programma - Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di

Commenti

Transcript

programma - Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di
M
La
Cultura
USICA
Dei IELI
Voci e musiche
nelle religioni del mondo
rcid
i
oc
es
i
di
M
no
Co
n
co
e
ion
z
a
or
ll ab
io Parola, Liturgia, Dialogo
z
i
v
r
dell
Se
’A
del
ila
la
dicembre 2009
La Musica dei Cieli:
per una cultura valoriale,
policentrica e di autentica
eccellenza
La Musica dei Cieli è un’iniziativa dell’Assessorato alla Cultura che viene organizzata, avvalendosi della stretta collaborazione del servizio Parola Liturgia e
Dialogo dell’Arcidiocesi di Milano e grazie alla determinante collaborazione dei
Comuni.
I concerti coinvolgono artisti appartenenti
alle diverse Chiese, ma anche laici che rielaborano il patrimonio
religioso. Incoraggiata dal consenso della critica, dall’ampia partecipazione di pubblico e dalla crescente adesione da parte dei Comuni,
La Musica dei Cieli ci avvicina ai monumenti più importanti della
storia religiosa milanese, favorendo nuove occasioni di riflessione
nell’ascolto musicale nonché di comunione spirituale coi luoghi e
la nostra tradizione spirituale, un elemento fondante della Cultura
italiana, occidentale ed europea.
Non tutta la musica religiosa può essere considerata liturgica,
ecco perché La Musica dei Cieli costituisce un patrimonio culturale
pienamente vivo e dinamico, aperto alla comprensione ed alla
partecipazione dei credenti e dei laici.
Per questa ragione mi sento di condividere la definizione di musica come “bene culturale”, inteso come patrimonio da conservare,
tutelare, valorizzare e promuovere; un elemento che rafforza Identità, Tradizione e Appartenenza delle comunità di Milano e della
provincia, ma che soprattutto va nell’esatta direzione impressa
dalla nuova Amministrazione Provinciale ad un settore strategico
quale la Cultura: l’organizzazione di eventi e rassegne accomunati dall’eccellenza e dal policentrismo, perché tutti i Comuni della
provincia -dal più grande al più piccolo- siano centri pulsanti di
cultura. Una Cultura nuova, una Cultura di Valori.
Novo Umberto Maerna
Vice Presidente
Assessore alla cultura, beni ed eventi culturali,
politiche per l’integrazione
della Provincia di Milano
Don Luigi Garbini
12
GENERATION SINGLETON
13
DON BYRON NEW GOSPEL QUINTET
SABATO
ORE 21
SOLARO - Chiesa SS. Quirico e Giulitta - Via Pellizzoni 20 - tel. 02.96984470
LAINATE Frazione Grancia-Pagliera Chiesa San Francesco d’Assisi
Via Pagliera 79 - tel. 02.93598227
PAG. 6
PAG. 7
PAG. 8
DOMENICA
ORE 21
SENAGO - Chiesa Santa Maria Assunta
Piazzetta dell’Assunta - adiacenze piazza C. Marx - tel. 02.9980962
15
MARTA SEBESTYEN
MARTEDì
ORE 21
BARANZATE - Chiesa Nostra Signora della Misericordia (Chiesa di vetro)
Via Conciliazione 22/24 - tel. 02.39306770
16
HEVIA
MERCOLEDì
ORE 21
BOLLATE - Chiesa San Martino- Piazza della Chiesa - tel. 02.35005520
17
CAMILLE
GIOVEDì
ORE 21
CESATE - Chiesa SS Alessandro e Martino - Via Cesare Battisti 1 ang.
Romanò - tel. 02.99068662
17
MONACI del monastero DI TASHI LHUNPO
GIOVEDì
ORE 21
PERO - Chiesa della Visitazione di Maria - Piazza Visitazione 1
tel. 02.3538614
18
MONACI del monastero DI TASHI LHUNPO
VENERDì
ORE 21
GARBAGNATE MILANESE - Chiesa SS. Eusebio e Maccabei
Piazza della Chiesa - tel. 02.99028010
18
CAMILLE
VENERDì
ORE 21
MILANO - Basilica Sant’Eufemia
Piazza Sant’Eufemia - tel. 02.48194128
19
PIERS FACCINI
SABATO
ORE 21
ARESE - Chiesa Santa Maria Aiuto dei Cristiani - Via Matteotti 27 ang.
Via dei Platani - tel. 02.93527265
19
SINE NOMINE con DANIELE DI BONAVENTURA
SABATO
ORE 21
PADERNO DUGNANO - Santuario dell’Annunciazione - Via Piaggio
tel. 02.9184100
20
sine nomine con DANIELE DI BONAVENTURA
DOMENICA
ORE 21
PERO Frazione Cerchiate - Chiesa SS. Filippo e Giacomo
Via Giovanna d’Arco 20 - tel. 02.3538614
20
PIERS FACCINI
DOMENICA
ORE 17
MORIMONDO - Abbazia Santa Maria - Piazza San Bernardo 1
tel. 02.48194128
21
FRANCA MASU e FAUSTO BECCALOSSI
LUNEDì
ORE 21
NOVATE MILANESE - Chiesa SS. Gervaso e Protaso - Piazza della Chiesa 12 PAG. 14
tel. 02.35473272
27
IL LIBRO DEGLI ANGELI con PATRIZIA LAQUIDARA
DOMENICA
ORE 21
SAN GIULIANO MILANESE - Chiesa San Giuliano Martire
Piazza della Vittoria 6 - tel. 02.98207256
PAG. 9
PAG. 10
CALENDARIO 2009
VUSI MAHLASELA
VENERDì
ORE 21
PAG. 11
PAG. 12
PAG. 12
PAG. 11
PAG. 13
PAG. 15
PAG. 15
PAG. 13
IELI
Forse ancora di più quest’anno, in un momento in cui il Natale
coincide con un periodo di seria difficoltà, per il lavoro, per gli
affetti, per l’incertezza della vita, la musica nelle nostre chiese
deve produrre un’oasi di pace, una musica che da diversi luoghi
della terra può rappresentare un momento di speranza per tutti.
Dio è suono.
E in questi anni nelle chiese milanesi si sono avvicendate le voci
più rappresentative della scena internazionale: voci capaci di
esprimere una domanda di spiritualità assolutamente libera, non
condizionata da una precisa confessione religiosa, non dogmatica.
E ci sono momenti in cui si percepisce l’autentico senso del tempo, si percepisce la svolta: Dio è suono ma la musica non è tutta
uguale e quest’anno la rassegna La Musica dei Cieli propone la sua
nouvelle vague. Que trouvet-on dans le sac de filles? Camille. Una
voce capace di farci fare un giro per la città, sia Parigi, Venezia o
Milano. Una Zazie nel metrò un po’ più grande, cresciuta al ritmo
di 1, 2, 3 che ci riporta nel clima dei café-chantant: une jeune
fille aux cheveaux blanc. Dio è suono dappertutto, non solo nelle
chiese.
Alle volte proprio il suono delle chiese non è quello giusto.
Il talento di Camille invece è vero: è già stato abbondantemente
riconosciuto e non c’è bisogno di parlarne; che si tratti di un personaggio capace di stare sulla scena è evidente dalla sua esigenza di movimento, ma la sua spiritualità è proprio quella di questo
tempo in cui viviamo, basti guardare come riesce a far parlare un
filo di lana che si avvolge attorno a sé, mentre tesse il rapporto tra
il dolore e il “colore” del suo volto.
11
La Musica Dei
Dio è Suono
PAG. 16
12 dicembre
SOLARO - Venerdì 11/12/09 ore 21
LAINATE Fraz. Grancia-Pagliera - Sabato 12/12/09 ore 21
Chiesa SS. Quirico e Giulitta - Via Pellizzoni 20 - tel. 02.96984470
Chiesa San Francesco d’Assisi - Via Pagliera 79 - tel. 02.93598227
Vusi Mahlasela: voce e chitarra
Chris Mongezi N’Taka: chitarra
Andrea “Dee Dee” Singleton: alto
Camilla “Mookie” Singleton: alto
Catrese “Peaches” Singleton: soprano
Crystal “Pumpkin” Robertson: alto
In Sudafrica Vusi Mahlasela Ka Zwane, 44 anni, è un’istituzione. Di più: un
«tesoro nazionale», per dirla con le parole della scrittrice premio Nobel
Nadine Gordimer. Ribattezzato il Bob Dylan del movimento anti-apartheid, ora è per tutti molto semplicemente “The Voice”, la voce.
Poeta-cantante-musicista dalla forza contagiosa, che mescola folk, jazz
africano e mbube, una parola zulu che indica la musica a-cappella (la
stessa resa famosa dai connazionali Ladysmith Black Mambazo), non perde occasione per raccontare lotte e speranze della gente delle township
del suo Paese, dove è sempre vissuto ed è fonte di ispirazione per molti
grazie ai temi universali delle sue canzoni: il desiderio irrefrenabile di
libertà, la passione, l’integrità, il perdono e la riconciliazione con il nemico.
Una curiosità: chitarrista autodidatta, all’inizio si servì di lattine di olio da
cucina come casse di chitarre, a cui applicare come corde i fili di nylon
usati per le lenze da pesca.
Tia Robertson: soprano
Ryan Robertson: tenore
Alfred “Nukkie” Singleton: tenore
Marcus Stringer: piano
«Il gospel è canto che esprime fede genuina e semplice, libera e fa volare
l’anima. È offerta spontanea, priva di formalismi, semplice ed ingenua, al
Padre che ci ama e che ci fa sentire figli e fratelli». Parola di Generation
Singleton, tre sorelle e quattro nipoti (tutti cantanti e tutti della stessa
famiglia) e un pianista di talento che danno vita ad uno straordinario ensemble caratterizzato da freschezza, originalità ed eccellenza vocale.
Con una presenza scenica e armonie avvincenti, questa formazione originaria del Michigan, ma già “nominata” nel 2006 agli Stellar Gospel Music
Awards, gli Oscar della musica gospel, passa in rassegna un repertorio
che affonda in spirtuals e gospel della tradizione arricchendo le loro performance con raffinatezza, energia e modernità.
IELI
GENERATION SINGLETON
La Musica Dei
11 dicembre
IELI
La Musica Dei
VUSI MAHLASELA
15 dicembre
SENAGO - Domenica 13/12/09 ore 21
BARANZATE - Martedì 15/12/09 ore 21
Chiesa Santa Maria Assunta - Piazzetta dell’Assunta
adiacenze piazza C. Marx - tel. 02.9980962
Chiesa Nostra Signora della Misericordia (Chiesa di vetro)
Via Conciliazione 22/24 - tel. 02.39306770
Don Byron: sax, clarinetto
DK Dyson: voce
Frank Wilkins: pianoforte
Marta Sebestyen: voce, flauto
Bolya Maytas: liuto moldavo, zither
Balas Szolokay: cornamusa, flauti, sax
Brad Jones: basso
Pheeroan akLaff: batteria
Non è una novità che Don Byron, sax tenore e clarinetto, nero newyorkese, classe 1958, tra i jazzisti più geniali e coraggiosi degli ultimi decenni,
si imbarchi in progetti che fanno da trait d’union tra generi musicali,
seguendo quasi sempre il filo rosso della cultura afro-americana, ma non
disdegnando ulteriori escursioni in territori musicali lontani pure da questo già ampio raggio d’azione. Nella sua carriera artistica ha infatti avvicinato il linguaggio del jazz a quello dell’hip-hop, del funk, dei suoni etnici
afro-caraibici o del klezmer, la tradizione sonora ebraica.
Stavolta, alla testa di un quintetto di cui fanno parte anche DK Dyson
alla voce, Brad Jones al contrabbasso, Frank Wilkins al piano e Pheeroan
Aklaff alla batteria, Don Byron si confronta con la musica gospel nera. In
scaletta: i classici della tradizione, con un occhio di riguardo per l’opera di
Thomas A. Dorsey, il “padre del gospel” (“Take my hand, precious Lord”,
la sua canzone più famosa), più una serie di brani originali sullo stesso
stile.
Angeli e pastori
È la regina incontrastata del folk ungherese. Per altro, la fama di Márta
Sebestyén, 52 anni, già voce dei Muzsikás, uno dei più importanti gruppi
folk dei Balcani, ha oltrepassato da tempo i confini nazionali. In molti
l’hanno conosciuta (e amata) per la bellissima ballata d’amore “Szerelem,
Szerelem”, inclusa nella colonna sonora del film “Il paziente inglese”.
Altri per alcuni adattamenti di brani folk balcanici poi inseriti in “Boheme”
del duo francese Deep Forest, Grammy Award per il miglior album di
world music nel 1996.
In occasione di La Musica dei Cieli, presenta il programma “Angeli e pastori”, basato su canti e musiche tradizionali del suo Paese eseguite durante l’Avvento. La accompagnano: Bolya Maytas (liuto moldavo, zither)
e Balas Szolokay (cornamusa, flauti, sax).
IELI
MARTA SEBESTYEN
La Musica Dei
13 dicembre
IELI
La Musica Dei
DON BYRON NEW GOSPEL
QUINTET
17/18 dicembre
BOLLATE - Mercoledì 16/12/09 ore 21
CESATE - Giovedì 17/12/09 ore 21
Chiesa San Martino - Piazza della Chiesa - tel. 02.35005520
Chiesa SS. Alessandro e Martino - Via Cesare Battisti 1 ang. Romanò
tel 02.99068662
Hevia: cornamuse “gaitas”, flauti
José Santos: pianoforte
Maria José Hevia: percussioni tradizionali
MILANO - Venerdì 18/12/09 ore 21
Música tradicional navideña
Camille: voce
Clément Ducol: voce
Era arrivato qualche anno fa dalla Spagna e in una sola estate, quella del
1999, grazie all’epica hit “Busindre Reel”, aveva messo d’accordo musiche
distanti anni luce, come i suoni dei pastori e i ritmi della discoteca. Poi era
sparito dalla circolazione.
Meglio era tornato negli ambiti più consoni del folk. Ora José Ángel Hevia
Velasco, più semplicemente Hevia, è tornato; al suo fianco, meglio, tra
le sue braccia l’inseparabile cornamusa asturiana, strumento di cui si è
innamorato da bambino e che, negli anni, ha sempre più adattato alle
sue esigenze. In concomitanza con l’Avvento, si ripropone con uno spettacolo incentrato sulla rivisitazione - con afflato intimistico e con rigoroso
approccio acustico - di musiche e suoni legati alla tradizione della Natività
e, più in generale, alla religiosità popolare delle Asturie, la sua terra di
origine.
Al suo fianco la sorella Maria Josè (percussioni tradizionali) e Josuè Santos
(piano acustico).
Basilica Sant’Eufemia - Piazza Sant’Eufemia - tel. 02.48194128
God is Sound
Trentun anni, parigina, Camille, all’anagrafe Camille Dalmais, la più brava
ed originale cantante-autrice francese della sua generazione (con tre album all’attivo, tra cui il capolavoro “Le Fil” e “Music Hole”, autentici inni
alla libertà applicata in musica), paladina incontrastata del pop a-cappella, propone il suo progetto più ardito: una visita dei territori della musica
sacra. Il titolo? “God Is Sound”.
Con la voce che si ritrova, e che utilizza come un vero e proprio strumento, questa artista tutto genio, rigore e sregolatezza può fare quel
che vuole e così porta in scena in solitario una dozzina di canti religiosi
appartenenti a culti e tradizioni assai distanti tra loro (cristiana, ebraica,
buddista, scintoista, hindu e islamica, ecc). Nella stessa serata presenta
anche “Bach corps à corps”, la creazione più recente (realizzata assieme
al vocalist Clément Ducol), ovvero un dialogo tra voci e corpi attraverso il
repertorio di Johann Sebastian Bach.
IELI
CAMILLE
La Musica Dei
16 dicembre
IELI
La Musica Dei
10
HEVIA
11
19/20 dicembre
PIERS FACCINI
PERO - Giovedì 17/12/09 ore 21
ARESE - Sabato 19/12/09 ore 21
Chiesa della Visitazione di Maria - Piazza Visitazione 1 - tel. 02.3538614
Chiesa Santa Maria Aiuto dei Cristiani - Via Matteotti 27 ang. Via dei Platani
tel. 02.93527265
Chiesa SS. Eusebio e Maccabei - Piazza della Chiesa - tel 02.99028010
Kachen Lobzang Tsultim
Kachen Chultim Nima
Ven Lobzang Thuptan
Ven Lobzang Padma
Ven Lhachenpa Gyaltsen Choega
Ven Lobsang Tundup
Ven Lobzang Sherab
Ven Lobsang Stanpa
Annunciatrice: Jane Rasch
Suoni e danze sacre dal Monastero di Tashi-Lhunpo
Una serata-evento spirituale scandita da canti dall’alto potere evocativo,
danze sacre e rituali in maschera e da preghiere buddiste, pregne di invocazioni di prosperità e benedizioni universali.
A proporre la suggestiva e a suo modo eccentrica rappresentazione “Il potere della compassione” il titolo -, sono i monaci del Monastero
tibetano di Tashi-Lhunpo, protagonisti di una drammatica fuga dalle persecuzioni del loro Paese. Non è certo un monastero qualsiasi quello di
Tashi-Lhunpo: fino all’occupazione cinese era considerato uno dei maggiori centri accademici del Tibet, frequentato da oltre seimila tra studenti
e monaci, ed era quartiere generale del Pachen Lama, secondo leader
spirituale per importanza dopo il Dalai Lama (l’11esima reincarnazione,
Gedun Choekyi Nyima, è nato nel 1989, ma di lui si sa nulla dopo un
misterioso rapimento). Tuttavia, nonostante l’esilio in India, i monaci di
Tashi-Lhunpo non si sono persi d’animo e anche attraverso il proprio spettacolo si prodigano per preservare tradizioni e cultura oggettivamente a
forte rischio di estinzione.
MORIMONDO - Domenica 20/12/09 ore 17
Abbazia Santa Maria - Piazza San Bernardo 1 - tel. 02.48194128
Piers Faccini: voce, chitarra
Rodrigo D’Erasmo: violino
Per biografia (è nato in Inghilterra da madre inglese e padre italiano, ma
è francese d’adozione) e frequentazioni musicali (ama muoversi in una
zona franca tra la pizzica salentina e Roberto Murolo; i “lamenti” blues
del Mississippi e la poesia malinconica di Nick Drake; il rock e la musica
tradizionale del Mali), Piers Faccini, 39 anni, sfugge ad ogni facile classificazione.
In esclusiva per La Musica dei Cieli, questo spirito libero alla costante
ricerca dell’essenza e dello spirito delle cose, forte di una voce ipnotica
e vagamente sciamanica, ha deciso di accostarsi alla sua maniera, con
delicatezza e passione, alla musica sacra di tutto il mondo, con un occhio
di riguardo per quella di matrice afro-americana. Al suo fianco: Rodrigo
D’Erasmo, attualmente violinista degli Afterhours.
La Musica Dei
GARBAGNATE MILANESE - Venerdì 18/12/09 ore 21
IELI
17/18 dicembre
IELI
La Musica Dei
12
MONACI DEL MONASTERO
TASHI-LHUNPO
13
PADERNO DUGNANO - Sabato 19/12/09 ore 21
NOVATE MILANESE - Lunedì 21/12/09 ore 21
Santuario dell’Annunciazione - Via Piaggio - tel. 02.9184100
Chiesa SS. Gervaso e Protaso - Piazza della Chiesa 12 - tel. 02.35473272
PERO Frazione Cerchiate - Domenica 20/12/09 ore 21
Chiesa SS. Filippo e Giacomo - Via Giovanna d’Arco 20 - tel. 02.3538614
Daniele Di Bonaventura: bandoneon
Vertere string quartet
Giuseppe Amatulli: violino
Rita Paglionico: violino
Domenico Maestro: viola
Giovanna buccarella: violoncello
Omero Antonutti: voce recitante
con Daniele Di Bonaventura e Omero Antonutti
Suite originale e fresca di stesura, dal titolo “Sine nomine”, per Daniele
Di Bonaventura, compositore-arrangiatore, pianista e virtuoso del bandoneon. Un’opera unica che attraversa il mondo sacro e quello profano in
una sorta di temi e contrappunti a cinque voci (sul palco con il jazzista
marchigiano trova spazio anche un quartetto d’archi formato da Giuseppe
Amatulli e Rita Paglionico al violino, Domenico Mastro alla viola e Giovanna Bucarella al violoncello) senza mai tradire l’approccio spirituale della
composizione scritta in maniera molto rigorosa, ma lasciando ampi spazi
al respiro e all’improvvisazione.
A suo modo, Di Bonaventura riporta lo strumento simbolo del tango nel
suo habitat originario: la chiesa. A metà Ottocento, in Germania, il bandoneon, strumento unico e magico per il suo suono struggente, era utilizzato al posto dell’armonium. Ad intervallare la musica, le letture di Omero
Antonutti, attore feticcio dei fratelli Taviani.
Franca Masu: voce
Fausto Beccalossi: accordeon
Armònike
L’espressività come cifra stilistica e stella polare da seguire senza se e
senza ma. Questa la costante del coerente percorso artistico di Fausto
Beccalossi e Franca Masu.
Con il progetto “Armònike”, il musicista bresciano, uno tra i maestri della
fisarmonica cromatica o accordeòn, capace di abbinare con disinvoltura
sensibilità e virtuosismo, e la grande cantante algherese, tra le più apprezzate nel circuito della world music internazionale grazie a una voce
generosa di luce e di vita e ad un repertorio unico che accosta la tradizione sarda a quella catalana e portoghese, danno vita a un appassionato
viaggio attraverso le melodie e le suggestioni del Natale.
Si parte, come era naturale che fosse, dalla Sardegna catalana, per transitare poi dalla Galizia e dal Portogallo e infine tuffarsi nuovamente nel
Mediterraneo con le melodie nate in terra di Israele.
La Musica Dei
FRANCA MASU
e FAUSTO BECCALOSSI
IELI
21 dicembre
19/20 dicembre
IELI
La Musica Dei
14
SINE NOMINE
con DANIELE DI BONAVENTURA
15
Piers Faccini - Sabato 19/12/09 ore 21
Chiesa Santa Maria Aiuto dei Cristiani - Via Matteotti 27
ang. Via dei Platani - tel. 02.93527265
Marta Sebestyen - Martedì 15/12/09 ore 21
Chiesa Nostra Signora della Misericordia (Chiesa di vetro)
Via Conciliazione 22/24 - tel. 02.39306770
BOLLATE
Hevia - Mercoledì 16/12/09 ore 21
Chiesa San Martino - Piazza della Chiesa - tel. 02.35005520
CESATE
Camille - Giovedì 17/12/09 ore 21
Chiesa SS Alessandro e Martino - Via Cesare Battisti 1 ang. Romanò
tel 02.99068662
GARBAGNATE MILANESE
IELI
SAN GIULIANO MILANESE - Domenica 27/12/09 ore 21
Chiesa San Giuliano Martire - Piazza della Vittoria 6 - tel. 02.98207256
LAINATE Frazione Grancia-Pagliera
Generation Singleton - Sabato 12/12/09 ore 21
Chiesa San Francesco d’Assisi - Via Pagliera 79 - tel. 02.93598227
MILANO
Camille - Venerdì 18/12/09 ore 21
Basilica Sant’Eufemia - Piazza Sant’Eufemia - tel. 02.48194128
Luca Gemma: voce, chitarra
Pasquale Defina: chitarra, voce
Patrizia Laquidara: voce
Irene Petris: voce recitante
Sebastiano De Gennaro: percussioni
Pancho Ragonese: pianoforte
MORIMONDO
Piers Faccini - Domenica 20/12/09 ore 17
Abbazia Santa Maria - Piazza San Bernardo 1 - tel. 02.48194128
con Patrizia Laquidara, Luca Gemma, Pasquale Defina
La Musica Dei
Chiesa SS. Eusebio e Maccabei - Piazza della Chiesa - tel 02.99028010
Da tempo immemore uomini e donne parlano, scrivono, pregano, immaginano, raffigurano nelle opere d’arte e dedicano poesie e canzoni agli
angeli, figure capaci di attraversare e trascendere ogni religione, filosofia
e credo, pronti a legare il cielo alla terra, le domande degli uomini al
silenzio del cielo.
Questa la premessa del concept “Il libro degli angeli”, produzione ideata
ad hoc per La Musica dei Cieli, che vede collaborare tutti insieme appassionatamente Luca Gemma (voce, chitarra), Patrizia Laquidara (voce), Pasquale Defina (voce, chitarra), Pancho Ragonese (pianoforte), Sebastiano De Gennaro (percussioni) e l’attrice Irene Petris (voce recitante). Uno
spettacolo di suoni (con cover a tema di De Gregori, De André, Capossela,
Cohen e Gabriel, ma non solo) e poesie (per esempio da “La carne degli
angeli” di Alda Merini).
NOVATE MILANESE
Franca Masu e Fausto Beccalossi - Lunedì 21/12/09 ore 21
Chiesa SS Gervaso e Protaso - Piazza della Chiesa 12 - tel. 02.35473272
PADERNO DUGNANO
Sine Nomine - Sabato 19/12/09 ore 21
Santuario dell’Annunciazione - Via Piaggio - tel. 02.9184100
PERO
Monaci del Monastero Tashi Lhunpo - Giovedì 17/12/09 ore 21
Chiesa della Visitazione di Maria - Piazza Visitazione 1 - tel. 02.3538614
Sine Nomine - Domenica 20/12/09 ore 21
Chiesa SS. Filippo e Giacomo - Frazione Cerchiate - Via Giovanna d’Arco 20
tel. 02.3538614
SAN GIULIANO MILANESE
Il libro degli angeli - Domenica 27/12/09 ore 21
IELI
IL LIBRO DEGLI ANGELI
con PATRIZIA LAQUIDARA
Monaci del Monastero Tashi Lhunpo - Venerdì 18/12/09 ore 21
La Musica Dei
27 dicembre
BARANZATE
CALENDARIO COMUNI
ARESE
Chiesa San Giuliano Martire - Piazza della Vittoria, 6 - tel. 02.98207256
SENAGO
Don Byron New Gospel Quintet - Domenica 13/12/09 ore 21
Chiesa Santa Maria Assunta - Piazzetta dell’Assunta adiacenze piazza C. Marx - tel. 02.9980962
SOLARO
Vusi Mahlasela - Venerdì 11/12/09 ore 21
16
Chiesa SS. Quirico e Giulitta - Via Pellizzoni 20 - tel. 02.96984470
17
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 1999
La Musica Dei
IELI
The Blind Boys of Alabama - Shiekh Ahmad Barrayn Ensemble - “Misa
Criolla“ con Dino Saluzzi - “Messa Jazz“ con Enrico Intra - The White
Mountain Spirit Crown Dancers (cerimonia religiosa indiani Apache) Giuni Russo - Gabin Dabire - Iarla O’Lionaird - Marie Boine Persen - Cecilia
Chailly - Il Natale degli Innocenti - Coro polifonico “Novaria“ - Adiemus
- Orchestra Carlo Coccia - The Sweet Singing Harmony Harmoneers
Ensemble la Bregandalha
18
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2000
Jimmy Scott - Sussan Deyhim - Soeur Marie Keyrouz - Alim Qasimov
- Stephan Micus - Tenores de Bitti - The Blind Boys of Alabama - Antonella
Ruggiero - Esther Lamandier - “Misa dos Quilombos“ con coro CantoSospeso - Roots Gospel Voices of Mississippi - “Messa Jazz“ con Enrico Intra
Camerata Polifonica di Milano - Harmonia Gantium - Cecilia Chailly - Giuni
Russo - Belfast Harp Orchestra e Iarla O’Lionard
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2001
Susana Baca - Wim Mertens - Virginia Rodrigues - Lokua Kanza - Emil
Zrihan - Jimmy Scott - Ani Choving Drolma - Ivan Cattaneo - Kyrie Eleisong
- The Brown Sisters - The Bill Moss Singers - Black Voices IL RESPIRO
DEL FUOCO - frammenti per una liturgia mediterranea (di Luigi Cinque,
con Raiz Djivan Gasparyan, Coro di Santu Lussurgiu, Emil Zrihan, Antonio
Infantino) - I Percussionisti della Scala Archè “Segui la stella“
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2002
Eugenio Finardi “Lo spirito e il silenzio“ - Hariprasad Chaurasia - Ensemble
Kaboul - Roberto Cacciapaglia - Laurence Revey - Claudio Fasoli “Inner
sounds of seven hours“ - Enzo Favata “Boghes and voices“
Antonella Ruggiero “Sacrarmonia“ - The Newberry Singers - The Brown
Sisters - “Il respiro del fuoco“ Mr. Larry Jones and “With One Accord“ Radiodervish - Adiemus - Orchestra Carlo Coccia Ala Dos Namorados - Gruppo Corale Jubilate - Coro Cantosospeso
Noa - The Bulgarian Voices Angelite & Tenores di Bitti - Ballakè Sissoko
- Monaci del monastero di Drepung The Chieftains - Fratelli Mancuso
- Mahotella Queens - “Litania“ di Ambrogio Sparagna e Giovanni Lindo
Ferretti - The Sensational Nightingales - Yair Dalal - Ars Cantus - Eugenio
Finardi “Lo Spirito e il silenzio“ - “L’avvenuta profezia“ di Ambrogio
Sparagna - Collegium Harmonia Mundi
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2004
The Inspirational Charms - Savina Yannatou - Orchestra di Nazareth Angelique Kidjo - Birkin Tree & Alberto Massi - Yungchen Lhamo - Litania
- Piccola Orchestra Avion Travel - Barbara Best Singers Divna - Paolo Fresu
NEGLI ANNI
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 1998
Hector Zazou - Alice - Djivan Gasparyan - Iarla O’Lionaird - The Blind Boys
of Alabama - Liz McComb Yungchen Lhamo - “Misa Flamenca“ con Paco
Peña - “Messa Luba“ con Coro Cantosospeso - “Missa Primi Toni“ con
Ensemble Bulgarka Jr. - Dervishi Rotanti
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2003
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2005
Moni Ovadia con Shir Der Essalem - “Sacro Sud“ di Enzo Avitabile - New
Spirit - Ludovico Einaudi & Mercan Dede - Peresvet, Coro del Patriarcato
Russo - Take 6 - Rozaneh - The Campbell Brothers - Vincenzo Zitello
- Uakti - Vassilis Tsabropoulos - “Cantata di Natale“ della Compagnia La
Paranza
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2006
Cecilia Chailly - The Campbell Brothers - Misa Flamenca di Paco Peña
- Petra Magoni & Ferruccio Spinetti Victory Gospel Singers - Messa Luba
con Angelique Kidjo - Wim Mertens - Progetto Etiopia - Alice - Noise Mass
di Arto Lindsay - Yasmin Levy - Mavis Staples - Sufiana Litania - Vinicio
Capossela - Sheikh Ahmad Al Tuni
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2007
The Harmony Harmoneers - Rodrigo Leao - Delmar Brown “Inner Spirit“
- Dhafer Youssef e Vox Clamantis - Ambrogio Sparagna e Peppe Servillo
- Golden Gospel Singers - Orchestre Populaire Mediterranée - Patti Smith
- The Ladies of Song - Il telaio di Dio. Una messa elettronica di Robert e
Ronald Lippok - Sarah Jane Morris e Danilo Rea - Missa de Alcaçuz Paolo Fresu, a Filetta e Daniele di Bonaventura
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 2008
Elena Ledda - Mighty Clouds of Joy - Oleta Adams - The Universe - 3MA
- Rachelle Ferrell - Chemirani Ensemble - Bonnie Prince Billy - Niamh
Parsons - Richard Galliano e Orchestra Milano Classica - Anna Oxa e Coro
senza tempo - The Klezmatics - Marco Baliani e Ibrahim Maalouf Il libro degli angeli con Patrizia Laquidara
IELI
Djivan Gasparyan - Sainkho Namchylak - Yungchen Lhamo - “Messa Luba“
con Coro Cantosospeso e Pénc - Guo Yue & Joji Hirota - “Misa Flamenca“
con Paco Peña - Roots Gospel Voices of Mississipi - “Meeting of Angels“
con Nishat Khan e Coro di Canto Gregoriano - Vincenzo Zitello e Tosca
La Musica Dei
NEGLI ANNI
LA MUSICA DEI CIELI dicembre 1997
19
Comuni di:
CUGGIONO Sabato 5 dicembre 2009 - ore 21
Chiesa sussidiaria di San Rocco - Via San Rocco
Organo settecentesco di scuola lombarda
Duo: Davide Pozzi - organo, Mara Bezzi - soprano
Musiche di G. Morandi, G. Giordani, F. Moretti
M. Corrette, G. Donizetti, P. Terziani
PROGRAMMA
PROGRAMMA
“ANTICHI ORGANI IN CONCERTO”
24° RASSEGNA
PROGRAMMA 2009
20
MAGENTA – Domenica 13 dicembre 2009 - ore 16
Basilica prepositurale di San Martino - Via Roma 39
Organo F.lli Prestinari 1861 – Giovanni Bressani 1904
Concerto per Organo e Tromba Duo S. Paolini - P. Merlini
Musiche di: A. Marcello, G.F. Haendel, J.S. Bach, F. Moretti,
J. Alcock, G. Morandi, J.J. Mouret
MARCALLO CON CASONE - Sabato 19 dicembre 2009 - ore 21
Chiesa parrocchiale dei SS. Nazaro e Celso in Marcallo - P.zza Italia 72
Organo Fratelli Prestinari 1833
Organista Franz Silvestri
Musiche di: J.P. Sweelinck, J.J. Froberger, J. Pachelbel,
A. Scarlatti, J.S. Bach, L.C. D’Aquin
BASIGLIO - Domenica 20 dicembre 2009 - ore 17
Chiesa parrocchiale di S. Agata V. e M. - Via Chiesa 4
Organo Ferdinando Carcano 1845
Concerto per organo e zampogne
Esecutori: Irene De Ruvo - Maria Chiara Demagistri
Musiche di: D. Buxtehude, J.S. Bach e della tradizione natalizia
ANTICHI ORGANI IN CONCERTO
ANTICHI ORGANI IN CONCERTO
ARESE - Giovedì 10 dicembre 2009 - ore 21
Chiesa parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo - Piazza Chiesa
Organo Vittore Ermolli 1887
Organista Carlo Stella
Musiche di: F. Correa de Arauxo, P. Bruna, P. de Araùjo,
A. Seixas, J. De Sesè
21
9 Poli Culturali
centinaia di eventi fuori dal comune
LA MUSICA DEI CIELI
è una proposta culturale
di Titti Santini, Vagalume
con la collaborazione del
Servizio Parola, Liturgia,
Dialogo dell’Arcidiocesi di Milano
Don Luigi Garbini
Progetto e impostazione grafica
Grafica e Pubblicità Recalcati
Coordinamento grafico-editoriale
a cura del Comune di Bollate
POLO INSIEME GROANE
POLO CULTURALE DEI NAVIGLI
Arese, Baranzate, Bollate, Cesate,
Garbagnate Milanese, Lainate, Novate
Milanese, Senago, Solaro, Consorzio Parco
delle Groane
Abbiategrasso, Albairate, Boffalora sopra
Ticino, Cassinetta di Lugagnano, Corbetta,
Gaggiano, Gudo Visconti, Magenta, Morimondo, Motta Visconti, Robecco sul Naviglio,
Rosate, Vermezzo, Zelo Surrigone.
POLO PARCHI E VILLE
POLO CULTURALE LE FILANDE
POLO MARTESANA
POLO CULTURALE DEL CASTANESE
POLO ADDA E DINTORNI
POLO SCENAPERTA
Cormano, Cusano Milanino, Paderno
Dugnano
Arluno, Bareggio, Cornaredo, Marcallo con
Casone, Mesero, Ossona, Pregnana Milanese,
Santo Stefano Ticino, Sedriano, Vanzago,
Vittuone
Stampa
Jollgraf – Senago
Schede degli artisti
Luca Testoni
INFO Provincia di Milano,
Settore Beni Culturali, Arti visive e Musei
Viale Vittorio Veneto 2, 20124 Milano
Tel. 02.77406311/6353
www.provincia.milano.it/cultura
Si ringraziano per la collaborazione
i Comuni di:
Arese, Baranzate, Bollate, Cesate,
Garbagnate Milanese, Lainate,
Morimondo, Novate Milanese,
Paderno Dugnano, Pero, San Giuliano Milanese,
Senago, Solaro
Bussero, Cambiago, Carugate, Cassina de’
Pecchi, Cernusco sul Naviglio, Gorgonzola,
Inzago, Liscate, Melzo, Pioltello, Rodano,
Vignate, Vimodrone
Basiano e Masate, Grezzago, Pozzo d’Adda,
Trezzano Rosa, Trezzo sull’Adda, Vaprio
d’Adda
POLO ROCCHE CASTELLI ABBAZIE
Assago, Locate di Triulzi, Peschiera Borromeo,
Rozzano, S. Giuliano milanese
Arconate, Bernate Ticino, Buscate, Castano
Primo, Cuggiono, Inveruno, Magnago,
Nosate, Robecchetto con Induno, Turbigo,
Vanzaghello
Bresso, Busto Garolfo, Canegrate,
Cardano al Campo, Castellanza,
Dairago, Legnano, Nerviano, Parabiago,
Rescaldina, San Vittore Olona, Villa
Cortese
Provincia di Milano
Assessorato alla Cultura
20124 Milano
Viale Vittorio Veneto, 2
tel. 02/7740.6311 - 6353
www.provincia.milano.it/cultura

Documenti analoghi

proGraMMa - Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di

proGraMMa - Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di da tre soldi” di Brecht, ha flirtato con “Gastone” di Ettore Petrolini e ultimamente ha impersonato la Gelsomina di Giulietta Masina nell’adattamento teatrale che Massimo Venturiello ha tratto dal ...

Dettagli