commissione principi attivi 2012 - Bollenti Spiriti

Commenti

Transcript

commissione principi attivi 2012 - Bollenti Spiriti
COMMISSIONE PRINCIPI ATTIVI 2012
MASSIMO ALIBERTI (Ascoli Piceno 1978)
Ingegnere elettronico, lavora nella ricerca dal 2004, contando fra le sue collaborazioni il
Consiglio Nazionale delle Ricerche, il Palo Alto Research Center, il Centro Ricerche Ames della
N.A.S.A., l'Università di Vienna. Dottorando in Microelettronica presso l'Università di Pisa,
concentra la sua attività di ricerca su tematiche di Ambient Intelligence, Smart Buildings/Smart
Cities, Ambient Assisted Living. Valutatore di progetti di ricerca per la Commissione Europea,
Ambient Assisted Living Joint Program, per la Provincia Autonoma di Trento, POR FESR su
efficienza energetica. All'esperienza in campo tecnico e accademico, affianca una competenza e
un'attività specifica sul trasferimento tecnologico e la valorizzazione della ricerca. Fulbright
Alumnus in Silicon Valley nel 2011, si occupa di business development in ambito startup
innovative, come advisor e formatore e collaborando con investitori in capitale di rischio per la
valutazione dei business plan e la qualificazione del deal flow.
ANTHONY CHAUVEL (Rennes – FR, 1978)
Architetto (Ecole Nationale Superieure d'Architecture de Montpellier, Francia) libero
professionista specializzato nella progettazione bioclimatica e nelle problematiche eco
sostenibili. Nel 2006 ha co- fondato lo studio « rangetachambre » che si occupa principalmente
di costruzioni e ristrutturazioni a basso impatto ambientale. Collabora con diversi studi di
architettura e urbanistica in Francia e in Italia. I suoi domini di lavoro attraversano
trasversalmente arte, design, webdesign e cinema come regista e montatore di corto metraggi e
videoclip.
NUNZIA CITO (Martina Franca - TA, 1970)
Dottore commercialista, Master ASFOR in Direzione d’Impresa, insegna "Business planning e
project financing" al Politecnico di Bari (a contratto) e collabora con l'ISPA CNR come Project
Manager per iniziative di innovazione internazionale nel settore agroalimentare (MycoRed FP7
Large Collaborative Project, INNOFOOD SEE). E’ partner di uno spin-off del CNR, già vincitore
della Start Cup Puglia 2008. Dopo breve ed intensa esperienza aziendale, in collaborazione con
società di consulenza per oltre 10 anni ha svolto interventi consulenziali/formativi volti
all'innovazione organizzativa, miglioramento di competenze e trasferimento tecnologico in enti
pubblici e PMI, con attività di progettazione, fund raising e gestione di iniziative locali ed
internazionali. E’ stata anche valutatore indipendente ed esperto finanziario presso la DG
Education and Culture della Commissione Europea nell’ambito del Lifelong Learning Programme
Leonardo da Vinci.
RAFFAELE COLAIZZO (Napoli, 1957)
Economista del territorio, lavora per amministrazioni pubbliche, agenzie di sviluppo ed istituti di
ricerca nei campi della programmazione delle politiche di sviluppo, dei fondi strutturali, della
valutazione di progetti di investimento e della misurazione dell’impatto degli interventi pubblici
sull’economia regionale ed urbana. È autore di numerose pubblicazioni negli stessi campi. Svolge
con continuità attività di formazione nei campi delle politiche di coesione, dello sviluppo
territoriale e della valutazione. Per la Regione Puglia ha collaborato al processo di costruzione
ed implementazione dei Sistemi Ambientali e Culturali.
PAOLO D'ADDABBO (Bari, 1975)
Economista presso l’Agenzia per la Tecnologia e l’Innovazione della Regione Puglia, si occupa
prevalentemente di modelli di valorizzazione della ricerca e start up innovative. Esperto di
trasferimento tecnologico, gestisce la progettazione e l’implementazione di politiche pubbliche
per facilitare l’incontro accademia-industria e per sostenere lo sviluppo di idee imprenditoriali
basate sui risultati della ricerca e sull’applicazione di nuove tecnologie. Dal 2007 è impegnato
nel coordinamento della rete regionale degli Industrial Liaison Office, è il responsabile della
business plan competition Start Cup Puglia e fa parte della Commissione Organizzatrice del
Premio Nazionale per l’Innovazione. Inoltre, attualmente coordina il sistema di attività di
valutazione e monitoraggio della misura regionale per la concessione di borse di ricerca
applicata e trasferimento tecnologico ed è responsabile di MET3, un progetto di trasferimento
tecnologico transazionale nell’ambito del programma MED della Commissione Europea.
MARIO MARINAZZO (Roma, 1944)
Ingegnere, ha un background da ricercatore, manager di gruppi di ricerca e docente universitario
a Bari ed a Lecce. Da vent'anni si occupa di politiche di sviluppo basato sull'innovazione. Fornisce
consulenza soprattutto a Ministeri ed a Regioni, in Italia ed in Europa. Negli ultimi anni ha
pubblicato libri sulla Puglia, sul Mezzogiorno, sull'innovazione nella PA e sul cambiamento nella
formazione terziaria superiore.
TERESA MASCIOPINTO (Triggiano - BA, 1970)
Responsabile Area Socio-Culturale Sud di Banca Popolare Etica, di cui è socia fondatrice, giudice
onoraria presso il Tribunale per i Minorenni di Bari, responsabile area servizi e promozione
sociale della Fondazione Giovanni Paolo II onlus Bari. Svolge da tempo attività di consulenza e
formazione per enti privati e pubblici sui temi della economia civile e della finanza etica, delle
politiche sociali e dello sviluppo di comunità.
SALVATORE MODEO (Manduria - TA, 1986)
CEO di MRS, promotore e fondatore dell'iniziativa "The Qube", incubatore dal basso
dell'Università del Salento. Laureato in ingegneria gestionale presso l'Università del Salento nel
2011 e diplomato in eBusiness Management presso la Scuola Superiore ISUFI. Vanta esperienze
lavorative in SAP AG e Dhitech Scarl. E' stato uno degli organizzatori di InnovAction Lab Puglia
(2011). Dal 2010 segue MRS occupandosi dello sviluppo del modello di business, processi
operativi e organizzazione aziendale. Con MRS ha vinto numerose competizioni nazionali e
internazionali tra cui Principi Attivi 2010, Start Cup Puglia 2011, Innovact 2012, Talento delle
Idee 2012 Area Sud, Cleant Tech Open Italy, Premio Marzotto 2012, Springboard UK-Italy 2012.
ANDREA PAOLETTI (Biella – MI, 1979)
Architetto, imprenditore, community developer. E’ responsabile globale di Design e
Collaborative Space per gli spazi The Hub. Ha realizzato The Hub a Milano, Rovereto, San
Francisco (USA) e a Oaxaca (Messico). Ha lavorato per studi di architettura internazionali e ha
partecipato alle attività di Cittadellarte / Fondazione Pistoletto lavorando su temi della
trasformazione sociale responsabile negli spazi pubblici e il coinvolgimento di persone nei
processi di sviluppo. E’ visiting tutor del corso Fluid Working del California College of Arts di San
Francisco, in passato tutor presso il Master Paesaggi Straordinari del Politecnico di Milano e Naba
e presso il Master in Economia e Management dell’Ambiente e dell’Energia MEMAE
dell’Universita L.Bocconi. Ricerca e scrive su riviste e blog internazionali circa spazi di
collaborazione. Vive e lavora attualmente a Matera, dove ha fondato Casa Netural, uno spazio di
co-working e co-living in cui incontrare professionalità per creare nuovi progetti, ampliare la
rete e avere impatto sociale.
SERENELLA PASCALI (Lecce, 1968)
Dal 1992 svolge attività di formazione, progettazione e ricerca per enti pubblici e organizzazioni
non profit, sui temi delle politiche sociali, sociosanitarie, comunicazione, cittadinanza attiva e
volontariato. Dal 2012 è funzionario dell'Assessorato al Welfare della Regione Puglia per cui
svolge prevalentemente attività di assistenza tecnica alla programmazione sociale per
l'attuazione della riforma del sistema regionale dei servizi sociali. Dal 2009 è giornalista
pubblicista, scrive per testate nazionali e locali occupandosi prevalentemente di informazione
sociale.
ANNAMARIA RICCI (Foggia, 1967)
Da oltre 10 anni si occupa di servizi innovativi di orientamento, accompagnamento al lavoro e
creazione di impresa. Counsellor professionale esperto in career management, già Docente a
contratto di Psicologia dell’Organizzazione presso la Facoltà di Scienze della Formazione
dell’Università di Bari, ha svolto ricerca e realizzato interventi sul campo nel settore della
cooperazione, del benessere aziendale, del bilancio di competenze, dell’analisi del potenziale e
dell’empowerment individuale e organizzativo. Presidente e fondatrice di Informa Scarl, impresa
specializzata in servizi di comunicazione, informazione e orientamento (Primo Premio Nazionale
“Migliore giovane imprenditore europeo” - JEE e Commissione Europea, 2000; Premio Cento
Progetti al Servizio del Cittadino - Dipartimento della Funzione Pubblica, 2004; Best Practice per
la Cooperazione al Femminile - Dipartimento della Funzione Pubblica e Regione Puglia, 2007).
Dal 2010 è membro della Direzione Nazionale di Legacoop e vicepresidente di Legacoop Puglia,
con delega al settore Lavoro, Concertazione Bilaterale per la formazione, Creazione di nuova
impresa cooperativa.
PIERFELICE ROSATO (Bari, 1972)
Ricercatore in Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università del Salento, dove insegna
Economia e Gestione delle Imprese Turistiche. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Economia
Aziendale presso l’Università degli Studi di Bari ed ha svolto un periodo di ricerca presso la
Georgetown University a Washington D.C. (USA). I principali interessi di ricerca sono riconducibili
alla gestione dell’impresa nei settori del turismo e della cultura ed alla gestione delle
destinazioni turistiche.
Ha collaborato con differenti Centri di Ricerca ed Enti Pubblici e Privati sui temi dello sviluppo
locale e delle dinamiche imprenditoriali quali, a titolo esemplificativo, OECD, Sviluppo Italia,
Formez, ARTI, Promuovitalia. Svolge attività di assistenza tecnica alle Amministrazioni pubbliche
sui temi dello sviluppo locale e consulenza aziendale sui temi della gestione d’impresa.
PRESIDENTE:
ANTONELLA BISCEGLIA
Direttore Area Politiche per lo sviluppo economico, lavoro e innovazione.