Via Roma, 392 - 90139 Palermo - Tel. e Fax 091 6127109 www

Commenti

Transcript

Via Roma, 392 - 90139 Palermo - Tel. e Fax 091 6127109 www
Via Roma, 392 - 90139 Palermo - Tel. e Fax 091 6127109
www.vinidisisa.it - [email protected]
Anno di fondazione: 2000 - Proprietà: Renato Di Lorenzo
Fa il vino: Roberto Cipresso - Bottiglie prodotte: 100.000 - Ettari vitati di proprietà: 180 - Vendita diretta: sì - Visite all‘azienda: su prenotazione, rivolgersi a Mario Di Lorenzo
Come arrivarci: dalla SS624 uscire a San Cipirello per Partinico, quindi per Grisì - Ristorante: in azienda.
Da oltre un secolo, il feudo Disisa appartiene alla famiglia Di Lorenzo che ha il merito di avere individuato la vera vocazione dei suoi terreni e,
utilizzando le tecnologie più avanzate, è riuscita a trasformare gli originali pascoli e seminativi i lussureggianti vigneti e uliveti. Negli anni, l‘azienda
si è sempre distinta per l‘alta e costante qualità dei suoi prodotti, ottenuti grazie agli investimenti in ricerca e in innovazione e alla mano esperta di
Roberto Cipresso in cantina. I vini nel tempo hanno acquisito una territorialità sempre maggiore, conservando una sottile ed intrigante personalità.
Etichetta più rappresentativa, quest‘anno, il Tornamira, seguito dal Persempre, nuovo nato della „famiglia“ Disisa.
TORNAMIRA 2008
Tipologia: Rosso Igt - Uve: Syrah 50%, Cabernet Sauvignon 25%, Merlot 25% - Gr. 14% - € 9 - Bottiglie: 15.000 - Rubino nerastro. Profuma
inizialmente di visciola e amarena, caffè, peonia, erbe medicinali, a seguire spezie dolci ed avvolgenti sfumature balsamiche, di grafite e di china.
Gusto strutturato, tannino compatto ed elegante e lungo finale su toni di tostatura. 14 mesi in barrique. Filetto al pepe verde.
PERSEMPRE 2010
Tipologia: Bianco Igt - Uve: Sauvignon 100% - Gr. 13,5% - € 8 - Bottiglie: 5.000 - Nuance dorate per un naso tipicamente varietale di agrumi, passion fruit, erbe aromatiche, spunti salmastri ed un‘insolita nota di arachidi tostate. Cremoso all‘assaggio, con la morbidezza stemperata
dall‘esuberante verbe acida. Finale dai ricordi agrumati. Acciaio. Spaghetti con le telline.
GRILLO 2010
Tipologia: Bianco Igt - Uve: Grillo 100% - Gr. 13% - € 5 - Bottiglie: 15.0000 - Paglierino. Ha olfatto caratterizzato da note di pompelmo rosa,
pesca bianca e mela renetta, origano fresco. Piacevole equilibrio gustativo; è morbido e fruttato, con fragrante vena acida e buona persistenza.
Acciaio. Tagliolini con gli scampi.
NERO D‘AVOLA 2009
€ 5 - Rubino cupo che profuma di violetta e succo di mirtilli, foglie bagnate, liquirizia, mirto e china. Al gusto ribatte punto a punto l‘olfatto; ha
tannini impercettibili e buona acidità di fondo. 14 mesi in barrique. Arrosticini d‘agnello.
CHARA 2010
Catarratto 50%, Inzolia 50% - € 4,50 - Dorato. Al naso deliziosi profumi di banana matura, ginestra, crema pasticcera ed agrumi su fondo mentolato. Gusto fresco e moderatamente sapido, chiude su toni agrumati. Acciaio. Risotto al salmone.
DA 91 A 100 > Vini dell‘eccellenza
DA 85 A 90 > Vini di grande livello e spiccato pregio
DA 80 A 84 > Vini di buon livello e particalre finezza
DA 74 A 79 > Vini di medio livello e piacevole fattura