancio autorizzatorio (DPR
194/1996) n.1110702/4 “Acquisto pezzi di ricambio per mezzi adibiti all’agricoltura ” a cui corrisponde il capitolo
del bilancio armonizzato disciplinato dal D.lgs.188/2011, corretto ed integrato dal D.lgs 126/2014 n.136.70;
3)Dare atto altresì , che ai sensi dell’art.1 , comma 629lettera b ( split payment) , l’IVA della suddetta fornitura
dovrà essere versata all’Erario;
4) Dare atto che ai sensi e per gli effetti del disposto di cui all’art. 3, comma 5, della legge n. 136 del 13/8/2010
come modificato dal D.L. 12/11/2010 n. 187 convertito in legge 17 dicembre 2010 n. 217 che il CIG attribuito
dall’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture su richiesta della stazione appaltante per
la fornitura di che trattasi è il seguente : ZB214E28DA;
5) Dare atto che per la presente fornitura non è obbligatorio ai sensi dell'articolo 11 della legge 16 gennaio 2003, n.
3 acquisire il codice unico di progetto (CUP) atteso che la fornitura non concretizza un progetto d'investimento
pubblico.
6) Dare atto che essendo la somma da pagare inferiore a € 10.000,00 non occorre effettuare, presso
l’Equitalia la verifica prescritta dall’art. 2 comma 9 della Legge 286 del 24.11.2006 di conversione del
Decreto Legge n.262 del 03.10.2006;
7) Dare atto che la fattura riporta quanto previsto dall’art 192 del D.Lgs. n.267/2000 ossia numero
determinazione; numero intervento e capitolo ; numero impegno di spesa;
8)Dare atto, conformemente a quanto esplicitato dal Ministero del Lavoro nella risposta all’interpello n. 10 del
20/2/2009, che non è necessario il DURC essendo la fornitura acquisita con ricorso all’amministrazione diretta e
non mediante procedura negoziata di cottimo fiduciario
9) Accreditare la somma dovuta sul conto corrente bancario in via esclusiva comunicato dalla ditta ai sensi
dell’art.3 della legge n.136/2010,codice IBAN: ***************** disponendo che la commissione per il bonifico
sia posta a carico del beneficiario del pagamento;
10) Provvedere al pagamento entro il 07.08.2015.
Il Responsabile del Servizio
F.to Geom.P.Buttafuoco
Il Dirigente
F.to Arch. P. Pecorino
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Certifico,io Segretario Comunale,su conforme dichiarazione del responsabile delle pubblicazioni,che
copia della presente determinazione , ai sensi dell’art.93,comma 6 del regolamento sull’ordinamento degli
uffici e dei servizi comunali , è stata pubblicata nel sito web istituzionale di questo Comune , accessibile al
pubblico (art.32,comma1,della legge 18 giugno 2009 n.69) per 15(quindici) giorni consecutivi
dal______________ al_____________________.
Dalla residenza comunale ________________
Il Responsabile delle pubblicazioni
__________________________
Il Segretario Comunale
_____________________________

Documenti analoghi