archivio news 00-00-0000 / 20-06-2011

Commenti

Transcript

archivio news 00-00-0000 / 20-06-2011
CAMPIONATO DI ECCELLENZA PUGLIESE 2010/2011
PLAY OFF SERIE D: L´INTERNAPOLI VINCE AL 94° E VA
IN D
19-06-2011 18:40 - News generiche
Clamoroso in Sicilia dove il Due Torri viene battuto dall'Internapoli per 1-0 in pieno recupero.
Incredibile: quando tutto sembrava perduto l'Internapoli trova il gol promozione al 94'. A segnarlo è
Signore che al 4' minuto di recupero trova il guizzo giusto e manda in visibilio i tifosi collinari.
Lo 0-0, alla luce del risultato di 1-1 maturato all'andata, avrebbe infatti premiato i siciliani del Due
Torri. Corrado Sorrentino firma un'autentica impresa, quest'anno l'Internapoli era partito per
disputare un campionato di transizione. E invece, solo grazie allo spirito di gruppo, ha raggiunto
l'incredibile traguardo dei play off. L'Internapoli ha giocato, inoltre, per 3/4 della gara in dieci a causa
dell'espulsione di Lepre. Nonostantel'inferiorità numerica e gli ostacoli della trasferta, l'Internapoli
Camaldoli.
QUESTI TUTTI I VERDETTI DELLA FASE FINALE PLAY OFF DI ECCELLENZA IN TUTTA
ITALIA CON LE SQUADRE PROMOSSE IN SERIE D.
Veneto B - Veneto A
GIORGIONE - Cerea 2-0 [andata 0-1]
——————————————————————————————————————————Lombardia A - Liguria
Verbano - PRO IMPERIA 3-2 [andata 0-1]
——————————————————————————————————————————Umbria - Piemonte Valle d'Aosta B
TRESTINA - Lascaris 3-2 [andata 2-1]
——————————————————————————————————————————Marche - Toscana A
VIS PESARO - Pisa SC 3-1 [andata 0-0]
——————————————————————————————————————————Toscana B - Lazio B
SANSOVINO - Lupa Frascati 2-2 [andata 4-3]
X (L), Bartolini (S), Guardabascio (L), Bartolini (S)
——————————————————————————————————————————Campania B - Sicilia B
SARNESE - Biancadrano 3-0 (parziale) [andata 1-1]
——————————————————————————————————————————Sicilia A - Campania A
Due Torri - INTERNAPOLI 0-1 [andata 1-1]
——————————————————————————————————————————Promosse in serie D:
Giorgione (Veneto B)
Pro Imperia (Liguria)
Trestina (Umbria)
Vis Pesaro (Marche)
Sansovino (Toscana B)
Sarnese (Campania B)
Internapoli (Campania A)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
In queste 7 potevamo esserci noi...
scritto da iooooo il 19-06-2011
A vedere certe squadre k sono salite come internapoli o triestina o giorgio stiamo propio alla
frutta...bisceglie merita ben altro della D cesso sti squadr.saputo a breve k il bisceglie nn sarà facile
ad essere riscati e stata stilata una classifica dei ripescaggi in D su 28squadre il bisceglie e la 24 x
me e ttt una vergogna e ttt un imbroglio...a vedere nella lista stilata ce anche pisa??? Ma nn sta in c
il pisa???aaaaa mi viene lo schifo a leggere certi nomi di squadre...
Ragazzi nn e facile essere ripescati.
scritto da iooooo il 19-06-2011
A un altra cosa nn e facile essere ripescati oltre alle squadre dei play off nazionali si aggiungono
anche le squadre k sono retrocesse dalla d k chiedono il ripescaggio poi anche tutte le società
blasonate di tutte le eccellenze...poi un altra cosa un amico dal salento mi ha detto k la loro squadra
k quest'anno ha giocato il campionato di 3categoria farà la domanda di ripescaggio ovvero il matino.
Godooooo
scritto da pako1991 il 20-06-2011
godooooooooooo!!!
il due torri non meritava neanche di passare con noi!! godo!!
ripescati
scritto da frankie il 20-06-2011
ioooo sicuramente come dici tu non è facile essere ripescati ma adesso non è che dobbiamo
sparare minchiate...secondo te quali credenziali ha una squadra di 3a categoria per essere
ripescata in serie d??? poi altra cosa è che tipo delle 28 squadre che hanno partecipato ai play-off
togli 7 che sono salite rimangono 21 squadre e mica tutte fanno domanda di ripescaggio e per
ultimo come dici tu le squadre retrocesse che fanno domanda di ripescaggio possono essere
ripescate ma vengono dopo le squadre perdenti dei play-off perchè hanno priorità e inoltre devi
togliere squadre che hanno già usufruito della domanda di ripescaggio nei 3 anni precedenti esempio
è il francavilla retrocesso un anno fa e ripescato in d l'anno scorso non può presentare la domanda!!
perciò come vedi già il campo si è molto ristretto e non voglio aggiungere altro........
Caro frank..
scritto da iooooo il 20-06-2011
Qui vale anche la storia di una società vedi la fermana in eccellenza o il Tolentino queste società
vengono prima del bisceglie sempre se lo sai.si il cerchio si restringe x te ma x me si allarga
vedendo società di eccellenza k voglion la D come tante laziali e lombarde...e poi ma veramente tu
vuoi sapere meglio di me una società se ha i soldi , storia e anni passati in D può essere
ripescata...poi nn so se verrà ripescata xò e uno schifo vedere se vanno società come lascaris-pisa
stronzi Coglioni ecc...ma k cazzo di società sono queste?? Xk hanno più importanza di noi e possono
essere avvantaggiate nel ripescaggio a k vergogna questa formula...
storia e ripescaggi
scritto da trenino il 21-06-2011
Lo Sporting club Pisa, in realtà è la squadra storicamente della città, fallita e ripartita dai dilettanti.
Quella che attualmente è in lega prof, e la nuova società rimessa in pista da Battini e Camilli
,presidente del Grosseto.Questo per la storia!!!
Caro 3nino...
scritto da iooooo il 21-06-2011
Ma a noi sa ce cazz n frac del pisa sporting club??ce so sti squadr...spero k il nostro bisceglie vada
in D nn ste società di cazzo.mo mo t seind bisceglie sporting club in serie D ma x piacer....
E impossibile...
scritto da iooooo il 21-06-2011
Ragazzi e impossibile k certe società dovrebbero essere ripescate e noi no.abbiamo una storia e un
blasone davanti nn si può far finta di niente .se nn veniamo ripescati e propio k nn ci vogliono
Che qualità!!!
scritto da trenino il 21-06-2011
Caro ioooo ,molto educatamente ho risposto ad un altro post, che faceva riferimento a probabili
ripescaggi, ed io,originale, documentandomi, ho dato la mia versione in base alla probabile storia di
una società che ha chiesto di essere ripescata.Il Bisceglie, se queste qualità e requisiti li detiene, ben
venga il ripescaggio, non sarà la sola squadra e chiederlo. Quando ti esprimi c erca di essere più
rispettoso degli altri ,anche se sei dietro una tastiera e ti celi dietro un nickname!!
X 3nino...
scritto da iooooo il 21-06-2011
Trenino vai alla ferrovia k ti stanno aspettando hanno chiamato addirittura a ki l'ha visto.Wagna io
se vuoi un incontro mi faccio trovare nand ding paghir...e pò a noi tifosi del bisceglie calcio nn ci frega
un cazzo di sto cazzo di pisa sporting club e macor mor.se 6un tirapiede dillo mo.ma il bisceglie
merita cento volte di più di essere ripescato rispetto a quell'altre schifezze di società...ma ce da
adaver adaver...
Va beh!!!
scritto da trenino il 22-06-2011
Cara la mia testina , per tua conoscenza ,chi mi conosce lo sa, sono anche un ex calciatore del
Bisceglie primi anni settanta. Pulisciti il naso , e arrivo alla conclusione che sei un emerito
cretino!!!!Può bastare così, poi fa come ti pare!!!
X 3nino...
scritto da iooooo il 22-06-2011
Wagna ma ce da ke ve akkienn...cretn si ti e u mes d mejsc.a ni d stu cacacazz d pisa sporting club
a ni nan frac nu stracazz d Neind vabboun!!!ttt quelle promosse in D nn sono all'altezza del
bisceglie calcio e avast....
ROBERTO STORELLI COMUNICA IL SUO DISIMPEGNO
DAL BISCEGLIE CALCIO
12-06-2011 10:13 - Primo Piano
Ad una settimana esatta dall'eliminazione del Bisceglie calcio dalla competizione nazionale
Play Off, la drastica decisione del consulente di mercato nerazzurro.
Questa la lettera con cui Strelli comunica il suo disimpegno dalla società stellata.
"Con la presente comunico in data odierna il mio disimpegno da direttore sportivo dell'A.S. Bisceglie
Calcio 1913.
Dopo 5 anni di lavoro come Ds in questo sodalizio che io amo e a cui sono molto legato, ho deciso
di prendermi del tempo per riflettere.
Quest'anno la delusione per non aver raggiunto il traguardo della D è molto grande. Essere arrivati
ad un passo dal massimo campionato dilettantistico nazionale e poi non averlo raggiunto per
un'inerzia fa davvero male.
E' stata quella appena trascorsa comunque un'annata straordinria, merito del lavoro dello staff
tecnico e di giocatori fantastici che hanno sempre dato il massimo; personalmente mi ritengo
orgoglioso e soddisfatto della rosa costruita l'estate scorsa.
Voglio attraverso queste poche righe porgere un ringraziamento particolare al presidente Galantino,
ai fratelli Enzo e Leonardo Pedone, a Mauro Di Pilato e a tutti i collaboratori con i quali ho vissuto
questa lunga ma emozionante stagione.
Mi auguro con tutto il cuore che a Luglio la Bisceglie calcistica possa festeggiare quantomeno
tramite la "porta secondaria" di un ripescaggio il ritorno in serie D, lo merita questa società per gli
sforzi profusi, lo meritano questi tifosi ritornati in massa ad emozionarsi per la squadra di calcio
della propria Città."
L'Addio inaspettato di Roberto Storelli di certo apre interrogativi in ottica futura.
Il club nerazzurro, che nei giorni scorsi ha comunque comunicato l'intenzione di presentare
domanda di ripescaggio in serie D (la scadenza dei termini per l'iscrizione è fissata al 7 Luglio), dovrà
ora capire bene come muoversi anche sotto l'aspetto organizzativo per allestire e programmare la
creazione del nuovo organico per la prossima stagione (a prescindere dalla categoria in cui verrà
collocata). Novità, ci si augura, possano giungere nelle prossime settimane.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Roberto Storelli
Commenti
????
scritto da iooooo il 12-06-2011
Ragazzi ecco qua incominciano gli addii di qualche componente della società ma e possibile k noi a
bisceglie non avremo mai una società unità e sana??ma perché ora questo addio??i dubbi non
mancano.qualcosa sta succedendo.un avviso alla società tutti i tifosi del bisceglie calcio voglio la
squadra in D perché ci siamo stancati di questa eccellenza.ORA BASTA!!!!
calma
scritto da frankie il 12-06-2011
tutto calcolato!!!martedì c'è stata una riunione con tutta la società al club vecchio front e questa
decisione era già nota e non mi meraviglierei se anche il resto della dirigenza lasci la chiavi della
squadra al sindaco!!!è una mossa per sensibillizzare e cercare di portare nuove forze economiche
all'interno della società!!!
RESTIAMO UNITI
scritto da lupobiscegliese il 12-06-2011
quello che sento di dire e di restare uniti in questo momento delicato. dobbiamo ripartire
dall'entusiasmo di tutti noi, da un pubblico Biscegliese meraviglioso e straordianariamente maturato.
con il chiaro obiettivo di andare via da questa categoria che non ci merita e che non la vogliamo più.
io sono tranquillo, dobbiamo avere pazienza ma tutto si sistemerà!
DAI ROBERTO
scritto da raffa76 il 13-06-2011
E PENSARE CHE TI HO VOTATO ORA NON LASCIARE.
SOCIETÀ SVEGLIA...
scritto da iooooo il 13-06-2011
SOCIETÀ FATE CHIAREZZA...IN CITTÀ GIÀ SI PARLA DI NUOVI IMPRENDITORI...MA NOI
VOGLIAMO GENTE K AMA IL BISCEGLIE CALCIO NN SOLO DI PASSAGGIO E
POI...FACCIAMO LA FINE DEL MOLFETTA???SVEGLIA SOCIETÀ RIMBOCCATEVI LE MANICHE
CIAO ROBERTO ANZI ARRIVEDERCI
scritto da Nuvolari il 14-06-2011
SE NE VA NN UN DS,NON UN DIRIGENTE MA UN EX CALCIATORE E PRIMA ANCORA UN
TIFOSO DELL'A.S.1913
MAGARI E'SOLO UN ARRIVEDERCI AVENDO POTUTO CONOSCERE ROBERTO SOTTO
L'ASPETTO PROFESSIONALE LO SPERO...
A PRESCINDERE DA OGNI IMPEGNO POLITICO PRESO E POI DISATTESO
ROBERTO HA SEMPRE SPOSATO LA CAUSA BISCEGLIE CALCIO (A 11) TRAGHETTANDO LA
GESTIONE MUSCI A QUELLA PEDONE
E'STATO LUI IL VERO ARTEFICE DAL PUNTO DI VISTA ORGANIZZATIVO E NON SOLO PER
CIO'CHE CONCERNE LA COSTITUZIONE DELLA SOCIETA'SENZA MAI ENTRARE A FAR
PARTE DI GESTIONI PART-TIME A SCADENZA O POCO SERIE
GRAZIE ROBERTO PER QUELLO CHE HAI FATTO E SPERO POTRAI CONTINUARE A FARE
INSIEME AD UN GRUPPO FATTO DI TIFOSI PRIMA ANCORA CHE DIRIGENTI
BISCEGLIE NN HA BISOGNO DI ZINGARI DEL PALLONE
MA NOI DOVE SIAMO?
scritto da GIOVANNI il 14-06-2011
Leggo è riporto un articolo,sul quale mi chiedo ma noi dove siamo messi in classifica?
L'obiettivo era arrivare alla stagione 2013-2014 con 3 girone di Serie C da 20 squadre in maniera
tale di avere 60 club tra i professionisti ed aumentare qualche girone della Quarta Divisione
Nazionale: La Serie D.
Ora si stanno bruciando le tappe: Cavese, Milazzo, Brindisi, Sangiovannese, Canavese, Cosenza,
Ternana, Foligno, Gela e altri club in maniera minore rischiano di scomparire dal calcio
professionistico.
Tra le ripescate dalla D e dall'Eccellenza ci sarebbero in pole: Asti, Arezzo, Nissa, Nardò,
Sambenedettese, Voghera, Rimini, Civitanovese, Bacoli Sibilla, Monterotondo, Viterbese,
Pomigliano e V.Saint Cristophe oltre alle compagini provenienti dall'Eccellenza come Cerignola,
Rossanese, Montevarchi, Rende, Fermana, Vittoria, Maceratese, Monopoli e Maglie se tutte queste
società tra D ed Eccellenza faranno domanda di ripescaggio. Ecco perchè già si pensa ad una Terza
Divisione Nazionale divisa tra una Serie C1 di 2 gironi da 18 squadre e una Serie C2 di 2 girone di
20 squadre. Anche in Serie D ci saranno sorprese poichè compagini che si saranno salvate, visto il
blasone (vedi Monopoli, Rende, Fermana, Maceratese, ecc...) potranno balzare in Serie D se
faranno domanda di ripescaggio.
RIFLESSIONI
scritto da A66D66 il 14-06-2011
Ho letto l'articolo sulla finale play off INTERNAPOLI - DUE TORRI; a prescindere dal fatto che il
DUE TORRI è andato per prima in vantaggio con Craccò e l'INTERNAPOLI ha pareggiato nei minuti
di recupero, il dato che mi ha raggelato è stata la presenza del pubblico: 500 spettatori!
Inviterei chi di dovere a trarre le conclusioni di questo obbrobrio. Se davvero quest'anno non ci
ripescano, non accadrà mai più.
Forza Bisceglie e per quel che riguarda le dimissioni di Roberto, queste sono solo propedeutiche
all'ingresso in squadra di nuovi e sostanziosi soci.
Abbiate fede.
KIAREZZAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!
scritto da neroazzurrodoc il 14-06-2011
PASSATI QUASI DIECI GIORNI DALLA PARTITA CON IL DUE TORRI LA DELUSIONE DEI
TIFOSI NEROAZZURRI è ANCORA MOLTO MA MOLTO COCENTE! ...I 5000 DEL "VENTURA" MI
SEMBRAVA MAGIA!..ANDATA... INVECE ORA? NON C'è UN COMUNICATO DELLA SOCIETà!
NON SAPPIAMO SE ESISTE ANCORA UNA SOCIETà! SE SI FARà UN EVENTUALE DOMANDA DI
RIPESCAGGIO!!! NIENTE. ---VOGLIAMO CHIAREZZA SUL FUTURO..SUBITO.
???
scritto da iooooo il 15-06-2011
Caro a66d66 e normale k ti potevi aspettare 8mila persone a camaldoli frazione di napoli.erano di
più i tifosi del due torri k quelli di casa xcui io nn mi sorprendo.qui caro neroazzurrodoc nn si
capisce nulla storelli lascia,la vecchia società si dice k devono abbandonare,il titolo finirà in mano al
sindaco e speriamo k nn facciamo la fine del molfetta,qui dicono altri soci si stanno avvicinando si
ma a ki al muro??società sveglia!!serve la chiarezza x far stare tranquilli i tifosi biscegliesi...qui ce in
ballo anche la scomparizione....sveglia società k luglio e quasi arrivato...
???dubbi , dubbi e ancora dubbi
scritto da iooooo il 15-06-2011
Caro a66d66 e normale k ti potevi aspettare 8mila persone a camaldoli frazione di napoli.erano di
più i tifosi del due torri k quelli di casa xcui io nn mi sorprendo.qui caro neroazzurrodoc nn si
capisce nulla storelli lascia,la vecchia società si dice k devono abbandonare,il titolo finirà in mano al
sindaco e speriamo k nn facciamo la fine del molfetta,qui dicono altri soci si stanno avvicinando si
ma a ki al muro??società sveglia!!serve la chiarezza x far stare tranquilli i tifosi biscegliesi...qui ce in
ballo anche la scomparizione....sveglia società k luglio e quasi arrivato...
....
scritto da frankie il 15-06-2011
ma secondo voi il silenzio non può essere che si lavori sotto traccia??? sempre a dire male a
pensare male state!!! io per esempio sono venuto a conoscenza che oggi ci dovrebbe essere un
incontro con degli imprenditori trovati dal sindaco........se non c'era niente sotto la dirigenza si
sarebbe già dimessa!!! perciò entro altri 5 giorni si saprà qualcosa...
Vedremo e speriamo...
scritto da iooooo il 15-06-2011
Vedremo e speriamo ragazzi....bisceglie amore mio in qualunque categoria finirài io ti seguirò
sempre.bisceglie calcio nel cuore.
sono D'ACCORDO
scritto da raffa76 il 16-06-2011
SONO PIENAMENTE D'ACCORDO CON FRENKIE,NON INIZIAMO GIA' DA ORA A SPARLARE E
DIMENARE CAZZATE.NON SERVE A NIENTE!!!!! FORZA RAGAZZI COME TIFO E SOCIETA' E
SQUADRA SIAMO STATI MAGNIFICI.
GIUDICE SPORTIVO: 2 GIORNATE A MISTER PIZZULLI
07-06-2011 14:45 - Giudice Sportivo
Le decisioni del G.S. della Lnd dopo la gara di ritorno delle semifinali nazionali Play Off.
Il Giudice Sportivo della L.N.D., Dott. Francesco RICCIO, nel corso della riunione del 6 giugno
2011, ha adottato i seguenti provvedimenti:
A) SOCIETA'
AMMENDE E SQUALIFICHE
Euro 3000,00 + squalifica del campo per due gare con obbligo di disputa su campo neutro e a porte
chiuse (ISOLA CAPO RIZZUTO)
Per avere, prima dell'inizio della gara, persone non identificate, ma chiaramente riconducibili alla
Societa'
ospitante, rinchiuso con atteggiamento minaccioso i componenti la terna arbitrale nel loro spogliatoio
impedendo ai medesimi di aprire la porta. Nella circostanza una di dette persone, avvicinatasi
all'Arbitro
e tenendo la mano alzata come per colpirlo al viso, rivolgeva al Direttore di Gara espressione dal
contenuto gravemente intimidatorio ("oggi dovete fare tutto quello che diciamo noi, altrimenti vi
finisce
male, non tornate a casa, vi tagliamo la testa a tutti e tre").Per avere, al termine del primo tempo,
persona non identificata ma riconducibile alla Societa' ospitante, tentato di aggredire l'Allenatore ed
un
calciatore della squadra ospite nel mentre facevano rientro negli spogliatoi. Per avere, propri
sostenitori, nel corso del primo tempo, lanciato una bottiglia d'acqua piena contro i calciatori ospiti e
una
contro un Commissario di Campo senza tuttavia colpire alcuno. Per avere un proprio raccattapalle
dopo
l'espulsione di un calciatore della Societa' ospitante, lanciato il pallone dapprima contro uno degli
A.A.
che veniva attinto alla schiena e subito dopo, recuperandolo, contro un calciatore della squadra
avversaria colpendolo alla testa. Per essere stata l'auto di uno degli A.A. danneggiata con riserva di
risarcire i danni se richiesti e documentati.
Euro 1.500,00 (SEF TORRES 1903)
Per avere propri sostenitori in campo avverso fatto oggetto uno degli A.A. di espressioni ingiuriose e
gravemente minacciose, del lancio di sputi, che attingevano l'Ufficiale di Gara alle spalle, nonche'
del
lancio di una bottiglietta piena d'acqua e di liquidi (birra). Per avere gli stessi fatto esplodere nel
proprio
settore un petardo di notevole potenza.
Euro 600,00 (ATELLA M. VULTURE)
Per avere propri sostenitori:
- lanciato sul terreno di gioco una bottiglia semipiena di acqua, due bottigliette di plastica vuote e
due
fumogeni spenti;
- acceso nel proprio settore 4 fumogeni.
Euro 500,00 (VERBANIA CALCIO)
Per avere propri sostenitori in campo avverso acceso fumogeni nel proprio settore e causato la
rottura di
un montante in ferro della rete di recinzione che, a causa del danno, si abbassava per circa 4 metri.
Euro 400,00 (BIANCADRANO)
Per avere, nel proprio settore, propri sostenitori in campo avverso fatto esplodere una bomba carta
ed
acceso un fumogeno.
Euro 200,00 (FOLGORE VERANO)
Per avere propri sostenitori in campo avverso acceso nel proprio settore un fumogeno.
B) DIRIGENTI
SQUALIFICA PER CINQUE GARE
PERRI SALVATORE (ISOLA CAPO RIZZUTO)
Allontanato per avere, al rientro in campo delle squadre dopo l'intervallo tra il primo e il secondo
tempo,
posto le mani sul viso di un calciatore della squadra avversaria, alla notifica del provvedimento
disciplinare si avvicinava al Direttore di gara e "pizzicandogli" con forza il fianco si rifiutava di
abbandonare il terreno di gioco.
SQUALIFICA PER UNA GARA
BENEDETTO ANTONIO (PRO IMPERIA)
Per avere volontariamente ritardato la ripresa del gioco da parte della squadra avversaria,
trattenendo il
pallone.
C) MEDICO
SQUALIFICA PER TRE GARE
POLVERARI GIOVANNI (ATELLA M. VULTURE)
Per avere, a gioco in svolgimento, rivolto all'indirizzo dell'Arbitro e di uno degli A.A. espressioni dal
contenuto gravemente ingiurioso e triviale.
SQUALIFICA PER UNA GARA
PAPONE MIRIO (PRO IMPERIA) Per condotta non regolamentare. Allontanato.
D) MASSAGGIATORI
SQUALIFICA PER DUE GARE
ZAGO MASSIMO (FONTANAFREDDA)
Per aver rivolto, urlando, espressioni ingiuriose all'indirizzo del Direttore di Gara. Allontanato.
E) ALLENATORI
SQUALIFICA PER TRE GARE
CERBELLA ENRICO (SPORT. TRESTINA)
Allontanato per condotta non regolamentare, al termine della gara rivolgeva espressioni irriguardose
all'indirizzo dell'Arbitro e tentava di scagliarsi contro alcuni Dirigenti della squadra avversaria.
SQUALIFICA PER DUE GARE
PIZZULLI MASSIMO (BISCEGLIE 1913 DONUVA)
Per avere, al termine della gara, rivolto espressioni gravemente irriguardose all'indirizzo del
Direttore di
gara.
F) CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER CINQUE GARE
LA MORTE ROCCO (ATELLA M. VULTURE)
Espulso per avere, con tono di voce estremamente alto, rivolto all'Arbitro espressioni gravemente
ingiuriose, alla notifica del provvedimento si dirigeva correndo e con fare minaccioso, verso
l'Ufficiale di
gara e, raggiuntolo, poggiava il petto contro il suo reiterando le ingiurie. Al termine della gara tentava
nuovamente di raggiungere il Direttore di Gara, ma veniva fermato dai Commissari di Campo.
SQUALIFICA PER TRE GARE
STILLITANO GIOVANNI (ISOLA CAPO RIZZUTO)
Per avere, disinteressandosi del pallone, colpito volontariamente un calciatore avversario con una
pedata al basso ventre.
RESTIOTTO ILARIO (FONTANAFREDDA)
Per avere, a gioco fermo, lanciato uno sputo contro un calciatore avversario che veniva attinto al
viso.
SQUALIFICA PER DUE GARE
MENCIO LEONARDO (CIVITAVECCHIA 1920)
Per avere colpito da tergo un calciatore avversario senza alcuna possibilita' di giocare il pallone.
VAGO CLAUDIO (PRO IMPERIA)
Per avere, a gioco fermo ed in reazione, colpito con un calcio al ginocchio un calciatore avversario.
BOCCIOLINI RICCARDO (SPORT. TRESTINA)
Per avere, a gioco in svolgimento, colpito con una gomitata in pieno viso un calciatore avversario,
cagionandogli lieve sensazione dolorifica.
MARRAS GIANLUIGI (SEF TORRES 1903)
Per avere, a gioco in svolgimento ed in reazione, colpito con una gomitata al petto un calciatore
avversario cagionandogli sensazione dolorifica.
SQUALIFICA PER UNA GARA
GRILLI GIULIO (SPORT. TRESTINA) Espulso per doppia ammonizione.
CURCIO ENRICO (SEF TORRES 1903) Espulso per doppia ammonizione.
DEL PIZZO PAOLO (FRANCAVILLA) Espulso per doppia ammonizione.
SIMONI EMANUELE (SANSOVINO SRL) Per intervento falloso da ultimo uomo.
MILANO SALVATORE (ISOLA CAPO RIZZUTO) Per intervento falloso nei confronti di un
avversario in azione di gioco.
C) CALCIATORI NON ESPULSISQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVITA' IN
AMMONIZIONE (II^ INFR.)
SERRA ANTONIO (ISOLA CAPO RIZZUTO)
MINICHINO FILIPPO (CIVITAVECCHIA 1920)
FETTOLINI MARCO (SANSOVINO SRL)
FERRI FRANCESCO (SPORT. TRESTINA)
MORVIDONI MATTEO (SPORT. TRESTINA)
SIAS CRISTIAN SALVATORE (SEF TORRES 1903)
BARNABA MATTIA (CEREA)
NICOLINI CRISTIAN (VERBANIA CALCIO)
GORRETTA LAURENT (PRO IMPERIA)
ALBERTI ANDREA (FONTANADREDDA)
DEL FONSO FEDELE (ATELLA M. VULTURE)
DI BIASE DAVIDE (ATELLA M .VULTURE)
CAMELIA BIAGIO (ATELLA M. VULTURE)
GALLICCHIO ANDREA (FOLGORE VERANO)
BIGIONI NICOLO' (FOLGORE VERANO)
MALERBA GAETANO (BISCEGLIE 1913 DONUVA)
MALERBA MASSIMO (GIORGIONE CALCIO 2000)
CAMPAGNOLO ANDREA (GIORGIONE CALCIO 2000)
ANTONACI ANDREA (PETACCIATO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (I^ INFR.)
RIZZO FRANCESCO ISOLA CAPO RIZZUTO
SCIPPA FABIO SARNESE 1926
PALERMO EMANUELE CIVITAVECCHIA 1920
VICHI FRANCESCO SANSOVINO SRL
BAMBI NICCOLO' SANSOVINO SRL
PROCELLI ANDREA SPORT. TRESTINA
BOCCIOLINI RICCARDO SPORT TRESTINA
MANINCHEDDA FABRIZIO SEF TORRES 1903
ALIOTTA FABIANO SEF TORRES 1903
CADAU ALESSANDRO SEF TORRES 1903
MASSETTI GIACOMO SPORT. TRESTINA
MAGENTA LORENZO SPORT. TRESTINA
BONFA NICOLA CEREA
PENNACCHIONI EMANUELE CEREA
ANGELICO LUCA CEREA
MORETTO LUCA CEREA
RABOZZI RONALD VERBANIA CALCIO
BALDO MANUELE VERBANIA CALCIO
BENASSI ANDREA PRO IMPERIA
PANIZZI STEFANO PRO IMPERIA
ILLIANTE MASSIMILIANO PRO IMPERIA
LAERA FABIO PRO IMPERIA
GORGATO ROBERTO FONTANAFREDDA
SACCHER PAOLO FONTANAFREDDA
PIACENZA ANGELO ATELLA M. VULTURE
GRIECO LEONARDO ATELLA M. VULTURE
CIARDIELLO SAVERINO ATELLA M. VULTURE
OROFINO SANTO BIANCADRANO
ARENA FABIO BIANCADRANO
COSTA DANIELE BIANCADRANO
ALPI LUCA MASSA LOMBARDA
RIZZO STEFANO LASCARIS
BELLACOZZA SAVERIO LASCARIS
SULIS MICHAEL FOLGORE VERANO
DALLERA ANDDREA FOLGORE VERANO
RIONE DAVIDE FOLGORE VERANO
PELLEGRINI MASSIMILIANO PISA S.C.
FRANCHI LUCA FIDENZA
FERMI DANIELE FIDENZA
PAOLETTI SIMONE LUPA FRASCATI
LA SELVA ANDREA FRANCAVILLA
AVALLONE ALFONSO PETACCIATO
PIERRI FRANCESCO FRANCAVILLA
INGROSSO GIUSEPPE BISCEGLIE 1913 D.
DI NAPOLI MICHELE DUE TORRI
MINCICA SALVATORE DUE TORRI
ZAGAMI SALVATORE DUE TORRI
CRACCO' VINCENZO DUE TORRI
GENNARA LORENZO FERSINA PERGINESE
IMBRIACO GIUSEPPE INTERNAPOLI C.
FLORIO GIANNI PETACCIATO
PIAZZOLLA VITO ANTONIO PETACCIATO
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
...Pizzulli...
scritto da cascella il 07-06-2011
forse ricordo male ma...dopo l'altra partita di play off del 2008, persa naturalmente per colpa
dell'arbitro inviatoci dalla "sorte" avversa, il sig. Pizzulli fece sfoggio con l'arbitro del suo virulento
eloquio (e forse non solo di quello). Anche stavolta si e' sciacquata la bocca...tanto paga lui!!!
Mi domando: quando crescera' quest'uomo? Quando imparera' che in questo "Manicomio" definito
Calcio chi comanda - senza regole precise - e' proprio il sig.arbitro?
E cosa volete che insegni UNO cosi' ai propri atleti???
PLAY OFF STREGATI PER IL BISCEGLIE; IL SOGNO SI
INFRANGE ALL´ 85°
06-06-2011 09:07 - Primo Piano
Passati in vantaggio con Cardascio, il Bisceglie subisce il pareggio del Due Torri all 85°.
Ancora una delusione atroce dopo quella di tre anni fa con il Trapani.
BISCEGLIE - DUE TORRI: 1-1 (and. 1-2)
BISCEGLIE: Sansonna, Malerba, Cioffi, Amato, Ingrosso, Chisena (57'Campo), Cardascio, De
Santis, Persia (80'Ancona), Di Pierro (74'Sallustio) Di Pinto A disp De Blasio, Ruggiero, Schirone,
Minenna All.Pizzulli
DUE TORRI: Durante, Russo, Balastro (74'Zagami), Di Napoli, Cipriano (77'Spinella), Guido,
Biondo, D'Anna, Cracco', Calabrese (55'Cariolo), Mincica A disp Domianello, Collura, Mento,
Saggio All.Raffaele
ARBITRO: Bianchini di Cesena
RETI: 68' Cardascio, 85' Zagami NOTE: Spettatori circa 5000, di cui 100 provenienti dalla Sicilia.
Ammoniti Malerba, Ingrosso (B), Di Napoli, Zagami (DT)
Si infrange a 5+ recupero minuti dal termine il sogno del Bisceglie di accedere alla finale Play Off.
Ancora una volta e' stregata la semifinale nazionale play off per la squadra stellata. Dopo la
sconfitta ai rigori contro il Trapani di 3 anni fa, adesso un'altra batosta per il caloroso popolo
nerazzurro, encomiabile ieri per passione,tifo, e sportivita'.
Incommensurabile la delusione a fine gara per un passaggio di turno che sebrava cosa fatta quando
Cardascio su calcio di punizione infilava il portiere ospite Durante facendo esplodere i circa 5.000
del Gustavo Ventura.
A quel punto il Due Torri si riversa in avanti con grinta e determinazione e complice anche una
direzione di gara tutt'altro che impeccabile del Sig. Bianchini di Cesena, perviene al pareggio sugli
sviluppi di un calcio piazzato, assegnato per un inesistente fallo di Ingrosso su Cracco' al limite
dell'area di rigore.
Il silenzo di tutto lo stadio al momento della rete di Zagami, se si eccettua la gioia dei 100
supporters ospiti, appare come un film gia' visto. Il generoso arrembaggio finale dei ragazzi
allenatati da Pizzulli potrebbe portare alla rete del vantaggio in un paio di circostanze, ma la
sfortuna ancora una volta ci mette lo zampino.
Al triplice fischio finale, Malerba e compagni sono a terra con le lacrime agli occhi, lo sportivo
pubblico biscegliese applaude i suoi beniamini in un commovente e simbolico "abbraccio" che li
ringrazia di una stagione disputata ad alto livello e soprattutto con un grande cuore. Questa squadra
meritava la D, questo pubblico meraviglioso anche. Brucia uscire sconfitti dopo due gare in cui degli
sfortunati episodi hanno deciso il tutto (come non ricordare inoltre la rete regolare annullata ad
Amato in Sicilia).
La dura e cruda realta' e' che pero' sara' il Due Torri ad accedere in finale dove incontrera'
l'Internapoli. Ora ci si chiede cosa accadra'; prematuro parlarne ora, anche se l'auspicio e' che la
societa' presieduta dal Dott. Galantino faccia domanda di ripescaggio in D, nella speranza che si
liberi qualche posto nel massimo campionato dilettantistico nazionale. Per ora non resta che
attendere speranzosi che almeno questa volta la Bisceglie calcistica possa ottenere l'attenzione e il
rispetto che merita.
La cronaca:
Nei nerazzurri recuperano Campo, Schirone e Sallustio che pero' vanno inizialmente in panchina.
Formazione confermata negli ospiti. La prima occasione e' dei nerazzurri con una spettacolare
girata dal limite di Di Pinto che termina di poco fuori. Risponde un minuto dopo D'Anna che dal
limite impegna Sansonna a terra. Poi si prosegue con la classica fase di studio e per annotare
un'azione pericolosa bisogna attendere la mezz'ora quando un cross di Di Pierro pesca la testa di
Di Pinto che anticipa l'incerta uscita di Durante con l'esperto Di Napoli a salvare quasi sulla linea di
porta.
Il finale di primo tempo e' tutto di marca ospite prima con un tiro di Biondo dal limite finito di poco
alto e poi con un colpo di testa di Mincica terminato a lato. In apertura di ripresa subito grossa
occasione per il Bisceglie all'8 quando Di Pierro prova il tiro a girare dal vertice sinistro dell'area con
una puntata di destro ma Durante con un notevole colpo di reni smanaccia in corner. Mister Pizzulli
inserisce Campo per Chisena e lo stesso centrocampista nerazzurro si mette subito in evidenza
servendo al centro Di Pinto che di testa manda alto. Al 22' un'insidiosa punizione di Ingrosso sfiora
l'incrocio e un minuto dopo il Bisceglie passa: punizione ancora per i nerazzurri che si incarica di
effettuare Campo. Tutti si aspettano il cross al centro invece il centrocampista nerazzurro serve
rasoterra Cardascio che da circa 30 metri lascia partire un fendente di destro che si infila alla
sinistra di Durante. Apoteosi in campo e sugli spalti. Reagiscono gli ospiti prima con un innocuo tiro
di D'Anna dal limite che sfugge dalle mani di Sansonna poi abile a recuperare la sfera e poi arriva
l'episodio che condanna i nerazzurri: punizione di seconda (a nostro dire inesistente) la batte Guido
la palla dopo un beffardo rimpallo termina tra i piedi del neo entrato Zagami che batte Sansonna
con un preciso diagonale. Inutile il disperato forcing dei nerazzurri nel tentativo di andare
quantomeno ai supplementari. Al termine ammutoliti i circa 5000 tifosi nerazzurri presenti, a far
festa sono i 100 coraggiosi provenienti dalla Sicilia che vedono la loro compagine proseguire la
cavalcata verso la D. (v.lopopolo)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
troppe delusioni
scritto da pako1991 il 06-06-2011
svanito il sogno serie D...delusi al massimo..speriamo solo in un ripescaggio e non in un fallimento...
signor sindaco Spina deve darci una mano...vogliamo la D..
ci siamo rotti il ca..lcio di questa ca...lcio di eccellenza...
l'entusiasmo ce da parte di noi tifosi e quindi voi tutti, dirigenza e company, alzate il culo e datevi
una mossa, perche' vogliamo vedere il BISCEGLIE CALCIO in serie D l'anno prossimo. Ripeto:
datevi una mossa. siamo veramente stanchi, basta l'eccellenza, basta rimandare sempre all'anno
nuovo che verra'!
forza!!! il bisceglie in serie D!!
risultati immediati!! su su le stelle!! troppe delusioni e illusioni!! su su le stelle!!
Sporco tirapiede.
scritto da iooooo il 06-06-2011
Caro osservante tirapiede di merda da quale citta' di zingari ci stai contattando??ti ricordo k a fare
l'amore e iniziata tua madre e surt appejrs aaaaaa e come gridavano.....muto devi stare.x quanto
riguarda noi ieri spettacolo puro grande tifosi.ki e rimasto a casa x me e x tanti altri nn e un vero
biscegliese.speriamo k noi veri tifosi la societa' ci faccia un regalo e faccia domanda di
ripescaggio...se no un altro anno di eccellenza difficile da digerire faremo il record di spettatori allo
stadio l'anno prossimo si xo' 4gatti.complimenti kmq al due torri e ai loro tifosi.io ci cre'Do
ancora...come tanti altri...speriamo k il meglio Deve ancora venire speriamo bene. Su su le stelle
forza bisceglie!!raga crediamoci!!societa' anche voi...se nn fate la domanda x il ripescaggio siete
propio voi k nn volete andare...
GRAZIE DI CUORE
scritto da raffa76 il 06-06-2011
LA SETTIMANA SCORSA AVEVO SCRITTO CHE AL RITORNO DALLA TERRA SICULA ERO
ANCOR PIU' ORGOGLIOSO DI ESSERE BISCEGLIESE,IERI HO AVUTO LA FORTUNA DI
ESSERE IN CAMPO E QUINDI DI GODERMI LO SPETTACOLO DELLA GRADINATA E PER CUI
SONO MAGGIORMENTE ORGOGLIOSO DI FAR PARTE DI QUESTA CITTA'.FORZA RAGAZZI
E' DURA MA RIALZAMOCI TUTTI INSIEME DALLA SOCIETA',GIOCATORI E SOPRATUTTO
NOI,NON DIAMO A NESSUNO QUESTA SODDISFAZIONE.NON CI VOGLIONO IN D SIAMO
SCOMODI X QUALCUNO.MA NEL MOMENTO IN CUI SI CADE LA COSA PIU' BELLA E'
RIALZARSI PIU FORTI DI PRIMA.ONORE AGLI U.F.B.GRAZIE F.LLI PEDONE,GALANTINO E I
VARI CAGGIA,LAZIALE,POVIA E TUTTI I FRATELLI ULTRAS PERCHE' QUESTE EMOZIONI
SONO ANCHE VOSTRE.
gradinata
scritto da diabolik il 07-06-2011
PER RAFFA 76:
ONORE AGLI U.F.B.??? MA SE IN GRADINATA NON SI VEDONO PIu' DA ALMENO DUE ANNI!!
per osservante
scritto da goldrake il 07-06-2011
weeeeeeee osservante molfettese.....(solo quello puoi fare...osservare)...quando vuoi un confronto
con me ...dimmele in faccia ste parole.....so che sei frustrato dal fatto che non hai una
squadra....dimmi un po' nella vostra storia quando mai avete fatto almeno 2000 spettatori...non siete
all'altezza.....meno male che non era una finale altrimenti 7000 spettaori li facevamo...tu la nostra
gradinata te la puoi solo sognare....siete davvero ridicoli.....se vuoi incontrarmi a quattr'occhi
dimmelo...e ti diro' tutto su tua madre..una verita' cruenta per te..lo so....se vuoi ti do il mio indirizzo
vediamoci e non scappare....come fai di solito.....fammi sapere..e salutami tua sorella...ti dira' chi
sono.....su su le stelle...
X osservante...
scritto da iooooo il 07-06-2011
Brutto rospo ma di k schifoso paese 6?vai a scrivere sul tuo di sito.merda umana,vaffanghul a kera
bukkin d mamt.ALESSANDRO CIANI PASSERI FAI QUALCOSA XK NN SI POSSONO TENERE
QUESTI ELEMENTI NEL NOSTRO SITO.UNA VOLTA CANCELLASTI DAI COMMENTI UN CARO
AMICO MIO K NN NE SAPEVA NIENTE E PURE LI I MOLFETTESI E CERIGNOLANI STAVANO
IN MEZZO FAI QUALCOSA E VERAMENTE SE DOVETE DENUNCIARLI QUESTI ELEMENTI
FATELO NN A CHIACCHIERE E RIMETTI IL SERVIZIO DEI COMMENTI X TUTTI K E DA 2MESI
K E BLOCCATO VOI DOVETE CANCELLARE GENTE INCIVILE O KI VUOLE METTERE
ZIZZANIA IN QUESTO SITO X FAVORE ALEX CAMBIAMO UN PÒ DI COSE IN QUESTO SITO K E
VERAMENTE UNA VERGOGNA.SPERO ALEX K MI ASCOLTERÀI
Grazie alex
scritto da iooooo il 07-06-2011
Grazie alex x il tuo intervento...ma il servizio di iscrizione ai commenti quando sara' riaperto??se mi
puoi risp grazie
NON PUNTUALIZZARE
scritto da raffa76 il 07-06-2011
D'ACCORDO COME VUOI TU.CMQ ULTRAS BISCEGLIE IN GENERALE E POI IO SONO
PRESENTE DA 25 ANNI.GRAZIE E SEMPRE FORZA BISCEGLIE.
impero
scritto da impero il 08-06-2011
Ciao ragazzi torno a scrivere solo oggi xk non riesco ancora a smaltire la delusione ,cmq vorrei
ringraziare i nostri giocatori x quello che di incredibile hanno fatto quest'anno ancora tra tante
difficolta' , un grazie va anche fatto hai nostri dirigenti e un grande applauso e ringraziamento a quei
ragazzi che sono stati fino alle 3 di notte x lavorare sulla scenografia che era bellissima .
L'unica cosa brutta di domenica , oltre al risultato che non voglio commentare xk fa ancora male ,e
stato il nostro SIG. SINDACO , il quale li vorrei dire , caro SINDACO , vorrei domandarle : ma a
dicembre quando cera bisogno di lei dov'era ?
No caro Sindaco , quando le cose vanno bene e troppo bello salire sul carro dei vincitori .
Cmq ragazzi speriamo che il prossimo mese ci porti almeno qualche bella notizia , SEMPRE
FORZA BISCEGLIE .
A.A.A.A-----COME GODO!!!!!!!
scritto da matrix il 10-06-2011
AHAHHAHAAHAHAH VOLEVONO LA SERIE d SI SN AGRAPPATI AL CAZZO.....DOVE VOLETE
ANDARE...WUE L SCIM.....AL 35 ESIMO MINUTO HO STAPPATO NA BOTTIGLIA DI
PROSECCO...ALLA FACCIA VOSTRA!!!!!!!!!1AHAHAHAHHAHAHAAHAHAH
GODOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOOOOOOOOO CMQ AVETE PRESO 3 TORRI HIHIHIHIHIHIHI
la serie d è nostra
scritto da A66D66 il 10-06-2011
Volevo dire a tutti i tirapiedi nostrani e non, che il Bisceglie calcio, comunque vada, è una signora
squadra ed una signora societa'. Cari amici rosiconi molfettesi, lo spettacolo offerto al Ventura
domenica, è degno di categorie che vanno ben oltre la lega Pro. E voi cosa siete capaci di fare?
Il Bisceglie andrà in serie D e voi morirete d'nvidia.
Forza Bisceglie.
è UN TUO SOGNIO......
scritto da matrix il 10-06-2011
AHHAHAHAHAHAHA VOI IN D? AHHAHHAAHAH MA LA SMETTI DI SPARARE
CAZZATE? SEI UN POVERO ILLUSO.POI COSA HAI DETTO? AVETE FATTO SPETTACOLO?
HAHAHAHAHA LO SPETTACOLO LO ABBIAMO FATTO NOI AL 35 MINUTO...QUANDO AVETE
PRESO IL 3 TORRI....AHHAHAHAHAH IL TUO DESIDERIO NN SI REALIZZERA MAI.LO SAI
XKE'? ERA GIA' TUTTO SCRITTO,SI SAPEVA KE NN SALIVATE..è GIA' TANTO KE VI SIETE
COMPRATI LA PARTITA CONTRO IL CERIGNIOLA...MO VLAIT ASSE....
NOI POSSIAMO ANDARE SEMPRE A TESTA ALTA la categoria nn conta
scritto da 09xela il 10-06-2011
Stiamo avendo complimenti da tante tifoserie pugliesi e nn...per quanto abbiamo fatto... 200 unità in
sicilia voi nn le farete mai CI FATE PENA LA VOSTRA INVIDIA E' LA NOSTRA FORTUNA noi ci
saremo in qualsiasi categoria perchè abbiamo una sola fede dal 1913 voi chi siete?
DAL 1985 PRESENTI IN TUTTI GLI STADI D'ITALIA!!!!!
scritto da matrix il 10-06-2011
SCUSA COSA HAI DETTO??? VOI IN TUTTE LE CATEGORIE? MA X FAVORE.....NN DIRE
PALLE...WUE U ZZAUS,SE RICORDI BENE QUANDO AVETE FATTO ANKE VOI LA NOSTRA
STESSA FINE(PROMOZIONE) ALLO STADIO NN ANDAVATE...WUE CTRON...è SE RICORDI
BENE UNA SERA DI COPPA ITALIA AL PAOLO POLI FINE 1 TEMPO...STAVATE 10 DI VOI A
FARE I COGLIONI IN TRIBUNA...MI SPIEGO MEGLIO,STAVATE AL BARETTO...RICORDI COSA
è SUCCESSO? HAHAAHAHAHAH TE LO DICO IO...AVIT PGGIAT MEZZAT....COME AL SOLITO
VE NE SIETE SCAPPATI HAHAHAHAH WUE ZZAUS...AVETE RICEVUTO I COMPLIMENTI?
VEDI KE TI SBAGLI...AVETE SOLO RICEVUTO CONDOGLIANZE!!!!!!!HAHHAHAHHAHAAHAH
A ma voi siete gli ulligans quelli ke qualche anno fa vi presentaste in 50 e ve ne scappaste
venti minuti prima della fine della partita...adesso ricordo
scritto da 09xela il 10-06-2011
ma di cosa parli in 600 venimmo... voi neanche in casa siete mai stati 600... come vi siete ridotti a
vedere il CANOSA(senza nulla togliere a loro) MA VOI SIETE QUELLI KE L'ANNO SCORSO SI
FACEVANO PAGARE IL PULMAN DAL PRESIDENTE DI COSA PARLATE un anno tifate molfetta
uno il liberty bari questanno vi siete dati al canosa poi alla finale di coppa di PRIMA CATEGORIA
siete andati a castellana a vedere la molfetta sportiva giocare col CaRoViGnO... NOI CI
GIOCAVAMO LA D VOI LA PROMOZIONE(avete perso col CaRaPeLlE ahah) questa è la cosa che
vi rode di più dal 1913 una sola fede
OVUNQUE CI SN I COLORI BIANCO ROSSI....NOI CI SAREMO!!!!!!
scritto da matrix il 10-06-2011
SAI UNA COSA? è VERO SIAMO STATI A CARAPELLE ED A CASTELLANA,QUESTO SAI COSA
SIGNIFICA?KE NOI ABBIAMO MOLFETTA NEL CUORE....NN SIAMO COME VOI,KE SE LA
SQUADRA VA BENE ANDIAMO ALTRIMENTI CI STIAMO A CASA....NOI PULTROPPO NN
ABBIAMO UN PRESIDENTE KE AMA LA MOLFETTA,L'UNICO VERO PRESIDENTE KE AMAVA
LA MOLFETTA è SANDRO FIORE.POI VOGLIO RICORDARTI UNA COSA,L'UTIMO DERBY A
BISCEGLIE ERAVAMO IN 300 E SE RICORDI BENE NN SIAMO USCITI 20 MINUTI PRIMA ,MA
SIAMO RIMASTI FUORI LO STADIO X 1 ORA SOLO IN 30 XKE NN AVEVATE MEZZI
DISPONIBILI X PORTARCI ALLA STAZIONE.ORA RISPONDI A QUESTA DOMANDA:XKE
QUANDO SIETE USCITI AVETE VISTO KE STAVAMO SOLO IN 30 è NN CI AVETE
ATTACCATO?SE VUOI LA RISPOSTA LA DO IO.AVEVATE PAURA
x matrix
scritto da pako1991 il 10-06-2011
non ti dare le risposte da solo,
te la do io la risposta: non vi abbiamo caricato xkè eravate solo 30 e ci facevate pena.
un'altra cosa voglio dirti: ma xkè siete così invidiosi ke criticate a noi??? prima di parlare vedetevi
voi...
si è vero noi siamo messi male ma voi state peggio di noi.. voi neanche esistete..
ahahahahahahahah!!!
bè adesso vai a controllare a tua moglie che sicuramente ti sta tradendo con un altro..CORNUTO!!
invece di stare a rosicare sul nostro sito vai a controllare tua moglie ke ti sta tradendo sicuramente!!!
molfetta MERDA..molfettese coniglio!!!!
su su le stelle forza bisceglie!!!
riprendiamoci questa D e facciamoli morire d'invidia a questi conigli molfettesi!!
ahahahahahahahah!!!
Sempre e forza bisceglieeeee
scritto da iooooo il 11-06-2011
Topo di fogna molfettese k nn 6altro da quale tana 6uscito fuori??andatevi a vedere il tennis tavolo
oppure il centroford altro k il calcio a voi nn esiste il calcio esiste solo la merda 34squadre e
nemmeno una competitiva ce sciot facin vedi in promozione quest'anno soccer(cejss) e
melphicta(valenzano japigia) e ce squadr so kess??boooooo noi esiste solo 1 il bisceglie calcio dal
1913 e se nn sapete le cose brutti molfettesi topi di fogna noi stiamo già in Serie D coglione se nn le
sapete le cose nn parlate...su su le stelle sempre forza bisceglie ripescata in D. I nostri 18 anni di
serie c nn sono paragonabili alla storia del molfetta calcio forse il molfetta 18anni in p in promozione
ahahah
100 anni di gloriosa
scritto da raffa76 il 11-06-2011
UNA SOLA RISPOSTA A QUEL COSO MOLFETTESE.100 ANNI DI GLORIOSA STORIA E TANTI
ANNI DI PADRONISMO A MOLFETTA NEI DERBY.CIAO E BUON TORNEO A 7,VI RIMANE
SOLO QUELLO.
DIETRO FRONT BISCEGLIE......
scritto da matrix il 11-06-2011
AHAHAHAHHAAH CAPISCO LA VOSTRA RABBIA...VI BRUCIA ANCORA IL CULO X IL GOOL
PRESO AL 35°MINUTO....MA ORA LEGGO KE SIETE CONVINTI DI ESSERE RIPESCATI?
HAAHAHAHHAAHAH FATE SOLO RIDERE....VOI L'UNICA COSA KE POTETE FARE è
1.ANDARE A LECCARE IL CULO DI MERDA DI PEDONE....XKE SE LUI VA VIA' FATE LA FINE
DEL TOPOLINO..HAHAAHAHAH POI COME FATE A DIRE KE SEGUITE SOLO IL BISCEGLIE
ALLO STADIO? WUE L ZZAUS GUARDATE IL MAGAZZIN FANS....E VEDETE KE CI SIETE
ANKE AL PALAZETTO...A GIOCARE A ULTRAS....AHHAHAHAH COSA HAI DETTO? NN CI HAI
CARICATO XKE VI FACEVAMO PENA? MA X FAVORE...ERAVATE IN 500 A MOLFETTA è A
FINE GARA SOLO 10 MOLFETTESI VI HANNO FATTO SCAPPARE AHHAAHAHAH,POI
SENTITE UN PO:MA QUANDI GEMELAGGI AVETE? AHAHAHAHHA MO VI SIETE MESSI ANKE
CON QUELLI SCEMI DI TERLIZZI?AHAHHAHH XCIO' IL TITOLO DEL TERLIZZI STA VENENDO
A MOLFETTA IHIHIHIHI CMQ ORA VI AVVISSIAMO.IL PX ANNO NOI CI SAREMO..è ANKE SE
CI VIETANO LA TRASFERTA ..NOI CI SAREMO...ALLORA NN VI RESTA KE FARVI
SOTTO...CONIGLI....ZZAUS è VENDITORI AMBULANTI...
PACO SI NU TROMN....VENDITORE DI CALZINI......
scritto da matrix il 11-06-2011
X PACO:SOLO 1 COSA...LEGGI BENE QUELLO KE HAI SCRITTO,PRIMA HAI DETTO (SI è
VERO KE SIAMO MESSI MALI)POI HAI DETTO LA SERIE D CI ASPETTA...MA INSOMM COSA
VUOI DIRE??? AHAHAHAH NN SAI NEMMENO SCRIVERE....SI NU CIUCC...HAHAHAAHHA
WUE U TROMN....VAI A VENDERE I CALZINI !!!!!!!!
Per Cortesia Alex Bannalo
scritto da Baldini63 il 11-06-2011
Ciao a tutti, come al solito a volte ritornano.
Alex, per cortesia cerca di bloccare, i post di questo, poveraccio, sta delirando all'infinito.
Cerca di rintracciare, di chi si tratta, perchè oltre ad offendere se stesso e la sua inteligenza,
ammesso che ne abbia una, sta offendendo un po tutti.
Andasse a chiedere informazione a Sallustio, chi è il Bisceglie Calcio e chi sono i suoi tifosi, e prima
di parlare, si lavasse la bocca.
UN SOLO ED UNICO GRIDO SU SU LE STELLE E FORZA BISCEGLIE.
MOLFETTA BRUCIAAAAA
scritto da iooooo il 11-06-2011
Molfetta brucia e brucierà di invidia noi siamo già in D Coglione tu nn capisci l'italiano già in D nan
capisc voi forse in 1-2-3categoria a a a a a a a vergognatevi.sbattuti fuori dal caripelli a a a a buffoni
molfetta muore...bisceglie va avanti grande società, grande progetto e grande gruppo e soprattutto
grandi ultrà voi a morire nei campi fangosi a a a a molfetta bruciaaaaaa
SEI ANDATO A CARAPELLE(per i playoff) E A CASTELLANA PER LA FINALE DI COPPA DI
PRIMA CATEGORIA
scritto da 09xela il 11-06-2011
eravate presenti solo perchè erano finali il resto del capionato l'hai trascorso sugli spalti di
canosa...IL RISPETTO GENERA RISPETTO coi terlizzesi nn c'è nessun gemellaggio solo rispetto
di gemellaggi ne abbiamo solo uno ed Storico...CHIUDIAMOLA QUA.. VEDREMO SUGLI SPALTI
KI E' SUPERIORE NN SCRIVENDO SUL FORUM dal 1913 una sola fede
x matrix
scritto da pako1991 il 11-06-2011
sei solo un povero illuso..non sai neanche leggere..
ho detto: ke siamo messi male ma la serie D è nostra, ce la faremo, e voi morirete d' invidia!! un
solo grido un solo allarme, molfetta in fiamme molfetta in fiamme!! il bello è ke esistete solo nelle
fogne e continuate a parlare e parlare, ahahahahahahah, non siete mai esistiti x noi, non vi abbiamo
mai calcolato, molfettese topo di fogna!! ahahahahahah!! come brucia il paese delle belle donne!!
ciao cornutone!! ahahahahahah!!
X BALDINI ......SEI UN CONIGLIO DI MERDA KE KIEDI AIUTO!!!!
scritto da matrix il 11-06-2011
MA COSA FAI CHIEDI AIUTO??? HAHAHAHA SOLO QUELLO SAPETE FARE NN RIESCI A
LOTTARE KE KIEDI AIUTO?AHAHAH LA VOSTRA FEDE QUELLA DI SCAPPARE SEMPRE NN
MORIRA' MAI!!!!! LO SI LEGGE DAL VOSTRO DNA....E SI VEDE ANKE NEL SITO....BALDINI VAI
A CACCIA DI PECORE KE TI CONVIENE XKE IL MONDO ULTRAS NN è FATTO X TE.POI CASA
AVETE DETTO?HAHAHAAH VOI NN CI CALCOLATE? HAHAHAHA VEDI KE NOI X VOI NN
PROVIAMO NULLA XKE NN VALETE NULLA...IL NOSTRO ODIO è VERSO TURRIS TRANI
..TIFOSEREI AD ALTI LIVELLI...NO VOI' PICCOLI FANS!!!!SIETE SOLO DEI ZINGARI KE
VIVONO IN UN CAMPO DI NOBILI..HAHAHAHHAHACMQ LA COSA BELLA è:AVETE PRESO 3
TORRI!!!!!!! HAAHAHHAAHAHAHAH
X PACO E ALTRI COME LUI.....NN RICORDO I NOMI X NN AVETE UN NOME VERO
scritto da matrix il 11-06-2011
CMQ PACO VEDI LEGGI E ASCOLTA.....STIAMO TORNANDO IL PX ANNO CI SAREMO NN
MANCARE XKE HO VOGLIA DI RUBARVI LO STRISCIONE X INCENDIARLO COME FECI ANNI
FA'..RICORDI QUANDO INCENDIAMMO LO STRISCIONE VOSTRO ULTRAS?
AHHAHAHAHAHAHAHAAHAH HO ANCORA QUELLA FOTO...SE VUOI TE LA MANDO VIA
EMAIL....HAHAHAHAHAHAHA IL MANICOMIO AVETE IL MANICOMIO.......CMQ IL VOSTRO
SOGNO SI INFRANGE ALL'85...HAHAHAHA
GODOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!
MOLFETTA BRUCIAAAAA
scritto da iooooo il 11-06-2011
Molfettesi state morendo e bastaaaa voi andate avanti comprandovi i titoli ma nn avete capito un
cazzo nel calcio nn si va avanti così...il bisceglie calcio e stato ripescato in serie D e voi dovete fare
silenzio e basta ammucchate.a molfetta ttt topi di fogna nn si salva uno.
ioooooooooooooooo PIGG CAUL......
scritto da matrix il 11-06-2011
WUE U SCEM...VAI A BERE IL LATTE DALLA MAMMA....ZZAUS...LA SEREI D XTE RIMANE NN
SOGNO....FARETE LA FINE DEI TOPI...MA TU NEMMENO SAI QUANDO FATE
SCHIFO.....SIETE NA BANDA DI BASSOTTI HAHAHAAHAHAHAHHPICCOLI FANS.....DIETRO
FRONT..
MOLFETTA BRUCIAAAAA
scritto da iooooo il 11-06-2011
E s dietro front ,sopra front bast k vi vu pigghat n do cul .voi in promozione noi in D in D in D
Coglione molfettesi andate a giocare in 3categoria k quelle sono le categorie k vi spettano da
pezzenti.zingari zingari molfettesi .noi grande tifoseria da serie C almeno voi di 4categoria ce sciot
facin.molfettesi basta a parlare e finita x voi ora vi aspetta il tennis tavolo , le bocce,l'hockey la
potete competere ma nel calcio nn e pasta x voi.anche nelle serie minori siete vergognosi sporting
club bisceglie-atletico molfetta 12-0 e su questo si dice ttt vergogna molfetta...molfetta brucia e
brucierà d'invidia il calcio a molfetta e finitooooo
adesso odiate i tranesi ma fino all'anno scorso nn eravate amici
scritto da 09xela il 12-06-2011
CMQ ALLO STADiO SI DISCUTE E CI SI CONFRONTA... nn dietro la tastiera...e CMQ abbiamo
avuto complimenti da AVELLINO TARANTO MESSINA e altre piccole realtà questa è la differenza
tra noi e voi... voi avete complimenti dagli squinzanesi dai carapellini dai bovini ecc..
SEI PIETOSO
scritto da solobisceglie il 12-06-2011
Molfettese tu sei un ultras? Tu sarai un bambino di merda nato male e cresciuto peggio ricorda i veri
ultras non stanno nei siti web ma nella realtà! Magari tu oltre che nella fogna del tuo stadio non sei
andato in nessun campo. NO AL TIFOSO DA TASTIERA!!
x matrix
scritto da raffa76 il 12-06-2011
PER ME SEI SOLO UN TOPO DI SCRIVANIA ALLO STADIO AL MASSIMO DA BUONA
MOLFETTESE VA TUA MADRE A FARSI TROMBARE DAGLI ULTRAS CARAPELLE.BRAVO
CONIGLIO E POI.......IPERCOOP
MOLFETTA BRUCIAAAAA
scritto da iooooo il 12-06-2011
Molfettese vai via da questo magnifico sito le gente sporca nn la vogliamo.soprattutto dei zingari
molfettesi come voi
MOLFETTA BRUCIAAAAA
scritto da iooooo il 12-06-2011
Molfettese vai via da questo magnifico sito le gente sporca nn la vogliamo.soprattutto dei zingari
molfettesi come voi.una sola fede dal 1913
SIETE LA VERGOGNA DELLA PUGLIA......
scritto da matrix il 12-06-2011
ANDATE A VENDERE I CALZINI..SCEMI...COME SIETE BRAVI...IL SOLITO BISCEGLIESE...KE
QUANDO SCIVE SI FA CREDERE,MA IN REALTA' è NU TRMON...AHAHAHAHAH MA QUANDO
MAI AVETE CONTANTO NEL MONDO ULTRAS?...SIETE 4 CONIGLI ,FATE I GEMELLAGI CON
TUTTI,PRENDETE BOTTE OVUNQUE ANDATE....è POI DITE KE SIETE ULTRAS? MA
SCITTAVIN...ORA RISPONDO A QUEL CRETINO KE HA DETTO KE NOI ERAVAMO AMICI AGLI
TRANESI.NOI NN SIAMO COME BISCEGLIE KE PRIMA AVEVATE IL GEMELAGGIO E ORA VI
PRENDETE....ANKE SE NOI ODIAMO TRANI..PROVIAMO UN PO' DI RISPETTO X LORO..XKE
HANNO UN OTTIMA TIFOSERIA..MA X VOI NO..XKE SIETE è LO SARETE SEMPRE LA
TIFOSERIA + ZOZZA DELL'ITALIA....BRUCIA PAESE DI MERDA......SCHIFOSI!!!!ZOZZOSI
LAVATEVI!!!
E' VERO ANCHE I TRANESI VI RISPETTANO... E NN VEDONO L'ORA DI RINCONTRARVI...
scritto da 09xela il 12-06-2011
MOLFETTESE RIDICOLO PERCHE' A MANDURIA NN TI PRESENTASTI AI PLAYOFF?????????????? I TRANESI VI ASPETTAVANO PER RICAMBIARE IL RISPETTO AVUTO A
MOLFETTA... ahaha ma stiamo parlando con gente che quest'anno si è confrontata con gli
squinzanesi i carapellini i bovini...
MOLFETTESE vI ABBIAMO RIDICOLIZZATO A LIVELLO NAZIONALE "ma quali cugini a molfetta
ho solo l'amante..." E A LIVELLO DI TIFO ARRIVANDO IN 600 15/10... si scrive m***a MA si legge
MOLFETTA
x matrix
scritto da pako1991 il 12-06-2011
rispettate i tranesi solo xkè avete paura di loro!!! un altra cosa non abbiamo mai contato nnt nel
mondo ultras, e voi??? ahahahahaahah hooligans molfetta ahahahahahahah!!! topi di fogna!!! voi
veramente che non avete mai contato nnt nel mondo ultras!! ahahahahah!! 4 gatti siete, anzi 4 topi!!
dopo un anno di domeniche all'ipercoop adesso vieni a commentare su questo sito!!! tifoso da
tastiera!! attenzione oggi a tua moglie non la lasciare sola a casa x andare all'ipercoop, ke ti fa
cornuto di nuovo ahahahahahahahahah!!! cornutone!!! vai a fare in culo a quella puttana di tua
moglie, ke ogni giorno mentre tu sei imbarcato, me la scopo sempre, e sai cosa dire mentre me la
trombo??? "forza bisceglie" ahahahaahhahahahahahah!! topo di fogna!!! molfetta
bruciaaaaaaaaaaaaa
Molfettese zingaro...
scritto da iooooo il 12-06-2011
A molfetta nessuno capisce niente di calcio dalla promozione fino alla 3categoria avete 38squadre
ma vi rendete conto???siete ridicoli vi aggrappate sugli specchi...mo voi rispettate i tranesi a a a a a
a a quante risate mi sto facendo,trani grande tifoseriaaaaaa in D quest'anno 20paganti facevano ma
x favore silenzio molfetta state bruciando vi rode.a molfetta nn capisce nessuno di calcio se avevate
qualche cornuto più intelligente ttt quelle società le feceva scomparire x creare un unica realtà nn
36squadr ttt handicappot ma x piacer.il nostro difetto a bisceglie k purtroppo nessuno prende a
cuore le sorti del nostro bisceglie.
caro molfettese
scritto da frankie il 12-06-2011
caro molfettese guarda che c'è la sezione video tifoseria....vai e sciaquati gli occhi perchè noi non
abbiamo bisogno di risponderti su questo sito ma abbiamo già risposto molte volte sugli spalti e non
c'è proprio parogone!! poi volevo dire ai biscegliesi di non rispondere alle provocazioni di questo
essere perchè se voi non rispondete da domani non scriverà più perchè l'indifferenza è la miglior
arma!!!! SIAMO SUPERIORI!!! DIMOSTRIAMOLO!!!
XELA..SEI RIDICOLO VERAMENTE..AHAHHAHA COM SI SCEM!!!
scritto da matrix il 12-06-2011
MA COME CAZZO PARLI? MA VERAMENTE LO DICI?AHAHAH SEI SOLO UN LECCHINO DEI
TRANESI....CIO' LI STAI DIFENDENDO...WUANNA MA SI SCEM FORT.....CIO' TI RENDI CONTO
COSA DICI? NOI PAURA DI LORO?AHAHAHAHAH MA COME CAZZO RAGIONI WUE
SCEM...SE NOI CON LORO DI SCONTRIAMO DALL' 1988 AD OGGI..MA COME CAZZO FAI A
DIRE KE NOI ABBIAMO PAURA?AHHAAH WUANNA MA SI VEREMENT NU SCEM FORT....NN
LO DIMENTICARE MAI....LA STORIA NN SI CANCELLA....FIN A QUALKE ANNO FA' VOI
ERAVATE SCHIAVI DI LORO...LI LECCAVATE IL CULO A QUEI LURIDI..XKE SOLO VOI CON
NOI NN CE LA VETE MAI FATTO...CIO' MI FAI RIDERE AHHAHA SI SCEM FORT?IO IL
RISPETTO NN SIGNIFICA PAURA ,MA VOLEVO DIRE KE TRANI HA UNA STORIA..è NOI QUA
SIAMO MOLTO ORGOGLIOSI DI AVERE TRANI COME RIVALI....XKE DI VOI NN SAPPIAMO
COSA FARNE....WUANNA SIND A ME...ESCI CON QUELLA TROIA DI TUA MOGLIE KE FAI +
FIGURA....CMQ COLUI KE HA FATTO QUEL SCHIFOSO DI STRISCIONE
DOMENICA..SICURAMENTE è UN BAMBINO DELL'ASILO...XKE FACEV SCHIF....POI MI
SPIEGHI MEGLIO ,CON KE CORAGGIO USCITE ANCORA QUEL STRISCIONE RUBATO...KE CI
AVETE PAGATO....MA CMQ L'ONORE NN LO AVETE RINCONQUISTATO.......
BLA ...BLA...BLA....BLA....BLA...BLA....
scritto da matrix il 12-06-2011
cmq si vede come fate schifo ..si come persone ke come tifosi...ke sul web mettete le famigli in
mezzo alle discussioni nostre...xla onest..mi dispiace ke ti ho nominato la famiglia....le famiglie nn
c'entrano nulla con noi.....un vero ultras sul web nn lo fa'.....cmq me ste sopp o cazz xciè si d
vscegg....
Molfettesi ttt infami....
scritto da iooooo il 13-06-2011
Silenzio molfettese state morendooooooo.LA STORIA RICORDA VOI FATE FIGURE IN TTT LE
CATEGORIE E IN TTT GLI ANNI:sporting club bisceglie-atletico molfetta 12-0 e silenzio
ammucchate.io nn dimentico mai quest'anno gara juniores bisceglie-molfetta sportiva a picchiare un
ragazzo del bisceglie voi in 20 malfamati di merda...solo così siete buoni.secondo alcune fonti la
paura quest'anno di venire a bisceglie e stata troppa dovevate venire e poi???paura e e ora ti
rinfresco le idee gara di quest'anno prima categoria stellarossa-molfetta sportiva erano previsti
ultras molfettesi dove eravate a a a a a a pauraaaaaa e molfetta brucia e brucierà x sempre addio
cuz plous
PAROLE SOLO PAROLE...........
scritto da raffa76 il 13-06-2011
PER CIOLA MATRIX:PAROLE,PAROLE PAROLE SOLTANTO PAROLE.MI DISPIACE CHE IL
MOLFETTA NON ESISTE PIU'ERA LA TRASFERTA PIU' RIDICOLA MAI ESISTITA.
X RAFFA' ANKE X NOI è UN PECCATO.....
scritto da matrix il 13-06-2011
raffa hai detto parole sante...noi nn stiamo passando un bel periodo...qua si sentolo solo voci e
francamente noi oggi come oggi nn crediamo a + nulla.....ora parlo seriamente....qua ci sn 3
squadre nella quale 1 nn vale l'altra nn esiste l'altra nn conta.anke noi ci divertivamo quando
venivamo a bisceglie...il derby lo sentavamo x tutta la settimana.ora mi rivolgo a tutti coloro ke
criticano sta situazione.mi dite voi noi tifosi cosa possiamo fare se questi scemi nn riescono a
formare un unica squadra?secondo voi noi vogliamo questa situazione? cmq i capi ultras stanno
facendo il possibile...ma anke loro sn stanki.cmq forse faremo l'eccellenza ma quando leggo nn
sara' seguita.prima di kiudere voglio rispondere a colui ke ha detto ke ci siamo ridotti a vedere la 1
categoria.ti hanno informato male...xke la molfetta sportiva nn era seguita da nessuno.se abbiamo
fatto quelle 2 trasferte è solo xke ci venne a kiamare la societa'..xke avevano bisognio di noi..con
questo di ho detto tutto...
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 13-06-2011
salve stellati....ragazzi ma vi rendete conto che state rispondendo ad un'analfabeta residente in una
citta' dove l tifo non e' mai esistito????impara a scrivere potabile. ti prego....sei una vergogna per la
cultura italica....nella tua citta' non c'e' mai sta cultura di tifo......comunque per precisazione caro
roditore...il gemellaggio con i tranesi e' stato fatto si...e' vero...ma sono stati loro a chidercelo....non
siamo mai stati loro lecchini ricordatelo....quindi non rompere piu' i c.....i e vai a scrivere su un sito di
tua competenza(bovino, serra capriolo ecc ecc) sei solo un represso e mi dispisace......su su le stelle
Molfettese scappiii nn cambiare ragionamento
scritto da iooooo il 13-06-2011
Ma x favore solo baggianate io nn credo a ste cazzate...molfetta città di 70mila abitanti nn ci sono
personaggi k vogliono fare un progetto serio ma x piacere k ha molfetta nn sanno fare calcio e poi a
molfetta ti sbagli ce ne sono 34 di squadre nn solo 3.e poi nn seguite la molfetta sportiva prima
squadra xò bastardi seguivate la juniores ki temmurt ma com cazz ragiunsc o 20 malfamati zingari di
voi contro un ragazzino nostro della juniores nostra siete vergognosi questo episodio lo tengo scritto
nella mente...zingari di merda solo così siete buoni
X GOLDRAKE
scritto da matrix il 13-06-2011
wualio...ma stai bene con laa testa? ahhhahah voi ci avete provato prima con noi ...volevate il
gemellaggio...quando vi abbiamo risposto di no.....allora vi siete uniti con i tranesi....nn sparare
cazzate....ke si ke sto dicendo la verita'..ricordi lanciano? x la paura anke la' avete fatto il
gemellaggio....ti consiglio di scrivere la verita'....conosco molto bene il vostro tifo....xcio' nn sparare
balle!!!!
IN UNA CITTA ASSENTE....NOI CI SAREMO SEMPRE!!!!!
scritto da matrix il 13-06-2011
UN VERO TIFOSO NON è QUELLO CHE FESTEGGIA IN PIAZZA DOPO AVER VINTO UN
CAMPIONATO O UNA CHAMPIONS...
...MA è QUELLO CHE VA IN GIRO ORGOGLIOSO CON LA SCIARPA DELLA PROPRIA
SQUADRA DOPO AVER PERSO LO SCUDETTO O DOPO ESSER RETROCESSO..cose ke nn
fate voi....
x matrix
scritto da vecckkioseguace1970 il 13-06-2011
volevo solo sapere come ti permetti di entrare nel nostro mondo , ma hai qualche problema ? ti
intrometti nel nostro sito offendi la gente , ma nn ti rendi conto che sei ridicolo ? puoi dire quello che
vuoi purtroppo x te ma i numeri su qualsiasi aspetto sono a nostro favore cominciando dalla nascita
della nostra squadra alle presenze a molfetta e via dicendo , ammettilo che abbiamo più tradione di
voi quindi stai un po più tranquillo e vai arompere le scatole su un altro sito anche se la tua
frustrazione ti sta portando alla follia xche come parli così sembra , tanto nto ci saranno altri eventi x
rincontrarci abbi fede ...ciao
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 13-06-2011
waglio tu mi sa che non stai bene con la testa......il nostro gemellaggio con i tranesi risale ai primi
anni 80...con i tranesi ci incontravamo spesso...anzi loro venivanio pure nei derby con la fidelis e a
leccare il culo non eravamo certo noi... voi militavate in promozione....quindi come fai a dire che
volevamo fare il gemellaggio con voi(se dici ste minchiate ho capito che elemento sei...da
ricovero)......ci siamo incontrati con voi in serie c2 alla fine degli anni 80 ..non ricordo bene forse
campionato 88/89 dopo quattordici anni...quindi non sparare cazzate...che con me non ci
riesci....poi ti do un consiglio fatti curare da un medico...ma deve essere bravo mi raccomando....su
su le stelle
X GOLDRAKE....SEI UN FALSO....è BUGIARDO!!!!
scritto da matrix il 13-06-2011
wualio....ma tu veramente dici? ma si propi scem.....tu il gemellagio con i tranesi lo facesti in c2...ma
ke cazzo dici....nn parlare con me di sti fatti..xke li so tutti...senti vediamo se ricordi....ricordi quella
famosa partita di coppa italia..ke venimmo a giocare a bisceglie con quella squadra dell'umbria?(NN
RICORDO IL NOME) RICORDI COSA FACESTI? VI SIETE MESSI AL LATO A INCITARE LA
SQUADRA AVVERSARIA..QUESTO LO RICORDI? TI DICO ANKE DI +...C'ERA QUALCUNO DI
VOI KE VOLEVA FARE IL GEMELAGGIO CON NOI...è QUALCUNO NO...E POI L'ANNO DOPO
IN C2 VI SIETE GEMELLATI CON I TRANESI...è IL 1 ANNO DI DERBY QUANDO SIETE
ENTRATI NEL PAOLI POLI ..AVETE SUBITO LA 1 CARICA...RICORDI? RICORDI KE VI
RUBAMMO LA BANDIERA? E CON VOI STAVANO I TRANESI..XCIO' NN SPARARE
CAZZATE....io i fatti li so...xcio' statti muto..coglione....
coppa italia....1988/89....se nn vado erro.....
scritto da matrix il 14-06-2011
senti ora ricordo anke un particolare.....quando siete venuti il 1 anno a molfetta era la partita di
coppa italia...ore 8 30 di sera...è gia eravate gemellati con il trani(ora ricordo meglio) è nn è
successo nulla.xke voi diceste :il nostro gemellagio con il trani nn incidono i nostri rapporti...lo
ricordi? poi in campionato quando venimmo noi a bisceglie avete fatto i cretini....è al ritorno le
prendesti...è vi rubammo la banbiera ,senti un po' se nn ricordi sti particolari significa ke sei un
piccolo fans...è nn conosci la storia...informati meglio..
Molfettese se vai a vedere tu nn eri ancora nato nel 88 buffone
scritto da iooooo il 14-06-2011
Bando alle ciance...molfettese zingaro xk nn risp a me invece di dire cazzate risp alle domande
serie xk le sorvoli??dico la verità forse k siete una tifoseria di cani k ha paura di ttt.correte correte
tanto in eccellenza nn più arriverete...e il bisceglie se vorrà in serie D finirà ciao buffoni
Molfettese se vai a vedere tu nn eri ancora nato nel 88 buffone
scritto da iooooo il 14-06-2011
Bando alle ciance...molfettese zingaro xk nn risp a me invece di dire cazzate risp alle domande
serie xk le sorvoli??dico la verità forse k siete una tifoseria di cani k ha paura di ttt.correte correte
tanto in eccellenza nn più arriverete...e il bisceglie se vorrà in serie D finirà ciao buffoni
1 ANNO IN C2 I990/1991......
scritto da matrix il 14-06-2011
IOOOOOOOOOOOOO a te nn rispondo xke nn dai gusto...sei il solito bambino...ke canta dietro un
monitor....
X GOLDRAKE..ora ricordi? il gemelaggio con il trani voi lo avete fatto 89/90....quando il trani è salito
in c2....poi a giugno del 1990...siamo stati ripescati noi in c2..questo ti risulta?siete venuti in 30 a
molfetta in una partita di coppa italia alle 8 30 di sera...è nn è successo nulla...all'andata ci avete
rotto con i sfotti..poi al ritorno è successo di tutto e vi abbiamo tolto il bandierone...
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 14-06-2011
weeeeeeee psicolabile.....prima cosa voi non avete dato mazzate a nessuno...solo lanci di pietre a
vicenda....e se non ricordi bene uno di voi e' finito all'ospedale accoltellato ...ricordi????poi la
bandiera che hai rubato e' solo tua fantasia....voi bandiere non ne avete rubate...povero mi fai
davvero pena....non sono un bamboccio ho quasi 40 anni....sei un poveraccio che millanti di essere
venuto a bisceglie in 300 ma quando mai???mi fai vedere una foto o immagine ???sicuramente non
ce l'hai perche' dici solo baggianate....il primo anno siete venuti una cinquantina e ne avete prese di
santa ragione ...ti ricordi le cinghiate in faccia ahahhahaha....a molfetta da sempre padroni...buffone
sei solo bravo a scrivere e provocare qui...sicuramente tu una rissa non l'hai mai fatta....noi a
molfetta comandiamo da sempre ricordalo fallito e non rompere piu' i c...i stai accanto a tua moglie
che ne ha bisogno...su su le stelle
Ret o monitor d surd
scritto da iooooo il 14-06-2011
Goldrake devi capire k qua stiamo parlando con dei conigli con uno k nn sa propio quale delle
34società di molfetta tifare povero illuso quest'anno k ti vai a tifare la fulgor o la virtus o la milan club
oppure la kaleidos o anche la valentino mazzola a e vabbè e l'atletico molfetta noooooooo
aaaaaaaaa buffoni noi si a bisceglie abbiamo altre società ma nn quanto a voi k schifo neanche bari
a questo schifo di squadre.molfettese tu nn risp a me xk ti colpisco in pieno e dico cose vere
bambino.noi si a bisceglie abbiamo altre realtà xò e solo una k tifiamo dal 1913....forza
bisceglieeeeeee
X GOLDRAKE
scritto da matrix il 14-06-2011
senti pensavo ke parlavo con una persona seria..e uno della vecchia guardia....ma mi sn
sbagliato...ahhaahah come mi fai ridere...voi cosa avete fatto? ahahahahah avete acoltellato uno di
noi?? haahahahhaha mi fai ridere alla grande.ahhahaahahhaah poi stai negando dicendo ke nn è
vero ke ci siamo presi la bambiera?allora ascolta......imformati....vai hai vecchi ultras del bisceglie e
vai a imformarti.....xkè m si rdicl....ma come cazzo fai a negare? come fai a sparare cazzate???
renditi conto se è vero ke hai 40 anni.....bè mi dispiace dirlo...ma stai propio rovinato...caro
goldrake!!!!!!
Molfettese 6un cornuto!!
scritto da iooooo il 14-06-2011
Tu 6 uno zingaro coniglio xk nn risp a me ma k personaggio 6 ,xk nn risp a me sto dicendo cose
vere e tu devi risp pezzo di merda scappi sempre come tutti gli altri molfettesi.vatti a vedere l'hockey
senti a me k tu di calcio nn sai propio ragionare.voi nn siete tifosi ma conigli ,xk nn siete venuti in
casa a noi quando c'era la gara juniores bisceglie-molfetta sportiva e xk nn siete venuti pezzi di
lokki.purtroppo a molfetta si salvano solo le femmine k so tutte bukkine
x matrix
scritto da pako1991 il 15-06-2011
per favore i topi di fogna fuori dalle palle..non vi abbiamo mai calcolato, mi dici una vera rissa ke
avete fatto?? col carapelle? ahahahahahah, sei un povero illuso sai solo scrivere sulla tastiera, e di
fatti non ne ho mai visti, mi dispiace topo di fogna!! sapete solo sfottere ma con le mani di fatti non
ne abbiamo visti!! a bisceglie sei scappato sempre, ma perchè?? uffa!! la prossima volta che venite
a bisceglie x favore non scappare dai coniglio!! ricordati che dal 1913 mai falliti e sempre a testa
alta, voi sempre a testa bassa!! adesso fuori dalle palle ke non ci servite proprio!!! non fate per noi,
ci fate pietà!!!
la fogna brucia insieme ai topi ahahahahahah!!!
SOLO X IOOOO......SEI SOLO UN LEONE DA TASTIERA ,è NN DAI GUSTO
scritto da MATRIX il 15-06-2011
allora ascoltami...io nn ho voglia di risponderti xke' nn dai gusto.quando uno nn sa parlare lo ignioro
xke nn sn un bambino..come te!!!!sei solo un buffone ke sul web mette le famiglie in mezzo....è
questo lo fanno solo i ragazzini...xcio' vai a farti fottere...e quando hai finito vai fuori lo stadio e gioca
a ultras....xciè si nu scem è bast!!!!!X GOLDRAKE.....KE FAI NN RISPONDI +? SAI KE TI HO
DETTO LA VERITA' HAHAHAHAHAHAHAHA HOOLIGANS MOLFETTA 1985
Molfettese 6un cornuto!!
scritto da iooooo il 15-06-2011
hooligans???aaaaaaaa questa parola nn mi e nuova ad un gruppo di una ventina di cessi k gridava
3anni fa ora siamo nel 2011 e x la prox stagione voi nn sapete ki tiferete xk ormai la vostra squadra
si potrà chiamare anche cazzoly molfetta xk molfetta x noi nn esiste .noi siamo storia voi solamente
delle mezze cartucce siamo come squadre e sia come tifo.molfetta x noi nn esisteteeeeeeeeee.noi
andremo in D alla faccia vostraaaaaa.invece di scrivere sempre su questo sito e stare sempre alla
tastiera vedi ancora la tua zita alla porta con il postino ti fa cornuto deficind xk si sol n deficind.voi
nn esisteteeeeee.molfetta e mortaaaaaaaaaaa molfetta e i topi brucianoooooooo.noi invece il prox
anno trasferte in canpania-sicilia,basilicata e molise....bye bye babbei
x matrix
scritto da 09xela il 15-06-2011
guarda io direi di chiudere queste discussioni inutili su internet perchè molte volte ci si trova davanti
solo un provocatore che in trasferta nn viene neanche o che quando succede qualcosa è il primo a
scappare... LA MAGGIOR PARTE DELLE VOLTE I PROVOCATORI SONO I PRIMI A SCAPPARE
quindi chiudiamola qua e ci vediamo nel derby
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 15-06-2011
weeeeeee esaurito mentale molfettese....se non ti rispondo e' solo perche' non sono
collegato..perche ho cose molto piu'' importanti da fare che leggere le cazzate che dici tu....io non
mi vanto di nulla...ma credo anzi ho capito che non sei mai stato ultra' ...le notizie che dai sono
pura fantasia forse ascoltate da altri...quindi non ricordi di nessun accoltellato???allora mi sa che
sto proprio parlando con un imbecille ....tu parli di bandiera rubata???ma dai i numeri???mi fai
vedere una foto del reperto???tu stai male veramente....se vuoi un confronto personale dimmelo
che ti do il mio indirizzo...ma io parlo con i fatti e non con le cazzate che scrivi tu...e' gia' tanto che ti
rispondo IDIOTA......ho riletto alcuni tuoi interventi...ma sei davvero un caprone.....mi fai pena
represso troglodita....se vuoi ci vediamo e ne parliamo personalmente e non in chat......su su le stelle
ATTENZIONE....ATTENZIONE...GLI HOOLIGANS MOLFETTA STANNO TORNANDO!!!!!!
scritto da matrix il 16-06-2011
COME VI HO GIA ANTICIPATO....QUESTO è L'ULTIMO COMMENTO KE FACCIO....XCIè SAIT
VEREMENT RDICL.....VABBU' GOLDRAKE....TI DICO SOLO KE LA BANDIERA LO RUBATO IO
PERSONALMENTE....IO NN SN ESAURITO...A TE TI STA BRUCIANDO IL CULO...XKE STAI
FACENDO SOLO FIGURE....QUELLO KE TI HO DETTO ,IO NN LO SENTITO..MA LE HO
VISSUTE DAL VIVO...TU NN STAI PARLANDO CON UN CRETINO TIPO IL TUO AMICO
(Iooooo)KE DICE SEMPRE UNA COSA....XKE NN SA NULLA DELLA NOSTRA STORIA..è PARLA
PARLA PARLA..XKE SI VUOL RENDERE GRANDE....MA IN SE X SE NN LO è....VABBU'...CMQ I
GIORNALI PARLANO GIA' .....FAREMO L'ECCELLENZA. GOLDRAKE..PROMETTO KE QUANDO
CI INCONTREREMO A BISCEGLIE ANKE A TRASFERTA VIEVATA...NOI CI SAREMO...E TI
PROMETTO KE PRIMA KE ARRIVI QUEL GIORNO...TI DICO COME SN VESTITO ECC.....ANZI
GUARDA MI DISPIACE MOLTO KE STAI NEGANDO IL FATTO KE VI ABBIAMO RUBATO LA
BANBIERA...IO TE LO GIA' DETTO....IMFORMATI BENE ALLE PERSONE
PRESENTI.ASPE....NN VOGLIO DIRE POI IL FATTO DEGLI STRISCIONI...AHHAHAAHHA COME
è STATA BELLA QUELLA NOTTE..STELLARE....ORA LO DICO IO....SU CON LE STELLE.....
x matrix
scritto da pako1991 il 16-06-2011
sei proprio un bambino.. non sai neanche parlare...ma stai dicendo veramente??? voi avete una
storia ultrà alle spalle??? voi ai vostri figli potrete solo raccontargli la favola ultrà!!! non siete mai
esistiti!! o x lo meno se siete esistiti non di certo x noi!!! siete delle merde!!
e dopo di questo chiudo e non vale la pena che ti risp più perchè mi fai proprio pietà!! ciao topo di
fogna!!!
ps: lasciaci un tuo contatto email o un sito dove ti possiamo trovare, perchè se il molfetta l'hanno
prossimo non va da nessuna parte, dovremmo parlare noi!!! ahahahahahahah!! sicuramente sarà
così!!! riocordati: non si canta all'andata ma al ritorno!!! molfetta BRUCIA!!!
X PACO.....
scritto da matrix il 16-06-2011
caro pako sai cosa devi fare? devi solo lavare le ciole ai molfettesi.....sei un pirlone....nn dai
gusto....dici sempre le stesse cose....è della nostra storia nn sai un cazzo..sicuramente sei un
bambino cresciuto nella stalla...vai a leggere le favole xke tu vivi di fantasia...cmq scemo vedi ke
sulla gazzetta del mezzogiorno è uscito l'articolo ke il titolo del terlizzi viene a molfetta.ora kiudo qua
sta conversazione......ci vediamo allo stadio...aaaa senti vedi ke i tranesi anno un vostro stiscione....
Aaaaaa hooligans stanno ritornando!? Aaaaa
scritto da iooooo il 16-06-2011
Matrix 6propio un deficente.anche alla tua zita ho lasciato un mio ricordo dopo l'ultima frecata k ci
siamo fatti insieme.voi ritornate??? Solo così potete ritornare con titoli di altri voi nn capite un cazzo
di calcio poi nel 2013 già nn esistete più.Coglione io ripeto sempre le stesse cose xk quest'anno
come gli altri ma di più quest'anno avete fatto cose da conigli:dovevate venire e a bisceglie a
seguire la molfettasportiva e poi paura dove sono gli pseudo tifosi del molfetta boooooo,poi
aggressione al nostro ragazzo della juniores io nn dimentico deficente...xk nn risp bene a queste
cose invece di scappare sempre....
x matrix
scritto da pako1991 il 16-06-2011
senti topo di fogna non vale la pena che sto a discutere con te qua!! solo così potete andare avanti!!
comprando sempre titoli.. l'anno prossimo fallirete di nuovo!! senti a me ci vediamo!! senti coglione
venite in massa a bisceglie perchè non credo che vi ritirate a molfetta o per lo meno se vi ritirate
troverete molfetta in fiamme ahahahahaahahahahah ciao coglione salutami quella puttana di tua
moglie e di tua madre!! ahahahahahah!! ciao cornuto
x matrix
scritto da pako1991 il 16-06-2011
e cmq se io devo andarle a lavarle le ciole tu le devi venire a sukkiare!! ricchione!!! ciuccia la
banana figlio di puttana!!! vai a leccare i culi ai tranesi ke solo quello potete fare!!!
ahahahahahahah!! lecca culi!!!
ancora un altra e ultima cosa per matrix il topo di fogna
scritto da pako1991 il 16-06-2011
meglio crescere e vivere in una stalla ke vivere da servi e lecchini!!
Molfettesi nn siete ultrà.
scritto da iooooo il 16-06-2011
Zingaro molfettese tu nn risp a me xk sai k sto dicendo la verità quindi...il bambino 6tu ...a molfetta nn
capisce nessuno di calcio trimone il giovinazzo a più importanza di voi.il prox anno vatti a fare le
trasferte a triggiano a oppure a mola di bari a oppure a spinazzola ma sciota vin sti louk do
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-06-2011
matrix quand si chin.....la vostra storia????ma quale storia....mi vien da ridere.....lo striscione
rubato????di notte in uno sgabuzzino???queste sono le tue pseudo regole ultra'????poi mi parli di
veri ultras????quello che lo ha restituito e' un signore....(questi sono gli ultra' del molfetta che per
pochi soldi si vendono l'ideale??) ecco perche' dico che sei un becero e un baccala' ...mi sa che di
mentalita' ultra' non capisci un cavolo....tu hai rubato la bandiera???dov'e' me la fai vedere???hai
una foto???? o te la sei messa nel culo????quando verrete e se verrete mi devi dire chi sei cosi' ci
vediamo a tu per tu...e poi me le dici in faccia ste cazzate.....meno male che rappresenti la tifoseria
molfettese..perche' fino a quando ci sono elementi come te saremo sempre superiori ...come la vera
storia insegna.....fatti e non parole...verba volant....poveraccio.....mi fai pena....ma da vero tifoso mi
dispiace....su su le stelle---
MO AVIT RUTT U CAZZ...WUE L ZZAUS...LAVATEVI...BASTARDI!!!
scritto da matrix il 16-06-2011
penso di essere stato molto corretto nel parlare...fin ora .parlavo solo di noi (ultras) ma visto ke voi
nn lo avete capito è continuate a mettere le famiglie in mezzo ora basta.SIETE TUTTI UNA MASSA
DI FIGLI DI PUTTANA..LE VOSTRE MAMME FANNO LE PORNOSTAR CON I CAVALLI...LURIDI
FANGHI E ZOZZI....FARETE LA FINE KE VI
MERITATE...BASTARDI..INFAMI...LECCACULI....IOOOOO A TEK T TENG SOPP O CAZZ...A
BREVE MI VEDRAI A LETTO CON QUELLA PUTTANA DELLA TUA RAGAZZA E QUANDO
AVRO' FINITO MI INCULO TE..A SANGUE...WUE BASTARD...M FE SCHIF....ONEST...TU NN
SAI CON KI PARLI...IO SI.A BREVE MI VEDRAI...FIGG D PUTTEN....SI NU ZINGR...KE VIVE IN
UN CAMPO NOBILE..TU è TUTTA LA RAZZA BASTARDA TUA...A TUTTI VOI DICO SOLO 1
COSA è KIUDO X SEMPRE....CI VEDREMO..è DOPO LA GARA QUANDO ANDATE ALLE
VOSTRE CASE..TROVERETE LE VOSTRE MOGLIE IN STATO DI GRAVIDANZA.ODIO ETERNO
BISCEGLIE!!!!!
X GOLDRAKE---scritto da MATRIX il 16-06-2011
NO CARO MAZZINGA...TI SBAGLI DI GROSSO ..QUEL TIPO KE VI HA RIDATO LO
STRISCIONE X 120£...NN è UN ULTRAS....CMQ RESTA SEMPRE IL FATTO...KE L'ONORE NN
LO AVETE RICONQUISTATO....CON TE PROVO GUSTO PARLARE XKE SEI UN VECCHIA
GUARDIA COME Mè.....MA IL TUO AMICO M STE SOPP O CAZZ(IOOOOO) CI U PIGG U METT
SOTT O TREN....QUELLO NN SA CON KI PARLA....MA XRO' A BREVE LO SAPRA'...
ahahaha
scritto da frankie il 16-06-2011
che paura!!! cmq invito gli utenti biscegliesi a non rispondere così questa discussione inutile finisca
qui!!!! noi parliamo con i fatti e non con le parole perciò goldrake, iooooooooo e pako non rispondete
a questa persona lasciatelo nelle sue convinzioni perverse altrimenti dovrò credere che siate limitate
anche voi!!!! questo scambio inutile e volgare dietro tastiere non fa lustro a nessuno perciò possiamo
anche finirla!!!
Molfettesi siete morti x noi....
scritto da iooooo il 16-06-2011
E finita x voi molfetta vi rode il culo noi in D voi a chiedere i titoli come dei pezzenti.bisceglie
rispettata ,molfetta derisa da ttt aaaaaaaaa dai bovini dai carapellesi aaaaa dai garganici...e morta
molfetta Coglione.la tua zita freca a motoreeeeee con ttt molfetta tanto i molfettesi come
camminano hanno le corna in testa si vedono aaa quand si luk trmen ,ti fai deridere da ttt .molfetta e
morta e bruciaaaaa.tu nn risp a me xk dico la verità.il prox anno si chiamerà pezzenti molfetta calcio o
cazzoly molfetta aaaaaa vai tu alla stazione con quell'altra decina di tifosi molfettesi k siete rimasti
gettatevi sotto i treni tanto a voi ce ne sono 3di binari evoglia a fare una strage suicidatevi
Coglioni.bisceglie padrone della D...stiamo arrivando!!molfetta morta...voi hooligans aaaaaa
pezzenti andatevi a seguire il fulgor k forse e meglio oppure il milan club a no no mo mo ce un altra
squadra vattela a vedere mamma di matrix a pecora calcio vai vai k ttt vengono sicuro.....un unica
fede dal 1913 forza bisceglie!matrix 6un fallitoooooo
giusto
scritto da pako1991 il 17-06-2011
hai ragione frankie lasciamolo stare a questo pervertito!!
lasciamolo vivere nei suoi sogni!!
ciao matrix figlio di puttana !!!
ciao ultras da tastiera!!!
ADDIO COGLIONI....
scritto da matrix il 17-06-2011
ciao pako gran figlio di puttana.....hahahahahhahhaha se andate su vivere ultras...qualcuno vi ha
taggato....con una bella sorpresa....andate è vedete...
Molfetta via da questo sito...
scritto da iooooo il 17-06-2011
Matrix la bkkin d mamt sol adaksi si boun.figgh d pttan.vatti a vedere una nuova società
molfettese...mamma di matrix a pecora calcio vo vo oppure zita di matrix puttana calcio
MOLFETTA A MORTE...E MORIRÀ
scritto da iooooo il 17-06-2011
IO ODIO MOLFETTA DALLA NASCITA...MATRIX I TIRAPIEDI ANNA SKIATTA
MOLFETTA A MORTE...E MORIRÀ
scritto da iooooo il 17-06-2011
I TIRAPIEDI ANNA SKIATTA MATRIX MEMT E PUTTAN
MOLFETTA A MORTE...E MORIRÀ
scritto da iooooo il 17-06-2011
Matrix zit e na PUTTAN sukkia capokkie
MOLFETTA A MORTE...E MORIRÀ
scritto da iooooo il 17-06-2011
MATRIX TU E LA TUA MOLFETTA A LEKKARE IL CULO AI TRANESI FORZA
MOLFETTA A MORTE...E MORIRÀ
scritto da iooooo il 17-06-2011
MORITE MOLFETTESI K IL BISCEGLIE STA SALENDO VERSO LA D IN D IN D IN D IN D
MOLFETTA A MORTE...E MORIRÀ
scritto da iooooo il 17-06-2011
E zingaro di matrix nn risp più e 6come gli altri molfettesi conigli
MOLFETTA A MORTE...E MORIRÀ
scritto da iooooo il 17-06-2011
E molfettese zingaro ,zingaro , zingare molfettese zingaro zingaro zingaro.vai a lavorare matrix
mentre la tua zita sukkia le capokkie
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
MOLFETTESE HAI PAURA NN RISP PIÙ E BASTARDO .CONIGLIO
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
BASTARDI MOLFETTESI AVETE PAURA A RISP E CORNUTO
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
A C CAZZ STIA A MNACCIO A KERA BKKN D MEMT ...COGLIONE
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
MOLFETTESE ZINGARO ECCO K 6TU OFFENDI E SCAPPI VIA COME UN CONIGLIO
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
IL PROX ANNO VATTI A VEDERE LA TUA SQUADRA...MAMMA DI MATRIX A PECORA
CALCIO...
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
Matrix 6solo un bambino macor u scejtt u seng
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
MOLFETTA BRUCIA E BRUCIERA DI INVIDIA SEMPRE...COGLIONE MOLFETTA E MORTAAAA
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
MATRIX PEZZO DI MERDA DEVI MORIRE TU E TUTTE LE SQUADRE DI MERDA MOLFETTESI
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
MOLFETTESE FIGLIO DI PUTTANA VAI A SCRIVERE SUL TUO SITO DI 3CATEGORIA
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
RICORDA LE FIGURE DELLA TUA MOLFETTA A PERDERE 12A0 VERGOGNATEVIIIIII
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
MLFTTAS VO A ZAPPO LA TERR MENTRD MGGHRT FOC L BKKIN A TUTT U QUARTEJR....
MOLFETTESE NN RISP PIÙ E ...
scritto da iooooo il 18-06-2011
100VOLTE MOLFETTESE PEZZO DI MERDAAAAAAA MORIRÀIIIII
x matrix
scritto da pako1991 il 18-06-2011
ciao figlio di puttana topo di fogna e coniglio!!
GODOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO......AHHAHAHAHAHHAAH
scritto da matrix il 18-06-2011
mamma mia......vi hanno taggato bene su vivere ultras....hhahahahah ora tutte le tifoserie
d'italia..vedrammo come siete conigni.....hahahaahahha complimeti a colui ke vi ha taggato...su
vivere ultras........bravo!!!!!!!ioooo nn ti rispondo xke capisco la tua rabbia....ahhahaha scivete quello
ke volete..nn ci fate nulla...xke quello ke conta è quella foto ke sta su vivere ultras...MOLFETTA
FOLLE AMORE NOSTRO!!!!!!ciao MERDE.....
Bisceglie padrone della D
scritto da iooooo il 18-06-2011
Coglione di un matrix mo mo ttt gli ultrà vedranno noi in serie D a festeggiare Coglione altro k tu a
vedere la fulgor o la mazzola o u mezz d MEMT k sta a pkr...trmen....
x matrix
scritto da pako1991 il 19-06-2011
forse avrai dimenticato il nostro striscione nel 2007 a molfetta, uscì anche su striscia lo striscione:
"ma quali cugini?? a molfetta ho solo l'amante!!" ahahahahahahahah..la metteremo ben presto
anche noi quella foto su vivere ultras ahahahahahahah!! sei un povero illuso.. addio topo di fogna!!
ULTIMORA: LA PREFETTURA AUTORIZZA
L'INGRESSO AI TIFOSI SICILIANI.
04-06-2011 16:34 - News generiche
Rettifica della prefettura di Barletta-Andria-Trani per l'accesso dei tifosi ospiti al "Ventura".
Questa mattina la societa' nerazzurra ha ricevuto comunicato da parte della Prefettura di BarlettaAndria-Trani e dalla locale tenenza dei carabinieri di Bisceglie nel quale si autorizza l'accesso alla
tifoseria ospite del Due Torri per un massimo di 70 posti.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
HOOLIGANS MOLFETTA 1985
scritto da matrix il 13-06-2011
wue ioooo....ma di cosa parli? junior nn sappiamo ki sia...è nn ci interessa saperlo.questo famoso
fatto ke ha girato quasi in tutta italia..forse nn lo sai bene.nn ero presente xke' nn mi interessava
nulla....vedi ke stai stai sparando solo cazzate...a fine gara quei bambini si presero tra di loro...mi
spiego meglio:giocatori è giocatori...ma onest secondo te un ultras si mette a sti livelli? cmq voglio
ricordarti..ke se ci sn dei codarti questo lo siete voi....xke' avete agreddito un nostro amico al
palezetto dello sport...durante una partita di basket...bravi...complimeti...come siete bravi 5 contro
1...vi faccio un applauso...questo è bisceglie!!!!ma quando ci siamo sempre trovati nello stadio ...nn
ricordo una volta ke vi siete fatti sotto....siete solo codardi..e cacasotti...solo con le pietre siete
bravi...WUE GOLDRAKE..haahahhaha sei ridicolo...nn ti rispondo xke' nn dai gusto....
PLAY OFF: BISCEGLIE PRONTA ALLA RIVINCITA.
MARCO AMATO SUONA LA CARICA
04-06-2011 16:28 - Primo Piano
Domenica pomeriggio "Ventura" gremito per il ritorno della semifinale nazionale Play Off. Il
centrale difensivo nerazzurro pronto alla battaglia.
Ore febbrili scorrono inesorabilmente verso l'attesa sfida di Domenica pomeriggio al "Gustavo
Ventura" di Bisceglie dove i nerazzurro stellati di casa affronteranno il Due Torri Piraino nella
semifinale di ritorno dei Play Off nazionali.
Bisceglie quindi si appresta a rivivere le emozioni che tre anni fa videro i nerazzurri affrontare il
Trapani nella semifinale nazionale degli spareggi per la D, nella speranza che l'epilogo finale sia
diverso (allora il Trapani riuscii' a spuntarla ai calci di rigore).
In Citta' l'attesa e' febbrile, prevendita di biglietti a gonfie vele, con un "Ventura" che potrebbe
registrare il record di presenze degli ultimi anni con oltre 3.500 unita'.
La tifoseria ci crede, nonostante la sconfitta subita all'andata per due reti a una ed e' in allestimento
una coreografia spettacolare che convolgera' tutta la gradinata.
La squadra allenata da Pizzulli ha svolto con estrema attenzione la settimana lavorativa, con il
trainer di Bitonto che ha cercato di recuperare tutti gli uomini a disposizione, mantenendo alta la
concentrazione e la determinazione della sua squadra.
A suonare la carica per la squadra biscegliese ci pensa Marco Amato, roccioso difensore
della retroguardia nerazzurra, tra i piu' positivi quest'anno:
"il morale della squadra - esordisce Amato - e' altassimo, consapevoli che il risultato dell'andata
non ha rispecchiato quanto di buono abbiamo dimostrato in campo, con una gara decisa da due
episodi per noi sfavorevoli. C'e' sicuramente tanto rammarico perche' ritengo che la squadra abbia
fatto una grande partita seppur molti dicono il contrario. Il Bisceglie ha dimostrato di essere piu'
squadra rispetto ai nostri avversari, e questo ci da maggior consapevolezza nei nostri mezzi;
domani daremo l'anima per ribaltare il risultato dell'andata e arrivare in finale, continuando il sogno
nostro e di tutti i biscegliesi... la D!
La sconfitta dell'andata - ribadisce con convinzione il centrale nerazzurro - e', come gia' detto
in precedenza, frutto solo di 2 episodi negativi; magari se l'arbitro avesse convalidato il mio gol
(palla nettamente oltre la linea e respinta con la mano da un difensore, ndr) ora si sarebbe parlato di
un'altro risultato!"
Marco tu vieni da due promozioni di fila con Ostuni e Fortis Trani conquistate attraverso gli
spareggi Play Off, chi meglio di te puo' dirci quale' il segreto per arrivare fino in fondo...
"Non ci sono segreti - spiega il difensore brindisino- conta solo la voglia di vincere, ovvero
qualcosa che noi abbiamo in grande quantita'; poi il detto dice non c'e' due senza tre, spero che
soprattutto in questa circostanza tale proverbio possa concretizzarsi, cosi come vogliono i miei
compagni, lo staff tecnico, la societa' e sicuaramente la Citta' di Bisceglie...
Se dovessi chiederti quale' possa essere l'arma in piu' di questo Bisceglie per farvi
raggiungere il traguardo.....
"Sicuramente e' il gruppo; lo abbiamo dimostrato in diverse circostanze quest'anno...se siamo
arrivati fin qui e' perche'abbiamo lottato e desiderato fino in fondo di giocarci il sogno di andare in D
con questa maglia e faremo di tutto per conquistare qualcosa che meritiamo pienamente.
Credo che questa squadra abbia dimostrato durante la stagione un grande attaccamento ai colori
nerazzurrostellati e il calore che i tifosi ci dimostrano costantemente credo ne sia la prova.
A tal proposito voglio ringraziare a nome mio e della squadra questi grandissimi tifosi che ci hanno
sostenuto per tutti i 95 minuti e anche a fine partita nella trasferta in Sicilia... ci siamo ritrovati
successivamente nel viaggio di ritorno sul traghetto e ci hanno fatto sentire tutto il loro calore e il
loro entusiasmo. Domani io e i miei compagni vogliamo vedere il "Ventura" gremito come non mai....
Insieme sono certo che si possa continuare a sognare."
Grande riserbo sui probabili undici che scenderanno in campo domenica pomeriggio. Mister Pizzulli
nella consueta partitella del giovedi' ha mischiato le carte non lasciando presagire nulla sui papabili
titolari.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sign. Luca Bianchini della sezione di Cesena
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
basta
scritto da pako1991 il 06-06-2011
basta non ci credo piu'..si dice sempre ke questo e' l'anno buono ma tutte menzogne..la gente si
illude troppo.
si dice l'anno buono ma l'anno buono non ci porta mai al di la' dell'eccellenza.
noi tifosi abbiamo sempre dato l'anima per vedere questa squadra in una categoria piu' alta ma
questo e' il ringraziamento.
io non me la prendo con i giocatori, perche' la squadra era ottima anche per vincere il campionato,
io penso solo che serviva solo una dirigenza piu' competente.
adesso si aspetta solo ke arriva l'articolo che dice cosi' e' abbiamo proprio completato:
"Galantino e company lasciano il bisceglie calcio."
ormai siamo tutti abituati a queste situazioni..
su su le stelle forza bisceglie per sempre
Il Due Torri a caccia dell´impresa in quel di Bisceglie
04-06-2011 09:06 - News generiche
Le ultimissime dalla sicilia. Il Due Torri gia' in Puglia nel ritiro di Corato. In partenza due
pulmann di tifosi.
GLIACA DI PIRAINO
Uscire tra gli applausi dei propri tifosi dopo una rimonta da 0-1 a 2-1 nell'andata del primo turno
degli spareggi nazionali di Eccellenza e' un fatto normale ed il Due Torri se li e' meritati tutti poiche'
all'Enzo Vasi ha dato ampia conferma delle qualita' che l'hanno portato a due passi dalla serie D.
Farlo anche con quelli dei 200 giunti da Bisceglie non e' roba da tutti ed in ogni caso e' un'altra bella
pagina nel libro dei ricordi del piu' piccolo club in circolazione a questi livelli, unico, peraltro, a non
essere mai retrocesso nella sua quasi quarantennale storia.
Per la qualificazione all'ultimo ostacolo serve un'impresa ancora piu' grande ma in Puglia i pirainesi
vanno ancora piu' convinti della bonta' del lavoro svolto finora. "Abbiamo vinto il primo tempo spiega il direttore generale Benedetto Bottari - ma c'e' ancora un match da giocare e non
possiamo certo andare a Bisceglie a difenderci. Comunque abbiamo dimostrato di poter reggere il
confronto alla pari ed anzi la reazione della squadra e' stata importante e ci dovrebbe far capire che
possiamo andare avanti. Vedremo, di sicuro i pugliesi non avranno vita facile anche si sono
confermati forti".
Piraino tutta si mobilita ed e' in fibrillazione per il suo "gioiello". Ieri il Due Torri e' partito alla volta
della Puglia e oggi due pullman pieni di tifosi e decine di auto, attraverseranno lo Stretto con
destinazione Bisceglie.
Si avvicina il retour-match del primo spareggio nazionale per la promozione in Serie D e
nell'attivissimo centro messinese fervono i preparativi per affrontare questa trasferta. La squadra
biancorossa si e' allenata ieri mattina al Comunale "Enzo Vasi" e subito dopo e' partita alla volta di
Corato dove rimarra' in ritiro e dove sosterra' la seduta di rifinitura sabato mattina.
Insieme ai 20 giocatori convocati e allo staff tecnico al completo, guidato dal trainer Giuseppe
Raffaele con Basilio Arasi, Francesco Trimarchi e Antonio La Monica, partiranno oggi il presidente
Piero Scaffidi, il dirigente Nino Raffaele, il ds Carmelo Zeus e il direttore generale Benedetto Bottari.
Sabato sera, la squadra sara' raggiunta in terra pugliese da 150 tifosi, e dal direttivo biancorosso al
completo, capeggiato dal presidente onorario Pietro Tumeo, dai dirigenti Giuseppe Maniaci e Luca
Leone e dal vice-presidente Vincenzo Scaffidi.
I due pullman, gia' completi, sono stati messi a disposizione dall'Amministrazione Comunale, col
sindaco Giancarlo Campisi, grande e affezionato sostenitore del Due Torri, che non vuole far
mancare il caloroso sostegno e il grande incitamento della citta', a tutti i giocatori biancorossi. In
queste ore di vigilia, scendono in campo anche gli sponsor Edera Ambiente e Tirreno Ambiente, che
spronano il Due Torri ad avvicinarsi al grande e storico traguardo della Serie D. E alla societa'
pirainese, guarda con simpatia, tutta la provincia, con attestati di incoraggiamento che sono
pervenuti ai dirigenti locali da piu' parti.
«Abbiamo la fortuna di avere un grande tecnico come Peppe Raffaele e un gruppo di giocatori
eccezionali che anche domenica a Bisceglie - dice il vice- presidente Vincenzo Scaffidi - ci
regaleranno un grande risultato. Noi ci crediamo e, con la spinta e la forza dei nostri tifosi al seguito,
siamo convinti che la squadra sapra' superare brillantemente questo ostacolo. Voglio ringraziare
Edera Ambiente, Tirreno Ambiente e tutti gli altri sponsor per l'apporto e il sostegno che danno alla
nostra societa'».
Si va al "Ventura", dunque, per proseguire l'avventura (fa pure rima) e approdare allo spareggio
conclusivo che si giochera', poi, il 12 e 19 giugno. Ma prima c'e' da superare questo scoglio. Il
Bisceglie ha dimostrato nei primi 90' di avere elementi esperti e di costituire un buon complesso, ma
non e' trascendentale. I nerazzurri pugliesi hanno diversi punti deboli e sono battibili anche sul loro
campo. Tra l'altro, le ben sette sconfitte incassate in campionato dal Bisceglie dimostra che il Due
Torri puo' farcela, se scendera' in campo con la giusta convinzione, massima concentrazione e
tanta aggressivita'. Il Due Torri ha a disposizione due risultati su tre per qualificarsi, ma, e' scontato
che Mincica e compagni giocheranno sin dall'avvio con l'unico obiettivo di centrare il successo,
senza fare calcoli o tattiche ostruzionistiche e i pirainesi hanno i mezzi per sbancare il "G. Ventura".
In riferimento alla gara d'andata, va evidenziata la grintosa e splendida prestazione di Vincenzo
Cracco'. L'attaccante pirainese ha dato vita ad un gran duello, intenso e senza esclusione di colpi,
con l'esperto difensore Ingrosso. Cracco' non e' andato a segno, ma ha servito l'assist a Calabrese
per la palla del momentaneo 1-1 ed ha lottato con generosita' e determinazione. Gli e' mancato il
gol a Cracco', ma lui non ne fa un cruccio e domenica a Bisceglie sara' ancora decisivo. «Abbiamo
vinto domenica con pieno merito, giocando una splendida gara. Non ci siamo abbattuti - ci dice
Cracco' - quando ci siamo trovati sotto di un gol. Abbiamo avuto una splendida reazione e colto il
successo. Adesso andiamo a Bisceglie per centrare un grosso risultato positivo e passare il turno.
Ne abbiamo i mezzi e le capacita'. Ce la possiamo fare, lottando con grinta e col cuore». Ed Enzo
Cracco' non lo dice, ma lui, dopo aver contribuito al salto in D del Noto lo scorso anno, insegue,
adesso, il bis col Due Torri. Impresa possibile. Si, si puo' fare, decisamente.
Fonte: Salvatore Accordino (Gazzetta del sud) - Claudio Argiri
Calabrese, a segno domenica
Commenti
ma dove volete andare
scritto da pako1991 il 04-06-2011
ma dove volete andare??? al ventura non si passa, ricordatevi ke domenica scorsa avete vinto solo
grazie ai vostri giocatori fallosi..
domenica non si passa!!
domenica prepararevi a guardare il tifo spettacolo!!
su su le stelle forza bisceglie
DOMENICA 5 GIUGNO NIENTE OMAGGI E ACCREDITI
DI FAVORE
01-06-2011 14:32 - Comunicati Stampa
Nessun accredito e omaggio per la gara contro il Due Torri valevole per il ritorno della
semifinale nazionale.
L' A.S. BIsceglie Calcio 1913 comunica che, in occasione della gara interna di domenica prossima
allo stadio "Ventura" contro la compagine del Due Torri, sono totalmente abolite tessere, omaggi e
accrediti di favore.
Per l'incontro valevole per il ritorno della semifinale nazionale Play Off, sono stati comunicati i
seguiendi prezzi d'ingresso allo stadio:
Tribuna centrale: € 15,00
Tribuna Laterale: € 10,00
Gradinata: € 5,00
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
speriamo
scritto da 09xela il 01-06-2011
ma mettete al corrente chi sta ai cancelli
PLAY OFF: BISCEGLIE VIETATA ALLA TIFOSERIA
DEL DUE TORRI.
01-06-2011 10:56 - News generiche
Inagibilita' del settore ospiti del "Ventura". La tifoseria siciliana non potra' assistere
all'incontro.
L'A.S. Biscegli calcio 1913 comunica che a seguito di segnalazione della locale tenenza dei
carabinieri di Bisceglie e su disposizione della prefettura di Bari, e' stata vietata la trasferta alla
tifoseria del Due Torri a causa dell'inagibilita' del settore ospiti dello stadio "Ventura".
Sara' possibile acquistare il biglietto di accesso allo stadio solo esibendo al momento dell'acquisto
regolare carta d'identita'.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
settore ospiti
scritto da pako1991 il 03-06-2011
ma quando ca...lcio lo aggiustate questo settore ospiti??
e' brutto vedere il settore ospiti sempre deserto.
GIUDICE SPORTIVO: MULTE SALATE PER DUE TORRI
E BISCEGLIE
01-06-2011 10:52 - Giudice Sportivo
Provvedimenti disciplinari adottati dal G.S.della LND per le gare degli spareggi Play Off
nazionali.
Comunicato ufficiale sugli incontri di domenica 29 maggio 2011:
Ammende societa':
Euro 2.500,00 + diffida (DUE TORRI)
Per avere propri sostenitori:
- per l'intera durata della, fatto oggetto uno degli assistenti arbitrali del lancio di sputi che lo
attingevano;
- lanciato contro lo stesso Ufficiale di gara alcune monetine, due delle quali lo colpivano ad un
braccio e ad una gamba cagionandogli lieve sensazione dolorifica;
- fatto esplodere nel proprio settore due petardi.
Per avere, nel corso del secondo tempo, persona non identificata, ma chiaramente riconducibile alla
Societa', fatto ingresso sul terreno di gioco. Uno degli addetti ai cancelli consegnava detta persona
alle
Forze dell'Ordine, ma, invitato dal Direttore di gara ad allontanarsi, continuava a sostare nei pressi
della
scalinata che conduceva agli spogliatoi rifiutandosi di ottemperare all'ordine.
Euro 800,00 (BISCEGLIE 1913 DONUVA)Per avere propri sostenitori in campo avverso, dopo la
realizzazione di una rete da parte della propria
squadra, scavalcato la rete di recinzione e fatto ingresso sul terreno di gioco.
Euro 400,00 (ISOLA CAPO RIZZUTO 1966)
Per avere persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla Societa' rivolto espressione
offensiva all'indirizzo del Commissario di Campo (avente contenuto offensivo nei confronti del
Direttore di Gara).
Euro 200,00 (SARNESE 1926)
Per avere propri sostenitori introdotto e utilizzato nel settore loro riservato numero tre fumogeni
(RCdC).
CALCIATORI ESPULSI, SQUALIFICA PER DUE GARE
PULLANO MANUEL (ISOLA CAPO RIZZUTO 1966) Per avere giocatore in panchina, rivolto
espressione offensiva e irriguardosa all'indirizzo di un A.A.
PETROCCA SAVERIO (ISOLA CAPO RIZZUTO 1966) Per avere a gioco in svolgimento ma con la
palla lontana colpito con un calcio un calciatore avversario.
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (I^ INFR.)
LO COCO GAETANO - BIANCADRANO
STRANO GIOVANNI LUCA - BIANCADRANO
SAITTA WALTER - BIANCADRANO
DI BIASE DAVIDE - ATELLA M. VULTURE
LA MORTE ROCCO - ATELLA M. VULTURE
CAMELIA BIAGIO - ATELLA M. VULTURE
DEL FONSO FEDELE - ATELLA M. VULTURE
D'ANNA FRANCESCO - DUE TORRI
RUSSO MARIANO - DUE TORRI
MALERBA GAETANO - BISCEGLIE 1913
VITALE GIOVANNI - SARNESE 1926
NOTO ANTONIO - SARNESE 1926
RUSSO ROBERTO - SARNESE 1926
MILANO SALVATORE - ISOLA CAPO RIZZUTO
LEONE CARMINE - ISOLA CAPO RIZZUTO
SERRA ANTONIO - ISOLA CAPO RIZZUTO
MINUTOLO CATALDO - ISOLA CAPO RIZZUTO
PAPALEO FRANCESCO I- SOLA CAPO RIZZUTO
ROMA, 31 MAGGIO 2011 Il Giudice sportivo della L.N.D
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
PLAY OFF NAZIONALI: DUE TORRI-BISCEGLIE 2-1.
DOMENICA IL RITORNO AL "VENTURA"
29-05-2011 18:17 - Primo Piano
Passati in vantaggio con un gran goal di Ingrosso,i nerazzurri subiscono il pari in pieno
recupero del primo tempo e vanno sotto a pochi minuti dal termine dell'incontro. Domenica il
ritorno al "Ventura". Nell'altra semifinale l'Internapoli espugna Petacciato per 2-0.
TABELLINO
DUE TORRI-BISCEGLIE 2-1
DUE TORRI: Durante, Russo, Balastro, Di Napoli, Cipriano (58' Carriolo), Guido, Biondo, D'Anna,
Cracco' (64' Zagami), Calabrese (84' Spinella), Mincica.
Allenatore: Raffaele.
BISCEGLIE: Sansonna 6, Malerba 6, Cioffi 6, Amato 6, Ingrosso 7, Chisena 6, Cardascio 5, De
Santis 6, Ancona 6 (70' Carteni 5,5), Di Pierro 5 (82' Minenna s.v.), Di Pinto 5,5 (87' Persia s.v.).
Allenatore: Pizzulli.
ARBITRO: Varola di Olbia 7.
MARCATORI: 18' Ingrosso, 47' pt Calabrese, 85' Carriolo.
NOTE: ammoniti D'Anna, Russo (D), Malerba (B). Stadio stracolmo di tifosi.
Occasione sprecata per il Bisceglie, che nella gara d'andata della semi-finale playoff nazionale
valida per la promozionein serie D non riesce ad amministrare l'iniziale vantaggio, uscendo sconfitto
per 2-1 dal terreno di gioco del "E.Vasi" di Gliaca di Piraino contro la locale squadra del Due Torri.
La squadra nerazzurra, sospinta dall' incessante tifo di oltre 150 supporters, sembrava avesse in
mano le redini del gioco, amministrando con disinvoltura il vantaggio (gran goal di Ingrosso su
calcio piazzato al 20') e non reagendo al nervosismo creato dalla squadra sicula (piu' volte i
giocatori di casa si sono distinti per bruttissimi falli a gioco fermo). Successivamente poi, subisce la
rete del pareggio in pieno recupero della prima frazione grazie ad un rocambolesco goal
dell'attaccante di casa Calabrese.
Nella seconda frazione, dopo un buon avvio di gara in cui i nerazzurri possono recriminare per un
goal-non goal su colpo di testa di Amato respinto probabilmente oltre la linea da un difensore
biancorosso, il Due Torri prendeva l'iniziativa, affondando con efficacia soprattutto sugli esterni,
dove al contrario i nerazzurri sono sembrati poco incisivi, fino alla rete del 2-1 realizzata dal neo
entrato Cariolo su colpo di testa all' 85'.
Dopo 3 anni di distanza dalla semifinale nazionale contro il Trapani, i nerazzurri tornano anche
questa volta sconfitti dalla Sicilia per 2-1. Al "Ventura" domenica prossima pero', si spera che
l'epilogo sia diverso; ai nerazzurri bastera' vincere per 1-0 per accedere in finale. Il countdown e'
gia' iniziato.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Ragazzi spenti.
scritto da iooooo il 29-05-2011
Oggi ho visto dei ragazzi spenti soprattutto di pinto e di pierro.delle disattenzioni difensive incredibili
1su tutti cioffi un liscio e non marcava ma come si fa.....speriamo in una rimonta x passare il turno
domenica.forza ragazzi.
lo spettro del trapani
scritto da vecckkioseguace1970 il 29-05-2011
mi e' venuta in mente la situazione di tre anni fa,sempre con lo stesso risultato,speriamo in una
controtendenza ,forza ragazzi una nuova remuntada domenica prossima nella bolgia del ventura
tanto quest'anno le cose facili nn ci interessano,piu' difficili sono piu' sono emozionanti...domenica
ribaltiamo il risultato |!!!!!!!
UN APPLAUSO
scritto da impero il 30-05-2011
Ragazzi sono 18 anni che faccio trasferte x il Bisceglie ma quella fatta ieri a Piraino ( al dilla del
risultato recuperabile ) e stata la Piu' bella e divertente , UN APPLAUSO HAI PRESENTI .
onore
scritto da pako1991 il 30-05-2011
150 supportes neroazzurri?? secondo me eravamo 200 e piu'!! onore ai 200 biscegliesi!! oltre il
risultato e stato la trasferta piu' bella!! forza bisceglie!! abbiamo cantanto per tutti i 90 minuti anche
se stavamo perdendo...si puo' fare, si puo' fare il salto in serie D!! forza ragazzi..uccidiamoli in
casa!! su su le stelle.. gremiamo il ventura!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 30-05-2011
salve stellati, onore ai presenti nella trasferta di piraino,la squadra invece mi ha un po' deluso,
abbiamo commesso delle ingenuita' difensive grossolane, una sorpresa soprattutto perche' e' il
nostro miglior reparto...il loro mister ha azzeccato i cambi,ha tolto un difensore ed ha messo un
centrocampista offensivo che ha pure segnato...da allora hanno giocato solo loro...comunque
risultato ribaltabilissimo perche il goal in trasferta vale una miniera,poi a dir il vero non mi sembra
una grande squadra.....domenica riempiamo il ventura...per onorare questi magnifici calciatori...su
su le stelle
La D e' vicina.
scritto da A66D66 il 30-05-2011
Ho visto la partita in televisione e sono rimasto davvero esterrefatto dall'arbitraggio del signore di
Olbia. Alcuni calciatori siciliani hanno maramaldeggiato in campo ai danni dei nostri calciatori,
specialmente sui piu' inesperti e piccoli d'eta' (Vedi Di Pierro). Non ha preso alcun provvedimento
disciplinare e meno male che c'era gente come Ingrosso che ha fatto capire ai siciliani che
dovevano stare calmi, perche' c'e' pur sempre un ritorno..... Non ha convalidato un gol
regolarissimo che quantomeno e' stato salvato oltre la linea di porta con le mani e poi c'erano due
espulsioni se solo avesse applicato il regolamento. Per il ritorno ci aspettiamo un arbitro di
categoria, perche' al Ventura ci saranno almeno 4000 persone e non vogliamo rivedere lo schifo di
tre anni fa. Forza ragazzi, ormai il traguardo e' vicino e mangiamoceli questi siciliani che oltre alla
cattiveria non mi sembra abbiano granche'. Bisceglie for ever.
GAZZETTA DEL SUD
scritto da A66D66 il 30-05-2011
Andate a leggere il commento alla partita sul sito "Gazzetta del Sud" nel trafiletto riguardante
Messina.
calma siamo piu' forti
scritto da lupobiscegliese il 30-05-2011
Con calma e senza cadere nelle provocazioni avremo la meglio su questo avversario palesemente
inferiore.
Quando parlo di calma mi riferisco non solo ai giocatori, ma anche e sopratutto a noi tifosi.
Domenica solo tifo incessante. E' arrivato il momento di dire addio a questa categoria infame.
PANE AL PANE
scritto da raffa76 il 30-05-2011
DALLA SICILIA TORNO CON MAGGIORE ORGOGLIO DI ESSERE BISCEGLIESE E CMQ
DOMENICA SI PUO' FARE.ASPETTEREMO CON ANSIA I GIOCATORI SICULI CHE PIU' CHE
GIOCARE ,PICCHIAVANO.PANE AL PANE.TUTTI MITICI I TIFOSI AL
SEGUITO,TUTTIIIIIIIIIIIII.ESSERE ULTRAS DI CATEGORIA E UNA PASSIONE INSPIEGABILE
AGLI OCCHI DI MOLTI.GRAZIE A TUTTI GLI ULTRAS FRONT IN SICILIA
ORGOGLIO BISCEGLIESE!
scritto da neroazzurrodoc il 30-05-2011
ORGOGLIOSO DI ESSERE BISCEGLIESE..E DI AVER RIPORTATO DOPO QUASI TREDICI
ANNI I COLORI DELLA NOSTRA CITTa' FUORI REGIONE..ORGOGLIOSO DI FAR PARTE DI
QUELLA GRADINATA CHE NON MOLLA MAI..e' NON MOLLERa' SPECIALMENTE DOMENICA!!!
CON IL SANGUE E CON I DENTI RIPRENDIAMOLA!!!!!!!!! FORZA RAGAZZI IL MEGLIO DEVE
ANCORA VENIRE...FORZA BISCEGLIE...
IL BISCEGLIE PRONTO A CONQUISTARE LA SICILIA
28-05-2011 15:20 - Primo Piano
Questa mattina la squadra nerazzurra e' partita per l'isola siciliana. Domani alle ore 16,00
gara d'andata della semifinale nazionale Play Off.
Ci siamo. Mancano poco piu' di 24 ore alla gara di andata della semifinale playoff nazionale che
vedra' il Bisceglie sbarcare in Sicilia in casa del Due Torri a Gliaca di Piraino.
La squadra nerazzurra e' partita questa mattina alla volta del ritiro in terra sicula anche se mister
Pizzulli ha lasciato a casa gli infortunati Campo e Schirone e lo squalificato Sallustio, ma ritrova
Minenna, pronto a stringere i denti in caso di necessita', oltre a Persia e Ingrosso reduci da
acciacchi vari.
Per quanto riguarda la formazione che il trainer biscegliese dovrebbe mandare in campo, non
dovrebbe discostarsi molto da questa: Sansonna in porta, Cioffi, Amato, Ingrosso e Malerba in
difesa, Cardascio, Chisena, De Santis e Di Pierro a centrocampo con il duo Persia e Di Pinto in
attacco, pronti a far male alla granitica difesa siciliana.
Ricordiamo il regolamento che obbliga a schierare "solo" 2 under in queste fasi nazionali. Tutti a
disposizione nella compagine sicula in cui spiccano i nomi del centrocampista Calabrese e del
bomber Cracco' entrambi ex Trapani che affronto' proprio il Bisceglie 3 stagioni orsono.
Ad arbitrare l'incontro sara' il signor Varola della sezione di Olbia.
Anche la tifoseria organizzata nerazzurra e' in fermento con circa 200 supporters pronti a sostenere
i propri beniamini in questa lunga trasferta con 2 pullman.
Ricordiamo infine che la gara sara' trasmessa in diretta su Telesveva a partire dalle 15.55 e sulle
frequenze di Radio Centro (93.1 Mhz in FM stereo o www.rcsbisceglie.it)
Fonte: Vincenzo Lopopolo
Carmine Cioffi
DUE TORRI - BISCEGLIE: DIRIGENTI A CONFRONTO
28-05-2011 09:25 - News generiche
Intervista doppia a Benedetto Bottari e Roberto Storelli, consulenti di mercato delle
prossime avversarie nella semifinale Play Off nazionale
Domenica 29 maggio 2011, alle ore 16,00, presso lo stadio "Enzo Vasi" Gliaca di Piraino si
giochera' la semifinale d'andata della fase nazionale dei play-off di Eccellenza tra Due Torri e
Bisceglie. Golsicilia.it ha intervistato in esclusiva il direttore generale della formazione sicula,
Benedetto Bottari, e il direttore sportivo della squadra pugliese, Roberto Storelli.
Domenica e' in programma la semifinale della fase nazionale dei Play off tra Due Torri e
Bisceglie: che match sara'?
BOTTARI: «Secondo me sara' la classica gara tra due squadre che si giocano una fetta importante
della loro stagione. E' chiaro che si tratta di una delle due gare da dentro o fuori, quindi sara' una
gara piuttosto tesa dove potra' avere la meglio la squadra che sapra' mantenere i nervi ben saldi.
Inoltre ormai, al punto in cui siamo arrivati nella stagione, il discorso tecnico-qualitativo lascia il
tempo che trova: sento dire "Il Bisceglie e' una squadra con un tasso tecnico piu' elevato rispetto al
Due Torri", io posso essere d'accordo, ma a fare la differenza in questo momento saranno due
aspetti: le motivazioni e la condizione atletica, chi ha piu' fame di vittoria e chi sta meglio dal punto
di vista mentale e fisico potrebbe avere la meglio indipendentemente dai valori tecnici. Questo e' il
momento in cui il gap tecnico si puo' assottigliare, e' chiaro che noi ce la metteremo tutta per
passare il turno».
STORELLI: «Noi veniamo da un esperienza fatta quattro anni fa, sempre contro una squadra
siciliana, il Trapani, in quell'occasione persimo l'accesso alla finale ai calci di rigore, speriamo di
sfatare questo tabu'. E' una partita importante, ci giochiamo un intera stagione entrambi.
Avete avuto modo di studiare gli avversari? C'e' qualche giocatore che temete in modo
particolare?
BOTTARI: «Abbiamo avuto modo di studiare gli avversari vedendoli sia in cassetta che dal vivo e
riteniamo di conoscerli abbastanza bene. Qualcuno che temiamo in particolare? Non lo so, loro in
squadra hanno giocatori come Ingrosso e Cardascio che hanno fatto la serie A, Amato che e' un
difensore centrale di grande affidamento per le categorie superiori, Cioffi e Chisena che hanno fatto
la serie C, Di Pinto che e' un attaccante dai grandi numeri in termini realizzativi. Insomma si tratta di
una squadra di grande livello, non c'e' dubbio».
STORELLI: «Conosciamo Calabrese e Cracco' che abbiamo gia' incontrato nella passata
esperienza dei play-off, quando giocava tra le file del Trapani. Possediamo una relazione che
riguarda il Due Torri, conosciamo il loro modo di giocare, il tipo di modulo che adottano, cosi' come
loro sono venuti a vederci e quindi sanno il modulo che adottiamo e come giochiamo».
Qual e' il punto di forza della vostra squadra?
BOTTARI: «Il punto di forza del Due Torri deve essere, e ci tengo a sottolinearlo, la fame, la voglia
di vincere, l'intensita', tutte cose che ti portano a mettere in campo tutta quella cattiveria agonistica
e tutto cio' che serve per fare gioco. Sono queste le armi che dobbiamo sfruttare per poter dire la
nostra contro una squadra che, presumibilmente, dal punto di vista tecnico e' decisamente
superiore».
STORELLI: «Il nostro punto di forza e' sicuramente il gruppo, eccezionale sotto ogni aspetto. La
forza del gruppo nei momenti di maggiore difficolta' ha stupito tutto l'ambiente. Abbiamo avuto una
defaillance, in campionato, a dicembre e poi ci siamo ripresi alla grande grazie alla compattezza
mostrata dai nostri ragazzi. Siamo il terzo attacco del campionato, la miglior difesa, abbiamo la
prima coppia d'attacco e nella prima fase dei play-off abbiamo subito un gol facendone cinque».
Avete delle defezioni in rosa o potrete contare su tutti gli effettivi?
BOTTARI: «Fortunatamente possiamo contare su tutti gli effettivi. Queste tre settimane di riposo
che abbiamo avuto da un lato sono positive perche' ti permettono di recuperare degli elementi e di
migliorare la loro condizione fisica e concentrarsi su altri aspetti, di lavorare sui particolari; dall'altro
lato ci sono pure degli aspetti negativi perche' si rischia di perdere il ritmo partita e bisogna
riapprocciare i 90 minuti che contano e si puo' fare un po' piu' di fatica».
STORELLI: «Per fortuna possiamo contare su tutta la rosa, e' importante che siano tutti a
disposizione per un impegno cosi' importante come quello che ci aspetta domenica a Piraino».
L'andata si giochera' in Sicilia e il ritorno in Puglia, avrebbe preferito diversamente o va bene
cosi'?
BOTTARI: «Ti diro', la nostra squadra fuori casa quest'anno ha fatto nove vittorie, ha quasi sempre
fatto gol, ha sempre giocato con una certa personalita' e non rinunciando mai a fare gioco, quindi il
fatto di giocare il ritorno fuori casa, secondo me, lascia il tempo che trova».
STORELLI: «Se devo essere sincero si spera sempre di poter giocare la gara di ritorno tra le mura
amiche per poter sfruttare il sostegno della tifoseria, in realta' non e' cosi'. Se una squadra va con la
mentalita' giusta, con la voglia di fare risultato tutto il resto non conta, e' tutta una questione
psicologica».
In caso di passaggio del turno chi preferirebbe affrontare dell'altra semifinale play-off tra
Petacciato e Internapoli?
BOTTARI: «Si sa che, solitamente, le campane sono squadre sempre ostiche anche se io un anno
ero a Villafranca, siamo arrivati secondi, abbiamo vinto i play off regionali e nella semifinale della
fase nazionale incontrammo una squadra napoletana fortissima, il Gragnano, squadra che allora
costava circa un milione di euro. Noi, nettamente inferiori, li eliminammo ai calci di rigore.
Successivamente, abbiamo incontrato in finale una squadra molisana, nei confronti della quale ci
sentivamo superiori, ma perdemmo 3-0. L'esperienza quindi mi porta a dire che di questi tempi un
avversario vale l'altro, l'importante e' avere le giuste motivazioni e una condizione atletica superiore
a quella degli altri; inoltre, e' importante saper tenere botta ai primi caldi e avere la giusta fame e la
giusta voglia di arrivare fino in fondo».
STORELLI: «Non saprei dire in questo momento chi sarebbe piu' utile incontrare, anche perche'
trattandosi di una finale conteranno le motivazioni, la concentrazione e la migliore condizione sia
fisica che mentale. Poi e' chiaro che anche il fattore fortuna puo' giocare un ruolo importante in una
partita di questo tipo».
Fonte: Luca Di Noto - Vincenzo Martines (goalsicilia.it)
DUE TORRI - BISCEGLIE IN DIRETTA TV
SULL´EMITTENTE TELESVEVA
28-05-2011 09:05 - News generiche
Tre telecamere e una regia autonoma dell'emittente pugliese seguiranno in diretta
l'avventura dei nerazzurri in Sicilia.
Due Torri - Bisceglie, semifinale play off nazionale in programma Domenica 29 Maggio 2011 allo
stadio "Enzo Vasi" di Gliaca di Piraino sara' trasmessa integralmente i diretta Tv sull'emittente
andriese Telesveva.
A partire dalle ore 15,55 in diretta da Gliaca di Piraino (Me)il via alla lunga diretta per gli sportivi che
volessero seguire i ragazzi di mister Pizzulli in questa delicata sfida.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
UN SINCERO RINGRAZIAMENTO
scritto da baldini63 il 28-05-2011
VOGLIO RINGRAZIARE, TUTTI COLORO SI SONO ATTIVATI, PER FAR SI'CHE QUESTO
AVVENGA.
GRAZIE INFINITE
UN SOLO E UNICO GRIDO SU SU LE STELLE E FORZA
BISCEGLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 28-05-2011
salve stellati....un ringraziamento sincero alla societa' e a tutti coloro che si sono prodigati per poter
trasmettere la partita in televisione....perche' purtroppo per vari motivi personali...familiari e
professionali molti tifosi non potranno raggiungere la sicilia...grazie anche a telesveva da sempre un
suo telespettatore...su su le stelle forza bisceglie...
grazie dirigenti!!!
scritto da vecckkioseguace1970 il 29-05-2011
grazie dirigenza x gli sforzi che state facendo,permettendo la diretta x i tifosi che nn possono
raggiungere la sicilia ..
QUESTA SERA ULTIMA PUNTATA DI "FUORIGIOCO"
27-05-2011 14:27 - News generiche
Si parlera' ampiamente di Bisceglie Calcio nel rotocalco sportivo in onda su Teledehon.
Questa sera, alle 22, appuntamento con l'ultima puntata stagionale di "Fuorigioco - Dilettantissimo"
su TeleDehon: ospiti in studio il portiere del Bisceglie, Alessandro Sansonna, ed il presidente della
Nuova Andria, Vincenzo Carbutti. Interviste al dir. gen. del Bisceglie, Leonardo Pedone, ed al
tecnico Massimo Pizzulli. Non mancate!!!
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
PLAY OFF: ESODO DI TIFOSI VERSO LA SICILIA.
27-05-2011 09:35 - News generiche
Saranno quasi duecento i supporters nerazzurri che seguiranno oltre lo stretto Di Pinto e
soci nella semifinale nazionale Play Off.
Un esodo cospicuo di tifosi nerazzurro stellati si prepara a sbarcare in Sicilia alla volta di Gliaca Di
Piraino (Messina) per sostenere la squadra biscegliese in questo passo importante verso la
promozione in serie D.
Spasmodica l'attesa in Citta' dove sono stati organizzati due pullmann (ultimissimi posti disponibili
presso il Club Vecchio Front), diversi minibus e molte auto private che partiranno nelle prossime ore.
Si parla di circa 200 unita' pronte a dar manforte alla squadra di Pizzulli. La tifoseria nerazzurra ci
crede, vuole sognare il ritorno in D ed e' pronta a sostenere i proprio beniamini in questo delicato
incontro.
Dopo il bagno di folla avvenuto al "Ventura" al ritorno della squadra dalla vittoriosa trasferta di
Cerignola, Bisceglie sta dimostrando di essere ritornata in massa a sostenere la piu' antica e
longeva squadra sportiva della Citta'.
Tutti in Sicilia allora.... il meglio deve ancora venire!
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Ultras Bisceglie a Trapani nel 2008
VERSO LA SICILIA: "DUE TORRI, IN CASA UNA
MACCHINA DA GUERRA"
26-05-2011 14:40 - Primo Piano
La squadra messinese mai sconfitta tra le mura amiche.
Ruolino di marcia casalingo impressionante per la squadra di mister Raffaele. Conosciamo
da vicino la squadra siciliana, prossima avversaria dei nerazzurri nelle semifinali nazionali
Play Off.
Un campionato da grande protagonista, fino alla fine: si potrebbe riassumere cosi', in sostanza, la
stagione del Due Torri, squadra del piccolo centro di Piraino, che ora sogna uno storico approdo in
serie D. L'avversario e' di tutto rispetto, il Bisceglie, squadra che nel suo palmares ha anche diverse
partecipazioni in categorie piu' importanti, ma l'aria che si respira attorno alla squadra siciliana in
questi giorni lascia presagire che i messinesi faranno di tutto per provare ad arrivare in finale e
giocarsela fino all'ultimo per la promozione.
La stagione degli uomini di mister Raffaele e' partita con il successo sul campo della Sancataldese,
seguito a ruota dalle vittorie contro Castellammare e Alcamo. Gia' alla terza giornata, la formazione
messinese era l'unica ad essere a punteggio pieno, con le avversarie costrette a inseguire. Il Due
Torri e' stato capolista soliario fino alla quinta giornata, quando e' stato raggiunto dal Licata a quota
13 punti, e poi nuovamente dalla sesta alla nona giornata, quando, battuto dall'Akragas, venne
superato sempre dal Licata e raggiunto a quota 20 punti dai rivali dell'Orlandina.
Nella giornata successiva la squadra di Piraino si impose proprio sull'Orlandina, dando vita a una
fuga, o meglio a una corsa a due, con il Licata. Tra la fine del girone d'andata e l'inizio di quello di
ritorno, pero', i gialloblu allungarono il vantaggio per la definitiva fuga, protrattasi fino a fine
campionato. Il Due Torri riusci', pero', a rovinare la festa alla squadra agrigentina, pareggiando negli
ultimi secondi lo scontro diretto della gara di ritorno, gara che avrebbe regalato alla capolista la
promozione aritmetica. Cosa che avvenne, comunque, nella giornata successiva.
La squadra messinese e' riuscita nell'impresa di mantenere inviolato il proprio campo, cosa riuscita
anche ai cugini dell'Orlandina, battuti dal Due Torri, nella semifinale della fase regionale dei play off,
per 9-8, dopo che i tempi regolamentari e i supplementari si erano chiusi a reti bianche. In finale,
invece, e' stato il Ribera a essere la vittima sacrificale: 2-1 per il Due Torri, che cosi' ha conquistato
l'accesso alla fase nazionale, decisiva la doppietta di Calabrese, mentre per gli ospiti era andato a
segno Chiara.
Sono 57 i gol realizzati dalla squadra messinese in campionato, 36 in casa e 21 in trasferta, mentre
solo 19 le reti subite, di cui soltanto cinque tra le mura amiche (miglior difesa interna del
campionato). Il Due Torri non ha un vero e proprio cannoniere: nessun giocatore, neppure gli
attaccanti, e' andato in doppia cifra, dato comunque positivo perche' dimostra una certa facilita' nel
mandare in rete anche i giocatori di altri reparti. Sono sette i gol realizzati da Cariolo, miglior
marcatore della squadra, di ruolo centrocampista, seguito a ruota da Buda e Cracco' con sei
realizzazioni; seguono a ruota gli altri.
Il Due Torri ha gente "abbonata" alle promozioni e che vuole solo vincere. Si', il gruppo degli atleti
biancorossi vuole a tutti i costi il salto in D. L'attaccante Tindaro Calabrese, il difensore Michele Di
Napoli, il centrocampista Salvatore Balastro e il direttore generale Benedetto Bottari sono reduci
dalle esaltanti promozioni conseguite col Milazzo, il difensore Giuseppe Guido e l'attaccante Enzo
Cracco' hanno portato il Trapani dall'Eccellenza in Interregionale tre stagioni addietro e, sempre
Cracco', ha contribuito, l'anno scorso a condurre il Noto in D. Loro "sanno" come si fa.
La promozione in serie D resta un sogno per la squadra del piccolo centro di Piraino ma, giunti alla
fase nazionale, provarci diventa un obbligo, un imperativo... E non e' detto che non ci si riesca.
INFORMAZIONI UTILI:
Squadra: ASD Due Torri
Citta': Gliaca di Piraino (ME)
Colori sociali: Bianco - Rosso
Stadio: Comunale ''Enzo Vasi''
Terreno: Erba sintetica
Capienza: 1000
Presidente: Giuseppe Maniaci.
Direttore Sportivo: Carmelo Zeus.
Allenatore: Giuseppe Raffaele
Sito internet: www.asdduetorri.it
Fonte: Luca Di Noto (redazione Golsicilia.it)
L´esperto bomber Cracco'
GIUDICE SPORTIVO: SALLUSTIO SALTA LA
TRASFERTA IN SICILIA
25-05-2011 14:10 - Giudice Sportivo
Le decisioni del giudice sportivo dopo la finale Play Off tra Cerignola e Bisceglie.
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Squalifiche del campo di gioco
Squalifica per due gare effettive:AUDACE CERIGNOLA
Propri tifosi lanciavano in campo due bottigliette d'acqua (1° RECIDIVA), due petardi (3° RECIDIVA),
due fumogeni (6° RECIDIVA) senza conseguenze.
Inoltre facevano esplodere due bombe carta (5° RECIDIVA) una delle quali stordiva il portiere della
squadra avversaria per alcuni minuti causando l'interruzione della gara mentre la seconda stordiva
lievemente un assistente dell'arbitro. Sanzione da scontarsi in campo neutro a porte chiuse con
effetto immediato.
Ammende
€ 1.000
AUDACE CERIGNOLA
Propri tifosi lanciavano in campo due bottigliette d'acqua (1° RECIDIVA), due petardi (3° RECIDIVA),
due fumogeni (6° RECIDIVA) senza conseguenze.
Inoltre facevano esplodere due bombe carta (5° RECIDIVA) una delle quali stordiva il portiere della
squadra avversaria per alcuni minuti causando l'interruzione della gara mentre la seconda stordiva
lievemente un assistente dell'arbitro.
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
SALLUSTIO BRUNO Bisceglie 1913 Donuva Apd)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (II infr)
GRIECO GIUSEPPE (Audace Cerignola)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
fatt boun
scritto da Ultras96 il 25-05-2011
ora pagate
w bisceglie
IL DUE TORRI DECISO AD ANDARE AVANTI.
DOMENICA C´E´ L´OSTACOLO BISCEGLIE.
23-05-2011 16:11 - News generiche
Sulla stampa siciliana i primi commenti sulla gara di domenica tra Due Torri e Bisceglie.
Il ds dei siciliani Zeus: «Avversario fortissimo, ma non ci fa affatto paura».
Inizia la settimana piu' lunga, di attesa spasmodica e intensa che potera' il Due Torri ad affrontare il
Bisceglie domenica prossima a Piraino nel match d'andata del primo spareggio nazionale per la
promozione in Serie D. Adesso, e' ufficiale: si conosce, infatti, il nome dell'avversario. Dopo aver
vinto in casa 2-0, anche ieri pomeriggio, nella gara di ritorno, il Bisceglie e' andato a vincere 1-0
pure a Cerignola, espugnando il terreno di gioco foggiano e vincendo
i playoff dell'Eccellenza della Puglia.
Ad assistere al confronto in terra pugliese sono andati ieri l'alle natore biancorosso Giuseppe Raffaele e il direttore generale della societa' pirainese Benedetto
Bottari che, nella serata di ieri, abbiamo raggiunto telefonicamente.
«Abbiamo visto all'opera un Bisceglie che e' squadra solida, forte e di categoria. Una squadra - ci
ha detto Benedetto Bottari - che non sbaglia quasi mai e che puo' vantare molte individualita' di
spicco. Dietro hanno una coppia centrale espertissima, Amato- Ingrosso, con Ingrosso che, ha
giocato, addirittura, nel Bari negli anni passati. Hanno un buon centrocampo e, in avanti, oltre a Di
Pinto, schierano un altro elemento, Cardascio, anche lui notissimo ex professionista. Ha segnato tre
gol in questi 180' il Bisceglie e ha mantenuto inviolata la propria rete. Insomma, avversario piu' forte
non potevamo affrontare».
- E quindi, che significa?
«Significa che ce la giocheremo alla pari. Significa che il Bisceglie e' alla nostra portata. Significa
che dovremo mettere il 110% in campo per superarli e che non possiamo concederci mai neanche
la minima distrazione».
Anche il direttore sportivo Carmelo Zeus esprime grandissima fiducia. «Avremo di fronte domenica
un complesso fortissimo.
Sappiamo - afferma Carmelo Zeus - di affrontare un Bisceglie che, per l'organico, e' da serie
superiore.
Questo, pero', ci galvanizza e ci carica ancora di piu'. Noi, non temiamo l'undici barese. Lo
rispettiamo, ma siamo convinti di potercela fare. L'unico vantaggio del Bisceglie e' che loro hanno
sempre giocato, mantenendo alta la tensione e mantenendo il ritmo-partita, mentre noi, domenica
torneremo in campo dopo venti giorni di sosta forzata.
Pero', tutto e' relativo».
- Ci credete?
«Altro che. I ragazzi non tradiranno le aspettative e faranno per intero il loro dovere sino in fondo.
Attenzione: il Due Torri crede ciecamente nella propria forza. Abbiamo gente fortissima, che non
teme nessuno. Domenica li aggrediremo sin dall'inizio, cercando di imporre subito il nostro gioco e
abbiamo le qualita' e gli uomini per farlo. Dovremo stare attenti solo a non subire reti». In questi
spareggi nazionali, il regolamento prevede l'obbliga - torieta' dell'utilizzo solo di due juniores e non
di tre come e' avvenuto in campionato, ragion per cui, e' probabile che il tecnico Raffaele decida di
apportare novita' allo schieramento abituale. Oggi, riprende la preparazione dopo alcuni giorni di
riposo. Agli ordini del trainer Raffaele, del vice Francesco Trimarchi, del preparatore atletico Basilio
Arasi e del preparatore dei portieri Antonio La Monica, il Due Torri si preparera' intensamente in
vista dei primi 90'
di domenica. Un confronto a cui fara' da degna cornice il pubblico delle grandissime occasioni.
Fonte: Salvatore Accordino (Gazzetta del sud)
mister Raffaele del Due Torri
Commenti
giusto cosi
scritto da angdic il 24-05-2011
e' giusto mister!!! Rispetto ma non temiamo nessuno!!
Ok
scritto da UBLACK79 il 25-05-2011
Tutto giusto quel che si legge, ma ragazzi se loro saranno agguerriti noi lo saremo ancora di piu' !
Su' su' le stellette e portiamo la nostra BISCEGLIE dove merita! In bocca al lupo ragazzi !!!
IL BISCEGLIE SBANCA CERIGNOLA: LA PAROLA AI
PROTAGONISTI
23-05-2011 15:20 - Primo Piano
Il tecnico nerazzurro Massimo Pizzulli e il giovane attaccante Nicola Di Pierro, autore del goal
vittoria, commentano cosi' la vittoria in terra dauna e l'accesso alla fase nazionale Play Off.
Grande gioia e soddisfazione negli spogliatoi nerazzurri dello stadio "Monterisi" al termine della gara
tra Cerignola e Bisceglie. La squadra allenata da mister Pizzulli vince i Play Off regionali e accede
alla fase nazionale.
Proprio il tecnico bitontino commenta cosi' il doppio confronto tra le due squadre: "Abbiamo
raggiunto un risultato importante. Oggi la squadra con determinazione ha controllato bene la gara
non rischiando molto se non in una o due circostanze, riuscendo poi a trovare la rete del goal
vittoria che legittima il nostro passaggio alla fase nazionale. Dopo la gara con il Terlizzi - esordisce
Pizzulli - avevo la necessita' di capire se questa squadra avesse carattere e potesse andare avanti;
credo che nelle ultime tre gare lo abbia completamente dimostrato."
Non c'e' molto tempo per festeggiare, domenica c'e' la difficile trasferta in Sicilia: "Godiamoci
questo momento e Martedi' inizieremo a preparare la trasferta in casa del Due Torri; siamo a meta'
del cammino, dobbiamo rimanere concentrati per raggiungere il nostro traguardo".
In vista della gara in Sicilia il trainer biscegliese dovra' fare a meno di Sallustio, espulso a
fine gara, mentre sono da valutare le condizioni di Ingrosso, uscito antitempo dal rettangolo
verde: "Bruno purtroppo ha peccato di ingenuita' collezionando due cartellini gialli che gli faranno
saltare la gara d'andata mentre Beppe (Ingrosso, ndr) ha sentito dolore dietro la coscia ma
valuteremo Martedi' l'entita' dell'infortunio. Spero inoltre di recuperare Persia in avanti e di poter
contare anche su Campo e Schirone."
Un ultima battuta su Nicola Di Pierro, autore del goal vittoria quest'oggi e tra le sorprese piu'
liete di questi spareggi.
"Nicola - commenta il trainer nerazzurro - e' ritornato ad essere quello che avevo a Bitonto lo
scorso anno.
Dopo mesi in cui ha dovuto far fronte con una pubalgia, e' riuscito a ritornare in carreggiata e a
dimostrare il suo valore. Con lui sono contento di aver recuperato anche Nicola De Santis,
anch'esso con me a Bitonto lo scorso anno e reduce da un lungo stop, il suo apporto alla squadra
sta risultando essere molto importante".
Felice per il goal realizzato e per l'accesso alla fase nazionale il giovane under biscegliese
Nicola Di Pierro che commenta cosi' la sua prestazione e la vittoria della fase regionale
"Raggiungere le fasi nazionali con un mio gol e con la maglia del mio paese e' stato fantastico esordisce raggiante il giovane atleta biscegliese classe 1992 - Abbiamo conquistato una tappa
importante ma il nostro obiettivo non e' stato ancora raggiunto. Siamo a meta' dell' opera e
vogliamo a tutti i costi andare in serie D, per noi, per la dirigenza, per i tifosi e per tutta la Citta'."
Di Pierro poi racconta cosi' il suo fantastico goal in sforbiciata
"Ritengo che il mio sia stato un gesto tecnico abbastanza istintivo, ho preso bene posizione nei
confronti del difensore e ho calciato al volo senza pensarci su due volte e fortunatamente la palla si
e' infilata in rete."
Essere tra i protagonisti dopo un campionato difficile in cui l'infortunio ne ha compromesso
il rendimento non e' stato facile:
"La pubalgia mi ha davvero condizionato questa stagione calcistica - ammette l'attaccante
nerazzurro giunto in prestito dall'Andria Bat a Settembre - ma cio' nn giustifica totalmente le mie
prestazioni spesso altalenanti quando sono stato chiamato in causa. Devo ringraziare la societa', il
mister e i miei compagni che mi hanno aiutato nei momenti di difficolta', ed e' anche per questo che
cerco in queste importanti partite di ripagare il loro sostegno".
Domenica si va in Sicilia per affrontare il Due Torri. Che squadra e che gara ti aspetti?
"La squadra siciliana - conclude Di Pierro - a differenza dei team pugliesi nn la conosco affatto.
Come dimostrano comunque le precedenti stagioni, quello della Sicilia e' sempre stato uno scoglio
difficile per le pugliesi e credo che cosi' sara' anche quest' anno.
Ovviamente questo tipo di partite si vincono innanzitutto col gruppo, e credo che il nostro sia, oltre
che molto unito, fatto di uomini prima che di calciatori."
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Mister Pizzulli
IL BISCEGLIE ESPUGNA ANCHE CERIGNOLA. ORA SI
VA IN SICILIA.
22-05-2011 22:01 - Primo Piano
Di Pierro decide il match del "Monterisi". I nerazzurri vincono i Play Off regionali e passano
alla fase nazionale. Caroselli in tutta la Citta'. A distanza di 3 anni i nerazzurri tornano in
Sicilia, questa volta per affrontare il Due Torri.
AUDACE CERIGNOLA - BISCEGLIE 0-1
CERIGNOLA: Leuci, Pugliese, De Giorgi (67'Lasalandra R.), Matera (59'Patruno), D'Arienzo, Conte
(77'Pighin), Piscopo, Grieco Giu., Giacco, Lasalandra L., Zonno A disp. Vurchio, Compierchio,
Sparta', Grieco Gab. All Serio
BISCEGLIE: Sansonna 7, Malerba 7, Cioffi 7, Amato 7, Ingrosso 7 (73'Carteni 7), Chisena 7,5,
Cardascio 7 (90'Porcelluzzi s.v.), De Santis 7, Sallustio 6.5, Di Pierro 8, Di Pinto 7 (79'Ancona s.v.)
A disp De Blasio, Riondino, Mascolo, Ruggiero All Pizzulli
ARBITRO: Cesaroni di Pesaro 6.5
RETI: 51'Di Pierro
NOTE spettatori cira 2000, di cui 200 proenienti da Bisceglie, ammoniti Grieco, D'Arienzo, De Giorgi
(C) Espulso Sallustio al 94' per doppia ammonizione.
Bisceglie puo' finalmente gioire. Ieri pomeriggio la squadra nerazzurro stellata ha conquistata il titolo
di regina di Puglia, vincendo a Cerignola per 1-0 e vincendo i Play Off regionali di Eccellenza
pugliese 2010/211. Accompagnata dai caroselli in Citta' dei propri sostenitori, i nerazzurri hanno
festeggiato questo primo traguardo nel percorso verso la serie D.
Domenica prossima infatti gli stellati giocheranno la semifinale nazionale contro i siciliani del Due
Torri (andata 29 Maggio a Gliaca di Piraino in provincia di Messina - ritorno il 5 Giugno al "Ventura").
A decidere il match di Cerignola dopo una prova condotta in maniera egregia da tutta la squadra, il
biscegliese Nicola Di Pierro, finora tra i principali protagonisti di questi spareggi promozione.
E' stata dunque festa grande al "Monterisi con gli oltre 100 correttissimi supporters al seguito della
squadra nonostante il divieto impostogli dall'osservatorio per le manifestazioni sportive, e
successivamente fuori dallo stadio "Ventura" dove oltre 200 tifosi ha atteso l'arrivo in pullmann di
staff tecnico, dirigenti e giocatori.
I complimenti per questo primo traguardo raggiunto sono giunti anche dal neo-eletto sindaco
Francesco Spina che ha commentato : " «E' davvero un momento di grande gioia anche personale;
Ai giocatori, allo staff tecnico, alla dirigenza ed a tutti gli sportivi biscegliesi - ha aggiunto il Sindaco vanno i miei piu' sinceri complimenti per una stagione da incorniciare».
La squadra stellata ritornera' dunque a giocare in Sicilia dopo esattamente 3 anni dalla semifinale
persa contro il Trapani nel Maggio del 2008. Questa volta pero' la voglia della societa' e di chi ha
gia' vissuto quella esperienza, come capitan Malerba e Amedeo Di Pinto, e' quella di riprendersi
una bella rivincita e centrare un traguardo importante come la conquista della D.
LA CRONACA: Nerazzurri i campo privi di Schirone, Campo e Minenna, Persia acciaccato non va
nemmeno in tribuna. Pizzulli si affida ad una difesa di senior con Cioffi, Ingrosso, Amato e Malerba;
in attacco Sallustio e Di Pinto. Sgobba nel Cerignola, ancora in tribuna e sostituito dal vice Serio,
rivoluziona la squadra titolare rispetto all'andata. Ritorna Leuci in porta, Pugliese e De Giorgi esterni
bassi, al centro della difesa Matera e D'arienzo. Centrocampo con Grieco e Conte in mezzo, Zonno
e Piscopo, altra novita' dal primo minuto che non si vedeva da tempo; attacco solito con Lasalandra
Luigi e Giacco.
Al 4' padroni di casa ci provano con Giacco, la cui conclusione termina alta su invito di Lasalandra.
Al 21' Zonno tenta il colpo di tacco su cross basso di Lasalandra col pallone a lato, Quattro minuti
piu' tardi, un calcio da fermo di Grieco dai venticinque metri e' respinto in maniera difettosa da
Sansonna, poi un difensore anticipa il possibile tap in di Lasalandra. Il Bisceglie controlla senza
affanno e inizia a venir fuori alla distanza con folate soprattutto degli esterni Cardascio e Di Pierro.
Alla mezzora pericoloso diagonale fuori del giovane attaccante nerazzurro Sallustio, poi un
incursione di Cardascio e' sventata da Leuci provvidenzialmente.
Nel secondo tempo ci si aspetta l'arrembaggio dell'Audace, che parte con una conclusione debole
di Piscopo al 50', ma due minuti dopo il Cerignola deve inchinarsi al gran goal del giovane
biscegliese Di Pierro: punizione dall'out destro battuta da De Santis, Di Pierro in sforbiciata anticipa
l'avversario e insacca nell'angolino basso alle spalle dell'incolpevole Leuci. Tripudio in campo e nel
settore riservato ai tifosi ospiti. Il Bisceglie sfiora il raddoppio ancora con Sallustio, ma la sua
conclusione termina a lato. Solo al 71' i gialloblu si riaffacciano in attacco, ma la testata di
Lasalandra e' alta. A circa un quarto d'ora dalla fine, un petardo scoppia nei pressi del portiere
ospite Sansonna, che cade a terra stordito; quattro minuti di stop, nulla di grave comunque per il
numero uno adriatico che riprende il suo posto. L'ultimo tentativo allo scadere e' di Piscopo, drop
alto sulla traversa. A pochi minuti dal termine Ingrosso lascia il campo per un leggero fastidio alla
coscia, mentre Sallustio viene espulso in pieno recupero per doppia ammonizione.
Al triplice fischio, i nerazzurri possono festeggiare sotto il settore ospiti. Da sottolineare gli applausi
del pubblico biscgliese alla tifoseria e alla squadra di casa.
Il Bisceglie riesce ad espugnare il fortino di Cerignola dopo 7 mesi (Il Bisceglie con questa vittoria e'
stata la seconda squadra in questo campionato dopo il Racale, a violare lo stadio foggiano). Da
Martedi' si torna al lavoro, il countdown per la Sicilia e' gia' iniziato.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Nico De Santis, suo l´assist per 1-0
Commenti
GRAZIE !
scritto da UBLACK79 il 22-05-2011
Col cuore una sola parola GRAZIE !!!
grandi anche noi
scritto da vecckkioseguace1970 il 22-05-2011
sicilia arriviamo!!!grazie ai ragazzi che ci anno regalato una domenica indimenticabile ,onore anche
a noi che nonostante il divieto eravamo la.....
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 22-05-2011
salve stellati, un ringraziamento di cuore a questi ragazzi davvero encomiabili....e alla nostra
societa'..grazie per le emozioni che stiamo rivivendo....ora tutti in sicilia per realizzare il nostro
sogno...p.s. complimenti ai ragazzi presenti a cerignola..ed ai tifosi cerignolani che si sono
dimostrati davvero ospitali...una bella giornata di sport ...su su le stelle
FORZA BISCEGLIE
scritto da franklafuria il 22-05-2011
altro che 2 torri noi ci abbiamo la TOR A' MESTR " GRANDE BISCEGLIE "
fino in fondo
scritto da pako1991 il 23-05-2011
grandi ragazzi, grandi tutti, grande di pierro, adesso cerchiamo di orgaanizzare qualcosa x la sicilia,
andiamo fino in fondo, andiamo in D, solo questo e' il nostro obbiettivo!!
nb: come sta il nostro bomber INGROSSO?
ps: come mai i molfettesi non si sono fatti sentire oggi??
GRAZIE RAGAZZI ! ! ! !
scritto da mikirudd il 23-05-2011
non era facile ma ce l'abbiamo fatta! e adesso comincia la seconda parte di questa avventura!!!!!
forza ragazzi Dobbiamo creDerci fino in fonDo !!!!! e noi vi saremo vicini piu' che mai!!!! tutta
BISCEGLIE e' con voi!!!!!!
forza bisceglie
scritto da franklafuria il 23-05-2011
se vinciamo con 2 torri dopo c'e' la vincente tra petacciato e internapoli
Grande bisceglie...
scritto da iooooo il 23-05-2011
Grande ragazzi ci state regalando dei momenti fantastici.e ora due torri piraino arriviamo...........
IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE
scritto da raffa76 il 23-05-2011
UNO SPETTACOLO!!!!!!!!!!!
UNA PARTITA COSI',E' STATO UN ONORE ESSERCI MA SOPRATTUTTO VIVERLA FINO ALLA
FINE.ED ORA SEMPRE IN TEMA LIGABUNIANO,BALLIAMO SUL MONDO ANCHE SE CI
HANNO DETTO CHE NON ERA TEMPO PER NOI E NIENTE PAURA,IL MEGLIO DEVE ANCORA
VENIRE.
PULLMAN PER LA SICILIA!!
scritto da diabolik il 24-05-2011
TUTTO PRONTO PER LA SICILIA!!
PULLMAN PER PIRAINO, COSTO 30€ (compreso biglietto traghetto)
PER INFO E PRENOTAZIONE RIVOLGERSI PRESSO IL CLUB VECCHIO FRONT.
video
scritto da angdic il 24-05-2011
ma perke non c'e un cavolo di video che fa vedere la sintesi della partita?? con amica9 e' finito il
contratto??
due torri vs BISCEGLIE
scritto da pako1991 il 26-05-2011
ma a ke ora e' la partita di domenica in sicilia???
forza bisceglie su su le stelle!!
il meglio Deve ancora venire!!
VIDEO
scritto da UBLACK79 il 27-05-2011
Ragazzi x chi non l'avesse ancora visto, ecco il link per vedere la sintesi di Cerignola - BISCEGLIE
0-1 ;-)
www.telesveva.it/SvevaSport/sveva_sport.aspx
PLAY OFF: IL BISCEGLIE A CERIGNOLA A CACCIA
DEL LASCIAPASSARE PER LA SICILIA.
21-05-2011 15:54 - Primo Piano
Al "Monterisi" i nerazzurri si giocano l'accesso alla fase nazionale Play Off per l'accesso in
serie D.
Domenica 22 Maggio, una data che puo' rappresentare un crocevia importante per raggiungere i
frutti di una stagione. Allo stadio "Monterisi" di Cerignola con fischio d'inizio alle 16,30 la squadra
locale e il Bisceglie Calcio si affrontano nel match di ritorno della finale regionale Play Off.
La sfida decidera' chi potra' accedere alla fase nazionale per affrontare nella semifinali il Due Torri
(compagine siciliana della Citta' di Gliaca di Piraino (Me)) Domenica 29 Maggio.
Bisceglie che parte con un cospicuo vantaggio in gara due, forte del 2-0 ottenuto nella gara
d'andata grazie alla doppietta messa a segno da Amedeo Di Pinto. La vittoria comunque, seppur
importante, non deve far assolutamente abbassare la guardia; alla squadra locale infatti bastera'
vincere per 2-0 o con due reti di scarto per poter ottenere la qualificazione (in tal caso si andra' ai
supplementari e successivamente passerebbero i gialloblu' per miglior piazzamento in classifica).
Servira' quindi una prova gagliarda da parte di Ingrosso e company, sia perche' di certo troveranno
un avversario pronto a dara' il tutto per tutto per ribaltare la gara, sia perche' l'ambiente in terra
dauna sara' sicuramente "molto caldo."
L'auspicio comunque e' quella di assistere ad una gara dove vinca soprattutto lo sport, come
accaduto domenica scorsa al "Ventura".
La squadra allenata da Pizzulli ha svolto una settimana tranquilla, circondata dal calore e
dall'entusiasmo di tutto l'ambiente dopo la splendida prestazione di domenica scorsa. Nella
consueta partitella infrasettimanale a ranghi mischi, Pizzulli ha potuto mischiare le carte per provare
gli undici iniziali del "Monterisi". Probabile il rientro dal primo minuto di Alessio carteni in mezzo al
campo, mentre in difesa potrebbe essere schierata la difesa senior composta da Cioffi, Amato,
Ingrosso e Malerba.
Nessuno squalificato sul fronte nerazzurro mentre tra i gialloazzurri mancheranno il centrale di
centrocampo Riondino, e l'esterno di difesa Papagno. Difficile il recupero del difensre centrale
Trovato, ancora infortunato mentre in porta dovrebbe rientrare l'ex nerazzurro Leuci.
Ad arbitrare il delicato incontro e' stato designato il sig. Marco Cesasori di Pesaro coadiuvato da
Antonacci (Barletta) e Azzaro (Taranto). Al fischietto pesarese quindi l'arduo e il delicato compito di
dirigere una gara importantissima da ambo i fronti e che potrebbe valere una stagione.
La gara, vietata ai supporters nerazzurri per lo stop imposto dall'osservatorio sulle manifestazioni
sportive, andra' in differita alle ore 20,30 sull'emittente televisiva Telesveva.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Nicola Di Pierro
Commenti
forza ragazzi
scritto da pako1991 il 21-05-2011
dai bisceglie lotta con il cuore, x amore solo x amore!!
su su le stelle forza bisceglie, forza ragazzi siamo tutti cn voi.
FORZA RAGAZZI
scritto da UBLACK79 il 21-05-2011
Ragazzi mettetecela tutta, fatelo x la nostra citta',i nostri colori,i nostri cuori ma soprattutto fatelo x
voi stessi che con grande grinta e con tutte le vicissitudini che vi sono capitate, ci avete creduto e se
siamo arrivati fin qui e' soprattutto grazie a voi. Su' su' le stellette e riprendiamoci le categorie che
veramente ci meritiamo.
avanti
scritto da vecckkioseguace1970 il 21-05-2011
fuori o dentro il campo il nostro posto in questo momento e' la',non facciamoli sentire soli,tutti a
cerignola!!!!
UNITI A CERIGNOLA!
scritto da neroazzurrodoc il 21-05-2011
...UNITI SI VINCE...DOMANI TUTTI A CERIGNOLA! ...COMUNQUE VADA GRAZIE RAGAZZI
SIETE STATI GRANDISSIMI FINO A ORA..GRAZIE X L'EMOZIONI CHE CI AVETE REGALATO.
Su' Su' LE STELLE FORZA BISCEGLIE!
Semifinale play-off Nazionale
scritto da Corradobisc il 22-05-2011
E Domenica Due Torri- Bisceglie... Grande Di Pierro
e' l'anno buono
scritto da vecckkioseguace1970 il 22-05-2011
una domenica da incorniciare,sono appena tornato da cerignola e dai festeggiamenti al campo
,bellissime emozioni .Bravi tutti i ragazzi ,praticamente la partita a cerignola l'abbiamo fatta noi ,nn
abbiamo rischiato praticamente nulla bravissimo di pierro con un gol bellissimo ,dopo il rigore di
domenica del cerignola sbagliato sono sempre piu convinto che e' l'anno buono....
PLAY OFF: CERIGNOLA VIETATA AI SOSTENITORI
NERAZZURRI.
19-05-2011 21:03 - News generiche
Giunta nel pomeriggio l'ordinanza da parte dell'osservatorio per le manifestazioni sportive.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica che, in occasione della gara di ritorno della finale Play Off di
Eccellenza in programma Domenica 22 Maggio 2011 presso lo stadio "Monterisi" di Cerignola, il
CASMS (Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive) ha stabilito per la gara
in questione la chiusura del settore ospiti e il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella
provincia di Bari e della Bat.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
INGIUSTIZIA
scritto da Ultras96 il 19-05-2011
LECCESI E FOGGIANI BASTARDI
questo calcio fa shifo!!!!!!
scritto da vecckkioseguace1970 il 20-05-2011
come si fa' a vietare una finale play off regionale ,questa gente nn puo' mai capire la nostra
passione!!!!
MULTA AL BISCEGLIE: DUE SQUALIFICATI AL
CERIGNOLA PER LA GARA DI RITORNO.
19-05-2011 20:50 - Giudice Sportivo
Le decisioni del Giudice sportivo dopo le gare di domenica scorsa di Play Off e Play Out.
GARE DEL 15/ 5/2011
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa' Ammende
€ 500 BISCEGLIE 1913 DONUVA APD
Un tifoso scavalcava la rete di recinzione ed entrava nel terreno di gioco.Subito dopo rifaceva il
percorso inverso.
A carico di calciatori Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (II infr)
PAPAGNO ALESSANDRO (Audace Cerignola)
RIONTINO MICHELE (Audace Cerignola)
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa' Ammende
€ 400 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Propri tifosi facevano esplodere una bomba carta ed accendevano per ben due volte fumogeni.
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
CAPPELLETTI JAVIER IVAN (Castellana)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (II infr)
GRAZIOSO NICOLA (Castellana)
SALVATI PIERGIUSEPPE (Castellana)
CAMPANELLA FABIO (Manfredonia Football 1932)
DELLA TORRE LEONARDO (Manfredonia Football 1932)
MORO JONATAS (Manfredonia Football 1932)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Multe prese a c....
scritto da iooooo il 19-05-2011
Ragazzi ma come si fa a prendere certe multe di cavolo propio certe volte siamo propio noi tifosi k
non ragioniamo con la testa ma ce da almen............
Multe prese a c....
scritto da iooooo il 19-05-2011
Ragazzi ma come si fa a prendere certe multe di cavolo propio certe volte siamo propio noi tifosi k
non ragioniamo con la testa ma ce da almen............poi non lamentiamoci se il biglietto sale a 7€.
MULTA INGIUSTA ED ESAGERATA
scritto da mikirudd il 20-05-2011
..penso che il provvedimento preso dal giudice disciplinare sia alquanto esagerato.. non e' successo
nulla di grave.. era un caso isolato.. ma la societa' cosa centra????? fanno di tutto per uccidere la
passione e allontanare le persone dal calcio.. vedi il provvedimento che vieta ai tifosi del Bisceglie di
assistere alla partita a Cerignola.. tra l'altro disciplinare e osservatorio non collaborano tra loro.. ai
tifosi del Cerignola non era vietata la trasferta a Bisceglie? e invece domenica scorsa dov'erano???
FINALE PLAY OFF: UNA DOPPIETTA DI DI PINTO FA
SOGNARE IL BISCEGLIE.
15-05-2011 21:24 - Primo Piano
Nerazzurri vittoriosi per 2-0 nella gara d'andata della finale Play Off. Decide l'incontro una
doppietta del bomber Amedeo Di Pinto.
Audace Cerignola: Vurchio, Compierchio, Papagno, Lasalandra R., D'arienzo, Riontino, Zonno,
Grieco Giuseppe (76' Pighin), Giacco (55'Piscopo), Lasalandra L., Pugliese. A disposizione: Leuci,
Matera, Conte, Grieco Gabriele, Piscopo, Pighin, Colucci. Allenatore: Serio
Bisceglie Calcio: Sansonna 8, Riondino 6, Malerba 6,5, Amato 7, Ingrosso 7, Chisena 7 (Carteni
6,5), Cardascio 6,5 (68'Ancona 6,5), De Santis 6,5, Persia 6,5 (Sallustio 6,5), Di Pierro 6,5, Di Pinto
7,5. A disposizione: De Blasio, Cioffi, Mascolo, Carteni, Ancona, Ruggiero, Sallustio. Allenatore:
Pizzulli
Arbitro: Fiorini di Frosinone 6
Reti: 60', 76'(rig) Di Pinto (B)
Note: spettatori 2500 circa di cui una cinquantina provenienti da Cerignola.
Grande impresa del Bisceglie Calcio che nella gara d'andata della finale regionale play off vince
con un secco 2-0 sul Cerignola e mette una serie ipoteca sulle fasi nazionali degli spareggi
promozione per andare in D.
A decidere l'incontro a seguito di una prestazione di spessore da parte di tutto il collettivo, ci pensa
il bomber Amedeo Di Pinto, a segno con una doppietta nella seconda frazione di gioco. Da
segnalare il rigore parato dal giovane estremo di casa Sansonna nel primo tempo sul risultato di 0-0.
Tra sette giorni la squadra nerazzurra si rechera' al "Monterisi" per la sfida di ritorno dove sara'
necessarrio non perdere o quantomeno non subire due reti di scarto.
L'entusiasmo, manco a dirlo, e' altissimo in tutto l'ambiente stellato ma sara' importante mantenere
alta la concentrazione per evitare sorprese.
La cronaca:
Circa 2500 gli spettatori al "Ventura", per questo delicatissimo match. presente anche una nutrita
rappresentanza di tifosi ospiti nonostante il divieto imposto dalla prefettura di Barletta-Andria-Trani.
Nel Bisceglie assenti gli infortunati Campo e Schirone, Carteni parte dalla panchina. Mister Pizzulli
si affida a Persia in attacco dal primo minuto, supportato da Di Pinto;in cabina di regia De SantisChisena con esterni Di Pierro e Cardascio. In difesa capitan Malerba dirottato sulla corsia sinistra.
Nell'Audace indisponibile l'infortunato Trovato e', Sgobba (in tribuna) manda in campo l'ex Roberto
La Salandra a far coppia con D'arienzo; in attacco Gigi La Salandra e Giacco.
Prima occasione al 7' dei padroni di casa, protagonista Cardascio che penetra tra le maglie gialloblu
serve Persia che calcia a rete da buona posizione ma Vurchio respinge. La risposta ofantina non si
fa attendere, quattro minuti dopo Zonno serve un ottima palla per il capitano Lasalandra che pero'
sbaglia. Al 23' lo stesso Lasalandra viene atterrato in area da Riondino (ammonito, saltera' la gara
di ritorno): l'arbitro Fiorini di Frosinone, forse con troppa generosita', indica il dischetto. Si incarica di
battere un altro ex della gara, Giuseppe Grieco, ma la sua conclusione e' respinta prodigiosamente
dall'ottimo Sansonna.
La prima frazione non regala ulteriori sussulti con le due squadre che non corrono grossi rischi,
seppur c'e' da registrarsi un dominio territoriale dei padroni di casa.
Nella ripresa, al 55' Piscopo subentra a Giacco; Pizzulli risponde mandando in campo Carteni per
Chisena:
L'impatto del tornante e' buono, scambia in velocita' con Lasalandra e fornisce un assist per
Pugliese che manda di poco a lato. Esattamente al quarto d'ora, il Bisceglie passa con Di Pinto,
lesto a correggere in tapin in una respinta di Vurchio su colpo di testa dell'ariete nerazzurro Persia;
apoteosi sugli spalti per il vantaggio dei locali. I nerazzurri galvanizzati si spingono ancora in avanti,
l'Audace e' in affanno e reclama un nuovo rigore per intervento su Grieco al limite dell'area piccola:
ma il giocatore rimedia un giallo per simulazione, anche se il contatto ha destato qualche sospetto.
Il Bisceglie fisicamente e psicologicamente appare piu' in palla dei gialloblu' ospiti. Pizzulli manda in
campo Sallustio per un esausto Persia. Il giovane attaccante si mette subito in mostra con la sua
rapidita' e dopo qualche minuto, dopo essere partito in contropiede, viene atterrato in area da
Papagno (giallo per il numero 3 dauno che saltera' la gara di ritorno) al 76'.
Calcio di rigore: si incarica di battere lo specialista Di Pinto che da cecchino infallibile non sbaglia. Il
secondo di Sgobba, Serio, getta nella mischia anche Pighin e Gabriele Grieco, nella speranza di
dare una scossa alla sua squadra ma e' il Bisceglie che potrebbe addirittura triplicare: Ingrosso su
punizione dalla lunghissima distanza per poco non beffa il portiere gialloblu mentre e' Sallustio in
contropiede dopo una lunga volata pecca di egoismo davanti alla porta facendosi facendosi
bloccare da un difensore ospite in recupero.
Al triplice fischio, esplode la gioia legittima dei tifosi di casa accorsi al "Ventura"; il sogno di ritornare
in Sicilia dopo 3 anni non appare un miraggio. Facce scure in volto tra i cerignolani, con i circa
cinquanta tifosi ospiti che non le mandano di certo a dire ai propri atleti.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
GRANDE SPETTACOLO!!
scritto da Gigi88gruppostorico il 15-05-2011
Bisceglie bisceglie bisceglieeeeee e il bisceglieeeee.il meglio Deve ancora venireeeeeee.grande
spettacolo,tifo assatanato.DUE TORRI ARRIVIAMO!!
Grande ragazzi
scritto da pierino il 15-05-2011
Grandi ragazzi grandi tifosi grandi tutti oggi una giornata stupefacente.dobbiamo inchinarci al
grande sansonna .dai un altro sforzo e poi sara' due torri.a proposito qualcuno mi sa dire k tipo di
stadio ha questo due torri!?
Risposta a pierino
scritto da Gigi88gruppostorico il 15-05-2011
Il due torri gia' e un paese di 2000 abitanti gia' mi viene il vomito del nome di cui la dovremmo
affrontare due torri comunque ho fatto una ricerca a un campo in erba sintetica e la capienza e di
1000.secondo me 4gatt vonn do a vda l play-off.ce carcatir
forza bisceglie
scritto da franklafuria il 15-05-2011
grande di pierro forza bisceglie
Risp a gigi88
scritto da BEPPEJUNIOR il 15-05-2011
Ma cosa dici gigi88 il paese della squadra due torri precisamente si chiama gliaca di piraino ed e un
paese di 3.989abitanti e non di 2000 il loro stadio si chiama enzo vasi e la capienza e di 1000 i loro
colori sociali sono bianco-rosso.gigi se le devi dare le info dalle bene e non a cazzo.
.
scritto da Stellarossanelcuore il 15-05-2011
Grande bisceglie calcio,meravigliato da tutto cio' k ho visto oggi .se continua cosi' il bisceglie il
sogno della D si avvicina sempre piu'.forza bisceglie.
non illudiamoci troppo
scritto da pako1991 il 16-05-2011
non illudiamoci troppo..dobbiamo essere un po' piu' superficiali!!
e come si suol dire: "bell bell a fo' l bigliett"
grandi di pinto di pierro sansonna e company.
continuiamo a sognare..quanto vorremmo che diventera' realta questo sogno!! al ritorno andiamo a
cerignola con la convizione di pareggiare, ma andiamo per vincere, e cercando di strappare almeno
un pareggio!! su su le stelle forza bisceglie!!!
OGGI DOBBIAMO SOLO OSANNARE
scritto da baldini63 il 16-05-2011
OGGI DOBBIAMO SOLO OSANNARE, la Ns squadra. E' vero, non dobbiamo illuderci. Pero' un
pizzico di OTTIMISMO non guasterebbe. Ieri abbiamo vinto e convinto, e forse ci sta stretto il 2 a 0.
Stadio pieno, finalmente come i vecchi tempi. Forza ragazzi, andiamo avanti, che le Ns STELLE, ci
stanno guidando verso la direzione giusta. Non pensiamo agli altri e ad altre tifoserie, a non ci
interessano. Ora un unico e solo grido SU SU LE STELLE E FORZA
BISCEGLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
Una sola risposta hai molfettesi.
scritto da Gigi88gruppostorico il 16-05-2011
UN SOLO COMMENTO UNA SOLA RISPOSTA AI MOLFETTESI!
Carapelle-molfetta sportiva 3-1.
Molfettesi a casa sbattuti fuori da un paese di capre e muli ma ce cazz sciot facin nemmeno a
vincere la 1categoria fate veramente schifo molfettesi topi.su su le stelle forza bisceglie.ultimo sms
ai molfettesi.noi in D voi in prima cat. A a a a a a a a
Speriamo bene...
scritto da pierino il 16-05-2011
Speriamo bene ragazzi che possiamo davvero ritornare in d x noi tifosi e x i ragazzi in campo,spero
k l'anno prossimo si fara' chiarezza su molti punti societa',stadio,settore giovanile ec...azzittiremo
tirapiedi e scettici.ce anche il problema odierno dell'erba del g.ventura perche' si sta gia'
rovinando???questo e un parere mio e anche di altri perche'??su su le stelle forza bisceglie
Secondo me pochi allo stadio...
scritto da TotoRiina il 16-05-2011
Secondo me pochi allo stadio x una gara play-off soprattutto noi che siamo una citta' di
55.000abitanti ne andiamo solo 2.500 allo stadio pochi secondo me almeno 4.000 dovevamo
essere.kmq sempre ogni volta solita scena noi a bisceglie 2tifi separati uno della tribuna e l'altro
pezzone di tifosi nella gradinata ma perche' non uniamo il tifo???i tifosi ospiti k vengono a bisceglie
ci criticano tutti x questi comportamenti propio della nostra tifoseria non dico ridicola ma........
STUPENDO
scritto da A66D66 il 16-05-2011
Ancora oggi leggo che qualcuno, dopo la stupenda prestazione di ieri del Bisceglie, critica il campo,
le future strategie societarie, la tifoseria spaccata, il numero esiguo dei tifosi...ecc. ecc. Ma davvero,
dopo una partita del genere si va a guardare il pelo nell'uovo ? Sveglia ragazzi!!!!!!!!!!!Stiamo
arrivando in D come un treno in corsa. Ora dobbiamo soltanto sostenere questa squadra
meravigliosa e stare vicini ai ragazzi ed a tutto l'ambiente. Neanche ai tempi del Trapani avevamo
una squadra cosi' forte..forse non ve ne siete accorti!. Per quanto riguarda il resto ci sara' tempo e
modo per sistemarlo. Adesso serve concentrazione per staccare il biglietto per la Sicilia. Forza
Bisceglie sempre.
GOLDRAKE A TUA MADRE MI DEVI SALUTARE...
scritto da Fanclubmolfetta il 16-05-2011
Goldrake a tua madre me la saluti tanto.poteri illusi vi inculate l'uno con l'altro.il vostro treno si
fermera' a cerignola 4schiaffi e via.fate tutti il biglietto x cerignola k la si fermera' il vostro treno x
sempre.addio serie D.marcirete in eccellenza.
Mi rivolgo al cosi'detto stellarossanelcuore..
scritto da Stellarossabisceglie4ever il 16-05-2011
Caro amico che hai scritto la mia passione e la stellarossa ti ricordo k se 6 un vero tifoso non ti vai a
vedere altre squadre come hai fatto tu.x me non centrano le categorie x me l'unico amore e
passione dalla 3categoria e la stellarossabisceglie seguita fino ad oggi sempre purtroppo siamo
retrocessi e spero nel ripescaggio xo' spero k saliremo presto.noi veri tifosi della
stellarossabisceglie anche fuori casa come a celle ecc...UFSB.
Mi rivolgo al cosi'detto stellarossanelcuore..
scritto da Stellarossabisceglie4ever il 16-05-2011
Caro amico che hai scritto la mia passione e la stellarossa ti ricordo k se 6 un vero tifoso non ti vai a
vedere altre squadre come hai fatto tu.x me non centrano le categorie x me l'unico amore e
passione dalla 3categoria e la stellarossabisceglie seguita fino ad oggi sempre purtroppo siamo
retrocessi e spero nel ripescaggio xo' spero k saliremo presto.noi veri tifosi della
stellarossabisceglie anche fuori casa come a celle ecc...UFSB.
video
scritto da angdic il 16-05-2011
ma perke non ci sono le immagini video dei playoff?????
MOLFETTESE NON ESSERE TRISTE PER LA SCONFITTA DI CARAPELLE...
scritto da 09xela il 16-05-2011
vai a vedere il canosa vai...
MA COSA E' MOLFETTA ?
scritto da raffa76 il 16-05-2011
MA STIAMO PARLANDO DI UNA MALATTIA,DI UN TIPO DI DIARREA,O SI TRATTA DI UNA
FOGNA? SCUSATE MA QUESTA PAROLA MUFFETTA O MOLFETTA SI TROVA IN ITALIA?
ANZI SI...
scritto da raffa76 il 16-05-2011
ORA RICORDO DICESI MOLFETTA O MOLFETTESE PER INDIVIDUARE CONIGLIO INFAME
TUTTO STEREO ALTO A DAGADA'.MEDONN MEDONN.CIAO LEBBROSI.....I TRANESI VI
APETTANO
Piangerete piangerete
scritto da HooligansMolfetta il 16-05-2011
Voi biscegliesi finirete di cantare ben presto fra 6giorni finira' tutto x voi altro k sogno serie d sogno
fallimento.un giorno ritorneremo a dominare e a spaccarvi il culo.
Hooligans molfetta
scritto da HooligansMolfetta il 16-05-2011
Ritorneremo ben presto ha spaccarvi il culo e a dominare la puglia
SCAPPA CONIGLIO BIANCOROSSO...SCAPPA CONIGLIO BIANCOROSSO...
scritto da 09xela il 16-05-2011
ti ricordi il 15/10 che a molfetta c'eran i Biscegliesi...
allo stadio paolo poli c'eran solo i nostri colori...
molfettese non t'arrabiare questo tifo te lo puoi sognare...
in 600 venimmo 600 voi a Bisceglie in 80 ahahahaha...
siete stati ridicolizzati dai carapellini o carapallesi non so neanche come si chiamano...
Dai ragazzi
scritto da pierino il 16-05-2011
DAI RAGAZZI NON RISPONDIAMO A DELLE STUPIDE PROVOCAZIONI K FANNO SOLO MALE
ALL'AMBIENTE INVECE GODIAMOCI QUESTO BRILLANTE MOMENTO DELLA NOSTRA
SQUADRA DEL CUORE.SPERO ANCHE IO K NEL PROX ANNO SPERO IN D LA SOCIETÀ
FACCIA CHIAREZZA IN TUTTO E NON COME QUEST'ANNO.SPERIAMO BENE FORZA
BISCEGLIE...
state a rosicare
scritto da vecckkioseguace1970 il 16-05-2011
povero molfettese oramai si schiera con tutte le squadre che giocano contro il bisceglie nn sanno
piu' dove andare a sbattere la testa , hahahah stanno impazzendo x l'invidia hahaahahahah come
godooooooooooooooooo!!!!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-05-2011
per fancul b molfetta......ritornerete grandi????e quando lo sareste stati???a dominare la
puglia???ma siete normali??o siete quattro bambocci tastieristi.....i fatti si dimostrano sul campo e
voi siete sempre stati ridicolizzati da tutti......non avete mai contato nulla nel palcoscenico calcistico
sia come tifoseria che come squadra.......visto che ti trovi salutami anche tua sorella..oltre alla
mamma...so che le manco tanto ....ciao figlio di spermatozoo neroazzurro...scommetto che hai
anche la stella....su su le stelle
U u u paura....
scritto da HooligansMolfetta il 16-05-2011
Finirete ben presto di cantare cani biscegliesi fra 6giorni finira' tutto godetevi quest'ultimi giorni k vi
rimangono di felicita' k poi a cerignola il vostro treno finira' fuori dai binari e ciao ciao
bisceglie:)..Goldrake salutami sempre tua sorella e tua madre.hooligans molfetta(un giorno saremo
di nuovo grandi)
grazie ragazzi
scritto da vecckkioseguace1970 il 16-05-2011
volevo ringrazziare i ragazzi x averci regalato 2 domeniche al cardiopalma,e' un po di tempo che nn
sentivo queste emozioni,forza un altro piccolo ostacolo x la fase nazionale,se passiamo domenica
nn ci ferma piu' nessuno...forza bisceglie ,dal 1913 ,pochi come noi,il centenario si
avvicina..domenica chi nn viene a cerignola nn e' biscegliese,tutti a cerignola :-))))))
SenzaPadroniCommandoUltra'Cerignolano
scritto da SenzaPadroni il 16-05-2011
Tifosi biscegliesi in festa?fra 6gg finira' ttt x voi.altro k serie d nel nostro campo non si passa non ce
storia.ki scrive ttt a cerignola siete sicuri k entrate??oppure sicuri k ritornate a destinazione illusi
presto finira' ttt.forza cerignola in d
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-05-2011
si si un giorno diventerete grandi....ma quale giorno?????noi lo siamo stati e lo saremo sempre dal
1913...ok ti saluto mia madre e mia sorella ..so che sei figlio di biscegliese...per questo ti
rispetto.....per cerignolano....pensa per te e per la tua squadra di come verremo noi e come
torneremo ce la vediamo noi ..pensa a te ed ai tuoi problemi che ne hai troppi....su su le stelle
a.s Bisceglie 1913
scritto da vecckkioseguace1970 il 16-05-2011
siamo sempre venuti a cerignola con o senza divieto..
Basta!!!!
scritto da Gigi88gruppostorico il 16-05-2011
Basta ragazzi,spero arrivi veloce domenica prossima con il passaggio del turno ai danni del
cerignola azzittirebbe' finalmente molfettesi e Cerignolani.almeno pareggiare a cerignola dai ragazzi
un ultimo sforzo e andiamo via da questa categoria difficile come l'eccellenza pugliese.DOMENICA
UN SOLO GRIDO FORZA BISCEGLIE
-?--?--?--?
scritto da HooligansMolfetta il 17-05-2011
Ecco perche' di bisceglie dicono tutti k e il paese del manicomio perche' siete dei manicomi avere il
tifo diviso e da veri manicomi come state frecati 4lokki siete.a a a a a a a a a a tifoseria divisa mai
vista e roba da manicomi
-?--?--?--?
scritto da HooligansMolfetta il 17-05-2011
Buffoni e senza palle siete voi biscegliesi come ha parlato un ultra' Cerignolano subito e calato il
silenzio tombale a che buffoni senza palle vi do un consiglio non andate a cerignola k vi aspetta un
altra tipo di festa.bye bye
Parlate troppo molfettesi
scritto da TotoRiina il 17-05-2011
Molfettesi voi non dovete propio parlare noi manicomi e voi?????avete 20societa' a molfetta e
nemmeno 1 e seria dobbiamo parlare delle 2squadre di promozione di quest'anno??oppure della
cara molfetta sportiva oppure del milan club o della kaleidos o della virtus o della fulgor o
dell'atletico siete vergognosi tante societa' neanche una seria mi ricordo l'anno scorso in 3categoria
il nostro sporting club(ora neroazzurrostellato) contro l'atletico molfetta 12-0 da vergognarsi propio
fate pena molfettesi e noi vi azzittiremo
domenica 22
scritto da angdic il 17-05-2011
Quasi sicuramente la vietano anke se non c'e motivo!
per hoolichin molfetta
scritto da goldrake il 17-05-2011
da come scrivi ho capito che di ideali ultra''' non capisci nulla....dici che non hai mai visto tifoserie
divise che incitano la propria squadra in settori diversi???ti faccio solo alcuni
esempi(bresci...atalanta...foggia e non mi prolungo oltre tanto ho capito che di tifo non capisci un
c...o come tutti i tuoi paesani.....ma non ti vergogni come sei ridotto???ora tifi per il cerignola...e fino
a qualche giorno cantavate...finche' vivro' odiero' gnola e bisceglie....mi sa che il manicomio sta a
bisceglie..ma sappi che i ricoverati non sono della nostra citta' ...per voi c'e' posto perche' state
davvero male....mi dispiace per voi...ma ti invito ad andare a scrivere su un sito della vostra
categoria cioe quello del carapelle o del bovino....quando vuoi un confronto cumba' a
disposizione...fatti sentire ...addio falliti
per hoolichin molfetta
scritto da goldrake il 17-05-2011
Molfetta Calcio: Chiude anche il sito ufficiale. 05 luglio 2008. A cura di: Redazione. Nel giornalismo,
quello su carta stampata, si dice sempre che la ...
eccellenzapuglia-news.blogspot.com/.../molfetta-calcio-chiude-anche-il-sito.html - Copia cache Simili----siete scomparsi in tutto e' questa la vostra mentalita'?????
A bisceglie tutti manicomi non solo quelli k stanno dentro....
scritto da HooligansMolfetta il 17-05-2011
Biscegliesi vi date la zappa sui piedi da soli siete Coglioni propio.che tifoseria ridicola.basta vedere
k quando eravate ai primi posti eravate 200gatti allo stadio ma stai zitto Goldrake k non capisci un
cazzo di calcio ma va va....e poi il nostro sito e diventato un altro Coglione
Goldrake basta...
scritto da pierino il 17-05-2011
Goldrake ma non capisci k ti rendi ridicolo tu stesso???rispondendo a dei tifosi di prima
categoria!??ma ti rendi conto tu stesso Goldrake...booo sembra k siamo davvero dei manicomi e ce
da...i molfettesi sanno fare solo una cosa perche' sono dei zingari fare un agguato nella gara
juniores molfetta sportiva-bisceglie vi ricordate??ragazzo nostro della juniores aggredito da
molfettesi queste cose non si possono accettare.sono solamente dei zingari e io non rispondo a dei
zingari.Goldrake si piu' uomo e cresci
hoolichin
scritto da goldrake il 17-05-2011
stai parlando di calcio o di tifo???non si capisce un cavolo da come scrivi....poi coglione glielo dici a
tuo padre....perche' non me lo dici di persona????sei bravo solo qui tastierista bamboccio.....ora mi
hai rotto proprio..io non ti ho offeso.....dimmelo in faccia se hai coraggio ...ti do il mio indirizzo di
posta....fammi sapere
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 17-05-2011
forse hai proprio ragione tu pierino...mi son lasciato trasportare...questi non meritano nessun
commento.....ma ti fanno davvero rabbia sai perche'???non hanno mai contato un cavolo e
vengono pure a provocare....su su le stelle
Ok
scritto da pierino il 17-05-2011
Caro amico mio Goldrake secondo me gli hai dato troppa importanza a questi tifosi k non sono
degni di essere chiamati tifosi dopo il fatto k ho scritto prima della juniores ecc... Non si puo'
sentire.io spero k il nostro bisceglie vada in d e azzittisca tutti e spero k la societa' faccia chiarezza
in ttt x il prox anno solo questo voglio.
Cari Goldrake e pierino
scritto da TotoRiina il 17-05-2011
Ragazzi xo' adesso dobbiamo essere realisti tutti quanti a parecchi k si dipingono come tifosi
biscegliesi e vengono solo alle gare dei play-off gli getterei anche la merda in faccia xk quelli
secondo me non sono tifosi.e alcune volte dobbiamo fare anche mea culpa xk quando il bisceglie
era nei primi posti non andava nessuno allo stadio e sfido chiunque a dire il contrario se dobbiamo
dirle le cose diciamole bene. Su su le stelle forza bisceglie
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 17-05-2011
speriamo bene......domenica sara' difficilissima la gara...e' vero che siamo entusiasti per la vittoria
ottenuta al ventura non esaltiamoci piu' di tanto.... domenica prossima sara' una vera battaglia sul
campo.....prima di pensare al futuro ,concentriamoci sul presente, questi ragazzi hanno dato
dimostrazione di professionalita' e serieta', comunque vada...dovremo ringraziarli per quello che
hanno dimostrato....davvero encomiabili....grazie a tutti...su su le stelle forza bisceglie---
Giusto
scritto da Gigi88gruppostorico il 17-05-2011
Giusto Goldrake adesso pensiamo a domenica e poi secondo me come hanno detto gli altri bisogna
pensare anche al futuro e alla societa' vedere tutti i problemi della nostra societa' su su le stelle
forza bisceglie
SenzaPadroniCommandoUltra'Cerignolano
scritto da SenzaPadroni il 17-05-2011
Tifosi del bisceglie voi parlate troppo e gia' pensate alla gara col due torri pensate a domenica che
con 2gol andate a casa.e poi venite anche con il divieto??venite venite xo' non credo che ritornate e
e e.forza cerignola in d.noi in d non voi
SenzaPadroniCommandoUltra'Cerignolano
scritto da SenzaPadroni il 17-05-2011
Tifosi del bisceglie voi parlate troppo e gia' pensate alla gara col due torri pensate a domenica che
con 2gol andate a casa.e poi venite anche con il divieto??venite venite xo' non credo che ritornate e
e e.forza cerignola in d.noi in d non voi
CERIGNOLANI SIATE UOMINI
scritto da A66D66 il 17-05-2011
Caro tifoso cerignolano, non ti fa onore minacciarci sul nostro sito ufficiale. Nonostante il divieto voi
eravate circa 150 a Bisceglie. E' successo qualcosa? Avete visto la partita in santa pace? Qualcuno
vi ha dato fastidio? Avete anche inneggiato alla vostra squadra e il tutto si e' svolto in un clima
sereno e di sportivita', nonostante la posta in palio fosse altissima. E allora....perche' cominciate ora
con le minacce? Passera' il turno la squadra piu' forte e lo meritera' sul campo e non in altri luoghi
che nulla hanno a che fare. Quindi forza Bisceglie e voi comportatevi da veri tifosi.
INVITO AGLI UTENTI.
scritto da amministratore il 17-05-2011
Invito gli sportivi biscegliesi a non cadere alle provocazioni di qualche personaggio che sta solo
provocando per accendere l'aria.
Stiamo provvedendo a segnalare alle autorita' competenti l'indirizzo ip degli utenti che si stanno
registrando su questi sito con diversi pseudonimi con l'unico scopo di creare disordini. Alcuni dei
quali sono stati gia' individuati.
Invito quindi tutti a NON CONTINUARE NEL RISPONDERE CON MESSAGGI OFFENSIVI ETC
evitando cosi' di trovarsi anch'essi coinvolti in denunce o sanzioni amministrative.
GRAZIE.
Forza bisceglie!!
scritto da iooooo il 17-05-2011
Dai ragazzi non rispondiamo piu' a queste provocazioni e pensiamo a domenica che sara' una
grande partita al monterisi.sicuramente il nostro bisceglie passera' il turno.forza ragazzi forza
capitano siamo tutti con voi.forza bisceglie
SOLO BISCEGLIE
scritto da raffa76 il 17-05-2011
RAGAZZI HA RAGIONE ALE,NON CREDIAMO A QUESTI PSEUDO TIFOSI,DOMENICA A
CERIGNOLA SPERANDO BENE.SEMPRE E SOLO FORZA BISCEGLIE.E DA CERIGNOLA SI
RITORNA ALLA GRANDE.
FORSE NON AVETE CAPITO
scritto da sparta il 17-05-2011
NON RISPONDETE A NESSUNO...CHI SCRIVE CERTE PROVOCAZIONI BANALI (VEDASI
MOLFETTESI E IL CERIGNOLANO)NON RAPPRESENTANO LA REALTA' DELLE LORO
"CURVE"...QUINDI NON DIAMO IMPORTANZA A CIO' CHE SCRIVONO...LA SUPERIORITA' SI
MANIFESTA CON L'INDIFFERENZA...ORMAI LE FORZE DELLL' ORDINE LO SANNO...NOI
SAREMO COMUNQUE A CERIGNOLA...AVANTI VESCEGGHIE!!!!
bisceglie1913
scritto da vecckkioseguace1970 il 17-05-2011
sono daccordo con l'amministratore di nn cadere in queste provocazioni, anche perche' son
convinto che si tratta di bambocci sbarbatelli che si sentono forti dietro una tastiera xche' nella
realta' conigli...comunque vada ..forza bisceglie dal 1913 ..siamo storia ..!!!!!!
Caro amministratore...
scritto da iooooo il 17-05-2011
Caro amministratore le volevo dirle che ho saputo da alcuni amici che su questo sito non si si puo'
piu' iscriversi perche'??mi faccia sapere al piu' presto grazie.sempre forza bisceglie
???
scritto da iooooo il 17-05-2011
Forse mi sono spiegato male ad iscriversi si puo' iscriversi e ad accedere ai commenti k la
situazione e bloccata.amministratore mi faccia sapere grazie
commenti
scritto da amministratore il 17-05-2011
ATTUALMENTE SONO BLOCCATE LE ISCRIZIONI..... STIAMO FACENDO PULIZIA E
PRENDENDO PROVVEDIMENTI CON CHI SI E' RESO PROTAGONISTA DI COMMENTI CHE
NULLA HANNO A CHE VEDERE CON LE REGOLE DI UN FORUM.
Grazie x la risp.
scritto da iooooo il 18-05-2011
Grazie amministratore x la risp immediata
perche'
scritto da pako1991 il 19-05-2011
voglio sapere perche' cancelli sempre i miei commenti..voglio una risposta Alessa'!!
X pako
scritto da Amministratore il 19-05-2011
Rileggiti il messaggio, rileggio cosa ho scritto prima e capirai.... Va bene gli sfotto' ma fino ad un
certo punto.... Cosa centra con la notizia il molfetta??? Se vuoi parlare del molfetta vai sul forum e
apri una discussione. Qui si commentano le notizie e comunque non devi provocare....
Xx
scritto da iooooo il 19-05-2011
Ragazzi Qualcuno mi sa dire se il bisceglie ha avuto qualche multa???
per alessandro ciani passeri
scritto da pako1991 il 20-05-2011
sono stati loro a iniziare a provocare e non io!!
io gli ho solo risposto!!
GLI ULTRAS BISCEGLIESI SOLIDALI CON I TIFOSI DEL
TERLIZZI CALCIO.
14-05-2011 16:33 - News generiche
Riceviamo e pubblichiamo comunicato pervenutoci dal gruppo "GRADINATA 12" in
riferimento allo sciopero del tifo nel secondo tempo della gara tra Bisceglie e Terlizzi.
PASSIONE O REPRESSIONE
Il calcio e' uno sport con l'anima e l'anima del calcio sono i tifosi. Quelli che ci sono sempre e
comunque. Quelli che hanno riempito gli stadi con la loro passione incontaminata.
L'anima del calcio non c'e' piu'. L'hanno fatta evaporare da un bel pezzo, emarginando i tifosi dal
sistema, nascondendo ogni problema dietro la parola ULTRAS.
Gli Ultras colpevoli di amare una maglia, colpevoli di non essere svenduti al calcio moderno,
colpevoli di pensare che l'amicizia sia un valore assoluto, colpevoli di andare in trasferta.
Premettendo questo la grande Famiglia Ultras della citta' di Bisceglie voleva puntualizzare su
quanto accaduto domenica 8 maggio.
Inizialmente "dall'alto" si e' voluto mascherare cio' che realmente stesse accadendo all'esterno,
illudendo noi Biscegliesi a dar spettacolo, facendo entrare le famiglie terlizzesi in tribuna con lo
striscione Ultras. Solo a meta' primo tempo, mediante l'avviso verbale che ci e' stato comunicato da
2 ultra' appartenenti alla nostra Famiglia, abbiamo potuto realmente costatare che quei minuti scorsi
di calcio giocato stavano per non appartenere piu' a quel calcio che noi vogliamo.
Con il gesto del rimanere in silenzio per tutto il secondo tempo e togliere ogni striscione, bandiera e
tamburo si e' voluto dare un chiaro segnale di opposizione a cio' che si vuol far diventare del calcio
moderno.
È chiaro(come al solito) che i primi a pagarla sono sempre gli ULTRAS, paragonati ad "ANIMALI"
come nel caso degli Ultras del Terlizzi costretti a rimanere fuori dallo stadio perche' considerati
"elementi pericolosi" e quindi con la restrizione del divieto di trasferta.
Proprio quelli "elementi pericolosi" che 7 giorni prima avevano dato una lezione di civilta' e rispetto
proprio nei nostri confronti rimanendo con noi in caso non saremmo entrati nel comunale di Terlizzi.
Il Coordinamento o meglio chi crede nella LEALTa', nel RISPETTO e nella COERENZA ha voluto
porre solidarieta' al tifo organizzato terlizzese costretti a subire restrizioni e protestare contro questi
divieti assurdi che non fanno altro che penalizzare la parte PULITA del nostro calcio.
Il triste spettacolo avuto domenica e' il risultato del ricatto della repressione che ci toglie il DIRITTO
di essere "normali" tifosi e la voglia di festeggiare.
Lo spettacolo del calcio Biscegliese o meglio Nazionale
non merita questo SKYFO
GRAZIE PER AVERCI DEDICATO QUESTI SECONDI ATTENZIONE.
CI VEDIAMO A CERIGNOLA!!!
Fonte: redazione
Commenti
VERGOGNA
scritto da Nuvolari il 15-05-2011
LA QUESTIONE SETTORE OSPITI DEL VENTURA e' DIVENTATA UNA BARZELLETTA
PREPARIAMOCI AD ALTRI DIVIETI DI TRASFERTA NONOSTANTE NON CI SIA MAI STATO
NESSUN PRECEDENTE TRA LE DUE TIFOSERIE
QUESTO CALCIO FA SCHIFO
UN OFFESA ALLO SPETTACOLO
per fanculb molfetta
scritto da goldrake il 15-05-2011
abbiamo vinto 2 a 0 mi dispiace per voi...so che state soffrendo tanto.....vi do un consiglio...il calcio
non e' sport per voi....ma non vi vergognate a scrivere sul nostro sito??'siete sempre stati
considerati da noi una tifoseria da 3 categoria.....ora ti do un consiglio ..torna a casa e stai con la
mamma....sempreche' essa non sta festeggiando con me......ciao miseri falliti.....
FINALE PLAY OFF: IL BISCEGLIE PRONTO AD
OSPITARE IL CERIGNOLA.
14-05-2011 16:25 - Primo Piano
Domani pomeriggio alle ore 17 i nerazzurri ospiteranno la squadra ofantina nella gara
d'andata della finale Play Off regionale.
Bisceglie-Cerignola per un sogno chiamato serie D. Domani pomeriggio allo stadio "Ventura" le due
compagini si giocheranno il primo atto per conquistare l'accesso alla fase nazionale degli spareggi
per il massimo campionato dilettantistico.
L'attesa febbrile e' spasmodica nella Citta' adriatica per questo primo match che potrebbe valere
una stagione. Dopo il rocambolesco ed emozionante successo di domenica scorsa con il Terlizzi
giunto nell'ultimo secondo di recupero, i nerazzurri sono pronti ad affrontare i gialloblu' dei tanti ex di
turno. Si prevedono oltre 2.500 unita' domani nell'impianto di via Carrara Salsello, pronti a
sostenere Di Pinto e soci in questo delicatissimo incontro.
Alla gara comunque non potranno assistere i sostenitori del Cerignola, bloccati dall'ordinanza del
Prefetto di Barletta-Andria-Trani.
Dopo una settimana di intenso lavoro, i nerazzurri si ritroveranno questo pomeriggio presso un noto
albergo cittadino per il consueto ritiro pre-partita. La tensione e' altissima ma mister Pizzulli ha
lavorato intensamente anche sotto l'aspetto psicologico per trasmettere ai suoi la massima calma e
concentrazione.
Sul fronte formazione certa l'assenza di Giovanni Campo e Michele Schirone, alle prese entrambi
con uno strappo muscolare rimediato domenica scorsa. Sulla via del recupero invece Alessio
Carteni dopo un fastidioso ematoma alla caviglia.
Giovedi' scorsointanto, nel test infrasettimanale disputato contro il Bovino (1° categoria), i nerazzurri
si sono imposti per 1-0 con rete del giovane Bruno Sallustio.
Diverse opzioni di formazione per mister Pizzulli, che comunque sembrerebbe intenzionato a
schierare dal primo minuto l'ariete Alessio Persia, autore di una doppietta domenica scorsa.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sig.Vincenzo Fiorini della sezione di Frosinone, assistenti
di linea Giorgio Basso (Taranto) e Gabriele Totaro (Lecce).
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Giuseppe Ingrosso
Commenti
FORZA BISCEGLIE!!
scritto da pierino il 14-05-2011
Dai ragazzi domani tutti allo stadio x vedere la nostra squadra "vera" del cuore e del propio paese e
non "milan-juve-inter"una squadra k ti sappia davvero dare emozioni immense.dobbiamo essere
almeno un 4.000 domani se no io il primo verrei scontentato dai biscegliesi.col terlizzi sono rimasto
un po' deluso xo' spero k con il cerignola riusciremo ad essere il doppio di quelli con il terlizzi.su su
le stelle forza bisceglie!!
Molfetta viva!
scritto da Fanclubmolfetta il 15-05-2011
Cari cugini vi auguriamo di perdere entrambe le gare di play-off e di fallire x sempre dal sistema
calcio.domani spero k crollerete giu' in quel stadio k sta cadendo a pezzi domani il cerignola vi fara'
a pezzi.bye bye a dimenticavo e domani un solo grido FORZA AUDACE CERIGNOLA
a volte ritornano
scritto da baldini63 il 15-05-2011
Come al solito a volte ritornano. Oramai non hanno piu' nulla da vedere, e vengono a scrivere nel
ns sito. Alex, per cortesia bannali, questi commenti, ridicoli e tediosi. Ho notizie che forse il
prossimo campionato, acquisteranno un altro titolo sportivo per poter ricomicia(chia)re, come si
chiamera'? Sono ridicoli e ripetitivi.
UN SOLO ED UNICO GRIDO SU SU LE STELLE FORZA BISCEGLIE.
IO NON HO CUGINI
scritto da Nuvolari il 15-05-2011
A MOLFETTA HO SOLO L'AMANTE
CONIGLIO BIANCOROSSO TI AUGURO UNA BUONA DOMENICA ALL'OUTLET
Risposta all'invidioso molfettese..
scritto da corradobisc il 15-05-2011
Caro molfettese, non meriti manco una risposta cosi non mi abbasso ai tuoi livelli.. Capisco che
volevi stare al nostro posto e giocare la promozione in serie D pero' fortunatamente abbiamo un
presidente che ama la squadra e non uno che ha promesso tanto e poi e' fuggito altrove...
Tranquillo, lo stadio non crollera', mal che vada faremo la serie D al "Poli" solo cosi vedrai lo stadio
pieno..
Buon pranzo e buona passeggiata all'outlet...
Molfetta viva!
scritto da Fanclubmolfetta il 15-05-2011
Nuvolari e finita x il vostro bisceglie.FINITA,IL PROSSIMO ANNO FALLIRETE DEL TTT E
ANDRETE A GIOCARE CON LA FULGOR IN 3CATEGORIA E LI FARETE IL DERBY FULGORBISCEGLIE.Pagliacci il vostro stadio sta crollando a pezzi come anche la vostra societa' finirete in
miseria.UN SOLO GRIDO OGGI FORZA AUDACE CERIGNOLA.
W Bisceglie!
scritto da pierino il 15-05-2011
forza ragazzi oggi dobbiamo eliminare il cerignola x crederci ancora,oggi alle 17 venite tutti al
gustavo ventura e non a dare i voti ai politici.ci sta aspettando il piccolo due torri(piraino) paesino di
2.000 abitanti c ma fo d sti squadr due torri,tre pol ,quatt legn.il bisceglie e una leggenda e
quest'anno e l'anno buono.un solo grido su su le stelle forza bisceglie.
molfetta merda
scritto da pako1991 il 15-05-2011
anche se usciamo fuori dai play off rimaremmo sempre in eccellenza...voi dove siete? all'outlet o
all'ipercoop? ahahahahah forza bisceglie su su le stelle
Forza non molliamo ora.
scritto da Gigi88gruppostorico il 15-05-2011
Ha ragione pierino non possiamo essere eliminati il due torri ci aspetta,questo e l'anno giusto x
salire poi si vedra' il futuro.spero k i buffoni k ci hanno fatto prendere 1.200€ di multa oggi si stiano
seduti ai loro posti.ho detto tutto.
Stellarossabisceglie unico amore
scritto da Stellarossanelcuore il 15-05-2011
Oggi x la 1volta in quest'anno mi vengo a vedere il bisceglie e spero che si tolga tante
soddisfazioni.quest'anno molto deluso dalla mia passione la stellarossa k e retrocessa dopo i playout a celle san vito nulla e servito il nostro appoggio.stagione sfortunata spero nel prossimo anno di
salire piu' velocemente possibile e ritornare in prima categoria.ciao a tutti e forza bisceglie.
VERGOGNA!!!
scritto da diabolik il 15-05-2011
VERGOGNA!! COME e' POSSIBILE CHE IN TRIBUNA ERANO PRESENTI 100 CERIGNOLANI??
NOI PER FARE I BIGLIETTI IN GRADINATA ABBIAMO DOVUTO MOSTRARE LA CARTA
D'IDENTITA!!! CHE SCHIFO!!
OVVIEMENTE LA STESSA COSA NON CAPITERA AL RITORNO, PERCHE A CERIGNOLA A
NOI COL CA..O CHE CI FANNO ENTRARE!!
GRANDE SPETTACOLO!!
scritto da Gigi88gruppostorico il 15-05-2011
GRANDE SPETTACOLO AL GUSTAVO VENTURA!!AZZITTITI TUTTI I TIRAPIEDI,FORZA
BISCEGLIE 2A0 E A CASA CERIGNOLA.l'unica cosa negativa k non mi e piaciuta la presenza dei
Cerignolani come cazzo sono entrati???booooo spiegatemelo voi....quelli davanti alla porta in
tribuna ne fanno di magagne.COMUNQUE DUE TORRI DI 2000 ABITANTI STIAMO
ARRIVANDO!!!ANCHE SE ESISTE UN CAMPO AL PAESE DEL DUE TORRI O GIOCANO FUORI
PAESE??PERCHÉ UN PAESE DI 2000 ABITANTI NON PUÒ STARE NEI PLAY-OFF E UNA
VERGOGNA NOI UNA LEGGENDA E LORO UNA NULLITÀ.il meglio Deve ancora venireeeee
per fanculb molfetta
scritto da goldrake il 15-05-2011
ciao roditore...abbiamo vinto 2 a 0 ...spero che non stai male...vabbe' che il dolore per voi e' insito
nella vostra storia calcistica...il calcio non fa per voi datti all'ippica...siete una tifoseria da 3
categoria...salutami la mamma che ha festeggiato con me...ciao figlio mio....su su le stelle
molfetta odia maroni.....
scritto da matrix il 15-05-2011
QUANDO LEGGO QUELLO KE SCRIVETE MI FATE SOLO RIDERE.....MA COME CAZZO FATE
A CREDERE KE SIETE ANCORA ULTRAS?MA X FAVOR NN FATE RIDERE SIETE I +
COGLIONI TIFOSI KE STANNO IN GIRO ,ORA VI SIETE ANKE GEMELLATI CON QUEI SCEMI
DI TERLIZZI ...COSI' AVETE FATTO COL TRANI.QUARDA NN MI VA NEMMENO DI
CONTINUARE XKE' FATE SCHIFO SI COME PAESE KE COME TIFO....SIETE
POVERI,ILLUSI.CMQ RICORDATELO....NOI NN VI PENSIAMO,XKE CI FATE PENA...e' POI NN
SAPPIAMO DOVE METTERVI.MOLFETTA SOLA CONTRO TUTTI....HOOLIGANS 1985
ma chi ca..o ha detto che siamo gemellati... CONTINUATE A SEGUIRE IL CANOSA (ci fate
pena)
scritto da 09xela il 16-05-2011
ricorda che voi siete i piu' infami di puglia per il gesto che avete commesso contro i tranesi ex-vostri
amici... COME TI RODE... MOLFETTA COME TI RODE... COME TI RODE... MOLFETTA COME TI
RODE... prima tifavi molfetta calcio poi liberty molfetta adesso molfetta sportiva questa e' la vostra
coerenza... dal 1913 il nostro orgoglio
MOLFETTA VIVA!
scritto da Fanclubmolfetta il 16-05-2011
VOI TIFOSI DEL BISCEGLIE VI DOVETE VERGOGNARE ANCHE SE IL VOStro BISCEGLIE ERA
NEI PRIMI POSTI ANDAVAte SOLO IN 200 ALLO STADIO MA NON VI VERGOGNATE!?E POI
NON CANTATE VITTORIA CE IL RITORNO E IL CERIGNOLA VI BATTERÀ COME CANI.UN SOLO
GRIDO FORZA AUdace CERIGNOLA!SEMPRE CONTRO IL BISCEGLIE(e anche se passerete il
turno ce il DUE TORRI)ANCHE LI IL NOSTRO SUPPORTO X LA SQUADRA SICILIANA NON
MANCHERÀ.ultras molfetta.
per i tifosi del molletta
scritto da goldrake il 16-05-2011
ma siete normali?????ma quali ultras???..io a molletta ultras non ne ho mai visti....waglio contano i
numeri e i fatti e su questo non siete mai esistiti....e state pure parlando..ma non vi vergognate...la
depressione vi fa male...ma chi siete...dove siete...ma andate a giocare al pulo....poveri mi fate
pena...in che categoria siete????adesso vi mettete pure a tifare cerignola...ma non li
odiavate???siete messi proprio male...tifate squadre che prima odiavate..ma la coerenza non e'
roba vostra....salutami la mamma....su su le stelle
pseudo molfettesi
scritto da sparta il 16-05-2011
alex controlla per cortsia chi sono questi imbecilli...perche' credo che siano coglioncelli della nostra
citta',che non remano con la nostra direzione...MM080
Caro sparta.....
scritto da HooligansMolfetta il 16-05-2011
Noi grandi tifosi molfettesi tu solo un pezzente biscegliese.ricordati molfetta ritornera' a vincere e
spaccarvi il culo
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-05-2011
hoolichin ma quando mai avete spaccato il culo a qualcuno.....ma sai che siete davvero
patetici...parlano i numeri...e voi siete sempre stati pochi per noi....sei un fallito....noi dal
1913....orgoglio di una citta'...tu molfettese sei solo ridicolo...vai a giocare al pulo ....quando vuoi un
confronto a disposizione cumba''''su su le stelle
PLAY OFF: VIETATA LA TRASFERTA AI TIFOSI DEL
CERIGNOLA.
14-05-2011 10:54 - Comunicati Stampa
Giunta in mattinata l'ordinanza da parte della prefettura di Barletta-Andria-Trani.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica che in data odierna la prefettura di Barletta-Andria-Trani ha
ratificato il divieto d'accesso allo stadio "Ventura", in occasione dell'incontro di calcio tra Bisceglie e
Audace Cerignola da disputarsi Domenica 15 Maggio 2011, alla tifoseria dei Cerignola Calcio.
La vendita dei tagliandi d'ingresso allo stadio sara' quindi esclusivamente riservato ai residenti nella
Citta' di Bisceglie.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
VERGOGNA
scritto da Nuvolari il 15-05-2011
LA QUESTIONE SETTORE OSPITI DEL VENTURA e' DIVENTATA UNA BARZELLETTA
PREPARIAMOCI AD ALTRI DIVIETI DI TRASFERTA NONOSTANTE NON CI SIA MAI STATO
NESSUN PRECEDENTE TRA LE DUE TIFOSERIE
QUESTO CALCIO FA SCHIFO
UN OFFESA ALLO SPETTACOLO
NERAZZURRI VITTORIOSI CON IL BOVINO IN
AMICHEVOLE.
13-05-2011 11:17 - News generiche
Nel test infrasettimanale, Sallustio decide il match contro la squadra degli ex Tritta e
Pasculli.
Sotto gli attenti occhi del preparatore atletico Prof. Liso e del tecnico Massimo Pizzulli, il Bisceglie
prosegue la settimana lavorativa in vista del big match di domenica contro l'Audace Cerignola, gara
valevole per la finale d'andata dei Play Off regionali per la promozione in D.
Ieri pomeriggio la squadra stellata ha effettuato un test amichevole al "Ventura" contro il Bovino,
compagine militante in prima categoria tra le cui fila si registrano le presenze degli ex nerazzurri
Pasculli, Tritta. Alla gara, terminata con il risultato di 1-0 per il Bisceglie grazie alla rete del giovane
Sallustio, non hanno preso parte gli infortunatiSchirone e Campo, usciti anzitempo dal rettangolo
verde domenica scorsa e per i quali si registra uno strappo muscolare, e il giovane Minenna
(pubalgia).
Si e' rivisto invece Alessio Carteni, in fase di recupero.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
FINALE PLAY OFF: DISPONIBILI IN PREVENDITA I
TAGLIANDI D'INGRESSO ALLO STADIO
13-05-2011 02:06 - Comunicati Stampa
Cresce l'attesa per la gara d'andata della finale regionale Play Off di Eccellenza pugliese tra
Bisceglie e Cerignola. Biglietti gia' disponibili.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica che in occasione della gara di calcio tra Bisceglie e Audace
Cerignola, in programma Domenica 15 Maggio alle ore 17,00 presso lo stadio comunale "Ventura" e
valevole per l'andata della finale regionale Play Off, i tagliandi avranno un costo di € 15,00 (tribuna
centrale), € 10,00 (Tribuna laterale), € 5,00 (Gradinata).
Si comunica inoltre che i tagliandi sono gia' disponibili presso la rivendita autorizzata "Bar Sweet
life" sita in via Giovanni Bovio 194, Pedone Ferramenta in via capitano F. Gentile, 14 e presso la
tabaccheria Di Pilato in C.so Umberto 154.
Affinche' si possano evitare code all´ingresso dei botteghini (che saranno aperti dalle ore 16,00), si
invitano tutti gli sportivi a minirsi anticipatamente del tagliando.
Gremiamo lo stadio "Ventura", sosteniamo i nostri ragazzi verso un grande sogno chiamato serie D.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
locandine
scritto da pako1991 il 13-05-2011
di solito gia' nel mercoledi' e/o giovedi' vengono messe le locandine in giro! perche' fino a ieri nn
erano ancora state messe le locandine: "BISCEGLIE vs cerignola" ?
GIUDICE SPORTIVO: MULTATO IL BISCEGLIE CALCIO
11-05-2011 19:19 - Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv.
Angelo Maria Romano, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
Play Off Eccellenza GARE DELl'8/ 5/2011
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa' Ammende
€ 1.200 BISCEGLIE 1913 DONUVA APD
Propri sostenitori rivolgevano alla terna arbitrale frasi ingiuriose e gravemente offensive;
interrompevano la gara per circa tre minuti invadendo la pista di atletica che circonda il campo di
gioco; propri sostenitori accendevano in tribuna due fomogeni; la partita risultava essere sospesa
per circa due minuti in mancanza dei palloni di gara.
A carico di allenatori
Squalifica fino al 16/ 6/2011
DE FUOCO ANGELO (VICTORIA LOCOROTONDO) Al rientro dagli spogliatoi proferiva all'indirizzo
dell'arbitro frasi ingiuriose ed irriguardose.
A carico di calciatori Non espulsi dal campo
Squalifica per due gare effettive
ZACCARO LORENZO (Victoria Locorotondo)
Play Out EccellenzA GARE DEL 7/ 5/2011
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa' Ammende
€ 1.800
MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi sulla nuca e sul collo l'assistente dell'arbitro (2°
RECIDIVA); propri tifosi colpivano sul polpaccio destro l'assistente dell'arbitro con una bottiglietta
vuota senza conseguenze. (3° RECIDIVA)
€ 600 CASTELLANA
A fine gara soggetto che vestiva la divisa sociale della societa' proferiva all'indirizzo dell'arbitro frasi
ingiuriose (2° RECIDIVA vedi rapporto commissario di campo)
A carico di allenatori
Squalifica fino al 19/ 6/2011
DE LUCA CLAUDIO (CASTELLANA)
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per due gare effettive
TESTONE LEONARDO DANIEL (Castellana)
RICCIATO MARCO (A.Stefanizzi Sogliano)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (II infr)
LEONE DAVIDE (A.Stefanizzi Sogliano)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
MULTA
scritto da paoloic il 11-05-2011
Ma da quando in qua si multa una societa' perche' i propri tifosi offendono l'arbitro? ma se l'arbitro
viene offeso in ogni stato d'Italia..... mha'.... ma poi mi domando....cosa gli avrebbero detto? arbitro
sei un cornuto? che motivazione del cavolo.....
Poi riguardo l'invasione..... dei ragazzi erano entrati in campo solo per avere la maglietta dei propri
giocatori come accade ovunque quando e' l'ultima gara di campionato (fortunatamente non lo e'
visto che abbiamo ribaltato il risultato).....
veramente ridicoli......
Non siamo tutti uguali
scritto da Nuvolari il 11-05-2011
Sempre il solito servizio di "disordine" da parte dei carabinieri della polizia e non solo...Cmq Siete
voi siete voi la vergogna del Bisceglie Calcio siete voi gente che era in gradinata e non ci credeva al
passaggio del turno e si e' buttata in campo in maniera incivile...E adesso parte dell'incasso (se non
tutto) sara' "devoluto" al comitato puglia...STUPIDA Ed INUTILE BENEFICENZA pagata a spese
della societa'...Per FORTUNA C'e' UNA PARTE DEL PUBBLICO BISCEGLIESE CHE POSSIEDE
ANCORA UN PIZZICO DI CIVILTA'
eccome che esite
scritto da trenino il 12-05-2011
Le ingiurie all'arbitro nei regolamenti disciplinari sono sempre esistiti, basta che l'arbitro menzioni il
tutto nel suo referto. Esattamente come le inguirie di un giocatore verso un altro al quale l'arbitro
puo' infliggere un provvedimento disciplinare in campo. Se si leggono i comunicati della lega sono
pieni di multe comminate alle societa' per questa ragione. Quindi si fa solo del male alle nostre
casse, gia' poco floride oltre ad essere un segno di grande incivilta'!!!
PLAY OFF NAZIONALI: IL DUE TORRI VINCE IL
GIRONE SICILIANO
09-05-2011 12:08 - News generiche
Sara' il Due Torri ad accedere alla fase nazionale dei play-off. La compagine siciliana
affrontera' la vincente della doppia sfida tra A. Cerignola e Bisceglie.
Il Due Torri (squadra della Citta' di Piraino - Me) vince i Play Off del girone A di Eccellenza siciliana.
La squadra messinese si e' infatti imposta per 2-1, grazie a una doppietta di Calabrese, sul Ribera
di mister Montalbano (ex giocatore del Trapani nel 2007/2008). I padroni di casa legittimano cosi' il
secondo posto ottenuto al termine della regular season, mentre per i biancazzurri la stagione
termina qui, dopo tante soddisfazioni regalate ai tifosi.
Il 29 Maggio 2011 il Due Torri affrontera' nella semifinale nazionale la vincente del doppio confronto
tra l'Audace Cerignola e il Bisceglie Calcio.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Due Torri? ahahaha
scritto da Ultras96 il 10-05-2011
Solo il nome mi fa ridere
BISCEGLIE AL CARDIOPALMA, ACCEDE ALLA FINALE
NELL´ ULTIMO SECONDO.
08-05-2011 21:06 - Primo Piano
La squadra di Pizzulli ha la meglio su un mai domo Terlizzi nell'ultimo secondo di recupero.
Domenica gara d'andata al "Ventura" contro il Cerignola.
BISCEGLIE CALCIO - TERLIZZI: 2-1
BISCEGLIE: Sansonna 7, Riondino 6, Schirone 6 (37'Persia 7,5), Amato 7, Ingrosso 7, Chisena 7,
Cardascio 6, Malerba 6,5, Sallustio 6 (62'Di Pierro 7), Campo s.v. (10'De Santis 7), Di Pinto 6,5 A
disp. De Blasio, Cioffi, Bufi, Mascolo
All Pizzulli
TERLIZZI: Laguardia, De Donno, Ronzullo, Parente (77'Cantatore), Costantino, Bartoli, Barile,
Frascolla, Manzari, Campanale (90'Ventura), Caracciolese (67'Loseto) A disp. Ritorno, Rubini,
Capuozzo, Scardigno
All Giusto
ARBITRO: Dionisi de L'Aquila 6,5
RETI: 21'Manzari, 46'pt Persia, 94'Persia
NOTE: Spettatori circa 2000 di cui una 50ina ospiti, ammoniti Ingrosso, Malerba, Persia (B), De
Donno, Barile (T)
Espulso Loseto al 95'per doppia ammonizione.
Persia ha fallito un rigore al 70'
Cuore, grinta, orgoglio, il Bisceglie ce l'ha messa davvero tutta e all'ultimo secondo di recupero
conquista una vittoria che vale l'accesso alla finale regionale Play Off. Quando sembrava che lo
spettro dell'eliminazione si fosse materializzato, l'uomo della provvidenza, Alessio Persia, entrato a
partita in corso e gia' a segno per l'1-1, indovina la zampata vincente che fa esplodere di gioia il
"Ventura".
Quest'oggi contro ogni avversita', infortuni dopo pochi minuti di gara (Campo, e Schirone), rigore
sbagliato e imprecisione e sfortuna sottoporta, il Bisceglie e' riuscito a buttare il cuore oltre
l'ostacolo e guadagnare una finale importantissima per il proseguo del sogno chiamato serie D.
Domenica 15 gara d'andata a Bisceglie contro l'Audace Cerignola (vittorioso per 3-1 contro il
Locorotondo); sette giorni dopo gara di ritorno al "Monterisi". Ora piu' che mai bisogna essere uniti e
compatti.
La cronaca (a cura di V.Lopopolo):
Nerazzurri scesi in campo senza gli indisponibili Carteni e Minenna, ospiti praticamente al completo.
Dopo appena 10' Campo si stira e lascia il posto a De Santis. Prima azione della gara al 18' con
una punizione dal limite di Ingrosso che sfiora la traversa. Al 21', al primo affondo, il Terlizzi passa.
Cross da destra di Campanale, deviato da Ingrosso, che trova Manzari puntuale alla deviazione di
testa in rete con la difesa nerazzurra immobile. Il Bisceglie reagisce e si rende pericoloso al 32' con
una girata debole di Amato su corner di De Santis. Si infortuna anche Michele Schirone (sospetta
contrattura per lui) dentro Alessio Persia. Ed e' proprio il centravanti nerazzurro che, al primo minuto
di recupero, va a pressare Laguardia costringendolo all'errore. Un gioco da ragazzi per lui
depositare la sfera nella porta ormai sguarnita. Nella ripresa il Terlizzi si rende pericoloso con tre
azioni conscutive nel giro di un minuto tra il 5' e il 6' prima con un tiro di Manzari in diagonale sul
primo palo deviato da Sansonna, sul corner successivo palla da Manzari a Parente che dalla
distanza chiama ancora Sansonna alla deviazione in corner infine Barile raccogliendo una corta
respinta della difesa nerazzurra calcia da fuori e Sansonna blocca a terra. Mister Pizzulli si gioca
anche la carta Di Pierro al posto del claudicante Sallustio. Al 22' Cantatore chiama ancora una volta
Sansonna alla deviazione in corner con un tiro in diagonale. Un minuto dopo, Di Pierro si produce in
una fantastica serpentina che costringe Parente al fallo in area. Nessun dubbio per il signor Dionisi
e' rigore. Dal dischetto si presenta Persia che calcia angolato e colpisce il palo. Sulla respinta
Cardascio controlla e calcia a botta sicura ma troppo centrale e Laguardia blocca a terra. La gara
prosegue con il Bisceglie in attacco alla ricerca del gol qualificazione e il Terlizzi ad agire di rimessa.
Quando ormai scorrevano i titoli di coda sulla gara ecco che accade l'imponderabile: corre il quarto
e ultimo minuto di recupero quando su una lunga rimessa di Riondino, Di Pinto si inserisce sulla
corta respinta della difesa rossoblu e calcia da dentro l'area, Laguardia devia il pallone sul palo ma
ancora Persia si avventa come un falco e deposita in rete a porta sguarnita facendo letteralmente
esplodere di gioia il Ventura. Il finale e' concitato. Manzari si toglie letteralmente la maglia come se
volesse abbandonare il campo e Loseto viene espulso per proteste. Non succede piu' nulla. Il
Bisceglie ora e' atteso dalla finale di andata dove affrontera' al Ventura il Cerignola domenica
prossima.
Fonte: Vincenzo Lopopolo
Commenti
COMPLIMENTI
scritto da UBLACK79 il 08-05-2011
Quando si dice: il CUORE oltre l'ostacolo, Grandissimi tutti fateci sognare ragazzi regalateci questa
D.
Cmq vada GRAZIE RAGAZZI !!!
Grazie
scritto da Ultras96 il 08-05-2011
finale da infarto :D
ringrazio tutta la squadra del bisceglie creDiamo possiamo farcela!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 09-05-2011
SUPER PERSIA...........alla faccia di tutti quei professori di calcio.....il sottoscritto non lo ha mai
criticato....un calciatorecon le sue caratteristiche fisiche in casa va messo in campo, l'attaccante e'
proprio quello che deve fare...trovarsi pronto in area....su su le stelle forza bisceglie......domenica
contro il cerignola gremiamo ancora di piu' il nostro stadio....GRAZIE RAGAZZI....
sono daccordo con "ultras 96"... che gioia!!!!!!
scritto da pako1991 il 09-05-2011
sono daccordo con ultras 96.. finale da infarto.. soppratutto al gol di persia.. ke gioia!! e' stato il gol
piu' bello mondo soppratutto perche' era all'ultimo secondo!! era come se avevamo vinto la coppa
del mondo!! ke gioia!!! quasi quasi ci veniva un infarto in quel l'ultimo secondo!! perche' ormai non ci
credevamo piu'!! qualcuno era andato gia' via.. ma in molti aspettavamo solo il fischio dell'albitro e
increduli all'ultimo secondo siamo esplosi di gioia!!! grazie ragazzi!! contiuiamo a sognare!!
speriamo questo sogno diventera' realta!! senza illuderci troppo, creDiamoci!! su su le stelle..
FORZA BISCEGLIE!!
grandi , quasi tutti
scritto da impero il 09-05-2011
Sono d'accordo con GOLDRAKE su Persia altro che Sallustio , ma si sa qui a Bisceglie si sa solo
criticare .
Poi devo fare un appunto sulla nostra dirigenza , 2 domeniche fa il presidente del Terlizzi si e
impegnato x far si che noi eravamo presenti alla partita , adesso domando alla societa , xk ieri non
e' stata fatta la stessa cosa x far entrare gli amici di Terlizzi ?
Questa e una vera e propria caduta di stile .
E adesso sotto col Cerignola , FORZA RAGAZZI !!!
P.S. un saluto a gli amici di Terlizzi .
IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE
scritto da raffa76 il 09-05-2011
CHE SPETTACOLO TUTTO QUESTO ALLA FACCIA DEI TIRAPIEDI.DI CHI NON CI CREDEVA
DI TUTTI QUELLI CHE NON NE VALEVA LA PENA,DI TUTTI QUELLI CHE CI CREDEVANO
FINITI ANDATEVENE A FARE IN ....
ORA NIENTE PROCESSI AI SINGOLI,ANZI GUARDIAMO AVANTI E COME CANTAVA LIGABUE
A FINE GARA DOMENICA,IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE.
GRANDISSIMI
scritto da A66D66 il 09-05-2011
Innanzitutto un abbraccio ed un in bocca al lupo agli amici terlizzesi ed al suo Presidente che si e'
riscattato alla grande nei confronti della nostra tifoseria.Non e' facile digerire una sconfitta al
99°...hanno tutta la mia comprensione e solidarieta'. Ai ragazzi faccio i complimenti perche' ci hanno
creduto fino alla fine. Una statua va fatta costruire per Persia, vero grande encomiabile trascinatore,
visto ieri come non mai ed un plauso particolare al giovane Di Pierro, autentica sorpresa nella bolgia
del Ventura di ieri. Cosa dire....domenica ci si gioca davvero tutto e le premesse sono buone. Forza
Bisceglie for ever.
sognare
scritto da pako1991 il 10-05-2011
pagherei per rivedere di nuovo il bisceglie alla nazionale!! ke sogno!! e xke' no vincere la fase
nazionale e volare in serie D!! ke sogno!! forza bisceglie!!
mister Giusto non sa perdere
scritto da baldini63 il 10-05-2011
Mister Giusto, non sa perdere, non puo' rilasciare certe dichiarazioni, sul sito del Terlizzi calcio.
Evidentemente, forse lui non ricorda, che nella partita d'andata, il loro gol e' scaturito da un
marchiano errore del ns portiere, che noi non abbiamo condannato, ma lo abbiamo incoraggiato a
far meglio, poi lui dimentica, che sullo zero a zero, nel primo minuto del secondo tempo, molto
probabilmente c'era un rigore a ns favore o quanto meno una punizione dal limite con fallo da ultimo
uomo e conseguente espulsione del loro difensore, lui questo non lo evidenzia.
Poi domenica, nella azione del loro gol, c'era un fuorigioco del loro n.10 di almeno due metri, e ho
dei dubbi in merito alla posizione di Manzari.
Vabbe', 1 a zero per loro, e' finita? forse per loro? In campo c'e' anche il Bisceglie, forse lui lo ha
dimenticato, che le squadre in campo erano due.
La Guardia, ha sbagliato, e' vero ma il merito del gol e' UNICAMENTE DEL NS PERSIA CHE CI HA
CREDUTO.
Poi il sig.Giusto dimentica, un piccolo particolare, il RIGORE PER NOI, parato da La Guardia,
(questo per loro non conta, loro pensano solo a criticare il loro portiere).
Alla fine, loro dimenticano un altro particolare, sulla rimesssa laterale, nelle regole del calcio, non
esiste fuori gioco, e quindi il ns PERSIA CHE CI HA CREDUTO. ha fatto gol. Ciao Pino Giusto, eri
meglio da calciatore.
UN UNICO GRIDO E SOLO SU SU LE STELLE E FORZA BISCEGLIE.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 10-05-2011
vincenzo...hai ragione...forse la rabbia di mister giusto e' ancora insita in lui...lo comprendo......ma
dire che la squadra che ha vinto e' quella che ha avuto piu' regali....significa che i suoi limiti sono
quelli...ora capisco perche' allena ancora in eccellenza.....e' stato un bel calciatore ..ma da
allenatore deve fare tanta strada ancora......bisogna saper perdere...e come diceva il grande
boskov.....partita finisce quando arbitro fischia....quindi fa piu' bella figura a programmare il suo
futuro.....su su le stelle
Bisceglie
scritto da Ultras96 il 10-05-2011
Se Abbiamo giocato cosi contro il terlizzi contro il cerignola perdiamo impegnatevi ragazzi io ci
creDooooooooooooooo
campo- carteni
scritto da pako1991 il 12-05-2011
ma campo e carteni riusciranno a recuperare per domenica?
PLAY OFF: DOMENICA 8 MAGGIO IL BISCEGLIE SI
GIOCA L´ACCESSO IN FINALE AL "VENTURA"
07-05-2011 10:47 - Primo Piano
Contro il Terlizzi nerazzurri costretti a vincere per continuare il cammino nei Play Off verso la
D. "Tutti allo stadio per proseguire il sogno", questo l'appello del D.G. nerazzurro Pedone e
del mister Massimo Pizzulli.
E' partito oramai il countdown per la gara di ritorno delle semifinali regionali Play Off per l'accesso in
serie D. Domenica 8 Maggio (ore 17,00) lo stadio "Ventura" di Bisceglie sara' scena del match tra
Bisceglie Calcio e Terlizzi. Domenica scorsa nella Citta' dei fiori, la squadra di casa ebbe la meglio
riuscendo a strappare una vittoria per 1-0. Per poter accedere alla finale regionale, la squadra
allenata da mister Pizzulli dovra' necessariamente vincere (non importa con che risultato o quante
reti realizzate o subite, visto che il regolamento agevola la squadra che si e' meglio classificata
durante la stagione regolare).
L'attesa e' febbrile, la Citta' e tappezzata di manifesti e locandine che invitano gli sportivi ad
assiepare gli spalti del "Ventura" per sostenere i ragazzi verso il sogno chiamato serie D.
La squadra si e' allenata con concentrazione e tranquillita' in questa settimana, accompagnata da
numerosi tifosi che ne hanno seguito l'allenamento.
Leonardo Pedone, Direttore Generale del club e ormai da cinque anni ai vertici del sodalizio
stellato, crede nella rimonta della sua squadra dopo il passo falso della gara d'andata.
"Domenica scorsa dopo un buon avvio di gara abbiamo subito il ritorno del Terlizzi che poi e'
riuscito a realizzare la rete del vantaggio forse proprio nel nostro momento migliore.
Credo comunque che il discorso qualificazione sia ancora apertissimo. Per noi basta vincere per 1-0
per accedere in finale e credo che abbiamo le qualita' e i mezzi per poter raggiungere questo
traguardo."
Inutile dire quanto sia importante che la tifoseria e la Citta' faccia sentire la propria vicinanza
alla squadra: "Mi sento di chiedere - continua Pedone - a tutti gli sportivi e a tutta la Citta' di
essere presente domenica allo stadio per sostenere questi encomiabili ragazzi. La strada per
raggiungere la serie D e' ancora lunga e solo uniti e con il sostegno di tutti possiamo raggiungere gli
ambiziosi traguardi. Il pubblico biscegliese puo' rappresentare con il suo calore e il suo incessante
sostegno, il cosiddetto uomo in piu' per poter superare qualsiasi avversario. Spero davvero che
domenica dopo i novanta minuti si possa festeggiare il primo passo di un ancor lungo cammino."
L'ultima battuta con il D.G. stellato riguarda la regular season disputata: "Credo che abbiamo
disputato una stagione positiva in cui pero' forse avremmo anche potuto fare qualcosina di piu'.
Ritengo che Bisceglie, Cerignola e Martina durante l'arco del campionato piu' volte con mezzi passi
falsi hanno perso la possibilita' di raggiungere la vittoria finale, vittoria poi conquistata a chi e'
riuscito a sbagliare meno. Oramai il campionato e' andato, ora non resta che concentrarsi su una
strada percorribile e che puo' comunque farci raggiungere l'obiettivo prefissato ad inizio stagione."
Convinto sulle qualita' e sulla forza dei propri atleti il trainer nerazzurro Massimo Pizzulli che
in settimana ha preparato la squadra al meglio per questo delicatissimo match. "Nonostante
la sconfitta della gara d'andata, abbiamo grande convinzione nei nostri mezzi.
La partita di Terlizzi regala un leggero vantaggio ai nostri avversari - ammette Pizzulli - ma alla fine
non compromette nulla in quanto noi avremmo comunque affrontato il match per vincere. Sappiamo
che alla fine anche un episodio (cosi' come avvenuto all'andata, ndr) puo' influire sul risultato finale,
quindi sara' importante rimanere concentrati per tutto l'arco dei 90 e passa minuti."
Aldila' dell'aspetto tecnico tra le due squadre, quale sara' la formula per poter consentire al
Bisceglie di accedere in finale?"Senza ombra di dubbio l'aspetto caratteriale. La determinazione,
la grinta e la voglia di raggiungere la fase successiva sara' indispensabile. Domani - prosegue il
trainer nerazzurro - capiremo quanto questa squadra ha carattere e se meritera' di proseguire il
cammino nei Play Off. Terlizzi rappresenta un banco di prova importante per il futuro visto che
successivamente, nal caso dovessimo andare avanti, potremmo trovare una compagine come il
Cerignola, per non parlare delle fasi nazionali. A tal proposito, ritengo che quest'anno la fase dei
Play Off sia piu' difficoltosa, visto che ci si scontrerebbe con compagini della Sicilia ed
eventualmente della Campania.Andra' avanti di certo chi dimostrera' di avere piu' determinazione"
Qualche problemino di formazione per mister Pizzulli rispetto alla gara d'andata, vista la quasi certa
defezione del mediano Carteni "Alessio - conferma Pizzulli - ha un forte ematoma alla caviglia e
molto probabilmente non ce la fara' nemmeno ad andare in panchina. Dovremmo invece recuperare
Bufi e Schirone nonostante abbiano accusato qualche risentimento in settimana. Certo invece l'out
di Minenna, alle prese con una Pubalgia."
Rispetto agli undici di Terlizzi potrebbe trovare posto quindi il capitano Gaetano Malerba nella zona
mediana, terlizzese doc e desideroso di fare bene davanti alla squadra della sua Citta'.
Nella consueta partitella del giovedi' a ranghi misti, il trainer nerazzurro comunque ha mischiato le
carte, avendo numerose soluzioni da poter mettere in campo.
In conclusione, mister Pizzulli, da vecchio conoscitore dell'ambiente nerazzurro, vuole
lanciare un appello ai tifosi:
"Spero davvero che i biscegliesi siano presenti in gran numero allo stadio. Conosco da anni il
pubblico biscegliese avendolo potuto apprezzare anche da atleta, e lo ritengo, senza ruffianeria,
uno dei migliori per la passione e per la spinta che riesce a trasmettere a chi scende in campo. Il
loro apporto sara' fondamentale."
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sign.Federico Dionisi di L'Aquila, assistenti Cipressa e
Quarta di Lecce.
Nelle ultime ore e' giunto il divieto della prefettura di Bari e della tenenza dei carabinieri di
Bisceglie a far accedere la tifoseria ospite nell'impianto del "Ventura" a causa dell'inagibilita'
del settore ospiti (cosi' come avvenuto per tutto l'arco del torneo).
La societa' nerazzurra comunica inoltre che i cancelli dello stadio "Ventura" saranno aperti gia' dalle
ore 16,00.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri.
Commenti
ringraziamento
scritto da pako1991 il 07-05-2011
un ringraziamento alla curva sud lanciano...un saluto da bisceglie!! bisceglie lanciano x sempre!! su
su le stelle forza bisceglie!!
PLAY OFF: GRADINATA A € 5,00. GIA' DISPONIBILI I
BIGLIETTI PER LA GARA DI DOMENICA CONTRO IL
TERLIZZI.
06-05-2011 01:44 - Comunicati Stampa
La societa' nerazzurra diminuisce il costo d'ingresso allo stadio del settore gradinata.
Biglietti gia' disponibili in prevendita presso le rivendite autorizzate.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica che in occasione della gara di calcio tra Bisceglie e Terlizzi,
in programma Domenica 8 Maggio alle ore 17,00 presso lo stadio comunale "Ventura" e valevole
per il ritorno della semifinale regionale Play Off, i biglietti d'ingresso del settore gradinata avranno
un costo di € 5,00.
I tagliandi d'ingresso del settore Tribuna laterale avranno un costo di € 10,00 mentre quelli di
Tribuna centrale un costo di € 15,00.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 inoltre comunica che i tagliandi sono gia' disponibili presso la rivendita
autorizzata "Bar Sweet life" sita in via Giovanni Bovio 194, presso Pedone Ferramenta in via
capitano F. Gentile, 14 e presso la tabaccheria Di Pilato in C.so Umberto 154.
Affinche' s possano evitare code all'ingresso dei botteghini, si invitano tutti gli sportivi a minirsi
anticipatamente del biglietto d'ingresso allo stadio.
Gremiamo lo stadio "Ventura", sosteniamo i nostri ragazzi verso un grande sogno chiamato serie D.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Il tifo nerazzurro.
Commenti
serie D
scritto da pako1991 il 06-05-2011
si parla del sogno chiamato serie D..vorrei non essere scaramatico, io nn credo che riusciremo a
realizzare questo sogno perche' secondo me mancano proprio le basi per andarci in serie D! per
esempio potremmo passare i play off regionali, ma dopo sara' una nuova delusione xke'
difficilmente passeremo i nazionali!! vorrei non illudermi!! salve stellati!! FORZA BISCEGLIE!
OBBIETTIVO: VINCERE!!
ancora eccellenza
scritto da lupobiscegliese il 06-05-2011
Secondo me usciremo prima di affrontare la fase nazionale. Francamente non vedo le basi per
salire di categoria.
SANTA MARIA DI GIANO
scritto da raffa76 il 06-05-2011
PER TUTTI COLORO CHE PERDONO GIA' IN PARTENZA COME I DUE CHE ANNO GIA'
ANNUNCIATO LA SCONFITTA,CONSIGLIO VIVAMENTE UNA BELLA SCAMPAGNATA AL
CASALE DI GIANO DOVE TROVERETE ANCHE PRODOTTI TIPICI DA DEGUSTARE
GRATUITAMENTE.NOI COLTIVIAMO UNA SPERANZA,VOI FATE QUELLO CHE VOLETE MA IO
NON LO SO XCHE NON RESTO A CASA.......
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 06-05-2011
chi combatte e' consapevole che puo' anche perdere.....ma chi non lo fa ha perso gia' in
partenza......su su le stelle forza bisceglie.....vietato mollare....comunque vada grazie ragazzi...........
Siamo con voi... UCSL
scritto da CurvaSudLanciano il 07-05-2011
Forza Bisceglie unitevi e credeteci fino alla fine !!! Un grande in bocca al lupo da Lanciano !!!
ringraziamento
scritto da pako1991 il 07-05-2011
un ringraziamento alla curva sud lanciano...un saluto da bisceglie!! bisceglie lanciano x sempre!! su
su le stelle forza bisceglie!!
GIUDISCE SPORTIVO: LE DECISIONI DISCIPLINARI DI
PLAY OFF E PLAY OUT
04-05-2011 18:14 - Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv.
Angelo Maria Romano,nella seduta del 3/5/2011, ha adottato le decisioni che di seguito
integralmente si riportano:
Play Off Eccellenza
--- GARE DEL 1/ 5/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 1.500
AUDACE CERIGNOLA
Propri sostenitori accendevano due fumogeni sugli spalti senza conseguenze. (5° RECIDIVA) Tra il
primo ed il secondo tempo lanciavano contro i tifosi della squadra avversaria un ombrello e qualche
bottiglietta di plastica senza ulteriori conseguenze. (RECIDIVA - VEDI REFERTO COMMISSARIO
DI CAMPO)
€ 500
VICTORIA LOCOROTONDO
Propri sostenitori accendevano diversi fumogeni; durante l'intervallo un sostenitore lanciava un
ombrello nel settore occupato dai tifosi ospiti provocando la reazione degli stessi.
€ 200
TERLIZZI CALCIO
Soggetti non identificati appartenenti alla societa' tenevano comportamento gravemente
irriguardoso nei confronti del direttore di gara (VEDI REFERTO COMMISSARIO DI CAMPO).
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
PLAY OFF: BISCEGLIE SCONFITTO A TERLIZZI;
DOMENICA SERVIRA´ UNA PROVA DI FORZA.
01-05-2011 22:23 - Primo Piano
Nerazzurri sconfitti in casa del Terlizzi;decide Alessandro Parente. Domenica al "Ventura" la
gara di ritorno.
Terlizzi-Bisceglie 1-0
TERLIZZI:
Laguardia, De Donno, Ronzullo, Cantatore (16' st Parente), Costantino, Bartoli, Scardigno,
Frascolla, Manzari (39' st Loseto), Campanale (16' st Ventura), Caracciolese. All. Giusto.
BISCEGLIE:
Sansonna 6, Cioffi 6 (23' st Riondino 6), Schirone 6,5, Amato 7, Ingrosso 7, Carteni 6,5, Cardascio
5,5, Ruggiero 5,5, Sallustio 5,5, Campo 6, Di Pinto 6.
All. Pizzulli.
ARBITRO: Catucci di Foggia 5,5RETE: 21' st Parente.
NOTE: spettatori: 1000 circa.
Ammoniti Cantatore e Scadigno (T), Amato (B). Angoli: 5-3 per il Bisceglie. Rec: 1' pt, 4' st.
Un Bisceglie contratto e poco incisivo cade in quel di Terlizzi a seguito di una punizione di Parente
nella ripresa, terminata in rete anche con una buona dose di fortuna. Risultato sostanzialmente
giusto quello del campo, con un Bisceglie apparso forse troppo statico in fase avanzata e privo di
idee a centrocampo.
Tra sette giorni servira' un Bisceglie diverso se non si vorra' terminare in anticipo l'avventura negli
spareggi promozione.
I nerazzurri infatti, ora saranno costretti a vincere per poter sperare di accedere alla finale regionale.
In uno stadio pieno e che alla fine ospita anche 150 biscegliesi (il cui ingresso viene autorizzato
dalla Prefettura) si gioca una gara abbastanza godibile e corretta, considerando la posta in palio.
Mister Giusto opta per il 4-3-3 lasciando Parente e Loseto in panchina e dando fiducia al terzetto di
centrocampo Cantatore-Frascolla-Scardigno e al tridente Campanale-Manzari-Caracciolese. Pizzulli
risponde schierando il Bisceglie con lo stesso modulo: il trio d'attacco e' formato da Cardascio-Di
Pinto-Sallustio; difesa esperta con Cioffi, Ingrosso, Amato e Schirone. In mediana Ruggiero Campo
e carteni.
Parte meglio il Terlizzi, ma il primo pericolo lo porta il Bisceglie al 14': gran girata di Di Pinto,
strepitosa deviazione in angolo di Laguardia.
La replica del Terlizzi e' in una punizione e un colpo di testa di Manzari (al rientro dopo 70 giorni):
alte entrambe le conclusioni. Lo stesso capitano del Terlizzi sfiora il vantaggio al 26' dopo una delle
migliori azioni della gara sull'asse Campanale-Caracciolese.
Il Bisceglie si rifa vivo nel finale di frazione con un tiro da fuori di Ruggiero.
Nel secondo tempo parte subito forte il Bisceglie: Al 6' Sallustio sfrutta un'indecisione di De Donno e
chiama Laguardia ad una grande respinta. Sempre Sallustio qualche minuto dopo, superato un suo
diretto avversario ed entrato in area, reclama per un calcio di rigore a seguito di un atterramento da
dietro da parte di De Donno. L'arbitro lascia proseguire tra le proteste.
Il Bisceglie sembra aver preso le redini della gara, con il Terlizzi che lascia l'iniziativa agli ospiti. Al
16' Giusto butta nella mischia Parente e Ventura, togliendo Cantatore e Campanale. E' proprio il
neo entrato Parente al 18' ad impegnare Sansonna con una sventola da fuori.
E' il preludio al gol che arriva tre minuti dopo: punizione decentrata, Parente la calcia bassa e sul
secondo palo beffando il numero uno biscegliese.
La squadra di Pizzulli accusa il colpo e il Terlizzi potrebbe raddoppiare con Ventura su cui e' bravo
Sansonna in uscita.
Nel finale Caracciolese, viene fermato dall'ottimo Ingrosso in una situazione di superiorita' numerica
in contropiede.
Al triplice fischio, festa per i padroni di casa, nerazzurri sotto il settore ospiti comunque applauditi
dai propri supporters che pero', domenica, vorranno' una prova e un risultato diverso da quello di
quest'oggi.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Alessio Carteni
Commenti
vincere
scritto da pako1991 il 02-05-2011
domenica un solo obbiettivo: vincere!! cmq da dove posso prendere le foto di domenica di terlizzi??
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 04-05-2011
salve stellati, domenica un solo grido su su le stelle forza bisceglie...gremiamo il ventura.....e
sollecitiamo questi encomiabili ragazzi....io ci creDo...
BISCEGLIE CALCIO: AL VIA A TERLIZZI GLI
SPAREGGI VERSO LA SERIE D.
30-04-2011 15:45 - Primo Piano
Al via i Play Off promozione. Domani pomeriggio alle ore 17:00 inizia l'avventura dei
nerazzurri verso gli spareggi che portano alla serie D.
Finalmente ci siamo. Mancano ormai poco piu' di 24 ore all'inizio degli spareggi promozione per
l'accesso alla serie D. Dopo una lunga sosta (fin troppo lunga, ndr), si torna al calcio giocato, con
gare vere in cui non si potra' sbagliare se non si vuole terminare in anticipo il cammino verso la
promozione nel campionato superiore.
Alle ore 17:00 di domani pomeriggio sul sintetico di Terlizzi, il Bisceglie di mister Pizzulli e' pronto ad
affrontare il Terlizzi di Pino Giusto (ex atleta nerazzurrO nei primi anni '90) nella speranza di
conquistare in gara doppia l'accesso alla finale regionale.
Per il Bisceglie Calcio quella che iniziera' domani sara' la seconda apparizione nei Play Off
promozione da quando vennero apportati in un campionato dilettantistico.
Nella prima esperienza, stagione 2007/2008, i nerazzurri riuscirono a vincere la fase regionale
(vittoria con il Casarano dopo aver eliminato in semifinale il LUcera), per poi essere elimitai ai rigori
con il Trapani nella fase nazionale.
L'attesa in Citta' e' febbrile seppur in settimana la decisione della prefettura di Bari di non consentire
ai biscegliesi l'accesso allo stadio di Terlizzi per motivi di ordine pubblico ha suscitato non poche
polemiche.
La segnalazione della locale tenenza dei carabinieri infatti, su un presunto esodo di oltre 500
supporters nerazzurri verso lo stadio comunale della Citta' dei fiori, il cui settore ospiti puo' ospitare
non piu' di 150 persone, e' stata la causa che ha portato al divieto imposto dal Prefetto barese.
Vano l'intervento della dirigenza nerazzurra e del presidente del Terlizzi D'Alesio (il cui intervento
distensivo e di collaborazione, teniamo a precisare, non e' stato mai messo in discussione su
questo sito, ndr) affinche' la presa di posizione della prefettuta venisse revocata.
I vertici delle due societa' quindi, per correre incontro alla tifoseria nerazzurra, ha quindi deciso di
provvedere alla diretta televisiva sulle frequenze di Telesveva.
Per tale motivo infatti, si e' consentito allo spostamento dell'inizio della gara alle ore 17,00.
Ci piace inoltre segnalare le pubbliche scuse rivolte dal presidente D'Alesio alla tifoseria biscegliese
avvenute sul sito ufficiale della societa' rossoblu' e durante una trasmissione televisiva :"Al fine di
instaurare un rapporto sereno con i tifosi del Bisceglie - afferma D'Alesio - e di smorzare i toni di
un astio nei miei confronti che non ritengo di meritare, rivolgo nuovamente le mie scuse a loro e alla
Citta', se un mio gesto, fatto nella concitazione di una partita, sia stato interpretato come un'offesa
nei loro riguardi"
Ritornando all 'aspetto tecnico dell'incontro, la squadra nerazzurra ha potuto in questo mese di
pausa recuperare tutti gli effettivi e i vari acciaccati, presentandosi a questo delicato match con tutto
l'organico a disposizione, eccetto il giovane Minenna influenzato e colpito da una leggera pubalgia.
Nella giornata di Giovedi' Di Pinto e soci hanno avuto modo di disputare una partitella contro il
Canosa (campionato di Promozione), ottenendo una vittoria per 5-0.
"Finalmente si torna al calcio vero - asserisce Leonardo Chisena, giunto a campionato in corso
in maglia nerazzurro e messosi in luce per le sue qualita' da combattente - Dopo un mese di
allenamenti e amichevoli non vedevamo l'ora che arrivasse questa gara. Siamo carichi al punto
giusto per affrontare questa sfida importantissima per il nostro cammino. Il Terlizzi e' un ottima
squadra con degli atleti di spessore ma abbiamo dismostrato anche in campionato di avere le carte
in regola per poterli affrontare al meglio (in campionato due vittorie su due per i nerazzurri). Sara'
importante - conclude Chisena - essere concentrati dal primo minuto e mantenere la calma. Ho
gia' disputato nello scorso campionato i Play Off con l'Isernia, e so quanto in queste partite la
concentrazione sia fondamentale."
Sui probabili undici iniziali, mister Pizzulli dovrebbe puntare su una difesa esperta formata da Cioffi,
Ingrosso, Amato e Schirone; in mediana certo l'impiego di Campo, con Malerba, carteni, Ruggiero e
Chisena a contendersi due maglie da titolare; in attacco Di Pinto e Cardascio agiranno a supporto di
uno tra Sallustio, Persia e Di Pierro.
QUI TERLIZZI: Nell'undici iniziale sembra certo il rientro di capitan Manzari (assente da oltre due
mesi) in attacco. Unico indisponibile e' l'esterno sinistro Bonasia. Al suo posto dovrebbe giocare
l'altro under De Donno, con Ronzullo dirottato da destra a sinistra. Non al meglio Rubini (problemi a
una caviglia), al centro della difesa il tandem Bartoli-Costantino. Gli altri due under dovrebbero
essere Campanale e Scardigno, a meno che Giusto non opti per Ritorno fra i pali, sacrificando
Laguardia. In tal caso a centrocampo, accanto a Parente, giocherebbe Cantatore (o Frascolla).
La gara sara' arbitrata da Vincenzo Adriano Catucci della sezione di Foggia con gli assistenti Ieva e
Antonacci (Barletta).
* questo il comunicato apparso sul sito del Terlizzi Calcio a firma del presidente
rossoazzurro D'Alesio.
"In primo luogo, ribadisco che gia' da 15 giorni mi sono adoperato, insieme alla dirigenza del
Bisceglie Calcio, affinche' i sostenitori ospiti potessero assistere alla gara di domenica a Terlizzi.
Avendo la Tenenza dei Carabinieri di Bisceglie comunicato alla Prefettura che un numero cospicuo
di tifosi si sarebbe potuto muovere per Terlizzi, numero di gran lunga superiore alla disponibilita' di
posti (150) che il nostro impianto puo' garantire per gli ospti, la stessa Prefettura - e non il
sottoscritto - ha ritenuto che non ci fossero le condizioni tali da garantire l'ordine pubblico e ha
disposto il divieto di trasferta.
In secondo luogo, preciso che l'idea della diretta televisiva (anche per la partita di ritorno), subito
condivisa dal Bisceglie Calcio, e' stata proposta dalla nostra societa' e accolta dall'emittente
Telesveva, motivo per cui il cui fischio d'inizio della gara e' stato posticipato dalle ore 16 alle 17. E
questo per consentire ad entrambe le tifoserie di non perdersi la doppia sfda playoff.
Infine, al fine di instaurare un rapporto sereno con i tifosi del Bisceglie e di smorzare i toni di un
astio nei miei confronti che non ritengo di meritare, rivolgo nuovamente le mie scuse a loro e alla
citta', come gia' fatto in una trasmissione televisiva, se un mio gesto, fatto nella concitazione di una
partita, sia stato interpretato come un'offesa nei loro riguardi".
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Sallustio in azione.
Commenti
vittoriaaaaa
scritto da fedelissimo il 30-04-2011
APPOSTO DOPO AVER LETTO LA TERNA ABITRALE POSSO CONVINCERMI CHE IL TERLIZZI
HA GIA VINTO!!!!! TERLIZZI 2 BISCEGLIE 0 POI VEDRETE!!!!! E UNO SCHIFOOOOOOO FORZA
BISCEGLIE!!!!!!!!
su su le stelle
scritto da pako1991 il 01-05-2011
ragazzi nn mollate noi ci saremo col cuore!! forza ragazzi nn mollate adesso!! in eccellenza nn ci
vogliamo stare piu'!! forza bisceglie su su le stelle!!!
PLAY OFF: TERLIZZI-BISCEGLIE TRASMESSA IN
DIRETTA TV.
29-04-2011 15:22 - Primo Piano
La societa' nerazzurra per ottemperare alle richieste dei propri tifosi e al divieto imposto
dalla prefettura di Bari, ha provveduto ad organizzare la diretta TV dell'incontro.
La gara tra Terlizzi e Bisceglie Calcio valevole per la semifinale d'andata Play Off del campionato di
Eccellenza pugliese, in programma Domenica 1 Maggio 2011 presso lo stadio comunale di Terlizzi,
sara' trasmetta in diretta Tv sull'emittente locale Telesveva.
Il match, che in precedenza era in programma alle ore 16,00 e' stato posticipato alle ore 17,00.
La societa' nerazzurra, venendo incontro ai propri tifosi, colpiti dal provvedimento della Prefettura di
Bari che aveva vietato la trasferta alla tifoseria biscegliese in seguito all'eccessiva richiesta di
biglietti pervenuta da Bisceglie (oltre 800) a discapito dei soli 150 posti disponibili nell'impianto
terlizzese, ha cercato di adoperarsi nel migliore dei modi affinche' gli sportivi biscegliesi venissero
penalizzati il meno possibile da questo provvedimento.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
NESSUNA RICHIESTA
scritto da fedelissimo il 29-04-2011
NESSUNO HA FATTO LA RICHIESTA DI 800 O 1000 BIGLIETTI X LA PARTITA IO NON
CAPISCO STE VOCI CHE METTONO IN GIRO. ORMAI SI E DECISO O MEGLIO HA DECISO
D'ALESIO! BRAVO PRESIDENTE TI SEI COMPRATO PURE LA PARTITA???????
voglio sapere
scritto da frankie il 29-04-2011
voglio sapere chi cavolo ha fatto questa richiesta di 800 biglietti!!!!
che skyfo
scritto da diabolik il 29-04-2011
RAGAZZI CI VEDIAMO ALLE 15 IN VIALE CALACE (ZONA MERCATO, BAGNI)
ANCHE NOI VEDREMO LA PARTITA "IN DIRETTA"....
NON MANCARE
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 30-04-2011
vorrei solo sapere perche' hai tolto il mio commento....leggendo le regole del forum...non credo le
abbia infranto.....desidero spiegazioni.....grazie
dov'e' il mio commento?
scritto da pako1991 il 30-04-2011
perche' hai tolto il mio commento??
neanche su questo sito si puo' essere liberi...
ormai il calcio lo state distruggendo!!
MESSAGGIO X GOLDRAKE
scritto da amministratore il 01-05-2011
Il messaggio e' stato cancellato perche' stavi offendendo una persona. Innanzitutto dobbiamo
stemperare gli animi, perche' non mi sembra il caso di accendere polemiche inutili adesso.
Pensiamo a tifare e a non accendere focolai che potrebbero solo accendere situazioni lesive.
Seconda cosa, come piu' volte ho detto, non e' consentito lasciare messaggi lesivi nei confronti di
una persona.
Spero di essere stato chiaro, grazie.
molfetta odia maroni.....
scritto da matrix il 01-05-2011
questa e' l'ennessima prova ....ke oggi il calcio nn si puo + seguire...noi ci odiamo noi ci amazziamo
ma alla fine vincono sempre loro....nn c'e rispetto x noi ultras,questo lo abbiamo voluto anke noi...nn
siamo stati all'altezza di fermare questi decreti..cantiamo sempre L'IBERTA X GLI ULTRA',e poi
quando ci troviamo ci amazziamo...cari biscegliesi voi dovevate andare lo stesso nn dovevate
arrendervi...cosi' l'avete danta vinta a loro.oramai il calcio x noi e' finito.HVG1985 MOLFETTA
per amministratore
scritto da goldrake il 02-05-2011
e quale sarebbe l'offesa??????ho solo detto che la partita se la guardasse lui in tv.....questa la
chiami offesa????un invito ad una persona a guardare la tv e' un offesa!!!!!!!!!ahahhahah ma stai
scherzando??????
per amministratore
scritto da goldrake il 02-05-2011
lesivo???????e qual'e' il contenuto lesivo del mio messaggio???invitare una persona a guardarsi la
partita in tv ha arrecato danni all'immagine di persone????ahahhahah...ma stai
scherzando......?????c'e' troppa permalosita' mi sembra......
PLAY OFF: IL PREFETTO BLOCCA L´ESODO DEI
NERAZZURRI A TERLIZZI.
28-04-2011 18:21 - Primo Piano
Clamorosa decisione del Prefetto di Bari che vieta per Domenica 1 Maggio, in vista della
semifinale d'andata dei Play Off promozione, la trasferta di Terlizzi ai sostenitori nerazzurri.
UNa decisione paradossale e alquanto inappropriata che lascia nello sconforto i numerosi
supporters biscegliesi pronti ad assiepare il comunale della "Citta' dei fiori" per sostenere i proprio
ragazzi in questo delicato impegno.
Tutto e' scaturito dalla risicata capienza del settore ospiti dello stadio terlizzese che conta solo 150
posti.
Da quanto si evince dalla comunicazione della societa' del Terlizzi attraverso il loro sito ufficiale,
essendo arrivata una richiesta di oltre 500 biglietti da Bisceglie e non potendola soddisfare, si e'
ritenuto che non ci fossero le condizioni per garantire l'ordine pubblico.
"Dispiace non poter ospitare la tifoseria ospite - dice il presidente Salvatore d'Alesio - mi sono
impegnato, insieme alla dirigenza del Bisceglie, perche' potesse assistere alla partita, ma di fronte
alla decisione della Prefettura non si puo' fare altro che osservare le disposizioni".
Rabbia e sconforto in casa Bisceglie per questa decisione.
Non avere l'apporto dei propri tifosi sara' sicuramente un handicap per i ragazzi allenati da mister
Pizzulli, ma soprattutto una grave decisione che penalizza una intera tifoseria, che attendeva da
tempo questo momento importante per le sorti della propria squadra.
La societa' nerazzurra intanto non demorde e in queste ore sta cercando in ogni modo, attraverso i
suoi massimi esponenti, di trovare una soluzione affinche' ci possa essere un compromesso che
permetta quantomeno ad una parte della tifoseria di essere presente.
Nella giornata di domani potrebbero esserci ulteriori novita'.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Biscegliesi a Terlizzi
Commenti
invaDiamola
scritto da raffaway11 il 28-04-2011
cn o senza divieto invaDiamo terlizzi .........
Frastornato!!!
scritto da cascella il 28-04-2011
Io non ho parole...sono sconcertato e sconfortato da questo modo di affrontare i "problemi di ordine
pubblico" da parte di autorita' incompetenti!!!
Ho ben presente il ricordo della festosa e massiccia invasione di Martina e delle positive
ripercussioni sulla nostra squadra cosi' come ho triste il ricordo della trasferta a
Cerignola...silenziosa.
Che Dio ce la mandi buona...a parte Tisci, il prefetto ed...un certo saccente notaio!!!
che skyfo
scritto da diabolik il 29-04-2011
ORE 15 VIALE CALACE (ZONA MERCATO)
poche parole... molti fatti.
BISCEGLIE CALCIO, UNITI PER LO SPRINT FINALE DEI
PLAY OFF.
27-04-2011 18:59 - Comunicati Stampa
Bisceglie calcio, croce per pochi, delizia ed orgoglio per tantitissimi, ammiccante preda per
ruffiani e sciacalli.
Domenica 1 Maggio a Terlizzi gara d'andata delle semifinali Play Off
Raggiunto il minimo obiettivo stagionale il Bisceglie Calcio e' pronto allo sprint play off del
campionato 2010/2011, pronto a far la voce grossa ed a vender cara la pelle negli scontri diretti
validi al salto di categoria.
Non abbiamo scuse ne tantomeno alibi da utilizzare a nostro piacimento ed all'occorrenza da
anteporre al blasone della nostra squadra ed all'importanza della nostra Bisceglie.
Uniamo le nostre forze e facciamo si' che l'ambiente sportivo biscegliese tutto, tifosi, le istituzioni,
l'intera Citta', ritrovino la passione ed il calore attorno al nostro grande Bisceglie Calcio, per rivivere
momenti ed eventi calcistici ormai alla storia ma che con un pizzico di orgoglio e determinazione in
piu', sicuramente rivivremo.
Appuntamento Domenica 1 Maggio in quel di Terlizzi, crediamoci perche' dimostreremo ancora una
volta che il cuore nerazzurro e' tornato a battere forte e la stella,orgoglio solo di pochi, e' tornata a
brillare.
FORZA BISCEGLIE, ....SU SU LE STELLE!!
A.S. BISCEGLIE CALCIO 1913
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
La tifoseria biscegliese a Terlizzi
Commenti
terlizzi - bisceglie
scritto da diabolik il 28-04-2011
MA COME CAZZO e' POSSIBILE CHE HANNO VIETATO LA TRASFERTA ALLA TIFOSERIA
OSPITE??
ROBA DA PAZZI.
e' inutile dirlo, ma noi domenica............
bye bye
VERGOGNA!!!!!!!!
scritto da FEDELISSIMO il 28-04-2011
ANCHE QUESTA VOLTA AVETE DIMOSTRATO NESSUN RISPETTO X NOI TIFOSI PRIMA DITE
CHE DOBBIAMO STARE VICINO ALLA SQUADRE E POI NON TIRATE FUORI LE PALLE!!!!
ORMAI SI E CAPITO QUEST'ANNO RIMANIAMO IN ECCELENZA I GIOCHI SONO FATTI
COMPLIMENTI A TUTTI!!!!!!
x fedelissimo.
scritto da lupobiscegliese il 30-04-2011
finalmente tra i tanti commenti ne esiste uno di qualcuno che e' realista e vede le cose dall'alto.
A TRANI SI PRESENTA L'ANNUARIO DEI DILETTANTI
2011
27-04-2011 15:26 - News generiche
Censite oltre 170 societa' dalla serie D alla Seconda categoria L'ANNUARIO DEI DILETTANTI
2011. Presentazione-bis a Trani Giovedi' 28 Aprile alle 19,00
Dopo la prestigiosa vetrina del Salone dello Sport alla Fiera del Levante, l'Annuario dei dilettanti
2011 - Il calcio di Puglia (ed. Nicholaus, € 12,00, pagg. 192) sara' presentato a Trani. La quinta
edizione dell'Annuario, che nasce ancora una volta con il patrocinio del Comitato regionale della
Figc Puglia, avra' dunque un'altra cornice importante nel capoluogo della Bat. Alla conferenza
stampa, in programma al Vin Cafe' (Piazza Trieste 56, zona porto) giovedi' 28 aprile alle 19,
interverranno il presidente della Figc Puglia, Vito Tisci, il delegato della Distrettuale di Trani, Nino
Losito, l'assessore comunale allo Sport, Nicola Lapi, il direttore del 1° Corso di preparazione
all'esame di agente di calciatori promosso dalla Scuola dello Sport del Coni Puglia, avv. Giacomo
Luisi, l'amministratore della casa editrice Nicholaus, Roberto Violante e gli autori. Saranno presenti
inoltre i vertici societari della Fortis Trani, l'allenatore Giacomo Pettinicchio e alcuni giocatori e
rappresentanti delle altre realta' calcistiche tranesi.
L'Annuario - che ha la sua sponda virtuale nel sito internet di calcioclub.nicholaus.it, portale
mediacenter del calcio pugliese - in 192 pagine, tutte a colori, passa in rassegna le nostre squadre
dalla serie D alla Seconda categoria con l'organico dei calciatori ruolo per ruolo, con i tecnici, i
dirigenti e le notizie piu' importanti, dallo stadio ai colori sociali, dal sito ai contatti web. Un apparato
complesso fotografato nelle pagine dell'Annuario. Che si occupa anche della struttura istituzionale.
Un lavoro particolareggiato e quest'anno piu' ricco di informazioni: tutta la Figc, tutta la Lega
dilettanti. E un excursus sulla passata stagione raccontata da Vito Prigigallo, nota firma de "La
Gazzetta del Mezzogiorno" e poi le sezioni speciali dedicate agli arbitri e alla rappresentativa
Juniores. Gli albi d'oro della serie D, dell'Eccellenza e del Torneo delle Regioni rappresentano un
ulteriore valore aggiunto. Ma l'Annuario non e' solo calcio dilettanti: la parte finale, infatti, e' dedicata
alle scuole calcio, uno spaccato del vasto panorama del settore giovanile pugliese che editore e
autori hanno intenzione di arricchire per la prossima edizione.
Un'ulteriore fatica della societa' editrice Nicholaus e della redazione di Calcio Club per dare
visibilita' ad un mondo che coinvolge migliaia di sportivi e muove ingenti risorse economiche, alla
quale si e' aggiunta da qualche settimana "Sportmania", rotocalcio dello sport dilettantistico pugliese
in onda ogni mercoledi', giovedi' e venerdi' (replica il sabato) alle 23,50 su Antenna Sud (e
visiobanile sul sito sportmania.nicholaus.it), condotto da Vito Contento, direttore di Calcio Club e
Vito Prigigallo. Un programma che nasce grazie alla partnership con la Trade Company Holding,
l'azienda barese dei fratelli Alessandro e Maurizio Maiorano specializzata nel settore
dell'abbigliamento sportivo (e non solo) che distribuisce il noto marchio Legea.
I colleghi giornalisti sono invitati.
Per ogni ulteriore informazione, e' possibile rivolgersi alla redazione di Calcio Club - tel.
080/5275879 - 393.8308504 - calcioclub.nicholaus.it - [email protected]
Fonte: redazione
AMICHEVOLI: BISCEGLIE IMPATTA PER 2-2 IN
AMICHEVOLE A MANFREDONIA.
19-04-2011 - Primo Piano
Buon test per i nerazzurri in vista dei Play Off promozione.
Un buon test per testare la condizione della squadra e il recupero dei vari atleti. Questo il resoconto
dell'amichevole disputata Sabato pomeriggio da Di Pinto e soci presso lo stadio "Miramare" di
Manfredonia contro la locale compagine, prossima alla disputa dei Play Out d'Eccellenza.
Per i nerazzurri le due reti sono state messe a segno dalla giovane punta Bruno Sallustio, in grande
spolvero e finalmente sbloccatosi (seppur solo in amichevole) dal digiuno dal goal.
Mister Pizzulli ha avuto modo di far rotare tutti gli effettivi a disposizione. A meno di due settimane
dall 'inizio dei Play Off, la squadra nerazzurra e' apparsa in buona forma.
Non si escludono ulteriori amichevoli prima della gara del 1° Maggio a Terlizzi.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Sallustio.
CERIGNOLA: SI DIMETTE DI CORATO, ARRIVA VITO
SGOBBA.
15-04-2011 01:14 - News generiche
Clamorosa decisione dell'ex tecnico nerazzurro che lascia la panchina ofantina per motivi
personali a poche settimane dall'inizio dei Play Off. Arriva Vito Sgobba.
Dopo la sconfitta nello spareggio per l'accesso diretto in serie D contro il Martina, l'allenatore del
Cerignola, Mimmo Di Corato si e' dimesso. L'annuncio e' giunto nel primo pomeriggio attraverso il
sito ufficiale della societa'.
Da quando si evince la decisione e' da attribuire a motivi strettamente personali.
Al suo posto arriva Vito Sgobba che guidera' la squadra in vista dei play off in programma domenica
1° e 8 maggio contro il Locorotondo.
Fonte: redazione
Mister Di Corato
IL MARTINA VINCE LO SPAREGGIO E VOLA IN SERIE
D.
11-04-2011 14:48 - News generiche
Biancoazzurri vittoriosi per 2-1 nei tempi supplementari. Al Cerignola tocchera' disputare i
Play Off.
Il Martina approda in serie D. A Bitonto, stadio Citta' degli Ulivi, la formazione tarantina ha avuto la
meglio sul Cerignola che pure era passato in vantaggio con una rete di Riontino.
Poi, nella ripresa, il pareggio firmato Marzeglia, mandava le squadre ai supplementari.
Il gol che e' valso la promozione diretta in serie D per il Martina, e' stato siglato al decimo del primo
tempo supplementare, ad opera di De Tommaso, che mandava in estasi i tifosi biancazzurri
presenti presso lo stadio bitontino.
Il Cerignola va ai play-off. Il prossimo 1° maggio, ci sara' la trasferta a Locorotondo. L'altra semifinale
sara' Terlizzi-Bisceglie.
Fonte: Redazione
Commenti
Spettatori
scritto da Nuvolari il 12-04-2011
Dopo Barletta Brindisi Monopoli Fasano Francavilla Trani Casarano Nardo' Anche quest'anno
abbiamo assistito da spettatori alla vittoria del campionato d'Eccellenza da parte del Martina
LA PASQUETTA
scritto da raffa76 il 12-04-2011
ANCHE il trani e andato in serie d con gli spareggi quindi ache loro Hanno fatto gli spettatori.e vai
con le critiche??!!! mi auguro che i tirapiedi il 1' maggio vadano tutti in campagna a continuare la
pasquetta.SEMPRE FORZA BISCEGLIE!!!!!!!!!
IL 1°MAGGIO TUTTI A TERLIZZI!
scritto da neroazzurrodoc il 12-04-2011
Domenica 1°maggio tutti UNITI E COMPATTI..PER RINCORRERE L'OBBIETIVO SERIE D...UNITI
SI VINCE...Su' Su' LE STELLE FORZA BISCEGLIE!!!
SABATO 16 AMICHEVOLE A MANFREDONIA
08-04-2011 12:03 - News generiche
In vista dei Play Off del 1° Maggio, nerazzurri di scena al "Miramare".
Sabato 16 Aprile con inizio alle ore 17:00, i nerazzurri di mister Massimo Pizzulli saranno di scena
al "Mirmare" di Manfredonia contro la locale compagine, squadra che disputera' i Play Out di
Eccellenza.
L'amichevole di Manfredonia - commenta il Ds biscegliese Roberto Storelli - rappresenta il primo
test di una serie di incontri che disputeremo in vista della gara con il Terlizzi (1° Maggio).
Fino ad allora credo che organizzeremo altre amichevoli, forse anche con squadre
professionistiche, cosi' da mantenere la forma e arrivare al meglio a questo impegno importante per
i nostri obiettivi."
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
IL BISCEGLIE ESPUGNA MONOPOLI. IL CAMPIONATO
SI CHIDUE CON UNA VITTORIA.
03-04-2011 18:20 - Campionato
Nerazzurri corsari a Monopoli. Nell'ultima giornata di campionato Ancona e Di Pinto firmano il
successo.
A.S Liberty: Sakho; Fumai, Daddario, Menga, Anglani, Marini, Chiatante (10'st Russo), Sangirardi,
Salzano (20'st Carlucci), Zotti, Vitale (30'st Susca). All.: Ragno. A disp.: Reho; Pappapicco, Lillo,
Curci.
Bisceglie Calcio: Sansonna 7; Riondino 6.5, Malerba 6.5, Amato 6.5, Cioffi 6.5, Carteni 7, Ancona
7.5(31'st Porcelluzzi 6), De Santis 6.5 (20'st Ruggiero 6), Di Pierro 6.5 (36'st Rociola), Campo 6.5,
Di Pinto 7. All.: Pizzulli. A disp.: Troilo; Bufi, Cardinali, Persia.
Arbitro: Domenico Palermo di Bari 6. Assistenti: Alessandro Cipressa e Alessandro Comes di
Lecce
Ammoniti: Anglani, Fumai, Menga, Ruggiero. Espulsi: 17'st Menga.
Note: Recupero 1' pt, 4' st; divise verde per il Monopoli, neroazzurra con bordi dorati per il
Bisceglie. Campo in buone condizioni. Cielo sereno. Spettatori circa 500.
Si chiude con una pregevole vittoria sul campo del Liberty Monopoli la regular season del Bisceglie
Calcio nel campionato d'Eccellenza 2010/2011.
Un gran goal di Nico Ancona e un tapin vincente di Amedeo Di Pinto (subito in goal al suo ritorno in
campo dal primo minuto dopo uno stop per infortunio durato oltre un mese) mettono il sigillo su
questa gara dagli antichi fasti.
I nerazzurri chiudono il campionato al terzo posto con 61 punti conquistati (17 Vittorie, 10 pareggi e
7 sconfitte, con la palma di terzo miglior attacco del torneo dopo Racale e Cerignola (49 reti fatte,
cosi' come il Terlizzi) e della miglior difesa (27 reti subite).
Ora per gli uomini di mister Pizzulli ci sara' un mese intenso di lavoro per preparare al meglio la
gara d'andata dei Play Off regionali, che vedra' i nerazzurri opposti al Terlizzi di mister Pino Giusto
(andata al comunale di Terlizzi il 1° Maggio - ritorno l'8 Maggio al "Ventura").
L'altra semifinale play Off vedra' il Locorotondo opporsi alla perdente dello spareggio tra Martina e
Cerignola che si disputera' domenica prossima e decidera' chi fara' il salto diretto in serie D.
La cronaca: Il Bisceglie schiera in campo un 4-4-2 composto da Sansonna tra i pali, Malerba e
Riondino sugli esterni con Cioffi e Amato in difesa; la mediana vede l'esordio dal primo minuto di
Nicola De Santis al fianco di Alessio Carteni con Ancona e Campo sugli esterni; in attacco Nicola Di
Pierro e Amedeo Di Pinto.
Assenti Ingrosso, Mascolo, Chisena e Cardascio.
Nel Liberty mister Ragno senza Laviano e Roselli, si affida a Salzano in attacco e alla fantasia di
Pierino Zotti. In campo anche il giovane Marco Vitale, in maglia nerazzurra fino al Novembre scorso.
Parte subito forte il Monopoli con una conclusione dalla distanza di Vitale che termina di poco alla
destra di Sansonna.
Al 12' Tiro dalla sinistra di Zotti che, complice una deviazione di Riondino colpisce la parte alta della
traversa con Sansonna battuto.
La risposta del Bisceglie arriva al 14' con un pallonetto di Ancona che termina alto.
Al 17' buona occasione per il Liberty con Salzano ma l'attaccante biancoverde poco fuori dall'area
spara tra le braccia dell'estremo ospite.
Due minuti dopo il Bisceglie passa in vantaggio: Carteni serve Ancona con un lancio millimetrico, il
tornante nerazzurro sul filo del fuorigioco entra in area e con una splendida sforbiciata insacca con
la sfera che prima di entrare in rete colpisce il palo.
Al 28' Salzano protegge bene la palla entra in area ma sbaglia clamorosamente colpendo la palla
debolmente tra le braccia di Sansonna.
Un minuto dopo prodigioso Sansonna nel respingere in angolo un colpo di testa da pochi passi di
Sangirardi.
Al 34' il Bisceglie raddoppia: Di Pierro sfugge via in velocita' sulla sinistra, supera un avversario,
entra in area e serve al centro l'accorrente De Santis che controlla e tira trovando l'opposizione con
il corpo di un difensore di casa; sulla ribattuta e' lesto Di Pinto con un tapin ad insaccare.
Prima del fischio della prima frazione di gioco il Liberty prova a farsi vivo in area ospite ma prima e'
bravo Sansonna a respingere con il piede una conclusione di Vitale, poi e Sangirardi a sparare
sopra la traversa da buona posizione.
Nel secondo tempo i nerazzurri amministrano senza difficolta' il doppio vantaggio; al 62' Menga
commette un fallaccio su Campo, conquistandosi un rosso e la doccia anticipata. Liberty in 10.
Il Bisceglie non affonda, con il Monopoli che prova ad accorciare le distanze.
Al 63' e al 64' e' ancora Salzano ad avere l'opportunita' di andare in rete, ma l'attaccante e'
impreciso nella conclusione.
Al 76' si registra il ritorno in campo per il bisceglie del giovane attaccante Michele Porcelluzzi
(subentrato ad Ancona), assente dai campi di gioco da circa 6 mesi per un lungo infortunio.
L'attaccante barlettano ha la possibilita' di andare in rete all' 88' quando, scattato sul filo del
fuorigioco calibra male un pallonetto con Sakho in uscita.
La gara si chiude qui, tra gli abbracci dei componenti delle due squadre e il mesto saluto del
pubblico biancoverde ai propri atleti.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Amedeo Di Pinto
Commenti
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 04-04-2011
salve stellati,qualcuno sa dirmi se la partita di monopoli era vietata ai tifosi biscegliesi???ieri
guardavo le immagini ed ho visto il settore ospiti vuoto....su su le stelle
...
scritto da Osservante il 04-04-2011
anke io notavo! evidentemente sn andati a prender eun Posto al sole
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 04-04-2011
non so se c'era il divieto...ma credo che la trasferta fosse autorizzata...per me che seguo il bisceglie
da 32 anni e sono anche appassionato di mondo ultras...e' una vera vergogna....disertare monopoli
e' da veri beceri...poi questi nuovi ragazzi parlano di mentalita'....ma andate a ca..re.in questi anni
sti bambocci stanno infangando una tifoseria come la nostra che con tanti sacrifici negli anni
trascorsi hanno dato prova di attaccamento ai colori e buona mentalita'.....ora hanno veramente
toccato il fondo....vergognatevi e non pronunciate piu' la parola ultra' bisceglie o loghi simili perche'
non siete degni.....su su le stelle forza bisceglie...by mucchio selvaggio 1989.........
...perche' sono andato a Monopoli?
scritto da cascella il 04-04-2011
me lo son chiesto sia prima che durante il viaggio. Ancor di + quando ho sentito che c'era un giusto
turn-over tra i giocatori, visto che dalla partita noi non potevamo chiedere di piu' del terzo posto gia'
acquisito.
Anch'io son rimasto perplesso dal notare la TOTALE assenza di supporters "sempre presenti" ed ho
notato con grande stupore ed apprezzamento che i tifosi di casa hanno ININTERROTTAMENTE
incoraggiato i propri giocatori dal primo all'ultimo minuto!!!
Nonostante tutto il baccano che qualcuno continua a fare, anche dislocandosi in gradinate diverse,
a Bisceglie negli ultimi vent'anni nulla e' cambiato per quanto attiene l'atteggiamento del tifo.
Bando alle ciance: felice di esserci andato; ottimo gol (e non solo) di un rinato Ancona che
sicuramente tornera' utile nella causa Play Off. A qualcuno che lo bistratta (forse perche' e' nato a
Bisceglie???) vorrei segnalare un certo Di Pierro che con un pregevole tocco d'anticipo si invola
sulla fascia sinistra procurando il cross che ha propiziato il raddoppio.
Bravi tutti, comunque. Sono, oggi, ancora piu' fiducioso di quanto lo sia stato x tutto il campionato.
IL BISCEGLIE VA A MONOPOLI PER L´ULTIMA DEL
CAMPIONATO REGOLARE.
02-04-2011 20:28 - Campionato
Contro il Liberty di Ragno e Tato' i nerazzurri chiudono la regular season di Eccellenza.
Ultima giornata della regular season di Eccellenza domani pomeriggio a partire dalle ore 16.00.
Per i nerazzurri allenati da mister Pizzulli, ormai certi di disputare i Play Off dal 1° maggio (domani
pomeriggio, a seguito dei risultati dagli altri campi si sapra' esattamente se sara' il Terlizzi, il
Victoria Locorotondo o Liberty Monopoli), sfida sul difficile campo di Monopoli contro il Liberty
presieduto dall'Ing. Enrico Tato'.
I biancoverdi, reduci dall'eliminazione nelle semifinali di Coppa Italia (nonostante la vittoria per 3-1
di Giovedi' scorso a Marino), saranno obbligati a vincere contro il Bisceglie e sperare in un mezzo
passo falso di Terlizzi e Victoria Locorotondo per agganciare in extremis il treno Play Off.
Nel Bisceglie, ormai certo del terzo posto, mister Pizzulli dovrebbe far riposare i diffidati Cardascio
Cioffi e Ingrosso, mentre saranno indisponibili gli squalificati Mascolo e Chisena. Probabile che
Pizzulli faccia esordire dal primo minuto il mediano Nicola De Santis, nelle ultime due giornate
entrato a partita in corso.
Nerazzurri probabilmente in campo con De Blasio tra i pali, Riondino, Amato, Bufi e Schirone in
difesa, De Santis, Campo, Carteni in mediana con Di Pinto e Minenna a sostegno di Persia in
attacco.
Nella gara d'andata le due squadre pareggiarono per 2-2; dopo il veemente inizio dei biancoverdi,
passati in vantaggio per 2 reti grazie a Salzano e Roselli, il Bisceglie con una grande reazione
raddrizzo' il risultato grazie alle reti di Ingrosso e Amedeo Di Pinto.
Domani pomeriggio il match di campionato valido per la 34^ ed ultima giornata di campionato tra l
l'A.S. Liberty e il Bisceglie calcio sara' diretto dal sig. Domenico Palermo di Bari, coadiuvato dagli
Assistenti, sig. Alessandro Cipressa e sig. Alessandro Comes di Lecce.
Fischio d'inizio allo Stadio "Vito Simone Veneziani" di Monopoli previsto per le ore 16.00.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
il giovane Nico Minenna
QUESTA SERA TORNA "FUORIGIOCO"
01-04-2011 11:16 - News generiche
Su Teledehon torna l'appuntamento sportivo condotto da Mino Dell'Orco.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale calcistico di TeleDehon in onda ogni venerdi' alle ore
21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte riflettori puntati sulle vicende di Andria e Barletta nel campionato di Prima
Divisione. Ospiti in studio l'opinionista Vito Fanelli, il capitano dell'Andria Gigi Di Simone ed il
difensore del Barletta Fabio Lucioni.
Nel secondo segmento della trasmissione, "Dilettantissimo", spazio alle vicende della Fortis Trani in
serie D ed ampio approfondimento sul torneo di Eccellenza: assieme a Vito Fanelli interverra' il
portiere del Trani, Damiano Di Vincenzo. In scaletta anche due interessanti collegamenti telefonici
con il Presidente Regionale della Figc, Vito Tisci, e con il giornalista di Terlizzi, Antonio Gattulli.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
PLAY OFF E PLAY OUT AL VIA TRA UN MESE.
31-03-2011 21:37 - Primo Piano
Il comitato Puglia comunica le date nelle quali si disputeranno i Play Off Promozione e i Play
Out retrocessione. Prima gara il 1 Maggio 2011
In linea con le determinazioni assunte dal Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Puglia nella
riunione del 24/8/2010-10/9/2010, riportato sul Comunicato Ufficiale N. 21, del 23 settembre 2010,
nonche' le parziali modifiche riportate nei Comunicati Ufficiali N. 45 del 20 gennaio 2011 e N. 49 del
10 febbraio 2011.
Tenuto conto che questo Comitato Regionale deve comunicare entro la data del 16 Maggio 2011 la
2^ Societa' classificata nel Campionato Regionale di Eccellenza che partecipera' alle gare di
qualificazione in ambito Nazionale, si riporta di seguito il programma delle gare di play-off e play-out
relativamente al Campionato Regionale di Eccellenza:
CAMPIONATO ECCELLENZA---------PLAY - OFF
Domenica 10 Aprile 2011 - ore 16.00 Eventuali gare di spareggio
Domenica 17 Aprile 2011 Attivita' rappresentativa
Domenica 24 Aprile 2011 Festivita' di Pasqua
• primo turno
Domenica 1 Maggio 2011 - ore 16.30 - andata
5^ classificata - 2^ classificata
4^ classificata - 3^ classificata
Domenica 8 Maggio 2011 - ore 16.30 - ritorno
2^ classificata - 5^ classificata
3^ classificata - 4^ classificata
• secondo turno
Domenica 15 Maggio 2011 - ore 16.30 - andata
Domenica 22 Maggio 2011 - ore 16.30 - ritorno
CAMPIONATO ECCELLENZA---------PLAY - OUT
Domenica 10 Aprile 2011 - ore 16.00 Eventuali gare di spareggio
Domenica 17 Aprile 2011 Attivita' rappresentativa
Domenica 24 Aprile 2011 Festivita' di Pasqua
• Ipotesi di una, due o tre squadre retrocesse dal Campionato Nazionale di Serie D: si applica quanto
disposto dal Comunicato Ufficiale N° 21 del 23/9/2010.
Per effetto di quanto innanzi si riporta qui di seguito il relativo programma gare:
Domenica 1 Maggio 2011 - ore 16.30 - andata
16^ classificata - 13^ classificata
15^ classificata - 14^ classificata
Domenica 8 Maggio 2011 - ore 16.30 - ritorno
13^ classificata - 16^ classificata
14^ classificata - 15^ classificata
Domenica 15 Maggio 2011 - ore 16.30
Gara unica di spareggio in campo neutro tra le Societa' vincenti i play-out.
Questa gara si rende necessaria per determinare la quinta (perdente) e la sesta (vincente) squadra
che retrocede
nel Campionato di Promozione nell'ipotesi di retrocessione di due o tre squadre dal Campionato
Nazionale di Serie
D.
MODALITA' TECNICHE PLAY-OFF
Si riporta qui di seguito stralcio del Comunicato Ufficiale n. 21 del 23 settembre 2010:
Al termine delle gare del 1° turno, in caso di parita' di punteggio, per determinare le squadre vincenti
si terra' conto della differenza reti. In caso di ulteriore parita', verra' considerata vincente la squadra
con una migliore posizione in classifica al termine del campionato di competenza 2010/2011
Le due societa' perdenti le gare del 1° turno saranno escluse dal proseguimento dei play-off
Le due Societa' vincenti le gare del 1° turno saranno ammesse al 2° turno dei play-off e si
incontreranno in gare di andata e ritorno; le societa' meglio classificate nel campionato di
competenza 2010/2011 disputeranno in trasferta la prima delle due gare del 2° turno.
Per determinare le vincenti degli incontri relativi alle gare del 2° turno si applichera' la stessa
procedura di cui al punto 6
MODALITA' TECNICHE PLAY-OUT
Si riporta qui di seguito stralcio del Comunicato Ufficiale n. 21, del 23 settembre 2010:
• Al termine di tali incontri, in caso di parita' di punteggio, si terra' conto delle differenza reti: ove
persista il risultato
di parita', verra' considerata vincente la squadra con una migliore posizione di classifica al termine
del
campionato 2010/2011.
PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI
Alle gare di PLAY-OFF - PLAY-OUT possono partecipare tutti i calciatori regolarmente tesserati per
le
rispettive Societa' senza alcuna limitazione di impiego in relazione all'eta' massima.
Si precisa peraltro, che le norme sull'obbligo di impiegare sin dall'inizio e per l'intera durata della
gara e quindi anche nel caso di sostituzioni, riportate sul C.U. n° 68 del 24.06.2010 e successive
pubblicazioni e' valida anche nelle gare dei Play-off e Play-out. Si riporta qui di seguito il quadro
riepilogativo riguardante gli obblighi sull'impiego dei giovani calciatori:
RIEPILOGO OBBLIGHI IMPIEGO GIOVANI CALCIATORI
ECCELLENZA 2 1991 1 1992
PROMOZIONE 2 1991 1 1992
COPPA ITALIA (fase regionale) 2 1991 1 1992
PRIMA CATEGORIA 3 1990
SECONDA CATEGORIA 3 1990
TERZA CATEGORIA 3 1990
COPPA PUGLIA 3 1990
L'inosservanza della norma di cui al precedente comma comportera', per le Societa' inadempienti,
la sanzione della perdita della gara ai sensi dell'art.17 comma 5 del Codice di Giustizia Sportiva.
DISCIPLINA SPORTIVA
- Art. 19 comma 13 C.G.S. - 13.
Per le sole gare di play-off e play-out della LND:
a) le ammonizioni irrogate nelle gare di campionato non hanno efficacia per le gare di play-off e playout;
b) la seconda ammonizione e l'espulsione determinano l'automatica squalifica per la gara
successiva, salvo l'applicazione di piu' gravi sanzioni disciplinari.
La seconda ammonizione nelle gare di play-off e play-out dei
campionati nazionali della Divisione calcio a cinque non determina l'automatica squalifica. Le
sanzioni di squalifica che non possono essere scontate in tutto o in parte nelle gare di play-off e
play-out devono essere scontate, anche per il solo residuo, nelle eventuali gare di spareggiopromozione previste dall'art. 49, lett. c), LND, quinto capoverso, delle NOIF o, nelle altre ipotesi, nel
campionato successivo, ai sensi dell'art. 22, comma 6.
SI PRECISA CHE DOVRANNO COMUNQUE TROVARE ESECUZIONE NELLE GARE DI
PLAY-OFF E PLAY-OUT:
• LE SANZIONI DI SQUALIFICA
• LE SANZIONI DI SQUALIFICA PER RECIDIVA A SEGUITO DI AMMONIZIONE RIPORTATE
ALL'ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO
• LE INIBIZIONI A QUALSIASI TITOLO INFLITTE E NON ANCORA SCONTATE
Si comunica, altresi', che il Presidente Federale, in accoglimento di apposita istanza della L.N.D.,
con C.U. n° 120/A del 17.1.2011, riportato sul Comunicato Ufficiale n° 46 del 27.1.2011 di questo
Comitato Regionale, ha emanato un provvedimento di abbreviazione dei termini procedurali per i
procedimenti di prima istanza dinanzi
al Giudice Sportivo territoriale e per i procedimenti di seconda ed ultima istanza dinanzi alla
Commissione Disciplinare territoriale.
SOSTITUZIONE CALCIATORI
Nel corso delle gare di Play-off e Play-out. e' consentita la sostituzione di TRE calciatori secondo
quanto
previsto dall'Art. 74 delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
GIUDICE SPORTIVO: MASCOLO E CHISENA
SQUALIFICATI PER UN TURNO.
30-03-2011 15:51 - Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv.
Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell'A.I.A., Sig. Pasquale Cariello
(Delegato del CRA Puglia), nella seduta del 29/3/2011, ha adottato le decisioni che di seguito
integralmente si riportano:
--- GARE DEL 27/ 3/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 1.300 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Propri sostenitori lanciavano una bottiglia piena di acqua che colpiva un dirigente della squadra
ospite senza conseguenze; a fine gara i sostenitori locali si avvicinavano alla recinzione proferendo
nei confronti dell'arbitro minacce ed ingiurie e tentando di colpirlo con sputi ed una bottiglia senza
riuscirvi.
€ 1.100 AUDACE CERIGNOLA
Propri sostenitori accendevano tre fumogeni sugli spalti senza procurare conseguenze (3° recidiva);
a fine gara un soggetto appartenente alla societa' ma non identificato teneva comportamento
gravemente offensivo e minaccioso nei confronti dei componenti della squadra ospite.
€ 800 TERLIZZI CALCIO
Propri sostenitori accendevano quattro fumogeni all'interno della tribuna senza procurare
conseguenze (RECIDIVA); nel corso del secondo tempo tenevano comportamento ingiurioso e
minaccioso nei confronti di uno degli assistenti che colpivano con uno sputo (RECIDIVA).
€ 600 LIBERTY S.R.L.
Propri sostenitori provocavano l'esplosione di un grosso petardo senza procurare conseguenze. (2°
RECIDIVA). Vedi referto commissario di campo.
€ 100 ATLETICO VIESTE
Propri tesserati danneggiavano la porta del proprio spogliatoio . Manda al CRP per gli eventuali
danni all'impianto.
€ 100 COPERTINO
Propri sostenitori lanciavano per due volte un pallone costringendo l'arbitro ad interrompere la gara.
A carico di dirigenti
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 31/ 5/2011 al sig. DE COSMO
FRANCESCO (AUDACE CERIGNOLA) Gia' inibito rientrava nello spogliatoio inveendo con frasi
gravemente antisportive nei confronti dei dirigenti e dei calciatori della squadra ospite.
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 30/ 4/2011 al sig. DIMMITO
MATTEO (AUDACE CERIGNOLA) Vedi referto commissario di campo.
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 7/ 4/2011 al sig. CANNATA
LEONARDO (ATLETICO VIESTE)
A carico di calciatori
Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
CHISENA LEONARDO(Bisceglie 1913 Donuva Apd)
GRECO FRANCESCO(Manduria Sport)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
ROSELLI NICOLA (Liberty S.R.L.)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (XI infr)
GARRAPA GIOACCHINO (A.Stefanizzi Sogliano)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
CORBO GIUSEPPE (Atletico Vieste)
MATERA FRANCESCO (Audace Cerignola)
DE GIORGIO DAMIANO (Gioventu Martina)
MASI DONATO (Victoria Locorotondo)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
IURLO LORENZO (A.Stefanizzi Sogliano)
ROMANO ALESSANDRO (Atletico Vieste)
MASCOLO SAVINO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
MARZEGLIA ADRIANO (Gioventu Martina)
BUONANNO FRANCESCO (Lucera Calcio)
CAMPANELLA FABIO (Manfredonia Football 1932)
CATALANO RAIMONDO (Manfredonia Football 1932)
RIZZI ANTONIO (Manfredonia Football 1932)
PATIERNO COSIMO (San Paolo)
SCARDIGNO TOMMASO (Terlizzi Calcio)
Fonte: redazione
IL BISCEGLIE SI FA RAGGIUNGERE NEL FINALE MA
CONSOLIDA IL 3° POSTO
27-03-2011 20:21 - Campionato
Contro il Sogliano, il Bisceglie passa in vantaggio con Campo ma poi subisce a pochi minuti
dal termine la rete del pareggio degli ospiti su calcio di rigore.
BISCEGLIE: Sansonna 6, Mascolo 6, Schirone 6, Cioffi 6, Amato 6,5, Chisena 6, Cardascio 6,5
(80'Di Pinto s.v.), Malerba 6 (39'De Santis 5,5), Persia 5,5 (65'Carteni 6), Campo 6,5, Sallustio 6,5.
A disp. De Blasio Bufi, Ancona, Minenna All.Pizzulli
SOGLIANO: Leone, Romano (62'Ingrosso), Iurlo, Giannotta, Ricciato, Melissano, Malorgio, Lentini,
Garrapa (53'Adeshokan, 78'Sanseverino), Patruno, D'Amble'
A disp. Bianco, Rizzo, Taurino, Delliponti All.Altamura
ARBITRO: Fusco di Brindisi 5,5
NOTE: spettatori circa 500, ammoniti Mascolo (B) Iurlo, Garrapa (S), espulso Chisena al 64' per
gioco pericoloso
Beffato nei minuti finali da un rigore generoso concesso dal Sig. Fusco di Brindisi, il Bisceglie porta
a casa un solo punto dall'ultimo match interno casalingo della stagione regolare 2010/2011.
Nonostante una gara condotta dal primo all'ultimo minuto, dove piu' volte gli avanti locali hanno
sfiorato il raddoppio senza pero' trovare la rete, i nerazzurri subiscono a pochi minuti dal termine la
rete del pareggio da parte dell'esperto D'Amble, abile a procurarsi il calcio di rigore e a realizzarlo
con freddezza.
Poco male per gli uomini di Pizzulli che comunque confermano definitivamente la terza piazza in
graduatoria in attesa dei Play Off regionali dove, salvo scossoni o sorprese dell'ultima giornata, si
dovrebbe incontrare il Terlizzi di mister Pino Giusto.
La gara: Nel Bisceglie assente Beppe INgrosso per un risentimento muscolare, rientra titolare dal
primo minuto il terzino Mascolo dopo un mese di stop sulla corsia destra. Campo, Chisena e
Malerba fanno da diga in mezzo con Persia, Sallustio e Cardascio ad agire nel reparto avanzato. Si
rivede in panca Amedeo Di Pinto dopo oltre un mese di stop.
Nel Sogliano lo spauracchio D'Amble, capocannoniere del torneo, e' regolarmente in campo; la
regia e' affidata all 'esperto Patruno.
Primi minuti di studio con il Bisceglie a tener palla ma al 15' azione fulminea del Sogliano con un tiro
a sorpresa del mediano Lentini che colpisce il palo con Sansonna battuto. Due minuti dopo su
azione d'angolo e' il Bisceglie ad andare vicina al goal con un colpo di testa di Cioffi respinto sulla
linea di porta da Melissano.
Predominio territoriale del Bisceglie che pero' si fa realmente pericoloso solo al 33' con una bella
combinazione Cardascio-Persia, con quest'ultimo poco efficace a pochi metri dalla linea di porta.
Al 39' Malerba, colpito al volto da una pallonata lascia il campo per far posto a De Santis.
Al 42' Patruno del Sogliano ci prova senza fortuna dalla distanza poi in pieno recupero e' Campo a
scagliare un fendente pero' centrale.
La ripresa si apre subito con un calcio piazzato di D'Amble che sfiora l'incrocio dei pali. Al 54' il
Bisceglie passa in vantaggio: Cardascio sfila sulla destra sul filo del fuorigioco, assist al bacio per
l'accorrente Campo che in area al volo trafigge inesorabilmente Leone; e' il quartro centro
stagionale per il centrocampista ex Matera.
Il tecnico del Sogliano Altamura manda in campo il giovane e veloce attaccante nigeriano
Adeshokan.
Proprio lui al 53' su azione rapida di contropiede costringe Chisena al fallo scomposto sull'out
sinistro di centrocampo; per il direttore di gara il fallo commesso vale il cartellino rosso. Bisceglie in
dieci uomini.
Nonostante l'inferiorita' numerica i nerazzurri cercano il raddoppio: al 63' numero di Cardascio sulla
destra, tunnel ai danni di un avversario, ingresso in area e palla deliziosa per Sallustio che manca
l'appuntamento con il goal per un' inerzia.
Il Sogliano cerca di avanzare il proprio baricentro ma la difesa di casa e sempre attenta.
All'81' rientra in campo dopo oltre un mese di stop l'attaccante Amedeo Di Pinto per Cardascio.
Quando sembra che la gara si dovesse concludere sull' 1-0, una palla lunga respinta con difficolta'
dalla difesa nerazzurra porta D'Amble a prendere palla e ad entrare in contatto con Mascolo al
vertice destro dell'area di rigore.
L'attaccante rossonero con astuzia accentua la caduta, con il giovane Fusco di Brindisi che non
mostra esitazioni nel concedere il calcio di rigore. Dagli undici metri lo stesso D'amble realizza con
un tiro centrale.
La gara termina 1-1: Bisceglie matematicamente 3°, Sogliano condannato alla disputa dei Play Out.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Sabino Mascolo
AMEDEO DI PINTO OSPITE A FUORIGIOCO
25-03-2011 11:36 - News generiche
Questa sera su Teledehon, nel rotocalco sportivo condotto da Mino Dell'Orco, ospite il forte
attaccante nerazzurro.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale calcistico di TeleDehon in onda ogni venerdi' alle ore
21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte riflettori puntati sulle anticipazioni del derby Barletta - Andria con la presenza in
studio del giornalista Michele Zito, del centrocampista azzurro Andrea Paolucci e del difensore
biancorosso Giovanni Bruno.
Nella sezione "Dilettantissimo", invece, interverranno Nico Aurora, direttore de "Il Giornale di Trani",
e Amedeo Di Pinto, attaccante del Bisceglie. Previsti inoltre due collegamenti telefonici con Nicola
Ragno, allenatore del Liberty Monopoli, e Stefano Favale, giornalista di Manfredonia.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
COPPA ITALIA DI ECCELLENZA: MONOPOLI
SCONFITTO 3-0 DAL MARINO.
23-03-2011 18:19 - News generiche
Nella gara d'andata della semifinale nazionale, biancoverdi con un piede fuori dalla
competizione.
Il Liberty Monopoli cade inesorabilmente tra le mura amiche contro l'A.S.D. Citta' di Marino nella
gara d'andata valevole per la semifinale nazionale.
In casa biancoverde si recrimina per un arbitraggio alquanto insufficente che ha portato la squadra
di casa a giocare in inferiorita' numerica dopo appena 16' di gioco.
Per gli ospiti sono andati a segno al 21' e 23' st Novembrino, e al 42'st Fanasca su rigore.
La squadra di mister Ragno dovra' ora ribaltare il risultato nella gara di ritorno se vuole proseguire il
sogno della serie D attraverso la competizione di coppa.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 27-03-2011
son contento..........devono marcire in eccellenza....tato' e tutta quanta la sua truppa.....poveri
gabbiani spennacchiati...ahahhahahah....su su le stelle forza bisceglie
GIUDICE SPORTIVO: UN TURNO AL CAMPO DEL SAN
PAOLO BARI
23-03-2011 18:10 - Giudice Sportivo
Le decisioni del giudice sportivo al termine della terzultima giornata di campionato.
GARE DA DISPUTARE A PORTE CHIUSE:
Squalifica per una gara effettiva: SAN PAOLO
Al rientro negli spogliatoi durante l'intervallo un soggetto estraneo colpiva con una gomitata sul
petto un giocatore della squadra avversaria. (SOCIETA' GIA' DIFFFIDATA PER ANALOGHI
COMPORTAMENTI. SANZIONE DA
SCONTARSI A PORTE CHIUSE IN CAMPO NEUTRO CON EFFETTO IMMEDIATO).
Ammende
€ 600
AUDACE CERIGNOLA
Propri sostenitori facevano esplodere un potente petardo senza conseguenze (2^ RECIDIVA).
€ 500 SAN PAOLO
€ 400 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Propri tifosi lanciavano in campo una bottiglia piena d'acqua da litri 1,5 che sfiorava l'arbitro senza
conseguenze (1^ RECIDIVA).
€ 100 A.STEFANIZZI SOGLIANO
Per comportamento antisportivo della tifoseria che ha sistematicamente nascosti i palloni di riserva
nel corso del secondo tempo.
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
RAGNO LEONARDO(Calcio Fasano)
DE BENEDICTIS ANGELO (Copertino)
DENICOLA ALESSANDRO (Gioventu Martina)
COSTA VITTORIO (Manfredonia Football 1932)
COTRONEO STEFANO (Maruggio Calcio)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (XIII infr)
MONTRONE GIOVANNI (San Paolo)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
DEBENEDICTIS ANDREA (Copertino)
ZACCARO LORENZO (Victoria Locorotondo)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
PIGHIN PABLO SEBASTIAN (Audace Cerignola)
DADDARIO GIOVANNI (Liberty S.R.L.)
BARATTO GENNARO (Maruggio Calcio)
LOIODICE NICOLA (San Paolo)
SPECIALE PAOLO (Victoria Locorotondo)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
PER IL BISCEGLIE SOLO UN PARI SUL SINTETICO DI
BARI.
20-03-2011 20:29 - Campionato
Contro la matricola San Paolo Bari nerazzurri poco efficaci in zona goal. A due giornate dal
termine nerazzurri a - 4 dalla seconda posizione.
SAN PAOLO BARI: Monaco, Chimenti, Cantalice, Fiorentino (35'Dentamaro), Colella, Montrone,
Palasciano (77'Caselli), Di Bari, Baldassarre, Patierno, Loiodice A disp. Arborea, Ambrosi, Balzano,
Casalino, Scarola All. Bitetto
BISCEGLIE: De Blasio 7,5 Malerba 6,5, Schirone, 6,5, Amato 7, Ingrosso 6,5, Chisena 6
(58'Carteni 6), Cardascio 6, Ruggiero 6, Sallustio 5,5 (71'Di Pierro s.v.), Campo 7 (80'De Santis
s.v.), Minenna 5,5 A disp. Sansonna, Cioffi, Riondino, Persia All. Pizzulli
ARBITRO: Panarese di Lecce
NOTE: spettatori circa 300, amminiti Chimenti, Palasciano (SPB), Malerba, Sallustio, Minenna, De
Santis (B)
Il Bisceglie non va oltre un pareggio sul sintetico del "Bellavista" di Bari contro la matricola terribile
San Paolo. I nerazzurri che complice una prestazione disattenta soprattutto nella zona avanzata
sprecano una ghiotta occasione per avvicinare la seconda posizione (Cerignola sconfitto a
Maruggio). Bisceglie comunque a -4 dagli ofantini quando mancano due giornate dal termine della
stagione regolare.
Nella prima parte di gara i nerazzurri hanno sciorinato una buona prestazione, andando piu' volte
cicino alla rete con i vari Sallustio e Persia che pero' quest'oggi sono apparsi poco lucidi in fase
conclusiva. Da segnalare anche una traversa colpita da Giovanni Campo e un paio di iniziative di
Sallustio, episodi che pero' non ha piu' sortito nessun effetto. La squadra di casa invece, sorretta da
un buon centrocampo e dalle geometrie dell'ex Saverio Di Bari sono riusciti a rendersi pericolosi piu'
volte dalle parti di De Blasio soprattutto nella seconda parte di gioco.
"Peccato per aver perso un occasione per avvicinare la seconda posizione - commenta il tornante
nerazzurro Carlo Cardascio - Non abbiamo finalizzato un paio di occasione limpide per portare a
casa il risultato e per questo c'e' grande rammarico. Abbiamo comunque dimostrato di esserci
perche' non era facile far punti sul campo del San Paolo, matricola che si e' finora dimostrata
davvero intraprendente. "
Il mezzo passo falso dei nerazzurri comunque avvicina di una lunghezza il Cerignola e' consolida il
terzo posto per la griglia Play Off.
Domenica match interno contro il Sogliano, compagine salentina invischiata nella lotta per i Play
Out retrocessione ma quest'oggi sorprendentemente vincitrice contro la capolista Martina.
"Sara' una gara difficile - conclude l'atleta barese, un passato anche in A e B con il Bari - ma
dobbiamo giorcare con tutta tranquillita' per poter portare a casa i tre punti. Il terzo posto ormai e'
nostro quindi dobbiamo giocare senza assilli sperando magari in un ulteriore passo falso del
Cerignola."
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Cardascio
Commenti
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 21-03-2011
salve stellati, questo campionato sta volgendo al suo epilogo, purtroppo anche quest'anno siamo
delusi, perche' questo campionato si poteva vincere ne avevamo le possibilita'
tecniche......purtroppo non e' andata cosi'..spero che qualcuno si faccia un mea culpa degli errori
commessi durante questa stagione.....un elogio ai ragazzi in campo che hanno dimostrato serieta'
professionale.......ma come tifoso sono amareggiato non per i ragazzi in campo.....ma per altre
situazioni.....su su le stelle
E' TUTTO IN GIOCO
scritto da A66D66 il 22-03-2011
Vorrei soltanto dire una cosa: i play-off sono cosa certa, il 3° posto e' nostro al 99% e quindi sulla
scorta di queste certezze ora bisognera' affrontare il prosieguo del campionato pensando solo ed
esclusivamente a raggiungere la finale regionale, perche' sono arciconvinto che quest'anno bastera'
arrivare in finale per essere ripescati. Non commettiamo l'errore di snobbare questa grande
opportunita': poi per quanto riguarda gli errori che si sono commessi durante la stagione....beh per
quelli ci sara' tempo per affrontarli e risolverli. Comunque vada bisogna fare un elogio alla dirigenza
tutta ed una statua a tutti gli atleti per la loro grande, immensa professionalita' e serieta'. Vedrete
che quando si dovranno tirare le somme, la nostra gloriosa squadra sara' in prima fila per fare il
tanto agognato salto di categoria. E poi vorrei dire ai blogger di questo sito: "ma vi siete
addormentati tutti?" E su.... un po' piu' di entusiasmo!!!!Forza Bisceglie sempre.
Siamo sempre alle solite
scritto da baldini63 il 24-03-2011
Ciao a tutti, vi sarete chiesti, perche' il Bisceglie, domenica scorsa, dopo il bel primo tempo, nel
secondo tempo e' calato vistosamente?
Oggi purtroppo ho saputo il motivo, siamo sempre alle solite, nell'intervallo i Ns giocatori, sono stati
minacciati e aggrediti, non solo verbalmente ma anche fisicamente, dai signori del S.Paolo, vedi la
squalifica per una giornata, a loro inflitta.
Queste solo le cose, che facevano - fanno e faranno sempre male al calcio.
Spero che si riesca subito ad andare via da questa categoria, in tutti i modi, ma dobbiamo riuscirci.
Non riuscivo a spiegarmi, il motivo di tutto cio'.
Purtroppo per miei motivi personali, non sono riuscito ad assistere alla partita, spero di esserci
domenica prossima.
Grazie a tutti.
RISPETTO
scritto da maidomo il 24-03-2011
Per fortuna non dovevano salvarsi,al rientro avevate detto che non era successo nulla,se per voi
questo e' nulla? Aspettate un giorno di ritornare da una trasferta senza un calciatore,sarete pure
una dirigenza di signori pero' serve anche farsi rispettare (ricordatevi a Martina),per questo saremo
sempre penalizzati
LUCERA CASTELLANA
scritto da A66D66 il 24-03-2011
Qualcuno mi sa dire il risultato del posticipo LUCERA CASTELLANA? Grazie.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 27-03-2011
salve stellati.....ora pure la squalifica del campo del San Paolo....mi sa proprio che la lega sta
facendo di tutto per far vincere il campionato al cerignola.....hanno ragione i martinesi a
lamentarsi...ma che giustizia e' questa?????spero che il martina vinca il campionato perche' se lo
merita tutto .....in casa loro certe cose non succedono...su su le stelle dal 1913
IL BISCEGLIE SUDA PIU´ DEL DOVUTO CON IL
MARUGGIO MA ALLA FINE VINCE 3-2
13-03-2011 19:25 - Campionato
Una doppietta di capitan Malerba e una rete di Beppe Ingrosso firmano il successo sulla
squadra tarantina.
BISCEGLIE: Sansonna 6, Cioffi 6,5, Schirone 6,5, Amato 5,5, Ingrosso 7, Chisena 6,5 (77'De
Santis s.v.), Cardascio 6,5 (72'Persia 6), Malerba 7,5, Sallustio 6,5 (71'Di Pierro 6), Campo 6,
Minenna 6,5 A disp. De Blasio, Riondino, Ruggiero, Ancona All Pizzulli
MARUGGIO: De Marco, D'Urso, Zaccaria, Caputo, Carlucci, Arcadio, Pignatale, Baratto, Crupi,
Scarciglia, Augenti (71'Cotroneo) A disp. Signorile, Longo, Zizzari, Indiveri, Ciafardino All. Cimino
(squalificato)
ARBITRO: De Santis di Lecce
RETI: 16'Crupi, 27'Malerba, 38'Ingrosso, 73' Crupi, 81'Malerba
NOTE: Spettatori circa 500, ammoniti Minenna (B), Crupi, Arcadio, Caputo (M)
Il Bisceglie battendo un modesto ma non arrendevole Maruggio, certifica i play-off e condanna alla
retrocessione i tarantini. I nerazzurri sono privi degli infortunati di lungo corso Carteni, Di Pinto,
Mascolo e Porcelluzzi, ma anche i tarantini hanno dovuto fare a meno di diversi titolari tra infortuni e
squalifiche. Dopo un quarto d'ora di studio sono gli ospiti a passare in vantaggio a sorpresa quando
una punizione di Arcadio tesa da sinistra trova Crupi che con una girata al volo da dentro l'area che
supera Sansonna. Veemente la reazione dei nerazzurri che si fanno vedere al 18' con un diagonale
terminato fuori di Cardascio, con Sallustio al 24' che calcia fuori dopo aver raccolto una punizione di
Chisena. Il gol e' nell'aria e giunge al 27' quando su perfetto cross di Schirone, Sallustio fa da
sponda in area per Malerba che supera De Marco con un preciso piatto destro. Il Bisceglie non si
ferma e prima si fa vedere al 32' con una schiacciata di testa in area di Cioffi su punizione di Campo
che termina fuori poi raddoppia al 38': punizione da destra di Cardascio, parabola perfetta e
perentorio stacco di testa di Ingrosso che supera l'estremo ospite. Nella ripresa il Bisceglie sarebbe
in vantaggio gia' al 7' quando una punizione tesa di Campo da sinistra viene deviata in rete da
Sallustio, ma l'arbitro annulla per dubbio fuorigioco. Poi si fa vedere il Maruggio all'8' con un tiro dal
limite di Arcadio che viene bloccato da Sansonna e al 20' con un colpo di testa di Scarciglia su
punizione da destra di Arcadio che Sansonna e' ancora sicuro nel bloccare. Al 28' pero' il Maruggio
perviene al pareggio con una perla di Crupi che dal vertice sinistro dell'area lascia partire un tiro a
giro assolutamente imprendibile per il pur bravo Sansonna. Il Bisceglie vuole pero' vincere la gara e,
dopo aver registrato l'esordio di in maglia nerazzurra di Nicola De Santis, triplica al 38' grazie
un'azione di Di Pierro sulla sinistra che crossa al centro, Persia fa da sponda per Malerba che da
dentro l'area trafigge per la terza volta De Marco. Mai piu' indovinati sono stati i cambi di mister
Pizzulli. Non succede piu' nulla fino al termine con la squadra che raccoglie i meritati applausi dei
sostenitori nerazzurri assiepati quest'oggi in tribuna per via della pioggia battente. Domenica
prossima trasferta sul campo del gia' salvo San Paolo Bari.
Fonte: Vincenzo Lopopolo
Capitan Malerba
Commenti
GRANDIOSI
scritto da A66D66 il 14-03-2011
Grandissimo capitano. Prestazione strepitosa personale e prestazione maiuscola dell'intera
squadra. Poteva diventare una partita complicata, pero' il cuore e l'attaccamento alla maglia hanno
fatto si che la partita si vincesse non senza soffrire. Ieri ero in gradinata con altri 20 "pazzi" come
me ed ho preso tanta di quella pioggia che mi sono inzuppato da capo a piedi; ma e' stata una
sensazione bellissima uscire dallo stadio bagnato e felice. Ribadisco che questa squadra merita
l'ammirazione di tutta la tifoseria e non. I ragazzi stanno dimostrando, se ancora ce ne fosse
bisogno, che sudano e soffrono per i colori gloriosi nerazzurrostellati. Quest'anno la serie D sara'
nostra, anche passando per i play-off o per i ripescaggi (ad oggi sono almeno 40 le societa' tra serie
C ed Eccellenza che avranno grosse difficolta' ad iscriversi ai vari campionati). Forza ragazzi e
forza dirigenza...mettiamocela tutta!!!!
ALTRO CHE..............
scritto da raffa76 il 15-03-2011
VISTO MINENNA,ALTRO CHE SISALLI,VISTO CHE MALERBA,ALTRO CHE PISCOPO.VISTO
CHE BISCEGLIE ALTRO CHE LA SERIE A.TUTT'ORA NON LO SO PERCHE NON RESTO A
CASA,MA FORSE QUALCHE PENSIERO CE L'HO.FORZA RAGAZZI.LE FOTO DI MARTINA LE
A POVIA VINCENZO.
VIETATA LA TRASFERTA AI TIFOSI DEL MARUGGIO
09-03-2011 19:24 - News generiche
Nella giornata odierna arrivata in sede la disposizione su segnalazione della locale tenenza
dei carabinieri di Bisceglie.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica che in occasione della gara Bisceglie Calcio - Maruggio in
programma Domenica 13/03/2011 presso lo stadio comunale "Ventura", non sara' possibile
l'accesso ai tifosi ospiti.
La disposizione, come avvenuto nelle precedenti gare di campionato, e' dovuta all'inagibilita' del
settore ospiti dello stadio.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
GIUDICE SPORTIVO: LE DECISIONI DOPO IL 30°
TURNO
09-03-2011 19:20 - Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv.
Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell'A.I.A., Sig. Pasquale Cariello
(Delegato del CRA Puglia), nella seduta dell'8/3/2011, ha adottato le decisioni che di seguito
integralmente si riportano:
Campionato di Eccellenza
--- GARE DEL 5/ 3/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 200 GIOVENTU MARTINA
Durante l'intervallo un soggetto estraneo proferiva espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo
di un assistente dell'arbitro nella zona degli spogliatoi.
A carico di calciatori
Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
MASSARO ROBERTO (Gioventu Martina)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (XI infr)
HURTADO JOSE FEDERICO (Gioventu Martina)
FUMAI NICOLA (Liberty S.R.L.)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
MUSCATO DOMENICO (Gioventu Martina)
--- GARE DEL 6/ 3/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 800
LUCERA CALCIO
Propri tifosi facevano esplodere in tribuna un petardo senza conseguenze (1° RECIDIVA). I
medesimi sostenitori colpivano ripetutamente con sputi l'allenatore della squadra avversaria (1°
recidiva).
A carico di dirigenti
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 10/ 4/2011 al sig. FENUTA MARIO
DINO (LUCERA CALCIO) (Vedi rapporto Commissario di campo)
A carico di allenatori
Squalifica fino al 10/ 4/2011
CIMINO ALFREDO (MARUGGIO CALCIO)
Squalifica fino al 17/ 3/2011
TORRE TEODORO (LUCERA CALCIO)
A carico di calciatori
Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
MINARI CONTE MAURICIO (Lucera Calcio)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
CARRINO GIUSEPPE (Copertino)
DE BENEDICTIS NATALE (Copertino)
CIMINO FABIANO (Maruggio Calcio)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
RIONTINO MICHELE (Audace Cerignola)
SPARTA GIUSEPPE (Audace Cerignola)
COPPOLA DANILO (Copertino)
DERAZZA STEFANO (Racale)
PACE GIOVANNI (Victoria Locorotondo)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
IL BISCEGLIE ESCE "INDENNE" DAL MONTERISI DI
CERIGNOLA.
06-03-2011 20:46 - Campionato
Nel big match di giornata i nerazzurri impattano per 1-1 a Cerignola in una gara
superblindata da polizia e carabinieri.
AUDACE CERIGNOLA vs BISCEGLIE 1-1
AUDACE CERIGNOLA: Leuci 6,Sparta' 6,Papagno 6(37 s.t.Pighin 6),Trovato7,DeGiorgi 6 Riontino
6, Conte 7, Grieco Gius.6, Lasalandra 6.5, Giacco6.5, Zonno6.5(37s.t.Compierchio s.v.)
A disposizione: Vurchio, Tarantino,Grieco, Monopoli, Patruno. Allenatore:Capozza
BISCEGLIE:Sansonna 7,5; Malerba 6 ,Schirone 6 ,Cioffi 6, Ingrosso 6, Chisena 7 (30s.t. DiPierro
s.v.), Cardascio 6,5, Ruggiero 6,5, Sallustio 6,5, Campo 6,5, Ancona 6 (14's.t.Minenna 6,5)
A disposizione:DeBlasio,Riontino,Cardinali,Desantis,Rociola Allenatore: Pizzulli
Arbitro: Robilotta di Sala Consilina
Marcatori: 66'Giacco, 79' Minenna
Ammoniti: Pighin,Sparta',Zonno(A.C.),
Espulsi:
Note: Giornata piovosa, trasferta vietata per gli ospiti.
Non riesce al Bisceglie l'impresa di espugnare il "Monterisi " di Cerignola anche se il punto
conquistato va comunque considerato in maniera piu' che positiva. Davanti ad un pubblico
abbastanza numeroso e su un campo ai limiti dell'impraticabilita' il Bisceglie e' riuscito a raddrizzare
un incontro che nel secondo tempo si era messo male a causa della rete dei locali con Giacco.
Successivamente ci ha pensato il giovane under Minenna (che domenica scorsa aveva sfiorato la
rete della vittoria al '91 in quel di Martina) a finalizzare un contropiede rapidissimo confezionato da
Carlo Cardascio.
Il Bisceglie, anche se non in maniera aritmetica, vede ormai affievolirsi al lumicino le speranze di
raggiungere la prima posizione ( Martina ormai a +7).
Cerignola, che nelle ultime quattro gare ha conquistato solo 2 punti, si vede sfuggire la vetta della
classifica e dovra' ora inseguire se vuole cercare la serie D in maniera diretta.
Di Corato squalificato (in panchina va Capozza per la contemporanea squalifica del secondo
allenatore Crudele) deve fare a meno di Piscopo e D'arienzo infortunati, Matera e Lasalandra
Roberto squalificati. Dal primo minuto la stessa formazione sconfitta al "Miramare" di Manfredonia
con Grieco avanzato sulla linea dei trequartisti, e Conte al posto di Piscopo.
Nel Bisceglie Pizzulli deve rinunciare oltre agli squalificati Marco Amato e agli infortunati Di Pinto e
Carteni, anche all'ariete Persia in attacco e a Bufi in difesa. Dal primo minuto rientra capitan
Malerba (schierato come terzino destro) con Ingrosso, Cioffi e Schirone in difesa, Campo , Ruggiero
e Chisena in mediana con Cardascio e Ancona a supporto dell'unica punta Sallustio.
Solo in panca il neo acquisto Nicola De Santis.
Il Cerignola spinge dal primo minuto e dopo 60 secondi sfiora la segnatura: Ingrosso sbaglia
l'aggancio su un terreno al limite della praticabilita' ne approfitta Giacco che serve Lasalandra che
sbaglia sottoporta.
Al 5' Sparta' illumina Conte, cross al centro dell'area, Giacco c'arriva di testa, ma imprime poca
potenza.
Al 25' ancora il Cerignola in attacco, Zonno crossa al centro, finta di Conte, Grieco tenta il tiro a giro
da pochi passi, da dimenticare.
Dopo 5' l'Audace sfiora nuovamente in vantaggio, Lasalandra batte una punizione dalla distanza,
Conte sfiora di testa, Sansonna non trattiene, ma nessuno ne approfitta. Per poter segnare la prima
azione degna di note per il Bisceglie nella meta' campo gialloblu' bisogna attendere il 35'; Sallustio
dopo aver saltato 2 uomini si incunea in area prontamente fermato da Sparta'. Prima della
conclusione della prima frazione ci prova dalla distanza Cardascio sugli sviluppi di un calcio
piazzato battuto da Campo ma la palla si conclude alta sopra la traversa.
Nel secondo tempo il Cerignola pressa il piede sull'acceleratore, e Sansonna comincia il suo show
personale al 47' quando si oppone in bello stile a Gigi Lasalandra abile a mettere a terra con una
finta il suo diretto avversario e a calciare in porta.
Al 59' mister Pizzulli deve sostituire Ancona (crampi) con Minenna; Bisceglie in campo con 4 under.
Al 65' Lasalandra batte un corner, la palla arriva a Giacco che calcia, ma lentamente la palla finisce
oltre la linea di fondo campo lambendo il palo.
Due minuti piu' tardi il vantaggio dei lcoali: Grieco serve di testa Giacco in area che colpevolmente
lasciato solo da 2 passi infila Sansonna.
Al 74' Lasalandra tenta di raddoppiare direttamente da calcio di punizione da posizione decentrata,
ma e' ancora il portiere del Bisceglie a negargli la segnatura.
Al 79' l'Audace Cerignola sbilanciata in avanti, subisce un rapido contropiede: Ingrosso lancia
Cardascio, il quale approfitta di un intervento di un difensore di casa e serve l'accorrente Minenna
che beffa la retroguardia ofantina ammutolendo il "Monterisi".
Il Cerignola prova il tutto per tutto sbilanciandosi in avanti con il Bisceglie che va vicinissima al goal
con una conclusione di Cardascio e un pallonetto di Sallustio dalla distanza a portiere battuto; ma
entrambe le conclusioni non hanno fortuna.
A pochi minuti dal termine fioccano le occasioni per la squadra di casa, prima Lasalandra da pochi
passi sbaglia su suggerimento di Pighin entrato al posto di Papagno. Poi Giacco manda fuori su
calcio di punizione.
Nel recupero e' sempre il portiere dei nerazzurro Sansonna, ad opporsi in piu' occasioni agli avanti
gialloblu', guadagnandosi la palma di migliore degli ospiti.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Alessandro Sansonna, migliore in campo
Commenti
Grazie ragazzi
scritto da trenino il 08-03-2011
Un grazie di cuore, sento sinceramente di indirizzare ai nostri ragazzi per l'impegno profuso in
questo campionato ormai prossimo alla fine . E' tempo di bilanci che possiamo cominciare
tranquillamente a delineare.Sono un biscegliese residente al centro-nord e anche se non
direttamente posso sicuramente affermare che la squadra era assolutamente in grado di
contendere fino alla fine il primato al Martina. Cio' non toglie i tanti meriti alla nostra squadra ma
senza entrare in un annosa polemica, si puo' affermare che dopo la vittoria sulla stessa, ove
veramente ci si doveva compattare e remare tutti dalla stessa parte, sono venuti fuori discorsi di
mancati finanziamenti, imprenditori assenti, dirigenti sull'orlo di una crisi di nervi. Tutto questo ,fateci
caso , ha coinciso con il peggior momento della nostra squadra sotto il profilo dei risultati. Passate
le polemiche ci siamo ripresi bene ,ma quei punti persi ormai sono andati e in un campionato corto
come il nostro non e' stato piu' possibile riprendere.La superficialita' di certe affermazioni e' sintomo
di una non raggiunta maturita' menageriale nel saper gestire situazioni con il minor impatto
dilettantistico possibile.DAgli errori serve uno stimolo per riprendere la marcia che credo se non
subito ci portera' alla vittoria finale. Grazie ragazzi e grazie Bisceglie!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 09-03-2011
salve stellati, concordo pienamente con quanto dichiarato da trenino....encomiabili i ragazzi che
hanno profuso in questa stagione granda professionalita' e serieta'....non posso dire lo stesso per la
societa' che nonostante gli sforzi da me apprezzabili si e' dimostrata inetta a gestire questo
ruolo.....(gli errori vanno anche ammessi con umilta')non si possono cambiare programmi ogni
mese...infatti era rimasto sconcertato dalle ultime profetiche dichiarazioni della stessa che puntava
a vincere il campionato puntando alla prima posizione...per me sin dall'inizio erano considerate
affermazioni velleitarie....infatti lo sono state...ci vuole piu' serieta' e staticita' nei programmi
altrimenti e' solo fumo...concordo con quanto dichiarato dal grande presidente musci durante la
trasmissione di sveva sport..uomo saggio e capace di gestire una societa' di calcio...comunque
spero molto nei play-off perche' questi ragazzi stanno dimostrando di poter competere e lottare con
chiunque...se si dovesse passare il primo scoglio play-off io credo che un ripescaggio sara' molto
probabile...considerate le situazioni drastiche di molte societa' delle categorie superiori...si parla di
almeno 40 squadre che rischiano di scomparire anche se credo che nella realta' al massimo una
ventina di squadre non si iscriveranno....quindi rimbocchiamoci le maniche perche' il sogno della
serie "D" si potrebbe avverare....su su le stelle
IL BISCEGLIE A CERIGNOLA PER RIAPRIRE IL
CAMPIONATO.
05-03-2011 16:26 - Campionato
Domani pomeriggio alle ore 15:00 i nerazzurri faranno visita alla capolista dei tanti ex. La
squadra nerazzurra determinata a riaprire il campionato.
Mancano meno di 24 ore al big match del 30° turno del campionato di Eccellenza pugliese tra
Audace Cerignola e Bisceglie.
Una sfida delicatissima per entrambe le formazioni, rispettivamente prima e terza in graduatoria
distanziate di sole 5 lunghezze.
Sicuramente chi ha piu' da perdere in questo match e' la squadra ofantina che, appaiata in testa
con il Martina, non puo' permettersi passi falsi.
Entrambe le formazioni arrivano a questo match con diverse defezioni. Nell'Audace l'ex tecnico
nerazzurro Mimmo Di Corato (che sara' assente per squalifica cosi' come l'allenatore in seconda dei
gialloblu') non potra' contare sui centrali difensivi Roberto La Salandra (uno dei tanti ex di turno) e
Matera nonche' sul centrocampista Pugliese, tutti e tre squalificati.
Assenti per infortunio il difensore Darienzo, non al top della forma l'altro centrale Trovato, Di Corato
dovrebbe recuperare l'under Zonno con Rosario Conte in preallarme per il ruolo di centrale
difensivo in caso di forfait anche di Trovato.
"Abbiamo un organico formato da ragazzi che amano questa maglia - afferma il mister Mimmo Di
Corato -, sono sicuro che chi andra' in campo non fara' rimpiangere gli assenti".
Il Cerignola nelle ultime 3 giornate ha conquistato un solo punto (1 pareggio e 2 sconfitte, ultima
delle quali a Manfredonia domenica scorsa), quindi e' lecito attendersi una gara ad alta tensione e
nella quale sara' altissima la posta in palio.
Conti alla mano, un eventuale viottoria dei nerazzurri potrebbe consentire agli stellati di rientrare
prepotentemente in lotta per il primo posto.
In casa Bisceglie intanto vige la tranquillita'. La squadra ha lavorato serenamente in questa
settimana, complice l'ottimo risultato conquistato domenica scorsa a Martina Franca. Il morale e'
alto e il gruppo e' compatto, e nonostante le sicure defezioni di Marco Amato in difesa, Alessio
Carteni in mediana e Amedeo Di Pinto in attacco, si respira aria di cauto ottimismo.
A Cerignola ci sara' anche l'ultimo acquisto Nicola De Santis, che potrebbe fare il suo esordio.
Chi invece sicuramente non ci sara' e' la tifoseria stellata, bloccata dal provvedimento della
Prefettura di Foggia e dall'osservatorio per le manifestazioni sportive.
Inutile l'intervento del sindaco di Bisceglie Avv. Spina affinche' il provvedimento potesse essere
rettificato. "Purtroppo, nonostante l'interesse del nostro primo cittadino - ha commentato il
presidente nerazzurro Dott. Galantino - non e' stato possibile revocare il divieto per i nostri tifosi.
Sicuramente la mancanza di apporto del nostro tifo e' un punto a nostro sfavore ma sono certo che
la squadra triplichera' le forze per regalare loro un risultato positivo.
La gara non si presenta affatto facile, ma sono fiducioso che la squadra affrontera' questo
delicatissimo match con la massima concentrazione e determinazione. "
Al "Monterisi", dove e' prevedibile una massiccia affluenza di pubblico, arbitrera' l'incontro un
fischietto di fuori regione; si tratta del Sig. Ivan Robilotta di Sala Consilina, mentre gli assistenti
saranno Bruni e Chirulli di Brindisi.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Il centravanti nerazzurro Sallustio
IL BISCEGLIE INGAGGIA NICOLA DE SANTIS
05-03-2011 04:09 - Comunicati Stampa
Il centrocampista, nella scorsa stagione a Bitonto, sara' gia' disponibile per la sfida di
domenica a Cerignola.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica di aver tesserato nella giornata di Venerdi' 4/3/2011 l'atleta
Nicola De Santis.
Centrocampista centrale dai piedi buoni, barese classe 1985, De Santis nella scorsa stagione ha
militato nel Bitonto Calcio in serie D, compagine con la quale ha collezionato 33 presenze
realizzando 6 reti.
Fortemente voluto da mister Massimo Pizzulli che ne conosce doti e qualita' tecniche, De Santis e'
cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Bari; successivamente ha vestito le casacche di
Brindisi (vittoria campionato di Eccellenza 2004/2005 e Play Off serie D 2005/2006), Cattolica
(Serie D 2006/2007), Noicattaro (seconda divisione 2007/2008), Liberty Bari (Eccellenza
2008/2009).
De Santis, che aveva gia' svolto un mese di allenamento con la squadra nerazzurra, sara'
disponibile gia' da domenica per il big match contro il Cerignola.
Un ulteriore sforzo compiuto dalla societa' nerazzurra per confermare la ferma volonta' di voler
puntare al salto di categoria.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
De Santis con la maglia del Brindisi
Commenti
macche'
scritto da Ultras96 il 09-05-2011
un gran bidone
QUESTA SERA IL BISCEGLIE CALCIO IN TV.
04-03-2011 14:24 - News generiche
Nelle trasmissioni sportive in onda su Teledehon e Video Italia Puglia, ospiti alcuni atleti
della squadra nerazzurra. Si parlera' tra l'altro di Eccellenza e della supersfida di domenica
prossima a Cerignola.
Si parlera' ampiamente di Bisceglie Calcio questa sera sulle frequenze di Teledehon e Video Italia
Puglia.
Nella prima, durante la trasmissione "Fuorigioco" condotta da Mino Dell'Orco, a partire dalle ore
21.20 (ed in replica al sabato alle 14.50), ospite in studio il difensore nerazzurro Carmine Cioffi.
Previsto inoltre un collegamento telefonico da Cerignola con il giornalista Roberto Mastroserio.
(La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.)
Nel rotocalco sportivo "A Tutto Sport", in onda sull'emittente Video Italia Puglia a partire dalle ore
21,00 (replica Sabato pomeriggio dalle ore 14,30) saranno ospiti il difensore Michele Schirone, il
centrocampista Leonardo Chisena e l'attaccante Carlo Cardascio.
Per tutti gli sportivi biscegliesi due appuntamenti da non perdere.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
GIUDICE SPORTIVO: STOP PER 3 GIOCATORI DEL
CERIGNOLA.
02-03-2011 15:32 - Giudice Sportivo
Le decisioni del giudice sportivo a seguito dell'ultimo turno di campionato.
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv. Angelo Maria
Romano, assistito dal rappresentante dell'A.I.A., Sig. Pasquale Cariello (Delegato del CRA Puglia),
nella seduta del 1/3/2011, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
--- GARE DEL 27/ 2/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 400 ATLETICO TRICASE
Propri tifosi accendevano in tribuna quattro fumogeni senza conseguenze. (1° RECIDIVA)
€ 200 BISCEGLIE 1913 DONUVA APD
Propri tifosi facevano esplodere tre petardi in tribuna ed accendevano due fumogeni senza
conseguenze.
€ 200 TERLIZZI CALCIO
Per presenza di soggetti estranei nel recinto di gioco senza conseguenze.
A carico di allenatori
squalifica fino al 3/ 4/2011
FRANCIOSO COSIMO (GIOVENTU MARTINA)
A carico di calciatori
Espulsi dal campo
Squalifica per due gare effettive
FERRARI DAVIDE (Manduria Sport)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (XIII infr)
CRUPI ARMANDO (Maruggio Calcio)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (XI infr)
PEPE ANTONIO (Lucera Calcio)
MONTRONE GIOVANNI (San Paolo)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
AMATO MARCO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
SILVESTRI MATTEO (Atletico Vieste)
ZOILA LEANDRO (Atletico Vieste)
AUGENTI MARCO (Maruggio Calcio)
MONTECASINO VITO (Victoria Locorotondo)
--- GARE DEL 28/ 2/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 600 AUDACE CERIGNOLA
Propri tifosi accendevano in tribuna alcuni fumogeni senza conseguenze.(2° RECIDIVA)
€ 200 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Propri tifosi acenndevano alcuni fumogeni in tribuna senza conseguenze
A carico di allenatori
Squalifica fino al 13/ 3/2011
CRUDELE GIUSEPPE (AUDACE CERIGNOLA)
A carico di calciatori
Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
MATERA FRANCESCO
(Audace Cerignola)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
LA SALANDRA ROBERTO (Audace Cerignola)
PUGLIESE VITTORIO (Audace Cerignola)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 02-03-2011
La societa sara arrabbiata per l'ennesima multa. Poi per i petardi ci puo stare, ma dare multe per
fumogeni, e' scandaloso!
E UNO SCHIFO.
scritto da Fradel il 02-03-2011
E uno schifo ora anche x i fumogeni multe??grandissima novita'.non si possono fare piu'
coreografie fra un po' k ti arriva una multa da mille euro ma e uno schifo . . .e se ci saranno ancora
questi episodi di accendere i fumogeni le multe saranno moltiplicate.vedi cerignola 600€ ma e uno
schifo.ho visto tante altre cose peggiori k fanno i tifosi e non hanno neanche un centesimo di multa
e x queste cacate?!ma va.mettiamo x esempio a san paolo i guardalinee non so come rimangono
vivi dopo tutte le cose k fanno i tifosi locali nei loro confronti e mai una multa pesante non la vedo
mai ecc . . .
Secondo me ci sono societa' e societa'.
scritto da Fradel il 02-03-2011
Secondo me alcune societa' sono aggievo'late a fare certe cose gravi x esempio alcune settimane
fa andammo a vederci una partita di esordienti il dirigente0della squadra locale doveva essere
almeno squalificato x 1anno x come si era comportato all'indirizzo dell'arbitro poi vengo a sapere
solo una semplice diffida tutto questo e assurdo si deve pulire un po' questo calcio.VITO TISCI
DIMETTITI!
AUDACE CERIGNOLA - BISCEGLIE: GARA VIETATA
ALLA TIFOSERIA NERAZZURRA.
01-03-2011 16:10 - News generiche
Su segnalazione dell'osservatorio per le manifestazioni sportive, il big match della 30°
giornata d'Eccellenza vietato ai supporters neroblu' stellati.
E' arrivato questo pomeriggio presso la sede nerazzurra il fax della prefettura di Foggia che
comunica il divieto di accesso alla tifoseria organizzata biscegliese di assistere alla gara di
Domenica 6 Marzo 2011 tra Audace Cerignola e Bisceglie.
Su segnalazione del CASMS (Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive) la gara del
"Monterisi" e' stata segnalata come gara a rischio alla quale potranno assistere, previo
presentazione del documento d'identita', solo i residenti nella provincia di Foggia.
Sicuramente un provvedimento che penalizza non poco la squadra biscegliese che per questo
delicatissimo match, fondamentale per l'epilogo finale del campionato, non potra' contare sul
supporto dei propri tifosi.
La settimana scorsa, per il sentitissimo derby tra Manfredonia e Cerignola in programma Lunedi'
1/3/2011, lo stesso provvedimento era stato riservato alla tifoseria ofantina, provvedimento poi
rientrato grazie all'intervento dei sindaci delle due Citta'; e c'e' da segnalare che la gara si e' svolta
con massima correttezza da parte di ambo le tifoserie.
Stesso discorso pare stia accadendo per la gara di Sabato 5/03/2011 tra Monopoli e Martina
(anticipo di campionato), anch'essa segnalata come gara a rischio.
La societa' martinese infatti ha interessato il Sindaco di Martina Franca Dott. Franco Palazzo per
tentare di risolvere la questione e lo stesso Sindaco ha gia' creato un contatto con il suo omologo di
Monopoli per la redazione di un documento unico da sottoporre al Prefetto di Bari, cercando di
evitare un divieto che sarebbe l'ennesimo 'schiaffo' a due citta' importanti e a un campionato che,
per i valori e i blasoni in campo, non ha attualmente nulla in meno di una Seconda Divisione.
Auspicando che anche i sindaci di Bisceglie e Cerignola si adoperino affinche' il buon senso e i
principi dello sport e del sano agonismo calcistico possano vincere, permettendo ad entrambe le
tifoserie di assistere all'incontro e dare dimostrazione di maturita' e civilta', non resta che iniziare il
count down verso domenica e attendere speranzosi novita' in merito.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
E ingiusto.
scritto da Fradel il 02-03-2011
E ingiusto tutto questo vietare la trasferta.all'andata in tribuna c'erano sostenitori Cerignolani e non
pochi anche.bo una cosa inspiegabile.
INTERVENGA CHI DI DOVERE!
scritto da neroazzurrodoc il 02-03-2011
INTERVENGA CHI DI DOVERE...SINDACO SVEGLIA!!! FATTI VALERE...e' DOMENICA
COLORIAMO DI NEROAZZURRO CERIGNOLA..I RAGAZZI HANNO BISOGNO DEL NOSTRO
SOSTEGNO!!! ...Su' Su' LE STELLE...FORZA BISCEGLIE
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 02-03-2011
Fradel..........all'andata la trasferta era vietata alla tifoseria "delinquente" di Cerignola, ma certi
soggetti alla porta d'ingresso in tribuna fanno entrare senza attestazione di documento cani e
porci.quindi? cosa c'e da lamentarsi.
W bisceglie!
scritto da Fradel il 02-03-2011
Caro fradel si era vietata xo' non voglio esagerare ma almeno una settantina erano di cerignola in
tribuna sotto i miei occhi xk io con il mio gruppo di amici vado sempre in tribuna + gigi k tu conosci
andiamo sempre in tribuna e li vedemmo non e giusto k venga vietata a noi ,xk quando e stata
vietata a loro ma loro sono venuti lo stesso senza paura e noi ????ora??caro neroazzurrodoc il
sindaco a noi sta a pensare mo mo ci sono le elezioni figurati se quello deve stare a pensare al
bisceglie calcio.
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 02-03-2011
Si, ma ora c'e una differenza logistica. A noi i cerignolani potevano permettersi di venire per il
precedente dell'anno scorso(0-0)dove all' ingresso in tribuna sono entrati senza documenti.Invece,
noi no, perche la loro tifoseria si assesta in tribuna tranne qualche sporadica gara(martina,vieste),
quindi la gradinata verra' chiusa.Quindi purtroppo ci sara' la radio come unica fonte di informazione,
a meno che non ci si adoperi per una diretta televisiva. Scusa, poi perche preferite la tribuna e non il
gruppo di appassionati in gradinata?
Caro fradel . . .
scritto da Fradel il 02-03-2011
Caro fradel purtroppo ci sono molti fatti di mezzo k non posso e non voglio scrivere su questo sito
anche perche' sono fatti k si discutono a 4occhi quindi . . . Fra gradinata e tribuna x me e sia x i miei
amici gigi e altri ce una grossa differenza vabbe' non sono fatti k devo dire qui.kmq ce solo il
rammarico k i nostri tifosi non possano andare a cerignola.io purtroppo anche se non era vietata
non potevo andare comunque . . .in questo calcio senza tifosi e uno schifo.
TUTTO PUO SUCCEDERE
scritto da raffa76 il 02-03-2011
INVADIAMO CERIGNOLA E BASTA.ALL'ANDATA LORO CERANO ED ANNO ANCHE GIOITO
ALLA FINE CON CORI E FUMOGENI.QUINDI PANE AL PANE.
Giusto raffa!
scritto da Fradel il 02-03-2011
Concordo con tutto cio' k hai detto raffa.state rovinando una grande serata di sport domenica.qui
bisogna cambiare i ruoli.qualcuno spero k faccia qualcosa.RICORDO K ALL'ANDATA LORO
C'ERANO E COME K C'ERANO.SOCIETÀ FATEVI SENTIRE ALMENO VOI.
Mi rivolgo all'amministratore.
scritto da Fradel il 02-03-2011
Voglio fare una domanda all'amministratore di questo sito voglio dirvi la vicenda della juniores
aggredita a molfetta come procede?spero k ci sono buone notizie.se potete rispondete su questa
news grazie.
Forza juniores!
scritto da Fradel il 02-03-2011
Tifosi biscegliesi venite a incoraggiare i nostri ragazzi nerazzurristellati.sabato speriamo in un bel
risultato ad andria.forza juniores!sabato uno spettacolo a vedere i ragazzi giocare sul terreno
bagnato-battuto del f.di' liddo 4-0 al real barletta capolista.spettacolo al f.di liddo.
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 02-03-2011
Se potessi verrei a vedere tutte le partite casalinghe, ma per plobemi lavorativi non posso. Mi hanno
detto che con le big vola e con le squadrette perde punti. Cmq la molfetta sportiva ha avuto 1200
euro di multa +2 giornate a porte chiuse.
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 02-03-2011
Qualcuno saprebbe dirmi se sono stati sorteggiati gli abbinamenti per play off nazionali?
CHIAMA A VITO TISCI!
scritto da Fradel il 02-03-2011
Non lo so fradel se lo sapevo te lo dicevo.spero k non andiamo ai play-off xo' se andremo se una
squadra e forte batte anche le siciliane e campane anche se sono campi caldi.kmq chiama a vito
tisci(il nostro mago del calcio dilettantistico pugliese) forse lui li sa gli abbinamenti.ciao e sempre
forza bisceglie
PAZIENZA!!!!!
scritto da A66D66 il 03-03-2011
Come mai ai tifosi del Bisceglie e' stata vietata la trasferta? Come sempre, in questo campionato, si
fanno due pesi e due misure....a Manfredonia, prima vietano la trasferta ai cerignolani, salvo poi
rivedere la decisione e annullare il provvedimento restrittivo. Non e' giusto vietare la trasferta alla
nostra tifoseria, specialmente in un momento delicato come questo. Il pubblico e' fondamentale e
puo' essere davvero il 12° uomo in campo (vedi Martina). Cosi' facendo si dice implicitamente al
Cerignola "vedete voi cosa dovete fare".......e non voglio aggiungere altro. Auspico, a questo punto,
un commissario di campo con i contro attributi, una cospicua presenza di forze dell'ordine che vigili,
prima, durante e dopo la gara e che sia presente nei punti nevralgici all'interno dello stadio e fuori;
non vorrei che questo vuoto di tifoseria porti ad esaltare i cerignolani oltre il dovuto, come spesso e'
accaduto in questo campionato. Si ricordi il Signor Dinisi, che a Bisceglie, nonostante il divieto, sono
venuti in tribuna e non erano neanche pochi. Hanno giustamente esultato alla vittoria della loro
squadra e nessuno li ha contrastati in nessun modo. Quantomeno rispettino la nostra dirigenza e la
nostra squadra, cosi' come si conviene ad una grande...e poi che vinca il migliore (ovviamente il
Bisceglie).
IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE
scritto da raffa76 il 04-03-2011
COMUNQUE VADA LA NOSTRA SPORCA DOZZINA MERITA UN PLAUSO GRANDISSIMO,E
POI CI GODIAMO LO SFRACELLO FASANO E LOTTIAMO PER LA D.PERCHE IL MEGLIO DEVE
ANCORA VENIRE
...
scritto da Osservante il 04-03-2011
i cerignolani si metteranno in gradinata xk hanno avuto il permesso da ora in poi ritorneranno nel
loro vecchio posto quindi anke voi potete andare in tribuna
IL MANFREDONIA BATTE IL CERIGNOLA NEL
POSTICIPO.
01-03-2011 01:58 - News generiche
La capolista perde il derby e rimane agganciato al Martina in testa alla classifica. Nerazzurri a
meno cinque dal duo di vetta e domenica c'e' Cerignola-Bisceglie.
Un grande Manfredonia domina dall'inizio alla fine e si aggiudica il derby di Eccellenza che lo
vedeva opposto alla capolista Cerignola. Di Quaresimale il gol vittoria al 46' del primo tempo.
Nella ripresa i biancocelesti potevano dilagare con De Rita, Recchia e Trotta che hanno fallito il
colpo del ko.
Alla fine entusiasmo tra i tifosi manfredoniani, delusione e rabbia tra quelli ofantini costretti ad
assistere ad una brutta gara della propria squadra e alla seconda sconfitta in tre giornate. Con
questo successo il Manfredonia accorcia ulteriormente le distanze dalla zona salvezza, il Cerignola,
invece, nonostante il ko conserva la testa della classifica, ma in compagnia del Martina.
Fonte: (Saverio Serlenga di Teleradioerre)
Commenti
Forza eroi.
scritto da Fradel il 01-03-2011
La sconfitta del cerignola ci deve caricare ancora di piu' x domenica.il cerignola in crisi di risultati e
domenica dobbiamo far vedere ki e davvero il piu' forte .forza bisceglie
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 01-03-2011
Andiamo a Cerignola, per riprenderci i 3 punti strappati all' andata..... sono in crisi e ci resteranno...
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 01-03-2011
Andiamo a Cerignola, per riprenderci i 3 punti strappati all' andata..... sono in crisi e ci resteranno...
AL 91´ IL BISCEGLIE SFIORA L´IMPRESA A MARTINA
FRANCA.
27-02-2011 19:13 - Campionato
Grande prova del Bisceglie sul terreno della vicecapolista. I nerazzurri sfiorano la vittoria in
pieno recupero con il giovane Minenna dopo una prova maiuscola di tutta la squadra.
ASD MARTINA: Muscato, Romano, De Simone (89' Giardino), Marini, Camassa, Cacace, Di
Miccoli, Hurtado, Marzeglia (76' De Tommaso), Massaro, Avino.
All: Francioso.
In panchina: Pugliese, Vinci, Portosi, Melis, Bucci.
AS BISCEGLIE: Sansonna 6, Cioffi 6,5, Schirone 6,5, Amato 7, Ingrosso 7,5, Chisena 6, Cardascio
6,5, Ruggiero 7,5, Persia 5,5 (62' Minenna 6); Campo 7, Sallustio 6,5 (86' Di Pierro s.v.).
All: Pizzulli
In panchina: De Blasio, Bufi, Riondino, Ancona, Rociola.
Arbitro: Candeo di Este.
Ammoniti: Hurtado, Di Miccoli, Muscato (M); Cioffi, Amato (B).
Reti: 57' Massaro (M); 68' Ruggiero (B).
Note: spettatori 1300 circa di cui 180 circa provenienti da Bisceglie.
Un grande Bisceglie sfiora l'impresa al 91' minuto sul difficilissimo terreno di gioco della
vicecapolista Martina. La squadra allenata da mister Pizzulli, quest'oggi supportata da quasi 200
unita' provenienti da Bisceglie, hanno sciorinato una prestazione maiuscola sia per intensita' che
per attenzione tattica, raddrizzando un incontro messosi in salita per una rete su calcio piazzato del
biancoazzurro Massaro nell'unico tiro in porta dei locali.
Soddisfazione e un pizzico di rammarico a fine gara negli spogliatoi stellati, dovuti alla grande prova
disputata e alla grandissima occasione sfiorata in pieno recupero dal giovane Minenna, trovatosi a
tu per tu con il portiere di casa Muscato, quest'ultimo bravo e fortunato a deviare in angolo. Il
Bisceglie ha dimostrato di esserci e di avere le carte in regola per giocarsela con tutti.
Il pareggio consente al Martina di aggaciare il Cerignola in vetta e ai nerazzurri di accorciare a 5
lunghezze il distacco dal duo di testa (in attesa del posticipo di domani sera tra il Manfredonia e gli
ofantini).
Cronaca:
Pizzulli deve fare a meno degli infortunati Di Pinto e Carteni e dello squalificato Malerba; in campo
un 4-3-3 che vede il rientro di Cioffi in difesa (schierato a destra) una mediana composta da
Chisena, Campo e Ruggiero, ed un tridente d'attacco con Cardascio, Persia e Sallustio.
Nel Martina assente lo squalificato Foschini e il difensore Memolla; Francioso schiera in campo un 43-1-2 con Massaro a ridosso della temibile coppia d'attacco formata da Marzeglia e Avino.
Nemmeno un giro di lancette e Hurtado scodella al centro per la testa di Marzeglia che colpisce
debolmente di testa, palla bloccata facilmente da Sansonna.
Pronta risposta del Bisceglie con Sallustio che involatosisulla destra lascia partire un velenoso
diagonale che fa la barba al palo.
Al 3' Avino riceve palla dalle retrovie ma sparacchai a lato.
Le squadre giocano a centrocampo, il Martina prova a fare la gara ma il Bisceglie ben posizionato in
campo non concede nulla.
Al 31' splendida azione personale di Sallustio che si infila tra tre avversari e viene messo giu' al
limite dell'area; si incarica di battere la punizione Giovanni Campo che pero' manda alto sulla
traversa.
Al 37' e' ancora l'ottimo Sallustio che su splendida apertura di cardascio controlla palla, dribla un
avversario ed entrato in area a pochi passi dal numero uno di casa prova il tiro, Muscato blocca a
terra.
Prima del fischio finale della prima frazione, Ingrosso lancia lungo per Sallustio, uno due con
Cardascio, il giovane attaccante entra in area ma viene contrastato efficacemente da Cacace al
momento del tiro.
Grande pimo tempo dei nerazzurri.
Nel secondo tempo, dopo alcuni minuti di studio, il Martina passa in vantaggio: Chisena commette
fallo dal vertice dell'area sinistra atterrando Avino. Si incarica di battere lo specialista Massaro che
con una parabola a girare imprendibile insacca Sansonna.
Il Bisceglie non si scompone e inizia a prendere iniziativa con fraseggi di prima.
Pizzulli cambia; fuori uno spaesato Persia per il giovane Minenna.
Bisceglie in campo con 4 under.
Al 68' Ingrosso, uscito palla al piede dalla propria meta' campo, taglia splendidamente per
Ruggiero, la difesa di casa si fa sorprendere in controtempo con Ruggiero che si infila, controlla
palla e con freddezza insacca per l'1-1.
Apoteosi sugli spalti per i numerosi supporters nerazzurri.
Al 75' il Martina si fa vivo dalle parti di Sansonna sugli sviluppi di un calcio piazzato, ma il colpo di
testa di Cacace su assist di Massarto termina a lato.
Francioso richiama in panca Marzeglia, quest'oggi annullato da Ingrosso; in campo Sergio De
Tommaso.
Cambia anche il Bisceglie, fuori Sallustio dentro Di Pierro, in campo dopo due mesi di stop.
Al 90' ancora un occasionissima per il Bisceglie: Di Pierro sfila via sulla destra, entra in area e
appoggia per Cardascio che da pochi passi viene anticipato provvidenzialmente da Camassa al
momento dell'appoggio in rete.
Martina prova l'assalto finale ma al 91' Ingrosso lancia Cardascio, numero del numero sette
nerazzurro, cross teso al centro che taglia tutta l'area, Minenna controlla e incredibilmente lasciato
solo va al tiro a botta sicura con Muscato che salva il risultato deviando in angolo.
Termina qui la gara; il Bisceglie esce a testa alta dal "Tursi" sotto gli scrosciandi applausi del propri
supporters.
Domenica i nerazzurri si recheranno sul difficile campo dell'altra capolista Cerignola, ma con questo
Bisceglie tutto e' possibile.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Ruggiero, gran goal per lui quest´oggi.
Commenti
basta
scritto da franco il 28-02-2011
Volevo suggerire a chi di dovere di cancellare un po di gente ignorante da questo sito , seno si
rischia di arrivare ad un livello di intelligenza molto basso che portera' ad una bassa affluenza .
Spero che la mia proposta venga accolta , grazie.
A Franco
scritto da fradel il 28-02-2011
Schifato dall'atteggiamento di uno stupido biscegliese, che ha indovinato la mia password e
leggendo precedentemente messaggi di sconforto per le sconfitte del mio amato bisceglie, si diverte
a far leggere a tifosi come te, cose scandalose. Unica vera squadra di Bisceglie siamo noi. ma
cambiero ben presto la registrazione e il c. che si diverte rimarra male. La mamma degli imbecilli e'
sempre incinta!
Caro fradel.
scritto da Fradel il 28-02-2011
Caro fradel,e quasi impossibile indovinare la password come si spiega questa cosa????io si il mio
nickname e uguale al tuo e del secondo ma ce una differenza il mio e con la f iniziale grande non
come la vostra.caro fradel tifoso biscegliese pensiamo al nostro bisceglie e non a queste cavolate.
ALTRO CHE SERIE A
scritto da raffa76 il 28-02-2011
CHE SPETTACOLO IERI E SE ENTRAVA IL GOL ALLA FINI SAREBBE STATA UNA GODURIA
PAZZESCA.CMQ ONORE A TUTTI I TIFOSI BISCEGLIESI PRESENTI MA SOPRATTUTTO ALLA
SQUADRA CHE NON A MAI MOLLATO.RAGAZZI LA SPERANZA E' SEMPRE L'ULTIMA A
MORIRE E DOMENICA A CERIGNOLA SI PUO'VINCERE.INFERIORI A NESSUNO E NON LO
SO PARCHE NON ..........GRAZIE RAGAZZI.
Un grande tifo x un bisceglie piu' forte.
scritto da Fradel il 28-02-2011
Secondo me possiamo prendere ancora il primo posto e sperare.a castellana non ha nessuno le
colpe anche se c'era jose' mourinho in panchina il bisceglie non vinceva.forza bisceglie a e un
ultima cosa dico a fradel tifoso biscegliese e non a fradel tirapiede,gigi88 ti vuole parlare di
persona.ma purtroppo non puo' scriverti piu' su questo sito x problemi lavoratavi.ciao e forza
bisceglie.
Forza bisceglie!
scritto da Fradel il 28-02-2011
Ragazzi qualcuno mi sa dire se la trasferta di cerignola e vietata o meno?comunque speriamo in un
risultato positivo nel foggiano magari con una vittoria.speriamo bene.forza ragazzi forza mister
pizzulli dateci una gloria domenica
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 28-02-2011
Ragazzi, il cerignola ha perso. Un punto in tre partite e domenica perdera' in casa con il Bisceglie.
Per me la trasferta sara' vietata. Per il presunto Fradel con la f maiuscola, come mai i mex sul
nerazzurro stellato e la stella rossa cancellati...??? a a a ma non eri tirapiede ora tifoso.. che schifo...
Forza bisceglie!
scritto da Fradel il 01-03-2011
Forza bisceglie ragazzi non mollate.il sogno di vincere questo campionato e sempre piu' vicino
abbiamo recuperato tanti punti x la vetta.ci manca una bella vittoria a cerignola domenica e poi
avremo la strada spianata.anche se temo la trasferta a sanpaolo dove la campo piccolo puo' creare
problemi.comunque fradel io sono sempre stato tifoso biscegliese non so ki sia quell'altro presunto
tifoso delle merde di bisceglie.comunque non ho voluto copiare il tuo nickname xo' e simile xk ho
voluto mettere le mie iniziali del mio nome fra come francesco ,del come dell'olio tutto
qui.comunque sono amico di gigi se vuoi riferirli qualcosa di pure a me ciao.su su le stelle forza
bisceglie.
Forza ragazzi.
scritto da Fradel il 01-03-2011
A fradel dimenticavo una cosa non so xk sono stati cancellati quei commenti di quell'altro
fradel.meglio cosi' quei commenti schifosi neanche devono apparire su questo sito.forza ragazzi
domenica 11leoni a cerignola.x sperare ancora.
SOGNARE NON COSTA NIENTE
scritto da raffa76 il 01-03-2011
IL CERIGNOLA A PERSO PERCIO' ORA TOCCA A NOI.CON UMILTA' E TANTA GRINTA SI
PUO' FARE.ANDIAMO A CERIGNOLA RICORDANDO CHE NON SIAMO INFERIORI A
NESSUNO!!!!!!!!!!!
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 01-03-2011
A Cerignola per vincere! Scusa ma tu che eta' hai? a ora spunta un altro fradel.. mi viene da ridere...
Forza ragazzi.
scritto da Fradel il 01-03-2011
Giusto raffa ora tocca a noi sperando bene a cerignola almeno x un risultato notevole.fradel tifoso
biscegliese credo di aver capito k siamo in 3su questo sito a chiamarci fradel vabbe' kmq sono del
89' e sono amico di gigi.mi ha detto k ti parlava su questo sito.ciao
.
scritto da Fradel il 01-03-2011
Pipei mi ha riferito gigi propio oggi k x venerdi' tutto apposto x andare a trani.mi ha detto k viene
anche il mafioso fatemi sapere poi dove ci troviamo.speriamo k la tifoseria nerazzurrostellata si
riavvicini nella prossima partita casalinga con il maruggio sperando in un impresa in quel di
cerignola.su su le stelle forza bisceglie.
HVG1985
scritto da MATRIX il 05-03-2011
VI ANNO VIETATO LA TRASFERTA????MA COME SI PUO' VIETARE UNA TRASFERTA AI
TIFOSI DI CONIGNI D'ITALIA?? RICORDATE LO STRISCIONE ULTRAS?COME GODEVO
QUANDO LO METTEVO FUOCO,E NEL FRATTEMPO MI SCHIFAVO A VEDERLO.......
IL BISCEGLIE NON MOLLA; A CACCIA DELL´IMPRESA
A MARTINA FRANCA.
26-02-2011 16:16 - Campionato
I nerazzurri, partiti questo pomeriggio per il ritiro in valle d'Itria, affrontano domani alle ore
15:00 la vicecapolista.
Mancano meno di ventiquattro ore al big match del 29° turno del campionato d'Eccellenza pugliese
tra Martina e Bisceglie.
L' attesa nelle due citta' e' febbrile. Le due blasonate compagini, che ritornano ad affrontarsi in valle
d'itria dopo ben 20 anni (ultimo precedente campionato di serie C2 1990/1991, gara terminata 0-0)
si disputeranno il loro 45° incontro ufficiale nella propria storia (attualmente si contano 16 vittorie per
i padroni di casa, 8 pareggi e 19 vittorie per i nerazzurri, l'ultima conquistata il 7 Novembre scorso
nella gara d'andata di questo torneo grazie ad una rete di Daniele Sisalli).
Le due squadre, rispettivamente seconda e terza in classifica a 5 lunghezze di distanza l'una
dall'altra, sono consapevoli che un eventuale passo falso potrebbe significare molto in termini di
eventuale abbandono del sogno primo posto.
Sicuramente avvantaggiato sulla carta appare il Martina, ad un punto di distacco dalla capolista
Cerignola (che affrontera' Lunedi' sera in trasferta, in un posticipo un derby che si prospetta
caldissimo , il rinvigorito Manfredonia), anche se il Bisceglie non nasconde le sue piccole chance di
cercare l'impresa che potrebbe riaprire i giochi di vertice ad ormai 540' dal termine del campionato
regolare.
La squadra di Pizzulli, reduce dall'importante successo interno contro il Copertino, ha svolto
un'intensa settimana lavorativa nella quale si sono provati schemi e atleti in vista del match del
"Tursi". Nel test infrasettimanale del Giovedi', Amato e soci hanno conquistato una vittoria per 5-2
contro la Berretti del Barletta ( a segno Campo, 2 Persia, Cardascio e Minenna).
Assenti il centrocampista Carteni (per lui stiramento, previsto un mese di stop) e Amedeo Di Pinto
(distorsione al ginocchio, recupero previsto tra una decina di giorni), si e' rivisto Carmine Cioffi,
completamente recuperato dall'infortunio alla clavicola.
Ormai recuperato anche l'attaccante Nicola Di Pierro mentre e' sulla via della completa guarigione
l'attaccante Michele Porcelluzzi. Scontate le assenze di Carteni, Di Pinto, Mascolo e Malerba
(squalificato), il trainer nerazzurro potrebbe schierare una formazione con Amato e Ingrosso coppa
centrale, Schirone a sinistra e Bufi a destra, con l'incognita Cioffi da poter utilizzare dal primo
minuto. In mediana certo l'utilizzo di Chisena al fianco di Ruggiero e Campo mentre nel reparto
d'attacco Persia sembrerebbe avvantaggiato su Sallustio, con Cardascio e Minenna ad agire in suo
appoggio.
"Andremo a Martina senza timori reverenziali - ha asserito il Ds Roberto Storelli - consapevoli di
dover affrontare una delle migliori squadre del torneo pur consci di avere le potenzialita' per poter
far bene.
Le assenze di Malerba, Di Pinto e Carteni sicuramente pesano, anche se sono certo che chi
scendera' in campo dara' il massimo per uscire dal rettangolo verde con un risultato positivo.
L'importante e' affrontare la gara con la tranquillita' e la mentalita' giusta.
Mancano 6 giornate ed il campionato puo' riservare molte sorprese. Noi non dobbiamo fare nessun
calcolo - ha concluso Storelli - , sicuramente partiamo svantaggiati rispetto a Cerignola e Martina,
avendo 6 punti di distacco dalla vetta, ma ora come ora il nostro obiettivo e' fare il massimo di
domenica in domenica per arrivare il piu' in alto possibile per poi tirare le somme. "
Il Martina, domenica scorsa uscito indenne dalla supersfida di Cerignola (1-1 il finale), non potra'
contare sullo squalificato Foschini. Tutto il resto della rosa e' a disposizione del tecnico brindisino
Cosimo Francioso.
La societa' biancoazzurra, che per l'occasione ha indetto la giornata "Forza Martina", ha in
settimana piu' volte chiamato a raccolta i propri tifosi per questo delicatissimo match.
Anche da Bisceglie la tifoseria si e' mobilitata da tempo; saranno tre i pullman che partiranno dalla
Citta' dei dolmen per raggiungere Martina Franca (ultimi tagliandi disponibili al prezzo di € 10,00
presso il club vecchio front), probabilmente seguiti da numerose macchine di privati.
Prevedibile quindi un cornice di pubblico degna di altri palcoscenici per questa sfida d'altri tempi.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il fischietto padovano Candeo Luca della sezione di Este.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Carmine Cioffi
Commenti
FORZA STELLAROSSA BISCEGLIE!
scritto da fradel il 02-03-2011
FORZA STELLAROSSA BISCEGLIE|UNA GRANDE REALTÀ X UNA GRANDE CITTÀ
GIUDICE SPORTIVO: MALERBA SALTA LA
SUPERSFIDA DI MARTINA.
23-02-2011 15:16 - Giudice Sportivo
Un turno per il capitano nerazzurro. Nel Martina sara' assente il centrocampista Foschini.
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
LAVIANO NICOLAS JESUS (Liberty S.R.L.)
ROSELLI NICOLA (Liberty S.R.L.)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
LAVIANO NICOLAS JESUS (Liberty S.R.L.)
--- GARE DEL 20/ 2/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 600 GIOVENTU MARTINA
Propri tifosi accendevano alcuni fumogeni senza conseguenze e facevano esplodere un petardo a
fine gara. (2° RECIDIVA)
€ 200 TERLIZZI CALCIO
Propri tifosi lanciavano in campo alcuni fumogeni in campo senza conseguenze.
A carico di allenatori
Squalifica fino al 3/ 3/2011
BITETTO FRANCESCO (SAN PAOLO)
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
PATRUNO ANTONIO (A.Stefanizzi Sogliano)
GRECO SIMONE (Atletico Tricase)
BAGLIVO ROCCO Copertino)
COPPOLA DANILO(Copertino)
FOSCHINI ANTONIO (Gioventu Martina)
BARATTO GENNARO (Maruggio Calcio)
FIORENTINO DANIELE (San Paolo)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (XI infr)
PATRUNO ANTONIO (A.Stefanizzi Sogliano)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
GARRAPA GIOACCHINO (A.Stefanizzi Sogliano)
CIUFFREDA EGIDIO (Atletico Vieste)
MALERBA GAETANO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
PARIS ROCCO ROBERTO (Calcio Fasano)
MUSARDO ALBERTO (Racale)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
QUERCIA SERGIO (Calcio Fasano)
ARTIACO LUIGI (Racale)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
BIG MATCH A MARTINA FRANCA: IL TIFO
BISCEGLIESE SI MOBILITA.
23-02-2011 01:18 - News generiche
In occasione della supersfida di domenica prossima tra Martina e Bisceglie la tifoseria
nerazzurra organizza 3 pullmann.
Sale la febbre in Citta' per la supersfida che domenica 27 FEBBRAIO 2011 si disputera' al "Tursi" di
Martina Franca tra la squadra locale e il Bisceglie Calcio, posizionate rispettivamente al secondo e
al terzo posto in classifica.
Per sostenere al meglio i propri atleti in questo delicatissimo match, fondamentale per questo ultimo
sprint di campionato, i vari gruppi del tifo biscegliese hanno deciso di unirsi nell'organizzazione di 3
pullman di tifosi.
Il tagliando per la trasferta, il cui costo e' di € 10.00, e' acquistabile presso il Club Vecchio Front (in
via col di lana) ogni giorno dalle ore 18.00 alle ore 21.00.
Si invitano tutti coloro hanno a cuore le sorti di questo sodalizio ad unirsi in questa importante
trasferta.
.... su su le stelle, Forza Bisceglie.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
TUTTI A MARTINA!
scritto da neroazzurrodoc il 23-02-2011
TUTTI A MARTINA X RINCORRERE IL SOGNO SERIE D...UNITI SI VINCE...Su' Su' LE STELLE!
ORARIO
scritto da raffa76 il 23-02-2011
E' POSSIBILE CHE LA PARTITA VENGA POSTICIPATA ALLE 18.?RISPONDETE.
streaming
scritto da 33boxer il 24-02-2011
Ciao Ragazzi qualcuno sa dirmi se fanno vedere la partita in streaming?? purtroppo sono
impossibilitato a vederla x via del lavoro al nord....
CALCIO E VIOLENZA: LA SOLIDARIETA´ DELLA A.C.D.
MOLFETTA SPORTIVA
22-02-2011 10:37 - Settore Giovanile
Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato dell'ACD Molfetta Sportiva a seguito
dell'aggressione subita sabato scorso da un giovane atleta nerazzurro al campo sportivo
"Petrone" di Molfetta.
In relazione agli incresciosi episodi di violenza verificatisi sabato scorso al termine dell'incontro di
calcio del campionato regionale Juniores Molfetta Sportiva-Bisceglie Calcio 1913, denunciati su
www.forzabisceglie.it e ripresi da diversi organi di stampa, l'ACD Molfetta Sportiva
-dichiara la propria assoluta estraneita' ai fatti accaduti, che non sono stati opera di alcun suo
dirigente o tesserato;
-condanna senza riserve ogni forma di violenza praticata strumentalizzando il momento sportivo o
addirittura prendendolo a pretesto;
-esprime la propria solidarieta' al giovane calciatore oggetto dell'aggressione e la preoccupazione
per le sue condizioni di salute;
-rinnova ai dirigenti, ai tecnici e agli atleti dell'A.S. Bisceglie Calcio 1913 i propri sentimenti di
amicizia e stima.
Fatti come quelli di sabato scorso si inquadrano, purtroppo, nel contesto di un campanilismo
stupido, assurdo e fuori dal tempo e dalla cultura dello sport, e si nutrono della convinzione che
l'agonismo del confronto sul campo di gioco possa legittimamente tradursi in sequele di violenza
personale.
Di cio' e' stato anche vittima, al termine dell'incontro di andata, disputatosi lo scorso 6 Novembre a
Bisceglie, un giovane calciatore della Molfetta Sportiva, che dirigenti accompagnatori delle due
societa' hanno difeso a fatica dall'aggressione violenta di soggetti non tesserati.
Cambiare questo contesto e cancellare questa convinzione sono punti fondamentali del progetto e
dell'impegno che la Molfetta Sportiva persegue da quando, tre anni orsono, ha intrapreso il faticoso
percorso di rinascita del calcio cittadino.
Nella consapevolezza che l'A.S. Bisceglie Calcio 1913 condivide la necessita' di tale impegno e per
parte sua lo pratica attivamente, l'A.C.D. Molfetta Sportiva si dichiara disponibile a ricercare ogni
forma di collaborazione e a mettere in campo concrete iniziative per riportare il calcio locale nel suo
naturale spazio di confronto tra capacita' tecniche e organizzative e di momento di divertimento e di
spettacolo.
ACD Molfetta Sportiva
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
FACILE TIRARSI FUORI.....
scritto da paoloic il 22-02-2011
Bel comunicato quello del Molfetta, pero' come fanno a dire di essere completamente estranei dai
fatti accaduti?
Come mai questa gente e' riuscita ad entrare nel terreno di gioco? come mai i cancelli erano aperti?
e se fosse successo qualcosa di piu' grave e qualche ragazzo si fosse fatto ancor piu' male?
c'era gente con sbranghe di ferro, premeditati che volevano picchiare i biscegliesi.....
Da amici molfettesi ho saputo che in citta' era nell'aria che doveva succedere qualcosa.... e
nessuno ha fatto niente..... possibile che la societa' del molfetta, che dice che all'andata era
successo qualcosa, non fosse al corrente?
e come mai quando il ragazzo e' entrato in campo i ragazzi del Molfetta hannoc ercato piu' volte di
fargli dei falli e sgambettarlo?
Come puo' un genitore stare tranquillo se accadono questi episodi?
e la societa' del Molfetta che ospitava l'incontro possibile che non tuteli i ragazzi che vanno a
giocare nel proprio impianto sportivo?
Qui ci vogliono meno parole e piu' fatti....
quello che e' successo e' davvero vergognoso, e ancor piu' vergognoso e il fatto che nessuno,
soprattutto da Molfetta, abbia denunciato quanto accaduto.....
come mai la notizia non e' apparsa da nessuna parte?
Mi auguro da sportivo e da genitore che si prendano seri provvedimenti su quanto e' accaduto
perche' e' qualcosa di assolutamente vergognoso..... se anche il calcio giovanile e' arrivato a questi
livelli, e' meglio che i giovani facciano un altro sport.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 22-02-2011
salve sportivi, di tutto cio' che e' accaduto sono davvero basito, soprattutto se certi episodo capitano
in confronti sportivi giovanili, perche' non e' un bell'esempio....ma da tifoso biscegliese ripugno
questo tipo di aggressione verso persone inermi...da cio' deduco che sono solo vermi....purtroppo
secondo me questa aggressione e' causa di una forte depressione dei tifosi molfettesi...che sono
bravi solo a questo tipo di affronti.....mentre con la nostra tifoseria si sono sempre
nascosti...complimenti vili e mediocri vi siete dimostrati quello che realmente vi identifica.....su su le
stelle forza bisceglie dal 1913
HOOLIGANS
scritto da matrix il 28-02-2011
RISPONDO CON MOLTO PIACERE A QUEL BRAVO RAGAZZO KE HA SCRITTO KE CON
LORO CI SIAMO SEMPRE NASCOSTI.CARO TIFOSO SE e' VERO KE SEI UN ULTRA' DEL
BISCEGLIE,DOVRESTI CAPIRE KE NN e' DA NOI AGGREDIRE I GIOCATORI,MA
SICURAMENTE SARA' STATO QUALKE RAGAZZINO KE AVEVA BISOGNIO DI GIOCARE A
ULTRAS...QUANDO CI SIAMO TROVATI VI ABBIAMO DATO LA CACCIA SOLO A
VOI(ULTRAS)NN ALLA SQUADRA XKE' SAPPIAMO TUTTI KE I GIOCATORI NN SON DEL
PAESE ,XCIO' NN SCRIVERE CAZZATE.....QUA A MOLFETTA NN GIRAVA NESSUNA VOCE
CONTRO DI VOI,NOI ABBIAMO I NOSTRI PROBLEMI ,KE NN ABBIAMO SQUADRA E COME
PAESE NN LO MERITIAMO ,XCIO' NN ABBIAMO IN MENTE VOI,MA ALTRO.LASCIO QUESTO
COMMENTO X FARTI CAPIRE KE NN STAI PARLANDO CON I RAGAZZINI COME TE,XCIO'
PRIMA DI SCRIVERE ANALIZZA BENE I EPISODI ....STATT BUN TRMON....
INCRESCIOSO EPISODIO A MOLFETTA: AGGREDITA
LA SQUADRA JUNIORES NERAZZURRA.
20-02-2011 23:11 - Settore Giovanile
Episodio increscioso avvenuto Sabato pomeriggio allo stadio "Petrone" di Molfetta al
termine della gara del campionato Juniores tra Molfetta Sportiva e Bisceglie Calcio.
Al fischio finale dell'arbitro, dopo che la gara si era conclusa con il risultato di 2-1 per la squadra
locale, mentre le due squadre si accingevano a rientrare negli spogliatoi, una ventina di "tifosi" di
casa entrava sul rettangolo di gioco cercando di aggredire la squadra ospite, colpendo alle spalle un
giovane atleta biscegliese, il diciassettenne Raffaele Vitofrancesco.
Calci e pugni all'indirizzo dell' atleta che, con fatica e' riuscito a raggiungere gli spogliatoi grazie
anche all'intervento dei propri compagni di squadra e dello staff tecnico nerazzurro.
Rientrato negli spogliatoi il giovane atleta, che ha accusato forti vertigini, e' stato accompagnato
presso il Policlinico di Bari dove ha trascorso una notte per accertamenti.
Dimesso questo pomeriggio, Vitofrancesco ha riportato un trauma cranico, delle lesioni alla schiena
e gli e' stato applicato un collare con una prognosi di 15 giorni.
L'increscioso e vergognoso episodio, pare sia da attribuire a delle scaramucce avvenute in campo
nella gara d'andata tra i componenti delle due squadre.
L'A.S. Biscegflie Calcio 1913, allibita da quanto accaduto e sperando che si faccia luce e giustizia
sull'episodio attraverso l'individuazione di chi ha commesso tale incresciosa aggressione, augura al
suo giovane atleta Raffaele Vitofrancesco gli auguri di una pronta e completa guarigione.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Mi rivolgo alla societa'.
scritto da Gigi88 il 21-02-2011
Presidente,dirigenti tutti fatevi sentire x questo episodio qui leggo squadra juniores aggredita a
molfetta.questi tifosi bastardi figli di zoccola molfettesi sono entrati cosi' nel campo di calcio???ma
l'arbitro aveva la bandana agli'occhi???fate giustizia su questo episodio.il molfetta sportiva non puo'
passare liscia questa cosa.e non serve solo una semplice multa.ben altre cose piu' gravi e denuncie
a tali molfettesi.pochi giorni fa lessi su questo forum dei tifosi della molfettasportiva forse era gia' un
preavviso.SOCIETÀ SVEGLIA.NON GUARDATE SEMPRE ALLA PRIMA SQUADRA ,GUARDATE
ANCHE AL DI FUORI.SPERO SIA FATTA GIUSTIZIA VERA.
Giustizia sia fatta!
scritto da fradel il 21-02-2011
Giustizia sia fatta! Non si puo continuare a sentire di domenica in domenica queste cose che non
fanno bene al calcio. Oltre alla societa', soprattutto la federazione si deve svegliare, ma con quel
tisci...la, non credo si giunga a punizioni esemplari.
IL BISCEGLIE RITORNA ALLA VITTORIA E RECUPERA
PUNTI SU MARTINA E CERIGNOLA.
20-02-2011 20:20 - Campionato
Di Pinto e Campo firmano una vittoria meritata sul quotato Copertino. Recuperati due punti
su Martina e Cerignola. Domenica big match al "Tursi" di Martina Franca.
BISCEGLIE: Sansonna 6; Riondino 6; Schirone 6,5; Amato 6,5; Ingrosso 7; Carteni 6 (20 pt
Malerba 6,5); Cardascio 6,5; Ruggiero 6,5; Persia 6 ( 68' Sallustio 6,5); Campo 6,5; Di Pinto 6,5 (51'
Minenna 6). All: Pizzulli
COPERTINO: Baglivo, Schito (87' Pompa); Bonatesta, Carla'; De Benedictis Andrea; Carrino,
Frisenda; Coppola; De Benedictis Angelo; Marino (71' Villani); De Benedictis Natale (78' De Braco).
All: Nobile.
Arbitro: Pedarra di Foggia 7
Ammoniti: Cardascio, Ruggiero, Malerba (B); De Benedictis Andrea, Carrino, Coppola, De
benedictis Angelo (C).
Espulsi: 86' Baglivo (C); 96' Coppola (C).
Reti: 15' Di Pinto (B); 88' Campo (B) su rig.
Bagna con una vittoria l'esordio casalingo sulla panchina stellata il neo tecnico nerazzurro Massimo
Pizzulli, ritornato al "Ventura" da "protagonista" dopo due stagioni .
Nel difficile match contro il Copertino, compagine in lotta per un posto nei Play Off, il Bisceglie ha
sciorinato una buona prestazione conquistando una vittoria importantissima sia per il morale (la
squadra era reduce da due sconfitte consecutive) che per la classifica, con due punti che riducono
a meno 5 le distanze dal Martina e a meno 6 dalla capolista Cerignola.
Vittoria importantissima anche per non alterare le distanze dalle altre antagoniste per la zona Play
Off, viste le vittorie di Liberty, Locorotondo, Terlizzi e Vieste.
Domenica per i nerazzurri scontro diretto da brividi al "Tursi" di Martina contro la vicecapolista, gara
che anticipera' il match tra quattordici giorni contro il Cerignola.
La cronaca:
Mister Pizzulli recupera dal primo minuto dopo il turno di squalifica Beppe Ingrosso, Riondino e
Giovanni Campo, mentre sono out Bufi e Cardinali oltre che i lungodegenti Cioffi, Porcelluzzi,
Mascolo e Di Pierro. Persia viene scelto come partner d'attacco di Di Pinto.
Nel Copertino e' assente il mediano Brana', con Marino e Carla' posizionati in cabina di regia; in
attacco lo spauracchio Angelo De Benedictis.
Bisceglie subito pericoloso al 6' con un imperioso colpo di testa di Amato su corner di Campo che si
stampa in pieno sulla traversa; sul proseguo dell'azione le conclusioni di Cardascio a botta sicura
vengono respinte dalla difesa ospite.
All' 11' ghiotta palla goal per Di Pinto che in area da ottima posizione non indirizza in rete un assist
di Schirone.
Il Bisceglie, partito fin dai primi minuti con un piglio propositivo, passa in vantaggio al 15' con Di
Pinto, chirurgico nel trafiggere Baglivo con un rasoterra dall'altezza del dischetto.
Tredicesimo centro per l'attaccante barlettano.
Al 20' i padroni di casa perdono per infortunio Carteni (riacutizzarsi di un problema alla caviglia per
lui); al suo posto entra Malerba.
Il Bisceglie mantiene il predominio territoriale con gli ospiti arroccati in difesa e pronti a ripartire in
contropiede soprattutto con lo sgusciante Natale De Benedictis; proprio lui al 40' ci prova con un un
tiro teso dalla distanza che termina a lato.
Prima della conclusione della prima frazione, Campo ci prova con un tiro a giro dal vertice dell'area
rossoverde, ma la conclusione si spegne sul fondo.
Il secondo tempo si apre con l'abbandono dal campo di Amedeo Di Pinto (martedi' la risonanza
rilevera' l'entita' dell'infortunio); al suo posto il giovane Minenna.
Bisceglie vicino al raddoppio al 56' con Cardascio che di testa da pochi passi su assist preciso di
Schirone sbaglia clamorosamente il raddoppio mandando a lato.
Al 56' un azione insistita del Bisceglie porta alla vole' il giovane Ruggiero che mette a dura prova i
riflessi del portiere ospite Baglivo, bravo a deviare in angolo; sul susseguente corner, Persia di testa
mette di poco alto sopra la traversa.
Pizzulli cambia ancora, fuori Persia dentro il giovane Sallustio. Bisceglie con 5 under in campo.
All' 81' Angelo De Benedictis mette i brividi ai tifosi nerazzurri con una conclusione al volo dal limite
che fa la barba al palo a portiere ormai battuto.
Il Bisceglie continua ad attaccare alla ricerca della rete della sicurezza. Sallustio, apparso in grande
spolvero e desideroso di far bene davanti al suo nuovo tecnico, al 41' insiste su una palla vagante
e, rubato il tempo a Carrino, entra in area venendo sgambettato da Baglivo in uscita. Rigore ed
espulsione per il giovane portiere salentino. Dal dischetto, assente Di Pinto, si incarica di battere
Giovanni Campo che realizza il suo terzo centro stagionale.
Prima del fischio finale, in pieno recupero' Sallustio potrebbe triplicare servito ottimamente da
Campo, ma il suo diagonale da pochi passi si conclude addosso al portiere in uscita.
Al 96' Coppola, gia' ammonito, commette un ingenuo fallo da dietro su Malerba, conquistandosi un
secondo giallo e quindi il cartellino rosso.
Al triplice fischio applausi per i ragazzi stellati da parte del pubblico, gia' proiettato alla trasferta di
domenica prossima a Martina.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Beppe Ingrosso, il migliore dei suoi quest´oggi.
Commenti
DOMENICA TUTTI A MARTINA!
scritto da neroazzurrodoc il 20-02-2011
DOMENICA INVADIAMO MARTINA...PER INSEGUIRE LA VITTORIA....Su' Su' LE STELLE
FORZA BISCEGLIE!!!
Morte bisceglie!
scritto da fradel il 20-02-2011
A morte il bisceglie!non andremo in serie D
Fradel ma k scrivi???
scritto da Gigi88 il 20-02-2011
Fradel allora aveva ragione il tifoso della stellarossa k eri una spia un tirapiede.fai propio schifo.kmq
io vado sempre in tribuna vicino agli amici del gruppo storico.su su le stelle forza
bisceglie.pensandoci bene secondo me si puo' prendere anche il primo posto se le vinciamo tutte
ciao a tutti.
che schifo
scritto da fradel il 20-02-2011
Sono schifato... e' stato messo il mio nome, jack!! tuttti uniti verso la D! Chiunque sia stato sei un
autentico c.
Avevo ragione io che fradel e un tirapiede.
scritto da Forzastellarossa il 20-02-2011
Fradel 6un tirapiede.ti fingi tifoso del bisceglie ma in fondo 6un tirapiede.spero da biscegliese ormai
non piu' tifoso di questa stessa societa' vi auguro di andare in D.oggi al f.di liddo sono rimasto
deluso dalla prestazione dei ragazzi in campo non ci hanno capito nulla.sugli spalti anche eravamo
pochi solo 200circa.mi credevo che arrivava piu' gente.meritato il 0-3 dell'atletico foggia.speriamo di
rifarci a giovinazzo e conquistare la salvezza diretta.
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 20-02-2011
Tutto in culo l'avete avuto.... noi invece abbiamo domato il copertino, scrivete cazzate ancora, tanto
la mia fede biscegliese non morira mai!
Come????
scritto da Gigi88 il 20-02-2011
Ma cosa dici fradel???6tu l'unico fradel qui su questo forum ma k dici???booo.come spieghi questa
cosa??risp
gigi
scritto da fradel il 20-02-2011
Gigi, quanto ti voglio parlare in faccia, io tirapiede? sono cosi arrbiato con te! io sempre al campo!
simone ti voleva parlare sul fatto che tu hai scritto sul sito dell'atletico!
Tu arrabbiato con me??
scritto da Gigi88 il 20-02-2011
Fradel forse e il contrario forse tutti noi tifosi biscegliesi dobbiamo essere arrabbiati con te.xk prima
dici una cosa e poi . . . MORTE BISCEGLIE.io non te la perdono questa morte bisceglie.kmq io
vado sempre in tribuna voi dove andate?io vi dovrei parlare a te e al tuo amico simone ma k
volete??io ho detto tutta la verita' e lui k si deve vergognare.risp se puoi.
Fradel fai silenzio.
scritto da Forzastellarossa il 20-02-2011
Fradel zitto.tu 6 la solita talpa k si aggira x il gustavo ventura sempre xo' tirando i piedi alla squadra
del tuo paese.
Fradel non me l'aspettavo
scritto da Gigi88 il 20-02-2011
Fradel perche' non hai risposto piu' forse il tifoso della stellarossa ti ha smascherato.kmq a te e al
tuo amico vi voglio parlare di persona di parecchi fatti.risp il piu' presto possibile cosi' ci mettiamo
d'accordo quando trovarci e dove.ciao risp al piu' presto.x quanto riguarda la prestazione di oggi dei
ragazzi in campo non e stata una grande partita xo' abbiamo vinto meritatamente.mi dispiace
vedere il gustavo ventura quasi vuoto con i soliti fedelissimi 300-400tifosi.oggi ha vedere le
immagini di cerignola-martina ho visto uno stadio gremito tutto pieno.noi k stiamo al 3posto almeno
1000 potevamo essere?secondo me bisceglie si e spenta.spero k i ragazzi in campo la riaccendino
andando in D.su su le stelle sempre forza bisceglie!
Citta' spenta.
scritto da asbisceglie il 20-02-2011
E vergognoso vedere il g.ventura vuoto x una squadra k lotta x andare in serie D.avere
300spettatori x una squadra al 3posto e vergognoso.vorrei fare un appello alla citta'.biscegliesi
sveglia dal letargo.mi viene il disgusto a leggere qualche commento in questo sito k va piu' gente a
vedere la stellarossa in 1categoria k non al bisceglie in eccellenza e una vergogna.i comunisti della
stellarossa stanno aspettando solo NAPOLETANO SINDACO DI BISCEGLIE,saprete come
festeggieranno.ma loro non hanno capito nulla RIMARRÀ SPINA SINDACO DI BISCEGLIE.FORZA
SPINA.FORZA BISCEGLIE.NON DIMENTICHIAMO K L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
QUEST'ANNO E ANCHE L'ANNO SCORSO DIEDE 60.000€ X IL RIFACIMENTO DEL MANTO
ERBOSO DEL MITICO VENTURA.CITTÀ SVEGLIA.
A gigi.
scritto da leo1992 il 20-02-2011
o gigi le due trasferte a marzo k tu e pipei vi siete messi gia' d'accordo sono gli esordienti giocano
col pols.trani e i pulcini a bari contro la juve school soccer.kmq mercoledi' ho chiamato rino e hanno
detto k faranno delle amichevoli in famiglia alle ore 15.30 dove si allenano loro.fatemi sapere ciao
gigi
scritto da fradel il 21-02-2011
Gigi, mi devi credere io non ho scritto quella affermazione! qualcuni si e' iscritto con il mio stesso
nome ma con una password diversa, cosa devo dirti di piu. Sono schifato da questa cosa, non mi
conosci, io quando perde il bisceglie sto male, ieri finalmente una felicita', se poi tu credi solo a quel
b. che ha scritto quella frase incresciosa, non posso fare niente.
in gradinata
scritto da fradel il 21-02-2011
Sempre in gradinata io, simone alle volte in gradinata,alle volte in tribuna.
AVVISO PER GLI UTENTI FRADEL E GIGI88
scritto da amministratore il 21-02-2011
Invito gli utenti in questione a discutere esclusivamente sulle questioni del Bisceglie Calcio e non su
altre realta' sportive.
Questo e' il sito del Bisceglie Calcio, ne della stella rossa ne di altre squadre della citta'.
Se volete aprire altre discussioni potete scrivere sul forum e aprire discussioni in merito ma non
scrivendo commenti su queste notizie.
Cortesemente si prega inoltre di lasciare messaggi che abbiano un senso e non su dove vedersi o
dove incontrarsi, questo e' un forum non un'agenda di appuntamenti.
Tale comportamento, che comunque risulta fastidioso anche nei confronti degli altri utenti, mi vedra'
costretto a cancellare i messaggi ed eventualmente disabilitare la vostra possibilita' di lasciare
commenti.
Grazie.
ad amministratore
scritto da fradel il 21-02-2011
Rispetto la vostra decisione, ma ci tengo a precisare una cosa, a cui spero cortesemente di essere
risposto. C'e la possibilita' che qualcuno si iscriva con lo stesso nickname e una password
diversa?io dico proprio di si, un tifoso verace come me, a veder leggere a mio nome frasi ingiuriose
nei confronti della mia amata squadra, il bisceglie calcio 1913.Grazie.
Aspetto una risposta.
x fradel
scritto da amministratore il 21-02-2011
No, con lo stesso nickname no. Non e' possibile
ad amministratore
scritto da fradel il 21-02-2011
Impossibile?io non ho mai scritto morte bisceglie. Com'e possibile? per favore attendo risposta.
saremo in tanti
scritto da raffa76 il 22-02-2011
IL VENTURA TORNERA' GREMITO COME I BEI TEMPI BASTA CHE LA SQUADRA ABBIA
CONTINUITA'.RINGRAZIO SAVINO DALENO CHE HA AVUTO BELLISSIME PAROLE PER IL
BISCEGLIE E PER I TIFOSI RICORDANDO CHE ALLO STADIO NON E' MAI MANCATO IL LORO
SOSTEGNO E CHE NON SIAMO INFERIORI A NESSUNO GIUSTIFICANDO LO SCARSO
NUMERO DI SPETTATORI IN QUESTO MOMENTO. E SE IL MONTERISI E STATO PIENO
SOLO PER IL MARTINA NOI IL VENTURA LO ABBIAMO SEMPRE RIEMPITO ANCHE CON 5000
PRESENZE IN PROMOZIONE,QUINDI NON DOBBIAMO DIMSTRARE NIENTE.
LA D NON E' UN MIRAGGIO
scritto da A66D66 il 22-02-2011
Adesso dobbiamo disputare queste sei partite che restano di qui alla fine del campionato, come se
fossero sei finali.
Secondo me il campionato e' ancora tutto in discussione; se si dovessero concatenare una serie di
risultati, non impossibili, anche noi potremmo dire la nostra sulla vittoria finale. Plaudo il presidente
Galantino per le belle parole....anche se avrei gradito che lo stesso avesse taciuto dopo aver
raggiunto il primo posto, anziche' mandare tutto l'ambiente nello sconforto piu' totale. Sicuramente
avremmo potuto racimolare qualche punticino in piu', anziche' perderli inopinatamente per strada e
rimpiangerli adesso.
Crediamoci perche' e' ancora tutto possibile. Vorrei rimarcare la prestazione maiuscola di tutti i
nostri under che, sento dire da piu' parti, sono ambiti da squadre di categoria superiore. Questo e'
motivo di vanto e di orgoglio per tutta la dirigenza, che dovrebbe ripartire da qui per rendere ancora
piu' solido e duraturo il lavoro fin qui svolto. Forza Bisceglie sempre!!!!!!
IL PRESIDENTE GALANTINO: "L´OBIETTIVO UNICO E´
LA SERIE D"
19-02-2011 22:11 - Comunicati Stampa
Dopo un incontro con la tifoseria organizzata, chiare e decise le parole del presidente
biscegliese.
Con lo scopo di chiarire le rispettive posizioni e ritrovare UNITA' D'INTENTI, ieri sera c'e' stato un
confronto tra la dirigenza del Bisceglie Calcio ed una nutrita rappresentanza della tifoseria
nerazzurrostellata. Spiegate le motivazioni che hanno comportato l'esonero di Enzo Del Rosso, i
dirigenti hanno chiesto ai tifosi di tornare a sostenere compatti la squadra nerazzurra in vista della
fase decisiva della stagione. Recepito il messaggio, l'auspicio e' che domani al Ventura torni
incessante il sostegno della tifoseria e con esso la spinta necessaria per battere il Copertino.
A tal proposito il presidente Domenico Galantino ha voluto precisare quanto segue per
rendere ancor piu' chiaro quanto accaduto e quali sono le prospettive del prossimo futuro:
"In nome e per conto del direttivo, nella qualita' di Presidente del rappresentato sodalizio, preme
precisare che le decisioni prese nel corso del campionato, oltre che essere sofferte, riteniamo siano
state di estrema importanza e quindi necessitano di una veritiera percezione e non di distorta
informazione.
Tengo a sottolineare, infatti, che il direttivo da me presieduto ha da sempre improntato la propria
attivita' perseguendo come primario obiettivo la vittoria del campionato. Mai, e ripeto mai, ci siamo
distolti da quanto prefissato; anche nei momenti in cui ci vedevamo costretti a farlo per problemi di
natura finanziaria abbiamo fatto di necessita' virtu' e pur certi di scuotere pesantemente l'ambiente
abbiamo rischiato di compromettere il rapporto con i nostri tesserati che invece ne e' uscito
fortemente consolidato, grazie ai sani principi di lealta' e correttezza che al momento giusto loro
hanno saputo esternarci e che noi abbiamo umilmente apprezzato.
Pertanto, sia chiaro, noi indietro non torniamo.
Su alcuni atteggiamenti abbiamo sbagliato.
Bene, di una cosa siamo certi: non persevereremo.
Siamo convinti: la nostra passione verso questo meraviglioso sport e verso le sorti della nostra
squadra, unito alla potenzialita' che scaturisce dalla collettivita' biscegliese, non puo' limitarsi ad
assistere gli eventi. Dobbiamo essere gli attori protagonisti e raggiungere a denti stretti il lieto fine
che tutti vogliamo vivere.
Certo di aver chiarito ancora una volta la nostra ferma decisione di mettercela tutta per la vittoria
finale, senza alibi e/o fantomatiche incomprensioni e polemiche distruttive, auspico che da oggi ci si
incammini, tutti insieme, verso l'obiettivo unico: la promozione in serie D.
Fonte: Ufficio stampa
Il Presidente Galantino
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 20-02-2011
Tutti uniti verso la D! io ci credo! Gigi oggi, all' intervallo dove c' e lo scudetto!
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 20-02-2011
Il primo tassello e' andato, -5 dal secondo posto, come ha detto il presidente in gradinata, anche
con il secondo posto si puo salire, attraverso i pareggi.
ridicoli...................................
scritto da matrix il 27-02-2011
quando leggo ke volete andare in D mi fate ridere.....come potete salire in d se nn fate nemmeno
spettatori? 10 ragazzini ke giocano a fare gli ultra'..in quella specie di gradinata......ma x
fovore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ritiratevi..... conigli...
QUESTA SERA TORNA FUORIGIOCO
18-02-2011 12:05 - News generiche
Appuntamento settimanale con il rotocalco sportivo di Teledehon.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale calcistico di TeleDehon in onda ogni venerdi' alle ore
21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte del programma, riservata all'approfondimento sul campionato di Prima Divisione,
interverranno il giornalista Aldo Losito, il capitano del Barletta, Francesco Galeoto, e il
centrocampista dell'Andria, Mirko Carretta.
Ospiti del secondo segmento di "Fuorigioco" saranno il giornalista biscegliese Pino Di Bitetto ed il
presidente della Nuova Andria, Vincenzo Carbutti. Previsti inoltre due collegamenti telefonici con le
piazze di Cerignola e Martina alla vigilia del big-match di Eccellenza.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Mister Pizzulli: "C´e' bisogno di tutti per andare avanti"
17-02-2011 15:47 - Primo Piano
Massimo Pizzulli sulla sua scelta "L'ho fatto col cuore, al Bisceglie non potevo dire no".
Parlando della squadra "Dobbiamo lavorare per tornare ad essere come prima. Nulla e'
compromesso, siamo pur sempre terzi". Domenica l'esordio casalingo "Copertino brutto
cliente, ma dobbiamo vincere".
La notizia e' di poco piu' di una settimana fa: a Bisceglie Enzo Del Rosso viene sollevato
dall'incarico e al suo posto arriva Massimo Pizzulli.
Per l'ex tecnico del Bitonto e' un ritorno a casa, lui, che sino al 2008 era ancora un giocatore della
formazione nerazzurra, e che adesso si trova a vestire i panni del condottiero di una squadra che ne
ha svezzato le doti ai tempi del settore giovanile.
La situazione ereditata non e' delle piu' floride, ma il tecnico di Ginosa Marina ha fiducia nel gruppo
e spera quanto prima di recuperare tutti gli effettivi.
L'esordio di Castellana, certo, non e' stato dei migliori, ma domenica al "Ventura" arriva il Copertino
ed e' proprio da li' che bisognera' ripartire. Vincere contro i salentini, come ci ha confermato,
servirebbe per affrontare per il morale e per affrontare nel migliore dei modi le due prossime
trasferte consecutive contro Martina e Cerignola.
Ai nostri microfoni Massimo Pizzulli, il "nocchiero", ha tranquillamente analizzato il momento in casa
Bisceglie e realisticamente confermato che solo remando tutti verso lo stesso obiettivo si potra' fare
qualcosa nelle prossime sette finali.
Ecco quanto emerso dalla chiacchierata fatta con la nostra redazione.
Che sensazioni hai provato nel sederti domenica sulla panchina di una squadra che per te
vuol dire tanto?
"Essere a Bisceglie e' come essere tornato a casa. Sedersi su quella panchina, al di la che
giocavamo fuori casa, e' stata una sensazione importante perche' e' una societa' gloriosa e dal
passato di un certo livello. Sicuramente dispiace per il risultato negativo di Castellana, ma c'e' da
dire che ho ereditato una situazione un po' particolare con una squadra decimata da infortuni e
squalifiche. Domenica molti di coloro che sono scesi in campo hanno dovuto far ricorso ad
infiltrazioni, piu' mettici che disponevo solo di diversi under, insomma non e' stato facile. Posso
pero' garantire che chi e' sceso in campo ha dato il massimo".
Venire a Bisceglie: una scelta di cuore o di testa?
"Al Bisceglie non potevo dire no. Dispiace solo aver trovato attorno alla squadra un ambiente
abbastanza freddo e scettico e che forse non crede nel risultato finale. A sette gare dal termine
ritengo che ci si debba ricompattare tutti, dalla squadra alla societa', passando soprattutto per i
tifosi, e cercare di fare piu' punti possibile per tener testa a Cerignola e Martina".
In questa tua prima settimana di lavoro quali indicazioni hai potuto trarre?
"La squadra ha dei problemi, ma e' comunque terza in classifica. Soltanto lavorando sodo possiamo
migliorare certi atteggiamenti come l'approccio alla partita e la sua gestione. È un po' surreale
lavorare con un organico cosi' ridotto all'osso pero', nel momento in cui avremo recuperato tutti,
riavremo il vero Bisceglie.
Inizialmente sto lavorando sul piano dell'intensita', visto che il morale e' abbastanza basso. Tutti si
sono dati disponibili e di questo non posso che esserne felice. Col Castellana la prima mezz'ora e'
stata molto buona, poi una serie di circostanze sfavorevoli hanno prodotto un risultato negativo".
Domenica per il battesimo casalingo arriva il Copertino...
"Il Copertino e' un "brutto" cliente, poiche' e' una delle squadre che gioca meglio e dispone di
elementi che sono li' da diverso tempo. Vincere ci aiuterebbe sicuramente, soprattutto in vista delle
prossime due trasferte di "fuoco" con Martina e Cerignola. Col ritorno di Ingrosso e Campo, anche
se perdo per squalifica Cardinali e Bufi, rientrano due pedine importanti.
Io dico che l'importante e' crederci e dare tutto cio' che abbiamo. Ricordo ancora due anni fa, dopo
aver perso da giocatore la finale nazionale, che ci fu un momento di depressione, ma ci sapemmo
comunque riprendere, soprattutto grazie all'apporto della tifoseria. Questo quindi e' quello che mi
aspetto, ma so che tocca a noi far ritornare i tifosi dalla nostra parte e, mi ripetero', ma dobbiamo
tutti dare di piu'".
Concludendo apriamo una parentesi sullo scorso anno a Bitonto. In te c'e' piu' il rammarico
per come sia finita a livello sportivo o societario?
"Io penso che anche in caso di salvezza il Bitonto non ci sarebbe stato piu'. Nella prima fase del
campionato, in cui avevamo compiuto uno splendido girone d'andata a ridosso dei playoff, i
problemi societari non ci avevano coinvolto direttamente. Poi quelli sorti a dicembre ci hanno
lentamente portato ad una flessione, da cui ci siamo ripresi solo verso la fine, ma che e' stata
comunque determinante poiche' non ci siamo salvati per tre punti. La sfortuna poi si e' catapultata
su di noi con i vari Falanca, De Santis e Cantatore out per il ritorno dei playout ed il resto e' storia
gia' scritta. Infine, cosa che non dimentichero', all'uscita dal campo tutto il pubblico ci ha applaudito
e questo non lo posso dimenticare".
Fonte: Renato Chieppa (soccerpuglia)
Mister Pizzulli
Commenti
Dai mister
scritto da Gigi88 il 17-02-2011
Mister facci sognare.vogliamo una vittoria domenica.
MISTER DIMETTITI!
scritto da Hooligansmolfetta il 17-02-2011
Mister stai allenando in una citta' dove non ce piu' l'amore x il calcio visto k vanno piu' gente in
1categoria k in eccellenza.stiamo arrivando.FORZA MOLFETTA SPORTIVA.
Forza stellarossa!
scritto da Gorilla il 17-02-2011
DA DOMENICA SI CAMBIA."STADIO" INVECE DEL G.VENTURA IO E ALTRI 3AMICI ANDREMO
AL F.DI LIDDO.corri corri e vai a raggiungere la meta di gonfiare quella porta proverai corri corri dai
k la curva si avvicina stella celesterossa non tramonti mai e non smetteremo mai di gridare a
squarciagola di rincorrere quel sogno k realta' stellarossa nel cuore e gioia e dolore.....un raggio di
sole k non scorderemo mai stellarossa nel cuoreeee e gioia e doloreeeee un raggio di sole dentro al
campovecchio scendera'aaaa,corri corri e vai a difendere i coloriiii avanti e la vostra identita' corri
corri dai k questa curva ha una fedeee nel frastuono dello stadio cantera'aaa di sognare un altra
rete k ci possa dar la gloriaaaa una storia di emozioni e verita'aaa stellarossa nel cuoreeee e gioia e
doloreeee un raggio di sole dritto al campovecchio scendera'aaa e magari quel raggio di sole
domenica ci illumini la giornata e battere i foggiani.sempre su su la stellarossa.
a gigi
scritto da fradel il 17-02-2011
A Gigi... ma non dovevi andare al campovecchio? che memoria scarsa che hai.. hai la quinta
elementare???' o neanche quella.., non ricordi cosa hai detto l'altro giorno.. a a a che ridere.
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 17-02-2011
Pizzulli facci sognare, a noi veri tifosi!
Fradel tirapiede.
scritto da Gigi88 il 17-02-2011
Fradel tu non capisci un cazzo quando la gente scrive.6un bambino ancora devi crescere.vai a
vedere tu la stellarossa visto k la nomini sempre.zitto tirapiede
Fradel tirapiede.
scritto da Gigi88 il 17-02-2011
Fradel tu non hai neanche la 5elementare visto k non capisci.ki deve andare a sto campovecchio
forse vai tu k la nomini sempre la stellarossa
Fradel non litighiamo.
scritto da Gigi88 il 18-02-2011
Fradel noi stiamo discutendo x una cavolata x la stellarossa a me non mi frega nulla di sta
stellarossa quindi lasciamoci le scorie dietro di noi come ho scritto ieri nell'altra news e amici piu' di
prima.si alla stellarossa auguro lunga vita come hanno detto gli altri e k anche salga qualche
categoria xo' non accetto k i tifosi vengano a scrivere qui.kmq rimpiango solo 1cosa di loro k hanno
il settore giovanile e noi no purtroppo.quello e il grave.
A OGNUNO IL SUO
scritto da A66D66 il 18-02-2011
Amici della Stella Rossa, questo e' il sito del Bisceglie Calcio 1913, non il vostro sito. Perche' non
scrivete sui vostri blog???Vi state comportando da avvoltoi....e poi il Bisceglie Calcio non
scomparira' mai, anzi si risollevera' alla grande, nonostante i tanti tirapiedi, non ultimi voi tifosi della
Stella Rossa. Per cortesia, quindi, abbandonate questo sito e andate a sfogarvi sul vostro.
Grazie.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 18-02-2011
salve stellati, comunque sono davvero esterefatto dai commenti rilasciati, qui c'e' gente veramente
da ricovero, con problemi psichici davvero esorbitanti, ecco dove siamo arrivati...madooooooooo...ci
scrivono pure i tifosi chiamiamoli cosi' di due squadre di prima categoria....ma dove siamo
arrivati...purtroppo l'invidia e' tanta soprattutto degli hoolicaz molfetta,ma chi siete cosa
volete?????per noi non siete mai esistiti neanche in c2...vi suggerisco di scrivere sui siti di vostra
competenza cioe' la prima categoria....ora pero' basta con questi commenti puerili di questi quattro
bambocci da tastiera.....i fatti si vedono nel campo e caro molfettese sappi che la storia ci da
ragione...siete pochi per noi , e quei pochi sono anche troppo chine per noi...ciao loucc ...............su
su le stelle dal 1913
ok gigi
scritto da fradel il 18-02-2011
Ma a me della stellarossa non mi frega un c.... A bisceglie tornera il settore giovanile. Cmq sono
diplomato, ma per quelle cose che mi hai detto me la sono preso di brutto.
tutti insieme verso il 10 campionato di eccellenza consecutivo.....
scritto da lupobiscegliese il 18-02-2011
Ma smettiamola di litigare come i bambini, tra di noi tralaltro. Ma lo volete capire o no che in questo
modo facciamo il gioco di chi vuole prenderci in giro? Con questa polemica con la stellarossa non
facciamo altro che distrarci da quello che realmente e' il problema. Cerchiamo di essere tutti uniti
nel volere un Bisceglie da serie C. Tra 2 anni ci sara' il sospirato centenario e non vorrei ritrovarmi a
festeggiare assieme il decimo campionato consecutivo in eccellenza!!!
Fradel anche tu Xo . . .
scritto da Gigi88 il 18-02-2011
Fradel anche tu mi hai detto un paio di cose non belle vabbe' kmq amici piu' di prima.spero k sia
come dici tu k si settore giovanili la societa' del bisceglie lo riformi.propio oggi parlando di settore
giovanile sono andato a vedere una partita di esordienti ,pipei k ti 6perso oggi al casale xk nn
6venuto?k partita k ti 6perso i bambini di pino hanno giocato contro il bari point trani in una sfida
salvezza come tu ben sai alla fine un bel 4-4.il ragazzo k porta sempre insieme pinuccio e stato
mandato fuori dal campo xk gridava sempre contro l'arbitro dovevi stare waglio.eravamo parecchi
sotto la pioggia e venuto miky,leo,jerry e coconut.alla fine rischiava una rissa con i genitori tranesi
sempre al centro di ttt il ragazzo di pino quest'oggi nervoso.risp qua se puoi oppure sul cell ciao.
pipei risp.
scritto da Gigi88 il 18-02-2011
a ieri andai a vedere i primi calci.l'atl.bisc perse 1-2.ciao
A gigi
scritto da fradel il 18-02-2011
Gigi, conosco il ragzzo espulso oggi... ci tiene tanto alla squadra dell'atletico. ma possibile che era
nervoso.. forse c'erano buoni motivi.
A gigi
scritto da fradel il 18-02-2011
Gigi, conosco il ragzzo espulso oggi... ci tiene tanto alla squadra dell'atletico. ma possibile che era
nervoso.. forse c'erano buoni motivi.
Fradel dovevi esserci.
scritto da Gigi88 il 19-02-2011
Vuoi dire k conosci il presidente pinuccio mastrapasqua e anche il mister rino valente?si il ragazzo
si chiama simone e oggi abbastanza nervoso x sanzioni k l'arbitro non ha segnalato 3o4volte allora
simone gridando diceva arbitro non vedi e e.e alla fine lo ha mandato fuori tra i fischi e le urla dei
genitori tranesi.poi simone si e innervosito ancora di piu' e stava andando contro i genitori
menomale k pinuccio ed un mio amico lo hanno fermato.rissa sfiorata.sicuramente l'atletico si
prendera' una multa x questo comportamento.kmq la cosa k secondo me ha fatto innervosire di piu'
simone k alcuni falli pesanti contro i bambini dell'atletico non sono stati sanzionati ecco perche' poi
contro i pulcini.xk se tu conosci questa societa' nella categoria esordienti mette in campo dal
1'minuto alcuni pulcini.ciao ci risentiamo
Forza juniores!
scritto da Gigi88 il 19-02-2011
Devo cogliere l'occasione x dire oggi ragazzi della juniores andate a vincere a molfetta.dovete
abbatterli.anche se Xo devo dire con molta sportivita' k il molfetta sportiva e una bella squadra Xo
noi biscegliesi vinceremo.RAFFAELE VITOFRANCESCO FACCI UN GOL X NOI!IL PROSSIMO
ANNO IN PRIMA SQUADRA RAFFY!
Rispondo.
scritto da Gigi88 il 19-02-2011
Rispondo a lupobiscegliese concordo con tutto cio' k ha detto.neanche io voglio festeggiare il
centenario in eccellenza almeno in una categoria superiore poi x la serie c si vedra'.speriamo k
quest'anno andremo in D.solo k dai play-off abbiamo brutti ricordi e io personalmente preferisco
vincere il campionato diretto senza passare dai play-off kmq ormai e andata cosi' speriamo
bene.domenica si deve ritornare a vincere e si vedra' gia' il nuovo mister come fara' girar la squadra
a castellana non e colpa sua se si e perso un sacco di giocatori fuori quindi bisogna ripartire con
mister pizzulli da questa domenica battendo il copertino.forza bisceglie.
Rispondo.
scritto da Gigi88 il 19-02-2011
Rispondo a lupobiscegliese concordo con tutto cio' k ha detto.neanche io voglio festeggiare il
centenario in eccellenza almeno in una categoria superiore poi x la serie c si vedra'.speriamo k
quest'anno andremo in D.solo k dai play-off abbiamo brutti ricordi e io personalmente preferisco
vincere il campionato diretto senza passare dai play-off kmq ormai e andata cosi' speriamo
bene.domenica si deve ritornare a vincere e si vedra' gia' il nuovo mister come fara' girar la squadra
a castellana non e colpa sua se si e perso un sacco di giocatori fuori quindi bisogna ripartire con
mister pizzulli da questa domenica battendo il copertino.forza bisceglie.dico a fradel conosci questo
simone?e davvero nervoso di carattere?rispondi al piu' presto.voglio dire a pipei 6mancato tu ieri e
successo di tutto con gli Andriesi e con i baresi anche se eravamo piu' di cento persone non e
successo mai nulla ieri invece . . .
controrisposta a gigi88
scritto da lupobiscegliese il 19-02-2011
caro gigi88, siccome dei play off abbiamo brutti ricordi deduco che meglio non farli. Anche a me
sarebbe piaciuto vincere il campionato ma non l'abbiamo voluto vincere, quindi se non si vuole
salire niente play off. Non ho niente contro Massimo Pizzulli, lui e' stato un grande e mi ricorda un
passato degno al Bisceglie calcio, di cui sono felice di averlo vissuto... Ma squadra girava bene
anche con Del Rosso, a Dicembre andava rinforzata e non indebolita come invece e' successo.
Vabbe' stiamo sempre la... e alla fine sempre di meno allo stadio. povero Bisceglie
Risp a lupobiscegliese!
scritto da Gigi88 il 19-02-2011
Giusto concordo con tutti quello k hai detto tu,giustamente anche con mister del rosso girava bene
la squadra.purtroppo allo stadio saremo sempre meno vedendo gia' il commento qui scritto da parte
di gorilla.dai play-off e difficile andare in D Xo ci possiamo crederci.fradel ho saputo stamane da
pinuccio k il tuo amico ha avuto solo una diffida niente di particolare.rispondimi alla domanda
precedente ciao
a Gigi
scritto da fradel il 19-02-2011
Si conosco Simone, da molto tempo, e devo dire che ha un caratterino niente male, ognuno ha un
suo carattere.. ma addirittura voleva innescare una rissa con i tranesi? Conosco anche Pinuccio, un
grande che toglie dalla strada molti ragazzi, mi spiace non poter veder all' opera la sua squadra per
mancanza di tempo, ma una volta verro. Domani allo stadio uniti Gigi, dobbiamo vincere, non
contestiamo al primo errore!
Risp a fradel!
scritto da Gigi88 il 19-02-2011
Fradel si tutti uniti anche se saremo in pochi , speriamo di vedere un ottima partita parlo del gioco
poi ormai i play-off sono assicurati.su su le stelle forza bisceglie!fradel ritornando al fattaccio di ieri
simone era nervoso anche xk i genitori tranesi gli urlavano delle parolaccie nei suoi confronti allora
stava accadendo una rissa menomale k lo fermarono.la prossima settimana pipei vedi k non
andiamo xk riposano tutte e 3 le categorie della societa' di pino a marzo xo' in trasferta se ti va
andiamo.ciao ciao
Risp a fradel!
scritto da Gigi88 il 19-02-2011
Si fradel simone ieri era particolarmente nervoso ma secondo me x i falli k l'arbitro non
fischiava.simone da quello k ho visto e molto affezionato ai piu' piccoli cioe' ai pulcini ecc.e secondo
me non se la teneva k l'arbitro non fischiava i falli e li gridava addosso facendosi anche
espellere.kmq diffida xo' la prossima volta deve stare attento.ciao fradel.
Vai vai stellarossa!
scritto da Stellarossanelcuore il 19-02-2011
Domani tutti al F.DI LIDDO E NON A VEDERE QUEI MOSTRI AL G.VENTURA.ORE 15
DOBBIAMO ABBATTERE L'ATLETICO FOGGIA.FRADEL , GIGI E LUPOBISCEGLIESE VENITE
AL CAMPOVECCHIO DOMANI ALTRO K LE KIAKKIERE.DOMANI BOBO GOL BOBO GOL.su su
la stellarossa
COMUNICAZIONE UFFICIALE:
scritto da Stellarossanelcuore il 19-02-2011
COMUNICAZIONE UFFICIALE:FRADEL E UN TIRAPIEDE.FRADEL E UN TIRAPIEDE.FRADEL E
UN TIRAPIEDE E LA SPIA DI QUESTO SITO.
Juniores sconfitta in quel di molfetta.
scritto da Gigi88 il 19-02-2011
Purtroppo la juniores perde il derby col molfetta 2-1 a segno x noi logoluso.espulsi:vitofrancesco e
tortora.e si fradel l'atl.bisc e una societa' piccola ma k fa buon calcio e io e i miei amici forse fra
2settimane andremo in trasferta sia agli esordienti a trani e sia ai pulcini a bari x le ultime giornate
di campionato.a me personalmente mi diverte come gioca ,anche se negli esordienti mettono in
campo un paio di pulcini titolari anche se in campo si fanno rispettare e giocano bene.e anche delle
belle partite ho visto dei pulcini anche l'ultima col margherita vinta x 9-5.e anche giovedi' k andai a
vedere i primi calci non mi sono annoiato ha fatto ed era la 1volta k li vedevo giocare.molto
bravi.PINO-RINO E SIMO FANNO UN TRIS DI ASSI MOLTO FORMIDABILI.CIAO FRADEL.
Gigi oggi era.
scritto da pipeii il 19-02-2011
We gigi oggi c'era l'amichevole a la pescandora.la squadra di pino(i pulcini)contro la stellarossa.il
risultato finale e stato atletico-stellarossa 1-4.ciao
Bisceglie juniores squadra di pappagalli.
scritto da Gorilla il 19-02-2011
Lo sapevo come dissi io la squadra della juniores del bisceglie sono 4pagliacci ad ogni gara ce un
espulso sempre.ce squadr d louk a perd u derb ce cazz sciot facin.
GALANTINO MA MI FACCIA IL PIACERE.....
scritto da lupobiscegliese il 20-02-2011
stellarossa ti ringrazio per l'invito ma questo pomeriggio non potro' essere presente al "Di Liddo",
perche' non giocate alle 11 come facevano la fidens e la edil spina un po' di anni fa'? gigi88 allora
se con del rosso come dici giocavamo bene perche' secondo te e' stato mandato via? Ho appena
letto il comunicato stampa del presidente Galantino: presidente ma mi faccia il piacere...... Sti
stanno prendendo gioco ancora dei tifosi (di quelli che ci credono naturalmente...). lupobiscegliese
A gigi
scritto da fradel il 20-02-2011
Gigi, simone ti vuole parlare.
All'intervallo di oggi, vai dove c'e lo scudetto in gradinate, ovviamente.ciao
GIUDICE SPORTIVO: MULTA E SQUALIFICHE PER IL
BISCEGLIE
16-02-2011 15:23 - Giudice Sportivo
800,00 € di multa alla societa' nerazzurra per le intemperanze dei propri tifosi. Squalificati
Cardinali e Bufi per la gara con il Copertino.
--- GARE DEL 13/ 2/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 1.400
LIBERTY S.R.L.
E DIFFIDA Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell'arbitro (3° RECIDIVA). I
medesimi sostenitori riversavano sulla testa del citato collaboratore bicchieri pieni di birra (CON
DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL RIPETERSI DI TALI EPISODI).
€ 800
BISCEGLIE 1913 DONUVA APD
Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell'arbitro (2° RECIDIVA) e lanciavano
in campo una bottiglietta piena d'acqua senza conseguenze. (1° RECIDIVA)
€ 300
MANDURIA SPORT
Propri tifosi proferivano espressioni ingiuriose all'indirizzo di strutture federali.
A carico di allenatori
Squalifica fino al 17/ 3/2011
DI CORATO DOMENICO (AUDACE CERIGNOLA)
LEVANTO DARIO (RACALE)
Squalifica fino al 24/ 2/2011
BRUNO SALVATORE (ATLETICO TRICASE)
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
TROVATO DAVID (Audace Cerignola)
CARDINALI MATTIA (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
MASCIA FABRIZIO (Lucera Calcio)
MINARI CONTE MAURICIO (Lucera Calcio)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (XI infr)
BRANA GIUSEPPE (Copertino)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
BUFI VINCENZO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
PORTOSI FRANCESCO (Gioventu Martina)
ANGLANI ANTONIO (Liberty S.R.L.)
MENGA LEONARDO (Liberty S.R.L.)
SALZANO IVAN (Liberty S.R.L.)
VITALE MARCO (Liberty S.R.L.)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Commando Cerignolano!
scritto da Cerignolani il 16-02-2011
Tifosi biscegliesi multati a a a a 800€ sono pochi.fra un po' la vostra societa' non paghera' piu' i
stipendi da questa multa il badget e a rosso.
Delinquenti
scritto da fradel il 16-02-2011
Delinquente cerignolano, stai zitto... vogliamo sommare le vostre multe ........................nion
dimenticando quella che dovevate avere dopo cerignola-terlizzi, meritavate un anno di porte chiuse
e campo neutro anzi kla radiazione... a Cerignola se giocherete pulito, vi faremo perdere il
campionato!!! Per quanto riguarda i nostri tifosi... dopo quello che ho letto volete male al bisceglie!!
Non 6 un vero tifoso fradel.
scritto da Gigi88 il 16-02-2011
Fradel non 6un vero tifoso verace biscegliese se parli cosi' ma vediti tu.secondo me 6un tirapiede
vatti a vedere la stellarossa come dicono in molti ormai su questo forum.tirapiede.domenica verra'i
allo stadio x gufare vero?.
Forza celestirossi stellati!
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
Fradel 6 un pagliaccio.6il bamboccio di questo sito.gigi ti ha detto k 6un tirapiede del bisceglie calcio
vergognati.6 una spia allora in fondo in fondo vorresti venire al f.di liddo vero?su su la stellarossa!
AVVISO PER TUTTI GLI UTENTI
scritto da amministratore il 17-02-2011
Invito tutti gli utenti a non rispondere alle provocazioni di Stellarossa e Cerignolani.
Chi ha scritto questi messaggi e' la medesima persona, tra l´altro biscegliese, che sta cercando di
destabilizzare l´ambiente e creare problemi.
La registrazione al forum adesso e' stata ulteriormente ristretta.
Invito gli utenti a mantenere un comportamento corretto, ad evitare offese e a esprimere la propria
opinione in maniera educata e civile.
A stellarossa
scritto da fradel il 17-02-2011
Tirapiede a me .. gigi 88 .. si vede che non mi conosci... sempre allo stadio finche vivro... Tu invece
non sei verace che andrai a vedere la stellarossa... da oggi non scrivero piu in questo sito.. visto
che da gente come te non voglio sentire certe cose assurde.. io presente anche quando eravamo
50 in gradinata.... con i ragazzini a giocare. Stai zitto.
Fradel non capisci.
scritto da Gigi88 il 17-02-2011
Fradel dissi quelle parole xk era un momento di debolezza e di amarezza ma ki e k deve andare al
campovecchio.comunque se ti rendi conto noi ci stiamo attaccando ad una societa' di comunisti k
cavolo ci frega a noi?vero?pensiamo al bisceglie.lasciamo in dietro le scorie e amici piu' di
prima.kmq mi rivolgo al mio amico pipeii domani dobbiamo andare al casale alle 14 a vedere la
partita dei esordienti di pino?ho gia' avvisato pino k andiamo tu k fai vieni?mandami un sms sul
cell.ciao a tutti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 18-02-2011
Ok gigi 88.. anche se mi ha dato fastidio sentirmi chiamare tirapiede, ho solo detto che non si puo
far avere una multa ad una societa' gia con pochi fondi. si amici.. magari anche un chiarimento
anche di persona ci sta.. non importa, comunque sempre forza bisceglie!
COMUNICAZIONE UFFICIALE:
scritto da Stellarossanelcuore il 19-02-2011
COMUNICAZIONE UFFICIALE:FRADEL E UN TIRAPIEDE.FRADEL E UN TIRAPIEDE.FRADEL E
UN TIRAPIEDE.
stellarossa handicappato
scritto da fradel il 19-02-2011
Handicappato nel cervello
IL BISCEGLIE ESPRIME LE MOTIVAZIONI
DELL´ESONERO DI MISTER DEL ROSSO.
14-02-2011 02:24 - Comunicati Stampa
La societa' nerazzurra con un nuovo comunicato esprime le cause che hanno portato alla
separazione dal tecnico molfettese.
L'A.S. BISCEGLIE CALCIO 1913, pur riconoscendo il grande ruolo avuto dal mister Del Rosso nel
raggiungimento del piazzamento nel campionato in corso, ritiene di dover chiarire alcune fasi che
hanno generato la decisione sofferta di esonerare il tecnico.
Al contrario di invere ragioni che sono state riportate, la societa'
dichiara che la collaborazione col prof. Del Rosso e' venuta meno solo ed esclusivamente per
l'inesistente scambio comunicativo che ha raggiunto l'apice nella giornata di martedi' 8 febbraio ove
si e' dato sfogo a rancori, forse fino a quel momento nascosti.
Anche le successive dichiarazioni del tecnico sono state improntate all'autoaccusa e forse troppa
remissivita'. Il tutto si scontra con la volonta' della dirigenza che e' tutta tesa ad ottenere significativi
successi e possibilmente la promozione.
Per ragioni di chiarezza.
Fonte: ufficio stampa A.S. Bisceglie Calcio 1913
Enzo Del Rosso, finita la sua esperienza in nerazzurro.
Commenti
deluso da questa dirigenza
scritto da franco il 14-02-2011
Cara dirigenza , vi ho sempre elogiato x quello che stavate facendo ,ma adesso mi avete deluso ,
questo comunicato stampa e una grossa c...... , questa ennesima presa in giro ve la potevate
risparmiare .
coerenza
scritto da goldrake il 14-02-2011
il tutto si riscontra, con la volonta della societa' di ottenere ottimi successi, possibilmente la
promozione...........seeeeeeeeeeeeeeeeeee scommetto la promozione diretta...hihihihihihi......quanti
arzigogoli interpretativi a queste dichiarazioni......ma senza soldi dove andiamo????la promozione
si .....ma intendete la categoria di promozione???????(il futuro e' poco roseo siate sinceri)qui
stiamo parlando di sport e non di politica.....quella demagogia risparmiatela...secondo voi i tifosi
sono cosi' beceri da credere ancora in voi?????ponderate bene su tutti i passaggi in cui vi siete resi
protagonisti in questa stagione....non ne avete azzeccato uno.....questa era una squadra che a
dicembre con due ottimi innesti vinceva il campionato......ora e' troppo tardi.....basta con le illusioni
non siamo grulli....su su le stelle dal 1913
IL BISCEGLIE CADE A CASTELLANA. ESORDIO
AMARO PER PIZZULLI.
13-02-2011 18:54 - Campionato
Arriva la seconda sconfitta consecutiva per Di Pinto e soci. Tante defezioni in terra barese.
Ennesima gara conclusa in dieci uomini, espulso Cardinali.
CASTELLANA: Pirchio, Pistoia, De Blasio, Gentile, De Luisi, Modesto, Fumarola, Giannoccaro,
Antonicelli, Testone, Longo. A disp: Serripierri, Grazioso, Darconso, Petruzzi, Cappelletti, Salvi,
Ladogana. All. De Luca.
BISCEGLIE: Sansonna, Cardinali, Schione, Bufi (46' Malerba), Amato, Carteni, Ruggiero (60'
Ancona), Chisena, Sallustio (74' Minenna), Cardascio, Di Pinto. A disp: De Blasio, Loporcaro,
Rociola, Persia. All. Pizzulli.
ARBITRO: Provesi di Treviglio.
RETI: 25' pt Testone; 10'st Fumarola.
NOTE: ammoniti De Blasio, Gentile, Antonicelli, Testone, Longo (C), Bufi (B). Espulso: Cardinali al
62'. Spettatori: 400 circa.
Peggior esordio non poteva esserci per mister Massimo Pizzulli che esce a mani vuote dal sintetico
di Castellana.
Nonostante le numerosi defezioni e schierato in campo con ben 5 under e con Carteni e Schirone in
campo non al meglio, il Bisceglie non ha sfigurato, seppur c'e' da rimarcare l'ennesima gara
terminata in inferiorita' numerica.
Mister Pizzulli, a causa degli innumerevoli indisponibilita' per squalifica e infortunio, schiera in
campo una formazione cosi' composta: Sansonna tra i pali, difesa con Cardinali, Bufi, Amato e
Schirone, centrocampo a 4 con Cardascio, Chisena, Ruggiero e Carteni, con Sallustio e Di Pinto. Si
rivede in panchina Malerba.
Mister De Luca ritrova Pirchio tra i pali e Pistoia sulla fascia destra della linea difensiva. A
centrocampo dentro Giannoccaro che prende il posto del convalescente Ladogana, in panchina.
La prima occasione e' per gli ospiti che ci provano con Di Pinto, ben servito da Cardascio. La sua
conclusione termina a lato. Al 17' tiro cross di Schirone, Pirchio si rifugia in calcio d'angolo. Al 24'
Antonicelli entra nell'area nerazzurra e viene atterrato da Bufi. Calcio di rigore e cartellino giallo per
il numero 4 biscegliese. Testone spiazza Sansonna e fa 1-0. Un minuto piu' tardi Di PInto lanciato a
rete cade nell'area castellanese; tutto regolare secondo l'arbitro. Al 38' Fumarola ci prova con una
rovesciata da fuori area. La palla termina alta. Un minuto piu' tardi il Bisceglie reclama un altro
rigore per un presunto tocco di mani in area di Testone. Il primo tempo finisce 1-0.
Nella ripresa comincia bene il Castellana. Gentile prova la conclusione che viene bloccata da
Sansonna; ll centrocampista, pero', avrebbe potuto servire Longo, libero sulla destra in buona
posizione. Al 10' angolo per il Castellana. De Blasio pennella per la testa di Fumarola che mette a
segno il 2-0. Due minuti piu' tardi un gran tiro di Cardascio potrebbe riaprire la partita.
Il suo fendente si infrange sul palo. Sulla traiettoria c'era comunque Pirchio. Al 62' Cardinali, gia'
ammonito, atterra Fumarola sull'out di destra. Secondo giallo e Bisceglie in 10. Ci vogliono dieci
minuti per vedere il Bisceglie nuovamente pericoloso con un colpo di testa di Di Pinto, terminato
fuori. Poi ci provano Longo, la sua conclusione da posizione favorevole termina alta, e Di Pinto,
fuori il suo rasoterra. All'85'occasionissima per Fumarola, bravo Sansonna a respingere la sua
conclusione a tu per tu.
L'ultima occasione e' per Schirone su calcio di punizione ma Pirchio si oppone alla grande.
La sconfitta odierna consente al Martina, seconda in graduatoria, di allungare a discapito dei
nerazzurri e guadagnare punti sul Cerignola capolista (sconfitto a Racale).
Nella zona Play Off Locorotondo (5°) e Liberty (4°) guadagnano un punto proprio sui nerazzurri.
Fonte: redazione.
Cardascio, il migliore dei suoi.
Commenti
....................................................
scritto da fradel il 13-02-2011
Non so piu cosa pensare, molti in citta dicono che il bisceglie non andra' piu ai play off.. e la
sconfitta di oggi lo testimonia. Ma le assenze per me hanno pesato,comunque con il copertino
bisogna tornare alla vittoria, altrimenti rischiamo veramente di non giocare gli spareggi. Ma qualora
li dovessimo centrare spero che li si giocano con uno spirito battagliero. Poi succeda quel che
succeda in societa', ma i giocatori devono dare il massimo. Non e' possibile che solo a Bisceglie
non si puo salire di categoria.. cittadine come gallipoli hanno visto, la B, squadre come Monopoli
sono andate in C sono fallite e ora li ritroviamo con noi... e' possibile che questa maledetta
eccellenza...... non la lasciamo???? Oggi addirittura siamo stati sbeffegiati da un giocatore del
castellana, noi tifosi... dove si e' visto mai, a giocare con queste squadrette....? Domenica forse
faremo il record in negativo di presenze in stagione al Ventura, ma spero che i ragazzi diano una
gioia ai pochi appassionati che ancora li seguono, nonostante i 7 anni di eccellenza. Forza Bisceglie
sempre e comunque . Appassionato Bisceglie
CORAGGIO
scritto da raffa76 il 14-02-2011
COSA DEVONO DIRE I TIFOSI DEL CERIGNOLA CHE HANNO PERSO COL RACALE OPPURE
QUELLI DEL MARTINA CHE DOPO UN PERIODO NERO ORA POSSONO SPERARE.RAGAZZI
PER ORA LA STORIA E' QUESTA E LA SPERANZA E' SEMPRE L'ULTIMA A MORIRE E CHI
NON LO SA' MEGLIO DI NOI.CMQ DOMENICA SEMPRE AL VENTURA COME GLI ULTIMI 26
ANNI.GRAZIE D'ESISTERE BISCEGLIE.
chiarezza
scritto da maidomo il 15-02-2011
Dopo aver ascoltato la radio,credo che sia arrivato il momento che questa dirigenza abbia un
incontro con la tifoseria,visto la spaccatura tra societa' e tifosi,spaccatura causata da una mancanza
di confronto che non puo' avvenire in radio,tv o comunicati stampa ma solo con un vero faccia a
faccia tra tifo organizzato,semplici tifosi e una dirigenza al completo(presidente,dirigenti e ds)solo
cosi si puo' fare chiarezza e si eviterebbero voci di popolo che non fanno altro che danneggiare
societa' e tifosi
TUTTI A CASA!!!
scritto da lupobiscegliese il 15-02-2011
Ho sempre lecitamente difeso alcuni elementi di questa dirigenza e non sono pentito di averlo fatto,
ma adesso e' stato toccato proprio il fondo. Non che in passato non sia stato toccato, ma stavolta e'
proprio fondo fondo.
Ieri ascoltando la radio mi sono reso conto che l'aria tra noi tifosi e' comprensibilmente molto
pesante. Secondo me e' troppo tardi, anche per un chiarimento, perche' ormai cio' che bisognava
tenere o meglio ancora potenziare e' andato, come e' andata anche la possibilita' di arrivare primi.
Senza contare il fatto che non ci fidiamo piu'!!
Il Bisceglie se deve continuare ad esistere deve militare in categorie professionistiche! Altrimenti
TUTTI A CASA!!!! lupobiscegliese
Forza stellarossa bisceglie
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
Altro k questa squadra di morti.domenica invece di bisceglie-copertino ce stellarossa-atletico foggia
ore 15 al campo f.di liddo.morte bisceglie.ultra' stellarossa.
Fradel buffone
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
Fradel 6un buffone 6ancora un bambino allora non hai capito k il bisceglie non sale o forse scende
oppure fallira' alla fine di quest'anno e la stellarossa sale quest'anno la salvezza x noi ma il
prossimo anno un campionato da vertice.
Forza cerignola
scritto da Cerignolani il 16-02-2011
Cari biscegliesi,poche settimane al match fra noi e voi.non venite a cerignola tanto nello stadio non
vi facciamo entrare e se proverete a venire prenderanno sia i giocatori nel campo e sia voi fuori dal
campo mazzate belle pesanti.bye bye.
Forza stellarossa bisceglie!
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
Presidente rigante fra 3anni regalaci l'eccellenza.tanto fra 3anni saremo la prima squadra del
paese.su su la stellarossa.
Ultra' stellarossabisceglie!
scritto da Ciccio il 16-02-2011
A molfetta meritavamo di vincere tanta sfortuna ci ha penalizzato.domenica pero' ci
rifaremo.ringrazio i 20amici che mi hanno seguito a molfetta.mi rivolgo a tutti i tifosi del bisceglie
calcio vi stanno prendendo in giro da tanto tempo ormai,io mi sono calato in un altra realta' minore
ora in 1categoria ma la seguo da 2anni voglio ribadire che il bisceglie calcio e i dirigenti prendono
sempre in giro voi tifosi con promesse non mantenute,io 2anni fa mi stufai di tutto questo schifo e
ora mi diverto di piu' a vedere giocare una squadra di 1categoria che no il bisceglie d'eccellenza.se
volete domenica ore 15 campo f.di liddo per seguire questa realta'.la stellarossabisceglie.
.
scritto da pipeii il 16-02-2011
Voglio salutare il mio amicone pinuccio mastrapasqua,e li voglio dire che questa settimana verro' a
vedere i bambini e portero' anche qualche amico per creare qualche souspanse,notevolmente
verremo tutti con sciarpa biscegliese al collo.pero' tu mi devi promettere che verrai domenica allo
stadio che da parecchi mesi che non vieni.ciao ciao
Grazie CERIGNOLA
scritto da baldini63 il 16-02-2011
Purtroppo, come avevo previsto nella partita di andata, qui a Bisceglie, abbiamo permesso ai
(signori) di Cerignola, di entrare in tribuna, di tifare per la loro squadra, di festeggiare la loro vittoria
con fumogeni e roba varia, nonostante il divieto.
Mentre loro oggi ci inviano gia' il loro primo messaggio: ECCOLO "Cari biscegliesi,poche settimane
al match fra noi e voi.non venite a cerignola tanto nello stadio non vi facciamo entrare e se
proverete a venire prenderanno sia i giocatori nel campo e sia voi fuori dal campo mazzate belle
pesanti.bye bye."
Grazie Cerignola, grazie Di Corato e Grazie Carlucci.
I TIFOSI DEI COMUNISTI ops STELLA ROSSA
scritto da baldini63 il 16-02-2011
Guardate che avete sbagliato sito, dovete scrivere sul vostro. Se eri veramente un tifoso del
Bisceglie, non avresti dovuto mai abbandonarlo, se si e' tifosi di una squadra lo si e' sia nel bene
che nel male, ascolta me che lo sono dal 1975. comunque e nonostante tutto SU SU LE STELLE E
SEMPRE E SOLO FORZA BISCEGLIEEEEEEEEEEEE.
RIFLETTIAMO
scritto da A66D66 il 16-02-2011
Un paio di considerazioni: la prima al pseudo tifoso del Cerignola. Che fosse una tifoseria di
delinquenti non avevo dubbi (escluso chiaramente la brava gente che frequenta lo stadio solo per
puro e semplice divertimento e sano tifo), pero' che venga a minacciarci sul nostro sito questo e'
troppo. A Cerignola non verra' nessuno cosi' potrete vincere senza problemi; non verra' il
commissario di campo, perche' lo andrete a minacciare non appena esce dall'autostrada; i nostri
calciatori faranno finta di giocare e cosi' via. Al Presidente Tisci, consiglio di monitorare
attentamente questa partita perche' ne accadranno delle belle. Al tifoso della Stella Rossa dico che
il Bisceglie calcio e' una cosa e la Stella Rossa e' un'altra; bisogna tifare entrambe e speriamo che
davvero la Stella Rossa approdi in categorie piu' alte. Auguro al Cerignola e ai suoi pseudo tifosi di
sparire dal calcio, ma questa volta in maniera definitiva: comunque non vincerete il campionato per
un solo punto. Forza Bisceglie e se proprio non dobbiamo salire speriamo salga il Martina. Sempre
su su le stelle.
x tutti
scritto da giovanni il 16-02-2011
X IL C...ANO a te posso dire: Presidente colluso con la camorra per scarcico di liquami tossici nella
Vs.citta',societa' antisportiva,allenatore colpito da DASPO,penso che il cerignola questanno andra'
in serie D.
Sono tanti che lo vogliono,lo vuole tisci lo vogliono tutte le squadre dell'eccellenza,tutti vogliono
togliersi questa malattia che attanaglia il calcio dilettantistico regionale.
Per i tifosi della stella rossa,voglio solo dire che a bisceglie sono esitite squadre come
DIAZ,FIDENS,JUVENTUS CLUB,EDILSPINA,DON UVA,e scusate se ne dimentico altre,tutte
seguite dai biscegliesi e tutte purtroppo scomparse,pero anche a quei tempi quello che trasmetteva
il bisceglie su quel campo verde e' tutta un altra cosa.
Auguro alla stella rossa lunga vita,pero per vincere ed arrivare in alto ci vuole altro.
Commando Cerignolano
scritto da Cerignolani il 16-02-2011
Voi biscegliesi non capite un cavolo di calcio.si vede dalla vostra tifoseria 4gatti.noi invece sempre
in 5mila sugli spalti.e poi sul presidente tisci lui e un grande uomo voi parlate cosi' xk state fallendo
tutti :societa'-tifosi e giocatori.noi invece la strada spianata verso la serie D.ciao idioti
Forza celestirossistellati!
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
Io ero tifoso del bisceglie ma ormai mi sono schifato' di queste false promesse.kmq ogni domenica k
passa sto vedendo sempre piu' gente al campovecchio a differenza del gustavo ventura.con la
partita col cellesanvito finita x 4-1 x noi un gol siglato da 80metri dal nostro difensore
centrale.secondo ragazzi vi divertite di piu' a vedere giocare una squadra di 1categoria k non una di
eccellenza.kmq ringrazio quelli k hanno detto k la stellarossa potra' salire e non fallire.speriamo
bene.kmq a me della politica non mi interessa so k sono dei comunisti Xo io guardo i ragazzi nel
campo parecchi biscegliesi e non guardo il fattore politico.su su la stellarossa!domenica speriamo in
una vittoria.
x tutti
scritto da giovanni il 16-02-2011
Stellarossa,non esiste "io prima ero tifoso" il tifoso nn e' di convenienza la cosa o si ama o si odia.
Sulla politica se leggi i commenti sei l'unico che la sta nominando e sopratutto i comunisti,quindi si
evince il tuo credo politico che credimi e' uguale in entrambi gli schieramenti.ritornando al credo,io
ad esempio il c.AN che continua a scrivere inizio ad odiarlo. 5000 TIFOSI!!!
sapessi contare ti crederei!
Forza celestirossistellati!
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
Caro giovanni,non mi interessa di politica e non ne voglio parlare ho detto k vedo solo un bel calcio
in 1categoria.purtroppo ero tifoso si xk mi sono stufato e non sono l'unico leggo da tanti commenti
una desolante battuta d'arresto.kmq ragazzi tifosi biscegliesi non fatevi comandare dai Cerignolani.k
sono tutti delinquenti in quel paese di merda.ciao a tutti.spero x voi e x la citta' biscegliese k almeno
il bisceglie non fallisca.servono altre forze x la societa' secondo me poi sono problemi vostri. Ciao a
tutti.
Amarezza!
scritto da Gigi88 il 16-02-2011
Ormai sono amareggiato x come abbiamo perso il primato.se non andiamo quest'anno in D
veramente non verro' piu' allo stadio oramai mi sono schifato' di tutte queste cazzate,sono cosi'
schifato' k non mando' piu' sms alla radio x fare sentire il mio appoggio alla societa' ma ora e troppo
basta.ultimamente ho visto un brutto calcio giocato.e poi mi riferisco hai tanti gruppi organizzati di
tifosi.gli vorrei dire MA DOVE SIETE?ogni domenica il gustavo ventura e desolante niente ultra'
niente tifosi niente di nulla.poi ce il vecchio front k parla parla infine tutto fumo e niente arrosto e una
schifezza un tifo k non esiste.noi k attualmente siamo al 3posto almeno in 3mila ogni domenica
dovevamo esserci invece??k schifo.vedi cerignola e martina k tifoserie e anche monopoli.a
differenza della nostra k e morta.in questa societa' serve una programmazione k parta dal settore
giovanile se non hai il settore giovanile non vai da nessuna parte.il settore giovanile non significa
fare solo la juniores ma bensi tutta la trafila di categorie.purtroppo sono amareggiato.basta con
questa presa x il culo x anni.e arrivata l'ora di non venire piu' allo stadio.forse come scrive propio
"stellarossa" se mi vado a vedere una partita di 1categoria forse mi diverto di piu'.
Commando Cerignolano!
scritto da Cerignolani il 16-02-2011
Si bello hai capito propio bene 5mila tifosi ogni partita x una degna capolista a differenza di
voi.anche voi vi mettete da soli la merda in faccia.BISCEGLIE SENZA TIFOSERIA A A A A A E VOI
SARETE UNA SQUADRA AL 3POSTO?? A a a a a a k buffoni.NOI IL PROX ANNO IN D.VOI IN
BOOOOOOOO.RIPARTITE DALLA 3CATEGORIA FORSE NE VANNO DI PIÙ TIFOSI A A A A
.CIAO BUFFONI
avete gia' vinto
scritto da giovanni il 16-02-2011
C..ANO sicuramente domenica vincerete anzi secondo me siete gia in serie D il martina non entrera
neanche in campo visto il trattamento che riservate a tutte le societa',ma se nn dovesse succedere
non vorrei essere nei panni dei 5000 e sopratutto nei tuoi,che sei ciuccio presuntuoso ed arrogante.
ride bene chi ride ultimo.
A stellarossa
scritto da fradel il 16-02-2011
Stellarossa a me buffone non lo vieni a dire . Se vuoi incontriamoci e prova a dirmelo in faccia... tu
sei un bambino che vai a vedere la stellarossa, societa' di politici di merda, tutta la squadra non vale
un cazzo e vi auguio con tutto il cuore di retrocedere e poi fallire del tutto come tutte le ex squadre
di Bisceglie. Dove cavolo volete andare... al campovecchio sempre piu gente? grazie e' gratis, fatevi
un controllo... che per andare a vedere la stellarossa e non il glorioso bisceglie che non muore
mai... qualche problema c'e l'avete!!!!!!!! Mafiosi siete i tifosi della stella .. e dite ai cerignolani...ho
saputo che con l'apricena avete minacciato i loro giocatori. Chiudetevi la bocca!!!!Esiste solo il
Bisceglie calcio!!!
SENZA PAURA..AVANTI X LA NOSTRA STRADA!
scritto da neroazzurrodoc il 16-02-2011
tifoso della stella rossa belgrado? CHE CAZZO CI FAI SUL NOSTRO SITO? VAI A ROMPERE DA
QUALKE ALTRA PARTE! POI UN SALUTO AL CERIGNOLANO E AL SUO ALLENATORE
COLPITO L'ANNO SCORSO DA DASPO..A CUI DOBBIAMO SEMPRE RINGRAZIARE LA
SQULIFICA DI CAMPO DI UN ANNO!!! DI CORATO UOMO DI MERDA FOOREVER! ...Su' Su' LE
STELLE DAL 1913...LA STORIA SIAMO NOI..A.S.BISCEGLIE1913
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-02-2011
weeeeeeee cerignolano ma che cazzo vuoi????vieni qui a provocarci??sicuramente sarai un
bamboccio che non conosce la nostra storia sia di societa' che di tifo...ti vanti di avre 5000 tifosi allo
stadio???allora vai a scuola e impara a contare perche' sei un ignorante....guardati la nostra storia e
impara da noi...poi non fate paura a nessuno siete quattro contadini-zappa la terra -....comunque
sappilo che il campionato lo vincera' il martina e poi ci vedremo ai play off...ti aspettiamo...p.s. non
venire col trattore...visto che ti trovi porta quattro finocchi che ne avete tanti da quelle parti...infine
per i tifosi della stalla rossa dico stalla rossa...andate a scrivere sul sito di vostra competenza chi
cazzo siete???io non sapevo neanche che nella mia citta' ci fosse questa squadra....su su le stelle
dal 1913
cerignolANO
scritto da 09xela il 16-02-2011
ma cosa dici 5000 persone... se eravate 3000 e gia' molto
questo articolo e' tratto da soccerpuglia
" ..in citta' la febbre sale alta: potrebbe essere battuto qualunque record con quasi 4 mila spettatori
al "Monterisi"
PER TUTTI I BISCEGLIESI NON RISPONDETE PIU' AI PROVOCATORI LASCIATELI SCRIVERE
...
ma chi se ne frega
scritto da raffa76 il 16-02-2011
MA NON CAGATE MINIMAMENTE NE' I CERIGNOLANI NE' I TIFOSI DELLA STELLA ROSSA
OVVERO UNA SQUADRA FINANZIATA DAI SOLDI DELLA REGIONE E DA QUALCHE POLITICO
CORROTTO DI SINISTRA.SOLO E SEMPRE FORZA BISCEGLIE.
Commando Cerignolano!
scritto da Cerignolani il 16-02-2011
Biscegliesi state crollando vi attaccate sugli specchi.voi credete a soccerpuglia??a a a a allora siete
propio Coglioni vi dico io sempre 5000mila allo stadio e io sono uno di quelli.spettacolo.altro k
voi.avete i rivali anche nella vostra stessa citta' vergognatevi.gia' a leggere i commenti k la gente va
di piu' a seguire una squadra di 1categoria k non di eccellenza gia' vi dovete vergognare tutti.bye
bye.la D e vicina.a voi il Baratro
Forza celestirossistellati.
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
Ragazzi voi non avete capito nulla a me della parte politica della stellarossa non mi frega nulla.a me
mi interessa i ragazzi in campo come giocano tutto qui del resto non me ne frega nulla.quest'anno
la salvezza poi si vedra'.presidente rigant e fra 3anni regalaci l'eccellenza.magari un derby in
eccellenza fra le 2compagini biscegliesi aspe se esisterete voi se no . . . . . .su su la
stellarossa.domenica tutti a tifare la stellarossa dobbiamo abbattare i foggiani.x una salvezza piu'
vicina
Forza celestirossistellati.
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
Fradel 6tu buffone e bambino viziato.x domenica kmq abbiamo guadagnato un tifoso k si tratta di
gigi88 come scrive sul suo commento.tu non 6un biscegliese.invece di augurare lunga vita alla
seconda squadra di bisceglie tu k fai l'esatto contrario?si vede k non 6una persona umile ma 6un
animale.gli altri tifosi biscegliesi hanno dichiarato l'esatto contrario xk vogliono k la stellarossa sale.e
poi giocatori k non valgono niente vieni al campo e vedi come giocano, un gol da 80metri dal vivo in
vita mia non l'avevo mai visto spettacolo al f.di liddo altro k al gustavo ventura.senza tifosi fra l'altro
come sottolinea gigi88.e poi minacciato i giocatori dell'apri'cena???6informato male era il contrario i
giocatori foggiani non valevano un cazzo e stavano nervosi di testa andando a insultare un tifoso
anziano dall'altra parte della gradinata l'anno scorso coperta chiudo qua il discorso xk con i
bambocci come te mi sono gia' dilungato abbastanza.ciao a tutti.e soprattutto ciao fradel puffi puffi!
A fradel il bambino viziato di questo sito.
scritto da Stellarossa il 16-02-2011
A e un altra cosa fradel puffi puffi,6ancora una volta informato male quest'anno non si paga al
campovecchio ma il prossimo anno sicuramente la nostra permanenza in 1categoria rimarra' ne
sono certo.al campovecchio si paghera' non tanto ma si paghera' come a tutti i campi della
1categoria.ciao puffi puffi.fradel un giorno ti pentirai e verra'i anche tu al campovecchio a tifare
stellarossabisceglie.UN ROLO GRIDO DOMENICA!FORZA STELLAROSSA BISCEGLIE!!
Ultra' bisceglie.dove siete??
scritto da Fansterlizzi il 16-02-2011
Tifosi biscegliesi non vi lasciate far mettere i piedi in testa dai Cerignolani.come abbiamo letto sul
vostro forum i Cerignolani sono entrati anche nel vostro forum.vi vogliamo dire k andare a cerignola
non e stato facile era un clima di guerra e sembra k sia una bolgia di gente contro di voi.se non
volete rischiare la pelle rimanete a bisceglie.noi x poco non ci lasciavamo le penne a cerignola.e un
ultima cosa il presidente tisci e con il cerignola e inutile k in tv tisci da le colpe anche al terlizzi x
alcuni fatti non gravi successi.ma a cerignola non si puo' propio andare si rischia di non ritornare
piu' a destinazione.ultra' bisceglie fatevi rispettare,i fans terlizzi sono con voi.ciao
GLI ULTRAS NON VENGONO A PROVOCARE SUI FORUM .
scritto da 09xela il 16-02-2011
c'e' qualcuno che si diverte a provocare che sia cerignolano o altro LASCIATELI SCRIVERE
QUELLO CHE VOGLIONO se questo e' un modo per sentirsi appagati che lo facciano pure
ma gli ultras nn vengono a provocare sui forum
NON ABBASSATEVI AL LIVELLO DI CHI STA PROVOCANDO
Mi rivolgo a gigi88.
scritto da Gorilla il 16-02-2011
Caro gigi,tu hai parlato tanto di settore giovanile e ti do perfettamente ragione su questo fatto k un
passato del bisceglie k ha avuto un ottimo settore giovanile e ora non esiste propio e su questo ti do
ragione ma dobbiamo parlare della juniores???allora qui se dobbiamo parlare di juniores as
bisceglie 1913 e un conto ma secondo me devono cambiare nominativo a questa squadra almeno
asd donuva 1971 forse sarebbe stato molto meglio xk e impossibile su una selezione di 4050ragazzi in estate al pontelama e io c'ero hanno selezionato 12o13 ragazzi del donuva allievi
dell'anno scorso questa cosa mi lascia tantissimi dubbi.io vidi k c'erano tanti altri ragazzi molto piu'
bravi di loro biscegliesi e non . . . Quindi dubbi a non finire questa juniores li crea a tutti.il signor
leonardo pedone k ha inizio stagione aveva promesso un nuovo centro sportivo ecc ... Dove sono
tutte queste cose??parole al vento.x questo bisceglie ci vuole un settore giovanile serio non
baggianate.e poi concordo con te anche sul fattore tifosi gruppi organizzati.dove siete finiti!?e il
tanto amato vecchio front???boooooo?gustavo ventura senza tifo.k schifo.forse domenica si andro'
ad un campo a vedere la partita ma non di eccellenza forse quella di 1categoria vediamo se li ce
piu' entusiasmo come dicono in molti.cordiali saluti.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-02-2011
weeee cerignolano...coglione sarai tu...ma se in quella tribuna ci vanno 5000 spettatori allora avete
uno stadio da 20000 spettatori.....wowwwwwwww almeno avete una cosa buona.....noi sul
baratro????pensa a te e ai componenti della tua societa' che di problemi ne avete gia' troppi e piu'
seri di noi....e non so fino quando esisterete...comunque noi siamo bisceglie una citta' che puo'
vantare tanti sport e squadre anche a livello nazionale ....tu invece puoi aggrapparti solo a quella
pseudo societa' e non hai nient'altro da fare ...tranne che raccogliere i carciofi ...ricordati che tu in
serie c non ci sei mai stato....noi vantiamo anni di c nazionale e 12 anni consecutivi in c2 ...voi
potete solo scordarvelo...amico di terlizzi ti ringraziamo per il suggerimento....ma noi dei zappatori
non abbiamo paura...siamo stati in stadi veramente pericolosi
(cavese.nocerina.taranto.catanzaro,iuve stabia, catania ecc ecc....figurati' se dobbiamo
preoccuparci dei contadini....purtroppo quest'anno ci sono state vicissitudini che hano spaccato la
tifoseria.....su su le stelle dal 1913...p.s. il martina vincera' il campionato...
Non si scherza li.
scritto da Fansterlizzi il 16-02-2011
Goldrake non dovete sottovalutare quei bastardi,li anche la gente piu' umile diventano delle belve
noi x fortuna ci siamo salvati la pelle,ma le auto piene di danni.e una vergogna e nessuno prenda
dei provvedimenti e uno schifo.tisci e con i mafiosi.spero k vadano in serie d cosi' si tolgono
davanti.xk non ce giustizia purtroppo in italia x queste cose.salve a tutti.
A stellarossa
scritto da fradel il 16-02-2011
Animale sei solo tu, vergognati di tifare contro l' unica squadra della citta'... come dice goldrake...
esiste un ' altra squadra a Bisceglie? un goal da 80 metri... e il portiere dormiva, si prendeva un
caffe-... ma quale eccellenza solo la sparizione totale vi meritate,
... societa' di politici di merda!!!!!!!!!!!!!!!!! Buffone sarai tu... Vedfrai che il Bisceglie si riprendera .... e
andremo in piazza a festeggiare la D! Si paghera' l'anno prossimo? se siete dieci sara record!!!!!
Sono biscegliese vero, non tu.. ricorda tifare contro la squadra(intendo l'unica Bisceglie calcio 1913)
e' come odiare la propria citta'! potete pure salvarvi, chi se ne frega .. non arriverete mai alla grande
storia del Bisceglie. Domenica utti al glorioso stadio Gustavo Ventura.. spera che non piova se no
come farete A giocare nel fango?
PAURA BISCEGLIESI!
scritto da Cerignolani il 16-02-2011
Ale ale e il cerignola ale ale domenica ci saremo oltre 5000 voi biscegliesi non parlate k quando
siam venuti a dominare a bisceglie si vedeva voi avevate 20000spettatori.ma andate
all'inferno.rimanerete qui a lungo anzi se rimanete visto k la societa' vostra ha un badget in
rosso.ole ole cerignola in D.domenica cerignola 3 martina 1.e bye bye e finisce qui la storia e poi
sara' serie D.
Forza celestirossistellati!
scritto da Stellarossa il 17-02-2011
Fradel allor nan capisc prup 6handicappato a me la parte politica non interessa.la stellarossa e +
famosa di quanto voi credete.un gol si da 80metri ,il portiere stava anche piazzato bene in porta,un
gol alla mascara al volo.bisceglie rimane in eccellenza lo dicono anche i vostri tifosi.si il prox anno si
paghera' e saremo ben uniti x tifare la stellarossa.il record??? Lo farete voi allo stadio 20gatti.il
gustavo ventura aspetta solo noi ,ke arriveremo presto non odio la nia citta',noi abbiamo una
societa' forte non come la vostra.domenica gia' 2tifosi vostri si uniranno a noi al f.di
liddo.fango???ma k dici.se piove si gioca lo stesso come col gravina l'hanno scorso tutti in tribuna a
cantare con i 4tifosi gravinesi.su su la stellarossa ore 15 scegliete campo f.di liddo non
g.ventura.stellarossa=spettacolo,bisceglie=muortorio camposanto.ciao fradel babbeo illuso.col celle
eravamo la bellezze di almeno un 450spettatori circa.babbeo spettacolo al f.di liddo.
Ultra' stellarossabisceglie!
scritto da Leo1984 il 17-02-2011
FORZA RAGAZZI DOMENICA VENITE IN MASSA ALLE ORE 15 X SOSTENERE LA GRANDE
STELLAROSSA BISCEGLIE X UNA PARTITA K VALE QUANTO AD UNA STAGIONE.DOMENICA
UN SOLO GRIDO FORZA CELESTIROSSISTELLATI.DAI K ABBATTIAMO I FOGGIANI.LA
SALVEZZA E PIÙ VICINA.
AVVISO PER TUTTI GLI UTENTI
scritto da amministratore il 17-02-2011
Invito tutti gli utenti a non rispondere alle provocazioni di Stellarossa e Cerignolani.
Chi ha scritto questi messaggi e' la medesima persona, tra l'altro biscegliese, che sta cercando di
destabilizzare l'ambiente e creare problemi.
La registrazione al forum adesso e' stata ulteriormente ristretta.
Invito gli utenti a mantenere un comportamento corretto, ad evitare offese e a esprimere la propria
opinione in maniera educata e civile.
Stiamo ritornando.
scritto da Hooligansmolfetta il 17-02-2011
Biscegliesi state morendo si sentono le vostre urla fin da noi poveracci noi invece gia' stiamo in
promozione il prossimo anno grazie ai ripescaggi.il vostro futuro rimanere in eccellenza ve lo
diciamo noi e vi agguanteremo.hooligans molfetta!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 17-02-2011
salve stellati, fans terlizzi grazie per il tuo intervento, ma come afferma il moderatore la persona che
scrive questi commenti sia della stella rossa che del cerignola e' la stessa persona tra l'altro pure
biscegliese...mi sa che e' da ricovero.....mi sembrava strano che un tifoso cerignolano scrivesse
queste cose , anche perche' qui a bisceglie sono sempre stati rispettati, onore ai veri tifosi...per
hoolicaz molfetta vorrei dirti che hai seri problemi tu ,perche' sei gia' morto, pensa a resuscitare, i
nostri problemi li risoviamo da noi...e facci la cortesia di andare a scrivere nel sito di tua
competenza...cioe' il basket o il tennistavolo...perche' il calcio e il tifo molfettese non e' mai esistito
per noi......quindi resta a casa e controlla la mamma......su su le stelle dal 1913 ciao rifalliti
Come si fa'.
scritto da Fansterlizzi il 17-02-2011
Scusate come si fa ad essere Cerignolano e biscegliese nello stesso
tempo???booooo??spiegatemelo.
ad amministratore
scritto da fradel il 17-02-2011
Non credo sia la medesima persona.. stellarossa seui un handicappato tu che vai a vedere la
salvezza... forse in prima categoria.. io invece i play off per la D! 450... ma sai contare? mi viene da
ridere,... sei da ricovero!!!
MISTER PIZZULLI A CASTELLANA CON UN BISCEGLIE
DECIMATO.
12-02-2011 15:58 - Campionato
Numerose defezioni per il neo trainer nerazzurro, all'esordio sull' ostico campo di Castellana.
Un Bisceglie falcidiato da squalifiche e infortuni domani pomeriggio fara' visita al Castellana,
compagine che soprattutto tra le mura amiche ha sempre dimostrato di essere avversario ostico.
La gara sancira' il debutto ufficiale sulla panchina nerazzurra di Massimo Pizzulli, subentrato da
Mercoledi' scorso all'esonerato Enzo Del Rosso.
L'esordio per Pizzulli appare tutt'altro che facile. Il trainer bitontino infatti dovra' rinunciare agli
squalificati Ingrosso, Campo e Riondino nonche' gli infortunati Malerba, Cioffi, Di Pierro, Porcelluzzi,
Mascolo e Ancona.
Non al meglio della condizione anche il tornante Minenna, il terzino Schirone e il mediano Carteni,
ma questi ultimi due dovrebbero scendere in campo stringendo i denti.
Pizzulli quindi dovra' puntare su una formazione di emergenza che non desta molte possibilita' di
scelta: dovrebbe essere ben 5 gli under in campo; in porta Sansonna, in difesa Cardinali e Schirone
sulle fasce con Amato e Bufi centrali, a centrocampo Chisena dovrebbe essere affiancato da
Ruggiero (esordio dal primo minuto per lui) con Carteni e Cardascio sugli esterni; in attacco
dovrebbe essere Sallustio la punta centrale che agira' con Di Pinto.
Nonostante la formazione ampiamente rimaneggiata appare tutt' altro che sfiduciato il neo
trainer stellato:
"Dopo la scorsa stagione a Bitonto, in cui giocavo ogni domenica con numerosi under, non la reputo
una novita' per me quella di schierare in campo cosi' tanti ragazzi.
Le numerose defezioni di certo non ci mettono nelle migliori condizioni, ma credo nella voglia di
questi giovani di fare bene e sono certo che domani a Castellana faranno il massimo per portare a
casa un risultato positivo".
Nel Castellana, reduce dalla sconfitta di domenica scorsa in quel di Cerignola (4-1), manchera' per
squalifica l'ex attaccante nojano Salvati, mentre guidera' la difesa l'ex di turno Francesco Modesto.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato un arbitro di fuori regione, ovvero il Sig. Provesi Diego della
sezione di Treviglio coadiuvato dagli assistenti Basso e Pacifico di Taranto.
Fischio d'inizio alle ore 15:00
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
AVANTI BISCEGLIE!
scritto da neroazzurrodoc il 13-02-2011
forza ragazzi vincete x noi..e tanti auguri a massimo pizzulli per la prima panchina al comando del
bisceglie..spero che ci faccia digerire quel boccone amaro della finale play off con il trapani!
....AVANTI BISCEGLIE
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 13-02-2011
Ragazzi, regalateci una gioia, anche se falcidiati da assenze, tempestati da malelingue e tutto cio
che ne consegue.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 13-02-2011
salve stellati, vorrei fare una premessa, apprezzo lo sforzo e l'impegno di questa dirigenza per le
sorti di questa squadra, ma allo stato dei fatti e' cosi' evidente che chi gestisce tutte le mosse si sta
rivelando inapace....la scossa che volevate l'avete ottenuta, ma con gli effetti contrari, avete
sbagliato troppe volte quest'anno, quindi un suggerimento....andate via perche' siete davvero
inadeguati...ogni mossa che avete effettuato e' stata sempre deludente, fatevi un'analisi di
riflessione e se siete intelligenti siate pure resipiscenti, perche' penso di calcio non capite nulla....
basta!!!!!!!!!! non continuate a prenderci in giro perche' noi non siamo cosi' stupidi come voi crediate
......ci avete rotto il c.....(calcio)....p.s. credete ancora signora dirigenza che possiamo vincere il
campionato??????del rosso forever uomo sano e realista...le favole non fanno per lui...su su le
stelle dal 1913
FUORIGIOCO SU TELEDEHON, COLLEGAMENTO CON
MISTER PIZZULLI.
11-02-2011 10:54 - News generiche
Appuntamento settimanale con la tramissione sportiva condotta da Mino Dell'Orco.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale calcistico di TeleDehon in onda ogni venerdi' alle ore
21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte del programma, riservata alle vicende di Andria e Barletta nel torneo di Prima
Divisione, interverranno l'opinionista Vito Fanelli, il difensore dell'Andria, Nicholas Nicolao, ed il
centrocampista del Barletta, Federico Cerone.
Ospiti di "Dilettantissimo", nel secondo segmento della trasmissione, saranno Vito Fanelli ed il
centravanti della Fortis Trani, Sabino Terrone. Previsto inoltre un collegamento telefonico con il neo
allenatore del Bisceglie, Massimo Pizzulli.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
bentornato MASSIMO
scritto da baldini63 il 11-02-2011
Bentornato Massimo, tu sei uno di noi, il Bisceglie Calcio, lo conosci come le tue tasche, non hai
bisogno di motivazioni. Ti auguro tante vittorie.
Su su le stelle FORZA BISCEGLIE
ESONERATO ENZO DEL ROSSO. AL SUO POSTO
ARRIVA MASSIMO PIZZULLI.
09-02-2011 16:19 - Comunicati Stampa
Il nuovo tecnico dirigera' oggi il suo primo allenamento.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913, dopo un'attenta riflessione e nel tentativo di dare una scossa
all'ambiente, ha deciso di sollevare dal proprio incarico l'allenatore Vincenzo Del Rosso.
Da questo pomeriggio la squadra e' stata affidata alla conduzione tecnica del Sig. Massimo Pizzulli,
ex atleta nerazzurro in diverse stagioni (ultima delle quali nel campionato 2007/2008), nello scorso
torneo alla guida del Bitonto in serie D.
La societa', oltre ad augurare a mister Pizzulli un in bocca al lupo per questa nuova avventura,
ringrazia il tecnico Vincenzo Del Rosso per il lavoro fin qui svolto, auspicandogli le migliori fortune e
soddisfazioni calcistiche per il proseguo della sua carriera.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Del Rosso al termine della gara con il Manfredonia.
Commenti
grazie mister
scritto da giovanni il 09-02-2011
Non ho capito la scossa che questa societa' ha voluto dare!!
secondo me il mister paga il fatto di aver chiesto in pubblico nuovi calciatori,cosa che la dirigenza
nn ha saputo dare.Oramai l'andazzo lo si e' capito,un sincero grazie a del rosso,e tanta ma tanta
fortuna a mister pizzulli.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 09-02-2011
salve stellati.......non sto capendo piu' nulla....ora esonerano pure l'allenatore....ma mister del rosso
cosa c'entra????in panchina un gladiatore nella vita un gran signore..........la scossa mi pare che se
la debbono dare loro, i fautori di questa decisione...cosa doveva fare di piu' quell'uomo???con una
squadra ridotta all'osso per infortuni e con grame risorse societarie, adattando uomini fuori dai
ruoli....(acquisti dell'ultim'ora dal discount)ora non so se dietro questa decisione ci sono altre
motivazioni,ma se sono solo tecniche penso che questo sia una altro harakiri della societa'....un
ringraziamento sincero a mister del rosso sia per la sua perspicace professionalita' e
umanita'......ora sai cosa vi dico ?????avast...m so prupr cacot u c... non me ne frega piu' nulla,
perche' essere presi in giro da questi pupazzi non mi va proprio, ho altro di meglio da fare che
essere preso per il culo...su su le stelle forza bisceglie sempre.dal 1913..
GRAZIE MISTER
scritto da franco il 09-02-2011
Ho sempre avuto una grande stima x questa dirigenza ma questa decisione non la condivido ,
speriamo abbiano ragione loro.
Intanto devo un GRAZIE a Mister DEL ROSSO , era dai tempi di Mister SIMONELLI che non
vedevo giocare il Bisceglie cosi bene al calcio .
Con una rosa piu ambia avrebbe fatto anche meglio , buona fortuna Mister .
Di Mister Pizzulli non so che dire , non lo mai visto allenare e non so manco come giocano le sue
squadre, comunque buona fortuna anche a lui e speriamo che faccia meglio del predecessore
,anche se con questa rosa la vedo dura.
NON CONDIVIDO LA DECISIONE
scritto da 09xela il 09-02-2011
GRAZIE MISTER DEL ROSSO...
la presa in giro continua....
scritto da lupobiscegliese il 09-02-2011
Non ci posso credere, esonerato uno dei migliori allenatori del panorama calcistico dilettante
pugliese. Tralaltro mister del Rosso oltre ad essere una brava persona come allenatore era anche
un lusso per la categoria. Condivisi pienamente l'esonero di Notariale (tardivo tralaltro) di qualche
anno fa', ma questo no. Non vorrei che dietro questa storia dell'esonero ci sia un malcontento del
mister camuffato da esonero. La presa in giro continua......
non condivido!
scritto da neroazzurrodoc il 09-02-2011
e' le stronzate anche quest'anno abbondano! esonerare un signor allenatore non che GRANDE
UOMO come mister del rosso e' una grandissima stronzata..andate avanti cosi che la missione di
non portare piu' gente allo stadio sta' riuscendo in pieno! ...sempre FORZA BISCEGLIE
ANDARE AVANTI
scritto da raffa76 il 10-02-2011
NON MERAVIGLIAMOCI PER UN ESONERO OGGI NEL MONDO DEL CALCIO,SUCCEDE.E POI
DOPO LA SCONFITTA DI DOMENICA QUANTE PERSONE GRIDAVANO NONOSTANTE LE
GRANDI PRESTAZIONI PASSATE LE DIMISSIONI DEL MISTER.FORSE LA SOCIETA' VUOLE
TENTARE IL TUTTO PER TUTTO E ALLORA VEDIAMO,MAGARI SUCCEDE IL CONTRARIO DI
QUELLO CHE VOI MALELINGUE PENSATE.GRAZIE DEL ROSSO E ORA FORZA
MASSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
DISORIENTAMENTO
scritto da A66D66 il 10-02-2011
La notizia del cambio della guida tecnica era nell'aria.
Un certo malumore serpeggiava nella dirigenza, anche perche' il pur bravo mister Del Rosso,
chiedeva a piu' riprese i rinforzi che la dirigenza per i noti motivi non poteva garantirgli.
Inevitabilmente gli equilibri si sono rotti e purtroppo qualcuno ne doveva fare le spese. Ero convinto
che Chiricallo potesse sostituire Del Rosso, ma cosi' non e' stato. Cosa dire di Pizzulli? E'
certamente un bravo ragazzo ed un professionista serio che conosce molto bene l'ambiente e la
dirigenza. Vogliamo parlare degli obiettivi? Credo che al momento si debba puntare tutto sul
raggiungimento del 2° posto e sgombrare il campo da illusioni e sogni pindarici. Il Cerignola, al di la'
di quello che accade fuori dagli ambiti calcistici, mi sembra accreditata al salto di categoria; per il
resto bisogna cercare di centrare il miglior piazzamento per i play off. Un grosso in bocca al lupo per
mister Pizzulli e speriamo che raggiunga l'obiettivo. Sempre Forza Bisceglie.
dimissioni!!!
scritto da giovanni il 10-02-2011
caro raffa76,scusa se mi permetto di contraddirti ma io domenica non ho visto nessuno chiedere le
dimissioni di del rosso.Ci sono state contstazioni ma erano rivolte tutte verso l'arbitro.Anche
nell'intervento del mister sulla radio,tutti gli sms erano pro del rosso.
Poi se la societa' ha avuto un incontro scontro con il mister e le parti non si sono trovate piu in
sintonia e' un altra cosa.
Disorientamento ma...
scritto da fradel il 10-02-2011
Disorientamento si, ma convinto di una cosa, i giocatori, gli allenatori, le societa' cambiano, ma la
passione resta. Sempre forza Bisceglie. In bocca al lupo Massimo, hai da vendicare il mancato salto
di categoria di due anni fa.
FORZA MASSIMO
scritto da raffa76 il 11-02-2011
GIOVANNI NON E' LA PRIMA VOLTA CHE COME SI PERDE IN CASA SUBITO SI GRIDA
"MISTER RITIRT CHE NAN VOL NEIND" E ALLORA RIPETO NON MERAVIGLIMOCI PER
L'ESONERO.MAGARI DOVEVAMO MERAVIGLIARCI SE LA SOCIETA' A DICEMBRE
SMANTELLAVA TUTTA LA SQUADRA COME L'ANNO SCORSO E INVECE NO,E' ANDATO VIA
SOLO UN CERTO SISALLI DOVE A FASANO STA MANGIANDO LE NOCCIOLINE ED E STATO
RIMPIAZZATO DA UN RAGAZZINO D'ORO(MINETTA).
il calcio malato
scritto da goldrake il 11-02-2011
da fasano un esempio di sport,dopo questo video della presunta corruzione di un dirigente fasanese
al calciatore del san paolo....mi e' venuto il vomito, e questo sarebbe uno sport di aggregazione
culturale e sociale???dove vince il piu' forte?????questa e' l'ennesima dimostrazione dopo
cerignola che il sig. tisci non e' in grado di avere l'egida del campionato di eccellenza, meglio che si
dimetta.....perche' in questo campionato tutti fanno in modo illegittimo cio' che vogliono....a questo
punto mi sorgono tanti sospetti......da quando e' arrivato flora a fasano...andatevi a vedere i
giocatori che si fanno squalificare la partita precedente prima di affrontare il fasano......saranno
casi????
Tisci e' uomo di sport?????????
scritto da baldini63 il 11-02-2011
Domenica scorsa, non questa, l'altra, ho assistito alla trasmissiome sveva sport, erano presenti
Tisci e D'Alessio.
Vedere e sentire parlare Tisci, mi fece venire il voltastomaco. Senza educazione con sfrontatezza
nei confronti di D'Alessio, che comunque uno stinco di santo non e'. Pero' in una discussione,
bisogna pur rispondere, con cognizione di causa ad un determinato fatto, ad una determinata
domanda (i fatti di Cerignola-Terlizzi) e non rilanciare contro D'Alessio i fatti di Terlizzi-Nardo', che
pure Terlizzi pare abbia pagato con delle squalifiche. Non solo, ha ancora avuto anche il coraggio di
rivolgersi contro il Nostro Bisceglie, per i fatti di Bisceglie-Trapani. Solo perche' la ns dirigenza, ha
avvallato la lettera di protesta contro i fatti violenti avvenuti in Cerignola-Terlizzi, cosa voleva, che
altre societa' dicessero, va bene cosi', andate avanti cosi', vince chi mena di piu'. Come se non
sono bastati i 13 mesi di squalifica inflittaci. Tisci, deve mettersi in testa, che quella partita l'ha persa
pure lui e non solo il Bisceglie calcio. Perche' non fece nulla per salvaguardare la regolarita' e
l'imparzialita' delle regole del calcio. I fatti attuali sono sotto gli occhi di tutti.
Pertanto lui dovrebbe intervenire, per far si' che si abbia almeno un minimo di regolarita',
nell'applicare le regole.
In tutto cio' non metto il discorso degli arbitri, caso contrario servirebbero kilometri di spazi.
Scusatemi tutti per essermi dilungato.
SU SU LE STELLE FORZA BISCEGLIE
non piangiamoci addosso
scritto da lupobiscegliese il 11-02-2011
Non piangiamoci sempre addosso dando la responsabilita' dell'ennesimo campionato buttato al
vento per colpa di fattori esterni. Leggo dei commenti in cui qualcuno afferma quasi con normalita'
che la squadra doveva essere smantellata a Dicembre e che fortunatamente cosi' non e' stato. Lo
scorso anno c'era un'altra dirigenza che a Novembre scappo' via con il bottino, quest'anno il
comunicato dopo aver raggiunto il sospirato primo posto. Modi differenti stessi risultati: ci tocchera'
ancora l'eccellenza.
Tisci inadeguato
scritto da A66D66 il 12-02-2011
Sono d'accordo con Baldini63: Tisci e' una persona inadeguata a ricoprire il ruolo che purtroppo
occupa da ormai troppo tempo. Nel corso della sua gestione si sono moltiplicati gli episodi di
corruzione, di violenza extra-calcistica, di arbitri che vanno a senso unico e poi, guarda caso, in
tutto questo schifo, soltanto il Bisceglie ha subito una penalizzazione storica, direi quasi epocale.
Stando ai fatti di Fasano - San Paolo, il Fasano, con tutta la sua dirigenza, non dovrebbe essere
radiato, o quantomeno retrocesso a tavolino? Come mai su questo ennesimo increscioso
avvenimento, ho la sensazione che si stia cercando di minimizzare e di nascondere l'accaduto cosi'
come e' successo per tutte le malefatte del Cerignola???Consiglerei al Signor Tisci, innanzitutto di
sciacquarsi la bocca quando parla, seppure in maniera velata dello storico e glorioso Bisceglie e poi
di intraprendere al piu' presto un corso di dizione. Speriamo che vada via al piu' presto.
BISCEGLIE - MANFREDONIA 0-1. SOTTO ACCUSA
L´ARBITRAGGIO.
06-02-2011 18:26 - Campionato
Nerazzurri sconfitti da un buon Manfredonia ma la conduzione dell'arbitro Lillo di Brindisi
influisce sull'andamento della gara.
BISCEGLIE: Sansonna 5, Riondino 5, Schirone 6, Chisena 5 (64'Cardinali 6), Amato 6,5, Bufi 6,
Cardascio 5, Carteni 6,5, Persia 5 (64'Sallustio 6), Campo 6 (85'Rociola s.v.), Di Pinto 5,5
A disp. De Blasio, Loporcaro, Ruggiero, Minenna
All Del Rosso
MANFREDONIA: Della Torre, Moro, Rizzi (61'Bertini), Di Toro, Campanella, Telera, Quaresimale,
Costa, Recchia, Criniti (89'Puca), De Rita (60'Totaro) A disp. Paciello, Romito, Trotta, Gagliardi All
D'Arienzo (squalificato)
ARBITRO: Lillo di Brindisi 4
RETI: 21' De Rita
NOTE: Spettatori circa 800, ammoniti Chisena, Amato, Sallustio (B), Moro, Telera, Quaresimale
(M), espulso Riondino al 35' pt per doppia ammonizione.
Scivolone interno del Bisceglie che esce sconfitto dal rettangolo verde del "Ventura" per 1-0 al
cospetto di un Manfredonia ordinato e ben messo in campo.
La squadra ospite ha meritato il successo se non fosse per le clamorose decisioni arbitrali che
hanno condizionato la gara. Il Bisceglie recrimina per una espulsione "generosa" ai danni del
giovane Riondino al 35' del pt. e per due evidenti calci di rigore non concessi dal fischietto
brindisino nel secondo tempo.
A fine gara vibranti ma civili le proteste del pubblico di casa per una direzione di gara apparsa
alquanto insufficiente.
Rimarcati i meriti per l'avversario e la pessima direzione arbitrale, non e' da meno sottolineare la
gara comunque sottotono disputata dai ragazzi di Del Rosso, ma anche le numerose defezioni (non
ultima quella dell'esterno Ancona) che hanno portato il trainer molfettese a schierare una
formazione largamente rimaneggiata.
La sconfitta odierna probabilmente spezza del tutto i sogni di rimonta dei nerazzurri verso il primo
posto, considerando la concomitante vittoria dei gialloblu' contro gli stellati (ora la squadra dell ex
tecnico Di Corato e' a + 8). Pur non abbandonando nessuna seppur fievole speranza, i nerazzurri
dovranno rialzarsi consci di dover cercare di conquistare quantomeno un 2° posto che risulterebbe il
miglior piazzamento per gli spareggi Play Off, nella speranza che infortuni e squalifiche possano
influire il meno possibile su queste ultime 8 gare di campionato.
La cronaca: Ai tanti indisponibili mister Del Rosso deve fare a meno negli ultimi minuti anche di
Ancona, schierando in panca anche l'acciaccato Minenna.
In difesa il quartetto e' composto da Riondino, Bufi, Amato e Schirone, in mediana fa il suo esordio
dal primo minuto Chisena mentre in attacco Persia e' preferito a Sallustio.
Nel Manfredonia manca il solo Sirito, mentre e' regolarmente in campo il talentuoso Criniti, un
passato glorioso in tante squadre blasonate di C (Catanzaro, Barletta, etc...).
Ritorna al "Ventura" seppur da avversario il centrale Fabio Campanella e Antonio Cagnazzo (ex
portiere nerazzurro per diverse stagioni ora preparatore dei portieri dei sipontini).
Le due squadre si affrontano a centrocampo seppur e' il Manfredonia a dettare le danze con giocate
di prima palla a terra e manovre ben collaudate. Per segnalare pero' la prima occasione degna di
nota bisogna attendere il 21', quando giunge la rete del Manfredonia: Criniti serve un buon pallone
per Recchia che, appostato sul filo del fuorigioco, scaglia un violento tiro respinto da Sansonna e
sulla cui ribattuta si avventa come un falco Di Rita che realizza.
La rete dei locali pero' non produce nessuna reazione dei nerazzurri.
E' ancora il Manfredonia ad attaccare con il talentuoso Criniti apparso vero faro della squadra di Da
Rienzo.
Al 35' Rizzi scende sulla sinstra, cross al centro con Riondino che da pochi passi colpisce la palla
con la mano; il giovane nerazzurro, gia' ammonito qualche minuto prima, vede l'arbitro Lillo estrarre
il secondo giallo e quindi il conseguente rosso con le inutili e veementi proteste della squadra e del
pubblico di casa.
Prima del fischio finale, il Manfredonia potrebbe raddoppiare ancora con Di Rita ben imbeccato da
Criniti, ma questa volta l'attaccante biancoazzurro manda a lato clamorosamente.
La seconda frazione vede un Bisceglie con un baricentro piu' avanzato, nella speranza di poter
raddrizzare l'incontro. Al 57' Chisena scodella al centro area, Di Pinto spizzica la palla di testa
servendo Persia che in area controlla, si defila e prova a mettere palla al centro, con la palla deviata
con una mano da un difensore ospite; l'arbitro lascia proseguire fra le vibranti proteste.
Del Rosso manda in campo Sallustio per Persia. Il giovane attaccante impiega poco tempo per
mettersi in mostra e al 68' su assist di Campo lascia partire un diagonale velenosissimo al volo dove
l'ottimo Della Torre deve impiegare tutta la sua esperienza e bravura per deviare in angolo con un
colpo di reni.
Al 76' Cardascio, sottotono quest'oggi, ci prova con un tiro a giro dal vertice dell'area sinistra, ma la
sua conclusione termina a lato.
Due minuti dopo su azione di rimessa e' il Manfredonia ad andare vicino al raddoppio con un
fendente di Recchia che scheggia la traversa.
L'arrembaggio del Bisceglie potrebbe concretizzarsi all' 87' ma ancora una volta e' il Sign. Lillo a
salire in cattedra: Schirone dall'out sinistro mette al centro per l'accorrente Sallustio che al momento
del tiro a botta sicura trova Campanella che al volo con l'aiuto della mano respinge la palla; ancora
una volta l'arbitro lascia proseguire. La partita termina qui, con il Manfredonia che riscatta la
sconfitta subita nella gara d'andata e il Bisceglie che recrimina per una gara nata male e finita
peggio.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 06-02-2011
Societa' vai al diavolo.. non volete il primo posto... ma solo i paly off per mgli incassi.... queste le
tante voce sparse in gradinata oggi. Tifoso delussissimo.
UNA SOLA PAROLA
scritto da solobisceglie il 06-02-2011
UNA SOLA PAROLA...FRADEL FAI RIDERE!
A solo bisceglie
scritto da fradel il 06-02-2011
Fai piangere. come ti spieghi una partita cosi schifosa da parte di una squadra che sta al terzo
posto con una al terz'ultimo? floscia .... da retrocessione sembravamop noi, no loro.
ma stai zitto
scritto da raffa76 il 07-02-2011
basta perdere una partita che subito attaccate squadra e societa'.ma siete ciechi a non vedere che
arbitraggio scandaloso e poi gira tutto storto.domenica tutti castellana per cancellare questo passo
falso.Onore ai veri tifosi BIscegliesi.
ma quale play-off
scritto da giovanni il 07-02-2011
Caro fradel ma veramente tu sei convinto che la societa' punti ai play off per fare incassi? ma lo sai
che per fare i play-off che duranto fino a giugno ci vogliono,tra trasferte e stipendi altri 50/60 mila
euro?
il bisceglie con la vittoria di manduria si e' salvata quindi il campionato e' finito,ieri abbiamo
perso,domenica saranno squalificati ingrosso,amato,campo,riondino,e quindi la sconfitta e bella e
pronta,poi se metti cerignola,martina,monopoli vedrai che alla fine non rientreremo nei play-off per 1
punto.
senza soldi nn si va' avanti!!!
critiche
scritto da CAZZIMIEI il 07-02-2011
ieri ero al campo e sono rimasto impressionato dalla grande partita di Chisena !! un mese fa quando
su questo forum dissi chi fosse questo Chisena per poco nn scoppiava la guerra contro di me...e
continuo a dirlo...nn era meglio acquistare un attaccante di peso da mettere accanto ad Amedeo Di
Pinto visto che ormai Persia sempre piu' lento e stanco nn segna piu'..?? un certo Laviano poi
andato a Monopoli nn faceva comodo.??? e cmq ormai e' tardi per recriminare..basta solo capire se
questa Societa' a questo punto del campionato vuole fare i play-off con due mesi in piu' di
campionato e dispendio di soldi..oppure salvarsi in antcipo (gia'fatto) e programmare un
Campionato a vincere il prossimo anno !!!
boooooooooooo!
scritto da neroazzurrodoc il 07-02-2011
ieri ho rivisto lo stesso bisceglie di bisceglie/tricase. squadra senza mordente e idee..poi un appunto
sul grande acquisto fatto dalla societa' (chisena)! MA DO U AVT SCIT A TRVO???? ...COME
DISSE GALANTINO AL CLUB "VINCEREMO IL CAMPIONATO" MAH QUELLO CORRENTE O
SCORRENTE? presidente vatt culcccccccc....
SOLO
scritto da raffa76 il 08-02-2011
SAPETE SOLO CRITICARE.STATEVENE A CASA E GUARDATE QUELLI CHE IL CALCIO COSI
TROVERETE GENTE CHE LA PENSA COME VOI!!!!
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 08-02-2011
Almeno per me, sono considerazione fatte da un tifoso deluso che continua a vedere i tirapiedi del
bisceglie sorridere ad ogni annata..... alla conferma di questa maledetta eccellenza, e parlo di gente
di Bisceglie. Spero che a Castellana si vinca, ma con tutte queste voci di una societa' non in grado
di sostenere la D,non so piu cosa pensare.Appassionato Bisceglie sempre e comunque.
la critica e' l'elogio!
scritto da neroazzurrodoc il 08-02-2011
caro raffaele io la critica la faccio..come faccio l'elogio quando c'e' da farlo..e' anche l'abbonamento
lo faccio(da quindicianni a questa parte)!!! quindi sono libero di dire il mio pensiero sulla mia
squadra del cuore nel bene e nel male..io tifoso non ho mai abbandonato la gradinata. SEMPRE
Su' Su' LE STELLE!!! VALENTINO
troppe critiche
scritto da raffa76 il 08-02-2011
TROPPE CRITICHE E POCHI ELOGI.COME PERDIAMO UNA PARTITA SUBITO A DAR COLPA
A DIRIGENZA E SQUADRA MA MICA SI POSSONO VINCERE TUTTE LE PARTITE!!! VEDI IL
MARTINA.E QUESTO LO DICE UNO CHE PAGA IL BIGLIETTO DA OLTRE 20 ANNI.QUINDI
DOMENICA CARO VALENTINO SEMPRE FORZA BISCEGLIE.ANCORA OGGI NON SO
PERCHE NON RESTO A CASA.
ci prendono in giro
scritto da lupobiscegliese il 09-02-2011
A pensare che per pochissimo abbiamo avuto una squadra al primo posto ma che in quella
Domenica ci fu il famoso comunicato in cui la societa' non poteva fronteggiare in tutti gli impegni
presi ad inizio stagione. Ok, c'e' crisi economica e si puo' pure capire, fermo restando che noi tifosi
possiamo portare la nostra passione e il contributo economico attraverso l'acquisto del biglietto o
meglio ancora dell'abbonamento (per chi paga all'ingresso...). Tutto questo e' poco
(economicamente parlando intendo) per fronteggiare le spese di una squadra che punta alla vittoria
del campionato, ma quel comunicato e' stato in quel momento fuori luogo. Ma come prima arrivi al
primo posto e poi fa quell'uscita, che e' servita solo a destabilizzare l'ambiente? Allora a questo
punto mi viene da pensare che da questa categoria non ci muoveremo neppure quest'anno, perche'
non si vuole andare via. Ci stanno prendendo in giro da anni. Quante squadre abbiamo visto salire
e noi siamo ancora qui? Quest'anno al massimo faremo i play off ma usciremo prima di cominciare
a giocare fuori regione. un delusissimo Lupobiscegliese
chi nn ci creDe...resti a casa...
scritto da 09xela il 09-02-2011
sbanchiamo terlizzi, vinciamo col locorotondo, perdiamo immeritatamente a fasano, poi col racale 40, a manduria 0-1 pesante tenendo conto che e' andato a pareggiare in casa del monopoli
domenica...poi perdiamo col manfredonia ed avete visto tutti come abbiamo perso...e piovono le
critiche l'allenatore e' scarso, i giocatori tutti bidoni salvo qualcuno, la societa' si deve dimettere...
ACCONTENTIAMOCI DI QUELLO KE ABBIAMO...PERCHE' ALTRO AL MOMENTO NN C'E'... e
stiamo tutti vicino alla squadra perche' non e' detto tutto ancora... noi nn molliamo mai...
Clamoroso
scritto da fradel il 09-02-2011
Tramite soccer puglia, ho saputo del cambio di tecnico, vis Mister Del Rosso, ecco il ritorno di
Chiricallo! Non so piu cosa pensare!
TORNA QUEST´OGGI IL DERBY TRA BISCEGLIE E
MANFREDONIA
06-02-2011 12:26 - Campionato
Classica del calcio pugliese degli anni ottanta, le due blasonate si affrontano questo
pomeriggio sull'erba del "Ventura"
Ritorna una classica del calcio pugliese questo pomeriggio allo stadio comunale "Ventura" di
Bisceglie; a far visita ai nerazzurri di mister Del Rosso arriva il Manfredonia, nobile decaduta degli
ultimi anni (nella passata stagione i sipontini erano nel professionismo).
Correva l'anno 1984 quando nel girone H dell'Interregionale le due squadre si contendevano le
posizioni alte della classifica. Il 2 dicembre termino' con il risultato di 2-0 per i nerazzurri. Al termine
del campionato l'Angizia beffo' tutti nello sprint finale con uno e due punti di vantaggio
rispettivamente su Bisceglie e Manfredonia. Ma tornando ai tempi nostri, la sfida di domani offre
spunti di interesse. Due formazioni fortemente motivate al raggiungimento dei rispettivi obiettivi.
I baresi proveranno a restare sulla scia del Cerignola, mentre i sipontini intendono consolidare, per
ora, la terz'ultima posizione in classifica.
E quindi lecito attendersi una gara equilibrata fino a quando un episodio potra' eventualmente
rompere gli schemi.
Mister Del Rosso, reduce dal blitz esterno di Manduria, dovra' fare a meno degli infortunati Malerba
e Cioffi nonche' dello squalificato Ingrosso, oltre ai lungodegenti Mascolo, Di Pierro, Porcelluzzi.
Nel reparto difensivo quindi dovrebbero agire Amato e Bufi con Schirone a sinistra e Riondino a
destra (salvo possibile spostamento di Carteni sull' out destro difensivo.)
A centrocampo ci potrebbe essere l'esordio dal primo minuto di Chisena, affiancato da Campo, con
Ancona e Cardascio sulle corsie laterali e Sallustio-Di Pinto coppia d'attacco. L'utilizzo di Alessio
Persia in avanti si decidera' in base alla presenza di Riondino in difesa.
Ad analizzare l'attuale momento dei nerazzurri e la difficile sfida
odierna, ci pensa proprio l'ultimo arrivato Leonardo Chisena, buona la sua prima apparizione in
nerazzurro in quel di Manduria: "Sono contentissimo -ammette Chisena- di aver bagnato con un
esordio vittorioso la prima gara e di certo non voglio fermarmi qui.
Sono entusiasta per la rete di Campo,al quale al mio ingresso gli avevo anticipato che avrebbe fatto
goal su calcio piazzato,come faceva a Bari.Mi dispiace per l'assurda espulsione chel'arbitro ha
comminato a Giuseppe Ingrosso, reo solo di aver difeso il nostro portiere e in quel frangente ha
subito anche un calcio alla coscia.
Purtroppo la sua assenza sara' pesante,visto che rappresenta un punto di riferimento importante
difensivo.
Contro il Manfredonia - continua il mediano di Matera- sara' sicuramente una gara difficile nella
quale incontreremo un'altra squadra che lotta per la salvezza e triplichera' le forze per uscire
indenne dal nostro campo; di contro noi non possiamo fallire l'appuntamento con la vittoria in attesa
che la squadra prima degli scontri diretti ritorni ad essere al completo.
Mi auguro che quest'oggi allo stadio ci sia un numeroso pubblico a sostenerci."
Nel Manfredonia D'Arienzo ha tutta la rosa a disposizione, escluso probabilmente Montechiari. Se
cosi' fosse, l'altro under su cui puntare potrebbe essere proprio Totaro, proprio come da noi
suggerito. In alternativa e' pronto Granatiero, dipende dal modulo tattico che ha in serbo il tecnico
sipontino.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sign. Lillo della sezione di Brindisi.
Fischio d'inizio alle ore 15:00.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
GIANNI CAMPO OSPITE A "FUORIGIOCO"
04-02-2011 15:24 - News generiche
Questa sera sulle frequenze dell'emittente televisiva Teledehon.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale calcistico di TeleDehon in onda ogni venerdi' alle ore
21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte del programma, riservata all'approfondimento su Andria e Barletta nel torneo di
Prima Divisione, interverranno il giornalista Francesco Zagaria, il difensore dell'Andria, Vito Di Bari,
ed il centrocampista del Barletta, Giacomo Zappacosta.
Ospiti del secondo segmento della trasmissione, invece, saranno il difensore del Liberty Monopoli,
Angelo Carlucci, ed il centrocampista del Bisceglie, Gianni Campo. Previsto inoltre un collegamento
con il giornalista tranese Biagio Fanelli per le ultime notizie da casa Fortis.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: redazione
GIUDICE SPORTIVO: DUE GIORNATE A BEPPE
INGROSSO
02-02-2011 19:01 - Giudice Sportivo
I provvedimenti settimanali del Giudice sportivo. Squalificato per due giornate il difensore
nerazzurro.
IL GIUDICE SPORTIVO
Letti gli atti ufficiali;
rilevato che l'A.S.D. ATLETICO TRICASE ha tempestivamente trasmesso preannuncio di reclamo;
che nei termini previsti dal codice di giustizia sportiva non e' pervenuto tale reclamo;
tanto premesso
DELIBERA
1) di dichiarare improcedibile il preannuncio di reclamo trasmesso dall'A.S.D. ATLETICO TRICASE;
2) di addebitare la relativa tassa sul conto della societa';
3) di confermare il risultato conseguito sul campo di 0 - 0.
--- GARE DEL 30/ 1/2011 --PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETÀ
AMMENDE
€ 1.500 GIOVENTU MARTINA
E DIFFIDA Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell'arbitro. (3° RECIDIVA).
Inoltre lanciavano al suo indirizzo bottigliette di plastica vuote due delle quali lo colpivano sul collo
senza conseguenze. (CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL RIPETERSI DI TALI EPISODI).
€ 1.000 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
E DIFFIDA Propri tifosi facevano esplodere tre patardi senza conseguenze. (1a RECIDIVA). A fine
gara una decina di soggetti non autorizzati nei pressi dehli spogliatoi proferivano ripetutamente
espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo dei componenti della terna arbitrale n oche' di
organi federali. In tali frangenti uno degli assistenti ven iva ripetutamente colpito con sputi. Gli
estranei di cui sopra reiteravano tale comportamento nella zona parcheggio per cui la terna arbitrale
abbandonava lo stadio scortato dalle forze dell'ordine. (CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL
RIPETERSI DI TALI EPISODI )
€ 600 LIBERTY S.R.L.
Propri tifosi accendevano fumogeni in tribuna senza conseguenze. (3 a RECIDIVA)
€ 500 VICTORIA LOCOROTONDO
Propri tifosi proferivano espressioni ingiuriose e minacciose nei confronti degli occupanti la
panchina della squadra ospite. Colpivano i medesimi con sputi nonche' la pensillina della panchina
con colpi di ombrello.
€ 400 AUDACE CERIGNOLA
Propri tifosi accendevano numerosi fumogeni senza conseguenze. (1°RECIDIVA)
€ 300 MANDURIA SPORT
A fine gara un decina di soggetti estranei nei pressi degli spogliatoi insultavano ripetutamente
l'arbitro.
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 3/ 4/2011 al sig. TROIANO
PASQUALE (MANFREDONIA FOOTBALL 1932) A fine gara proferiva reiteratamente espressioni
ingiuriose e minacciose all'indirizzo dell'arbitro. Inoltre colpiva violentemente con un calcio la porta
dello spogliatoio occupato dalla terna arbitrale.
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 3/ 3/2011 al sig. CIUFFREDA
FRANCESCO (MANFREDONIA FOOTBALL 1932)
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 10/ 2/2011 al sig. FENUTA MARIO
DINO (LUCERA CALCIO)
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 10/ 2/2011
D ARIENZO MATTEO (MANFREDONIA FOOTBALL 1932)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per due gare effettive
INGROSSO GIUSEPPE (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
SPINA LUCA (Manduria Sport)
Squalifica per una gara effettiva
VOLTURNO LUCIANO (Calcio Fasano)
CINQUEPALMI DOMENICO (Lucera Calcio)
DE FALCO LUIGI (Manduria Sport)
NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
PAPPAPICCO FRANCESCO (Liberty S.R.L.)
FIORENTINO DANIELE (San Paolo)
LANEVE ALESSANDRO (Victoria Locorotondo)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
CIMINO VALERIO (Atletico Tricase)
FERRANTE CORRADO (Atletico Tricase)
STRIANO MAURIZIO (Atletico Tricase)
VETRUGNO DANIELE (Atletico Tricase)
DE BENEDICTIS ANGELO (Copertino)
MARINI MAURO (Gioventu Martina)
ZOTTI PIETRO (Liberty S.R.L.)
PASCULLO GRAZIANO (Victoria Locorotondo)
Fonte: redazione
IL BISCEGLIE ESPUGNA MANDURIA; DECIDE UNA
RETE DI GIOVANNI CAMPO.
30-01-2011 19:53 - Campionato
Contro la squadra tarantina, apparsa tonica e pronta a tutto per ritornare alla vittoria, i
nerazzurri sudano non pogo per portare a casa i tre punti.
MANDURIA: Silipo, Spina, Greco; Longo, Antico, Simoni; Calo', Comandatore (s.t. 6' Gioia), De
Falco, Favano (s.t. 13' Ferrari), Stalteri, All.: Mosca. A disp.: 12) Pecoraro, 14) Fistetto, 16) Colluto,
17) Perrucci, 18) Destratis.
BISCEGLIE: Sansonna 6,5, Bufi 6,5, Schirone 6,5; Amato 7, Ingrosso 6,5, Carteni 6,5; Cardascio
6,5(s.t. 35' Persia s.v.), Ancona 5,5 (s.t. 1' Chisena 6,5), Sallustio 6 (s.t. 20' Minenna 5,5), Campo
6,5 , Di Pinto 6. All.: Del Rosso. A disp.: 12) De Blasio, 13) Riondino, 14) Cardinali, 15) Ruggiero.
ARBITRO: De Santis di Lecce 6,5
RETI: s.t. 19' Campo
NOTE: angoli 5-5; ammoniti: Schirone (B); Simoni (M); Ferrari (M); Chisena (B); espulso De Falco
(M) per doppia ammonizione; espulsi Spina (M) e Ingrosso (B) per reciproche scorrettezze;
Bisceglie corsaro a Manduria grazie ad una rete di Giovanni Campo su leggera deviazione di un
difensore di casa (seconda rete consecutivo per il mediano nerazzurro).
Nonostante il divario in classifica, la squadra biscegliese ha sudato piu' del dovuto per superare la
squadra tarantina (complice anche un terreno di gioco infame reso viscido dalla pioggia) apparsa
squadra tonica e che oggi ha messo in campo tutto pur di riuscire a sterzare una situazione di
classifica deficitaria.
Nonostante il sostegno del numeroso pubblico, il ritorno di mister Mosca in panchina, l'esordio di
due nuovi acquisti argentini e il ritorno dell'attaccante De Falco, il Manduria di e' dovuto inchinare al
Bisceglie, lasciando i tre punti e rimandando la scalata in classifica alle prossime gare.
Tra le note liete in casa Bisceglie oltre al risultato, la buona prova del neo acquisto Chisena
(subentrato nella ripresa) e la grinta dimostrata per centrare un risultato fondamentale per il
proseguo della classifica. Da segnalare pero' l'espulsione ingiusta ai danni di Beppe Ingrosso a
seguito di un accenno di rissa provocata dai giocatori di casa.
La cronaca: Ancora out Cioffi e Malerba, Amato e INgrosso vengono schierati come centrali di
difesa mentre Carteni e Campo agiscono sulla mediana di centrocampo. Recuperato Cardascio
sulla corsia destra, Sallustio preferito a Persia in attacco.
Nel Manduria mister Mosca (richiamato in settimana) puo' contare su De Falco in attacco e sugli
argentini Stalteri e Favano.
Al 2' bel triangolo veloce fra De Falco, Stalteri e ancora De Falco, ma Sansonna riesce ad
agganciare la sfera scodellata al centro;
Il Manduria sorprende i nerazzurri con un atteggiamento deciso e offensivo; i nerazzurri contengono
le sfuriate dei locali cercando delle ripartenze, seppur il terreno non lo permetta.
Break di Di Pinto al 17', Silipo c'e'.
Al 20' Stalteri con un lancio filtrante imbecca De Falco, ma Bufi interviene in anticipo. Manduria
ancora pericoloso.
Manduria in attacco: al 24' Stalterio trova la deiazione di Sansonna, al 25' e' Calo' a provarci ma la
difesa respinge. Al 30' grande occasione per il Manduria: punizione di Stalteri e prodezza di
Sansonna, che si tuffa per deviare in angolo.
Il Manduria appare tutt'altro che una squadra relegata in ultima posizione.
Al 35' occasionissima per il Bisceglie: Cardascio arriva davanti a Silipo, ma la sua conclusione e'
respinta dall'estremo difensore biancoverde.
Nel secondo tempo mister Del Rosso schiera in campo Chisena per Ancona, apparso non al
meglio. Il Bisceglie pare fin da subito trasformato rispetto alla prima parte di gara.
Al 50' diagonale azione personale di Cardascio ce tiro in diagonale di quest'ultimo che sfiora il palo
a portiere battuto.
Al 57' mischia in area biancoverde su azione di calcio angolo, Antico spazza la palla.
62' punizione di Campo, Silipo devia in angolo;
Il Bisceglie insiste alla ricerca del vantaggio che puntualmente arriva: siamo al 64'punizione di
Campo dal vertice dell'area destra del Manduria, palla tesa a tagliare, leggera deviazione di Gioia e
palla nel sacco.
Al 69' il Manduria resta in dieci uomini: De Falco, gia' ammonito, scalcia Bufi e guadagna anzitempo
gli spogliatoi. Aumenta il nervosismo in campo.
Del Rosso, che gia' aveva sostituito Sallustio (crampi) per Minenna, manda in campo Persia per
Cardascio.
Il Manduria si butta in avanti alla ricerca del pareggio. Su azioen d'angolo per i locali, Sansonna
subisce fallo dopo aver bloccato palla, si accende una mischia furibonda in area nella quale
Ingrosso subisce un calcio da un avversario; il numero 5 nerazzurro va a terra ma l'arbitro espelle
lui e Spina (ma il violento calcio sembrerebbe essere stato dato dal difensore Antico) per reciproche
scorrettezze.
La gara non riserva piu' ulteriori note degne di cronaca, finisce con i nerazzurri sotto il settore ospiti
a festeggiare questa importante vittoria. Continua la rincorsa alla vetta, con il distacco comunque
rimasto ancora inalterato (Cerignola clamorosamente vittorioso negli ultimi minuti a Locorotondo).
Domenica per il Bisceglie avversario di tutto rispetto, il rigenerato Manfredonia (fischio d'inizio alle
ore 15:00).
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Giovanni Campo
Commenti
...i biscegliesi allo stadio
scritto da cascella il 30-01-2011
chissa' se un giorno capiro' perche', quest'anno, non partecipano!
Oggi a Manduria abbiamo assistito ad una nvita' assoluta ed interessante, nel secondo tempo ha
esordito Chisena che, per quanto non abbia dato -ancora- l'impressione di essere un guerriero, ha
dimostrato di essere l'allenatore in campo che ci mancava. La partita, in definitiva, nel secondo
tempo e' cambiata tanto da darci la possibilita' di segnare...e poi c'e' sempre qualcuno che si fa
espellere!!!
Vorrei lanciare un appello agli ottimi Ancona e Carteni: non temete la concorrenza di Chisena. Da
lui potrete apprendere ed il mister sapra' utilizzare al meglio i migliori di voi.
Comvinciamoci tutti: questo campionato s'ha da VINCERE!!!
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 31-01-2011
Grande prova di forza. Onore ai 50 di Manduria, spero domenica di vedere lo stadio pieno...... chi se
ne frega della serie A!!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 31-01-2011
salve stellati, ieri purtroppo come spesso accade il nostro pur bravo ed esperto ingrosso e' cascato
per l'ennesima volta nella sua debolezza mettendo in difficolta' il mister ed i suoi compagni sia per
la gara stessa che per le successive....ma dico io ....si puo' essere cosi' ingenui a quell'eta' e con il
suo curriculum???questo campionato per come la vedo io lo stiamo perdendo noi stessi, restando
spesso in dieci, e con le varie ingenue squalifiche che condizionano le partite in corso e quelle
successive...siamo gia' con carenze difensive....ma un po' di neuroni si possono
somministrare?????altro che integratori....su su le stelle.......
ingiusta
scritto da franco il 31-01-2011
Volevo sottolineare che ieri l'espulsione di Igrosso e stata ingiusta ed e stato lui a subire un calcio
all'altezza del ginocchio dal numero 4 .
complimenti
scritto da arturnerazzurro il 31-01-2011
grandi ragazzi ieri.....ma vorrei sottolineare le grandi prestazioni di giocatori importanti mai nominati
qui...parlo di carteni e schirone e gli faccio i miei complimenti....concordate????...su su le stelle!!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 31-01-2011
salve stellati.........(non discuto il calciatore tecnicamente)caro franco, con 11 ammonizioni e due
epulsioni non credo che siano tutte immeritate...l'arbitro non s'inventa tutto, qualcosa di vero ci sara'
perche' capita sempre a lui???meditate ....su su le stelle
ingrosso nn ha fatto niente si e' preso solo un calcio (dal loro capitano se nn sbaglio)
scritto da 09xela il 31-01-2011
dopo la carica su sansonna si e' accesa una mischia...ma ingrosso una volta tanto nn ha fatto
niente...
grazie ragazzi ... che battaglia
onore hai presenti di manduria e a ki ha cantanto per 90 minuti... anke sotto la pioggia...
UNITI X VINCERE
scritto da neroazzurrodoc il 31-01-2011
DOENICA TUTTI UNITI A SOSTENERE I NOSTRI COLORI..I SEPARATISMI E I
SECESSIONISMI..NON PORTANO DA NESSUNA PARTE..DOMENICA TUTTI UNITI SULLA
GRADINATA A SOSTENERE I NOSTRI COLORI..UNITI SI VINCE...Su' Su' LE STELLE
Tifare un piacere non un dovere
scritto da Nuvolari il 01-02-2011
Correzione al msg precedente togli uno zero davanti al 5 Onore ai 5 di Manduria
Comunque vada Grazie Ragazzi
scritto da Nuvolari il 01-02-2011
Dove sono coloro che si professano tifosi del Bisceglie?...Chi vuole allontanarsi e creare fazioni che
non portano da nessuna parte per rimane un inutile protagonista in negativo tifoso solo di se stesso
e incapace di guardare che al di la' del proprio naso c'e' un gruppo di calciatori fantastici che stanno
dando l'anima per questa squadra
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 03-02-2011
salve stellati,stasera alle 19.30 circa ,presso la sede del vecchio front si sosterra' una riunione tra i
vari gruppi della tifoseria biscegliese, con la finalita' di arrivare ad una unita' d'intenti per il bene
della nostra amata stella.....invito tutti coloro che hanno idee, diatribe,e innovazioni a confrontarsi in
modo pacato e civile presso la sede predetta, con il solo fine di incitare uniti i nostri colori,cercando
di arrivare ad un obiettivo unico e condivisibile ,cioe', sostenere questi encomiabili uomini
che,nonostante tutte le vicissitudini stagionali stanno adempiendo con serieta',in maniera
emblematica,l'impegno per i colori della nostra maglia......quindi per tutti coloro che hanno qualcosa
da proporre, da contestare,da innovare , vi invito ad un confronto che mi auspico sia costruttivo per
il bene della nostra amata stella.....su su le stelle....uniti si vince e si convince......FORZA
BISCEGLIE VECCHIA STELLA DEL SUD DAL 1913 PRESENTI...........
Assente
scritto da fradel il 03-02-2011
Per favore, qualcuno puo dirmi di cosa si e' discusso e quindi deciso stasera... per motivi dilavoro
non ho potuto esserci!
STASERA TORNA FUORIGIOCO: OSPITE
ALESSANDRO SANSONNA.
28-01-2011 11:49 - News generiche
Nella trasmissione condotta da Mino Dell'Orco su Teledehon.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale calcistico di TeleDehon in onda ogni venerdi' alle ore
21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Ospiti illustri nella prima parte del programma dedicato alle vicende di Andria e Barletta nel
campionato di Prima Divisione: assieme al giornalista Michele Zito interverranno il nuovo tecnico del
Barletta, Marco Cari, ed il vice-allenatore dell'Andria, Vincenzo Marino.
Nel secondo segmento della trasmissione, invece, il consueto approfondimento su serie D ed
Eccellenza in compagnia del direttore generale del Terlizzi, Dino Delle Noci, e del portiere del
Bisceglie, Alessandro Sansonna.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
NUOVO ARRIVO IN CASA NERAZZURRA: ECCO "IL
GUERRIERO" LEO CHISENA.
27-01-2011 19:19 - Comunicati Stampa
Il forte centrocampista con esperienza anche in C e D arriva dal Real Isernia. Gia' disponibile
per la trasferta di Manduria.
Nuovo arrivo in casa nerazzurra. L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 rende noto che nella giornata odierna
e' stato perfezionato l'ingaggio fino al termine della stagione del mediano Leonardo Chisena, fino
allo scorso Dicembre militante tra le fila del Real Isernia (compagine capolista del girone molisano
di Eccellenza).
Chisena, materano classe 1978, e' il classico mediano che abbina qualita' e quantita'.
Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Bari (e' stato compagno di squadra ai tempi del
settore giovanile biancorosso di Campo, Cardascio, Ingrosso, ndr) nel suo score calcistico si
contano esperienze in C a Messina (stagione 1998/1999), in D a Ragusa, Pro Ebolitana, Savoia,
Bojano (con la quale ha vestito i panni di capitano per diverse stagioni) e appunto Real Isernia
(squadra con la quale nella passata stagione ha disputato la finale dei Play Off nazionali per
l'accesso in D).
L'arrivo di Chisena, giunto nell'ottica di rafforzamento della squadra e per sopperire alle tante
assenze per infortunio che stanno attanagliando la squadra di Del Rosso, rappresenta un ulteriore
sforzo della dirigenza stellata per puntare all'obiettivo prefissato ad inizio stagione.
Il neo acquisto, soprannominato dalle varie tifoserie di Bojano e Real Isernia "il guerriero" per il suo
temperamento, ha svolto questo pomeriggio il primo allenamento con la maglia nerazzurra e' sara'
disponibile gia' da domenica per la trasferta di Manduria.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
NUOVO ACQUISTO
scritto da CAZZIMIEI il 27-01-2011
e chi cazzo e' questo chisena...??ahhahahaha ma tutto loro sanno...bohhhhhhh
bella sorpresa
scritto da franco il 27-01-2011
Tie' chi si rivede i serpenti .
Una bella sorpresa questo nuovo acquisto , qualche innesto serve xk siamo in pochi .
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 27-01-2011
Grazie societa' per questo colpaccio.Inanzittutto ha azzittito glo'i scettici, ovvero chi dice che la
societa' non vuole salire .... sentivo domenica in gradinata solo il cerignola vuole salire e il martina
e il bisceglie hanno voluto fare solo un bel campionato....., cose dell' altro mondo... il bisceglie vuole
salire eccome.....Forza Bisceglie... e cazzi miei per me se un tirapiede nato !!!!! verrai azzittito!!!!
Chisena facci volare!!!
un nuovo mago del mercato
scritto da giovanni il 28-01-2011
Che a bisceglie ci fossero tanti intenditori di calcio lo sapevo,ma tanti direttori sportivi mi e' nuova.
Hai ragione cazzimiei,potevamo prendere Van Bommel ma il milan ci ha anticipato,MUTU e'
libero,pazzini e' andato all'inter,e' vero cera tanto da sciegliere ma CHI e' chisena!!!
hai ragione "ma tutto loro sanno",pensandoci bene tu che probabilmente sei un mago del mercato
ma perche nn consigli alla societa come comprare calciatori senza soldi?
Il tuo nome dice tutto,ma fat l caz ti!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 28-01-2011
salve stellati, hai proprio ragione giovanni........qui sono tutti bravi a parlare.....invece di ringraziare la
societa' si fa solo polemica....per cazzi miei.....chi ti attendevi???stankovic??ledesma????visto che
sei bravo a criticare tira fuori i soldi tu...grazie societa' per questo ennesimo sforzo...e domenica
prossima col manfredonia desidero vedere una gradinata unita....per screditare quei poveracci dei
molfettesi che tirano i piedi e seguono le nostre sorti perche' non hanno un c...o da fare.....visto e
considerato che ora si danno al tennis tavolo e alla pallavolo....e anche al nuoto...su su le stelle
PASSO INDIETRO DEL GIUDICE SPORTIVO: ACCOLTO
PARZIALMENTE IL RECLAMO DELL´AUDACE
CERIGNOLA
26-01-2011 15:12 - Giudice Sportivo
La commissione disciplinare accoglie il ricorso della societa' dauna, diminuendo a due turni
la squalifica del campo (sanzione gia' scontata).Perplessita' tra gli addetti ai lavori per la
decisione assunta.
La Commissione Disciplinare Territoriale, presieduta dall'Avv. Angelo LO VECCHIO MUSTI con la
partecipazione dell'Avv. Giuseppe Ciarli CONTE e dell'Avv. Gioacchino GHIRO (componenti) e con
la partecipazione del Sig. Domenico CATALDO (rappresentante A.I.A.), nella riunione del 24
Gennaio 2011 ha adottato i seguenti provvedimenti:
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Gara: U.S. AUDACE CERIGNOLA - U.S.D. TERLIZZI del 6 Gennaio 2011. (Reclamo della
AUDACE CERIGNOLA in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a
carico della societa' per la squalifica del campo 3n. 3 giornate a porte chiuse in campo neutro e
ammenda di € 1.000,00 di cui alla delibera riportata sul Comunicato Ufficiale n. 44 del 13 Gennaio
2011 del Comitato Regionale Puglia).
-
Esaminati gli atti ufficiali;
-
letto il reclamo a margine citato;
-
udito il rappresentante della ricorrente;
-
esperite indagini;
- considerato che sulla base degli elementi acquisiti al processo, il comportamento dei tifosi locali,
nel corso della gara e durante l'intervallo puo' essere adeguatamente punito con la squalifica del
campo per n. 2 giornate a porte chiuse e in campo neutro (gia' scontate);
- considerato, altresi', che l'ammenda di € 1.000,00 inflitta dal primo giudice va confermata attesa
la reiterata recidivita' della reclamante per fatti della stessa natura cosi' come previsto dall'art. 21
del Codice di Giustizia Sportiva
P.Q.M.
DELIBERA
ridursi a n. 2 giornate la squalifica del campo a porte chiuse e in campo neutro (gia' scontate),
confermarsi nel resto le impugnate decisioni;
non addebitarsi la tassa stante il parziale accoglimento del ricorso.
Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv. Angelo Maria
Romano, assistito dal rappresentante dell'A.I.A., Sig. Pasquale Cariello (Delegato del CRA Puglia),
nella seduta del 25/1/2011, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
--- GARE DEL 20/ 1/2011 ---
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa' Ammende
€ 800
ATLETICO TRICASE
Per presenza di soggetti estranei nella zona antistante gli spogliatoi che inveivano contro i tesserati
della squadra ospite generando un principio di rissa. (1° RECIDIVA). Uno di esssi proferiva
espressioni ingiuriose all'indirizzo del Commissario di campo. Propri tifosi accendevano in tribuna
due fumogeni senza conseguenze e proferivano espressioni ingiuriose all'indirizzo della
Federazione.
A carico di dirigenti
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 31/ 3/2011 al sig. DE COSMO
FRANCESCO (AUDACE CERIGNOLA) sepur inibito stazionava nella zona antistante gli spogliatoi
e nel recinto di gioco.
A carico di allenatori
Squalifica fino al 30/ 4/2011
MARROCCO AMLETO (RACALE)
A fine gara rincorreva un tesserato della societa' Manfredonia e lo colpiva con uno schiaffo alla
nuca procurandogli momentaneo dolore.
Squalifica fino al 3/ 2/2011
BRUNO SALVATORE (ATLETICO TRICASE)
A carico di calciatori
Espulsi dal campo
Squalifica per due gare effettive
LA SALANDRA ROBERTO (Audace Cerignola)
TARANTINO ANTONIO
(Audace Cerignola)
Squalifica per una gara effettiva
COTRONEO STEFANO(Maruggio Calcio)
CASALINO ACHILLE (Racale)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (VIII infr)
CITTO GIOVANNI CARLO (Atletico Tricase)
PERRONE MARCO (Atletico Tricase)
LEUCI FRANCESCO (Audace Cerignola)
CARLA DAVIDE (Copertino)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
INGROSSO MARCO (A.Stefanizzi Sogliano)
LA TORRE GIAMPIERO (Lucera Calcio)
MORO JONATAS (Manfredonia Football 1932)
CIMINO FABIANO (Maruggio Calcio)
IAIA ALESSANDRO (Maruggio Calcio)
MANZARI GENNARO (Terlizzi Calcio)
GALEANDRO LUIGI (Victoria Locorotondo)
--- GARE DEL 23/ 1/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa' Ammende
€ 1.000
LIBERTY S.R.L.
E DIFFIDA Propri tifosi facevano esplodere tre petardi in tribuna senza conseguenze. (1° RECIDIVA).
I medesimi accendevano numerosi fumogeni senza conseguenze. (2°RECIDIVA).
A fine gara una trentina di tifosi cercavano di aggredire un giocatore della societa' ospite senza
riuscirvi per il pronto intervento delle forze dell'ordine. (CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL
RIPETERSI DI TALI EPISODI).
€ 600
GIOVENTU MARTINA
Propri tifosi facevano esplodera una bomba carta senza conseguenze. (2° RECIDIVA)
A carico di allenatori
Squalifica fino al 3/ 2/2011
GIUSTO GIUSEPPE (TERLIZZI CALCIO)
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per due gare effettive
DE MARCO ANGELO(Maruggio Calcio)
Squalifica per una gara effettiva
DE DONNO DAVIDE (Terlizzi Calcio)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (XI infr)
CRUPI ARMANDO (Maruggio Calcio)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
PEPE ANTONIO (Lucera Calcio)
RUBINI FRANCESCO (Terlizzi Calcio)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
GONZALEZ ALEJANDRO CESAR (A.Stefanizzi Sogliano)
CORVAGLIA LUIGI (Atletico Tricase)
LA FORTEZZA ANTONIO (Calcio Fasano)
DE TOMMASO SERGIO (Gioventu Martina)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
IL BISCEGLIE STRAPAZZA IL RACALE E CONTINUA
LA RINCORSA ALLA VETTA
24-01-2011 12:20 - Campionato
Persia, Di Pinto, Minenna e Campo firmano il ritorno alla vittoria dei nerazzurri, ora ad un
solo punto dal secondo posto.
A.S. BISCEGLIE: Sansonna 7, Bufi 6.5, Schirone 6,5; Amato 6,5; Ingrosso 6,5; Carteni 7; Ancona
7; Minenna 7 (87'Rociola s.v.); Persia 6,5 (90' Loporcaro sv); Campo 8; Di Pinto 7 (82' Sallustio
s.v.). All: Del Rosso.
In panchina: De Blasio, Riondino, Cardinali.
ASD RACALE: Manfredonia, Papa, Libertini, Rosciglione, De Razza (46' D'Errico), Rizzo, Artiaco,
Verri, Ciriolo, Cimarelli, Savino. All: Rollo
In panchina: Tundo, Casalino S.; Arcano, Mele, Del Cuore, Campa.
Arbitro: Guarini di Brindisi 6
Ammoniti: Minenna, Amato (B); Rizzo, Papa (R)
Espulsi:
Reti: 23' Persia, 40' Di Pinto, 66' Minenna, 89' Campo
Note: Spettatori 500 circa.
Il Bisceglie riscatta la sconfitta della gara d'andata e con un perentorio 4-0 si sbarazza della pratica
Racale (in Salento termino' 4-1 per i biancoazzurri).
In realta' la squadra presentatasi a Bisceglie e' apparsa tutt'altra cosa che quella vista qualche
mese fa. La crisi di risultati ed una situazione societaria apparentemente barcollante, con diversi
atleti che pare stiano abbandonando la matricola terribile, hanno trasformato una delle compagini
meglio attrezzate del torneo in una squadra che ora dovra' ben guardarsi anche dalle squadre che
la seguono in graduatoria.
Il rotondo risultato dei nerazzurri comunque non fa una grinza; dominio assoluto dal 1' al 93°, gioco
goal e divertimento per i supporti (pochi a dir la verita', e unica nota dolente della giornata) che
erano presenti ad assistere alla gara.
I tre punti di questo pomeriggio, raggiunti tra l'altro con una squadra largamente rimenggiata a
causa delle numerose assenze per infortunio, vale doppio. Il Bisceglie e' atteso da un filotto di
partite da non poter sbagliare assolutamente, 4 gare che precedono le due supersfide contro
Martina e Cerignola. L'obiettivo per gli uomini di Del Rosso e' cercare di reccuperare qualche
punticino alle due dirette antagoniste, cosi' da arrivare agli scontri diretti nel migliore dei modi.
LA CRONACA:
Nel Bisceglie fuori per infortunio Malerba, Cioffi, Cardascio, Di Pierro, Mascolo, Porcelluzzi; nel
Racale spiccano le assenze del bomber Villa e di Marchi, andati via in settimana per le note
vicissitudini societarie.
Gia' al 4' ed all'8' il Bisceglie si propone in attacco con due iniziative di Ancona e Di Pinto che non
trovano fortuna.
Al 18' cross di Schirone per la testa di Minenna che manda a lato. Al 21' Di Pinto ci prova con un
tiro al volo che sorvola la traversa. Al 23' punizione di Schirone alzata in corner da Manfredonia;
sugli sviluppi dello stesso Ingrosso serve Campo il quale con un traversone al bacio per Persia che
inzucca in rete.
Dopo un break degli ospiti con una conclusione di Citriulo tra le braccia di Sansonna e una botta
dalla distanza di Carteni fuori misura, il Bisceglie raddoppia al 40': calcio piazzato battuto da
Campo dall'out sinistro, Di Pinto svetta piu' in alto di tutti e realizza il suo 12° centro stagionale.
Media realizzativa impressionante per il forte attaccante barlettano, a segno quasi ogni 90'.
Sul finire della prima frazione di gioco da segnalare un goal annullato a Persia dal sig. Guarini di
Brindisi per un presunto fuorigioco dello stesso attaccante.
La ripresa parte con ritmi un po' piu' blandi; bisogna attendere il 62' per segnalare la prima azione
degna di nota, ovvero una conclusione di Artiaco indirizzata nel sette e respinta prodigiosamente da
Sansonna con un volo spettacolare. Un minuto dopo e' ancora il Racale ad andare vicino alla
marcatura con Rizzo, impreciso nel ribattere a rete da pochi passi.
Al 66' il giovane Minenna fulmina Manfredonia con un velenoso fendente dalla distanza dopo aver
recuperato palla in mediana ed essersi accentrato; per il giovanissimo atleta bitontino e' il secondo
centro stagionale in 4 presenze.
Il poker nerazzurro arriva al 44' con la conclusione a giro di Campo che si infila nell'angolino alla
sinistra di Manfredonia; prima rete in nerazzurro per il mediano stellato, che conclude la gara con
una goal e due assist serviti.
Meritati applausi al fischio finale del match; il Bisceglie mantiene saldo il terzo posto in classifica a 5 dalla capolista Cerignola, a -1 dal Martina allungando il distacco sul Locorotondo (+5) quarto in
classifica. Prossima gara domenica pomeriggio in quel di Manduria contro la locale compagine,
attualmente ultima in graduatoria.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Giovanni Campo
Commenti
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 24-01-2011
salve stellati,ieri ho assistito all'ennesima bella prestazione di questi encomiabili ragazzi,bravo
anche il mister che sta dimostrando di essere oltre che un ottimo allenatore, anche un signore sia
sul campo che fuori....il suo intervento alla trasmissione sportiva di telesveva e' stato da me
apprezzato in quanto con filantropia e sagacia e' stato esaustivo nel rispondere alle domande
dell'anchorman....la nota piu' dolente invece secondo me e' l'esiguo numero di spettatori
presenti,non mi sembra vero vedere una piazza come bisceglie al terzo posto in classifica con soli
500 spettatori (paganti???)(l'ormai famoso motto ultra' ...meritiamo di piu' dovrebbero cantarlo i
giocatori a questo punto)..infine mi par davvero ridicolo vedere la presenza di 500 spettatori circa e
tre gruppi ultra' separati....ognuno in un angolo diverso degli spalti......ma lo slogan uniti si vince,
l'unione fa la forza non lo conoscete????e' possibile che non si trovi un punto d'incontro tra questi
gruppi????comprendo che ci possano essere dissapori pero' cosi' e' davvero esagerato...fatevi un
esame di coscienza...mettete da parte l'orgoglio per il bene di questi ragazzi che stanno
dimostrando tanto attaccamento ai nostri colori...e sosteniamoli uniti....dimostriamo di essere maturi
...su su le stelle
meritano di piu'
scritto da cascella il 24-01-2011
Sono d'accordo con goldrake: questa squadra merita di +!!!
Ora se portare allo stadio piu' gente (pagante) risulta piu' che difficile (e spero non impossibile),
sento il dovere di invitare le tre frange di tifosi...dispersi a cercare di risolvere le beghe di quartiere,
ad unirsi ed a far sentire
un'unica voce in ogni stadio dove giochi: FORZA BISCEGLIE e
SU SU LE STELLE!!!
bravo goldrake
scritto da cazzimiei il 24-01-2011
concordo con tutto quello che dici goldrake. sulla squadra da grande cuore e attaccamento alla
maglia, il mister che sta facendo veramente bene e sulla tifoseria ridicola e quasi assente allo stadio
per una squadra da 2' posto.. infatti i giocatori a fine partita non sanno dove andare a ringraziare i
propri tifosi....un lato di gradinata...poi l'altro lato poi in tribuna....siamo ridicoli e patetici... cari tifosi
questo e' l'anno buono e giusto per salire in D vista la pochezza delle altre squadre e il posto che
attualmente occupiamo..speriamo di salire perche' ho paura che il prossimo anno nessuna Societa'
si accollera' di nuovo un campionato scarso d'eccellenza.grazie societa' e forza bisceglie !!!
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 24-01-2011
Disgustato dall' atteggiamento del vecchio front , di mettersi all'estrema destra della gradinata. In
questo momento ci dovrebbe essere un gran tifo, non separazioni di gruppi incomprensibili, nell'
anno di Vicentin non era cosi. Spero dopo il probabile colpaccio di Manduria, di vedere lo stadio
pieno con il Manfredonia. Su su le stelle , Forza Bisceglie||||
bravo mister
scritto da franco il 25-01-2011
E da un po di tempo che non sento piu chi parla male di mister Del Rosso , dove sono finiti ? Forse
si sono messi al lato della gradinata e aspettano la sconfitta del Bisceglie ? Questa tifoseria non
merita manco una squadra in 3 categoria .
Onore ha quei pochi ragazzi che sostengono la squadra il quale vorrei darli un consiglio , quando
andate fuori casa non mettetevi insieme a quei signori ma fate come fanno loro in casa mettetevi
separati da loro.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 25-01-2011
salve stellati, caro franco comprendo il tuo sfogo avrai le tue ragioni alcune anche condivise dal
sottoscritto,pero' ora basta con questi separatismi interni, cerchiamo unita' d'intenti per sostenere
questi encomiabili uomini che la domenica dimostrano di essere atleti SERI....basta con le
polemiche visto e considerando che da qualche altra parte potrebbe pure rompersi il giocattolo...ora
piu' che mai uniti per la vittoria......su su le stelle
separazioni
scritto da gino76 il 26-01-2011
salve stellati!!!ma qualcuno sa dirmi cosa sta succedendo???
i ragazzi in campo stanno dando il meglio di loro stessi e noi in gradinata il peggio di noi stessi!!!
ma insomma che CAVOLO sta succedendo!!!???
ci rendiamo conto!!! siamo ridicoli!!! tutti insieme uniti e compatti si vince e non si perde!!! NO ALLE
SEPARAZIONI!!!!!
UN SOLO GRIDO FORZA BISCEGLIE!!!!!
E NON LO SO PERCHE' NON RESTO A CASA!!!!!.
UNITI SI VINCE!
scritto da neroazzurrodoc il 26-01-2011
ULTRAS FRONT,VECCHIO FRONT,IMPERO BISCEGLIESE,GRUPPO STORICO,MELE
MARCE,ULTRa'05...QUESTI GRUPPI NEGLI ULTIMI DIECI ANNI HANNO SVENTOLATO FIERI
LA BANDIERA NEROAZZURRA E GREMITO LA "MITICA GRADINATA"..DOVE SIETE?
METTIAMO DA PARTE GLI ORGOGLI PERSONALI e' RICOMINCIAMO A SOSTENERE LA
SQUADRA TUTTI INSIEME!!! PERCHe' SOLO UNITI SI VINCE! .....Su' Su' LE STELLE...SEMPRE!
tutti uniti...
scritto da melemarce il 27-01-2011
noi cm gruppo siamo aperti a tutti i tipi di dialoghi al fine di essere uniti x un unico obbiettivo...
anzi noi proponiamo sempre incontri ke nn vanno mai a buon fine.. mele marce...
come a TERLIZZI
scritto da raffa76 il 27-01-2011
COME A TERLIZZI DOVE ERAVAMO UNITI E COMPATTI E POI NON CREDO ALLE
SEPARAZIONI VEDRETE CHE COME CI SARA' LA POSSIBILITA SAREMO TUTTI UNITI
DIETRO UNA SOLA BANDIERA,QUELLA BISCEGLIESE.FORSE UN PO' DI IMBARAZZO
PREVALE QUANDO SIAMO IN POCHI MA ALLA FINE NESSUNO DI NOI NON SA' XCHE NON
RESTA A CASA!!!!!
QUESTA SERA SU VIDEOITALIA PUGLIA IL SERVIZIO
E LE INTERVISTE DI FASANO - BISCEGLIE
21-01-2011 12:26 - News generiche
Nel rotocalco sportivo "A tutto sport" in onda questa sera su Videoitalia puglia, ospite in
studio l'addetto stampa del Bisceglie Calcio Alessandro Ciani Passeri.
Ancora una puntata piena di servizi e sorprese questa sera, in diretta alle ore 21, in A Tutto Sport il
rotocalco settimanale sportivo di Video Italia Puglia presentato da Salvatore Vernice e Elisabetta Di
Zanni.
Questa sera, tra gli altri, si parlera' anche di Eccellenza e del big match di Giovedi' 20 Gennaio tra
Fasano e Bisceglie, con interviste e alcune immagini del match. Occhi puntati anche sull'incontro di
domenica prossima contro in Racale.
Ospite in studio l'addetto stampa della societa' nerazzurra Alessandro Ciani Passeri.
Si potra' intervenire in diretta durante il programma telefonando allo 080-8984954 o via sms al 3474792677. Appuntamento quindi per questa sera alle 21 e in replica domani alle 15, su Video Italia
Puglia per seguire "A Tutto Sport".
Fonte: redazione
DEL ROSSO AMAREGGIATO: "BUONA PROVA DEI
RAGAZZI, MA MERITAVAMO QUALCOSA IN PIU´"
21-01-2011 12:01 - Campionato
Al termine della sfida di Fasano, il trainer nerazzurro analizza la sconfitta recriminando per le
occasioni avute e per un mancato rigore non concesso.
Deluso per il risultato ma non per la prova dei suoi ragazzi, mister Del Rosso appare cosi' al
termine del match di Fasano.
"Credo fermamente che avremmo sicuramente meritato di uscire dal difficile campo di Fasano con
dei punti - afferma senza mezzi termini il trainer nerazzurro-.
Dopo un avvio aggressivo dei locali, eravamo riusciti a prendere le misure all'avversario ma, su una
nostra azione d'attacco abbiamo commesso l'ingenuita' di fargli ripartire e di non chiudere Tateo,
consentendogli di andare al tiro e realizzare un goal dalla lunga distanza.
Nella seconda frazione abbiamo creato diverse palle goal, su tutti quella in cui Sallustio ha centrato
il palo e sul cui proseguo Di Pinto non e' riuscito a concludere a rete contrastato, in maniera forse
fallosa, da un avversario.
Mio malgrado, devo inoltre sottolineare un fallo di mani abbastanza evidente commesso da un
difensore biancoazzurro nella propria area, non sanzionato dal direttore di gara.
Mi ritengo comunque soddisfatto della prova dei ragazzi;abbiamo disputato una buona gara, seppur
giocata in emergenza viste le tante assenze e le non perfette condizioni fisiche di Cardascio e
Malerba (colpito duro ad inizio gara ma rimasto in campo, ndr).
Domenica arriva il Racale, compagine allestita in estate per primeggiare in questo torneo ma
che nell'ultimo periodo sembra stia attraversando un momento di crisi. Che gara si
aspetta?"Sicuramente - afferma Del Rosso - il nostro obiettivo sara' quello di centrare i tre punti. Il
Racale e' un ottima squadra e seppur sappiamo attualmente stia attraversando un periodo di crisi,
non va assolutamente sottovalutata; noi cercheremo di fare il massimo per accentuare questa crisi
di risultati e tornare a conquistare dei punti per noi fondamentali per il proseguo del torneo."
Per domenica conta di recuperare qualcuno?: "Di certo tornera' Ingrosso dalla squalifica anche
se ora dovremo valutare le condizioni di Malerba e Cardascio, oltre alle sicure assenze di Cioffi,
Mascolo, Di Pierro e Porcelluzzi."
Anche il presidente nerazzurro Galantino, presente a Fasano con tutta la dirigenza, recrimina
per il risultato:
"Credo che quest'oggi il Bisceglie possa uscire a testa alta da questo stadio. Il goal bello quanto
fortunoso dei locali ha fatto pari con il palo colpito da Sallustio e le palle goal non concretizzate
soprattutto nella seconda frazione di gioco.
Mio malgrado devo rimarcare una direzione di gara non eccelsa;su due episodi dubbi in area
fasanese, di cui uno abbastanza plateale con un fallo di mano commesso da un difensore di casa,
non ne e' stato sanzionato nemmeno uno, oltre ad una distribuzione dei cartellini sicuramente da
rivedere."
Presidente la sconfitta di oggi pregiudica il cammino dei nerazzurri per il campionato?
"Assolutamente no - ribatte fermamante il massimo esponente del sodalizio stellato - Con la regola
dei tre punti tutto e' possibile.
Siamo a ridosso delle prime due posizioni con un buon distacco dall'ultimo posto utile per i Play Off.
Abbiamo, senza mezzi termini, tutte le credenziali e le potenzialita' per continuare a dare fastidio
alle nostre principali antagoniste."
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
ONORE AI GIOCATORI!
scritto da neroazzurrodoc il 21-01-2011
onore alla squadra che ieri a sudato la maglia..abbiamo perso una battaglia mah non la
guerra...RAGAZZI AVANTI TUTTA GIa' DA DOMENICA CONTRO IL RACALE...RINCORRENDO
IL SOGNO SERIE D!!!!!!!!!TUTTI UNITI...Su' Su' LE STELLE
GIUDICE SPORTIVO: OMOLOGATO IL RISULTATO DI
CERIGNOLA-TERLIZZI.
20-01-2011 23:12 - Giudice Sportivo
Il Giudice spoortivo rigetta il ricorso presentato dal Terlizzi. Squalifiche e decisioni del
giudice sportivo dopo la 22° giornata di campionato.
--- GARE DEL 6/ 1/2011 --RECLAMI
Gara AUDACE CERIGNOLA - TERLIZZI CALCIO del 6/ 1/2011
IL GIUDICE SPORTIVO
Letti gli atti ufficiali;
rilevato che con preannuncio telegrafico seguito da tempestivo reclamo l'U.S.D. Terlizzi Calcio
chiedeva l'applicazione in danno dell'Audace Cerignola della sanzione sportiva della perdita della
gara
con il risu ltato di 0 - 3 o, in subordine, la ripetizione della gara in campo neu tro;che a sostegno del
reclamo l'istante asseriva che prima dell'inizio della gara propri dirigenti e tesserati sono stati colpiti
con calci e pugni;
che durante l'incontro numerosi soggetti estranei avrebbero ingenerato un clima di terrore in campo;
che dopo la fine del primo tempo la squadra era potuta rientrare negli spogliatoi solo grazie
all'intervento della polizia mentre il calciatore Cantatore sarebbe stato ripetutamente colpito, si da
non
voler rientrare in campo per i danni subiti;
che durante l'intervallo soggetti estranei avrebbero minacciato l'arbitro negli spogliatoi, cosi'
condizionando la sua direzione di gara nel secondo tempo;
che l'Audace Cerignola ha fatto pervenire proprie controdeduzione negando gli episodi di violenza
in danno dei calciatori e dei dirigenti del Terlizzi;
cha la medesima ha sottolineato come il tesserato Cantatore abbia continuato a giocare nel
secondo tempo e che le intemperanze dei tifosi sono gia' state sanzionate da questo Giudice
Sportivo con la
squalifica del campo di gioco.
Osserva L'organo giudicante come tutti gli episodi descritti dal direttore di gara,dall'assistente
numero uno e dal commissario di campo abbiano gia' dato luogo alle sanzioni a carico dell'Audace
Cerignola pubblicate a pag. 15 del C.U. n°44.
Dagli atti ufficiali e dal supplemento di referto reso dall'arbitro in data 18/01/2011 non sono emersi
elementi che possano far ritenere che tali episodi abbiano condizionato la direzione di gara nel corso
del secondo tempo.
Rileva infine che in merito ai dedotti presunti episodi di violenza in danno di tesserati non e' stata
trasmessa alcuna documentazione probatoria, eccezion fatta per il certificato medico relativo al
tesserato Cantatore Francesco.
In merito si rileva che tale giocatore e' rientrato in campo nel secondo tempo ed e' stato sostituito al
minuto 31, che il certificato e' stato redatto la mattina del 7 gennaio 2011 e riporta una diagnosi
compatibile tanto con uno scontro di gioco quanto con un ipotetico modesto episodio di violenza
(prognosi giorni due):in ordine al certificato nessun dato certo puo' essere utilizzato per supportare la
seconda opzione.
Per tali motivi
DELIBERA
1) di rigettare il reclamo proposto dall'U.S.D. TERLIZZI CALCIO;
2) di addebitare la tassa reclamo sul conto dell'istante;
3) di confermare il risultato conseguito sul campo di 2 - 0 in favore dell'AUDACE CERIGNOLA.
--- GARE DEL 16/ 1/2011 --PREANNUNCI DI RECLAMO
Gara SAN PAOLO - ATLETICO TRICASE del 16/ 1/2011
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa' A.S.D. ATLETICO TRICASE si
soprassiede ad ogni decisione in merito.
Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti
disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETÀ AMMENDE
€ 400 AUDACE CERIGNOLA
Pur se l'incontro doveva essere disputato a porte chiuse una decina di tifosi seguivano la partita
collocati sul muro di recinzione con le gambe all'interno dell'impianto
€ 100 GIOVENTU MARTINA
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio della terna arbitrale.
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 3/ 2/2011 al sig. FAVIA ADRIANO
(SAN PAOLO)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva
INGROSSO GIUSEPPE (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
MARZIANI MAURO (Copertino)
FERRARI DAVIDE (Manduria Sport)
DI TORO ELIO (Manfredonia Football 1932)
PASTANO FRANCESCO PAOLO (Maruggio Calcio)
NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
BRANA GIUSEPPE (Copertino)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
GRECO SIMONE (Atletico Tricase)
ANTONICELLI GIOVANNI (Castellana)
LAPORTA CLAUDIO (Terlizzi Calcio)
BELTRAME ANDREA (Victoria Locorotondo)
Ammonizione con diffida (X infr)
CRUPI ARMANDO (Maruggio Calcio)
Ammonizione con diffida (VII infr)
CONTE ROSARIO (Audace Cerignola)
MALERBA GAETANO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
DENTAMARO VITO (San Paolo)
RUBINI FRANCESCO (Terlizzi Calcio)
Ammonizione con diffida (III infr)
MENGA LEONARDO (Liberty S.R.L.)
ZOTTI PIETRO (Liberty S.R.L.)
MORO JONATAS (Manfredonia Football 1932)
DERRICO ALESSANDRO (Racale)
PATIERNO COSIMO (San Paolo)
PELLEGRINI ROCCO (San Paolo)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI
scritto da cascella il 22-01-2011
Ridicolo, semplicemente ridicolo!!!
Che senso ha comminare una pena parziale (3 turni in campo neutro a porte chiuse)e poi, dopo
aver verificato fatti e testimonianze, dichiarare omologato il risultato acquisito sul campo omettendo
di considerare che ogni equilibrio psichico e' saltato dopo aver ricevuto minacce di quella fatta!!!
VIVA LA VIOLENZA. E, cosi' come oggi dicono: ma di che vi meravigliate, a Cerignola e' sempre
accaduto...alla fine del terzo millennio continueranno a dirlo.
Complimenti a chi si definisce GIUDICE.
BISCEGLIE SCONFITTO , MA LA SQUADRA ESCE
DALLO STADIO DI FASANO A TESTA ALTA.
20-01-2011 11:43 - Campionato
Dopo l'eurogoal del fasanese Tateo, i nerazzurri mettono alle corte i padroni di casa per
tutto il secondo tempo.
Sallustio centra il palo a portiere battuto.
FASANO CALCIO:
Di Gennaro, Sabini, Quercia,La Fortezza, Paris,Previderio,Sisalli, Tateo (82'
Capriati),Albano,Tenzone (78' Volturno),Guacci(57' Asselti)
In panchina: Gagliardi, Franco, Ragno, Serri.
All: Alessandro Longo
BISCEGLIE CALCIO:
Sansonna 7,malerba 6,5, Schirone 6,Bufi 6, Amato 6,5, Carteni 7, Cardascio 5 (61' Persia 5.5),
Ancona 6 (78' Ruggiero 5), Sallustio 7 (61' Minenna 6,5),Campo 6,5, Di Pinto 6,5.
In panchina: de blasio, riondino, cardinali, Rociola.
All: Vincenzo Del Rosso
ARBITRO: Ciccarelli di Castellammare di stabia 5.5.
MARCATORI:Al 41' Tateo (f)
AMMONITI:Paris, Tenzone, La Fortezza (F)
ESPULSI:
NOTE: Spettatori 900 circa di cui 50 provenienti da Bisceglie.
Termina con la vittoria del Fasano per 1-0 il posticipo della 23° giornata del torneo d'Eccellenza. A
decidere il match un gran goal di Tateo, bravo e fortunato nel centrare il sette alla destra di
Sansonna con un bolide dai 35 metri a pochi minuti dal termine della prima frazione di gioco.
Il Bisceglie pero' non esce ridimensionato da questa gara, tutt'altro. La squadra allenata da Del
Rosso, nonostante le numerose defezioni, ha tenuto testa agli avversari, costringendoli nella propria
meta' campo per tutto il secondo tempo, centrando un clamoroso palo con Sallustio e reclamando
per un calcio di rigore apparso ai piu' abbastanza evidente.
Meritati quindi gli applausi per gli stellati da parte della cinquantina di supporters giunti da Bisceglie
per sostenere Di Pinto e soci.
I risultati degli altri campi portano il Cerignola (pareggio a Tricase in pieno recupero) e Martina
(vittorioso in quel di Manduria) ad aumentare il distacco dai nerazzurri, ma il campionato e' ancora
lungo. Domenica al "Ventura" arriva il Racale (inizio gara posticipato alle ore 15,00), squadra in
difficolta' di risultati ma con un organico di tutto rispetto.
La cronaca:
Fasano in formazione tipo, tutti recuperati gli acciaccati dei giorni scorsi, La Fortezza e Tenzone su
tutti. In campo presenti per la squadra di Longo i biscegliesi Quercia e Guacci.
Nel Bisceglie mister Del Rosso deve fare a meno dello squalificato Ingrosso e degli infortunati Cioffi,
Di Pierro Mascolo e Porcelluzzi.
In difesa inedito duo centrale Amato-Bufi, con Malerba dirottato sulla corsia destra di difesa. Ritorna
in campo Cardascio seppur non al meglio della condizione fisica. In attacco il duo Sallustio-Persia.
Parte subito in maniera aggressiva il Fasano che, in maniera decisa fa subito capire ai nerazzurri di
voler conquistare l'intera posta in palio. Qualche fallo di troppo per i padroni di casa: su uno dei tanti
contrasti di gioco ha la peggio subito Malerba che per diversi minuti e' costretto a rimanere a terra a
causa di una botta alla spalla. Il capitano nerazzurro rimane comunque stoicamente in campo.
Al 2' minuto e' l'ex Sisalli a mettere i brividi a Sansonna con un diagonale che non centra la porta.
Al 7' ci prova Tateo, conclusione alta sopra la traversa.
Il Bisceglie prova a ripartire in contropiede e al 9' e' Carteni a concludere dalla distanza con un tiro
che meriterebbe miglior fortuna.
Al 17' Tenzone a giro serve Sisalli appostato a centro area, ma la conclusione di testa del siciliano
e' preda di Sansonna.
Al 22' La Fortezza dal limite prova a servire a centro area Albano, sul tiro del barese la palla viene
toccata involontariamente da Amato; per l'arbitro e' calcio di rigore. Dal dischetto si incarica di
battere Albano che pero' manda a lato.
Il Bisceglie prende coraggio e prova a recuperare metri agli avversari. Siamo al 32' quando Di Pinto
recupera palla in mediana e dopo aver recuperato qualche metro lascia partire un fendente che si
spegne sopra la traversa di non molto.
Il Bisceglie sembra aver preso le misure all'avversario ma al 41' su azione d'attacco, Sallustio
sbaglia l'appoggio per Di Pinto, riparte in contropiede il Fasano, Tateo prende palla in mediana e
incontrastato lascia partire un tiro dai 35 metri che assume una strana parabola e si insacca nel
sette dell'incolpevole Sansonna. Fasano in vantaggio.
Prima del termine della prima frazione di gioco, Sallustio con un'azione personale si porta al limite
dell'area ospite e prova la botta che trova la plastica respinta di Di Gennaro in angolo.
Nel secondo tempo il Bisceglie entra in campo con la volonta' e la convinzione di poter raddrizzare il
risultato.
Al 51' Amato esce dalla propria difesa palla al piede, palla per Campo che serve Sallustio dall'out
sinistro, la giovane punta nerazzurra entrato in area prova il tiro a colpo sicuro ma la palla, a
portiere ormai battuto, centra il palo; sul proseguo dell'azione Di Pinto recupera palla ma al
momento del tiro viene contrastato da un avversario in recupero. Fasano in difficolta'.
Al 57' ancora Sallustio serve l'accorrente Ancona che in area prova un diagonale che mette i brividi
a Di Gennaro.
Il Fasano e' in difficolta', e' il Bisceglie a fare la gara.
Il dominio territoriale degli ospiti viene spezzato al 59' con tiro a scendere di La Fortezza respinto in
angolo da Sansonna con un gran colpo di reni.
Del Rosso cambia, fuori un evanescente Cardascio e il giovane Sallustio, dentro Persia e Minenna.
Al 65' su azione offensiva dei nerazzurri, Quercia controlla il pallone in area con la mano ma l'arbitro
lascia proseguire.
Due minuti piu' tardi sale in cattedra ancora Sansonna, bravo a deviare in angolo da pochi passi
una conclusione al volo di Albano su assist di Sisalli.
Il break del Fasano dura solo pochi minuti, poi e' ancora il Bisceglie a menare le danze.
Al 73' bellissima azione di prima dei nerazzurri, Campo serve lo sgusciante Minenna sulla sinistra,
cross al centro per Di Pinto che controlla ma viene anticipato da Sabini al momento del tiro.
Il Fasano, soprattutto con La Fortezza, continua a spezzettare il gioco con falli ostruzionistici non
puniti dall'arbitro campano Ciccarelli. Nonostante il predominio territoriale, l'ultimo sussulto della
gara arriva all 87' con l'ottimo Minenna il quale in sforbiciata trova l'attenta parata a terra
dell'estremo di casa.
Dopo 3' di recupero, l'arbitro fischia la fine; il Fasano festeggia i 3 punti, ma per il Bisceglie c'e' la
consapevolezza di avere disputato una gara di spessore.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Sallustio in azione a Fasano
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 20-01-2011
C' e il lavoro... e la radio per chi non va a fasano!
DIRETTA LIVE
scritto da amministratore il 20-01-2011
Per chi non puo' ascoltare la radio.... e comunque a quell'ora tanta gente e' collegata al pc......
EROICI
scritto da raffa76 il 21-01-2011
GRANDI! GIOCATORI NON IMPORTA DELLA SCONFITTA PURTROPPO FLORA HA PAGATO
BENE CHI DI DOVERE.CMQ ORA FORZA E CORAGGIO CHE SI RIPARTE TUTTI INSIEME DAL
VENTURA.ONORE AGLI UFB SEMPRE PRESENTI E SENZA PAURA!!!
grandi
scritto da franco il 21-01-2011
Grazie ragazzi della bella prestazione fatta a Fasano , solo la sfortuna ci ha sconfitto .
E grandi anche i 40 biscegliesi presenti .
Raffa comunque non e giusto parlare dei singoli presenti ma bisogna elogiare tutti xk c'e tanta gente
che non appartiene a nessun gruppo ma fuori casa e sempre presente, anche ieri , e proprio ieri
abbiamo dimostrato che se siamo tutti uniti siamo capaci di fare grandi cose .
donato06
scritto da goldrake il 21-01-2011
salve stellati.....devo fare i miei complimenti a quei 50 ragazzi che nonostante le difficolta' (partita di
giovedi ,giorno lavorativo, organizzata in mattinatapoiche' si attendeva il quasi sicuro divieto) si
sono prodigati in questa trasferta mostrando un vero attaccamento alla squadra e vera mentalita'
ultras.........infine devo fare le mie critiche a quei pupazzi che domenicalmente si mettono in prima
linea quando si gioca in casa bravi solo a parlare ma che sono dei cagasotto senza nessuna
clausola plausibile...perche' conosco gente che e' brava solo ad andare in trasferte tranquille come
maruggio, palagianello, copertino sogliano ecc ecc....e ieri come sempre si sono mostrati codardi e
vili....parlo di gente che non ha famiglia e non stava nemmeno lavorando e come sempre quando
capitano queste trasferte si tirano indietro...quindi io vi dico abbiate almeno il buon senso di non
mettervi sempre in prima linea quando siete al riparo da tutto perche' dimostrate la vostra poca
indole di coraggio....ha ragione franco ca...che nonostante tutte le critiche che gli si attribuiscono
non si tira mai indietro...almeno lui dimostra di essere un uomo.....su su le stelle
ONORE AI 45!
scritto da neroazzurrodoc il 21-01-2011
ONORE AI 45 TIFOSI CHE IERI ERANO PRESENTI A FASANO..COMPRESO ME! ...SVENTOLA
FIERA LA NOSTRA BANDIERA..Su' Su' LE STELLE..SEMPRE e' COMUNQUE!
Forse + di 50 a Fasano
scritto da cascella il 21-01-2011
Sicuramente un grande elogio agli ultras che...anche se in non colpevole ritardo...sono venuti a
Fasano. A chi fa i conti di chi c'era e chi no, voglio sottolineare che in tribuna ce n'erano altri venti
circa che, ovviamente, non hanno potuto manifestare la propria partecipazione all'evento.
Il Fasano ci ha aggraditi - e' questa la chiave dell'incontro - con un La Fortezza fuori dal
comprensibile x tutta la partita!!! Non ha demorso neanche a fine gara con i denti digrignati ed i
pugni sempre serrati.
I nostri hanno lottato alla grande con alcune defaillances inevitabili per acciacchi vari. Ho ammirato
un grande centravanti con doti inimmaginabili. Tenetelo d'occhio perche' fara' grandi cose. Peccato
che il mister abbia deciso di risparmiarlo per... E domenica la storia continua: Forza Bisceglie!!!
QUELLI DELLA GRADINATA!
scritto da neroazzurrodoc il 22-01-2011
i porta borse io non gli conto mai!!!!!! ...ONORE ULTRAS...Su' Su' LE STELLE
problemi
scritto da OSSERVANTE il 22-01-2011
ci sn stati problemi con i fasanesi?
donato06
scritto da goldrake il 22-01-2011
salve stellati........."per osservante"ti chiedo un favore visto che sei interessato alle nostre
vicissitudini di tifoseria.......puoi avere almeno gli attributi di manifestare la tua fede??? e non
nasconderti dietro una tastiera....anche se io immagino di dove sei...pero' un po' di coraggio
dai.....che problemi dovevano esserci????noi non abbiamo mai temuto nessuno ...temiamo solo noi
stessi..se vuoi dettagli piu' specifici ti do la mia mail....su su le stelle .....
...
scritto da OSSERVANTE il 24-01-2011
sono molfettese!!! quel'e' il problema???
ma che partita avete visto????
scritto da fidelis89 il 25-01-2011
nello sport come nella vita bisogna essere obiettivi!!!!a fasano c'ero e il Bisceglie ,al max ,meritava il
pareggio per quello che ha dato l'ultimo quarto d'ora del sec tempo.....ah! poi una precisazione... ma
il Fasano non ha sbagliato un rigore??? o questo non si scrive nella cronaca???
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 25-01-2011
salve stellati, ahahahahahah sei molfettese????ma io lo sapevo.....guarda che il problema noi non
ce l'abbiamo...anzi lo avrai sicuramente tu...visto e considerato che segui le sorti della nostra
stella....non sai cosa fare la domenica?????ti comprendo poverino.....allora seguici e impara da noi
che hai tanto da imparare.....p.s. ma il valenzano non lo segui???il modugno neanche??'e la
liberty???allora ti do un consiglio...l'unica squadra storica della tua citta' e' la sparlotti segui quella
allora ...su su le stelle...
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 26-01-2011
salve stellati.............e tu caro fidelis 89 chi saresti???un obiettore di coscienza??????visto che c'eri
..nessuno ha mai detto che strameritavamo di vincere.....ma il pareggio lo meritavamo...tu hai visto il
rigore??'e quello non concesso a noi??e il palo???fatti un esame di coscienza visto che ti consideri
obiettivo.....su su le stelle...
caro goldreke
scritto da OSSERVANTE il 26-01-2011
ciao goldrake, non segue nessuna sorte di stella cadente o cometa! seguo il mondo ultras
soprattutto!allora non sn venuto x provocare o meno e non mi ritengo ultras da tastiera ma se me le
tiri te le diko! qd ci insultavate ci accusavate di essere poki ecc ma vi sitete guardati??? caro mio un
po di umilta' xk di amici ultras in puglia ne ho parecchi diciamo un po qua un po la e debbo dire ke
rispetto x voi c'e' ne davvero poco quindi nn montarti la testa e rietieniti fortunato ad avere un
sindaco ke bene o male vi salva sempre il culo ;)! e no ke lo attaccate! quindi di quello ke dici me ne
sbatte! a un'altra cosa non saremo assenti x molto! RISORGEREMO! ciao ciao
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 26-01-2011
caro osservante......risorgerete???e come vi chiamerete????atletico modugno??liberty
bari???valenzano???o quale altro titolo????dal 1913 sempre presenti....capito fallito...tu hai amici
ultra' in puglia????delle tue e delle loro considerazioni me ne sbatto altamente soprattutto le tue
che sei di una citta' nella quale il tifo non e' mai esistito...poi sappi che a bisceglie la scarsita' di
pubblico e' avvenuta solo quest'anno gli altri anni non era cosi'....forse non conosci la nostra
realta'...cio' e' avvenuto solo dopo le dichiarazioni di ridimensionamento della societa'...infine sappi
che noi a bisceglie abbiamo anche due squadre di calcio a 5 che giocano in a/1 con circa 2000
spettatori a partita; un 'altra in a/2...e poi anche il basket in a dilettanti.....la nostra realta' sportiva e'
ben diversa dalla vostra..e da quelle delle citta' limitrofe?? dimmi quale altra citta' ha tante realta'
sportive nella zona..(barletta, andria, trani ,molfetta(solo basket)fasano
,monopoli,bitonto,noicattaro,cerignola) ...dimmi tu queste citta' che altre realta' sportive a massimi
livelli hanno???vieni a fare il saputello qui....ricordati una cosa che la presenza massiccia dei
biscegliesi nella tua citta' tu non la potresti mai fare nella nostra.....rosicone...potrei dilungarmi ma
meglio che mi fermi, e' gia' troppo il tempo che sto perdendo con un povero come te.....ciao
rifallito....su su le stelle...
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 26-01-2011
per osservante......................noi a molfetta da sempre padroni..........ammettilo se sei obiettivo come
dici...e ti vanti di capire del mondo ultras....altrimenti sei solo un vile tastierista......su su le stelle che
brilla dal 1913..
....
scritto da OSSERVANTE il 27-01-2011
x goldrake se partliamo di sport be molfetta e la citta' ke risalta di piu, calcio a 5, pallavolo maschile
e femminile hockey tennistavolo nuoto basket ecc 2 o 3 squadre ciascuna! xo di qst me ne sbatte! x
quanto riguarda le altre cs fate numero solo cn noi e basta, ricordo l'anno ke era squalificato il
ventura potevate andare solo in trasferta e so ke molte di qst sn andate disertate!! seguite solo qd
va bene e basta ma di attaccamento ne vedo men poko... noi siamo penalizzati dalla nostra
incapace amministrazione e dal nostro andamento discontiuo ma se avessimo avuto la vostra
continuita' be...... non so!! xo se vogliamo parlare di numeri vediti i 600 di francavilla di giovedi sera!
passo e chiudo! adieu
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 27-01-2011
per osservante......allora ammetti che con voi non c'e' paragone...bravo......comunque per
sottolineare ...non abbiamo mai disertato una trasferta...sempre presentoi anche l'anno della
squalifica...se invece tu affermi il contrario allora citale tu....ti dimostrero' che ti sbagli....tennis
tavolo????calcio a 5????ma dove vivi...sei veramente ridicolo...mi sa che il made in china ti abbia
condizionato....ora piu' che mai sono convinto di stare a parlare con un pupazzetto....se vuoi i
numeri e le conferme possiamo anche parlarne a quattr'occhi....pero' una cosa... sei almeno
maggiorenne????ricordati che stai parlando con uno che non e' solo a contatto con le tifoserie della
puglia ..ma che conosce personalmente le realta' ultra' delle curve d'italia.......perche le ho vissute
personalmente ..se vuoi te le cito pure...io sono un appassionato del mondo ultras ...ma non come
te...io a livello nazionale....se vuoi ti do il materiale che testimonia la mia presenza nelle curve piu'
belle d'italia....le conosco quasi tutte.....su su le stelle.p.s. eravate 600 a francavilla???spareggio
coppa italia??'noi eravamo 300 in campionato.....tu in 300 in trasferta non ci sei mai stato...neanche
a 10 km di distanza...stai zitto che fai piu' bella figura.....
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 27-01-2011
scusa osservante.....mi hai incuriosito e sono andato su you tube a vedere le immagini della finale di
coppa regionale molfetta' nardo'...io non vorrei essere presuntuoso...ma il buon cronista de marinisi
parla di cirac 400 tifosi molfettesi....non lo dico io...ora capisco la tua enfasi...sei bravo a dare i
numeri....bevi di meno....o latrimenti torna a scuola e cercati un buon insegnante.di
matematica.....ora ho capito con chi sto chattando un povero millantatore.....quando vupi
confrontiamo le nostre e le vostre trasferte....sono pronto a farlo se vupoi ti do pure il mio numero di
telefono ....pero' porta i documenti e non le chiacchiere...su su le stelle....ciao molletta fallita
...
scritto da OSSERVANTE il 29-01-2011
son maggiorenne non preocc! peccato ke i numeri li date voi ke parlate di 800 1200 a molfetta 6
ridicolo! a differnza tua ke ti vanti! l'anno scorso nn ti ho proprio visto in gradinata! a differenza
nostra! ma x caso eri tra aquei 10 conigli in quel bisceglie molfetta (porte chiuse) ke vennero a fare
gli sbruffoni sotto la tribuna dove c'erano donne ecc e poi basto uno x farvi cagare sotto??? qst
siete infami! vbb cmq e vero tra noi e voi nn c'e' proprio paragone fate un tifo da schifo!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 29-01-2011
caro coniglio di osservante...io sbruffone non lo sono mai stato e se vuoi vediamoci a quattrocchi
che te lo dimostro...se vuoi ti faccio vedere la tribuna stracolma di tifosi neroazzurri...tu invece puoi
farmi vedere le foto dei 70 molfettesi a bisceglie...le confrontiamo se vuoi....i vostri numeri non sono
mai paragonabili ai nostri...sarai pure maggiorenne ...ma credo da poco...se vuoi un confronto
possiamo vederci...ma lo dico in modo civile non pensare chissa' cosa...anzi non cagarti sotto come
fate di solito..comunque penso che sei proprio un poveraccio....mi fai ridere...vai a vederti il tennis
tavolo che forse sara' il tuo sport preferito....sei davvero puerile....infine debbo dirti che non sono
cosi' vile da prendermela con le donne molfettesi...anzi le stimo tantissimo sono formidabili....su su
le stelle...
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 29-01-2011
per osservante...parli di bisceglie molfetta a porte chiuse ...ma quando mai....al massimo vietata ai
tifosi ospiti....vabbe' che anche se non vietata siete sempre stai assenti per noi..siete un numero
risicato...poi domani guarda quanti biscegliesi andranno a manduria..e se vuoi ci vediamo a
bisceglie col manfredonia..vieni tanto so che non hai un c...o da fare....inoltre infami non lo siamo
mai stati...ti do il mio numero di telefono e ci vediamo col manfredonia in casa.....cosi' parliamo di
persona...perche' in chat anche mio nipote di 10 anni e' bravo a scrivere...a me piace il confronto e
non la tastiera...ci vediamo????dai fai questo piccolo sforzo...comunque io col molfetta ero tra i
pochi in gradinata...e a molfetta anche se vietata ero in tribuna e ascoltavo i vostri pseudo tifosi..che
mi facevano ridere alla fine del primo tempo....sai cosa dicevano???se vuoi te lo dico di persona o
altrimenti siccome so che sei un codardo te lo dico qui...fammi sapere...su su le stelle forza
bisceglie sempre dal 1913
FASANO ACCESSIBILE ALLA TIFOSERIA
BISCEGLIESE.
19-01-2011 19:47 - News generiche
Nessun divieto per i supporters nerazzurri per la gara di domani pomeriggio.
La gara di calcio Fasano-Bisceglie in programma domani pomeriggio alle ore 18,00 presso lo stadio
"V.Curlo" di Fasano e valevole per il 23° turno del torneo d'Eccellenza sara' accessibile anche alla
tifoseria biscegliese.
Non e' stato quindi emesso nessun divieto restrittivo, come paventato alla vigilia e come accaduto
nella gara d'andata al "Ventura".
A darne comunicazione il sito ufficiale del Fasano calcio.
I supporters nerazzurri quindi, potranno assiepare gli spalti del comunale fasanese per sostenere Di
Pinto e soci in questo delicatissimo match.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Torna il Derby
scritto da Nuvolari il 19-01-2011
Finalmente una bella notizia
Peccato sia una giornata lavorativa
Facciamogli il culo alla banda di Flora
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 19-01-2011
giusto...peccato sia lavorativa.
ridere
scritto da krasic il 20-01-2011
all'andata niente tifosi,domani che e' lavorativo (purtroppo mi tocca il turno serale)si alla trasferta.mi
vien da ridere pre questa pagliacccmqiata.cmq mentre lavorero',con la mente saro'al fianco della
squadra.
hahahah......
scritto da Fasano il 21-01-2011
......E il culo ve l abbiamo fatto noi ha voi ....in tutti i sensi anche se poi siete scappati come i soliti
conigli che siete !!! FASANO comanda !!!
fasano merda
scritto da goldrake il 26-01-2011
salve stellati....per fasanese noi siamo scappati????non ci avete neanche caricato... qualche anno
fa invece...a casa vostra noi cercavamo il contatto ma voi????eravate buoni buonini..vi cagaste
sotto vero???eravamo piu' di 200...infine impara a scrivere in italiano.....a quanti punti siete sotto di
noi??????cretino..su su le stelle
CAMPIONATO: GIOVEDI´ 20 GENNAIO ALLE ORE 18:00
C´E´ FASANO - BISCEGLIE
19-01-2011 11:41 - Campionato
Turno infrasettimanale del torneo d'eccellenza;per i nerazzurri impegnativo test contro la
corazzata biancoazzurra.
Torna il campionato di Eccellenza a 4 giorni di distanza dal 22° turno della regular season. Per i
nerazzurri, reduce dal brillante successo per 3-1 contro il Victoria Locorotondo, un altro test
impegnativo, questa volta in trasferta contro il quotato Fasano.
I brindisini, che rispetto al girone d'andata hanno cambiato atleti e societa', innalzando
vertiginosamente il tasso tecnico qualitativo della compagine (il neo patron Flora e' riuscito a portare
alla corte di mister Longo atleti del calibro di La Fortezza, Sabini, Tenzone, Albano, nonche' il
freschissimo ex Bisceglie Daniele Sisalli, nerazzurro fino a due mesi fa) affronteranno i biscegliesi
con l'unico obiettivo di vincere per agganciare la zona Play Off (distante 3 lunghezze), cercando
quindi di riiscattare la sconfitta di domenica scorsa in quel di Cerignola.
Nei biancoazzurri salvo imprevisti dovrebbero essere tutti disponibili, compreso l'acciaccato La
Fortezza (guai muscolari) e il febbricitante Alfredo Tenzone (ex Bisceglie nella stagione 2004/2005)
vicini al recupero.
Il Bisceglie da parer suo conta diverse defezioni di rilievo nel reparto difensivo; all'infortunio di Cioffi
(per lui riscontrata una distazione alla clavicola i cui tempi di recupero dovrebbero non superare un
mese) si aggiunge la squalifica di Ingrosso; resteranno ancora ai box anche gli acciaccati Mascolo,
Di Pierro e Porcelluzzi. Saranno disponibili invece il centrale Marco Amato (ex d turno, squalificato
domenica scorsa) e il fantasista Carlo Cardascio, assente per un problema muscolare nella gara
contro il Locorotondo.
Con ogni probabilita' quindi mister Del Rosso dovrebbe riassettare il pacchetto arretrato con
l'inserimento di Bufi al fianco di Amato al centro della difesa, con Schirone impiegato a sinistra e
Riondino (o Malerba) sulla corsia di destra; in mediana Campo e Carteni dovrebbero essere
affiancati da Cardascio e Ancona sugli esterni con duo d'attacco composto da Persia (o Sallustio) e
Di Pinto (altro ex di lusso).
La gara, posticipata alle ore 18:00 per poter consentire una maggiore affluenza di pubblico, e'
sicuramente il big match di giornata. Le principali antagoniste del Bisceglie invece, ovvero
Cerignola e Martina, saranno impiegate nelle piu' abbordabili trasferte di Tricase e Manduria.
Note statistiche: Innumerevol i precedenti tra le due squadre, soprattutto nei campionati
professionistici (indimenticabile lo spareggio Play Out per la permanenza in serie C2 nella stagione
1994/1995, disputato sul neutro dello Zaccheria di Foggia e vinto per 2-1 dai nerazzurri).
L'ultimo precedente, risalente alla gara d'andata e giocata anch'essa sotto i riflettori, termino' con il
risultato di 1-1; i nerazzurri, in vantaggio per 1-0 (rete di Persia) vennero raggiunti sull' 1-1 all' 86' da
Aloisio, a seguito di un clamoroso quanto sfortunato errore difensivo.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il sign. Ceccarelli Francesco di Castellammare di stabia.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Vincenzo Bufi.
Commenti
uniti e compatti
scritto da raffa76 il 19-01-2011
FORZA RAGAZZI CHE IN QUELLO ZOO SI PUO' FARE RISULTATO BASTANO SOLO UN PAIO
DI NOCCILINE.DAI CHE INCULIAMO LE SCIMMIE
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 19-01-2011
Vincere,questo e' l' unico risultato possibile per continuare a sperare nel primato!
donato06
scritto da goldrake il 19-01-2011
salve stellati....ma la trasferta e' vietata????e' arrivato qualche comunicato???su su le stelle domani
si vince........
TUTTI A FASANO
scritto da amministratore il 20-01-2011
Come scritto nell'articolo la trasferta non e' stata vietata. Invito quindi tutti i sostenitori a raggiungere
Fasano per tifare i colori nerazzurri nel massimo rispetto della vera rivalita' sportiva. ....Su su le
stelle.
sempre e solo Forza Bisceglie.
All' amministratore
scritto da fradel il 20-01-2011
C' e il lavoro,ma con la testa saro li,
donato06
scritto da goldrake il 20-01-2011
salve stellati, ho sentito che alle 16 di oggi parte un pullmann dal calvario per fasano.....ragazzi
presentiamoci in massa.su su le stelle
fasano ultra'
scritto da Fasano il 21-01-2011
......SI HO VISTO come avete fatto risultato !!! e vi andata pure bene .....anche perche' alla fine
siete scappati come conigli....ma d'altronde noi a bisceglie siamo venuti sotto di voi e voi le avete
prese non dimenticatelo !!!! ciao merde !!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 26-01-2011
caro fasanese...tu a bisceglie da capolista sei venuto con una rappresentanza di 70 persone.....a
fine partita sei scappato nel tuo pullmann...e ti e' andata pure bene....perche' la bomba che e'
esplosa all'interno ti ha fatto cagare sotto....ad inizio partita dico a due ore prima della partita hai
picchiato solo un vecchietto...mentre alla fine sei scappato nel tuo pullmann coniglio sarai te come
sempre...non siete mai venuti piu' di settanta e pure da capolista..poi guardando quella curva
misera siete stati solo ridicoli......noi in 250 a fasano e ti sei cagato sotto coniglio....su su le stelle
IL BISCEGLIE CI CREDE; ANNIENTATO ANCHE IL
LOCOROTONDO.
17-01-2011 02:32 - Campionato
Ancora un tris di reti per i nerazzurri che si sbarazzano della pratica Locorotondo. Doppietta
di Di Pinto e Persia. Giovedi' si torna in campo per il derby di Fasano.
BISCEGLIE: Sansonna 7, Bufi 6,5; Schirone 7; Cioffi 6,5 (49' pt Riondino 6); Ingrosso 6,5; Malerba
6,5; Ancona 6 (79' Ruggiero 6); Carteni 7; Sallustio 6,5; Campo 7; Di Pinto 8.
All: Del Rosso
In panchina: De Blasio, cardinali, Minenna, Rociola.
V.LOCOROTONDO: Orizzonte, Pascullo, Mignone, Montecasino, Vogliacco, Zaccaro, La Neve (61'
Recchia), Cassano, Dell'Oglio, Masi (72' Ancona), Beltrame (61' Galeandro). All: De Fuoco
In panchina: Lacirignola, Convertini, Speciale, Marasciulo.
Arbitro: Zingrillo di Segrate 5.5
Reti: 1', 51' Di Pinto (B); 29' Masi (L); 76' Persia (B).
Ammoniti: Malerba, Persia, Ingrosso (B); Beltrame, La Neve (L)
Espulsi: Ingrosso per doppia ammonizione all 87'
Continua come uno schiaccia sassi il Bisceglie Calcio ad inseguire il duo di testa Cerignola e
Martina (entrambi vittoriosi anche quest'oggi).
Dopo il brillante successo di sette giorni fa sul difficile campo di Terlizzi, il Bisceglie ripete
prestazione e risultato, sconfiggendo per 3 reti a 1 il malcapitato Victoria Locorotondo, giunto al
"Ventura" con 39 punti a parimerito dei nerazzurri in graduatoria.
Mattatore dell'incontro il bomber Amedeo Di Pinto (raggiunta quota 11 reti nella classifica
marcatori), autore di una doppietta e dimostratosi ancora una volta in una condizione fisica e
atletica ottimale.
La terza marcatura porta la firma di Alessio Persia, subentrato a partita in corso e protagonista di
una pregevolissima rete messa a segno con rabbia, insistenza e con un "tocco" di classe.
La cronaca: I nerazzurri devono fare a meno del centrale difensivo Amato (squalificato) e all'ultimo
minuto del fantasista Carlo Cardascio fermo ai box per infortunio.
Ritorna al centro della difesa dopo un turno di squalifica Cioffi, affiancato da Ingrosso. In attacco
confermato il duo che ben aveva fatto a Terlizzi, Sallustio-Di Pinto. A centrocampo Malerba e
Carteni in mediana con Campo spostato sulla corsia sinistra e Ancona (febbricitante) sull'out
opposto.
Tra gli ospiti spicca la presenza di Montecasino, ex di turno assieme al giovane portiere Orizzonte,
nei ranghi nerazzurri nel precampionato estivo. Ad arbitrare l'incontro c'e' il milanese Zingrillo.
Il Bisceglie parte subito con il piglio giusto e dopo appena un giro di lancette sblocca gia' il risultato:
Campo dalla bandierina per la testa di Ingrosso che trova la corta respinta di Orizzonte, la palla
arriva sui piedi di Di Pinto che non perdona realizzando l'1-0.
Gara in discesa per gli uomini di Del Rosso che al 5' sprecano la piu' facile delle occasioni: Di Pinto
servito in contropiede giunge a limite dell'area e serve il liberissimo Carteni che a pochi passi da
Orizzonte inciampa mancando il piu' facile dei goal. Il Locorotondo fatica a costruire gioco ma
sull'unica iniziativa della prima frazione trova la rete del momentaneo pareggio: Masi,
colpevolmente lasciato solo, calcia al volo un pallone scodellato al centro da Dell'Oglio dalla corsia
sinistra, trafiggendo cosi' l'incolpevole Sansonna.
Al 32' Sallustio converge al centro servendo in area Di Pinto, ma l'attaccante di casa cade a terra
dopo un contatto dubbio con Zaccaro; l'arbitro lascia proseguire. Al 47' Cioffi cade malamente a
dopo un contrasto di gioco; il forte centrale difensivo nerazzurro e' costretto a lasciare il campo con
l'autombulanza (per lui, trasportato in ospedale, si parla di una presunta frattura della clavicola).
Nell'ultimo minuto di recupero concesso dall'arbitro meneghino, il Bisceglie in attacco puo'
approfittare di un corner, ma l'arbitro fischia anzitempo la fine della gara. Proteste da parte degli
atleti nerazzurri con Ingrosso che riceve il cartellino giallo.
Nella ripresa Bisceglie va subito vicino al nuovo sorpasso: Di Pinto schiaccia di testa in area su
cross dell'indemoniato Carteni ma Orizzonte con un colpo di reni strepitoso alza in angolo. Al 49'
ancora Carteni riceve palla in area, si gira e fa partire una conclusione a giro che sfiora il sette alla
sinistra di Orizzonte. E' la squadra di Del Rosso a fare la gara, che con insistenza schiaccia nella
propria meta' campo gli avversari.
Al 51' Schirone dalla sinistra (dopo l'assist di domenica scorsa per il goal di Amato) pennella un
cross col contagiri per Di Pinto che davanti alla porta insacca di testa per la rete del 2-1.
La risposta del Locorotondo sta in un calcio piazzato di Montecasino dalla distanza che trova la
deviazione di Sansonna in angolo.
Al 70' Persia entra per Sallustio.
Il possente attaccante nerazzurro sembra fin da subito entrare con la concentrazione e la
determinazione giusta, pronto a mettere il sigillo su questa gara; gli bastano infatti solo 6 minuti per
mettere a segno la sua firma sullo score del match: Malerba dalla destra lo serve a limite dell'area,
l'ariete barlettano brucia con forza e velocita' il suo diretto avversario entra in area e con un
delizioso pallonetto trafigge Orizzonte. Grido di gioia per il bomber nerazzurro, che ritorna al goal
dopo quasi 2 mesi (Maruggio-Bisceglie 0-3).
Gli ultimi scampoli del match regalano una strepitosa parata di Sansonna su colpo di testa di
Cassano e l'espulsione di Ingrosso a seguito del secondo giallo rifilato dal sign. Zingrillo dopo un
fallo a limite dell'area apparso tutt'altro che cattivo.
Il Bisceglie quindi conquista tre punti importantissimi per il morale e per la classifica, rimanendo
sulla scia delle dirette antagoniste al vertice e aumentando il divario dal 5° posto (ultimo piazzamento
utile per i Play Off).
A fine gara capitan Malerba, a nome di tutta la squadra, ci tiene a dedicare la vittoria al compagno
di squadra Carmine Cioffi, infortunatosi durante il match e ricoverato in ospedale.
Intanto giovedi' si torna in campo, per il Bisceglie c'e' l'insidiosissimo big match contro il quotato
Fasano (probabile fischio d'inizio alle ore 18,00)del neo-presidente Antonio Flora.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Alessio Persia
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 17-01-2011
Grande prestazione.-.. continuamo cosi... a Fasano per proseguire nel sogno chiamato serie D!
Comunque la societo' potrebbe fare qualche posticipo, anche se ho saputo che costa 1000 euro....
per un maggior pubblico, anche se io ci saro a qualsiasi orario... ma i biscegliesi sono comodi a
tavola. .....
Condizioni di Carmine Cioffi?
scritto da Baldini63 il 17-01-2011
Ciao a tutti, vorrei avere notizie sulle condizioni di Carmine Cioffi. Spero che non sia nulla di grave.
Sfortunata stagione la sua, fino ad ora. Che si riprenda subito e bene, perche' il Bisceglie, ha
bisogno della sua qualita' ed esperienza.
Un grosso augurio, di pronda guarigione.
cioffi
scritto da franco il 17-01-2011
Cioffi a una lussazione alla spalla
bel gioco
scritto da franco il 17-01-2011
Grande prestazione del bisceglie.
I grandi sapientoni di bisceglie che dicono che il BISCEGLIE non gioca bene , dove sono ?
Aspettano la prossima sconfitta x dire che Del Rosso deve andare via , che il Bisceglie non gioca a
calcio e che x vedere giocare la squadra devono chiamare altri allenatori come Fanelli ?
Siete solo dei serpenti che rosicate .
Grande Mister Del Rosso vai avanti cosi.
donato06
scritto da goldrake il 17-01-2011
salve stellati, ieri ho visto una bella partita, bel gioco, e mi sono divertito....alla faccia dei blasfemi
tirapiedi,avanti cosi' ragazzi...cerchiamo di essere uniti tutti, dalla dirigenza allo staff tecnico e
tifoseria...le polemiche per ora mettiamole da parte...infine un elogio al mister oltre che al nostro
incontenibile bomber di pinto....un plauso anche a persia bel goal complimenti tutti...........su su le
stelle
tirapiedi mai
scritto da A66D66 il 18-01-2011
Forse qualcuno ha travisato oppure mal interpretato lo sfogo sincero e spassionato di un tifoso.
Contrariamente a tanti che seguono il Bisceglie la domenica sera seduti sulla poltrona davanti al
televisore, io le partite le vedo allo stadio e, dopo tanti anni di Bisceglie, mi rendo conto
immediatamente se la squadra e' concentrata o scende in campo solo perche' lo deve fare. Fatta
questa premessa, vorrei dire che Vito Fanelli (l'amico Vito) e' stato chiamato in causa perche' c'e'
stato un breve periodo del campionato (vedi Vieste e Tricase) in cui la squadra sembrava aver
perso gli stimoli. Se qualcuno fa una critica costruttiva, non la si deve interpretare come una gufata,
anzi......se si critica vuol dire che si cerca il meglio per la propria squadra. Ma secondo voi il
Bisceglie visto in casa con il Tricase era motivato? Il bravo mister Del Rosso, dopo quelle
prestazioni scialbe, si e' reso conto che qualcosa non andava e guarda caso a Terlizzi ed in casa
con il Loco la squadra e' ritornata a vincere e a macinare gioco a grandissimi livelli. Quindi se c'e'
qualche critica la si deve accettare sempre in maniera positiva....i gufi che styiano a casa a
guardarsi il calcio "falsato" delle grandi squadre di Serie A. Il Bisceglie e' sempre nel cuore e grazie
ai Fratelli Pedone, all'amico Mauro e al competente Roberto per aver ripristinato la famosissima
canzone di Shakira.
a Fasano
scritto da marco81 il 18-01-2011
ciao a tutti, ho saputo che forse per la trasferta di giovedi' a fasano potrebbe mancare il portiere
Sansonna fattosi male nei primi minuti della partita di domenica contro il Locorotondo...SPERIAMO
NON SIA VERO! ciao a tutti e forza bisceglie!!
COMPLIMENTI
scritto da raffa76 il 18-01-2011
COMPLIMENTI A TUTTI DA CIOFFI PER UNA PRONTISSIMA GUARIGIONE,A DI PINTO XCHE
E SEMPRE PIU' L'INZAGHI DI BISCEGLIE,A TUTTA LA SQUADRA E IL MISTER PER LA
PARTITA BELLISSIMA E SOPRATTUTTO A NOI CHE NON SAPPIAMO MAI PERCHE NON
RESTIAMO A CASA NE IO NE GJNO E IL VEGANO.A PROPOSITA A FASANO E APERTA LA
CACCIA ALLE SCIMMIE.....
tifoseria biscegliese
scritto da cazzimiei il 18-01-2011
grande spettacolo di tifosi domenica allo stadio....sono il nostro dodicesimo uomo in campo !!!! mai
visti tanti tifosi al campo...con questo incitamento il nostro bisceglie puo' andare avanti alla
grande...!!!
cazzimiei
scritto da solobisceglie il 18-01-2011
cazzimiei non hai mai visto tanti tifosi al campo?ahah non eravamo neanche 1000...si vede che sei
nuovo!
errore
scritto da cazzimiei il 19-01-2011
ah e' vero....erano solo 110 di cui 22 paganti...ahahhahaha
BISCEGLIE-VICTORIA LOCOROTONDO VIETATA AI
TIFOSI OSPITI.
15-01-2011 11:50 - News generiche
Anche per la gara contro i rossoblu' accesso vietato alla tifoseria avversaria.
Anche Bisceglie-Locorotondo, in programma domani, domenica 16 gennaio, al Gustavo Ventura di
Bisceglie, non potra' essere accessibile alla tifoseria avversaria.
Lo ha deciso il Prefetto di Bari che ha emesso un'ordinanza, in previsione dell'incontro di calcio
"A.S. Bisceglie 1913 e Victoria Locorotondo".
Queste le previsioni dell'ordinanza:
• Eliminazione "settore ospiti";
• Vendita dei tagliandi ai residenti nel Comune di Bisceglie ad eccezione dei possessori della
"tessera del tifoso" rilasciata in conformita' alla normativa di settore;
• Annullamento dei biglietti eventualmente gia' venduti ai tifosi ospiti.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
La morte del calcio
scritto da Nuvolari il 15-01-2011
Questa e' una farsa
IL BISCEGLIE SOGNA LA VETTA IN ATTESA DEL
VICTORIA LOCOROTONDO.
15-01-2011 01:48 - Campionato
Domenica pomeriggio sfida d'alta quota al "Ventura" contro il Victoria Locorotondo. Una
possibile vittoria potrebbe valere la momentanea vetta della classifica.
Reduce dal brillante quanto inaspettato successo di domenica scorsa contro il Terlizzi, il Bisceglie di
mister Vincenzo Del Rosso si appresta ad affrontare sul terreno amico del "Ventura" una delle
sorprese di questo campionato, il Victoria Locorotondo.
Sfida di vertice tra le due compagini attualmente appaiate in seconda posizione (la capolista
Cerignola attualmente ha 3 punti in meno considerato la mancata omologazione della gara contro il
Terlizzi), ad un solo punto dal duo Martina-Cerignola.
Non sara' facile avere la meglio su una squadra ben attrezzata e che finora ha dimostrato di essere
una delle squadre che gioca il piu' bel calcio, ma Di Pinto e soci sanno che una vittoria potrebbe
risultare fondamentale per il proseguo del campionato.
La 5° giornata di ritorno del campionato infatti offre sfide di vertice ad alto rischio, con CerignolaFasano (che si disputera' sul neutro di Canosa a porte chiuse) e Martina-Racale. Un eventuale
successo, nella speranza di risultati favorevoli dagli altri campi, potrebbe portare i nerazzurri ( in
attesa del responso della procura federale sulla gara Cerignola-Terlizzi) a conquistare solitaria la
vetta della classifica.
Per tale ragione sara' fondamentale l'apporto del pubblico biscegliese, tralasciando polemiche e
critiche che mai come ad oggi risultano essere probabilmente fuori luogo.
Mister Del Rosso non potra' contare su Marco Amato, a segno domenica scorsa e appiedato per un
turno dal giudice sportivo, mentre sara' disponibile al centro della difesa Carmine Cioffi.
Bisceglie che quindi potrebbe scendere in campo con Sansonna tra i pali, Bufi, Cioffi, Ingrosso e
Schirone in difesa, il rientrante Campo e Carteni (o Malerba) in mediana, con Ancona e Cardascio
sugli esterni e la coppia Sallustio-Di Pinto in attacco. Difficile un impiego dal primo minuto di Persia,
apparso ancora non al meglio della condizione fisica.
Il Locorotondo, vittorioso nella gara interna di domenica scorsa contro il Manfredonia e in serie utile
da ben 6 giornate, arriva a Bisceglie conscia di non aver nulla da perdere. La squadra allenata da
mister De Fuoco, che finora ha dimostrato di essere molto pericolosa in trasferta riuscendo ha
conquistare ben 4 vittorie, ha iniziato questo campionato con l'obiettivo di centrare una tranquilla
salvezza e magari un posticino nei Play Off. L'esperienza di Cassano, le geometrie di Montecasino
(ex di turno), la velocita' di Max Brescia e la forza di bomber Galeandro fanno del Locorotondo una
compagine di spessore da affrontare con la massima concentrazione fin dal primo minuto.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il sign. Zingrillo Andrea della sezione di Seregno.
Fischio d'inizio alle ore 14,30.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Nicola Ancona
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 15-01-2011
DForza ragazzi! Conquistiamo la vetta!Tutti allo stadio, chi se ne frega della serie A!!!!!!!
Orgoglio Biscegliese
scritto da Nuvolari il 15-01-2011
La serie A dice l'amico...Ma preoccupiamoci anche di capire l'orario della partita oppure dove gioca
l'Ambrosia Basket o il Calcio a 5...Vergogna...Dal 1913 esiste solo l'A.S.Bisceglie tutto il resto e'
noia...Come ogni maledetta domenica presente al Gustavo Ventura...Su su le stelle!
I Serpenti a casa
scritto da Nuvolari il 15-01-2011
Chi col Tricase aveva trovato del carbone nella calza della befana vomitando addosso le sue
frustazioni e' pregato di rimanere a casa
bisceglie stellare!
scritto da neroazzurrodoc il 15-01-2011
se il bisceglie gioca come con il terlizzi..domani non c'e' storia! ....continuate a farci
sognare...FORZA RAGAZZI....Su' Su' LE STELLE...
IL GRUPPO ORGANIZZATO GRADINATA 12 PRONTA A
SOSTENERE SQUADRA E SOCIETA´
12-01-2011 20:37 - News generiche
Comunicato stampa di uno dei gruppi emergenti del tifo nerazzurro stellato.
Il gruppo organizzato GRADINATA 12, gruppo emergente del tifo nerazzurro stellato, in merito ad
alcuni manifesti apparsi quest'oggi in Citta' sull'attuale situazione societaria e firmate a nome di tutta
la tifoseria, si dissocia completamente e fermamente da ogni pensiero in merito.
I componenti del gruppo GRADINATA 12, in questo momento delicato della stagione, esprimono il
massimo sostegno a squadra e societa', confermando il loro massimo incoraggiameno affinche'
vengano raggiunti i traguardi prefissati.
Si invitano pertanto tutti i veri sportivi che hanno a cuore le sorti del quasi centenario club
nerazzurro, ad assiepare gli spalti del "Ventura" per la gara di domenica prossima contro il Victoria
Locorotondo.
.... su su le stelle. Forza Bisceglie!!!
Fonte: Comunicato stampa GRADINATA 12
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 12-01-2011
Giusto ragazzi.. domenica tutti allo stadio... a quaksiasi ora sempre al tuo fianco! Con il cuore della
magnifica trasferta dui domenica(orgoglioso di aver sostenuto i ragazzi) si vince4 il campionato!
GIUDICE SPORTIVO: CERIGNOLA, PUNITE
INTEMPERANZE E ATTI INTIMIDATORI
12-01-2011 15:33 - Giudice Sportivo
Tre gare a porte chiuse e in campo neutro per i dauni; non omologato il risultato Audace
Cerignola-Terlizzi
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv.
Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell'A.I.A., Sig. Pasquale Cariello
(Delegato del CRA Puglia), nella seduta del 12/1/2011, ha adottato le decisioni che di seguito
integralmente si riportano:
Campionato di Eccellenza --- GARE DEL 6/ 1/2011 --Preannunci di reclamo
Gara AUDACE CERIGNOLA - TERLIZZI CALCIO del 6/ 1/2011
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa' U.S.D. TERLIZZI CALCIO si
soprassiede ad ogni decisione in merito.
Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati
per quanto in atti.
Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
GARE DA DISPUTARE A PORTE CHIUSE:
Squalifica per tre gare effettive:
AUDACE CERIGNOLA
Al 35° del primo tempo propri tifosi proferivano espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo
dell'arbitro e lanciavano una pietra all'indirizzo della panchina della squadra ospite senza
conseguenze. Durante l'intervallo tre soggetti estranei nei pressi degli spogliatoi proferivano frasi
ingiuriose all'indirizzo dei componenti della terna arbitrale. Mentre uno di essi reiterava tale
contegno nei confronti di un assistente gli altri due seguivano l'arbitro dentro gli spogliatoi
minacciandolo di morte a piu' riprese.
Al 36° del secondo tempo due - tre tifosi scavalcavano la recinzione ed entravano nel recinto di gioco
ma venivano prontamente bloccati dalle forze dell'ordine presenti.
La societa' e' stata gia' soggetta a plurime ammende e diffidata per analoghi comportamenti dei
propri sostenitori.
(SANZIONE DA SCONTARSI IN CAMPO NEUTRO A PORTE CHIUSE CON EFFETTO
IMMEDIATO)
Ammende € 1.000 AUDACE CERIGNOLA
Vedi delibera.
€ 1.000 SAN PAOLO
E DIFFIDA nel corso della gara numerosi soggetti estranei sostavano nel campo per destinazione e
l'arbitro doveva sospendre per due volte la gara al fine di allontanarli.
A fine gara un soggetto estraneo proferiva espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo
dell'arbitro. Successivamente un secondo soggetto estraneo proferiva all'indirizzo dell'arbitro una
espressione minacciosa e lo colpiva di striscio con uno schiaffo dietro la nuca procurandogli lieve
dolore. All'uscita dello spogliatoio l'arbitro constatava in presenza di un ispettore di polizia e del
dirigente accompagnatore della squadra che i due pneumatici posizionati sul lato destro della sua
autovettura erano stati tagliati. A fine gara un estraneo non identificato proferiva espressioni
ingiuriose all'indirizzo di un assistente. (CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL RIPETERSI DI
TALI EPISODI)
€ 800 CASTELLANA
A fine gara propri dirigenti non identificati negli spogliatoi proferivano espressioni ingiuriose e
minacciose nei confronti dei componenti della terna arbitrale. (1° RECIDIVA). Successivamente
soggetti non identificati colpivano la porta dello spogliatoio occupato dalla terna con calci e pugni
rompendone i cardini e i chiavistelli.
€ 400 GIOVENTU MARTINA
Propri tifosi facevano esplodere tre petardi senza conseguenze. (1°RECIDIVA)
€ 100 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio occupato dalla terna arbitrale.
A carico di dirigenti
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 13/ 3/2011 al sig. DIMMITO
MATTEO (AUDACE CERIGNOLA) Proferiva espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo di un
calciatore della squadra avversaria rimasto a terra. Reiterava tale comportamento per circa due
minuti nonostante i reiterati inviti dell'arbitro ad allontanarsi dal recinto di gioco.
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 13/ 2/2011 al sig. DE COSMO
FRANCESCO (AUDACE CERIGNOLA)
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 13/ 2/2011 al sig. PELLEGRINO
NICOLA (CASTELLANA)
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 13/ 2/2011 al sig. MODEO
ANTONIO (MARUGGIO CALCIO)
A carico di calciatori
Espulsi dal campo
Squalifica per cinque gare effettive
DE GIORGIO DAMIANO
(Gioventu Martina)
Bloccava per alcuni secondi la mano dell'arbitro stringendola per il polso al fine di evitare
l'estrazione del cartellino giallo ad un suo compagno e proferiva espressioni intidimatorie nei
confronti dell'arbitro.
Squalifica per due gare effettive
MINGIANO UMBERTO (Manduria Sport)
Squalifica per una gara effettiva
CORBO GIUSEPPE(Atletico Vieste)
RIONTINO MICHELE (Audace Cerignola)
CIOFFI CARMINE (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
LA FORTEZZA ANTONIO (CalcioFasano)
MELIS TOBIA(Gioventu Martina)
PEPE ANTONIO(Lucera Calcio)
DI BARI SAVERIO(San Paolo)
BONASIA ORONZO(Terlizzi Calcio)
DELL OGLIO ALESSANDRO (Victoria Locorotondo)
Non espulsi dal campo
Squalifica per due gare effettive
BUA PASQUALE(Atletico Vieste)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
MARCHI RUBEN DARIO (Racale)
LOSETO GIANLUCA (Terlizzi Calcio)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
BUA PASQUALE (Atletico Vieste)
AMATO MARCO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
GENTILE ANDREA (Castellana)
CARRINO GIUSEPPE (Copertino)
ARCADIO RAFFAELE (Maruggio Calcio)
COSTANTINO BENEDETTO (Terlizzi Calcio)
--- GARE DEL 9/ 1/2011 --Provvedimenti disciplinari
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A carico di societa'
Ammende
€ 800 LIBERTY S.R.L.
Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell'arbitro. (2° RECIDIVA )
€ 300 LUCERA CALCIO
Propri tifosi facevano esplodere un petardo senza conseguenze e sputavano ripetutamente
all'indirizzo dell'arbitro.
€ 200 CALCIO FASANO
Propri tifisi facevano esplodere tre petardi senza conseguenze.
A carico di calciatori Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
MASTURZO VINCENZO(Lucera Calcio)
RIZZI ANTONIO Manfredonia Football 1932)
MELE RICCARDO(Racale)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
LENTINI ANTONIO (A.Stefanizzi Sogliano)
SANGIRARDI GIUSEPPE (Liberty S.R.L.)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
POTI LUCA (Atletico Tricase)
LASALANDRA LUIGI (Audace Cerignola)
PATRUNO PASQUALE (Audace Cerignola)
PARIS ROCCO ROBERTO (Calcio Fasano)
VOLTURNO LUCIANO (Calcio Fasano)
DE LUISI PIERLUIGI (Castellana)
TESTONE LEONARDO DANIEL (Castellana)
MEMOLLA HYSEN (Gioventu Martina)
ANTICO ALESSIO (Manduria Sport)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
VIA!
scritto da solobisceglie il 13-01-2011
CERIGNOLA FUORI DALL'ECCELLENZA!NO ALLA VIOLENZA
donato06
scritto da goldrake il 13-01-2011
La minaccia di morte, ad esempio ... "ti sparo in bocca, a te e a tutta la tua famiglia"
L'articolo 612 del codice penale italiano prevede che "Chiunque minaccia ad altri un ingiusto danno
e' punito, a querela della persona offesa, con la multa fino a euro 51. Se la minaccia e' grave o e'
fatta in uno dei modi indicati nell'articolo 339 (uso di armi, persona travisata, piu' persone, scritto
anonimo, etc. etc.), la pena e' della reclusione fino a un anno e si procede d'ufficio."
nonostante l'articolo del codice penale sia ben chiaro,qui si danno solo 3 giornate di squalifica del
campo......per la penalizzazione invece nel codice sportivo cosa deve accadere??????che
l'omicidio si concretizzi?????stiamo parlando di sport, questa condanna e' lievissima anzi e' solo
ridicola.su su le stelle
VERGOGNA!
scritto da neroazzurrodoc il 13-01-2011
LO SPORT NON e' MINACCIE DI MORTE E INTIMIDAZIONI! LO SPORT e' VITA! ...UN CALCIO
ALLA VIOLENZA! POI MI DOMANDO e' MI CHIEDO?COME MAI DOVE Va' QUEL "SIGNORE"
DEL NOSTRO EX "MENO MALE " ALLENATORE, SUCCEDONO CERTE COSE? IN TANTI
TIFOSI DEL BISCEGLIE e' ANCORA VIVO IL RICORDO DEL POST "BISCEGLIE-TRAPANI" e'
C'e' GENTE CHE DIFENDE ANCORA QUEL"SIGNORE!!! ...UNA PAROLA... VERGOGNA!
IL BISCEGLIE FA LA VOCE GROSSA A TERLIZZI; TRE
RETI E VOGLIA DI PRIMATO.
09-01-2011 19:39 - Campionato
Tre reti del Bisceglie al Terlizzi e campionato sempre piu' avvincente. Grande prova di tutta
la squadra.
TERLIZZI: Ritorno, Moretti, Loseto, Parente (70'
Frascolla), Costantino, Bartoli, Solimene, Scardigno, Manzari, Laporta, Caracciolese. All: Giusto.
In panchina: Laguardia, Rubino, Barile, Campanale, Ventura, Trovatello.
BISCEGLIE: Sansonna 6,5, Bufi 6,5, Schirone 6,5, Amato 7, Ingrosso 6,5, Malerba 6,5, Cardascio
7,5; Ancona 6,5 (91' Ruggiero s.v.); Sallustio 6 (59' Minenna 7); Carteni 6,5; Di Pinto 7 (89' Persia
s.v.)
All: Del Rosso.
In panchina: De Blasio, Cardinali, Riondino, Rociola.
Arbitro: Minardi di Cosenza
Ammoniti: Loseto (T); Amato, Ingrosso, Sallustio (B)
Reti: 29' Manzari rig.(T); 38' Di Pinto (B); 61' Amato (B); 73' Minenna (B);
Voglia di vincere. Contro questa importante prerogativa messa in campo dal Bisceglie calcio, nulla
ha potuto quest'oggi il Terlizzi di Pino Giusto, squadra rivelazione di queste ultime 13 giornate di
campionato, impotente davanti ad un Bisceglie apparso davvero determinato.
Un Bisceglie sceso in campo dal primo minuto per portare a casa l'intera posta in palio e spazzar
via i postumi delle ultime due sconfitte in campionato contro Vieste e Tricase.
La squadra ha mostrato carattere, soprattutto dopo lo svantaggio firmato su calcio di rigore da
Gennarino Manzari. Nella gara odierna, sugli scudi tutta la squadra, ma senza ombra di dubbio la
palma di migliore in campo va ancora una volta a Carlo Cardascio, che con due assist perfetti per le
reti di Di Pinto e Minenna ha coronato una prestazione di altissimo livello.
Era importante vincere per dimostrare di esserci e di credere ancora nella vetta della classifica.
Il Bisceglie non vuole mollare, le dirette avversarie sono avvisate, e domenica arriva il sorprendente
Victoria Locorotondo, appaiato con i nerazzurri al terzo posto in classifica.
La cronaca: Bisceglie in campo privo dello squalificato Cioffi (sostituito da Amato) e del febbricitante
Campo (Malerba); dal primo minuto schierato l'ultimo arrivato Sallustio al centro dell'attacco, con
Persia in panchina. Nel Terlizzi formazione tipo, con Manzari e Caracciolese supportati dall'estro di
Laporta in fase avanzata.
Parte subito forte il Bisceglie che al 9' vede Sallustio sviolinare dal limite su perfetto assist di
Cardascio.
Al 12' contropiede del Terlizzi con conclusione di Laporta che scheggia la traversa.
Botta e risposta su calcio piazzato prima di Ingrosso per il Bisceglie (alto sopra la traversa) poi di
Parente per il Terlizzi (Sansonna si distende in angolo).
Al 28' Caracciolese allunga un pallone in area per Manzari che viene atterrato da Ingrosso; calcio di
rigore che lo stesso numero nove rossoblu' si incarica di battere e realizzare.
La reazione del Bisceglie non tarda ad arrivare. Dopo aver preso in mano le redini del gioco, al 37'
Sallustio ruba palla a Ritorno al momento del rinvio realizzando l'1-1; l'arbitro pero' annulla e
ammonisce l'attaccante nerazzurro per aver toccato la palla con la mano. Inutili le proteste degli
ospiti.
Un minuto dopo pero' l'arbitro nulla puo' contro l'opportunismo di Amedeo Di Pinto, infallibile nel
battere a rete un assist millimetrico dalla destra di Cardascio.
Prima del fischio finale della prima frazione di gioco, il Terlizzi va vicinissimo al goal ancora con
Laporta, sfortunato nel centrale ancora i legni su conclusione dalla distanza.
Il secondo tempo si apre con una conclusione dai 15 metri di Sallustio che trova la risposta di
Sansonna. Al 61' il Bisceglie si porta in vantaggio grazie ad un cross perfetto dalla sinistra di
Schirone indirizzato di testa in fondo al sacco dall'accorrente Amato, inseritosi tra le maglie
avversarie e tuffatosi in acrobazia. Prima rete in nerazzurro per il centrale brindisino.
Il vantaggio taglia le gambe ai padroni di casa mettendo le ali al Bisceglie che continua ad
attaccare. Al 73' Cardascio riceve palla sull'out sinistro, entra in area, danza sulla palla ubriacando
tre avversari e mette al centro per il neo entrato Minenna che, con freddezza, realizza la rete del 3-1
per gli stellati.
Apoteosi in campo e sugli spalti per gli oltre cento supporters al seguito della squadra di Del Rosso.
Mister Giusto prova ad apporre qualche modifica all'assetto tattico della sua squadra ma e' il
Bisceglie ancora ad andare vicino al 4° goal con un diagonale di Bufi dall' out destro che colpisce la
parte bassa della traversa prima di essere spazzata via dalla difesa di casa.
Ultimo sussulto una conclusione di Ancona all 84', ma lo spunto personale del tornante fasanese e'
deviato in angolo da Ritorno. Inutile l'assalto finale dei locali, il Bisceglie si difende con ordine fino al
fischio finale.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Cardascio
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 09-01-2011
Mamma mia che spettacolo oggi a terlizzi.... non mi aspettavo i 300 al seguito, che gioia che
emozioni ai goal. . . . finalmente espugnato quel campetto di Terlizzi...la squadra aveva il sangue
agli occhi.. si vedeva che voleva vincere a tutti i costi.... che squadrone oggi ci siamo dimostrati... i
tirapiesi e le voci maligne spazzate via... con il loco per vincere e il cerignola inizia a tremare...
stiamo arrivando!!!!!
grande BISCEGLIE
scritto da gino76 il 09-01-2011
orgolioso quest'oggi di esser stato a TERLIZZI
forza ragazzi non mollate mai!!!!!!!!!
....
scritto da OSSERVANTE il 10-01-2011
una settantina! dove stavano 300 se quel settore ne puo contenere al max 150
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 10-01-2011
waglio che dici....- 110 paganti... ogni biglietto ne entravano due... gente che saltava... stai zitto che
e' meglio.
bel gioco
scritto da franco il 10-01-2011
adesso voglio vedere cosa devono dire i contestatori del Mister Del Rosso , quelli che capiscono
tanto di pallone e che dicono che il Bisceglie non ha un gioco .
Forza Mister non dia retta a quella gente, vada avanti x la sua strada xk chi capisce e vive di calcio (
non noi tifosi che diamo pareri x antipatia o simpatia,ma gli addetti hai lavori ) dice che e uno dei
migliori allenatori in circolazione e che il Bisceglie e una delle poche squadre nei dilettanti che sa
giocare al pallone .
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 10-01-2011
salve stellati....per osservante...visto che sei un osservante ,osserva i cavoli tuoi che ne hai
bisogno....poi ho letto che il fenomeno cioffi vuole recedere....meno male...visto che un po' di riposo
ti faceva bene????bravo stattene nella tua citta' perche' vinciamo anche senza di te......stai a casa
tua che fai piu' bella figura(riflettete bene gli errori di sto fenomeno..fasano..vieste,tricase,e se non
ricordo male anche monopoli)abbiamo bisogno di gente motivata e non di quelli che i problemi
personali se li portano nel campo.....anche se fuori dal campo sembrava molto motivato........su su
le stelle.......
TU CHIAMALE SE VUOI "EMOZIONI"!!!
scritto da neroazzurrodoc il 11-01-2011
COME DICEVO UN Po' DI TEMPO Fa'...QUESTA SQUADRA HA IL POTERE e' LA FORZA DI
FARCI "EMOZIONARE"...FORZA RAGAZZI ANDIAMO SPEDITI VERSO IL NOSTRO SOGNO
CHIAMATO SERIE D...DOMENICA ABBIAMO RIVISTO GLI UNDICI LEONI
NEROAZZURRI!!!!!!!Su' Su' LE STELLE....SEMPRE E COMUNQUE!
ora tocca a noi
scritto da raffa76 il 12-01-2011
Ce una canzone di ligabue che dice "quando tocca a te tu metti il cuore".Be' allora domenica
sosteniamo alla grande il bisceglie come a terlizzi,non lasciamo soli quella sporca dozzina ma
accompagniamoli alla vittoria!
non lo so perche non restiamo a casa ne'io ne'gjno ne' il vegano.U.F.B. forever.
TERLIZZI - BISCEGLIE ALLE ORE 15,30
07-01-2011 10:33 - News generiche
Posticipata la gara tra i padroni di casa e i nerazzurri in programma Domenica 9 Gennaio.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 informa tutti gli sportivi che la gara tra Terlizzi calcio e Bisceglie in
programma Domenica 9 Gennaio 2010 presso lo stadio comunale di Terlizzi e valevole per la 4°
giornata di ritorno del torneo d'Eccellenza, avra' inizio alle ore 15,30.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
TESSERATO IL GIOVANE BRUNO SALLUSTIO
07-01-2011 10:14 - Comunicati Stampa
L'attaccante, classe 1992, arriva con la formula del prestito dall' S.S. Barletta calcio.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica in data odierna di aver raggiunto l'accordo per il prestito dal
Barletta Calcio fino al termine della stagione dell'attaccante classe 1992 Bruno Sallustio.
L'atleta, classica prima punta, in questa prima parte della stagione ha vestito la maglia del
Francavilla calcio (serie D).
Nella stagione 2009/2010, il giovane attaccante si e' messo in luce nella compagine Berretti del
Barletta calcio realizzando 18 reti e conquistando qualche convocazione in prima squadra.
Sallustio sara' a disposizione di mister Del Rosso gia' dalla gara di domenica prossima in quel di
Terlizzi.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Bruno Sallustio.
Commenti
benvenuto
scritto da raffa76 il 08-01-2011
Benvenuto Bruno.Regalaci qualche goal.IN BOCCA AL LUPO.
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 08-01-2011
Bruno a Terlizzi. fai come Okaka e regalaci un goal alo debutto!!!!
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 08-01-2011
Bruno a Terlizzi. fai come Okaka e regalaci un goal alo debutto!!!!
forza bruno
scritto da neroazzurrodoc il 08-01-2011
forza ragazzo facci vedere quello che vali...in bocca al lupo per la tua esperienza qui a
bisceglie..ONORA LA MAGLIA e' AVRAI FATTO SEMPRE IL TUO DOVERE. ....Su' Su' LE
STELLE!!!
BISCEGLIE CALCIO, L´ANNO SI APRE CON UNA
SCONFITTA.
06-01-2011 10:08 - Campionato
Clamoroso e inaspettato scivolone interno del Bisceglie Calcio che trova solo del "carbone"
nel giorno dell'Epifania.
A.S. BISCEGLIE: Sansonna, Riondino, Amato (54' Persia), Cioffi, Ingrosso, Carteni, Cardascio,
Malerba, Rociola (54' Cardinali), Campo, Di Pinto. All: Del Rosso.
In panchina: De Blasio, Schirone, Bufi, Minenna, Ancona.
TRICASE: Incarnato, Buono, Citto, Perrone, Poti', Vetrugno, Cimino, Greco, Ferrante, Striano (79'
Cocciolo); Corvaglia (83' Ponzo). All: Bruno.
In panchina: Cesari, Riao, Veniero, Di Rollo, Ruberto.
Arbitro: Laudato di Taranto.
Reti: 43'pt Ferrante (T), 45'pt Cardascio (B), 30'st Striano
Espulsi: 57' Cioffi (B) per doppia ammonizione.
Ammoniti: Riondino, Amato, Cioffi, Ingrosso, Rociola (B); Incarnato, Poti', Vetrugno, Cimino,
Striano (T).
Al cospetto di un cinico e ordinato Tricase, la squadra nerazzurra cade per 2 reti ad 1 a seguito
delle reti del biscegliese doc Corrado Ferrante (che non esulta al momento del goal) e del
talentuoso Striano; inutile il gran goal del momentaneo pareggio firmato da Cardascio.
Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Del Rosso che cosi' aprono l'anno come avevano
chiuso il precedente (nell 'ultima gara del Dicembre scorso sconfitta per 2-1 a Vieste).
Sul risultato pesa sicuramente come un macigno l'espulsione ai danni del centrale Cioffi nei primi
minuti della ripresa, a seguito di un secondo giallo per una presunta parola di troppo rivolta
dall'esperto difensore tranese al direttore di gara.
La sconfitta del Bisceglie, a seguito di una gara a lunghi tratti noiosa e in cui il pareggio sarebbe
stato il risultato piu' giusto, consente al Tricase di ritornare alla vittoria; i rossobluu' non vincevano
dal 31 ottobre scorso (1-0 interno al Maruggio).
Nonostante la sconfitta, il Bisceglie rimane a 4 punti dalla vetta, considerando la sconfitta interna del
Martina contro il Locrotondo (che raggiunge i nerazzurri in terza posizione), ora occupata anche dal
Cerignola di mister Mimmo Di Corato (2-0 ai danni del Terlizzi).
Domenica si torna in campo e per il Bisceglie c'e' il delicatissimo match in quel di Terlizzi contro la
rigenerata squadra allenata da Pino Giusto.
Obbligatorio per i nerazzurri ritornare a fare punti per non vanificare quanto di buono fatto nel girone
d'andata.
La gara e' stata posticipata alle ore 15,30.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Cardascio
Commenti
CREDIAMOCI
scritto da A66D66 il 07-01-2011
Un messaggio a Roberto Storelli. Non credi che sia tempo di cambiare la guida tecnica? La squadra
era irriconoscibile. Ci siamo fatti dominare dal Tricase......non e' possibile. L'allenatore ha le idee
confuse e trasmette questa sua insicurezza alla squadra che sembra essersi smarrita. Adesso che i
problemi societari si sono risolti perche' non tentare il tutto per tutto in questo campionato
veramente mediocre? Bisogna crederci e gli stimoli devono partire dalla panchina. Ti faccio un
nome.....Vito Fanelli per il quale ho una stima ed una considerazione infinita. Pensaci Roberto
perche' il campionato si puo' ancora vincere. Ciao e auguri a tutta la redazione e dirigenza
biscegliese.
riviviamo la metamorfosi
scritto da cascella il 07-01-2011
Mi domando: ma quante facce ha questa squadra? Abbiamo assistito alla nascita della squadra
dopo la pesante sconfitta di Racale; ci siamo compiaciuti di una coesione, un gioco mai visti negli
ultimi anni...e poi? Dopo il "baccano" societario e la perdita di due elementi di valore (accasatisi
altrove)sembra che il Bisceglie abbia incontrato due squadre ammazzacampionato: Vieste e Tricase
perdendo punti e faccia!!!
Dove maca l'allenatore? Quest'anno abbiamo una serie innumerevole di ammonizioni e
conseguenziali espulsioni...e la storia continua. Ieri il Sig.Cioffi ha urlato tanto da farsi sentire da tutti
gli spettatori e...dall'arbitro!!!
E le altre che fanno? Mica tanto meglio di noi: Il grande Martina continua a perdere; il resuscitato
Terlizzi ieri (l'ho visto su Telesveva) sembrava affetto dallo stesso male del Bisceglie: ed ha perso
con grande cerignola!!! Oggi pomeriggio ho capito perche': su Telebari il notaio D'Alesio ha
dichiarato che con squadra e dirigenti e' stato malmenato prima della partita! Ha denunciato
l'accaduto ed a chiesto a Tisci (bella roba!!!) che il Cerignola sia radiato.
Ecco in che bella compagnia ci ritroviamo. Basterebbe un po' di concentrazione quest'anno per
stracciare il campionato invece assistiamo alla morfina ricevuta prima di Natale dal "baccano"
societario (e perdiamo a Vieste) e dopo ai kili di troppo evidenti ieri su qualche sagoma (e perdiamo
col Tricase)!!!
Infine un ultimo pensiero al nostro altalenante TIFO: che fine ha fatto ieri? Era in nuovo sciopero o
che?
cascella
scritto da gradinata il 07-01-2011
Concordo con tutto quello che hai detto...per il tifo...perche' non alzi il culo e non vieni anche tu a
cantare?parlate tanto ma alla fine non si presenta mai nessuno per incitare i ragazzi,sempre le
solite 50 facce che alla fine si schifano
x gradinata
scritto da cascella il 07-01-2011
Apprezzo da sempre il tifo organizzato e tutto quello che da' alla squadra.
Quello che non condivido e' la discontinuita' degli atteggiamenti... senza motivo!
Poi non capisco perche' quei soliti 50 debbano "schifarsi" di fare quel che fanno. Gli piace o no?
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 08-01-2011
salve stellati, giovedi' ho assistito alla deludente prestazione dei ragazzi,ma quello che mi obbrobria
di piu' e' la maleducazione ,oltre ai continui insani gesti di quel povero di cioffi dico povero perche' e'
povero di educazione,comprendo che sia tranese e gia' questo dice tutto......ma perseverare e'
diabolico..mi hanno detto gente a lui vicina che ultimamente ha problemi psichici..poi devo fare un
plauso anche alla moglie molto brava ad interpretare certi gesti(avra' tanta esperenza in
merito)...ora te ne devi andare perche' chi non ha rispetto non merita la nostra stella sul
petto....vattene a trani.....noi non ti vogliamo....spero che la societa' prenda le giuste contromisure
altrimenti andate tutti a quel paese...ci avete rotto il ca.....lcio
rialzarsi
scritto da raffa76 il 08-01-2011
E' brutto cadere ma poi e bellissimo rialzarsi. allo stadio giovedi' c'ero e non e' stato un bel
spettacolo per cui e' obbligatorio ripartire da terlizzi.Forza Ragazzi il bisceglie siamo noi.Barcollo ma
non MOLLO.
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 08-01-2011
Giusto Raffa.... a Terlizzi si va per vincere e ci saro ma in citta gira la voce che la societa non vuole
salire di categoria, per questo gente rocciosa e sempre allo stadio come Manuele..... da molti
conosciuto ha lasciato tutto e si vede a juve ora.
DOMENICA A TERLIZZI!
scritto da neroazzurrodoc il 08-01-2011
DOMENICA A TERLIZZI FUORI LE PALLE!!!!!!!! ...SE NO MEGLIO LA JUNIORES IN
CAMPO...POI PER IL SIG.CIOFFI BUFFONE MALEDUCATO NON MERITI D'INDOSSARE LA
MAGLIA NERAZZURRA..FUORI DALLE PALLE!!!!!!! ....Su' Su' LE STELLE..
NON MOLLO
scritto da raffa76 il 08-01-2011
andassero a quel paese le voci che girano,se era vero tutto quello che si diceva ora dovevamo
trovarci in terza categoria.Andiamo semspre e solo per la nostra strada!!!!!!!!!
SOLO E X TUTTA LA VITA BISCEGLIE.
NON MOLLO
scritto da raffa76 il 08-01-2011
andassero a quel paese le voci che girano,se era vero tutto quello che si diceva ora dovevamo
trovarci in terza categoria.Andiamo semspre e solo per la nostra strada!!!!!!!!!
SOLO E X TUTTA LA VITA BISCEGLIE.
noi non molliamo
scritto da gino76 il 09-01-2011
tutti a TERLIZZI e come dice il mio amico Raffa76 andiamo sempre e solo x la nostra strada!!!!!!!
come sempre uniti e compatti RAFFA GINO E IL VEGANO A TERLIZZI CI SARANNO.
Finalmente si rivede la luce
scritto da Baldini63 il 09-01-2011
Oggi sono stato costretto ad ascoltare la partita per radio, ho tribulato il primo tempo, al rigore in
favore del Terlizzi, mi e' crollato il mondo addosso. Pero' poi ho detto tra me e me, non puo' essere
vero||||||||||
Poi ad un tratto e' finalmente e' ritornata la luce, Vai: Amedeo Di Pinto; Marco Amato e poi Minenna.
Spero con tutto il cuore, che da oggi in poi, questa luce ritrovata, non vada piu' via. Sono contento
in particolare per MARCO AMATO. Marco, vai avanti cosi'.Tu sei l'esempio della serieta'.
SU SU LE STELLE E FORZA BISCEGLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
la squadra con le palle e col sangue agli occhi...
scritto da cascella il 09-01-2011
Dopo quanto accaduto alla Befana (inconsistenza caratteriale, obiettivi a dormire, rotoloni di
ciccia...ecc.)chi ha avuto il coraggio oggi di andare a Terlizzi si e' ritrovato di fronte...una nuova
squadra: ci e' sembrato, all'inizio, che l'arbitro avesse ricevuto delle "raccomandazioni" da chi ha
ricevuto le denuncie di D'Alesio circa la gara di Cerignola e cioe': punizioni a ns/ carico e quasi
subito un bel rigore contro (non so quanto sacrosanto xche' la postazione "ospite" e' molto
mongola). Ma oggi, evidentemente, le lasagne, gli arrosti, i panettoni ecc. erano - miracolosamente digeriti!
Una squadra di mostri...vocata all'attacco con il nuovo centravanti, per quanto un po' in ruggine di
gioco, padrone di buoni mezzi e pronto su ogni pallone. Vorrei elencare le doti di tutti ma sarebbe
lungo da fare; dico solo che qualcuno accanto a me (non un ragazzino ma un attempato tifoso del
Bisceglie) si e' messo a piangere per la gioia.
E poi, dopo la ingiustificata assenza del tifo alla Befana, a Terlizzi c'era un bel gruppo al quale,
inevitabilmente, mi sono unito per la stretta vicinanza coi ragazzi e con le bandiere. Grazie
ragazzi...continuate cosi' perche' SE VOLETE non vi ferma nessuno!!!
P.S. Ironia della sorte: il grande tricase, forse stanco di quanto profuso a Bisceglie, oggi e' stato
sconfitto in casa dal Copertino!!!
RIPARTE IL CAMPIONATO: C´E´ BISCEGLIE - TRICASE.
05-01-2011 14:38 - Campionato
Riparte il campionato. Domani pomeriggio alle ore 14,30 arriva al "Ventura" il Tricase.
Con l'arrivo dell'epifania e il termine delle festivita' natalizie, ritorna il campionato d'Eccellenza che
domani pomeriggio vedra' i nerazzurri allenati da mister Del Rosso impegnati tra le mura amiche
contro il Tricase.
Si riparte dall'immeritata sconfitta della gara di Vieste avvenuta pochi giorni prima delle festivita'
natalizie. La classifica fortunatamente, consente ai nerazzurri di guardare con ottimismo al futuro,
seppur ogni domenica saranno vietati passi falsi per evitare la fuga delle dirette concorrenti ai giochi
di vertice.
Contro il Tricase, nelle cui fila milita il biscegliese Corrado Ferrante, il Bisceglie dovrebbe fare a
meno degli infortunati Di Pierro e Mascolo, alle prese con noie muscolari, mentre dovrebbe
recuperare in extremis l'ariete Persia e l'estroso esterno di fascia Ancona.
Ballottaggio sulla corsia sinistra di difesa tra Marco Amato e Michele Schirone, quest'ultimo tra i piu'
propositivi nella gara interna contro il Liberty Monopoli.
L'esterno di fascia sinistra, quest'anno ritornato a Bisceglie dopo la stagione 2008-2009,
sembra ampiamente recuperato, come lui stesso afferma: " Si, sto bene; ho recuperato del tutto
dal grave infortunio e sono contentissimo di essere tornato a Bisceglie per poter dare il mio
contributo. In merito a questo, devo ringraziare il Ds Storelli e i fratelli Pedone per aver ancora
creduto in me. Finora non ho giocato tantissimo, ma spero di poter avere qualche chance in piu' nel
girone di ritorno."
Domenica si torna i campo, come sta la squadra?
"La squadra sta bene e il periodo di sosta ci e' servito per recuperare le energie spese in campo e
fuori dopo le tante gare disputate e dopo la piccola crisi societaria di qualche settimana fa. Ora
siamo carichi e pronti per ripartire e continuare a far bene, sperando di conquistare subito i tre punti
domenica."
Gli undici che scenderanno in campo dovrebbero prevedere un assetto tattico composto da
Sansonna tra i pali, Bufi, Cioffi, Ingrosso e Schirone in difesa, Campo e Carteni in mediana con
Cardascio, Di Pinto e la novita' Minenna a sostegno dell'unica punta Persia.
Inutile dire che societa' e pubblico si attendono una pronta risposta dopo il ko di Vieste, pur
consapevoli delle difficolta' rappresentata dalla consistenza dell'avversario ma soprattutto la
condizione fisica e mentale dopo le settimane di stop.
La societa' e il Ds Storelli intanto sondano il mercato per potersi accaparrare le prestazioni di
qualche under che possa andare a rimpinguare l'organico a disposizione del tecnico molfettese Del
Rosso. Per ora qualche nome ma nessuna ufficialita' in merito.
Ad arbitrare l'incontro di domani pomeriggio (fischio d'inizio alle ore 14,30) e' stato designato il Sig.
Laudato della sezione di Taranto, coadiuvato dagli assistenti Malagnino (Taranto) e Palmisano
(Brindisi).
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 05-01-2011
Un appunto alla societa': domani si poteva benissimo posticipare la gara... visto che all' andata fu
posticipo e voi stessi accettaste la proposta del tricase. Domani conta solo tornare alla vittoria,
prima delle partite con terlizzi, loco,fasano e racale che diranno dove possiamo arrivare, visto che
per me a Gennaio si decide il campionato del bisceglie(play off o vertice).So gia che saremo in
pochi domani, ma a qualsiasai ora io ci saro sempre..... fossero tutti come me. Un saluto a tutti!
schifo
scritto da fradel il 06-01-2011
se si continua cosi.... si rischia di non fare i play off!!!!!!!!!!!! Schifato, amareggiato, stanco delle
prestazioni del bisceglie nelle ultime stagioni.. . .. siamo rimasti in 100 e tra poco non verremo
neanche noi rocciosi della gradinata... schifati.... a terlizzi se saremo in 50 mi accontento..... in casa
di capitondolo non credo che avro il coraggio di venire in casa con il loco|
La nostra squadra? Non pervenuto.
scritto da Baldini63 il 06-01-2011
Ciao a tutti, oggi ho assistito, alla ennesima partita, farsa da parte della nostra squadra. Squadra,
che in campo, camminava, non correva, senza mordente e senza voglia. Il mio pensiero e' che i
nostri campioni molto probabilmente, hanno la testa altrove? Forse sono pentiti di essere rimasti
qua da noi? se cosi' non fosse, il perche' di questa squallida prestazione? Senza parlare, della
partita scorsa col Vieste.
Sono moltro rattristato da tutto cio', spero che la societa', faccia chiarezza, col la squadra e col
mister e che dia una spiegazione, a noi tifosi.
IL BISCEGLIE CALCIO SI STRINGE ATTORNO A
MARCO AMATO.
24-12-2010 15:11 - Comunicati Stampa
Massimo cordoglio del club nerazzurro nei confronti del difensore stellato, colpito dalla
prematura scomparsa del proprio padre.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913, a nome del presidente Domenico Galantino, del vicepresidente Enzo
Pedone, del Ds Roberto Storelli, di tutto lo staff tecnico e societario e di tutti i tesserati, esprime il
piu' profondo cordoglio e le piu' sentite condoglianze a Marco Amato e alla sua famiglia per la
perdita del caro padre.
La Societa' tutta, in un momento cosi' tragico, esprime la massima vicinanza a Marco, atleta dall'
indiscusso valore tecnico e umano.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
c
scritto da fradel il 25-12-2010
Condoglianze Marco, uomo di indiscusso valore .
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 27-12-2010
sentite condoglianze...
vi odi.......buffoni,conigli,bastardi!!!!!!!!!!!!!!!
scritto da matrix il 03-01-2011
inutile illudervi farete la fine ke meritate,come si dice:furia francese e ritirata spagniola......spero di
ritrovarvi cosi' ci prendiamo una'altro striscione e con i vostri soldi n facim na mangiat alla faccia
vostr.....
marco nn era rivolto a te....
scritto da matrix il 03-01-2011
marco scusami ma nn era rivolto a te ho sbagliato me ne sn accorto ora.....condoglianze....
BISCEGLIE CHIUDE CON IL BOTTO IL 2010.
21-12-2010 15:13 - Settore Giovanile
La squadra juniores nerazzurra allenata da Paolo Gusmai supera con un brillante 5-1 il
Lucera.
Bisceglie Calcio 1913 - Lucera Calcio 5 - 13' N.9 (L) , 30' Mastrototaro (B) , 49' e 75' Troilo D (B) ,
68' Pansitta (B) , 88' Vitofrancesco (B)
Finisce col botto qst 2010 x i ragazzi biscegliesi allenati da Paolo Gusmai ke nei primi 10' soffrono
molto e e dopo solo 3' si ritovano in svantaggio retropassagio di Papagni ke viene accolto dal n.9
Lucerino abile a superare Pansini . Ini...zia la reazione bisceglie ke crea molto e va vicina al gol
prima cn Pansitta (palo) e poi cn Mastrototaro ( di poco sopra la traversa ) e proprio grazie a lui alla
mezz'ora di gioco arriva il pareggio cn un gol di testa . La ripresa inizia molto bene cn Troilo ke
segna un gran gol dal limite , al 66' arriva il 3 a 1 Targato Pansitta cn un bolide da 30 m ke si
insacca sotto l'incrocio al 75' firma il poker Troilo ke poi esce x Storelli fuori anke Mastrototaro x Di
pilato . Al 78' Dentro Leonetti fuori Montrone all'80' Dentro Vitofrancesco fuori Logoluso. nn smette
di giocare il lucera ke sfiora il 2 gol all'82' intanto x il bisceglie entra Tedeschi x rimpiazzare Pansitta
poco dopo si infortunia il portiere biscegliese Pansini ke riceve un calcione in bocca dal n.14 e nn
c'e la fa a continuare cambi esauriti x i biscegliesi allora in porta si piazza l'attaccante Tedeschi .
Al'88' minuto arriva il 5 gol Targato da Vitofrancesco ke riceve bene il cross di Storelli gol dedicato
al cugino Davide scomparso circa 1 e mezzo fa ..
Fonte: Raffaele Vitrofrancesco
Commenti
Impara
scritto da fradel il 22-12-2010
Impara a scrivere l' italiano Raffaele Vitofrancesco, con le squadre che vi precedono dovete
dimostrare di essere forti.non solo con il fanalino di coda!
x fradel
scritto da raffa93 il 03-03-2011
VAFFANCULO
IL BISCEGLIE CHIUDE IL 2010 CON UNA SCONFITTA
19-12-2010 18:17 - Campionato
La squadra nerazzurra esce sconfitta dal campo della matricola Vieste. Non basta un goal di
Di Pinto nella prima frazione.
Atletico Vieste - Bua, Augelli Paolo, Sollitto, Stoppiello (1st Romano), Corbo (10st Favulli),
Ciuffreda, Augelli Rocco, Zoila Gentile (35st Micca), Colella, Marino. A disposizione Postiglione,
Centonze, Impagnatiello, Silvestri. Allenatore Franco Cinque
Bisceglie 1913 - Sansonna, Riondino (24st Minenna), Cardinali, Cioffi, Ingrosso, Carteni, Malerba,
Ancona (24st Bufi), Persia (33st Schirone), Campo, Di Pinto. A disposizione De Blasio, Ruggiero,
Mascolo, Rociola. Allenatore Vincenzo Del Rosso
Reti: 19 Di Pinto (B), 13st Romano (V), 41st Rocco Augelli (V)
Ammoniti: 34pt Ancona (B), 41pt Persia (B), 3st Rocco Augelli (V), 8st Ingrosso (B), 15st Zoila (V)
Espulso: 49st Ciuffreda (V)
Il centesimo gol in carriera (85° con la maglia del Vieste) di Rocco Augelli regala il successo ai
garganici che piegano in rimonta il Bisceglie. 2-1 il risultato finale con gli ospiti in vantaggio in
apertura di gara con Di Pinto e sorpasso viestano nella ripresa con Romano e Augelli.
Mister Del Rosso schiera in campo un classico 4-4-2 con il centrocampo in linea e la temibile coppia
Di Pinto-Persia (14 gol in due) a fare da propulsori offensivi.
Franco Cinque, ancora orfano di Vairo, schierava lo stesso "undici" di domenica scorsa a Cerignola,
ma rinunciando al rombo di centrocampo, preferendo un piu' spregiudicato 4-3-3 con Stoppiello e
Rocco Augelli appostati sulle corsie esterne a supporto di Maurizio Gentile.
La prima occasione di gioco capitava sui piedi di Maurizio Gentile che al 18 tentava la conclusione
dalla lunga distanza mandando il pallone a sfiorare l'incrocio dei pali opposto, a Sansonna battuto.
Passava un solo minuto e il Bisceglie sbloccava il risultato: un rimpallo al limite dell'area permetteva
a Di Pinto di farsi trovare a tu per tu con Bua, trafiggendolo sul palo lontano.
Vieste ancora pericoloso al 27mo: un corner battuto da Colella dalla sinistra veniva deviato dal
centroavanti biscegliese Persia che lambiva il palo sfiorando un clamoroso autogol. Lo stesso
Persia mancava il gol al 30mo, deviando di testa (stavolta nella porta giusta) un cross giunto dalla
destra da Malerba.
Bua protagonista al 35mo quando usciva al limite dell'area piccola ed allontanava con i pugni uniti
un calcio di punizione battuto da Campo.
A due minuti dalla fine della prima frazione di gioco Rocco Augelli aveva la possibilita' di ripristinare
la parita': involato da un tocco di testa di Gentile, l'attaccante viestano entrava palla al piede
nell'area avversaria e concludeva a colpo sicuro sul primo palo; ma l'urlo di gioia suo, dei suoi
compagni e dei tifosi in tribuna veniva strozzato in gola da Sansonna che salvava il risultato
lanciandosi alla sua sinistra per deviare in angolo.
Si chiudeva il primo tempo col Bisceglie meritatamente in vantaggio ma con il Vieste protagonista di
una gara non brillantissima nonostante le buone occasioni da rete imbastite.
Nella ripresa Franco Cinque faceva esordire Alessandro Romano, centrocampista esterno, classe
'91, che prendeva il posto di Stoppiello. L'ingresso del giocatore acquistato in settimana permetteva
all'Atletico Vieste di cambiare ritmo alla partita, dando alla manovra quel ritmo e quella vitalita' che
non si vedeva da qualche giornata. I padroni di casa schiacciavano letteralmente gli ospiti nella
propria area sin dai primi minuti di gioco, conquistando ben 3 palle gol nei 180 secondi susseguenti
al fischio che sanciva l'inizio della ripresa. Al primo Colella calciava direttamente verso la porta una
punizione battuta accanto al vertice sinistro dell'area ospite, costringendo Sansonna a mandare in
corner. Dalla bandierina, Colella serviva sul primo palo Rocco Augelli che di tacco provava a
sorprendere la difesa avversaria, ma la sua conclusione veniva deviata oltre il fondo da un difensore
del Bisceglie. Sul successivo corner Corbo, appostato sul secondo palo, inzuccava a colpo sicuro
mandando il pallone a sbattere contro il palo alla sinistra di Sansonna, tra le proteste dei giocatori
viestani che chiedevano all'arbitro l'assegnazione di un calcio di rigore per tocco di mano di un
difensore ospite.
Al 13mo, la gia' ottima prova di Romano, veniva coronata dal gol del momentaneo pareggio:
l'ennesimo tiro dalla bandierina di Colella veniva mandato fuori area dai difensori del Bisceglie
proprio nella zona in cui irrompeva Romano che, con grande tecnica, colpiva la palla tenendola
bassa e mandandola in fondo al sacco alle spalle di Sansonna, ingannato dalla deviazione di un
proprio difensore. Con questa marcatura si interrompeva l'astinenza da gol della squadra viestana,
conclusasi dopo 402 minuti dalla segnatura di Paolo Augelli sul campo di Mafredonia.
Riacciuffato il pari, l'Atletico si catapultava nella meta' campo avversaria alla ricerca del gol che
poteva regalare i tre punti, potendo sfruttare un evidente calo nella prestazione della squadra
ospite. Gol che giungeva al 41mo con Rocco Augelli che dal limite dell'area piccola girava in porta
un fallo laterale battuto da Sollitto, con colpevole disattenzione del giovane Riondino.
Per il bomber viestano si trattava del centesimo gol in carriera, evento festeggiato con l'esibizione
della maglia numero 100 preparata per l'occasione.
Vieste che aveva avuto l'opportunita' di passare in vantaggio un attimo prima con Marino, bravo a
farsi trovare in posizione regolare davanti al portiere, che compiva un autentico miracolo nel parare
la conclusione a colpo sicuro del giovane numero 11 foggiano.
Con l'Atletico in vantaggio e il cronometro vicino al novantesimo, il Bisceglie allestiva un assalto a
"forte apache" sfiorando la marcatura del pareggio con il solito Di Pinto che si vedeva privato della
soddisfazione personale di realizzare la doppietta personale da un balzo prodigioso di Bua, bravo a
chiudere lo specchio della porta con un tuffo sulla propria sinistra necessario a mandare in corner la
conclusione a colpo sicuro da pochi metri dell'attaccante avversario.
A pochi secondi dal termine della partita, Ciuffreda si faceva espellere dall'arbitro Mei di Pesaro per
aver rifilato un calcione da dietro ad un avversario.
Il campionato di eccellenza pugliese tornera' giovedi' 6 gennaio alle 14,30, quando il Bisceglie
ospitera' al "Ventura" il Tricase.
Fonte: redazione
Commenti
i miei dubbi.
scritto da giovanni il 20-12-2010
Scusate se anticipo un commento prima dell'articolo,ma la voglia di avere chiarimenti su di un
affermazione del ns presidente ieri durante la trasmissione su telesveva ieri,mi ha lasciato molto
alibito.Il sig.galantino ha affermato che all'incontro del 09/12/10 bisceglie-liberty,giornata pro
bisceglie,ci sono stati 110 paganti.Allora io all'incontro c'ero,e' ho pagato,e con me cerano almeno
1000 spettatori.Non fidandomi della mi a memoria,vado su questo sito all'articolo dell'incontro e al
campo note leggo:
NOTE: Spettatori circa 1000, ammoniti Schirone, Sisalli, Amato dalla panchina (B), Menga, Marini,
Sangirardi, Salzano, Zotti, Roselli (LM).
Allora qui qualcosa nn quadra,possibile che tra tribuna e gradinata ci sono 890 portoghesi?
possibile che galantino a fine partita nn si sia chiesto il perche di questa differenza? Un
commercialista nn puo sbagliare questi conti,i soliti nn paganti in un incontro ci sono ma nn di
questa elevata sproporzione.
Passare per fesso tifoso posso sopportarlo ma passare di fesso tifoso pagante no,sopratutto in TV.
Qualcuno sa' dissolvere i miei dubbi?
f.bis
scritto da fradel il 20-12-2010
Il presidente si riferiva in generale, la media spettatori, con il Monopoli non ha voluto dirlo, perche'
aveva vergopgna nel farlo!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 20-12-2010
salve stellati.......secondo me il presidente parlando dei 110 spettatori era riferito all'ultimo incontro
in casa col lucera...poi per quanto riguarda la giornata pro-bisceglie il presidente forse si e'
dimenticato di sottolineare che a quell'ora c'era in concomitanza la partita del bisceglie calcio a 5 e
di serie a dico serie a e alle 18 la partita di basket dell'ambrosia sempre serie a anche se dilettanti
...qui siamo a bisceglie e per il bacino di utenza non si puo' pretendere tanto ,anche perche' nelle
nostre citta' limitrofe non credo ci siano realta' sportive presenti nei maggiori campionati anche di
altre discipline...quindi questo doveva pure sottolinearlo senza denigrare l'attaccamento della citta' a
questi colori....la prossima volta ponderate meglio sulle scelte degli orari...su su le stelle...........
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 20-12-2010
infine dimenticavo di esprimere il mio piu' vivace apprezzamento per quei tifosi che si sono prodigati
per la trasferta di vieste...questo vi fa onore non dimenticatevelo...autonomia stellata....fuori dalla
bat...su su le stelle
l'equivoco...
scritto da cascella il 20-12-2010
e qui si continua a parlar bene in italiano ma, per quel che riguarda i contenuti, mancano.
Anch'io ho ascoltato il parlar forbito e stizzito del presidente; anch'io ero allo stadio e, ad onor del
vero, se devo dar retta a quel fatidico numero di spettatori paganti: 11O HO DA FARMI UNA
RAGIONE DIVERSA PER QUEL CHE HO VISTO.
Voglio dire che i portoghesi son TANTI e, se questo e' vero, non e' giusto dirlo alla TV anche a
quelli che hanno pagato il biglietto. E allora: se il presidente era presente allo stadio ed il numero
non gli sia stato riferito a posteriori, come mai non s'indigna dell'iniquita' del FENOMENO???
Quindi c'e' qualche dubbio che andrebbe chiarito...anche a noi!
E poi, sono d'accordo che non si vive di solo calcio (faccio presente che seguo il Bisceglie dal 1960)
e quindi da Biscegliese sono contento di sapere che in altre discipline siamo presenti ad alti livelli.
E' utopistico pensare di non dover litigare per questo?
E' strano pensare di essere tutti contenti per i successi sportivi della nostra citta'?
Signori dirigenti...meditate
novita in eccellenza
scritto da giovanni il 22-12-2010
Martina Franca: ESONERATO CIRACI'
La societa', riunita in tarda serata, ha scelto per la guida dei biancoazzurri mister Mino Francioso
non importa
scritto da raffa76 il 22-12-2010
se il presidente ha detto cio' non importa avra' le sue ragioni.comunque intorno a noi non si vede di
meglio,vedi andria in lega pro o trani in d.segueremo sempre la nostra squadra del cuore.ciao gigio.
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 22-12-2010
salve stellati, vorrei fare gli auguri per un sereno e armonioso natale a tutti voi....a partire dallo staff
dirigenziale, tecnico, calciatori, e tifosi neroazzurro stellati.anche il 97° anno per la nostra amata
stella e' trascorso...spero che continui a brillare a lungo...su su le stelle....p.s. un augurio di buon
natale anche al sito che ci da la possibilita' di aggiornarci, di discutere le nostre gioie e i nostri
dolori...infine auguri anche ai nostri piu' acerrimi nemici(solo dal punto di vista sportivo)buon natale
a tutti...su su le stelle forza bisceglie sempre...
CAPITAN MALERBA "IL GRUPPO E´ UNITO E VUOLE
FAR BENE A BISCEGLIE".
18-12-2010 11:27 - Primo Piano
Crisi rientrata in casa Bisceglie. Societa' e squadra trovano un accordo per continuare nel
progetto avviato in estate.
Si e' chiusa con un lieto fine il grido d'allarme lanciato dalla societa' nerazzurra a seguito
dell'indifferenza mostrata dall'imprenditoria locale nei confronti del quasi centenario club nerazzurro.
La societa' presieduta dal Presidente Galantino infatti, meno di tre settimane fa aveva paventato
drastiche decisioni a seguito di mancate promesse e della gia' citata indifferenza a seguito di un
bene, quello rappresentato dal club sportivo piu' antico della citta', appartenente a tutta la
cittadinanza.
Nelle scorse settimane voci di corridoio parlavano di un possibile "addio" di molti atleti a seguito di
una crisi economica imminente e delle tante sirene giunte da molte squadre di vertice del
campionato d'Eccellenza.
Ebbene la crisi e' ormai scongiurata. I dirigenti del sodalizio stellato, dopo un'attenta valutazione e
pur conscia del momento di difficolta' economica, ha preferito evitare ogni possibile "taglio",
presentando alla squadra un progetto di ridimensionamento del budget stipendi.
Dopo una giornata di riflessione, la squadra per voce del capitano Gaetano Malerba e con grande
soddisfazione della tifoseria, ha deciso di accettare la proposta presentata dai vertici del club.
Un gesto encomiabile da parte di ragazzi che hanno dimostrato di essere uomini con grande senso
di responsabilita' e con grande carattere.
Gaetano Malerba, capitano della squadra, racconta cosi' quanto accaduto:
"Alla riapertura delle liste di trasferimento - afferma il capitano stellato-, la societa' ci ha messi al
corrente della situazione di rilevante difficolta' in cui si e' venuta a trovare.
Allo stesso tempo i dirigenti hanno manifestato la necessita' di dover rientrare nel budget,
ridimensionandolo rispetto a quello programmato in estate, e non volevano tuttavia smantellare
l'organico per salvaguardare quanto di buono fatto finora, ha chiesto a tutti noi di fare un sacrificio
piuttosto che procedere alla risoluzione dei contratti piu' onerosi.
Dopo un susseguirsi di vari incontri tra squadra e societa' - prosegue Malerba -, si e' pervenuti ad
una richiesta finale da parte loro di un ridimensionamento di quasi il 25% dei rimborsi spese che
restano da percepire fino al termine della stagione.
Ognuno di noi ha valutato personalmente la situazione, considerando che si tratta di un
ridimensionamento importante e che per quasi tutti i componenti della rosa questa attivita'
costituisce la fonte primaria di sostentamento e avrebbe portato quindi a una ripianificazione dei
propri impegni e delle proprie necessita' a livello personale e familiare.
Allo stesso tempo - con orgoglio asserisce il jolly nerazzurro, alla sua quarta stagione a
Bisceglie - ognuno di noi, a dimostrazione del gruppo fantastico che si e' creato in questa stagione,
fatto da gente dai grandissimi valori non solo tecnici, ma soprattutto morali ed umani, si e'
impegnato a fare tutto il possibile per cercare di restare a Bisceglie per cercare di continuare la
stagione con questa maglia, impegnandosi al massimo per raggiungere gli obiettivi fissati ad inizio
stagione.
Premesso che nessuno di noi si aspettava una situazione del genere, soprattutto dopo i risultati
conseguiti finora, ma cercando di capire la societa' a seguito del disinteresse di moltissimi soggetti
che a diverso titolo dovevano dar loro una mano nella pianificazione della stagione, abbiamo deciso
di accettare tutti insieme questo ridimensionamento, nonostante molti di noi siano stati per molto
tempo corteggiati da altre squadre.
Con questo gesto - conclude Malerba - abbiamo voluto dimostrare innanzitutto che siamo un
gruppo di persone caratterizzato da grande stima, rispetto e fiducia reciproca, che vogliamo
continuare a combattere sul campo per non sciupare quanto finora fatto cercando di arrivare piu' in
alto possibile, credendo nella rispettabilita' dei nostri dirigenti che, siamo certi faranno il possibile
per "premiare" questa nostra scelta."
A non seguire il gruppo pero' c'e' stato Daniele Sisalli che, dopo aver chiesto la lista di
svincolo, ha ceduto alle lusinghe del Fasano di Flora. Cosi' Malerba commenta la scelta del
suo ex compagno di squadra:
"Nonostante per noi quella di Sisalli sia una perdita importantissima, in un'ottica di spogliatoio, in
quanto Daniele ha dimostrato di essere un ragazzo squisito, umile e rispettoso di tutti, rispettiamo
la sua scelta, fatta da u ragazzo che vive con tutta la sua famiglia lontano centinaia di km da casa e
che quindi deve dare priorita' a determinate esigenze; sono certo comunque che lui non sarebbe
mai andato via non si fosse venuta a creare una situazione simile.
A nome di tutta la squadra ci tengo a ringraziarlo per tutto quello che ha fatto in campo e fuori."
Domenica intanto, la squadra tornera' in campo per l'ultima gara del 2010. Per i nerazzurri
trasferta insidiosa in quel di Vieste contro una delle matricole terribile di questo torneo.
"Inutile - afferma ancora il capitano - dire che per noi sara' importantissimo ottenere dei punti per
dare continuita' di gioco e di risultati e magari cercare di sfruttare qualche possibile passo falso delle
avversarie. Non sara' certo di certo facile pero'; loro sono una squadra veloce con ottimi elementi e
considero il risultato di domenica scorsa a Cerignola (4 a 0 per i dauni, ndr) bugiardo, visto che il
Vieste nel primo tempo poteva tranquillamente chiuderlo in vantaggio. Noi faremo di tutto per
chiudere questo 2010 nel migliore dei modi".
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Malerba
Commenti
A Vieste presenti
scritto da Nuvolari il 18-12-2010
Domani saremo presenti a Vieste per continuare a sostenere la nostra squadra fatta di uomini veri e
di dirigenti amareggiati come noi tifosi
La storia sportiva della nostra citta' e' l'A.S.1913
Le altre societa' di Bisceglie dove altri imprenditori preferiscono investire sponsor e riorse di nostro
hanno soltanto il colore
forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
scritto da raffa76 il 19-12-2010
sempre al vostro fianco e non saro' mai stanco
DANIELE SISALLI AL FASANO
16-12-2010 18:09 - Radio mercato
Il tornante siciliano chiede lo svincolo dal club nerazzurro e si accasa a Fasano.
Daniele Sisalli non sara' piu' un giocatore del Bisceglie. Le voci circolate in settimane di una
possibile partenza del fantasista di Acicatena si sono materializzate ieri sera.
Nei giorni scorsi la societa' nerazzurra, in seguito alla totale indifferenza dell'imprenditoria locale e
delle mancate promesse avvenute in estate, aveva deciso di presentare un progetto di
ridimensionamento di stipendio a tutta la squadra.
A seguito della proposta ricevuta, il 99% della squadra, dopo una riflessione di 24 ore, ha deciso di
accettare il progetto del club, dimostrando attaccamento alla maglia e convinzione nei propri mezzi
per il proseguo del campionato.
Ha invece deciso di lasciare Bisceglie Daniele Sisalli che, chiesto lo svincolo, si e' subito accasato
al Fasano del neo presidente Flora. La societa' biancoazzurra, aveva cercato anche il
centrocampista Massimo Campo e l'esterno Nicola Ancona, ma entrambi hanno declinato tale
richiuesta.
Nonostante le tante richieste pervenute ai vari atleti, alla chiusura del mercato, quella di Sisalli
rappresenta l'unica partenza dal sodalizio biscegliese.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Sisalli alla presentazione a Fasano
Commenti
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-12-2010
salve stellati, davvero basito dalla grande professionalita' e serieta' dimostrata da questi
uomiini,siete stati da esempio per tutti,grandi davvero ragazzi e noi sportivi biscegliesi non
dimenticheremo mai il vostro gesto.....veramente encomiabili vi saremo sempre accanto....per sisalli
che dire...lo si sapeva che era un mercenario infatti in tutte le squadre che ha militato lo
considerano tale,anche nella stessa fasano...questo e' stato un tradimento..non me lo aspettavo
perche' prorpio tu allo stadio mi hai detto che non saresti andato via se fossi stato il
solo...vergognati...dicevi che a bisceglie ti trovavi bene e non avevi mai visto un gruppo cosi'
affiatato,,,,complimenti per la coerenza...ma ora almeno mi sono tolto un dubbio...ho capito che
razza di elemento sei..solo un mercenario.. non sarai mai amato da nessuna piazza.....di uomo hai
ben poco.....su su le stelle p.s. comunque vi salverete...ciao scimmie
ma chi se ne frega
scritto da raffa76 il 16-12-2010
Sisalli a fasano oltre le scimmie troverai un gorilla di nome flora.Buon divertimento e chissa se il
fasano si salva.MERCENARIO.
grazie ragazzi
scritto da raffa76 il 16-12-2010
Giocatori del Bisceglie siete stati un esempio per tutto e per tutti.Sono Onorato di PAGARE il
biglietto la domenica per vedervi giocare.ora avnti sporca dozzina vinciamo questo campionato di
merda.Sono Orgoglioso di questo paese...
dimenticavo
scritto da raffa76 il 16-12-2010
Sono iniziate le riprese del terzo film del PIANETA DELLE SCIMMIE interamente girato a Fasano i
protagonisti Sisalli e Flora.BUONA VISIONE per il vostro CINENOCCIOLINA.HU HU HU.
...Uomini
scritto da cascella il 16-12-2010
Dopo quanto accaduto sono sempre + convinto che questa squadra e' al di sopra di ogni
immaginazione!!! Lasciamo perdere i "delusi" (leggi Vitale) per le poche apparizioni e, ancor di piu',
quelli ai quali "IL SOLDO VALE + DI OGNI RAGIONE" (leggi sisalli). D'altro canto di costui e del suo
essere mercenario e senza battiti cardiaci ci avevano gia' raccontato i soliti "vicini" gia' toccati dai
suoi bei gesti.
Anche noi l'hanno scorso siamo stati vittime di color che temevano di non riuscire a portare a casa
lo stipendio e quest'anno si temeva di dover rivedere quel brutto film. Invece, a dispetto di chi ha
sollevato questo INOPPORTUNO polverone, ci ritroviamo a constatare che la Maglia
Nerazzurrostellata sta a cuore non solo a noi vecchi amanti ma anche ad un gruppo di UOMINI che
sa di poter scrivere una pagina indelebile nella storia di questo sodalizio. E sapete perche'? Perche'
si sono accorti di essere SQUADRA DI CALCIO!!! Grazie a tutti cominciando dal capitan Malerba
che, da portavoce della squadra, gia' da lunedi' sera mi aveva tranquillizzato con gli intenti della
squadra manifestati via radio. Ora, compatti e uniti verso l'unico obiettivo che Vi compete:
VINCERE!!!
cambridge nerazzurra stellata
scritto da skizzato il 16-12-2010
mitici ! Sono contento e sapete che c'e' di nuovo?....Che ora facciamo vedere a tutti cosa significa
essere una vera squadra di calcio composta da uomini!!!!!! forza ragazzi il gruppo vince sui singoli e
poi siamo fortissimi cosi....ciao a tutti e Forza Bisceglie!
Orgoglioso di continuare a sostenervi
scritto da NeroAzzurro il 17-12-2010
Ragazzi ke dire...nn ho parole x descrivere il gesto fatto dalla squadra...hanno davvero dimostrato
di meritare palcoscenici ben al di sopra di qst merda di campionato x la loro
professionalita'...adesso sta a noi dimostrare qnt abbiamo apprezzato il loro gesto e di sostenerli
sempre anke nei momenti piu' difficili...uniti si puo' andare davvero lontani...lasciamo stare gente ke
ha deciso diversamente pensiamo sl ai nostri beniamini....FORZA BISCEGLIE SEMPRE....P.S. nn
avrei mai pensato ke sarebbero rimasti tt...
grazie presidente
scritto da goldrake il 17-12-2010
ciao a tutti gli stellati,ora piu' che mai dobbiamo essere uniti per il bene di tutti,evitiamo
contestazioni varie alle prime difficolta'....ma dobbiamo soprattutto ringraziare questa societa' per lo
sforzo che sta compiendo e per le capacita' gestionali e professionali dimostrate finora....nonostante
le difficolta' non ha abbandonato il progetto...e' vero che precedentemente abbiamo criticato la
stessa alla notizia dello sfaldamento della squadra,ma il nostro era solo uno sfogo impulsivo e
costruttivo per evitare l'irreparabile...grazie presidente e grazie dirigenti...su su le stelle dal 1913
presenti......
Il Futuro fa paura
scritto da Nuvolari il 18-12-2010
Ma noi dobbiamo vivere alla giornata senza sperare nell'aiuto di nessuno
Il calo degli spettatori registrato anche al Comunale di Trani deve far riflettere
Grazie Sisalli
scritto da Pako1991 il 19-12-2010
Grazie sisalli sei stato un grande...rimarrai sempre il nostro beniamino....mi dispiace solo che sei
andato in quella squadra di merda come il fasano...grazie ancora!!!
mi fate ridere......
scritto da matrix il 03-01-2011
vi leggo e mi fate ridere,nn sapete nemmeno scrivere haahahah quando siete ridicoli.a dimenticavo
siete solo illusi continuate a fare i cretini allo stadio senza rendervi conto ke sostenete 11
mercenari,e con voi formate un pollaio ,ascoltatemi ritirateviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii fate la cosa + giusta.vi
domandate ki sono?un vostro amico,cmq ho sbagliato a scivere sul sito dove ci sn i commenti su
marco.MM
Forza Bisceglie
scritto da fradel il 03-01-2011
Cosa stai dicendo "Matrix", chiami mercenari coloro che si sono ridotti del 20% i propri stipendi,
rifiutando stipendi piu alti altrove? giovedi tutti allo stadio a tifare i nostri beniamini, ricomincia la
scalata al primato! Qualcuno sa l' orario della gara?
IL BISCEGLIE SUPERA IL LUCERA, MA LA SQUADRA
E´ IN SILENZIO STAMPA.
12-12-2010 19:47 - Campionato
Bocce cucite al termine del vittorioso match contro il Lucera. Attese novita' importanti nelle
prossime ore.
BISCEGLIE CALCIO: Sansonna 6,5; Riondino 6; Cardinali 6; Cioffi 6,5; Amato 6,5; Malerba 6;
Cardascio 6; Sisalli 6 (74' Ruggiero 6); Ancona 6 (81' Schirone s.v.); Campo 6,5 (90' Mascolo s.v.);
Di Pinto 6,5. All: Del Rosso
In Panchina: De Blasio, Bufi, Rociola, Di Pierro.
US LUCERA: Curci, Valente, Di Gioia, Pepe, Cinquepalmi, Mascia, La Torre (90' Pellegrino),
Minari, Specchio, Salinno, Gutierrez. All: Torre.
In Panchina: Mucciarone, Lunetta, Turco; Caiafa, Scarano, Balletta.
Arbitro: Marinuzzi 6.5
Ammoniti: Cardascio (B).
Reti: 9' Di Pinto (rig) (B).
Bocche cucite in casa Bisceglie al termine del vittorioso match di questo pomeriggio contro il
Lucera. La squadra infatti, ha deciso di astenersi dal rilasciare dichiarazioni almeno per la giornata
odierna, in attesa che nelle prossime ore si conoscano le decisioni della societa' a seguito della
presunta "crisi" che attanaglia il club nerazzurro. Non ha rilasciato dichiarazioni nemmeno il tecnico
Vincenzo Del Rosso, mentre la societa' nerazzurra ha riferito che novita' giungeranno nella giornata
di domani.
Sguardi cupi e tifosi alquanto delusi, seppur dopo una vittoria conquistata quest'oggi in cui ancora
una volta e' stato il bomber Amedeo Di Pinto a firmarne il sigillo.
La gara pero', non e' stata delle piu' semplici, con il Lucera che, a discapito della classifica, ha
collezionato diverse palle goal sventate con bravura dall'estremo di casa Sansonna, riscattatosi
ampliamente dal clamoroso errore di Mercoledi' contro il Liberty.
La cronaca: Del Rosso deve fare a meno degli squalificati Ingrosso, Carteni e Persia. Dal primo
minuto in campo Cardinali e Riondino sugli esterni, Campo e Malerba in mediana con la punta Di
Pinto sostenuta da Sisalli, Ancona e Cardascio. Nel Lucera recuperato in estremis il terzino Di Gioia
e l'attaccante Specchio.
Pronti via e dopo appena 8' Cardascio si destreggia sulla destra e scodella al centro un buon
pallone per Di Pinto, atterrato da Mascia prima del controllo. Calcio di rigore e ammonizione per il
difensore biancoceleste. Dagli undici metri Di Pinto realizza il suo sesto centro stagionale.
Passato in vantaggio, il Bisceglie si limita a controllare il vantaggio. Al 21' ci prova Cardascio su
calcio piazzato ma Curci e' attento. Un minuto dopo nella triangolazione Salinno-Minari con
diagonale di quest'ultimo dall'area piccola e deviazione provvidenziale di Sansonna in angolo.
Prima del fischio finale della prima frazione il Bisceglie va vicinissimo al raddoppio: Ancora sulla
fascia destra si libera splendidamente del suo avversario, cross al centro per l'inserimento di
Giovanni campo che manca al volo il tapin vincente.
Nel secondo tempo si fa subito pericoloso il Lucera che gia' al 46' con una incursione in area di
Specchio trova l'ottima deviazione in angolo di Sansonna.
Al 55' Cardascio si merita gli applausi del pubblico presente deridento con finte ubriacanti ben 4
avversari aprendo il gioco dalla corsia opposta x Sisalli; poi ci pensa un bolide di Campo a mettere i
brividi a Curci che devia in corner.
Ancora Cardascio al 62' impegna Curci senza fortuna mentre al 77' e' Riondino a prodursi in una
rapida azione offensiva, ma il giovane esterno di difesa nerazzurro dopo aver conquistato palla a
centrocampo ed essersi involato verso l'area avversaria, manca la conclusione cadendo a terra per
crampi.
All 85' Campo tentenna nel liberarsi del pallone e con un retropassaggio azzardato consente a La
Torre di entrare in area e sparare a botta sicura, ma Sansonna e' ancora superlativo nella respinta.
Ultima azione degna di nota all 87' quando in una rapida azione di contropiede, Cardascio involatosi
a rete, si allunga il pallone sciupando la palla del 2-0.
Bisceglie che conquista altri tre punti e mantiene il distacco di 4 lunghezze dal Martina (vittorioso
con il Tricase) e di 1 dal Cerignola (vincente per 4-0 con il Vieste).
Fonte: Alessandro Ciani Passeri.
Marco Amato
Commenti
ma,,,,,,
scritto da milano il 12-12-2010
che fine fara la gloriosa bisceglie
DELUSO
scritto da NIK il 12-12-2010
NESSUNO SA NIENTE PARLATE PATECI SAPERE CI SONO TIFOSI FUORI BISCEGLIE
NON E' POSSIBILE..............................
scritto da MAX il 12-12-2010
IN SILENZIO STAMPA C'E QUALCOSA SOTTO MANCA POCO A QUESTA SQUADRA PER
VINCERE, NON SI PUO' ROVINARE QUESTA SQUADRA
ma......
scritto da milano il 12-12-2010
dov,e finito l,entusiasmo del pedone dice lui di essere tifosissimo biscegliese
bomba
scritto da diego ribash il 12-12-2010
da quanto ho sentito vi do' una bomb alla maurizio mosca:amato torna alla fortis trani!uno dei
migliori.mi sa che anche stavolta....nan z'appic fouc!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 12-12-2010
Incredibile il Trani puo "sopportare" l' ingaggio di Amato, una squadra che vuole trovare i soldi per
ilproseguo del campionato attraverso la colletta dei negozi, e noi non possiamo piu
permettercelo?incredibile. Oggi Sisalli ha giocato malissimo, era al passo d'addio?spero di no.
speranza
scritto da biscegliese dok il 13-12-2010
spero ke non si fa la fine dell anno scorso o addorittur del tranie del molfetta.aiutiamo noi a salvare il
bisceglie facciamo 1 colletta allo stadio.e 1 vero peccato getare la spugnia.cari presidenti non
abbandonateci fatelo x l onore del vostro paese e a voi calciatori non abbandonateci siamo 3 e si
puo andare avanti x la d anke tramite pley off non abbattetevi ,e ai tifosi dico x piacere non gettate
tiritoni bottiglie monetine e altro in campo xke le multe ke fate avere aggrava la situazione prima
1000 e poi 400 quanti altri ne devono avere x colpa vostra?e logico ke poi i presidenti si devono
scocciare a pagare multe salate x colpa vostra quando hanno gia fatto 1 comunicato stampa ke c e
crisi,spero ke tutto si risolvi x il meglio.oggi in gradinata stavo sentendo ke deve venire canonico da
andria e qualke giocatore dell andria e verita' a bisceglie.bo verita' o stronzate?se sono verita spero
ke si aggiusti tutto.presidenti fatelo x il bene del paese x piacere attendete 1 altro po x trovare altri
aiuti non fateci passare il natale brutto
DELUSIONE :-(
scritto da NeroAzzurro il 13-12-2010
Ragazzi secondo me siamo arrivati al capolinea....sl una mano di qualche imprenditore di fuori
bisceglie puo' aiutarci ma secondo me nn ci sara' nessuno....ormai mi sn stancato di ricevere
sempre merda in faccia...dopo aver fatto km e km x seguire la squadra adesso ci ritoviamo sempre
al solito punto....nn vale piu' la pena fare cattivo sangue....fino a qnd a capo della societa' nn andra'
un vero tifoso (no pupazzi ke dicono di essere tifosi e poi...) cn un po' di soldi potremmo marcire in
qst merda....un plauso voglio farlo a MALERBA e soci ke hanno dato tt fino alla fine...grazie
ragazzi....
E STATO SOLO UN SOGNO
scritto da LUCA il 13-12-2010
MI SONO ROTTO NON ANDRO' PIU' AL VENTURA FIN A QUANDO NON CI SARA' QUALCONO
CON LE PALLE AL COMANDO.
CHISSA' SE ...
scritto da GIOVANNI il 13-12-2010
MUSCI FOR PRESIDENT!!!
Fate chiarezza
scritto da liotu il 13-12-2010
Fate chiarezza per favore.
Chiaramente siamo tutti delusi, ma vogliamo capire cosa non ha funzionato, PER L'ENNESIMA
VOLTA. Passano gli anni ed e' sempre la stessa storia.
Cosa e' cambiato nel giro di un mese? Da obiettivi di primatoa possibilita' di vanificare tutti gli sforzi
fatti.
Fate chiarezza, grazie.
sindaco e societa' di merda
scritto da Pako il 13-12-2010
caro sindaco spero x lei ke si aggiusta tutto se no ad aprile prendera' solo i voti dei vostri leccaculi!!!
x la societa' invece vorrei solo dire ke sapete solo fare illudere i tifosi e se andate via e' meglio..xke'
uomini senza palle nn ne vogliamo piu'!!! vogliamo solo un presidente che ci porti in D!! nn vogliamo
la salvezza noi!! e neanche i play off!! noi vogliamo soltanto la promozione in D..ci siamo rotti il
CAZZO!!! BASTA CON I BAMBOCCI!!!
grandi , grande sansonna
scritto da giacomo il 13-12-2010
mitico bisceglie, e grazie ancora una volta a sansonna...quel ragazzo e' la nostra salvezza!!
bisceglie nel cuore
cambridge nerazzurra stellata
scritto da skizzato il 13-12-2010
Ma veramente e' cosi critica la situazione? Di nuovo...? nn ci posso credere ! Allora e' come dicevo
in precedenza , e' proprio il solito film di natale con Boldi e De Sica...che tristezza! nn ho parole...
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 13-12-2010
salve stellati, e' una vera vergogna....la classe politica che sino a qualche mese fa si presentava
ostentando manie di grandezza e prosopopee(questa volta la faccia ce la metto io) complimenti che
bella faccia...oramai abbiamo capito che lo sport e' diventato solo propaganda politica,demagogia
da quattro soldi....ma la nostra dignta' di tifosi non la perderemo per questi facili illusionisti...hanno
investito ..trovando sponsor e quant'altro per altre realta' sportive della citta' solo perche' erano
interessati direttamente e venalmente,ma sappiate che con noi..i veri tifosi del a.s. bisceglie avete
perso credibilita'.....nella mia vita solo tre presidenti mi rimaranno sempre nel cuore....palazzo,
musci e ferrante...solo questi mi hanno trasmesso gioie che mai piu' potro dimenticare da tifoso
della mia amta stella...su su le stelle....chi combatte in una battaglia puo' anche perderla,ma chi
non combatte ha perso gia' in partenza...su su le stelle da un estimatore del presidente d'alesio
SOLO BISCEGLIE1913
scritto da nerazzurrodoc il 13-12-2010
il punto e' questo..non so' se siamo caduti in basso ho lo stiamo facendo? so' solo che io e' noi tutti
tifosi ci sentiamo per l'ennesima volta traditi..da questi uomini se cosi li possiamo chiamare della
dirigenza che ieri nell'antistadio non hanno dato nessuna spigazione di niente..VERGOGNOSO
TUTTO CIo'! i pedone che escono dalla tribuna.. l'allenatore che scappa via subito dopo la
partita..IL(PRESIDENTE)"che secondo me dovrebbe essere un onore essere presidente di un club
quasi centenario"NON PERVENUTO!..i giocatori in SILENZIO SPAMPA! e' NOI? LI FUORI A
SOFFRIRE PER LE SORTI DELLA NOSTRA AMATA SQUADRA..SENZA SAPERE CHE FINE
FAREMO? ...FUORI LA POLITICA DAL CALCIO...FIN CHE VIVRo' SEMPRE E SOLO ..Su' Su' LE
STELLE!
via da Bisceglie
scritto da vruggi il 13-12-2010
Soltanto una cosa molto banale. Quest'anno ho portato mio figlio in gradinata e per lui era una gioia
sentire la musica di Shakira e l'annuncio fragoroso dello speaker ad ogni gol. Mi diceva: "papa'
quando gioca di nuovo il Bisceglie in casa che voglio sentire la musica quando segna Di Pinto,
Persia, Sisalli ecc.??? Ieri ci avete tolto anche questo piccolo grande divertimento. Non ci sono piu'
neanche i 20 Euro da dare allo speaker e per pagare le casse?? Dite ai ragazzi, encomiabili come
al solito, di trovare sistemazione altrove, perche' la nostra dirigenza non li merita. Il Bisceglie calcio
vada alle persone serie, a chi non fa proclami ma lavora con serieta' ed abnegazione per il bene
esclusivo della squadra. Questo era l'anno buono....gente come Cardascio, Sisalli, Amato,
Sansonna, Persia, ed altri che non sto qui a menzionare, non li vedremo piu' al Ventura. A detta
degli addetti ai lavori, la nostra era la squadra meglio attrezzata per il salto di categoria e
adesso...........? Grazie per aver infranto l'ennesimo sogno.
che delusioneeeeeeee
scritto da nik il 13-12-2010
basta con il bisceglie lasciavo la famiglia per andare al ventura bastaaaaaaaaaaaaaaaa
...........vergogna.....
scritto da il corvo il 13-12-2010
...............VERGOGNATEVI TUTTI SINDACO E DIRIGENTI.......
....A TESTA ALTA SEMPRE NOI TIFOSI.....CARO PRESIDENTE CARI DIRIGENTI I VOSTRI
SOLDI METTETELI ALLE BANCHE.....E FINITELA DI PRENDERE IN GIRO I TIFOSI.....FATECI
FALLIRE COSI N LEVEIM U PNZEIR...ALTRO CHE CENTENARIO..
stanchi
scritto da bisceglie il 13-12-2010
ho saputo che la societa ha incontrato i giocatori stamattina e hanno chiesto di tagliare gli stipendi
del 30per cento..............assurdo
Forza Bisceglie
scritto da Tifoso bisceglie il 13-12-2010
Scandaloso ancora una volta ieri in gradinata spinelli a motore! Fuori i drogati dalla gradinata!|
sogni di gloria
scritto da giovanni il 14-12-2010
tagliare gli stipendi del 30per cento!!!
a ce cinm u facn stu film!!!
Ma che razza di proposta vanno facendo,quelli che abbiamo sono calciatori molto richiesti che se
lasciassero bisceglie andrebbero a prendere di piu di quello che prendono adesso.Se proprio
vogliono tagliare qualcosa si tagliassero i cog.....
maledico ancora quella banda di animali tra cui l'arbitro che nella partita col trapani ci hanno rubato i
sogni e i play off.
calma
scritto da aspettiamo il 14-12-2010
calma a lanciare sentenze e a criticare!!!e' vero che ogni anno e' la stessa storia.ma il mercato si
chiude il 16 e ancora da Bisceglie non e' andato via nessuno.io credo in questo gruppo di persone
prima che di calciatori, guidate da un grande capitano come Malerba, vero uomo.e se tutto si
risolve?
la speranza e l ultima a morire
scritto da raffa76 il 14-12-2010
Forza ragazzi lo so che sono anni che si ripete sempre la stessa storia xo questa puo essere la
volta buona. ci sono tanti gufi molfettesi che non aspettano altro che la nostra resa.ma come
sempre forza e coraggio non molliamo mai!!!!!!! vedrete che andrea' tutto per il verso giusto.
VEDIAMO SE LO RIFAI ALESSANDRO
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 14-12-2010
RIBADISCO IL MIO PARERE SENZA TERMINI OSCENI,COSI CERCHIAMO TUTTI DI CAPIRE
SE RIMUOVI COMMENTI PERCHE HAI LETTO QUALCHE PAROLACCIA OPPURE SE NON TI
FA COMODO QUELLO CHE HO SCRITTO,IL MIO PENSIERO DEMOCRATICO E CHE I PEDONE
DEVONO LASCIARE IL BISCEGLIE NON HANNO MAI DATO NIENTE AL BISCEGLIE CALCIO
NON ENTRERANNO MAI NELLA STORIA,HANNO ALIMENTATO SOLO FALSE ILLUSIONI PER
POI DARCI IL BEN SERVITO DICENDO CHE NON CI SONO SOLDI,VOI MAI NELLA STORIA
RASSEGNATEVI PEDONE.(per gli amici del sito non e la prima volta che mister allesandro rimuove
i nostri commenti che ci dica lui cosa dobbiamo scrivere quello che li fa piu comodo magari,vi
chiedo una cortesia cercate di ricordarvi questo commento e se non lo rivedete e perche e stato
rimosso da qualcuno che non li fa comodo.saluti ciani passeri
XCUOREBISCEGLIESE
scritto da GIOVANNI il 14-12-2010
CUOREBISCEGLIESE sempre in modo pacato e democratico permettimi di contraddirti,i PEDONE
che non sono i presidenti del bisceglie,sono quei dirigenti che si sono accollati gli stipendi piu alti dei
calciatori del bisceglie(si parla di circa 40/50 mila euro),e sono quei imprenditori che hanno onorato
l'impegno economico promesso ad inizio camponato.Sicuramente da tifoso mi sarebbe piaciuto
sapere chi sono quei imprenditori che si sono rimangiati la promessa fatta che poi e' la causa di
questa crisi.Una cosa che a me dispiace e' il ripetersi di crocifissione di quei presidenti o dirigenti
che veramente hanno voluto fare qualcosa per bisceglie,una tra i tanti musci.E omunque
CUOREBISCEGLIESE 10 100 1000 PEDONE che 1 DI MODUGNO.
x giovanni
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 14-12-2010
di certo non elogio di modugno. io dico che non e la prima volta che si e alla speranza di soldi
esterni e questi puntualmente non sono mai arrivati,per cui mi chiedo perche persistere in questo
errore e dare illusioni ai tifosi.se l'imprenditore vuole aiutarti lo fa subito sin dal principio che hai
preso l'accordo,quindi e da ingenui credere che qualcuno versera dei soldi nelle casse della societa
in futuro se non lo ha fatto in principio.allora due sono le cose per me o i dirigenti sono molto
ingenui oppure qui si fanno le cose presi dall'entusiasmo iniziale senza tenere in considerazione il
futuro di conseguenza buttare nello sconforto per l'ennesima volta la tifoseria
neroazzurra.ricordatevolo bisceglie siamo noi!!!!!!!
ragazzi non scoraggiatevi
scritto da [email protected] il 14-12-2010
Ragazzi non scoraggiatevi certamente i fratelli Pedone sono persone serie e non lasceranno il
Bisceglie calcio .
Il Bisceglie non puo' e non deve fallire specialmente quest'anno con una squadra cosi forte e con
giocatori di alta esperienza la serie D la prenderemo Siamo ottimisti certamente Monterisi , Palazzo,
Musci , Ferrante hanno fatto grande il Bisceglie ma anch eGalantino e i fratelli Pedone non
deluderanno coraggio ragazzi
X CUOREBISCEGLIESE
scritto da Alessandro webmaster il 14-12-2010
Caro tifoso, se hai la possibilita' di esprimere la tua opinione devi ringraziare me che ti permetto di
farlo.
Non mi risulta che abbia mai censurato pareri negativi o commenti che potessero magari anche
andare contro la societa' o la squadra.
Siamo in un paese democratico e grazie a Dio mi reputo una persona altamente democratica.
Se il messaggio e' stato cancellato e' perche' ritenuto altamente offensivo nei confronti di alcune
persone.
Gli insulti non sono ammessi, chiaro?
Esprimere la propria opinione e' un conto, offendere in questa maniera e' un altro discorso. Ti invito
inoltre a firmarti con nome e cognome e non con uno pseudonimo quando tiri in ballo la gente in
questa maniera.
Cerca di moderare i termini.
P.S.: per la precisione, Alessandro si scrive con una L e due S.
tranquillo verro di persona
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 14-12-2010
ciani passeri verro di persona a dirti il mio nome,e non devo ringraziarti di nulla ce ne sono a decine
persone che hai censurato,ho preso conferma oggi chiedendo ad alcuni che scrivono su questo
sito.kmq ti ribadisco che nonn perdero occassione di presentarmi cosi mi spieghi meglio come si
scrive il tuo nome,non sentirti chissa chi non sei nessuno.
l´inno ufficiale
scritto da PAOLO il 14-12-2010
QUANDO HANNO FATTO l´inno ufficiale
NON PENSAVANO A QUESTA SITUAZIONE L'INNO UFFICIALE DOVE C'E LO METTIAMO
ADESSO
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 14-12-2010
salve stellati....qualcuno conosce la situazione????oggi ero allo stadio e si parlava di una riunione
tra staff tecnico e societa'.....qualcuno puo' darmi lumi sulle ultime novita'????p.s. dalle parole di
sisalli si intuiva che andra' via di suo malgrado spero che non accada...su su le stelle......
X cuorebiscegliese
scritto da Alessandro il 14-12-2010
Va bene. Quando vuoi. Nom vedo l ora di conoscerti. Saluti
pensiamo solo al bisceglie !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
scritto da raffa76 il 15-12-2010
basta con i chi sono io e con chi sei tu.Discorsi che si facevano in piazzetta 20 anni fa'.la squadra
non si smantella e vinciamo questa merda di eccellenza.perche' non lo so xche non resto a
casa.forza BISCEGLIE.Grazie Alessandro e vai avanti sempre sulla tua strada!
Mercato dicembrino
scritto da liotu il 15-12-2010
Io ho sentito che Amato c'e' possibilita' che resti. Speriamo
game over
scritto da unico amore il 15-12-2010
GAME OVER.....IL BISCEGLIE CALCIO NON VEDRA' PIU' LA MIA PRESENZA ALLO STADIO!!!
mercenario
scritto da peppe il 15-12-2010
sisalli a fasano!!!!
fasano..
scritto da peppe il 15-12-2010
ah..oltre a sisalli...anke se lo ritengo mercenario..dateci anke DI PINTO....hahahahaahha
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 15-12-2010
Sentire Sisalli a Fasano, mi da disprezzo per l' uomo, e mi dispiace per Vitale che ora avrebbe
giocato. 2 in meno purtroppo!
informazioni
scritto da NeroAzzurro il 16-12-2010
Ciao Alex ma nn si sa ancora nulla????oltre alla partenza di Sisalli accasatosi a Fasano nn ci sn
altre notizie??visto ke domani scade il termine x la sessione di mercato dicembrina....
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-12-2010
ciao zoofilo fasanese....parli proprio tu di mercenari????dal tuo presidente in primis fino ad arrivare
a quella ridicola tifoseria siete voi i veri mercenari....comunque non preoccupatevi che con questo
nuovo acquisto vi salverete tranquillamente....su su le stelle
BISCEGLIE, ARRIVA IL LUCERA IN ATTESA DI
NOVITA´ SOCIETARIE.
12-12-2010 12:06 - Campionato
Prima giornata del girone di ritorno, ospite al "Ventura" il Lucera di Teodoro Torre. Attese
importanti novita' societarie nelle prossime ore.
Si ritorna al calcio giocato questo pomeriggio al "Ventura" di Bisceglie. Dopo il rocambolesco
quanto emozionante 2-2 conquistato Mercoledi' scorso contro il Liberty Monopoli, la compagine
allenata da mister Enzo Del Rosso ospitera' la penultima in classifica Lucera. Una ghiotta
opportunita' per Di Pinto e soci di ritornare alla vittoria dopo gli ultimi pareggi ottenuti nelle ultime
due gare. Vincere per rimanere aggrappati alla capolista Martina e al Cerignola, attualmente a + 1
dai nerazzurri.
In casa Bisceglie la vigilia e' stata turbata dalle vicende societarie che preoccupano tifosi e addetti
ai lavori. La societa', che una settimana fa aveva lanciato l'allarme affinche' l'imprenditoria locale si
avvicinasse al progetto Bisceglie, non sembra finora aver avuto incoraggianti risposte.
Presumibilmente sono attese novita' importanti nelle prossime ore, nelle quali non si escludono
possibili colpi di scena.
Il campionato pero' non conosce soste e quest'oggi si tornera' in campo e l'obiettivo, manco a dirlo,
e' conquistare i 3 punti. Del Rosso dovra' rinunciare agli squalificati Persia, Carteni e Ingrosso.
Formazione quindi quasi obbligata per il trainer molfettese che dovrebbe schierare Sansonna tra i
pali, Mascolo, Cioffi, Amato e Bufi (o Schirone) in difesa, Malerba e Campo in mediana con
Cardascio, Sisalli e Ancona (o Di Pierro) a sostegno dell'unica punta Di Pinto.
Lucera a Bisceglie priva del forte difensore centrale Masturzo e Di Gioia, squalificati. Per la squadra
allenata dal neo tecnico Teodoro Torre, l'obiettivo e' invertire la rotta dopo un pessimo girone di
andata. Domenica scorsa buon punto contro il rinvigorito Manfredonia.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
SKIFATI
scritto da U N'RVIS il 12-12-2010
Ormai siamo stanchi.....se dovete andare avanti in questo modo,e quindi dimezzare stipendi o
mandare via dei giocatori allora e' meglio che la finiamo una volta per tutte.......chiudiamo tutto e la
domenica restiamo a casa a vedere le partite,tanto questo campionato neanche ci merita,e noi
siamo stanchi di questi vostri Film che ogni anno si ripetono e sono sempre gli stessi....propio come
i film di NATALE..Allora o andiamo avanti e usciamo da questo maledetto campionato oppure
mollate tutto,almeno ci metteremo l'anima in pace.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 12-12-2010
salve stellati, a malincuore oggi ho assistito alla partita.....in 35 anni di seguito non ho mai avuto una
sensazione di desolazione come oggi.....un'ottima squadra che ha giocato a calcio anche se la testa
era altrove...ma cio' che mi deprime piu' di tutto e' aver visto il volto di quegli appssionati della
nostra amata squadra che visibilemnte erano contrariati ed inermi a tutto cio' che stava accadendo
o accadra' nelle prossime ore...sconforto...sgomento..rabbia..nei confronti degli attori che si sono
resi protagonisti durante questa stagione calcistica...non mi era mai capitato di vedere allo stadio
una squadra abbandonata a se stessa ..senza neanche un rappresentante della societa(tranne
storelli se in tal modo si vuol chiamare)..e' facile salire sul carro dei vincitori..quando le cose
andavano bene erano tutti presenti ostentando le loro capacita' manageriali e non solo....oggi
invece la digressione piu' assoluta, non era presente nessuno vergogna, almeno per dare
spiegazioni della situazione societaria a quei quattro poveri imbecilli (tra questi anch'io) che amano
questa maglia e che per questi ad inizio stagione hanno contribuito anche se in un modo
esiguo..facendo abbonamenti, o seguendo la squadra ovunque credendo alle fandonie sventolate
da questi personaggi...ma che educazione e' questa???? almeno un po' di rispetto... questo lo
pretendiamo perche oltre ad essere tifosi siamo anche uomini...cio' che voi in questo momento non
state dimostrando di essere.....questo a bisceglie non era mai accaduto....sia le gioie che i dolori
vanno sempre vissuti in modo unanime...p.s. ho gia strappato l'abbonamento perche' comunque
vada sara' un fallimento....fuori la politica dal calcio...su su le stelle
calciomercato in uscita
scritto da FASANESE il 15-12-2010
Salve stellati vorrei informarvi che Daniele Sisalli e' un nuovo giocatore del Fasano Calcio !!! mille
grazie !!
x l'amico fasanese
scritto da MEGLIO NEMICI CHE AMICI PENTITI il 15-12-2010
we figlio di p...... 6 un pezzo di merda tu e il tuo presidente
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 15-12-2010
A fasanese, vergognati di aver perso con l' ultima in classifica con i pezzi anzi mercenari presidal
trani, tenetevi Sisalli, ma ricorda Flora si stanchera' ad un certom punto!
a.s.bisceglie 1913
scritto da goldrake il 16-12-2010
ciao zoofilo, con quest'acquisto vi salverete sicuramente,so che sei un po' triste per le tre sberle
ricevute domenica scorsa a manfredonia ma comprendo il tuo dolore......comunque sisalli nella
nostra amata citta' si e' confermato un buon giocatore...ma come uomo lascia molto a
desiderare...tenetevelo pure...tanto la vostra sara' solo una gloria passeggera....mentre la nostra
dignita' sara' eterna.....tra qualche mese ci sentiamo.....dopo che il vostro amato presidente andra'
in qualche altra piazza ...e' la rovina del calcio...su su le stelle
MARCO VITALE AL LIBERTY MONOPOLI
10-12-2010 21:43 - Radio mercato
Il giovane centrocampista classe 1993 lascia Bisceglie per approdare in biancoverde.
Marco Vitale, giovane centrocampista molfettese classe 1993 non fara' piu' parte del Bisceglie
Calcio.
L'atleta, desideroso di un posto da titolare e chiuso dalla presenza dei piu' esperti Sisalli e
Cardascio, ha preferito rescindere consensualmente il rapporto con la societa' nerazzurra.
La sue esperienza a Bisceglie si chiude con 11 presenze e 2 reti all'attivo.
Per lui si e' subito fatto avanti il Liberty Monopoli allenato dal suo concittadino Nicola Ragno che
non ha esitato a portarlo con se a Monopoli.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
MALE MALE
scritto da SERGIO il 10-12-2010
INIZIAMO ME ...................... INIZIONO A PARTIRE
SI PARTEEEEEEEEEEEEEEEE
scritto da MAX il 10-12-2010
UNO DEI MIGLIORI GIOVANI
peccato
scritto da impero il 10-12-2010
Uno dei migliori under , peccato che parti e che abbia giocato poco .
Comunque e solo l'inizio dell'esodo .
PECCATO.
ed ecco che incominciano a partire
scritto da vbaldi il 10-12-2010
Come volevasi dimostrare, le chiacchiere, cominciano a materializzarsi. Il primo partente: Vitale,
Ole'; adesso a chi tocchera'? A proposito, domenica anche noi lanceremo le scarpe in campo, come
hanno fatto a Trani? Che tristezza, sempre a noi tocca, questa umiliazione. Altro che centenario.
Non ho parole, in tutto cio'. Senza parole.
Nervossisimo
scritto da Francesco 90 il 10-12-2010
Del Rosso ha raggiunto il suo scopo, fissandosi su Di Pierro e mettendo in panchina e nelle ultime 3
giornate Vitale in tribuna, a scapito addirittura di Minenna. Del Rosso sara' pur bravo, ma in questo
ha sbagliato, gli auguro un gran girone di ritorno a Marco Vitale in quel di Monopoli, non meritava un
trattamento del genere. Non credo sia l' inizio dell' esodo, perche' e' stato lui a chiedere di andar via
per maggior spazio. Spero che la crisi societaria termini, altrimenti mi schiferei anch' io, (sempre allo
stadio anche nelle salvezze in promozione) di un altro anno, in eccellenza.
la storia continua
scritto da gianni il 10-12-2010
basta mi sono rotte le palle
SITUAZIONE ATTUALE..... CHE DELUSIONE.
scritto da IL SINDACO il 11-12-2010
Vitale e' andato via perche' non trovava spazio e voleva giocare titolare, il problema pero' e' che
qualcuno non ha mantenuto le promesse.......
ma il sindaco spina, che fine ha fatto?
il presidente Galantino, figlioccio di spina, perche' non dice come stanno davvero le cose?
come mai si e' costruita una squadra di un certo livello e ora nascono questi problemi?
chi ha sbagliato? il sindaco, o storelli e la societa'?
vogliamo la verita' perche' siamo stanchi di essere presi x il culo.
E' assurdo che quest'anno che abbiamo uno squadrone e possiamo davvero tornare il D
l'amministrazione comunale se ne fotta altamente...... con il cazzo che ad aprile gli daremo i voti. Se
ci deludono anche quest'anno spina puo' iniziare a fare le valige da palazzo san domenico.
Spero che le cose possano aggiustarsi prima di perdere tutto quel che di buono e' stato fatto.
Vitale
scritto da liotu il 11-12-2010
Senza dubbio il nostro miglior under alla pari di Sansonna. Escludo che sia andato via per motivi
economici, dato che ra appunto un under.
Credo che prima di addossare colpe bisogna sapere i fatti. Di sicuro c'erano delle differenze di
vedute, io sono sempre dalla parte del mister e della squadra xk in qst girone di andata ci hanno
regalato tante emozioni. Bisogna farsi rispettare anche a costo di qualche sacrificio. Del Rosso ha la
precedenza, e' lui l'allenatore. Siamo terzi e non mi sembra il caso di gettare la spugna e
colpevolizzare le persone.
Peccato per la perdita del ragazzo che rinforza una diretta concorrente, ma noi siamo sempre forti.
La squadra al di la' dei 2 pareggi sta dando l'anima. Meritano sostegno! forza r.zzi.
apriamo gli occhi
scritto da vruggi il 11-12-2010
L'esodo e' iniziato. Ci vorrebbe davvero poco per arrivare a fine campionato senza affanni....eppure
anche quel poco viene negato alla societa'. Insistero' fino alla morte su un concetto che a qualcuno
risulta difficile da digerire: le primedonne, o presunte tali, a Bisceglie sono il calcio a 5 ed altre
discipline che succhiano soldi dalle casse comunali e da sponsor che chissa' per quali
imperscrutabili motivi, vanno a sponsorizzare altre realta', nonostante avessero preso accordi con il
Bisceglie calcio. E' chiaro che i motivi di questi dietrofront si conoscono bene, e' anche chiaro che
dietro tutto c'e' la stramaledetta politica.
Allora finche' questo connubio malefico non sara' definitivamente sciolto a Bisceglie la primadonna
sara' sempre chi detiene la serie A. Mettetevelo in testa una volta per tutte....il calcio non e' il
calcetto. Meditate. Comunque per domani sempre Forza Bisceglie.
calciomercato in uscita
scritto da mirko il 11-12-2010
salve per caso qualcuno sa dirmi piu' o meno se ce' gia' qualche giocatore del bisceglie gia' con le
valigie pronte ?
..
scritto da per il dirigente del monopoli il 11-12-2010
Caro dirigente del Monopoli che hai scritto ospitalita' da ricambiare, devo dire che mi dispiace
davvero molto che una piazza come Monopoli sia rappresentata da gente come voi al comando
della societa'!Anche domenica avete dimostrato l' arroganza che vi contraddistingue a fine gara.
L' ospitalita' offertavi e' stata decisamente buona, soprattutto se consideriamo che il vostro
Presidente Tato' l anno scorso e non solo si e' permesso di prendere per il culo l'intera citta'di
Bisceglie e avrebbe meritato un'ospitalita' davvero pessima.Cosa che a Bisceglie non e'accaduta,
perche' a differenza vostra la nostra societa' e' composta da veri signori. I Tato' Boys a fine gara
erano un po' nervosetti forse perche' credevano di aver gia' portato a casa i tre punti.
Ma il Monopoli si e' dovuto inchinare ad un grande Bisceglie e vi e' andata bene prendere un
punto.Mi meraviglio come gente di calcio come voi non riconosca la netta superiorita del
Bisceglie.Eppure Ragno nelle interviste ha dato colpa all' arbitro per una direzione di gara secondo
lui casalinga.Ma non c' neanche un po di vergogna in queste parole?
Avete perso piu' della meta' dei 90 minuti stando a terra, assaporando l erba del Ventura e vi
lamentate?Siete stati la squadra piu vergognosa vista a Bisceglie negli ultimi anni.Io mi aspettavo di
vedere una corazzata, invece ho visto uno schifo di squadra.
Parlando della gara, l' arbitro nel primo tempo aveva concesso SOLO 3 minuti di recupero, dei quali
si e' giocato non piu di una cinquantina di secondi a causa dei vostri plateali giochetti
antisportivi.Ecco il perche dei minuti extra concessi.
Ma perche non parlare anche della mancata espulsione del vostro numero 4 ad inizio secondo
tempo? L' arbitro aveva gia la mano al taschino, poi accorgendosi che si trattava di un giocatore gia
ammonito, ha sorvolato.Come mai?
Chiudo qui il mio post, sperando che nessun altro monopolitano abbia il coraggio di scrivere ancora
cavolate sul nostro sito.Saluti
CONTINUIAMO A DIGERIRE BOCCONI AMARI
scritto da Controsenso il 11-12-2010
CON LA CESSIONE DI VITALE VENGONO MENO TUTTE LE BUONE INTENZIONI VOLTE A
PUNTARE SUL SETTORE GIOVANILE...
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 11-12-2010
salve stellati....la diaspora e' iniziata...ora aspettano la partita di domani...poi tutti
viaaaaaaaaaa...........complimenti davvero....vergognatevi....finche' vivro' ovunque ti seguiro' ...su su
le stelle...domani tutti in tribuna...per il panettone e lo spumante....dal 1913 fieri di esistere
mercato
scritto da avanguardia il 11-12-2010
signori miei si sapeva sin dall inizio che di pierro era preferito a vitale xke l andria l ha dato in
prestito solo ed esclusivamente se il bisceglie gli garantiva su carta scritta almeno 24 presenze un
saluto al mio amico pappone tonino
iniziano i regali di natale
scritto da ultra bisceglie il 11-12-2010
ma k cazzo combinate ???? invece di lasciare via di pierro ci siamo fatti scappare un under come
vitale ???? a mio parere ce sotto qualkosa era uno dei migliori ad inizio campionato e lo sarebbe
stato pure ora se nn fosse x quello scandalo k gli ha preso il suo posto ...forza vitale ti auguro un in
bocca al lupo a monopoli societa incompetente sotto tutti i punti di vista
VITALE
scritto da chiellinibiscegliese il 11-12-2010
CIAO VITALE...ERI UNO DEI NOSTRI UNDER MIGLIORI...SEI ANDATO VIA XKE QUEL LOCCO
DEL MISTER NON TI METTEVA MAI MA NOI SAPPIAMO KE SEI FORTE! HAI TUTTA LA STIMA
DALLA TIFOSERIA! CIAO MARCO! MERITI UN POSTO DA TITOLARE E HAI FATTO BENE AD
ANDARE VIA XKE QUI INVECE ASSURDAMENTE TI PREFERISCONO QUELLO SCARSONE DI
DI PIERRO.....ASSURDO......LASCIAR ANDARE VIA VITALE..E TENERE DI PIERRO....KE
VERGOGNA......
GIUDICE SPORTIVO: CARTENI, INGROSSO E PERSIA
SALTANO LA GARA CON IL LUCERA:
10-12-2010 00:00 - Giudice Sportivo
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari
dopo la 16° giornata di campionato.
A CARICO DI SOCIETÀ AMMENDE
€ 1.000 E DIFFIDA MANDURIA SPORT
Per tutta la durata del secondo tempo un gruppo di tifosi colpiva ripetutamente con sputi un
assistente dell'arbitro. I medesimi sostenitori lanciavano all'indirizzo del medesimo collaboratore
alcune monetine due delle quali colpivano il mdesimo alla coscia sinistra provocandogli lieve dolore.
Tale intemperanze provocavano due interruzione dell'incontro per circa due minuti per volta.
Al 30° del secondo tempo due tifosi tentavano di scavalcare la recinzione ma venivano prontamente
bloccati dai carabinieri. Per tutta la durata del secondo tempo un gruppo di tifosi seguivano il citato
assistente a distanza di circa un metro proferendo frasi gravemente ingiuriose e minacciose al suo
indirrizzo ed a quello dei designatori. A scopo precauzionale gli assistenti hanno lasciato l'impianto
di gioco scortato dai carabinieri. (CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL RIPETERSI DI TALI
EPISODI).
€ 400 BISCEGLIE 1913 DONUVA APD
Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi un assitente dell'arbitro. (1° RECIDIVA)
€ 400 LUCERA CALCIO
A fine gara cinque soggetti estranei negli spogliatoi proferivano espressioni ingiuriose e minacciose
all'indirizzo dell'arbitro. (1° RECIDIVA)
€ 100 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Propri tifosi facevano esplodere un potente petardo nei pressi della tribuna.
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 16/12/2010
ZITO MATTEO (MANFREDONIA FOOTBALL 1932)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva
ZOILA LEANDRO (Atletico Vieste)
DI GIOIA PIETRO (Lucera Calcio)
NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva per recidivita'in ammonizione (VIII infr)
PATRUNO ANTONIO (A.Stefanizzi Sogliano)
INGROSSO GIUSEPPE (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
ROSELLI NICOLA (Liberty S.R.L.)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
CARTENI ALESSIO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
PERSIA ALESSIO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
DE BENEDICTIS NATALE (Copertino)
DE BRACO MARCO (Copertino)
FOSCHINI ANTONIO (Gioventu Martina)
MASTURZO VINCENZO (Lucera Calcio)
RIZZO MAURO (Racale)
DE DONNO DAVIDE (Terlizzi Calcio)
LANEVE ALESSANDRO (Victoria Locorotondo)
Ammonizione con diffida (VII infr)
COCCIOLO ANTONIO (Atletico Tricase)
MONTRONE GIOVANNI (San Paolo)
Ammonizione con diffida (III infr)
CAMPO GIOVANNI (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
FERRARA GIANCARLO (Liberty S.R.L.)
LORUSSO MATTEO (Liberty S.R.L.)
CICCARELLI ANTONIO (Manduria Sport)
FIORENTINO DANIELE (San Paolo)
MANZARI GENNARO (Terlizzi Calcio)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
PAZZO BISCEGLIE: DUE REGALI AL LIBERTY, POI LA
GRANDE IMPRESA.
09-12-2010 15:12 - Campionato
Nerazzurri con due ingenuita' sotto di due reti dopo appena 9' rimontano il match e sfiorano
la vittoria.
BISCEGLIE: Sansonna 5, Mascolo 6.5, Schirone 6, Cioffi 6, Ingrosso 7, Carteni 6.5, Cardascio 6,
Sisalli 5.5 (54'Di Pinto 6.5), Persia 6 (75'Malerba 6), Campo 6.5, Di Pierro 6 (75'Minenna 6)
A disp. De Blasdio, Riondino, Amato, Ruggiero All Del Rosso
LIBERTY MONOPOLI: Reho, Pappapicco, Fumai, Menga, Carlucci (10'Dambra), Marini, Russo,
Sangirardi, Salzano (70'Ferrara), Zotti, Roselli (75'Saponaro) A disp. Lorusso, Di Bari, Lillo,
Cesareo All Ragno
ARBITRO: D'Apice di Arezzo 5
RETI: 1'Salzano, 9'Roselli, 50'pt Ingrosso, 80'Di Pinto
NOTE: Spettatori circa 1000, ammoniti Schirone, Sisalli, Amato dalla panchina (B), Menga, Marini,
Sangirardi, Salzano, Zotti, Roselli (LM)
Un pazzo Bisceglie, non si potrebbe definire altrimenti quello visto ieri pomeriggio sul prato verde
del "Ventura" al cospetto del Liberty Monopoli, compagine tra le meglio attrezzate del torneo d'
Eccellenza.
Contro i biancoverdi, nella gara valevole per la 17° giornata del torneo, il Bisceglie dopo aver
letteralmente regalato due reti dopo appena 9' di gioco, a causa di un clamoroso svarione difensivo
e un rocambolesco errore di Sansonna, orgoglio grinta e determinazione hanno consentito ai
nerazzurri di mettere sotto la squadra allenata da Nicola Ragno che, per oltre 70' minuti di gara si e'
lasciata invece andare a scorretti giochetti ostruzionistici per portare a casa una vittoria sulla carta
insperata. Da non strascurare anche la pessima condotta del direttore di gara D'Apice di Arezzo,
accerchiato e aggredito verbalmente dai giocatori biancoverdi al termine del primo tempo e capace
di assumere una condotta arbitrale a senso unico nei secondi quarantacinque minuti di gioco.
Alla fine pero' i nerazzurri grazie a due pregevoli marcature di Beppe Ingrosso (migliore in campo e
tornato ad indossare la fascia di capitano dopo un anno) e di Amedeo Di Pinto (subentrato a partita
in corso)sono riusciti a raddrizzare il match.
A fine gara c'e' soddisfazione per lo sforzo profuso e per una rimonta epica, consci di aver
dimostrato sul campo una netta superiorita', anche se i due clamorosi errori, forse complice
un'eccessiva tensione per l'importanza del match, hanno consentito alla capolista Martina (vittoriosa
con il Vieste) di allungare il divario di altri 2 punti (ora a +4) e al Cerignola (2-1 con il San Paolo) di
superare i nerazzurri al secondo posto con una lunghezza.
Mister Del Rosso per la gara odierna opta per un turnover rispetto alla gara di Sogliano, fuori Amato
e Di Pinto, dentro Schirone e Persia.
Nel Liberty, dopo gli svincoli di Bennardo, Medico, Parlacino, Capriati, Ragno si affida al duo
centrale di difesa Carlucci-Marini, con Menga in cabina di regia e l'unica punta Salzano sostenuto
dal temibile Piero Zotti e da Nicola Roselli.
Nemmeno un giro di lancette e il Liberty passa: incredibile indecisione della retroguardia nerazzurra
su una palla vagante, ne approfitta Salzano che vincendo un rimpallo insacca di piatto destro alle
spalle di Sansonna. La rete appare come una doccia fredda. La reazione del Bisceglie tarda ad
arrivare, gli uomini di Del Rosso appaiono irriconoscibili e al 9' un lancio di Zotti viene controllato da
Schirone che chiama Sansonna all'uscita: l'estremo nerazzurro rinvia male addosso allo stesso
compagno di squadra con rimpallo che favorisce il biancoverde Roselli, il quale con un comodo
pallonetto segna a porta sguarnita.
Bisceglie sotto di due reti dopo appena 9' di gioco. Encomiabile l'atteggiamento del tifo di casa che
continua a sostenere la squadra. Il Bisceglie inizia pian piano a prendere le redini del gioco, con
Campo e Carteni a dettare i tempi in mediana e Cardascio pronto ad inventare giocate utili per
Persia e co. Ragno e' costretto a sostituire l'infortunato Carlucci con Dambra per una difesa da
reinventare. Nonostante il predominio territoriale, sono poche le occasioni da rete. Gioco
spezzettato causa le continue perdite di tempo della squadra ospite, con continue proteste e
giocatori sistematicamente a terra .
Si torna a segnalare qualcosa degna di nota al 35' , quando lo sgusciante Di Pierro si libera della
sua marcatura in area ma viene anticipato dall'uscita di Reho. Al 36' sale ancora in cattedra
l'estremo ospite: calcio piazzato battuto da Ingrosso, svetta di testa Persia che indirizza nel sette
ma Reho e' strepitoso nel deviare in angolo.
Il Monopoli risponde con Zotti, bravo Sansonna a deviare in corner. Al 46' ci prova Persia su
traversone di Schirone dalla sinistra, Reho e' ancora provvidenziale.
Quando ormai ci si avviava negli spogliatoi, nell 'ultimo minuto di recupero concesso una punzione
di Campo da sinistra vedeva il perfetto inserimento di Ingrosso che di testa in tuffo batte Reho. La
rete conclude la prima frazione, con il fischietto toscano che deve raggiungere gli spogliatoi
accerchiato da giocatori e staff tecnico ospite, costretto a mostrare 2 cartellini gialli per Zotti e
Sangirardi.
Nella ripresa dopo 10 minuti mister Del Rosso inseriva Di Pinto per Sisalli. La gara e' continuamente
spezzettata, i giocatori ospiti a terra nella speranza di perdere tempo tra le vibranti proteste del
pubblico di casa.
Il Bisceglie macina gioco e all' 56' va vicinissimo al pareggio con Cioffi, liberatosi del suo diretto
avversario sugli sviluppi di un angolo ma la cui conclusione lambisce il palo dando l'illusione ottica
del goal. Il Monopoli tenta rapide ripartenze in contropiede con Zotti prima e Roselli poi, capaci di
sbagliare con il solo Sansonna ad opporgli la gioia del goal.
AlL' 80' pero' il Bisceglie riusciva a raddrizzare la gara: Carteni serve Cardascio che, dopo un triplo
scambio con Di Pinto, lo serve splendidamente a pochi passi solo davanti al portiere. Abile il
bomber nerazzurro a scavalcare il portiere ospite con un delizioso. Non succede piu' nulla, la gara
termina tra gli applausi dello sportivo pubblico locale.Il Bisceglie sulle ali dell'entusiasmo cerca
addirittura la vittoria che potrebbe giungere al 92' se l'ottimo Di Pinto non mancasse l'aggancia da
ottima posizione a seguito di un traversone dalla sinistra di Schirone.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
situazione
scritto da chiellinibiscegliese il 09-12-2010
La rimonta dei ragazzi e' sicuramente da elogiare pero' secondo me la situazione incerta societaria
sta distraendo un po' il gruppo...infatti nelle ultime due partite due pareggi "strani"...quindi nel bene
o nel male prima si risolve questa situazione meglio e' per tutti...noi comunque ci siamo ci saremo
sempre. Adesso e' arrivato il momento di reagire e iniziare a fare i punti volata..inizia il grio di boa...il
fasano gia' ci ha rimontato 4 punti e al ritorno x me le vincera' tutte..monopoli ci sta alle
calcagna..martina nn cade mai e il gnola ci ha scavalcati...inoltre racale and co. non mollano....pero'
ce' da dire che col potenziale nostro farsi scappare questo campionato non ci sta proprio! Abbiamo
lottato in questi anni con MONOPOLI BRINDISI BARLETTA FASANO TRANI FRANCAVILLA
CASARANO ECC... IMPEGNAMOCI PERCHe' ADESSO DEVE TOCCARE A NOI!!
concentrati sull'obiettivo
scritto da "Cascella" il 09-12-2010
Sono d'accordo con chiellini. Non va certo fatto un plauso a chi, avendone titolo e potesta', ha
inprovvidamente suscitato l'ennesimo polverone su questa squadra e, ovviamente, su noi peregrini
da sempre condannati a lottare contro mille avversita'. Vorrei sottolineare a TUTTI che quest'anno
abbiamo una signora squadra dotata singolarmente di tecnica superiore. E'una disdetta ritrovarci a
conteggiare i punti persi x mancanza di concentrazione: Fasano, Cerignola, Monopoli. Solo con
queste tre abbiamo perso 7 punti che oggi ci avrebbero visto SOLI al comando. Allora: i signori che
governano la societa' sappiano trovare i giusti tempi e modi per esternare il prorpio malcontento;
grande applauso al un pubblico che dentro o fuori merita grandi elogi (chi era a Sogliano a fine
partita ha visto un signor calciatore di nome D'Amble' che ha applaudito il nostro pubblico); i nostri
giocatori - infine - si rendano conto di essere la migliore squadra del torneo e che sono guidati da un
mister ampiamente competente. Forza Bisceglie
emozione nerazzurra
scritto da nerazzurrodoc il 09-12-2010
ragazzi questa squadra per impegno professionalita' e onore..sta dando tutto! e' una squadra che
mi da EMOZIONE come non succedeva da tempo..noi tifosi dobbiamo sostenerla fino in fondo..DAI
RAGAZZI AVANTI COSI!!! ...SIAMO SEMPRE CON VOI...SEMPRE...Su' Su' LE STELLE!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 09-12-2010
Purtroppo ho saltato la prima partita casalinga per motivi lavorativi, ma ragazzi e' giosto il pareggio?
ed eravate veramente 1000?Qualche inffiltrato monopolitano in tribuna? Con il lucera speriamo di
tornare alla vittoria.Un saluto a tutti i veri tifosi|
pollaio
scritto da bonucci il 10-12-2010
la gallina in goopp o gall
speriamo
scritto da io ci credo il 10-12-2010
purtroppo ora dobbiamo lottare contro i problemi societari ke nn sono dei migliori almeno stando a
quello ke e' uscito ieri da palazzo di citta'... cmq io ci credo sempre Forza Bisceglie...
ospitalita' da ricambiare
scritto da noallatessera il 10-12-2010
peccato che malerba era in netto fuorigioco sul gol di di pinto!!!
ma siamo in eccellenza e gli arbitri sono poco piu' che adolescenti senza nemmeno buona teoria!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 10-12-2010
peccato che ho visto....la prima squadra di pallanuoto della citta' di monopoli...ero andato a vedere
una partita di calcio...invece ho visto il settebello biancoverde....ottimi attori non
protagonisti.....peccato...
peccato che malerba era ininfluente in quanto si e' disinteressato della palla...peccato che continuo
a leggere giudizi di gente niescente...davvero peccato.....ma va a ca...e....tu la tua squadra, i suoi
tifosi e la tua citta'..
tato' e la pagnotta!
scritto da orgoglio biscegliese il 10-12-2010
beppe mi sa' che il tizio che ha scritto non e' neanche monapoletano...e' di triggiano! grande tato'
persona per bene..da elogiare con la sua presenza l'anno scorso a salsello con il suo tutor
"amoruso"..bella storia la vostra...vergognosi mercenari e zingari...cari amici di monapoli farete la
fine del noicattaro anche voi..NO AI PRESIDENTI MERCENARI!
BISCEGLIE VIETATA ALLA TIFOSERIA DEL LIBERTY
MONOPOLI.
07-12-2010 14:20 - Comunicati Stampa
Su segnalazione della locale tenenza dei carabinieri di Bisceglie.
L´A.S. Bisceglie comunica che su ordinanza della prefettura di Bari, la gara in programma tra
Bisceglie e Liberty Monopoli in programma Mercoledi' 08/12/2010 presso il "Ventura" di Bisceglie
alle ore 16,00 e' stata vietata alla tifoseria ospite.
La motivazione, come accaduto in precedenti occasioni, e' l'inagibilita' del settore ospiti dello stadio
biscegliese, cosi' come segnalato dalla locale tenenza dei carabinieri di Bisceglie.
Fonte: Ufficio stampa Bisceglie Calcio
Commenti
TUTTE VIETATE
scritto da U N'RVIS il 07-12-2010
Ma perche' non li mettete sti cazzi di cessi?Ma vi rendete conto che al ritorno non faremo neanche
una trasferta?Ormai questo e' un puntiglio preso dai nostri magnifici CARABINIERI....anche se
anche dove siamo andati non e che era cosi' agibile il settore ospiti!!!!A momenti mancava anche la
recinzione di gioco....Quindi questo e' un loro puntiglio....allora voi mettete sti cessi.....
non mi diverto
scritto da diego ribash il 07-12-2010
domani ci saro',ma vedere le partite senza tifosi ospiti non mi piace.questo e' un danno molto grave
anche per la societa'.che poi mi domando:societa' non vi da' fastidio questa situazione?quegl'altri
soldi non vi farebbe bene incassarli?allora datevi una mossa,fate qualcosa!
BISCEGLIE monopoli
scritto da chiellinibiscegliese il 07-12-2010
Speriamo proprio che qualche coniglietto della curva nord gabbiani venga a bisceglie infiltrandosi in
tribuna...ahahahahah monopolitANI la vosta ac.monopoli storica milita in----terza categoria!! ma voi
volete le cose facili e tifate la LIBERTY bari molfetta monopoli ecc....ahahahahah RIDICOLI
derby
scritto da tifos8 il 07-12-2010
Nel settore ospite mancano i cessi?? bene..fate venire i monopolitANI cosi' i cessi ci saranno!
vietate
scritto da rasso il 07-12-2010
credo ke le trasferte ke vi vieteranno saranno solo x le precedenti motivazioni di rivalita' non credo
ke se x le trasferte vietate con la motivazione di non agibilita', vi vieteranno lo stesso la trasferta
non penso
scritto da unico amore il 07-12-2010
non penso che ci vieteranno le trasferte a noi se non per veri precedenti vedi fasano quella
sicuramente sara' vietata...per quanto riguarda noi ero sicuro invece che il settore era inagibile e per
questo vietano le trasferte alle tifoserie ospiti ma quello che piu' mi rammarica e che la societa'
assista passivamente a questa decisione anche se alla lunga potrebbe essere vantaggiosa come
scelta....ah un consiglio ma nn li cagate i monopolitani neanche sul forum diamo importanza a loro
ma che ce ne frega a noi l'importante e' che domani vinciamo e ci riprendiamo la vetta perche' si
stava bene lassu'|||||
streaming
scritto da maxx il 07-12-2010
PERCHE' non trasmettere la partita in diretta live streaming
per le persona non residenti a Bisceglie
dotazione di bagni
scritto da "Cascella" il 07-12-2010
Vorrei segnalare - e mi auguro che leggano anche dalla Tenenza carabinieri di Bisceglie - che a
Sogliano, prima dell'inizio della partita ho avuto bisogno di fare pipi'. A latere della gradinata erano
presenti due gabbiotti chimici. Uno era chiuso con uno spago e l'altro inagibile in quanto ricolmo di
defecazioni. Ho richiuso l'uscio segnalando a tre persone della societa' l'accaduto e questi hanno
fatto spallucce. Mi sono recato, quindi, all'ingresso chiedendo a viva voce ai guardiani di farmi
uscire per espletare il bisogno suddetto. Ovviamente, all'ingresso, c'erano e mi hanno sentito un
maresciallo e due carabinieri!!!
AC
scritto da ultras89 il 07-12-2010
nn parlate se nn sapete ladisa ha iscritto quell'ac monopoli in 3 cat x ricevere i soldi ke avanzavano
dalla lega 250 mila EURO E LA LIBERTY CAMBIERA' NOME AL PIU PRESTO E LA LIBERTY NN
E SEGUITA A CONVENIENZA COME DITE SE E STATA VOLUTA PROPRIO DAI TIFOSI X
ALLONTANARE LADISA KE NN HA ISCRITTTO LA SQUADRA L'ULTIMI GIORNO X RIPICCA
ALLA CITTA CMQ NN SI PARLA SU INTERNET VABBE KE VOI SIETE ALLA FINE........
BISCEGLIE
scritto da ultras89 il 07-12-2010
CMQ COMPLIMENTI X LA SQUADRA
MOVIMENTO ULTRAS
scritto da ultras89 il 07-12-2010
MOLTE TIFOSERIE RIVALI IN ITALIA HANNO DATO SKIAFFI MORALI A TUTTI METTENDOSI
INSIEME NEL SETTORE ANKE SE RIVALI CN LA TRASFERTA VIETATA VOI CN QUEL
PROBLEMA POTEVATE FARLO A PARTIRE DAL MARTINAAAA UN MESE FA FACEVATE UN
FIGURONE X FAR CAPIRE A TUTTI O X INAGIBILITA' O X TRASFERTA VIETATA GLI
ULTRASSS SONO MATURI!!!!!!!
biscegliesi...ultras???
scritto da MONOPOLITANO il 07-12-2010
CONTINUO A LEGGERE MINKIATE.... MA CHI SIETE??? COSA CONTATE??? MA QUANDO
MAI VI HANNO CONSIDERATO NEL PANORAMA ULTRAS ANCHE SOLO DELLA PUGLIA??
GUARDATE LA NS CURVA E SCIACQUATEVI GLI OKKI...POI SOGNATE DI AVERNE UNA
UGUALE.... BISCEGLIESI....ahahahah ma ki kazz sit!!!
BO
scritto da ultras89 il 07-12-2010
QST E BELLA COMPA' IHIHH UNA STORIA IN C1 UN PASSATO GLORIOSO MA XKE INSULTI
SUI SITI IO HO PARLATO SOLO BN
BO
scritto da ultras89 il 07-12-2010
NN E DA ULTRAS PARLARE COSI E POI SU INTERNET DA MO KE NN ABB A KE FARE CN
TIPI CM TE E POI LA VOSTRA CURVA IO LA RISPETTO TU SEI UN POVERO KE CERCA
ROGNA ONORE AI VERI ULTRAS
BO
scritto da ultras89 il 07-12-2010
PARLO DI ALTRI KE ISULT DAL NULLA
A
scritto da ultras89 il 07-12-2010
NON MI RISP IL BISCEGLIESE HAI KPT KE SE GIUDIKI CM HAI FTT SUL FTT DI
CONVENIENZA SEI UN POVERO ILLUSO KE PARLI E NN CAPISCI VENITE CRITICATI DAI
BISCEGLIESI STESSO KE KONOSCO E KE SONO QUALCOSA IN CONFRONTO A TE TU
MINIMO VAI QND VINCE HO VISTO GLI ALTRI ANNI AHAHAH POTETE ANKE SALIRE MA UNA
COSA E CERTA KE DI MOVIMENTO ULTRAS NN CAPITE UNA MINKIAAAA GLI ALTRI ANNI
QND IL BISCEGLIE ERA GIU NN ANDAVATE ALLO STADIOOO E KE E IHIHH A CONVENIENZA
E!!!
????????
scritto da ???? il 07-12-2010
MA CHI E CHE C*****SCRIVE?????
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 08-12-2010
salve stellati......cari monapoletani in primis imparate a scrivere in italiano perche' a quanto pare la
lingua italiana latita dalle vostre parti....per monapoletano...e tu ki cazzo sei???conti qualcosa???a
chi cazzo mai avete fatto a paura????siete in 50 in curva e fate solo ridere....se noi non contiamo
niente in puglia tu non vali una cippa lippa neanche nella provincia.....bello fare tifo dopo 15 anni di
purgatorio e con la squadra sempre in testa...la vostre presenze si sono ben viste lo scorso
campionato in 2 divisione.... scadenti....statti zitto che fai piu' bella figura...su su le stelle
per monapoletano
scritto da mucchio selvaggio il 08-12-2010
aweeeee....monapoletano fallito....tu capisci di movimento ultras?????'....vai prima a scuola
perche' di italiano non hai capito una minkia...e poi potresti confrontarti con le persone.....per me
non valete una minkia....vi rispetto... ma tu povero ignorante non venire qui a rompere i coglioni e a
vantarti del tuo tifo composto da 30 persone al massimo...(vedo le immagini televisive)..infine nel
corso degli anni dopo tanti fallimenti.....a.c. monopoli...monopoli s.r.l ...liberty monopoli....io vi
consiglierei un nome indelebile nel tempo....monopoli merda....questo si che vi si addice....ciao
merde biancoverdi
forse e' maglio cosi'
scritto da VEKKIO SEGUACE il 08-12-2010
anche a me dispiace che nn vengono le tifoserie ospiti ma e' meglio cosi' x tanti motivi si sa come
siamo a bisceglie quando vengono tifoserie ostili,che x qualche deficente rischiamo multe turni a
porte chiuse ,poi dove andiamo ci puntano,e siamo sempre sotto osservazione,la dirigenza non puo'
permettersi questo visto la delicata situazione ,pensiamo a noi del resto nn ce ne frega un cazzo
,quest'anno e' l'anno buono ,concentriamoci su questo,siamo stanchi di questa categoria,o
quest'anno o mai piu' ,non pensate a cio' che scrive qulche monopolitano,vorrei vedere loro tanti
anni in qurste categorie nn andrebbe piu' nessuno al campo,noi ci siamo sempre stati e sempre ci
saremo loro booo??? forza bisceglie dal 1913 noi prima di loro quasi un secolo ricordiamocelo !!!!!
forza ragazzi
scritto da Pako il 08-12-2010
scusate ma in ogni settore ospiti cerano sempre i cessi??? oggi vincere e' basta .. forza bisceglie!!!
MA QUALE ULTRAS
scritto da U N'RVIS il 08-12-2010
Sai che e' propio vero?Come dici tu noi non contiamo un cazzo....e perche' non parli di quante
mazzate hai preso?Sei ridicolo...sei come i barlettani che quando tutto va bene riempite la curva e
quando la squadra va cosi' cosi' sembrate una curva di terza categoria propio dove si trova il vostro
amato Monopoli.....e tu mi parli di Ultras?Ma per favore vai a vedere il bari ultras a convenienza!!!
MONOPOLI come i MOLFETTESI CONIGLI!!!!!
scritto da UFB96' il 08-12-2010
ultras89 monopolitano ma ki kazzo vi credete di essere ?!!?!? ki kazzo siete ??? BIANCOVERDE CI
SENTI.......BIANCOVERDE CI SENTI ........PEZZO DI MERDA .... PEZZO DI
MERDA.BIANCOVERDE PEZZO DI MERDA ........CN LE MANI QND VOLETE VI ASPETTIAMO A
BISCEGLIE NN TRAMITE UN COMPUTER MERDA MONOPOLITANA
X TUTTI
scritto da chiellinibiscegliese il 08-12-2010
AHAHAHAH CARO MONOPOLIT-ANO SIETE SOLO 4 GABBIANI SPENNACCHIATI...LA
VOSTRA CURVA e' MORTA E SEPOLTA...HAI LE PALLE? VIENI LO STESSO A BISCEGLIE !
PARLI DI MENTALITa'? BENE QUI A BISCEGLIE HAI SAPUTO SOLO SFASCIARE LA
STAZIONE QND ERA DESERTA...QSTA e' MENTALITa'? 14/11/2006 ki c'era sa' come sono
andate le cose...nn aggiungo altro xke la mia mentalita' non e' scirvere su internet..monopolitano
quando te la senti noi siamo qui.
ki siete
scritto da ultras89 il 08-12-2010
si a te noi abbiamo 3 settori aperti e normale ke gli ultras sono 200 se coi avete un settore sn
miskiati la stazione l'avete aggiustata infami ahahahahahahahah
SISISISI
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
SE LA STAZIONE E STATA ROTTA XKE AVETE COLPITO PULMAN ALL'INFAME LO AVETE
AMMESSO KIEDI AL DIRETTIVO TU NEMMENO SAI D K PARLO E POIM CM ULTRAS VERI
SIETE POKI NOI I 200 LI ABBIAMO VOI SIETE MISKIATI SE FATE LA CURVA A BISCEGLIE POI
NE ANDRETE 50 XKE VOI AVETE SOLO 1 SETTORE MONOPOLI OVUNQUE
AHAHAHA
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
MA DI KE KONIGLI PARLI KE PROVIAMO INDIFFERENZA RICORDI QND POI VENISTI AL
RITORNO VI TRATTAMMO CM LA CURVA DEL TRIGGIANELLO E POI NN POSS VENIRE SE
STANNO TTT SOTTOKKIO VOI NEMMENO CONOCETE LA DIFFIDA COSA E..... X MENTALITA
VISTO KE AVETE QUEL PROBLEMA FACEVATE VENIRE TTT LE TIFOSERIE CN VOI
PARTENDO DAL MARTINA CMQ QND PERDAVATE XKE NN C'ERAVATE???? ANKE SE I
NUMERI NN CONTANO DOVE STAVATE?? NN PENSATE A NOI NN SAPETE KOSA E LA
STORIA-LADISA LI
INDIFFERENZA
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
UNA CURVA DI CAPIENZA 2500 SE VANNO 250 SEMBRANO 50 SISISISSISISISI E POI A
BISCEGLIE GLI ULTRAS SIETE 32 E SE AVETE UN SETTORE SOLO VENGONO TTT LI
GUARDA KE I VERI ULTRAS BISCEGLIE QUI LI CONOSCIAMO E NN FATE PARTE CERTO VOI
SAI KE DICONO QUELLI SUI SITI SN BAMBINI OCCASIONALI BELLA COSA AHAHAH
FIGURATI......... SE AVEVAMO UN SETTORE SEMBRAVAMO ANKE NOI 1500 ULTRAS
RAGIONA BISCEGLIESE KE NEL MOVIMENTO NEMMENO TI CONOSCONO E GLI ULTIMI
ANNI HO VISTO KE NN SEGUIVATE SMP LO SAI K I NUMERI NN CONTANO??????? MA VOI
NN STAVATE
KI?
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
CMQ VA BN 3 A 0 X VOI??? SE ERA SUGLI SPALTI ERA GIA VINTA IN PARTENZA
SKIACCIANTE CM SEMPRE O IN POKI O IN TANTI VAFF A TUTTI QUANTI ORA SEI SECONDO
SE FALLISCI TU NEMMENO VAI ALLO STADIO CM GLI ALTRI ANNI MANCO 1 STRISCIONE
POI VINCEVATE E COMPAIONO KE E A CONVENIENZA????????????????
x ultras 89
scritto da chiellinibiscegliese il 08-12-2010
hihihhi ma come diamnine parli ? sei italiano? e poi ti firmi ultras 89..quindi nel 2006 avevi 17
anni...bambino taci...e poi tra poko sono le 16...caro il mio combattente ti metti in viaggio x venire
qui,in tribuna, oppure sei uno ke sa solo parlare..?? ahahahha cagasotto! e' inagibili il settore ospite
ma la tribuna x voi e' aperta...ti aspettiamo CONIGLIO!
MANICOMIO
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
APPUNTO 17 RICORDO BN TRANQ ANKE I TRANESI VI PRENDONO X IL CULO TU DIPENDI
DAI RISULTATI NOI DOPO IL FATTO DEI LADISA 1000 NE ANDIAMO MA SE TU HAI UN
SETTORE TI VANTI X QUELLO KE SEMBRATE COMPATTI RICORDA KE VENITE CRITICATI
DAI BISCEGLIESI STESSI XKE SE NN LO SAI SI SONO PARLATI!!!!!!!!! E TU KI 6 KE NN SAI
NULLA????????
..
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
POTETE VINCERE ANKE 10 A 0 NOI SIAMO NOI VOI SIETE VOI ABBIAMO UNA STORIA DA
ONORARE NOI DA ULTIMI 10 50 100 CI SAREMO ANKE 10 RICORDA TU NN 6 ULTRAS IN TTT
LE DIFFICOLTA CI SIAMO STATI DIFFIDE FALLIMENTI TUTTO!!!!! LADISA E STATA UNA
RIPICCA VOI NN SAPETE E RIPARTIRE E DIFFICILE MA NN SI MOLLAAAA VOI E NN PUOI
NEGARE QND NN ANDATE BN NN ANDATE ALLO STADIOOO SENZA STRISCIONNI SENZA
NULLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
x ultras 89
scritto da chiellinibiscegliese il 08-12-2010
Per le feste vai a scuola x imparare un po' di italiano...ahahahah sei ridicolo ma come cazzo
parli??invece la storia te la insegno io...ps.ripeto sono quasi le 16..ancora qui sul pc stai?? NON
VIENI IN TRIBUNA OGGI CACASOTTO??? TI ASPETTIAMO gabbiano cacasotto
AAA CERCASI
scritto da BRILLO il 08-12-2010
VOI MESSI IN UN SETTORE POPOLARE APPARTE SIETE POKI ULTRAS NEL BN NEL MALE CI
DOVETE ESSERE ANKE 20 MA HO VISTO CM SIETE
ultras 89 deficente
scritto da tifos8 il 08-12-2010
Noi stiamo da sette anni in eccellenza....e tifiamo sempre in casa e fuori...voi avete fatto anni e anni
di serie c2 e siete 4 gabbiani spelacchiati...noi in eccellenza faccciamo gli stessi numeri tuoi della c2
coglione! PS.TI INFORMO KE LA TRIBUNA e' AGIBILE..LI' PUOI VENIRE...MA TU SEI SOLO UN
BAMBINO CACASOTTO E SCOMMETTO KE NON CI SARAI...MITT' A KIENG
PUGLIAAAAAAA
scritto da BRILLO il 08-12-2010
VI SCRIVO DA CANOSA SONO DEGLI UCN BARI A VOI BISCEGLIESI DICO DI NN SCRIVERE
PUTTANATE MA DI MIGLIORARE L'ESSERE ULTRAS SEMPRE SE SIETE ULTRAS VOI
PERCHE CONOSCO 3 O 4 DA MOLTO, E NON SO CHI SIETE VOI SE SIETE CANI SCIOLTI... X
QUANTO RIGUARDA MONOPOLI LADISA STA DISTRUGGENDO TUTTO E A BARI SI SA CHI
SONO
.
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
XKE AL RITORNO VERRAI E STARAI PURE ZITTO CM ANNI FA!!!!!!!
CIAO A TTT
scritto da MONOPOLIESALERNO il 08-12-2010
SI MA GLI ULTRAS XKE NN SI STACCANO DAGLI ALTRI NOI ABBIAMO 3 SETTORIM UNO
STADIO DI 9 MILA LA VEDI LA DIFFERENZA KE GLI SPAZI SONO VUOOTIIIIIIIII
lasciate perdere
scritto da unico amore il 08-12-2010
allora siete proprio delle teste di c...o!!!!ma lasciatelo perdere questo bimbo esaltato da una tastiera
che se non lo rispondete non si sente piu' protagonista e non scrive piu'....poi dite che volete le
tifoserie ospiti ma sono del parere che se rimane chiuso tutta la stagione e' meglio!!!
noi sappiamo la nostra storia e le nostre sofferenze degli ultimi anni percio' e' inutile continuare a
rispondere a gente che non sa i problemi.....L'INDIFFERENZA E' LA MIGLIOR ARMA PER
RISPONDERE A QUESTA GENTE!!!!!IO GRIDO SOLO FORZA BISCEGLIE!!!!OGGI DOBBIAMO
VINCERE!!!
cacasotto
scritto da x ultras 89 il 08-12-2010
al ritorno noi ci saremo eccome...e poi tu non pensare a noi e al ritorno..SI GIOCA OGGI! TU CI
SARAI OGGI?? LA TRIBUNA e' AGIBILE A NOI...VIENI?? SCOMMETTO DI NO
CACASOTTO...NESSUNO VERRa' DA MONOPOLI XKE VI CAGATE IN MANO...LA VOSTRA
TIFOSERIA e' COSI SCARSA KE NEMMENO VI ORGANIZZATE X VENIRE QUI...VENITE IN
TRIBUNA LO RIPETO..LI' e' TUTTO APERTO..MA PURTROPPO DI VOI NN CI SARa'
TRACCIA...XKE SIETE 4 CACASOTTO INFAMI
X BRILLO
scritto da chiellinibiscegliese il 08-12-2010
CARO BRILLO DA CANOSA...TU PENSA X TE KE CANOSA NON ESISTE IN
PUGLIA...SECONDA COSA SE A BARI NON CI CONOSCONO NON CE NE FREGA UN
CAZZO..NOI NON SIAMO BARESI!!!!!!!!!!!!!!!!! NOI SIAMO BISCEGLIESI!!!!!!!!!!!! DEL BARI NON
CE NE FREGA UNA MAZZA E NON CE NE FREGA NIENTE SE A BARI NON SANNO KI
SIAMO!!!!!!!!
AWE
scritto da BRILLO il 08-12-2010
ragazzi da terza parsona vi dico ma ke ultras siete e poi ho letto ki ha iniziato a fare il coglione che
ora non e qui era di bisceglie. cmq ora con queste leggi non si fa piu nullaaaaaaa comunque
ragazzi a bari gia lo vedete da noi c'e la repressione cmq rispetto per entrambi specialmente per gli
amici di monopoli
EE
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
MA SE STANOTTEEEEEEEEEEE CI SN STATE VARIE ROBE IN SEDE IN CASO DI CASINI C
SARANNO PROVVEDIMENTI QUI NN E BISCEGLIE ALLE MINIME COSE BUTTANO LA KIAVE E
POI LO SANNO IN PUGLIA KI SIETE BISCEGLIE NN HA MAI DIMOSTRATO NULLA OLTRE
ALLE PIETRE A TUTTI ANKE AI FASANESI!!!!!!!!!!!!! ORA NN E 20 ANNI FA.......
UAAAAAA
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
BRILLO KI 6 PAOLO?? CMQ NN SN ULTRAS QUESTI
scritto da NICO il 08-12-2010
VEDI KE BRILLO HA FATTO UNA RIFLESSIONE HA DETTO UN PARERE MA KE SIETE
BAMBINIIIIIIIIIIIII
UCN BA
scritto da BRILLO il 08-12-2010
NO VABBE LASCIAMO PERDERE HO VISTO I PARAGONI KE FACEVA QUEL RAGAZZO DI
BISCEGLIE ALTRIMENTI NON INTERVENIVO SEGUO DA SEMPRE QUESTI CAMPIONATI E
ORA CHE SALITE PERO'
ma che stai dicendo???
scritto da unico amore il 08-12-2010
ma che ti sei bevuto uaglio???i cari fasanesi a bisceglie non sono stati attaccati con le pietre mio
caro ma con le mazze di ferro mio bello a inizio partita....noi 40 e loro 80 e fine partita hanno avuto il
resto sfondando un cordone di polizia.....e cmq non e' con la violenza che si dimostra quanto si e'
ultras!!!se proprio ti ritieni tale!!!! ora nn rispodero' piu' perche' ho un bisceglie-monopoli da andare a
vedere!!!
BEEEEEEEEEEEEEEEEEE
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
A SISI TU VEDI LA PARTITA DICONO BN KE VAI DIETRO AI RISULTATI
U'BAR
scritto da BRILLO il 08-12-2010
PORTATEVI RISPETTOOOOOOOOO ANKE SE BISCEGLIE COME TIFOSERIA E PIU
INFERIORE SONO SEMPRE ULTRAS VALIDI RISPETTATEVI OLTRE ALLA RIVALITA'
X BRILLO
scritto da chiellinibiscegliese il 08-12-2010
brillo...io rispetto la tifoseria del bari...pero' ti dico ke noi non ci sentiamo baresi ma solo
biscegliesi...tutto qui...tu tifi bari io tifo solo bisceglie...rispetto x te..e anke x la storica ex curva del
monopoli..qllo ke scrive qui cioe' ultras89 e' solo un bambino scemo...lasciamolo
perdere...nemmeno verra' oggi a bisceglie in tribuna...nemmeno sa scrivere in italiano...figuriamoci..
U'BAR
scritto da BRILLO il 08-12-2010
NON INFERIORI NEL SENSO BRUTTO NELL'AMBITO ULTRAS
..............
scritto da BRILLO il 08-12-2010
NO ASPETTA QUELLO CHE DICI SI POTEVA FARE ANNI FA ORA ANDARE IN TRASFERTE
VIETATE TI FANNO SOLO IL CULO E POI L'AMICO DI MONOPOLI HA PARLATO COSI PER UN
SOLO MOTIVO PERCHE SONO STATE DETTE FALSITAAAA IO SONO ANDATO 2 VOLTE
NELLA LORO CURVA QUEST'ANNO E NN C'E MALE DOPO QUELLA QUESTIONE LADISA CHE
LI HA UCCSI QUASI LO ZOCCOLO DURO C'E E POI NON PENSO CHE COME VANNO I FATTI
TORNANO ORA A RIEMPIRE TUTTA LA CURVA PERCHE E GRANDISSIMA E DOVE SONO LE
PERSONE IN QUESTI CAMPIONATI STA FINENDO ANCHE LA PASSIONE!!!
U'BAR
scritto da BRILLO il 08-12-2010
E POI MONOPOLI LA CONOSCIAMO PER MENTALITA' OLTRE AI NUMERI CHE HA FATTO
ANCHE SE NON ARRIVERANNO PIU A FARE 11MILA E ALTRO IMPOSSIBILE MA COME
ULTRAS TI PARLO SONO VIVI PIU CHE MAI COMUNQUE DEVO VEDERE QUALCHE VIDEO
SU DI VOI
SISISISI
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
BRILLO TU 6 1 ULTRAS! BISCEGLIESEEEE RICORDO VISTO KE TI APPELI A PERSONE E
ALTRO NOI 1000 LI FACCIAMO ANCORA NONOSTANTE TUTTO SE TI VEDI LE TUE VEKKIE
PRESENZE SEI ARRIVATO A FARE 300 200 MA X ME QUESTO NN CONTA IO VEDO LA
MENTALITA KE NN HAI... IO NN VEDO LA QUANTITA VEDO LA QUALITA... A MONOPOLI
SEMBRAVI 1 PECORELLA 6 ANNI FA MANCO A DIRE UNA PAROLA
X BRILLO
scritto da chiellinibiscegliese il 08-12-2010
se ti vuoi divertire vediti i nostri video in trasderta su youtube contro il molfetta...altro ke le
chiacchere...cmq personalmente non rispettero mai e poi mai i monopolitani x come si sn comportati
l ultima volta ke vennero qui 4 anni fa...qsta e' la mia opinione..loro si lamentano?? ma se hanno
fatto anni di serie c...e noi ke abbiamo fatto invece anni e anni di eccellenza?? eppure non molliamo
mai e siamo sempre qui!
x ultras 89
scritto da tifos8 il 08-12-2010
ciao bambino...vado a tifare il bisceglie ora...e tu?? potevi venire benissimo in tribuna da
infiltrato...domenica scorsa ai cerignolani fu vietata la trasferta qui a bisceglie ma loro in 10 vennero
lo stesso in tribuna e nessuno gli fece niente...sono piu coraggiosi loro ke
voi...merdeeeeeeeeeeeeee
PUGLIAAAAAAA
scritto da BRILLO il 08-12-2010
CERTO CERTO MA SE NON LA RISPETTI TI CONSIGLIO DI NON FARE COSI SU INTERNET
ANCHE IO AL POSTO SUO AVREI FATTO LO STESSO MONOPOLI NON E MOLA (CON TUTTO
IL RISPETTO) IO HO 32 ANNI DI MOVIMENTO ULTRAS NE CAPISCO LUI DICE I NUMERI NON
CONTANO E QUESTO E ANCHE VERO LA NOSTRA NORD A BARI LO SAI SIAMO ARRIVATI A
ESSERE 150 ANNI FA.......... LA MENTALITA' RESTA
NONONO
scritto da BRILLO il 08-12-2010
DAI CHE FATE COSI E POI CON QUESTE LEGGI VI FANNO IL CULO LO RIPETO POI
MONOPOLI COME FASANO E ALTRE SONO CON L'OCCHIO DI RIGUARDO DA ANNI TUTTI
DENTRO VI METTONO CAPITELO SE C'E RIVALITA NON SO FINO A CHE PUNTO PERO' SI
EVITA ORA JE ASSJ U DAN
A
scritto da ULTRAS89 il 08-12-2010
SCEMO COL CERIGNOLA ERA X AGIBILITA' NO X RIVALITA' IO TE LO DV DIRE BRILLO
LASCIALI PERDERE HAI VISTO KE NN SN ULTRAS SARANNO OCCASIONALI
mentalita'
scritto da BRILLO il 08-12-2010
finitevelaaaaa e pure tu di bisceglie ma daiiiiiiii ho letto cose giusteeeeeee non puoi attaccarti a
cose che non esistono io verro' a vedere i vostri video mi informo ma pero' tu datti una calmata ke
ultras sei dai ci devi pensare non 2 volte ma 1000 oggi per fare una mezza cosa violenza o altro ho
letto delle cose non da uomini dai bisceglie dai monopoli avanti pugliaaaa e poi se noti a varie parti
molte tifoserie rivali hanno trovato accordi per stare nel settore... la squadra di casa ha invitato i
rivali guarda.... e una cosa fantastica!!
pari
scritto da BISCEGLIESE DOK il 08-12-2010
questo e stato 1 pari ingiusto xke gli arbitri fischiavano sempre a favore del monopoli.
SIAMO SEMPRE LI
scritto da NEROAZZURRO il 08-12-2010
onore al monopoli imbottito di giovani cmq poi potevamo vincere!!! no l'arbitro non tanto e stato
equo pensa a quei 5 min di recupero del primo tempo...
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 08-12-2010
salve stellati....ora che abbiamo capito che il monapoletano ultras89 e' un bamboccio
psicolabile...lasciamolo stare...poi un suggerimento per brillo...capisco la tua simpatia per
monapoli..ma noi non abbiamo bisogno del tuo scibile ultras e dei tuoi giudizi....vai a bari e segui il
tuo bari che a noi non ce ne frega un cazzo....non venire a fare il saputello qui....non ne abbiamo
bisogno...grazie per i suggerimenti ma segui il tuo bari che ne ha tanto bisogno......su su le stelle
monopoli merda sempre.....
X ULTRASCONIGLIO89
scritto da UFB96' il 08-12-2010
NOI 100 anni DI STORIA VOI ?!?!?!? VAFFANCULO TU E TUTTA MONOPOLI INVIDIOSI DEL
CAZZO NN ROMPETE LE PALLE TRAMITE UN PC E POI NN SEI BUONO AD UN CONFRONTO
CONIGLIO GUARDATI I VIDEO ULTRAS 89 E VEDI QND CANTIAMO KI NN SALTA E UN
BIANCOVERDE KE SALTA TUTTO LO STADIO
Grande Bisceglie
scritto da Che vergogna il 08-12-2010
Dico ai dirigenti,giocatori,ragno e tifosi del Monopoli che dovrebbero vergognarsi..che brutta
squadra mamma mia..non credevo che Monopoli fosse caduta cosi' tanto in basso..invece state
messi davvero male...fate pena.e stat un Bisceglie immenso peccato x i primi dieci minuti..Spero
che la societa' vada avanti perche' questo e un grande gruppo.forza vecchio cuore
neroazzurro.forza presidente forza pedone.siamo con voi
monopoli
scritto da neroazzurro il 09-12-2010
ragazzi sono andato sul sito del liberty e hanno venduto 6 giocatori in 4 giorni e avevano tutti
ragazzi CONTATI ma con chi abbiamo pareggiato? loro ora stanno per comprare MA ERANO
RIMANEGGIATI E ABBIAMO PAREGGIATO. cmq il monopoli fuori casa ha solo una sconfitta
STADIO
scritto da NEROAZZURRO il 09-12-2010
RAGAZZI PERCHE ERAVAMO POCHI OGGI?
CIAO BELLI
scritto da FRONTFRANK74 il 09-12-2010
SALTAVAMO PERCHE SAPPIAMO CHE AL RITORNO NON ANDIAMO NON MI VERGONO A
DIRLO PERCHE SONO CONTRO LA VIOENZA NON SO COSA SUCCESSE 7 ANNI FA MA AL
RITORNO ANDAMMO IO ANCORA FREQUENTAVO E NEMMENO LI INSULTAMMO A QUELLI
OGGI PERCHE ? OGGI SONO TORNATO DOPO MESI
BO
scritto da BRILLO il 09-12-2010
IO PENSO AL BARI MA VOI CRESCETE QUEL POVERO CRISTO SI E SOLO DIFESO DALLE
TUE CAZZATE PARLI DI MENTALITA NON DICO CHE IN GRADINATA NON C'E MA TU
PROPRIO.... METTITI ALLA TV CHE DI MOVIMENTO NON CAPISCI UNA MAZZA PARLO DI TE
SPECIFICO LA GRADINATA NON LA CONOSCO.UCN BA OVUNQUE
X MONOPOLITANO
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 09-12-2010
SCRIVI KI KAZZ SIT? TE LO DICO IO CHI SIAMO,NOI SIAMO COLORO CHE VI HANNO
AFFRONTATO CON LE MANI E CREDIMI VISTO E FATTO CON LE MIE STESSE MANI IN C2 VI
ABBIAMO DATO TANTE MA TANTE DI QUELLE MAZZATE CHE SE VUOI CONFERMA CHIEDI
AI TUOI AMICI ULTRAS LORO TI SPRANNO RISPONDERE EMERITO COGLIONE
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 09-12-2010
confermo quanto dichiarato da cuore biscegliese c'ero anch'io...e mi sono divertito tantissimo
vedere tanti roditori che correvano e le prendevano di brutto.........merde siete e merde
resterete.....gabbiani spennacchiati.....infine devo fare i complimenti a mister ragno per come allena
i suoi giocatori nella piscina comunale....il monopoli mi sembrava un settebello grandi tuffatori
meritate la medaglia....poi quel salzano non doveva giocare a calcio poteva fare benissimo l'attore
...come sa cadere lui non lo sa fare nessuno...peccato e' sprecato come calciatore..poteva fare
qualche controfigura nei film western...su su le stelle
grande cuore
scritto da vruggi il 09-12-2010
Ieri ho visto un Bisceglie tutto cuore e grinta. Mi dispiace in particolar modo per il secondo gol preso
da Sansonna che credo sia, fino ad oggi, tra i migliori calciatori del Bisceglie. Mi e' sembrato strano
l'approccio cosi' molle alla gara.....non vorrei che qualche giocatore abbia inconsciamente subito
tutte quelle voci sulla crisi societaria, che alla fin fine non c'e' assolutamente (voglio davvero
credere che sia cosi'). Ai tifosi, ai dirigenti, al presidente Tato' e a mister Ragno voglio fargli soltanto
un appunto: in tanti anni che seguo il calcio a Bisceglie, non c'e' mai stata una squadra come il
Monopoli che ha simulato cosi' vergognosamente. Avete trovato un direttore di gara che spesso e
volentieri ha fatto finta di niente sulle vostre continue, ridicole ed inappropriate cadute. Le grida dei
vostri calciatori in seguito alle cadute sembravano presagire fratture, traumi e quant'altro e invece si
rivelavano puntualmente solo e soltanto una vergognosa perdita di tempo. Questo non e' calcio. A
Salzano dico che e' un grande attore, mentre al resto della squadra auguro tutto il bene possibile. Ai
nostri calciatori invece non posso far altro che ringraziarli per aver dato tutto e aver sudato la maglia
fino all'ultimo secondo. FORZA BISCEGLIE SEMPRE.
x il barese e il monopolitANO
scritto da tifos8 il 09-12-2010
Caro unc noi a bisceglie siamo BISCEGLIESI e nessuno di noi si sente barese..qndi del tuo bari
non ce ne frega nulla...e non ce ne frega nulla delle tue valutazioni del cavolo...parlate proprio voi
ucn??? ma se qnd il bari andava male stavate sempre a contestere materrese e invece l anno
scorso gli avete leccato il culo!! la curva nord del bari e' la piu incoerente della serie a..qnd il bari va
bene e' tutta piena..qnd vine la juve e' tt piena..poi qnd il bari va male disertate...ahahahah il tifo del
bari coerenza ZEROOOOOOOOOO!!! qnd stavate in serie B noi a bisceglie facevamo piu' spettatori
di voi... qndi sei l'ultimo ke deve parlare u frat...
x il monopolitANO: la tua mentalita'? eccola: nel 2006 sei venuto qui...sei scappato prima della fine
alla stazione,mentre noi eravamo quasi tt nello stadio ancora e ke avete fatto?? avete rotto una
vetrina alla stazione e aggredito la gente ke stava aspettando il treno...grande mentalita' . . .DI
MMERDAAAA!!!!! MONOPOLITANI CODARDI
x il barese
scritto da chiellinibiscegliese il 09-12-2010
e' vero...tifos8 ha ragione..in molti anni di serie b il tifo del bari e' stato zero x anni e anni...ricordo un
giovedi' sera bari frosinone 36 spetatori....un sabato bari brescia 42 paganti...siccome la squadra
andava male avete preso la palla al balzo x nn tifare piu' e contestare matarrese...ma senza di lui
nessuno avrebbe preso il bari e vi sareste sciolti da una vita...adesso ke state in a il tifo e'
tornato...ma la squadra sta andando male e il vostro pubblico e' sempre di meno...se retrocedete
sarete sempre di meno e inizierete da capo a contestare matarrese...vi conoscono tutti...i baresi
sono molto incoerenti e poi si sa ke nella vostra curva nord di baresi veri ce ne sono
pokissimi...ringraziate i club delle province..........
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 09-12-2010
caro brillo ucn bari...io stimo la tua passione per la tua squadra e per il vostro tifo....ho quasi 40 anni
e sono un fottutissimo appassionato di tifo organizzato...ho seguito e vissuto direttamente tutte le
tifoserie d'italia...parlo delle piu' imprtanti..del palcoscenico calcistico e non in tv ma nelle loro
curve..ne ho viste di partite del bari in trasferta e se vuoi te le
cito...roma,lazio,juve,torino,genoa,cremonese,brescia,atalanta,udine,trieste,treviso,monza,modena,ri
mini,cesena,ferrara,trieste,verona,inter,milan,piacenza,vicenza,venezia,treviso,padova,foggia,tarant
o,barletta,andria,firenze,bologna...anche piu' di una volta in questi stadi..come vedi quasi tutte al
centro nord..perche ci vivevo qualche anno fa...e ho seguito il bari dai tempi di cowans e rideout in
poi....per motivi personali che non mi va di citare ho vissuto direttamente e conosciuto
personalmente quasi tutte le tifoserie d'italia parlo di squadra che hanno militato in serie a..e
quando capitava anche in stadi di altre categorie inferiori...sappi sono un appassionato di tifo e'
nelle mie vene....quindi non sei tu che devi venirmi a parlare di mentalita' ultras e tifoserie perche
non ho bisogno dei tuoi giudizi e delle tue considerazioni...scusa per la mia presunzione....il tifo di
bisceglie ha la sua dimensione e per quanto tale va rispettata...con pregi e difetti.....ma non ti
nascondo che va di molto migliorata...e rispetto i veri ultras.....su su le stelle
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 09-12-2010
aggiungo altre trasferte del bari ..inter,milan venezia,piacenza,taranto,foggia
,andria,barletta,firenze,pisa,genoa,ascoli,bologna...scusami brillo se sono poche....sto parlando solo
di quelle del bari...su su le stelle
ultras
scritto da tifoso il 10-12-2010
Inanzitutto vorrei dire da biscegliese che quelli del monopoli sono piu' avanti di noi come
mentalita'.....con cio' nn voglio dire che noi siamo da meno anzi direi che da noi si e' visto qualcosa
di positivo da un mese a questa parte,col monopoli abbiamo avuto la conferma quei trenta ragazzi
hanno cantato fino all'ultimo! Pero' volevo dire una cosa come noi nn sappiamo i loro problemi,loro
nn sanno i nostri quindi inutile parlare....e noi di problemi ne abbiamo tanti....cmq come tifo
dobbiamo migliorare perche' di ultras a bisceglie c'e' ne sono eccome!!e quello che stanno facendo
i ragazzi oggi e da elogiare!
IL BISCEGLIE SFIORA IL COLPACCIO SUL DIFFICILE
CAMPO DI SOGLIANO.
06-12-2010 12:47 - Campionato
Passato in vantaggio a seguito della prima marcatura stagionale del giovane Di Pierro,
giunge la rete del pareggio con Adeshokan.
Termina ad un quarto d'ora dal termine il sognod el Bisceglie Calcio di portare a casa tre punti
importanti dal siddicile campo di Sogliano. I nerazzurri, nonostante le diverse defezioni (assenti
Sisalli febbricitante, Persia in panca non al meglio della forma) hanno sciorinato una buona
prestazione mettendo in serie difficolta' un Sogliano comunque apparsa squadra di caratura.
Dopo una settimana turbolenta, in cui la societa' ha espresso il suo malumore per mancati aiuti
economici da parte dell'imprenditoria locale, la squadra nerazzurra ha mostrato coin una prova di
carattere di esserci, ed avere tutte le carte in regola per poter puntare al salto di categoria. A
Sogliano, seguiti da un centinaio di tifosi, il Bisceglie ha dato vita ad una gara autoritaria, scendendo
in campo con la volonta' di dettare il proprio ruolo da capolista.
Dopo un primo tempo ricco di spunti da ambo le parti, al 22' della ripresa una splendida
triangolazione tra Cardascio e Persia (appena entrrato) veniva finalizzata dal giovane Di Pierro
(subentrato nella ripresa a Mascolo)con il tap-in dell'1-0.
Ad un quarto d'ora dal termine, il pareggio dei locali. Calcio di punizione dall'out destro, il centrale
nerazzurro Ingrosso fuori dal rettangolo verde per le cure mediche, colpo di testa in area di D'Amble
e stoccata del nigeriano Adeshokan, apparso in netto fuorigioco. Inutili le veementi proteste della
squadra ospite.
Alla fine quindi un pareggio con recriminazioni anche se, alla vigilia tutti avrebbero firmato per un
risultato come questo. La concomitante vittoria del Martina in quel di Lucera, consente ai
biancoazzurri della Valle d'Itria di staccarsi di due punti dai nerazzurri e conquistare la vetta solitaria.
Mercoledi' si torna in campo. Per i nerazzurri delicatissimo match contro il Liberty Monopoli del
presidente Enrico Tato'.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
PARLIAMO CHIARO
scritto da meglio nemici che amici pentiti il 07-12-2010
IL NOSTRO FUTURO..... PARLIAMO CHIARO....
ancora nubi
scritto da vruggi il 07-12-2010
Presidente, anche ieri in radio hai confermato che il futuro per il Bisceglie calcio e' sempre piu' nero.
Allora vorrei sapere se dobbiamo cominciare ad abbandonare definitivamente il sogno della
promozione, e se lo facessimo quest'anno potremmo mettere una croce tombale sul calcio a
Bisceglie, altro che centenario........ oppure se, come credo e l'ho ribadito alcuni giorni or sono, e'
soltanto una macchinazione per far avvicinare al Bisceglie calcio qugli imprenditori che hanno
deciso di andare a sponsorizzare altre squadre cittadine. Se questo doveva essere il regalo di
Natale e fine anno, era meglio giocare il campionato con i ragazzini della Don Uva o della Stella
Rossa; non ci sarenmmo illusi e avremmo comunque seguito la nostra gloriosa squadra che, e lo
dico con il cuore, non merita ogni anno questa agonia. Dirigenza siate chiari e fateci capire dove
volete andare a parare. Grazie.
Natale e fine anno per noi tifosi,
ingrati
scritto da impero il 07-12-2010
Come sempre chi e leale e sincero nel parlare e sempre mal visto .
Invece di criticare questi dirigenti che hanno fatto e stanno facendo tantissimo x il BISCEGLIE
CALCIO , xk non ve la prendete con tutta quella gente che ha raccontato e promesso solo cazzate
?
Xk non ve la prendete con quei imprenditori che sponsorizzano altri sport e non il calcio ? e come
mai ? forse xk nel BISCEGLIE CALCIO non ci sono assessori ho persone di destra ? ho forse xk in
societa non ci sono delinquenti ?
E le famose promesse del sindaco dove sono ? e come mai si vuole dare contributi a certe societa'
sportive e non al BISCEGLIE CALCIO ?
Xk il BISCEGLIE CALCIO x sopravvivere deve chiedere aiuto hai forestieri ?
Invece di criticare rispondete a queste domande .
bisceglie ti amo
scritto da Pako il 07-12-2010
se anche quest'anno andra' a fine come gli altri anni...lo giuro ke nn seguiro' piu' questo
bisceglie...mi sono rotto di tutti questi imprenditori ke promettono e poi falliscono!!! FALLITI!!! io nn
ci credo...forse sto ancora seguendo questa squadra solo xke' mi sono troppo affezzionato ai
giocatori....salve...bisceglie nel cuore
NON MOLLATE DIRIGENTI
scritto da VEKKIO SEGUACE il 08-12-2010
invito i dirigenti a nn mollare ,vedrete che se saliamo di categoria si avvicineranno nuove forze xche'
questa categoria nn interessa a nessuno,nn mollate...!!!!!
come volevasi dimostrare
scritto da vbaldi il 08-12-2010
Come volevasi dimostrare, basta che incominciano le chiacchiere, cosi' si ricade nella nostra realta'.
Purtroppo e' da troppi anni, che qui a Bisceglie, cio' si verifica.
Oggi ho assistito ad un primo tempo farsa del Bisceglie, basti pensare che non ero entrato in campo
che gia' si perdeva 1 a 0, fino a quando mi sono sistemato in gradinata, ho assistito al secondo
regalo della ns difesa, difesa? Ma la ns difesa non e' la piu forte del girone? Era evidente, che i ns
giocatori erano presenti solo fisicamente nel campo, la loro mente era altrove. Chissa' dove erano le
loro menti. Al mercato dicembrino? Stanno gia' cercando altre squadre dove accasarsi? Qualcuno
mi sa dire se e' vero che il ns ds va dicendo in giro, che oggi era l'ultima partita e che dopo questa,
rassegneranno le dimissioni? Che tristezza, sentire queste voci e tutto cio'.
Oggi tornavo allo stadio dopo un po', a causa di miei gravi problemi familiari, pensando di divertirmi
un po, invece sono tornato a casa ancora piu' triste. I tifosi del Bisceglie, non meritano questo.
Scusatemi per lo sfogo, ma non se ne puo' piu', con queste bischerate.
Ciao a tutti e sempre gridero' SU SU LE STELLE FORZA
BISCEGLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
BISCEGLIE - MONOPOLI POSTICIPATA ALLE ORE
16:00
03-12-2010 15:18 - Comunicati Stampa
Posticipato il big match dell' 8 Dicembre 2010. Indetta la giornata Pro-Bisceglie.
L'A.S. BISCEGLIE CALCIO 1913, comunica che in occasione del match tra Bisceglie Calcio e
Liberty Monopoli, valevole per la 17° giornata del torneo d'Eccellenza pugliese, in programma
Mercoledi' 8 Dicembre, il fischio d'inizio e' stato posticipato alle ore 16:00.
La societa' nerazzurra inoltre informa tutti gli sportivi che in occasione di tale gara e' stata indetta la
giornata PRO BISCEGLIE.
Non saranno quindi validi abbonamenti e tessere di favore.
Fonte: Ufficio Stampa Bisceglie Calcio
Commenti
BISCEGLIE NEL CUORE
scritto da MAXX il 03-12-2010
PARLATE CHIARO ,COSA VUOLE FARE LA SOCIETA' CHIAREZZA
derby
scritto da chiellinibiscegliese il 03-12-2010
Per il derby gara posticipata alle 16..mmm..tanto valeva farla alle 20.30 come chiedevano tutti...alle
16 ke senso ha? cmq fondamentale gara a sogliano...non snobbiamo l'impegno sogliano..gara
difficilissima ke da tempo e' ostile x noi..quindi prima andiamo a sogliano...e poi parliamo del
derby...SIAMO PRIMI COMPORTIAMOCI DA TALI..
prima il bisceglie poi la frittella!
scritto da nerazzurrodoc il 04-12-2010
il giorno dell'immacolata si gioca questa sfida tra due piazze che hanno ambe due antiche tradizioni
calcistiche vissute per lo piu' nei professinonisti..spero sia una partita degna della cornice di
pubblico che merita questo GRANDE BISCEGLIE!!!....QUINDI, PRIMA TUTTI ALLO STADIO POI A
MANGIAR TUTTI LA FRITTELLA...Su' Su' LE STELLE..FORZA BISCEGLIE
Pasticcini e caffe' in tribuna X lottare contro la crisi............
scritto da U N'RVIS il 04-12-2010
Io invece per protesta contro la dirigenza non ci saro'.....e mangero' frittelle gia' dalle 16
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 04-12-2010
salve stellati....ma cosa serve posticiparla alle ore 16.00?? quando in concomitanza c'e' la partita
del bisceglie calcio a 5?...se volevate posticiparla dovevate farla alle 18 ....altrimenti che servirebbe
chiedere un favore alla societa' del monopoli quando secondo me gli spettatori saranno gli stessi
delle 14.30.....non conosco i motivi e per questo non vorrei giudicare...pero' secondo me sara' un
autogoal.....le scelte se vengono fatte vanno ponderate attentamente....monitorando i minimi dettagli
e questo secondo me sara' un boomerang...poi non lamentatevi delle presenze....su su le stelle
Ma quale fritelle
scritto da Francesco 90 il 04-12-2010
Chi se ne frega delle fritelle, mercoledi allo stadio con passione per abbattere i monopolitani! Prima
di tutto pensiamo a sbancare sogliano. "U'nrvis" se preferisci le fritelle, non hai la passione che ho
io per il bisceglie, visto che vado anche malato allo stadio! Forza Bisceglie!!!
Forza Bisceglie
scritto da A Beppe il 04-12-2010
Chi se ne frega del calcio a 5 saremo minimo 20 volte piu di loro!
TRANQUILLIIII!!!!!TUTTO OK!!!!
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 04-12-2010
RAGAZZI VI INFORMO NON SIATE DISPERATI,TUTTO CIO CHE AVETE SENTITO CHE VI HA
BUTTATO NELLO SCONFORTO E SOLO PER POTER PORTARE UN GRANDE ATTACANTE A
BISCEGLIE.NON PARLO PER INTUITO MA PER VOCI FONDATE,GIUSTAMENTE LA
DIRIGENZA NON PUO INFORMARE TUTTA LA TIFOSERIA CHE PARLA DI CRISI PER IL
MOTIVO APPENA CITATO,PER CUI RAGAZZI FATE TORNARE IN VOI L´ENTUSIASMO CHE
AVEVATE E PRESTO AVRETE CONFERMA DAL FATTO CHE IL BISCEGLIE PRENDERA UN
FORTE ATTACANTE.IN PIU I GIOCATORI TUTTO QUESTO LO SANNO QUINDI NON CI SONO
RIPERCUSSIONI PSICOLOGICHE IN LORO ANZI FREMONO PER ANDARE A VINCERE A
SOGLIANO.METTETE IN MOTO LE AUTO TUTTI A SOGLIANO
era quello che pensavo...
scritto da unico amore il 04-12-2010
era quello che pensavo....quell'uscita e' stata una trovata per dare una scossa a qualche
imprenditore che con i suoi soldi possa permettere ai dirigenti di fare l'ultimo acquisto!!!!poi per
l'orario a me poco importa o alle 14.30 o 16 o alle 18 o alle 20.30 o anche alle 23 io sempro
presente saro'!!!!
CASO ABBONAmenti
scritto da biscegliese dok il 04-12-2010
scusate io o l abbonamento ed e la 1 volta ke l o fatto .o saputo ke domenica con il monopoli
bisognia pagare ilo biglietto.voglio sapere xke devo pagare io ke o l abbonamento e devo perdere il
biglietto?
il biglietto ke o dell abbonamento poi viene consumato a vuoto.gettandolo o servira' x 1 altra
occasione?
fatemi sapere x picere
chiarimento
scritto da liotu il 04-12-2010
L'abbonamento comprende tutte le partite ad eccezione di una che la societa' si riservadi far pagare
a tutti. E' SEMPRE STATO COSI', tutto nella normalita'.
Sxiamo di uscire da Sogliano con un bel risultato xk poi ci attende un ostico Monopoli che nelle
ultime giornate ha ftt benissimo. Ha xsino espugnato Martina ma noi in casa possiamo continuare a
far bn cm abbiamo ftt finora.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 05-12-2010
salve stellati, buon risultato anche se abbiamo perso il primato....per "forza bisceglie" chi se ne
frega del calcio a 5...io condivido, ma purtroppo la realta' e' diversa perche' secondo me ci saranno
spettatori in meno......poi tu dici che ci saranno spettatori 20 volte piu' di loro...uhmm.quindi se al
palazzetto presumiamo che andranno per il calcio a 5 circa 500 persone al ventura ci dovrebbero
essere 10000 spettatori...speriamo...pero' una domanda voglio fartela....chi era il tuo professore di
matematica????su su le stelle
Forza Bisceglie
scritto da A Beppe il 05-12-2010
Waglio si fa per dire 20 volte! un' po di intelligenza!!!Anzi intuito|
c.v.d.
scritto da chiellinibiscegliese il 06-12-2010
Come volevasi dimostrare a Sogliano andiamo sempre a soffrire e nonostante tutto abbiamo
strappato un "buon"pari..ma se vogliamo vincere il campionato questi pari con squadre meno
quotate devono tramutarsi in vittorie. A me non preoccupa il martina tanto quanto il fasano che al
ritorno le vincera' tutte avendo la squadra e l'ex presidente del trani che in serie d era
secondo!..sono convinto che se noi facciamo il nostro nessuno puo' darci fastidio..ma dobbiamo
lottare sempre al massimo su ogni campo e,potendo,prendere una punta nel mercato
dicembrino..ora derby delicato contro il monopoli di zotti e salzano..ma non spaventiamoci:il
monopoli ieri ha perso in casa con cerignola..quindi..! FORZA BISCEGLIE SEMPRE !
BISCEGLIE MONOPOLI
scritto da tifos8 il 06-12-2010
Da quanto ne so io la societa' ha chiesto di giocare alle ore 18.00 perche' alle ore 16.00 gioca il
calcio a 5..una realta' che per noi tifosi dell'AS non ci frega un cavolo...ma che comunque da' lustro
alla citta' e quindi e' sbagliato far giocare il calcio a 5 e il calcio a 11 nella stessa ora togliendo tifosi
reciprocamente...anche se nessuno di noi della gradinata va o andrebbe mai a vedere il calcio a 5 :) per noi esiste solo il BISCEGLIE 1913!! Pero' se si giocasse alle 18 non sarebbe male...basta che
ci avvisano in tempo!! Non sappiamo con certezza ne' l'orario della gara(ma molto probabilmente
sara' alle 18 fidatevi..) ne se i tifosi del monopoli ci saranno o meno..
NON TUTTI SANNO CHE ....
scritto da tifos8 il 06-12-2010
NON TUTTI SANNO CHE i "grandissimi" tifosi del monopoli...i temibilissimi ultras della curva
seguono la LIBERTY monopoli..ke non e' il monopoli!! infatti l'AC.MONOPOLI la squadra ke loro
han sempre seguito milita ora il seconda categoria! quindi...ULTRAS MONOPOLI=ULTRAS A
CONVENIENZA!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 06-12-2010
salve stellati (per forza bisceglie) parli di intelligenza????allora non sparare cazzate che forse ne
acquisisci di piu'......intuito? pare che di questo non sai nemmeno il valore intrinseco della parola
stessa...da cio' ergo che di stronzate ne dici tante....su su le stelle
Forza Bisceglie
scritto da A Beppe il 06-12-2010
Beppe, ma un po di cazzi tuoi non te li fai! stai sempre a giudicare, non arrivi a 100 anni! uno dice
una cosa, per la troppa passione, tu invece la prendi seriamente!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 06-12-2010
weeeee forza bisceglie....questo e' un forum...quindi se non ti va di essere contraddetto non
scrivere....anche perche' i cazzi miei non me li faccio ...soprattutto con quelli come te....poi se non
arrivo ai 100 anni sono cazzi miei...quindi da cio' si deduce che neanche tu te li fai i cazzi tuoi....e
non ti arrabbiare stai calmo altrimenti ai 100 anni non ci arrivi ...su su le stelle
X Francesco
scritto da U N'RVIS il 07-12-2010
Chiedi a me se non ho passione per il BISCEGLIE?Caro Francesco hai ancora tanta strada da
fare.......Ti dico solo 1 cosa!!!!quando il Bisceglie militava in promozione con Mimmo Di Lecce
all.Mometto e Rana i presidenti ....e tante altri vicessitudini tu dove eri?eravamo in 6-7 a seguire il
Bisceglie in trasferta e tra questi 6-7 non compariva il tuo nome(Francesco)Con questo voglio dirti di
non dire le cose quando vanno tutte bene......perche' anche tu sei il classico tifoso che sale sul
carro dei vincitori!!!!!
FORSE NON TUTTI SANNO CHE...
scritto da MONOPOLITANO il 07-12-2010
FORSE, IL PARACULO CHE HA SCRITTO LA MEGACAZZATA SUI "TIFOSI" DEL MONOPOLI,
NON SA CHE LA "NOSTRA" AC MONOPOLI E' FALLITA 16 ANNI FA.....CHE LA VECCHIA A.C.
MONOPOLI S.R.L. CHE ATTULMENTE MILITA IN "TERZA" CATEGORIA (E NN IN SECONDA,
SAPIENTINO DEI MIEI MARONI...)E' UNA SQUADRA FALLITA GUIDATA DAGLI EX
PRESIDENTI LADISA, MERCENARI COME NESSUNO, CHE NOI, CON DIGNITA', ONORE ED
AMORE DELLA CITTA' ABBIAMO DISDEGNATO.... QUINDI.... PRIMA DI SCRIVERE MINK***
INFORMATI.... CARO "SAPIENTINO"....
al nervoso
scritto da Francesco 90 il 07-12-2010
Chh dici.. dov' eri l' anno scoso quando eravamo 50 in gradinata. Io in casa posso andare e sono
andato anche quando giocavamo le eccellenze e promozioni di bassa classifica. Quindi se non sai i
fatti stai zitto. Tu hai i mezzi e contattti per le trasferte, io no.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 08-12-2010
per monapoletano.....ma che cazzo ce ne frega della vostra storia.....la nostra e' piu' lunga ed
inchinatevi alla nostra stella.....dal 1913 sempre presenti negli stadi d'italia....tu liberty.....siete
ridicoli.....su su le stelle
x monopolitano
scritto da tifos8 il 08-12-2010
Nella tua storia sei venuto qui a bisceglie una sola volta in massa...era il 14/11/2006..e vinceste il
campionato in quell'anno con 100 e passa punti..x quello eravate tanti qui...e cmq in casa nostra
non vinceste...1a1 gol di borrelli x noi e punizione di di bari x voi...quanto al vostro tifo in quell
occasione...siete 4 infami ve la prendeste con la stazione vuota...sfasciaste 2 vetri...e tornaste a
casa...ahahahhahah ke ultras coraggiosi...infamoni
ti correggo
scritto da unico amore il 08-12-2010
quell'anno al monopoli segno' fabio loseto con un tiro a giro sotto l'incrocio su azione e nn di bari su
punizione!!!
INDIFFERENZA NEI CONFRONTI DEL BISCEGLIE
CALCIO: DRASTICHE DECISIONI ALL´ORIZZONTE.
30-11-2010 10:25 - Comunicati Stampa
Grido d'allarme dell'attuale societa' nerazzurra a seguito dell'indifferenza dimostrata
dall'imprenditoria locale.
L'A.S. BISCEGLIE CALCIO 1913, considerata l'indifferenza mostrata
dall'imprenditoria locale nei confronti del progetto "Tutti insieme verso il centenario 1913-2013" e
premesso che le sorti del sodalizio stellato sono patrimonio dell'intera cittadinanza, ritiene di non
poter piu' continuare nella gestione essendo esausta di false promesse e mancati impegni assunti
nei confronti dell'attuale dirigenza.
I brillanti risultati conseguiti dalla squadra in campionato, culminati con l'aggancio in testa alla
classifica del campionato d'Eccellenza, sono da attribuire esclusivamente agli impegni finanziari ed
al lavoro impostato in estate dall'attuale staff dirigenziale.
Qualora non dovessero verificarsi le premesse per proseguire la stagione con diversi contesti
economici e finanziari, ci vedremo costretti ad assumere decisioni drastiche.
Fonte: UFFICIO STAMPA A.S. Bisceglie Calcio 1913
Il presidente Galantino
Commenti
siamo alle solite
scritto da matteo il 30-11-2010
come sempre la societa' stellata viene lasciata sola................. imprenditori biscegliesi cercate di
svegliarvi e portate un ottimo contributo al bisceglie, no come quando eravamo in c2 che avevamo
20 presidenti e solo uno che investiva. quanto al sindaco come tutti quelli che lo hanno preceduto si
muove sempre quando sono in ballo i loro interessi.
forza bisceglie
Beautiful continua
scritto da MAI DOMO il 30-11-2010
Caro Presidente, non era meglio creare una squadra con i soldi che si avevano in cassa e non con
quelli possibili,che sarebbero dovuti arrivare da imprenditori e ......? A questo punto cara societa'
siete alla pari di Canonico,Flora, da noi sempre criticati ma almeno quelli non se ne uscivano a
novembre con questi proclami,anzi qualcuno ha vinto qualche campionato,senza progetti e
favole.Questo e' un schiaffo a tutta la tifoseria che non e' mai stata derisa da nessuno ma
temuta.Presidente crediamo in Lei essendo un tifoso della gradinata e che tutto si puo' risolvere nel
migliore dei modi DURI A MORIRE
andate a fare in culo
scritto da senza provincia il 30-11-2010
VAFFANCULO SOCIETa' IO MI SONO STANCATO OGNI ANNO LA STAEESA STORIA POI ORA
CHE AGGANCIAMO LA VETTA A COSA SERVA PUBBLICARE STE COSE?! LE FATE IN
PRIVATO ED e' MEGLIO ORA LA SQUADRA POTRA AVERE IL CALO PSICOLOGICO
SAPENDO CHE POTREBBERO NN PERCEPIRE GLI STIPENDI!? E LA TIFOSERIA AVRa' ANZI
HA LA SUA ENNESIMA DELUSIONE!!!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 30-11-2010
Mi sono schifato, ogni anno la stessa storia! non ho Parole! e i tirapiedi se la ridono!!!
niente vittimismi!
scritto da nerazzurdocro il 30-11-2010
ragazzi noi non siamo le vittime di nessuno parlo di quelli come me che ogni domenica passano
prima dal botteghino o fanno l'abbonamento..in questi anni parlo non degli ultimi anni..mah
nell'ultimo decennio siamo caduti molto in basso..(SI e' MOLTO CRITICATO L'OPERATO DELLA
FAMIGLIA FERRANTE PERo' D'ALLORA NON HO PIu' VISTO UN PRESIDENTE VERO!)perche' il
calcio a bisceglie e' stato mischiato alla politica e al malaffare..NOI QUELLI DELLA
GRADINATA..QUELLI DURI A MORIRE..NON MOLLEREMO MAI! ...CONTRO IL SISTEMA
SEMPRE! ...ASPETTO SMENTITE..sempre su' su' le stelle!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 30-11-2010
salve stellati, siamo alle solite, ha ragione mai domo....se io non ho la possibilita' economica di
comprarmi una ferrari e' pleonastico acquistarla solo per millantare la mia apparenza,una societa'
seria non avrebbe mai fatto investimenti prima di avere la certezza di poterli mantenere,questa e'
pura e vera irresponsabilita' e incapacita' di gestione,il sig. fo'ora almeno le promesse le aveva
mantenute e le drastiche decisioni erano da tempo annunciate...invece qui all'improvviso
fuoriescono i problemi ...questo vuol dire incapacita' gestionale,e mi sorprendo soprattutto
conoscendo le capacita' professionali del presidente da me sempre stimato....c'e' gente della
societa che si e' presentata in trasmissioni televisive a farsi pubblicita' paventando le corti di tante
societa'ed ora invece si arriva a questa situazione denunciando la scarsa disponibilita' economica
nel gestire una societa' di eccellenza...allora vuol dire che la cosa migliore e starsene a casa e non
fare demagogia abominevole.....non illudete le persone e lasciate stare i vostri interessi personali
nella vostra sfera ......che delusione.....su su le stelle e mai schiavi della politica.....
siamo alle solite
scritto da Pako il 30-11-2010
Ricominciamo come l'anno scorso?? be' x me se ricominciamo come l'anno scorso..vi potete anche
uccidere...anche questa societa' ci ha illusi!!! e' stato bellissimo il film...ottimi attori!!! MA QUALE
CENTENARIO?? mi sembra ke quest'anno dovremmo lottare x nn fallire!! NOI VOGLIAMO UN
PRESIDENTE KE CI PORTI IN SERIE D!!!! SIAMO STANCHI DI TUTTI E TUTTO!!! SIAMO
STANCHI DI QUESTA MERDA DI ECCELLENZA!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 30-11-2010
infine una mia personale considerazione......a bisceglie e' stato sempre contestato e offeso il
sig.d'alesio presidente del terlizzi,inversamente da me e' stato sempre apprezzato elogiato
perche'lo considero' un grande uomo di sport e non solo di vita....ne avessimo noi di gente come
lui.......vero presidente nonostante tutte le vicissitudini politiche della citta' dei fiori...grande d'alesio ti
stimo.....su su le stelle
NOI NON MOLLIAMO MAI!
scritto da VALE il 30-11-2010
DIECI ANNI DI FALLIMENTI NON VANNO ATTRIBUITI AI TIFOSI! CHE QUANDO CHIAMATI IN
CAUSA CI SONO SEMPRE STATI..MA A QUESTE SOCIETa' ACCOCCHIATE...VOGLIAMO UN
PRESIDENTE VERO! NON UNO SENZA PORTAFOGLI.. MESSO LI DA NON SAPPIAMO
CHI???CON QUESTI COMUNICATI INVECE DI MOTIVARE I TIFOSI A TORNARE ALLO
STADIO..FATE ADDITARE E DERIDERE QUEI TIFOSI CHE NON HANNO MAI ABBANDONATO
IL BISCEGLIE...SOCIETa' DI QUA QUA RA QUA! ...BARCOLLIAMO MA NOI DELLA GRADINATA
NON MOLLIAMO MAI..FORZA BISCEGLIE1913...SEMPRE!
7GS4D
scritto da GIOVANNI il 30-11-2010
MAESTRO CHE MUSICA? LA STESSA!!!
MA POSSIBILE CHE NON CI SIA PACE PER QUESTA SQUADRA?
E' POSSIBILE CHE ARRIVA DICEMBRE E CHIUNQUE SIA IL PRESIDENTE BATTE A SOLDI?
E POI INVECE DI SPARARE SEMPRE NEL MUCCHIO PERCHE IL PRESIDENTE GALANTINO
NON DICE NOME E COGNOME DEGLI IMPRENDITORI CHE AVEVANO PROMESSO DI
CONTRIBUIRE AL PROGETTO?
CHE AMAREZZA!!!
non abbandoniamo la nave
scritto da vruggi il 30-11-2010
Un comunicato stampa, freddo, agghiacciante, inaspettato.
Cosi' definirei quanto letto sul sito. Ma se non ci sono le premesse per fare calcio a Bisceglie,
perche' illudere i tifosi?? La programmazione societaria non si fonda sulle probabilita' ma sulle
certezze; credo che un commercialista sappia bene di cosa parliamo. Se poi e' li' solo per dare
continuita' al disastro dello scorso anno...beh allora mollate la spugna, datela a gente seria che
possa continuare con i ragazzini e quantomeno non illude quei cretini che nel calcio a Bisceglie
ancora credono. Di chiacchiere se ne sono fatte e se ne fanno tante a Bisceglie. Si dica
chiaramente che si vuole sponsorizzare il Calcio a 5, il basket e quant'altro....tanto la storia ci sta
insegnando proprio questo. Meglio 100 persone al palazzetto che 4000 allo stadio (vedi Trapani).
Bisceglie come Trani. Dirigenza apri gli occhi.
siamo in 1^divisione????
scritto da post it il 30-11-2010
Qualcuno si e' mai chiesto quanto costa un campionato di eccellenza? Quanto costano le
prestazioni sportive dei vari CARDASCIO, INGROSSO, CARACCIOLESE, DE TOMMASO, ZOTTI,
ecc.? rispondendo a questa domanda si puo' capire che c'e' qualcosa che non va' nella gestione di
tutte le societa' sportive non professionistiche. a questi livelli bisognerebbe incentivare il settore
giovanile che porta utili e non debiti, forse cosi' si arriva a fine anno.
I costi attuali sono gli stessi degli anni della C/2 ma con due categorie di differnza. provate a
chiederlo a chi c'era.
X FAVORE
scritto da biscegliese dok il 30-11-2010
CARISSIMI PRESIDENTE VI PARLO A NOME DI TUTTI I BISCEGLIESI KE AMANO IL
BISCEGLIE CALCIO IO SONO 1 TIFOSO NON 1 ULTRAS KE VA ALLO STADIO CON LA
RAGAZZA KE AMA ANKE LEI IL BISCEGLIE VI KIEDO UMILMENTE X PIACERE DI NON FAR
SCIOCCHEZZE E DI NON FAR FALLIRE O ABBANDONARE TUTTO E ROVINARE QUESTO BEL
SOGNIO KE STIAMO VIVENDO.PROPRIO ORA KE STIAMO IN VETTA.QUEST ANNO E LA
VOLTA BUONA X SALIRE NON ABBANDONATECI FATELO X IL BENE E L AMORE KE AVETE X
BISCEGLIE.
nostalgia
scritto da complex il 30-11-2010
siamo alle solite a questo punto di modungno aveva ragione rivogliamo mauro presidente
SOSTENIAMO IL BISCEGLIE CALCIO
scritto da ESTERINA il 30-11-2010
CREDO SIA GIUNTO IL MOMENTO DI NON GIOIRE SOLO GRAZIE ALL'IMPEGNO DEGLI
ALTRI.RITENGO CHE QUESTA SPLENDIDA SQUADRA NON DEBBA ESSERE SOSTENUTA
FINANZIARIAMENTE SOLO DAI DIRIGENTI.IL BISCEGLIE CALCIO NON SODDISFA, NON
DIVERTE ESCLUSIVAMENTE I DIRIGENTI MA TUTTA LA CITTADINANZA.DOBBIAMO ESSERE
ORGOGLIOSI DELLA NOSTRA SQUADRA E PER CONTINUARE AD ESSERLO E' IL CASO CHE
TUTTI GLI IMPRENDITORI SI RENDANO PARTECIPI DI UN PICCOLO CONTRIBUTO...LE
PICCOLE COSE PORTANO ALLE GRANDI COSE!!!!!
CI RISIAMO
scritto da MIMMO il 30-11-2010
A TUTTI VOI CHE LEGGERETE QUESTO MESSAGGIO...RAGAZZI NN VI PREOCCUPATE IL
CARO SINDACO...IL SIGN AMORUSO...QUESTANNO CI PORTANO MOGGI A SALSELLO
FACCIAMO UN ALTRA BELLA SFILATA UNA PRESA X IL CULO E TUTTO SI SISTEMA E NOI I
COGLIONI CHE ANDIAMO A FARE GLI ABBONAMENTI E IL BIGLIETTO ALLO
STADIO...SINDACO IL CALCIO E POLITICA NON DIVERTIMENTO ORAMAI LO SI SA DOVE
STANNO TROPPI GALLI NN FA MAI GIORNO RISOLVETE LA SITUAZIONE E NN X SALVARCI
MA X ANDARE AVANTI IN FUTURO MI SA PROPIO CHE SE NN SUCCEDE COSI IL 2013
GIOCHIAMO BISCEGLIE ORDONA ECC ECC SVEGLIAAAAAAAAAA.....
senso di appartenenza
scritto da trenino il 30-11-2010
Hanno ragione un po' tutti, ma il senso di appartenenza questi signori dirigenti o presunti tale
,sanno cosa significa? Lo pretendono solo dai tifosi che peraltro fanno piu' di quello che e' lecito
fare dopo anni e anni di sofferenze!!Essere orgogliosi della propria terra e della propria squadra e'
qualcosa che va al di la' dei soldi e della categoria che si affronta. Ora, cara dirigenza attuale vi
sembra il modo e i tempi per manifesrare tutta la vostra contrarieta' al mondo inprenditoriale locale?
Voi il senso di appartenenza vi appartiene opure lo avete all'occorrenza o fino a quando il giocattolo
vi piace? Avete rotto e di parecchio, ve lo dice uno che segue la squadra da lontano oltre che ex
giocatore nero azzurro stellato!!! Avanti tutta e pedalareeeeee!!!
BASTA!!!!!!
scritto da NeroAzzurro il 30-11-2010
Giuro veramente sulla cosa piu' cara ke ho ke se anke qust'anno facciamo la fine degli altri anni nn
seguo piu' il Bisceglie Calcio xke' mi sn stancato di ricevere sempre MERDA IN FACCIA.....
basta bastardi
scritto da estrema biscegiesita' il 30-11-2010
presidenti biscegliesi che...perepe' qua qua qua qua perepe' ..... siamo stanchi di essere presi in
giro per una volta scendiamo noi in campo e facciamoci sentire chi prende un impegno lo porta a
termine sapendo di dover contare sulle proprie forze e non su delle ipotetiche promesse di altri
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 30-11-2010
salve stellati.....non vi preoccupate...la prossima in casa tutti in
tribuna....pasticcini...cornetti...panettone ...spumante....offre la societa' " vip in trip" ma per cosa
l'hanno preso lo stadio per un ristorante o un salotto? ....solo facciata poi il resto iniziamo a vederlo
ora.....e quelli della gradinata chi sono????tifosi di seconda fascia???o perdon i debosciati di
bisceglie?????sono nato in gradinata e mai l'abbandonero' finche' vivro' ....su su le stelle
60000 X 10 Euro
scritto da tedesco il 30-11-2010
quando e diventata grande Bisceglie...
Facciamo come fece Celentano in un suo film all´epoca dise alla cittadinanza 10mila lore che
coso,e io dico che sono 10euro a persona x salvare il Bisceglie e portarlo in D...
Poi manteremo almeno la D,la C2 e´un sogno che nn vedrette mai piu´ragazzi,mettetevelo in testa!!!!
HA RAGIONE
scritto da biscegliese dok il 01-12-2010
HA RAGIONE IL SIGNIOR TEDESCO XKE IN GRADINATA E IN TRIBUNA NON S INIZIANO A
FARE LE COLLETTE X SALVARE IL BISCEGLIE?5 O 10 EURO A PERSONA FANNO OGNI
DOMENICA.QUELLO KE SI RACCOGLIE SI DA A KI DI DOVERE.FACCIAMO TUTTO IL
POSSIBILE X ANDARE AVANTI XKE CI MERITIAMO ALTRO.FACCIAMO VEDERE AI
PRESIDENTI KE C E QUALCUNO KE GLI AIUTA CIOE I CITTADINI.NON FACCIAMO LA FINE
MOLFETTA E TRANI.NON LO VOGLIO NENAKE PENSARE E NEANKE IMMAGINARE NOI
SIAMO MIGLIORE DI LORO.
VI DO 1 IDEA
scritto da biscegliese dok il 01-12-2010
XKE NON FATE DEI SALVADANAI E LI METTETE NEI NEGOZI E NEI BAR E CI SCRIVETE
SOPRA 1 AIUTO X MANDARE AVANTI IL BISCEGLIE CALCIO?TIPO COME QUELLI KE
METTONO X CERCARE AIUTO X SALVARE I BAMBINI MALATI.SAREBBE 1 IDEA.NEI BAR E
NEL MECDONALD E NEL JOYSENTER C E MOLTA AFFLUENZA DI GENTE SARA 'FACILE
RIEMPIRE IL SALVADANAIO.SI METTE IL LUNEDI E SI RITIRA LA DOMENICA.
....sempre alle solite....
scritto da il corvo il 01-12-2010
.......SPENDONO SOLDI E POI.....TUTTI CHE VOGLIONO SALIRE SUL PALAZZO MI SA CHE
VOTI NN CE NE SARANNO X NESSUNO...QUEST'ANNO....!!!!!!!!!!!!!
...COMUNICATO VERGOGNOSO...NEL MOMENTO CLOU DELLA STAGIONE ALLA
RIAPERTURA DEL MERCATO...VIENE FUORI STA NOTIZIA...E POI CI LAMENTIAMO CHE
SIAM SEMPRE DI MENO...ALLO STADIO..SON 7 ANNI CHE CI PRENDONO IN GIRO...COSA
VOLETE DA NOI...???????????
vergognatevi
scritto da matteo il 01-12-2010
un semplice ragazzo ristoratore con tutti i suoi problemi ci ha mantenuti in c2, non so quanti dottori,
politici,grandi imprenditori megalomani non riescono ha mantenerci in eccellenza......sicuramente
avete raggiunto i vostri obbiettivi e adesso il bisceglie puo andare a farsi fottere naturalmente. a
inizio campionato qualcuno parlava di pedone come grande tifoso,non mi sembra cosi tifoso. se i
dirigenti e i nostri politici erano capaci e cosi importanti nella vita non avrebbero fatto fatica a trovare
soldi. IMPARATE: NON E IL PICCOLO IMPRENDITORE BISCEGLIESE CHE PUO SALVARE IL
BISCEGLIE CALCIO, AFFACCIATEVI ALLE MULTINAZIONALI SOLO COSI SI PUO FARE
QUALCOSA. FATECI VEDERE FINO A CHE PUNTO ARRIVATE. UN CONSIGLIO A PEDONE,
VISTO CHE TRATTI CON TANTE MULTINAZIONALI COMINCIA A FARE TU IL PRIMO PASSO.
RAGAZZI FORZA BISCEGLIE
di modugno PRESIDENTE
scritto da u n'rvis il 01-12-2010
Ma vi sembra propio ora il momento di fare queste dichiarazioni?Con che spirito i giocatori
entreranno in campo gia' da domenica?Siete una massa di pezzenti.Propio un mese fa',a 2 giorni
dalla partita con il Martina siete venuti al club e avete detto non;non ci nascondiamo....puntiamo a
vincere il campionato con questa squadra....anzi se a Dicembre c'e' da prendere qualche altro
giocatore lo faremo..Ora a distanza di 1 mese sono finiti i soldi!!!VERGOGNA siete come tutti quanti
quelli che vi hanno preceduto.....Almeno sappiate che nella vita almeno su una cosa avete
fallito,visto che siete gente di successo nel lavoro.....Anche io caro GALANTINO saprei capace di
fare il presidente con i soldi del Comune e degli altri imprenditori....Visto che siete come Di
Modugno....allora sai che vi dico.......Di Modugno PRESIDENTE,almeno lui ci faceva vedere i fuochi
d?artificio al Ventura...Andate tutti a fanculo Sindaco compreso....SEMPRE BISCEGLIE NEL
CUORE(questo vale solo per noi veri tifosi)
tutti pezzi di merda
scritto da noi il bisceglie ce l'ha abbiamo nel cuore il 01-12-2010
dirigenza siete tutti pezzi di merda compreso galantino e spina...a giugno votiamo tutti napoletano
come sindaco e nn i truffatori..a quanto pare la destra sono tutti truffatori!!! forza napoletano!!! io
sono x la destra ma dopo questo...mi disp ma quest'anno votero' la sinistra..almeno vediamo se
riusciamo a far salire il bisceglie calcio..e vedere il centenario almeno in D!!! sapete illudere solo i
tifosi!!! se dovete lasciare la squadra..fatelo subito!!! VIA!! PRIMA DI NATALE!!! xke' se continuiamo
cosi' ci illudiamo sempre piu'!!! fuori dalle scatole...signor sindaco fai venire tato'..e nn mangiare
tutto tu!!! fai mangiare gli altri...tutti gli imprenditori si spavantano a venire a bisceglie xke' ce
sempre qualcuno ke mangia troppo e nn fa mangiare agli altri!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 01-12-2010
salve stellati....spero che questa situazione si risolvi al piu' presto.....non riesco a capire come la
coerenza di certi personaggi latita.......mi dispiace per tutto cio' che il d.s. storelli ha costruito..lui si
che nelle sue competenze ha fatto un ottimo lavoro....compreso anche il mister che dopo delle
fisiologiche difficolta' iniziali aveva dato una fisionomia a questa squadra...sarebbe veramente un
harakiri smantellare tutto sia per la credibilita' politica di certi attori e sia quella manageriale di alcuni
dirigenti.....che in tempi non lontani si millantavano nelle trasmissioni televisive sia per le loro
capacita'sportive sia per le richieste che ricevevano da altri club...ora che fanno?????non riescono
neanche a mantenere una squadra di eccellenza..verba volant...scripta manent...basta con la
demagogia da quattro soldi....evitate di fare gli snob la domenica in tribuna....e siate piu' empirici per
il bene di questa gloriosa societa''..cerchiamo di risolvere sti problemi e non inficiamo
nessuno......mi sa proprio che le dichiarazioni del sindaco tarantini nella domenica sportiva di
telesveva abbiano in qualche modo stimolato negativamente la nostra attuale dirigenza...ma
sappiate che a trani i problemi sono ben diversi....rimboccatevi le mani e mantenete gli
impegni......vip in trip....su su le stelle
TIFOSO DELUSOOOOOOOOOOOOOOO
scritto da SERGIO il 01-12-2010
DELUSO DELUSO DELUSO SIAMO ALLE SOLITE ANCHE PER QUEST'ANNO LOTTIAMO PER
LA SALVEZZA (BASTA BASTA PER IL BISCEGLIE )
W I DIRIGENTI
scritto da ESTERINA il 01-12-2010
A voi, A voi tutti gli autori si questi squallidi e cattivi commenti invece di denigrare i dirigenti imparate
a ringraziarli per quello che hanno fatto fino ad oggi.
Troppo facile puntare il dito contro gli altri...Provate a scrivere meno stronzate e a collaborare con
loro affinche' si continui a portare avanti questo campionato...
E' proprio vero...noi non ci smentiamo mai... in Italia purtoppo "UNO LAVORA" e 100 GUARDANO!!!
e' una nuvola passeggera
scritto da vruggi il 01-12-2010
Per Esterina. Credo che i nostri cari tifosi a volte esagerino con i toni delle loro esternazioni, pero'
questo e' dovuto dallo sconforto che scaturisce dalla situazione societaria. E' vero si che questa
paventata crisi e' solo un modo per risvegliare la coscienza ed il portafogli di alcuni imprenditori
dormienti, ma e' anche vero che un comunicato stampa come quello diramato ieri ha buttato l'intera
tifoseria PAGANTE nella depressione sportiva piu' nera. Quindi, Esterina, non te la prendere se
qualcuno usa dei termini un po' coloriti.......questo e' soltanto un modo per dire "Bisceglie sei
sempre nel cuore" e andiamo verso la D. Forza Bisceglie sempre.
ESTERINA ma ce d!!!
scritto da giovanni il 02-12-2010
ESTERINA ma tu i commenti li hai letti,o li hai letti e non li hai capiti? Tutti noi stiamo contestando
l'ennesima sparata a razzo di un campionato e l'arrivo a caz.. nel solito mese.Perche allestire una
squadra e dichiarare propositi ambizioni sempre e solo con le solite promesse di marinaio?
qui da almeno 4 anni si verificano sempre le stesse cose e cioe dichiarare aiuti in concomitanza del
natale e sopratutto richieste di aiuto sotto periodo di votazioni.
Cara ESTERINA se questanno il presidente avesse detto i soldi sicuri sono i miei e sono pochi,con
questi faremo una squadra a salvarci io come sempre avrei fatto il mio abbonamento e sarei andato
ugualmente al campo.
Io,spero come te,se non ho soldi mangio, ma certamnte non vado al ristorante. Nella vita ci vuole
chiarezza enessuno mai potra contestarti qualcosa.
un grande polverone
scritto da lupobiscegliese il 02-12-2010
Anche per me come anche per tutti noi e' stato un fulmine a ciel sereno questa uscita da parte della
dirigenza. Ma mi sembra assolutamente da principianti il fatto di trovarsi seduti a terra alla meta'
della stagione. Oddio siamo in un periodo di crisi e questa non e' una novita', ma mi sorprende il
fatto che le persone al timone del Bisceglie calcio non mi sembrano impereparate a queste
situazioni, perche' gia' da loro vissute in precedenti gestioni. Io penso che quando si prende una
responsabilita' tra le mani come quella di gestire il Bisceglie calcio (cosa non facile....), uno voglia
delle garanzie per non andarci di sotto come sta accadendo, soprattutto se queste esperienze le ha
gia' vissute. Comunque sia io sono tranquillo, perche' questo secondo me e' un polverone, voluto
sollevare per stimolare l'imprenditoria locale e i nostri politici a fare qualcosa in piu' per il Bisceglie
calcio soprattutto ora che siamo al primo posto. Forza BISCEGLIE
lupobiscegliese
situazione
scritto da chiellinibiscegliese il 02-12-2010
fatto sta che vista la situazione se andiamo a sogliano a perdere gia' si capisce il xke e il x
come...ne sn sicuro...SIAMO PRIMI..E PRIMI VOGLIAMO TERMINARE ALLA FINE DELLA
STAGIONE..LA SQUADRA e' MOLTO FORTE E AFFIATATA....NESSUNO TOCCHI IL BISCEGLIE
CALCIO! E CIASCUNO RISPETTI GLI IMPEGNI PRESI A INIZIO STAGIONE!
non avete capito niente
scritto da io il 02-12-2010
Voglio solo dirvi un particolare :
queste dichiarazioni sono uscite alla vigilia di un consiglio comunale , che poi non si e fatto xk non si
era arrivati al numero legale di presenti ,dove dovevano essere prorogati dei contributi ha qualche
societa sportiva di bisceglie e non certo al BISCEGLIE CALCIO 1913 , immaginate chi ?
MEDITATE GENTE , MEDITATE.
viva il lavoro!
scritto da trenino il 02-12-2010
Esterina e' sicuramente tra quei cento che guardano che gli altri lavorano. Detto questo non si tratta
di denigrare ma di avere dignita' ed amor proprio oltre che il tanto vituperato senso di appartenenza.
Da quello che fanno i nostri dirigenti ,che nemmeno un anno in sella , e gia' reclamano, vuol dire
che il senso di apparetenenza non e' affare loro e giustamente NOI TIFOSI, ne reclamiamo il
copywright!!!
USCITE I SOLDI
scritto da FORZA il 02-12-2010
SIGNOR GALANTINO, SIGNORI PEDONE, E SIGNOR SINDACO..USCITE I SOLDI CHE CE GLI
AVETE E NN LI VOLETE CONSUMARE... NN VOGLIAMO FARE LA FINE DELL'ANNO SCORSO
AI TEMPI DI DI MODUGNO!!! NOI CI CREDIAMO..NOI CREDIAMO SU DI VOI E SAPPIAMO CHE
POTETE FARCELA E CHE NN LASCERETE IL BISCEGLIE CALCIO!!! SE COSi' NN FOSSE..Be'
A QUESTO PUNTO POTETE CONSIDERARVI DEI FALLITI!!! USCITE I SOLDI!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 02-12-2010
salve stellati,io ho sempre avuto fiducia nel presidente...perche' e' una persona seria e
competente...spero che i problemi si possano risolvere ed io credo che mimmo li risolvera'...auspico
che la sensibilita' di qualche nostro concittadino venga stimolata per il bene di questa gloriosa
maglia..ora noi tutti tifosi dobbiamo fare quello che ci compete..cioe' stare accanto a questa
splendida squadra e non abbandonarla mai...i problemi societari devono essere risolti da chi ha
competenze per farlo...evitiamo certe blasfeme dichiarazioni soprattutto se queste sono dirette e
offensive...giusto criticare ma non offendere ....capisco l'impulsivita' scaturita da questo fulmine a
ciel sereno...ma ora cerchiamo di essere uniti e trovare una soluzione per il bene di tutti....per
esterina voglio fare solo una critica....hai ragione in quel che dici ma in un contesto sociale
sportivo...ognuno deve fare il proprio dovere nelle loro limitate competenze ..non puoi pretendere
che il tifoso debba fare il dirigente ..cerchiamo una sinergia che possa accompagnare la nostra
amata societa' a raggiungere traguardi da noi tutti desiderati...i tifosi debbono fare i tifosi...i calciatori
il loro dovere e i dirigenti quello di dirigere una societa'...su su le stelle forza bisceglie
MI FA INCAZZARE
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 02-12-2010
LA COSA CHE PIU MI FA INCAZZARE CHE PARTE TUTTO DAL COMUNE.NIENTE DI MENO
CHE IL CALCIO A 5 PRENDE SOLDI QUATTRO/CINQUE VOLTE DI PIU DEL BISCEGLIE
CALCIO INCREDIBILE VOGLIONO FARCI FARE LA FINE DI QUEL FOTTUTO PAESE
CHIAMATO MOLFETTA DOVE COMANDANO TUTTI GLI SPORT TRANNE CHE IL
CALCIO.SPERO ARRIVINO PRESTO QUESTE ELEZIONI CHE TI TOGLI DAVANTI ALLE PALLE
SPINA
DELUSO
scritto da MAX DELUSO il 02-12-2010
HA SOGLIANO LA VEDO MALE HANNO ROVINATO TUTTO COMPLIMENTI
cambridge narazzurra stellata
scritto da skizzato il 02-12-2010
Ce pall!.. Quante volte ho visto questo film !.....sono come i film di boldi e de sica capitano sempre a
natale ma nn fanno assolutamente ridere!...ragazzi bisogna aspettare e vedere se i protagonisti
sanno cambiare il finale .... Cmq sempre Forza Bisceglie !
per esterina
scritto da esrema biscegliesita' il 02-12-2010
cara esterina io sono certo come ha gia' scritto l'altro amico, tu sei sicuramente tra i cento che in
italia resta a guardare e non lavora. Io sono un piccolo artigiano e nel mio piccolo ogni giorno sono
di fronte alla gente e quando prendo un impegno di lavoro se posso affrontarlo lo affronto e lo porto
a termine altrimenti non mi avventuro per non rischiare di fare brutte figure, quindi voglio dirti che la
coerenza oggi per chi fa politica non e' tutto nella vita ma per altri come noi tifosi che comprono
l'abbonamento ogni anno dando un piccolo contributo alla societa', che la domenica pur di seguire
la squadra lascia la famiglia a casa,che ogni anno sente promesse che poi puntualmente a
dicembre svaniscono , be questa situazione un po' ti lascia l'amaro in bocca e ti fa inca.... tra l'altro
alla presentazione della squadra il sindaco e l'attuale dirigenza hanno ribadito sempre che prima di
salire di categoria serviva avere un zoccolo duro a livello societario be sono bastati 5 mesi e si
stanno rimangiando tutto. In alto le stelle e sempre forza bisceglie............... attendo una tua
risposta
PER ESTREMA BISCEGLIESITA'
scritto da ESTERINA il 03-12-2010
Mi dispiace deluderti, devi sapere che io sono una grande lavoratrice e non fa parte del mio stile di
vita guardare mentre gli altri lavorano.Io a differenza tua ogni giorno ho di fronte centinaia di gente
appartenente anche a diverse classi socialie e quindi so cosa significa affrontare impegni.Dopo aver
descritto in breve parte della mia vita quotidiana, ti rispondo dicendoti che purtroppo oggi non si ha
la certezza che i programmi a lungo termine nonostante gli sforzi, vadano a buon fine a seguito
delle diverse difficolta' di varia natura che si presentano ogni giorno.Comunque non credo che nel
bisceglie calcio centri solo la politica, i dirigenti sono persone che come noi lavorano dalla mattina
alla sera e che a differenza nostra ci SMENANO dei soldi.Allora oltre a lasciare la famiglia a casa e
a pagare l'abbonamento(normalissimo per un tifoso)che hai un salvadanaio stracolmo di euro da
mettere a disposizione del bisceglie calcio???Allora si che avresti seriamente il bisceglie nel cuore!!!
Concludo invitando tutti ad apprezzare l'operato degli altri...NB: non sono di parte
forza bisceglie
scritto da ottowilman il 03-12-2010
ha scritto ESTERINA il 01-12-2010: "W I DIRIGENTI. A voi, A voi tutti gli autori si questi squallidi e
cattivi commenti invece di denigrare i dirigenti imparate a ringraziarli per quello che hanno fatto fino
ad oggi. Troppo facile puntare il dito contro gli altri...Provate a scrivere meno stronzate e a
collaborare con loro affinche' si continui a portare avanti questo campionato...E´ proprio vero...noi
non ci smentiamo mai... in Italia purtoppo UNO LAVORA e 100 GUARDANO".
Sono rattristato anch'io, pur essendo magliese, per l'imprevista e drammatica notizia. Tuttavia
sarebbe da folli abbandonare la nave ora che si intravede, se pur in lontananza, l'approdo (la serie
D). Mi sembra di capire che il vostro presidente Galantini e' uno che LAVORA SI'...MA IN
SOLITUDINE, e questo e' sbagliato. Oggi non e' piu' consentito. Occorre partire da un "progetto":
cos'e'? non e' necessario che il presidente abbia tanti soldi da mettere: non ne mettera' mai
abbastanza per quello che servono per vincere. E non perche' non ce li abbia, ma perche' prima o
poi si stanchera' di rimetterci solo lui. Il "progetto" supera queste situazioni che possono grippare la
macchina, con la presenza di un presidente-mediatore capace di avvicinare e convogliare capitali di
imprenditori che trovino adeguato ritorno in termini di adeguata e soddisfacente pubblicita' di
prodotto. Penso pertanto che il presidente, se desidera ancora di restare al suo posto, dovrebbe
quanto prima individuare "la persona" adatta e in grado, per capacita' dialettiche e di mediazione, di
portare avanti un progetto di raccolta di fondi, senza necessita' di stressare alcuno sulla necessita'
di mettere mano alla propria tasca. NESSUNO DEVE SENTIRSI OBBLIGATO A DARE
ALCUNCHE' E AL TEMPO STESSO UNO PUO' ESSERE "INTERESSATO" A INVESTIRE UN PO'
DEL PROPRIO DENARO.
Con amicizia e simpatia.
DELUSO
scritto da DELUSO il 03-12-2010
HA QUESTO PUNTO ADESSO COSA SI FA', CI SONO NOVITA'
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 03-12-2010
salve stellati, X ESTERINA.....scusami tanto lady...devo solo fare alcune precisazioni.....in primis il
tifoso che fa l'abbonamento lo fa per un solo interesse che e' quello del cuore ...legato ad un 'affetto
verso questa gloriosa maglia...e non credo che abbia altri interessi.....tu invece continui a difendere
la classe dirigenziale ed io sono il primo a corroborare la tua tesi perche' in ogni societa' civile che si
rispetti ci deve sempre essere per un ottima organizzazione di vita...ma tu sei veramente convinta
che i dirigenti che si prodigano quotidianamente per le sorti della societa' investendo soldi...lo
facciano solo perche' sono legati da un amore inossidabile per questa maglia????io non ne sono
convinto anzi ne sono proprio certo...tutti hanno o pretendono un cavallo di ritorno sappilo bene...
chi investe denaro per questa societa' lo fa oltre per l'amore di questi colori anche per un proprio
interesse personale.....al contrario invece dei tifosi che anche con il loro piccolo contributo si
affacciano a questa passione solo per amore e passione...ricordatelo bene...e non venire qui a fare
la saputella e demagogia...dulcis in fundo ..mi auguro per il bene di tutta la societa' sportiva
biscegliese che i problemi possano rislversi...e sono sicuro che ci riuscira' anche perche' ho fiducia
nel nostro stimato presidente un serio professionista oltre che un uomo di sport e tifoso....su su le
stelle
....MERCATO...
scritto da IL CORVO il 03-12-2010
..INVECE DI PENSARE AD ALIMENTARE POLEMICHE LA SOCIETa' DOVEVA GUARDRSI
INTORNO ADESSO...E FARE L'ULTIMO SFORZO X PRENDERE QUELLA PUNTA CHE IL
MISTER HA SEMPRE RICHIESTO...CI SONO 2 SVINCOLATI DI LUSSO GIA SUL
MERCATO...UVA E DI RITO....INVECE PURTROPPO SIAMO ALLE SOLITE NN POTENDOCI
GODERE NEANCHE IL PRIMATO IN CLASSIFICA.PENSANDO ALLE NOSTRE SOLITE
VICISSITUDINI...MENTRE FASANO TERLIZZI E CERIGNOLA GIA SI RINFORZANO....NOI
RESTIAMO A GUARDARE....
per me e' diverso
scritto da unico amore il 03-12-2010
io penso invece che la societa' nn abbia problemi ad arrivare in fondo alla stagione ma ha fatto
credere a tutti compreso noi, squadre avversarie, istituzioni di essere in difficolta' per magari
reperire quelle entrate necessarie in questi giorni per poter fare gli ultimi sacrifici e portare qui
l'agognato attaccante che ci manca........spero in questa soluzione ottimistica!!!!!
Precisazione
scritto da Francesco 90 il 03-12-2010
Il Corvo, Uva e' andato a Corato e cmq non sarebbe mai venuto a bisceglie! Di rito andra' forse in
campania.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 04-12-2010
salve stellati,ma cosa ce ne dovevamo fare di quell'UVA...manco per il vino era buono....solo per
l'aceto andava bene.....quindi a cosa ci sarebbe servito? a condire l'insalata o il pesce
deperito?meglio che sia andato a corato la l'insalata e' buona...solo la poteva andare...anche
perche' quello li' a bisceglie non lo vogliamo....su su le stelle
TRANQUILLIIII!!!!!TUTTO OK!!!!
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 04-12-2010
RAGAZZI VI INFORMO NONN SIATE DISPERATI,TUTTO CIO CHE AVETE SENTITO CHE VI HA
BUTTATO NELLO SCONFORTO E SOLO PER POTER PRTARE UN GRANDE ATTACANTE A
BISCEGLIE.NON PARLO PER INTUITO MA PER VOCI FONDATE,GIUSTAMENTE LA
DIRIGENZA NON PUO INFORMARE TUTTA LA TIFOSERIA CHE PARLA DI CRISI PER IL
MOTIVO APPENA CITATO,PER CUI RAGAZZI FATE TORNARE IN VOI L'ENTUSIASMO CHE
AVEVATE E PRESTO AVRETE CONFERMA DAL FATTO CHE IL BISCEGLIE PRENDERA UN
FORTE ATTACANTE.IN PIU I GIOCATORI TUTTO QUESTO LO SANNO QUINDI NON CI SONO
RIPERCUSSIONI PSICOLOGICHE IN LORO ANZI FREMONO PER ANDARE A VINCERE A
SOGLIANO.METTETE IN MOTO LE AUTO TUTTI A SOGLIANO
DELUSO
scritto da GIANNI il 04-12-2010
SCUSA CUOREBISCEGLIESE MA LA SOCIETA' NON PUO' SPARGERE LA VOCE DIRE
QUESTO COSE E POI SI LAMENTA DELLA GENTE CHE E' POCA ALLO STADIO
BISCEGLIE NEL CUORE
scritto da MATTEO il 04-12-2010
CI VOREBBE UN COMUNICATO STAMPA DELLA SOCIETA' PER SMENTIRE TUTTO E
CHIARIRE LE COSE COME STANNO .COSA NE PENSATE
NON POSSONO SMENTIRE
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 04-12-2010
NON POSSONO SMENTIRE DEVONO FAR CREDERE A TUTTI COMUNE COMPRESO CHE
LORO NON RIESCONO AD ANDARE AVANTI SE FANNO LA SMENTITA CHI CAVOLO LI DA I
SOLDI,GIA NON LI VOGLIONO DARE CON UNA PRESUNTA CRISI FIGURIAMOCI
SMENTENDO.KMQ CREDO CHE ALLO STADIO SI VADA NON IN BASE A QUELLO CHE PUO O
NON PO SUCCEDERE ALLO STADIO SI VA A PRESCINDERE.RIBADISCO TRANQUILLI E
SOSTENIAMO CANTANDO ALLO STADIO.
uniti
scritto da jack il 05-12-2010
Tifosi aiutiamo noi la societa.........che e' rimasta sola...questo e l'anno giusto x la D NON
FACCIAMOCELO SCAPPARE QUESTO TRENO..........
come mai formazione rivoluzionata?
scritto da vbaldi il 05-12-2010
Ciao a tutti qualcuno mi sa dire coma mai la formazione attuale di oggi e' rivoluzionata?
Perche' non gioca Persia?
Grazie
UNA DOPPIETTA DI DI PINTO FA VOLARE IL
BISCEGLIE IN VETTA
28-11-2010 20:42 - Campionato
Il bomber stellato mette il sigillo sulla vittoria contro i baresi che vale l'aggancio al Martina
capolista.
BISCEGLIE: Sansonna, Riondino, Bufi (72'Mascolo), Cioffi, Ingrosso, Carteni (87'Vitale),
Cardascio, Sisalli, Persia (81'Malerba), Campo, Di Pinto A disp De Blasio, Amato, Di Pierro, Ancona
All Del Rosso
SAN PAOLO BARI: Di Candia, Chimenti, Montrone, Dentamaro, Ambrosi, Abbrescia, De Tommaso
(72'Quercia), Patierno, Bellomo (57'Colella), Fiorentino (79'Lucarelli), Foggetti A disp Levante,
Cutrignelli, Marino, Patruno All De Belllis
ARBITRO: Pedarra di Foggia
RETI 20' e 31'pt Di Pinto
NOTE: Spettatoti circa 500, ammoniti Bufi, Carteni (B), Fiorentino (SPB)
Il Bisceglie archivia la pratica San Paolo Bari nel primo tempo e raggiunge finalmente il Martina,
fermato dal Sogliano, in vetta alla classifica. Mister Del Rosso recupera Cioffi in difesa sacrificando
Amato. Nel San Paolo debutta da titolare il portiere Di Candia ma spicca l'assenza del metronomo
Saverio Di Bari. Dopo un fase di studio al 10' un cross basso di Cardascio trova di Pinto che
anticipa il suo diretto marcatore e calcia fuori di destro. Risponde il San Paolo con un tiro telefonato
da fuori dell'estroso De Tommaso che Sansonna blocca senza problemi. Al 20' il Bisceglie passa:
azione ben manovrata da Campo che serve Persia che con un perfetto passaggio di prima vede
l'inseriemnto smarcante di Di Pinto che in diagonale batte Di Candia. Undici minuti dopo il Bisceglie
raddoppia: corner di Sisalli palla che carambola su un difensore ospite e arriva ancora a Di Pinto
che non ci pensa due volte e a volo di destro infila ancora Di Candia. Il tempo si chiude con
un'occasionisima per gli ospiti: perfetto lancio il verticale di De Tommaso per Bellomo che solo
davanti a Sansonna calcia incredibilmente alto. Nella ripresa il Bisceglie amministra tranquillamente
il risultato e va vicino al terzo gol quando Campo serve Di Pinto che a volo smarca Sisalli il cui
diagonale sfiora il palo a Di Candia battuto. All'11 cross di Sisalli, Di Pinto tocca di destro e Di
Candia si rifugia in corner. Al 16' altra buona occasione per gli ospiti quando su un lancio di
Patierno, Bufi intercetta la palla ma poi scivola e De Tommaso solo davanti a Sansonna calcia
debolmente tra le sue stesse braccia. Nella restante mezz'ora di gara non succede piu' nulla e il
Bisceglie festeggia la nona vittoria in campionato. Domenica prossima trasferta insidiosa a
Sogliano.
Fonte: Vincenzo Lopopolo
Commenti
pagano sempre gli stessi
scritto da estrema biscegiesita' il 28-11-2010
hanno mandato via all'ingresso i forestieri per mettere di nuovo i soliti che come sempre lasciano
entrare i loro compari senza pagare un centesimo con bottiglie di liquore a seguito anche in
presenza dei carabinieri, ma la dirigenza dove'? poi si parla di pochi abbonamenti ma se pagavano
tutti la domenica gli incassi si vedevano. un consiglio perche' non mettete qualche diriggente alla
porta vedrete che la canzone cambia, poi fate come c.... volete tanto con questa mentalita' non si
andra' da nessuna parte...... su le stelle e sempre forza bisceglie..............
il ventura vuoto
scritto da krasic biscegliese il 28-11-2010
e' un peccato vedere una squadra che sta' facendo cosi' bene e il suo stadio semi vuoto! sembra
che sono di piu in trasferta che in casa i tifosi del bisceglie.... e' davvero un peccato!
NESSUN FUTURO PER NOI
scritto da SENZA SPERANZA il 28-11-2010
QUESTO CALCIO DEI DIVIETI e' MORTO
I BISCEGLIESI PREFERISCONO LA BRASCIOLA ALLA LORO SQUADRA DI CALCIO ORMAI
E'SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI
GUARDATE ANCHE COSA STA SUCCEDENDO A TRANI CON LA SQUADRA CHE VINCE AL
RITORNO IN D E GLI SPALTI SEMI VUOTI
IL BISCEGLIE CALCIO 1913 NON HA NESSUN FUTURO PERCHE'NELLA NOSTRA CITTA'LE
RISORSE VENGONO DIROTTATE AL PALAZZETTO PER MANTENERE IL GIOCATTOLO DEL
CALCETTO E L'ONOREVOLE AMBROSIA IN SERIE A
ONORE AGLI ULTRAS DELLA GRADINATA
CONCORDO
scritto da solobisceglie il 28-11-2010
Concordo ragazzi purtroppo i baresi fuori le porte dello stadio sono stati mandati anche se non
cambiava tanto,in gradinata siamo sempre i soliti e ke kazzo mai un volto nuovo,io personalmente
molte volte rinuncio anche a mangiere per essere allo stadio ma lo faccio con amore per la squadra
della mia citta'...l'anno scorso avevamo la scusante del bari che stava facendo un grande
campionato...quest'anno??non avevamo da anni una squadra cosi' competitiva e scassavate tutti il
cazzo...adesso abbiamo tutto...VENITE ALLO STADIO
avanti bisceglie!
scritto da nerazzurrodoc il 29-11-2010
avanti bisceglie..grazie per la bella vittoria di oggi...domenica tutti a sogliano!
evvai
scritto da paolo il 29-11-2010
concordo con voi, lo stadio era semivuoto...io ci saro' sempre a sostenere il mio bisceglie! bella
prova x tutti comunque,grande di pinto, e grande sansonna, ricominciamo col record
dell'imbattibilita'..fara' tanta strada questo ragazzo,sentite a me! grande bisceglie, continuate cosi'
ragazzi, vi amo
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 29-11-2010
Grande Bisceglie, e i tifosi? sembra che stiamo all' ultimo posto invece del primo. Ne vanno di piu a
Manfredonia... uno scandalo vedere cosi poche persone ieri.Infine(Vincenzo Lopopolo)dove gli hai
viste 500 persone? a malapena eravamo 200. Allo stadio si va, in qualsiasi orario e non solo
quando sta il serale o la capolista. Esempio Nardo, ieri 2000 persone, stanno a meta' classifica e si
giocava alle 2 e mezza, e non c' entra che e' serie D, anche l' anno scorso aveva un seguito del
genere!!!!
tifoseria ????ah ah ah ah
scritto da Pubblico di merda il 29-11-2010
Voglio dire solo bravi a quei tifosi che cantano sempre dall'inizio alla fine,si crtitica tutto e nessuno
vede che qualcosa di buono c'e'.......dopo vorrei dire due cose innanzitutto eravamo 500 compresi
la tribuna,secondo ci lamentiamo sempre e ci sono giovani che vengono al campo e che fanno si
siedono e stanno zitti ma vi rendete conto? terza cosa ormai si sa che quelle persone ci saranno
sempre sono quattro locchi che fanno i masti e nn sono nessuno lasciateli stare....pero' per colpa di
queste persone e di quelli che si grattano la domenica in gradinata ci passa la voglia di far qualcosa
di grosso col monopoli.....perche' nn se lo merita nessuno....dato che poi quella gente si vantera'
della gradinata quando loro nn si sono degnati di fare un cazzo neanche di cantare nelle partite!!!
a pubblico di merda
scritto da Francesco 90 il 29-11-2010
Ma dove le hai viste 500 persone.. . in gradinata un circa150 a malapena, in tribuna una
cinquantina.... non prendere per oro colato cio che scrive vincenzo!!!! CON IL CERIGNOLA
ERAVAMO UN 500-600 MA IERI C' ERANO MOLTE DI MENO!!!!
la lieta novella!!!
scritto da bartolo il 29-11-2010
ormai e' diventata una consuetudine per l'a.s. bisceglie avere problemi economici in seno alla
societa'!!! questo non va' bene!! non ho piu' parole!!!
ci risiamo
scritto da vruggi il 30-11-2010
Quello che non avrei mai voluto leggere, purtroppo, l'ho letto stamattina. Non so se l'amico
corrispondente della Gazzetta del Mezzogiorno (MDO), seppure in possesso di notizie fondate, si
sia reso conto di quello che potrebbe suscitare oggi 30/11/2010, la bomba che e' esplosa. Mi e'
sembrata quanto meno inopportuna, ripeto, sebenne non priva di fonadmento, la notizia che anche
quest'anno si profila all'orizzonte l'ennesima crisi societaria. Alla vigilia dell'apertura del mercato
invernale, secondo voi, gente come Cardascio, Sisalli, Amato ecc. continueranno a vestire la
casacca nerazzurrostellata con un futuro quantomeno incerto?. Volete che nessuna delle formazioni
di vertice non faccia qualche offerta ai nostri top player? Ragazzi, devo con rammarico fare una
triste considerazione....a Bisceglie, o con Di Modugno o con Galantino o con i Pedone il calcio e'
morto. Si perche' tante risorse, purtroppo prendono altri lidi e si aiutano squadre che portano il nome
di Bisceglie in giro per l'Italia e che sono seguite da 100 persone. Pero' il calcio e' il calcio. Allora
cari dirigenti, smentite, se potrete, le voci comparse sulla Gazzetta di stamattina e cerchiamo di non
fare ridere la Puglia per l'ennesima volta, proprio quest'anno che le cose stanno andando alla
grande. Forza Bisceglie sempre, anche in 3° categoria.
punto e,,,,,,,,,,
scritto da milano il 30-11-2010
ci risiamo , maestro che musica? la stessa grazie.quando le cose vanno nei migliori dei modi viene
a galla la crisi ma perche. sempre forza bisceglie.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 30-11-2010
cucurucucu palomaaaaaaaaaa aiaiaiaai cantava cucurucucu palomaaaaaaaa aiaiaiaiai cantava..le
serenate all'istituto magistrale nell'ora di ginnastica o di religione per carnevale ballavo sopra i carri
in maschera avevo gia' la luna e urano nel leone.....i sogni nel cassetto le mille bolle blu ...da
quando sei andata via non esisto piuuuuuuuuuuuuu il mondo e' grigio il mondo e' blu
cucurucucu....palomaaaaaaaaa..aiaiaiai.......e poi un'altra del grande fabri fibra..politici italiani che...
perepe' qua ra qua perepe perepe'...senza parole..comunque vada musci.e ferrante saranno
sempre nel mio cuore neroazzurro.....su su le stelle
Marco Amato torna a Trani!
scritto da Raff984 il 30-11-2010
Marco Amato torna a Trani..sei stato un grande difensore e vorremmo tornassi x confermarlo.
tranese ZINGARO
scritto da meglio nemici che amici pentiti il 02-12-2010
XXX RAFF984 TRANESE ZINGARO TOPO DI FOGNA NON ENTRARE + IN QUESTO SITO IL
NOSTRI GIOCATORI COMPRESO MARCO AMATO NON SI TOCCANO OKOKOK FATTI I CAZZI
TUOI TRANESE DI MERDA
come al solito
scritto da siamo soli il 03-12-2010
ci mancava il panettone natalizio
VIETATA LA TRASFERTA AI TIFOSI DEL SAN PAOLO.
26-11-2010 18:55 - News generiche
Su ordinanza della prefettura di Bari.
L'A.S. Bisceglie comunica che su ordinanza della prefettura di Bari, la gara in programma tra
Bisceglie e San Paolo Bari in programma domenica 28/11/2010 presso il "Ventura" di Bisceglie alle
ore 14,30 e' stata vietata alla tifoseria ospite.
Fonte: Redazione
Commenti
..........
scritto da tifoso biscegliese il 26-11-2010
scusate ma k razza di gioco e questo ???? gia il san paolo nn ha tanti tifosi in piu nn li fate neanche
venire povero calcio ormai abbiamo capito k tutte le tifoserie nn potranno mai venire a bisceglie
almeno noi biscegliesi possiamo entrare o e vietato l ingresso pure ai residenti ........ lega italiana
figli di puttana tisci 6 la rovina sparati k e meglio
no al cacio moderno
scritto da gallo il 26-11-2010
purtroppo e'cosi' in tutta italia prima o poi continuando cosi' il calcio finira'guardate gli stadi italiani
che ogni domenica sono sempre piu' vuoti questo grazie al cavalier berlusconi che invento' tele piu'
e l 'ultima cazzata del ministro maroni che si e' inventato la tessera del tifoso complimenti
assurdo
scritto da impero il 26-11-2010
Non c'e commento da fare su questa notizia , e tutta una merda , tra divieti e tessere stanno
arrivando al loro scopo , di rovinare il calcio .
GRAZIE MARONI !!!
pienamente daccordo
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 26-11-2010
sono a favore del divieto di trasferta per i tifosi del san paolo i famigerati hooligans san paolo che
hanno devastato stadi in tutta italia sempre in migliaia nelle loro trasferte ricordo tafferugli scontri
violenti arresti,fate bene nonn fateli venire sono tremendi.ma questi sono diventati pazzi ma che
c..zo vietate ma vi rendete conto non ci sono precedenti non hanno tifosi e vi mettete a vietare.io
penso che questo divieto sia stato fatto per non permetterci di andare al ritorno questo e lo scopo
divieti
scritto da unico amore il 26-11-2010
io penso invece che il problema sia da trovare qui....il nostro settore ospiti penso sia stato dichiarato
inagibile e di conseguenza tutte le tifoserie non possono essere ospitate!!!!
viva i carramba!!!!!
scritto da senza provincia il 26-11-2010
ahahahahahah...ma che dite?l'unica cosa di inagibile a bisceglie,e' la tenenza dei carabinieri....o
meglio....I CARRAMBA!!!!AHAHAHAH che ridere,spero lo leggano...
san paolo o SAO PAULO?
scritto da chiellinibiscegliese il 26-11-2010
"vietata la trasferta ai tifosi del san paolo.." ehm scusate quali tifosi del san paolo?? FORSE SI
SONO CONFUSI IN QUESTURA CON GLI ULTRAS BRASILIANI DEL SAO PAULO..QUELLI SI
KE SONO TEMIBILI... :D :D
rovina calcio
scritto da MEGLIO NEMICI CHE AMICI PENTITI il 27-11-2010
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
....................TISCI NON VALI UN CAZZO FORZA
BISCEGLIE.............................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
......................................................................
NON CI SIAMO CAPITI
scritto da senza provincia il 27-11-2010
se credono che vietando tutte le trasferta ai tifosi ospiti, possono farlo anche con noi al ritorno,
hanno capito proprio male! NOI NEL GIRONE DI RITORNO ANDREMO SIA A FASANO CHE A
MARTINA CHE A BARI CHE A CERIGNOLA! nn andremo nel settore ospiti ma andremo in tribuna!
nn ce ne fotte un cazzo!!!!!!! stiamo rovinando lo spettacolo e ci vogliono rovinare la festa!
APPELLO ALLA SOCIETa' MUOVETEVI PER RISOLVERE QUESTO PROBLEMA SPIEGATE
CHE NN SIAMO A NAPOLI!
DOMENICA PROPONGO DI SCIPERARE PER ALMENO 15 MINUTI PER QUESTA
CARICATURA CHE VA AVANTI DA 1 MESE! RAGAZZI FACCIAMOCI SENTIRE!!!!!
ADESSO BASTA SIAMO STANCHI STATE UCCIDENDO IL CALCIO
scritto da VERGOGNA PER UNA DECISIONE RIDICOLA il 27-11-2010
Ennesimo autogol delle autorita' (in)competenti NEL prendere certe decisioni
DECISIONE RIDICOLA
IL CALCIO e' MORTO
SIAMO STANCHI DI QUESTO SCEMPIO
prendiamoci noi il settore ospiti
scritto da biscegliese il 27-11-2010
a questo punto occupiamo il settore ospiti e secondo me sarebbe bello esporre ogni domenica lo
striscione VOGLIAMO LO STADIO NUOVO!ragazzi e' vero il ventura essendo uno stadio di 40 anni
fa RISKIA IL CROLLO DA UN MOMENTO ALL ALTRO BASTA FARSI UN GIRO PER LE
STRUTTURE(GRADINATA,TRIBUNA MURA DI CINTA)e vedere con i propi occhi,e' l ora di
buttarlo giu ELIMINARE QUELLA PISTA INUTILE E COSTRUIRE DEI SETTORI NUOVI UNO
STADIO PIU FUNZIONALE CON LE CURVE!COSA NE PENSATE PENSO SIA L ORA DI
COMINCIARE A PROTESTARE!!
P.S. IL DIVIETO e' DOVUTO A QUESTO LO STADIO e' DA CAMBIARE
IL TIFO A BISCEGLIE E' NATO IN GRADINATA E LI DEVE RESTARE...
scritto da umont90 il 27-11-2010
ci vuole una vera presa di posizione degli ultras di tutta italia...nn si possono vietare trasferte come
milan-brescia squadre gemellate, in C andria e barletta hanno fatto pochissime trasferte
quest'anno...
poi il divieto di domani e' una barzelletta...
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 27-11-2010
salve stellati, mi dispiace per quest'ennesimo divieto, ma questo e' da attribuirsi solo ed
sclusivamente alla inagibilita' del settore ospiti....comunque in linea generale...stanno vietando di
tutto...pensate che hanno vietato la trasferta ai tifosi dell'inter a roma contro la lazio....da anni
gemellati...non si capisce piu' nulla ormai....il potere logora chi non ce l'ha......su su le stelle.......
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 27-11-2010
Al biscegliese dico, il nostro stadio e' uno dei migliori di questa categoria se non il migliore, per ora
va benissimo, c' e solo da rendere agibile il settore ospiti con bagni, poi fino all' arrivo in c, anzi il
ritorno possioamo stare tranquilli. Domani tutti allo stadio!!!
PAGLIACCI
scritto da U N'RVIS il 27-11-2010
Ma il problema sono i bagni?In qualunque stadio andiamo noi non ci sono bagni ne recinzioni
all'altezza consentita e altro.....vedi maruggio lucera racale e tante altre....non riesco ancora a
capire ke cazzo vogliono questi signori.Alla soceta' kiedo di darsi una svegliata altrimenti da
domenica diserteremo anche noi...Aprite gli occhi e a quei signori.....andate TUTTI A F......
IL BISCEGLIE FA UN SOL BOCCONE DELLA
MATRICOLA MARUGGIO.
22-11-2010 09:17 - Campionato
Netta vittoria dei nerazzurri per 3-0 a domicilio della matricola Maruggio. A segno Sisalli, Di
Pinto e Persia.
Maruggio: Signorile, D'Urso, Zizzari, Iaia, Carlucci, Arcadio, Sangermano (19' st Crupi), Baratto,
Cotroneo (4' st Gennari), Cimino (7' st Pignatale), Scarciglia. A disp. De Marco, Zaccaria, Caputo,
Catapano. All. Cimino.
Bisceglie: Sansonna, Riondino, Bufi, Amato, Ingrosso, Malerba, Cardascio, Sisalli (40' st
Ruggiero), Persia (26' st Carteni), Campo, Di Pinto (34' st Ancona). A disp. De Blasio, Schirone,
Cardinali, Di Pierro. All. Del Rosso.
Marcatori: 20' pt Sisalli, 8' st Di Pinto, 20' st Persia.
Note: ammonito al 24' st Crupi.
Arbitro: Francesco Braccagni di Siena.
Vittoria ineccepibile per il Bisceglie, che vendica la sconfitta di settimana scorsa contro il Cerignola
e consolida la seconda posizione in classifica sempre a due lunghezze dalla capolista Martina.
Il Maruggio, alla quinta sconfitta consecutiva, resta impantanato nei bassifondi della graduatoria, ora
incalzato da Manduria, Castellana e Lucera.
La partita dei padroni di casa e' durata solo 20 minuti, poi solo Bisceglie.
I nerazzurri, pur privi del forte difensore, Cioffi, sono avversari fuori dalla portata, e l'hanno
dimostrato con una partita perfetta, dove hanno sempre tenuto il pallino della manovra e prodotto un
gran numero di occasioni da gol.
La squadra di Del Rosso e' senz'altro la migliore vista al Demitri, formazione compatta, molto corta,
solida in difesa.
Un'orchestra impeccabile con due solisti d'eccezione, Sisalli e Cardascio, che sulle ali hanno
suonato melodie armoniose.
Il Maruggio, che in settimana aveva recuperato tutti gli effettivi della difesa, ha dovuto rinunciare
all'esperienza di Parente, colpito da grave lutto, e all'ultimo momento anche a Crupi (lasciato in
panchina) alle prese con un virus influenzale.
Per mister Cimino, quindi, un attacco completamente reinventato, con la coppia inedita CotroneoScarciglia.
Fuori, a sorpresa, anche Catapano.
Il vantaggio ospite e' arrivato al 20' pt con Sisalli, dai cui piedi sono poi partiti gli assist per le altre
due marcature nerazzurre.
All'8' st e' giunto il raddoppio ad opera di Di Pinto, al 20' st il Bisceglie ha triplicato con Persia.
Il Maruggio, vicinissimo al gol in due occasioni prima del vantaggio barese, nella seconda frazione
di gioco si e' spento e ha prestato il fianco ai continui affondi avversari.
Fonte: Mario Lanzo
Daniele Sisalli
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 22-11-2010
Continuamo cosi! tutti allo stadio domenica! Sisalli sei un mostro!!! forza ragazzi, abbattiamo i
tirapiedi!
mercenario
scritto da Rasso il 22-11-2010
sisalli 12 maglie hai vestito 12 maglie hai baciato 6 peggio di Ibra! complimenti x la coerenza
x rasso
scritto da tifos8 il 22-11-2010
ti voglio spiegare una cosa...in eccellenza i giocatori sono proprietari del proprio cartellino e tutti i
contratti sono annuali...quindi a fine stagione ognuno va dove vuole e ogni anno ci sono rose
completamente stravolte...x esempio a noi solo di pinto,malerba e qualcun altro sono rimasti ma
ogni anno abbiamo una formazione nuova...quindi sisalli ha tutto il diritto di andare dove meglio
crede a fine stagione..l'importante e' ke gioki bene durante la stagione x la quale e' pagato...ergo
FORZA DANIELE SISALLI SEI UNO DEI MIGLIORIIIII!!!!!!
bravo
scritto da milano il 22-11-2010
bravo tifoso la gente parla quando le cose non le sanno. sempre forza bisceglie anche da milano
bravi
scritto da mikele il 22-11-2010
concordo con voi, vorrei solo che il piccolo grande portierone sansonna rimanga con noi anke il
prossimo campionato! bella squadra...bisceglie nel cuore, sempre!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 22-11-2010
Rasso stai zitto, che sei molfettese. . . . . chiunque tu sia , quest' anno vedrai il bisceglie vincere il
campionato!
bella vittoria
scritto da Pako il 22-11-2010
BELLA VITTORIA...CONTINUAMO COSi'...BISOGNA ANCORA CREDERCI...e' UN SOGNO
QUESTO DA REALIZZARE!!! FORZA BISCEGLIE
schicciante vittoria!
scritto da nerazzurrodoc il 22-11-2010
ieri non c'e' stata storia..un bisceglie micidiale!!! con i suoi cobra sisalli di pinto persia! anDiamo
avanti cosi! poi un plauso ai tifosi al seguito caldi e uniti..con il pulman di stranamore vado
ovunque....e'e'e'e' manuele ale' manuele ale' manuele ale'...un saluto ai 60 simpatici compagni di
viaggio! una trasferta come non la facevo da tanto! ....sempre Su' Su' LE STELLE!!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 22-11-2010
salve stellati......e come volevasi prevedere e' uscito fuori il topo dalla fogna....weeeee rasso puoi
anche dichiararti che sei un imbarcato.....abbi il coraggio almeno in tastiera visto che allo stadio non
ne avete mai avuto....e tu parli di mentalita'????ahahhahahahm---ma nella tua citta' la mentalita'
ultras non e' mai esistita....si e' visto anche l'anno scorso che con uno squadrone avete fatto la
media di 300 spettatori a partita ...ma dove vi presentate????siete stati sputtanati in tutta la puglia
in primis dal vostro ex presidente(il calcio a molfetta non si puo' fare c'e' poco seguito)...siete stati
sempre ridicolizzati da tutti non contate un c....p.s. ma un pregio lo avete e se vuoi posso
dirtelo.....fammi sapere....su su le stelle
ROSSO INFAME
scritto da U N'RVIS il 22-11-2010
Ma lo sanno tutti il loro pregio.........Le donne,che alla fin fine non e' che sono cosi' belle........ma
sono tanto braveee.........Forza ragazzi continuate cosi' e vedrete che partita dopo partita il
VENTURA diventera' una bolgia....Grande Sansonna e Forza Bisceglie
x rasso fantasma
scritto da giovanni il 22-11-2010
Rasso non ti vergogni ad andare sui altri siti calcistici per dimostrare a te stesso che vivi ancora!!!
Se vuoi continuare a tenerti informato sul calcio puo bastare la sola lettura,il commento puoi
risparmiartelo.
maruggio-bisceglie
scritto da ottowilman il 22-11-2010
ci siamo incontrati al ristorante "Siesta" di Sava: squadre del Maglie e del Bisceglie. premesso che
io, magliese, ho sempre avuto grande ammirazione per il gioco del Bisceglie negli anni in cui
abbiamo giocato insieme in Eccellenza, tant'e' che nel forum di EccellenzaPuglia votavo
continuamente Bisceglie nel sondaggio su chi avrebbe vinto il campionato...ieri ho avuto immenso
piacere a conoscere di persona e scambiare qualche battuta con il Vs. dirigente accompagnatore
sig. Di Corato e con il mitico Amedeo Di Pinto, che non ha mai perso occasione di andare in rete
ogni qualvolta veniva a giocare a Maglie. ci siamo scambiati gli auguri a fine pranzo e prima di
partire per le rispettive destinazioni: Fragagnano e Maruggio. il Vs. sig. Di Corato mi ha lasciato con
un "chissa' che non ci rivediamo a giocare insieme". grazie. ma io vi auguro intanto di vincere
questo campionato, perche' ve lo meritate e siete i migliori. avete anche un ottimo centrocampista
che si chiama Amato che e' di un paese vicino Maglie e che ha familiarizzato con qualche nostro
calciatore. io sono un dirigente della Toma e mi permetto, molto umilmente, e a nome anche del
nostro direttore sportivo Mino Manta, di augurarvi un'annata formidabile, che vi veda al piu' presto al
comando della classifica e di vincere il campionato. forza Bisceglie!
amici
scritto da liotu il 22-11-2010
grz magliese, sxiamo di reincontrarci in partite ufficiali magari in categorie superiori all'eccellenza
FORZA BISCEGLIE
scritto da MEGLIO NEMICI CHE AMICI PENTITI il 22-11-2010
UNO SQUADRONE COSi' LO SOGNAVO DI NOTTE FORZA BISCEGLIE GRAZIE
RAGAZZI,DIRIGENTI E UN CALOROSO IN BOCCA AL LUPO
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 22-11-2010
grazie di cuore ottowilman.....anche voi ci siete stati sempre simpatici.....sappi che un anno in
eccellenza i vostri tifosi si dimenticarono un bandierone "boys"all'interno del nostro stadio...il quale
arrivato tra le mani dei tifosi biscegliesi gli venne da questi ultimi consegnato nel loro
pullman.....infine ho dei ricordi di infanzia quando giocavamo spesso nel campionato di serie "d" con
la famosa toma maglie che col galatina squinzano ed il casarano erano nel fine anni settanta/80 le
squadre piu' rappresentative del salento...in bocca al lupo....su su le stelle
attacco
scritto da tifosa il 22-11-2010
bellissimi gol da 3 bellissimi attaccanti ;) grande sisalli (4 gol) bravo dipinto ( 3 gol) e infine ma mai
ultimo x il mio beniamino persia ( 7 gol)....ma quanto salta????
vi vogliamo sempre cosi'.complimenti a tutta la squadra.su su le stelle...e alla prossima tripletta ;)
ciao belli
anDiamo
scritto da UFB96' il 22-11-2010
Rasso parlate sempre voi molfettesi vi nascondete dietro una tastiera a esprimere il vostro
disprezzo x un grande cm SISALLI solo xke e venuto a bisceglie e ha baciato la maglia significa ke
a noi ci tiene veramente no cm a voi conigli......voi siete gli hooligans ahahah sapete almeno ki sn
veramente gli hooligans ...???? MOLFETTESE ZINGAROO SEMPRE E CMQ FORZA BISCEGLIE
UFB96'
x beppe ed altro
scritto da molfettese il 23-11-2010
beppe visto ke metti in mezzo i molfettesi e sempre sti fatti delle donne, be ti diko una cs fosse anke
come dici tu be i nostri avanzi ve li lasciamo a voi (sempre se ne siete capaci) noi (imbarcati cm
dici) andiamo a colonizzare nuovi orizzonti argentina brasile portogallo usa ecc XD quindi siamo un
popolo di colonizzatori, bisceglie e' stata gia colonizzata, gia' tra di voi ci sono molti figli di molfettesi
(pentiti)quindi siete tutti mezzi molfettesi ricordatevelo passo e chiudo!
beppe pentii
scritto da giovanni il 23-11-2010
Beppe se guardi in casa tua troverai tanti pentiti, avete emigranti a cui nn avete saputo dare un
lavoro,o cittadini a cui non avete saputo dare una casa e sono venuti da noi,e adesso se pur ora
possono tornare NON VOGLIONO lasciare bisceglie,presidenti pentiti di avr preso il calcio a
molfetta,e per concludere avete anche pentiti di esser nati uomini e fanno i trans.
beppe torna in letargo,e a parte venire a vivere a bisceglie scegliti una delle condizioni che ti ho
detto e' fai anche tu il pentito.
ERRATA CORREGE: X MOLFETTESE
scritto da GIOVANNI il 23-11-2010
Beppe se guardi in casa tua troverai tanti pentiti, avete emigranti a cui nn avete saputo dare un
lavoro,o cittadini a cui non avete saputo dare una casa e sono venuti da noi,e adesso se pur ora
possono tornare NON VOGLIONO lasciare bisceglie,presidenti pentiti di avr preso il calcio a
molfetta,e per concludere avete anche pentiti di esser nati uomini e fanno i trans.
beppe torna in letargo,e a parte venire a vivere a bisceglie scegliti una delle condizioni che ti ho
detto e' fai anche tu il pentito.
SCUSA BEPPE
milano
scritto da ridicoli il 23-11-2010
qui si deve parlare solo della beneamata bisceglie non delle stronzate che scrivete. un gran saluto
da milano ai veri tifosi biscegliesi ciaooooooo
milano
scritto da ridicoli il 23-11-2010
ha dimenticavo ma il sito non lo aggiornano piu
ROSSO INFAME
scritto da U N'RVIS il 23-11-2010
Caro rosso infame,il problema e che purtroppo per voi,quelli (sisalli e company)non sono i vostri
avanzi perche' ti ricordo che LA MOLFETTA non esiste PIU'.....Poi per quanto ne sappia,di certo e
che siete cornuti(te lo confermo io....ho la grande Cinzia a molfetta...)e per la colonizzazione so che
vi piacciono gli uccelli Brasiliani Argentini Colombiani etc......Ciao e a presto coniglietto fallitto
siete fantastici
scritto da lupo il 23-11-2010
sigori miei che bisceglie che tifoseria vorrei vedere questi giudizi anche se il bisceglie non vincesse
il campionato un saluto al direttore del sito alex e al mio amico nemico storelli
d
scritto da galloppa il 23-11-2010
il bisceglie vincera' il campionato alla faccia del mio amico e collega avv galloppa
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 23-11-2010
salve stellati....)x molfettese)ma io stavo parlando solo di calcio caro imbarcato.....se poi sei cosi'
permaloso... io non ho citato le mie beneamate tue concittadine....io le stimo......poi per quanto
riguarda i colonizzatori....e di cosa???????hai citato delle nazioni che grazie ai vostri colonizzatori
forse hanno subito una grande recessione economica....e poi che c'entra col calcio.....x giovanni
non ti ho capito mica ...perche' dovrei essere pentito e di cosa...sono nato a bisceglie e sono fiero di
essere residente perche' amo la mia citta'.....poi se i molfettesi vengono a vivere a bisceglie credo
abbiano fatto la scelta migliore scappando da quella fogna di citta'..la vostra malfatta(vero nome di
origine della vostra citta' confermi?).....su su le stelle
X TUTTI I CONIGLI MOLFETTESI
scritto da UFB96' il 23-11-2010
I MOLFETTESI CM AL SOLITO SI NASCONDONO DIETRO UN PC A SCRIVERE PUTTANATE E
POI QND CE DA FARE LITE CORRONO .... CONIGLIO MOLFETTESE XKE VISITI IL NOSTRO
SITO TI RODE IL CULO VEDERE IL BISCEGLIE CALCIO VINCERE... E RICORDATI KE SIAMO
SEMPRE NOI QLL KE GLI E LO MENANO ALLE VOSTRE CARE MOLFETTESI QND I LORO
MARITI SN IMBARCATI...ORGOGLIOSO DI ESSERE BISCEGLIESE!!!!!!!!!!!! MA QUALE CUGINI
........A MOLFETTA HO SOLO L'AMANTE !!!!!!!!!! AHAHAH CONIGLIO LA PROSSIMA VOLTA
PROMETTI DI NN SCAPPARE?!?!?!?
x i molfettesi sui generis
scritto da chiellinibiscegliese il 24-11-2010
Il problema e' ke la molfetta non esiste piu' e voi siete tutti quanti dei falliti...la molfetta non esiste
piu' ma...i suoi "tifosi" non sono mai esistiti!!!!! E poi con loro non si puo' parlare di calcio xke vanno
a vedere il milan molfetta in 1a categoria....ahahahahah AH SFIGATIIII!!! ma n'do annate?? ma che
volete ancora???? molfettese zingaro torna nell'oltretomba ke ti meriti e nn scassare le palle...NON
Ce' PIu',NON Ce' PIu',IL CONIGLIO DI MOLFETTA NON CE PIu'......BUONA PERMANENZA
NELL'ANONIMATO PIu' ASSOLUTO..HIHIHIHIps. ROSICATEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
x ufb
scritto da .. il 24-11-2010
qd scesi dalla circolare eravate voi a scappare! conigli a noi ma qd mai ci hai caricato se non di
pietre?? con le mani qd volete!! ahaha! alla prossima
x beppe
scritto da giovanni il 24-11-2010
Beppe ti avevo chiesto scusa perche nella mia scritta erroniamente avevo messo(nn mi ero accorto)
il tuo nome anziche' quello del molfettese.
tu nn centravi niente.
su su le stelle
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 24-11-2010
salve stellati...ok giovanni c'e' stato un qui pro quo...tranquillo....poi leggevo un post...scritto da..
ma firmati almeno.... che codardia...anche in chat ti dimostri l'essere che sei.....ma se a bisceglie
non siete mai venuti in piu' di 70(settanta) solo a 10 km di distanza...allora vuol dire che ci
temete...al contrario noi sempre in 700(dico settecento) 800 a molfetta.vedi un po' tu chi e' piu'
coniglio......ma firmati almeno so chi sei....e non fare il solito molfettese culonizzatore dei miei
stivali...ahhhhh..non vi abbiamo mai considerato sappilo povero demente.....un confronto quando
vuoi....ma con i fatti e non con le parole...salutami tua sorella e dille che verro' al piu' presto a
trovarla...so che le manco tanto tanto...ciao cognatino ufficioso......su su le stelle
x i molfettesi
scritto da tifos8 il 24-11-2010
ahahahaha molfettese fai ridere...alla prossima??? e quando sarebbe la prossima??? convinciti di
una cosa:SEI SCOMPARSO! FALLITO! IL CALCIO NON LO VEDRAI MAI PIU' XKE NN SEI
DEGNO! non ci sara' nessuna prossima xke tu NON esisti piu'..quindi non fare il bambino e vai a
scrivere sul forum della pallacanestro....ahahahahah ..SOLO BISCEGLIE!
cerco una risposta
scritto da vruggi il 24-11-2010
salve...qualcuno sa dirmi se la partita con il San Paolo Bari si gioca in serale?
Grazie!!!!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 24-11-2010
lasciate stare questei molfettesi, non cadete in provocazioni, sembra che godete nel sfotterli.
pensate solo alla squadra e non a gente teppista.
qnd sei sceso dalla circolare..io ti ho visto solo scappare:.....
scritto da UFB96' il 25-11-2010
aahahaha qnd scendesti dalla circolare ??????? io nn ti vidi ..lo scontro hai cercato ma dieci minuti
prima sei scappato .....a MOLFETTA comandiamo noi su su le stelle FORZA BISCEGLIE .......CN
LE MANI QND VOLETE !!!!!!!!!! UFB96'
Forza Bisceglie rientriamo in serie D
scritto da [email protected] il 25-11-2010
devo complimentarmi con il ds del Toma maglie
anche io ricordo benissimo le belle pertite disputate al " ventura" tra Maglie e Bisceglie a cavallo
degli anni 70 e a meta' degli anni 80 giocate alla insegna della sportivita' cosi come si e' giocati con
il Casarano e il galatina in serie d e in c/2 con lo Squinzano abbiamo giocato solo in serie d tutte
belle squadre e speriamo che il nostro Bisceglie le incontri in serie d Forza Bisceglie rientriamo in D
x coniglietto
scritto da u n'rvis il 26-11-2010
Te lo ripeto un altra volta anche a te visto che nn ho mai avuto una risposta. .....Raduna 50
hooligans. ....e ci troviamo da qualche parte.sperando in una tua risposta ti saluto. ..ma penso che
come le altre volte che avete provocato poi nn ce stata piu' risposta.vi prego rispondete....
corri coniglio biancorosso
scritto da UFB96' il 26-11-2010
se volete caricare stiamo qua ....xo venite nn scappate coniglio biancorosso
in cerca di smentite
scritto da vruggi il 26-11-2010
Ma i provvedimenti disciplinari non vengono piu' menzionati?
Se qualcuno e' a conoscenza di questi potrebbe gentilmente comunicarli? Negli ultimi giorni stanno
circolando delle voci allarmanti tra piu' di un tifoso. Si dice che, anche quest'anno come lo scorso, le
finanze societarie siano agli sgoccioli.
Cosa ce' di vero????
Voglia la dirigenza rispondere e rassicurare la tifoseria tutta che tutti insieme si volera' verso
l'agognata Serie D.
Forza Bisceglie sempre!!!!!!!!!
1000,00 € DI MULTA AL BISCEGLIE. UN TURNO AL
CAMPO DEL MARTINA
17-11-2010 15:28 - Giudice Sportivo
Le decisioni del Giudice sportivo a seguito della 12° giornata del torneo d'Eccellenza.
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETÀ
GARE DA DISPUTARE A PORTE CHIUSE:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA: GIOVENTU MARTINA
Propri tifosi lanciavano ripetutamente accendini e monete all'indirizzo dell'arbitro senza raggiungere
il bersaglio (1° RECIDIVA). I medesimi sostenitori lanciavano una decina di pietre di media
grandezza es accendini verso un assistente senza raggiungere il bersaglio (1° RECIDIVA). I tifosi in
questione colpivano ripetutamente con sputi il medesimo assistente (2° RECIDIVA).
Infine i medesimi sostenitori colpivano il citato collaboratore con una pietra al polpaccio sinistro che
gli procurava forte e temporaneo dolore. (SANZIONE DA SCONTARSI IN CAMPO NEUTRO CON
EFFETTO IMMEDIATO).
AMMENDE
€ 1.000 BISCEGLIE 1913 DONUVA APD
Propri tifosi lanciavano in campo sette bottiglie piene d'acqua senza conseguenze.
Al 42° del secondo tempo un assistente dell'arbitro veniva colpito al ginocchio destro da una
bottiglietta piena d'acqua lanciata dai medesimi sostenitori. L'impatto provocava al collaboratore un
fortissimo dolore e la sopensione della gara per alcuni minuti necessari a prestargli le cure del caso
(CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL RIPETERSI DI TALI EPISODI)
€ 300 GIOVENTU MARTINA
Vedi delibera.
€ 200 ATLETICO TRICASE
Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell'arbitro.
€ 100 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Propri tifosi lanciavano in campo numerosi rotoli di carta ritardando l'inizio del secondo tempo.
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 18/12/2010
CARBONELLA VINCENZO (A.STEFANIZZI SOGLIANO)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva
CIOFFI CARMINE (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
PETRACHI FRANCESCO (Manduria Sport)
COSTA VITTORIO (Manfredonia Football 1932)
NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
DI GIOIA PIETRO (Lucera Calcio)
RIONTINO MICHELE (Manduria Sport)
COLELLA FRANCESCO (San Paolo)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
culo
scritto da diego ribash il 17-11-2010
c'e' andata di cu..mai piu' quei episodi.basta!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 17-11-2010
1000 euro di multa per dei delinquenti che non sanno nemmeno in che categoria giocas il
bisceglie... la chiama culo. . .. societa' per pochi teppisti tutto questo!
d'accordo
scritto da "Cascella" il 18-11-2010
Occorre reagire tutti insieme a quello che accade: chi si permette di lanciare in campo oggetti deve
essere MASSACRATO dagli altri spettatori - e siamo la stragrande maggioranza - che si rendono
conto che questi episodi procurano gravi danni alla societa' del Bisceglie e SEGHE MENTALI ai
deficienti ubriachi della domenica.
e facile evitare
scritto da mimmo il 18-11-2010
salve a tutti tifosi e societa come dissi domenica nella gradinata ad alcuni miei amici evitare le
bottigliette in campo e facile quando i signori le vendono si tolgono i tappi dalle bottiglie come
fanno in altri stadi e nn succede niente imparate a usare un po piu di cervello e tutto si risolve...nn
credete sia meglio tutto cio?
cambridge narazzurra stellata
scritto da skizzato il 18-11-2010
io avrei un altra proposta perche' i signori della sicurezza dopo aver finito il loro servizio alla porta
non si recano sugli spalti e controllano loro cosa succede e qualora qualcuno lancia qualcosa dagli
spalti intervengono? fungono da stuart loro sono responsabili di queste multe...
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 19-11-2010
salve stellati....carissimo skizzato..ma come...sei a cambridge e non sai ancora come si scrive
steward?????e non stuard come scrivi tu ahahahhahaah.......scherzo caro sergio...ti saluto e ti
abbraccio....poi per precisazione i veri steward hanno frequentato un corso di preparazione e sono
forbiti di tessera di riconoscimento riconosciuti dallo stato...quindi lascia stare che non e' il caso di
bisceglie.............su su le stelle forza bisceglie sempre
cambridge nerazzura stellata
scritto da skizzato il 19-11-2010
comunque a loro non serve nessun corso tanto conoscono bene chi fa quelle cose allo stadio ... e
magari queste sono lo stesse persone che loro fanno entrare senza pagare il biglietto (o pagando il
ridotto...capisc a me...!)
p.s. l'avevo scritto cosi proprio perche' nn si possono paragonare agli steward inglesi, allora alla
biscegliese maniera stuart....
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 20-11-2010
allora mi devi scusare skizzato sei stato chiaro e coinciso....ti abbraccio ...ciao e a presto.....
smettetela di fare i coglioni
scritto da biscegliese dok il 21-11-2010
scusate ma xke non la finite di fare queste cose?volete ke si fa la fine di 2 anni fa?se a voi non vi
piace vedere la partita allora andate da tutt altra parte a fare casino e i pagliacci xke ki paga la
punizione siamo noi ke ci piace andare allo stadio a vedere la partita,tifare onestamente,e poi vinti o
sconfitti ci ritiriamo tutti alle nostre case.cmq mi sa ke qualkuno dall alto favorisce ilo racale xke
parecchie volte si sono viste ingiustizie nei confronti nostri e del martina.qui penso ci sia aria d
imbrogli.cmq e sempre 1 mia impressione.ragazzi mettetecela tutta e fate vedere ke si sale anke
senza aiuti dall alto.si sale onestamente non imbrogliando.il bisceglie ed il martina non
appartengono all eccellenza e neanke alla d ma a serie piu alti.forza bisceglie e forza martina alla
saliamo alla faccia di ki ci vuole male.
LA TIFOSERIA ORGANIZZATA SI DISSOCIA DA
QUANTO ACCADUTO DOMENICA SCORSA
16-11-2010 15:09 - News generiche
Riceviamo e pubblichiamo comunicato del direttivo "Gradinata 12" nuovo gruppoo
emergente del tifo nerazzurro.
In merito al brutto episodio avvenuto nel corso della gara tra Bisceglie Calcio e Cerignola al
secondo assistente di linea, situato nei pressi della gradinata, il costituente gruppo "Gradinata 12"
prende le distanze da quanto accaduto, condannando fermanente l'episodio e comunicando la
totale estraneita' dal gesto.
Il direttivo inoltre tende a precisare che il mancato apporto di tifo nei restanti minuti di gara non e' da
ricondurre al risultato di sconfitta che si stava acquisendo bensi' ad un gesto di protesta nei
confronti del gesto che ha riguardato il lancio della bottiglietta.
IL DIRETTIVO
GRADINATA 12
Fonte: redazione
Commenti
Gradinata 12
scritto da Abisso Nerazzurro il 16-11-2010
Onore a Gradinata 12 Passione e Mentalita'
Forza Bisceglie
scritto da Bisceglie nel cuore il 17-11-2010
Il tifo si sta "AGGIUSTANDO", una domanda, farete il pulmann per Maruggio? per favore chi ha
informazioni a tal tiguardo faccia sapere.grazie
bisceglie
scritto da informazioni il 17-11-2010
Il pullman per maruggio si e' organizzato,per informzaioni sapete a chi rivolgervi ............
e chi paga!!!
scritto da giovanni il 17-11-2010
AMMENDE
€ 1.000 BISCEGLIE 1913 DONUVA APD
Propri tifosi lanciavano in campo sette bottiglie piene d'acqua senza conseguenze.
Al 42° del secondo tempo un assistente dell'arbitro veniva colpito al ginocchio destro da una
bottiglietta piena d'acqua lanciata dai medesimi sostenitori. L'impatto provocava al collaboratore un
fortissimo dolore e la sopensione della gara per alcuni minuti necessari a prestargli le cure del caso
(CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL RIPETERSI DI TALI EPISODI)
per il pullman
scritto da senza provincia il 17-11-2010
per quanto riguarda il pullman per maruggio rivolgetevi su facebook o sulla pagina di mele marce o
sulla pagina di gradinata bisceglie !
siete fantastici
scritto da [email protected] il 17-11-2010
sono un missionari biscegliese che e' fuori bisceglie
Io sono stato e saro' sempre tifoso del Bisceglie
tutti gli ultras Bisceglie che con me negli anni passati
incitavano la nostra amata squadra e vi parlodei tempi della serie D e della serie c/2 Tutti gli ultras
Bisceglie erano fantastici e siete fantastici pure voi , ma vichiedo un acortesia in nome di Gesu'
Cristo non siate violenti e reagite contro la violenza con amore non lanciate nessun oggetto in
campo e non rispondete alle provocazioni ma incitate la squadra come sempre e' stato fatto Dio vi
benedica miei paesani e vi saluto tutti in Gesu'
Forza Bisceglie
E' ora di dire BASTA!!!
scritto da "Cascella" il 18-11-2010
Sono cinquant'anni che mi auguro che questi episodi di malcostume smettano e, invece, accadono
ogni volta che un imbecille - vestito da arbitro - provoca i soliti debosciati in gradinata. La vogliamo
finire? Basta a farsi irretire da questi perditempo domenicali! Bisogna essere superiori e non reagire
alle provocazioni. Poi, se gli atti vengono compiuti da quelli che a Bisceglie vengono definiti "senza
numero di casa" e' giusto che chi li conosce (e mi riferisco ai capi ultras) li additino al pubblico
ludibrio non giustificando col silenzio il loro operato.
Ci si lamenta di frequentare una "categoria" alla quale non ci si sente di appartenere, pero', con
quello che accade ogni domenica ci meritiamo AL MASSIMO questa categoria!!!
Occorre REAGIRE
morte bisceglie
scritto da peppe il 19-11-2010
morte bisceglie rimane in eccellenza.forza stellarossa
vergogna al vecchio front
scritto da vergogna il 19-11-2010
vergogna al vecchio front.caggianelli franco colpevole di tutto.parlo della bottiglia
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 19-11-2010
chiunque tu sia, fai schifo a tifare una squadra che viene considerata solo da pochi intimi. Forza
Bisceglie , noi andremo in d, voi in seconda categoria e poi fallirete, falliti!!!
M&M
scritto da spka88 il 20-11-2010
"vergogna" ma che cazzo stai dicendo??
il vecchio front non c'entra un cazzo con la bottiglietta, non creare polemiche inutili e chiudi quella
bocca, anzi tagliati le dita! se i fatti non li sai non parlare.
con questo non voglio difendere nessuno ma volevo solo precisare alcuni fatti accaduti. chi vive in
gradinata e segue il bisceglie sette giorni su sette sa chi e' stato a buttare la bottiglietta...
E CMQ PER DOMENICA e' TUTTO PRONTO.... SI PARTE!!
G12
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 20-11-2010
salve stellati.....ma chi e' colui che scrive tali affermazioni????vergogna sappi che le tue
esternazioni sono forti.....rischi di essere querelato...non puoi accusare qualcuno qui in chat....lo si
fa in altre sedi o altrimenti direttamente alla persona da te citata...stai attento a scrivere certe
cose.....infine caro peppe se sei tifoso della stellarossa vai a scrivere sul tuo sito e non venire qui a
fare inutili e blasfeme dichiarazioni...su su le stelle
sett.giovanile
scritto da gigi88 il 24-11-2010
ci yuole un settore giovanile in questa societa
w molfetta
scritto da hooligans il 24-11-2010
salve tifosi illusi biscegliesi in questa categoria marcirete
ero tifoso
scritto da peppe il 24-11-2010
io 4 anni fa ero tifoso pero vedevo k la situaziona non cambiava a prenderci in giro a noi tifosi.ho
scoperto questa realta biscegliese k dalla 3categoria in opp pochi anni e salita in prima.
forza stellarossa
scritto da peppe il 24-11-2010
forza stellarossa.dai k ci salviamo
fate qualcosa
scritto da gigi88 il 24-11-2010
fate qualcosa k l episodio della bottig.lia non accada piu
p
scritto da curva nord monopoli il 24-11-2010
l8dicembrre tutti allo stadio del bisceglie a vedervi le perle di zotti.voi biscegliesi a bocca aperta
rimarrete.
curva nord monopoli
h
scritto da hooligans il 24-11-2010
in 3categoria finirete.sempre forza molfetta
f
scritto da vergogna il 24-11-2010
volevo ribadire il fatto della bottiglia k questi episodi non devono succedere.abbiamo rischiato .ho
puntato il dito contro caggianelli xk e lui k ha il controllo della gradinata non ho detto nulla di male.mi
rivolgo a quello k ha detto della querela mak acazzo dici la querela a sti coglioni la devi fare
h
scritto da randagio il 24-11-2010
mi rivolgo a vergogna secondo me tu dai troppa importanza a sto caggianelli xk k si crede di essere
lui ilcapo della stituazione .non avete capito nulla v oi ognuno fa cio k vuole nessuno mi viene a dire
cio k devo fare .e se lo vuoi sapere neanche pago al acampo.xk non parliam della figlia.tu la conosci.
no
scritto da vergogna il 24-11-2010
no xk.
eeeee
scritto da randagio il 24-11-2010
devi sapere k fa pompinin .altro k le kikkiere.tutto gratis.devi vedere come li piace.
non ne sapevo nulla
scritto da vergogna il 24-11-2010
kmq non mi interessa fare sesso con la figlia del caggianelli.ciao e forza bisceglie
venite
scritto da pipe'i il 24-11-2010
venite in massa venerdi al campo del casale san nicola x la partita di campionato dei esordienti
provinciali.del nostro amico pinuccio mastrapasqua.valida x la 3gg di camp.ore 14. atletico biscaudace barletta.
x tutti
scritto da chiellinibiscegliese il 24-11-2010
ahahaha odo dall'oltretomba voci lagnose dei molfettesi...noi marciremo qui?? ah si?? be' noi
almeno abbiamo una squadra da tifare...VOI PIUTTOSO??? CAZZO TIFATE??? IL BASKET???
MERDEEEEEEEEEEEEE!! SIETE SCOMPARSI E ANCORA QUI A PARLARE STATE??? RO SI
CA TE!!!!!!!!
X LA CURVA NORD CONIGLI MONOPOLI: so' gia' ke tra noi e voi sara' tutto vietato...qndi dico
poko...ma ki nel 2004 c'era sa tutto..io c'ero...ve la siete presa cn la stazione vuota sfasciando
oggetti e non persone...infami..siete i peggiori di tutti..cmq cari monopolitani vi consiglio di nn
scrivere nulla sul forum..e' letto da tanti ke vi vietano la trasferta...se volete venire qui nn scrivete
nulla qui sopra...e la risolviamo una volta x tutte...
precsazioni
scritto da bartolo il 25-11-2010
mi rivolgo al famigerato e tanto orgoglio ragazzo che si etichetta come randagio!!! dei essere proprio
sciocco per vantarti di non pagare allo stadio e di sbandierare ai quattro venti che su questo forum
non centrano nulla!!!! mi fai veramente pena!!!! se hai forza e coraggio come tu dici di avere, poi
tranquillamente dirlo al diretto interessato, intavolando una discusione!!! per gentilezza non trattare
piu' questi argomenti su questo luogo!! ti ringrazio a nome di tutti i tifosi del bisceglie calcio!!! buona
giornata
un vecchio detto......
scritto da casualmente il 27-11-2010
e' propio vero che i coglioni vanno sempre insieme nel caso di sto sito di merda RANDAGIO E
VERGOGNA.... e di sicuro voi non ne avete.
Andate da Kaggia a dirglielo....
P.s. scusa ale' per il tuo lavoro ma io le sez. de il muro e il forum gli cancellerei propio, portano solo
problemi per noi tifosi
UN BISCEGLIE MAI DOMO SCONFITTO DALLA
MALASORTE
15-11-2010 01:55 - Campionato
Nerazzurri in dieci uomini dopo meno di un quarto d'ora vanno piu' volte vicini al vantaggio
sprecando tanto e subendo goal negli unici tiri in porta degli ospiti.
BISCEGLIE: Sansonna 6.5, Mascolo 6, Amato 6, Cioffi S.V., Ingrosso 7, Carteni 6.5 (93'Malerba
S.V.), Cardascio 6 (26'Schirone 6.5), Sisalli 6.5, Di Pierro 6.5, Campo 6.5, Di Pinto 6 (73'Ancona 6)
A disp De Blasio, Bufi, Ruggiero, Vitale All Del Rosso
CERIGNOLA: Leuci, Compierchio, Papagno, D'Arienzo, Lasalandra R., Festa, Piscopo (93'Grieco
Ga.), Grieco Gi., Giacco (26'Patruno), Lasalandra G., Zonno A disp Gervasio, Valentino, Quarticelli,
Colonna, Pugliese All Di Corato
ARBITRO: Meleleo di Casarano 4.5
RETI: 51'e 77' Lasalandra L., 81'Ingrosso
NOTE. Spettatori circa 600, ammoniti Lasalandra G., Compierchio, Leuci (C),
Espulso Cioffi al 13'pt per fallo da ultimo uomo. Gara sospesa per 5' per un lancio di una bottiglietta
dalla gradinata che ha colpito il guardalinee
Immeritata sconfitta del Bisceglie ai danni di un Cerignola apparso non trascendentale e
imbattibilita' di Sansonna che si ferma a 530'. Mister Del Rosso in assenza di Persia squalificato
schiera il rientrante Di Pinto a far coppia con Cardascio in avanti, nel Cerignola dei tanti ex fuori gli
squalificati Matera e Conte. Pronti via e al 10' un cross di Di Pinto arriva a Di Pierro che colpisce di
testa colpendo la traversa a Leuci battuto. Al 13' arriva l'episodio che potrebbe cambiare la partita:
grande azione di Piscopo sulla destra e cross perfetto per Giacco che, braccato da Cioffi, finisce a
terra. Per l'arbitro ci sono gli estremi per il rigore e l'espulsione del centrale nerazzurro. Dal
dischetto si presenta Giacco che calcia angolato ma Sansonna e' strepitoso nel respingergli il tiro.
Mister Del Rosso corre ai ripari sostituendo Cardascio con Schirone passando al 4-3-2, ma il
Bisceglie gioca bene e una punizione dal limite di Ingrosso al 28' sfiora il palo. Al 31' tiro dal limite
del neo entrato Patruno che costringe Sansonna a distendersi per deviare in corner. Un minuto
dopo si lancio di Carteni, Di Pinto calcia bene in diagonale ma la palla fa ancora una volta la barba
al palo. Al 43' poi il Bisceglie ha la piu' grossa occasione per passare in vantaggio: cross da destra
di Mascolo, perfetta torre di Campo a smarcare Di Pinto che calcia a botta sicura trovando la pronta
e fortunata risposta dell'ex Leuci. Nella ripresa il Cerignola passa subito in vantaggio: Gigi
Lasalandra recupera palla e lascia partire un gran tiro da circa 30 metri che scavalca Sansonna
appena fuori dai pali. Gol da applausi. Sulle ali dell'entusiasmo il Cerignola prima va vicino al
raddoppio al 17' con Piscopo che servito da Grieco calcia sul primo palo con Sansonna costretto a
deviare in corner, poi, dopo un tiro-cross di Sisalli deviato da Leuci in corner, lo ottiene al 32'
quando lo stesso Piscopo recupera palla a centrocampo e serve in profondita' Lasalandra sul filo
del fuorigioco: l'attaccante arriva in area e batte Sansonna con un delizioso pallonetto. Il doppio
svantaggio sembra tagliare le gambe ai nerazzurri ma prima una conclusione di Carteni colpisce la
parte alta della traversa, poi Ingrosso accorcia le distanze con un tiro a giro dal limite che si infila
alla sinistra di Leuci. Nel momento di maggior spinta del Bisceglie una bottiglietta colpisce il
guardalinee sotto la gradinata e il gioco viene sospeso per 5'. Alla ripresa della gara non succede
piu' nulla. Domenica prossima fondamentale trasferta a Maruggio.
Fonte: Vincenzo Lopopolo
Commenti
CON QUESTA GENTE NON SI VA DA NESSUNA PARTE
scritto da PAOLO il 15-11-2010
Ennesima dimostrazione di come passano gli anni ma i problemi rimangono sempre gli stessi....
Per l'ennesima volta si e' vista gente a partita in corso entrare pagando qualche euro alla cosiddetta
sicurezza che dovrebbe stare alle porte per far pagare il biglietto....
MA SICUREZA DI COSA? DELLE PROPRIE TASCHE?
Con i miei occhi ho visto ragazzo che davano 1-2 euro per entrare e questa gente si intascava i
soldi......
e poi non fanno entrare un ragazzo disabile?
societa', datevi una svegliata perche' e' vergognoso quello che succede ogni domenica.....
grande sansonna
scritto da pietro il 15-11-2010
x me il giovane portiere ha stoffa da vendere...quando ha parato il rigore ho esultato come un
pazzo..grandissimo...ci rifaremo la prossima volta...dai ragazzi
cambridge nerazzura stellata
scritto da skizzato il 15-11-2010
caro nerazzurro doc, come vedi sono altre le persone che non dovrebbero seguire il bisceglie e
metterci piede al G.Ventura x far si che la squadra vada bene e si possa vincere un campionato!
Queste persone fanno solo danni economici alla societa' e di conseguenza alla squadra...Percio' ce
ne fossero come noi!....Biscegliesi nel sangue! Ciao a tutti quelli che mi conoscono che so che sono
veri tifosi! A presto!
cambridge narazzurra stellata
scritto da skizzato il 15-11-2010
ho corretto le doppie !
siamo alle solite!!!
scritto da nerazzurrodoc il 15-11-2010
un saluto affettuoso al mio amico skizzato..hai ragione in cio' che dici..ma qui siamo sempre alle
solite..un ragazzo disabile non entra allo stadio perke accompagnato da due amici!!!E PAZZESCO!
...COMUNQUE SEMPRE Su' Su' LE STELLE!
un rag. non puo' saltare le doppie.
scritto da nerazzurrodoc il 15-11-2010
skizzato poi x le doppie e tutto ok! adesso aspettiamo le triple!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 15-11-2010
salve stellati....oggi avrei tanto da raccontare ma mi concentro solo in pochi aspetti della giornata di
ieri...in primis voglio ricordare che i carabinieri sono impiegati per il servizio d'ordine e non per il
controllo dei biglietti all'ingresso(organi preposti a questo sono la siae,gdf e forze di polizia con
compiti di controlli per i pubblici spettacoli) se poi il carabiniere da te interpellato si e' rivolto in modo
poco garbato come dici tu, allora hai ragione a criticare ,in quanto svolgono un lavoro pubblico e
sono tenuti a rispettare tutti i cittadini, perche' questi come contribuenti hanno il diritto di essere
tutelati e rispettati.....quindi sveglia societa' perche' c'e' gente che continua a fregarvi,non pagando il
biglietto,e a coloro addetti al controllo a riempirsi le tasche.....per ultimo vorrei fare una critica,finora
mai esternata nei confronti del mister...ma come si fa a tenere in campo un di pierro evanescente e'
veramente da orbi non vedere l'inefficacia di tale giocatore...capisco che sia giovane,ma quando e'
inutile alla causa lasciatelo fuori che e' meglio...e tenere un vitale in panchina...basta insistere con
sto di pierro ..tutte le partite da me assistite non mi e' mai piaciuto.....e poi togliere di pinto alla fine a
che serviva se era l'unica punta di ruolo in campo.....sveglia mister e non farti pilotare da
nessuno....forse aveva ragione un mio amico di grottaglie...su su le stelle
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 15-11-2010
per ultimo vorrei fare una considerazione a riguardo della tifoseria,avevo paura che dopo il martina
si rompesse qualcosa alle prime difficlta'(leggete i miei post precedenti) speravo in una coesione,in
effetti ieri ho notato discrasie all'interno della tifoseria,per poco non si prendevano tra di loro...invito
alle nuove leve di andare avanti con le proprie idee e la propria cultura sportiva......ma avete tanto
da lavorare perche' mancano i leaders...i punti di riferimento continui ed affidabili.....io credo in
voi...ma rispettate tutti anche chi e' anacronisticamente compatibile...su su le stelle
x beppe
scritto da senza provincia il 15-11-2010
caro beppe , purtroppo sono anni che vado in gradinata ho notato che sono sempre le solite
persone che bisticciano in gradinata chissa' perche'?! noi continuiamo ad andare avanti come
nuove leve ma vogliamo anche nn essere rotte le palle da gente che critica chi vuole fare l'ultras a
bisceglie....!
forza biscglie
scritto da bisceglie il 15-11-2010
Io nn so voi ma credo che ieri a differenza di altre volte stiamo facendo bene,2 a 0 sotto eppure
continuavamo a cantare eppure tanto......ho visto gente che nn cantava da parecchio e la vedevo
motivata,questo e' un piccolo passo!!!!nessuno molla stasra latra riunione!!!!l'unica cosa e che molte
discussioni succedono per colpa dei grandi che dovrebbero dare una mano invece di rompere
le.....e credeteci c'e' gente stanca.....solo il fatto che si arriva subito alle mani e' segno di
ignoranza...ma state tranquilli che di gente che nn ha paura c'e'! pero' sono superiori....gia' questo
e' da persone mature ....
FORZA
scritto da UBLACK79 il 15-11-2010
Dai ragazzi su, non e' successo niente siamo sempre 2° a due punti dalla vetta,non lasciamoci
scoraggiare da una sconfitta, Su su le stellette, SCEMANINN SCEIM !!!
VENDITORE AMBULANTE
scritto da ILDORINO il 15-11-2010
VORREI RICORDARE ALL AMICO DI QUESTO FORUM CHE IL VENDITORE AMBULANTE DI
SCARPE CONTRAFATTE E' VENUTO A BISCEGLIE HA VENDUTO LE SCARPE E SI E' TOLTO
PURE I SASSOLINI.
doriano non pervenuto.
scritto da tifoso della gradinata il 15-11-2010
doriano a parlare sei proprio tu..il ragazzo della bottega di quel lurido di DI CORATO(CHE
SECONDO TE DOBBIAMO RINGRAZIARE)? per quello che a combinato a bisceglie? tu con lui nel
casino del post trapani in compagnia del tuo datore di lavoro carlucci...UN ANNO DI SQULIFICA DI
CAMPO CI SIAM PRESI RICORDALO SEMPRE BUFFONE.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 15-11-2010
caro senza provincia...voi andate avanti per la vostra strada......fatelo per il bene della
squadra...sostentela sempre........e siate indifferenti alle provocazioni...di qualcuno che di tifo forse
non capisce nulla...p.s..mi rattrista leggere i post di qualcuno che difende quel soggetto ma per che
squadra tifa quest'anno ???si sara' tolto qualche sassolino dalle scarpe...ma quelle resteranno
sempre contraffatte...........su su le stelle
vai a vendere le cialde
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 16-11-2010
difendi ancora chi ha rovinao il bisceglie hai un bel coraggio doriano.il tuo amico carlucci insieme al
tuo compare di corato si sono voluto togliere il gusto di menare un arbitro visto che carlucci era a
fine carriera non pensando che ci avrebbe rovinati o meglio se ne fregato proprio.tifosi di cartone
tale ti reputo tu e tutti coloro che godono quando il bisceglie perde
non scoraggiatevi
scritto da [email protected] il 16-11-2010
non scoraggiatevi andate avanti uniti si vince
Forza Bisceglie !!!!!!!!!!!!!!!!!
pensiero
scritto da jack il 16-11-2010
Doriano non sei cresciuto x niente........ Altrimenti non parlavi in quel modo...c
brigata tafferugli
scritto da mai sudditi della bat il 16-11-2010
aweee doriano....parli proprio tu...ma se il tuo datore di lavoro fosse stato flora?????avresti
cambiato squadra ogni anno???(acquaviva,barletta,trani ,fasano,montescaglioso,pescopagano ecc
ecc) ma che uomo sei......vabbe' che di trasferte ne hai fatte poche(solo quelle piu
tranquille)...ricordo soprattutto quella di monopoli che prima di partire hai contattato la polizia,i
carabinieri,i vigili del fuoco,fbi,il ris,la metronotte....e poi...hai abbandonato tutti alla fine del primo
tempo scappando via.....waglio prima di parlare abbi almeno un po' di coerenza.......sempre forza
stella
anche i morti rinascono
scritto da vruggi il 16-11-2010
Domenica ho assistitendo alla partita dalla gradinata non ho potuto fare a meno di notare qualcosa
di stupefacente. Ricordate il nostro portiere dello scorso anno che prima di entrare in campo, in
certe partite, si faceva preparare le tisane altrimenti se la sarebbe fatta sotto? Ebbene, ma vi siete
resi conto che razza di prestazione ha sfoderato domenica quel portiere li'? Che cosa e' successo in
questi pochi mesi.....bohhhh. Ho anche notato l'acrimonia di taluni ex biscegliesi che, per nulla
riconoscenti alla loro ex gloriosa maglia, ci hanno sbeffeggiato in occasione dei due gol. Non dico
che dovevano evitare di fare i festeggiamenti pero' quanto meno un po' di rispetto. E poi ho notato
con immenso piacere che i cerignolani erano presenti ed anche piuttosto numerosi. Che ben venga
il tifo ospite, pero' se e' divieto di trasferta, che divieto sia. FORZA BISCEGLIE SEMPRE.
Cerignola beffa Bisceglie
scritto da Australopithecus il 17-11-2010
Quello che ha scritto il Doriano e' semplicemente un dato di fatto non una provocazione e
comunque se e' lui l'autore del messaggio e' da apprezzare perche' ha messo il suo Nickname
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 17-11-2010
salve stellati.....ora ci mancava pure il compiacimento del cangurotto australiano(e il tuo
nickname???non lo metti???)se il dato di fatto consiste nell'essere pedissequo di qualcuno....allora
non ci resta che piangere....le esternazione fatte dal doriano sembrano piu' una goduria che un dato
di fatto....se poi una persona gode nel vedere la squadra della sua citta' e della quale per anni si e'
dimostrato di essere tifoso...cosa vuol dire questo????scusami cangurotto..ma di questi tifosi
meglio perderli .....
opinione generale
scritto da Rasso il 19-11-2010
fate tifo solo quando la squadra va bene siete senza mentalita'
....
scritto da senza provincia il 20-11-2010
dimmi tu in eccellenza una tifoseria cn mentalita'...!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 20-11-2010
Manfredonia.
X RASSO
scritto da chiellinibiscegliese il 20-11-2010
NOI INTANTO TIFIAMO...DA DECENNI CON ALTI E BASSI COME TUTTI...MA INTANTO
TIFIAMO..NEL BENE E NEL MALE CE LA SBATTIAMO NOI...MA QUI A BISCEGLIE IL TIFO Ce' E
CI SARa' SEMPRE...MOLTI DI NOI NEMMENO LA VEDONO LA PARTITA X SUONARE IL
TAMBURO SVENTOLARE CANTARE ECC...POI e' OVVIO KE SE LA SQUADRA VA BENE PIU'
GENTE SI AGGREGA..MA INTANTO TIFIAMO...TU INVECE?? KI SEI?? UN CADAVERE
MOLFETTESE??
@RASSO
scritto da tifos8 il 20-11-2010
Rasso si vede ke le cose non le sai...il gruppo storico,lo zoccolo duro c'e' e ci sara' sempre...qlle 50
persone fisse a cantare in casa e fuori ci saranno sempre..questa e' mentalita'..al massimo la
mentalita' non ce l'ha chi viene a cantare con noi solo qnd la squadra vince...ma piu' siamo meglio
e' quindi nel nostro nuovo gruppo sono benvenuti tutti quelli ke vogliono "fare"...poi e' ovvio ke piu'
la squadra va bene piu' la gente si avvicina...e' cosi da ogni parte del mondo..vedi col martina noi 2
mila e 500 persone...ma la nostra GRADINATA NON MOLLA MAI!! tu invece caro rasso da dv
scrivi??? cosi vediamo se ce da te la mentalita'...
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 20-11-2010
salve stellati, scusate il mio intervento...ma sono molto interessato dalle dichiarazioni del dotto
"RASSO" dai su spiegaci tu cosa significa avere mentalita' visto che vieni qui a fare il
saputello.....dai sono incuriosito...devi essere veramente una persona speciale..che sicuramente
conoscera' il valore intrinseco della parola tifo...chissa' a quale tifoseria apparterrai...deve essere
una grande tifoseria vorremo tanto prendere esempio da te....sei lo scibile del tifo
organizzato....vorrei tanto conoscere il tuo excursus da ultra'....sei un nobile....pero' dicci almeno chi
sei e a quale gloriosa tifoseria appartieni solo cosi' potrei corroborare la tua sapienza....facci
sapere...su su le stelle
pochi
scritto da lupo il 20-11-2010
siete in 4 gatti dove vi presentate
X LUPO
scritto da chiellinibiscegliese il 21-11-2010
LUPO DOVE ANDIAMO?? TE LO DICO IO..CERCHIAMO DI ANDARE IN SERIE D...E TU?? IN
UN ECCELLENZA COSI EQUILIBRATA CON DIVIETI E DIFFIDE AL MASSIMO STORICO
CERCHIAMO DI PORTARE AVANTI UN PROGETTO..NUMERI?? Be' COL MARTINA ERAVAMO
2.500 XSONE;IN MEDIA LA DOMENICA CI SONO 1.000 SPETTATORI...STIAMO FACENDO PIU'
NOI X ESEMPIO KE I TRANESI SECONDI IN SERIE D... TU INVECE KI TIFI X GIUDICARE
NOI?? UN'ALTRO CADAVERE MOLFETTESE?? AHAHAHAHAHAHAHAHH....CI FACCIAMO
SEMPRE VALERE E NOI CI TIRIAMO MAI INDIETRO Ne' IN CASA Ne' IN
TRASFERTA...STANNE CERTO...
lupo scemo
scritto da tifos8 il 21-11-2010
lupo innanzitutto x giudicare noi vediamo ki sei tu...da dv scrivi?? seconda cosa abbiamo avuto
problemi interni col tifo ke a te nn deve fregare niente..quindi adesso ke li abbiamo risolti stiamo
tornando a fare un gran bel tifo..a noi non importa di cm va la squadra xke ci saremo sempre...in
qsta stagione il bisceglie sta andando sempre bene e anke qnd andava bene avevamo sospeso il
tifo x delle questioni interne...ora ke e' tutto risolto il tifo ce' e i numeri pure...ti dico solo ke in questa
eccellenza nessuno fa meglio di noi...e qui ce gente ke x il bisceglie si fa il culo..ogni gg di ogni
settimana...NOI CI SIAMO !! rispetto x tutti paura di nessuno...tanto meno di un cretino anonimo
assaggeranno la nostra pasta....
scritto da infermo il 21-11-2010
le provocazioni dei nemici...e dei finti amici...devono lasciare in noi,non la voglia di pareggiare la
risposta a loro livello,bensi' un senso di rivalsa e di orgoglio,che ci dovra' portare a compiere
gesta,che faranno parlar da se'...chi si ferma e' perduto...MARCIARE...PER NON MARCIRE!!!!!!!!!!
ARRIVA IL CERIGNOLA DEI TANTI EX, IL BISCEGLIE
VUOLE CONTINUARE A VOLARE.
12-11-2010 19:51 - Campionato
Dopo il successo contro il Martina, i nerazzurri cercano l'aggancio alla vetta nella sfida
contro il Cerignola dei tanti ex.
Reduce dal sofferto quanto importantissimo successo di domenica scorsa contro la capolista
Martina, il Bisceglie si rituffa in campionato in quel che sara' la 13° giornata del massimo torneo
regionale. Altra sfida d'alta quota per i nerazzurri che ospiteranno dalle ore 14,30 il Cerignola dei
tanti ex, guidato dal trainer Mimmo Di Corato.
Contro i gialloblu', tra le principali antagoniste ai giochi di vertice, il Bisceglie e' pronto a dar
battaglia per cercare il sesto riusultato ultile consecutivo e magari una vittoria che potrebbe
consentire l'aggancio o addirittura il sorpasso al Martina (attualmente a + 2 ed impegnato contro la
Liberty Monopoli).
Il successo contro il Martina davanti a circa 2.000 spettatori ha ancor di piu' galvanizzato e
dato sicurezza dei propri mezzi agli stellati, cosi' come viene confermato dalle parole di uno
dei cardini della difesa biscegliese (attualmente la miglior difesa del torneo con sole 7 reti
subite) l'esperto centrale Carmine Cioffi:
"La vittoria contro il Martina - esordisce Cioffi - e' stata soffertissima e per questo ancor piu' bella,
contro una squadra che si e' dimostrata forte in tutti i reparti e che penso sia, insieme al Racale, la
squadra candidata al salto di categoria diretto (per scaramanzia non diciamo altro....,ndr). La nostra
vittoria e'stata la vittoria del gruppo e della voglia di tutti di portare avanti un sogno...sono convinto
che con questa determinazione si puo' tutto!!!"
Domenica non sara' facile, vista la viglia degli ofantini di recuperar punti dalla vetta ma
anche per la volonta' dei tanti ex di far bene contro la loro ex squadra
" Domenica arriva una squadra costruita per vincere - asserisce senza mezzi termini il forte
difensore ex Andria e Pro Vasto - con tanti ex vogliosi di metterci il bastone tra le ruote...noi siamo
pronti per raccogliere la sfida perche' ci teniamo a far bene con il giusto equilibrio e aspettando il
momento giusto per far male senza andare all'arrembaggio! sara' una partita durissima! spero di
poter contare anche domenica su un gran pubblico al "Ventura" cosi' come nella sfida di domenica
scorsa. Il loro apporto' e' importantissimo per noi."
Per la sfida contro i gialloblu' manchera' per squalifica il bomber Alessio Persia, appiedato per un
turno dal giudice sportivo; e' quindi probabile che il tecnico biscegliese Del Rosso schieri dal primo
minuto Amedeo Di Pinto, rientrante in gara ufficiale dal primo minuto dopo ben 9 giornate (ultima
gara da titolare Bisceglie-Terlizzi 3-0 della 4° giornata.)
I restanti dieci undicesimi della squadra potrebbero vedere questi effettivi: Sansonna tra i pali, Bufi,
Amato,Cioffi e Ingrosso in difesa, Campo e Malerba in mediana con Sisalli,Cardascio e Vitale a
sostegno del gia' citato Di Pinto.
Nel Cerignola di Di Corato, scontate le assenze degli squalificati Matera (difensore esterno) e del
centrocampista centrale Rosario Conte, dovrebbe rientrare dal primo minuto uno degli ex
dell'incontro, Roberto La Salandra (per lui ben 3 stagioni in nerazzurro). Saranno del match anche
Maurizio Piscopo, Giuseppe Grieco, Antonio Tarantino e il giovane portiere Francesco Leuci. Non
ci sara' invece il forte centrocampista centrale Danilo Rufini, il quale nelle scorse settimane ha
rescisso consensualmente il contratto con la societa' dauna.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sign. Meleleo Alessandro di Casarano coadiuvato dagli
assistenti Palmisano e Bruni di Brindisi.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 12-11-2010
Ragazzi, relateci un' altra vittoria, un' altra gioia dopo i tanti anni di delusione, andiamo in D, alla
faccia di tutto e tutti. Anche uno a zero, l' importante e' vincere. Spero che nonostante l' orario ci sia
almeno la gente vista domenica scorsa,consapevole che possiamo fare molto di piu, piu avanti nella
stagione. Un saluto a tutti i veri tifosi biscegliesi. Tutti allo stadio!
Cn rufini la serie D
scritto da UFB96 il 13-11-2010
Rufini vieni a bisceglie!!!!!!!!!!!!!
rufini
scritto da pako il 13-11-2010
rufini vieni a bisceglie..con te in serie d
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 13-11-2010
Abbiamo Campo, cosa ne facciamo di Rufini? sarebbe uno spreco in panca per le sue immense
qualita'. Solo un ritocco serve per me, il centravanti, prendiamo Capuozzo!!!
dai ragazzi
scritto da nicolas il 13-11-2010
x me la squadra va gia bene cosi'...i nuovi arrivati di quest'anno sono ottimi, e i risultati si stanno
vedendo...grande difesa, e grande portiere...che chiedere di meglio??? magari un'altra partita
imbattuta! dai ragazzi, vogliamo la serie d
forza bisceglie!
scritto da nerazzurrodoc il 13-11-2010
societa' grazie per tutti gli sforzi che state facendo! squadra grazie per l'emozioni che ci state
dando! LA tifoseria e' sempre con voi..ricordarsi sempre gli anni che non si puntava a niente e
siamo stati vicini..SEMPRE.. CON RUFINI E UN CENTRAVANTI FORTE SIAMO DA CHAMPIONS!
...Su' Su' LE STELLE FORZA BISCEGLIE..
rufini
scritto da Pako il 13-11-2010
rufini puo' dare una mano di piu' in difesa mentre campo punta piu' all'attacco..sono ottimi
entrambi..comunque ki mi sa dire se vengono i cerignolani? sul sito di solito quando vietano la
trasferta ai tifosi ospiti lo dicono....
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 13-11-2010
E' vietata la trasferta ai cerignolani, ma e' possibile che vengano lo stesso come l' anno passato in
tribuna.
cambridge nerazzura stellata
scritto da skizzato il 14-11-2010
Anche da cambridge un grido arriva al ventura... FORZA BISCEGLIE NON MOLLARE MAI! forza
ragazzi un saluto al balocco's group..
un saluto ai tifosi fuori porta!
scritto da nerazzurrodoc il 14-11-2010
caro sig.balocco da quando sei a cambrige il bisceglie a fatto un trafiletto di vittorie niente male! poi
un appunto.. adesso vedo che ti mangi pure le doppie..iihihihi...torna al ultima giornata con il
monopoli x stappare...un abbraccio forte..gruppo balocc's foorever...FORZA BISCEGLIE..
Forza Bisceglie rientriamo in serie D
scritto da [email protected] il 14-11-2010
Auguri a tutti i dirigenti , giocatori e tifosi
da un vostro Biscegliese che vive fuori
ogni domenica seguo i risultati e la classifica del nostro amato Bisceglie che per 20 anni ho seguito ,
non mancavo mai allo stadio per tifare .
ho visto vincere il campionato di promozione per entrare in seried D nel 1976 gli spareggi play off
per entrare in c/2 nel 1977/78 e la promizione in c/2 nel 1985 e ho visto le partite fino al 1997 dopo
di che' io sono diventato missionario ma tutte le volte che vengo a Bisceglie in vacanza e il
Bisceglie gioca in casa io sono presente sugli spalti del "ventura" spero di venire anche quest'anno
a vedervi andare in serie d dobbiamo rientrare in serie d e poi in seconda divisine sono le serie che
ci competono .con il cuore continuo a tifare per voi e grido con voi " su su le stelel forza Bisceglie
vecchia del sud"
vogliamo ritornare in serie d e in serie c
arriva il cerignola
scritto da forza ragazzi il 14-11-2010
Arriva il cerignola e vince. Ma quando questa squadra vincera' il campionato? Presidente,6 ci vuole
un forte attaccante
ONORE
scritto da chiellinibiscegliese il 14-11-2010
ONORE ALLA SQUADRA KE HA ATTACCATO NOVANTA MINUTI IN 10...
ONORE A SANSONNA KE HA PURE PARATO IL RIGORE CONTRO...
ONORE AI RAGAZZI CHE STANNO TIFANDO ADESSO(mele marce ecc)CHE SI RIUNISCONO
OGNI SETTIMANA,PREPARANO IL MATERIALE E CHE SI VINCA O KE SI PERDA CANTANO
SEMPRE...
ONORE AL UFB'96 KE AL PIu' PRESTO RIVOGLIAMO AL CENTRO DELLA GRADINATA X
CRESCERE ANCORA DI PIU'....
DIS-ONORE X IL GRUPPO DEGLI UOMINI SOPRA I 40 ANNI(nn faccio i nomi ma ki oggi c'era ha
visto) KE HANNO FATTO LE LORO BATTAGLIE E ORA SONO BUONI SOLO A NON PAGARE IL
BIGLIETTO E A CRITICARE... CHI NON VIENE CON NOI A CANTARE X TUTTA LA PARTITA
NON E RIPETO N O N DEVE PERMETTERSI A PARLARE !!
S-C-A-N-D-A-L-O
scritto da chiellinibiscegliese il 14-11-2010
OGGI MI e' CAPITATA UNA COSA ASSURDA: ENTRO ALLO STADIO E VEDO UN RAGAZZO KE
L'HAN FATTO ENTRARE SENZA PAGARE IL BIGLIETTO...ALLORA MI AVVICINO AL
CARABINIERE X DENUNCIARE IL FATTO..DICO :"MI SCUSI QUEL RAGAZZO NON HA
PAGATO IL BIGLIETTO E SI STA CREANDO UN PARAPIGLIA PERCHe' GLI ALTRI PURE SI
STANNO RIBBELLANDO,POTETE INTERVENIRE?" RISPOSTA DEL CARABINIERE:"NON
SONO FATTI MIEI NON MI INTERESSA NULLA" E IO INSISTO(xke' e' una mia lotta
personale):"MI SCUSI AGENTE MA NON POTETE FAR FINTA DI NON VEDERE" E LUI:"VAI VIA"
...COMPLIMENTI VIVISSIMI!! P.S. DICO ALLA SOCIETa' CHE CHI HA TIRATO IN CAMPO LA
BOTTIGLIETTA e' PROPRIO UNO DI QUELLI CHE e' ENTRATO SENZA PAGARE IL BIGLIETTO.
CHE DESOLAZIONE...
SANSONNA TI AMO
scritto da Angelo il 14-11-2010
ABBIAMO UN PORTIERE DA SERIE A
FORZA RAGAZZI
scritto da Mauro il 14-11-2010
IN DIECI CONTRO UNDICI PER QUASI TUTTA LA PARTITA DOPO UN RIGORE PARATO DUE
TRAVERSE DUE MIRACOLI DEL PORTIERE OSPITE SULL'AZIONE DEL SECONDO GOL DEL
CRIGNOLA C'ERA UN NETTO FUORIGIOCO SOLTANTO LA SFORTUNA E QUALCHE ERRORE
ARBITARALE HANNO IMPEDITO AL BISCEGLIE DI OTTENERE UN RISULTATO POSITIVO
ONORE AI RAGAZZI E A MISTER DEL ROSSO COSTRETTO A FARE DI NECESSITa' VIRTU'
Portoghesi
scritto da Nico 77 il 14-11-2010
Se quello che dice l'amico e' vero riguardo ai carabinieri e ai portoghesi siamo alle solite Poi ci
lamentiamo se la gente non viene allo stadio o se quei cani sciolti che entrano senza pagare
combinano casini provocando multe Ricordatevi che la sicurity potrebbe costare piu' dell'incasso ai
botteghini
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 14-11-2010
Scandaloso avere in campo un ragazzo che sembra un quarantenne in campo(Di Pierro) ed avere
uno che meritebbe la a (vitale in panca a marcire) Del rosso vattene, hai rotto con questo fatto. La
squadra ha lottato contro tutte le avversita', l' arbitro ha favorito molto i foggiani con quella
espulsione inesistente. Non solo abbiamo perso immeritatamente, la palla non voleva entrare, ma
quel cane sciolto ha rovinato tutto e ora solo un miracolo ci togliera' la squalifica del campo.
Ragazzi non mollate , andate a Maruggio e vincete, non abbiamo perso ancora nulla!!!
BASTA CANI SCIOLTI
scritto da Tonio 80 il 14-11-2010
Bisogna far pagare il biglietto A QUESTI PORCI
Isolare i portoghesi che provocano multe e non sostengono la squadra
Oggi cosa hanno combinato all'assistente dell'arbitro?...
SE IL PRESIDENTE LASCIA LA SQUADRA FARa' BENISSIMO PERCHe' CERTI EPISODI SONO
INACCETTABILI E X NOI CONTROPRODUCENTI PORTANO SOLTANTO MULTE E
SQUALIFICHE
Divieti
scritto da Francesca il 14-11-2010
Con certi episodi si finisce per dare ragione a chi ingiustamente vieta le trasferte
Che tristezza vedere un settore vuoto senza tifo
Questo calcio non ha un futuro
sansonna in serie A
scritto da forza ragazzi il 14-11-2010
SENZA DUBBIO SANSONNA E' UN'OTTIMO PORTIERE. GLI AUGURO UN FUTURO PIENO DI
SODDISFAZIONI IN CAMPO SPORTIVO. OGGI HA DIMOSTRATO DI MERITARE UNA
CATEGORIA SUPERIORE ALL'ECCELLENZA. PS. QUELLI CHE ENTRANO SENZA BIGLIETTO
SONO VIGLIACCHI.
TENIAMO DURO
scritto da FORZA RAGAZZI il 14-11-2010
HO APPENA VISTO I RISULTATI E MI ACCORGO CHE IL MARTINA HA PERSO IN CASA. SE
NOI AVESSIMO VINTO A QUEST'ORA AVREMMO FESTEGGIATO IL PRIMATO. QIUNDI CARO
DEL ROSSO VEDI QUELLO CHE DEVI FARE PERCHE' L'ECCELLENZA NON CI PIACE. LE
SOSTITUZIONI FALLE PRIMA.
x nico 77
scritto da chiellinibiscegliese il 14-11-2010
TI ASSICURO KE CIO' KE HO SCRITTO e' VERO...NON AVREI MOTIVI X MENTIRE...ANZI LO
RIBADISCO...
1-I CARABINIERI MI HANNO RISPOSTO IN MALO MODO QUANDO HO FATTO NOTARE LORO
KE LA GENTE STAVA ENTRANDO SENZA BIGLIETTO..LA SOLITA GENTE...LA F-E-C-C-I-A!!!!!!
IO POI CREDEVO DI FARE IL MIO DOVERE CIVICO AVVISANDO LE FORZE
DELL'ORDINE..EVIDENTEMENTE HO SBAGLIATO A "CONFIDARE" IN LORO..
2-IL RAGAZZO KE HA TIRATO LA BOTTIGLIETTA e' UN CANE SCIOLTO KE COL NOSTRO
TIFO PULITO NON CENTRA NIENTE E L'HO VISTO ENTRARE DA ANNI SENZA PAGARE IL
BIGLIETTO...SOCIETa' SVEGLIA!! PARLO A NOME DEL TIFO ORGANIZZATO NOI STI
RIBBUSCIATI GREZZI NON LI VOGLIAMO!! SOPRATUTTO XKE ENTRANO SENZA PAGARE E
FANNO SOLO CASINI....L'AVEVO GIa' SCRITTO LA SETTIMANA SCORSA E INFATTI e'
SUCCESSO...CERTA GENTE SENZA RITEGNO DEVE STARE A CASA!!
VERGOGNA!
scritto da vale il 15-11-2010
OGGI e' SUCCESSA UNA COSA SGRADEVOLISSIMA ALLO STADIO.. VERGOGNOSA A DIR
POCO! DI CUI IO PRIMA COME CITTADINO DEL MONDO ME NE VERGOGNO E POI ANCHE
COME TIFOSO DEL BISCEGLIE DA SEMPRE..UN MIO CARISSIMO AMICO CHE PURTROPPO
LA VITA NON e' STATA FORTUNATA CON LUI e' STA Su' UNA SEDIA A ROTELLE
CONVINVINTO DA ME A VENIRE A VEDERE IL BISCEGLIE..NON e' STATO FATTO ENTRARE
ALLO STADIO, DA NON So' CHI..VOGLIO DIRE ALLA SOCIETa' QUESTO NON VI Fa' X NIENTE
ONORE..ANZI..VERGOGNA!
CON QUESTA GENTE NON SI VA DA NESSUNA PARTE
scritto da PAOLO il 15-11-2010
Ennesima dimostrazione di come passano gli anni ma i problemi rimangono sempre gli stessi....
Per l´ennesima volta si e' vista gente a partita in corso entrare pagando qualche euro alla cosiddetta
sicurezza che dovrebbe stare alle porte per far pagare il biglietto....
MA SICUREZA DI COSA? DELLE PROPRIE TASCHE?
Con i miei occhi ho visto ragazzo che davano 1-2 euro per entrare e questa gente si intascava i
soldi......
e poi non fanno entrare un ragazzo disabile?
societa', datevi una svegliata perche' e' vergognoso quello che succede ogni domenica.....
x tutti
scritto da chiellinibiscegliese il 16-11-2010
MA VOLETE SAPERE QUAL'e' LA COSA BELLA?? KE NOI TUTTI SAPPIAMO NOME E
COGNOME DI QUESTA GENTE...TUTTI LI CONOSCONO SIA I TIZI KE NON PAGANO SIA
COLORO KE LI CONSENTE DI NON PAGARE....BASTA CON STO FATTO, RIBBELLIAMOCI!! IO
DOMENICA SCORSA CI HO PROVATO,PARLANDO CON UN CARABINIERE MA HO GIa'
SCRITTO LA RISPOSTA NEGATIVA KE HO AVUTO... :-(
QUESTO E' IL REGALO DEI PORTOGHESI
scritto da GIOVANNI il 17-11-2010
AMMENDE
€ 1.000 BISCEGLIE 1913 DONUVA APD
Propri tifosi lanciavano in campo sette bottiglie piene d'acqua senza conseguenze.
Al 42° del secondo tempo un assistente dell'arbitro veniva colpito al ginocchio destro da una
bottiglietta piena d'acqua lanciata dai medesimi sostenitori. L'impatto provocava al collaboratore un
fortissimo dolore e la sopensione della gara per alcuni minuti necessari a prestargli le cure del caso
(CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL RIPETERSI DI TALI EPISODI)
RAGAZZI OCCHIO A L'ULTIMA FRASE DEL COMUNICATO.
morite
scritto da trani il 24-11-2010
morite basteardy.forza trani.club tranesi
CARTENI E IL DS STORELLI STASERA OSPITI IN TV
12-11-2010 11:16 - News generiche
Nelle trasmissioni in onda su Teledehon e Amica 9 tv si parlera' di Bisceglie Calcio con il
centrocampista e il direttore sportivo nerazzurro.
Puntata speciale di "Amica 9 Sport", l'approfondimento sportivo curato e condotto da Francesco
Zagaria.
Quest'oggi, come ogni Venerdi', occhi puntati sul Bisceglie Calcio. Ospite in studio il Direttore
sportivo della societa' stellata Roberto Storelli.
"Amica 9 Sport" andra' in questa sera alle ore 20.30 ed in replica alle ore 23.00 dello stesso giorno
sull'emittente televisiva AMICA 9 TV (canale 56 tv analogica, canale 52 tv digitale terrestre).
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale di approfondimento calcistico in onda su TeleDehon
ogni venerdi' alle ore 21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Come di consueto nella prima parte del programma i riflettori saranno puntati sulle vicende di Andria
e Barletta in Prima Divisione. Ospiti in studio il difensore del Barletta, Mattia Masiero, il giornalista
Gianluca Cascione e l'osservatore del Sassuolo, Gianluca Torma, in qualita' di opinionista.
All'interno di "Dilettantissimo", nella seconda parte della trasmissione, si parlera' diffusamente del
torneo di Eccellenza con Gianluca Cascione e con il centrocampista del Bisceglie, Alessio Carteni.
E' previsto inoltre un collegamento telefonico con il vice-presidente della Fortis Trani, Alberto Altieri,
per un aggiornamento sulle ultime vicende societarie in casa biancazzurra.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
UNA GIORNATA AD ALESSIO PERSIA
11-11-2010 14:16 - Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv.
Angelo Maria Romano ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
--- GARE DEL 07/11/2010 --- PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA' Ammende
€ 400 CALCIO FASANO
Propri tifosi colpivano per ben due volte con lanci d'acqua un assistente dell'arbitro. Il medesimo
collaboratore veniva attinto ripetutamente da sputi provenienti dai medesimi sostenitori.
€ 200 LIBERTY MONOPOLI
Propri tifosi hanno acceso due fumogeni sugli spalti senza conseguenze. (1° RECIDIVA)
€ 100 AUDACE CERIGNOLA
Propri tifosi lanciavano in campo una bottiglia d'acqua senza conseguenze.
A CARICO DI CALCIATORI Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
RIZZO PAOLO (A. Stefanizzi Sogliano)
PERSIA ALESSIO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
RIZZI ANTONIO (Manduria Sport)
PACE GIOVANNI (Victoria Locorotondo)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
CONTE ROSARIO (Audace Cerignola)
MATERA FRANCESCO (Audace Cerignola)
PIGHIN PABLO SEBASTIAN (Calcio Fasano)
FRISENDA GIUSEPPE (Asd Copertino)
CEZZA PIER PAOLO (Manfredonia Football 1932)
CARLUCCI PIERANGELO (Maruggio Calcio)
CIMARELLI CHRISTIAN (Asd Racale)
MUSARDO ALBERTO (Asd Racale)
TORNEO DI COPPA ITALIA --- GARE DEL 04/11/2010 --PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI CALCIATORI Espulsi dal campo
Squalifica per due gare effettive
GRIECO GIUSEPPE (Audace Cerignola)
Squalifica per una gara effettiva
FRASCATI LEONARDO (Castellana)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
COMPIERCHIO GIOVAMBATTISTA (Audace Cerignola)
MENOLASCINA MICHELE (Liberty Monopoli)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Persia espulso domenica
IL BISCEGLIE SI STRINGE INTORNO A DOMENICO
RAGNO.
08-11-2010 15:17 - Comunicati Stampa
Cordoglio da parte della societa' nerazzurra nei confronti del suo collaboratore per la
scomparsa del caro padre.
L'A.S. Bisceglie calcio 1913, attraverso tutto il suo staff dirigenziale e tecnico, esprime le piu' sentite
condoglianze a Domenico Rana, collaboratore e osservatore del club, e alla sua famiglia, per la
perdita del caro padre.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
condoglianze
scritto da impero il 08-11-2010
L'impero formula le piu sentite condoglianze al caro Domenico
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 08-11-2010
sincere condoglianze...............
condoglianze
scritto da biscegliese dok il 09-11-2010
le mie piu sentite condoglianze al signior domenico
DANIELE SISALLI FA VOLARE IL BISCEGLIE.
BATTUTO IL MARTINA
08-11-2010 09:46 - Campionato
Grande prova dei nerazzurri davanti a 2000 spettatori. Battuta la corrazzata Martina; decide
un gran goal di Sisalli.
BISCEGLIE CALCIO 1913 (4-4-2): Sansonna 6.5, Mascolo 7, Amato 7, Cioffi 7, Ingrosso 7, Carteni
7, Cardascio 6 (38´st Di Pinto 6), Sisalli 7(23´st. Malerba 6.5), Persia 6, Campo 7.5, Di Pierro 6.5
(16´st. Vitale 6.5).
All.: Del Rosso. (A disp.: De Biasio, Bufi, Schirone, Ancona).
ASD MARTINA FRANCA (4-4-2): Muscato, Romano, Di Miccoli, Marini, Camassa, Melis (32´st. De
Giorgio), De Tommaso, Hurtado, De Rosa, Foschini (10´st. De Nicola), Massaro (23´st. Portosi).
All.: Ciraci. (A disp.: Pugliese, Vinci, De Simone, Pisano).
ARBITRO: Balice di Termoli 5, assistenti Totaro e Cipressa di Lecce.
Reti: 9´pt. Sisalli (B).
AMMONITI: 10´pt. Sisalli (B), 6´st. Persia (B, 30´st. Portosi (M
ESPULSI: 17´st. Persia (B, doppia ammonizione), ).
ANGOLI: 2-3 RECUPERO: 2´, 5´.
NOTE: Spettatori circa 2000.
Trasferta vietata ai tifosi del Martina.
Corre, segna, soffre e vince, il Bisceglie di Del Rosso conquista una vittoria di prestigio contro la
capolista Martina nella bolgia del "Ventura" assiepata da circa 2.000 spettatori entusiasti.
Quinto successo consecutivo per i nerazzurri, 8 le reti realizzate, zero quelle subite, con il rcord di
imbattibilita' del giovane portiere Sansonna arrivato a 478'. Il Bisceglie, che accorcia le distanze
dalla capolista Martina a 2 lunghezze infliggendoli il primo stop dopo ben 8 successi di fila, sembra
un rullo compressore costruito su una difesa granitica, un centrocampo solido e un attacco cinico e
spietato. Dopo i successi contro compagine sulla carta meno quotate, i nerazzurri nelle ultime due
settimane hanno conquistato ben 2 vittorie contro le dirette concorrenti al vertice, ovvero Copertino (
vittoria a domicilio) e appunto Martina. L'entusiasmo, inutile negarlo, e' alle stelle, anche se ora
sara' importante rimanere ancorati a terra con i piedi di piombo considerando che siamo appena a
1/3 del torneo.
LA CRONACA:Del Rosso, che puo' contare sulla formazione al completo, schiera in campo la
formazione pronosticata alla vigilia, con il giovane Di Pierro preferito a Vitale nella zona avanzata e
con Carteni pr Malerba a centrocampo. Nel martina fa il suo esordio dal primo minuto il neo
acquisto Massaro, giunto in settimana.
Buono avvio del Bisceglie, subito in avanti alla ricerca del vantaggio. All'ottavo minuto primo
sussulto per i locali che arrivano in area con Di Pierro bravo a scaricare centralmente per Persia
che viene anticipato in angolo all'ultimo momento dalla difesa martinese.
Sul calcio d'angolo seguente battuto da Campo, arriva il vantaggio dei padroni di casa con Sisalli,
perentorio nello staccare a rete di testa nell'area biancoazzurra. Esultanza per il fantasista siciliano,
ammonito inspiegabilmente dall'arbitro per aver festeggiato sotto la gradinata.
Il gol spinge il Bisceglie ad attendere il Martina che prova a trovare il pareggio. Massaro e De
Tommaso (il migliore dei suoi con Marini) cercano di alzare il baricentro del Martina ma nella fase
centrale del primo tempo non si contano azioni da gol degne di nota.
Al 29' ci prova De Tommaso su punizione dai 20 metri concessa per intervento falloso su De Rosa,
la palla pero' termina altissima sulla traversa. Ancora De Tommaso tre minuti dopo prova il cross
dalla destra dove Massaro non e' pronto a finalizzare di testa a centro area e sul successivo cross
dalla sinistra di Hurtado Sansonna e' bravo a scegliere il tempo per la presa. Al 34' un episodio
dubbio: De Tommaso, innescato da un triangolo chiesto e ottenuto da De Rosa entra in area e trova
sulla corsa l'uscita di Sansonna. De Tommaso cade in area con la palla gia' verso la linea di fondo,il
Sig. Balice lascia correre tra le timide proteste ospiti.
Secondo tempo che parte col solito De Tommaso che prova il tiro dalla tre quarti dopo pochi
secondi ma il pallone si scaglia incredibilmente sulla traversa a Sansonna battuto. Al 51' seconda
ammonizione dubbia concessa dall'incerto Balice ai danni dei nerazzurri; Persia cade a
centrocampo dopo un contrasto con un avversario e inspiegabilmente si vede sventolare un
cartellino giallo gratuito per presunta simulazione.
Al 55' arriva il primo cambio: in campo De Nicola, una punta, per Foschini per un Martina votato
all'attacco.
Un minuto dopo Cardascio si fa vedere dopo un primo tempo anonimo seminando il panico in area
martinese servendo Persia che svirgola fuori.
De Nicola trova al 16' il cross dalla destra che viene deviato da Sansonna sull'accorrente Massaro
che non trova il pallone, spazzato provvidenzialmente dal tonico e sempre attento Mascolo.
Al 17' arriva la seconda ammonizione per il barese Persia per reo di aver lanciato il pallone a gioco
fermo. Bisceglie in dieci e Del Rosso che e' costretto a qualche accorgimento tattico, con Cardascio
spostato a unico terminale offensivo.
Lo stesso ex di turno prova un diagonale blando che non sorprende Muscato ma il Bisceglie. I
nerazzurri si difendono con ordine provando ripartenze veloci. Sugli sviluppi di una punizione dalla
tre Malerba (subentrato al match winner Sisalli) sfiora la rete dal limite dell'area con una parabola su
cui Muscato si supera con un colpo di reni deviando in corner.
Molto pressing ma pochi tiri in porta per il Martina che al 43' tenta il colpaccio con Marini dai 25
metri: il missile rasoterra sibila accanto al palo alla sinistra di Sansonna. Nel Bisceglie si segnala
l'ingresso il ritorno in campo di Di Pinto per Cardascio dopo 2 giornate di squalifica.
Il Martina cala d'intensita e il Bisceglie e' impeccabile nel gestire il risultato.
Al triplice fischio finale dopo 5 minuti di recupero, il "Ventura" esplode d'entusiamo con gli atleti
festanti sotto la gradinata. Il Bisceglie vince e riapre il campionato, e domenica arriva il Cerignola
dell 'ex Mimmo Di Corato.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Sisalli festeggia dopo il goal
Commenti
Grazie solo a Campo
scritto da palestra "eutonia" il 08-11-2010
Grandi ragazzi continuate cosi!!! anche se con Giovanni Campo tutto diventa piu' facile, giocatore
da campionati professionistici!!! vederlo trattare la palla e' uno spettacolooooo!!! Grande Giovanni!!!
7,5 a campo e' un voto striminzito!!! visto la gara che ha giocato!!!!
scritto da asia e franci il 08-11-2010
confermiamo il commento precedente!!! il 7,5 in pagella mi pare stretto vista la prestazione di
Campo ieri sera!!! il migliore in assoluto!!! grazie ragazzi il sogno cosi puo' diventare realta'!!!
vogliamo la "d" direttamente!!!!
tifo
scritto da chiellinibiscegliese il 08-11-2010
Ragazzi sono contento ke dopo mille riunioni fatte ci siamo organizzati cosi' bene...due mila tifosi
caldi accanto alla squadra non si vedevano da bisceglie trapani..e' chiaro che la posizione in
classifica e il fatto che si giocava di sera ci ha avvantaggiati..pero' ricodo che quando il francavilla
vinse il campionato loro giocavano sempre alle 18..e secondo me dovremmo farlo pure noi!!
(ovviamente ogni volta che si puo',rispettando i regolamenti).. per quanto attiene al tifo organizzato
da noi mi faccio un auto elogio:MAGNIFICO! 10 mega bandieroni da 5x5,striscioni perfetti,torce e
tifo incessante per 90 minuti...LA GRADINATA CHE NON MOLLA MAI! una marea di gente che
cantava..bellissimo..CONTINUIAMO COSI' A CRESCERE TUTTI QUANTI INSIEME! Per Alex: c'e'
una sezione apposita dove poter vedere tutte le foto di ieri?? grazie!
Gradinata Stupenda...Squadra Fantastica....creDiamoci...
scritto da umont90 il 08-11-2010
bisogna continuare in questa Direzione...
persia
scritto da tifosobiscegliese il 08-11-2010
grande persia va bene ugualmente.continua cosi.forza bisceglieeee
bellissimo
scritto da bisceglienelsanguemilano il 08-11-2010
ciao raga non ho parole di quello che o visto sulla gradinata e in campo tutto bello forza bisceglie da
milano ho visto la partita sul sito del martina in casa eravamo 12 biscegliesi si cantava di gioia e si
urlava .forza bisceglie .
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 08-11-2010
Che spettacolo di tifo, e anche la squadra cha ha sofferto per l' ingenua espulsione di Persia, ma
con una difesa cosi, il primo posto non ci scappa! Con il Cerignola spero di vedere il doppio di tifosi
visto che bari-milan, ce ne ha tolti di idecisi... in quanto i fedeli ci sono sempre! Sisalli da C!
...la vittoria del cuore...
scritto da il corvo il 08-11-2010
...nn mi di elogiare nessun singolo ma di far i complimenti a tutta la squadra ke ieri ha lottato x 90
minuti...anke in inferiorita' numerica contro una buona squadra organizzata come il martina....unico
neo l'ingenua espulsione di persia..ke x ki nn lo Conoscesse nn e nuovo a queste cose....
continuo a ribadire che con un centravanti di spessore con questa squadra si puo anDare
lontano......!!!!!!!!!!!!!!
...ps UN PLAUSO A NOI CHE X 90 MINUTI ABBIAM INCITATO A
SQUARCIAGOLA...SOPRATUTTO DOPO L'ESPULSIONE DI PERSIA...
grande grande grande
scritto da Pako il 08-11-2010
grande bisceglie e grande tifo...salta salta eeee dai bisceglie..la la la la eeee dai bisceglie! un
applauso x noi!!! cmq beppe sei stato un grande a sveva sport
LIBERTA' PER GLI ULTRAS
scritto da Ultra' Martina il 08-11-2010
Volevo fare i complimenti da martinese per l'organizzazione ed il tifo..
Per quanto concerne la partita invece e' vero che il Martina non ha giocato da capolista ma e' anche
vero che credo che il Bisceglie oltre al gol non abbia fatto nient'altro al contrario del Martina che ci
ha provato per tutti i novanta minuti, essendo sfortunato e avendo anche un arbitro contro che ci ha
negato ben 2 rigori evidentissimi!!!
Per me, buona tifoseria, non buona la squadra...
Saluti...
ULTRAS LIBERI!!
troppo bello
scritto da MEGLIO NEMICI CHE AMICI PENTITI il 08-11-2010
grandissimo bisceglie come squadra,come dirigenza,come tecnico,e come tifo pero' continuiamo
cosi' che la SERIE D ci aspetta grande beppe anche a tele sveva..... ciao ragazzi alla prossima
N.B.fate cantare anche chi sta seduto anche seduti si puo' fare tifo su'su' le stelle forza bisceglie.....
grande tifo..
scritto da mele marce il 08-11-2010
ieri e' stato un bello spettacolo sopratutto noi come tifo speriamo di continuare sempre cosi...
x quanto riguarda la patita il primo tempo ce' la siamo giocati pienamente la partita, il 2 tempo in 10
era molto difficile giocare contro una bella squadra cm il martina cn un po' di sofferenza abbiamo
raggiunto il nostro obbiettivo... VI VOGLIAMO COSI... M&M '08
UNITI SI VINCE!
scritto da nerazzurrodoc il 08-11-2010
UNITI SI VINCE..LA GRADINATA12 IERI A DATO DIMOSTRAZIONE CHE C'e' SEMPRE! UN
PLAUSO ALLA SQUADRA IERI ERANO UNDICI LEONI NERAZZURRI..CON NOI IL 12° UOMO IN
CAMPO ANDREMO LONTANO..Su' Su' LE STELLE...BISCEGLIE CONTINUA AD
EMOZIONARCI..GRAZIE!
troppo facile salire sul carro
scritto da tituccio il 08-11-2010
complimenti al popolo biscegliese che nei momenti importanti non fa mancare il suo apporto come
12 uomo ma vorrei ricordare a questo popolo che il supporto va dato anche nei momenti difficili
troppo facile e prevedibile salire sul carro dei vincitori penso e credo che dopo aver visto qualche
partita solo il bisceglie puo perdere il campionato dietro ce poca roba !!!!!!un saluto all adetto ai
cuscini della tribuna
esagerato
scritto da il tuo ex presidente il 08-11-2010
ciao ale le tue pagelle mi sembrano esagerate comunque complimenti
X BISCEGLIENELSANGUEMILANO
scritto da U N'RVIS il 08-11-2010
ANCHE PER NOI CARO BISCEGLIESE A (MILANO)CI RIEMPIE DI GIOIA IL FATTO CHE ANCHE
VOI LI DA MILANO SEGUITE IL NOSTRO BENEAMATO BISCEGLIE.CONTINUATE ANCHE VOI
DI LI.....SPERANDO DI VEDERVI SULLA MITICA GRADINATA X FESTEGGIARE INSIEME LA
VITTORIA DI QUESTO MALEDETTO CAMPIONATO CHE NON CI APPARTIENE VI SALUTO
TUTTIIIIII.................PER SEMPRE FORZA BISCEGLIE
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 08-11-2010
salve stellati.....finalmente...era ora...che bello vedere la gradinata cosi' festante....siamo di altra
categoria..complimenti agli ultras....inoltre ieri ho visto dopo tanti anni una squadra che ha lottato col
cuore,w grinta, complimenti ragazzi. il martina e' una signora squadra gioca palla a terra,ma tutto
sommato,oltre la traversa e un tiro uscito oltre due metri dalla porta non ha fatto altro anche se li
temevamo...noi invece un bel gol dell'ormai consolidato idolo della tifoseria e un bel tiro di malerba
parato ottimamente da muscato....poi con una difesa cosi' invalicabile,un ottimo campo e un
cardascio sempre piu' in forma,siamo veramente una bella squadra.....su su le stelle forza
bisceglie...
foto
scritto da rartoli il 08-11-2010
ma le foto di ieri sera non le mettono ? era da incorniciare la gradinata!
GRAZIE
scritto da UBLACK79 il 08-11-2010
Grazie ragazzi,veramente di vero cuore, da parte di chi come me purtroppo vive lontano e non puo'
presenziare la Gradinata come quando eravamo a Bisceglie, abbiamo visto che se si lotta col cuore
si va oltre gli ostacoli quindi ragazzi continuiamo cosi' e avviamoci verso il centenario nella
speranza di raggiungere categorie piu' elevate che una Squadra e un Citta' come la nostra merita.
By Massimo UBLACK ;-)
sempre di piu'
scritto da tifoso il 09-11-2010
Ragazzi ci siamo ma dobbiamo volere ancora di piu'.......stasera ci troviamo dietro al campo alle
sette e mezza!!!! cercate di esserci magari di coinvolgere anche gente ......dobbiamo essere tutti
otrganizzati e uniti......facciamo parlare di noi .....ultras gradinata 12
Verso la vetta
scritto da tifoso il 10-11-2010
Ragazzi giusto per la cronaca nn facciamo svanire l'entusiasmo .............domenica c'e una gara
importante e vediamo di ripetere una prestazione come quella con il martina :-)
Zoccolo Duro
scritto da Luigi il 10-11-2010
Cosa andate cercando?...Meglio pochi ma buoni...Gli pesudotifosi da risultato possono anche stare
a casa...E poi certa gente magari non paga neppure il biglietto la domenica e crea soltanto
problemi...Forza Bisceglie chi ti ama davvero e' sempre con te!
Avanti Tutta
scritto da Bisceglie nel cuore il 10-11-2010
Sciarpe,striscioni e stendardi stanno alla tribuna come la nutella sta sulle cozze
evviva evviva...
scritto da dinho il 10-11-2010
da quanto vedo e leggo in queste ultime settimane e' aumentato del 100% il numero dei tifosi del
BISCEGLIE !!! come sempre il famoso carro....fa sempre notizia...tutti su' quando si vince...tutti a
bari,a pranzo con amici o alle gite fuori porta quando si perde...i veri tifosi si vedono sopratutto
quando si sta per retrocedere o la societa' nn riesce a reggere i costi di gestione e uniti ci si aiuta !!!
questo sembra l'anno giusto (si grattiamoci tutti ), e spero di vedere sempre lo stadio pieno anche
domenica prossima con il Cerignola alle 14:30...quando in tanti nn vogliono rinunciare alla famosa
braciola..!!! forza bisceglie sempre e comunque !!!!!!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 10-11-2010
A qualunque orario,in qualunque posizione, come sempre al tuo fianco. cuore Biscegliese.
Domenica vinciamo e abbattiamo ancora yuna volta i tirapiedi!!!!
il commerciante di scarpe
scritto da tifoso della gardinata. il 10-11-2010
ragazzi domenica arriva il cerignola con il suo allenatore(commerciante di scarpe contraffatte)DI
CORATO chissa' se i suoi seguaci (serpenti tirapiedi portaborse)saranno dietro di lui? NOI
ANDIAMO DRITTI X LA NOSTRA STRADA..X RAGGIUNGERE L'OBBIETTIVO SERIE D...DAI
RAGAZZI SIAMO CON VOI...FORZA BISCEGLIE
eterni scontenti
scritto da vbaldi il 10-11-2010
Volevo dire una cosa, noi siamo scontenti quando lo stadio e' vuoto, siamo scontenti quando lo
stadio e' pieno, perche' si riempie di tirapiedi e tifosi da risultato.
Ma insomma, cosa vogliamo?
Io firmerei un contratto se mi assicurassero, che tutte le partite in casa, si riempisse lo stadio come
domenica scorsa.
Io dico, domenica abbiamo fatto un bel risultato; abbiamo ridotto a due punti il distacco dal Martina;
e' tornata la gente allo stadio, come non si vedeva da tempo, pertanto io sono felicissimo e come
spero tanti altri tifosi come me',di come stanno andando le cose.
UN SOLO GRIDO E SOLO SU SU LE STELLE E FORZA
BISCEGLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
FOTO!!!
scritto da spka88 il 11-11-2010
ALEX... MA LE FOTO DI DOMENICA QUANDO LE METTI SUL SITO???
FOTOGALLERY
scritto da alex il 11-11-2010
E' stata inserita la fotogallery della gara a cura di Sergio Porcelli. E' assolutamente vietata la
riproduzione.
divieto
scritto da cerignola il 11-11-2010
ormai vietano le trasferta a tutti li a bisceglie???
domenica vietata anche al cerignola!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Normale
scritto da Tifoso bisceglie il 11-11-2010
A delinquenti come a voi, questo provvedimento e' sacrosanto! e non pensate di farla franca come l'
anno scorso,posizionandovi in tribuna.
x tifoso normale
scritto da cerignola il 12-11-2010
a me non sembra ti abbia offeso!hai qualcosa che non va?
MEDITATE
scritto da MAI DOMO il 12-11-2010
E' ora di smetterla con queste polemiche,il problema e che qui ogni anno i divieti aumentano,qui
qualcuno la mattina si alza dal letto e vieta la trasferta senza motivo o addirittura con motivazioni
assurde magari risalenti ad anni del dopo guerra o peggio ancora legati ad altri sport,vedi il divieto
con il Martina,che motivo c'era di vietarla?Quindi e' inutile offendersi a vicenda dietro una tastiera
qui si sta cercando di rovinare lo spettacolo del calcio fatto dall'euforia,dalle coreografie,dal folclore
degli ULTRAS e non solo dalle squadre in campo anzi avvolte ti fanno addormentare MEDITATE
......
scritto da BASTA il 12-11-2010
A QUESTO PUNTO E' MEGLIO PREVENIRE CHE CURARE...E CHI VA ALLO STADIO NON
SOLO PER TIFARE MA ANCHE PER SFOGARE LA PROPRIA VIOLENZA DEVE SOLO
STARSENE A CASA.
IL CALCIO E' UNO SPORT E BASTA E SE SI VIETANO LE TRASFERTE A CERTE TIFOSERIE
UN MOTIVO CI DEVE PUR ESSERE.
OCCHI APERTI
scritto da MAI DOMO il 12-11-2010
Forse non e' chiaro il concetto, il problema non e' il divieto delle trasferte,siamo tutti contrari alla
violenza ma e' l'uso del divieto che puo' essere strumentalizzato anche da alcune societa' che non
vogliono le tifoserie avversarie vedi quella biscegliese,che puo' dare una spinta in piu' alla squadra
fuori casa,vietare quelle dove si possono verificare scontri e sacrosanto ma e tutto il resto che non
va,quindi scaricare tutte le colpe sulla violenza dei tifosi e' facile e poi chiudiamo gli occhi quando i
giocatori ci dicono di essere stati aggrediti negli spogliatoi da addetti alla sicurezza,e' questo e'
quello che succede ogni domenica la demagogia lasciamola ad altri(TESSERA DEL TIFOSO)
??????
scritto da ?????? il 12-11-2010
riporto:
"l´uso del divieto che puo' essere strumentalizzato anche da alcune societa' che non vogliono le
tifoserie avversarie vedi quella biscegliese"
MA STAI SCHERZANDO?
risp.
scritto da 888888888 il 12-11-2010
guarda che siamo ancora al girone di andata e le trasferte proibite all'andata saranno ugulmente
proibite nel girone di ritorno,cosa c'entra non vogliono la tifoseria biscegliese?
CERIGNOLA
scritto da tifos8 il 12-11-2010
Ricordo ke un po' di tempo fa eravamo amici cn la tifoseria gnolana...si crearono le amicizie
molfetta e francavilla VS bisceglie e cerignola...poi in un bisceglie cerignola un deficente cane
sciolto biscegliese fece il fesso e da allora si e' un po' persa l'amicizia..ma gli gnolani possono
tranquillamente andare in tribuna..dal tifo organizzato biscegliese contro di loro NON Ce'
ASSOLUTAMENTE NULLA..
risp.
scritto da 888888888 il 12-11-2010
ecco chi sa i fatti,e' per questo che mi chiedo per quale motivo proibiscono tutte le trasferte
,dovreste ribbellarvi anche voi,l'osservatorio non ha comunicato nulla e' stato il prefetto di bari con
l'ausilio del comando di polizia biscegliese,anche perche' nel girone di ritorno dove andrete a
vedere qualche partita?
risposta
scritto da MAI DOMO il 12-11-2010
la risposta ti arriva direttamente da Cerignola,o citato la tifoseria biscegliese ma potevo dirti anche
quella del Cerignola ,Monopoli ecc..parliamo sempre di tifoserie numerose e che le loro squadre
vantano una storia calcistica non dimentichiamoci l'anno scorso dove non siamo potuti andare a
Trani e poi loro sono venuti (per fare incasso)non doveva essere vietata ai tranesi?E questo che
non mi sta bene i divieti valgono per tutti io spero che tu sia uno che venga in trasferta e con questo
non voglio fare nessuna polemica la cosa importante e il BISCEGLIE 1913
trasferta
scritto da cerignola il 12-11-2010
il divieto scatta nel momento in cui la societa' biscegliese dichiara l'inagibilita' del settore ospiti e
non perche' ci sia una particolare rivalita' anche perche' noi eravamo presenti l'anno scorso anche
grazie ad alcuni ragazzi di bisceglie e la stessa cosa al ritorno
decidono le autorita'
scritto da vbaldi il 12-11-2010
Volevo dire un po a tutti, che la decisione dei divieti, alle tifoserie avversarie, non le prendono, le
societa' di casa, ma bensi' le autorita' competenti. So per certo, che prima della partita con il
Martina, la societa' stava preparando il settore ospiti con i vari bagni chimici ecc..
Dopo di che' e' arrivato il divieto. Quindi voglio dire un po a tutti, di non strumentalizzare la cosa e
basta.
Non c'e' alcun interesse anzi e' il contrario, poiche' 200 o 300 tifosi ospiti porterebbero, oltre che il
colore e il tifo, anche incasso.
Cerchiamo tutti insieme di seminare, pace, cordialita', ospitalita' e quant'altro possa servire a
rasserenare un po tutti gli ambienti ed a tifare ognuno per la propria squadra del cuore. Che vinca
sempre il migliore, lo sport e l'aggregazione tra noi tutti.
Grazie e scusatemi se mi sono dilungato.
Ciao.
bando alle ciance
scritto da vruggi il 12-11-2010
e' la prima volta che scrivo su questo blog e non riesco a capire perche' alcuni blogger insistono con
discorsi che nulla hanno a che vedere con il calcio giocato.
Ragazzi questo sembra essere l'anno buono, perche' alimentare inutili e pericolo se polemiche sulle
altrui tifoserie? Pensiamo a stare uniti e compatti: ricordate.......l'unione fa la forza e degli altri
lasciamoli alla loro storia. Abbiamo gia' dimenticato il purgatorio che ci e' toccato 2 anni orsono?
FORZA BISCEGLIE SEMPRE.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 13-11-2010
salve stellati..ma volete capire che la societa' calcistiche non c'entrano nulla sul divieto???questo e'
deciso esclusivamente dal casms che valuta i rapporti tra le tifoserie.....o da una commissione del
comparto sicurezza....a bisceglie le relazioni sono stilate dal comando dei carabinieri che
alacramente trasmettono la stessa alla prefettura......questo vuol dire che per loro il settore ospiti e'
inadeguato all'accoglienza dei tifosi ospiti per scarsa garanzia di sicurezza pubblica.....sicuramente
le predette relazioni non sono mai edulcoranti anzi forse abbastanza pesanti...quindi al prefetto non
tocca altro che corroborarle.......su su le stelle....forza bisceglie sempre
SI ACCENDONO I RIFLETTORI, C´E´ BISCEGLIE
MARTINA
06-11-2010 22:32 - Campionato
Domani pomeriggio dalle ore 18:00 di scena al Ventura il big match della 12° giornata del
torneo d'Eccellenza.
Cresce l'attesa a Bisceglie per la supersfida di domenica prossima tra Bisceglie Calcio e Martina. La
Citta', che da tempo non viveva un'atmosfera cosi' febbrile, e' pronta ad assiepare gli spalti del
"Ventura" per sostenere i nerazzurri biscegliesi nel delicato match contro l'attuale capolista.
Mancheranno invece i tifosi biancoazzurri avversari, fermanati dal provvedimento restrittivo della
prefettura di Bari per ordine pubblico.
Le due squadre arrivano a questo appuntamento in piena forma.
Per il Martina domenica scorsa contro il Cerignola e' arrivato l'ottavo successo di fila. Per il
Bisceglie il blitz di Copertino e' valso il quarto successo di fila.
Le due squadre, che vantano le miglior difese del campionato (6 reti subite per il Martina, 7 per i
nerazzurri), sono attualmente distanziate di punti, co i nerazzurri a rincorrere la prima posizione.
Problemi di abbondanza per mister Del Rosso che per la prima volta in questo campionato avra'
tutti gli uomini a disposizione, eccetto il lungodegente Porcelluzzi.
Nel test infrasettimanale di Corato, vinto per 5 reti a uno, il trainer biscegliese ha tratto ottime
indicazioni, seppur e' apparso difficile poter individuare gli undici che scenderanno in campo dal
primo minuto di gioco. E' comunque prevedibile uno schieramento composto da Sansonna in porta,
Bufi, Amato, Cioffi e Ingrosso in difesa, Campo e Malerba in mediana con Vitale, Cardascio e Sisalli
a sostegno di Alesiso Persia. Dovrebbe partire dalla panchina Amedeo Di Pinto, rientrante dopo due
giornate di stop per squalifica.
Nel Martina certa l'assenza del bomber ex Cervia Salzano (squalificato) e appare in dubbio quella
del centrocampista Di Giuseppe. Per il resto probabile che in campo scende la formazione che ha
vinto per 3-1 domenica scorsa contro il quotato Cerignola, con in prima linea l'autore della tripletta
vincente De Nicola.
Dovrebbe partire dalla panchina invece il difensore centrale Campanella (lui e Carlo Cardascio sono
i due ex della gara, uno per parte).
Aneddoti statistici: lo scontro di Bisceglie e' il match numero 43 tra le due formazioni che nei
precedenti incontri hanno segnato 46 gol a testa. 16 le vittorie del Martina, 8 i pareggi totali e 18 le
vittorie del Bisceglie.
L'ultimo precedente in ordine di tempo risale al Campionato di Serie C2 1990/91 quando le due
squadre pareggiarono a reti bianche entrambe le gare.
Ultima vittoria del Martina il 4-1 ottenuto nella stagione 1988/89 in Serie C2, quando al ritorno fu il
Bisceglie a spuntarla con il 2-1 che e' anche l'ultima vittoria dei baresi nella storia.
In casa il Bisceglie ha ottenuto con i biancoazzurri ben 14 vittorie su 21 gare giocate, 4 i pareggi e 3
i successi esterni del Martina, ultimo dei quali e' lo 0-3 della stagione 1987/88 (Serie C2).
Ad arbitrare l'incontro designato un fischietto extraregionale: si tratta del molisano Antonello Balice
di Termoli; assistenti Totaro e Cipressa della sezione di Lecce.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Amedeo Di Pinto.
Commenti
Una sconfitta per il calcio
scritto da Enzo il 06-11-2010
Sara' uno spettacolo a meta' senza la tifoseria ospite
VINCERE
scritto da biscegliese dok il 06-11-2010
FORZA RAGAZZI NON MOLLATE VINCETE X NOI.PORTATECI IN D.QUEST ANNO E LA VOLTA
BUONA KE C E LA PRENDIAMO STA BENEDETTA D.SONO ANNI KE L ASPETTIAMO E
STAVOLTA C E LA MERITIAMO IN PIENO.X IL MARTINA DICO SOLO 1 COSA:RAGAZZI NON
MOLLATE.ANKE SE I VOSTRI SOSTENITORI NON CI SONO VOI CERCATE DI FARE IL
MEGLIO LOTTATE COME SE LORO CI SONO UGUALMENTE XKE FISICAMENTE NON CI
SONO MA CON IL CUORE SONO IN CAMPO CON VOI.1 SBAGLIO DI QUALKUNO DALL ALTO
NON DEVE GUASTARVI L UMORE E LA FORZA DI VOLONTA DI LOTTARE X LA D.VOI VE LA
MERITATE COME NOI E XCIO ENTRATE IN CAMPO E GIOCATE COME FATE SEMPRE E KE
VINCA IL MIGLIORE.IO SONO BISCEGLIESE E TIFO BISCEGLIE A VITA MA O 1 AMICO A
MARTINA KE TIFA X VOI.IO SPERO KE VERRANNO LO STESSO I TIFOSI DEL MARTINA ANKE
SE CANTERANNO FUORI DALLO STADIO O SI INTRUFOLERANNO TRA DI NOI.PECCATO XO
KE HANNO ROVINATO 1 BELLISSIMA GIORNATA DI SPORT VERO SENZA LITIGI.CON IL
TRANI NL ANNO SCORSO AVETE FATTO IL CONTRARIO.QUELLA ERA VERAMENTE DA
VIETARE NON QUESTA
sempre cosi'
scritto da orgoglio biscegliese il 07-11-2010
speriamo di vedere il bisceglie delle ultime quattro partite...sansonna confidiamo in te, il nostro
piccolo ma grande portiere!! dai ragazzi
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 07-11-2010
Oggi dobbiamo dimostrare di essere da primo posto. Mi aspetto la gradinata stracolma. Forza
ragazzi, azzittiamo i tirapiedi!!!!
TIFOSI OCCASIONALI
scritto da DINO il 07-11-2010
TIFOSI OCCASIONALI PRONTI A SALIRE SULL'EVENTUALE CARRO DEI VINCITORI NON NE
VOGLIAMO POCHI MA BUONI E FEDELI
VAFFANCULO ALL'OSSERVATORIO
mettiamo le cose in chiaro
scritto da XXXXX il 07-11-2010
QUALCUNO STA METTENDO IN GIRO LA VOCE CHE IL PROVVEDIMENTO DI DIVIETO DI
TRASFERTA PER I MARTINESI E' STATO PRESO PER FAVORIRE IL BISCEGLIE, IL CHE NON
VA BENE PERCHE' NON E' VERO. IL BISCEGLIE NON HA BISOGNO DI QUESTI MEZZUCCI
PER VINCERE.
forza ragazzi
scritto da Pako il 07-11-2010
vincere vincere e vincere!!! FORZA BISCEGLIE!!!
LIBERTA' PER GLI ULTRAS
scritto da Ultra' Martina il 07-11-2010
nessuno ha detto questo...anche perche' al ritorno dovreste saltare la trasferta voi...quindi e' un
discorso che non ci piglia per niente...
a malinquore seguiro' la partita in streaming (almeno qualcosa l'hanno fatta per rimediare)
che vinca il migliore..
FORZA MARTINA!!!
QUESTA CATEGORIA NON C APPARTIENE!!
grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
scritto da biscegliese dok il 07-11-2010
grande abbiamo vinto alla stragrande.peccato ke non c erano i tifosi martinesi sarebbe stato piu
bello.cmq spero ke al ritorno ci fanno venire
VIETATA LA TRASFERTA AI TIFOSI DEL MARTINA.
05-11-2010 16:34 - Comunicati Stampa
Su segnalazione delle autorita' competenti, vietata la trasferta ai gruppi organizzati della
squadra biancoazzurra.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica di aver ricevuto comunicazione del provvedimento
prefettizzio concernente la gara in programma Domenica 7 Novembre 2010 alle ore 18:00 presso lo
stadio "Ventura" tra Bisceglie Calcio e Martina.
Tale provvedimento vieta alla tifoseria del Martina Calcio di assistere all'incontro.
L'emissione dei biglietti sara' valida esclusivamente presentando un valido documento che attesti la
residenza del richiedente (che non dovra' essere diversa dalla provincia in cui si svolge la gara) e
avverra' in numero di uno per ogni singolo richiedente, in quanto gli stessi saranno incedibili e
utilizzabili solamente da chi effettuera' l'acquisto.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunca quindi, che il settore ospiti dello Stadio 'Ventura' non sara'
accessibile per la gara in questione, riservandosi di comunicare ufficialmente qualsiasi altra
condizione nei giorni antecedenti l'incontro di calcio.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
.
scritto da impero il 05-11-2010
e assurdo !!!
CHE SCHIFOOOOO
scritto da Ultra' Martina il 05-11-2010
CHE SCHIFOOOOO e' ASSURDOOOOOO...CI STANNO ROVINANDO LO SPETTACOLO DEL
CALCIO!!
NO AL CALCIO MODERNO!!
LEGA ITALIANA FIGLI DI PUTTANA!!!!!
vergognaaaaa!!!!!
scritto da Casualmente il 05-11-2010
questo calcio fa' sempre piu' schifo, non si puo' giocare una partita senza tifoseria ospite visto che
in eccellenza c'e' ne sono pure poche. Solidale con gli ultra' Martina. tra le due tifoserie non ci e'
stato mai nessun problema, ma chi cazzo le fa' ste leggi....Io proporrei di invitarli in gradinata
accanto a noi senza far casini allora capirebbero'....ULTRAS LIBERI
LIBERTA' PER GLI ULTRAS
scritto da Ultra' Martina il 05-11-2010
ORA STANNO DAVVERO ESAGERANDO!!! QUI NON STIAMO PARLANDO DI TARANTOMARTINA O DI FASANO-MARTINA!! CHE SENSO HA VIETARE QUESTA TRASFERTA??
DAVVERO SENZA PAROLE!!
"CASUALMENTE" IL PROBLEMA e' CHE CI VIETANO PURE DI ASSISTERE IN GRADINATA
PERCHe' DOVREMMO AVERE LA RESIDENZA IN PROVINCIA DI BA!!
CHE VERGOGNA!!!
figli di p........a
scritto da u n'rvis il 05-11-2010
a gli ULTRAS MARTINA dico di venire cmq.......e noi potremmo entrare con 15 min. di
ritardo(protesta)anche perche' il cio' significa che al ritorno la vieteranno a noi.......
non ne possiamo piu'
scritto da u _ m il 05-11-2010
lo scandalo continua.....tiferemo fuori dallo stadio
LIBERTA' PER GLI ULTRAS
scritto da Ultra' Martina il 05-11-2010
Ragazzi facciamo qualcosa!!! ora non se ne puo' piu'!!!!
Facciamoci rispettare!!!
Ci hanno rotto i koglioniiiiiii
Stiamo ancora a novembre ed e' gia' la quarta trasferta che ci vietano!!!
se volete potete scrivere anche sul nostro forum:
www.anteprimasport.it
soceta'
scritto da u n'rvis il 05-11-2010
fate prendere provvedimenti dalla vostra soceta'...
bisceglie nel cuore
scritto da sergio il 05-11-2010
no che schifo ,non succedera' niente ne sono convinto
COSI' A BISCEGLIE NON VERA' PIU' NESSUNO
v
scritto da chiellinibiscegliese il 05-11-2010
L'articolo inizia cosi':"su segnalazione delle autorita' competenti.." COMPETENTI?! IO DIREI
INCOMPETENTI!! Non ce' mai stato astio tra noi e quelli del martina quindi perche' vietarla?? E'
assurdo tipo qnd a noi vietarno di andare a lucera ai play off ma noi andammo in 100 lo stesso! Le
"autorita' competenti"ormai vietano tutto e si tolgono il problema dalla testa .. VERGOGNA!
TIFOSO DELUSO
scritto da MAX il 05-11-2010
VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA
VENITE PURE NON SUCCEDERA' NIENTE FACIAMOLI VEDERE
VERGOGNA UCCIDETE IL CALCIO
scritto da UCCIDETE IL CALCIO il 05-11-2010
Fate schifo una decisione senza senso PROTESTEREMO ANCHE NOI
LIBERTA' PER GLI ULTRAS
scritto da Ultra' Martina il 05-11-2010
O IN UN MODO O NELL'ALTRO A BISCEGLIE CI SAREMO!!!
TUTTI UNITI CONTRO QUESTO SCHIFO!!
ULTRAS LIBERI!!
E' IL MOMENTO DI UNIRCI
scritto da MARTINA NEL CUORE il 05-11-2010
Secondo me ogni volta che un provvedimento del genere vieta una trasferta ai tifosi, le due tifoserie
delle gare oggetto della restrizione, si dovrebbero unire nello stesso settore, mettere da parte ogni
astio o rivalita', e tifare insieme contro lo Skyfo di questo calcio moderno.
Tutte le tifoserie, dalla Serie A ai campionati minori.
Per dare un segnale a chi comanda e far loro vedere che non hanno capito un Kazzo del mondo
ultra'
bufala
scritto da Martinese il 05-11-2010
E' tutta una bufala, alla societa' di martina ad ora non e' arrivata nessuna comunicazione.
magari vengono gli ultra' martina
scritto da pie_11 il 05-11-2010
speriamo ke gli ultra' e tifosi del martina vengano in massa a bisceglie...almeno dimostrano alle
"autorita' competenti" ke i loro divieti non hanno alcun senso!!!ke merda ke e' diventato sto calcio!!!!
me ne sbatto
scritto da ultras il 05-11-2010
domenica saremo comunque presenti divieto o no...O APRONO I CANCELLI O APRONO I
CANCELLI.
SIAMO STANCHI DI QUESTE LIMITIZIONI!!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da be il 05-11-2010
salve stellati,e' davvero incomprensibile questa decisione,non so i motivi quali possano essere visto
che col martina sono anni che non ci si incontrava....io dico che dobbiamo dare una prova di
maturita' alle autorita' competenti...invitiamo i martinesi a venire nella nostra citta' e vedersi la
partita in gradinata accanto a noi...solo cosi' dimostreremo che lo sport e' aggreagazione e non solo
violenza...e che certe decisioni devono essere ponderate nei minimi dettagli.......altro che
democrazia e societa' liberale....p.s. spero che entrambi le societa' si prodigano con le autorita' al
fine di garantire la presenza della tifoseria ospite....su su le stelle
siamo stanchi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
scritto da ultra' lupo martina il 05-11-2010
siamo di nuovo al solito film gia' visto,con questo ennesimo divieto,state dimostrando di non capire
un cazzo di tifoserie.proporrei ai gruppi organizzati del bisceglie di protestare insieme all'esterno
dello stadio x dimostrare il rispetto che' unisce queste due tifoserie anche perche' si ripetera la
stessa storia al girone di ritorno...............sempre forza martina.
COMUNICATO ASD MARTINA FRANCA
scritto da Ultra' Martina il 05-11-2010
Questo il comunicato ufficiale dell'ASD Martina Franca in merito agli scandalosi accadimenti della
giornata:
Ingiustizia e' fatta, per l'ennesima volta. La trasferta di domenica 7 novembre a Bisceglie e' vietata
ai tifosi del Martina, ma dopo una serie incredibile di inefficienze.
Ore 17 circa del 5 novembre: sul sito ufficiale del Bisceglie spunta la notizia del divieto di trasferta
inflitto ai tifosi martinesi, citato su un'ordinanza del Prefetto di Bari Schilardi. Allo stesso orario ne la
societa' biancoazzurra ne il Commissariato di Polizia di Martina Franca avevano contezza di questa
notizia, ne ufficialmente ne per 'sentito dire'.
Ore 19 del 5 novembre: la societa' barese inoltra al Martina il fax dell'ordinanza firmata dal Prefetto
di Bari nella quale e' citato testualmente: 'considerato che l'impianto sportivo presenta criticita' gia'
segnalate all'Amministrazione Comunale che non consentono di garantire le normali condizioni di
ordine e sicurezza pubblica; vista la nota 287/349-97-1995 del 04/11/2010 del Comando Provinciale
Carabinieri in cui si rappresenta l'accesa rivalita' esistente fra le due tifoserie; ordina alla Societa'
Sportiva Bisceglie (...) l'eliminazione del settore ospiti; la vendita dei biglietti esclusivamente ai soli
residenti nel Comune di Bisceglie ad eccezione dei possessori della 'tessera del tifoso' rilasciata in
maniera conforme alla normativa di settore; annullamento dei biglietti eventualmente gia' venduti
agli ospiti'.
Dell'ordinanza datata 4 novembre il Comando di Polizia di Martina Franca e all'oscuro e, se non
fosse per la cortesia della societa' barese, anche l'ASD Martina Franca non avrebbe avuto notizia di
questo provvedimento. C'e' da segnalare inoltre che nella serata del 5 novembre anche la
Prefettura di Bari non era a conoscenza del provvedimento.
Quanto accaduto ha portato alla forte reazione della societa' biancoazzurra che esprime il suo
malcontento attraverso le parole del vice-presidente Maurizio Notaristefani: 'Quanto accaduto e'
scandaloso e mina la regolarita' del campionato. Possiamo ormai parlare di un campionato falsato
in quanto non e' questa la prima volta in cui la nostra societa' si ritrova ad affrontare un incontro di
alta classifica senza il supporto dei suoi correttissimi tifosi. L'assoluta assenza di rivalita' tra tifoserie
e societa', la disponibilita' del Bisceglie all'accoglienza dei nostri tifosi, l'assurdo ritardo e
l'inefficienza denotata dalla mancanza di comunicazione da parte degli organi preposti ci indigna e
chiediamo a gran voce l'intervento netto di condanna da parte del Presidente Tisci, utile a poter
porre fine a tali ingiustizie che, oltretutto, danneggiano in modo grave i nostri tifosi, che avevano gia'
sostenuto spese per organizzare la trasferta. Chiediamo rispetto per Martina e per le societa' che ci
ospitano in modo assolutamente sportivo. Con decisioni simili si mina oltre che la regolarita' del
campionato anche i normali rapporti tra le societa' e tra le tifoserie. L'amarezza in questo momento
e' tanta cosi' come enorme e' la condanna per un provvedimento a nostro parere assolutamente
inutile e dannoso per il calcio in generale'.
A corredo di quanto accaduto e' utile precisare che l'Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni
sportive non aveva in alcun modo segnalato Bisceglie - Martina come gara a rischio.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 05-11-2010
Home Chi Siamo News Multimedia Sondaggi Contatti
ANTEPRIMASPORT - FORUM
Home | Profilo | Registrati | Nuove discussioni | Utenti | Cerca | FAQ
Nome utente:
Password:
Salva password
Forgot your Password?
Elenco dei forum
CALCIO
COMUNICATO UFFICIALE DIVIETO DI TRASFERTA
Versione stampabile
Autore Discussione
Press ASD Martina
Pulcino
13 messaggi Inserito il - 05/11/2010 : 20:22:05
-------------------------------------------------------------------------------Questo il comunicato ufficiale dell'ASD Martina Franca in merito agli scandalosi accadimenti della
giornata:
Ingiustizia e' fatta, per l'ennesima volta. La trasferta di domenica 7 novembre a Bisceglie e' vietata
ai tifosi del Martina, ma dopo una serie incredibile di inefficienze.
Ore 17 circa del 5 novembre: sul sito ufficiale del Bisceglie spunta la notizia del divieto di trasferta
inflitto ai tifosi martinesi, citato su un'ordinanza del Prefetto di Bari Schilardi. Allo stesso orario ne la
societa' biancoazzurra ne il Commissariato di Polizia di Martina Franca avevano contezza di questa
notizia, ne ufficialmente ne per 'sentito dire'.
Ore 19 del 5 novembre: la societa' barese inoltra al Martina il fax dell'ordinanza firmata dal Prefetto
di Bari nella quale e' citato testualmente: 'considerato che l'impianto sportivo presenta criticita' gia'
segnalate all'Amministrazione Comunale che non consentono di garantire le normali condizioni di
ordine e sicurezza pubblica; vista la nota 287/349-97-1995 del 04/11/2010 del Comando Provinciale
Carabinieri in cui si rappresenta l'accesa rivalita' esistente fra le due tifoserie; ordina alla Societa'
Sportiva Bisceglie (...) l'eliminazione del settore ospiti; la vendita dei biglietti esclusivamente ai soli
residenti nel Comune di Bisceglie ad eccezione dei possessori della 'tessera del tifoso' rilasciata in
maniera conforme alla normativa di settore; annullamento dei biglietti eventualmente gia' venduti
agli ospiti'.
Dell'ordinanza datata 4 novembre il Comando di Polizia di Martina Franca e all'oscuro e, se non
fosse per la cortesia della societa' barese, anche l'ASD Martina Franca non avrebbe avuto notizia di
questo provvedimento. C'e' da segnalare inoltre che nella serata del 5 novembre anche la
Prefettura di Bari non era a conoscenza del provvedimento.
Quanto accaduto ha portato alla forte reazione della societa' biancoazzurra che esprime il suo
malcontento attraverso le parole del vice-presidente Maurizio Notaristefani: 'Quanto accaduto e'
scandaloso e mina la regolarita' del campionato. Possiamo ormai parlare di un campionato falsato
in quanto non e' questa la prima volta in cui la nostra societa' si ritrova ad affrontare un incontro di
alta classifica senza il supporto dei suoi correttissimi tifosi. L'assoluta assenza di rivalita' tra tifoserie
e societa', la disponibilita' del Bisceglie all'accoglienza dei nostri tifosi, l'assurdo ritardo e
l'inefficienza denotata dalla mancanza di comunicazione da parte degli organi preposti ci indigna e
chiediamo a gran voce l'intervento netto di condanna da parte del Presidente Tisci, utile a poter
porre fine a tali ingiustizie che, oltretutto, danneggiano in modo grave i nostri tifosi, che avevano gia'
sostenuto spese per organizzare la trasferta. Chiediamo rispetto per Martina e per le societa' che ci
ospitano in modo assolutamente sportivo. Con decisioni simili si mina oltre che la regolarita' del
campionato anche i normali rapporti tra le societa' e tra le tifoserie. L'amarezza in questo momento
e' tanta cosi' come enorme e' la condanna per un provvedimento a nostro parere assolutamente
inutile e dannoso per il calcio in generale'.
A corredo di quanto accaduto e' utile precisare che l'Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni
sportive non aveva in alcun modo segnalato Bisceglie - Martina come gara a rischio.
Versione stampabile Vai a: Scegli il forum CALCIO
CALCIO PALLACANESTRO
DUE
ESSE Basket Martina CALCIO A 5
Calcio a 5 martinese PALLAVOLO
PALLAVOLO
MARTINA --------------------HomeNuove discussioniFAQ del forumInformazioni sugli utentiPagina di
ricerca
ANTEPRIMASPORT - FORUM HOME | CHI SIAMO | NEWS | SONDAGGI | FORUM | GALLERIA |
CONTATTI | RISERVED
© 2001 Snitz Forums Home Chi Siamo News Multimedia Sondaggi Contatti
ANTEPRIMASPORT - FORUM
Home | Profilo | Registrati | Nuove discussioni | Utenti | Cerca | FAQ
Nome utente:
Password:
Salva password
Forgot your Password?
Elenco dei forum
CALCIO
COMUNICATO UFFICIALE DIVIETO DI TRASFERTA
Versione stampabile
Autore Discussione
Press ASD Martina
Pulcino
13 messaggi Inserito il - 05/11/2010 : 20:22:05
-------------------------------------------------------------------------------Questo il comunicato ufficiale dell'ASD Martina Franca in merito agli scandalosi accadimenti della
giornata:
Ingiustizia e' fatta, per l'ennesima volta. La trasferta di domenica 7 novembre a Bisceglie e' vietata
ai tifosi del Martina, ma dopo una serie incredibile di inefficienze.
Ore 17 circa del 5 novembre: sul sito ufficiale del Bisceglie spunta la notizia del divieto di trasferta
inflitto ai tifosi martinesi, citato su un'ordinanza del Prefetto di Bari Schilardi. Allo stesso orario ne la
societa' biancoazzurra ne il Commissariato di Polizia di Martina Franca avevano contezza di questa
notizia, ne ufficialmente ne per 'sentito dire'.
Ore 19 del 5 novembre: la societa' barese inoltra al Martina il fax dell'ordinanza firmata dal Prefetto
di Bari nella quale e' citato testualmente: 'considerato che l'impianto sportivo presenta criticita' gia'
segnalate all'Amministrazione Comunale che non consentono di garantire le normali condizioni di
ordine e sicurezza pubblica; vista la nota 287/349-97-1995 del 04/11/2010 del Comando Provinciale
Carabinieri in cui si rappresenta l'accesa rivalita' esistente fra le due tifoserie; ordina alla Societa'
Sportiva Bisceglie (...) l'eliminazione del settore ospiti; la vendita dei biglietti esclusivamente ai soli
residenti nel Comune di Bisceglie ad eccezione dei possessori della 'tessera del tifoso' rilasciata in
maniera conforme alla normativa di settore; annullamento dei biglietti eventualmente gia' venduti
agli ospiti'.
Dell'ordinanza datata 4 novembre il Comando di Polizia di Martina Franca e all'oscuro e, se non
fosse per la cortesia della societa' barese, anche l'ASD Martina Franca non avrebbe avuto notizia di
questo provvedimento. C'e' da segnalare inoltre che nella serata del 5 novembre anche la
Prefettura di Bari non era a conoscenza del provvedimento.
Quanto accaduto ha portato alla forte reazione della societa' biancoazzurra che esprime il suo
malcontento attraverso le parole del vice-presidente Maurizio Notaristefani: 'Quanto accaduto e'
scandaloso e mina la regolarita' del campionato. Possiamo ormai parlare di un campionato falsato
in quanto non e' questa la prima volta in cui la nostra societa' si ritrova ad affrontare un incontro di
alta classifica senza il supporto dei suoi correttissimi tifosi. L'assoluta assenza di rivalita' tra tifoserie
e societa', la disponibilita' del Bisceglie all'accoglienza dei nostri tifosi, l'assurdo ritardo e
l'inefficienza denotata dalla mancanza di comunicazione da parte degli organi preposti ci indigna e
chiediamo a gran voce l'intervento netto di condanna da parte del Presidente Tisci, utile a poter
porre fine a tali ingiustizie che, oltretutto, danneggiano in modo grave i nostri tifosi, che avevano gia'
sostenuto spese per organizzare la trasferta. Chiediamo rispetto per Martina e per le societa' che ci
ospitano in modo assolutamente sportivo. Con decisioni simili si mina oltre che la regolarita' del
campionato anche i normali rapporti tra le societa' e tra le tifoserie. L'amarezza in questo momento
e' tanta cosi' come enorme e' la condanna per un provvedimento a nostro parere assolutamente
inutile e dannoso per il calcio in generale'.
A corredo di quanto accaduto e' utile precisare che l'Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni
sportive non aveva in alcun modo segnalato Bisceglie - Martina come gara a rischio.
Versione stampabile Vai a: Scegli il forum CALCIO
CALCIO PALLACANESTRO
DUE
ESSE Basket Martina CALCIO A 5
Calcio a 5 martinese PALLAVOLO
PALLAVOLO
MARTINA --------------------HomeNuove discussioniFAQ del forumInformazioni sugli utentiPagina di
ricerca
ANTEPRIMASPORT - FORUM HOME | CHI SIAMO | NEWS | SONDAGGI | FORUM | GALLERIA |
CONTATTI | RISERVED
© 2001 Snitz Forums
VERGOGNA
scritto da solobisceglie il 05-11-2010
VERGOGNAAAA LEGA DI MERDA STATE ROVINANDO IL CALCIOO POI CI LAMENTIAMO CHE
SONO DESERTI COSA ANDATE TROVANDO...UN APPELLO AI MARTINESI VENITE A
BISCEGLIE PROVATECII
:(
scritto da tifoso martinese il 05-11-2010
ancora non so'...ma credo che la nostra presenza anche in pochi pero' ci sara'....all'esterno.
:(:(:(:
UNITI CONTRO I DIVIETI!!!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 05-11-2010
Dico a quei "deficienti" perche cosi devono essere chiamati, che e' stata tutta colpa loro questa
decisione. Mi riferisco a coloro che hanno scritto parole contro i martinesi nei giorni scorsi. Hanno
rovinato una bella giornata di sport. Cmq sempre forza bisceglie e se qualcuno mi puo dire cosa e'
accadurto stasera al club. grazie
x i martinesi
scritto da chiellinibiscegliese il 05-11-2010
Vorrei dire ai tifosi del martina che possono benissimo venire a tifare qui fuori lo stadio,o anke
dentro nella bollente gradinata...noi lo facemmo l'ultima volta a lucera nei play off dove ci vietarono
la trasferta ma noi andammo lo stesso in 100 a tifare da fuori lo stadio! questa e' mentalita'! si i tifosi
del martina vengono fuori lo stadio li capisco perche' in passato l'abbiamo fatto noi in primis molte
volte..pero' ci tengo a dire a tutti i martinesi che noi e la nostra societa' col divieto non c'entriamo
nulla! anzi! a noi avrebbe fatto piacere confrontarci con voi sugli spalti! confronti ultras: chi canta piu
forte chi sventola meglio chi e' piu colorato ecc.. quindi per noi intesi societa' bisceglie e ultras
bisceglie era una cosa bella avervi qui...ma qualcuno dall alto ha deciso di no!! :-((
ke schifo
scritto da biscegliese dok il 05-11-2010
ke schifo ma stanno proprio esagerando adesso xo.sul siti di eccellenza puglia si legge bene ke gli
ultras del bisceglie e gli ultras del martina stavano facendo amicizia.dove cavolo sta il pericolo?da
dove se ne vengono fuori con ste cazzate di pericolo?e assurdo.non se ne puo piu.avete rovinato 1
bella giornata di sport vero.sono 16 anni ke non si incontrano ed ora ke si devono incontrare
rovinate tutto.siete la rovina dello sport.x piacere ripensateci come avete fatto con il trani l anno
scorso.quella era da vietare non questa-e di sicuro vieteranno anke quella con il cerigniola.fate
schifo.spero ke i tifosi verranno ugualmente e si intrufoleranno tra di noi alla faccia di loro ke
rovinano tutto
INVITO AI MARTINESI
scritto da SENZA PROVINCIA il 06-11-2010
UN SALUTO AI TIFOSI DEL MARTINA,AI QUALI RIVOLGIAMO IL NOSTRO INVITO A VENIRE A
BISCEGLIE...SIATE NUMEROSI,SPARGETE LA VOCE,IN MODO DA RENDERE STA PARTITA
BELLA SOTTO TANTI ASPETTI....SALUTI ULTRAS
VENITE CMQ IN TRIBUNA!
scritto da senza provincia il 06-11-2010
venite cmq in tribuna tanto nn vi chiederanno mai la carta d'identita!
mettetevi nei distinti
scritto da neroazzurro il 06-11-2010
un invito ai tifosi martinesi venite a bisceglie e sistematevi nei DISTINTI al lato della tribuna tanto
fino a qualche anno fa compresi gli anni della serie C quello era il settore ospiti...alla faccia dei
divieti!
INVITO AI MARTINESI
scritto da spka88 il 06-11-2010
RAGZZI MARTINESI DOMENICA VENITE UGUALMENTE A BISCEGLIE!!
NESSUNO VI CHIEDERa' LA CARTA D'IDENTITa' E PAGANDO REGOLARE BIGLIETTO
ENTRERETE SENZA ALCU PROBLEMA IN GRADINATA O TRIBUNA CHE SIA.
VI ASPETTIAMO NUMEROSI.. INSIEME CONTRO LA REPRESSIONE!!
occhio ragazzi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
scritto da ultra' lupo martina il 06-11-2010
come scritto gia ieri ,siamo all'ennesimo film gia' visto.apprezzo l'invito dei ragazzi della tifoseria del
bisceglie,ma ricordate che con la nuova direttiva chi si reca ad una trasferta vietata c'e' l'arresto
immediato con diffida a procedere, duncque occhio...............sempre forza martina.ha dimenticavo
l'invito da me ospicato ieri a riunirci insieme i ragazzi di bisceglie x protestare insieme fuori dallo
stadio e' stata una reazione a caldo. non facciamo il l'oro gioco.................
SIAMO CAUTI
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 06-11-2010
APREZZO L'INVITO DEI TIFOSI BISCEGLIESI A QUELLI DEL MARTINA A VENIRE IN
GRADINATA MA VOGLIO SOLO RICORDAVI UNA COSA COME TUTTI NOI TIFOSI SAPPIAMO
CHE IN GRADINATA CI SONO CANI SCOLTI CHE SE NE FOTTONO DELLA MENTALITA
ULTRAS ECC.QUINDI NON VORREI MAI CHE QUEST'ULTIMI POTREBBERO CREARE
PROBLEMI SE CI SONO TIFOSI DEL MARTINA IN GRADINATA.QUESTO POTREBBE
SUCCEDERE SOLO PERCHE NON ABBIAMO ANCORA IL CONTROLLO DELLA
GRADINATA,SE QUESTO SFORTUNATAMENTE ACCADE SI FAREBBE IL GIOCO DI CHI
VUOLE DISTRUGGERE IL MONDO DEI TIFOSI.QUINDI IO RINNOVO L'INVITO AI TIFOSI DEL
MARTINA IN TRIBUNA ONDE EVITARE QUALSIASI PROBLEMA.
Adesso basta
scritto da Orgoglio Biscegliese il 06-11-2010
I tifosi del Castellana e del Manduria nonostante l'indisponibilita' del settore ospiti sono stati
sistemati nei distinti del Gustavo Ventura e inoltre tra Martina e Bisceglie non c'e' nessuna rivalita'
motivo per cui la decisione di vietare la trasferta ai tifosi del Martina non ha ragione d'esistere
x lupo martina
scritto da u n'rvis il 06-11-2010
fuori dallo stadio potete starci benissimo non possono cacciarvi....
amareggiati
scritto da da martina il 07-11-2010
Siamo amareggiati perche' e' evidente che e' una situazione creata ad arte .. peccato!
cose'
scritto da neroazzurro il 07-11-2010
peccato di che?cose' stai accusando che e' stata una soluzione voluta da noi?parla chiaro....poi
penso che da parte della tifoseria neroazzurra ci sia stato un invito ad arrivare cmq e sistemarvi nei
distinti che volete di piu'??
LIBERTA' PER GLI ULTRAS
scritto da Ultra' Martina il 08-11-2010
Volevo fare i complimenti da martinese per l'organizzazione ed il tifo..
Per quanto concerne la partita invece e' vero che il Martina non ha giocato da capolista ma e' anche
vero che credo che il Bisceglie oltre al gol non abbia fatto nient'altro al contrario del Martina che ci
ha provato per tutti i novanta minuti, essendo sfortunato e avendo anche un arbitro contro che ci ha
negato ben 2 rigori evidentissimi!!!
Per me, buona tifoseria, non buona la squadra...
Saluti...
ULTRAS LIBERI!!
QUESTA SERA LA SOCIETA' NERAZZURRA
INCONTRA LA TIFOSERIA.
05-11-2010 13:03 - News generiche
Alle ore 20,00 presso il club "Vecchio Front" lo staff dirigenziale stellato incontrera' la
tifoseria.
Si discutera' di diversi temi questa sera alle ore 20,00 presso il club "vecchio front" sito in via
coldilana a Bisceglie.
Una folta rappresentanza della dirigenza stellata, tra cui anche il Ds Roberto Storelli, fara' il punto
della situazione in cui verssa la squadra, parlando dei programmi futuri e dell'imminente incontro di
cartello tra Bisceglie e Martina.
Tutta la tifoseria e gli appassionati biscegliesi sono invitati a parteciparvi.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
per il d.s. Roberto Storelli
scritto da chiellinibiscegliese il 05-11-2010
Gentile Dott. Storelli, purtroppo stasera non potro' essere presso il club vekkio front e quindi l'unica
cosa che avrei voluto dirle la scrivo qui sperando che quanto meno Lei la legga; atteso che e' da
piu' di una settimana che ci vediamo noi tifosi al club,abbiamo stanziato dei soldi per fare striscioni
nuovi,bandiere nuove,tifo nuovo;e il nuovo sta anche in questo:nessuno piu' di noi onesti, che
pagano regolare biglietto,vuol vederei i c.d."portoghesi" che invece, solo perche' si chiamano tizio
anziche' caio, la fan franca all'ingresso e non pagano. Ecco la domanda: perche' la societa' non
interviene in tal senso VIETANDO RIGOROSAMENTE L'INGRESSO A CHI NON PAGA IL
BIGLIETTO?? Qui a bisceglie e' una vecchia storia ma noi siam stanchi di fare i finti tonti e vedere
che "alcuni" (sempre i soliti da anni) non pagano un bel niente; e' qualcosa che oltre ad andar
contro a qualsiasi etica danneggia anche voi societa',sopratutto in gare di cartello come quella col
martina! Ci auguriamo che qualcosa cambi e che alla porta ci sia gente che senza il biglietto in
mano non ti faccia entrare! VIVA IL TIFO PULITO E ONESTO! PS.per questa questione molta
gente non viene piu' allo stadio perche' non va' a nessuno di pagare quando "altri"non lo fanno. E
,badi,quella gente che non paga e' la prima che all'interno non ci serve perche' crea solo
disordine,NON TIFA ecc...CREIAMO INSIEME UNA GRADINATA CHE POSSA ACCOGLIERE
GENTE PULITA,FAMGLIE E TIFOSI! Ringraziandola per il meraviglioso lavoro che da sempre ha
svolto per le sorti dell'as bisceglie 1913 la saluto affettuosamente!
BISCEGLIE NEL CUORE
scritto da SERGIO il 05-11-2010
CONDIVIDO TUTTO GIUSTO
q
scritto da tifos8 il 05-11-2010
QUOTO AL 100% TUTTO CIO' CHE HA SCRITTO CHIELLINIBISCEGLIESE. TUTTE COSE
PRECISE E VERE CHE MERITANO RISPOSTA
TIFOSO BISCEGLIESE
scritto da NIK70 il 05-11-2010
Gentile Dott. Storelli
questo calcio fa' sempre piu' schifo, non si puo' giocare una partita senza tifoseria ospite cosa si
puo' fare
grazie
VERGOGNA
scritto da ADESSO BASTA il 05-11-2010
ADESSO BASTA:
CI TENGO A PRECISARE CHE A TUTTI COLORO I QUALI HANNO A CUORE LE SORTI
DELL'A.S.BISCEGLIE QUESTA DECISIONE IMMOTIVATA DI VIETARE LA TRASFERTA AI
TIFOSI DEL MARTINA FA SCHIFO
SONO VENT'ANNI CHE NON GIOCHIAMO CON LA SQUADRA DELLA VALLE D'ITRIA
PERCHe' ALLORA A MANFREDONIA NON E'STATA LA TRASFERTA?...
AUTORITa' INCOMPETENTI
CI AVETE ROTTO IL CA...LCIO!
MERITATE GLI SPALTI VUOTI
LIBERTA' PER GLI ULTRAS
scritto da Ultra' Martina il 05-11-2010
ragazzi siamo senza parole!!!
ci hanno rotto la palle e bisogna far qualcosa!!!
tutti uniti contro questo schifo!!
o vogliono o non vogliono noi domenica a Bisceglie ci saremo e rivendicheremo i nostri diritti da
Ultras!!!
BASTA CON LE PRESE PER IL CULO!!
ULTRAS LIBERI!!!
giusto !
scritto da senza provincia il 06-11-2010
la colpa e' degli sbirri che hanno detto alla questura di bari di nn avere troppe forze dell'ordine per
l'evento... ma che scuse sono? LIBERTA' PER GLI ULTRAS!!!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 06-11-2010
felicissime congratulazioni per il ds roberto storelli ,non lo sapevo......auguri dottore............
Assente
scritto da umont il 06-11-2010
cosa hanno detto gli esponenti della societa' alla riunione al club?
Amarezza
scritto da Antonio il 06-11-2010
Dalle parole del presidente e del d.s. e' emersa molta amarezza per il poco seguito al Ventura,la
freddezza di alcuni tifosi e gli episodi accaduti nella trasferta di Locorotondo
CALCIO E TV: QUESTA SERA RICCO PALINSESTO
PER I COLORI NERAZZURRI.
05-11-2010 11:42 - News generiche
Su Teledehon, Amica 9 e Videoitalia Puglia, occhi puntati sul big match tra Bisceglie e
Martina con diversi ospiti in studio.
Questa sera in A Tutto Sport - su Video Italia Puglia - ospite in studio il centrale nerazzurro Carmine
Cioffi, autore del goal vittoria domenica scorsa in quel di Copertino.
Si potra' intervenire in diretta durante il programma telefonando allo 080-8984954 o via sms al 3474792677. Appuntamento per questa sera alle 21 e in replica domani alle 15, su Video Italia Puglia
per seguire "A Tutto Sport".
A partire dalle ore 20,30 in onda sull'emittente Amica 9 la trasmissione condotta da Francesco
Zagaria Amica 9 sport. Questa sera ospite unico in studio il capitano nerazzurro Gaetano Malerba il
quale analizzera' il campionato dei nerazzurri e la supersfida di domenica contro il Martina.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale di approfondimento calcistico in onda su TeleDehon
ogni venerdi' alle ore 21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte del programma si analizzera' il momento di Andria e Barletta nel campionato di
Prima Divisione con la presenza in studio del centrocampista del Barletta, Simone Guerri, e del
giornalista Biagio Fanelli, mentre in collegamento telefonico interverra' l'amministratore delegato
dell'Andria, Nuccio Troia.
La rubrica "Dilettantissimo", nel secondo segmento di "Fuorigioco", sara' incentrata come di
consueto sulla serie D e sull'Eccellenza Pugliese. Assieme a Biagio Fanelli, interverra' il portiere del
Bisceglie, Massimo De Blasio. E' prevista infine un'intervista telefonica all'allenatore del Martina,
Antonio Ciraci.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
De Blasio, ospite di Teledehon
BISCEGLIE VITTORIOSO IN AMICHEVOLE A CORATO.
04-11-2010 21:42 - News generiche
Nel consueto test settimanale, nerazzurri a valanga sui neroverdi.
In attesa del big match di domenica prossima contro la capolista Martina, questo pomeriggio i
nerazzurri allenati da mister Del Rosso hanno disputato un amichevole in quel di Corato contro la
locale compagine, attualmente capolista nel campionato di promozione girone A.
I nerazzurri, apparsi concentrati ed in palla, sono usciti vittoriosi per 5-1 grazie alle reti di Persia, Di
Pierro, Di Pinto, Vitale e Riontino. Il trainer stellato, avendo tutti gli uomini a disposizione, ha potuto
mischiare le carte, studiando la possibile formazione che scendera' in campo domenica pomeriggio
alle ore 18:00.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Il giovane Riondino in azione
Commenti
FORZA E CORAGGIO
scritto da U N'RVIS il 05-11-2010
DAI RAGAZZI METTETECELA TUTTA E VEDRETE IL VENTURA DIVENTARE UNA
BOLGIA.......FORZA RAGAZZI NOI SIAMO IL BISCEGLIE CALCIO NON DIMENTICATELO
IL MARTINA SI RINFORZA: ARRIVA MASSARO.
04-11-2010 21:06 - Radio mercato
Importante colpo di mercato dei prossimi avversari dei nerazzurri in campionato.
L'ASD Martina Franca comunica di essersi assicurata, nella mattinata odierna, le prestazioni
sportive del giocatore Roberto Massaro. Proveniente dal San Marino (Serie C2) dove nell'ultima
stagione ha collezionato 22 presenze mettendo a segno 4 reti, Massaro e' una mezza punta
adattabile a ruoli di fascia o di attacco con grandi doti di spinta. Nella sua carriera ha esordito in
Serie A con la Fiorentina nel 2000/2001, dove ha affrontato i settori giovanili, iniziando poi a calcare
i campi di Serie B con Como e Salernitana. Molte le presenze in Serie C2 con Olbia, San Marino,
Ancona e Pavia per uno dei giocatori piu' corteggiati di questo mercato invernale, che il Martina e'
riuscito ad assicurarsi confermando la sua volonta' di non lasciare nulla di intentato per conquistare
la promozione in 'D'.
Fonte: Soccerpuglia
COMUNICATO DEL GRUPPO ORGANIZZATO VECCHIO
FRONT BISCEGLIE
03-11-2010 00:23 - News generiche
Comunicato stampa redatto dal direttivo del Club organizzato Vecchio Front di Bisceglie,
gruppo storico del tifo nerazzurro.
Il Direttivo del club organizzato "Vecchio Front" di Bisceglie, con il presente comunicato prende le
distanze da qualsiasi intervento e messaggio comparso e che dovesse eventualmente comparire
nella sezione commenti del sito forzabisceglie.it e su ulteriori siti sportivi, riguardanti eventuali
provocazioni nei confronti della tifoseria del Martina Calcio.
Tali commenti, probabilmente redatti da "tifosi da tasiera", non rispecchiano la mentalita' e il
pensiero del tifo organizzato biscegliese, che accoglieranno con rispetto la tifoseria avversaria.
Il club "Vecchio Front" in occasione del derby tra nerazzurri e biancoazzurri, che ritorna a disputarsi
dopo circa un ventennio, auspica che si possa vivere una giornata di sport e di una sana rivalita'
sportiva.
Fonte: Comunicato direttivo VECCHIO FRONT Bisceglie.
Commenti
giusto
scritto da senza provincia il 03-11-2010
bravo ale il tuo comunicato e' la cosa piu' giusta che si potesse scrivere e il direttivo prende le
distanze anche dai tifosi di tastiera che hanno scritto sul sito del racale e che scrivono o hanno
intenzioni di rompere le palla sui siti!
saluti ultras
BRAVISSIMO
scritto da biscegliese dok il 03-11-2010
BRAVISSIMO COSI SI EVITANO CASINI E 1 VOLTA TANTA SI GODE DI 1 BELLISSIMA
GIPRNATA DI VERO SPORT GIOCATO ,TIFATO E DI 1 OTTIMO SPETTACOLO,E SPERIAMO
KE SI RIESCA A FARE 1 GEMELLAGGIO.E SE NON SI RISCE A FARE ALMENO SI EVITANO
CASINI .BRAVO ULTRAS.XKE QUEI CASINISTI STANNO VI STANNO ROVINANDO TUTTO.VOI
FATEVI VALERE E DIMOSTRATE IL VOSTRO AMORE X IL BISACEGLIE CALCIO COME LO
FACCIO IO ANKE SE SONO RAGAZZA E SONO TIMIDA E MI VERGOGNIO A CANTARE XO
OGNI DOMENICA SONOI CON IL MIO RAGAZZO A VEDERE LA MAGICA BISCEGLIE.E L
UNICA SQUADRA DEL MIO CUORE.FORZA BISCEGLIE E FORZA RAGAZZI
bravi
scritto da impero il 03-11-2010
FINALMENTE UN BEL ARTICOLO FATTO USCIRE DAL VECCHIO FRONT.
Stiamo tornando
scritto da tifoso il 03-11-2010
Nn e' fatto uscire solo dal vecchio front ma da tutti quei ragazzi che si stanno riunendo ogni
settimana per ridare il tifo a bisceglie...... :-) E ci servono tutti anche l'impero per essere ancora piu'
grandi......dobbiamo essere uniti tutti
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 03-11-2010
salve stellati.....finalmente un po' di organizzazione,complimenti a tutti coloro che giornalmente si
prodigano per il bene della nostra amata stella che continua a brillare dal 1913,fieri di questo. un
plauso anche ai ragazzi della nuova generazione che si impegnano per il bene di questi colori,siete
voi il nostro futuro e son certo che farete bene....su su le stelle
giusta mentalita'!
scritto da nerazzurrodoc il 03-11-2010
...bisogna viaggiare tutti verso una Direzione..QUESTO COMUNICATO ERA LA COSA PIu'
SAGGIA DA FARE ED e' STATO FATTO! ...Su' Su' LE STELLE!
OTTIMO
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 03-11-2010
OTTIMA MOSSA IL COMUNICATO DA PARTE DEL DIRETTIVO E UN PASSO DECISO VERSO
UN'ORGANIZZAZIONE SERIA.NON CI SI PUO MENARE O LANCIARE PIETRE OGNI
QUAL'VOLTA CHE VIENE UNA TIFOSERIA OSPITE LE RIVALITA CI SONO E SAPPIAMO TUTTI
QUALI SONO PER CUI RISPETTIAMO CHI CI RISPETTA.DOMENICA TIFIAMO I NOSTRI
COLORI E NULLA PIU.AUGURI VECCHIO FRONT E GLI ALTRI GRUPPI NON MOLLATE
del vecchio front
scritto da matteo il 03-11-2010
grandi ragazzi diamo l'esempio di come fare il tifo. forza bisceglie
.
scritto da impero il 03-11-2010
ragazzi purtroppo non sempre posso essere presenti alle riunioni xk anche io ho una piccola societa
da mandare avanti ma x me quello che decidete e ben fatto xk siete ragazzi affidabili , ma avete il
mio pieno appoggio e quando potro' saro' sempre presente, cercando di coinvolgere piu gente
possibile xk non tutti la pensano come me , un saluto a tutti.
TIFOSO NEROAZZURRO STELLATO
scritto da LUCA72 il 04-11-2010
Caro Beppe noi ex si fa per dire siamo abbituati ad altro il vecchio stampo dei fanatic gang non era
questo . i fatti ci ricordano che siamo circondati da ignoranti che vengono allo stadio solo x smaltire
quel litruzzo in piu'.Quello che scrivi e giusto ma l loucc stonn.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 05-11-2010
vero luca....che bei tempi...e chi se li dimentica piu'......fanatic gang.....andavamo in trasferta senza
scorte e senza soldi...e per entrare si faceva la colletta......solo per amore della nostra amata
stella..........
MODALITA´ ACCREDITI GARA BISCEGLIE-MARTINA E
BISCEGLIE-CERIGNOLA
03-11-2010 - Comunicati Stampa
Nota della societa' nerazzurra in occasione delle prossime due gare interne.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica che in occasione delle prossime due gare interne di
campionato:
-Bisceglie Calcio - ASD Martina
-Bisceglie Calcio - Audace Cerignola,
non saranno accettate richieste di accredito se non provenienti da organi di stampa.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri (Ufficio Stampa A.S. Bisceglie Calcio)
IL BIG MATCH TRA BISCEGLIE CALCIO E MARTINA
POSTICIPATO ALLE ORE 18:00
02-11-2010 18:27 - Comunicati Stampa
La societa' nerazzurra comunica il posticipo della gara cosi' da consentire una maggiore
affluenza di pubblico sugli spalti.
L'A.S. Bisceglie Calcio 1913 comunica che la gara tra A.S. Bisceglie e Asd Martina Franca in
programma allo stadio "G.Ventura" Domenica 7 Novembre 2010 e' stata posticipata alle ore 18:00.
La societa' nerazzurra auspica che per l'importante incontro contro la prima in classifica, la propria
tifoseria accorra in massa allo stadio per sostenere i colori della propria Citta'.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri (Ufficio stampa Bisceglie Calcio)
Commenti
Vincere
scritto da Vincere il 02-11-2010
Forza ragazzi
Non ci sono scuse.domenica il ventura deve essere stracolmo...
BIG MACHT!!
scritto da rispettoportarispetto il 02-11-2010
DOMENICA NON CI SONO SCUSANTI...SARA' UNA VERA DOMENICA DI VERO CALCIO E
TIFO SUGLI SPALTI!!!
NOI SAREMO AL TOP...DA MARTINA SICURAMENTE CI SARA' GRAN NUMERO AL
SEGUITO...TUTTI INSIEME PER VIVERE UNA DOMENICA SANA!!
UN ODIO CI UNISCE...FASANESI VI ODIAMO!
grande
scritto da biscegliese dok il 02-11-2010
grande grande grande ora ci manca solo il gemellaggio.visto ke ci unisce l odio x il fasano,sono 16
anni ke non si incontrano martina e bisceglie.giochiamo di sera xke x complatare in bellezza non
facciamo il gemellaggio?diamo il buon esempio alle persone ke non sanno ke significa cosa e il
buon sport.forza ragazzie
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 02-11-2010
Non ci sono scusanti, domenica cii deve essere il sold out! tutto esaurito!altro che la serie a!!!
x tutti
scritto da chiellinibiscegliese il 02-11-2010
Ragazzi molto probabilemnte da martina non verra' nessuno perche' la vietano...cmq intercorre una
bella differenza tra portare rispetto e addirittura gemellarsi..non sparate cavolate non ci sara'
nessun gemellaggio...se vengono solo rispetto se rispetto portano..e basta ne piu'' ne meno..IL
TIFO CI SARa' AL CENTRO DELLA GRADINATA...CERCHEREMO DI FARE IL MASSIMO...SI
SVENTOLERANNO BANDIERE ECC QUINDI KI VUOL VEDERSI LA PARTITA SI METTA AI LATI
XKE AL CENTRO CI SARa' LA BOLGIA!!
24h24 bisceglie calcio1913
scritto da nerazzurrodoc il 03-11-2010
domeninca di eventi sportivi c'e' ne solo uno a bisceglie..alle ore 18:00 al g.ventura..gremiamo la
gradinata e' incitiamo i nostri beniamini...SOLO A.S.BISCEGLIE1913...LA STORIA SIAMO NOI!
Stiamo tornando
scritto da tifoso il 03-11-2010
Ragazzi sono fiducioso........ieri abbiamo fatto un'ottima riunione,eravamo tanti e tutti che remavano
nella stessa direzione..... chi era presente sa!! Ora invito tutti domenica a incitare la squadra e
sopratutto ad accodarsi con noi a cantare,dimostriamo ai ragzzi che siamo con loro,e dimostriamo a
tutti che il tifo a bisceglie nn e' sparito !!!!!!!!!
INFORMAZIONE
scritto da biscegliese dok il 03-11-2010
SCUSATE MA I MARTINESI POSSONO VENIRE DOMENICA?XKE O 1 AMICO DI MARTINA KE
VORREBBE VENIRE A VEDERE IL GRANDE PARTITONE.
RINVIATO A DOMANI L´APPUNTAMENTO CON
CENTROCAMPO
01-11-2010 20:33 - News generiche
Bisceglie calcio on air. Rinviato a domani l'appuntamento con la nota trasmissione sportiva
radiofonica.
L' appuntamento con la nona puntata di "CentroCampo", trasmissione sportiva in onda su Radio
Centro, e' fissato per domani, martedi' 2 novembre, con inizio alle 19.30.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
IL BISCEGLIE SBANCA COPERTINO E RESTA DA
SOLO IN SCIA DEL MARTINA
01-11-2010 09:50 - Campionato
COPERTINO: Picciotti, De Braco, Bonatesta, Verdesca (63'Villani), De Benedictis And., Perrone,
Frisenda, Carla', De Benedictis Ang., Marino (85' Zezza), Montinaro (63'Lillo) A disp. Bruno, Schito,
Brana', Suppressa All Castrignano'
BISCEGLIE: Sansonna, Mascolo, Amato, Cioffi, Ingrosso, Malerba, Cardascio (88'Ancona), Sisalli
(90'Schirone), Persia, Carteni, Di Pierro (76'Minenna) A disp. De Blasio, Bufi, Ruggiero, Campo All
Del Rosso
ARBITRO: Guarini di Brindisi
RETI: 53'Cioffi
NOTE: spettatori 300 circa di cui un entinaio prvenienti da Bisceglie, ammoniti Carla' (C), Amato,
Persia, Di Pierro (B)
Grande prova di forza del Bisceglie che espugna l'ostico campo di Copertino nello scontro diretto tra
le seconde classificate e in un sol colpo si porta a soli 3 punti dalla capolista Martina festeggiando
l'estremo Sansonna, tra i migliori anche oggi, ormai imbattuto da 388.
Mister del Rosso recupera Cioffi e Carteni, dopo il turno di squalifica, schiera Amato nell'insolito
ruolo di terzino sinistro, ma perde Campo che, debilitato dalla febbre, va in panchina.
Dall'altra parte mister Castrignano' perde Natale De Benedictis e Carrino e porta in panchina Brana'
e Villani non in perfette condizioni fisiche.
Nel primo tempo segnaliamo al 17' un tiro di Angelo De Benedictis dal limite che sfiora la traversa e
al 21' un cross da destra di De Braco che, spinto dal vento soffiato contro il Bisceglie nel primo
tempo, trova ancora il bomber di casa che non approfitta di un'errata uscita di Sansonna e manda
alto di testa. Il Bisceglie risponde al 33' con un cross basso di Sisalli per Persia che anticipa il suo
diretto marcatore ma manda a lato di sinistro. Dopo un colpo di testa di Di Pierro alto al 36', un
minuto dopo i nerazzurri hanno la piu' grossa occasione per passare in vantaggio: Di Pierro lanciato
da Cardascio solo davanti a Picciotti scivola clamorosamente, la palla perviene allo stesso
Cardascio che calcia a botta sicura ma trova l'opposizione di Andrea De Benedictis quasi sulla linea
di porta.
Nella ripresa dopo un tiro dal limite di Persia deviato in corner da Picciotti al 6', un minuto dopo si
verifica l'azione che decide la gara: su azione d'angolo, Sisalli si gira e mette al centro e Cioffi,
spintosi in avanti, si avvita e colpisce di testa e la palla si infila a palombella all'angolino sul secondo
palo imprendibile per l'estremo locale tra l'esultanza di squadra e pubblico nerazzurro. Ancora
Bisceglie con una conclusione dal limite di Amato deviato in corner da Picciotti. Al 20' il Copertino si
rende pericolosissimo con una punizione da circa 30 metri dell'esperto Marino che chiama
Sansonna ad una superba parata in corner. Ancora Bisceglie al 38' con un tiro dal limite di Sisalli
respinto da Picciotti, poi il Copertino sfiora ancora il pari prima al 41' con Villani che calcia basso a
rientrare ma Sansonna si distende e devia in angolo e poi con un diagonale di Frisenda un mimuto
dopo con palla che sfiora il palo. Termina la gara con i festeggiamenti dei circa 100 supporters
biscegliesi giunti in Salento. Domenica prossima big-match al Ventura con la capolista Martina.
Fonte: Vincenzo Lopopolo
Carmine Cioffi
Commenti
gran bisceglie
scritto da Pako il 01-11-2010
siamo sempre con voi e nn vi lascieremo mai!!! in qualunque stadio andrai noi ci saremo sempre!!!
D
scritto da UFB 93' il 01-11-2010
ORA BATTIAMO IL MARTINA FORZA RAGAZZI CONTINUATE COSI!!!!!!!!!!!!
martinese pezzo di merda
scritto da BISCEGLIESE il 01-11-2010
ragazzi domenica nessun rispetto per i martinesi perche' ogni volta che sono andati i biscegliesi a
martina insieme con i lancianesi(QUANDO IL MARTINA ERA IN SERIE C) si sono comportati da
pezzi di merda,ancora mo' con il fatto che c e' un odio reciproco per i fasanesi a qualcuno gli viene
qualke strana idea....MARTINESE PEZZO DI MERDA CHE TUTTA BISCEGLIE LO SAPPIA
GRANDI
scritto da ORGOGLIO BISCEGLIESE il 01-11-2010
grandi ragazzi,grande sansonna! domenica dobbiamo ridare il meglio...ke soddisfazione!
grazie ragazzi
scritto da nerazzurrodoc il 01-11-2010
DOMENICA CI SARA LA GRANDE SFIDA CON IL MARTINA..UNITI VINCEREMO SIA Su' GLI
SPALTI CHE IN CAMPO..BISCEGLIE CALCIO1913 UNICA FEDE UNICA PASSIONE!!! ...Su' Su'
LE STELLE..
Grande Numero 1
scritto da Walter il 01-11-2010
Sansonna ti Amo sei l'orgoglio di Bisceglie
UN FAVORE
scritto da Francesco 90 il 01-11-2010
Per piacere, rivolgo un appello a tutta la tifoseria nerazzurro-stellata, non roviniamo una stagione
vincente e non provochiamo i martinesi. deve essere una bella giornata di sport, cosi da andare li
tranquillamente al ritorno.grazie. un saluto a tutti!
smettetela di fare i coglioni
scritto da biscegliese dok il 01-11-2010
cari bambocci ke pensate sempre a litigare e mai a pagare il biglietto allo stadio e a cantare 1
mezza parole xke al posto di pensare di fare casino gia domenica con il martina ed i martinesi non
pensate di organizzare qulacosa di bello xke sono 16 anni ke non si incontrano ed ora ke si
incontrano sono rispettosamente 1 e 2 in clAssifica?cercate di kiedere al presidente di fare il
posticipo serale oppure di fare il gemellaggio visto ke qualkuno di loro vogliono farlo.io o 1 amico
martinese ed e 1 bravissima persona e vuole solo venire a vedere la partita e tifare la sua squadra
come noi cercheremo di tifare la nostra bisceglie.io allo stadio vengo con la mia ragazza.in
gradinata ci sono donne e bambini.cretini ed ignioranti fate rovinare il buon nome della tifoseria
biscegliese.vergogniatevi.il mio AMICO MI A DETTO KE MI PAGHERA IL BIGLIETTO ALLO
STADIO AL RITORNO CON IL MARTINA......IMPARATE QUALCOSA DA LUI.TIFOSA /O
BISCEGLIESE KE AMA BISCEGLIE ED IL BISCEGLIE ED IL CALCIO PIU DI VOI DELINQUENTI
BELLA GIORNATA
scritto da biscegliese dok il 01-11-2010
X PIACERE NON ROVINATE QUESTA BELLA GIORNATA DI SPORT E DIMOSTRATEVI
INTELLIGENTI,SE FATE CASINO IL PREFETTO NON FARA VENIRE I TIFOSI MARTINESI E POI
NOI NON POTREMMO ANDARE LI AL RITORNO.SMETTETELA DI FARE STE PAGLIACCIATE
XKE DI DIVIETI CE NE SONO GIA STATI MOLTI E MI SONO GIA ROTTO LE SCATOLE .IO AMO
LO SPORT VERO NON QUELLO KE HA 1 SQUADRA KE E INDEBOLITA XKE NON CI SONO I
PROPRI SOSTENITORI.E ANNI KE NON VEDO 1 BELLA PARTITA CON TUTTE E 2 LE
TIFOSERIE.
MA SMETTILA
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 02-11-2010
ORA SONO SICURO CHE PARLERAI DI MENTALITA ULTRA E QUINDI VORRAI FARE CASINO
IO DI MENTALITA ULTRA NE SO PIU DI TE QUINDI TI CONSIGLIO VIVAMENTE DOMENICA DI
SPRECARE TUTTE LE TUE ENERGIE NEL CANTARE PER LA TUA CITTA E NIENT'ALTRO,SE
POI HAI LA GUERRA IN TESTA ARRUOLATI NELL'ESERCITO.CON QUESTO NON VOGLIO
RIMPROVERARTI MA SOLO FARTI RIFLETTERE CHE SE CONTINUIAMMO A PRENDERE
DIFFIDE E DIVIETI CI FARANNO MORIRE IN QUESTA MERDA DI CATEGORIA.SE I MARTINESI
FARANNO QUALCOSA SICURAMENTE AVRANNO PANE PER I LORO DENTI MA IN CASO
CONTRARIO SOSTENIAMO SOLO LA NOSTRA SQUADRA CHE E LA COSA PIU IMPORTANTE.
Assurdi
scritto da senza provincia il 02-11-2010
provocare i martinesi nn ha senso! se ci sono stati disguidi 20 anni fa a noi nn importa nulla!
provocare nn ha senso, senza mentalita'! nn si puo provocare solo perche' sono primi! altrimenti
facciamo la fine di bisceglie monopoli di 6 anni fa dove, all'andata i soliti cretini lanciavano pietre e
cori contro i monopolitani e poi al ritorno a monopoli eravamo solo 16 persone io presente e ne
pagammo le conseguenze! cominciamo ad andare in gradinata per incitare i ragazzi cazzo!
siete patetici
scritto da BISCEGLIESE il 02-11-2010
nessuno a parlato di violenza,nessuno a parlato di provocazione ho detto solamente di nn calcolarli
e di stare attenzione a nn fare la figura dei polli!!!ma ce' violinz pnzot vij a canto' e nen a mskj la
politik immizz o pallon
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 02-11-2010
salve stellati,io spero che domenica ci sia una grande giornata di sport,ha ragione senza
provincia,siamo bravi solo in casa,poi quando si deve andare in trasferta,vedi monopoli di 6 anni
fa(io c'ero)......poi se col lanciano ci sono state diatribe a noi non ce nefreaga un cavolo....sappiate
che i lancianesi a loro volta sono gemellati con l'andria...e non penso che nel corso della storia
calcistica biscegliese i nostri rapporti con gli andriesi siano stati idilliaci.....quindi lasciate stare i
martinesi e pensate ad incitare la vostra squadra che ne ha bisogno......su su le stelle ....sempre
Verso la vetta
scritto da tifoso il 02-11-2010
Mado sempre le solite cose,nessuno deve fare niente al campo si va per tifare a noi delle altre
tifoserie nn ci imoporta,pensate a cantare invece di beccarvi qua.......se sapete domenica gia' ci
sono stati passi avanti........speriamo domenica saremo in molti,e sopratutto che nn vengano
acriticare o a dormire al campo! ma a cantare! Stasera ci riuniremo al club alle sette !Spero ci
siate....magari ci aiutate ad organizzare qualcosa contro il martina....
a titolo informativo
scritto da BISCEGLIESE il 02-11-2010
lo sai che i rapporti tra andriesi e biscegliesi sono buoni adesso o vivi nel 1980?sicuramente io nn li
lecchero' il culo perche' odiano i fasanesi,cosa che siete bravi a fare voi altri,lo sai cosa e' il rispetto
tra tifoserie?be i lancianesi di rispetto per noi c e' ne hanno tanto,ma tu forse ricordi il gemellaggio
con i tranesi che alla prima occasione vi hanno voltato le spalle e continuano a prenderci per il culo
ogni volta che li si incontra,io vedo i fatti nn i pensieri!!!mi sbaglio o e' cosi??poi ti ripeto HO DETTO
SOLO DI NON CALCOLARLI E DI STARE ATTENTI A FARE AMICIZIE O COSE DEL
GENERE.PUNTO!!! NN INGIGANTITE SEMPRE LA STORIA
Big Match
scritto da u n'rvis il 02-11-2010
O raga' basta con ste discusioni del c...o,altrimenti vieteranno la trasferta sia a loro che a noi al
ritorno...Pensate solo a tifare almeno domenica per 90 min. la nostra squadra del ccuore...al resto si
vedra'.....Chiaramente il rispetto porta rispetto......a buon intenditori......
Organizziamoci
scritto da bisceglie il 02-11-2010
Stasera al club vecchio front alle sette...tutti presenti......
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 02-11-2010
mio caro biscegliese...io il culo non l'ho mai leccato a nessuna tifoseria ne' tranese e ne'
quant'altro.....cosa che invece tu e gli altri che si vantano di mentalita' avete fatto negli ultimi
anni..leccando il culo in primis ai casaranesi....che schifo...volevate fare il gemellaggio ma non vi
hanno cagato proprio...2..avete rapporti buonoi con gli andriesi???perche' andate a leccargli il culo
nella loro curva????ma la stima non si conquista cosi'....e poi parli del 1980 quando sei tu il primo
leccaculo...infine devo ricordarti che il germellaggio con i tranesi non lo abbiamo mai chiesto noi
...anzi sono sempre venuti loro a leccarci il culo se non lo sai ora te l'ho detto....e poi parli di
mentalita'...ma la tua e' solo sudditanza fisica e psicologica.mi vergogno a pensare a questi
lecchinaggi come i vostri...noi non lo abbiamo mai fatto...vergognati bamboccio...parli solo di
mentalita' ultras solo quando ti caghi sotto....concludo dicendo che una partita di calcio si puo'
vedere anche senza gemellaggi e senza violenza.....forse sono troppo maturo e sono rimasto agli
anni 80....ma lecchini non lo siamo mai stati mai stati.....vergognati....gli andriesi non vi considerano
proprio .....poi parli di rispetto ma non capisci nulla ......su su le stelle
senza scontri
scritto da Pako il 02-11-2010
le persone ke dicono ti litigare con le tifoserie che vengono in casa a noi sono sempre le solite ke nn
vengono in trasferta...xke' se venivano neanche parlavano cosi'!! se nn ci provocano xke' dovremo
fare lite!!! tifiamo la nostra squadra e nn pensiamo ai martinesi!! domenica tutti allo stadio..i ragazzi
hanno bisogno di noi!!! forza bisceglie su su le stelle!! vincere e' avast!!!
.............
scritto da BISCEGLIESE il 02-11-2010
visto che te la sei presa cosi a male una cosa sola beppe.....FORZA BISCEGLIE
tifoso vecchio stampo.
scritto da nerazzurrodoc il 02-11-2010
vorrei solo dire due cose dato che in questo forum mi sa' mi sa' che scrivono un casino di
novellini"ultras" se cosi li possiamo chiamare..io sono un tifoso che segue il bisceglie con costanza
dal 1985 e' credetemi ne ho viste tante sia in casa che in trasferta..i tranesi sono stati gemellati con
noi si..mah per tanti il gemellaggio tra le due tifoserie non e' mai contato un cazzo..gli andriesi sono
stati sempre nostri rivali(ricordo bene gli scontri del 1988)il casino che combinarono dalla parte della
tribuna! PERo' A NOI DI STE ROBE PASSATE NON C'e' NE DEVE FREGARE NIENTE. MAH IL
RICORDO CI DEV'ESSERE! QUELLO CHE DICE BEPPE SONO SACROSANTE PAROLE..DA
BISCEGLIE TANTE TIFOSERIE SE NE SONO ANDATE CARICHE DI MERAVIGLIA..E NOI IL
CAPPELLO NON LO DOBBIAMO TOGLIERE A NESSUNO...AVANTI BISCEGLIE...UNICO
GRANDE AMORE!
VECCHI TEMPI
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 02-11-2010
PARLO A COLUI O COLORO CHE CRITICANO CIO CHE E STATO FATTO NEGLI ANNI80 O IL
PASSATO IN GENERALE A LORO DICO QUESTO CHE SE OGGI AMBITE A TORNARE RIPETO
AMBITE A TORNARE UNA GRANDE TIFOSERIA E PERCHE IN PASSATO BISCEGLIE L'HO E
GIA STATA QUINDI UN PO DI RISPETTO PER QUELLI CHE TI/VI HANNO DATO
L'OPPORTUNITA DI DIRE CHE BISCEGLIE E STATA UNA BUONA TIFOSERIA IN PUGLIA
METTETO IN FUGA TIFOSERIA DI CALIBRO NON INDIFFERENTE IO SO DI CHE PARLA
BEPPE QUINDI PRENDETE CIO CHE VIENE DETTO COME CONSIGLI INVECE DI FARE DEI
PARAGONI.KMQ A QUANTO HO CAPITO NESSUNO VUOL PROVOCARE NESSUNO SU
QUESTO SIAMO DACCORDO TUTTI PER DOMENICA AMENO SPERO.
rispetto
scritto da senza provincia il 02-11-2010
io nn li cagherei proprio ... poi rispetto genera rispetto...se loro stanno al loro posto noi nn li
caghiamo proprio. Per quanto riguarda gli andriesi, l'amicizia personale nn centra nulla cn il tifo
biscegliese. uno e' libero di andare in curva dell'andria magari perche' ha degli amici ma a nessuno
ve lo garantisco da sponda biscegliese e' venuto mai in mente di chiedere o instaurare un'amicizia o
un gemellaggio. anche perche' garantisco perche' conosco esponenti del tifo andriese , loro nn ci
cagano mimnimanete!
Poi io penso che i disguidi degli anni 80e90 bisogna lasciarli perdere perche' durante gli anni le
generazioni cambiano. quindi se qualcuno ti provoca tu puoi rispondere , se nn ti provoca lasciali
perde( escluso fasano molfetta e trani naturalmente) Ultras a vita! E FORZA BISCEGLIE
amicizia martinese e amore andriese
scritto da ragazza il 02-11-2010
cari tifosi vi stupiro sono 1 ragazza tifosissima del bisceglie.vengo allo tsadio a vedere il grande
bisceglie e quando posso anke fuori casa.ho 1 fidanzato andriese e 1 amico vero e sincero
martinese e ci vado daccordo.e andiamo daccordo tutte e 3.io in confronto a voi o fatto 1 passo in
avanti.il mio amico martinese verra anke a bisceglie domenica a vedere il martina ed io verro a
vedere il grande bisceglie e tifero il mio bisceglie.noi andiamo daccordissimo e non ci divide l amore
x le nostre squadre.xke non lo fate anke voi al posto di litigare?dimostratevo veri tifosi e fatelo x l
amolre del grande bisceglie e dello sport.andria con il barletta a fatto il gemellaggio prendete
esempio da loro,grazie.x piacere non igniorate la mia richiesta xke da 4 anni ke vengo a vedere il
bisceglie din mliti ne o viste molti e mi hanno sfiorato pietre e bottiglie xo continuo a venire allo
stadio xke amo venire a vedere la mia squadra del cuore.xo mi piacerebbe vedere il gemellaggio
come avete fatto con il casarano.
nn esageriamo
scritto da senza provincia il 03-11-2010
arrivare ad un gemellaggio mi sembra un po troppo esagerato.
semplicemente noi a cavoli nostri e loro a cavoli loro.naturalmente rispetto genera rispetto
Stiamo tornando
scritto da tifoso il 03-11-2010
Ragazzi sono fiducioso........ieri abbiamo fatto un'ottima riunione,eravamo tanti e tutti che remavano
nella stessa direzione..... chi era presente sa!! Ora invito tutti domenica a incitare la squadra e
sopratutto ad accodarsi con noi a cantare,dimostriamo ai ragzzi che siamo con loro,e dimostriamo a
tutti che il tifo a bisceglie nn e' sparito !!!!!!!!!
NON E ESAGERATO
scritto da ragazza il 03-11-2010
SECONDO ME NON E ESAGERATO XKE KI VUOLE TUTTO PUO FARE BASTA VOLERCI 1 PO
DI BUONA VOLONTA'.BASTA CON LE LITI SE VOLETE POTETE RIUNIRVI E METTERVI
DACCORDO VOI E LORO E FARE IL GEMELLAGGIO IN MEMORIA DEI VECCHI TEMPI IN
C.DOPO 16 ANNI SI RITRIVANO LE 2 SQUADRE DI DERIE C E VICINE A SALIRE DI
CATEGORIA ENTRAMBE,SPERIAMO KE SALIAMO TUTTE E 2 COSI I VECCHI TEMPI
RIUSCIREMO A FARLI DIVENTARE NUOVI.
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 03-11-2010
salve stellati.........finalmente un po' di organizzazione, son contento che ci sia stato un confronto
diretto,ora spero che non si dilanii tutto dopo la partita col martina,complimenti anche alla nuova
generazione che si e' dimostrata attenta e ha saputo ascoltare,siete voi il futuro del nostro
tifo...auguri credo in voi......tutti uniti per una grande stella.....che continui sempre a brillare,perche'
la storia insegna dal 1913 sempre splendente e nessuno la spegnera'.......su su le stelle
giovedi
scritto da senza provincia il 03-11-2010
domani giovedi' 4 novembre alle ore 19 al club, tutti coloro che sono interessati
IL BISCEGLIE FA VISITA AI BAMBINI DEL VITTORIO
EMANUELE II
01-11-2010 - News generiche
Bisceglie Calcio impegnato non solo sul campo ma anche e sopratutto nel sociale.
Con un sorriso e la tipica "calza" ricca di dolciumi, questa mattinata una delegazione di giocatori e
dirigenti nerazzurri ha fatto visita al reparto Pediatria dell'Ospedale Civile Vittorio Emanuele II.
Nel giorno in cui si ricordano tutti i defunti l'As Bisceglie Calcio si e' dimostrata vicina ai piu' piccoli.
Una bella iniziativa sociale da parte del club nerazzurro per dimostrare la vicinanza a chi sta
soffrendo.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
complimenti all'intero staff
scritto da bartolo.garofoli il 01-11-2010
bravi oltre che sul campo, anche nel sociale!! brava alla societa' per questi gesti!! fiero di voi
.....
scritto da u n'rvis il 02-11-2010
E anche in queste cose che si vede che tipo di dirigenza abbiamo ora....Gran bella iniziativa....bravi
tutti
orgoglio nerazzurro
scritto da nerazzurrodoc il 02-11-2010
l'orgoglio e' l'apparteneza x me adesso sono ancora piu' sentite..con queste gesta fate onore ad
una societa' e a una squadra gloriosa..FIERO DI VOI!!!! ....Su' Su' LE STELLE...
INIZIA DA COPERTINO IL TOUR DE FORCE AL
VERTICE DEI NERAZZURRI
29-10-2010 20:01 - Campionato
Copertino, Martina, Cerignola e Maruggio, il Bisceglie e pronto ad uscire gli artigli per
mantenersi nei piani alti della classifica.
Si prepara al primo big match di un trittico di gare al cardiopalma il Bisceglie Calcio 1913 allenato da
mister Vincenzo Del Rosso. Domenica prossima i nerazzurri faranno visita al Copertino, compagine
attualmente appaiata con i nerazzurri in seconda posizione con 19 punti. Successivamente al
"Ventura" arrivera' la capolista Martina e quindi il Cerignola dell 'ex mister Di Corato, gare che
precederanno la trasferta in quel di Maruggio.
Reduce da 3 successi di fila in altrettante gare (6 le reti fatte e 0 subite ), ultima della quale
conquistata domenica scorsa al "Ventura" per 2-0 contro il Castellana, la squadra stellata arriva a
questo appuntamento con il morale a mille, consapevole della propria forza e conscia di poter
disputare un ruolo da protagonista in questo campionato.
A dimostrazione di questo le parole dell' under Marco Vitale, atleta classe 1993 tra i piu'
positivi in questa prima parte di campionato e reduce dalla prestigiosa convocazione con la
rappresentativa nazionale juniores di serie D.
"Si c'e' entusiasmo nello spogliatoio - ammette Marco Vitale - . I risultati ottenuti in queste ultime 3
gare ci danno fiducia e ci hanno permesso di lavorare con maggiore tranquillita', ma sempre con lo
stesso impegno e determinazione per affrontare al meglio la gara di domenica."
Domenica a Copertino vi aspetta una gara difficilissima. Sara' importante uscire indenni dal
Salento per poi affrontare al meglio sfida interna con la capolista Martina. Concordi?
"Si una partita molto delicata dal punto do vista della classifica,- asserisce il giovane under
stellato, autore di due reti in campionato finora - sicuramente noi faremo la nostra partita come
abbiamo sempre fatto nell'arco del torneo. Si cerca sempre di vincere ogni domenica per restare a
ridosso della vetta.
Di certo noi andremo sempre a testa alta e affronteremo qualunque squadra senza timore di
nessuno. Sono sicuro che faremo bene".
Contro il Copertino manchera' per squalifica Amedeo Di Pinto, ancora indisponibile per un turno,
mentre rientreranno gli squalificati Cioffi e Carteni.
Nella consueta partitella infrasettimanale Del Rosso ha potuto provare l'undici da schierare in terra
salentina.E probabile che il tecnico biscegliese opti per una formazione che non si discosti molto
dallo schieramento di domenica scorsa, con l'unico ballottaggio in mediana tra Malerba e Carteni e
il probabile inserimento di Ingrosso sulla corsia sinistra al posto di Schirone. Da valutare le
condizioni di Bufi, uscito malconcio a fine primo tempo nella gara di domenica scorsa ( in caso di
forfait e' comunque pronto Savino Mascolo) e di Campo, febbricitante.
Probabile quindi un Bisceglie cosi' schierato: Sansonna in porta, Mascolo, Ingrosso, Cioffi e Amato
in difesa, Carteni e Campo (Malerba) in mediana con Cardascio, Sisalli e Vitale a supporto
dell'unica punta Persia.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sign Guarini della sezione di Brindisi coadiuvato dagli
assistenti Ieva e Antonacci di Barletta.
Per il fischietto brindisino si tratta della seconda direzione dei nerazzurri in questa stagione dopo la
gara interna contro il Terlizzi del 19 settembre scorso vinta dal Bisceglie per 3-0.
Previsto un nutrito gruppo di sostenitori biscegliesi a seguito della squadra.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Marco Vitale
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 30-10-2010
A Copertino per continuare nelle serie di risultati utili consecutivi. L' importante e' non e'erdere, se
poi arriva la vittoria e' ben accetta. A chji potra seguire4 la trasferta dico di incitare la squadra
,anche in caso di parziale sconfita. forza ragazzi!
vincere.
scritto da nerazzurrodoc il 31-10-2010
categorico.. oggi unico obbiettivo a copertino...VINCERE!!!!!!!!!!!! ....Su' Su' LE STELLE....
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 31-10-2010
salve stellati, questo e' un grande risultato...complimenti ragazzi...crediamoci fino in fondo.....tutti
uniti per una grande stella che comincia a brillare............su su le stelle .................
grazie ragazzi
scritto da vbaldi il 31-10-2010
Ciao a tutti, vorrei fare un ringraziamento a tutti i protagonisti, della partita di oggi, giocatori, tecnici,
e sopratutto a tutti quei tifosi, che si sono cimentati ancora in una lunga trasferta. Grazie e mille
volte grazie a tutti.
Un solo grido SU SU LE STELLE FORZA BISCEEGLIEEEEEEEEEEEEE.
ke trasferta
scritto da Pako il 31-10-2010
voglio dire solo due PAROLE!!! "KE TRASFERTA"
...una giornata da ricordare
scritto da "Cascella" il 31-10-2010
sognavo da anni una giornata cosi'! Unico rammarico l'assenza di Alessandro C.P.(ma la colpa e'
sua ke non s'e' FATTO SENTIRE) Grazie alla Societa', Grazie al D.S., Grazie a tutti gli atleti ma soprattutto- Grazie al mister (sul quale forse comincio a ricredermi) che e' riuscito in quattro turni a
dare una mentalita' in crescendo a questa squadra. Oggi sembrava tale e non brillava solo del
tecnicismo di Ingrosso e di pochi altri,cosi' come e' accaduto sinora. Abbiamo finalmente una
SQUADRA. Certo da trasferta, ma credetemi ha dominato e il risultato poteva essere sicuramente +
robusto se la sorte ci avesse arriso. Confido nel vederla giocare in casa COSI'.
Bravi
tutti:Forza BISCEGLIE
noi
scritto da chiellinibiscegliese il 31-10-2010
Ragazzi qsta e' la strada giusta..finalmente da copertino,dopo la riunione di giovedi' si e' tornati a
tifare piu' compatti e uniti...adesso non "sciogliamoci" piu' tifiamo ogni partita e a fine campionato
tireremo le somme...tutti uniti forza bisceglie!!!! ps.organizziamo qualcosa in grande contro il
martina!! bandiere e tifo incessante!!
sicuro?
scritto da alex il 31-10-2010
be', non sono tanto sicuro che la colpa sia la mia.... mi sarebbe piaciuto esserci ma purtroppo.....
comunque, l'importante e' che la squadra abbia vinto.
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 01-11-2010
0Grande vittoria. Ci vuole il sold out con il Martina. Lo stadio deve essere una bolgia, altro che la
serie a , chi se ne frega! forza bisceglie!
nessun rispetto
scritto da BISCEGLIESE il 01-11-2010
ragazzi domenica nessun rispetto per i martinesi,vi ricordo che in occasione dei vari martinalanciano con biscegliesi presenti nel settore lancianese hanno fatto sempre i pezzi di merda!!!ve lo
voglio ricordare a tutti ancora con il fatto dell odio reciproco per i fasanesi a qualcuno gli viene
qualche strana idea,so pezz d merd!!!
x biscegliese
scritto da chiellinibiscegliese il 01-11-2010
Un solo motto ci accomuna da anni : rispettiamo chi ci rispetta. Tutti sappiamo la valenza del tifo del
martina,ma se si comporteranno bene nessuno fara' assolutamente nulla contro di loro oltre i
semplici sfotto'..
PROPOSTA
scritto da chiellinibiscegliese il 01-11-2010
Posso proporre a tutti i gruppi ultras una cosa? Secondo me,se si puo' fare, bisognerebbe mettere il
classico grosso telo al ponte con su scritto una frase semplice che richiami quanta piu' gente
possibile allo stadio contro il martina..tipo ore 14.30 tutti allo stadio! Su le stelle..
....
scritto da rispettoportarispetto il 02-11-2010
non vedo l'ora di domenica...
i Martinesi sono benvenuti...ci saranno a confronto due belle tifoserie...con entusiasmo a seguito...
un odio ci unisce...ODIAMO FASANO!!
VIVA IL VERO TIFO!!
ROBERTO STORELLI OSPITE DI FUORIGIOCO
29-10-2010 13:11 - News generiche
Il Ds biscegliese ospite della trasmissione in onda questa sera su Teledehon.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale di approfondimento calcistico in onda su TeleDehon
ogni venerdi' alle ore 21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte del programma riflettori puntati sulla presentazione dell'atteso derby di Prima
Divisione tra Andria e Barletta. Interverranno il centrocampista biancorosso Antonio D'Allocco, ex di
turno, ed il corrispondente da Andria del "Corriere dello Sport", Michele Zito.
I campionati di serie D, Eccellenza e Promozione pugliese finiranno sotto la lente d'ingrandimento di
"Dilettantissimo" nella seconda parte. Ospiti in studio il direttore sportivo del Bisceglie, Roberto
Storelli, ed il presidente della Nuova Andria, Vincenzo Carbutti. E' previsto inoltre un collegamento
telefonico con l'allenatore della Fortis Trani, Giacomo Pettinicchio.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
GIUDICE SPORTIVO: DUE TURNI AL BOMBER DEL
MARTINA SALZANO.
28-10-2010 - Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, ha adottato
le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
--- GARE DEL 24/10/2010 --PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETÀ AMMENDE
€ 1.000 AUDACE CERIGNOLA
A fine gara alcuni soggetti estranei presenti all'interno del recinto di gioco tentavano di colpire
ripetutamente con calci e pugni gli assistenti dell'arbitro senza riuscirvi per il pronto intervento delle
forze dell'ordine.
Mentre l'arbito usciva dall'impianto sportivo con la sua autovettura - scortato da due auto della
polizia- la medesima veniva colpita con calci, pugni e sputi da parte di una ventina di tifosi, subendo
danni sulla fiancata sinistra. (CON DIFFIDA DI PIU' GRAVI SANZIONI AL RIPETERSI DI TALI
EPISODI).
€ 400 GIOVENTU MARTINA
Propri tifosi colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell'arbitro. (1° RECIDIVA)
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 25/11/2010 al sig. LOSITO
ROBERTO (AUDACE CERIGNOLA)
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 11/11/2010 al sig. DIMMITO
MATTEO (AUDACE CERIGNOLA)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per due gare effettive
TARANTINO ANTONIO (Audace Cerignola)
Squalifica per una gara effettiva
COLELLA ANGELO (Atletico Vieste)
QUERCIA SERGIO (Calcio Fasano)
GRANATIERO GIUSEPPE (Manfredonia Football 1932)
NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per due gare effettive
SALZANO IVAN (Gioventu Martina)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
PERRONE MARCO (Atletico Tricase)
CIUFFREDA EGIDIO (Atletico Vieste)
LEUCI FRANCESCO (Audace Cerignola)
ZITOLO FRANCESCO (Audace Cerignola)
MELIS TOBIA (Gioventu Martina)
MONTRONE GIOVANNI (San Paolo)
BONASIA ORONZO (Terlizzi Calcio)
ZACCARO LORENZO (Victoria Locorotondo)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Salzano del Martina
IL BISCEGLIE VINCE ANCORA: RAGGIUNTO IL
SECONDO POSTO.
24-10-2010 - Campionato
Bisceglie vittorioso contro il Castellana. A segno ancora Daniele Sisalli e Alessio Persia.
A.S. BISCEGLIE: Sansonna s.v.; Bufi 6 (1´st Mascolo 6); Schirone 6; Amato 6,5; Ingrosso 6;
Malerba 6; Cardascio 6,5; Sisalli 6,5; Persia 6,5 (91' Rociola s.v.); Campo 6,5; Vitale 6(57´ Di Pierro
6). All: Del Rosso
In panchina: De Blasio, Cardinali, Ruggiero, Ancona.
ASD CASTELLANA: Pirchio, Pistoia, Giannoccaro, Modesto, De Luisi, Raffaello, Gentile, Lentini,
Salvati, Gonzales (76´ Antonicelli); Longo (60´ Renna). All: Mancini
In panchina: Sterpierri, Cappelletti, Frascati, Patronelli, Salvi.
Arbitro: De Santis di Lecce 6Ammoniti: Ingosso, Cardascio (B); Modesto (C).
Reti: 73´ Sisalli (B); 82´ Persia (B).
Note: Spettatori 700 circa di cui una decina giunti da Castellana.
Terzo successo di fila per il Bisceglie e secondo posto in graduatoria. Sono questi i positivi riscontri
al termine dell'incontro disputato questo pomeriggio al "Ventura" tra i nerazzurri e il Castellana. La
squadra di Del Rosso, che non ha mai corso pericoli in tutto l'arco dei 90 minuti, con il minimo
sforzo e' riuscita a mettere in cassaforte i 3 punti grazie ad un pregevole goal di Daniele Sisalli
(secondo centro nelle ultime due gare) e alla sesta rete in campionato di Alessio Persia a seguito di
un'azione spettacolare di Carlo Cardascio.
Bisceglie che dopo la "sberla" subita a Racale quattro giornate fa (4-1), ha collezionato quindi 9
punti su 9 disponibili, realizzando 6 reti e non subendone nemmeno una. Un ruolino di marcia da
invidiabile per i nerazzurri che, pur non eccedendo nello spettacolo, confermano di essere concreti
ed efficaci.
Questo pomeriggio mister Del Rosso deve fare a meno degli squalificati Cioffi, Carteni e Amedeo Di
Pinto. In campo Amato, Malerba e Vitale, con Schirone inserito sull'out sinistro e Bufi preferito a
Mascolo sulla destra.
Nel Castellana assente l'esperto Cosimo De Blasio, mentre e' in campo l'ex di turno Ciccio
Modesto. Per i biancoazzurri classico 4-4-2, Bisceglie in campo con il collaudato 4-2-3-1.
Le prime battute di gara non sono entusiasmanti, il Bisceglie predilige il possesso palla, con il
Castellana chiuso a riccio per tentare rapide ripartenze in contropiede. All 8' Sisalli spreca da ottima
posizione su taglio di Campo, trovando la pronta deviazione di Pirchio. Qualche minuto dopo e'
Persia a cincischiare dopo una pregevole azione corale. Al 20' si fa vedere il Castellana con Salvati,
abile a raccogliere un lancio dalla mediana di Raffaello ed entrare in area, ma poco concreto nel
cercare la porta da pochi passi. Primo tempo che non offre ulteriori spunti degni di cronaca.
La seconda frazione parte subito con una novita' per il Bisceglie: fuori Bufi, dentro Mascolo. Il
registro non cambia, Bisceglie che fa girar palla e Castellana chiuso nella propria meta' campo.
Del Rosso prova la carta Di Pierro, inserendolo al posto di Vitale. Proprio il neo entrato fa partire un
azione conclusa da Campo con un bolide dal limite che si spegne sopra la traversa.
Al 69' Ingrosso a seguito di azione d'angolo ci prova con un diagonale che Pirchio ribatte con un
prodigioso colpo di reni.
Il Bisceglie preme sull'accelleratore e al 73' un assist dalla sinistra di Cardascio viene raccolto da
Sisalli il quale, liberatosi al tiro, lascia partire una parabola velenosa che si insacca in rete.
Seconda rete in altrettante gare per il "funambolo" siciliano.
Il goal permette ai nerazzurri di giocare con maggior disinvoltura tanto da sfiorare all' 80' il
raddoppio ancora sull'asse Cardascio-Sisalli, con tiro al volo di quest'ultimo respinto ancora una
volta dall'ottimo numero uno ospite.
La rete pero' e' solo rimandata. All' 82' Cardascio ruba palla a centrocampo, si invola verso l'area di
rigore, supera tre avversari, entra in area e scarica un destro che Pirchio devia leggermente con le
dita; sulla ribattuta e' lesto Persia con un facile tapin a ribattere in rete. Il Biscglie amministra il
doppio vantaggio e chiude il match con una preziosa vittoria.
Domenica scontro al vertice in quel di Copertino, con le due squadre attualmente appaiate in
seconda posizione.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
rettifica
scritto da tifoso il 24-10-2010
cmq persia ha segnato 6 goooooool non 5
forza bisceglieeeee
deluso
scritto da biscegliese il 24-10-2010
Sono letteralmente deluso da questa gente che viene a sedersi allo stadio , che se ne stessero a
casa a vedere la serie A .
Basta che passano 20 minuti ( e sottolineo 20 minuti ) e subito li senti che iniziano a criticare e a
giudicare male i giocatori e poi li senti esultare al gol e gridare la gradinata che non molla mai , ma
quale gradinata che non molla mai che sono stati x 75 minuti zitti e le uniche grida che si sentivano
erano x criticare .
Pensate ad incitare la squadra e le conclusioni le tireremo alla fine .
prossime partite
scritto da johnathan1913 il 24-10-2010
adesso copertino e martina qui si puo' capire come puo' andare la nostra stagione
PORTATECI VIA DA QST MERDA DI CATEGORIA.......
scritto da UFB 93 il 25-10-2010
uniti x continuare a creDerci!!!!!!!!!!!!! da wagni ke nem scfot d sto in eccellinz ..!!!!!!!!!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 25-10-2010
salve stellati.........concordo per quanto detto da biscegliese, sin dai primi minuti dell'inizio della gara
c'e' gente che critica di tutto e di piu' ,calciatori,mister e via discorrendo....ma questo potrebbe
sembrare normale...succede ovunque...ma la cosa abominevole e' l'incoerenza di alcuni...che dopo
i goal esultano e poi elogiano...facile comportarsi cosi'....un plauso al gruppo storico della tribuna
che sono stati gli unici che nei momenti di difficolta' hanno incitato la squadra...su su le stelle...........
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 25-10-2010
In queste prossime 4 partite , si vedra la reale forza della squadra, ci vuole l' incitamento del
pubblico e un piu numeroso pubblico allo stadio per spingere la squadra versoil primato! Del rosso
ma quando darai un gioco a questa squadra?
uniti per vincere
scritto da gioanni il 25-10-2010
Concordo pienamente con cio che ha detto beppe sul tifo,hanno fatto piu tifo loro in tribuna che i
cosidetti ultras della gradinata.Tante che molti che erano li hanno addebitato la colpa al fatto che il
tamburo era rotto,visto che si stava raccogliendo un offerta per ripararlo.
Da tifoso di gradinata e non contestatore della squadra,auspicherei una riappacificazione dei vari
gruppi,e questo sempre per il bene del bisceglie.
NOI COME PUBBLICO NON MERITIAMO NEANCHE LA PRIMA CATEGORIA....
scritto da Biscegliese90 nn deluso di +... il 25-10-2010
Facciamo ridere.. dobbiamo pregare la gente per cantare e comunque non si alza nessuno...
MOLTA GENTE ENTRA SENZA PAGARE...ED E' LA PRIMA A CONTESTARE... SOCIETA'
SVEGLIATEVI DA QUESTO PUNTO DI VISTA SENo' GLI INCASSI NON LI FARETE MAI..
mancanza di tifo
scritto da tifoso biscegliese il 25-10-2010
tifo assente nn meritiamo neanche la 3 categoria k schifo a criticare siamo tutti buoni ...forza il
gruppo storico siete i migliori spero k inciterete la squadra pure nei prossimi impegni casalinghi
forza raga senza l aiuto dei tifosi la squadra nn ha stimoli e nn andremo da nessuna parte cosi
forza
x tutti
scritto da chiellinibiscegliese il 25-10-2010
facciamo un po' di chiarezza...la gente in gradinata NON manca..ci sono questioni interne tra i
gruppi ed e' x qsto ke nn viene fatto il tifo..si sta cmq cercando di rivedere qsti dissidi interni x
continuare a tifare bene cm abbiamo sempre fatto..appena determinate questioni saranno
risolte(sxo il prima possibile) si proseguira' a tifare...e' ovvio ke,a mio modesto parere, l'apporto ke
davano gli ufb '96 in gradinata era imprescindibile,ma cmq oggi si puo' fare cmq bene..
QUESTIONE BIGLIETTI: CARA DIRIGENZA LA FACCIO BREVE...I RIBBUSCIATI NON
PAGANO..PERCHe'?? NOI CHE SIAMO PIU SCEMI DI LORO A PAGARE?? QUESTA e' UNA
QUESTIONE KE HA ALLONTANATO DAL CAMPO TANTISSIMA GENTE SKIFATA DA QSTA
SITUAZIONE DA ANNI...
CONCLUDO DICENDO KE,IN QSTE CONDIZIONI,LA CITTa' TUTTA NON e' PRONTA X LA
SERIE D SE NN SI RISOLVONO IN PRIMIS LE QUESTIONI INERENTI AL TIFO
ORGANIZZATO...E POI TUTTE LE ALTRE...in tt questo trambusto onore alla squadra ke sta
seconda e lo ripeto SECONDI! FACCIAMO SENTIRE IL NSTR CALORE ALLA SQUADRA!! SU LE
STELLE...
ultras???
scritto da mela marcia il 25-10-2010
assurdo e ke ragazzi di 20 vengano allo stadio solo x fumare e bere e gente cn un eta' maggiore ke
viene solo a criticare dopo 20 min dall inizio della partita... a cantare o a cercare di far qualkosa
sono solo i soliti...
un applauso va al gruppo storico in tribuna...purtroppo di ultras sn veramente poki in gradinata ce'
solo il tifoso ke festeggia al gol e critica se nn si vince...
tifo
scritto da u n'rvis il 25-10-2010
chi c'era prima ricordate che non tornera' piu' indietro.....Visto che quelle persone che ora sono in
gradinata pensavano che fosse facile ora che hanno l'acqua alla gola cercano aiuto......e dicono che
a Bisceglie non si puo' fare TIFO,ma a quanto sembra sono propio loro che non lo sanno
fare...Sempre Forza Bisceglie
x u n'rvis
scritto da chiellinibiscegliese il 25-10-2010
nrvis...ke fai ti compiaci della gradinata ke ha dei problemi? nessuno ha mai detto ke tifare e'
facile..o meglio..ke organizzare e' facile...nn l ha mai detto nessuno e se qlkuno l ha detto e' un
ingenuo..niente e' facile senza impegno..bisognerebbe spazzare via tutti i vekki problemi interni
guidati dall affetto ke tutti abbiamo x qsti colori..fare le corse interne x chi sappia organizzare meglio
il tifo in gradinata non e' remunerativo x nessuno...il vento deve soffiare sempre dalla stessa
parte..se no altro ke serie D... ;)
questione tifo
scritto da BISCEGLIESE il 25-10-2010
Ragazzi la questione tifo qui a bisceglie e' risolvibile solo se veramente tutti quanti si impegnano a
essere sullo stesso livello(nessuno e' meglio di nessuno e nessuno da solo va da nessuna
parte),solo se si diventa un unica famiglia ma mantenendo allo stesso tempo la propia idendita' di
GRUPPO ci potra' essere un nuovo INIZIO per il tifo neroazzurro.
1-tanta gente ha preferito abbandonare o defilarsi solo perche' i dissidi interni sono stati sempre
tanti,nn sto parlando di fare un unico gruppo ma di unire le forze!!
2-abbandonare il centro della gradinata
Questo e' un altro punto che ha sempre fermato la crescita della tifoseria,l identita' del tifo e' anche
identificarsi nel settore,essere al centro per coinvolgere l intera gradinata ha me nn interessa ho
sempre pensato che chi e' interessato ha fare TIFO lo debba fare in un apposito SETTORE,piu' sei
mischiato a gente che di tifare nn se ne frega niente piu' le persone che vogliono tifare non tifano e i
risultati sono quelli attuali quindi fossi in loro mi sposterei all estremita' della gradinata(lato
spogliatoi)cosi da cominciare una nuova ERA,BISOGNA CREARE E AQUISIRE MENTALITa'
TUTTI INSIEME!!questo e' il mio parere cosa ne pensate voi come la vedete???
Forza Bisceglie
tifoseria vergogniatevi
scritto da biscegliese dok il 25-10-2010
forza ragazzi,non mollate mai la d quest anno non deve scapparci.e anke a voi tifosi o ultras non
mollate,i ragazzi han bisogno di noi.oggi avete fatto pieta' al posto di litigare tra di voi cercate di
accumulare le vostre forze e tifate come non mai.fate sentire la vostra voce ed il vostro amore x il
bisceglie.se non reagite significa ke del bisceglie non ve ne frega niente.si tifa nel bene e nel male
la propria squadra,non come fate voi solo quando fa gol o vince,imparate dalle altre tifoserie ke
anke se le proprie squadre sono fallite o stanno x fallire tifano lo stesso e nello stesso modo la
propria squadra.non fanno ne scioperi e ne niente ,tifano e basta.e se tutto questo ke vi o csritto,a
voi passa da 1 orecchio all altra fate schifo e non meritate di essere ne tifosi e ne di tifare il
bisceglie.se poi non e tutto cosi,fate vedere quanto bene e amore volete al gran bisceglie e tifate nel
bene e nel male.tifoso/tifosa biscegliese ke ama bisceglie + di voi.
dietro front mai piu'!
scritto da quelli della gradinata.. il 25-10-2010
cari amici qui e' successo un macello..la tifoseria si e' spaccata per colpa di chi? si sa..di chi vuole
mettersi in vista sempre e comunque e giudicare e sparlare contro chi credeva veramente con una
mentalita' di tifo nuova qui a bisceglie.. e' aveva creato qualcosa d'importante sulla gradinata..mi
riferisco a quel gruppo che e'? o era? gli ULTRAS FRONT ..ora come ora mi domando cosa si
debba fare per risolvere tutto cio'..perche' il bisceglie merita una tifoseria all'altezza della sua storia.
UNITI
scritto da FOSSA DEILEONI MILANO il 26-10-2010
POCHE PAROLE,,,,,,L,UNIONE FA LA FORZA.
UNITI
scritto da FOSSA DEI LEONI MILANO il 26-10-2010
CIAO RAGA ricordatevi che l,ultras non deve essere la rovina del calcio, fare l,ultras e passione x i
colori,amicizia ,e stile di vita ,,,,saluti ultras biscegliesi sono fiero di essere biscegliese doc ciaoooo
12 uomo.
scritto da giovanni il 26-10-2010
Assistere ad una partita senza tifo e con i commenti negativi a voce alta dei soliti critici non e' il
massimo,dai pro e i contro che i diretti interessati(vari gruppi organizzati)hanno scritto,si evidenzia
un enorme spaccatura insanabile un vero peccato visto che quest'anno abbiamo lo stadio,abbiamo
la squadra,abbiamo la dirigenza ma ci manca il 12 uomo.
BASU
scritto da DIRETTORE il 26-10-2010
La contestazione e' nel diritto di tutti, quando e' costruttiva.La squadra ha difficolta' nell' esprimere il
proprio gioco? Bene, in quel caso la tifoseria cerca di spronarla, e non di attaccare tutto e tutti.Noi
pretendiamo? Ma facciamoci un esame di coscenza,domenica la gradinata, come si e' comportata
nei confronti della squadra e allenatore,prima del goal? Ora andiamo in duecento a
Copertino,facciamo vedere di essere uniti.Poi con il Martina in casa, siamo divisi rendendoci
ridicoli,che senso ha vedere un gruppo in tribuna,un gruppo in gradinata e uno alla
punta,prendendosi in giro tra loro. Allora se il problema e' Caggianelli,e' company? Perche' non si
crea un'incontro, con i vari: BEPPE BALDINI, PIERO GRAZIANI, BENEDETTO,ANTONIO U
SCHIFIS, CAGGIANELLI,ROSSETTO ecc . E' crearne uno nuovo? Perche' non si lascia la
gradinata,e' appropiarsi della curva, dove la capienza e' di quattrocento posti? Cosa ne pensate?
nn si puo' fare piu' nnt
scritto da Pako il 26-10-2010
Se si voleva fare qualcosa x restare uniti si erano gia' cancelati quelle scritte sul muro delle settore
ospiti..in altri tempi le scritte erano gia' sparite..il tifo nn tornera' piu' come prima...vorrei tanto ke
tornassimo come i vecchi tempi!!! forza "ultras" se davvero lo siete stati, ricominciamo di nuovo!!
ricominciamo da copertino!!! su su le stelle FORZA BISCEGLIE!!! FORZA ULTRAS!!!
ELIMINATE
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 26-10-2010
FATE SPARIRE QUELLE SCRITTE DAL SETTORE OSPITI,E UN SEGNO DI RESA FATELO AL
PIU PRESTO FATEVI TOCCARE DALL'ORGOGLIO SIAMO CONSAPEVOLI DI ESSERE UNA
BUONA TIFOSERIA SE VOGLIAMO FATTE SCATTARE LA SCINTILLA E RIPARTIAMO. AVANTI
ULTRAS
PAROLE...PAROLE...SOLTANTO PAROLE
scritto da SENZA PROVINCIA il 26-10-2010
Prima di emanare sentenze su alcune persone o gruppi (o pseudo tali),bisognerebbe conoscere per
davvero un po' di cose...che non si limitano alle sole sapccature presunte tra i gruppi...ma c'e' ben
altro,che di certo non staremo a scriverlo e a dirlo ai 4 venti...voi che scrivete, inoltre...cercate di
ritagliarvi uno spazio in gradinata,accompagnando quei pochi che continuano a sobbarcarsi di
sacrifici..."cattivo sangue"...e soprattutto tempo tolto alle cose proprie,per la bella faccia vostra...e
questo sappiate e' anche uno dei motivi che neim rutt u cazz...
ma quali scritte
scritto da BISCEGLIESE il 26-10-2010
ragazzi ma state parlando delle scritte dei fasanesi?allora di mentalita' e di mondo ultras non capite
niente
scommetto che volete andare a scrivere merda su quelle scritte!!eppure sono scritte contro la
repressione da qui si capisce che non c e' non c era e mai ci sara' cultura e mentalita' nella nostra
citta' e' normalissimo che le poche persone che si danno da fare si skifano....e' inutile perdere
tempo,se si vuole una rifondazione bisogna cambiare usi e abitudini.....chi vuol TIFARE VIA DALLA
GRADINATA!!
VIA DALLA GRADINATA
scritto da neroazzurro il 26-10-2010
VIA DALLA GRADINATA
ad avere la passione per il bisceglie siamo veramente in pochi mettiamocelo in testa....
scritto da IO AMO IL BISCEGLIE E AVAST... il 26-10-2010
ma aprite gli occhi quanti eravamo domenica 700? tutta la "bella gente" che tutti conosciamo se
doveva pagare il biglietto nn veniva neanche allo stadio ed domenica dovevamo essere un 400
quindi figuratevi se bisogna fare affidamento su di loro
TANTI CHE IN TRASFERTA CANTANO IN CASA HANNO PAURA AD AVVICINARSI AI SOLITI 10
CHE CANTANO quei pochi che cantano(quando si canta) devono stare attenti alle spalle che da un
momento all'altro ti arriva la bottiglietta o la lattina addosso
E POI PARLIAMO DI ULTRAS DI MENTALITA' ADOSTONN
VOI PENSATE ALLE SCRITTE DEI FASANESI MA LE AVETE LETTE ?? AVETE TROVATO
QUALCHE OFFESA VERSO DI NOI??
PENSIAMO A FARE QUALCOSA DI BUONO ALTRO CHE STARE A PENSARE ALLE SCRITTE
SUI MURI
ANCHE A QUELLI CHE DANNO INSEGNAMENTI QUI SUL FORUM LA DOMENICA DOVE
STATE PERCHE' NON VI AVVICINATE A QUELLI CHE OGNI VOLTA TENTANO DI FARE
QUALCOSA DI BUONO IN GRADINATA
UNIAMOCI ALMENO LA DOMENICA PROVIAMO A FARE QUALCOSA DI BUONO SENZA
RIMPIANGERE CHI SE NE ANDATO PENSIAMO A FARE QUALCOSA DI BUONO PER IL
PRESENTE
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 26-10-2010
salve stellati,per tutti quelli che parlano di mentalita' ecc ecc...........quelle scritte dei fasanesi
secondo me sono un affronto...hanno voluto far capire che c'erano...in altre zone della citta' hanno
scritto ben altro (bisceglie merda) altro che mentalita' e cazzate varie....quelle scritte vanno
rimosse.....quelli di noi non hanno mai avuto rispetto mio caro biscegliese ed altri...che parlano di
mentalita'...siete mai stati a fasano???io 6 volte e loro di rispetto ultras con noi non ne hanno mai
avuto (macchine distrutte...e lancio di pietre)...altro che chiacchere........la verita' e' che a bisceglie
non c'e' tifo figuriamoci se dobbiamo parlare di mentalita'.....in altri tempi non si sarebbero permessi
neanche di scrivere perche' la gente per quelle partite stava allo stadio da mezzogiorno.....su su le
stelle sempre
io mi riferivo a quella non offensiva non so se ci siano altre, ma lo fatto per dire che non
esistiamo come tifo figuriamoci se dobbiamo pensare alle scritte sui muri
scritto da IO AMO IL BISCEGLIE E AVAST... il 26-10-2010
stimo tantissimo chi si e' fatto negli anni trasferte pericolose ed ha avuto anche danni a macchine e
altro come a fasano
concordo con tutto quello che hai scritto al cento per cento
una cosa imprescindibile e' il fatto di presentarsi allo stadio minimo un ora prima e non come siamo
soliti a bisceglie di arrivare alle 15.05 se la partita e' alle 15.00
UNIAMO LE IDEE...
...
scritto da SENZA PROVINCIA il 26-10-2010
i fasanesi...loro si che hanno mentalita´ da vendere...inoltre rammento che in altri tempi,si son
permessi di fare anche di peggio nei nostri confronti...caricandoci nel nostro settore....perche´
all´orario di attesa...eravamo quattro ragazzini...altro che non sarbbero successe certe cose...e
poi,quelle frasi, sono state scritte di notte...e perdonateci se a quell´ora qualcuno di noi dormiva...
MA SI AGGIUNGIAMO ALTRO ALLE SCRITTE
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 26-10-2010
CHI SI VANTA DI AVERE MENTALITA ULTRA PROVI UN PO A CAPIRE PERCHE SIANO STATE
SCRITTE QUELLE FRASI.A MIO PARERE E UNA SFIDA NON TOGLIERLE VORREBBE DIRE
ABBASARE IL CAPO.SI VUOL ESPRIMERE IL CREDO ULTRAS?CHE LO FACCIANO SUI MURI
DEL LORO STADIO.IL PROPRIO STADIO RAFFIGURA UN SIMBOLO DELLA CITTA NESSUNO
DOVREBBE SCRIVERCI NULLA SE NON CHI A CUORE QUELLE MURA.ORA FATE UN PO
COME VI PARE
assenza di mentalita
scritto da tifoso biscegliese il 26-10-2010
ragazzi io nn so bene la storia di come siano andati i fatti se qualkuno me la vuole spiegare pure in
privato mi contattassero pure a titolo informativo ....cmq io ero un ragazzino quando all ultimo
incontro k si gioco qui a bisceglie contro al fasano le prendemmo di santa ragione ...nnt meno
arrivarono fino alla biglietteria quei zingari x caricarci x me oltre all odio k ho nn posso negare k
come mentalita sn un bel po avanti rispetto a noi....ripensate agli errori commessi in passato e se si
puo tornare indietro facciamolo x l amor a questa squadra
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 26-10-2010
caro senza provincia....quindi tu vorresti dire che i fasanesi sono venuti a farsi il week.
-end a bisceglie?????ahahahhda come scrivi ho capito che avrai molti anni in meno...io non mi
riferivo a 3 o 4 anni fa...ho quasi 40 anni e a fasano ci sono stato 6 volte una di queste la macchina
di un carissimo amico e' stata distrutta io ero presente mio caro.....sappi bene che ..non ricordo
l'anno ma mi sembra fine anni 80 i fasanesi si cagarono cosi' sotto che vennero a chiederci il
gemellaggio cantandocori pro bari...noi non li cagammo proprio azi li caricammo ancora di
piu..........era il primo anno che venivano a bisceglie...precedentemente non si erano mai visti..inoltre
ti ricordo che anni fa si spaventarono cosi' tanto....che il loro pullmann per poco non si
incendio'''''con qualche diffidato...poi l'ultima volta a fasano abbiamo fatto i padroni non si sono
neanche permessi di caricare ..anzi cercammo di farlo noi...ma loro nulla. restarono li fermi...perche'
le avrebbero prese..eravamo piu' di 200...forse tu a fasano non ci sei mai stato...forse solo allo
zoo...e non venire qui a fare il saccente con me...perche' se vuoi di aneddoti ne ho da
raccontare...cresci e poi potrai parlare con me...concordo solo il fatto che sono organizzati ma sono
sempre stati pochi....rispetto a noi....su su le stelle
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 26-10-2010
Invece di pensare a queste cazzate, queste scritte, e' perche non pensate a riappacificare tutti i
gruppi , quest' anno abbiamo una grande squadra che puo fare il salto di categoria, ma ci vuole il
sostegno del pubblico allo stadio!! Ogni hanno la squadra che ha vinto l' eccelenza ha sempre avuto
una gran tifoseria, compreso il piccolo centro di GALLIPOLI. DOBBIAMO EXSSERE IL 12 UOMO
IN CAMPO!
x tutti
scritto da chiellinibiscegliese il 26-10-2010
Le scritte vanno cancellate subito e se mi caco il cazzo vado direttamente io da solo a cancellarle
xke sn un affronto e volevano solo dire una cosa:noi siamo stati a bisceglie e vi cachiamo in testa!
hanno scritto ben altro in altre zone..ridicolizzati dai conigli fasanesi no!!
Seconda cosa..mi fanno PENA le xsone ke scrivono qui ke vogliono il tifo e poi sono le prime a
dire:waglio leva la bandiera ke non vedo! .. tifo e sventolare la bandiera sn due cose imprescindibili..
Proposta..la dico qui ma verra' fatta nelle opportune sedi..mettiamoci o all estrema destra o sinistra
della grad e rifacciamo tt il materiale, bandiere ecc...ki vuol cantare ci segua,ki vuol ved la partita si
mettesse al centro della grad.. CI VUOLE UN INCONTRO TRA TUTTI QLLI KE IN CITTa'
"CONTANO" ;)
RAGAZZI
scritto da solobisceglie il 26-10-2010
Salve ragazzi...premetto che seguo il bisceglie da quando avevo 10 anni...non appartengo a nessun
gruppo ultras e sono sempre al Ventura...Quest'anno ci hanno dato la squadra che tanto volevamo
per andarcene da quest'eccellenza di merda...Stimo i pochi ultras che hanno dei veri ideali (sono
sicuro che noi ne abbiamo)...il resto vanno allo stadio solo per fare casino oppure fare a
botte...naturalmente ci sono i furbetti che non pagano...L RBBUSCIOT...facciamola breve
ragazzi...cerchiamo di riappacificare i gruppi attraverso un dialogo serio...alla fine quello che conta
e' il Bisceglie...le questioni personali lasciamole fuori...
gemellaggio dei gruppi
scritto da tifoso del bisceglie il 26-10-2010
ragazzi riappacifichiamo tutti i gruppi nn andremo da nessuna parte se remiamo in versi opposti
forza raga ma fatelo x sta cazzo di squadra e k diamine hanno bisogno di noi ...in tutti questi anni
nn ci sn mai state cose di sto genere a bisceglie xk proprio ora ????
smettiamola
scritto da fossa dei leoni milano il 27-10-2010
leggendo i commenti mi vien da ridere siete come i bambini il vero ultras non si nasconde dietro
una tastiera ma va risolta a 4 occhi
solo chiacchiere
scritto da piero69 il 27-10-2010
ciao a tutti,concordo con quanto detto da beppe dice il vero,ma ora basta con i soliti bambocci
sapientoni da tastiera servono i fatti,soprattutto alle nuove leve dico questo.poi per quanto riguarda i
fasanesi ,quell'anno che caricarono vicino alla biglietteria a due ore prima della partita erano al
primo posto,si presentarono in settanta circa....ma di biscegliesi ce 'erano massimo una ventina
..ma li affrontarono non scapparono mica..pero' alla fine della partita scapparono...si rifugiarono nel
loro pullman......al ritorno loro erano primi,ci presentammo in piu' di duecento......non successe
nulla....
VIA DALLA GRADINATA
scritto da BISCEGLIESE il 27-10-2010
via dal centro della gradinata
onore
scritto da raffa76 il 27-10-2010
il tifo a bisceglie e' morto.
ma bisogna rendere onore a chi cerca di tenerlo in vita:
onore al gruppo storico,onore a vincenzo e donato,onore a chi manda a quel paese la serie a per
venire allo stadio,onore a chi dice mangio stasera perche' ce la partita,onore a chi litiga con la
moglie perche il primo amore non si scorda mai,onore al bisceglie sempre e onore anche a noi
perche' senza di lei non si vive.
Rivolto a tutti
scritto da Tifoso il 27-10-2010
Dato che tutti ci siamo resi conto della situazione direi scandalosa,perche' chi di dovuto nn viene
giovedi al club per cominciare a parlarne dato che qualcuno lunedi' gia' ci e' andato,per cominciare
a risolvere questi problemi.... invece di palrare di mentalita' quello e quest'altro......Seconda cosa
importante nn bisogna essere ultras per incitare la squadra quindi invece di venire a sedervi la
domenica avvicinate a quelli che cercano di fare qualcosa (che credetemi nn e' facile) e cominciare
a cantare??......invece di stare seduti e ascoltare le polemiche del pubblico al quanto
inutili........Sveglia.....nn andiamo fuori argomento tutti possono muovere il culo invece di parlare
dagli ultras ai semplici tifosi!!
restate uniti
scritto da matteo il 27-10-2010
prendiamo esempio dal primo anno di ultras front.
forza bisceglie
Cosa?
scritto da Tifoso bisceglie il 27-10-2010
Ma quale onore a donato, se e' il primo che va alle 2 allo stadio per non pagare il biglietto,
scavalcando! poi l' anno scorso in tempi di sconfitte,li faceva comodo guardare la a e il suo amato
milan.
BEPPE LEADER
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 27-10-2010
SENZA NULLA TOGLIERE A NESSUNO CI SAREBBE UNA PERSONA CON UN FORTE
CARISMA E MENTALITA CHE POTREBBE RIDARCI ENTUSIASMO E TRASCINARE QUELLA
GENTE ADULTA CHE ORA SI VERGOGNA A CANTARE BEPPE IL LAZIALE.SIA CHIARO E UN
MIO PUNTO DI VISTA UN MIO MODO DI VEDERE UN CAPO ULTRAS SE QUALCUNO LA
PENSA COME ME LO DICA COSI DA INVOGLIARE BEPPE A FARLO.INIZIAMO A FARE
QUALCOSA FATE PROPOSTE
VIA DALLA GRADINATA
scritto da BISCEGLIESE il 27-10-2010
Rimane il nocciolo settore,spostandosi dal centro si evita di ascoltare tutta quella gente che viene al
campo tanto per venire,bisogna coalizzarsi solo che allo stato attuale ci vuole CREDIBILITa' per
fare un discorso serio!!
LA MIA POLITICA.....BISCEGLIE CALCIO E AVAST!!!
sempre alle solite cose
scritto da tifoso il 27-10-2010
Ma nn e' possibile sempre a giudicare donato beppe,ma ci rendiamo conto ??tutti coerenti siete
nella vita.....nn sbagliate voi....ripeto invece di giudicare ci sono ragazzi che vogliono riunire tutto
cominciate anche voi ad avvicinarvi...e per favore nn mi dite ho 50 anni,e vedo il bisceglie da
sempre,siiamo nel 2010 e dobbiamo pensare al presente e al futuro ...se abbiamo veramente
passione per questi colori!!
A BISCEGLIE ABBIAMO ULTRAS E TIFOSI PART-TIME...
scritto da ale90 il 27-10-2010
gente che viene solo per sfilare SENZA SCIARPE...
una domenica ci sono poi per due domeniche non ci sono,
visto che abbiamo scoperto qui sul forum ci sono molti che amano il bisceglie invece di guadare da
lontano la situazione non ci avviciniamo tutti al gruppo di persone che cercano di cantare col
tamburo o senza ...
ONORE A ROSSETTO
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 27-10-2010
caro...tifoso........tu dici basta a chi dice ho 50 anni o 40 e vedo il bisceglie da sempre.....io da
ragazzino ero incuriosito dalle discussioni e aneddoti degli allora adulti...mi affascinava
ascoltarli...vero anche di fesserie se ne dicevano...ma le persone giuste e credibili gia' all'epoca le
individuavo.....e ascoltavo......so che non erano al passo con i miei tempi perche' ero ragazzino anzi
bambino.....e anch'io dicevo ..ma questi parlano di preistoria..pero' mi affascinava..e li
rispettavo...poi col passar degli anni sono cresciuto...ed io ed i miei coetanei ci siamo trovati a
disquisire spesso proprio come quei signori che una volta che ero io ad ascoltare.....con cio' voglio
dire che se uno di 50 o 40 anni parla di vecchi ricordi e aneddoti e' normale..lo farai anche tu tra 30
anni ...pero' per parlare devi anche averle vissute certe situazioni...e chi ha 40 0 50 anni puo farlo
,tu invece no... e' giusto che si stia al passo coi tempi ma non criticare chi ti ha preceduto cerca di
cogliere i lati migliori di quei veterani perche' tu devi ancora dimostrarlo..........su su le stelle
risp
scritto da tifoso il 27-10-2010
nn mi sembra di aver criticato ma di aver detto soltanto che ora nn mi smebra adeguato scrivere
queste cose perche' il problema e' un'altro.....nn ho mai detto che nn avete dimostrato o roba
simile,solo che io sono il primo ad ascoltare discussioni da voi perche' piace ascoltarle....ma ora nn
e' di aiuto,anzi visto che voi avete vissuto ancor prima ste cosa ora potreste anche darci una mano
perche' ci sono ragazzi seri ora,che vorrebbero formare qualcosa e da vecchie idee e nuove si
potrebbe davvero far qualcosa
non si vive di solo passato....
scritto da SENZA PROVINCIA il 27-10-2010
Caro beppe...come vedo sei come uno dei tanti...io scrivo una cosa...e tu ne rispondi un'altra...io
fasano l'ho vista due volte...dato l'ete' ed ero tra quei famosi 67 che andarono a portare in alto i
nostri colori...al contrario di molti grandi personaggi che avevano la merda al culo...con i fasanesi in
2000 a festeggiare il campionato...come ad esempio la trasferta a trapani...2 ore prima in 5 fuori lo
stadio di trapani,senza sapere che tipo di accoglienza ci venisse data...ma io c'ero...poi ci sarebeero
cose da scrivere...ma ti ho citato questi due casi...ed e gia' troppo...per uno che non si vanta qua
sopra...ma le cose le fa...dimneticavo...l'anno scorso ho anche fatto le trasferte di molfetaa nel loro
settore...e trani...sai giusto per non tralascire qualcosa...
ORE 19.30 DI GIOVEDI' VECCHIO FRONT
scritto da SENZA PROVINCIA il 27-10-2010
Per chi ha intenzione di esserci noi siamo la,a discutere la situazione GRADINATA...c'e' gia' stato
un'incontro lunedi',ora non avete alibi...vedremo un po' quanti e chi saremo...
riunione
scritto da tifoso il 28-10-2010
Stasera gentilmente chi e' interessato al bisceglie puo' venire alla riunione al vecchio front dalle
19.30 ......in modo da aiutare chi cerca di fare qualcosa perche' ormai la gente parla,critica ma nn
alza il sedere......ricordo nn bisogna essere ultras per cantare o partecipare stasera,vogliamo creare
di nuovo entusiasmo che fino a poco tempo fa nn era mai mancato nel nostro paese!!
mi dispiace che non ci saro' stasera
scritto da Pako il 28-10-2010
Forse nn potro' esserci stasera..se x favore mi fate sapere!!
UN FAVORE
scritto da Tifoso bisceglie il 28-10-2010
tramite questo forum fate sapwere come e' andato l' incontro di stasera, grazie.
Finalmente
scritto da tifoso il 29-10-2010
La questione e' questa come si sapeva eravamo una quindicina al club ieri ma sempre i
soliti........per fortuna si comincia a remare tutti verso una direzione,anche se magari nn tutti la
pensano uguale..ma per il bisceglio questo ed'altro!!Sicuramente faremo altre riunioni e vi prego di
esserci,dato che tutti quelli che criticavano nn gli ho visti ennesima dimostrazione!!!!per la trasferta
di copertino nn si e' potuto organizzare pullman ma ci saranno penso da satesera in giro volantini
con scritto l'ora e il luogo di raduno per partire con le auto domenica!!!ripeto nn c'entra essere ultras
ma anche semplici tifosi per venire a seguire le riuonioni,e la domenica per cantare....siamo tutti
bravi ragazzi e fa piacere un vostro pensiero o un vostro consiglio ....
x tutti
scritto da chiellinibiscegliese il 29-10-2010
Anche se xsonalmente non presente,mi han riferito ke la riunione di ieri e' stata molto soddisfacente
e si sn poste le basi x una riappacificazione totale..gia' dalla prox gara importantissima col
copertino...si sta provvenendo x il tifo anke dalla prox gara interna ossia qlla col martina..ora:avete
lasciato una marea di messaggi su qst argomento parlando a vanvera senza sapere le reali
motivazioni del non tifo..adesso ke le cose si stanno risolvendo o venite a cantare ,TUTTI QUANTI
qlli ke han detto "ma xke nn si tifa piuu'??" oppure qnd si parla di tifo farete bene a tacere se nn ne
volete fare parte. Non ci saranno piu' scuse. Su le stelle !
mein wagni'
scritto da tifos8 il 29-10-2010
Anche se nn siete ultras,rivolgiamo un invito a tutti coloro ke sono interessati a conoscere
organizzazione di trasferte e tifo interno in gradinata, a partecipare alla riunioni di giovedi' e poi a
cantare e tifare nel vero senso della parola la domenica allo stadio..tutti uniti siamo tutti bravi
ragazzi e con noi la solita feccia NON C'ENTRA ASSOLUTAMENTE NULLA..siamo x un tifo pulito
dove lo spirito di aggregazione e la voglia di condividere gioie e dolori x il bisceglie ci unisce tutti
quanti..dai ragazzi e' inutile se scrivete qui e poi nn fate nulla la domenica.. ;) mein wagni'..non e'
piu il tempo di criticare tutto e tutti ma e' qllo di agire insieme..
tutti a copertino
scritto da Pako il 29-10-2010
forza ragazzi vogliamo solo vincere!!! tutti a copertino!!! FORZA BISCEGLIE SU SU LE STELLE!!!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 29-10-2010
salve stellati, x tifoso i miei complimenti...si vede che hai passione per la nostra amata
stella..........weeeeeee senza provincia...se vieni a millantarti con me hai sbagliato persona...non mi
sono mai cagato sotto...non faccio parte di nesssun gruppo e non lo faro' piu'...tifo bisceglie da
quando avevo 4 anni....se ti cito le mie trasferte (anche trani e molfetta vietate io c'ero)ne devi fare
di strada ancora...ti rispetto come tifoso e mi fa piacere che sei stato a trapani io no invece non ci
sono stato ho vissuto altri periodi.....ma se ti dico che ho fatto trasferte anche in autostop...con un
grande tifoso come mimmupaz o metallo e non cito altri devi capire quali sono stati i miei tempi...io
stimo i ragazzi che si abnegano per il bisceglie.....e non mi sono mai vantato anzi ho sempre
cercato di non farmi notare piu' di tanto e...e di botte ne ho prese mio caro..ma soprattutto
date...ciao a tutti...su su le stelle.....
Forza
scritto da tifoso il 29-10-2010
Nessuno critica nessuno,e state certi che portiamo rispetto per i grandi,voleva solo dire che anche
noi nn ci tiriamo indietro nelle trasferte piu' pericolose.....detto questo,dato che le persone si stanno
muovendo,cercate tutti di dare una mano. Lo ripeto un'altra volta nn bisogna essere ultras per
partecipare alle riunioni o per cantare la domenica percio' anche i tifosi possono dare una
mano....noi siamo aperti a qualsiasi consiglio....perche' siamo tutti ragazzi per bene...percio'
cerchiamo di partecipare tutti e di creare qualcosa....non siamo inferiori ad altri paesi.....se ci
uniamo nn saremo inferiori a nessuno
x beppe
scritto da senza provincia il 30-10-2010
sicuramente,nei nostri commenti ci si e' un po' fraintesi...e diciamo che ci siamo beccati...pero'
entrambi abbiam capito di che pasta siam fatti,l'uno dell'altro... :) e di quello che abbiamo dato
diamo e daremo per il biscglie...saluti ultres..
IL BISCEGLIE CALCIO SI CONGRATULA CON IL
DOTT. GIANFRANCO COPPOLECCHIA.
23-10-2010 - News generiche
A seguito della laurea conseguita presso la facolta' di giurisprudenza.
Lo staff dirigenziale dell'A.S. Bisceglie Calcio 1913, tecnici e giocatori tutti, si congratulano con
Gianfranco Coppolecchia, figlio del segretario neroazzurro Franco e speaker ufficiale della societa',
per il conseguimento della laurea in giurisprudenza con il risultato di 110 e lode.
Al neo Dottore in legge i migliori auguri per un brillante futuro.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
...ANCORA POCA CONOSCENZA E OBIETTIVITA' DELLE COSE...
scritto da SENZA PROVINCIA il 26-10-2010
Beppe ma che dici?!...io nutro rispetto per i fasanesi...loro si che hanno mentalita' da
vendere...inoltre ti rammento che in altri tempi han fatto anche di peggio...caricandoci nel nostro
settore....perche' all'orario di attesa...eravamo quattro ragazzini...e poi,quelle frasi, sono state scritte
di notte...e perdonaci se a quell'ora qualcuno di noi dormiva...
CALCIO E TV. SU AMICA 9 E TELEDEHON SI PARLA DI
BISCEGLIE CALCIO.
22-10-2010 - News generiche
Nelle due emittenti televisive regionali questa sera occhi puntati sul Bisceglie Calcio.
Torna il nuovo appuntamento sportivo su Amica 9 Tv. Questa sera a partire dalle ore 20,30 "Amica
9 Sport" condotto da Francesco Zagaria.
Ospite in studio della puntata odierna sara' Alessandro Ciani Passeri, addetto stampa della A.S.
Bisceglie Calcio 1913, con il quale si analizzera' l'andamento dei nerazzurri nel Campionato di
Eccellenza Pugliese. "Amica 9 Sport" sara' in onda questa sera alle ore 20.30 ed in replica alle ore
23.30. (Guarda il video allegato alla notizia)
Si parlera' di Bisceglie anche su Teledehon. Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale di
approfondimento calcistico in onda su TeleDehon ogni venerdi' alle ore 21.20 ed in replica al sabato
alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte riflettori puntati sulle vicende di Andria e Barletta nel campionato di Prima
Divisione. Interverranno il difensore centrale dell'Andria Lorenzo Sibilano, il terzino del Barletta
Giammarco Frezza ed il giornalista Pino Di Bitetto.
Ospite di "Dilettantissimo" nella seconda parte del programma, oltre a Di Bitetto, sara' il vicepresidente della Fortis Trani, Alberto Altieri, col quale analizzeremo gli ultimi sviluppi in casa
biancazzurra. E' previsto anche un collegamento telefonico con l'allenatore del Terlizzi, Sergio
Notariale.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: redazione
ARRIVA IL CASTELLANA: CAPITAN MALERBA
SUONA LA CARICA
22-10-2010 - Campionato
Reduce dal primo successo esterno stagionale conquistato sul sintetico di Manfredonia
contro la locale compagine, il Bisceglie di mister Enzo Del Rosso e' pronta ad ospitare
Domenica 24 Ottobre il Castellana Calcio nella decima giornata di campionato.
Un successo importante quello di domenica scorsa, come testimoniano le parole del
capitano Gaetano Malerba, alla sua quarta stagione consecutiva in nerazzurro: "Sicuramente
-asserisce Malerba - l'aver conquistato i tre punti in terra dauna ci da morale e ci permette di
prolungare la serie di vittorie. Credo che la nostra sia stata una meritata, seppur il Manfredonia non
e' stato un avversario cosi' semplcie da domare. Tre punti importantissimi che ci permettono di
iniziare a fare punti fuori a seguito di una gara di sofferenza giocata con grande umilta'. Eravamo
sul campo dell'ultima in classifica ma abbiamo giocato con una mentalita' simile alla loro, attenti
prima a non sbagliare e poi pronti a colpire"
In queste prime gare di campionato si e' visto un Bisceglie poco spettacolare ma piu'
concreto ed essenziale, sei d'accordo?
"Beh si, alla fine - ribatte il mediano stellato - da una squadra dall'elevato tasso tecnico come la
nostra ci si aspetterebbe spettacolo.. ma chi conosce questi campionati sa benissimo che la
compattezza, la condizione fisica e la concretezza sono le armi che possono portare a raggiungere
dei risultati. Noi ci stiamo calando in questa realta'...alla fine credo che cio' che essenzialmente
conta e' sempre il tabellino."
Gaetano, due vittorie nelle ultime due partite e domenica arriva il Castellana, squadra
relegata nei bassifondi della classifica ma che sei giorni fa ha dato del filo da torcere al
quotato Cerignola. Che gara ti aspetti?
"Una gara in cui se c'e' una squadra che ha da perdere qualcosa siamo noi.. - prosegue senza
mezzi termini il capitano stellato- Giochiamo in casa , veniamo da due vittorie, ma non dobbiamo
abbassare la guardia perche' tre punti domenica sono fondamentali per tenere il passo del Martina
e del Cerignola.. Sono consapevole pero' che non saranno affatto semplici da conquistare; loro
verranno consapevoli che nn sono a Bisceglie i punti pesanti pr la loro salvezza, quindi giocheranno
con scioltezza sapendo che tutto cio' che viene sara' guadagnato."
Vincere sara' importante anche perche' successivamente vi attende una serie di scontri
diretti ad alta tensione: Copertino, Martina, Cerignola e Sogliano:
"Giustissimo, per questo dobbiamo arrivare a questo tour de force con il massimo entusiasmo
stando li ai primi posti. 3 punti in piu' in classifica ci darebbero maggiore tranquillita' per poterle
affrontare senza paure , tensioni, e pensando solo a far bene"
Credi che saranno queste le principali candidate ai giochi di vertice? "Assolutamente si conferma Malerba- ,io aggiungerei anche il Monopoli che sono certo alla lunga uscira'"
Ultima battuta: domenica a Manfredonia mister Del Rosso ti ha dato un turno di riposo ma
contro il Castellana ritornerai in campo in mediana (complice l'assenza per suqlifica di
Carteni)nel ruolo in cui Del Rosso ti ha utilizzato finora ma che comunque e' nuovo per te
rispetto al tuo passato. Come ti trovi a nello svolgere questo compito?
"E'un ruolo delicato...perche' devi dare protezione alla difesa ma allo stesso tempo devi avviare le
azioni offensive, quindi molto delicato dal punto di vista tattico ma anche fisico, dato che spesso il
nostro diventa un 4-2-4 e quindi bisogna essere bravi anche a impattare le azioni avversarie.
Personalmente -prosegue l'atleta terlizzese - mi sto pian piano adattando, perche' e' un ruolo che
implica cmq la modifica del mio modo di giocare, non potendo "sgroppare" sulla fascia, tener palla,
eccedere con i dribbling, ecc... in mezzo ci vuole corsa, lucidita' e velocita' di pensiero, cmq una
sfida che ho preso anche con me stesso, senza escludere che potrebbe essere una possibilita' per
il mio futuro, quindi se il mister ha puntato anche su di me in quel ruolo, vuo dire che ha visto in me
delle caratteristiche che ben si sposano con quelle richieste in quella posizione. Non mi resta che
cercare di migliorare".
Nella conseueta partitella del Giovedi', disputata in famiglia a ranghi misti, mister Del Rosso ha
provato l'undici che dovrebbe scendere in campo dal primo minuto contro il Castellana. Certe le
assenze degli squalificati Di Pinto, Cioffi e Carteni, il trainer biscegliese dovrebbe optare per un
undici cosi' composto: Sansonna tra i pali, Mascolo, Ingrosso, Amato e Schirone in difesa, Sisalli,
Malerba, Campo e Vitale in mediana con Persia e Cardascio in attacco.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sign. Daniele De Santis di Lecce coadiuvato dagli
assistenti Summa e Lo Savio di Taranto.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
tre punti
scritto da forza!!! il 23-10-2010
forza ragazzi continuiamo cosi'... domani tutti al Ventura!!!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 24-10-2010
tra poco tutti allo stadio!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 24-10-2010
Brutta prestazione per 70 minuti, ma abbiamo rimediato negli ultimi 20 minuti. Che delusione il
mancato tifo!!!
forza ragazzi
scritto da biscegliese dok il 24-10-2010
forza ragazzi non mollate mai.la d quest anno non deve scapparci.e anke a voi tifosi non mollate i
ragazzi han bisognio di noi.oggi9 avete fatto pieta' al posto di litigare tra di voi cercate di
accumulare le vostre forze e tifate come non mai,fATE SEntire la vostra voce ed il vostro amore x il
bisceglie.se non reagite significa ke del bisceglie non ve ne frega niente .si tifa nel bene e nel male
la propria squadra non come fate voi solo quando vince e fa gol.imparate dalle altre squadre ke
anke se hanno fallito o stanno x fallire tifano la loro squadre.vergogniatevi e se tutto questo ke o
scritto x voi da 1 orecchio entra e dall altro esce fate vedere quanto bene e amore volete al gran
bisceglie e tifate nel bene e nel male.tifoso /tifosa biscegliese ke ama bisceglie + di voi
CHIUSI I BOTTEGHINI DEL SETTORE GRADINATA
21-10-2010 - Comunicati Stampa
A seguito di lavori di ristrutturazione, i tagliandi d'ingresso al settore gradinata saranno
vendibili entro la mattinata del 24/10/2010 presso le rivendite autorizzate.
L'A.S Bisceglie calcio 1913 comunica che a seguito di lavori di ristrutturazione del botteghini del
settore gradinata dello stadio "G.Ventura" , gli stessi rimarranno chiusi per la gara in programma
Domenica 24/10/2010 tra A.S. Bisceglie e Castellana Calcio.
S' invitano pertanto tutti i sostenitori che volessero seguire la gara dal settore Gradinata ad
acquistare il tagliando d'ingresso allo stadio presso le seguenti rivendite autorizzate:
Bar Sweet life, Via Govanni Bovio 22
La caffetteria, Via della Repubblica, 41
Fonte: UFFICIO STAMPA A.S. Bisceglie Calcio 1913
Commenti
semplice...
scritto da senza provincia il 22-10-2010
non sarebbe piu' semplice fare i biglietti per la grdinata ai botteghini della tribuna? c'e' molta gente
che nn si connette al sito e potrebbe arrivare domenica in gradinata senza saper nulla
.......
scritto da GIANNI il 22-10-2010
sicuramnete ci sara' gente che che non sa nulla del botteghino PREOCUPATEVI
tutti in piazza
scritto da raffa76 il 23-10-2010
meglio mettere i botteghini in piazza per una maggiore affluenza.
MARCO VITALE CONVOCATO NELLA NAZIONALE
DILETTANTI UNDER 18
20-10-2010 - Comunicati Stampa
Importante riconoscimento per il giovanissimo atleta nerazzurro, distintosi in questo avvio di
campionato.
In vista del Raduno di Selezione che si svolgera' a Roma nei giorni 25/26/27 ottobre, il Commissario
Tecnico della Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 18 Giancarlo Magrini ha convocato
l'attaccante del Bisceglie Marco Vitale (17 anni).
Il calciatore nerazzurro dovra' presentarsi al raduno, entro le ore 12 del 25 ottobre, presso il
Mancini Park Hotel di Roma. La convocazione di Marco Vitale in azzurro e' un'attestazione di merito
per il brillante avvio di stagione coronato da 2 gol (Terlizzi e Manduria) e 7 presenze.
Una bella soddisfazione per il Bisceglie Calcio, che premia le scelte operate dalla dirigenza in tema
di under, e per il giovane nerazzurro cui va un grande "in bocca al lupo".
Fonte: UFFICIO STAMPA A.S. Bisceglie Calcio 1913
Commenti
CONVOCAZIONE ITALIA
scritto da MEGLIO NEMICI CHE AMICI PENTITI il 21-10-2010
GRANDE VITALE
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 22-10-2010
vITALE SEI UN MOSTRO! BARRIVERAI NEL PROFESSIONISMO!
complimenti
scritto da il corvo il 22-10-2010
complimenti a vitale...lui va in nazionale mentre del rosso nn lo fa giocare....!!!!!!!!!!!!!
GIUDICE SPORTIVO: CONTRO IL CASTELLANA OUT DI
PINTO, CIOFFI E CARTENI
20-10-2010 - Giudice Sportivo
Bisceglie decimato dal giudice sportivo per la gara contro il Castellana di domenica
prossima.
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le
seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETÀ
AMMENDE
€ 400 RACALE
A fine gara propri giocatori privi di maglie cercavano di irrompere nello spogliatoio della squadra
avversaria ma venivano bloccati dai carabinieri.
€ 200 A.STEFANIZZI SOGLIANO
A fine gara negli spogliatoi un soggetto estraneo proferiva frasi ingiuriose nei confronti della terna
arbitrale.
€ 200 VICTORIA LOCOROTONDO
Per presenza di soggetti estranei negli spogliatoi che venivano prontamente allontanati dalle forze
dell'ordine. (Vedi rapporti commissari di campo)
A CARICO DI DIRIGENTIInibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 30/
6/2011 al sig. DE LORENZIS SALVATORE (RACALE) Verso la fine della partita si sedeva sulla
recinzione del campo di giuoco e lanciava il suo telefonino all'indirizzo dell'arbitro, oggetto che
cadeva a circa un metro dal bersaglio senza conseguenze. A fine gara scavalcava completamente
la recinzione e riccorreva il direttore di gara: dopo averlo raggiunto poneva con aria minacciosa la
sua testa ad una distanza molto ravvicinata a quella dell'arbitro e proferiva frasi minacciose al suo
indirizzo.
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 31/12/2010 al sig. CARBONE
TOMMASO (CALCIO FASANO) A fine gara entrava nello spogliatoio della terna arbitrale e lo
chiudeva a chiave dall'interno. Successivamente proferiva espressioni ingiuriose e minacciose
all'indirizzo dell'arbitro e dell'assistente. Indi cercava il contatto fisico con l'arbitro ma veniva
allontanato da un dirigente della societa'.
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 21/11/2010 al sig. ALLEGRO
SILVIO (A.STEFANIZZI SOGLIANO)
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 4/11/2010 al sig. MAGLIE ROCCO
(ATLETICO TRICASE) A fine gara
A CARICO DI MEDICIInibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 21/11/2010 al
sig. SANTORO MICHELE (MANFREDONIA FOOTBALL 1932)
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per due gare effettive
DI PINTO AMEDEO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
CARRINO GIUSEPPE (Copertino)
BERTINI GAETANO (Manfredonia Football 1932)
PESOLO MARCO (Manfredonia Football 1932)
Squalifica per una gara effettiva
ALIANO GIANMARCO (A.Stefanizzi Sogliano)
GRECO SIMONE (Atletico Tricase)
CARTENI ALESSIO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
CALO MASSIMILIANO (Manduria Sport)
NON ESPULSI DAL CAMPOSqualifica per una gara effettiva
PATRUNO ANTONIO (A.Stefanizzi Sogliano)
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
COCCIOLO ANTONIO (Atletico Tricase)
CORBO GIUSEPPE (Atletico Vieste)
CIOFFI CARMINE (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
SCHITO MIRCO (Copertino)
FUMAI NICOLA (Liberty S.R.L.)
PAPPAPICCO FRANCESCO (Liberty S.R.L.)
CHIMENTI ARMANDO (San Paolo)
RUBINI FRANCESCO (Terlizzi Calcio)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Commenti
AMEDEO DI PINTO
scritto da MEGLIO NEMICI CHE AMICI PENTITI il 21-10-2010
DRIBLA COME ZIDANE ,SEGNA JAIR, E PIU' FORTE DI PELE' AMEDEO DI PINTO,AMEDEO DI
PINTO,AMEDEO DI PINTO..... DI PINTO 6 GRANDE AL TUO RIENTRO VOLEREMO IN SERIE
DDDDDDDDD
IL BISCEGLIE ESPUGNA MANFREDONIA. DECIDE UNA
RETE DI DANIELE SISALLI.
17-10-2010 - Campionato
I nerazzurri, che chiudono in nove uomini il match, conquistano il primo successo esterno
della stagione.
MANFREDONIA FOOTBALL: Paciello, Moro, Granatiero (85' Coccia), Di Toro, Bertini, Telera,
Sirito, Cezza, Montechiari (58' Ciliberti), Pesolo, Montingelli. A disp.: Conoscitore, Fiorentino,
Giordani, D'Ambrosio, Totaro. All: Zito
BISCEGLIE 1913: Sansonna 6; Riondino 6, Bufi 6; Cioffi 6,5; Ingrosso 6,5; Carteni 6,5; Ancona 6
(70' Di Pinto 6); Sisalli 6,5; Persia 6,5 (78' Ruggiero 6); Campo 6,5; Cardascio 6 (85' Malerba s.v.).
In panchina: De Blasio; Cardinali, Amato, Vitale. All: Del Rosso
Arbitro: Binetti di Barletta 4,5
Reti: Sisalli (B) al 48'
Ammoniti: Cioffi, Carteni, Persia (B); Telera, Di Toro (M)
Espulsi: 80' Carteni, 94' Di Pinto (B); 88' Pesolo (M) dalla panchina; 94' Bertini (M)
Note: Spettatori 700 circa di cui un centinaio provenienti da Bisceglie.
Il Bisceglie espugna il sintetico di Manfredonia conquistando il primo successo esterno stagionale
(seconda vittoria consecutiva) grazie ad una pregevole rete di Sisalli giunta a pochi minuti dall'inizio
della seconda frazione di gioco. Il Manfredonia da parer suo, ultimo in classifica con un punto, ha
palesato diversi limiti soprattutto dalla cintola in su, con gli avanti locali mai seriamente pericolosi
dalle parti di Sansonna. Il Bisceglie, pur mantenendo un predominio territoriale per tutto l'arco della
gara, non ha affondato con continuita' portando comunque a casa una vittoria meritata. Tra i
protagonisti del match, ma in negativo, l'arbitro Binetti di Barletta, capace di sbagliare di tutto e di far
chiudere il match con ben 4 espulsi dopo una gara tutto sommato non difficilissima.
La cronaca: Novita' negli undici iniziali per il Bisceglie con Amato indisponibile dell'ultimo minuto e
Ingrosso e Cioffi centrali di difesa. Confemati rispetto a domenica i due esterni Riondino e Bufi con il
rientrante Carteni al fianco di Campo in mediana e l'ariete Persia supportato dai 3 trequartisti
Ancona, Sisalli e Cardascio.
Nel Manfredonia assente Tommasi a centrocampo, mister Zito si affida ad uno speculare 4-3-3
desideroso di tentare il tutto per tutto per raccimolare punti che possano smuovere una classifica
deficitaria. L'inizio del match e' tutt'altro che spettacolare. E' il Bisceglie a mantenere il continuo
pallino del gioco senza pero' farsi mai realmente pericoloso dalle parti del numero uno di casa. Per
segnalare la prima azione degna di nota bisogna attendere il 20' quando Ingrosso ci prova su calcio
piazzato con un tiro velenoso. Del Rosso prova ad invertire gli esterni, con Sisalli dirottato a destra
e Ancona a sinistra. Dopo pochi minuti Campo illumina per Sisalli che incuneatosi in area manca
l'aggancio da pochi passi. Al 26' e' ancora Ingrosso a provarci su calcio piazzato ma la sua
conclusione e' di qualche centimetro troppo alta.
Il Manfredonia prova a reagire in contropiede e al 37' va vicinissima alla rete con Sirito, bravo e
caparbio a colpire al volo un traversone dalla destra di Moro. La palla pero' termina a lato di non
molto. Ancora i biancoazzurri di casa in avanti al 42' con una serpentina in area di Cezza fermata
dalla difesa ospite con non poche difficolta'. Il primo tempo si chidue qui.
La ripresa si apre subito con un Bisceglie deciso a far sua la partita e dopo appena tre giri di
lancette Riondino scodella al centro per Persia, splendido nella sponda al volo per lo sgusciante
Sisalli che stoppa palla in area e insacca con un rasoterra di destro. Sterile la reazione dei padroni
di casa che ci provano con una debole conclusione di Sirito bloccata da Sansonna.
Al 70' fa il suo ritorno in campo acclamato dai suoi sostenitori il bomber nerazzurro Amedeo Di
Pinto, assente dalla 4° giornata.
Al 73' e' ancora Persia protagonista con una pregevole apertura per il rapido Sisalli che sparacchia
a lato dal vertice dell'area sipontina.
Il Bisceglie cala d'intensita', lasciando iniziativa al Manfredonia pur controllando senza difficolta'.
All' 80' l'incerto Binetti di Barletta, fino ad allora non impeccabile nella direzione, s'inventa un
ammonizione gratuita per Carteni dopo un leggero contatto con Di Toro. Il mediano biscegliese, gia'
ammonito in precedenza, deve lasciare il campo. Il fischietto barlettano e' il vero protagonista del
finale del match. In pieno recupero, Di Pinto viene colpito al volto dopo un contrasto di gioco dal
centrale biancoazzurro Bertini; l'arbitro punisce entrambi con un rosso diretto. Inutili le vibranti
proteste del centravanti biscegliese e dei suoi compagni di gioco. L'assalto finale dei padroni di
casa non portera' a cambiamenti del risultato. Il Bisceglie in nove uomini chiude il match portando a
casa tre punti pesanti ai fini della classifica.
Domenica al "Ventura" arriva il Castellana, terzultima in classifica ma oggi protagonista di un match
scoppiettante contro il quotato Cerignola.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Cioffi, tra i migliori quest´oggi.
Commenti
complimenti
scritto da da manfredonia il 17-10-2010
Complimenti a chi gestisce il sito del Bisceglie. L'unico sito ad avere i risultati e la cronaca della
gara subito dopo la fine della partita. Anche da questo dimostrate di essere di una altra categoria.
Speriamo che manfredonia e bisceglie possano rincontrarsi in serie superiori. saluti e in bocca al
lupo
Manfredonia-Bisceglie
scritto da liotu il 17-10-2010
Anche il Donia merita categorie superiori, calcate fino all'anno scorso. Date le tante difficolta' vi
auguro una bella salvezza e magari una pianificazione a lungo raggio x riportare i colori biancazzurri
nelle categorie a loro piu' consone.
Grande Bisceglie, che questa vittoria porti ulteriore fiducia e magari porti altre affermazioni lontano
da casa. Li' davanti vanno forti, ora l'importante e' tenere il passo e cercare di portare a casa
qualche scontro diretto.
Ora facciamo 3 punti contro un buon Castellana che non merita quella classifica.
tifo
scritto da impero il 17-10-2010
Devo fare i complimenti a gli ultras sipontini ,a parte qualche personaggio che a provocato davanti
alla biglietteria , ma si sa che le pecore nere ci sono da tutte le parti , avete dimostrato grande
mentalita' ultras , in parti inverse da noi non c'era ne tifo e ne gente allo stadio .COMPLIMENTI.
BISCEGLIE
scritto da BISCEGLIE il 17-10-2010
Un saluto a tutti gli ultras del manfredonia complimenti bella partita!!!
D
scritto da 93 UFB il 17-10-2010
GRANDE BISCEGLIE =) GRAN GOL DANIELE =) FORZA BISCEGLIE PORTACI VIA DA QUESTA
MERDA DI CATEGORIA !!!!!!!!!
attacco
scritto da carlito sanchez il 17-10-2010
due nomi x fare il vero salto di qualita'..un centravanti ROMANO..un centrocampista RUFINI. CON
QUSESTI DUE NOMI POSSIAMO MANGIARCI QUESTO CAMPIONATO! SOCIETa' SOLO UN
ALTRO SFORZO!!! FORZA BISCEGLIE
Avanti cosi'
scritto da liotu il 18-10-2010
Crepi il lupo!!!!!! ORA BISOGNA TROVARE LA CONTINUITA'. FORZA RAGAZZI DAI CHE
POSSIAMO STUPIRE TUTTI E TUTTO!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 18-10-2010
Avanti cosi, il campionato lo possiamo vincere, ma servwe una punta agile e forta di testa, che
possa fare da contraltare alla staticita' del pur bravo Persia. Onore ai tifosi del manfredonia, che
nonostante la precaria situazione di classifica seguono la squadra. Domenica riempiamo il
"Ventura" contro l' ostico Castellana! Forza ragazzi, Daniele portaci in D con le tue sgroppate sulla
fascia e i tuoi tiri da fuori! Grazie agli inviati di Manfredonia, che hanno consentito la diretta della
gare su un bel sito. Auguro una salvezza tranquilla, per magari fare un bel derby tra qualche anno in
C!
GRAZIE ALL UTENTE DI MANFREDONIA.
scritto da alessandro ciani passeri il 18-10-2010
Ringrazio l'utente di Manfredonia per i complimenti.
Fa enorme piacere sapere che c'e' gente che apprezza il lavoro che viene fatto quotidianamente
attraverso questo sito per dar lustro ai colori nerazzurro stellati.
UFB 93
scritto da VICENTIN TORNA DA NOI !!! il 21-10-2010
UN ATTACCANTE : JESUS SEBASTIAN VICENTIN UN NOME UNA GARANZIA !!!!!!
vicentin
scritto da BISCEGLIESE il 21-10-2010
e' vero nn sta giocando per niente ad avellino penso che se ha voglia di giocare,davanti ad una
buona proposta economica potrebbe essere un sogno che potrebbe riaccendere l entusiasmo in
citta'!!! jesus torna a casa e portaci via da sta categoria
cosa?
scritto da Francesco 90 il 22-10-2010
Vicentin merita la cdue e ora sta giocando titolare, dopo l' infortunio di scandurra, e ha segnato con
un gran colpo di testa a Fondi.Per tornare daq no8i dobbiamo iniziare a salire, l' eccellenza e' una
categoria che non li spetta. Saliamo e poi si che sarebbe un colpaccio.
Grande goal di Sisalli !
scritto da Massy il 24-10-2010
Grande Sisalli hai fatto un bel goal, continua cosi', e ne saremo grati!
DOMENICA 17 TORNA IL DERBY TRA MANFREDONIA
E BISCEGLIE
15-10-2010 - Campionato
Le due nobili decadute del calcio pugliese tornano ad affrontarsi dopo ben 26 anni.
Dopo il rotondo successo di domenica scorsa contro il Manduria, il Bisceglie di mister Enzo Del
Rosso fara' visita al Manfredonia, fanalino di coda del campionato con 1 punto, in quel che si
prospetta come un match-amarcord del calcio pugliese degli anni ottanta.
La vittoria di domenica scorsa, seppur raggiunta con un netto 3-0, non ha lasciato molto soddisfatta
la tifoseria nonche' lo stesso tecnico stellato, palesemente contrariato da un primo tempo giocato
sicuramente al di sotto delle possibilita' della squadra.
Concorde sull'analisi del tecnico il giovane portiere nerazzurro Alessandro Sansonna, atleta
proveniente dall'Andria Bat e gia' messosi in luce in queste prime gare di campionato: "La
vittoria contro il Manduria - commenta Sansonna - e' stata fondamentale perche' ci ha permesso di
tornare a vincere dopo una serie di partite caratterizzate da eventi sfortunati e dove non siamo
riusciti a dare il massimo in termini di prestazioni. Era importante per il morale conquistare i 3 punti,
pur consapevoli che c'e' da migliorare sotto l'aspetto del gioco e della continuita'"
Domenica si va al "Miramare" di Manfredonia squadra ultima in classifica ma che ha gia'
palesato alcuni miglioramenti a seguito del cambio tecnico tra Karel Zeman (esonerato) e
Matteo Zito. Sansonna, pur consapevole dei mezzi della sua squadra, non si fidadell'attuale
classifica dei sipontini: "Senza ombra di dubbio - prosegue il portiere nerazzurro - andremo li a
Manfredonia per dare il massimo con l'obiettivo di centrare l'intera posta in palio. Guai pero'
sottovalutare l'avversario il quale secondo me non rispecchia la reale posizione in classifica che
meriterebbe. Il cambio tecnico e gli ultimi innesti di atleti d'esperienza (vedi l'ex Pescara,Foggia e
Andria Elio Di Toro, ndr) rendono i garganici avversario comunque scomodo."
Abozzando una piccola analisi su quelli che sono stati finora i valori espressi dalle varie
squadre in queste prime otto giornate di campionato, Alessandro Sansonna non si sbilancia:
"secondo me - afferma il giovane under biscegliese - e' ancora presto per provare a capire quale
squadra possa emergere nel corso del campionato. Credo sara' altrettanto difficile capirlo piu' in la',
perche' tutte le squadre bene o male sono attrezzate e di conseguenza il fatto che il campionato sia
cosi' equilibrato rende un po' imprevedibile il tutto."
Dopo una settimana di duro lavoro, nel quale si e' rivisto finalmente Amedeo Di Pinto ( a segno
nell'amichevole di Giovedi' disputata a Canosa e vinta per 2-0, con seconda rete realizzata dal
giovane Minenna) il tecnico biscegliese Del Rosso potra' contare su tutti gli effettivi in organico.
Probabile quindi che a scendere dal primo minuto sul sintetico di Manfredonia possano essere:
Sansonna, Mascolo, Cioffi, Amato e Ingrosso; Sisalli, Campo, Carteni e Vitale; Persia e Amedeo Di
Pinto.
Nel Manfredonia invece manchera' certamente per squalifica ilc entrocampista Tommasi, appeidato
dal Giudice sportivo per un turno.
Curiosita' statistica: Bisceglie e Manfredonia, due nobili decadute del calcio pugliese, tornano ad
affrontarsi in una gara ufficiale di campionato dopo ben 26 anni. L'ultimo match tra i due sodalizi
risale infatti al campionato di serie D 1984/1985, campionato vinto dall'Angizia con i nerazzurri giunti
secondi con 40 punti e biancoazzurri a seguire con 39 punti.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il Sig. Binetti Sergio della sezione di Barletta, coadiuvato
dagli assistenti Losacco e Valentini di Bari.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
SANSONNA
Commenti
VINCERE
scritto da biscegliese dok il 16-10-2010
ragazzi domenica vincete x noi.
Vincere!
scritto da Francesco 90 il 16-10-2010
L'unico obiettivo per domani e' sbancare il miramare e centrare la prima vittoria in campionato.
Forza ragazzi. Ricordo a chinon potra' seguire purtroppo la squadra in terra sipontina, che sara'
possibile vedere la partita in diretta sul nuovo sito del manfredonia(manfredoniafootball.com).Un
saluto alla tifoseria nerazzurro stellata.
Tutti a Manfredonia
scritto da Nuvolari il 16-10-2010
Quindi probabilmente Cardascio partira' dalla panchina
suggerimento
scritto da bartolo il 16-10-2010
dopo aver letto sui vostri commenti la possibilita' di veder in diretta la partita di manfredonia, mi
servirebbe un suggerimento per come fare nel vederla!! grazie a chiunque mi diano un
suggerimento...
ammazzati
scritto da jioo il 17-10-2010
ucciditi cosi nn la vedi
domanda x vedere la partita in diretta sul sito del manfredonia
scritto da biscegliese dok il 17-10-2010
scusate coem si fa a vedere la partita sul sito del martina?t
risposta
scritto da bartolo il 17-10-2010
egregio jioo a me sembra che tu debba essere alquanto cretino, tra tutti i suggerimenti non avevo
chiesto affatto il tuo!! certe risposte poco gradevoli rivolgile verso qualcun altro!! grazie buon
pomeriggio!!
Minimo sforzo e Vittoria
scritto da Köln il 17-10-2010
Col minimo sforzo si vince a Manfredonia...
1 a 0 per noi!!!!
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 17-10-2010
Caro Bartolo, vedi che ti avevo detto come poterla vedere la partita in diretta e infatti io l' ho vista,
bel goal e onore a coloro che hanno potuto essere presenti alla trasferta.
Forza Bisceglie rientriamo in serie D
scritto da [email protected] il 18-10-2010
hO letto , e sentito da alcuni nostri compaesani che vengono qui a Melfi che la squadra e' molto
forte . Ho visto i risulati domenica per domenica e da buon biscegliese vi dico forza bisecglie
rientriamo in D
QUESTA SERA GAETANO MALERBA OSPITE DI
"FUORIGIOCO"
15-10-2010 - News generiche
Il capitano stellato ospite della trasmissione sportiva in onda su teledehon.
Torna questa sera "Fuorigioco", il settimanale di approfondimento calcistico in onda su TeleDehon
ogni venerdi' alle ore 21.20 ed in replica al sabato alle 14.50 condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte riflettori puntati sulle vicende di Andria e Barletta nel campionato di Prima
Divisione. Interverranno il giornalista Michele Zito, il difensore dell'Andria Pasquale Fazio ed il
capitano del Barletta Fabrizio Anselmi.
Ospiti della seconda parte di "Fuorigioco", denominata anche quest'anno "Dilettantissimo", saranno
il capitano del Bisceglie, Gaetano Malerba, ed il giornalista Rosario Mastroserio. E' previsto inoltre
un collegamento telefonico con il giornalista tranese Biagio Fanelli per le ultime novita' in casa
Fortis.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Malerba
GIUDICE SPORTIVO: LE SQUALIFICHE DOPO 8°
GIORNATA
14-10-2010 - Giudice Sportivo
I provvedimenti disciplinari decisi dal Giudice Sportivo del comitato regionale pugliese.
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per due gare effettive
DI LONARDO ANTONIO (Manduria Sport)
Squalifica per una gara effettiva
MASCIA FABRIZIO (Lucera Calcio)
NON ESPULSI DAL CAMPO
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
PISCOPO MAURIZIO (Audace Cerignola)
DE CAMARGO JUNIOR MEYER CARLOS (Calcio Fasano)
HURTADO JOSE FEDERICO (Gioventu Martina)
SALZANO IVAN (Gioventu Martina)
RIZZI ANTONIO (Manduria Sport)
TOMMASI DAVIDE (Manfredonia Football 1932)
LOSETO GIANLUCA (Terlizzi Calcio)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
POST BISCEGLIE - MANDURIA: DEL ROSSO
SODDISFATTO A META´.
11-10-2010 - Campionato
Le dichiarazioni del mister nerazzurro Enzo Del Rosso al termine del vittorioso match interno
contro il Manduria.
Una vittoria ch fa morale ma che sicuramente non lascia soddisfatti. Questo il concetto di
mister Enzo Del Rosso al termine della gara contro il Manduria vinta dai nerazzurri per 3-0:
"La vittoria e' un risultato importante perche' ci permette di spazzar via la delusione del pesante
capitombolo subito a Racale 7 giorni fa. Avevamo bisogno di centrare i tre punti e fortunatamente ci
siamo riusciti. Devo pero' ammettere che abbiamo disputato un pessimo primo tempo, a differenza
di una ripresa piu' intraprendente dove siamo riusciti a trovare la rete e diversi spunti interessante.
Dobbiamo lavorare molto e costantemente per trovare la giusta quadratura e la continuita' di
risultati."
Contro il Manduria si sono visti diversi accorgimenti tattici differenti rispetto alle precedenti
uscite, uno su tutti il posizionamento di Ingrosso in mediana. Solo un esperimento o
qualcosa di piu'?
"Avevo bisogni di maggior consistenza a centrocampo, cosi' ho pensato di mettere un giocatore con
le qualita' di Ingrosso al fianco di Malerba. Nella ripresa poi siamo ritornati al passato, con Ingrosso
al centro della difesa e al fianco di Malerba in mediana. E' stato un esperimento."
Nella ripresa l'ingresso di Ancona prima e Vitale poi hanno dato maggior spinta all'azione
offensiva del Bisceglie. Proprio il giovane atleta barese (classe 1993, ndr) ha poi suggellato
l'ottima prestazione con un goal e un rigore procurato. "Indubbiamente la loro spinta sugli
esterni ci ha dato la possibilita' di essere piu' efficaci in avanti. Entrambi sono stati bravi a farsi
trovare pronti appena chiamati in causa. Riguardo Vitale, e' un under dalle indubbie qualita' e con
ampi margini di miglioramento. Credo che sara' molto utile durante l'arco del campionato."
Come reputa la prestazione di Cardascio, al suo primo goal in nerazzurro ?
"La sua prestazione credo che sia stata sufficiente, considerando anche la pregevole rete
realizzata. Conosco le sue qualita' e so quanto possa dare a questa squadra anche in termini
realizzativi, anche se ritengo che abbia bisogno di tempo per ritrovare il ritmo partita.
E' sicuramente un atleta che, trovata la forma, potra' farci fare un salto di qualita'."
Domenica si va Manfredonia, ultima della classe con un solo punto in classifica
"Sicuramente andremo li con l'obiettivo di centrare l'intera posta in palio anche se consapevoli che
non sara' facile. Rimanere umili e concentrati evitando cali di tensione sara' indispensabile per
centrare i tre punti e dare continuita' di risultati."
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
mister Del Rosso
Commenti
.............
scritto da gianni il 11-10-2010
fai giocare i giocatori nei suoi ruoli
cambio Presidente
manfredonia
scritto da Pako il 11-10-2010
DOMENICA A MANFREDONIA UN SOLO OBBIETTIVO VINCERE e' BASTA!!!
NN SIAMO I PIu' FESSI NOI KE ANDIAMO A PERDERE LA!!!!
BISCEGLIE RIVITALIZZATO. TRIS AL MANDURIA E
RITORNO ALLA VITTORIA.
10-10-2010 - Campionato
A.S.BISCEGLIE: Sansonna s.v.; Riondiuno 6, Bufi 6 (88' Cardinali s.v.); Cioffi 6, Amato 6 (46'
Ancona 6,5); Ingrosso 6,5; Malerba 6,5; Sisalli 5,5; Persia 6,5; Campo 6; Cardascio 6 (72' Vitale
6,5). All: Del Rosso.
In panchina: De Blasio; Schirone; Ruggiero, Di Pierro.
U.G. MANDURIA: Scarcia, Spano (10' pt Gioia), Calo', Riontino, Anglani, Di Lonardo, Serri,
Quaresimnale (79' Manco), Scippo, Rizzi, Gianfreda (39' Stefano). All: Mosca
In panchina: Pecoraro, Ciccarelli, Spina, Fistetto.
Arbitro: Catucci di Foggia.
Reti: 64' Cardascio, 74' Vitale, 85' Persia (rig).
Ammoniti: Bufi, Ingrosso (B); Di Lonardo, Scippo, Rizzi (M)
Espulsi: 84' Di Lonardo (M) per doppia ammonizione
Note: Giornata soleggiata, spettatori 800 circa.
Con un corposo 3-0 ai danni di un innocuo Manduria, il Bisceglie torna alla vittoria dopo 3 giornate
di astinenza (due pareggi e una sconfitta nelle precedenti gare). Risultato pieno per gli uomini di
mister Del Rosso, ma probabilmente troppo severo per gli ospiti che, seppur non impegnando quasi
mai il portiere di casa, non hanno corso per oltre 60' minuti grossi pericoli. Il Bisceglie da parer suo,
dopo un primo tempo alquanto soporifero, e' riuscito a raggiungere il vantaggio grazie ad una
prodezza balistica di Cardascio (alla sua seconda apparizione in nerazzurro). Successivamente e'
stato il neo entrato Vitale ad entrare in cattedra realizzando il 2-0 in contropiede e conquistandosi
un rigore trasformato da Persia. Tre punti che sicuramente fanno morale ma che non devono
lasciare tranquilli. Come asserito dallo stesso mister Del Rosso a fine gara, bisognera' ancora
lavorare per trovare la forma migliore, gioco ma soprattutto continuita' dal punto di vista dei risultati.
La cronaca: Defezione dell'ultimo minuto per Del Rosso che deve fare a meno di Carteni (problemi
all'aduttore), Porcelluzzi e di Amedeo Di Pinto. In campo dal primo minuto l'under Riondino a destra
con Bufi a sinistra. Novita' nella zona mediana con Ingrosso nell'inedito ruolo di median al fianco di
Malerba. Sulla tre quarti Campo, Sisalli e Cardascio a sostegno dell'unica punta Persia. Nel
Manduria, mister Mosca si affida alle geometrie di Quaresimale e Riontino in mediana e alla
velocita' di Rizzi e Scippo in avanti.
La gara appare find da subito noiosa, priva di spunti di gioco interessanti. Le due squadre si
affrontano in mediana senza correre grossi rischi. Nei primi minuti da segnalare solo il cambio
forzato nel Manduria di Gioia al posto dell'infortunato Spano. Al 17' iniziativa di Persia sull'out
sinistro, assist delizioso a centro area per Cardascio anticipato di un' inerzia da Anglani. Al 39' tra
gli sbadigli generali e' ancora Persia a prendere l'iniziativa; l'ariete nerazzurro si beve un avversario
con un tunnel, entra in area e prova la conclusione deviata provvidenzialmente in angolo dalla
difesa ospite. Il primo tempo si chiude sostanzialmente qui, con qualche fischio dei presenti sugli
spalti.
Nella seconda frazione Del Rosso manda in campo lo sguscaiante Ancona per Amato, spostando
Ingrosso al centro della difesa e posizionando Campo al fianco di Malerba. Ci si attende una avvio
perentorio dei nerazzurri di casa ma e' il Manduria a sfiorare clamorosamente la rete con un tiro a
campanile di Gioia dalla distanza che centra la traversa prima di essere bloccata da Sansonna. Al
62' il neo entrato Ancona sveglia dal torpore il pubblico di casa con una conclusione a giro dalla
distanza respinta non con poche difficolta' dal numero uno ospite Scarcia. Due minuti dopo e'
ancora Ancona ad involarsi sulla corsia destra e a mettere al centro un insidioso pallone, respinta
corta da parte della difesa biancoverde e numero balistico di Cardascio che con una rovesciata
insacca per il vantaggio stellato. Prima rete in nerazzurro per l'ex atleta di Catanzaro e Monopoli. Al
72' mister Del Rosso sostituisce un esausto Cardascio con il fresco e pimpante Vitale. Il giovane
atleta entra subito nel vivo della gara e al 74' si inserisce tra le maglie avversarie e approfittando di
una verticalizzazione di Ancona infila Scarcia in uscita per il 2-0.
Il doppio vantaggio tranquillizza i padroni di casa, ora in grado di giocare con maggior scioltezza; il
Manduria invece, quest'oggi apparso inconsistente nel reparto avanzato, cala definitivamente,
lasciando spazi ed iniziativa agli undici biscegliesi e subendo i primi fischi dai propri supporters
presenti con circa 20 unita' al "Ventura". Al 84' con una fulminea azione di contropiede avviata da
Campo, Vitale si invola sulla corsia sinistra e dopo circa 25 metri di corsa, viene atterrato in area da
Di Lonardo; doppio giallo ed espulsione per il numero 6 brindisino. Dal dischetto si incarica di
battere Persia che spiazza Scarcia realizzando il suo quinto centro in 8 gare. Gara che si chiude
praticamente qui. Il Bisceglie riavvicina la zona Play Off, Manduria relegato in piena bagarre Play
Out. Domenica nerazzurri di scena a Manfredonia contro la squadra locale, attualmente ultima in
classifica. Le due compagini ritorneranno ad affrontarsi in una gara ufficiale di campionato dopo
oltre un ventennio.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Nicola Ancona
Commenti
Forza Bisceglie
scritto da Grande Bisceglie il 10-10-2010
Per vedere un grande Bisceglie dovra' lavorare tanto. Forza ragazzi!
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 11-10-2010
salve stellati........che desolazione ieri vedere la gradinata senza tifo....vabbe' che negli ultimi anni la
tifoseria non esiste piu' ...pero'per quelli che si ritengono ultras...e' facile tifare nei momenti
migliori....il vero tifo e' sempre vicino alla squadra sopratutto nei momenti piu' critici......non si puo'
contestare e ritirarsi alle prime giornate di campionato....onore ai vecchi ultra front e il mucchio
selvaggio, quelli si che avevano mentalita'......su su le stelle
Forza Bisceglie
scritto da Francesco 90 il 11-10-2010
I primi 60 minuti inguardabili, squadra senza gioco, mister taciturno, poi l' ingresso di Ancona ha
cambiato la partita, ma soprattutto quello dello sgusciante Vitale, giocatore che per me arrivera' tra i
professionisti. Comunque serve un attaccante mobile, in quanto Persia e' si un buon centravanti e
potra' arrivare anche a 20 goal ma e' statico, e quando manca la nostra bandiera(bomber Amedeo
Di Pinto) e' isolato. Forza ragazzi, a Manfredonia per vincere, per vedere chissa' un pubblico
maggiore con il Castellana il 24. Il mancato tifo e' dovuto anche per la morte del tifoso sempre
presente in gradinata.
.................
scritto da SERGIO il 11-10-2010
SVEGLIA SOCIETA'
GIOVANNI BALDINI
scritto da Pako il 11-10-2010
CIAO GIOVANNI!! SEMPRE CON NOI PRESENTE IN GRADINATA!!!
mentalita ....
scritto da tifoso biscegliese il 11-10-2010
ragazzi la verita e k manca la mentalita nn ci sn piu gli ultras ma semplici tifosi mi disp di questo c
era molto piu mentalita quando ci trovavamo in promozione k ora ormai sn cambiati i tempi ... e cmq
a riguardo delle pagelle sisalli si merita molto di piu di un 5 e mezzo e stato uno dei pochi k si e
dannato in queste 8 giornate
vorrei sapere...
scritto da jonathan 83 il 11-10-2010
ciao a tutti vedendo le foto della gradinata non vedo piu' lo striscione quello grande ultras front ma
solo vecchio front..perche' ?
SISALLI
scritto da Pinuccio il 11-10-2010
Non sono daccordo su quello che dici. Sisalli e' un giocatore che ha lo'e potenzialita' per dare molto
di piu'. L'impegno c'e' ma serve anche altro visto che e' un giocatore che dovrebbe fare la
differenza.
ultras
scritto da impero il 11-10-2010
Prima stavano gli Ultras xk c' erano un gruppo di ragazzi che si dannavano l'anima x fare tifo a
BISCEGLIE , solo che non erano apprezzati , anzi sono anche stati giudicati male e x questo hanno
deciso di lasciare spazio a chi credeva che era facile fare tifo a Bisceglie.
onore ultras front
scritto da nerazzurrodoc il 11-10-2010
onore a quei ragazzi che hanno fatto tifo vero a bisceglie! ONORE A GLI ULTRAS
FRONT...BISOGNA FAR QUALCOSA PER RIACCENDERE IL TIFO IN GRADINATA! SEMPRE
Su' Su' LE STELLE!
meditate
scritto da umont90 il 12-10-2010
Dobbiamo far valere il fattore campo facendo diventare il Ventura una bolgia e invece restiamo in
silenzio x 90 minuti... complimenti ai tifosi del manduria che ci hanno insegnato ke anke in 15/20 si
puo' fare tifo...
Forse mancano un paio di Leader dei punti di riferimento...non e' possibile vedere venti persone sui
ferri(anche ragazzini) e dieci sulla gradinata a cantare...nn si puo' venire in gradinata solo x
fumare...contemporaneamente si puo' anke cantare come si fa in tutte le curve...
Speriamo di fare meglio gia da domenica..noi nn molliamo..
peccato
scritto da tifo il 12-10-2010
tifo inesistente e pretenzioso
onore
scritto da BISCEGLIESE il 13-10-2010
onore agli ultras front che in dieci anni di attivita' a fatto a bisceglie cose ke nn aveva mai fatto
nessuno purtroppo ha perso per colpa di una citta' come sempre troppo invidiosa,ignorante e troppo
modaiola,quello ci meritiamo una gradinata senza striscioni e senza canti perche' se le figure
devono essere quelle degli ultimi tempi meglio che la situazione rimanga tale!!!spero che un giorno
si risolva questa situazine ma e' difficilissimo perche' manca la gente interessata,mancano i leeder
manca la gente per mettersi in gioco dinuovo....peccato
tifo inesistente
scritto da tifoso biscegliese il 13-10-2010
gli ultras front erano i migliori vogliamo il nostro capo ultras nn ce nessuno k ha le redini in mano...
benede torna a fare il capo ultras x il bene del bisceglie abbiamo bisogno di persone come te
tifo
scritto da cerignolano il 14-10-2010
dispiace vedere una piazza come bisceglie che conosco a livello ultras senza tifo. spero che la
situazione si risolvi presto e credo che l'unico modo e' qualche passo indietro di qualcuno nei
confronti dei leader degli ultimi 10 anni. un saluto ultras
u.f.b.'96
scritto da u n'rvis il 15-10-2010
Ha ragione anche l'amico cerignolano,in quanto anche lui ha capito la situzione.....,ma queste cose
purtoppo vanno cosi' dopo che un gruppo di ragazzi (chi ora non c'e' piu')si sacrificava ogni
giorno,anche di notte a volte, poi viene anche criticato su certe scelte........e non voglio aggiungere
altro.Chi per il Bisceglie come loro a seguito nella bene e cattiva sorte?NESSUNO!!!!!Specialmente
nella cattiva sorte quando si e' andato nei campetti a giocare la domenia con Mimmo Di Lecce
all.Solo quei ragazzi!!!E' facile salire sul carro della vittoria quando c'e' entusiasmo..A Bisceglie
senz togliere niente a chi c'era prima di questi ragazzi non si erano mai viste coreografie di quel
genere e di quella portata....Quindi ora ARRANGIATEVI
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 15-10-2010
salve stellati....condivido lo sfogo del mio concittadino alias n'rvis,e' vero che gli ultras front sono
stati criticati ingiustamente,e' pur vero che hanno fatto trasferte nei campetti,e aver fatto belle
coreografie...ma vantarsi di essere stati i migliori di sempre..mi sembra troppo azzardato....forse sei
troppo piccolo per ricordare.....e mentre tu facevi le trasferte nei campetti come tu definisci....al
massimo 200 km di distanza....c'e gente che negli anni addietro anche nei momenti di crisi di
classifica e retrocessioni varie ..si sono fatti piu' di mille km tra andata e ritorno...arrangiandosi
come si poteva..anche senza soldi.....e rischiando tantissimo....portando il nome della nostra citta' in
altre regioni anche del nord...quindi non millantarti piu' di tanto...poi con il tuo epilogo...si capisce
che sei arrabbiato...ma arrangiatevi non e' il modo migliore di concludere....perche' anche quelli che
ora si arrangiano, lo fanno per il bene della squadra...e se sei tu un vero tifoso devi cercare una
soluzione unanime per unire e non dividere,questo per il bene della nostra gloriosa maglia..... p.s.
sono abbastanza grande ..ma uno dei pochi che potrebbe parlare degli ultras front..e' benedetto che
conosco sin da quando era un bambino..e vi posso dire che lui si che ha seguito l'a.s. fuori
regione....il mio intervento spero che sia compreso....io sono per unire e non dividere.....su su le
stelle
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 15-10-2010
inoltre concludo per chi non lo sappia caro n'rvis...lo striscione ultras front...lo abbiamo fatto noi anni
addietro...coi soldi nostri....gli ultras front lo hanno solo girato e sterigrafato....quindi prima di parlare
informati.....p.s. il migliore di sempre ricordati e' lo striscione mucchio selvaggio 1989 che non so in
che mani e' finito.....quello e' un'altra nostra opera...giusto per ricordartelo.......spero che la
domenica non vai a vedere il bari......su su le stelle
sbagli di grosso
scritto da u n'rvis il 19-10-2010
inanzitutto non vado a Bari....non sono piccolo come tu dici e anch'io ho seguito il Bisceglie in altre
regioni come Giulianova 150 presenze,Casal dei principi 30 presenze Cava dei Tirreni 6 presenze e
tante altre....e cmq con la persona sopra indicata.Per quanto riguarda lo striscione nessuno l'ho ha
nominato e se vuoi ti dico GRAZIE che lo hai pagato......e se leggi bene ho scritto "nulla da togliere
a chi c'era prima"e poi seguire il Bisceglie quando era scomparso dal calcio che conta "C" non e'
stato da tutti perche' eravamo appena in 15 presenze e penso che propio TU non ci fossi.....Sempre
Forza Bisceglie
IL BISCEGLIE OSPITA IL MANDURIA. OBIETTIVO
RISCATTARE RACALE.
09-10-2010 - Campionato
Domani pomeriggio il Bisceglie ospita il Manduria nell' 8° giornata di campionato. Fischio
d'inizio ore 15,30.
Vincere per ricattare Racale. Sono questi i presupposti della squadra di Enzo Del Rosso per il
prossimo impegno contro il Manduria nell' 8° giornata del torneo d'Eccellenza. Dopo una settimana
di duro lavoro, aperta con un colloquio faccia a faccia tra i membri della societa' nerazzurra e la
squadra, il team stellato affrontera' questo impegno conscia che sara' necessario centrare la vittoria
per evitare di aumentare il distacco dai vertici della classifica. Ritornera' disponibile capitan Gaetano
Malerba mentre sara' ancora out Amedeo Di Pinto il cui rientro e' stato rimandato al prossimo
impegno i quel di Manfredonia.
Del Rosso, che a seguito del pesante ko contro il Racale e' comunque apparso tranquillo e
fiducioso sulle potenzialita' dei suoi ragazzi, contro il Manduria dovrebbe schierare un undici cosi'
coposto: Sansonna tra i pali, Mascolo, Cioffi, Amato e Ingrosso in difesa, Sisalli, Campo, Carteni e
Vitale in mediana con Persia e Cardascio in avanti. Proprio quest'ultimo, non ancora al meglio della
forma ma su cui il mister molfettese conta molto, sara' il sostituto di Di Pinto al fianco del bomber
Persia, attuale capocannoniere del Bisceglie con 4 reti.
Ad arbitrare l'incontro e' stato designato il sig. Catucci della sezione di Foggia coadiuvato dagli
assistenti Comes e Quarta di Lecce.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
Daniele Sisalli
Commenti
Vincere!
scritto da Francesco 90 il 09-10-2010
Vincere e basta. Cardascio facci vedere chi sei!
Tutti allo stadio!
VINCERE
scritto da Pako il 10-10-2010
VINCERE e' BASTA!!! NN VOGLIAMO PIu' STARE IN QUESTO CAZZO DI CESSO DI
ECCELLENZA!! NOI VOGLIAMO LA SERIE D!!! ADESSO PIu' CHE MAI!!
grandiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
scritto da biscegliese dok il 10-10-2010
io me lo immaginavo ke vincevate.grandi grandi grandi 3 a 0.grandissimi gol di persia carlascio e
vitale.wauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu.mamma santa ke rovesciata.alla faccia di ki non a piu
fiducia nel grande bisceglie e critica sempre.imparate ad avere pazienza e vedrete i risultati.
GRANDISSIMI
scritto da solobisceglie il 10-10-2010
3 a 0 ragazzi comunque bisogna mettere un'altro attaccante vicino persia in assenza di di
pinto...alessio e' sempre fra 4 uomini...grande squadra almeno sulla carta basta una punta vera in
piu e DOBBIAMO vincere il campionato
Sveglia
scritto da Nuvolari il 10-10-2010
Abbiamo vinto nel silenzio tra lo scetticismo totale e pochi spettatori nonostante oggi non ci fosse la
serie A.E' bastata la prima sconfitta in campionato per accendere il silenzio.Preoccupante la
prestazione della squadra nel primo tempo dove non si e' giocato a calcio.Domani sentiremo i
commenti in radio.
RIPARTE FUORIGIOCO. OSPITE IN STUDIO IL
PRESIDENTE GALANTINO
08-10-2010 - News generiche
Ai nastri di partenza la trasmissione sportiva condotta da Mino Dell'Orco su TeleDehon.
Parte questa sera su TeleDehon la nuova edizione di "Fuorigioco", il settimanale di
approfondimento calcistico in onda ogni venerdi' alle ore 21.20 ed in replica al sabato alle 14.50
condotto da Mino Dell'Orco.
Nella prima parte riservata alle vicende di Andria e Barletta nel campionato di Prima Divisione, oltre
al giornalista Aldo Losito, interverranno il centrocampista dell'Andria, Matteo Berretti, ed il difensore
del Barletta, Stefano Baraldo.
Ospiti della seconda parte di "Fuorigioco", dedicata al calcio dilettantistico pugliese, saranno invece
il dirigente della Fortis Trani, Giulio Cottino, ed il presidente del Bisceglie, Mimmo Galantino. E'
previsto inoltre l'intervento telefonico del giornalista Vito Prigigallo per l'analisi sul campionato di
Eccellenza.
La trasmissione e' diffusa in simulcast sull'intera rete internet, digitale terrestre e analogica di
TeleDehon.
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
GIUDICE SPORTIVO: I PROVVEDIMENTI DOPO LA 7°
GIORNATA
06-10-2010 - Giudice Sportivo
Le decisioni del Giudice sportivo dopo le ultime due gare di campionato. CAMPIONATO DI
ECCELLENZA
--- GARE DEL 30/ 9/2010 --PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI DIRIGENTI
Inibizione a svolgere ogni attivita' ai sensi art.19 C.G.S. fino al 21/10/2010 al sig. VINCI
LEONARDO (CASTELLANA) A fine gara
A CARICO DI ALLENATORI
Squalifica fino al 07/11/2010
DE FUOCO ANGELO (Victoria Locorotondo)
Squalifica fino al 14/10/2010
CIMINO ALFREDO (Maruggio Calcio)
A CARICO DI CALCIATORI
Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
FURONE FRANCESCO (A.Stefanizzi Sogliano)
STRIANO MAURIZIO (Atletico Tricase)
MALERBA GAETANO (Bisceglie 1913 Donuva Apd)
SCARCIA NICOLA (Manduria Sport)
MASTRIA MARCO (Racale)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
LENTINI ANTONIO (A.Stefanizzi Sogliano)
RUFINI DANILO (Audace Cerignola)
BRANA' GIUSEPPE (Copertino)
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
--- GARE DEL 03/10/2010 --PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
Ammende
€ 500 LIBERTY MONOPOLI
Propri tifosi lanciavano in campo alcuni fumogeni e facevano detonare materiale esplodente senza
conseguenze. I medesimi sostenitori colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell'arbitro.
€ 200 MANFREDONIA FOOTBALL 1932
Propri sostenitori lanciavano in campo numerose bottigliette senza conseguenze.
A CARICO DI CALCIATORI
Espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
RIZZO JONAS (Atletico Tricase)
PIGHIN PABLO SEBASTIAN (Calcio Fasano)
DE LUISI PIERLUIGI (Castellana)
TELERA GIUSEPPE (Manfredonia Football 1932)
CANTATORE FRANCESCO (Terlizzi Calcio)
Non espulsi dal campo
Squalifica per una gara effettiva
MASTURZO VINCENZO (Lucera Calcio) A fine gara.
Squalifica per una gara effettiva per recidivita' in ammonizione (IV infr)
GARRAPA GIOACCHINO (A.Stefanizzi Sogliano)
PATRUNO ANTONIO (A.Stefanizzi Sogliano)
CITTO GIOVANNI CARLO (Atletico Tricase)
LENTINI GIUSEPPE (Castellana)
DI MAGGIO MATTEO (Lucera Calcio)
Fonte: Alessandro Ciani Passeri
BISCEGLIE, CHE TONFO. VILLA METTE AL TAPPETO I
NERAZZURRI
03-10-2010 - Campionato
Con una tripletta del bomber emiliano e un goal di Artiaco il Racale mette al tappeto il
Bisceglie. Per i nerazzurri goal della bandiera con il solito Persia.
ASD Racale: Manfredonia, Musardo, De Padova, Marchi,Casalino, Rizzo (61' Camisa), Artiaco,
Savino (78' Longo),Villa (82' Galati), Cimarelli, Miggiano. A disposizione: Martegani, Bracale,
Guarini, Adamo. Allenatore: Rollo Francesco
Bisceglie 1913: Sansonna, Bufi, Ingrosso, Cioffi, Amato, Carteni, Cardascio (78' Ancona), Sisalli
(85' Minenna), Persia, Campo, Di Pierro (54' Riondino). A disposizione: De Blasio, Schirone,
Ruggiero, Vitale. Allenatore: Del Rosso
Gol: 6' Villa, 40' Artiaco, 50' Villa (rig), 62' Villa,73' Persia
Arbitro: Lopriore Carmine della sezione di Foggia coadiuvato dai sig.ri Bruni Francesco e Chirulli
Antonio Rosario entrambi della sezione di Brindisi
Note: Spettatori 1.100 circa. Angoli 5 per parte. Ammoniti al 41' Cioffi, 49' Persia, 63' Ingrosso
Esce a testa bassa il Bisceglie dal comunale di Racale subendo un clamoroso tonfo firmato Alberto
Villa.
Dolo la prestazione incolore con il Fasano, pesa come un macigno il colpo subito questo pomeriggio
in Salento, con un 4 a 1 che non ammette repliche.
A battere il calcio d'inizio sono gli ospiti ma e' subito il Racale a farsi pericoloso con grandi
triangolazioni tutte di prima e al 5' minuto, al termine di una bellissima azione e' Artiaco a colpire il
palo alla alla sinistra di Sansonna ormai battuto. Passano sessanta secondi e grande azione Artiaco
Villa il quale si liberava in area e batteva Sansonna portando in vantaggio i padroni di casa. Il
Racale sembra padrone del campo e continua a confezionare delle bellissime trame offensive e una
di queste porta, al 23', Artiaco a trovarsi solo di fronte a Sansonna il quale riesce a chiudere la porta
ed a evitare il gol del raddoppio. Al 35' si presenta il Bisceglie nella meta' campo del Racale e con
un gran tiro di Carteni, scoccato da circa 25 metri, colpisce il palo alla destra di Manfredonia.
Passano cinque minuti e ancora una volta l'asse Villa Artiaco colpisce: alla fine di un bello scambio,
Artiaco si liberava in area di rigore di Ingrosso e con un bel pallonetto beffava Sansonna e siglava il
gol del raddoppio. L'arbitro concede quattro minuti di recupero e al secondo minuto e' Savino a farsi
pericoloso e dal vertice destro dell'area piccola lascia partire un gran tiro che sembrava indirizzato
all'incrocio dei pali, Sansonna si superava e deviava in angolo. Il primo tempo termina con il Racale
in vantaggio per 2 a 0 e con il pubblico che accompagna le due squadre negli spogliatoi con un
convinto e scrosciate applauso. Il secondo tempo inizia con gli stessi effettivi e con il Racale
intenzionato a chiudere la partita nel piu' breve tempo possibile e al 3' e' Villa che spreca una
ghiotta occasione su un millimetrico lancio di Cimarelli. Passa un minuto e dagli sviluppi di un calcio
d'angolo, Persia devia con il braccio un tiro in mischia di un giocatore del Racale, rigore ed
ammonizione, al dischetto si presenta Villa che non spreca e sigla gol del 3 a 0. Al 15' sono ancora
Artiaco e Villa a scambiarsi il pallone con fraseggi stretti e veloci ed alla fine e' Artiaco che con un
gran tiro impegna severamente Sansonna. Al 19' Villa si procura un calcio di punizione a limite
dell'area, e' la sua mattonella e infatti con un tiro telecomandato mette il pallone alla spalle
dell'incolpevole Sansonna e sigla il suo terzo gol personale della giornata, il quarto per il Racale. A
questo punto la partita sembra ormai conclusa, girandola di sostituzioni e pallino del gioco lasciato
nelle mani del Bisceglie, il quale riesce a trovare la rete della bandiera la 29' con Persia che non ha
difficolta' ad appoggiare in gol da due passi. Non succede niente altro sino alla fine e dopo quattro
minuti di recupero il sig. Lopriore fischia la fine dell'incontro che vede il Racale vincere e convincere
sul quotato Bisceglie e risalire di qualche posizione in classifica.
Per i ragazzi di Del Rosso fischi da parte dei circa trenta sostenitori giunti in salento per sostenere
la squadra. C'e' da cambiare registro se si vuole ambire a qualcosa di importante.
Fonte: De Lorenzis Tommaso con la collaborazione di Ilvo Stanca di radio sky
Ingrosso
Commenti
x biscegliesi
scritto da Racalino il 03-10-2010
Qua quale trenta tifosi, ERAVATE APPENA 10 COMPRESI I DIRIGENTI E LO STRISCIONE!
MAH.........QUATTRO PITTULE E A CASA!!! CIAO, CIAO
cosi' nn va
scritto da pako il 03-10-2010
bisogna cambiare subito!! siamo ancora all'inizio e si puo' rimediare!! abbiamo la squadra giusta x
vincere il campionato!! nn si pu'o' perdere contro una squadra che confronto a noi pensa solo a nn
retrocedere!! noi ci siamo rotti il cazzo di stare in eccellenza, ormai da anni!!! tirate fuori le palle, del
rosso fatti sentire di piu' dai giocatori!! vogliamo risultati immediati subito domenica contro il
manduria!!! FORZA RAGAZZI FORZA BISCEGLIE!!!
pezzo di merda
scritto da PAKO il 03-10-2010
SEI UN PEZZO DI MERDA, VOGLIO VEDERE VOI FUORI CASA, A BISCEGLIE QUANTI
SARETE? SOPRATUTTO XKe' AL RITORNO TRA BISCEGLIE E RACALE STARETE GIa'
LOTTANDO X LA RETROCESSIONE, SE NON Gi'a' IN PROMOZIONE!!!
Realismo
scritto da Francesco 90 il 03-10-2010
Il Racale se ci ha fatto quattro goal a noi, che abbiamo obiettivi ambiziosi, vuol dire che e' una
squadra che puo lottare per vincere il caqmpionato, anche se per me noi siamo ancora in tempo per
correggere qualcosa, soprattutto in termini numerici. Ora pero in questo trittico di partite (Manduria e
Castellana in casa, inframmezzate dal Manfredonia fuori) bisogna fare 9 punti, prima del big match
di fine ottobre a Copertino. Al ritorno se verranno 4 gatti da Racale sara' record. Forza ragazzi, non
mollate !!!
perche' avete provocato nel nostro forum?
scritto da Racale (Le) il 03-10-2010
l'intervento del tifoso del racale sopra e' solo una conseguenza delle provocazioni sul forum del
racale di un vostro tifoso che ha messo in mezzo le risse, gli scontri, che ci ha preso in giro, che ci
ha minacciato, che ci ha chiamato africani e ha chiamato tutti i salentini africani....quindi l'intervento
di sopra e' un piccolo prezzo che avete pagato per tutte quelle provocazioni. saluti e in bocca al
lupo.
sappiamo cosa rappresenta il Bisceglie Calcio e la sua storia, non siamo cosi' imbecilli come il
vostro tifoso.
deluso
scritto da tifoso il 03-10-2010
sono deluso deluso LA COPLPA non so se del Mister ho dei giocatori (anche a Molfetta era la
stessa cosa tanti pareggi poche vittorie e' lanno esonerato )bisceglie ne cuore fuori le palle che
figuraccia
.................
scritto da GIOVANNI il 03-10-2010
QUESTA SQUADRA MANCA IL GIOCO FUORI LE PALLE
bravi comunque
scritto da orgoglio biscegliese il 03-10-2010
siamo ancora all'inizio del campionato, c'e' tempo x recuperare..niente panico ragazzi!!! poi nn
abbiamo fatto nessuna figura, abbiamo comunque giocato bene, e abbiamo evitato un risultato
peggiore con delle belle parate...sempre con voi ragazzi, ci rifaremo!!!
......................
scritto da ................... il 03-10-2010
ABBIAMO GIOCATO BENE ? HAI VISTO LA PARTITA CHE CAVOLO DITE
X Realista
scritto da Racalino il 03-10-2010
Sicuramente non saremmo meno di voi, IMPOSSIBILE!!! Ripeto eravate solo 10 e dico 10 persone
con dirigenza e striscione!!!
Tutte le squadra anche in terza categoria porta fuori casa almeno 10 persone (tra dirigenti, e parenti
dei giocatori)........ caro il mio "amico" realista!!!
Oggettivamente oggi VIMU FATTI NA PEZZA!!!!!!!!!!!!!!
QUATTRO E DICO QUATTRO PITTULE!!!!!!
x biscegliesi
scritto da Africano culla ciola grande il 03-10-2010
Pensavo foste una "tifoseria" seria, "una citta' come la vostra, col vostro blasone" sono rimasto
deluso.
SALUTI DA RACALE!!!!
RACALE - BISCEGLIE 4-1
X "ULTRA' NERO BLU" CHE DA GIORNI VOMITAVA VELENO SUL FORUM DEL RACALE
scritto da Racale!!! il 03-10-2010
ci hai chiamati africani, ti firmavi "ultra' nero - blu" ma esaltavi anche il Bari, ci invitavi allo scontro, ti
vantavi delle risse che fate voi di Bisceglie, scrivevi "racalino non scappare", hai chiamato "mafioso"
il nostro presidente, scrivevi che da noi non ci sono strade....ora piccolo bimbo sul forum delle altre
squadre fai scrivere i tifosi del Bisceglie piu' grandi di te perche' non e' normale far fare brutte figure
a tifoserie che hanno una storia rispettabilissima come quella del Bisceglie, perche' sappi, caro
bimbo, che per noi di Racale e' stato un onore giocare contro il Bisceglie ed e' stata una grande
felicita' vincere contro il Bisceglie. Stop.
per il mister
scritto da b.t.o. il 03-10-2010
mister del rosso e' in gamba,fidatevi.. a molfetta era tutta un'altra storia perche' c'erano grossi
problemi e il mister nn c'entrava assolutamente niente ne' poteva mettere piu' di tanto parola.. ha
vinto grossi campionati quindi fidatevi di lui..e' stato esonerato con una finale di coppa italia in mano
e aveva grandi nomi come li ha il bisceglie quest'anno.. fidatevi di lui!!
x Biscegliesi
scritto da Racalino il 04-10-2010
Ecco i vostri "ultra", guardateli!!!
www.asdracale.it/Stagione1011/Immagini1011/Campionato/7%20Giorn/Racale%20Biseglie%202.jpg
Al tifoso racalino(controrisposta)
scritto da Francesco 90 il 04-10-2010
Venite pure, quel giorno il Bisceglie dal primo al novantesimo vi schiaccera', poveri illusi! Farete la
fine del Gallipoli! De Lorenzis come Barba! Ma a differenza del gallo si e no arrivate in D! Da 4
palazzi e' composto il vostro paese, quando verrete a Bisceglie vi perderete! Infine noi arriveremo
sopra di voi in classifica al twermine del campionato!
chiarimento
scritto da FORZA RACALE il 04-10-2010
questa e' la prima volta che dei tifosi del Racale si permettono di scrivere su un forum che non sia il
loro, ma vi garantisco che la colpa e' di alcuni vostri tifosi che nonostante il rispetto che hanno i
racalini nei confronti del Bisceglie (e si vedeva dai vari interventi sul forum del Racale) hanno
"impestato" per giorni il nostro forum di offese e minacce, pensate che io stesso , leggendo quegli
interventi, pensavo che ieri venivate almeno in 200 e che avreste messo a ferro e fuoco Racale e
tutti i paesi limitrofi.
Comunque se essere ultra' (o finti ultra') significa non pensare alla propria squadra ma inneggiare
solo alla violenza spero che gli ultra' spariscano dal calcio perche' sono la rovina dello sport ed i
suoi principi (e' solo il mio pensiero).
In bocca al lupo a voi.
x quello di sopra
scritto da Racalino il 04-10-2010
RACALE (quattro palazi) - bisceglie 4 (PIZZE IN FACCIA) - 1
Ciao, caio da RACALE
coerenza
scritto da BISCEGLIESE il 04-10-2010
ragazzi ma che andate facendo,state a pensare ai tifosi del racale???ecco perche' non ce' piu
niente a bisceglie pensate solo a provocare e basta e poi....quelle sono le figure sciotavin sciot,ecco
perche' si sono tutti allontanati!!!pensiamo a noi e hai nostri problemi non ha provocare un
paesino,e poi riguardo alle scritte dei fasanesi ma le avete lette??ragazzi quella e' mentalita' nn c e'
una scritta offensiva quanti di noi lo avrebbero fatto??
DELUSO DELUSO
scritto da ,TIFOSO DELUSO il 04-10-2010
PENSIAMO HAI NOSTRI PROBLEMI CHE CAZZO CE' NE FRECA DEL RACALE, MANCA LA
GRINTA ALLA SQUADRA CATTIVERIA E GIOCO
La squadra si deve svegliare... Del Rosso nn si tocca
scritto da Umont il 04-10-2010
FUORI LE PALLE...
a.s.bisceglie 1913
scritto da beppe il 04-10-2010
salve a tutti gli stellati.......che delusione leggere questi interventi.......ma come si fa a provocare i
tifosi del racale?????io non so chi sia stato ma e' davvero abominevole vedere che qualche pseudo
tifoso del bisceglie si metta a provocare una tifoseria come quella del racale...vergogna.....sono 33
anni che seguo il bisceglie ma a questi livelli non siamo mai scesi.......per quanto riguarda la
prestazione invece ..spero che sia solo un periodo no,perche' ragazzi,quest'anno la squadra e'
buona per ambire almeno ai play-off..io ho fiducia ci rifaremo....su su le stelle
fuori le palle
scritto da Pako biscegliese il 04-10-2010
adesso capisco tutto, sicuramente il tifoso che si e' permesso di scrivere sul vostro forum sara' u
ultras da tastiera e solo!!! cmq lo ribadisco voi nn sarete piu' di 4 a bisceglie al ritorno, e se almeno
ci sarete neanche lo striscione ci sara'!!! FORZA BISCEGLIE, CE LA FAREMO, RAGAZZI FUORI
LE PALLE!!!
MA RENDETEVI CONTO
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 04-10-2010
ABBIAMO AFFRONTATO TIFOSERIE DEL CALIBRO DI TARANTO CAVESE CATANIA
MONOPOLI BRINDISI BARLETTA CATANZARO POTENZA CROTONE ECC. E COSA LEGGONO
I MIEI OCCHI PROVOCAZIONI A TIFOSI DEL RACALE,CON TUTTO IL RISPETTO PER I TIFOSI
DEL RACALE MOLTO EDUCATI,SONO INDIGNATO QUELL'PROVOCATORE CHE HA SCRITTO
SUL SITO DEL RACALE SONO STRACONVINTO SIA UN RAGAZZINO QUINDI NON SPRECATE
ANCORA TEMPO QUI SI PARLA DI UNA TIFOSERIA GLORIOSA CON UN SECOLO DI STORIA
LIMITIAMO STE FIGURE DI MERDA E INVINTO IL PROVOCATORE BISCEGLIESE AD
AFFRONTARE LE GRANDI TIFOSERIE NON SUL PC MA AL MIO FIANCO
VERGOGNA!!!
scritto da ADESSO BASTA!!! il 04-10-2010
NON SE NE PUO PIU.GIOCATORI CHE CAMMINANO NEL CAMPO SENZA SAPERE CHE LA
MAGLIA DEL BISCEGLIE E' STATA INDOSSATA DA GENTE COME DE FLORIO, DELLI CARRI,
CASCELLA, ALDO PAPAGNI,RUBINO, DI LISO E MI FERMO QUI!!!BISOGNA USCIRE GLI
ATTRIBUTI.NON POSSIAMO FARE CERTE FIGURE DI MERDA IN UN PAESE CHE NEANCHE
ESISTE.SMETTIAMOLA, CI VUOLE DIGNITA'!!! DA DOMANI RIMBOCCATEVI LE MANICHE E
DIMOSTRATE CHE SIETE UNA SQUADRA FORTE E COMPATTA.DI QUESTI SCEMPI QUI A
BISCEGLIE NON NE POSSIAMO VERAMENTE PIU!!IMPEGNO E DIGNITA!!!!
al racaletto
scritto da ultra bisceglie il 04-10-2010
racalino ma nn la smetti con il risultato abbiamo capito k 6 euforico x un risultato di una squadra da
3 categoria spero k vieni al ritorno a bisceglie vi conteremo su una mano se venite e portate qualke
sciarpa k almeno vi riconosciamo ...o siete i classici ultras da tastiera ???? e cmq racale suca
sempre
racale dv e'?????
scritto da MeM il 04-10-2010
cmq basta dare risposte a questi ke il calcio lo stanno vedendo ora(eccellenza x loro e gia tanto...)e
poi a Bisceglie avremo modo di conoscerci... cmq pensiamo a sostenere la squadra cosi da poter
andar via da sta categoria dv giokiamo cn paesi piu piccoli del residance di dove abito... Forza
Bisceglie...
il 24 ottobre
scritto da BISCEGLIESE il 04-10-2010
ragazzi invece di stare a pensare ai racalini ricordatevi che il 24 ottobre al campo vecchio arrivano i
molfettesi loro penso ci aspettino spargete la voce!!
x "ultra" bisceglie
scritto da Racalino il 04-10-2010
Intanto la "squadretta di terza categoria" vi ha assettato QUATTRO BELLE PIZZE a voi che avete
un passato "glorioso"!
A bisceglie, non potremmo ASSOLUTAMENTE ESSERE MENO DI VOI, E' IMPOSSIBILE a meno
che' non ci ritiriamo dal campionato; come gia' detto nel mio post precedente, voi eravate dieci
compresi quelli della dirigenza (vatti a guardare la foto) e sciarpe non ne' ho viste.
Quindi, fai tu!
E se non l'hai ancora capito il risultato di ieri e': RACALE - bisceglie (ex C2 passato glorioso) 4
PIZZE a 1
INDIFFERENZA
scritto da VF il 04-10-2010
Invito i biscegliese ad ignorare certi commenti dei tifosi del Racale. L'indifferenza e' la migliore
risposta. Noi siamo il Bisceglie, non dimentichiamocelo.
Riguardo la sconfitta di ieri credo che la societa' si debba veramente far sentire perche' chi indossa
la maglia del biscveglie LA DEVE ONORARE E SPUTARE SANGUE PER TUTTI I NOVANTA
MINUTI E PASSA. NOn esiste prendere delle scoppole del genere, non esiste che debbano
umiliare noi tifosi.
FUORI LE PALLE!|!!
Racalino
scritto da giovanni il 04-10-2010
caro Racalino,solo a pronunciarlo mi viene da ridere,io sono andato sul vs sito a vedere le foto,ma
di ultra io nn ne ho visto.Ho visto donne, bambini, spettatori ma di sciarpe bandiere e soptatutto di
tifo organizzto non ne ho visto.Mi dirai che eravate nascosti per non farvi riconoscere dalle forze
dell'ordine perche siete dei tifosi violenti.brrrr che paura!!
cara Racalino,il vs modo di sfottere,me lo dico da solo 4-1, e' proprio degno di una tifoseria di
bambini,fate gli uomini e poi se vi riesce fate gli ultras,che e' tutta un altra cosa.
BISCEGLIE
scritto da BISCEGLIE il 04-10-2010
ABBIAMO PERSO 4-1 MA SIAMO ANCORA ALL'INIZIO POSSIAMO RECUPERARE E FARE
MOLTO DI PIU SIA COME SQUADRA CHE COME TIFOSERIA... E CMQ DICIAMOCI LA VERITA
LA TIFOSERIA E CAMBIATA MOLTO NEL CORSO DEGLI ANNI NN POSSIAMO PIU VANTARCI
XK ALLO STADIO SN POCHI QUELLI CON LE PALLE K PRIMA FANNO I FATTI SUL
CONCRETO E POI PARLANO!!!
cento da una parte e cento dall'altra
scritto da cuorebiscegliese il 04-10-2010
RACALETTO NON ESAGERARE SPARISCI DA QUESTO SITO CHE E TROPPO PER
TE,CAPISCO CHE PER TE AVERE RISPOSTA DAGLI ULTRAS DEL BISCEGLIE DEVE ESSERE
COCA PURA MA ORA PUO BASTARE CHE SE CI RINCONTRIAMO FACCIAMO COME A NOCI
CENTO DA UNA PARTE E CENTO DALL ALTRA E CI PORTIAMO IL TUO PAESINO A
BISCEGLIE E VI METTIAMO SOPRA AL CALVARIO.DAI TORNA A SCRIVERE A QUELLI DEL
TREPUZZI DEL SCHINOSA DEL ZAPPONETA ECC.
x Giovanni
scritto da RACALINO il 04-10-2010
Caro il mio Giovanni, nessuno tra tutti i miei compaesani che hanno scritto su questo forum, ha mai
parlato di ultra del Racale, dove l'hai letto??? Se ci sono o non ci sono per me non fa' differenza. sei
anche andato a perdere tempo sul nostro sito.....BRAVO LO STRO..O! CERCA DI LEGGERE
BENE QUELLO SCRIVO E SCRIVONO CARO "ultra" BISCEGLIESE!
Io non sono un'ultra, ma solo un semplice tifoso che VI SFOTTE!!!
MO, DIMMI UNA COSA: CHE CAZZO CENTRA QUELLO CHE HAI SCRITTO?
RACALE-biscegli 4-1
X cuorebiscegliese
scritto da PICA TOSTA il 04-10-2010
mamma mia quanto sei spiritoso, hanno aperto le iscrizione alla sai l'ultima, se mi dai i tuoi dati ti
faccio l'iscrizione!
MA VA CURCATE TIE E LU SCEMU CA SINTI!!!!
Il territorio del comune di Racale, che si estende su una superficie di 24,47 km², sorge nel territorio
delle serre salentine, nel versante sud occidentale della penisola salentina.
Il territorio possiede un profilo orografico caratterizzato dai modesti rilievi delle serre: risulta
compreso tra gli 0 e i 104 m s.l.m. con la casa comunale a 55 m s.l.m. Il centro abitato sorge in una
vasta depressione del terreno ai piedi della collina degli Specchi, un piccolo rilievo collinare, ricco di
reperti archeologici e megalitici, che ripara il paese dai venti occidentali. Il litorale di pertinenza del
comune presenta una costa rocciosa ma sempre molto bassa.
SE VOLETE CONTINUO, VI FACCIO UN PO' DI CULTURA!!!
Ciao, ciao biscegliesi
COGLIONE
scritto da CUOREBISCEGLIESE il 04-10-2010
MA DOVE CAZZO CREDI DI ESSERE A SUPERQUARK COSA CI FREGA DI DOVE E SITUATO
QUELL CESSO DI PAESINO QUI SEI IN UN SITO DI ULTRAS E CE NE FREGHIAMO DELLA
TUA CULTURA LU FESSO CHE SONO TI INVITA A VENIRE A BISCEGLIE AL RITORNO PER
UN CONFRONTO TE LI DO DI PERSONA I DATI IL SOTTOSCRITTO SI CHIAMA IL VESUVIANO
TI ASPETTO
rendiamoci conto tutti
scritto da Racale il 04-10-2010
ma vi rendete conto che un racalino (e ripeto "un racalino") al quale gli e' scattata una molla nel
cervello vi sta tenendo testa a tutti? ma e' normale che date retta solo a lui e non a tutti gli altri
racalini che sia sul loro forum che sul forum del Bisceglie hanno rispettato la vostra squadra prima,
durante e dopo la partita? e se fosse un ragazzino di 14 anni?
questo provocatore e' uguale al provocatore biscegliese 14enne che ha scatenato l'inferno sul
forum del Racale, fossero stati entrambi piu' grandi si sarebbero fermati molto prima.
saluti.
X cuorebiscegliese
scritto da Racalino Vs Vesuviano il 04-10-2010
Io, venire a bisceglie in provincia di beri, NON CI PENSO PROPRIO E NON PERCHE' HO PAURA
di te chiamato VESUVIANO (che cazzu te soprannome ca teni), MA PERCHE' NU MENE FUTTE
NENZI TE TIE E TUTTA BISCEGLIE!!!
Forse ancora non l'avete capito, che a me, degli scontri, delle cariche NNU MENE FUTTE NU
CAZZU, IN QUANTO IO NON SONO UN ULTRA MA UN SEMPLICE TIFOSO DEL RACALE!!!
Siete stati voi a minacciare a invitarmi allo scontro, chiaramente solo sul forum.
Ritornando al discorso "Della sai l'ultima", vabbene, ti iscrivo col nome di VESUVIANO, secondo me
tu saresti uno dei finalisti, visto le battute che fai: "questo e' il sito degli ultra biscglie"
hahahahahahaha......io non ne capisco molto del mondo ultra, ma una cosa l'ho capita: CHE I VERI
ULTRA NON STANNO DIETRO A UNA TASTIERA A INVITARE GLI ALTRI TIFOSI ALLO
SCONTRO, NE TANTO MENO ANNO UN SITO!!! I VERI ULTRA SE LA VEDONO DI
PERSONA...te lo ricordo di nuovo IO NON SONO UN ULTRA
BYE BYE, e non prendertela CARO IL VESUVIANO TI STO' SOLO SFOTTENDO!!!
mi hai convinto
scritto da cuorebiscegliese il 04-10-2010
mi hai convinto tifoso cacalino non sei un'ultra.ma ngul a cher mbrattot d surt che cazz ste a fo
do?vai a scrivere a quelli di san pancrazio scutrigno e tutti quei paesini pari al tuo.ora non farmi di
nuovo la ramanzina di dove cazzo e collocato il tuo paese che non ce ne fotte un emerito cazzo
DEDICATO A CUOREBISCEGLIESE
scritto da RACALINO il 04-10-2010
Articolo di Antonio Calo' "la gazzetta del mezzogiorno"
Quello visto all'opera contro il Bisceglie e' stato un Racale-champagne, capace di imporsi con un
rotondo 4-1 e di regalare trame di gioco di qualita', deliziando con un degno spettacolo calcistico il
folto pubblico presente sugli spalti.
Tra i biancazzurri, nella ripresa, ha esordito il centrocampista Francesco Longo, ex Taurisano, ma
da martedi', alla ripresa degli allenamenti, a disposizione del trainer Francesco Rollo ci sara' anche
il fantasista Giovanni Riccardo, uno dei trascinatori del Gallipoli dei tempi d'orO.
A PARTE TUTTI GLI SFOTTO', E' STATO UN PIACERE COLLOQUIARE CON TUTTI VOI, NON
PRENDETEVELA E' STATO SOLO UNO SFOGO BUON CAMPIONATO E CI SENTIAMO AL
RITORNO SPERANDO SEMPRE NELLA VITTORIA DEL NOSTRO AMATO RACALE.
CIAO DAL TIFOSO RACALINO
dialetto
scritto da racale!!! il 04-10-2010
no, scusate...ora mi dovete tradurre la frase: "...ngul a cher mbrattot d surt che cazz ste a fo do..."
surt credo che significhi "tua sorella", poi "...che cazz ste a fo do.." e' facile, anche "...ngul a cher..."
si capisce....e' quel..."...mbrattot..." che mi ha messo in difficolta', significa "imbrattata" nel senso di
donna di facili costumi?
Ps: non reagite al mio paesano, gli passera'. Ha detto lui stesso che non verra' a Bisceglie nella
partita di ritorno, quindi si sente tranquillo. Ho l'impressione che nemmeno il biscegliese che
provocava sul sito del Racale alla fine ci e' venuto a Racale.....le chiacchiere sono assai.
Saluti.
X per il mio "paesano" Salentino
scritto da LECCESE PURO SANGUE il 04-10-2010
Ma che cosa vuoi capire???
Lasciali perdere, sono baresi e tali rimangono!!!
DELLE MEEEEEEEERDE!!!!
Ma dimmi una cosa....se hai paura di andare a bisceglie al ritorno dimmelo che ti accompagno,
questi sono solo QUAQUARAQUA!!!
100 anni di storia.......e vi presentate cosi'?
MI FATE PENA............
BASTA POLEMICHE INUTILI. COMUNICAZIONE A TUTTI GLI UTENTI.
scritto da amministratore il 05-10-2010
dato che non si e' in grado di dialogare civilmente,e vista la presenza di personaggi che si dilettano
a provocare con delle frasi stupide che nulla hanno a che vedere con il calcio e l'educazione, d'ora
in avanti chi vorra' lasciare dei commenti dovra' registrarsi.
...
scritto da mikele mm2008 il 09-10-2010
noto con "piacere" che vi eccitate tanto a darvi addosso su questa discussione...quante belle
energie nervose e pollastrelli consumati,da parte vostra...si doveva analizzare la partita....non la
risposta di un coglione racalino ad un coglione biscegliese...a noi di bari e lecce non frega un
cazzo...il bisceglie e' una cosa...il bari ai baresi!!!!peccato che l'80%di voi biscegliesi che scivete,al
momento siete semplici spettatori,come lo sono a racale...SALUTI AI RACALINI CON UN PO' DI
CERVELLO!!!
BISCEGLIE E BASTA!!!!
CARTENI" A RACALE PER RISCATTARE LA GARA
CON IL FASANO"
02-10-2010 - Campionato
Domani pomeriggio nerazzurri di scena in Salento. Il centrocampista pronto a dar battaglia
per conquistare un risultato utile.
A pochi giorni dal pareggio beffa subito al "Ventura" al cospetto del Fasano, il Bisceglie di mister Del
Rosso domani pomeriggio fara' visita alla corrazzata Racale, compagine accreditata dag