L`avvocato è sempre più social

Commenti

Transcript

L`avvocato è sempre più social
IV
Lunedì 16 Novembre 2015
AT T UA L I TÀ
L’utilizzo dei network su Internet da parte degli studi legali è in forte crescita
L’avvocato è sempre più social
È LinkedIn la piattaforma preferita dai professionisti
ra ampli spazi di miglioramento sia da parte nostra
che del mercato al quale ci
n un mondo sempre più
rivogliamo. In futuro però
orientato ai social netimplementeremo il piano di
work è diventato quasi
comunicazione inserendovi
indispensabile essere
in maniera sistematica l’utipresente online. E anche gli
lizzo dei social media anche
studi legali e i professioniper attività di newsletters,
sti hanno capito che essere
di ricerca del personale e di
visibili ha il suo valore.
networking» aggiunge.
È però anche importante
Dla Piper conferma l’apscegliere la piattaforma che
prezzamento per le oppormeglio si adatta ai propri
tunità di differenziazione
obiettivi. Secondo gli esperti
dei canali di comunicazione
in comunicazione, LinkedIn
offerte da LinkedIn. «Posè forse la migliore piattaforsiamo comunicare in modo
ma social per il mondo proimmediato,
fessionale, forte dei quasi
scegliendo di
400 milioni di profili iscritti
volta in volta
a livello globale tra i 28 e i
il target più
54 anni, oltre 7 milioni dei
giusto sulla
quali sono italiani (Facebobase della
ok è invece «limitato» per
community
gli avvocati
professionale
visti i confini
che si vuole
fissati dal coraggiungere»
dice deontolocommentano
dei principa- difficoltà quanto piuttosto conseguentegico).
dal Dipartil i o b i e t t i v i dell’attenzione che occorre mente anche
Pensato
mento busisocial della avere nell’utilizzo di so- la comunicacome piatness devefirm è quello cial media da parte di uno zione per estaforma per
lopment di
Marta Milani
di continuare studio professionale», dice sere efficace
la ricerca di
Milano. La
a sviluppare Milena Gamba, Business deve essere concreta sinte- presenza su LinkedIn pertalenti, Linun presidio manager di Uniolex. «Oc- tica e chiara».
kedIn oggi è
mette allo studio di favorigenerale dei corre fare attenzione a ciò
sempre più
Lo studio Uniolex ha da re lo sviluppo di relazioni,
p r o f i l i d e i che può realspesso usato
subito punta- generare nuove opportunità
professionisti mente essere
come struto sui social, di business e rafforzare le
individuando di interesse
mento
di
con una pagi- relazioni con i clienti.
inoltre alcune collettivo, e
marketing e
Progetti futuri? Nelle
na aziendale
Roberta de Matteo
figure strate- meno in una
di business
e i profili dei prossime settimane Dla Pidevelopment. Imparare a giche al fine di sensibilizza- mera attività
p r o f e s s i o - per utilizzerà Instagram e
usarlo è quindi una sfida re la condivisione e l’utilizzo autoreferenn i s t i . « N o n Twitter per promuovere i
per i comunicatori delle law del social non solo interna- ziale; inoltre
possiamo al nuovi uffici di Milano. «A
firm. Mopi, l’associazione mente ma anche rivolgendo- occorre tenere
momento par- inizio anno ci trasferiremo
presente che
che riunisce i professionisti si al mercato» aggiunge.
lare di «Roi» in via della Posta, nell’ex
Uno dei timori legati ci si rivolge
del marketing e della comuc o r r e l a t o sede di Banca di Roma e di
nicazione degli studi lega- all’utilizzo di LinkedIn è ad un target
all’utilizzo di Unicredit. Una nuova sede
li, ha chiamato a raccolta a la possibilità che possano che ha sempre
LinkedIn per che sancisce il successo di
Milano i professionisti del sorgere problemi di aggior- meno tempo
lo studio: ri- una crescita costante dello
settore per migliorare la co- namento e di congruità in- d a d e d i c a r e
tengo infatti studio in Italia negli ultimi
Milena
Gamba
noscenza e approfondire le formativa. «Non parlerei di alle decisioni
ci siano anco- anni. Per promuovere la
potenzialità dello strumennuova sede abbiamo creato
to applicato al business.
degli hashtag appositi #myIL
PARERE
DEL
CACCIATORE
DI
TESTE
Pagine personali ma non
newdlapiper #newDLAPisolo. Quelle aziendali sono
perMilano che utilizzeremo
un mezzo di interazione e
per le condivisioni di tutti i
promozione molto imporcontenuti dedicati ai nuovi
tante. Grazie alla pagina
uffici» aggiungono.
istituzionale uno studio
Una variabile determi«LinkedIn ha camse non gravi inepuò raccontare la propria
nante per il successo di
biato l’approccio alla
sattezze. Il ruolo
storia, coinvolgere clienti
campagne di comunicazioricerca di personale e
del cacciatore di
e followers, fare showcase
ne su Linkedin è il tempo
dei professionisti in
teste è anche queldei suoi servizi, pubblicare
e la disponibilità di risorse
genere, compresi quelli
lo di assicurare
offerte di lavoro, accrescere
professionali. «Il problema
di area legal. Nessuna
all’azienda o allo
la brand building attravergenerale è la mancanza di
società di cacciatori di
studio professioso contenuti etici, portare
tempo: i social necessiterebteste può prescindere
nale cliente l’astraffico al sito web.
bero di una figura dedicata
da un utilizzo evoluto
soluta correttezza
«Con LinkedIn abbiaper poter studiare e esplodi questo professional
dei dati grazie ad
mo un’opportunità in più
rare le possibilità offerte»,
social network». Gaun ulteriore apper mantenere attive ed
spiega Marta Milani, marbriele Ghini siede
profondimento.
in evoluzione le relazioni
keting & communication
dall’altra parte della
Su LinkedIn sono
professionali e allo stesso
manager di Lca studio
scrivania e giudica,
generalmente
tempo entrare in contatto
legale. «Inoltre esiste una
da cacciatore di teste,
presenti i profili
ed essere avvicinati da reforte disparità tra avvocati
come viene valutato il
delle persone che
altà aziendali che dimostra(non solo legata all’età anaprofilo LinkedIn nelle
sono attivamente
no, tramite la condivisione
grafica) nella conoscenza e
selezioni di avvocati.
in cerca di nuove
sulla piattaforma social di
nell’uso dello strumento.
Un uso intelligente
posizioni. Spesso i
Gabriele Ghini
canali di aggiornamento, un
Esiste talvolta una certa
di LinkedIn non può
candidati più inteforte interesse nei confronti
reticenza, oppure una manperò prescindere da due fattori: «I pro- ressanti sono quelli che non stanno cerdei nostri skill e capability»,
canza di fiducia negli effetfili su LinkedIn sono scritti dai singoli cando lavoro, ma svolgono con successo il
spiega Roberta de Mattivi benefici che un corretto
individui. Vanno dunque verificati at- proprio incarico e non si sono premurati
teo , business development
e mirato utilizzo dei social
tentamente perché possono contenere di iscriversi sul network».
& communications contry
media può portare» .
informazioni non corrette, esagerazioni
© Riproduzione riservata
manager di Orrick. «Uno
© Riproduzione riservata
I
DI
Pagina a cura
FEDERICO UNNIA
I social aiutono nella ricerca dei talenti

Documenti analoghi