Pagina 1 di 2 VITA non profit online [ARTICOLO: "Cesvot: "Levante

Commenti

Transcript

Pagina 1 di 2 VITA non profit online [ARTICOLO: "Cesvot: "Levante
VITA non profit online [ARTICOLO: "Cesvot: "Levante" prepara i giovani al volon... Pagina 1 di 2
Mercoledì, 16 gennaio 2008 Ore:10 30
Chi siamo | Forum | Contattaci | Collabora | Abbonamenti | Comitato editoriale
Vita Consulting
E&F
Social Job
Vita lavoro
Vita europe
Ecomondo
Consumers' mag
Non profit Lex
Cesvot: "Levante" prepara i giovani al volontariato
di REDAZIONE ([email protected])
15/01/2008
Volontariato all’estero
Progetti sociali ed
ecologici in America,
Australia, Asia, Africa.
www.wep-italia.org
In tre province della Toscana l'innovativo corso di formazione per l'affiliazione di
nuovi volontari. Tre incontri intensivi e una tavola rotonda finale
Newsletter
Abbonati a VITA Magazine, conviene!
E' dedicato ai giovani che si affacciano sul mondo del volontariato il corso di
formazione “Levante” organizzato dal Centro Nazionale per il Volontariato e dal
Cesvot. L'obiettivo è quello di fornire ai giovani, ma non solo, strumenti per affiliare e
responsabilizzare i nuovi volontari delle loro associazioni.
Iscriviti gratuitamente
alla newsletter del non profit:
scrivi la tua email nel box e invia
Strumenti utili
Invia a un amico
Rassegna stampa
Si svolgerà in tre province della Toscana dal 30 gennaio al 15 marzo con tre incontri
formativi intensivi e una tavola rotonda finale per presentare i frutti del corso.
Arezzo, Lucca e Pisa i luoghi del percorso. Saranno proposti ai partecipanti metodi
e strumenti utili per il consolidamento della presenza di coloro che “si affacciano”
per la prima volta alla finestra di questo mondo, giovani in primis. Si svilupperà in tre
pomeriggi intensivi di 5 ore ciascuno. E' possibile iscriversi entro il 23 gennaio.
Versione Stampabile
Tutti gli articoli di oggi
Commenta l'articolo
Categorie collegate
La didattica è fortemente interattiva e prevede un percorso di accompagnamento
all'elaborazione di “Project Work” da parte delle organizzazioni di volontariato che
saranno presentati anche durante il convegno finale. Alla fine è prevista la
pubblicazione on-line dei risultati più salienti del corso, in particolare dei Project
Work. Inoltre i partecipanti saranno invitati a far parte del progetto “La Meglio
Gioventù” (www.movimentivu.it/lamegliogioventu), un'occasione per applicare da
subito le competenze apprese durante il corso.
A tenere gli incontri di formazione sarà lo psicologo Daniele Naldi. Argomento del
primo incontro (che si terrà a Pisa il 30 gennaio, a Lucca il 1 febbraio e ad Arezzo il
6) sarà “L'arte di accogliere ed ascoltare – cosa vuol dire fare accoglienza:
aspettative e bisogni”. Il secondo momento si svolgerà a Lucca il 13 febbraio, a Pisa
il 15 e ad Arezzo il 20: sotto la lente “I presupposti attraverso cui implicare e
implicarsi in un processo creativo – lavoro di gruppo su buone pratiche di
affiliazione”. Infine – il 27 febbraio a Pisa, il 29 a Lucca e il 7 marzo ad Arezzo – la
preparazione dei risultati del progetto: il Project work che sarà presentato anche nel
corso della tavola rotonda del 15 marzo (alle ore 9 presso la Sala Maria Luisa del
Palazzo della Provincia di Lucca).
http://www.vita.it/articolo/index.php3?NEWSID=88747
Volontariato
Toscana
Agenda del non profit
Sullo stesso argomento
15/01/2008
Caritas: al via i corsi per i
volontari della capitale
15/01/2008
Cinema: Mr Magorium a
favore di Unicef
15/01/2008
Terzo settore: il modello
toscano si confronta con
l'Europa
14/01/2008
Mostre: apre "Schiavitù" a
Roma
14/01/2008
Bilancio sociale: convegno
Csv-Agenzia onlus
14/01/2008
Nominato il successore di don
16/01/2008
VITA non profit online [ARTICOLO: "Cesvot: "Levante" prepara i giovani al volon... Pagina 2 di 2
Scarica la presentazione e l'iscrizione
Benzi
14/01/2008
"Ben-essere. A tutti i costi"
ultimi giorni per aderire
14/01/2008
BusSole: a teatro per
orientarsi
13/01/2008
CSR Forum 2008
13/01/2008
L'Africa in 70 scatti di Filo
Diretto onlus
© 1994 - 2008 VITA non profit contents
Policy Disclaimer
http://www.vita.it/articolo/index.php3?NEWSID=88747
16/01/2008