CORSO DI LINGUA SPAGNOLA II

Commenti

Transcript

CORSO DI LINGUA SPAGNOLA II
CORSO DI LINGUA SPAGNOLA II
Docente: Marisol Tenorio S.
Curriculum: Dott.ssa in Lingue e Letterature Moderne presso
l’Università degli Studi di Udine dove attualmente
frequenta il Master in Italiano come L2 e
Interculturalità. I suoi interessi vertono, in campo
linguistico, sulla linguistica contrastiva (spagnolo italiano, spagnolo - inglese); in campo didattico, sulla
didattica dello spagnolo e dell’inglese come LS e
dell’italiano come L2, e sul campo informatico, sulla
linguistica computazionale.
Orario delle lezioni: giovedì dalle 17:30 alle 20:00.
Calendario: 1-8-15-22-29 marzo 2012
19-26 aprile 2012
3-10-17 maggio 2012
31 maggio 2012 esame
Sede:
ISSR di Udine
viale Ungheria, 22 – 33100 UDINE
Obiettivi didattici: Il corso si propone come obiettivi: i) consolidare le strutture grammaticali
apprese nel corso precedente; ii) familiarizzare gli studenti con le nuove strutture
linguistico - comunicative dello spagnolo attinenti al livello A2 del QCER,
privilegiando la produzione e la comprensione orale, ma tenendo conto della
necessità di procedere di pari passo con la produzione scritta.
Contenuti:
Verranno trattati i seguenti aspetti:
i) funzioni comunicative:
descrivere un’abitazione/ i vestisti (colore, tessuto, taglia, prezzo); fare compere,
esprimere gusti personali, preferenze e stati d’animo; fissare un appuntamento; dare
ordini; parlare del tempo; parlare del corpo umano, la salute e il benessere;
descrivere luoghi/cose/persone e abitudini al passato; parlare di avvenimenti passati
e collocarli nel tempo; parlare di intenzioni e fare predizioni.
ii) contenuti grammaticali:
uso di hay/está, uso di ser/estar, verbi con preposizioni a/en, il verbo gustar;
aggettivi possessivi; uso de estar + gerundio; passato remoto; imperfetto e passato
prossimo; voy a + infinito; futuro.
iii) contenuti culturali:
il linguaggio gestuale; la musica latinoamericana; l’arte culinaria ispanoamericana; i
giovani spagnoli e il fine settimana; città spagnole: Granada; città latinoamericane:
Buenos Aires.
Modalità di svolgimento: Il metodo previsto è il metodo nozionale - funzionale con approccio
comunicativo. Ogni unità didattica si svolgerà in una/due lezioni, a seconda del ritmo
degli studenti, con attività finalizzate all’acquisizione e lo sviluppo delle competenze
comunicative e socio-culturali.
Modalità di verifica: Esame scritto ed esame orale sugli argomenti trattati a lezione.
Materiale:
Libro di testo: CASTRO VIÚDEZ, F., DÍAZ BALLESTEROS, P., RODERO DÍEZ, I. Y SARDINERO
FRANCO, C., Español en marcha. Nivel básico (A1+A2), Madrid, SGEL, 2008.
Libro di esercizi: LUQUE TORO, L. Y MEDINA MONTERO J.F., Frente a frente. Lengua y
cultura españolas para italianos, Modena, Logos, 2005.
Bibliografia:
GONZÁLEZ HERMOSO, A.; CUENOT, J.R.; SÁNCHEZ ALFARO, M.; Gramática de español
lengua extranjera, Madrid, Edelsa, 2000.
REAL ACADEMIA ESPAÑOLA,
Diccionario de la lengua española, Madrid,
Espasa/Calpe, 2001.
TAM, L., Dizionario di spagnolo. Spagnolo-italiano, Italiano-spagnolo, Milano,
Hoepli, 2009.
Altro materiale: Altro materiale, di carattere più specifico, verrà fornito durante il corso in base
alle necessità didattiche e agli interessi degli alunni.