Istruzioni per l`uso Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo

Commenti

Transcript

Istruzioni per l`uso Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo
Istruzioni per l'uso
Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo
1269 65/66/67
Citofono esterno Video sopra intonaco 3 moduli
1270 65/66/67
Indice
Descrizione dell'apparecchio ............................................ 3
Funzioni della videocamera a colori .................................. 4
Scelta del luogo di montaggio .......................................... 5
Montaggio ........................................................................ 6
Messa in servizio .............................................................. 7
Campo di rilevamento della videocamera a colori ............. 8
Regolazione del campo di rilevamento .............................. 9
Comando .........................................................................11
Sostituzione delle targhette delle diciture ........................12
Dati tecnici ......................................................................13
Garanzia ..........................................................................14
2
Descrizione dell'apparecchio
Il citofono esterno Video sopra intonaco è un'unità preconfezionata e fa parte del sistema di intercomunicazione Gira.
Sull'esempio del citofono esterno Video sopra intonaco 3
moduli si illustra la struttura di principio di un citofono
esterno Video sopra intonaco.
1
2
9
3
4
8
5
7
6
1 Parte inferiore della
scatola
6 Coperture dei tasti di
chiamata
2 Videocamera a colori
7 Parte superiore della scatola
3 Passacavo
8 Coperchio
4 Morsetti
9 Pulsante di chiamata 3 moduli
5 Guarnizioni ad anello
3
Funzioni della videocamera a colori
Le caratteristiche della videocamera a colori del citofono
esterno Video sopra intonaco sono le seguenti:
Commutazione automatica giorno/notte
A partire da una luminosità dell'ambiente di 1 lux, la videocamera commuta dal servizio diurno (a colori) al servizio notturno (bianco e nero) e viceversa. Grazie all'alta sensibilità
luminosa nel servizio notturno, si ottengono buoni risultati di
visualizzazione anche in cattive condizioni di luminosità (fino
a 0,1 lux).
I LED bianchi integrati assicurano l'illuminazione uniforme
del campo visivo nel servizio notturno.
Grande campo di rilevamento
Nella messa in servizio, la videocamera a colori può essere
orientata manualmente di 20º in direzione orizzontale e verticale. In combinazione con il campo di rilevamento di 100°
della videocamera, ne risulta un ottimo angolo visivo
nell'area di ingresso della porta.
Riscaldamento della videocamera
Il riscaldamento integrato in funzione della temperatura della
videocamera impedisce l'appannamento della copertura
della videocamera in condizioni climatiche variabili, assicurando una visuale chiara.
Copertura della videocamera
La copertura di plastica resistente agli urti ed impermeabile
agli spruzzi d'acqua della videocamera può essere sostituita
facilmente in caso di danneggiamento, ad esempio atti vandalici.
4
Scelta del luogo di montaggio
La scelta del luogo di montaggio ed una buona illuminazione
sono decisivi per una buona qualità dell'immagine.
Assenza di controluce
Non orientare la videocamera a colori su un'intensa controluce, ad esempio un lampione o l'illuminazione del giardino.
Evitare che l'obiettivo venga colpito dalla luce solare diretta.
Sfondo dell'immagine
Evitare di orientare la videocamera su sfondi estremamente
chiari e su sfondi con forti contrasti.
Illuminazione
I LED integrati nella videocamera assicurano l'illuminazione
uniforme del campo visivo in un ambiente buio.
i
Servizio B/N in cattive condizioni di luminosità
In cattive condizioni di luminosità (<1 lux) o con illuminazione del campo visivo accesa, la videocamera a colori fornisce solo immagini in bianco e nero.
Se si installa un'ulteriore illuminazione nell'area di ingresso,
evitare che la sorgente luminosa colpisca direttamente
l'obiettivo della videocamera dal lato anteriore. Il miglior
luogo di montaggio di una sorgente luminosa esterna è al di
spora della videocamera a colori.
Altezza di montaggio
L'altezza di montaggio consigliata della videocamera a colori
è di 1,50 m.
Con questa altezza di montaggio vengono fornite le immagini
migliori di persone con altezza corporea media di 1,80 m.
L'altezza di montaggio minima è di 1,20 m.
5
Montaggio
Attenzione
Il montaggio di apparecchi elettrici deve essere eseguito
solo da un elettricista qualificato.
i
Scheda dell'apparecchio spostabile
La scheda dell'apparecchio può essere spostata verso il
basso per montare e collegare la linea del bus.
1. Scegliere il luogo di montaggio. Il canale dei cavi integrato nella parte inferiore della scatola serve per far passare i cavi. In questo modo si può variare l'altezza di
montaggio del citofono esterno sull'uscita dei cavi.
2. Mediante la maschera dei fori (in dotazione) segnare la
posizione dei fori di fissaggio.
3. Praticare i fori (6 mm) ed inserirvi i tasselli in dotazione.
4. Introdurre la linea del bus spellata per circa 5 mm nella
parte inferiore della scatola.
5. Fissare la parte inferiore della scatola alla parete
mediante le viti in dotazione.
Spingere in basso la scheda dell'apparecchio per avvitare
le viti di fissaggio superiori.
6. Collegare il bus bifilare ai morsetti BUS.
i
Ponticelli tra BUS e ZV
Per il funzionamento della videocamera a colori è necessario
applicare i ponticelli tra i morsetti BUS e ZV. L'illuminazione
dei tasti di chiamata del citofono esterno non può essere
perciò spenta.
Se ai morsetti ZV si collega un'alimentazione ausiliaria
esterna, è necessario rimuovere i ponticelli tra ZV e BUS.
6
7. Spingere la scheda dell'apparecchio in posizione superiore.
8. Orientare l'obiettivo della videocamera nella direzione
desiderata (vedere "Regolazione del campo di rilevamento", pag. 9).
9. Togliere la pellicola protettiva dell'obiettivo.
10.Applicare la copertura della videocamera.
11.Verificare il corretto posizionamento delle guarnizioni ad
anello della videocamera a colori e del coperchio.
12.Applicare la parte superiore della scatola, premerla con
forza ed avvitare le viti Torx.
i
Misure antifurto
Invece delle viti Torx si possono utilizzare le viti Tri-Wing
opzionali per fissare la parte superiore della mascherina.
Messa in servizio
Dopo aver installato tutti gli apparecchi (citofoni interni ed
esterno, centralina di comando Video, ecc.), il sistema di
intercomunicazione può essere messo in servizio.
La messa in servizio è descritta nel manuale di sistema in
dotazione della centralina di comando Video.
7
Campo di rilevamento della videocamera a colori
L'elemento di sensore CCD della videocamera a colori possiede un angolo di rilevamento di 100°.
Se questo angolo di rilevamento non è sufficiente per la
situazione di montaggio, il campo di rilevamento può essere
spostato manualmente di 20° in ogni direzione.
Haustür
Türstation
0,6 m
0,7 m
Campo di rilevamento della telecamera non orientata.
Türstation
Haustür
0,6 m
20°
1,4 m
Campo di rilevamento della telecamera con orientamento di
20°.
8
Regolazione del campo di rilevamento
i
Pellicola protettiva dell'obiettivo
La pellicola protettiva dell'obiettivo della videocamera a
colori protegge il sensibile sistema ottico dai graffi e dallo
sporco.
Lasciare questa pellicola sull'obiettivo il più a lungo possibile e, dopo averla tolta, evitare di toccare direttamente
l'obiettivo.
1. Togliere la copertura della videocamera a
colori (con scatola aperta).
2. Allentare leggermente le due viti Torx a sinistra ed a destra dell'obiettivo della videocamera.
i
Non svitare completamente le viti!
Per spostare il portaobiettivo è sufficiente allentare leggermente le viti.
Non svitare completamente le viti dalle loro sedi.
3. Orientare l'obiettivo della videocamera nella
direzione desiderata.
9
4. Sul display TFT del citofono interno collegato
controllare che l'angolo di regolazione
dell'obiettivo della videocamera sia regolato
correttamente e che le persone davanti alla
porta si vedano bene.
5. Fissare il portaobiettivo riserrando le due viti
Torx.
6. Togliere la pellicola protettiva dell'obiettivo.
7. Riapplicare la copertura della videocamera.
8. Applicare la parte superiore della scatola, premerla con forza ed avvitare le viti Torx.
10
Comando
Regolazione del volume
Il volume può essere regolato a parte su ogni citofono
esterno.
La regolazione del volume deve essere eseguita da due persone.
1. Sulla centralina di comando attivare la modalità di programmazione premendo per 3 s il tasto "Systemprogr."
fino al lampeggio del LED giallo accanto al tasto.
2. Sul citofono esterno premere brevemente un tasto di
chiamata già assegnato.
3. Sul citofono interno la seconda persona accetta la chiamata (tramite citofono o tasto fonico) ed inizia a conversare.
4. Sull citofono esterno premere di nuovo il tasto di chiamata.
✓ Premendo il pulsante, il volume cambia durante la comunicazione vocale.
Il volume può essere regolato su 5 livelli diversi.
Ad ogni azionamento del tasto di chiamata, il volume
viene regolato sul livello successivo. Al raggiungimento
del volume di livello massimo, riazionando il pulsante si
ritorna al volume di livello minimo.
5. Chiudere la comunicazione vocale.
Nel citofono esterno viene memorizzato il livello del
volume impostato per ultimo.
6. Sulla centralina di comando uscire dalla modalità di programmazione premendo brevemente il tasto "Systemprogr.".
11
Chiamata (suonare)
Premere il tasto di chiamata per inviare un segnale acustico
di chiamata al citofono interno associato. L'azionamento del
tasto viene confermato anche da un segnale acustico di conferma.
Accensione della luce (insieme ad un attuatore On/Off)
Premere il tasto di chiamata per accendere la luce o un altro
carico mediante un attuatore On/Off associato. L'azionamento del tasto viene confermato anche da un segnale acustico di conferma.
Sostituzione delle targhette delle diciture
Per sostituire le targhette delle diciture, la copertura dei tasti
di chiamata può essere sollevata facilmente.
1. Sollevare delicatamente la copertura del tasto
di chiamata ad esempio con un cacciavite.
2. Sostituire la targhetta delle diciture.
3. Riapplicare la copertura del tasto di chiamata
e premerla con forza.
Le targhette delle diciture adatte possono essere
• acquistate dal servizio diciture Gira in Internet
www.marking.gira.com, oppure
• realizzate con il software delle diciture Gira opzionale e ed
i relativi fogli delle diciture Gira.
12
Dati tecnici
Tensione
di alimentazione:
Collegamenti
modulo videocamera:
Elemento di ripresa
dell'immagine:
2 videocamere mediante la centralina di comando Video
3ª e 4ª videocamera mediante
alimentazione ausiliaria esterna
(24 V DC)
2 strisce di prese bus di sistema
1 striscia di prese video
1 striscia di prese di collegamento
per applicazioni future
Sensore CCD 1/3"
Obiettivo grandangolare: Angolo di apertura di 150º
Campo di rilevamento
visibile:
Campo rilevabile:
Angolo di rilevamento di 100°
della videocamera
140° (con orientamento di 20°)
Sistema dei colori:
PAL
Elementi dell'immagine:
500 (O) x 582 (V)
Risoluzione orizzontale:
380 linee TV
Soglia di commutazione
da colori a B/N:
1 lux
Sensibilità luminosa
nel servizio B/N:
0,1 lux
Tempo di esposizione
diaframma elettronico:
max. 1/100000 s
Altezza minima di
montaggio della
videocamera:
Campo di temperatura:
1,20 m
Altezza di montaggio consigliata:
1,50 m
- 20 ºC ... + 50 ºC
13
Garanzia
La garanzia viene concessa tramite il rivenditore specializzato ai
sensi delle disposizioni di legge.
Si prega di consegnare o di inviare gli apparecchi difettosi
insieme ad una descrizione del guasto al rivenditore da cui sono
stati acquistati (rivenditore specializzato/ditta di installazione/
rivenditore di materiale elettrico).
Costui inoltrerà poi gli apparecchi al Gira Service Center.
Gira
Giersiepen GmbH & Co. KG
Elektro-InstallationsSysteme
Postfach 1220
42461 Radevormwald
Deutschland
Tel +49 (0) 21 95 / 602 - 0
Fax +49 (0) 21 95 / 602 - 191
www.gira.de
[email protected]
14
22/11
__________________________________________

Documenti analoghi