[DI NIZIO A [ N. 48, Via Vasco de Gama, 65100, Pescara, Italia

Commenti

Transcript

[DI NIZIO A [ N. 48, Via Vasco de Gama, 65100, Pescara, Italia
CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Indirizzo
Telefono
Fax
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
[ DI NIZIO ANTONINO ]
[ N. 48, Via Vasco de Gama, 65100, Pescara, Italia ]
(privato 085/66481 cell. 3289284558) (ufficio 085/4254500)
( ufficio 085/4254505)
( privato: [email protected]) (ufficio: [email protected])
Italiana
[ 29, 09, 1951 ]
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Iscrizione in Albi professionali
• Settore di specializzazione
• Esperienze significative
albo Regione Abruzzo dei Tecnici Competenti in Acustica Ambientale;
associazione Italiana Tecnici della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi
di Lavoro (in itinere la legge per l’Ordine).
acustica Ambientale; Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro.
progetto di risanamento acustico centro storico di pescara; accordo di
programma città di pescara contrasto estivo/notturno all’ inquinamento
acustico stabilimenti balneari; la riqualificazione del locale/laboratorio di
SPETTROMETRIA GAMMA/ RADON; l’ammodernamento dell’operatività
della catena di analisi di Spettrometria gamma con la stipula di un
contratto di manutenzione al pari di tutte le ARPA Italiane (mai avuto
prima); la proposta di acquisto (ormai in itinere) di uno strumento, un
rivelatore a scintillazione portatile con una elettronica caratterizzata alla
interscambiabilità con il rilevatore al germanio di laboratorio fisso per
attività di sorveglianza e controllo sul territorio rispetto a sorgenti
radioattive di varia natura; modifiche procedurali rispetto ai destinatari dei
rapporti di prova per gli incrementi delle immissioni, in generale, accertati
in fase di controllo, pur non avendo i superamenti della tollerabilità
(aspetto penale di tutte le matrici); l’aver portato due tecnici del settore a
miglioramento dell’acquisizione di capacità gestionali per la radioattività
ambientale CRR; l’impegno profuso come attività di coordinamento per il
progetto radon; progetto per la interscambiabilità dei ruoli tecnici
(capacità di effettuare attività di vigilanza e attività laboratoristiche CRR; ;
l’assegnazione ad ogni Tecnico del Settore Fisico di una referenza, come
responsabilità individuale, di un Agente Fisico; le modifiche ai rapporti di
prova ai fini di limitare o eliminare i possibili contenziosi rispetto alle
attività controllate come P.G. o anche solo amministrativamente;
l’adeguamento procedurale rispetto al per contemperare i poteri dello
Stato con quelli dei cittadini (INFORMATIVE); n. 2 corsi di acustica uno a
livello Regionale e uno a livello Nazionale.
• Date (da – a)
1) a tutt’oggi è Responsabile dell’Unita’ Organizzativa inquinamento
acustico e vibrazioni nell’ambito del settore fisico dell’arta abruzzo,
deliberazione adottata dal commissario regionale ( repertorio n° 91 del
2003); dal 03.03.2010 ha l’incarico, pro tempore, di responsabile dell’unita’
organizzativa Radiazioni Ionizzanti e non nell’ambito del settore fisico
dell’ARTA Abruzzo, deliberazione adottata dal Direttore del Dipartimento
di Pescara (lettera prot. 1181/DIP del 03.03.2008);
2) dal 1973 al 1981 addetto all’ufficio sicurezza, igiene del lavoro, acustica
ambientale e antincendio degli aeroporti di linate e malpensa con compiti
anche di direzione e gestione del personale antincendio degli aeroporti
medesimi ( verificabile dagli atti in mio possesso ) ;
3) dal 1981 al 1985 ho prestato servizio nella uls di popoli, presidio di
scafa, mediante rapporto convezionale per l’espletamento dell’attivita’di
prevenzione e vigilanza nel campo dell’antinfortunistica , dell’igiene del
lavoro e dell’ acustica degli ambienti confinati. con compiti anche di
direzione e organizzazione delle risorse umane nelle fasi di lavoro:
vigilanza e ispezione, desumibile dai verbali di ispezione agli atti;
4) dal 1985 al 1991 sono stato alle dipendenze di ruolo della uls di popoli
(pe) per l’espletamento dell’attivita’ di prevenzione igienico sanitaria e
sicurezza, igiene del lavoro e dell’ acustica degli ambienti confinati. con
compiti anche di direzione e organizzazione delle risorse umane nelle fasi
di lavoro: vigilanza e ispezione, desumibile dai verbali di ispezione agli
atti;
5) dal 1991 al 2000 sono stato alle dipendenze della ULS di Pescara con
compiti di tecnico nel settore impiantistico antinfortunisico, di tecnico nel
laboratorio di spettrometria gamma (fino all’arrivo del Resp. U.O.
Radiazioni Ionizzanti e non Sig. Pasqualino CIAFARDONE che mi ha
sostituito) e di tecnico competente in acustica ambientale;
6) dal 1 gennaio 2001 sono alle dipendenze dell’ARTA Abruzzo Agenzia
Regionale tutela ambiente sett. f. ambientale dip.ARTA Pescara con
funzioni di tecnico competente nel campo dell’acustica ambientale;
7) dal 1 agosto 2002 svolgo attivita’ di coordinamento dell’unita’
oganizzativa inquinamento acustico e vibrazioni del settore fisico
ambientale del dipartimento ARTA Abruzzo di Pescara – presa d’atto del
responsabile del settore f.a. dott. Sandro D’Ostilio con lettera prot. 1627/fa;
8) dal 1° giugno 2003 mi e’ stato conferito l’incarico di Responsabile
dell’Unita’ Organizzativa inquinamento acustico e vibrazioni nell’ambito
del Settore fisico Ambientale, deliberazione adottata dal Commissario
Regionale ( repertorio n° 91 del 2003);
9) dal 03.03.2010 mi e’ stato conferito l’incarico, pro tempore, di
Responsabile dell’Unita’ Organizzativa Radiazioni Ionizzanti e non
nell’ambito del Settore Fisico dell’ARTA Abruzzo, deliberazione adottata
dal Direttore del Dipartimento di Pescara ( lettera prot. 1181/DIP
del03.03.2008);
10) incarico come tecnico nella commissione comunale di Pescara di
collaudo attrazioni ex artt. 68 e 69 t.u.l.p.s. – richiesta per nomina
componente in materia di inquinamento acustico;
11) incarico come rappresentante per la commissione di vigilanza sui
locali di pubblico spettacolo del comune di Pianella (Pe);
12) incarico della attuazione delle misure di pronto soccorso ed assistenza
medica di emergenza per il dipartimento arta di Pescara;
13) incarico di preposto per la sicurezza ( dpr 547 e 303) nell’ ARTA sett. f.
a. dip. di Pescara, con compiti anche di gestione di risorse umane;
14) incarico di addetto antincendio per il sett. f. a. dip. ARTA Pescara, con
compiti anche di gestione di risorse umane;
15) incarico Commisssione Aeroportuale – Aeroporto d’Abruzzo come
esperto ARTA in acustica ambientale;
16) incarico da parte della dirazione ARTA Abruzzo ( 17.11.2003) dello
studio/stesura degli allegati tecnici della legge regionale sull’acustica
ambientale;
17) incarico sottocommissione tecnica antirumore dell’Aeroporto
d’Abruzzo di Pescara art.5 del d.m. 31.10.1997;
18) incarico come membro effettivo nella (commissione Regionale Agenti
Fisici);
19) incarico commissione sanita’ e commissione ambiente comune di
Pescara – settembre 2004;
20) incarico/nomina di relatore delle sedute di tesi e membro commissione
esami per l’abilitazione alla professione per gli anni accademici
2004/2005/2006/20072008/2009, nel corso di laurea in tecniche della
prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro della facolta’ di medicina
e chirurgia dell’Universita’ G. D’Annunzio di Chieti;
21) incarico della giunta Regione Abruzzo commissione tecnica per la
stesura della legge regionale sull’acustica E RELATIVI N.4 CRITERI
TECNICI - 17.2.2006 pescara;
22) incarico di formazione tecnica in acustica di n.2 vigili laureati per
l’iscrizione all’albo Regionale;
23) incarico di insegnamento nel corso di riconversione creditizia del
corso di laurea in “ tec. della prevenzione…” della facolta’ di medicina e
chirurgia dell’universita’ d’annunzio di chieti e pescara, nell’anno
accademico 2005/2006;
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
Regione Abruzzo (Agenzia Regionale Tutela Ambientale) V.le Marconi
n.178 Pescara
Agenzia Regionale Tutela Ambientale.
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
1) LAUREA in tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di
lavoro – conseguito c/o l’universita G.D’Annunzio facoltà di Medicina e
Chirurgia Chieti in data 08/11/ 2003 con votazione 106/110;
2) DIPLOMA universitario di tecnico con funzioni ispettive per la tutela
della salute nei luoghi di lavoro – dpr n 162 del 10 marzo 1982-legge 11
novembre 1990, n 341 (conseguito c/o Universita”D’annunzio” chieti 1991,
con la votazione di 50/50 con lode) equipollente al diploma universitario di
tecnico della prevenzione dell’ambiente e luoghi di lavoro – decreto 27
luglio 2000;
3)
DIPLOMA di scuola media superiore ( maturita’ professionale per
tecnico industrie meccaniche conseguito presso il civico Istituto
Professionale per l’Industria di Milano addi’ 22.02.1978, con la votazione
di 42 sessantesimi );
4) CORSO FORMAZIONE E PERFEZIONAMENTO per tecnici di acustica
ambientale- scuola di acustica ingegneria universita’ di ferrara, 26
settembre 2003 / 28 maggio 2004;
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
1)docente a incarico per l’insegnamento “monitoraggio occupazionale del
rumore” nel corso di laurea in tecniche di prevenzione nell’ambiente e nei
luoghi di lavoro – facolta’ di medicina e chirurgia Universita’ D’annunzio
Chieti – nell’anno accademico 2004/2005/2006/2007/2008/2009;
2) tutor ARTA nel corso di laurea in tecniche di prevenzione nell’ambiente
e nei luoghi di lavoro – univrsita’ G. D’Annunzio Chieti, come da incarico
del sig. preside di medicina e chirurgia dr. Di Illio;
3) tecnico competente nel campo dell’acustica ambientale (decreto giunta
regionale n° 2467 del 3.7.1996)
4) attestato di formazione fondazione idi: corso di sicurezza sul lavoro,
milano 26-27 ottobre 2-3-4 novembre 1977;
5) attestato di formazione isper: corso permanente organizzazione
prevenzione infortuni, torino dal 30/5 al 1/6-1977;
6) attestato di formazione c.e.s.m.a.: sicurezza e igiene del lavoro, milano
25 novembre 1978 – 19 aprile 1979;
7) attestato di formazione politecnico di milano: la regolamentazione
vigente nella prevenzione degli infortuni, milano dal 9 giugno al 13 giugno
1980 ;
8) attestato di formazione istituto superiore sanita’: sostanze e preparati
pericolosi, roma dal 21 al 23 aprile 1982;
9) attestato di formazione regione piemonte: aggiornamento delle funzioni
ispettive nei luoghi di lavoro, torino dal 08 al 12 e dal 22 al 26/11/ 1982;
10) attestato di fomazione istituto superiore sanita’: attivita’ di vigilanza
nell’ambiente di lavoro, roma dal 26 al 30 aprile 1982;
11) attestato di formazione regione abruzzo: vigilanza nei luoghi di lavoro,
pescara 11 aprile 1984;
12) attestato di formazione i.f.d.a.m.: tutela della salute dei lavoratori in
ambiente di lavoro, pecara il 18-19/9/90 - 25-26/9/90 - 2-3/10/90;
13) attestato di formazione regione abruzzo: infortuni sul lavoro ed
inquinamento ambientale, pescara il 19/5/90;
14) attestato di formazione regione abruzzo:
previdenziale, pescara il 24/4/91;
invalidita’ civile e
15) attestato di formazione regione abruzzo: attivita’ ed esperienze del
servizio di medicina del lavoro il 20/6/92;
16)
attestato di formazione i.f.d.a.m.: corso di fonometria e bonifica,
pescara il 12/6/94;
17)
attestato di formazione i.s.p.e.s.l.: valutazione della esposizione al
rumore, roma dal 29 al 30 settembre 1994;
18)
attestato di formazione universita’perugia: studio sulla legge
quadro 447/95 ( inquinamento acustico), perugia il 20 maggio 1997;
19)
attestato di formazione uls pescara: prevenzione incendi,pescara il
21/3/1997;
20)
attestato di formazione anpa: decreti attuativi sull’inquinamento
acustico ambientale legge quadro 447/95, roma;
21)
attestato di formazione ministero dell’interno: dlgs.626/94 art. 12,
pescara;
22)
attestato di formazione regione abruzzo: seminario sulla tutela
dell’ambiente, pescara il 14/5/1999;
23)
attestato di formazione comune di bologna: il rumore in citta’,
bologna il 15 dicembre 2000;
24)
attestato di formazione: la figura del tecnico della prevenzione alla
luce delle recenti normative, roma il 18 novembre 2000;
luce delle recenti normative, roma il 18 novembre 2000;
25)
attestato di formazione a.i.a.: noise mapping - determinazione e
gestione del rumore ambientale, bologna il 21 e22 giugno 2001;
26)
attestato di formazione uls pescara: inquinamento acustico
ambientale legge 447/95, pescra il 10/12/01;
27)
corso di formazione in fisica tecnica c/o l’universita’ d’annunzio
pescara per complessivi n° 31 ore , pescara marzo , aprile 2002 ;
28) attestato di nomina a preposto per la sicurezza e l’igiene nei luoghi di
lavoro, per complessivi n° 32 ore di corso, per il settore fisico ambientale
del dip. ARTA, Pescara febbraio 2002 ;
29)
attestato di partecipazione al 29° convegno nazionale
dell’associazione italiana di acustica tenutosi a Ferrara nei giorni 12-14
giugno 2002
30)
attestato convegno nazionale: campi elettromagnetici e radiazione
ottica e radiazioni ionizzanti, Modena 27.09.2002 ;
31)
attestato convegno nazionale: prevenzione e protezione da agenti
chimici pericolosi, Modena 27.9.2002;
32)
attestato di partecipazione al corso di acustica e tecnica applicata
APAT - Roma dal 26 novembre al 18 dicembre 2002;
33) attestato di verifica di apprendimento uls modena: n. 2 crediti
formativi per l’anno 2002 in qualita’ di tecnico della prevenzione, Modena il
31.12.2002;
34) attestato di partecipazione al seminario di tossicologia dei metalli –
relatore prof. Boscolo – Universita’D’Annunzio, Chieti il 14.02.03;
35)
attestato di partecipazione alla prima conferenza Regionale
Ambientale ARTA Abruzzo l’Aquila 4 aprile 2003;
36) attestato di partecipazione al corso di formazione su : “ acustica
ambientale” nei giorni 11-12 e 13 giugno 2003 per complessive 20 ore di
lezione – Arpalazio Roma;
37) certificazione di formazione continua per n° 22 crediti formativi e.c.m.
per l’anno 2003 – Roma 12.06.2003 ( determinazione della commissione del
22 novembre 2001);
38) attestato di partecipazione al corso : “ organizzazione pronto
soccorso interno ed assistenza medica di emergenza 28.1.03/04.02.03 –
l’Aquila;
39) relatore al workshop Pescara 11.072003, tema: inquinamento acustico
in ambiente abitativo e in ambiente esterno;
40) attestato di studio: competenze giuridiche e profili amministrativi in
materia ambientale - polizia giudiziaria;
materia ambientale - polizia giudiziaria;
41) attestato di studio: informatica di base, atri dal 5 al 23 aprile 2004;
42) attestato di studio: 9° seminario di aggiornamento “ rumore negli
ambienti di lavoro, 9 novembre 2004;
43) attestato di partecipazione: 3° conferenza regionale: “l’ambiente e
l’alimentazione: micotossine un pericolo invisibile”,
44) attestato di partecipazione al corso: “l’illecito ambientale” – centro
sira arta abruzzo – atri settembre/ottobre 2004 – 22 crediti formativi;
45) attestato di straordinaria stima della procura della repubblica di
pescara: per l’elevata capacita’ professionale dimostrata negli anni,
rispetto all’acustica ambientale;
44) attestato di partecipazione 32° convegno a.i.a. ancona 15/17 giugno
2005;
46) attestato e certificazione ecm per la partecipazione al corso”
inquinamento acustico in ambiente abitativo ed in ambiente esterno”- atri
(pe) giugno – luglio 2005 ;
47) attestato di certificazione di incarico di insegnamento “monitoraggio
del rumore ambientale e degli ambienti confinati”(aspetti
amministrativi,penali e civilistici) del corso di laurea in tecniche della
prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro-Università D’Annunzio
Chieti-anno accademico 2006/2007;
48) attestato di certificazione di incarico di relatore “tesi di
laurea:zonizzazione acustica del comune di spoleto” del corso di laurea in
tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro-Università
D’annunzio Chieti-anno accademico 2006/2007;
49) attestato di formazione 01db - italia: strumentazioni fonometriche e
software di analisi, progetto provincia di Pescara. dipartimento arta di
pescara il 13-14-17-18-24-25/11/2008;
• Qualifica conseguita
1) dal 1983 Ufficiale di Polizia Giudiziaria a tutt’oggi per la tutela della
salute nei luoghi di lavoro e negli ambienti esterni e di vita nell’Agenzia
Regionale Abruzzo per la tutela ambientale;
2) dal 1973 al 1981 addetto all’ufficio sicurezza, igiene del lavoro, acustica
ambientale e antincendio degli aeroporti di linate e malpensa con compiti
anche di direzione e gestione del personale antincendio degli aeroporti
medesimi ( verificabile dagli atti in mio possesso ) ;
3) dal 1981 al 1985 ho prestato servizio nella uls di Popoli, presidio di
Scafa, mediante rapporto convezionale per l’espletamento dell’attivita’di
prevenzione e vigilanza nel campo dell’antinfortunistica , dell’igiene del
lavoro e dell’ acustica degli ambienti confinati. con compiti anche di
direzione e organizzazione delle risorse umane nelle fasi di lavoro:
vigilanza e ispezione, desumibile dai verbali di ispezione agli atti;
4) dal 1985 al 1991 sono stato alle dipendenze di ruolo della uls di Popoli
(Pe) per l’espletamento dell’attivita’ di prevenzione igienico sanitaria e
sicurezza, igiene del lavoro e dell’ acustica degli ambienti confinati. con
compiti anche di direzione e organizzazione delle risorse umane nelle fasi
di lavoro: vigilanza e ispezione;
5) dal 1991 al 2000 sono stato alle dipendenze della ULS di Pescara con
compiti di tecnico nel settore impiantistico antinfortunisico, di tecnico nel
laboratorio di spettrometria gamma e di tecnico competente in acustica
ambientale, con gestione autonoma nelle fasi operative dell’attivita’, con
indirizzo di gestione anche agli altri Operatori coinvolti, vedere verbali di
accertamento Fonometrico agli atti;
6) dal 1 gennaio 2001 sono alle dipendenze dell’ARTA.Abruzzo Agenzia
Regionale Tutela Ambiente sett. f. ambientale dip. Pescara con funzioni di
tecnico competente nel campo dell’acustica ambientale,con gestione
autonoma nelle fasi operative dell’attivita’, con indirizzo di gestione
anche agli altri operatori coinvolti;
7) dal 1 agosto 2002 svolgo attivita’ di coordinamento dell’unita’
oganizzativa inquinamento acustico e vibrazioni del settore fisico
ambientale del dipartimento arta abruzzo di pescara – presa d’atto del
responsabile del Settore F.A. dott. Sandro D’Ostilio con lettera prot.
1627/fa :
_e’ coordinatore;
_programma le attivita’;
_ individua la migliore utilizzazione delle risorse umane;
_verifica l’espletamento delle attivita’ del personale co.co.co.;
_collabora alla formulazione dei piani operativi e dei sistemi di verifica
della qualita’ ai fini dell’ottimizzazione delle attivita’ di prevenzione,
protezione e vigilanza ambientale;
_ e’ inserito nel contesto del coordinamento delle attivita’ didattiche
tecnico-pratiche e di tirocinio, di formazione (quali, ad esmpio, diploma
universitario, formazione complementare, formazione continua ) del
personale appartenente ai compiti di prevenzione ambientale a lui
assegnate;
_ assume responsabilita’ diretta per le attivita’ professionali cui e’
preposto e formula al sottoscritto proposte operative per l’organizzazione
del lavoro nell’ambito della Unita’ Organizzativa Inquinamento Acustico e
vibrazioni affidatagli;
8)
dal 1° giugno 2003 ha l’incarico di responsabile dell’Unita’
Organizzativa inquinamento acustico e vibrazioni nell’ambito del settore
fisico dell’ARTA Abruzzo, deliberazione adottata dal commissario
Regionale ( repertorio n° 91 del 2003);
Regionale ( repertorio n° 91 del 2003);
9) incarico come tecnico nella commissione comunale di Pescara di
collaudo attrazioni ex artt. 68 e 69 t.u.l.p.s. – richiesta per nomina
componente in materia di inquinamento acustico;
10) incarico come rappresentante per la commissione di vigilanza sui
locali di pubblico spettacolo del comune di Pianella (Pe);
11) incarico della attuazione delle misure di pronto soccorso ed
assistenza medica di emergenza per il dipartimento ARTA di Pescara;
12)
incarico di preposto per la sicurezza ( dpr 547 e 303) nell’ arta sett.
f. a. dip. ARTA di Pescara, con compiti anche di gestione di risorse umane;
13) incarico di addetto antincendio per il sett. f. a. dip. ARTA Pescara,
con compiti anche di gestione di risorse umane;
14) incarico commisssione aeroportuale – Aeroporto D’Abruzzo come
esperto ARTA in acustica ambientale;
15) incarico da parte della dirazione arta abruzzo ( 17.11.2003) dello
studio/stesura degli allegati tecnici della legge regionale sull’acustica
ambientale;
16)
incarico sottocommissione tecnica antirumore dell’Aeroporto
d’Abruzzo di Pescara art.5 del d.m. 31.10.1997;
17) incarico come membro effettivo nel CRIA ( comitato Regionale
inqiunamento acustico, oggi decaduto);
18) incarico commissione sanita’ e commissione ambiente comune di
Pescara – settembre 2004;
19) incarico/nomina di relatore delle sedute di tesi riconversione creditizia
per l’anno accademico 2004/2005, nel corso di laurea in tecniche della
prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro della facolta’ di Medicina
e Chirurgia dell’Universita’ degli studi di Chieti;
20)
incarico della giunta Regione Abruzzo commissione tecnica per la
stesura della Legge Regionale sull’acustica - 17.2.2006 pescara;
21) incarico di docenza a contratto nell’anno accademico 2005/2006 c/o
universita’ D’Annunzio di Chieti e Pescara, facolta’ di Medicina e
Chirurgia;
22)
incarico di insegnamento nel corso di riconversione creditizia del
corso di laurea in “ tec. della prevenzione…” della facolta’ di Medicina e
Chirurgia dell’Universita’ D’annunzio di Chieti e Pescara, nell’anno
accademico 2005/2006;
CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della
carriera ma non necessariamente
riconosciute da certificati e diplomi
ufficiali.
PRIMA LINGUA
[ITALIANA ]
ALTRE LINGUE
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
RELAZIONALI
[ Indicare il livello: eccellente]
[ Indicare il livello: eccellente]
[ Indicare il livello: eccellente]
[ DOCENTE A INCARICO GRATUITO FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA – UNIVERSITA G. D’ANNUNZIO
CHIETI]
Vivere e lavorare con altre persone, in
ambiente multiculturale, occupando posti
in cui la comunicazione è importante e in
situazioni in cui è essenziale lavorare in
squadra (ad es. cultura e sport), ecc.
CAPACITÀ E COMPETENZE
ORGANIZZATIVE
Ad es. coordinamento e amministrazione
di persone, progetti, bilanci; sul posto di
lavoro, in attività di volontariato (ad es.
cultura e sport), a casa, ecc.
CAPACITÀ E COMPETENZE
[WORKSHOP sull’ Inquinamento Acustico Ambientale ARTA Abruzzo;
Corso SIRA di acustica a pagamento; CORSO AI Vigili Urbani di Pescara; formazione di
tirocinanti; ecc.]
[ COMPUTER-SOFWARE-FONOMETRI DI CLASSE 1- CATENA DI SPETTROMETRIA GAMMA-ECC. ]
TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche,
macchinari, ecc.
CAPACITÀ E COMPETENZE
[ nn ]
ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Competenze non precedentemente
indicate.
1) lavoro presentato alla prima conferenza Regionale ambientale ARTA
l’Aquila 4 aprile 2003 - l’inquinamento acustico: lo stato dei controlli sul
territorio Regionale Abruzzese;
2)
pubblicazione: dinamica degli infortuni negli agricoltori delle zone
collinari dell’Abruzzo ( trattato pubblicato nel volume 2° del 54° congresso
nazionale di medicina del lavoro – l’Aquila 1991) ;
3)
realizzazione, a fini educativi, informativi e formativi, per la ULS di
Popoli dei n°4 opuscoli ”note per l’educazione e l’informazione sanitaria”;
4)
pubblicazione: Indagine ispettiva da inquinamento acustico
ambientale. Validità degli accertamenti tecnici. Diritto di sorpresa e diritto
di difesa- due interessi contrastanti. ( trattato pubblicato nel volume 32°
Convegno AIA – Ancona 15./17.6.2005 congresso nazionale di Acustica.
PATENTE O PATENTI B
ULTERIORI INFORMAZIONI
[ nn ]
ALLEGATI: TITOLI DI STUDIO N. 5; NOTE DI MERITO N. 37; INCARICHI COMMISSIONI PROFESSIONALI
NOMINE UPG N.2; INCARICHI DI DOCENZE UNIVERSITARIE N. 32; LAVORI PRESENTATI N. 2.
TRATTAMENTO DEI DATI
PERSONALI, INFORMATIVA E
CONSENSO
N. 27; DECRETI PREFETTIZI
Il D.Lgs. 30.6.2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” regola il
trattamento dei dati personali, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità
personale e al diritto di protezione dei dati personali; l’interessato deve essere
previamente informato del trattamento.
La norma in considerazione intende come “trattamento” qualunque operazione o
complesso di operazioni concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la
conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione,
l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la
diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca
dati.
In relazione a quanto riportato autorizzo il trattamento dei dati contenuti nel presente
curriculum vitae, nel mio interesse, unicamente per la eventuale partecipazione a gare di
appalti, licitazioni private, ecc. di servizi tecnici, di cui dovrò comunque essere informato,
autorizzando quindi il soggetto titolare del trattamento (la Cooperativa AGRIFUTURO - via
Ravegnana n. 120 FORLI’) ad altresì comunicarmi offerte ed opportunità di lavoro.
Sono consapevole che mi competono i diritti previsti all’art. 7 del citato D.Lgs n.
196/2003.
PESCARA : 01.03.2010
Dr. Cav. Antonino DI NIZIO