“Corte Micina”, con il patrocinio del Comune di Fiumicino, bandisce

Commenti

Transcript

“Corte Micina”, con il patrocinio del Comune di Fiumicino, bandisce
BANDO
Art. 1
L’Associazione Culturale “Corte Micina”, con il patrocinio del Comune di Fiumicino,
bandisce la Prima Edizione del “Premio Poesia Città di Fiumicino” per l’anno 2015,
riservato ai libri di poesia editi.
Art. 2
Il “Premio Poesia Città di Fiumicino” è riservato a libri di poesia in lingua italiana di
autori viventi che hanno pubblicato in un periodo compreso tra il 1 gennaio 2014 e
il 30 aprile 2015.
Non è prevista alcuna quota di partecipazione.
Art. 3
Editori e Autori sono invitati a far arrivare per raccomandata (farà fede la data del
timbro postale che non dovrà essere successiva al 30 maggio 2015) al Comune di
Fiumicino, all’indirizzo sotto indicato e a titolo gratuito, n° 7 (sette) copie di ogni
libro.
I libri pervenuti saranno recapitati ai membri della Giuria Tecnica e del Comitato
d'Onore dalla Segreteria Organizzativa del Premio.
Le opere di poesia pervenute non saranno in alcun caso restituite.
Art. 4
La Giuria Tecnica del “Premio Poesia Città di Fiumicino” è composta da cinque
membri nominati dal Consiglio Direttivo: Brunella Antomarini, Milo De Angelis,
Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino, Emanuele Trevi.
Sarà la Giuria Tecnica a selezionare le cinque opere finaliste che parteciperanno
alla serata finale durante la quale sarà decretato l'unico vincitore del “Premio di
Poesia Città di Fiumicino” per l'anno 2015.
Art. 5
Il Comitato d’Onore del “Premio Poesia Città di Fiumicino” è composto da due
membri nominati dal Consiglio Direttivo: Tommaso Cerno e Vittorio Sgarbi.
Il Comitato d’Onore partecipa con un voto unico alla scelta del vincitore assoluto.
Art. 6
I plichi, contenenti l’opera di poesia inviati alla Segreteria Organizzativa del Premio
presso il Comune di Fiumicino, dovranno contenere anche i dati anagrafici
dell’autore, un recapito telefonico fisso o mobile e l’eventuale indirizzo e-mail.
Sarà cura della Segreteria Organizzativa avvisare tempestivamente via mail gli
autori delle opere di poesia che entreranno nella cinquina.
Art. 7
La non partecipazione degli autori finalisti alle due giornate in cui si svolge l’evento,
farà decadere, salvo grave e provato impedimento, la designazione al Premio.
Art. 8
Al vincitore selezionato dalla Giuria Tecnica e dal Comitato d’Onore è assegnato un
premio di € 2.000 (duemila/00).
Ai quattro finalisti spetterà un premio di € 500 (cinquecento/00) ciascuno.
Art. 9
I verdetti della Giuria Tecnica e del Comitato d’Onore sono insindacabili e
inappellabili.
Art. 10
Il “Premio Poesia Città di Fiumicino” si articola in due giornate: 17 - 18 luglio 2015.
Nella prima serata si svolgeranno le presentazioni e le premiazioni dei cinque libri
finalisti con la partecipazione degli autori, verrà data lettura di estratti delle opere
selezionate e saranno lette le motivazioni del Premio loro assegnato.
Il 18 luglio 2015, durante la serata finale, la Giuria Tecnica e il Comitato d'Onore
decreteranno il vincitore del "Premio Poesia Città di Fiumicino" per l’anno 2015 e
gli conferiranno il Premio.
Ogni notizia relativa al Premio
www.premiopoesiacittadifiumicino.it
sarà
resa
nota
sul
portale
web:
Come già detto, si prega di inviare i volumi - per raccomandata - alla Segreteria
Organizzativa del “Premio Poesia Città di Fiumicino” costituita presso il Comune di
Fiumicino entro e non oltre il 30 maggio 2015 (farà fede il timbro postale):
“Premio Poesia Città di Fiumicino” - Segreteria Organizzativa
Comune di Fiumicino
via Portuense, 2496
00054 Fiumicino (RM)
Per informazioni, scrivere a: [email protected]