Come partizionare un hard disk

Commenti

Transcript

Come partizionare un hard disk
I.S. “Sobrero”
Dipartimento di Informatica
Partizionamento
del disco
[email protected]
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
1
Dischi
Sulle motherboard sono
presenti due connettori
IDE (Integrated Device
Electronics) in ciascuno dei
quali può essere inserito un
cavo che può collegare
ciascuno sino a due unità a
disco
Si parla di 2 canali
(primary e secondary) a
due vie (master e slave)
Connettori IDE
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
2
Dischi
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
3
Dischi
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
4
Dischi
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
5
Dischi in Windows
I dischi non sono necessariamente tutti hard-disk, alcuni
possono essere lettori di CD o DVD. Il s.o. Windows li
numera partendo da 0
Disco 0 (primary master)
Disco 0 (primary master)
Disco 1 (primary slave)
Disco 1 (primary slave)
Disco 2 (secondary master)
CD-ROM 0 (secondary master)
Disco 3 (secondary slave)
CD-ROM 1 (secondary slave)
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
6
Disco e partizioni in Windows
Il disco fisso viene organizzato dai sistemi operativi in
partizioni
Una partizione è una suddivisione logica dello spazio
dell'hard-disk
C:
Disco
Partizione
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
7
Disco e partizioni in Windows
È possibile suddividere lo spazio del disco in più partizioni
Le partizioni possono essere di due tipi:
Primarie
Estese
C:
Partizione estesa
Disco
Partizione primaria
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
8
Disco e partizioni in Windows
Su un disco è possibile creare fino ad un massimo di 4
partizioni primarie oppure 3 partizioni primarie ed 1 estesa
Le partizioni primarie sono direttamente utilizzabili previa
formattazione, la partizione estesa deve essere
ulteriormente partizionata
C:
D:
E:
Partizione estesa
Disco
Partizione primaria
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
9
Disco e partizioni in Windows
La partizione estesa deve essere ulteriormente suddivisa in
una o più partizioni logiche
C:
D:
C:
16/02/2007
D:
E:
Disco
Partizione estesa
Partizione primaria
Partizione logica
[email protected]
Marco Marchisotti
10
Dischi in Linux
Cominciamo dai dischi:
hda (primary master)
hda (primary master)
hdb (primary slave)
hdb (primary slave)
hdc (secondary master)
hdc (secondary master)
hdd (secondary slave)
hdd (secondary slave)
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
11
Disco e partizioni in Linux
Le partizioni primarie ed estesa (sempre al massimo 4)
vengono numerate
hda1
hda2
hda3
hda4
Partizione estesa
Disco
Partizione primaria
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
12
Disco e partizioni in Linux
Le partizioni logiche vengono numerate partendo da 5
hda1
hda3
hdb5
hdb1
16/02/2007
hda5
hda2
hdb6
hdb2
Disco
Partizione estesa
Partizione primaria
Partizione logica
[email protected]
Marco Marchisotti
13
Boot del sistema
Durante la prima fase di boot il
BIOS (Basic Input Output System)
verifica ed inizializza i vari
componenti costituenti il sistema
Nella seconda fase di boot viene
letta una memoria di massa nella
quale il computer va a cercare il
sistema operativo da caricare
La memoria di massa
(generalmente un disco) può
essere configurabile con il setup
del BIOS.
16/02/2007
[email protected]
Marco Marchisotti
14
Boot del sistema
Del disco di avvio in particolare viene letto il primo settore
(settore 0) detto MBR (Master Boot Record)
MBR contiene le informazioni che permettono di avviare il
caricamento del sistema operativo
Informazioni sulle partizioni
Locazione del primo file eseguibile del s.o.
Master
Boot
Record
16/02/2007
C:
D:
[email protected]
Marco Marchisotti
E:
15
Boot del sistema
E se ci sono più sistemi operativi? Ad esempio Windows e
Linux?
Solo un s.o. Alla volta può essere mandato in esecuzione
Nel MBR si trova la locazione di un programma particolare
che si chiama “boot loader”. Questo serve per gestire la
scelta del sistema operativo da caricare
Il “boot loader” si deve trovare in una partizione primaria
sia essa di Windows o di Linux
Master
Boot
Record
16/02/2007
C:
D:
[email protected]
Marco Marchisotti
E:
16