STEFANO RIZZI nato a Palmanova (Udine) la sua residenza

Commenti

Transcript

STEFANO RIZZI nato a Palmanova (Udine) la sua residenza
STEFANO RIZZI
nato a Palmanova (Udine) la sua residenza quando non è in regata è S. Giorgio di
Nogaro (Udine).
Inizia a navigare all'età di quattro anni quando il padre costruisce per lui un Optimist
in legno. Frequenta l’Istituto Nautico di Trieste e dopo il diploma entra all’
“Accademia Navale di Livorno” diventando istruttore di vela per gli allievi ufficiali e
timoniere delle barche da regata della Marina Militare Italiana.Partecipa a tre giri del
mondo:
Il primo la “Whitbread” del 1993-94 su Brooksfield l’imbarcazione di Giorgio Falk.
Il secondo “The Race 2001”
vincitore della regata a bordo del maxi catamarano “Club Med”, dello skipper Grant
Dalton, stabilendo questi nuovi record:

nuovo primato di percorrenza nelle 24 ore, il nuovo record ora è di 655 miglia
con una media oraria di 27,3 nodi (51 Km/h);

da Capo Horn all'Equatore, in 11 giorni e 20 ore;

la più veloce circumnavigazione dall'Equatore all'Equatore 42g. 11h;

giro del Mondo senza scalo, 62g. 6h. 56min.

Il terzo giro del mondo, "Volvo Ocean Race 2001-2002 ”, dal settembre 2001 al
Giugno 2002 (con le sue 33.000 miglia è la regata più lunga e con i 5 continenti
attraversati in nove mesi è stato un evento capace di attirare un pubblico televisivo di
oltre 650 milioni di telespettatori) a bordo di “Amer Sports One” del sindacato
Nautor Challenge, concludendo al terzo posto generale.
Stefano Rizzi è l’unico Italiano che ha partecipato a due Giri del Mondo nello stesso
anno. Partecipa a tre America's Cup: due con “Luna Rossa” ed una con il sindacato
Italiano ” +39”. A bordo di “Luna Rossa” come tailer delle vele di prua , nell'edizione
America's Cup 2000 (disputando 58 regate su 60). Vince la Louis Vuitton Cup contro
il forte Team Americano di America One, dello skipper Paul Cayard. Nella successiva
finale di Coppa America perde contro i detentori della Coppa stessa, il Team New
Zealand "Black Magic".
Porta alla vittoria il 60' "Riviera di Rimini" nella Portofino - Capri, stabilendo anche il
nuovo record della regata con ben 11 ore sotto il precedente primato.
Stefano assieme a Sandro Montefusco ha partecipato alla campagna pre-olimpica
2002-2004 nella classe Tornado, partecipando con buoni successi alle più importanti
regate mondiali organizzate da questa prestigiosa Classe.
Partecipa a sette Giri d'Italia a Vela, a quattro edizioni della 500 x 2 , alla Roma x
2, alla Rimini - Corfù – Rimini, al Fastnet e all’Admiral's Cup, alla Giraglia Rolex
Cup, alla Middle Sea Race, ai Circuiti Internazionali Farr 40, Melges 32, Melges
24, Maxi e Mumm30. IMS con importanti vittorie.
Vincitore dell'OSCAR DELLA VELA 2003, quale miglior Regatante Uomo, premio
organizzato dall’Accademia Navale di Livorno in collaborazione con il quotidiano
Tuttosport.
Nel 1995 viene insignito della Medaglia d' Oro al merito sportivo per la vittoria
all'Admiral's Cup.
Riceve più volte l' Aquila d'Oro per meriti sportivi.
E' in attesa della seconda Medaglia d'Oro al merito sportivo, per la vittoria della
"Louis Vuitton Cup".
Attualmente Stefano è impegnato su tutti i principali campi di regata internazionali
dove sta ottenendo numerose vittorie.