the leaflet - ASERI - Università Cattolica del Sacro Cuore

Commenti

Transcript

the leaflet - ASERI - Università Cattolica del Sacro Cuore
ALTA SCUOLA DI ECONOMIA
E RELAZIONI INTERNAZIONALI
Islam e politica,
una questione controversa
Venerdì 24 aprile 2015, ore 16.30
Università Cattolica del Sacro Cuore
ASERI - Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali
Via San Vittore 18, Milano
Interverranno:
Massimo Campanini, Università degli Studi di Trento
Vittorio Emanuele Parsi, Direttore ASERI
Riccardo Redaelli, Università Cattolica del Sacro Cuore
Paolo Branca, Università Cattolica del Sacro Cuore
L’opinione prevalente presso il grande pubblico e presso l’accademia è che
l’Islam connetta strettamente religione e politica finendo così per generare
sistemi politici teocratici. Il libro cerca di dimostrare che, se è vero che l’Islam
è una religione con una dimensione sociale protesa ad occupare lo spazio
pubblico, non è vero che la connessione di fede e politica sia connaturata alle
sue origini. Ripercorrendo le tappe principali della riflessione politica islamica,
senza farne una storia, il libro arriva a considerare le prospettive dell’Islam anche
in considerazione delle recenti fenomenologie di terrorismo e radicalismo
che sembrano mettere in discussione il futuro della civiltà islamica stessa.
Massimo Campanini, filosofo e diplomato in lingua araba, ha insegnato nelle
Università di Urbino, Milano e Napoli l’Orientale, e attualmente è professore
associato di Islamologia all’Università di Trento. Si occupa prevalentemente
di storia contemporanea dei paesi arabi, in modo particolare in relazione ai
movimenti islamici radicali, e di studi coranici in chiave filosofica. Tra i suoi
ultimi libri: The Qur’an: modern Muslim interpretations (2011); Le rivolte arabe
e l’Islam (2013); Storia del Medio Oriente contemporaneo (2014).
La partecipazione è libera.
RSVP: [email protected] - Info: 02.7234.8310

Documenti analoghi