ARION: una settimana alla scoperta delle politiche e dei sistemi

Commenti

Transcript

ARION: una settimana alla scoperta delle politiche e dei sistemi
ARION: una settimana alla scoperta delle politiche e dei sistemi educativi europei.
ARION (Aktie programma: reizen met en instructief karakter voor onderwijspecialisten) è un
acronimo olandese indicante un programma di scambi culturali che tende a favorire, all’interno
dell’Unione Europea, la circolazione sulle informazioni politiche dell’istruzione e sui sistemi
educativi.
L’acronimo è ben scelto perchè ricorda il nome del mitico aedo greco del VII sec. A.C., per
l’appunto Arione, che, per la molteplicità delle sue esperienze, ben esprime quello spirito di
mobilità che contrassegna il personale delle scuole europee.
Nell’ambito di questa azione del più vasto programma europeo Socrates, ho avuto il piacere di
partecipare ad una visita di studio a Reims (Francia) dal 25 al 29 aprile 2005, dal tema
“Enseignement des langues : rôle des supports pédagogiques dans l'approche culturelle”.
La visita è stata organizzata alla perfezione da Mme Marie-Christiane HÜBSCH del
GIP-CAFOC de Reims, Conseillère en formation continue, chargée des langues et des dossiers
européens e
da Mme Michèle FOUCARD
del IUFM CHAMPAGNE-ARDENNE,
Formatrice
d'enseignants
en
Anglais
premier
et
second
degré,
Chargée de mission Relations Internationales.
E’ stata predisposta un’apposita pagina web dove sono state inserite tutte le informazioni
specifiche della visita e molte altre notizie di carattere pratico ( come raggiugere Reims, il sito web
dell’Hotel ecc.), al seguente indirizzo http://www.reims.iufm.fr/ri/arion/fr.htm
Le organizzatrici hanno costantemente seguito tutte le attività della visita, hanno preventivamente
stabilito contatti con l’Università di Reims, con il Comune, con scuole di ogni ordine e grado e con
numerose altre Istituzioni della città, i cui responsabili ci hanno ricevuto con calore e cordialità,
consentendoci di assistere ad attività didattiche in classe, manifestazioni varie, di rapportarci con il
personale, di avere informazioni e chiarimenti sull’organizzazione scolastica francese ecc.
Il programma della settimana è stato molto intenso e vario.
L’esperienza vissuta è stata entusiasmante anche in virtù della composizione estremamente
eterogenea del gruppo: dodici partecipanti, che ricoprono incarichi differenti, per la quasi totalità
donne (10 su 12) di nove diversi Paesi europei.
LES PARTICIPANTS
NOM
PRENOM
PAYS D'ORIGINE
FONCTION
INSTITUTION
DESBUQUOIT
Claudine
Belgique
Inspectrice
cantonale
Communauté
française
GOCHEVA
Sibila
Bulgarie
Inspecteur
STOLBENKOVA
Marie
République
Tchèque
Inspecteur
SCHWARZ
Jutta
Allemagne
Conseiller
PUERTO PEREZ
Mercedes
Espagne
Ascesora de
Frances
Centre formation
enseignants
KELLERNE MARTON
Eszter
Hongrie
Conseiller
Terzvarosi Ket
Tannyelvü
Altalanos Iskol,es
STABILITO
Adalgisa
Italie
Directeur
administratif
Collége “G.
Caloprese”
SCALEA
MAZUREK
Jerzy
Pologne
Principal
Polsko-Kanadjyskie
BARTMAN
Renata
Pologne
Conseiller
Centrum Kszta
cenia Ustavicznego
STANKOVIANSKA
Anna
Slovaquie
Conseiller
State pedagogical
Institute
LUPTAKOVA
Marta
Slovaquie
Fonctionnaire
SELLENBERG
Christoph
Allemagne
Conseiller
Alcune foto della visita e della città di Reims
Eeska koni
inspekce
Service
jeunesse/ville de
Dortmund