viaggio in islanda aurora boreale 12-16 marzo 2017

Commenti

Transcript

viaggio in islanda aurora boreale 12-16 marzo 2017
VIAGGIO IN ISLANDA
AURORA BOREALE
12-16 MARZO 2017
1° GIORNO – DOMENICA 12/3
Voli con 1 scalo da Bologna per l’Islanda. Incontro con la vostra guida-autista in aeroporto, e s’inizia il
viaggio con una sosta alla famosa Blue Lagoon, per una prima fantastica esperienza termale nelle
sue acque calde azzurre lattiginose circondate dalla nera lava Si prosegue quindi lungo la penisola di
Reykjanes per arrivare alla capitale d’Islanda, sistemazione in hotel e cena in ristorante della città.
2° GIORNO – LUNEDI’ 13/3
Si visitano oggi le famose zone del Circolo d’Oro. Inizieremo con il Parco nazionale di Þhingvellir che,
oltre alla sua importanza storica come sede dell’antico parlamento, permette d’osservare l'enorme
spaccatura fra i due continenti nordamericano ed europeo. Possibile una sosta ai bagni termali Fontana SPA, con le sorgenti naturali di vapore. Successivamente l’itinerario porta alla scoperta della fantastica cascata d’Oro, Gullfoss, e la zona delle sorgenti eruttanti di Geysir. Si prosegue quindi verso la
costa Sud, per la sistemazione per due notti, cena in hotel. La posizione della struttura, che domina la
baia del grande promontorio di Dyrholaey, è perfetta per l’osservazione dell’Aurora Boreale.
3° GIORNO – MARTEDI’ 14/3
Attraverso estesi campi di lava ricoperta di verde muschio, e pianure alluvionali generate dai fiumi glaciali, si giunge alla zona del maestoso Vatnajökull, il ghiacciaio e parco naturale più grandi d’Europa. I
panorami sulle montagne ed i ghiacciai sono magnifici. Alcuni di loro generano lagune, la più famosa
delle quali è Jökulsarlon, dove si ammirano gli iceberg che arrivano fino all’oceano. Qui vivono anche
colonie di foche. In zona è possibile effettuare camminate sul ghiacciaio, o addirittura visitare le grotte
di ghiaccio formate dalle acque di fusione che scorrono sotto al ghiacciaio in estate. (facoltative, da
fissare con anticipo rispetto alla partenza) Si fa quindi ritorno in hotel per la cena e pernottamento.
Ancora tempo dopo cena per ammirare l’Aurora Boreale.
4° GIORNO – MERCOLEDI’ 15/3
Giornata dedicata alle meraviglie della costa Sud: I faraglioni al piccolo villaggio di pescatori di Vik, il
grande promontorio a Dyrholaey con viste magnifiche sulle nere spiagge, l’oceano ed i vulcani e
ghiacciai all’interno, le belle cascate di Skogafoss e Seljalandsfoss. Si fa quindi ritorno in direzione
Reykjavik, con la visita della città nel pomeriggio. Sistemazione in hotel, Cena in caratteristico ristorante del centro con il tradizionale buffet degustazione a base di pesce. e pernottamento in hotel.
5° GIORNO – GIOVEDI’ 16/3
Trasferimento in aeroporto per i voli con scalo di rientro per l’Italia.
Leggere variazioni al programma sono possibili in funzione delle sistemazioni disponbili. Si mantengono comunque i luoghi di visita indicati.