Info montaggio piscine

Commenti

Transcript

Info montaggio piscine
Niente di più facile!
Italy
e
l
y
t
s
e
e
fr
presenta:
la piscina in cemento armato isolato
IDROKIT
Niente di più facile!
Il sistema di armatura del
calcestruzzo con il cassero a
perdere in Polistirene
Espanso Sinterizzato
IDROKIT
Niente di più facile!
Il sistema più
semplice,
pratico e
veloce per
costruire la
piscina in
tutte le forme
e in tutte le
misure.
1
IDROKIT
Niente di più facile!
Cos’è il polistirene espanso sinterizzato?
Detto anche EPS, è un derivato del
petrolio ed è composto esclusivamente
da atomi di carbonio e idrogeno.
Attraverso un processo industriale, si
ricavano delle piccole sfere in
polistirene in cui si scioglie il pentano.
IDROKIT
Niente di più facile!
Cos’è il polistirene espanso sinterizzato?
Il prodotto semilavorato si presenta
sotto forma di piccole sfere (perle) con
una granulometria variabile da 0,3 a 2,8
mm. e con un rapporto peso/volume di
circa 1030 kg/ m3.
2
IDROKIT
Niente di più facile!
Il processo di produzione
Si divide principalmente il 3 fasi:
‰ pre-espansione
‰ maturazione
‰ stampaggio
IDROKIT
Niente di più facile!
Il processo di pre-espansione
Seconda espansione
Prima espansione
3
IDROKIT
Niente di più facile!
Il processo di pre-espansione
Vapore acqueo
superiore a 90 C°
In questo processo, si forma la struttura a celle chiuse che conferisce
all’EPS le note caratteristiche del materiale isolante
IDROKIT
Niente di più facile!
Il processo di maturazione
Le celle pre espanse
vengono depositate per un
periodo in un deposito
arieggiato per condensare
l’umidità
Maturazione e distribuzione
4
IDROKIT
Lo stampaggio
Niente di più facile!
IDROKIT
Niente di più facile!
Le caratteristiche principali
‰ Isolamento termico
‰ Durata nel tempo
‰ Resistenza all’umidità
‰ Riciclabilità
‰ Sicurezza ambientale
5
IDROKIT
Niente di più facile!
Isolamento termico
Grazie alla struttura cellulare chiusa
formata per il 98% di aria, l’EPS ha una
conducibilità termica ridotta che rimane
inalterata nel tempo.
IDROKIT
Durata nel tempo
Niente di più facile!
L'analisi delle influenze della temperatura e dell’umidità e le
sollecitazioni di lavoro sull'EPS mostrano che esso può
garantire per un periodo illimitato le prestazioni che gli vengono
richieste. Ciò è dimostrato da anni di esperienza applicativa su
scala vastissima e in particolare da numerose verifiche delle
caratteristiche effettuate su EPS in opera da decenni.
Sono quindi da confutare decisamente le voci di scarsa stabilità
nel tempo, che si sono spinte fino ad affermare l'esistenza di
una "sublimazione“: affermazione fiscalmente senza senso.
6
IDROKIT
Niente di più facile!
Resistenza all’umidità
L'EPS è permeabile al vapore acqueo, quindi è traspirante,
ma è impermeabile all'acqua. La permeabilità al vapore
acqueo fa si che all'interno di strutture e ambienti isolati con
EPS non si formino muffe.
Il comportamento dell'EPS a fronte dell'acqua non dà adito
a limitazioni. L'acqua non scioglie l'EPS né attraversa le
pareti delle celle chiuse.
IDROKIT
Riciclabilità
Niente di più facile!
ll riciclaggio del polistirolo espanso
(EPS) è una pratica diffusa,
comunemente attuata, entro i limiti
di convenienza economica, per il
recupero degli scarti industriali di
produzione. Varie Aziende
forniscono attrezzature e linee
complete per il trattamento di questi
scarti e la loro reimmissione nel
processo produttivo.
Secondo un’indagine condotta da
Plastic Consult si riciclano ogni
anno meccanicamente in Italia più
di 11.000 ton di EPS.
7
IDROKIT
Sicurezza ambientale
Niente di più facile!
L'EPS è privo di valori nutritivi in grado di sostenere la crescita dei funghi,
batteri o altri microrganismi: quindi non marcisce o ammuffisce. L'EPS non
costituisce nutrimento per alcun essere vivente. Ciò lo rende ideale come
contenitore per alimenti, settore nel quale è ampiamente utilizzato. L'EPS
inoltre è atossico, inerte, non contiene clorofluorocarburi (CFC) né
idroclorofluorocarburi (HCFC). Per sua stabilità chimica e biologica l'EPS
non costituisce un pericolo nè per l'igiene ambientale nè per le falde
acquifere. L'EPS in opera nella coibentazione edilizia non presenta alcun
fattore di pericolo per la salute in quanto non rilascia gas tossici. Anche il
maneggio e le eventuali lavorazioni meccaniche sono assolutamente
innocue e in particolare non vi è pericolo di inalazione di particelle o di
manifestazioni allergiche. Gli imballi in EPS conferiti in discarica non
inquinano né terreno né atmosfera.
IDROKIT
Niente di più facile!
nto
lame
o
s
i
33% rmico
te
Cassaforma a perdere in polistirene
espanso sinterizzato
8
IDROKIT
Niente di più facile!
Tappi di chiusura per gli angoli
IDROKIT
Niente di più facile!
Disponibile anche nella versione
curvabile
9
IDROKIT
Niente di più facile!
La cassaforma in EPS viene
utilizzata per molte altre
tipologie di costruzione.
Per esempio per muretti di
recinzione…..
IDROKIT
Niente di più facile!
nella costruzione di locali
interrati……..
10
IDROKIT
Niente di più facile!
nella costruzione di
abitazioni………..
IDROKIT
Niente di più facile!
Nella realizzazione di
palazzine di alloggi ad
uso abitativo
11
IDROKIT
Niente di più facile!
CARATTERISTICHE TECNICHE:
‰ Cassaforma isotermica in polistirene espanso
sinterizzato con densità di 25 o 30 kg/m3
‰ Dimensioni: 1m x 25cm x 30cm h
‰ Consente l’applicazione di rivestimenti in
mosaico vetroso
‰ Consente di isolare termicamente la piscina
contenendo la dispersione termica del 33%
IDROKIT
Niente di più facile!
CARATTERISTICHE TECNICHE:
‰ Possibilità di realizzare qualsiasi forma con
l’unica condizione di rispettare il modulo di 25cm
‰ Realizzazione semplice e veloce, non necessita
di mano d’opera edile specializzata.
‰ Consente di realizzare piscine sia a skimmers
che a bordo sfioratore
‰ Ottimo rapporto qualità/prezzo
12
Piscine freestyle
Niente di più facile!
Il kit piscina: descrizione
dell’offerta e dei materiali
Piscine freestyle
Niente di più facile!
SCP Italy ha selezionato
i materiali più adatti alla
cassaforma IDROKIT per
creare una offerta piscina
semplice e completa.
Con il sistema freestyle si
può realizzare una
piscina di medie
dimensioni pronta al tuffo
e finita al bordo in 8
giorni lavorativi.
13
Piscine freestyle
Composizione del kit
Niente di più facile!
‰ Cassaforma isotermica “IDROKIT” completa di tappi di
chiusura per angoli, profilo di fissaggio per il liner,
tappetino adesivo in polietilene reticolato per le pareti
‰ Kit di circolazione “HAYWARD” composto da:
skimmers, bocchette di immissione, presa di fondo, presa
scopa, raccordi e tubazioni in pvc per il collegamento
all’impianto, colla e decapante
‰ Locale tecnico in poliestere armato preassemblato con
pompa e filtro “HAYWARD”
Piscine freestyle
Niente di più facile!
Composizione del kit
‰ Liner in pvc preformato e personalizzato per la piscina
scelta
‰ Quadro elettrico di comando e controllo
‰ Kit di analisi e di pulizia manuale
‰ Scaletta a 3 scalini in acciaio inox
‰ Tappetino imputriscibile per fondo e pareti
14
Piscine freestyle
La scelta
Niente di più facile!
‰ 8 forme possibili
‰ 100 misure diverse
‰ più di 600 varianti
‰ 2 tipi di rivestimento con possibilità di scelta del motivo
e del colore
‰ Bordo in pietra ricostruita con 3 colori a scelta
‰ 2 tipi di coperture
Piscine freestyle
Niente di più facile!
La scelta
‰ 2 tipi di scale prefabbricate in poliestere armato con la
possibilità di inserire l’idromassaggio
‰ Proiettori subacquei tradizionali
‰ Proiettori a led
‰ Trampolino
‰ Impianto di sterilizzazione con elettrolisi dell’acqua
salata
15
Piscine freestyle
Niente di più facile!
Le forme
margherita
camelia
Disponibile in 13
misure diverse da 21
a 200 m2
Disponibile in 4
misure diverse da 37
a77 m2
Piscine freestyle
Niente di più facile!
Le forme
magnolia
Disponibile in 5
misure diverse da 34
a 102 m2
rosa
Disponibile in 8
misure diverse da 16
a 115 m2
16
Piscine freestyle
Niente di più facile!
Le forme
gardenia
azalea
!
sibile
rever
Disponibile in 7
misure diverse da 21
a 98 m2
Disponibile in 4
misure diverse da 25
a 57 m2
Piscine freestyle
Le forme
Niente di più facile!
primula
violetta
!
sibile
rever
Disponibile in 5
misure diverse da 19
a 60 m2
Disponibile in 3
misure diverse da 71
a 111 m2
17
Piscine freestyle
Tipi di fondo
Niente di più facile!
Fondo piatto, realizzabile
nelle profondità di 120 e
150 cm.
Piscine freestyle
Tipi di fondo
Niente di più facile!
Mini fossa, realizzabile
nelle profondità da 120
cm a 180 cm
18
Piscine freestyle
Tipi di fondo
Niente di più facile!
Fossa tuffi,realizzabile
nelle profondità da 120
cm a 260 cm
Piscine freestyle
Il liner
Niente di più facile!
Presaldato in fabbrica
della forma e della
profondità della piscina, è
disponibile in diverse
colorazioni e in diversi
motivi
19
Piscine freestyle
Il PVC armato
Niente di più facile!
Consegnato in rotoli da saldare in opera, consente di
rivestire forme complesse, scale interne, sedute
idromassaggio.
Piscine freestyle
Il mosaico vetroso
Niente di più facile!
Applicando sul cassero
IDROKIT una guaina
cementizia
impermeabilizzante, è
possibile successivamente
applicare il rivestimento in
mosaico vetroso
20
Piscine freestyle
Niente di più facile!
Le scale prefabbricate in poliestere armato
Complemento ideale della piscina,
sono disponibili anche con idromassaggio
Piscine freestyle
Niente di più facile!
Il locale tecnico preassemblato
Compreso nel prezzo della
fornitura del kit, è costruito
in poliestere armato e
contiene l’impianto di
filtrazione completamente
preassemblato. Consente
di risparmiare tempo nella
posa della piscina.
21
Piscine freestyle
Bordi e piastrelle
Niente di più facile!
In pietra ricostruita con 3
colorazioni diverse, si
adatta al perimetro di
tutte le piscine Freestyle
anche in forma libera.
Piscine freestyle
Coperture
Niente di più facile!
Le coperture sia estive che invernali sono calcolate per i
modelli standard, per le scale in dotazione e per le varianti
dimensionali possibili
Estiva termica
Invernale
22
Piscine freestyle
Niente di più facile!
La costruzione
Piscine freestyle
Niente di più facile!
La costruzione
‰ Realizzazione dello scavo
‰ Armatura e getto della platea in
calcestruzzo
‰ Montaggio dei casseri “IDROKIT” e del
ferro di armatura
23
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Realizzazione dello scavo secondo il disegno e
posizionamento delle dime di livello
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Si posiziona il primo giro di casseri e si procede alla
foratura della platea e al posizionamento dell’armatura
verticale
24
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Per ogni giro di
blocchi si posiziona
un tondino di ferro
orizzontale. Questo
viene legato
saldamente a quello
verticale per costruire
la rete dell’armatura.
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Vengono montati i pezzi
speciali
(skimmers,immissori…)
Semplicemente
tagliando il cassero con
un cutter dello spazio
che serve..
25
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
La struttura viene
puntellata nelle pareti
lunghe per evitare
movimenti durante il
getto e per
mantenere la
verticalità
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Il profilo di fissaggio
del PVC viene
incastrato sulla parte
anteriore del cassero
prima del getto del
calcestruzzo
26
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
La struttura viene
puntellata nelle pareti
lunghe per evitare
movimenti durante il
getto e per
mantenere la
verticalità
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
La scala in resina viene
fissata alla struttura
dopo il getto
27
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Il fondo grezzo viene
intonacato con un
rasante per togliere
tutte le imperfezioni
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Si stende il tappetino
imputriscibile sul fondo
Si applica il materassino
adesivo sulle pareti
28
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Si incollano le piastrelle
del bordo e del solarium
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Si toglie il liner
dall’imballo e si stende
sul fondo avendo cura
di lasciare la parete
piegata
29
Piscine freestyle
Niente di più facile!
La costruzione
Finita la stesura del
fondo, si aggancia la
parete nell’apposito
profilo
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Terminata la flangiatura
della presa di fondo,si
procede allo
riempimento della
piscina, avendo cura di
lasciare l’aspirapolvere
in funzione fino a
quando l’acqua non è
salita per almeno 30 cm
nel punto meno
profondo
30
Piscine freestyle
La costruzione
Niente di più facile!
Nell’attesa che la
piscina si riempia,si
collega l’impianto di
filtrazione ai pezzi
speciali murati in
precedenza
Piscine freestyle
Niente di più facile!
Piscina finita
31

Documenti analoghi