Programma di SCIENZE UMANE svolto nella classe 2^ ESC a.s.

Commenti

Transcript

Programma di SCIENZE UMANE svolto nella classe 2^ ESC a.s.
Programma di SCIENZE UMANE svolto nella classe 2^ ESC a.s. 2015/16
Docente: Ferrari Silvana
1. Modulo 0: Attività di accoglienza alla classe seconda "Ripartiamo":
La scuola dell'estate: si apprende anche in estate - Brainstorming - Ripasso del tema “ apprendimento” e delle
sue varie tipologie – “Cosa posso dire di me oggi?” Esercizio di analisi introspettiva - Attività: "lo scrigno del
tesoro" - I fattori dell'attenzione - lettera ai ragazzi di prima.
2. Modulo 1: Il lato socio-emotivo dell’apprendere: motivazioni e attribuzioni
Le motivazioni (definizione del termine): le “molle dell’agire” - Distinzione tra motivazioni intrinseche ed
estrinseche - Motivazioni e basi biologiche- Bisogni innati e indotti –I bisogni innati fondamentali (appunti
dell’insegnante) - La scala dei bisogni di Maslow - Attribuzioni: che cos’è l’attribuzione – Stili di attribuzioni (
esterne e interne ) - Le attribuzioni in ambito scolastico – modello Weiner 3. Modulo 2: "Gli altri, non possiamo farne a meno." La comunicazione umana”
Gli elementi della comunicazione: schema Jakobson - solo gli uomini parlano -le funzioni della comunicazione –
comunicazione e linguaggi – laringe e cervello – una specie, molte lingue – la struttura del linguaggio verbale –
teoria degli atti linguistici di Austin - sviluppo e disturbi del linguaggio verbale - Comunicazione non verbale:
cos'è e come funziona : prossemica; prosodia; feed-back. - Gli assiomi della comunicazione - Le parole sono
arbitrarie - Le emozioni primarie espresse con la mimica del volto.
4. Modulo 3- L'influenza sociale
Definizione di influenza sociale - Tratti dell'influenza sociale: effetti e meccanismi - Studi classici sull'influenza
sociale - Il conformismo - minoranze e innovazione – esperimento di Milgram – la cognizione sociale: effetto
primacy; effetto alone.
Proiezione film “L’onda” di Denis Gansel, analisi del film e attività di cineforum
5. Modulo 4- Stereotipi e pregiudizi
Definizione di stereotipi – come nascono e come operano - Differenza tra stereotipi e pregiudizi – la nozione di
atteggiamento - pregiudizi positivi e negativi – come si studiano i pregiudizi - Attenuazione e superamento - Gli
studiosi degli stereotipi e dei pregiudizi: teoria di Adorno, teoria di Tajfel, teoria di Sherif
Proiezione del film “Indovina chi viene a cena” , analisi del film e attività di cineforum
6. Modulo 5- Il lavoro:
Definizione di base – parole del lavoro – gli inizi della divisione del lavoro : Taylorismo; Stacanovismo; Fordismo
–L’organizzazione del lavoro nell’età post-fordista: robotizzazionee toyotismo.
Le critiche di Marx alla divisione del lavoro.
I limiti del taylorismo e del fordismo.
7. Modulo 7- La psicologia del lavoro
Le ricerche di Mayo; gli esperimenti alla Western Electric Company - Gli stili di direzione:leader formale e
leader informale - Le reti di comunicazione nei gruppi – il counseling aziendale - La psicologia del lavoro
odierna.
8. Modulo 8- Lavorare per gli altri: aspetti e problemi della relazione di aiuto.
Il quadro di riferimento: società post-moderna o post-industriale - L'espansione del settore terziario:
l'espansione dei servizi educativi, sociali e sanitari.
La relazione empatica: punti di vista teorici; diversi gradi di empatia; il professionista empatico.
L'intelligenza emotiva: la sua natura; l'intelligenza emotiva nel mondo del lavoro.
La sindrome da burnout: definizione; le 3 dimensioni della sindrome; terapie di prevenzione; le 4 fasi del
bunout.
9. Modulo 9 - Metodologia della ricerca
Attività di tabulazione di dati quantitativi tratti da ricerche svolte in istituto – apprendimento programma Excel
Metodologie impiegate
Attività di brainstorming, lezioni frontali e dialogate, lezione di rielaborazione, controllo compiti domestici, verifiche orali e scritte,
correzione delle verifiche scritte al momento della consegna, lavoro di gruppo, proiezione e discussione films, attività in laboratorio di
informatica.
Libro di testo in adozione: Clemente Danieli “Psicologia e metodologia della ricerca” ed Paravia
I rappresentatnti degli studenti
Piacenza, 31 maggio ’16
L’insegnante