STENSEN|Cinema HAPPY CRISIS

Commenti

Transcript

STENSEN|Cinema HAPPY CRISIS
STENSEN|Cinema
24 gennaio - 28 febbraio 2012
Ogni martedì alle ore 21
HAPPY CRISIS
La crisi vi rattrista?
Fatevi una bella risata con le commedie più divertenti e acute degli ultimi anni. Un modo intelligente
per riflettere, sorridendo, sui tanti problemi che sta attraversando l'Occidente contemporaneo.
Martedì 24 gennaio, ore 21.00
INTO PARADISO di Paola Randi - (Italia, 104', 2010)
Alfonso, timido e impacciato scienziato napoletano disoccupato, e Gayan, affascinante ex campione di cricket srilankese che non
ha più un soldo e che è giunto a Napoli in cerca del Paradiso, si troveranno loro malgrado obbligati a convivere in una catapecchia
eretta abusivamente sul tetto di un palazzo nel cuore del quartiere srilankese della città partenopea. La paradossale situazione
farà nascere tra i due una speciale amicizia che li aiuterà a trovare il coraggio di cambiare il loro destino per sempre.
Martedì 31 gennaio, ore 21.00
THE GUARD di John Michael McDonagh - (Irlanda/Gran Bretagna/Argentina, 96',
2011)
Ufficiale di polizia in una cittadina della costa ovest d'Irlanda, il sergente Gerry Boyle ha diverse particolarità: un umorismo molto
particolare, una passione per le giovani prostitute, un'insofferenza verso i superiori che non conoscono la sua zona, ma pensano
di sapere tutto. Al suo arrivo nella contea di Galway per l'agente del FBI Wendell Everett non sarà facile far coppia con Boyle, ma
più lavoreranno insieme e più egli dovrà ricredersi, tanto sul conto del partner che sul suo reale codice morale.
Martedì 7 febbraio, ore 21.00
RUSHMORE di Wes Anderson - (USA, 1998, 93')
Max Fischer è un quindicenne che ha trovato la sua unica ragione di vita: frequentare la Rushmore Academy. Nerd occhialuto ma
non secchione, con molteplici attività extra-curricolari all'attivo (tra cui l'allestimento di maestosi spettacoli teatrali), Max fa
amicizia con il laconico e svogliato "uomo d'affari" Herman Blume e insieme a lui si scopre innamorato della dolce maestrina
vedova miss Cross. Questo amore impossibile e l'espulsione dalla Rushmore lo costringeranno a confrontarsi con un'inevitabile
crescita emotiva e con la ricerca di un suo posto nel mondo al di fuori della scuola.
Martedì 14 febbraio - ore 21.00
LA COMUNIDAD di Alex de la Iglesia - (Spagna, 2000, 110')
Julia è un agente immobiliare e uno degli appartamenti che deve vendere è particolarmente lussuoso. La donna decide così
trasferirsi abusivamente nella comoda casa, finché il tetto della camera da letto non crolla per un'infiltrazione d'acqua; è così che
Julia scopre il cadavere decomposto del vicino del piano di sopra e con esso la mappa per recuperare un vero e proprio tesoro: 6
miliardi vinti al Totocalcio. Tutto il condominio è però a conoscenza del tesoro nascosto. Comincia così un'inquietante
accerchiamento che costringe Julia a barricarsi nell'appartamento.
Martedì 21 febbraio, ore 21.00
TANGUY di Étienne Chatiliez - (Francia, 2001, 110')
Tanguy è il figlio ventottenne di una coppia, intellettualmente dotato e con ottimi studi, e anche affascinante (i genitori hanno
perso il conto delle sue conquiste femminili). Con un solo problema: non intende andarsene da casa. Il suo interesse per la lingua
cinese sembra però aprirgli nuovi orizzonti: partirà per stabilirsi a Pechino. Quando arriva il contrordine (con un rinvio della
partenza di almeno un anno) sua madre, Edith, esplode. Non sopporta più la presenza del figlio in casa e, anche se avverte del
rimorso per i sentimenti che prova, decide di forzare i tempi. In accordo con il coniuge mette in atto tutte le strategie possibili
per far sì che il ragazzo si senta a disagio nella vita familiare. L'obiettivo verrà raggiunto?
Martedì 28 febbraio, ore 21.00
FUNERAL PARTY di Frank Oz - (Gran Bretagna/USA/Germania/Olanda, 2007, 90')
Una normale famiglia inglese, divisa da gelosie, odi e antichi dissapori, si riunisce il giorno del funerale del patriarca. Amici e
parenti si ritrovano e ognuno deve sforzarsi di venire a patti con gli altri, dissimulando le proprie ansie. L'arrivo di un misterioso
invitato, però, scuote tutta la famiglia. L'uomo si dichiara a conoscenza di un terribile segreto che riguarda il patriarca e che
potrebbe danneggiare tutta la famiglia e si dice pronto a rivelarlo.
Le proiezioni si terranno presso: Auditorium Stensen, viale don Minzoni 25/c - Collegamento Ataf n.
1, 7, 25 e 67 notturno
Rassegna cinematografica: ingresso unico euro 5.00
Biglietto intero: euro 6.00
Ridotto studenti: euro 4.00
Contatti: Tel. 055/576551
Per informazioni generali: [email protected]
Per la stampa: [email protected]