area servizi al cittadino uo scuola e sport

Commenti

Transcript

area servizi al cittadino uo scuola e sport
AREA SERVIZI AL CITTADINO
U.O. SCUOLA E SPORT
Determinazione nr. 2762
Proposta nr. 908 Del 23/10/2013
Trieste 24/10/2013
Oggetto: Collaborazione con la Società Ginnastica Triestina ASD per la realizzazione del Trofeo
Internazionale di Judo "Città di Trieste" e del Trofeo di judo "Biancoceleste". Impegno della spesa.
IL DIRIGENTE
LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA
Atteso che l’Amministrazione provinciale di Trieste ha regolamentato l’assegnazione di contributi
attraverso l’approvazione dei seguenti atti:
-
-
deliberazione consiliare n. 99 dd. 20 dicembre 2007 “Regolamento per la concessione di contributi,
sovvenzioni e vantaggi economici a soggetti pubblici e privati in attuazione dell’art. 12 della Legge
7 agosto 1990, n. 241”, così come modificata con deliberazione n. 66 dd. 1 dicembre 2010;
deliberazione giuntale n. 2 dd. 10 gennaio 2008, “Regolamento per la concessione di contributi,
sovvenzioni e vantaggi economici a soggetti pubblici e privati - art. 12 della Legge 7 agosto 1990,
n. 241- procedure applicative”, con la quale sono stati definiti i parametri di valutazione con cui
pesare le iniziative ammesse a contributo;
determinazione dirigenziale n. 112/08/GAB, dd. 11 gennaio 2008, “Regolamento per la
concessione di contributi, sovvenzioni e vantaggi economici a soggetti pubblici e privati- art. 12
della Legge 7 agosto 1990, n. 241- procedure applicative. Approvazione”, con cui sono state
definite le procedure applicative cui attenersi nelle modalità di presentazione, nella modulistica e
nelle modalità di rendicontazione;
Richiamato l’art. 10 del predetto Regolamento che prevede la possibilità di stipulare apposita
convenzione o protocollo di intesa per la promozione e/o realizzazione congiunta di iniziative che
presuppongono una partecipazione diretta ed attiva della Provincia o un suo coinvolgimento più ampio
nell’organizzazione dell’iniziativa stessa;
Dirigente: dott. Alberto Gagliardi
Responsabile del procedimento: Maria Stella Dagiat, tel.0403798466, [email protected]
Responsabile dell’istruttoria Gianandrea Peruch, tel. 0403798472, [email protected]
Richiamata la deliberazione consiliare n. 19 dd. 17 giugno 2013 avente ad oggetto: Relazione
Previsionale e Programmatica 2013-2015, Bilancio Pluriennale 2013-2015, Bilancio di Previsione 2013
- Approvazione, esecutiva a termini di legge;
Richiamata la deliberazione giuntale n. 126 dd. 17 ottobre 2013 avente ad oggetto “Piano esecutivo di
gestione integrato con il Piano della prestazione 2013-2015. Approvazione.”, dichiarata
immediatamente eseguibile;
Richiamate le seguenti deliberazioni della Giunta Provinciale:
- n. 37 dd. 6 maggio 2013, esecutiva a’ sensi di legge, con cui sono stati stabiliti gli indirizzi in
ambito sportivo e ricreativo, per l’anno 2013, cui attenersi nell’individuazione dei progetti da
sostenere, tramite l’erogazione di specifici contributi, a’ sensi dell’art. 10 del Regolamento
suindicato;
- n. 129 dd. 17 ottobre 2013, dichiarata immediatamente eseguibile, con cui, tra l’altro, si è disposto,
con le motivazioni e per le finalità nella stessa annunciate, ai sensi del succitato art. 10, nell’ambito
della collaborazione attuata per la realizzazione del Trofeo Internazionale di Judo “Città di Trieste”
e del Trofeo di judo “Biancoceleste”, il trasferimento alla Società Ginnastica Triestina ASD di una
somma di denaro pari a € 3.000,00;
Ritenuto, pertanto, di provvedere all’impegno della spesa di cui trattasi, prevedendo che l’associazione
succitata, nel rispetto delle norme contenute nel citato Regolamento provinciale per la concessione di
contributi, sovvenzioni e vantaggi economici a soggetti pubblici e privati, sia, in particolare, tenuta ad
osservare le seguenti disposizioni:
-
assumere direttamente ogni responsabilità organizzativa e amministrativa del progetto, in tutte le
sue fasi, compreso l’eventuale ottenimento di autorizzazioni, nulla-osta ed ogni altro adempimento
di legge;
rispettare i contenuti e le tempistiche del progetto così come presentato, salva la possibilità di
eventuali aggiornamenti e modifiche purché preventivamente comunicate e concordate;
utilizzare il cofinanziamento nel rispetto delle finalità per le quali è stato concesso, senza fini di
lucro;
far risultare su ogni tipo di materiale promozionale l’intervento provinciale unitamente al logo della
Provincia ed al simbolo grafico denominato “Q9”;
provvedere all’invio della documentazione a rendiconto entro il termine del 28 febbraio 2014 nel
rispetto del Regolamento provinciale sopra citato e delle vigenti normative, nonché delle modalità
per la rendicontazione comunicate dall’Amministrazione con la trasmissione della relativa
modulistica;
Ritenuto altresì di provvedere alla pubblicazione del presente provvedimento sulla rete internet della
Provincia di Trieste, nella sezione Amministrazione Trasparente, nelle forme previste dalla vigente
normativa;
Visto l’art. 49, comma 1, del D. Lgs. n. 267/2000 del T.U.EE.LL.;
Dirigente: dott. Alberto Gagliardi
Responsabile del procedimento: Maria Stella Dagiat, tel.0403798466, [email protected]
Responsabile dell’istruttoria Gianandrea Peruch, tel. 0403798472, [email protected]
Visto l’art. 183 del D. Lgs. n. 267/2000 del T.U.EE.LL.;
Visti ed applicati gli artt. 107 commi 2 e 3, e 109 del D. Lgs. 267/2000 e gli artt. 18 e 19 del
Regolamento sull’ordinamento degli Uffici e dei Servizi;
Visto, inoltre, il decreto del Presidente della Provincia n. 29 dd. 29 giugno 2012 con cui sono stati
attribuiti gli incarichi dirigenziali;
Richiamata, infine, la nota prot. n. 361/10.03 dd. 9 agosto 2012 del dirigente dott. Alberto Gagliardi
inerente l'incarico e le direttive di posizione organizzativa dell' U.O. Scuola e Sport nell'ambito
dell'Area Servizi al Cittadino;
DETERMINA
1. di imputare la spesa di € 3.000,00 sul capitolo di seguito elencato, dove trova idonea copertura, a
favore del beneficiario indicato, relativamente alla collaborazione attuata a’ sensi dell’art. 10 del
Regolamento L. 241/90 - anno 2013, per la realizzazione del Trofeo Internazionale di Judo “Città di
Trieste” e del Trofeo di judo “Biancoceleste”, che si svolgono nei giorni 16 e 17 novembre 2013:
Eserc
2013
Cap
4815018
Descrizione
Sport/Compartec
ipazione e
finanziamento
iniziative
sportive Trasferimento ai
privati
Importo
3.000,00
Soggetto
Società
Ginnastica
Triestina ASD
Impegno
null
Sub
null
Note
2. di prevedere che l’associazione di cui al punto 1., nel rispetto delle norme contenute nel citato
Regolamento provinciale per la concessione di contributi, sovvenzioni e vantaggi economici a
soggetti pubblici e privati, sia, in particolare, tenuta ad osservare le seguenti disposizioni:
-
assumere direttamente ogni responsabilità organizzativa e amministrativa del progetto, in tutte le
sue fasi, compreso l’eventuale ottenimento di autorizzazioni, nulla-osta ed ogni altro adempimento
di legge;
rispettare i contenuti e le tempistiche del progetto così come presentato, salva la possibilità di
eventuali aggiornamenti e modifiche purché preventivamente comunicate e concordate;
utilizzare il cofinanziamento nel rispetto delle finalità per i quali è stato concesso, senza fini di
lucro;
far risultare su ogni tipo di materiale promozionale l’intervento provinciale unitamente al logo della
Provincia ed al simbolo grafico denominato “Q9”;
provvedere all’invio della documentazione a rendiconto entro il termine del 28 febbraio 2014 nel
rispetto del Regolamento provinciale sopra citato e delle vigenti normative, nonché delle modalità
Dirigente: dott. Alberto Gagliardi
Responsabile del procedimento: Maria Stella Dagiat, tel.0403798466, [email protected]
Responsabile dell’istruttoria Gianandrea Peruch, tel. 0403798472, [email protected]
per la rendicontazione comunicate dall’Amministrazione con la trasmissione della relativa
modulistica;
3. di provvedere alla pubblicazione del presente provvedimento sulla rete internet della Provincia di
Trieste, nella sezione Amministrazione Trasparente, nelle forme previste dalla vigente normativa.
Contro il presente provvedimento può essere proposto ricorso, da chi vi abbia interesse, entro 60 giorni al TAR
del Friuli Venezia Giulia o, in alternativa, entro 120 giorni al Presidente della Repubblica, a decorrere dalla data
di notificazione ovvero dalla comunicazione del presente atto o da quando l’interessato ne abbia avuto piena
conoscenza.
IL RESPONSABILE
Maria Stella Dagiat
ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI
Dirigente: dott. Alberto Gagliardi
Responsabile del procedimento: Maria Stella Dagiat, tel.0403798466, [email protected]
Responsabile dell’istruttoria Gianandrea Peruch, tel. 0403798472, [email protected]
Elenco firmatari
ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E
INTEGRAZIONI
Questo documento è stato firmato da:
NOME: MARIA STELLA DAGIAT
CODICE FISCALE: DGTMST55D64L424L
DATA FIRMA: 24/10/2013 16:57:03
IMPRONTA: 55EA40E8C7CF0625F4FEDF870DAA0280FD4BCC45107D6AC1801321B94A301233
FD4BCC45107D6AC1801321B94A3012332371469FEF26D12E4D92619C5976970B
2371469FEF26D12E4D92619C5976970B2B1F91E4937593CEADD88B38355D02D4
2B1F91E4937593CEADD88B38355D02D4AE93EC05F0A7F46EE65D6F1F72015452

Documenti analoghi