Gestione dinamica ad alto rendimento per cogliere opportunità di

Commenti

Transcript

Gestione dinamica ad alto rendimento per cogliere opportunità di
Gestione dinamica ad alto rendimento
per cogliere opportunità
di ritorno assoluto
Eurizon EasyFund
Bond High Yield
LU0335991534
Riservato ad Investitori istituzionali
11 giugno 2015
Il gruppo Eurizon Capital: un grande patrimonio
di competenze nella gestione attiva
Gruppo Eurizon Capital
Qualità riconosciuta della gestione
Eurizon Capital è
riconosciuto
come
miglior
gestore
obbligazionario
europeo degli ultimi
7 anni da Citywire 2
12 fondi
Gestione
Attiva
48 fondi
Approccio
quantitativo
Attivo
discrezionale
e LTE
Allfunds
Bank S.A.
(Spain)
Joint
Venture
in Cina
Clienti del Gruppo Eurizon Capital
Leader sulla Clientela Istituzionale
1,7 milioni di clienti
Penghua
18% del totale Clienti Retail e Private
Fondi Comuni – Stile di gestione**
AUM Eurizon Capital: 240 mld €**
45%
Fondi Comuni
45%
LTE
10%
Quantitativo
attivo
11%
10%
Mandati
Istituzionali
45%
45%
Gestioni
Patrimoniali
10%
1
Attivo
78%
Fonte: * Assogestioni dati al 31/12/2014; **Elaborazioni interne – dati al 31/01/2015
(1) Morningstar RatingTM ©2014 Morningstar Italia. Tutti i diritti sono riservati.
(2) Fonte: Citywire AA 360 – Estate 2014
2
Documento a uso esclusivo del Collocatore, non consegnabile al pubblico
Il team Investimenti del Gruppo Eurizon:
competenze globali ed elevata seniority
165 Professionisti degli Investimenti e 35 Risk Managers
Gestori di lunga esperienza (in media 10 anni) e forte stabilità dei team
Comitato
Investimenti
137 professionisti degli
investimenti
AUM 169,0 mld €
11 professionisti
degli investimenti
17 professionisti
degli investimenti
AUM 15,6 mld €
AUM 42,3 mld €
Fonte: elaborazioni interne – dati al 30/01/2015
3
Documento a uso esclusivo del Collocatore, non consegnabile al pubblico
Il team di gestione Fixed Income & FX:
eccellenza gestionale di Eurizon Capital
Team stabile nel tempo e con elevate competenze
FIXED INCOME & FX
Paolo Bernardelli
25 anni di esperienza nella gestione
di fondi all'interno del Gruppo
GOVERNMENT
BOND
4 Fund Managers
M. L. Matarrelli
CORPORATE
BOND
9 Fund Managers
C. Raseri
FLEXIBLE BOND
FUNDS
5 Fund Managers
P. Bernardelli
EMERGING MKT
& FOREX
3 Fund Managers
D. Guida
GOVERNMENT
BOND LTE
3 Fund Managers
A. Giannotta
MONEY
MARKET
3 Fund Managers
L. Fallanca
#1 nella sua categoria
a 1Y, 3Y e 5Y
• 52 mld € AUM (35 mld € gestiti in Italia e 17 mld € gestiti in Lussemburgo) su 72 portafogli di OICR
• 25 Fund Managers con esperienza media di 15 anni, di cui 14 all'interno del Gruppo
• 8,2 mld € AUM gestiti dal Team Corporate Bond
•
5 mld € AUM su Investment Grade
•
3,2 mld € AUM su High Yield
La gestione specializzata High Yield Europea è una componente importante
della strategia obbligazionaria absolute return globale
Eurizon Opportunità Obbligazioni Flessibile
LU0944455822
Fonte: Elaborazione interna – dati al 30/04/2015
4
Documento a uso esclusivo del Collocatore, non consegnabile al pubblico
Eurizon Opportunità Obbligazioni Flessibile
alternativa al reddito fisso con un approccio distintivo
GENERARE RITORNO
ASSOLUTO IN EURO
FLESSIBILITA’
EOOF
ASSET ALLOCATION LONG / SHORT
Con tassi ai minimi serve la capacità di
sfruttare dinamicamente le opportunità di
spread e il valore relativo delle diverse
asset class, andando anche short.
Performance
vsexcess
peersreturn
obbligazionari
flessibili globali
€ hedged
Epsilon Fund EOOF*
Euro Bond:
annuale vs. distribuzione
normale
9
8
Excess return annuale rolling
vs distribuzione normale**
7
ASSET POOLING OBBLIGAZIONARIO
Frequency
6
Consente di sfruttare l’Alpha generato dai
gestori specializzati Eurizon, come il miglior
fondo della categoria Morningstar a 10 anni:
5
4
3
2
EEF Bond High Yield
1
Frequency
Distribuzione normale con media centrata a zero (ipotesi di zero skill)
APPROCCIO
DISCIPLINATO
6.00%
5.50%
5.00%
4.50%
4.00%
3.50%
3.00%
2.50%
2.00%
1.50%
1.00%
0.50%
0.00%
-0.50%
-1.00%
-1.50%
-2.00%
-2.50%
-3.00%
-3.50%
-4.00%
-4.50%
-5.00%
-5.50%
-6.00%
0
Distribuzione normale centrata su zero (ipotesi di zero skill)
ECCELLENZE
RICONOSCIUTE
* Eurizon Opportunità Obbligazioni Flessibile I (LU0944455822): il track record della classe I è ricostruito sulla base della classe RD (LU0883623067), con riaccredito del differenziale di commissioni (0,40% vs 1,00% annuo) e delle cedole pagate in data 28/1/2013 (pari a 1,4 €); la classe RD nasce il
20/3/13 e la classe I nasce il 27/9/13. Confronto vs peers: elaborazione interna di dati Bloomberg dal 20/03/2013 al 24/04/2015 su LU0944455822*, LU0278456651, LU0600010143, LU0587803247, LU0594301144, IE00B4R5BP74. **Dal lancio Classe I 27/9/2013
**Elaborazioni interne in conformità agli standard globali di presentazione delle performance (GIPS); dati al 30/06/2014 su track
record EF Euro Bond classe I LU0278427041 (Gestore P.Bernardelli e utilizzo ORBS)
5
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Gestione ad alto rendimento, molto dinamica con
focus sul controllo del rischio: EEF Bond High Yield
Ai vertici della propria categoria a 10 anni, in condizioni di mercato molto varie
Russia
Performance Risk
Eurizon EF
Adj dal lancio 2008 Bond HY
Rendimento
Benchmark
112,9%
106,2%
Ann. Volatility
7,70%
8,50%
T.E.V.
2,32%
Beta
0,87
Sharpe Ratio
+1.17
Information ratio
+0,15
Fonte: Elaborazione interna – dati al 30/04/2015
6
Informazioni
chiave
Portfolio Manager
Duration
Yield To Worst
Average Rating
A.U.M.
Excess Return s.i.
Partenza
ISIN:
Esperienza gestionale
del team fin dal 1999
E. Musumeci, R. Tommaselli
5,01
4,15%
BB2.1 Mld. €
+6,65% dal lancio
2001 Retail, 2008 Ist.le
LU0335991534 cl. Ist.le
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Performance eccellenti dal lancio
Performance Cumulate
Performance Annualizzate e annuali
Sovraperformance consistente nel tempo
Performance risk adjusted
Minore volatilità
rispetto al mercato
Info Ratio positivo
fin dal lancio
Fonte: elaborazioni interne – dati al 30/04/2015
7
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Ai vertici della sua categoria da 10 anni:
Eurizon EasyFund Bond High Yield Z vs Peer group Morningstar
#1 quartile
a 1, 3, 5, 10 anni
Fonte. Monringstar Direct – dati al 30/04/2015
8
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Il processo d’investimento è un elemento distintivo
di Eurizon EasyFund Bond High Yield
Caratteristiche distintive
Le fasi del processo d’investimento Eurizon Bond High Yield
Top Down
• Integrazione di
down e bottom up
analisi
top
• Sinergia tra gli analisti bond
ed equity, per ottimizzare il bond
picking
Credit
Exposure
Sector
Allocation
Issuer
Selection
• Modello direzionale con scelte
molto attive e focus sul
controllo del rischio
• Processo decisionale flessibile
per sfruttare i driver di mercato
• Sinergia
tra
i
portfolio
manager che inseriscono ogni
scelta individuale in un contesto
di strategia globale
Security
Selection
Bottom Up
Valutazione Asset Class
• Ciclo Economico
• Politiche monetarie
• Relative Value rispetto alle
altre asset class.
Output
• Esposizione assoluta all’asset class
• Allocazione in termini di Rating,
settori e scadenze all’interno del
portafoglio
9
Valutazione Singoli Emittenti
• Analisi fondamentale
• Analisi dei dettagli tecnici dei titoli
(subordinazione, struttura,
covenants)
Output
• Singoli emittenti
• Singoli titoli
• Settori
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
La sinergia di 18 professionisti che collaborano
per analizzare le diverse componenti High Yield
Interazione di diversi Team Specializzati, con 18 analisti
ML Global High Yield European Issuers hedged
rating BB-B, 3% constrained (in €)
3 Analisti «High Yield»
38% Bmk:
72 emittenti
 Focus su titoli HY «storici»
 Roadshow + Conference
Overlap:
17% Bmk
18 em.
11 Analisti «Settoriali Equity»
43% Bmk:
61 emittenti
 50% universo HY è quotato
 Team copre Europa e US
Overlap:
19% Bmk
25 em.
4 Analisti «Credito»



Focus su Industrial, Telecom, Utility, Banking
Analisi Hybrid Industrials
Analisi Finanziari
10
24% Bmk:
37 emittenti
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
La selezione dei temi d’investimento strategici
 Analisi singoli nomi
Analisi Bottom up
 Temi e dinamiche settoriali
 Ciclo del Credito
 Metriche valutative specifiche
Quadro Fondamentale
 Operazioni di finanza straordinaria
 Flussi
 Monitoraggio nuove emissioni
Quadro Tecnico
 Redemption di mercato
Selezione temi di
mercato
11
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
L'universo d'investimento HY europeo:
temi di mercato e scelte di portafoglio
Un mercato sempre più profondo e diversificato in termini di settori e paesi
Russian Corporates
CoCo (AT1, T2)
Senior Secured
600
500
400
Hybrid Industrials
300
Fallen Angels
200
100
Jan-15
Jul-13
Apr-14
Jan-12
Oct-12
Apr-11
Jul-10
Oct-09
Jan-09
Apr-08
Jul-07
Oct-06
Jan-06
Apr-05
HY Market Rating Composition
US HY
• COCO (AT1+T2): vediamo più rischi che opportunità
European HY
68%
47%
39%
• Russian Corporate: il peso nell’indice HY europeo è
cresciuto da 6,5% a circa il 15% nel 2015, a causa del
downgrade di titoli governativi russi a livello HY
26%
14%
6%
BB
12
Jul-04
Source: Eurizon Capital on BOA data, HWP0 index (bln EUR equivalent)
• Hybrid industrials: titoli subordinati di emittenti IG di
ottimo standing.
• Financials: senior, sub paper vecchio stile (T1, LT2,
UT2): buona parte verrà richiamata alla call.
Oct-03
Jan-03
Apr-02
0
Jul-01
• Senior secured: obbligazioni emesse principalmente
per rifinanziare i prestiti bancari. Rischio di moral
hazard. Nuovi emittenti small cap, non quotati e con
basso rating. Bassa visibilità nei numeri, limitate exit
story.
700
Jan-00
• Fallen Angel: soprattutto large cap dei paesi periferici.
Alcuni stanno gradualmente tornando investment grade
(rising star).
800
Oct-00
• Old style High Yield sub paper (industrial):
rappresentano la maggior parte del mercato.
B
CCC
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Opportunità tattiche: focus su emittenti Russi
Total Return (since 2002)
400
Esposizione tattica con approccio opportunistico
350
300
• Approccio d’investimento opportunistico e attenzione al timing
250
200
150
100
50
Oct-01
Mar-02
Aug-02
Dec-02
May-03
Sep-03
Feb-04
Jun-04
Nov-04
Mar-05
Aug-05
Dec-05
May-06
Oct-06
Feb-07
Jul-07
Nov-07
Apr-08
Aug-08
Jan-09
Jun-09
Oct-09
Mar-10
Jul-10
Dec-10
Apr-11
Sep-11
Jan-12
Jun-12
Oct-12
Mar-13
Jul-13
Dec-13
May-14
Sep-14
Feb-15
• Interessante opportunità di medio periodo a fronte di volatilità
elevata
• Occasioni d’ingresso durante fasi di allargamento degli spread,
quando i corporate russi tendono a sottoperformare i governativi
Russian Corporate
European HY
US HY
OAS Russia Corp vs OAS European HY
2500
1000
800
2000
600
400
1500
200
1000
0
-200
500
-400
Delta OAS Russian Corp vs European HY
ago-14
mar-15
giu-13
Russian Corporate
gen-14
nov-12
set-11
apr-12
feb-11
dic-09
lug-10
ott-08
mag-09
ago-07
mar-08
giu-06
gen-07
nov-05
set-04
apr-05
feb-04
dic-02
lug-03
ott-01
-600
mag-02
0
European HY
OAS Russian Corporate vs OAS Russian
Sovereign
Index
ERUZ
2014 2015 YTD Index Description
-13.52% 19.37% BofA ML Emerging Markets Corporate Plus Russia Issuers
HQC4
4.24%
5.57% BofA ML BB-B Global High Yield European Issuers Constrained
H0A0
2.50%
3.91% BofA ML US High Yield
2500
2000
2000
1500
1500
1000
1000
500
500
0
Spread Russian Corp vs Sov
Source: Eurizon Capital on BOA data, last update 15 may 2015.
13
Russian Corporate
ago-14
mar-15
gen-14
giu-13
nov-12
apr-12
set-11
feb-11
dic-09
lug-10
ott-08
mag-09
ago-07
mar-08
gen-07
giu-06
nov-05
apr-05
set-04
feb-04
dic-02
lug-03
ott-01
-500
mag-02
0
Russian Sovereign
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Il ciclo del credito ed il quadro dei fondamentali:
focus su corporate americani vs europei
Scenario ancora favorevole per l’Europa
Europa: movimento da fase di recovery a expansion
• Spread supportati da bassi tassi d’interesse e dal QE.
• Rotazione da rating elevati a rating più bassi
• Fondamentali sani delle aziende europee; iniziato con
cautela un lento processo di releverage
Repair
Recovery
Uscita dalla recessione, easing,
deleverage
→ Interessi dei bondholders e
degli equityhoders sono allineati
Crescita, graduale
restringimento
→ Interessi dei bondholders e
degli equityhoders sono allineati
Downturn
Expansion
Recessione, easing, aziende
hanno bisogno di deleverage
→ Interessi degli equityholders
sono subordinati ai bondholders
Crescita, restringimento,
releverage
→ Interessi dei bondholders
sono subordinati agli
equityholders
• Euro debole e basso livello del prezzo del petrolio sono
fattori positivi per le aziende europee
USA: fase avanzata del ciclo di espansione
• Politica monetaria restrittiva in avvicinamento
• Processo di releverage delle aziende iniziato
• Grosso peso del settore energetico causa di
sottoperformance nel 2014
18%
25.00
100%
16%
90%
14%
20.00
80%
12%
70%
10%
15.00
60%
8%
50%
6%
10.00
40%
4%
30%
2%
Fonte: Moody’s Investors Service
14
European HY BB -B Yld to Worst
US HY BB-B Yld to Worst
European HY BB -B Spread vs Govt/YTW
US HY BB-B Sp read vs Govt/ YTW
Nov-14
Jan-14
0%
Jun-14
Aug-13
Oct-12
Mar-13
May-12
Jul-11
Dec-11
Feb-11
Apr-10
Sep-10
Nov-09
Jan-09
Jun-09
Aug-08
Oct-07
Mar-08
May-07
Jul-06
Dec-06
Feb-06
Apr-05
Sep-05
Nov-04
Jan-04
Jun-04
Eur ope_Bas eline_Forec as t Default Rate
Aug-03
Eur ope_Actual D efau lt Rat e
Oct-02
US_Baseline_For ecast Default Rate
Jul-15
10%
0.00
Mar-03
US_Actu al Default Rate
20%
Feb-16
Dec-14
Oct-13
May-14
Mar-13
Jan-12
Aug-12
Jun-11
Apr-10
Nov-10
Sep-09
Jul-08
Feb-09
Dec-07
Oct-06
May-07
Mar-06
Jan-05
Aug-05
Jun-04
Apr-03
Nov-03
Sep-02
Jul-01
Dec-00
Oct-99
May-00
0%
Feb-02
5.00
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Le prospettive di mercato per il secondo semestre
e l’allocazione del portafoglio EEF Bond High Yield
Da dove veniamo: evoluzione del 2014
•
Crescita stagnante in Europa, buona crescita in
US e negli EM
•
HY e i BB (società a grande capitalizzazione con
esposizione
internazionale)
hanno
sovraperformato il mercato grazie alla politica
monetaria espansiva
Cosa ci aspettiamo: prospettive 2H 2015
•
Prospettive di
miglioramento,
deterioramento
crescita
quadro
per l’Europa
internazionale
in
in
•
•
Politica monetaria europea ancora espansiva
•
Corporate Russi, comparto volatile ma ancora
cheap vs sov e HY. Attuale posizionamento
neutrale da rilevante sottopeso del 2014:
attenzione al picking e al posizionamento di
curva.
Rotazione del portafoglio dal rating BB verso il
B (aziende di dimensioni medie con importante
esposizione domestica)
Fonte: Eurizon Capital on BOA data
15
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Dettaglio sull’asset allocation di
Eurizon EasyFund Bond High Yield
Portafoglio
Asset allocation
Duration
5,01
87,83%
5,51%
2,60%
0,00%
Cash/ST
Benchmark
Credit
Equity
0,00%
Interest rate
Others
04/2015
Esposizione geografica per emittente
21,1% 20,1%
20,5%
17,4%
14,2%
11,5% 12,3%
11,4%
6,5%7,6% 5,7%7,1%
GB
IT
FR
Fonte: elaborazioni interne – dati al 30/04/2015
RU
LU
DE
16
4,6% 3,8%5,1%
3,0%
4,6%
2,0%2,1%
0,0%
ES
NL
US
IE
9,2%
7,2%
Others
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Analisi di dettaglio su allocazione per rating, per
tratti di curva e bet attive per emittente
Allocazione per rating S&P’s / Maturity
0-1
1-3
3-5
5-7
7-10
>10
Totale
AA
0,01%
0,01%
A
0,00%
0,01%
0,01%
0,00%
0,00%
0,01%
0,03%
BBB
1,68%
2,12%
-0,02%
0,43%
0,78%
0,04%
5,03%
BB
0,00%
4,26%
7,73%
12,68%
19,76%
19,65%
64,07%
B
-0,07%
0,04%
1,94%
3,31%
7,42%
1,20%
13,83%
Below B
0,01%
0,12%
0,00%
0,34%
0,58%
0,10%
1,15%
Totale
1,62%
6,55%
9,66%
16,76%
28,53%
21,01%
Top 10 Emittenti (per posizione attiva di sovrappeso)
Bottom 10 Emittenti (per posizione attiva di sottopeso)
Emittente
CROWN EUROPEAN
VIMPELCOM
FIAT FIN & TRADE
VEB Finance PLC
TELEFONICA EUROP
TELENET FIN LUX
JAGUAR LAND ROVR
SCHAEFFLER FIN
ZIGGO BOND FINANCE
UNICREDIT SPA
Emittente
GAZPROM
AREVA SA
THYSSENKRUPP AG
TESCO PLC
ZF NA CAPITAL
Russian Railways
COMMERZBANK AG
OJSC RUSS AGRIC
FMC FINANCE VI
BANK OF IRELAND
Fonte: elaborazioni interne – dati al 30/04/2015
Active Bet
2,39%
1,76%
1,73%
1,50%
1,37%
1,17%
1,09%
1,02%
1,01%
1,01%
17
Active Bet
-1,06%
-1,03%
-1,00%
-0,95%
-0,94%
-0,84%
-0,83%
-0,78%
-0,66%
-0,57%
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Motivi per cui siamo costruttivi sul potenziale di ritorno
assoluto della gestione ad alto rendimento europea
Crescita
Moderata
Lento miglioramento della crescita in Europa, meglio in US. Fondamentali
Politiche
monetarie
Politica monetaria ancora molto accomodante in Europa: stimoli positivi per la
Valute
Finanza
Straordinaria
Sviluppo
asset class
delle aziende europee ancora solidi e prospettive di default ancora basse
crescita da parte della BCE e QE positivo per il mercato High Yield
Debolezza EUR versus USD molto positivo per le aziende europee con
esposizione internazionale; il basso prezzo del petrolio è, inoltre, una fonte di
stimolo
Crescente attività M&A favorevole alle imprese HY europee, target di acquisizioni da
aziende con rating migliori; opportunità anche nel primario per il rifinanziamento
dell’M&A
Prosegue la crescita del mercato europeo: Hybrid Industrial, LBO e M&A
related paper possono rappresentare buone fonti di rendimento
Lo spread sull’High Yield Europeo è ancora alto in relazione al livello assoluto
Spread
del suo rendimento e in grado di assorbire eventuali shock derivanti da un
rialzo di tassi
18
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Allegati: la copertura dell’universo investibile di
Eurizon EasyFund Bond High Yield
HY Issuers
L’universo degli emittenti europei High Yield è composto da circa 400 aziende che sono seguite
dal nostro team, di queste all’incirca 70 sono monitorate in maniera approfondita dai portfolio
managers che le selezionano tenendo in considerazione anche liquidità e strutture dei singoli
titoli. I gestori, inoltre, producono portafogli modello con circa 40 nomi per l’HY allocation di altri
fondi bilanciati interni.
Team working
Per organizzare al meglio i loro compiti, Elena e Raffaella si dividono il monitoraggio delle aziende
distribuendole per settore, e seguendone all’incirca 35 ciascuna. Questa copertura settoriale
consente a ciascun fund manager di seguire sia i settori a beta elevato che a beta basso, e di
avere quindi una visione completa dell’asset class cominciando l’analisi da una prospettiva
bottom up.
Bottom up & Top down
I gestori condividono tutte le decisioni in termini di allocation e di picking. L’integrazione di analisi
bottom up e top down si è dimostrata il miglior procedimento per il picking delle obbligazioni in
maniera appropriata in relazione alla visione direzionale del mercato HY, e per ottimizzare il focus
su specifici temi di mercato.
Analysts Support
Visto che buona parte degli emittenti HY sono società quotate (circa il 50% dell’universo), la
copertura è integrata da un continuo scambio di informazioni con i nostri analisti e gestori Equity.
In caso di emittenti obbligazionari sia IG che HY, vi è una forte cooperazione con altri quattro
analisti che coprono trasversalmente l’universo investibile (industrial, telecom, financial, utility). Si
è aggiunto recentemente al team un analista high yield dedicato che si occupa del settore
industriale.
Off Benchmark Positions
Non ci sono restrizioni per posizioni al di fuori del benchmark. Non è ammesso l’investimento in
azioni.
19
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Allegati:
carateristiche di Eurizon EasyFund Bond High Yield
Benchmark
100% ML Global HY European Issuers hedged, rating BB-B 3% constrained (in Euro)
European High Yield Issuers (in Euro, GBP, USD, hedged in Euro)
Ratings B/BB max 3% cap per issuer
Minimun maturity 1 year (also fix-to-floater)
Market segments included: industrials, subordinated financials (new and old regulation),
industrial
Investment Universe
BMK universe + CCC + Investment Grade + COCOs + other (no equity)
Risk limits
TEV limit: 4%
Delegated Fund Manager
Eurizon Capital SGR, Portfolio Manager Raffaella Tommaselli and Elena Musumeci
Inception Date
15/01/2001 - Retail Distribution, 17/01/2008 - Institutional
NAV Calculation
Daily
Fees
Management: 0,25% (Institutional Z class)
Performance: 20% of the of the respective annual performance (on a calendar year basis) of
the Net Asset Value per Unit of each Class recorded in excess of the annual performance of the
benchmark, applied to the smallest value between the annual average Net Asset Value of each
Class of the Sub-Fund and the Net Asset Value of this Class at the end of the calendar year.
Capped at 1.20% p.a. of the average Net Asset Value of the same Class.
Codes
ISIN code LU0335991534 (Institutional Z class)
Source: prospectus summary
20
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.
Disclaimer
Il presente documento è diretto a fini informativi alla clientela professionale.
Le opinioni, previsioni o stime contenute nella presente sezione sono formulate con esclusivo riferimento alla data di redazione, e non vi è alcuna garanzia
che i risultati o qualsiasi altro evento futuro saranno coerenti con le opinioni, previsioni o stime qui contenute.
Eurizon Capital SGR S.p.A. né alcuno dei suoi amministratori, rappresentanti o dipendenti assume alcun tipo di responsabilità (per colpa o diversamente)
derivante da danni indiretti eventualmente causati dall’utilizzo della presente comunicazione o dal suo contenuto o comunque derivante in relazione al
presente documento e nessuna responsabilità in riferimento a quanto sopra potrà conseguentemente essere attribuita agli stessi.
Le informazioni fornite e le opinioni contenute nel presente documento si basano su fonti ritenute affidabili e in buona fede. Tuttavia nessuna dichiarazione o
garanzia, espressa o implicita, è fornita da Eurizon Capital SGR relativamente all’accuratezza, completezza e correttezza delle stesse e non vi è alcuna
garanzia che i risultati o qualsiasi altro evento futuro saranno coerenti con le opinioni, previsioni o stime qui contenute.
Qualsiasi informazione contenuta nel presente documento potrà, successivamente alla data di redazione del medesimo, essere oggetto di modifica o
aggiornamento da parte dell’autore, senza alcun obbligo da parte di Eurizon Capital SGR di comunicare tali modifiche o aggiornamenti a coloro ai quali tale
comunicazione sia stata in precedenza distribuita.
Il presente documento è per esclusivo uso del soggetto a cui è consegnato da Eurizon Capital SGR e non potrà essere riprodotto, ridistribuito, direttamente o
indirettamente, a terzi o pubblicato, in tutto o in parte, per qualsiasi motivo, senza il preventivo consenso espresso da parte della Società.
21
Documento a uso esclusivo della clientela professionale.