Electrolux professional Green Spirit

Commenti

Transcript

Electrolux professional Green Spirit
Electrolux Professional
GREEN SPIRIT
Patrizio Mazzocut (Responsabile Ufficio Ingegneria
Centrale e Lean Manufacturing)
Massimiliano Falcioni (Responsabile di prodotto
Refrigerazione)
ELECTROLUX PROFESSIONAL
Fornitore globale di sistemi e soluzioni per cucine professionali e
lavanderie
Ristorazione e Ospitalità
Premesse: un impatto sottovalutato
Hai mai pensato quanto una cena in ristorante impatti sull’ambiente?
Nonostante i numeri espressi dal mondo del 'fuori casa', il settore professionale
non ha ancora la giusta visibilità e pochi sono attualmente consapevoli che il suo
impatto in termini di consumi energetici ed emissioni nocive (CO2) è enorme.
Piccole cucine professionali
Impiego energia
Emissioni CO2
475.000 kWh / anno
90 Tonnellate / anno
Grandi cucine professionali
Impiego energia
Emissioni CO2
3.400.000 kWh / anno
650 Tonnellate / anno
Fonte: Caterbase - UK
3
Ristorazione e Ospitalità
Italia: qualche numero per capire meglio
In Italia circa 300.000 utenze professionali, che servono ogni giorno quasi 15 milioni di
pasti utilizzando 6,5 milioni di apparecchiature, consumano un’energia pari al 54% dei
consumi energetici totali delle famiglie italiane.
N. utenze per tipo
kW installati
• 100.000 Bar/Pubs
20 kW
• 85.000 Ristoranti
100 kW
• 40.000 Hotels
300 kW
• 22.000 Scuole/Istituti
150 kW
• 8.000 Ospedali
500 kW
• 5.500 Mense
300 kW
• 10.000 Altro
100 kW
impatto
=
26 milioni
frigoriferi domestici!
=
2 centrali
termoelettriche
da 900 MW!
4
Ristorazione e Ospitalità
Italia: qualche numero per capire meglio
Mercato refrigerazione professionali in Italia: 268.000* pz/anno
Refrigerazione professionale installata: 3.190.000*
* Stime CECED Italia 2008
5
I nuovi frigoriferi Ecostore risparmiano fino
al 65% di energia
Efficienza
-65% di consumo
energetico
rispetto ai frigoriferi
tradizionali.
Capacità
50 litri
in più
di spazio
disponibile.
Prestazioni
Optiflow
per una perfetta
conservazione
dei cibi.
6
Rispetto dei valori
• Confindustria CECED è l’associazione
Nazionale dei Produttori di Apparecchi
Domestici e Professionali
• L’associazione raccoglie più di 100
produttori
7
Patrizio Mazzocut
Responsabile Ufficio Ingegneria
Centrale e Lean Manufacturing
8
Electrolux Group
Primo piano di risparmio energetico:
2005-2008
…l’impegno di Electrolux verso la sostenibilità
Target:
Ridurre l’utilizzo di energia degli
stabilimenti del 15% entro il 2009
Definire, nel 2008, un nuovo
obiettivo per il 2012
Risultato:
Riduzione di circa 90,000 ton di CO2
in tre anni
Impianto fotovoltaico
Vallenoncello (PN)
Benefici
600
6500 mq
Pari ad una potenza di 1MWp
Electrolux
Professional
utilizza una
quantità annuale
di energia di
1.100.000 Kw/h.
Pari al 15% del
consumo globale
del sito
10
Progetto Smart Lighting
60% dell’investimento
finanziato con fondi
Regionali ed Europei
Progetto
Impianto di illuminazione
“intelligente”
all’interno del magazzino
prodotto finito:
-Modulazione della tensione
in base alla luminosità esterna
60
-Accensione al passaggio
-Risparmio del 25% del
consumo energetico
11
Impianto geotermico
Svizzera
Benefici
•Riduzione dei
consumi energetici
annuali:
-70%*
•Riduzione di
emissioni di CO2:
-92%*
(487 tonnellate di CO2
all’anno)
•Incluso sistema di
climatizzazione estiva
*incluso ottimizzazione aree
40 km di
tubi in 400
pali
12
Prossimi obiettivi
ATTENZIONE CONTINUA
ALLA RIDUZIONE DEI
CONSUMI ENERGETICI
TRAMITE OBIETTIVI
AGGRESSIVI
MA SOPRATTUTTO
VOGLIAMO CREARE UNA
CULTURA “GREEN” A 360°
DALLE LINEE DI
PRODUZIONE AL TOP
MANAGEMENT
13
Grazie!