federazione italiana pesca sportiva e attivita - fipsas

Commenti

Transcript

federazione italiana pesca sportiva e attivita - fipsas
C.M.A.S.
C.O.N.I.
C.I.P.S.
FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITA’ SUBACQUEE
COMITATO REGIONALE VENETO
Settore Acque Interne – Pesca al Colpo
XXV° TROFEO TRA LE PROVINCE TRIVENETE
I° TROFEO TRIVENETO FEEDER
REGOLAMENTO PARTICOLARE
Art. 1 – DENOMINAZIONE
La Sezione Provinciale FIPSAS di VENEZIA, per i tramite la “Commissione Sportiva”, con l’approvazione del Comitato
Regionale Veneto, indice ed organizza per domenica 06 NOVEMBRE 2016 una gara di pesca sportiva di pesca al
colpo a BOX per squadre e a feeder individuale denominata
XXV° TROFEO TRA LE PROVINCE TRIVENETE
I° TROFEO TRIVENETO FEEDER
Art. 2 – PARTECIPAZIONE
Alla gara sono ammesse rappresentative delle sezioni provinciali F.I.P.S.A.S. del Veneto, Friuli, Trentino Alto Adige.
Ogni Sezione sarà rappresentata da un numero illimitato di squadre composte da n° 4 agonisti, per il colpo e
iscrizione individuale per il feeder scelti a insindacabile giudizio dalla Sezione Provinciale di appartenenza.
Art. 3 – ISCRIZIONI
Le iscrizioni, redatte esclusivamente su carta intestata della Sezione Provinciale, dovranno pervenire esclusivamente
alla “Sezione di Provinciale F.I.P.S.A.S. di Venezia” – a mezzo e-mail: [email protected] , entro e non
oltre le ore 12.00 del giorno 29 ottobre 2016, accompagnate dalla tassa di iscrizione fissata in €. 65,00
(Sessantacinque/00) per ciascuna squadra partecipante al colpo ed € 15,00 per ogni concorrente per il Feeder,
versamento a mezzo bonifico bancario intestato a: L.S. Team SANDONA’ iban: IT05G0896536281015015010853,
eventuali quote d’iscrizione versate al raduno, potranno essere effettuate esclusivamente a contanti.
I moduli di iscrizione dovranno contenere i dati anagrafici e il numero della tessera Atleta dei partecipanti ed essere
sottoscritti dal responsabile della Sezione Provinciale.
Per qualsiasi comunicazione, o chiarimenti contattare il Responsabile A.I. e-mail: [email protected]
Art. 4 – CAMPO DI GARA
La gara si svolgerà sulle acque del Canale Brian con a monte la pesca al colpo ed il feeder a valle.
rev.001_12/10/16
1
C.M.A.S.
C.O.N.I.
C.I.P.S.
Art. 5 – OPERAZIONI PRELIMINARI
Le operazioni preliminari di sorteggio per la prova avrà luogo Sabato 05 novembre alle ore 15.00 c/o “IL BAR
RISTORANTE DA MIMMO A Stretti di Eraclea”
Art. 6 – RADUNO E DURATA DELLA GARA
Tutti i concorrenti dovranno trovarsi a disposizione del Direttore di Gara alle ore 7.00 del giorno 06 novembre 2016
presso: “IL BAR RISTORANTE DA MIMMO A Stretti di Eraclea”
La gara per entrambe le specialità, avrà durata di ore 3,00 con inizio almeno un’ora e trenta minuti dopo la
effettuazione dell’ultima operazione di sorteggio.
Art. 7 – CONDOTTA DI GARA (colpo)
Vale, in ogni sua clausola, il Regolamento Particolare del Campionato Regionale Veneto di Pesca al Colpo 2016 che
tutti i concorrenti, per effetto della loro iscrizione alla gara devono dichiarare di conoscere, accettare e rispettare.
Tecnica Libera. E’ ammesso detenere ed impiegare un massimo di 8 litri fra terra e pastura (compreso brecciolino,
mais, ecc.) che verranno misurate bagnate e setacciate; è altresì ammesso impiegare 2 Litri di esche varie tutto
compreso.
I lombrichi potranno essere usati solo come innesco.
E’ VIETATO DETENERE E USARE FOUILLIS E VER DE VASE
Roubaisienne di lunghezza fino a 13.00 metri.
Art. 7bis – CONDOTTA DI GARA (feeder)
Tecnica feeder: E’ ammesso detenere ed impiegare un massimo 8 litri fra terra e pastura (compreso brecciolino,
mais, canapa, pane, granaglie ecc.) che verranno misurate bagnate e setacciate; nei litri di pastura, possono essere
compresi anche PELLET E BOILES.
Possono essere impiegati un massimo di 2 lt di esche c o m p r e s o u n M a s s i m o d i ½ l i t r o d i l o m b r i ch i
ch e p o t r a nno essere messi anche in pasture.
Art. 8 – CLASSIFICA DI SETTORE
La classifica di settore sarà determinata assegnando un punto per ogni grammo di pescato, i concorrenti con egual
punteggio saranno classificati con penalità media e le eventuali premi in palio saranno sorteggiati.
Art. 9 – CLASSIFICA DI SQUADRA
La classifica di squadra, valevole anche come classifica finale, sarà effettuata sommando i piazzamenti di settore
conseguiti dai 4 componenti del Box.
Per l’assegnazione del XXV° Trofeo delle Province Trivenete, ogni Provincia parteciperà con il BOX meglio
classificato.
Art. 10 – RESPONSABILITA’
La F.I.P.S.A.S., il Comitato Regionale Veneto, la Sezione Provinciale di Venezia, la Società organizzatrice, i giudici di
gara e collaboratori sono esonerati da ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali danni o incidenti che, per effetto
della effettuazione della gara, potessero derivare a cose o persone aventi in qualsiasi modo attinenza con la gara
stessa, e a terzi.
rev.001_12/10/16
2
C.M.A.S.
C.O.N.I.
C.I.P.S.
Art. 11 – PREMIAZIONI: (c/o il luogo del raduno subito dopo l’esecutività delle classifiche)
DI SETTORE: (colpo) settori da 5
al primo Box classificato : €. 160,00 (centosessantanta/00)
al secondo Box classificato : €. 100,00 (cento/00)
(feeder) settori da 10
1° cl
2° cl
€
€
50,00
30,00
3° cl
€
20,00
PER SEZIONI PROVINCIALI:
alla 1° Squadra di Sez. class.XXV° Trofeo tra le Province TRIVENETE
dalla 2° Squadra di Sez. class. in poi premi in natura messi a disposizione dalla Sezione organizzatrice
FEEDER
1° ASSOLUTO: (1° TROFEO TRIVENETO FEEDER)
Art. 12 – VARIE:
Per quanto non previsto nel presente Regolamento ed in quelli da questo richiamati, vale la Circolare Normativa
Nazionale 2016 e i relativi regolamenti particolari di categoria.
Per la costituzione del monte premi ogni Sezione Provinciale partecipante dovrà obbligatoriamente
contribuire con € 70,00 (settanta/00), da consegnare al momento del raduno al responsabile incaricato.
Direttore di Gara
Mengo Giambattista
Segretario di Gara
Bardelotto Tito
Per approvazione del Referente Regionale F.I.P.S.A.S.
Vicenza il 12 OTTOBRE 2016
rev.001_12/10/16
3
Giudice di Gara
Emanuelli Antonio

Documenti analoghi