Boris Biancheri Boris Biancheri è nato il 3 novembre del

Commenti

Transcript

Boris Biancheri Boris Biancheri è nato il 3 novembre del
Boris Biancheri
Boris Biancheri è nato il 3 novembre del 1930 da famiglia ligure per parte di padre e russa per parte
di madre.
Ha studiato a Roma e si è laureato in legge nel 1953.
Nel 1956 è entrato nella carriera diplomatica ed ha prestato dapprima servizio a Roma, al Gabinetto
del Ministro Gaetano Martino, poi in Grecia, in Francia, in Giappone e in Inghilterra. Nel 1980 è
tornato in Giappone come Ambasciatore restandovi quattro anni. E’ stato poi Direttore degli Affari
Politici della Farnesina dal 1985 al 1987, Ambasciatore a Londra fino al 1991 e Ambasciatore a
Washington fino al 1995. E’ stato infine Segretario Generale del Ministero degli Esteri, incarico che
ha lasciato nel 1997.
Dal 1997 ad aprile 2009 è stato Presidente dell’ANSA e attualmente è Presidente dell’Istituto di
Studio di Politica Internazionale (ISIPI) di Milano.
Editorialista del quotidiano "La Stampa" , collabora a vari periodici nazionali e internazionali. Negli
Stati Uniti ha ricevuto una laurea "ad honorem" in Lettere dal "Mercy College" ed una in Legge
dall'Università di St. John's.
Autore di narrativa con “L’Ambra del Baltico” edito da Feltrinelli nel 1994 e di saggistica con
“Accordare il mondo-La diplomazia nell’età globale” edito da Laterza nel 1999.
Boris Biancheri è sposato con Flavia Arzeni e ha due figli.

Documenti analoghi

il cordoglio del Presidente Sappa per la morte di Boris Biancheri

il cordoglio del Presidente Sappa per la morte di Boris Biancheri antica famiglia ventimigliese, già ambasciatore a Tokio, Londra e Washington, segretario generale del Ministero degli Esteri e presidente dell’Ansa. Luigi Sappa dice: Dettagli