Dizionario economico dalla A alla Z

Commenti

Transcript

Dizionario economico dalla A alla Z
Dizionario economico dalla A alla Z
A
Aliquota ( rate ): percentuale dell'imponibile proprio da pagare. Varia a seconda
della tassa: fissa o aumenta con l' aumentare dell'imponibile.
Ammortamento ( ammortization ): procedimento con il quale un costo pluriennale
viene ripartito tra gli esercizi di vita utile del bene, facendolo partecipare per quote
alla determinazione del reddito dei singoli esercizi.
Azioni ( shares / stocks ): parti in cui è diviso il capitale delle imprese con forma
giuridica.
B
Banca ( bank ) : Impresa la cui attività principale consiste nell'esercizio
contemporaneo della raccolta di depositi e della concessione di prestiti.
Beni di consumo ( consumer goods ): prodotti acquistati per essere consumati e
non inseriti in un processo produttivo in risposta ad uno specifico bisogno.
Beni economici (economic goods ): mezzi materiali o immateriali che possono
fornire una utilità a chi li possiede.
Bilancio ( balance sheet ): Schema, descrizione e calcolo delle entrate e delle
uscite di un'azienda o di una famiglia in un determinato periodo.
Bisogno ( need ): Stato di insoddisfazione avvertito da un individuo in relazione ad
un desiderio inappagato.
Business: l'insieme delle attività principali che contribuiscono maggiormente alla
produzione del fatturato.
C
Capitale sociale ( capital ): somma totale che i soci versano per costruire una
società.
Contributo ( grant ): sostegno in denaro erogato dallo Stato con l'obiettivo di
incentivare le attività produttive.
Credito d'imposta ( tax credit ): la sua erogazione avviene indirettamente
mediante l'utilizzo del credito d'imposta al momento di effettuare i versamenti ai fini
delle imposte.
D
Design: attività creativa mirata a dare una forma esteriore al prodotto industriale.
Direttore marketing (marketing manager): colui che dirige il reparto marketing.
Direttore vendite (sales manager ): responsabile del collocamento del prodotto sul
mercato.
E
Emittente ( issuer ): soggetto che emette i titoli, per esempio azioni o obbligazioni.
Enterprise Value: valore dell'impresa, la somma della capitalizzazione di borsa
con il valore dei debiti dell'azienda.
F
Fattori della produzione (production factors ): risorse utilizzate dall'impresa per la
produzione di beni e servizi.
Fatturato ( sales revenue ): ammontare delle vendite o delle prestazioni di servizi
realizzato in un anno da un'impresa (v.), detto anche volume d'affari.
Franchising: Contratto per cui un'impresa concede a un'altra i propri prodotti e il
diritto di valersi del proprio marchio.
G
Garanzia ( guarantee ): impegno con il quale un venditore si assume la
responsabilità delle condizioni di un prodotto attraverso l'eventuale rimborso o
sostituzione del prodotto.
Globalizzazione ( globalization ): sviluppo di un mercato di scala mondiale.
H–
I
Imponibile ( taxable income ): cifra di riferimento in base alla quale è calcolata
l'imposta sul reddito o il valore del bene da tassare.
Imprenditore ( entrepreneur ): persona o ente che esercita professionalmente
un'attività economica organizzata al fine della produzione o della scambio di beni o
di servizi.
Impresa ( business, enterprise ): Organizzazione di risorse umane e materiali per la
produzione o lo scambio di beni e servizi.
I.N.A.I.L: Istituto Nazionale per gli Infortuni sul Lavoro ( national institute for
insurance against industrial injuries) che presta assicurazione per gli infortuni e le
malattie professionali ai lavoratori, i quali sono obbligatoriamente per legge
assicurati dal datore di lavoro.
I.N.P.S. : Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (national institute of social
security) dove confluiscono i contributi sociali obbligatori versati dalle imprese e
quelli trattenuti in busta paga ai dipendenti; eroga la pensione di vecchiaia,
gestisce gli assegni familiari e la cassa integrazione guadagni.
Interesse ( interest ): Compenso che spetta a colui che presta una somma di
denaro.
I.R.A.P. : Imposta Regionale sulle Attività Produttive (regional business tax).
I.R.P.E.F. : imposta sui redditi delle persone fisiche ( Personal Income Tax) che
grava su tutte le persone residenti in Italia; è calcolata in base al reddito
complessivo netto avuto durante l'anno.
IVA ( Imposta sul Valore Aggiunto ) ( Value Added Tax ): Imposta che colpisce solo
la parte di incremento di valore che il bene subisce nelle singole fasi di produzione
e distribuzione, fino ad incidere totalmente sul consumatore finale, che
corrisponderà l'intero tributo.
J
K
L
Lavoro ( labour ): Fattore della produzione che include l'insieme delle attività
umane, fisiche o intellettuali, volte alla produzione di beni o servizi che può essere
considerato un bene con un proprio valore e quindi con un prezzo, rappresentato
dal salario.
Leader: in un mercato, è l'impresa o il prodotto che occupa la prima posizione in
termini di fatturato e quota di mercato.
Leasing: Contratto con il quale si attua un'operazione finanziaria in cui una parte
concede all'altra il godimento di un bene, verso il corrispettivo di un canone
periodico, per un certo periodo di tempo.
Liquidità ( cash ): Capacità di un'attività di essere trasformata in mezzo di
pagamento più o meno rapidamente ed a costi contenuti.
M
Manager: Dirigente con una propria autonomia e una struttura sotto di sè.
Mansione ( job ): Compito concreto assegnato al lavoratore secondo la ripartizione
del lavoro nei vari settori dell'impresa.
Marca ( brand ): Carattere che permette di individuare la qualità di un prodotto, di
una linea di prodotti od anche l'azienda produttrice e/o distributrice degli stessi.
Marketing: Insieme delle attività volte ad impostare nel modo più proficuo il
rapporto tra l'impresa e il mercato e tra la funzione di produzione e quella di
commercializzazione del prodotto.
Mercato ( market ): luogo nel quale avviene l'incontro tra la domanda e l'offerta di
un bene.
N
O
Obbligazioni ( bonds ): Titoli di credito, nominativi o al portatore, a reddito fisso
emessi dalle società per azioni e in accomandita per azioni. Esse rappresentano i
debiti pecuniari che la società assume verso terzi dai quali abbia ricevuto un
prestito.
Offerta ( offer ): Quantità di un bene o servizio che i produttori sono disposti a
cedere ad un determinato prezzo e in una determinata unità di tempo.
P
Patrimonio ( property ): Complesso dei mezzi economici (materiali ed immateriali) a
disposizione di un individuo.
Piano di marketing (marketing plan): Programma aziendale che include tutti i
metodi e le procedure che riguardano il marketing di prodotti o servizi della società.
Piano di produzione (production plan): Programma organizzato dalle imprese che
specifica i metodi, le procedure e le operazioni relative al processo produttivo.
Piano di vendita ( sales plan ): Documento che comprende gli obiettivi di vendita
che un' impresa intende attuare.
Produzione ( production ): qualsiasi attività diretta a creare o ad accrescere l'utilità
dei beni e dei servizi. E' produzione la trasformazione della materia prima e la
trasformazione nello spazio e nel tempo.
Profitto ( profit ): Retribuzione che spetta all'imprenditore per lo svolgimento della
sua attività.
Q
Quota di mercato ( market share): percentuale delle vendite di un'impresa in un
mercato.
R
Rata ( instalment ): Ciascuno dei singoli pagamenti in cui è suddivisa una somma
da versare, corrisposti a scadenze prefissate.
Reddito ( income ): Insieme di entrate registrate dagli operatori economici, in un
determinato periodo, e derivante dall'esercizio di una attività o dal godimento di un
bene.
Retribuzione ( pay ): Corrispettivo della prestazione lavorativa.
Ricavo ( proceeds ): Compenso ottenuto da un soggetto economico (in genere
l'impresa) in seguito alla vendita sul mercato di beni e servizi in precedenza
prodotti.
S
Servizi ( services ): Attività economica che comprende la produzione e quindi la
fornitura di beni immateriali alle imprese, famiglie o persone.
Sistema economico ( economic system ): insieme di elementi economici,
istituzionali, sociali che garantiscono il raggiungimento di determinati obiettivi
economici quali: equilibrio, crescita e distribuzione della ricchezza.
Società ( company ): organizzazione di persone e di beni preordinata e coordinata
al raggiungimento di uno scopo produttivo.
T
Test di mercato ( market test ): si usa in fase di introduzione di un nuovo prodotto,
di una nuova campagna o produzione.
Test di prodotto ( product test ): specifica sulla verifica della qualità del prodotto e
sulla sua capacità di rispondere alle esigenze del consumatore.
U
Utile ( gains ): vantaggio monetario che frutta dallo svolgimento di una attività
economica.
V
Vendita ( sale ): Contratto avente per oggetto il trasferimento della proprietà di una
cosa o di un altro diritto verso il corrispettivo di un prezzo.
W
X
Y
Z
Useful links:
http://it.wikipedia.org/wiki/Business
http://www.okpedia.it/beni_economici
http://finanza-mercati.ilsole24ore.com/strumenti/glossario/glossario.php
http://it.wikipedia.org/wiki/Ammortamento
http://www.simone.it/cgi-local/Dizionari/newdiz.cgi?index,6?13,130
http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/B/bilancio.shtml