Curriculum Vitae Giovanna Maina - Università degli Studi di Sassari

Commenti

Transcript

Curriculum Vitae Giovanna Maina - Università degli Studi di Sassari
Curriculum Vitae
Giovanna Maina
Nata ad Arona (NO), il :?o/o8/ìg74
Titoli
Aprile 2016Assegnista di Ricerca, Università di Sassari, Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali
Responsabile scientifica: prof.ssa Lucia Cardone
Settembre xoi3-Febbraio 2015
Senior Research Fellow, University of Sunderland (UK), Centre for Research in Media and
Cultural Studies, Faculty of Arts, Design and Media
Marie Curie IEF Fellowship (valore totale 166,204 euro)
28 novembre 2011
Dottorato in Storia delle arti visive e dello spettacolo, Università di Pisa
Tesi: «Cinesex» (1969-1974). Una prospettiva di studio per i cineromanzi della "decadenza"
Tutor: prof.ssa Alessandra Lischi
3o ottobre 2006
Laurea v.o. in Storia e critica del cinema, Università di Pisa
Tesi: ...Et mourir de plaisir. Amore e Morte nel cinema erotico francese degli anni Settanta
Relatore: prof. Lorenzo Cuccu
Voto: ììo/ììo e lode
Attività didattica
AA 2015-2016
Corso: Italian Cinema
Corso di Laurea: International Programme in Humanities (Università di Pisa)
AA 2013-2014
Corso: Elective Module MAC:?:?ì: Sexual Cultures
Corso di Laurea: BA Film and Media/Media, Culture and Communication/Journalism
(University of Sunderland)
Assistente della prof.ssa Clarissa Smith
Corso: Core Module MAC3oì: Media Studies II
Corso di Laurea: BA Film and Media/Media, Culture and Communication (University of
Sunderland)
Assistente della prof.ssa Clarissa Smith
Gennaio zoiî-Dicembre 2014
Cultore della Materia Discipline Cinematografiche, Università di Pisa, Facoltà di Lettere e
Filosofia
AA 2010/2011
Seminario di cinema e video - Cinema e pittura
Corso di Laurea: CMT Cinema Musica e Teatro (Università di Pisa)
1
Assistente della prof.ssa Lucia Cardone
AA 2009/2010
Seminario di cinema e video - Cinema e pittura
Corso di Laurea: CMT Cinema Musica e Teatro (Università di Pisa)
Assistente della prof.ssa Lucia Cardone
AA 2008/2009
Corsi: Istituzioni di storia del cinema/Analisi del film
Corso di Laurea: CMT Cinema Musica e Teatro (Università di Pisa)
Assistente del prof. Lorenzo Cuccu
AA 2007/2008
Corsi: Istituzioni di storia del cinema/Analisi del film
Corso di Laurea: CMT Cinema Musica e Teatro (Università di Pisa)
Assistente del prof. Lorenzo Cuccu
Ol/11/2006 - 30/06/2007; Ol/02/2005 - 30/06/2005
Corso di educazione all'immagine: Istituto Magistrale Giosuè Carducci, Pisa
Ol/11/2005 - 3o/o6/zoo6€
Corso di educazione all'immagine: Istituto Alberghiero Giuseppe Minuto, Marina di Massa
(MS)
Ol/02/2005 - 30/06/2005
Corso di educazione all'immagine: Liceo Classico Pellegrino Rossi, Massa
Ol/02/2002 - 3o/o6/zooz€
Corso di educazione all'immagine: Istituto d'Ìstruzione Superiore Eugenio Barsanti, Massa
Interessi di ricerca
*
*
*
Donne nel cinema italiano: rappresentazione dei corpi delle donne e delle dinamiche
di gender nel cinema popolare italiano
Donne e pornografia: rappresentazioni, lavoro, audiences, creatività femminile
Cinema italiano degli anni Sessanta e Settanta: generi, genere, rapporti inteìtestuali
Pubblicazioni
Libri
2014. E. Biasin, G. Maina, F. Zecca (a cura di), Porn After Porn: Contemporary Alternative
Pornographies. Milano-Londra: Mimesis International
:?oîì. E. Biasin, G. Maina, F. Zecca (a cura di), Il porno espanso. Dal cinema aí nuoìì media.
Milano: Mimesis
:?oog. M. Ambrosini, G. Maina, E. Marcheschi (a cura di), I film in tasca. Videofonino,
cinema e televisione. Pisa: Felici
Saggi in volume
2
In corso di pubblicazione."From the Scene, for the Scene! Sexual Styles and Identitary
Narratives in Alternative Porn". In Routledge Companion to Media, Sex and Sexualitì),
a cura di F. Attwood, D. Egan, B. McNair, C. Smith. Abingdon: Routledge.
2016. "Lucertole con la pelle di donna. Mostruosità e mancanze del femminile nel thriller
italiano degli anni Settanta". In L'imperfezione nel cinema delle donne. Spazi
impreììsti di libertà femminile, a cura di L. Cardone, C. Tognolotti. Pisa: ETS.
2014. "Il cadavere squisito e la morte del senso. Una possibile interpretazione di Spostamenti
progressù»i del píacere (îg74)". In Sguardi differenti. Studi in onore di Lorenzo Cuccu,
a cura di L. Cardone, S. Lischi. Pisa: ETS.
2014."'Identitaetsporno' und die Logik des Realismus". In Explizit! Neue Perspektiven zu
Pornografie und Gesellschaft, a cura di L. Andergassen, T. Claassen, K. Grawinkel, A.
Meier. Berlino: Bertz+Fischer.
2014."Grotesque Empowerment: Belladonna's Strapped Dykes between Mainstream and
Queer". In Porn after Porn: Contemporary Alternative Pornographies, a cura di E.
Biasin, G. Maina, F. Zecca. Milano-Londra: Mimesis International.
:?oìî. "Piaceri identitari e (porno)subculture". In Il porno espanso. Dal cinema ai nuovi
media, a cura di E. Biasin, G. Maina, F. Zecca. Milano: Mimesis.
:?oìo. "When Porn Meets Identity: Self-representation, Art and Nice Market in Alternative
Porn". In Extended Cinema, Le cinema gagne du terrain, a cura di P. Dubois, F.
Monvoisin, E. Biserna. Udine: Campanotto.
2010."Macchine nubili". In Pop Porn. Critica dell'ímmaginario porno, a cura di M. Bonazzi e
F. Cappa. Milano: Et al.
:?oog. "Spostamenti progressivi del vedere. Appunti per una storia della mobile
pornography". In I film in tasca. Videofonino, cinema e televisione, a cura di M.
Ambrosini, G. Maina, E. Marcheschi. Pisa: Felici.
2008."Una finzione imperfetta". In Italiana Off. Pratiche e poetiche del cinema italiano
periferico :?ooì-:?oo8, a cura di R. Menarini. Gorizia: Transmedia.
Saggi in rivista
In corso di pubblicazione."Cet obscur objet du désir." In Théorème. Revue de rlnstitut de
recherche sur le cinéma et raudiovisuel (IRCAV), n. :?7.
2016."Vallinferno. Interpretazioni di genere di una diva'de1 passato'." In Bianco e Nero.
Rivista quadrimestrale del Centro Sperimentale di Cinematografia, n. 585.
:?oî6."Da Castelluccio alla sala da ballo. Geografie delle relazioni in Il sole negli occhi
(Antonio Pietrangeli, ig53)." In "Almeno in due. Donne nel cinema italiano", Galleria di
Arabeschi n. 8, a cura di L. Cardone, G. Maina, C. Tognolotti.
2016. "Harder than fiction: the stylistic model of gonzo pornography." In Porn Studies, vol. 4,
n. ì (scritto con Federico Zecca).
2016. "Let me hear your body talk. Commedia e dinamiche di genere nella società somatica."
In nianco e ìvero. rì,ivista quadrimestrale del centro sperimentale di cinematografia,
n. 584 (scritto con Federico Zecca).
2015. "Aììim(h)ot. Appunti su pornografia e animalità." In "Cinema: animale razionale", a
cura di S. Alovisio, E. Terrone, Animot. L'altra filosofia, anno II, n. 2 (scritto con
Federico Zecca).
:?oí5. "I nuovi mostri? Il corpo delle donne nell'erotico italiano degli anni '7o". In "Storie in
divenire: Le donne del cinema italiano", a cura di L. Cardone, C. Jandelli, C. Tognolotti,
numero monografico dei Quaderni del CSCI. Ri'ììista annuale di cinema italiano, n. ìî.
2015. "Giuliana Gamba". In "Storie in divenire: Le donne del cinema italiano", a cura di L.
Cardone, C. Jandelli, C. Tognolotti, numero monografico dei Quaderni del CSCI.
Rivista annuale di cinema italiano, n. ìì.
2014."After The Feminist Porn Book: further questions about feminist porn", Porn Studies,
vol. I, n. 1-2.
3
:?oî3. "Salotti e camere da letto", in "Italia, cinema di famiglie. Storia, generi, modelli", a cura
di L. Malavasi, numero monografico dei Quaderni del CSCI. Rivista annuale di cinema
italiano, n. g (scritto con Federico Zecca).
2013. "Cine & Sex. Sessualizzazione dei media e cineromanzo tra gli anni Sessanta e Settanta",
Bianco e Nero. Rivista quadrimestrale del Centro Sperimentale di Cinematografia, n.
573.
:?oî3."Grotesque Empowerment. Belladonna's Strapped Dykes entre mainstream et queer",
Rue Descartes, n. 7g.
:?oì:?."Le grandi manovre. Gli anni Settanta preparano il porno", Bianco e Nero. Rivista
quadrimestrale del Centro Sperimentale di Cinematografia, n. 57:? (scritto con
Federico Zecca).
:?oog."Pornscapes. Re-enacting Porn Film in the Landscapes of Contemporary Pornography",
(Ànema&Cie. International Film Studies Journal, g (i:?), Spring.
2009. "Concetta e le altre. Il porno siciliano", in "Idea di un'isola. Viaggio nel cinema della e
sulla Sicilia", a cura di E. Morreale, numero monografico dei Quaderni del CSCI.
Rivista annuale di cinema italiano, no. 5.
2007. "Emmanuelle, l'irriducibile", in "Genere e Generi, Figure femminili nell'immaginario
cinematografico italiano", a cura di L. Cardone, M. Fanchi, numero monografico di
Comunicazioni Sociali, n. :?.
Monografici di rivista
2014. "Almeno in due. Donne nel cinema italiano", Galleria di Arabeschi n. 8 (curato con
Lucia Cardone e Chiara Tognolotti)
2014. "Sessualità nel cinema italiano degli anni Sessanta - Forme, fìgure e temi". Cinergie. Il
cinema e le altre arti. New series, n. 5 (curato con Federico Zecca).
:?oî4. Come editor della sezione Forum: "After The Feminist Porn Book: further questions
about feminist porn". Monografico della sezione Forum di Porn Studies. vol. i, n. ì-:?.
Ruoli editoriali
2015. Co-editor della rivista Porn Studìes, Routledge (con Feona Attwood e Clarissa Smith)
Dal :?oì4. Membro dello staff editoriale del settimanale filosofico Scenari (Mimesis)
Dal 2014. Direttrice (con Enrico Biasin e Federico Zecca) della collana "Mapping
Pornographies: Histories, Geographies, Cultures" (Mimesis International)
Dal 2013. Membro dell'editorial board di Porn Studies (Routledge); curatrice della sezione
Forum
Dal 2013. Direttrice (con Federico Zecca) della collana "Media/Eros. Sessualità, tecnologie,
rappresentazioni" (Mimesis)
Dal 2012. Co-curatrice (con Valentina Re e Federico Zecca) della sezione "New Studies" della
rivista Cinéma & Cie. International Film Studies Journal (Mimesis)
Dal 2011. Redattrice della rivista Cinéma&Cie. International Fílm Studies Journal (Carocci)
Reviewer per le seguenti riviste: Series. International Journal of TV Serial Narratives;
Betìueen. Rivista dellAssociazione di Teoria e Storia Comparata della Letteratura;
Alphaville. Journal of Film and Screen Media; Cinergie. Il (Ànema e le altre Arti; Journal of
Gender Studies; Schermi. Storie e culture del cinema e dei media in Italia.
Reviewer per i seguenti convegni: ECREA 2016, Media Mutations 2012.
4
Inviti a convegni e seminari
20/Ol/2017. Invited speaker al seminario di studi "Porn e Media Studies: Il porno online", a
cura di Sylvia Scarlett Gender and Media Lab del DAMS di Torino e Fish&Chips
Film Festival. Titolo del papèr: I porn tubes, la "crisi" del porno e il consumo
pornografico :?.o (paper presentato con Federico Zecca)
19/12/2016. Invited speaker al convegno "Gender Factory: Costruzioni identitarie nel cinema
dagli anni Settanta a oggi", a cura di Giulia Fanara, Valerio De Simone, Damiano
Garofalo, Università degli Studi di Roma - La Sapienza. Titolo del paper: La
notte che rUbalda uscì dalla tomba
12/12/2016. Invited speaker al ciclo di seminari "Research Seminars" del Centre for Research
in Media and Cultural Studies, University of Sunderland (UK). Titolo del paper:
Porn in the Hub: The Social Economy of Pornographic Tubes (paper presentato
con Federico Zecca)
08/04/2016. Keynote speaker al convegno "Biopolitiche tra antico e moderno. Corpi plurali,
libertinismo e libertà" (7-8 aprile, Università di Catania). Titolo del paper: Queer
as Folk! Sovrapposizioni e trasmigrazioni tra porno mainstream e porno queer
07/06/2016. Invited speaker alle giornate di studio "Streaming media e cultura on demand:
dalla distribuzione alla circolazione?" (6-7 giugno, Università Ca' Foscari,
Venezia) Titolo del paper: Forme di circolazione delle immagini pornografiche
nelrecosistema digitale (paper presentato con Federico Zecca)
27/11/2015. Invited speaker all'?RCAV Symposium 2015 "Représentations-limites des corps
sexuels" (:?6-:?7 novembre, Parigi, INHA: Institut national d'histoire de l'art).
Titolo del paper: Queerstream. Intersections of Bodies, Styles, and Practices
between Corporate and Indie Pornography
24/03/2015. Invited speaker alla XIII MAGIS - International Film Studies Spring School,
Università di Udine (18-24 marzo, Gorizia). Titolo del paper: "Porn they can
relate to": Queer Pornography from Communities to Markets
î3/ìì/:?oì4. Invited speaker al seminario Sociology Brown Bag Talks, University of Nevada
Las Vegas. Titolo del paper: Sleazy Mags and"French versions": The Origins of
the Italian Porn Industry (paper presentato con Federico Zecca)
15/10/2014. Invited speaker al seminario BCMCR Research Seminars, Birmingham City
University. Titolo del paper: Turn on the Red Light! The Very First Steps of
Italian Porn (paper presentato con Federico Zecca)
02/10/2014. Keynote speaker al convegno: "De Pasolini à Robert Lepage et John Grant. Le
point de vue queer en littérature, au cinéma, dans les graphic novels et dans la
chanson", Université Catholique de Louvain - GLOBALIT (2-4 ottobre, Louvainla-Neuve, Belgio). Titolo del paper: In Search of the Wild Kingdom: Note sul
porno queer contemporaneo
25/09/2014. Invited speaker al seminario CESAU Seminar, University of Aarhus
(Danimarca). Titolo del paper: "We uìaste our time so you don't have to": Forms
and functions of porn criticism
02/06/2014. Invited speaker al ciclo di seminari "Research Seminars" del Centre for Research
in Media and Cultural Studies, University of Sunderland (UK). Titolo del paper:
Take a ? look on the wild side: (Contemporary) porn criticism
30/05/2014. Invited speaker al seminario "Sex Critical Approaches to Pornography",
Middlesex University (Londra), organizzato da Critical Sexology. Titolo del
paper: Cabaret Desire: Critical Reception of Feminist Porn
11/04/2014. Keynote speaker al convegno: "XII MAGIS - Gorizia International Film Studies
Spring School", Università di Udine (5-ìì aprile, Gorizia). Titolo del paper:
Successive Slidings of Pleasure: The Birth of Italian Porn (paper presentato con
Federico Zecca)
S
19/02/2014. Invited speaker al convegno: "CRITICA 2.0 Industria culturale, consumi, forme
di influenza", Università di Bologna (ì8-ìg febbraio, Bologna). Titolo del paper:
Take a ? look on the wild side. La critica del porno (contemporaneo)
24/10/2013. Guest lecture alla Fachhochschule Potsdam (Germania). Titolo: That Obscure
Object of Desire
23/10/2013. Invited speaker al seminario "EXPLIZIT! Perspektiven der Porn Studies",
Fachhochschule Potsdam (Germania). Titolo del paper: Belladonna's Strapped
Dykes Between Mainstream and Queer
08/05/2013. Invited speaker al convegno: "Cinema e impegno civile", Università per Stranieri
di Perugia. Titolo del paper: Il personale è politico! Film erotico e '68
26/Ol/2013. Invited speaker al convegno: "Explizit! Perspektiven um Pornografie zu
verhandeln", Fachhochschule Potsdam (25-26 gennaio, Potsdam, Germania).
Titolo del paper: Identity Porn: Or, the Sexiness of a "Rear' Self
21/05/2011. Invited speaker al convegno: "Esodi dalle Passioni Tristi", organizzato da:
Università di Pisa, Comune di Pisa, Casa della Donna Pisa (21-22 maggio, Pisa).
Titolo del paper: Furry Girl e le altre. Identità e imprenditorialità femminile nel
porno alternativo
12/02/2010. Lezione dottorale, Dottorato in Cinema, musica e teatro, Università di Bologna.
Titolo della lezione: Cinesex, Una prospettiva di smdio per í cineromanzi della
'decadenza ?
Partecipazione a convegni
10/12/2016. Sex & The Cinema Conference 2016 (10-11 dicembre, University of Kent,
Canterbury). Titolo del paper: Dangerous Liaisons: Sexualized Bodies in Italian
Erotic Comedy of the ìg7os (paper presentato con Federico Zecca)
11/11/2016. ECREA 2016, 6th European Communication Conference. Mediated
(Dis)Continuities: Contesting Pasts, Presents and Futures (10-12 novembre,
Praga). Titolo del paper: So Mainstream, So Queer: Migrations of Identities,
Representations, and Industrial Strategies in Contemporarì) US Pornographì)
30/07/2016. The ioth NECS conference Potsdam: In/Between. Cultures of Connectivity (283o luglio, University of Potsdam). Titolo del paper: The Porn Connection:
Economy and Semiohcs of Pornographic Video Sharing Websites (paper
presentato con Federico Zecca)
07/11/2015. FAScina 2015: L'imperfezione nel cinema delle donne. Spazi imprevisti di libertà
femminile (Università degli Studi di Sassari, 5-7 novembre 2015). Titolo del
paper: Quando le donne avevano la coda. Il corpo femminile grottesco
nelrerotico italiano
10/04/2015. Sexual Cultures 2 (University of Sunderland, London Campus, 8-ìo aprile).
Titolo del paper: Italy Talks Porn: Old Debates, New Researches (paper
presentato con Federico Zecca)
10/Ol/2014. MeCCSA Annual Conference 2014 (Bournemouth University, 8-ìo gennaio).
Titolo del paper: Mapping (European) Pornographies
17/11/2013. "Cine Excess VII. European Erotic Cinema: Identity, Desire and Disgust" (MAC
Birmingham, î5-ì7 novembre). Titolo del paper: Vedo nudo! Italian cineromanzi
of the ìg7os
23/04/2012. "Post-Cinema: videogame/animation/comics", X MAGIS - International Film
Studies Spring School, Università di Udine (23-29 marzo, Gorizia). Paper Titolo
del paper: Italian Cineromanzi of the Seventies: Intermedial Relationsìììps,
Exploitation and Declíne of the ?Popular"
6
02/07/2009. "Pornographie et usage des stéréotypes", II Film Studies Summer School,
Université Sorbonne Nouvelle - Paris 3 (29 giugno-îo luglio, Parigi). Titolo del
paper: When Porn Meets Identity: Self-representation, Art and Niche Market in
Alternative Porn
30/03/2009. "Cinema and Visual Arts", VII MAGIS - International Film Studies Spring
School, Università di Udine (27 marzo-:z aprile, Gorizia, University of Udine).
Titolo del paper: Pornscapes. Re-enacting Porn Film in the Landscapes of
Contemporary Pornography
Altre attività inerenti alla ricerca
27/09/2014. Partecipazione all'incontro pubblico "Identità, Corpi, Desideri", all'interno
dell'evento "Il Tempo delle Donne" (Palazzo della Triennale, 26-28 settembre,
Milano), organizzato dal Corriere della Sera; con Irene Cao (scrittrice), Le
Ragazze del Porno (registe), Alessia Rastelli ed Elena Tebano (giornaliste,
Corriere della Sera), Anna Gaia Marchioro (attrice). Titolo dell'intervento: Girls
Will Be Girls. Piccola storia del porno femminista
11/11/2013. Partecipazione alla tavola rotonda: "Il corpo (viìtuale) delle donne" (Internet
Festival 2013, ìo-î3 ottobre, Pisa); con Alessia Rastelli (giornalista, Corriere
della Sera), Claudia Vago (social media curator), Jasmina Tesanovié (scrittrice,
attivista), Emma Pietrafesa (ricercatrice, LUMSA), Massimiliano Filoni e Vanja
Buzzini (Il Teatro delrOppresso). Titolo dell'intervento: Le donne nel porno
03/06/ 2012. Paìtecipazione alla tavola rotonda: "Queer Studies & Porn Studies" (II Sicilia
Queer Film Fest, ì-7 giugno, Palermo); con Massimo Fusillo (Università di
L'Aquila), Giulio Jacoli (Università di Parma), Gian Piero Piretto (Università di
Milano), Federico Zecca (Università di Udine). Titolo dell'intervento: W.I.P. Women in Porn
28/11/2011. Partecipazione alla tavola rotonda:"Comic Talks VI: Video Killed Pornofumetto
Star. Il destino del fumetto erotico, nell'era di Internet, è segnato per sempre?"
(Lucca Comics and Games 2011, 28 ottobre-ì novembre, Lucca); con Laura
Scarpa (autrice ed editrice), Mp5 (autrice), Sara Pavan (autrice). Titolo
dell'intervento: Il pocket erotico italiano
Partecipazione a network di ricerca
*
*
Membro di CIRQUE - Centro Interuniversitario di Ricerca Queer (Università di Pisa)
Membro del network OnScenity: Sex, Commerce, Media and Technology in
Contemporary Society
@
*
Associate researcher del network Screen Cultures (Birmingham Centre for Media &
Cultural Research, Birmingham City University)
Membro del permanent workshop sullo studio della cultura popolare "The Abject
Object of Enquiry", coordinato da Ellen Nerenberg (Wesleyan University) e Alan
O'Leary (University of Leeds)
Organizzazione di eventi
7
Convegni accademici
:?oì6. Co-curatrice (con Lucia Cardone e Chiara Tognolotti) di FAScinA 2016 "Essere
(almeno) due. Donne nel cinema italiano (Sassari, ì3-ì5 ottobre), Forum Annuale delle
Studiose di Cinema e Audiovisivi
Dal :?oìo. Coordinatrice scientifica (con Enrico Biasin e Federico Zecca) della sezione Porn
Studies: Cartography of Pornographic Audiovisual della MAGIS - International Film
Studies Spring School, Gorizia (Università di Udine)
Altri eventi
2007. Curatrice della mostra: Eden's Food. Il Pic-Nic di Adamo ed Eva (Pisa, Limonaia di
Palazzo Ruschi, ì7-:?3 giugno), organizzata dalla Associazione Corporé, con il patrocinio
del Comune di Pisa
:?oo7. Curatrice della performance: Purificatory Food (Pisa, Cinema Teatro Lux, 19 maggio),
organizzata dalla Associazione Corporé, con il patrocinio del Comune di Pisa
2007. Responsabile ospiti e ufficio stampa del Joe r)'Amato Horror Festival (Pietrasanta,
Teatro Comunale, 27 aprile-î maggio)
2007. Curatrice della performance: Hell's Food, (Pisa, Cinema Teatro Lux, ì4 aprile),
organizzata dalla Associazione Corporé, con il patrocinio del Comune di Pisa
2006. Curatrice della mostra: Bizarre (Pisa, Limonaia di Palazzo Ruschi, ì-5 marzo),
organizzata dalla Associazione Corporé, con il patrocinio del Comune di Pisa
Corsi di formazione
2013. Corso FSE: "Dal VII Programma Quadro a Horizon 2020: Presente e futuro
dell'europrogettazione" (8o ore), AREA Science Park, Trieste
2006-2007. Corso di formazione promosso dall'Unione Europea, Ministero del Lavoro e delle
Politiche Sociali, Regione Toscana: "Corso per tecnico qualificato nell'organizzazione e
gestione di eventi di spettacolo" (46o ore), Cinema Teatro Lux, Pisa
ìl='ùl
L1%
%-«
8