LINGUA ARABA Docente responsabile: Barbara Airò Presentazione

Commenti

Transcript

LINGUA ARABA Docente responsabile: Barbara Airò Presentazione
LINGUA ARABA
Docente responsabile: Barbara Airò
Presentazione dell’insegnamento
Il corso si propone di fornire gradualmente agli studenti le conoscenze grammaticali e
lessicali dell’arabo moderno standard. Particolare attenzione sarà rivolta al vocabolario
politico e delle relazioni internazionali, al fine di dotare gli studenti, alla fine del corso,
degli strumenti linguistici necessari alla comprensione globale di articoli della stampa
araba e notiziari radiofonici e televisivi. In particolare saranno affrontate le tematiche
relative al Medio Oriente e alle relazioni inter-arabe e tra mondo arabo e Occidente.
Le esercitazioni tenute dal collaboratore ed esperto di lingua (CEL) avranno l’obiettivo di
sviluppare le abilità comunicative orali su argomenti di vita quotidiana e di attualità.
Gli studenti avranno la possibilità di frequentare corsi intensivi di lingua araba a Tunisi
che saranno valutati come stage (6 crediti).
Programma del corso
ARABO I (primo semestre)
-
L’alfabeto arabo
La frase nominale e i suoi elementi
Il nome: determinazione e indeterminazione; declinazioni triptota e diptota;
formazione del femminile. Formazione del duale e del plurale sano.
I pronomi personali isolati e suffissi; i dimostrativi e il loro uso come
pronomi e come aggettivi.
L’aggettivo; posizione e regole dell’accordo; gli aggettivi di nazionalità.
Lo stato costrutto.
La frase verbale e i suoi elementi.
Il verbo: perfetto e imperfetto. Coniugazione del verbo trilittero regolare e di
verbi derivati e irregolari di uso frequente.
Il sistema radice/schema. I principali schemi nominali.
ARABO II (secondo semestre)
-
Radici e schemi. Uso del dizionario.
Il plurale fratto.
I numerali.
Completamento della coniugazione del verbo (congiuntivo, condizionaleiussivo, imperativo).
Participi e masdar.
Le forme derivate del verbo. Introduzione ai verbi irregolari.
ARABO III (I semestre)
-
Completamento della morfologia e introduzione alla sintassi araba.
Lettura e analisi di articoli tratti dalla stampa araba.
Il vocabolario politico e delle scienze sociali.
Valutazione:
L’esame consiste in una prova scritta seguita da una prova orale.
Bibliografia:
Oltre al materiale presentato dal docente nel corso delle lezioni, gli studenti dovranno
utilizzare i seguenti testi di riferimento:
Mounira Baachaoui, Alfabetiere della lingua araba, Finzi Editore, Tunisi.
Jolanda Guardi (a cura di), Vedi alla voce Lingua araba, A Oriente! Ed., Milano 2007.
Agnese Manca, Grammatica teorico-pratica di arabo letterario moderno, Associazione
nazionale di Amicizia e Cooperazione Italo-Araba, Roma, 1989.
Eros Baldissera, Dizionario arabo-italiano italiano-arabo, Zanichelli.