i segreti del “cuciniere”

Commenti

Transcript

i segreti del “cuciniere”
Famosa per la sua ricca storia, piena di
commistioni e di mescolanze stilistiche,
derivanti dalle influenze del mondo arabo,
saraceno, francese e spagnolo, la cultura
siciliana offre oggi un patrimonio storico,
artistico e culinario davvero vasto e
variegato. E proprio la cucina rappresenta
uno degli elementi culturali più importanti,
attraverso il quale è possibile capire e
riconoscere le abitudini, i comportamenti e la
storia di un popolo.
La scuola del Cuciniere, organizzata dallo
chef Dedei, organizza lezioni volte
all’apprendimento dei segreti della cucina
tipica siciliana, legata a tradizioni, folklore e
gusto .
I corsi si tengono in Italiano con il supporto
di interprete per lingua inglese.
• La lezione della durata di un giorno si
organizza per un minimo di 6 ed un
massimo di 15 persone.
• Programma: appuntamento con lo chef nella
hall dell’hotel Katane Palace.
• A piedi si raggiunge la “pescheria”di Catania,
folkloristica e unica nel suo genere. Si
effettua la spesa del giorno, condividendo
gusti e freschezza del nostro mare, vantato
da pescivendoli e pescatori.
• Si rientra in hotel per iniziare la
preparazione del menu’.
• Durante la preparazione, verranno presentati
alcuni prodotti nostrani, olio, confetture,
pomodori, arance.
Per concludere, tutti a tavola con lo Chef.
Classi: da 6 a 9 persone: euro 85,00 a persona ; da 10 a 15 persone: euro 70,00 a persona
Per prenotazioni: tel: +39 095-7470702 – mail: [email protected]; [email protected]