4A L - Liceo “San Benedetto”

Commenti

Transcript

4A L - Liceo “San Benedetto”
Via Positano, 8 – 70014 Conversano (BA)
Segreteria e fax 080 495.53.38
e-mail: [email protected] istruzione.it, [email protected]
www.sanbenedettoconversano .
PROGRAMMA DI FISICA
Classe IV sez. A Liceo Linguistico
A.S. 2014/ 2015
I principi della dinamica: Il primo principio della dinamica ed i sistemi inerziali. Il secondo principio della dinamica.
Applicazioni del secondo principio della dinamica. Le forze d’attrito. La caduta libera e la velocità limite. Principio di
azione e reazione. Applicazioni. Sistemi inerziali e non inerziali. La forza centrifuga.
La statica la statica dei fluidi: La pressione. Lo stato di aggregazione della materia. Un modello per liquidi ed aeriformi.
La pressione nei liquidi. Il principio di Pascal. La legge di Stevin ed il principio dei vasi comunicanti. La spinta di
Archimede. Il galleggiamento dei corpi. La pressione atmosferica e l’esperienza di Torricelli. La misura della pressione.
Generalizzazione della legge di Stevin e principio di Archimede. Nozioni di temperatura e calore; cenni all’equilibrio
termico.
La legge di gravitazione universale: Cenni storici; Le leggi di Keplero. La legge di gravitazione universale. Il campo
gravitazionale. La variazione del vettore g. Il moto dei satelliti. Moto e gravitazione. Le traiettorie dei satelliti. Velocità di
fuga. Massa inerziale e massa gravitazionale. Il moto armonico e il moto del pendolo.
Energia e lavoro: Definizione di lavoro e sua misura; Lavoro eseguito da una forza costante. Prodotto scalare tra due
vettori. Lavoro ed energia. Potenza. Concetto di energia. Energia cinetica e teorema dell' energia cinetica. Energia
potenziale e conservazione dell'energia. Energia potenziale gravitazionale. Forze conservative. Forze conservative ed
energia potenziale. Forze dissipative. Energia meccanica e teorema di conservazione dell’energia meccanica. Quantità
di moto. Principio di conservazione della quantità di moto. Cenni alla teoria degli urti. Impulso di una forza. Teorema
dell'impulso. Problemi.
1
Termometria e calorimetria: temperatura, dilatazione lineare e cubica nei solidi, dilatazione dei liquidi, calore e caloria,
capacità termica e calore specifico, legge fondamentale della calorimetria, propagazione del calore, cambiamenti di
stato.
Leggi dei gas: grandezze caratteristiche dei gas; le variabili di stato; La pressione di un gas; la mole di un gas; legge
di Avogadro; legge di Boyle, leggi di Gay-Lussac; gas perfetto; equazione caratteristica dei gas perfetti; temperatura
assoluta e scala Kelvin; cambiamenti di fase; modello microscopico di gas perfetto e teoria cinetica dei gas.
Termodinamica: Esperienza di Joule e il calore come energia; L’energia cinetica; la temperatura e l’energia interna di
un gas ideale; trasformazioni termodinamiche; lavoro in una trasformazione; primo principio della termodinamica; lavoro
in una trasformazione; primo principio della termodinamica, trasformazioni isoterme, isocore ed adiabatiche; Cicli
termodinamici; Le trasformazioni calore-lavoro e lavoro-calore; secondo principio della termodinamica: l’enunciato di
Kelvin e l’enunciato di Clausius; rendimento delle macchine termiche e ciclo di Carnot; rendimento di una macchina
termicacenni sull’entropia.
Le onde e il suono: Cenni: sistemi oscillatori e le onde, caratteristiche di un’onda periodica, le onde meccaniche,
principio di sovrapposizione, onde stazionarie, onde sonore e loro propagazione, velocità del suono.
Libro di testo:
Le parole della fisica – 2° vol. di S. Mandolini, Ed. Zanichelli.
Conversano, li 3/06/2015
Gli alunni
L’Insegnante
Prof. Vito F. LABBATE
……………………….….
2
….……………………………
Scuola : Liceo “S. Benedetto “ Conversano
Anno scolastico : 2014/15
Classe : 4° A L.
Disciplina : francese
Insegnante : Brigida Mastronardi
Libro di testo :Avenir 2 ; Valmartina
ABILITA’

Comprendere in modo globale, selettivo e dettagliato testi orali/scritti attinenti l’area di interesse

Produrre testi orali e scritti strutturati e coesi per riferire fatti, descrivere fenomeni e situazioni

Partecipare a conversazioni e interagire nella discussione

- Produrre testi orali e scritti strutturati e coesi per riferire fatti, descrivere fenomeni e situazioni
COMPETENZE
LE 19° SIECLE :
L’ère romantique
-Perspective historique
De Bonaparte à Napoléon : Le premier empire.
La restauration.
Le cadre social.
L’art du temps
Chateubriand
René
3
M.me de Stäel
Du rêve à la réalité :
Alphonse de Lamartine
Le lac
Victor Hugo
Demain dès l’aube
Les misérables(extrait)

Le second Empire.


La commune et la troisième République.
Le cadre social.
L’art du temps.
Honoré de Balzac
Le père Goriot
Gustave Flaubert
Madame Bovary(extrait)
Emile Zola
L’assommoir (extrait)
Germinal (extrait)
Le symbole :
Charles Baudelaire
L’albatros
Paul Verlaine
Chanson d’automne
Le ciel est par-dessus le toit.
Rimbaud
Le bateau ivre
4
Conversano : 4/6/2015
Gli alunni :
La docente
LICEO SAN BENEDETTO CONVERSANO
PROGRAMMA SVOLTO DI FILOSOFIA
CLASSE IV A INDIRIZZO LINGUISTICO A.S. 2014-15
TESTO IN ADOZIONE Abbagnano- Fornero, Percorsi di filosofia, Paravia. Vol. 1 B e 2 A e B
DALLA FILOSOFIA ELLENISTICA AL RINASCIMENTO
PERCORSO TEMATICO: La ricerca della felicità ieri e oggi
Politica, società e cultura nell’età ellenistica. Il ruolo della filosofia e le scuole.
Epicuro e la filosofia come quadrifarmaco.
La fisica, l’etica, il rifiuto della politica
5
Testi: La teoria dei bisogni, Epicuro; Felicità come assenza di turbamento, Epicuro; Il piacere e la libertà F.
Savater
PERCORSO STORICO: Patristica, scolastica e Agostino
La patristica e la scolastica
Cristianesimo e filosofia.
Agostino: il problema del bene e del male, la ragione e la fede.
L’uomo, la verità e il peccato.
La città di Dio e la concezione della storia.
Testi: Agostino, Il tempo come distensio animi; La negazione della realtà metafisica del male.
PERCORSO STORICO: LA CULTURA UMANISTICO RINASCIMENTALE E LA RIVOLUZIONE SCIENTIFICA
Coordinate storiche, rapporto con il Medioevo, il pubblico della cultura rinascimentale. Laicizzazione del
sapere.
La concezione dell’uomo nel Rinascimento: uomo e Dio, il rifiuto dell’ascetismo medioevale.
Il ritorno al principio
L’Accademia e Ficino
Pico della Mirandola
Testi: Leonardo da Vinci, L’uomo e la natura; Marsilio Ficino, L’anima come segno dell’eccellenza umana,
Pico della Mirandola, Sulla dignità dell’uomo.
Rinascimento e naturalismo: l’interesse per la natura e la magia
La rivoluzione scientifica e astronomica
Rilevanza e caratteristiche della rivoluzione astronomica
Dal mondo chiuso all’universo aperto: da Copernico a Bruno
Giordano Bruno: Deus insita omnibus e universo infinitamente popolato
Galileo Galilei e la battaglia per l’autonomia della scienza, il rifiuto del principio di autorità.
La distruzione della cosmologia aristotelico-tolemaica, la scoperta del cannocchiale.
Il metodo della scienza. Il processo e il significato storico della figura di Galilei.
6
Testi Galilei, Il linguaggio del grandissimo libro della natura.
Bacone profeta della tecnica . I pregiudizi della mente.
L’utopia tecnica nella Nuova Atlantide
Testi: Bacone, Sapere e potere, Gli idoli della mente, Formiche, ragni e api, La nuova Atlantide e le
potenzialità della tecnica.
Percorso storico LA RAGIONE CARTESIANA E I SUOI CRITICI
Cartesio e la lotta per la ragione nel Seicento
Il fondatore del razionalismo, il metodo. Il dubbio e il cogito. Dio come giustificazione metafisica delle
certezze umane.
Il dualismo cartesiano: la fisica
TESTI: Cartesio, Introduzione al Discorso sul metodo, il metodo e le sue regole, Io sono io esisto.
PERCORSO STORICO: RAGIONE ED ESPERIENZA NELL’EMPIRISMO INGLESE
J. Locke, origini e caratteri generali dell’empirismo inglese. Il criticismo.
Ragione ed esperienza. Idee semplici e passività della mente. L’attività della mente.
La critica della sostanza. La realtà di Io, Dio e mondo esterno.
TESTI: Locke, Introduzione al Saggio sull’intelletto umano, Idee e attività della mente; La critica dell’idea
di sostanza.
Lo scetticismo di Hume e lo spirito antimetafisico
La scienza della natura umana. Il percorso della conoscenza. Il principio di associazione.
La funzione dell’abitudine e della credenza
L’analisi critica dell’idea di causalità. La critica all’induzione scientifica. La credenza nel mondo esterno e
nell’io.
TESTI: Hume, Impressioni e idee.
FILOSOFIA E ILLUMINISMO
Kant e il senso della rivoluzione copernicana
La Critica della ragion pura: le partizioni e la finalità dell’opera
I dualismi della filosofia kantiana
7
La teoria dei giudizi
Il superamento dello scetticismo humiano
Il problema della conoscenza scientifica e della metafisica
Uso regolativo delle idee
CONVERSANO, 4 giugno 2015
Gli alunni ______________________________________
______________________________________________
8
Via Positano, 8 – 70014 Conversano (BA)
Segreteria e fax 080 495.53.38
e-mail: [email protected] istruzione.it, [email protected]
www.sanbenedettoconversano.it
Anno Scolastico 2014-2015
Programma di RELIGIONE CATTOLICA
Classe IV Sez. A Liceo Linguistico
1) FEDE E SCIENZA
- Interpretazione dell’universo.
- Il valore della scienza e della fede.
- Le ragioni di un passato contrasto tra scienza e fede.
- Comprensione del superamento del dogmatismo scientifico e necessità di collaborazione.
- L’autonomia e la complementarietà tra scienza e fede.
- Le caratteristiche e le finalità dei sistemi della scienza e della fede.
- Il caso Galileo Galilei.
- La posizione cristiana in merito al problema della creazione e dell’evoluzione.
2) LA RICERCA DI SENSO
- Il significato della vita
- La persona e le sue dimensioni
9
- La parola “amore” esiste
- L’amore tra l’uomo e la donna
- Il significato dell’amore
3) IL DESTINO ULTIMO DELL’UOMO
- Il grande enigma della morte
- Alcune concezioni religiose
- La risurrezione dalla morte
- La speranza
Conversano, 6 Giugno 2015
Gli alunni
Il docente
ISABELLA MESSA
10
Via Po s it ano , 8 – 700 14 Con v er sa no (B A)
Se gr e t er ia e fa x 080 49 5.53 . 38
e- ma i l : b ap m0 400 0 r @ is tr u zi on e . i t, bap m 04000 r @p e c . is t ru z io ne . i t
ww w. sa nb en ed e tto co nv e rsa no . it
PROGRAMMA DI EDUCAZIONE MOTORIA 2014/2015
CLASSE IV A LINGUISTICO
MIGLIORAMENTO DELLA FUNZIONE CARDIO - RESPIRATORIA:
Corsa di resistenza in regime aerobico.Corsa a ritmi regolari in regime anaerobico su distanza
opportunamente programmate. Circuito allenante : pallavolo. Velocità.
POTENZIAMENTO E TONIFICAZIONE MUSCOLARE:
Esercizi a carico naturale.Esercizi a coppie.Esercizi con piccoli attrezzi. Ginnastica addominale, adduttori,
abduttori, glutei, arti superiori ed inferiori. Ginnastica posturale.
MOBILITA’ ARTICOLARE:
Esercizi di streatching. Esercizi di scioltezza e mobilità articolare.
SCHEMI, MOTORI DI BASE:
La coordinazione motoria. L'equilibrio statico e dinamico.La coordinazione spazio-temporale.
11
LEZIONI DI STEP E AEROBICA (semplici coreografie).
CONOSCENZA E PRATICA DELLE ATTIVITA’ SPORTIVE:
PALLAVOLO:Fondamentali, individuali, di squadra e regolamento.
TEORIA:
Apparato cardio-circolatorio.
Apparato respiratorio.
La respirazione durante l’esercizio fisico.
ALUNNI
DOCENTE
Prof. LEFEMINE DOMENICO
12
LICEI “SAN BENEDETTO”
Liceo Linguistico
Liceo delle Scienze Umane
Liceo delle Scienze Umane opzione Economico Sociale
A.S.2014/2015
Disciplina : Biologia
Classe IV^ sez. C Indirizzo: Liceo Linguistico
Docente: Prof. Pietro Pellegrino
Testo: I materiali della terra autore Pignicchino Feyles. Casa editrice SEI
Testo: Lineamenti di chimica autori Valitutti, Tifi, Gentile. Casa editrice Zanichelli
Testo: Immagini e concetti della biologia- il corpo umano autori S.Mader- editore Zanichelli
Minerali e Rocce
 I costituenti della crosta terrestre
 La «chimica» della crosta terrestre
 I minerali
 Rocce magmatiche o ignee
 Rocce sedimentarie
 Rocce metamorfiche
 Il ciclo litogenetico
 Il carsismo
Il mondo del Carbonio
 Idrocarburi saturi: Alcani e Cicloalcani
 Isomeri
 Gli idrocarburi insaturi: Alcheni e Alchini
 I gruppi funzionali
13
Il Corpo Umano e la Salute
I Tessuti
 Epiteliali:
 Classificazione e funzione
 Le giunzioni cellulari
 Connettivi:

Propriamente detti:

fibroso,

lasso,

adiposo;



Sostegno:
cartilagineo
osseo



Trofici:
sangue
linfa
 Muscolare:

Classificazione e funzione
 Nervoso:
 Il Neurone
 Le nevroglia
L’Apparato Digerente
 Bocca e i denti
 La digestione nella bocca
 Faringe, Esofago: la deglutizione
14






Stomaco
La digestione nello stomaco
La gastrite
Intestino tenue: digestione e assorbimento
Il pancreas e il fegato
L’intestino crasso: assorbimento ed eliminazione
Apparato Respiratorio







Le prime vie respiratorie: Faringe, trachea, bronchi, bronchioli
I polmoni: alveoli e pleura
La meccanica respiratoria
Trasporto e scambio di gas
Il controllo della respirazione
Respirazione interna ed esterna
Le patologie respiratorie: asma, enfisema, i danni da fumo
Il Sistema circolatorio






Il sangue: plasma, globuli rossi, bianchi e piastrine
I vasi sanguigni: arterie e vene; i capillari e la diffusione delle sostanze
Le patologie dei vasi sanguigni: aneurisma, vene varicose
Il cuore
Regolazione del battito cardiaco
La pressione sanguigna
Apparato riproduttore:
 Apparato maschile
 Apparato femminile
Conversano 05-06-2014
15
Gli Studenti
Il Docente
16
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
“ SAN BENEDETTO”
LICEO LINGUISTICO, SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, SCIENZE SOCIALI
Via Positano, n.8
- CONVERSANO(BA) Telefono/fax 080/4955338 - Presidenza 080/4959151
PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA DELL’ARTE
CLASSE 4a A L
Docente : Prof. Montanaro Evasio
L’ARTE GOTICA
I caratteri dell’architettura gotica.
Il gotico in Francia: la Cattedrale di Notre Dame a Parigi.
Esempi di chiese gotiche in Italia: La Basilica di San Francesco di Assisi.
La pittura gotica.
Giotto. Le opere più significative del periodo francescano e del periodo padovano: il
miracolo
della fonte.
Duccio di Buoninsegna: La Maestà;
Simone Martini: L’Annunciazione.
IL RINASCIMENTO
La concezione dell’arte nel primo Rinascimento.
I suoi maggiori esponenti: Brunelleschi, Masaccio, Donatello.
Le opere più significative del Brunelleschi: la Cupola di Santa Maria del Fiore e l’Ospedale degli
Innocenti a Firenze.
Le opere più significative del Masaccio: Il Tributo, La Trinità.
Le opere più significative di Donatello: Il banchetto di Erode.
Leon Battista Alberti. Le opere più significative: La facciata di Santa Maria Novella a
Firenze, Il tempio Malatestiano a Rimini.
Il secondo Quattrocento.
17
Piero della Francesca.. Le opere più significative: La flagellazione.
La diffusione della scuola umbra.
Pietro Perugino. Le opere più significative: La consegna delle chiavi.
Sandro Botticelli. Le opere più significative: La Primavera, La Nascita di Venere.
Antonello da Messina. Le opere più significative: San Gerolamo nello studio.
Il Rinascimento nella pittura veneziana.
Giovanni Bellini. Le opere più significative: Orazione nell’orto, L’Allegoria sacra.
Il Rinascimento maturo.
Leonardo Da Vinci. Le opere più significative: La Vergine Delle Rocce, La Gioconda, L’Ultima
Cena..
Michelangelo Buonarroti. Le opere più significative: La Pietà, La Sacra Famiglia, Il Giudizio
Universale, La Volta della Cappella Sistina, La Basilica di San Pietro.
Raffaello Sanzio. Le opere più significative: Lo Sposalizio della Vergine, La Madonna del
prato, La scuola di Atene.
Il Rinascimento maturo nella pittura veneziana.
Giorgione. Le opere più significative: La Venere dormiente.
Tiziano. Le opere più significative: La Venere di Urbino, La pietà.
IL SEICENTO
L’arte Barocca
La concezione dell’arte Barocca.
L’Architettura Barocca: Gian Lorenzo Bernini.
Lettura delle opere più significative: Piazza San Pietro, Il Baldacchino di San Pietro.
La scultura Barocca: L’estasi di Santa Teresa,
Borromini: San Carlo alle quattro fontane; Sant'Ivo alla Sapienza.
La pittura del Seicento.
Caravaggio. Le opere più significative: La vocazione di San Matteo.; Crocifissione di San Pietro.
Pietro da Cortona: gli affreschi di palazzo Barberini, Trionfo della Divina Provvidenza.
Conversano 06.06.2015
18
Il Docente
Gli Alunni
19
LICEO SAN BENEDETTO CONVERSANO
PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA
CLASSE IV A INDIRIZZO LINGUISTICO A.S. 2014-15
prof.ssa Isabella Messa
Testo in adozione Fossati, Luppi, Zanette, LA CITTA’ DELLA STORIA, Bruno Mondadori Edizioni Scolastiche
Il Seicento tra crisi e trasformazioni
L’Europa nella prima metà del Seicento
Il mercantilismo
La guerra dei Trent’anni e la pace di Westafalia
Esperienza e cittadinanza: Westfalia, nasce l’Europa degli stati
L’assolutismo e i suoi conflitti
Monarchie e repubbliche: Spagna, Francia e Olanda nella prima metà del Seicento.
Fonte: Richelieu, Un manifesto dell’assolutismo, Il governo dello stato assoluto
Le rivoluzioni inglesi
La società inglese e le divisioni religiose
La Petition of Rights
La guerra civile
La condanna a morte del re, il protettorato di Cromwell e la restaurazione della monarchia
La rivoluzione gloriosa
Esperienza e cittadinanza A chi spetta il diritto di voto?
Esperienza e cittadinanza La costituzione e i limiti del potere
La Francia del Re Sole
Il programma di Luigi XIV
Fonte Luigi XIV Il governo nelle mani del re
Centralismo amministrativo e politica religiosa
Mercantilismo di Colbert
Politica estera aggressiva
L’EUROPA DEL SETTECENTO
L’Europa dell’Antico regime
20
La società: ordini, comunità e privilegi
I tre stati della Francia dell’Antico regime
L’economia: uomini terra e commerci nel ‘700
La politica: le guerre del ‘700
Il quadro politico territoriale alla metà del Settecento
I Lumi e le riforme
Quando un’enciclopedia cambia la storia
La forza della ragione, felicità e progresso
Religione e tolleranza, opinione pubblica e cosmopolitismo
La politica: Montesquieu, Locke e la divisione dei poteri, Rousseau e la sovranità popolare
Fonti: Montesquieu da Lo spirito delle leggi “Che cos’è la libertà e come la si difende”
Rousseau, Il contratto sociale e la sovranità
Esperienza della cittadinanza La scienza della ricchezza: la nascita dell’economica politica A. Smith “La mano
invisibile”
Assolutismo illuminato e le riforme
Riformismo in Europa e in Italia
Esperienza della cittadinanza: Cesare Beccaria “Dei delitti e delle pene”
L’ETA’ DELLE RIVOLUZIONI
La rivoluzione americana
Indipendenza americana e la nascita degli Stati Uniti
Rapporti tra colonie e la corona: dalle tensioni al conflitto aperto
La conquista dell’indipendenza
Fonte: La Dichiarazione d’indipendenza
La rivoluzione francese
Il 1789: la Francia sull’orlo della bancarotta
La convocazione degli Stati generali
Fonte: La Francia dei Chariers
L’Assemblea nazionale costituente e la presa della Bastiglia
21
I documenti del 1789: Eversione della feudalità, Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino
La costituzione del 1791
Esperienza della cittadinanza Analisi del testo Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino
Lo scacco della monarchia costituzionale
Costituzione civile del clero e la fuga del re
I club politici e le ideologie della rivoluzione, la divisione tra destra e sinistra
Fonte: Robespierre Diritto di voto per tutti
Il significato della guerra, il movimento sanculotto e la caduta del re.
La repubblica giacobina
La politica della Convenzione e la caduta dei girondini
La costituzione del 1793
Fonte: La Dichiarazione dei diritti 1793
Dittatura del Comitato di salute pubblica e regime del terrore
La caduta di Robespierre
L’età napoleonica
L’ascesa di Napoleone
La Costituzione del 1795
Il direttorio e le campagne d’Italia e d’Egitto
L’Italia delle Repubbliche sorelle
Il colpo di stato del 18 brumaio
L’Europa di Napoleone
Dal consolato all’Impero
Esercito e burocrazia, la politica dell’amalgama, centralismo e dispotismo.
Fonte: Plebiscito e bonapartismo
La costruzione dell’Europa napoleonica
Il codice civile napoleonico
La politica del blocco continentale
Il dominio napoleonico in Italia
22
Fonte La legge di eversione della feudalità del 1806
La caduta e la fine di Napoleone
Età della Restaurazione
L’Europa del Congresso di Vienna
Legittimismo ed equilibrio, il ritorno all’assolutismo
La Santa alleanza
L’Italia della Restaurazione
Geostoria: L’Europa dopo il Congresso di Vienna
Esperienza della cittadinanza: Ordine e gerarchia, non diritti
Idee e nazioni nell’OTTOCENTO
Le idee politiche dell’Ottocento: libertà, nazione, democrazia
Contro la Restaurazione: i cicli rivoluzionari 1820-21 e 1830-31
La primavera dei popoli: le rivoluzioni del 1848 in Europa
Risorgimento
Il problema nazionale italiano: la soluzione dei moderati e quella dei democratici
Il pensiero di Mazzini: un’Italia unita e repubblicana
Il 1848 in Italia: tra guerra regia e fase repubblicana
Educazione alla cittadinanza: Statuto albertino, Costituzione italiana, Ia Costituzione della Repubblica
romana del 1849 (analisi comparata)
La conquista dell’Unità 1850- 1861
Riforme economiche e politiche in Piemonte: Cavour e la soluzione del problema italiano
L’impresa dei Mille e la proclamazione del Regno d’Italia
Conversano, 4 giugno 2015
Gli alunni___________________________________
Isabella Messa
_________________________________________
23
CLASSE IV A LICEO LINGUISTICO
A.S. 2014/15
PROGRAMMA DI LINGUA E LETTERATURA ITALIANA
Docente: Grandolfo Angela
L'immaginario nella cultura barocca: il Seicento.
- Torquato Tasso: la vita e la personalità; l’importanza dell’opera tassiana.
- Tasso e il poema epico. (Lettura e analisi di passi scelti dalla “Gerusalemme liberata).
 Lettura, parafrasi e analisi del Proemio
 Lettura, parafrasi e analisi de “Il duello di Clorinda e Tancredi”
- Letteratura, cultura, politica e idee nell’età del Barocco e della Scienza nuova.
- La cultura repressiva della Controriforma.
- Il pensiero controcorrente e la rivoluzione scientifica.
- Il teatro come visione del mondo.
- La lirica barocca in Italia.
- Meraviglia, concettismo e metafora.
- Il tramonto dell’epos : Marino e Tassoni. (Lettura e analisi di passi scelti dalla “Lira” e dall’
“Adone”)
 Lettura, parafrasi e analisi del testo “Rete d’oro in testa alla sua donna” dalla “Lira”
 Lettura ,parafrasi e analisi del testo “Il canto dell’usignolo” dall’ “Adone”
 Lettura di passi scelti dalla “Secchia rapita”: ( strofe da 50 a 57 sulla famosa impresa del
conte di Culagna)
-Galilei e la prosa scientifica. (Lettura e analisi di pagine scelte dalla “Lettera alla granduchessa di
Toscana Cristina di Lorena” e dal “Saggiatore”)
 Lettura e analisi del brano “Scienza e religione” dalla lettera a Cristina di Lorena.
 Lettura e analisi del brano “Un libro scritto in matematica” dal Saggiatore.
 Dibattito sui caratteri della Scienza contemporanea. Lettura e analisi dei seguenti testi:
“Scienza e scienziati” di Paolo Rossi; “Discorso di Benedetto XVI all’Accademia Pontificia
delle Scienze”; “Manifesto del gruppo 2003: per una rinascita della ricerca scientifica in
Italia”
Illuminismo, Neoclassicismo e Preromanticismo in Europa e in Italia.
-Il Settecento e i grandi cambiamenti culturali.
- Storia, politica e società nell’Europa del Settecento.
- Le poetiche artistiche e letterarie; il pubblico e i generi letterari.
- La riflessione sul diritto (il giusnaturalismo e Montesquieu; Giovan Battista Vico).
- L’Illuminismo lombardo e la giustizia: Pietro Verri e Cesare Beccaria.
 Lettura e analisi del brano “Contro la pena di morte” tratto da “Dei delitti e delle pene” di
Beccaria.
Dibattito sulla pena di morte nei sistemi giudiziari odierni. Lettura e analisi dei seguenti testi:”Il
fine sociale della pena: la novità di Beccaria” di Piero Calamandrei; “Se lo Stato cancella la vita”
24
 di Antonio Cassese; Lla pena di morte nel diritto dell’Unione Europea”.
-La nascita del romanzo moderno in Inghilterra (Defoe, Swift, Richardson).
- Il genere autobiografico moderno: Jean –Jaques Rousseau.
- L’autobiografia in Italia: l’esempio di Vittorio Alfieri .
 Lettura e analisi del brano “Le reminiscenze infantili” tratto dalla “Vita di Vittorio Alfieri”.
- L’Illuminismo in Italia.
-Due autori a confronto: Parini e Alfieri (vita, opere e poetica; lettura e analisi di testi scelti dalle
“Odi” e dal “Giorno”) .
 Lettura parafrasi e analisi dell’ode “La salubrità dell’aria” di Parini.
 Lettura, parafrasi e analisi del testo “Il risveglio del Giovin Signore” dal “Mattino” di Parini.
 Lettura ,parafrasi e analisi del testo “La vergine cuccia” da “il Mezzogiorno” di Parini.
- Carlo Goldoni e la riforma della commedia.
- Goldoni: la vita, le opere, le fasi della produzione goldoniana; ambienti e personaggi delle
commedie.
 Lettura e analisi delle scene “Il maldicente punito” da “La bottega del caffè”.
 Lettura e analisi delle scene “Il Marchese e il Conte” da “La locandiera”.
 Lettura e analisi delle scene “Mirandolina” da “La locandiera”.
-Foscolo: vita, cultura, idee e opere (lettura e analisi di passi scelti da “Le ultime lettere di Jacopo
Ortis” dalle “Poesie” e dai “Sepolcri”).
 Lettura e analisi del brano “L’amore per Teresa” da “Le ultime lettere di Jacopo Ortis.
 Lettura, parafrasi e analisi del sonetto “Alla sera” dalla raccolta di Poesie.
 Lettura, parafrasi e analisi del sonetto “a Zacinto” dalla raccolta di Poesie.
 Lettura, parafrasi e analisi della prima parte( v. 1-90) e della terza parte (v.151-212) de “I
sepolcri”.
Il Romanticismo in Europa e in Italia.
- Storia, politica e società nell’Europa del Romanticismo.
- La cultura degli intellettuali.
- La filosofia romantica.
- L’immaginario romantico.
- i generi letterari, il pubblico, la lingua.
 Lettura e analisi dell’articolo “Un invito al rinnovamento della cultura italiana” tratto da
“Sulla maniera e la utilità delle traduzioni” ” di Madame de Stael.
Purgatorio: struttura, temi, stile e approfondimenti.
Sono stati letti, parafrasati ed analizzati i seguenti canti del PURGATORIO : I; II; III; V; VI; XVI; XXVI
Conversano, 6 /6/2015
Gli studenti
La docente
25
Programma effettivamente svolto
4Al
Anno scolastico 2014/15
Prof.ssa Daniela Donatelli
Uda n.1-2: approfondimento linguistico
Le unità linguistiche sono state interamente svolte potenziando le quattro abilità di base con tutte
le tipologie di esame FCE
Unit 6, 7, 8
Compound nouns
Relative clauses
Gerunds and infinitives
Revision tempi verbali
Grammar revisions
Esercizi test 1
Esercizi test 2
Esercizi test 3
Esercizi di ascolto test 4,5,6
Uda n. 3 : sviluppo dello studio letterario
William Shakespeare
Life, e characteristics
Lettura e comprensione: To Be or not to Be
Visione dei film in lingua originale:
-A Midsummer Night’s Dream
-Much Ado about Nothing
-As You Like It
Lettura e comprensione di libri facilitati
-The Tempest
-Hamlet
Shaping the English Character:
The cultural debate,
The novel,
Jonathan Swift
Vita e elementi generali
Lettura, traduzione e commento del libro in lingua originale: “Gulliver’s Travels”
Daniel Defoe
Vita e elementi generali
26
An Age of Revolution:
The Gothic novel,
Mary Shelley
Vita e elementi generali
Visione e commento del film in lingua originale: “Frankenstein”
English Romanticism
A new sensibility
Jane Austen
Vita e elementi generali
Visione e commento del film in lingua originale: “Pride and Prejudice”
Testi
Spiazza, Tavella, Performer 1+2, Zanichelli
Swift, Gulliver’s Travels, Black Cat
Gallagher, Working with Grammar, Oxford
Dodgson, FCE Buster, Eli
Dymond, Elliot, O’Dell, Tiliouine, First for School Trainer, Cambridge University Press
Il Docente
Gli Alunni
____________________________________
___________________________
___________________________
27
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE STATALE “SAN BENEDETTO”
LICEO LINGUISTICO
LICEO DELLE SCIENZE UMANE, LICEO DELLE SCIENZE UMANE ECONOMICO-SOCIALE
Programma svolto 2014/2015
Disciplina: Tedesco
Classe: IV AL
Docente: Muolo Leonarda
Die deutsche Gesellschaft
Die Familie
Die Rolle der Frau
Die multikulturelle Gesellschaft
Mehrgenerationenhäuser
Neuzeit und Humanismus
Luther
Deutsche Sprache, schwere Sprache?
Aufklärung
Lessing
Nathan der Weise
28
Anne Frank
Sturm und Drang
Goethe
Die Leiden des jungen Werther
Bewerbung und Lebenslauf
Romantik
Mondnacht
Die Märchenstrasse
Das Elfchen
Conversazione
Oktoberfest
Berlin (Beschreibung der Sehenswürdigkeiten)
Die EU
Rollenspiel: Freizeit und Hobbys
Film: Good bye Lenin
Vortrag: Ein Schuljahr im Ausland
29
Grammatik: Konjunktiv II, frasi ipotetiche, frasi con als ob, bevor e nachdem, doppio infinito.
Docente
Alunni
30
MATEMATICA CLASSE IV A LING.
Docente: prof. Vito Labbate
Testo in adozione: L. Sasso “Nuova matematica a colori” – Vol.IV Edizione Azzurra per la
riforma. Secondo biennio – Ed. Petrini riepilogo argomenti essenziali DI ALGEBRA dell’anno
precedente
- Riepilogo degli argomenti dell’anno precedente.
- Equazioni e disequazioni di grado superiore al primo
- Richiami sulla parabola e la circonferenza, problemi .
Ellisse
Definizione di ellisse come luogo geometrico, equazione dell’ellisse riferita al centro e agli assi,
coordinate dei fuochi e dei vertici, rappresentazione grafica, eccentricità; intersezione retta-ellisse.
Iperbole
Definizione dell’iperbole come luogo geometrico, equazione dell’iperbole riferita al centro e agli
assi, coordinate dei fuochi e dei vertici, equazione degli asintoti, rappresentazione grafica,
eccentricità; Iperbole equilatera riferita al centro e agli assi, Iperbole riferita ai propri asintoti.
Funzione esponenziale e logaritmica – equazioni e disequazioni esponenziali e logaritmiche
Potenze ad esponente razionale ed irrazionale. Riepilogo delle principali proprietà delle potenze.
Generalità sulle funzioni. Dominio e codominio. Funzioni suriettive, iniettive, biiettive. Funzioni
inverse. Funzioni numeriche. La rappresentazione nel piano cartesiano. Introduzione alla funzione
esponenziale.
31
Definizione per punti della funzione esponenziale e i grafici relativi in base a>1 e in base 0<a<1.
Equazioni esponenziali elementari ed ad esse riconducibili con entrambi i membri con la stessa
base. Equazioni esponenziali riconducibili ad equazioni elementari mediante sostituzione.
Disequazioni esponenziali.
Definizione della funzione logaritmica come inversa della funzione esponenziale, grafici della
funzione logaritmica con base a>1 e con base 0<a<1. Proprietà dei logaritmi e cambiamento di
base, logaritmi in base dieci e logaritmi naturali (in base e numero di Nepero). Equazioni
esponenziali risolubili con i logaritmi. Equazioni logaritmiche. Disequazioni logaritmiche.
Misura degli archi e goniometria
La misura degli angoli e degli archi: il grado e il radiante. La circonferenza goniometrica, seno,
coseno, tangente e loro proprietà, interpretazioni geometriche, relazioni fondamentali, periodicità e
grafico, angoli fondamentali, angoli supplementari, angoli che differiscono di 180°, angoli opposti,
riduzione al primo quadrante, calcolo delle funzioni di un angolo associato. Funzioni goniometriche
seno e coseno nel piano cartesiano. Espressioni. Relazione fondamentale, seno della somma e
differenza di due archi, coseno della somma e differenza di due archi, tangente della somma e
differenza di due archi, formule di duplicazione e bisezione. Identità ed espressioni.
Equazioni goniometriche: equazioni elementari,
equazioni goniometriche riconducibili ad
elementari. Equazioni goniometriche di 2° grado in seno, coseno e tangente. Disequazioni
goniometriche elementari ed ad esse riconducibili.
Conversano, li 3/06/2015
Gli alunni
Il docente
32