Iraq interattivo - Aiuto alla Chiesa che Soffre

Commenti

Transcript

Iraq interattivo - Aiuto alla Chiesa che Soffre
Guarda il video
Abbiamo portato in Iraq ciascuno di voi
10.773 generosi sostenitori dei Cristiani perseguitati
«Un’esperienza resa indimenticabile dalla forza, la serenità e la dignità dei fedeli iracheni». Così il direttore di Aiuto alla Chiesa che Soffre Italia, Alessandro Monteduro, al ritorno da un viaggio ad Erbil,
nel Kurdistan iracheno dove ha trovato alloggio una parte consistente dei 120mila cristiani fuggiti da
Mosul e dai villaggi della Piana di Ninive nel 2014 a causa dello Stato Islamico Leggi tutto
Aiuta i Cristiani in Iraq

Documenti analoghi