miglioramento della preparazione e effetti citotossici su cellule

Commenti

Transcript

miglioramento della preparazione e effetti citotossici su cellule
MIGLIORAMENTO DELLA PREPARAZIONE E EFFETTI CITOTOSSICI SU CELLULE
TUMORALI UMANE DI UN CONIUGATO TRA LA TRANSFERRINA E
L’EQUINATOSSINA II, UNA CITOLISINA DI ANEMONE DI MARE
M. Zecchini1, C. Potrich1, P. Macek 2 e G. Menestrina1
1
CNR-ITC Centro Fisica Stati Aggregati, Via Sommarive 18, 38050 Povo, Italy e 2Department of Biology,
University of Ljubljana, Slovenia
E’ stato sintetizzato un coniugato tra la transferrina umana e l’equinatossina II (EqTII), una tossina che
forma canali estratta dall’anemone di mare Actinia equina L. Le due proteine sono state legate tramite un ponte
disolfuro artificialmente introdotto dall’agente di cross-linking N-succinimidyl 3-(2-pyridyldithio) propionate
(SPDP). Il coniugato risultante è stato purificato in un solo passaggio tramite cromatografia ad alta risoluzione
(colonna a scambio cationico debole), è stato caratterizzato in SDS-PAGE e ne è stata testata l’attività emolitica
su eritrociti umani. E’ stato poi studiato come potenziale agente antitumorale su diverse linee cellulari. Molte
linee cellulari tumorali umane esprimono infatti in grado diverso il recettore per la transferrina e sono quindi
sensibili indiversa misura all’azione di questa mitotossina; linee cellulari prive del recettore per la transferrina
umano (es. CHO) al contrario non vengono sensibilmente danneggiate dal coniugato, che mostra quindi in vitro
un’azione antitumorale specifica. E’ necessaria una bassa concentrazione di coniugato (nM) per avere un danno
cellulare irreversibile, grazie alla capacità dell’EqTII di agire senza bisogno di essere internalizzata. La metodica
messa a punto per la produzione di coniugati per via chimica è pittosto rapida e consente quindi di essere
utilizzata come passo preliminare per individuare le combinazioni di tossina-molecola bersaglio più adatte per la
produzione di molecole chimeriche geneticamente fuse.

Documenti analoghi