KDI 3404: Scopri cosa lo rende unico KDI 3404: Unico non solo per

Commenti

Transcript

KDI 3404: Scopri cosa lo rende unico KDI 3404: Unico non solo per
Novembre 2014
KDI 3404: Scopri cosa lo rende unico
La famiglia diesel KDI si arricchisce del nuovo modello KDI 3404 che diventa il nuovo riferimento
nella gamma di motori tra 56 kW e 100 kW, ed estende la gamma Diesel di KOHLER Engines.
Il modello KDI 3404 è la risposta efficace, funzionale e innovativa alle richieste di un mercato
sempre più orientato verso motori compatti, con un’elevata densità di potenza, dai consumi
contenuti, con un’erogazione fluida e lineare lungo l’intero arco di utilizzo, per una produttività ai
massimi livelli ed una strategia di contenimento delle emissioni efficace ma al tempo stesso facile
da gestire sia in termini tecnici che manutentivi.
Prodotto negli stabilimenti Diesel di KOHLER Engines a Reggio Emilia, il nuovo motore KDI 3404 è
disponibile in due modelli e quattro configurazioni di potenza. Conforme alle normative Tier 4 Final
– STAGE IV (nella fascia di potenza 56 -100 kW) si caratterizza per le straordinarie prestazioni che
si trasformano in concreti vantaggi operativi per gli OEMs e gli utilizzatori finali.
KDI 3404: Unico non solo per le sue performance
Il nuovo motore KDI 3404 è l’evoluzione del progetto KDI verso una gamma di potenze più alta,
incentrata sull’utilizzo di tecnologie d’avanguardia come il Common Rail ad alta pressione (2000
bar), la valvola EGR pilotata elettronicamente per il ricircolo dei gas di scarico, le quattro valvole
per cilindro per una combustione più efficiente con minori consumi ed un’erogazione di potenza
equivalente a quella di motori di cilindrata superiore. Con il nuovo KDI 3404 KOHLER Engines
porta tali concetti a un livello ancora più avanzato in termini di performance ed efficienza operativa
senza l’utilizzo del filtro antiparticolato (DPF).
Il nuovo motore è disponibile in due modelli a quattro cilindri e 3,4 L di cilindrata:

KDI 3404TCR (Turbo Common Rail)  56.4 kW, conforme alle normative Tier 4 Final /
Stage IIIB

KDI 3404TCR-SCR (Turbo Common Rail con SCR)  100 kW, conforme alle normative
Tier 4 Final / Stage IV, e disponibile anche in configurazione a 75 kW e 90 kW.
GENERAL TECHNICAL DATA
Model
Thermodynamic cycle
Air intake
Arrangment
Swept volume [cm3]
Fuel injection system
Valves per cylinder
Cooling
Max Power [[email protected]]
Peak torque [[email protected]]
After-treatment device
Emission compliance
KDI 3404TCR - (55.4kW)
Diesel 4 stroke
TCA
In line 4 cylinder
3359
DI Common Rail
4
Liquid
[email protected]
[email protected]
DOC
Stage IIIB - Tier 4 Final
KDI 3404TCR-SCR (75kW)
Diesel 4 stroke
TCA
In line 4 cylinder
3359
DI Common Rail
4
Liquid
[email protected]
[email protected]
SCR
Stage IV - Tier 4 Final
KDI 3404TCR-SCR (90kW)
Diesel 4 stroke
TCA
In line 4 cylinder
3359
DI Common Rail
4
Liquid
[email protected]
[email protected]
SCR
Stage IV - Tier 4 Final
KDI 3404TCR-SCR (100kW)
Diesel 4 stroke
TCA
In line 4 cylinder
3359
DI Common Rail
4
Liquid
[email protected]
[email protected]
SCR
Stage IV - Tier 4 Final
Coerente con la filosofia del “Best Fit” per OEMs ed utilizzatori finali, il nuovo motore sviluppato da
KOHLER Engines è ottimizzato per prestazioni, capacità di presa di carico, robustezza, livelli
contenuti di rumore e vibrazioni, bassi consumi, ridotti costi operativi, lunghi intervalli di
manutenzione, compattezza e facilità applicativa.
KDI 3404: Unico non solo per le innovazioni tecniche
Prestazioni equivalenti a quelle di motori di cilindrata superiore grazie a una eccellente densità di
potenza (30 kW/l); valori di coppia e potenza che consentono un incremento fino al 15% della
produttività delle macchine; consumi inferiori fino al 10% rispetto ai migliori concorrenti.
Il nuovo KDI 3404, come l’intera famiglia KDI, non ha il DPF e di conseguenza i clienti possono
contare sul 100% delle prestazioni anche nelle condizioni operative più sfavorevoli senza
preoccuparsi della rigenerazione del filtro.
Una sofisticata gestione elettronica che garantisce risposte ai carichi fluide e immediate;
rumorosità e vibrazioni ridotte al minimo: sono tante le caratteristiche operative vantaggiose che
sottolineano l'unicità di questo nuovo motore.
La conformità alle normative Stage IV – Tier 4 Final sopra i 56 kW è garantita dall’utilizzo del
dispositivo SCR (Selective Catalyst Reduction), compatto e ad alta efficienza, necessario per
l'abbattimento degli NOx dei gas di scarico.
Il nuovo motore è prodotto nello stabilimento Diesel di KOHLER Engines a Reggio Emilia che ha
adottato le più moderne tecnologie per le fasi di lavorazione e di montaggio.
Dal punti di vista tecnologico, le eccezionali caratteristiche del progetto KDI si basano
sull’adozione di un sistema di iniezione Common Rail ad alta pressione (2000 bar) di ultima
generazione, combinato ad iniettori solenoidali G3S per un preciso dosaggio di carburante durante
il processo di iniezione, e corredato di valvola EGR controllata elettronicamente per il ricircolo della
giusta quantità di gas combusti raffreddati a liquido da uno scambiatore di calore acqua/aria.
Il sistema EGR si compone di due stadi di raffreddamento che consentono di ottimizzare lo
scambio termico senza penalizzare gli ingombri; inoltre, il posizionamento sul lato caldo previene
ogni possibile bloccaggio della valvola EGR garantendo così la massima affidabilità.
La distribuzione adotta un’architettura a quattro valvole per cilindro, concepita per alloggiare
l’iniettore in modo perfettamente verticale e centrato rispetto alla camera di combustione in modo
da ottimizzare il riempimento, l’atomizzazione del carburante e la miscelazione dello stesso con
l’aria.
KDI 3404: Unico non solo per i vantaggi operativi
E’ il “Best Fit” la filosofia alla base dello sviluppo della famiglia di motori KDI. Infatti anche il nuovo
modello KDI 3404 adotta una serie di soluzioni tecnologiche e costruttive d’avanguardia uniche per
motori industriali in questa categoria, che si traducono in importanti vantaggi operativi e funzionali
sia per gli utilizzatori finali che per gli OEMs.
Con prestazioni equivalenti a quelle di motori dalla cilindrata superiore (100 kW @ 2200 rpm e 500
Nm @ 1400 rpm), una combustione pulita ottenuta grazie all’innovativo sistema Common Rail ad
alta pressione, le quattro valvole per cilindro, la valvola EGR e l’assenza del DPF, i consumi del
modello KDI 3404 sono inferiori di oltre il 10% rispetto ai motori del suo segmento. Inoltre, l’elevato
valore di coppia al minimo (412 Nm @ 1000 rpm) e di performance specifiche, coppia e potenza
best in class nel suo segmento, consentono di massimizzare la produttività delle macchine (fino al
15% in più rispetto ai migliori competitor) ed ottenere un’immediata risposta del motore al carico
anche a bassi regimi di rotazione.
Il tutto garantisce anche piacevolezza e fluidità di guida, che grazie alla perfetta integrazione del
turbo con il motore e alla gestione elettronica, si attestano su livelli di assoluta eccellenza. La
fluidità di guida si combina con l’eccezionale comfort di utilizzo garantito da livelli minimi di
rumorosità e vibrazioni, ottenuti grazie all’architettura "bedplate" (basamento + sottobasamento)
adottata per il blocco motore ed agli alberi controrotanti (opzionali) in esso contenuti. Degno di
nota anche il suo profilo stretto che consente di ottenere raggi di sterzata più contenuti agevolando
le manovre, aspetto particolarmente vantaggioso nelle applicazioni agricole.
La versatilità applicativa è poi garantita dalla disponibilità di ben quattro prese di forza, grazie
all’implementazione di due PTO supplementari laterali (SAE A e SAE B) che affiancano la
principale e la secondaria, progettate e posizionate in modo da prelevare la più alta energia dal
motore. Una particolarità costruttiva che rende il nuovo KDI 3404 la soluzione ideale per OEMs ed
utilizzatori finali alla ricerca della massima flessibilità di installazione.
Anche sul piano operativo il KDI 3404 offre il massimo dell’efficienza. I suoi intervalli di
manutenzione sono garantiti per un minimo di 500 ore grazie ad una combustione pulita che non
richiede il DPF.
L’assenza del DPF, oltre a ridurre le dimensioni dell’applicazione, consente di aumentare la
produttività in quanto il ciclo di lavoro non viene mai interrotto per rigenerare il filtro. Non sarà poi
necessaria l’adozione di costose protezioni termiche per evitare l’eccessiva dispersione di calore
ed il conseguente pericolo di incendio.
Ne conseguono macchine compatte, facilmente manovrabili, che favoriscono la visibilità
dell’operatore a vantaggio della sicurezza e della produttività.
KDI 3404: Unico non solo per il servizio
KOHLER Engines ridefinisce anche gli standard del servizio al cliente.

Nell’ottica di offrire un servizio sempre più efficiente ai propri clienti e rafforzare la presenza
territoriale del gruppo, è disponibile la nuova applicazione mobile Kohler-Lombardini
Network. L’app, scaricabile sia su Apple Store che su Google Market Place, permette
grazie alla geolocalizzazione di trovare i punti vendita e assistenza più vicini ed indica
l’intero percorso utilizzando la tecnologia di Google Maps. I risultati possono inoltre essere
filtrati in base alle caratteristiche e ai servizi richiesti, garantendo così un alto livello
d’interazione con l’utente e trasformando lo strumento in una soluzione ideale per
promuovere la rete di vendita e i servizi offerti. Sviluppata in italiano, inglese, francese e
spagnolo, l’applicazione consente di contattare il dealer direttamente e condividere il
contatto all’interno di una e-mail.

Nasce iService, la nuova piattaforma multimediale, che unisce al tradizionale strumento di
consultazione della manualistica tecnica, una rinnovata fruibilità offerta dall'evoluzione
digitale.
iService è una soluzione innovativa che coniuga completezza e fruibilità dell’informazione
in un ambiente unico che contiene tutto il mondo del post-vendita di KOHLER Engines:
manuali di uso e manutenzione, manuali di officina, cataloghi ricambi e l'intera area
dedicata al sistema delle garanzie. Il sistema offre inoltre l'opportunità di usufruire del
training on-line (Distance Learning) e di poter conoscere il livello delle proprie competenze
acquisite con il sistema di valutazione automatico.
Il sistema iService, per il momento a supporto del solo motore KDI, sarà progressivamente
esteso a tutte le famiglie di motori diesel e benzina di KOHLER Engines.
La piattaforma, ideata per rispondere alle esigenze sia della rete service che degli utenti
finali, racchiude al suo interno contenuti interattivi, di semplice consultazione, facilmente
navigabili sia da pc che da smartphone e tablet.
KDI 3404: Unico non solo per la comunicazione innovativa
Ad accompagnare l'unicità tecnologica e l'eccellenza produttiva del nuovo motore KDI 3404,
KOHLER Engines propone un’importante strategia di comunicazione per il lancio del nuovo
prodotto. Per il KDI 3404 è stata ideata infatti un’articolata campagna promozionale che sfrutta
tutto il ventaglio degli strumenti a disposizione del marketing, da quelli più tradizionali, quali la carta
stampata e la presenza fieristica, per trasmettere messaggi e valori, a quelli più recenti, quali
internet e i social network, utilizzati per raccontare in presa diretta azioni e sensazioni.
Il motore KDI 3404 è stato lanciato ad EIMA 2014 (Bologna dal 12 al 16 Novembre 2014) e
proseguirà la sua promozione in tutte le più importanti manifestazioni fieristiche a livello mondiale:
BAUMA China, Canton Fair, BICES, Cemat Asia in Cina; SIMA e Intermat in Francia; Agritechnica
in Germania; Executive Hire Show in Gran Bretagna; World of Concrete, ARA e GIE Expo negli
U.S.A.
KDI 3404, Unico non per un’unica ragione
Media Relation:
Giacomo Galli
Sillabario srl
Via Amilcare Ponchielli 7
20129 Milano
tel: +39 02.87399276
cell: +39 333.3701412
[email protected]
Contatti:
Nino De Giglio
Manager- Marketing and Communication.
Engines EMEA
Via Cav del Lavoro A. Lombardini, 2
42124 Reggio Emilia (Italia)
+39 0522 389268
[email protected]
KOHLER Engines, leader mondiale nella produzione di motori Diesel e Benzina offre una completa
gamma di prodotti fino a 100 kW.
Con sede principale a Kohler, WI (USA), KOHLER Engines offre una presenza globale con i suoi 4
Regional Headquarters (Kohler – USA, Reggio Emilia – Italy, Shanghai – Cina, Aurangabad –
India); 7 stabilimenti produttivi (Reggio Emilia – Italia, Rieti – Italia, Martin – Slovacchia,
Aurangabad – India, Kohler – USA, Hattiesburgh - USA, Chongqing, Yinxiang – Cina); 5 filiali
commerciali (Lione – Francia, Barcellona – Spagna, Oxford – UK, Francoforte – Germania,
Singapore) ed oltre 1700 punti di servizio tra distributori, centri d’assistenza vendita motori e
ricambi presenti in tutto il Mondo.

Documenti analoghi