a scuola di cinema 2015

Commenti

Transcript

a scuola di cinema 2015
Comune di Crevalcore
La storia del cinema (ma non solo, si pensi per il nostro
paese a un romanzo come Cuore di De Amicis, oggetto di numerose trasposizioni per il grande e piccolo schermo) è ricca di maestri o professori bislacchi, bizzarri, spietati con gli alunni e a volte vittime
dei loro tremendi scherzi: si pensi alla bassa statura
del direttore del collegio di Zero in condotta, capolavoro del 1933 di Jean Vigo. In un’ottica decisamente più ideologica, anche se ancora legata ai ricordi dell’adolescenza Nel nome del padre di Marco Bellocchio, altro ritratto impietoso della scuola e
degli insegnanti, questa volta nell’Italia degli anni
Cinquanta, pensando alla disgregazione dei valori
tradizionali e della morale borghese. Non è da meno il maestro che vessa di punizioni e umiliazioni
Antoine Doinel, protagonista di I Quattrocento
colpi, capolavoro di François Truffaut ambientato
alla fine degli anni Cinquanta, che diviene il simbolo
di una cultura autoritaria e perbenista ancorata a
valori che non trovavano più corrispondenza nella
realtà sociale del tempo. La scuola di Daniele Luchetti, girato a metà degli anni Novanta (complice la
penna dello scrittore-insegnante Domenico Starnone) mostra una fase di forte crisi della scuola italiana, con i professori alle prese con le croniche inefficienze, l’inutile burocrazia e l’insoddisfazione per la
scarsa considerazione verso il loro lavoro. Colui
che oggi incarna l’ideale dell’eroe solitario è probabilmente il professor Keating de L’attimo fuggente
di Peter Weir, figura eccessiva e debordante interpretata dall’istrionico Robin Williams, ambientato
negli anni Cinquanta, in un prestigioso college nel
quale si tratta di spingere i ragazzi a pensare autonomamente e a trasgredire le regole. Mantenendo
la cornice degli anni Cinquanta, nell’elenco dei professori “impegnati” si inscrive di diritto la giovane
professoressa Watson di Mona Lisa Smile di Mike
Newell che al tentativo di sottrarre le sue studentesse all’omologazione del pensiero aggiunge quello
di farne delle femministe ante-litteram. Ancora in
un’ottica nostalgica, spesso non scevra dai toni retorici che accompagnano molte storie edificanti,
sono delineate le figure “provvidenziali” del maestro
di musica protagonista di Les Choristes—I ragazzi
del coro di Christophe Barratier, ambientato in un
correzionale della Francia postbellica. L’onda di
Dennis Gansel ritrae un giovane professore pro-
gressista che si ritrova suo malgrado alla testa di un
movimento reazionario formato dagli studenti impegnati in un esperimento di autocrazia da lui stesso
organizzato per dimostrare la concretezza del pericolo di rigurgiti dittatoriali in Germania. Giuseppe Piccioni nel film Il rosso e il blu mette a confronto tre
generazioni di insegnanti con studenti che non riescono a trovare punti di riferimento stabili all’interno
della famiglia. Nella scuola si gettano le basi di quelli
che saranno i futuri adulti della società e in ogni caso
il suo ruolo è fondamentale per costruirne l’identità.
Area dei Servizi Culturali
PAOLO BORSELLINO
Buona visione!!!
I film della mostra possono essere
Il Cinema
presi in prestito gratuitamente anche
da chi non possiede l’abbonamento
multimediale
1 per volta per la durata massima di 1
settimana
BIBLIOT ECA COMUN ALE
V iale C adut i d i V ia F a ni, 302
T el. 05198 8552- 051 9 88555
e- mai l:
bibl iot ec [email protected] .c rev al cor e.bo. it
Lo sport attraverso le immagini dei film
PROPOSTA
Biblioteca Adulti
Lun 14/18
Mar –Ven 9/18
Sab 9/13
Biblioteca Ragazzi
FILMOGRAFICA
Lun chiusa
DAL 10 OTTOBRE
Mart 9/12-14/18
AL 28 NOVEMBRE 2015
Merc 9/12-14/18
Gio 14/18
Ven 9/12-14/18
Sab 9/13
FILM DELLA SEZIONE ADULTI
L’albero degli zoccoli, regia di Ermanno Olmi, 1979
Nel nome del padre, regia di Marco Bellocchio, 1972 NEW!!!
American Graffiti, regia di George Lucas, 1973
Nella casa, regia di Francois Ozon, 2013 NEW!!!
Gli anni in tasca, regia di François Truffaut, 1976
Non uno di meno, regia di Zhang Yimou, 1999
L’attimo fuggente, regia di Peter Weir, 1989
Notte prima degli esami, regia di Fausto Brizzi, 2006
Bella in rosa, regia di Howard Deutch, 1986
Notte prima degli esami: oggi, regia di Fausto Brizzi, 2007
Bianca come il latte, rossa come il sangue, regia di Giacomo Campiotti, 2013 NEW!!!
Nowhere boy, regia di Sam Taylor-Wood, 2010
Caterina va in città, regia di Paolo Virzì, 2005
La città dei ragazzi, regia di
Norman Taurog, 1938
NEW!!!
L’onda, regia di Dennis Gansel, 2008
Les choristes, regia di Christophe Barratier, 2004
Un perfetto gentiluomo, regia di Shari Springer Bergman,
2010
La classe entre le murs, regia di Laurent Cantet, 2008
Un ponte per Terabithia, regia di Gabor Csupo, 2006
Come te nessuno mai, regia di Gabriele Muccino, 1999
Precious, regia di Lee Daniels, 2009
Diario di una schiappa, regia di Thor Freudental,
2010
The Detachment- Il distacco, regia di Tony Kaye, 2011
I 400 colpi, regia di François Truffaut, 1959
Don Bosco, regia di Lodovico Gasparini, 2005
Donnie Darko, regia di Richard Kelly, 2001
Il rosso e il blu, regia di Giuseppe Piccioni, 2012 NEW!!!
Freedom Writers, regia di Richard Lagravenese, 2007
Saranno famosi, regia di Alan Parker, 1980
Il giornalino di Gian Burrasca, regia di Lina Wertmuller, 1965
Genitori & Figli, regia di Giovanni Veronesi, 2010
La scuola, regia di Daniele Lucchetti, 1995
Grease, regia di Randal Kleiser, 1977
Stella, regia di Sylvie Verheyde, 2008
High school musical, regia di Kenny Ortega, 2006
Il tempo delle mele, regia di Claude Pinoteau, 1981
Incompreso, regia di Luigi Comencini, 1966 NEW!!!
Il tempo delle mele 2, regia di Claude Pinoteau, 1981
Madadayo: il compleanno, regia di Akira Kurosawa,
1993
3MSC: tre metri sopra il cielo, regia di Luca Lucini, 2004
Mean girls, regia di Mark Waters, 2004
Monsieur Batignole, regia di Gérard Jugnot, 2002
Monsieur Lazhar, regia di Philippe Falardeau, 2011
NEW!!!
La musica del cuore, regia di Wes Craven, 2000
Maria Montessori, regia di Gianluca Maria Tavarelli, 2007 NEW!!!
Meri per sempre, regia di Marco Risi, 1989
Il mio piccolo genio, regia di Jodie Foster, 1991
Nient’altro che noi, regia di Angelo Antonucci, 2009
Will Hunting, regia di Gus Van Sant, 1997
Il piccolo Nicolas e i suoi genitori, regia di Laurent
Tirard, 2009
Zero in condotta, regia di Jean Vigo, 1933
School of rock, regia di Robert Linklater, 2003
Mio figlio Professore, regia di renato Castellani, 1946
Mona Lisa Smile, regia di Mike Newell, 2003
Cuore, regia di Luigi Comencini, 1984
FILM DELLA SEZIONE RAGAZZI
Scialla, regia di Francesco Bruni, 2011
La scuola è finita, regia di Valerio Jalongo, 2010
Casper, scuola di paura, regia di Mark Gravas, 2006
Charlie Bartlett, regia di John Poll, 2007
Sotto il Celio azzurro, regia di Edoardo Winspeare,
2010
Stella, regia di Sylvie Verheyde, 2008

Documenti analoghi