[email protected]@_Layout 1 - Opera Diocesana Pellegrinaggi

Commenti

Transcript

[email protected]@_Layout 1 - Opera Diocesana Pellegrinaggi
PELLEGRINAGGIO
La Polonia di
Giovanni Paolo II
Cracovia, Wieliczka, Auschwitz,
Wadowice e Czestochowa
21-25 giugno
22-26 settembre
5 giorni, aereo
riposa il corpo di Suor Faustina Kowalska. Pranzo in
ristorante. Nel pomeriggio, trasferimento in pullman
a Czestochowa ‘capitale religiosa’ della Polonia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
1° giorno
(Torino) Bergamo/Katowice/Cracovia
Ritrovo nel pomeriggio all’aeroporto di Bergamo
Orio al Serio (possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento, da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza con volo di linea per Katowice.
All’arrivo, incontro con la guida locale e trasferimento in pullman a Cracovia. Sistemazione in
hotel. Cena e pernottamento.
5° giorno
Czestochowa/Katowice/Bergamo (Torino)
Al mattino visita guidata al Santuario di Jasna
Gora - uno dei principali centri di culto mariano
del mondo - dove viene venerato il quadro miracoloso della Madonna Nera. Trasferimento all’aeroporto di Katowice e partenza con volo di linea
per Bergamo Orio al Serio. All’arrivo possibilità di
proseguimento in pullman per Torino (corso Matteotti, 11) con supplemento.
2° giorno - Cracovia/Wieliczka/Cracovia
Dopo la prima colazione tour panoramico del centro storico della città, patrimonio dell’Umanità
Unesco, che ha il suo cuore pulsante nella Piazza
del Mercato (Rynek Glowny) su cui si affaccia la
Basilica di Santa Maria che conserva all’interno
uno stupendo altare ligneo tardo-gotico. Pranzo.
Nel pomeriggio escursione alla spettacolare miniera di sale di Wieliczka. Rientro in hotel per cena
e pernottamento.
3° giorno
Cracovia/Auschwitz/Wadowice/Cracovia
In mattinata partenza per Oswiecim (Auschwitz).
Visita all’ex campo di concentramento nazista,
oggi museo del Martirologio, con le baracche, i
forni crematori e la cella di padre Massimiliano
Kolbe. Proseguimento per Wadowice. Pranzo e visita alla casa natale di Papa Giovanni Paolo II.
Rientro a Cracovia per cena e pernottamento.
4° giorno - Cracovia/Czestochowa
Al mattino, continuazione del tour guidato di Cracovia. Visita alla collina del Wawel, con il Castello e la
Cattedrale gotica di San Venceslao. Visita del Santuario della Divina Misericordia a Lagiewniki, dove
Quota € 990 + quota individ. gestione pratica € 35
acconto € 250 (minimo 30 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 160
• trasferim. in bus Torino/Bergamo/Torino € 50
(importo valido a partire da minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Bergamo/Katowice/Bergamo - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l’aeroporto di
Katowice - sistemazione in hotel cat. 3 stelle trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo guida locale parlante italiano - visite e ingressi
come da programma - assistenza tecnico/religiosa - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in
loco) - bevande - ingressi ed escursioni non indicati in programma - tutto quanto non indicato alla
voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
PELLEGRINAGGIO
La Polonia
17-21 maggio
9-13 agosto
5 giorni, aereo
1° giorno - (Torino) Bergamo/Katowice/Cracovia
Ritrovo nel pomeriggio all’aeroporto di Bergamo
Orio al Serio (possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento, da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza con volo di linea per Katowice.
All’arrivo, incontro con la guida locale e trasferimento in pullman a Cracovia. Sistemazione in
hotel. Cena e pernottamento.
2° giorno - Cracovia
Dopo la prima colazione intera giornata dedicata
alla visita del centro storico della città, patrimonio
dell’Umanità Unesco, che ha il suo cuore pulsante
nella Piazza del Mercato (Rynek Glowny) su cui si
affaccia la Basilica di Santa Maria che conserva
all’interno uno stupendo altare ligneo tardo-gotico. Visita alla collina del Wawel, con il Castello e
la Cattedrale gotica di San Venceslao. Pensione
completa.
3° giorno
Cracovia/Wadowice/Wieliczka/Cracovia
Dopo la prima colazione partenza per Wadowice.
Visita alla casa natale di Papa Giovanni Paolo II,
oggi Museo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio
proseguimento per Wieliczka. Visita alla spettacolare miniera di sale. Rientro a Cracovia per cena
e pernottamento.
30
4° giorno - Cracovia/Lagiewniki/Czestochowa
Dopo la prima colazione trasferimento a Lagiewniki. Visita al Santuario della Divina Misericordia,
dove riposa il corpo di Suor Faustina Kowalska, e
al nuovo complesso dedicato a Giovanni Paolo II.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, trasferimento
Polonia del nord
2-9 luglio
3-10 settembre
8 giorni, aereo
Suor Faustina Kowalska
1° giorno - (Torino) Milano/Varsavia
Ritrovo all'aeroporto di Milano/Malpensa (possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento, da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza
con volo di linea per Varsavia. All’arrivo, trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.
2° giorno - Varsavia
Intera giornata dedicata alla visita guidata della
capitale polacca, interamente ricostruita dopo le
distruzioni della seconda guerra mondiale: la
Piazza del Mercato, la Cattedrale di San Giovanni,
il ‘ghetto’, la Porta Barbakan, il Palazzo Lazienki,
la Chiesa di San Stanislao, il museo dell’Insurrezione. Trattamento di pensione completa.
per il Giubileo
della Misericordia
a Czestochowa, ‘capitale religiosa’ della Polonia.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
5° giorno
Czestochowa/Katowice/Bergamo (Torino)
Al mattino visita guidata al Santuario di Jasna
Gora - uno dei principali centri di culto mariano
del mondo - dove viene venerato il quadro miracoloso della Madonna Nera. Trasferimento all’aeroporto di Katowice e partenza con volo di linea
per Bergamo Orio al Serio. All’arrivo possibilità di
proseguimento in pullman per Torino (corso Matteotti, 11) con supplemento.
Quota € 980 + quota individ. gestione pratica € 35
acconto € 250 (minimo 30 partecipanti)
3° giorno - Varsavia/Niepokalanow/Lichen/Torun
Dopo la prima colazione partenza per Niepokalanow, paese natale di padre Massimiliano Kolbe.
Visita al Museo ‘Panorama Millennio’ e pranzo in
ristorante. Proseguimento per Lichen. Visita e S.
Messa al Santuario di N.S. dell’Addolorata, Regina
della Polonia. Arrivo a Torun. Sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.
4° giorno - Torun
Intera giornata dedicata alla visita di Torun, città
natale Niccolò Copernico, fondata dai Cavalieri
Teutonici nel Medioevo, unica per la ricchezza di
edifici di architettura gotica. Di particolare interesse la Piazza del Mercato, il Palazzo Municipale,
la Cattedrale e la Torre Pendente, un tempo facente parte dell’antica fortezza. Trattamento di
pensione completa.
5° giorno - Torun/Danzica
Partenza per Danzica, la più importante città portuale del paese. Le testimonianze architettoniche
più belle nel centro storico risalgono al periodo
della Lega Anseatica. Dalla Porta d’Oro si accede
alla strada Reale per visitare il Mercato Lungo, la
Casa Dorata in stile fiammingo, il Palazzo Artù di
origine gotica, la Fontana di Nettuno e il Municipio.
Trattamento di pensione Completa.
6° giorno - Danzica/Gdynia/Oliwa/Sopot/Danzica
Giornata dedicata alla visita di alcune località nei
dintorni di Danzica: Gdynia (grande porto peschereccio), Oliwa (sede di un grande monastero cistercense) con la cattedrale del XIII secolo e Sopot
(stazione balneare di Danzica). Pranzo in corso di
escursione. Rientro a Danzica per cena pernottamento.
7° giorno - Danzica/Malbork/Varsavia
Dopo la prima colazione partenza per Malbork. Visita al trecentesco Castello-Fortezza dei Cavalieri
teutonici. Dopo il pranzo in ristorante proseguimento per Varsavia. Sistemazione in hotel. Cena
e pernottamento.
8° giorno - Varsavia/Milano (Torino)
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Milano/Malpensa. All’arrivo possibilità di proseguimento in
pullman per Torino (corso Matteotti, 11) con supplemento.
Quota € 1320
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 350 (minimo 30 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 245
• trasferim. in bus Torino/Malpensa/Torino € 50
(importo valido a partire da minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Varsavia/Milano - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l’aeroporto di
Varsavia - sistemazione in hotel cat. 3 stelle - trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo guida locale parlante italiano - visite e ingressi
come da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in
loco) - bevande - ingressi ed escursioni non indicati in programma - tutto quanto non indicato alla
voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
Supplementi:
• camera singola € 160
• trasferim. in bus Torino/Bergamo/Torino € 50
(importo valido a partire da minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Bergamo/Katowice/Bergamo - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l’aeroporto di
Katowice - sistemazione in hotel cat. 3 stelle trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo guida locale parlante italiano - visite e ingressi
come da programma - assistenza tecnico/religiosa - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi ed escursioni non indicati in
programma - tutto quanto non indicato alla voce
‘la quota comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
31
Capitali
Baltiche
10-16 giugno
7 giorni, aereo
Venerdì 10 giugno
(Torino) Milano/Francoforte/Vilnius
Ritrovo all’aeroporto di Milano/Linate (possibilità
di trasferimento in pullman, con supplemento, da
Torino - corso Matteotti, 11) e partenza con volo
di linea per Vilnius (via Francoforte). All'arrivo, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel.
Sistemazione, cena e pernottamento.
Sabato 11 giugno - Vilnius/Trakai/Vilnius
La capitale lituana è una città multiculturale dove
alle tradizioni locali si affiancano quelle polacche,
ebraiche e russe. Al mattino visita guidata: la
Piazza della Cattedrale, l'antico campus dell'Università, il Palazzo del Presidente, la chiesa di Sant'Anna, il Museo dell’ambra, la Porta dell'Alba con
la cappella della Madonna Miracolosa. Celebrazione della Santa Messa. Pranzo in ristorante. Nel
pomeriggio escursione a Trakai, l’antica capitale,
famosa per il castello insulare del XV secolo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
Bulgaria
da Sofia al Mar Nero
28 maggio - 4 giugno
10-17 settembre
Nero nei dintorni di Burgas. Sistemazione in hotel,
cena e pernottamento.
8 giorni, aereo
1° giorno - Torino/Roma/Sofia
Ritrovo all’aeroporto di Torino/Caselle e partenza
con volo linea per Sofia (via Roma). All’arrivo incontro con la guida locale e primo giro orientativo
della capitale bulgara. Sistemazione in hotel, cena
e pernottamento.
2° giorno - Sofia/Monastero di Rila/Sofia
Al mattino visita guidata della città, con la Basilica
Santa Sofia, la Cattedrale Alexander Nevski, il
Museo delle Icone, il Teatro Nazionale, il Palazzo
della Cultura e il Museo Storico Nazionale. Al termine partenza per Rila. Dopo il pranzo visita del
monastero (IX sec.), patrimonio dell’Umanità Unesco. I monasteri bulgari, sono fra gli elementi più
affascinanti del paesaggio e della cultura del
paese e hanno avuto un ruolo decisivo nella formazione dell’identità nazionale. Rientro a Sofia per
cena e pernottamento.
3° giorno - Sofia/Plovdiv
Partenza per Plovdiv, antica capitale romana della
Tracia. La Piazza della moschea, dominata dalla
statua di Filippo il Macedone, è il punto d’incontro
fra l’animata arteria pedonale “ulica Daskalov” e
la città vecchia, attraversata da stradine che risalgono lungo la collina. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio escursione al Monastero di
Batchkovo (XI sec.). Visita alla chiesa e al refettorio
decorato con magnifici affreschi seicenteschi.
Rientro a Plovdiv per cena e pernottamento.
32
4° giorno - Plovdiv/Nessebar/Burgas
Partenza per il Mar Nero attraverso la Valle della
Tracia. Pranzo in ristorante a Sliven. Nel pomeriggio proseguimento per la città-museo di Nessebar,
su una piccola penisola con numerose chiese medievali. Sosta presso la chiesa di Sveti Ivan Aliturgeto e passeggiata lungo le caratteristiche vie
della ‘Nova e Stara Metropolia’. Arrivo sul Mar
5° giorno - Burgas/Varna/Madara/Shoumen
Partenza per la città portuale di Varna, ‘la perla del
Mar Nero’. Visita della Cattedrale ortodossa e del
Museo Storico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Madara: visita alle rovine
del primo regno bulgaro. Dopo una sosta al Monastero rupestre di Aladza, arrivo a Shoumen per
la visita alla Moschea Tombul. Sistemazione in
hotel, cena e pernottamento.
6° giorno - Shoumen/Veliko Tarnovo
Partenza per Arbanassi, delizioso villaggio-museo
lungo la valle del Danubio. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio proseguimento per Veliko Tarnovo,
antica capitale medievale. Visita al pittoresco
quartiere dei commercianti, alla chiesa reale e alla
Cittadella (con la Chiesa Patriarcale, le Mura medievali e la Torre di Balduino delle Fiandre). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
7° giorno - Veliko Tarnovo/Drianovo/Shipka/
Koprivshtitza/Sofia
Partenza per il Monastero di Drianovo, uno dei centri artistici del rinascimento bulgaro. Proseguimento per il museo all’aperto di Etara,
ricostruzione di un villaggio dell’800, e per Shipka,
dove sorge il memoriale alla resistenza contro le
armate turche (1877). Arrivo a Kazanlak, città principale della Valle delle Rose. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per la città-museo Koprivshtitza e
continuazione per Sofia. Cena in ristorante tipico.
Sistemazione in hotel e pernottamento.
8° giorno - Sofia/Roma/Torino
Dopo la prima collazione visita alla chiesa di Boyana, con pregiati affreschi risalenti al XII-XIII sec.
Tempo libero a disposizione e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per Torino/Caselle (via Roma).
Quota € 1195
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 30 partecipanti)
supplemento camera singola € 210
Domenica 12 giugno
Vilnius/Siluva/Siauliai/Collina delle Croci/Riga
Al mattino partenza per Siluva dove sorge il santuario mariano. Sulla pietra dell’apparizione della
Madonna (1608) fu costruita una cappella divenuta meta di grandi pellegrinaggi. Proseguimento
per Siauliai. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio
visita della Collina delle Croci, simbolo dell'identità
nazionale e religiosa del paese. Proseguimento
per il confine lettone e arrivo a Riga. Sistemazione
in hotel, cena e pernottamento.
Lunedì 13 giugno - Riga
Mattinata dedicata alla visita della città, la più
grande delle capitali baltiche, un vero caleidoscopio di stili architettonici diversi. Passeggiata nel
centro storico: la Piazza del Municipio, il Duomo
protestante, la Cattedrale Cattolica di San Giacomo, la Porta Svedese e il complesso di case ‘I
Tre Fratelli’. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio
visita del mercato coperto, uno dei più grandi in
Europa. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
Martedì 14 giugno - Riga/Parnu/Tallinn
Al mattino partenza per il confine con l’Estonia e
La quota comprende: voli di linea in classe economica Torino/Roma/Sofia e viceversa - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l’aeroporto di
Sofia - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle - trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo - tour
in pullman come da programma con servizio di
guida locale parlante italiano - ingressi e visite
come da programma - assistenza tecnica - assicurazione sanitaria/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi non specificati - extra personali in genere - tutto quanto non indicato alla
voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
proseguimento per Parnu, località turistica e termale, ‘capitale estiva’ del paese. Breve giro nel
centro storico e sosta sulla spiaggia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Tallinn. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Mercoledì 15 giugno
Tallinn
Al mattino visita della città, importante porto fin dai
tempi della Lega Anseatica. L’antico borgo fortificato di epoca medievale è uno dei meglio conservati nel Nord Europa. Visita della parte alta della
città - la Collina di Toompea - con il Duomo protestante in stile gotico e la cattedrale ortodossa di
Alexander Nevsky. Proseguimento per la città bassa
con la rinascimentale Piazza del Municipio. Pranzo
in ristorante. Nel pomeriggio visita del parco di Kadriorg e delle rovine del monastero di Santa Brigida.
Rientro in hotel per cena e pernottamento.
Giovedì 16 giugno
Tallinn/Francoforte/Milano (Torino)
Prima colazione e tempo libero. Trasferimento in
aeroporto e partenza con volo di linea per Milano/Linate. All'arrivo, possibilità di proseguimento
in pullman per Torino (corso Matteotti, 11) con
supplemento.
Quota € 1170
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 25 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 205
• trasferimento in bus Torino/Linate/Torino € 50
(importo valido a partire da minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Francoforte/Vilnius e Tallinn/Francoforte/Milano - tasse aeroportuali - trasferimenti
in pullman dall’aeroporto di Vilnius e all’aeroporto
di Tallinn - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo - tour
in bus privato, visite, ingressi e guide locali parlanti italiano come da programma - assistenza
tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi non specificati - tutto quanto
non indicato alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
N.B. Itinerario effettuato in collaborazione con altro Operatore.
La Scheda Tecnica di riferimento sarà consegnata al momento
della prenotazione.
HELSINKI E
LE CAPITALI BALTICHE
9-16 agosto
Programma dettagliato sul sito www.odpt.it
Romania Monasteri della Bucovina
10-17 agosto
8 giorni, aereo
tro a Campolung. Cena in locale tipico. Pernottamento in hotel.
Mercoledì 10 agosto
(Torino) Milano/Bucarest/Sinaia
Ritrovo all’aeroporto di Milano/Linate (possibilità
di trasferimento in pullman, con supplemento, da
Torino - corso Matteotti, 11) e partenza con volo
di linea per Bucarest. Incontro con la guida locale
e trasferimento in bus a Sinaia. Sistemazione in
hotel - cena e notte.
Lunedì 15 agosto
Campolung/Gole di Bicaz/Lago Rosso/Brasov
Partenza per Brasov attraversando le Gole di
Bicaz, un meraviglioso passo lungo 10 km tra la
Transilvania e la Moldavia. Sosta al Lago Rosso,
riserva naturale, per il pranzo. Arrivo a Brasov. Giro
panoramico della città con la Chiesa Nera e la
Chiesa di St. Nicolat. Sistemazione in hotel, cena
e pernottamento.
Giovedì 11 agosto
Sinaia/Peles/Bran/Sighisoara
Sinaia: visita al Monastero di Sinaia e al Castello
Peles, ex residenza estiva del Re Carlo I. Pranzo
in ristorante. Proseguimento per Bran per la visita
al più famoso e pittoresco castello medievale del
sec. XIII, noto come il castello Dracula. Arrivo in
serata a Sighisoara. Sistemazione in hotel. Cena
e pernottamento.
Martedì 16 agosto
Brasov/Bucarest
Dopo la prima colazione partenza per Bucarest.
All’arrivo pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tour
panoramico della città: il Parlamento, la Chiesa
Patriarcale, il centro storico. Sistemazione in hotel.
Cena in locale tipico. Sistemazione in hotel e pernottamento.
Venerdì 12 agosto
Sighisoara/Targu Mures/Cluj Napoca/Baia Mare
Sighisoara: visita alla cittadella medioevale meglio
conservata della Romania, con la Cattedrale e la
Torre dell’Orologio del sec. XIII. Partenza per Targu
Mures, vivace città della Transilvania centrale, con
numerosi edifici in stile liberty. Visita e pranzo in
ristorante. Proseguimento per Cluj Napoca, principale citta della Transilvania. Tour panoramico con
visita della chiesa di San Michele, il più importante
edificio gotico del paese. Arrivo a Baia Mare. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Sabato 13 agosto
Baia Mare/Maramures/Ieud/Sapinta/Campolung
Partenza per la regione di Maramures, famosa per
le chiese in legno (XVII e XVIII sec.), decorate all’interno con scene bibliche in stile naif. Sosta a
Ieud per la visita alla chiesa dell’Assunzione, la
più antica del complesso, e a Sapinta per la visita
al ‘Cimitero Allegro’. Pranzo in ristorante a Borsa.
Arrivo a Campolung in serata. Sistemazione in
hotel, cena e pernottamento.
Domenica 14 agosto
Campolung/Monasteri Bucovina/Campolung
Intera giornata dedicata alla visita ai Monasteri
della Bucovina (XV e XVI sec.), patrimonio dell’Umanità Unesco. Le immagini di questi monasteri, affrescati all’esterno con colori purissimi,
narrano racconti biblici ed episodi della cultura
cristiana e greco-romana. Si visiteranno i Monasteri di Voronet (con il famoso Giudizio Universale),
di Sucevita (il più grande e meglio conservato), di
Moldovita e Humor. Pranzo in corso di visite. Rien-
Mercoledì 17 agosto
Bucarest/Milano (Torino)
Dopo la prima colazione tempo libero e trasferimento all’aeroporto. Partenza con volo di linea per
Milano/Linate. All'arrivo, possibilità di proseguimento in pullman per Torino (corso Matteotti, 11)
con supplemento.
Quota € 1165
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 25 persone)
Supplementi:
• camera singola € 190
• trasferimento in bus Torino/Linate/Torino € 50
(importo valido a partire da minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Bucarest/Milano - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l’aeroporto di
Bucarest - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo tour in pullman, ingressi, visite ed escursioni
come da programma - guida locale per tutta la
durata dell’itinerario - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi, visite ed escursioni non specificate in programma - tutto quanto non indicato
alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
33
[email protected]@_Layout 1 05/02/16 13:52 Pagina 34
Cipro
10-17 settembre
2-6 luglio • 24-28 settembre
8 giorni, aereo
5 giorni, aereo
1° giorno - (Torino) Milano/Larnaca/Limassol
Ritrovo all’aeroporto di Milano/Malpensa (possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento,
da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza con volo
di linea non diretto per Larnaca. All’arrivo, incontro
con la guida locale e trasferimento a Limassol. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
2° giorno - Limassol/Nicosia/Limassol
Partenza al mattino per la capitale Nicosia. Visita del
Museo archeologico e della Green Line, la linea di
demarcazione tra la zona cipriota e la zona turca.
Proseguimento con la Cattedrale di San Giovanni e il
Museo Bizantino. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita a piedi dell’area turca della capitale. Al termine rientro a Limassol per cena e pernottamento.
3° giorno - Limassol/Paphos/Limassol
Partenza al mattino per Paphos passando attraversando le piantagioni di Fassouri. Breve sosta
alla Roccia di Afrodite, il luogo che secondo la leggenda ha visto nascere la dea. Visita alle Tombe
dei Re, al complesso detto delle Quaranta Colonne
di San Paolo e alla Chiesa di Crysopolitissa, al cui
interno si venera la colonna della flagellazione
dell’apostolo delle Genti. Proseguimento con la visita al porto e ai mosaici dell’area archeologica.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Limassol per cena e pernottamento.
4° giorno - Limassol/Troodos/Limassol
Escursione ai monti Troodos. La prima tappa è al villaggio di Omodhos. Successivamente - attraversando i caratteristici paesi di Prodromos e di
Pedhoulas - arrivo a Kykkos. Visita del Monastero
(XII sec.) che conserva una preziosa icona della Madonna con Bambino attribuita a San Luca. Nei pressi
è situata la tomba dell’Arcivescovo Makarios III,
primo presidente della repubblica di Cipro. Pranzo
in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Limassol con
sosta al villaggio di Lania. Cena e pernottamento.
5° giorno - Limassol/Larnaca/Milano (Torino)
Al mattino presto, trasferimento all’aeroporto di
Larnaca e partenza con volo di linea non diretto
per Milano/Malpensa. All’arrivo possibilità di proseguimento in pullman per Torino (corso Matteotti,
11), con supplemento.
Quota € 960 + quota individ. gestione pratica € 35
acconto € 250 (minimo 20 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 150
• trasferim. in bus Torino/Malpensa/Torino € 50
(importo valido a partire da minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea non diretti in
classe economica Milano/Larnaca/Milano - tasse
aeroportuali - trasferimento in pullman da e per
l’aeroporto di Larnaca - sistemazione in hotel cat.
3 stelle - trattamento di pensione completa dalla
cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo - tour in pullman come da programma con
servizio di guida locale parlante italiano - ingressi
e visite come da programma - assistenza tecnica
- assicurazione medico/bagaglio e annullamento
viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi non specificati - tutto quanto
non indicato alla voce ‘la quota comprende’.
34
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
Albania e Montenegro
Sabato 10 settembre - (Torino) Bergamo/Tirana
Ritrovo all’aeroporto di Bergamo/Orio al Serio
(possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento, da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza con volo di linea per Tirana. All’arrivo
incontro con la guida locale. Trasferimento in centro e pranzo. Nel pomeriggio visita del Museo Archeologico Nazionale e giro panoramico della città
caratterizzata da grandi viali alberati. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento
Domenica 11 settembre
Tirana/Kruja/Scutari/Budva
Colazione e partenza per Kruja: visita della prima
capitale dell’Albania con il Museo di Giorgio Castriota Skanderbeg. Pranzo in ristorante e proseguimento per Scutari. Visita del centro storico e
continuazione per Budva. Sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.
Lunedì 12 settembre - Budva/Cattaro/Durazzo
Al mattino visita di Cattaro, avamposto militare e
base commerciale veneziana, situata al termine
di un lungo fiordo naturale. Pranzo e proseguimento per Durazzo. Visita panoramica della città
e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Martedì 13 settembre - Durazzo/Fier/Valona
Partenza verso il sud dell'Albania. Visita del Monastero di Ardenica, dedicato a Maria Theotokos
e costruito dall’imperatore bizantino Andronico II
Paleologo nel 1282, dopo la vittoria contro gli Angioini nell’assedio di Berat. Pranzo a Fier. Proseguimento per il parco archeologico di Apollonia
dell'Illiria, fondata all’inizio del VII sec. a.C. da coloni greci provenienti da Corinto e Corcira (Corfù).
La visita di Apollonia comprende i resti della città
antica e il Monastero di Santa Maria nel cui interno è allestito un bellissimo museo. Continuazione per Valona. Breve visita del centro.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
bellezza. Proclamata Città Museale nel 1964, Argirocastro è nota come la ‘Città di Pietra’. Visita
del castello e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio
visita della Chiesa di Labova della Croce (Labove
e Kryqit). Sistemazione in hotel ad Argirocastro.
Cena e pernottamento.
Venerdì 16 settembre - Argirocastro/Berat
Partenza in mattinata per Berat, la città dalle
‘mille finestre’ dal caratteristico aspetto ottomano, patrimonio dell’Umanità Unesco. All’arrivo
pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita dei tre
quartieri storici: Mangalem, Gorica e Kalaja. Nel
forte si visiterà il Museo Onufri, ricco di bellissime
icone del XVI secolo. Sistemazione in hotel. Cena
e pernottamento.
Sabato 17 settembre
Berat/Tirana/Bergamo (Torino)
Dopo la prima colazione partenza per Tirana.
Pranzo. Nel pomeriggio tempo libero e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per
Bergamo/Orio al Serio. All'arrivo, possibilità di proseguimento in pullman per Torino (corso Matteotti,
11) con supplemento.
Quota € 890 + quota individ. gestione pratica € 35
acconto € 200 (minimo 30 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 210
• trasferim. in bus Torino/Bergamo/Torino € 50
(importo valido a partire da minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Bergamo/Tirana/Bergamo - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l’aeroporto di
Tirana - sistemazione in hotel cat. 4 stelle - trattamento di pensione completa dal pranzo del
primo giorno al pranzo dell’ultimo - guida locale
parlante italiano - visite e ingressi come da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA
Assistance.
Mercoledì 14 settembre - Valona/Saranda
Partenza per Saranda percorrendo la spettacolare
strada costiera, definita come ‘l'ultimo segreto
d'Europa’ per i bellissimi paesaggi e la natura rigogliosa. Sosta al passo di Llogara (1025 m). Pranzo
e visita del parco naturale e archeologico di Butrinto
(patrimonio dell’Umanità Unesco). Al termine della
visita, sistemazione in hotel a Saranda. Cena in ristorante sul lungomare e pernottamento.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi ed escursioni non indicati in
programma - tutto quanto non indicato alla voce
‘la quota comprende’.
Giovedì 15 settembre - Saranda/Argirocastro
Partenza per Argirocastro, con sosta lungo il percorso all’Occhio Blu, una sorgente carsica di rara
N.B. Itinerario effettuato in collaborazione con altro Operatore.
La Scheda Tecnica di riferimento sarà consegnata al momento
della prenotazione.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
Grecia
Sabato 18 giugno
(Torino) Milano/Atene/Salonicco
Ritrovo all’aeroporto di Milano/Malpensa (possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento,
da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza con volo
di linea per Salonicco (via Atene). All’arrivo incontro
con la guida locale e tour panoramico della città.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Domenica 19 giugno
Salonicco/Filippi/Kavala/Salonicco
Intera giornata di escursione con guida nella regione della Macedonia greca. Visita del sito archeologico di Filippi: l’Agorà, il Foro Romano, le Terme e
la Palestra. A Kavala, porto del nord della Grecia
dove sbarcò San Paolo, visita all’Imaret, l’edificio
più imponente della città, e alla cittadella bizantina
con i suoi bastioni, le torri, le prigioni sotterranee e
la Cisterna. Pranzo in corso di escursione. Rientro
a Salonicco per cena e pernottamento.
Lunedì 20 giugno - Salonicco
Intera giornata dedicata alla visita di città, divisa
in una parte bassa moderna, dall’impianto regolare
e ordinato, e in una parte alta, cinta da mura, con
stradine strette di carattere orientale. Visita alle
chiese bizantine di San Demetrio e di Santa Sofia,
ricca di preziosi mosaici. Pranzo in corso di escursione. Rientro in hotel per cena e pernottamento.
Martedì 21 giugno
Salonicco/Vergina/Pella/Kalambaka
Partenza per Pella, l’antica capitale della Macedonia. Visita al sito archeologico. Proseguimento
per Vergina: visita alle tombe reali della dinastia
macedone e al museo archeologico. Proseguimento per Kalambaka: visita ai Monasteri cenobitici delle Meteore, costruiti a partire dal XIV sec.
su gigantesche ‘torri di roccia’, enormi rupi in arenaria che si innalzano dalla piana della Tessaglia,
creando uno spettacolo grandioso e maestoso.
Pranzo in corso di visita. Sistemazione in hotel,
cena e pernottamento.
Mercoledì 22 giugno - Kalambaka/Delfi/Atene
Partenza per Delfi. Visita del sito archeologico, con
il famoso Tempio di Apollo, il teatro, lo stadio e il
Museo. Pranzo e proseguimento per Atene. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Giovedì 23 giugno - Atene/Capo Sounio/Atene
Al mattino tour panoramico in pullman della capitale greca. Visita al complesso archeologico del-
18-25 giugno
8 giorni, aereo
l’Acropoli con i Propilei, il Tempio di Atena Nike,
l’Eretteo e il maestoso Partenone. Pranzo ed escursione a Capo Sounio, percorrendo la costa dell’Attica, per ammirare il suggestivo panorama dall’alto
del promontorio con i resti del tempio di Poseidone. Rientro ad Atene per cena e pernottamento.
Venerdì 24 giugno
Atene/Corinto/Micene/Epidauro/Atene
Partenza per Corinto, capitale dell’antica Acaia,
dove Paolo predicò per quasi due anni intessendo
rapporti epistolari con le comunità da lui fondate.
Pranzo. Proseguimento per Micene e visita del sito
archeologico con il Tesoro di Atreo (o Tomba di
Agamennone) e la Porta dei Leoni. Breve sosta a
Nauplia e arrivo ad Epidauro per la visita al teatro,
famoso per l’eccezionale acustica. Rientro ad
Atene per cena e pernottamento.
Sabato 25 giugno - Atene/Milano (Torino)
Prima colazione e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per Milano/Malpensa. All’arrivo possibilità di proseguimento in pullman
per Torino (corso Matteotti, 11), con supplemento.
Quota € 1270
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 30 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 280
• trasferim. in bus Torino/Malpensa/Torino € 50
(importo valido a partire da minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Atene/Salonicco e Atene/Milano tasse aeroportuali - trasferimenti in pullman da
e per gli aeroporti in Grecia - sistemazione in
hotel cat. 3 stelle - trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo - guida locale parlante italiano
- tour in pullman, escursioni, ingressi e visite
come da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in
loco) - bevande - ingressi non specificati tutto quanto non indicato alla voce ‘la quota
comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
Croazia e
Medjugorje
con visita di Zara,
Spalato e Dubrovnik
31 maggio - 5 giugno
27 settembre - 2 ottobre
6 giorni, pullman
1° giorno - Torino/Trieste/Zara/Petrcane
Ore 5 partenza da Torino - corso Matteotti, 11 per Trieste. Sosta per il pranzo in ristorante. Nel
pomeriggio proseguimento per Zara. Sistemazione in hotel a Petrcane, cena e pernottamento.
2° giorno - Zara/Mostar/Medjugorje
Partenza per Mostar e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata della città, disposta fra le
due rive del fiume Narenta collegate fra loro dal
famoso “Stari Most” (vecchio ponte). Proseguimento per Medjugorje. Sistemazione in hotel,
cena e pernottamento.
3° giorno - Medjugorje
Al mattino visita guidata di Medjugorje, dal giugno
1981 ritenuto luogo di apparizioni della Madonna
‘Regina della Pace’ a sei ragazzi (all’epoca dai 10
ai 16 anni). Pomeriggio a disposizione per visite
individuali e partecipazione funzioni e devozioni
personali. Pensione completa.
4° giorno - Medjugorje/Dubrovnik/Spalato
Partenza per Dubrovnik, la città di “pietra e luce”,
patrimonio dell’Umanità Unesco. Una possente
cerchia di mura racchiude un nucleo antico di ineguagliabile bellezza. Visita guidata e pranzo. Proseguimento per Spalato. Sistemazione in hotel,
cena e pernottamento.
5° giorno - Spalato/Zara/Opatija
Al mattino visita guidata della città, in cui stile gotico e barocco, scuola veneziana e dalmata, si sovrappongono ai resti romani conferendo al centro
storico un aspetto particolare e irripetibile. Partenza per Zara. Pranzo in ristorante e incontro con
la guida per il tour panoramico della città che presenta testimonianze di una lunga storia con resti
di età romana, chiese medievali, architetture barocche ed eleganti palazzi ottocenteschi. Proseguimento per Opatija (Abazia). Sistemazione in
hotel, cena e pernottamento.
6° giorno - Opatija/Padova/Torino
Prima colazione e partenza per il rientro in Italia.
Sosta per il pranzo a Padova. Proseguimento per
Torino con arrivo in serata.
Quota € 680 + quota individ. gestione pratica € 35
acconto € 150 (minimo 30 partecipanti)
supplementi camera singola € 175
La quota comprende: viaggio in pullman Gran Turismo - trattamento di pensione completa dal
pranzo del primo giorno a quello dell’ultimo - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle - guida per la
visita di Medjugorje, Spalato, Dubrovnik e Zara assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi e visite non specificate in
programma - tutto quanto non indicato alla voce
‘la quota comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
35
PELLEGRINAGGIO
Augusta
Germania
Strada Romantica
8-11 settembre
4 giorni, pullman
Giovedì 8 settembre - Torino/Vaduz/Fussen
Partenza in pullman al mattino da Torino – corso
Matteotti, 11 - per Vaduz (Lichtenstein). Sosta per
il pranzo in ristorante. Proseguimento per Fussen
(o dintorni). Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Venerdì 9 settembre
Fuessen/Neuschwanstein/Steingaden/Augusta
Partenza per Neuschwanstein. Visita (con audioguide in italiano) del celebre castello. Pranzo. Nel
pomeriggio proseguimento per Steingaden e visita
al Santuario ‘in der Wies’ (o ‘del Cristo flagellato’),
gioiello del rococò bavarese. Arrivo ad Augusta.
Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Sabato 10 settembre - Augusta
Giornata dedicata alla visita guidata di città. Passeggiata lungo la zona pedonale che porta alla Rathausplatz, la grande piazza dove si affaccia il
Municipio. Visita alla chiesa di San Pietro am Perlach (con il famoso dipinto ‘Knotenloeserin’ o Vergine che scioglie i nodi), alla maestosa Cattedrale
bicefala romanico-gotica e al ‘Fuggerei’, complesso di casette costruite nel Cinquecento per i
poveri. Pensione completa.
Domenica 11 settembre
Augusta/Bregenz/Torino
Prima colazione partenza per Bregenz, sulle rive del
lago di Costanza. Sosta per il pranzo in ristorante.
Proseguimento per Torino con arrivo in serata.
Quota € 585 + quota individ. gestione pratica € 35
acconto € 150 (minimo 30 partecipanti)
supplemento camera singola € 105
La quota comprende: viaggio in pullman Gran Turismo - sistemazione in hotel cat. 4 stelle - trattamento di pensione completa dal pranzo del
primo giorno al pranzo dell’ultimo - visite guidate
come da programma - ingresso e audioguide al
Castello di Neuschwanstein - assistenza tecnico/
religiosa - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi e guide non specificati - tutto
quanto non indicato alla voce ‘la quota comprende’.
36
Documenti: carta d'identità valida per l'espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
20-27 giugno
8 giorni, pullman
Lunedì 20 giugno
Torino/Lindau/Fussen
Partenza in pullman al mattino da Torino - corso
Matteotti,11 - per Lindau. Sosta per il pranzo libero. Proseguimento per Fussen (o dintorni). Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Martedì 21 giugno
Fussen/Wies/Ettal/Linderhof/Augusta
Partenza per Steingaden e visita al Santuario ‘in
der Wies’ (o ‘del Cristo flagellato’), gioiello del rococò bavarese. Proseguimento per Ettal. Pranzo.
Nel pomeriggio visita alla chiesa dell’abbazia benedettina, a pianta centrale con una straordinaria
cupola affrescata, testimonianza notevole del barocco bavarese. Sosta a Linderhof, per la visita al
Castello di Ludwig, decorato in stile barocco e con
splendidi giardini. Arrivo ad Augusta. Sistemazione
in hotel. Cena e pernottamento.
gio partenza per Bamberg. Breve visita e proseguimento per Norimberga. Sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.
Sabato 25 giugno - Norimberga/Monaco
Intera giornata di visita guidata di Norimberga, con
un centro storico cinto da possenti mura del XIV e
XV secolo. Di particolare interesse il ‘Burg’ (la
grande fortezza), la chiesa di San Sebald e quella
di San Lorenzo. Pranzo in corso di visite. Nel tardo
pomeriggio partenza per Monaco di Baviera. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Domenica 26 giugno - Monaco
Intera giornata di visita guidata del capoluogo bavarese: la Marienplatz, cuore della città, la ‘Frauenkirche’ (la cattedrale tardogotica dedicata a
Nostra Signora), e la ‘Residenz’ che fu il castello
dei duchi e Re di Baviera. Pensione completa.
Mercoledì 22 giugno - Augusta
Giornata dedicata alla visita guidata di città. Passeggiata lungo la zona pedonale, che porta alla
Rathausplatz, la grande piazza dove si affaccia il
Municipio. Visita alla chiesa romanica di San Pietro am Perlach (con il famoso dipinto ‘Knotenloeserin’ o Vergine che scioglie i nodi), alla maestosa
Cattedrale e al ‘Fuggerei’, complesso di casette
costruite nel Cinquecento per i poveri. Pensione
completa.
Lunedì 27 giugno - Monaco/Vaduz/Torino
Dopo la prima colazione partenza per Vaduz, capitale del principato del Liechtenstein. Sosta per
il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Torino, con arrivo in serata.
Giovedì 23 giugno - Augusta/Wurzburg
Partenza per la ‘strada romantica’ con sosta a
Nordlingen, borgo medioevale con cinta muraria
intatta. Proseguimento per Rothenberg ob der
Tauber. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita
guidata della cittadina dalle case a graticcio con
facciate dai vivaci colori, dove il tempo sembra
essersi fermato alla metà del seicento. Proseguimento per Wurzburg. Sistemazione in hotel. Cena
e pernottamento.
La quota comprende: viaggio in pullman Gran Turismo - sistemazione in hotel cat. 3 stelle - trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno al pranzo dell’ultimo - visite guidate
e ingressi come da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
Venerdì 24 giugno - Wurzburg/Norimberga
Al mattino visita guidata di Wurzburg, incantevole
città barocca adagiata tra le colline della riva destra del Meno. Pranzo in ristorante. Nel pomerig-
Quota € 1150
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 30 partecipanti)
supplemento camera singola € 245
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- pranzi del primo e ultimo giorno - bevande - ingressi non specificati - tutto quanto non indicato
alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d'identità valida per l'espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
Gran Tour
della Germania
20-27 agosto
Sabato 20 agosto - Torino/Monaco di Baviera
Partenza in pullman al mattino da Torino - corso
Matteotti, 11 - per Monaco di Baviera. Sosta per
il pranzo libero durante il viaggio. Arrivo in serata.
Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Domenica 21 agosto - Monaco
Intera giornata di visita guidata della capitale bavarese, con la ‘Frauenkirche’ (la cattedrale con i
campanili gemelli) e la Marienplatz, il salotto della
città, su cui si affaccia il Neue Rathaus (nuovo municipio). Pranzo in corso di visite. Cena in locale
caratteristico e pernottamento.
Lunedì 22 agosto - Monaco/Lipsia/Berlino
Partenza per Lipsia. Tour panoramico della città
con guida: la piazza del Mercato con il municipio,
la chiesa di San Tommaso, la piazza ‘Naschmarkt’
e l’Opernhaus (teatro dell’opera lirica). Pranzo.
Proseguimento per Berlino. Sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.
Martedì 23 agosto - Berlino
Intera giornata di visita guidata della capitale tedesca: il Parlamento, la celebre Alexanderplatz, il
Duomo, la neoromanica Gedächtniskirche con le
rovine della torre occidentale e il Museo del Check
Point Charlie. Pranzo in ristorante. Al termine rientro in hotel per cena e pernottamento.
Mercoledì 24 agosto - Berlino/Potsdam/Dresda
Escursione a Potsdam, la Versailles prussiana. Visita guidata al Castello Sanssouci, residenza
estiva di Federico il Grande e luogo d’incontro per
i poeti, filosofi e artisti. Proseguimento per Dresda.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata
della città, con i palazzi monumentali più importanti nei pressi della centrale Piazza del Teatro. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Giovedì 25 agosto - Dresda/Ratisbona
Partenza per Ratisbona, sulle rive del Danubio.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tour panora-
8 giorni, pullman
mico del centro storico con guida: il Ponte di Pietra
(XII sec.), il Duomo gotico di San Pietro e altre
chiese minori di varie epoche. Sistemazione in
hotel. Cena e pernottamento.
Venerdì 26 agosto
Ratisbona/Navigazione sul Danubio/Innsbruck
Trasferimento a Kehlheim e imbarco per una
breve navigazione in battello tra le gole del Danubio fino a Weltenburg. Visita con guida dell’Abbazia Benedettina in splendida posizione sulla riva
del fiume. Pranzo in ristorante. Proseguimento in
pullman per Innsbruck. Sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.
Sabato 27 agosto - Innsbruck/Bressanone/Torino
Partenza per Bressanone. Sosta per la S. Messa
in Duomo. Pranzo libero. Proseguimento per Torino
con arrivo in serata.
Quota € 1340
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 30 partecipanti)
supplemento camera singola € 280
La quota comprende: viaggio in pullman Gran Turismo - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle - trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo - visite guidate come da programma - ingresso al
Castello di Sanssousi, Museo Charlie Point a Berlino, abbazia di Weltenburg - navigazione da Kehlheim a Weltenburg - assistenza tecnica assicurazione medico/bagaglio e annullamento
viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- pranzi del primo e ultimo giorno - bevande - ingressi non specificati - tutto quanto non indicato
alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d'identità valida per l'espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
Austria
23-29 maggio • 5-11 settembre
7 giorni, pullman
1° giorno - Torino/Graz
Partenza in pullman al mattino da Torino - corso
Matteotti,11 - per Graz. Sosta per il pranzo libero
durante il viaggio. Nel pomeriggio, arrivo a Graz.
Tour panoramico di città. Sistemazione in hotel,
cena e pernottamento.
2° giorno - Graz/Mariazell/Melk/Vienna
Partenza per Mariazell. Visita al Santuario di N.S.
Mater Austriae. Pranzo in ristorante e proseguimento per Melk. Visita della celebre abbazia, posta
alla sommità di uno sperone roccioso a picco sul
Danubio. Arrivo in serata a Vienna. Sistemazione
in hotel, cena e pernottamento.
3° giorno - Vienna
Giornata di visita guidata della monumentale capitale austriaca dal caratteristico assetto urbanistico
ad anello, con il Duomo di Santo Stefano e il ‘Belvedere’, capolavoro barocco. Pensione completa.
4° giorno - Vienna/Schönbrunn/Vienna
Al mattino continuazione della visita di città con
guida. Pranzo. Nel pomeriggio escursione al Castello di Schönbrunn (ingresso incluso): visita con
guida alla grandiosa residenza estiva degli Asburgo
sulle rive del Danubio. Cena in ristorante tipico a
Grinzing. Rientro in hotel per il pernottamento.
5° giorno
Vienna/Laghi Salisburghesi/Salisburgo
Partenza per la zona dei Laghi Salisburghesi, con
soste a Bad Ischl, bella cittadina con la ‘Kaiservilla’ residenza estiva di Francesco Giuseppe I - e St. Wolfgang, cittadina situata sulle rive del lago Wolfgangsee e sotto le pendici del monte Schafberg. Pranzo
in ristorante nella zona. Proseguimento per Salisburgo. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
6° giorno - Salisburgo
Intera giornata di visita guidata della città, adagiata
sulle rive del fiume Salzach, famosa per il suo rapporto con la musica (diede i natali a W.A. Mozart) e
per l’armonioso insieme architettonico del centro
storico (patrimonio dell’Umanità Unesco) con la Cattedrale e la Residenplatz. Nel pomeriggio visita al
Castello di Hellbrun, edificato nella prima metà del
seicento per volontà dell'arcivescovo Marco Sittico
von Hohenems (1612-1619) e famoso per i suoi giochi d'acqua. Trattamento di pensione completa.
7° giorno - Salisburgo/Torino
Dopo la prima colazione partenza per Innsbruck.
Sosta per il pranzo libero. Breve visita e proseguimento per Torino, con arrivo in tarda serata.
Quota € 975 + quota individ. gestione pratica € 35
acconto € 250 (minimo 30 partecipanti)
supplemento camera singola € 210
La quota comprende: trasporto in pullman - trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle - cena tipica in
ristorante a Grinzing - guida per la visita di:
Vienna, Castello di Schönbrunn (con ingresso), Abbazia di Melk (con ingresso), Salisburgo - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e
annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi, visite ed escursioni non specificate in programma - tutto quanto non indicato
alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d'identità valida per l'espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
37
PELLEGRINAGGIO
Banneux
26-31 maggio
1-6 settembre
Normandia
e Bretagna
30 luglio - 6 agosto
8 giorni, pullman
6 giorni, pullman
1° giorno - Torino/Ars/Nancy
Partenza in pullman al mattino da Torino - corso
Matteotti, 11 - per Ars. All’arrivo, visita dei ricordi
del Santo Curato e santa Messa. Pranzo. Nel pomeriggio proseguimento per Nancy. Sistemazione
in hotel, cena e pernottamento.
2° giorno - Nancy/Beauraing/Banneux
In mattinata partenza per Beauraing. Sosta e visita
al Santuario di N.S. di Beauraing, chiamata anche
la ‘Vergine dal Cuore d'oro’ dopo le apparizioni
della Madonna a cinque ragazzi fra il 1932 e il
1933. Pranzo in ristorante. Proseguimento per
Banneux, a 20 km da Liegi. Sistemazione in hotel,
cena e pernottamento.
3° giorno - Banneux
Intera giornata dedicata alla partecipazione alle
funzioni del Santuario della Vergine dei Poveri, uno
tra i più importanti santuari mariani d'Europa,
meta continua di pellegrinaggi dopo le apparizioni
della Vergine Maria a Mariette Béco, una bambina
di 11 anni. Pensione completa.
4° giorno - Banneux/Liegi/Banneux
In mattinata, partecipazione alle funzioni proprie
del Santuario e pranzo. Nel pomeriggio, escursione a Liegi, città dall’atmosfera cosmopolita con
un passato ricchissimo di storia, distesa sulle rive
della Mosa. Dopo la visita con guida rientro a Banneux per cena e pernottamento.
5° giorno - Banneux/Aquisgrana/Metz
Partenza per Aquisgrana, la città più occidentale
della Germania, Patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Famosa fin dall’antichità per le sue terme, fu
sede della corte di Carlo Magno. Visita guidata e
pranzo. Proseguimento per Metz, città nel nordest della Francia, capoluogo della Lorena. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
6° giorno - Metz/Friburgo/Torino
Dopo la prima colazione partenza per Friburgo.
Pranzo in ristorante e proseguimento per Torino
con arrivo in serata.
Quota € 695
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto 150 (minimo 30 partecipanti)
supplemento camera singola € 175
La quota comprende: viaggio in pullman Gran Turismo - sistemazione in hotel cat. 3 stelle - trattamento di pensione completa dal pranzo del
primo giorno al pranzo dell’ultimo - visite guidate
e ingressi come da programma - assistenza tecnico/religiosa - assicurazione medico/bagaglio e
annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi non specificati - tutto quanto
non indicato alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d'identità valida per l'espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
38
Sabato 30 luglio - Torino/Ars/Chartres
Ore 6 partenza da Torino - corso Matteotti, 11 - per
Ars. Visita ai ricordi del ‘Santo Curato’ Giovanni Maria
Vianney e pranzo in ristorante. Proseguimento per
Chartres. Sistemazione in hotel, cena e notte.
Domenica 31 luglio - Chartres/Etretat/Le Havre
Al mattino visita guidata alla splendida Cattedrale,
capolavoro del gotico francese, famosa per le
splendide vetrate. Partenza per Etretat, stazione
balneare celebre per le ‘falaises’ (le bianche scogliere). Pranzo in ristorante e proseguimento per
la città portuale di Le Havre - patrimonio dell’Umanità Unesco - ricostruita in forme moderne
dopo le distruzioni dell’ultima guerra. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Lunedì 1 agosto - Le Havre/Honfleur/Deauville/
Arromanches/Colleville sur Mer
Partenza per Arromanches con brevi soste a Honfleur e Deauville. All’arrivo pranzo in ristorante. Visita al porto artificiale dello sbarco in Normandia
del 1944 e proseguimento per Omaha Beach: visita al cimitero militare americano e proseguimento per Colleville sur Mer. Sistemazione in
hotel, cena e pernottamento.
Martedì 2 agosto - Colleville sur Mer/Sainte Mère
Eglise/Mont St. Michel/Pontorson
Partenza per Sainte Mère Eglise. Il manichino sul
campanile della chiesa ricorda il paracadutista rimasto impigliato durante il lancio delle truppe
americane il 6 giugno 1944. Breve visita e proseguimento per Mont Saint Michel. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata al villaggio e
alla celebre abbazia costruita su un isolotto. Al termine della visita trasferimento a Pontorson. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Mercoledì 3 agosto
Pontorson/Dinan/Saint Malò/Brest
Partenza per Dinan. Visita guidata al centro storico
d’impronta medioevale, con torri e case a graticcio.
Proseguimento per Saint Malò, località balneare
che conserva ancora intatta la cinta di mura.
Pranzo in corso di visite. Proseguimento per Brest.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Giovedì 4 agosto
Brest/Pointe du Raz/Quimper/Nantes
Partenza per Pointe du Raz. Breve sosta per ammirare lo splendido scenario con le ripide scogliere sull’oceano Atlantico. Arrivo a Quimper per
il pranzo in ristorante. Proseguimento per Nantes,
città d’impianto medievale famosa per l’editto che
pose fine alle sanguinose guerre di religione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Venerdì 5 agosto
Nantes/Tours/Clermont Ferrand
Partenza per Tours. Breve giro panoramico di città
e pranzo in ristorante. Proseguimento per Clermont Ferrand. Sistemazione in hotel, cena e notte.
Sabato 6 agosto
Clermont Ferrand/Le Puy en Velay/Torino
Dopo la prima colazione partenza per la visita di
Le Puy en Velay, suggestiva cittadina dell’Alvernia,
posta in un particolare paesaggio costituito dai
‘puy’, alti picchi di origine vulcanica. Di particolare
interesse la Place du Breuil e la Place des Tables
al centro della città vecchia. Da qui, lungo ripide
scalinate, si raggiunge la Cattedrale di Notre
Dame. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Torino, con arrivo in serata.
Quota € 1135
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 30 partecipanti)
supplemento camera singola € 245
La quota comprende: viaggio in pullman Gran Turismo - sistemazione in hotel cat. 3 stelle - trattamento di pensione completa dal pranzo del
primo giorno al pranzo dell’ultimo - visite guidate
e ingressi come da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi non specificati - tutto quanto
non indicato alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d'identità valida per l'espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
23-30 luglio
8 giorni, pullman
Sabato 23 luglio
Torino/Barcellona
Partenza in pullman al mattino da Torino - corso
Matteotti, 11 - per Barcellona. Pranzo libero. Arrivo
a Barcellona in serata. Sistemazione in hotel. Cena
e pernottamento.
Domenica 24 e lunedì 25 luglio
Barcellona
Intere giornate di visite guidate della capitale catalana: la Cattedrale, la Plaza dei Rey con il Palazzo Reale, la Sagrada Familia, capolavoro di
Gaudì, e la chiesa gotica di Santa Maria del Mar.
Pensione completa.
Martedì 26 luglio
Barcellona/Tarragona/Saragozza
Partenza per Tarragona. Tour panoramico della
città e proseguimento per Saragozza. Pranzo durante il trasferimento. Nel pomeriggio visita guidata al famoso Santuario di Nuestra Señora del
Pilar e alla cattedrale di San Salvador (conosciuta come la Seo). Sistemazione in hotel. Cena
e pernottamento.
Barcellona, Saragozza,
Paesi Baschi e Lourdes
Basilica del Pilar e la ‘Seo’ a Saragozza,
Museo Guggenheim a Bilbao, Museo del
Mare a Biarritz - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento
viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte
in loco) - bevande - pranzi del primo e dell’ultimo giorno - ingressi, visite ed escursioni
non specificate in programma - tutto quanto
non indicato alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d'identità valida per l'espatrio o passaporto individuale (vedi pag. 64).
Mercoledì 27 luglio
Saragozza/Pamplona/Vitoria/Bilbao
Partenza per Pamplona. Visita con guida della
città, famosa per le corse dei tori durante la festa
di San Firmino. Pranzo. Nel pomeriggio proseguimento per Vitoria. Sosta per un tour panoramico
della città, divisa fra una parte alta, con il centro
storico più antico, e una parte bassa moderna.
Arrivo a Bilbao. Sistemazione in hotel. Cena e
pernottamento.
Giovedì 28 luglio
Bilbao/San Sebastian
Al mattino visita guidata della città basca, dove
grandi progetti architettonici - come il museo
Guggenheim - hanno dato un forte impulso al
rinnovamento urbanistico ed economico della
città. Pranzo. Partenza per San Sebastian. Tour
panoramico di città. Sistemazione in hotel. Cena
e pernottamento.
Venerdì 29 luglio
San Sebastian/Biarritz/Lourdes
Dopo la prima colazione partenza per Biarritz. Tour
panoramico della città con sosta al ‘Rocher de la
Vierge’ (lo scoglio della Vergine) e visita al Museo
del Mare. Pranzo. Proseguimento per Lourdes. Visite alle Basiliche e ai ricordi di Santa Bernadette.
Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento
Sabato 30 luglio
Lourdes/Torino
Dopo la prima colazione partenza per il rientro in
Italia. Sosta per il pranzo libero e proseguimento
per Torino. Arrivo previsto verso le ore 22.
Quota € 1130
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 30 partecipanti)
supplemento camera singola € 280
La quota comprende: viaggio in pullman Gran
Turismo - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle trattamento di pensione completa dalla cena del
primo giorno alla prima colazione dell’ultimo visite guidate a Barcellona, Saragozza, Pamplona, Bilbao - ingressi: Sagrada Familia e Cattedrale a Barcellona, Cattedrale a Pamplona,
Tesori d’arte nel cuore dell’Asia lungo la Via della Seta
UZBEKISTAN
7-15 luglio
ISLANDA
Programma dettagliato sul sito www.odpt.it
39
Andalusia, Fatima
e Lisbona
23-30 aprile
1-8 ottobre
8 giorni, aereo
1° giorno - (Torino)/Milano/Malaga
Ritrovo all'aeroporto di Milano/Malpensa (possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento, da Torino - corso Matteotti, 11).
Partenza con volo di linea per Malaga. All’arrivo,
trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e
pernottamento.
2° giorno - Malaga
Intera giornata di visita della città con guida: il
Museo-Casa natale di Pablo Picasso, La Alcazaba
(fortezza musulmana), il teatro romano e la Cattedrale de la Encarnaciòn. Pensione completa.
3° giorno - Malaga/Cordoba
Partenza per Cordoba, antica capitale dell'Emirato
di al-Andalus. Visita guidata della città con la famosa ‘Mezquita’ (la Moschea-Cattedrale) fondata
nel 785, l'espressione più alta dell'architettura
islamica in occidente, con la spettacolare sequenza di centinaia di colonne in marmo e granito.
Pensione completa.
4° giorno - Cordoba/Siviglia
Partenza per Siviglia. Giornata dedicata alla visita
guidata della capitale andalusa con la grandiosa
Cattedrale gotica di Santa Maria (la più grande di
Spagna), il mausoleo di Cristoforo Colombo, la
Torre della Giralda, il Barrio di Santa Cruz. Pensione completa in hotel.
5° giorno - Siviglia/Evora/Fatima
Partenza per il Portogallo. Sosta ad Evora, capoluogo dell’Alentejo. Visita guidata della ‘città
museo’, Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
Pranzo in ristorante. Proseguimento per Fatima.
Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
6° giorno - Fatima
Giornata dedicata alla visita e alle funzioni religiose del Santuario eretto nei pressi della Cova da
Iria dove, fra il 13 maggio e il 13 ottobre 1917, la
Vergine apparve a Lucia de Jesus e ai suoi cugini,
Francesco e Giacinta Marto. Santa Messa alla
Cappellina delle Apparizioni, Via Crucis e visita alle
case natali dei Veggenti ad Aljustrel. Partecipazione alla Processione serale. Pensione completa.
7° giorno - Fatima/Sintra/Cabo da Roca/Lisbona
Partenza per Sintra, città dell’Estremadura ricca
di palazzi storici, Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Dopo la visita guidata trasferimento a
Cabo da Roca, estrema punta occidentale dell’Europa. Breve sosta e proseguimento per Lisbona.
Sistemazione in hotel e pranzo. Nel pomeriggio
inizio della visita della capitale portoghese: la
città pombalina, i quartieri caratteristici dell’Alfama e Belèm, la Sé (cattedrale), la chiesa di Sant’Antonio, il Castello di San Giorgio, il Rossio e la
Praça do Comércio affacciata sul Tago. Cena e
pernottamento.
8° giorno - Lisbona/Milano (Torino)
In mattinata continuazione della visita della città.
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di
linea per Milano/Malpensa. All'arrivo, possibilità di
proseguimento in pullman per Torino (corso Matteotti, 11) con supplemento.
Quota € 1350
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 350 (minimo 30 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 245
• trasferim. in bus Torino/Malpensa/Torino € 50
(importo valido con minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Malaga e Lisbona/Milano - tasse
aeroportuali - trasferimenti in pullman dall’aeroporto di Malaga e all’aeroporto di Lisbona - sistemazione in hotel cat. 4 stelle - trattamento di
pensione completa dalla cena del primo giorno
alla prima colazione dell’ultimo - visite, ingressi e
guide locali parlanti italiano come da programma
- assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi non specificati - tutto quanto
non indicato alla voce ‘la quota comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
Tour del
Portogallo
11-18 giugno • 13-20 agosto
8 giorni, aereo
1° giorno - (Torino) Milano/Lisbona
Ritrovo all’aeroporto di Milano Malpensa (possibilità di trasferimenti in pullman, con supplemento,
da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza con volo
di linea per Lisbona. All’arrivo, incontro con la
guida locale e trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.
2° giorno - Lisbona
Intera giornata dedicata alla visita guidata di Lisbona: la Chiesa di Sant’Antonio, la Sé (Cattedrale), il Castello di San Jorge, il quartiere
dell’Alfama e a Belem, il Monastero di Jeronimos
con il chiostro e il Museo delle Carrozze. Pensione
completa.
2° giorno - Lisbona/Queluz/Sintra/Cabo da Roca/
Cascais/Estoril
Partenza per Queluz: visita del Palazzo Reale e
degli splendidi giardini. Proseguimento per Sintra
e visita del Palazzo reale. Pranzo in corso di escursione. Nel pomeriggio arrivo a Cabo da Roca, una
falesia scoscesa a picco sull’Atlantico che rappresenta il punto più occidentale d’Europa. Rientro a
Lisbona con sosta a Cascais ed Estoril: stazioni
turistiche di notevole importanza sull’estuario del
Tago. Cena e pernottamento in hotel.
4° giorno - Lisbona/Obidos/Alcobaça/Batalha/
Nazarè/Fatima
Partenza per Obidos, borgo medioevale circondato
da mura alla sommità di una collina. Proseguimento per la visita del monastero cistercense di
Alcobaça e del monastero domenicano di Santa
Maria della Vittoria a Batalha. Pranzo in corso di
escursione. Nel pomeriggio arrivo a Nazarè, caratteristico villaggio di pescatori sull’Oceano
Atlantico. Sosta al Santuario di Nostra Signora e
proseguimento per Fatima. Sistemazione in hotel,
cena e pernottamento.
5° giorno - Fatima
Giornata dedicata alla visita e alle funzioni religiose
del Santuario eretto nei pressi della Cova da Iria
dove, fra il 13 maggio e il 13 ottobre 1917, la Vergine apparve a Lucia de Jesus e ai suoi cugini,
Francesco e Giacinta Marto. Santa Messa alla Cappellina delle Apparizioni, Via Crucis e visita alle case
natali dei Veggenti ad Aljustrel. Partecipazione alla
Processione serale. Pensione completa in hotel.
6° giorno - Fatima/Tomar/Coimbra/Porto
In mattinata, partenza per Tomar. Visita al grande
40
Praga
1° giorno - (Torino) Milano/Praga
Ritrovo all’aeroporto di Milano/Malpensa (possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento, da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza
con volo di linea per Praga. All’arrivo, incontro
con la guida locale e inizio della visita alla capitale ceca. Visita del quartiere di Mala Strana (la
città piccola) con splendidi palazzi in stile barocco boemo e con le chiese del Bambin Gesù
di Praga e di San Nicola. Sosta al Ponte Carlo
sulla Moldava. Sistemazione in hotel, cena e
pernottamento.
Convento di Cristo, antica sede dei Templari e
splendido esempio di stile manuelino. Proseguimento per Coimbra con visita dei punti più significativi della città e dell’università. Pranzo in corso di
escursione. Nel pomeriggio, proseguimento per
Porto. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
7° giorno - Porto/Guimaraes/Braga/Porto
Intera mattinata dedicata alla visita di Porto, sul
fiume Douro, città affascinante con una straordinaria mescolanza di stili architettonici. Ingresso e
visita guidata alla Chiesa di San Francesco, capolavoro barocco. Escursione alle banchine del porto
fluviale su cui si affacciano le cantine delle
aziende vinicole produttrici del celebre vino
‘Porto’. Pranzo. Nel pomeriggio, trasferimento a
Guimaraes, antica capitale, per la visita del Palazzo Ducale e quindi a Braga per la visita del Santuario di Bom Jesus. Rientro a Porto per cena e
pernottamento.
8° giorno - Porto/Lisbona/Milano (Torino)
Prima colazione e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per Milano/Malpensa (via
Lisbona). All’arrivo, possibilità di proseguimento
in pullman per Torino (corso Matteotti,11) con
supplemento.
Quota € 1190
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 300 (minimo 30 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 245
• trasferim. in bus Torino/Malpensa/Torino € 50
(importo valido con minimo 15 richieste)
2° giorno - Praga
Intera giornata di visita guidata della città: il Castello (Hradcany), grandioso complesso monumentale con la Cattedrale di San Vito; l’antico
Palazzo Reale; il Vicolo d’oro e la Chiesa romanica
di San Giorgio; Stare Mesto (la città vecchia) con
il celebre orologio astronomico, il Palazzo Kinsky
e la Chiesa di Tyn. Pensione competa.
3° giorno - Praga
Intera giornata di visita guidata della città: l’antico
quartiere ebraico ‘Josefov’ con il Municipio, le sinagoghe e il cimitero, la rocca di Vysehrad, il
luogo più antico della città dopo il Castello, con
la cattedrale dei SS. Pietro e Paolo e la rotonda
romanica di San Martino. Dalla rocca si può ammirare un bellissimo panorama sulla città. Pensione completa.
4° giorno
Praga/Swata Hora/Castello di Karlstejn/Praga
Prima colazione e partenza per Swata Hora (Sacro
Monte) sulla collina di Pribram, il più importante
Santuario mariano in Boemia, meta di numerosi
pellegrinaggi. Il complesso barocco include la basilica con la miracolosa statuetta della ‘Regina dei
monti argentiferi’. Pranzo in ristorante. Nel pome-
1-5 giugno
24-28 agosto
5 giorni, aereo
riggio proseguimento per Karlstejn. Visita al Castello fatto costruire da Carlo IV. Rientro a Praga.
Tempo libero. Cena e pernottamento.
5° giorno
Praga/Kutna Hora/Praga/Milano (Torino)
Partenza per Kutna Hora, citta storica dichiarata
Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, con la cattedrale tardogotica di Santa Barbara e le ex-miniere d’argento. Visita e pranzo in ristorante. Nel
pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Praga e
partenza con volo di linea per Milano/Malpensa.
All’arrivo possibilità di proseguimento in pullman
per Torino (corso Matteotti, 11), con supplemento.
Quota € 950 + quota individ. gestione pratica € 35
acconto € 250 (minimo 30 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 160
• trasferim. in bus Torino/Malpensa/Torino € 50
La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Praga/Milano - tasse aeroportuali - trasferimenti in pullman da e per
l’aeroporto di Praga - sistemazione in hotel cat.
3 stelle - trattamento di pensione completa dalla
cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo tour in pullman, visite con guida e ingressi come
da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio
AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in
loco) - bevande - ingressi non specificati tutto quanto non indicato alla voce ‘la quota
comprende’.
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
22-29 giugno • 14-21 settembre
Praga, Boemia e Moravia
La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Lisbona e Oporto/Lisbona/Milano
- tasse aeroportuali - trasferimenti in pullman da
e per gli aeroporti in Portogallo - sistemazione in
hotel cat. 3/4 stelle - trattamento di pensione
completa dalla cena del primo giorno alla prima
colazione dell'ultimo - tour in pullman, visite ed
escursioni come da programma - guida locale per
tutta la durata del tour - ingressi - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.
La quota non comprende: mance (raccolte in
loco) - bevande - ingressi non specificati tutto quanto non indicato alla voce 'la quota
comprende'.
Documenti: carta d'identità valida per l'espatrio o
passaporto (vedi pag. 64).
Programma dettagliato sul sito www.odpt.it
41
Etiopia
Domenica 25 settembre
(Torino) Milano/Addis Abeba
Nel pomeriggio ritrovo all’aeroporto di Milano/Malpensa (possibilità di trasferimento in pullman, con
supplemento, da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza con volo di linea per Addis Abeba. Pasti e
pernottamento a bordo.
Irlanda
30 maggio - 2 giugno
3-10 agosto
8 giorni, aereo
1° giorno - Torino/Francoforte/Dublino
Ritrovo all’aeroporto di Torino/Caselle e partenza
con volo di linea per Dublino (via Francoforte). All’arrivo, incontro con la guida locale e visita panoramica della città. Pranzo in ristorante.
Sistemazione in hotel (in città o dintorni), cena e
pernottamento.
2° giorno - Dublino
Intera giornata di visita della capitale: la Cattedrale
di San Patrizio, il Trinity College - la più antica università dell’Irlanda dove sarà possibile ammirare
nella Vecchia Biblioteca il ‘Libro di Kells’ (manoscritto miniato dell’800 d.C.) - e la neoclassica
chiesa di Saint Mary. Pensione completa.
3° giorno - Dublino/Kilkenny/Cashel/Killarney
Partenza per Kilkenny. Visita alla cattedrale gotica
di Saint Canice. Pranzo. Proseguimento per Cashel
con visita alla rocca di San Patrizio, complesso
comprendente anche la Cormac’s Chapel, il miglior esempio di stile romanico in Irlanda. Attraverso la contea di Kerry, arrivo a Killarney/Tralee.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
4° giorno - Killarney/Contea di Kerry/Killarney
Intera giornata di escursione nella penisola di Dingle, conosciuta per la spettacolare strada costiera
con viste sull’oceano Atlantico, per i monumenti
preistorici e per il suo piccolo villaggio dove si
parla il gaelico. Attraverso il vivace porto, si arriverà a capo Slea, dove si ammireranno le isole
Blaskets, le più occidentali d’Europa. Visita al Gallarus Oratory, un sito monastico a forma di nave
rovesciata (IX sec.). Pranzo in ristorante in corso
di escursione. Rientro a Killarney/Tralee per cena
e pernottamento.
42
saggio varia continuamente in un susseguirsi di boschi, laghi, fiumi, spiagge e colline. Visita alla Kylemore Abbey, nata come residenza vittoriana poi
trasformata in collegio benedettino. Pranzo in corso
di escursione. Proseguimento per la Contea Mayo.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
7° giorno
Contea Mayo/Knock/Clonmacnoise/Dublino
Partenza per Knock dove (nel 1879) si è verificata
l’apparizione di Maria, Giuseppe e Giovanni Evangelista vicino alla vecchia chiesa parrocchiale. Visita alla Basilica moderna presso cui Papa
Giovanni Paolo II si è recato in pellegrinaggio nel
centenario dell’evento. Pranzo e proseguimento
per il sito monastico di Clonmacnoise (VI sec.) fondato da San Ciaran. Arrivo a Dublino. Sistemazione
in hotel (in città o dintorni), cena e pernottamento.
8° giorno - Dublino/Francoforte/Milano (Torino)
Prima colazione e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per Milano/Malpensa (via
Francoforte). All’arrivo, possibilità di proseguimento in pullman per Torino (corso Matteotti,11)
con supplemento.
Quota € 1580 (maggio)
Quota € 1640 (agosto)
+ quota individuale gestione pratica € 35
acconto € 400 (minimo 30 partecipanti)
Supplementi:
• camera singola € 245
• trasferimento in bus Malpensa/Torino € 25
(importo valido con minimo 15 richieste)
La quota comprende: voli di linea in classe economica Torino/Francoforte/Dublino e Dublino/
Francoforte/Milano - tasse aeroportuali - trasferimenti in pullman da e per l’aeroporto di Dublino sistemazione in hotel cat. 3 stelle - trattamento di
pensione completa dal pranzo del primo giorno
alla prima colazione dell’ultimo - tour in pullman
e visite come da programma - ingressi: St Patrick’s Cathedral, Trinity College, St Mary’s Cathedral, St Canice’s Cathedral, Scogliere di Moher,
Rocca di Cashel, Gallarus Oratory, Bunratty Castle
e Folk Park, Kylemore Abbey, Clonmacnoise guida locale parlante italiano - assistenza tecnica
- assicurazione medico/bagaglio e annullamento
viaggio AXA Assistance.
5° giorno
Killarney/Adare/Bunratty Castle/Moher/Galway
Partenza per il Nord del paese. Sosta nel grazioso
villaggio di Adare, con le case dai tetti di paglia, e
proseguimento verso Limerick per la visita al Bunratty Castle e al Folk Park, ricostruzione di un tipico villaggio irlandese dell’800. Pranzo. Nel
pomeriggio sosta alle imponenti e spettacolari
scogliere di Moher e arrivo a Galway, sulla costa
occidentale. Sistemazione in hotel (in città o dintorni), cena e pernottamento.
La quota non comprende: mance (raccolte in loco)
- bevande - ingressi non specificati - tutto quanto
non indicato alla voce ‘la quota comprende’.
6° giorno - Galway/Connemara/Contea Mayo
Partenza per la regione di Connemara, dove il pae-
Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o
passaporto individuale (vedi pag. 64).
Lunedì 26 settembre - Addis Abeba
All’arrivo incontro con la guida e inizio della visita
della città durante la quale si vedrà il Museo Nazionale, con reperti sabei e i resti del famoso ominide Lucy, e il Museo Etnografico, che possiede
una splendida collezione di strumenti musicali e
di croci copte, nonché le stanze dove abitò l’imperatore Hailè Selassiè. Pranzo in corso di visite.
Nel primo pomeriggio visita della cattedrale della
Santissima Trinità. Cena e pernottamento in hotel.
Martedì 27 settembre - Addis Abeba/Bahir Dar
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto
e partenza con volo di linea per Bahir Dar. All’arrivo,
trasferimento e sistemazione in hotel. Escursione
in barca sul lago Tana, che ospita sulle sue rive e
nelle isole numerosi e antichi monasteri. Visita ai
due monasteri della penisola di Zeghiè: Ura Kidane
Meheret e Azwa Mariam, dove si conservano pitture e manoscritti risalenti al Medioevo etiopico.
Le pareti dei monasteri sono affrescate con scene
del Nuovo Testamento e vite dei Santi locali.
Pranzo. Nel pomeriggio, escursione alle cascate
del Nilo Azzurro. Cena e pernottamento in hotel.

Documenti analoghi