Cittadinanza australiana - Il nostro impegno comune

Commenti

Transcript

Cittadinanza australiana - Il nostro impegno comune
Cittadinanza australiana
Il nostro impegno comune
Cittadinanza australiana: Il nostro impegno comune
D’ora in poi,
prometto di essere fedele all’Australia e al suo popolo,
di condividere i suoi principi democratici,
di rispettare i suoi diritti e libertà e
di ispirarmi e di obbedire alle sue leggi.
www.citizenship.gov.au
Cittadinanza australiana
Il nostro impegno comune
Tutte le informazioni di cui avete bisogno per sostenere il test della cittadinanza australiana sono
contenute in questo libretto. Non siete tenuti ad acquistare o procurarvi altro materiale da altri individui o
organizzazioni per passare il test della cittadinanza. Il dipartimento non sostiene o consiglia altro materiale
che afferma di aiutarvi a passare il test della cittadinanza.
© Commonwealth of Australia 2009
La presente opera è tutelata da copywright. Potete scaricare, mostrare, stampare e riprodurre tale
materiale solamente in modo inalterato (conservando questo avviso) per il vostro uso personale, non
commerciale o all’interno della vostra organizzazione. Salvo ogni eventuale uso consentito ai sensi del
Copyright Act 1968, tutti gli altri diritti sono riservati.
Richieste di ulteriori autorizzazioni vanno indirizzate a:
Commonwealth Copyright Administration
Copyright Law Branch
Attorney-General’s Department
Robert Garran Offices
National Circuit
Barton ACT 2600
Fax: 02 6250 5989
Email: [email protected]
Pubblicato dal National Communications Branch del Department of Immigration and Citizenship
6 Chan Street Belconnen ACT 2617
ISBN 978-1-92446-96-2
Disclaimer:
Si avvisano i lettori aborigeni e dello Stretto di Torres che questa pubblicazione contiene immagini e/o
contenuti relativi a persone decedute.
Indice dei contenuti
Un messaggio per voi
3
Sezione per il test
Parte 1 – L’Australia e il suo popolo
8
Parte 2 – Le convinzioni, i diritti e le libertà
16
democratiche dell’Australia
Parte 3 – Il Governo e la legge in Australia
22
Glossario della sezione per il test
30
Domande di pratica per il test
34
Sezione non soggetta a test
Parte 4 – L’Australia oggi
38
Parte 5 – La nostra storia australiana
54
Glossario della sezione non soggetta a test
72
Per ulteriori informazioni 74
Ringraziamenti
76
La cittadinanza australiana è un privilegio che offre enormi ricompense.
Diventando cittadini australiani, aderite ad una distinta comunità nazionale.
Un messaggio per voi
Congratulazioni per aver scelto di diventare cittadini
australiani. Ci vuole coraggio, cimento e impegno
per vivere in un paese nuovo e partecipare appieno in
qualità di cittadino. Apprezziamo il vostro contributo
all’interno della nostra società pacifica e democratica.
La cittadinanza australiana rappresenta un passo
importante nella vostra storia immigratoria. Diventare
cittadino australiano significa che vi impegnate
incondizionatamente nei confronti dell’Australia e
di tutto ciò che questo paese rappresenta. È inoltre
l’inizio della vostra formale appartenenza alla comunità
australiana e il passo che vi permetterà di affermare ‘Io
sono australiano’.
La cittadinanza australiana è un privilegio che offre
enormi ricompense. Diventando cittadini australiani,
partecipate a una distinta comunità nazionale. Il nostro
paese è stato costruito grazie al contributo congiunto
del popolo indigeno e di coloro che sono arrivati più
tardi da tutte le parti del mondo. Noi celebriamo tale
diversità e, al tempo stesso, ci sforziamo per essere una
nazione unificata e armoniosa.
La forza della comunità australiana significa che
lavoriamo insieme per risolvere i problemi e per fare
dell’Australia la grande nazione che è oggi. Abbiamo
un governo stabile e gli australiani rispettano l’autorità
e le leggi del governo. La nostra stabilità, la nostra
cultura e le nostre leggi sono state plasmate dalla
nostra storia. Unendovi alla comunità australiana
erediterete questa storia e sarete in grado di
contribuirvi.
L’Australia è un paese antico, vasto e unico. È un
paese di boschi e foreste pluviali, di spiaggie dorate
e deserti aridi. Le nostre culture indigene sono
le più antiche culture viventi del mondo. Siamo
anche un paese giovane: una nazione di immigrati.
L’insediamento europeo in Australia ebbe inizio nel
1788 e continuiamo tuttora a dare il benvenuto ai
nuovi immigrati. Persone provenienti da più di 200
paesi hanno fatto dell’Australia la propria dimora e
conseguentemente la nostra società è una delle più
variegate al mondo. L’Australia riesce a unificare la
diversità etnica e culturale con l’unità nazionale. La
cittadinanza è un legame che unisce tutti noi.
L’Australia è una democrazia. La cittadinanza vi offre
l’opportunità di partecipare appieno alla costruzione
della nostra nazione democratica. Ciò significa che
siete pronti ad adempiere alle vostre responsabilità in
quanto membri formali della comunità australiana. Gli
australiani credono nella dignità e nella libertà di ogni
persona, nella parità tra uomo e donna e nella legge.
La cittadinanza australiana comporta il rispetto di tali
valori nella vostra vita quotidiana.
Il giuramento della cittadinanza
australiana
È importante che tutti i cittadini australiani siano
consapevoli dei propri diritti e responsabilità e
comprendano che cosa significa essere cittadini, siano
essi australiani per nascita o per scelta. Questo è
fondamentale per costruire la nostra nazione.
Quando prendete parte alla cerimonia di cittadinanza
australiana, farete il giuramento di cittadinanza
australiana. Nel fare ciò, vi impegnate pubblicamente
nei confronti dell’Australia e accettate le responsabilità
e i privilegi della cittadinanza. Imparare il significato
del giuramento vi offrirà una migliore comprensione di
quello che significa essere australiani e le responsabilità
e i privilegi della cittadinanza.
Questo è il giuramento che dovrete fare:
D’ora in poi, con l’aiuto di Dio,*
prometto di essere fedele all’Australia e al suo popolo,
di condividere i suoi principi democratici,
di rispettare i suoi diritti e libertà e
di ispirarmi e di obbedire alle sue leggi.
* La persona interessata può scegliere se includere o meno la frase
‘con l’aiuto di Dio’.
Leggendo questo libro capirete appieno il significato
del giuramento e come potete migliorare il vostro ruolo
all’interno della società australiana.
Un messaggio per voi
3
Diventare cittadini australiani
La storia immigratoria dell’Australia ha più di 200 anni. A questo riguardo siamo ancora una nazione giovane e voi
fate parte della nostra storia. Le decisioni che prenderete in quanto cittadini d’Australia contribuiranno a plasmare il
nostro futuro.
Il test per l’acquisto della cittadinanza
italiana
Il test per l’acquisto della cittadinanza australiana
mira a valutare se avete una conoscenza adeguata
dell’Australia e dei doveri e privilegi della cittadinanza.
Il test per l’acquisto della cittadinanza mira anche
a valutare se avete una conoscenza di base della
lingua inglese. L’inglese è la nostra lingua nazionale.
Comunicare in inglese vi aiuta a giocare un ruolo più
attivo nella società australiana e a sfruttare appieno
l’istruzione, l’impiego e le altre opportunità che offre
l’Australia.
Il test è un test in inglese a risposta multipla effettuato
al computer. Il test consiste di 20 domande scelte
a caso da un pool di domande. Per superare il test,
dovete rispondere correttamente al 75% delle
domande, oppure a 15 delle 20 domande.
I test per l’acquisto della cittadinanza vengono
condotti presso le sedi del Department of Immigration
and Citizenship (ufficio dell’immigrazione) in Australia.
I test vengono anche programmati in varie località in
Australia e in alcune sedi all’estero.
Superando il test per l’acquisto della cittadinanza
dimostrerete di aver capito l’impegno che vi state
assumendo sottoponendovi al giuramento della
cittadinanza australiana.
Come prepararsi al test per l’acquisto
della cittadinanza australiana
Per prepararvi al test dovete leggere questa guida.
La guida
Questa guida consiste di una sezione per il test e di
una non soggetta a test.
4
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
Sezione per il test
Tutte le informazioni necessarie per superare il test
sono contenute nelle prime tre parti di questa guida:
• Parte 1 – L’Australia e il suo popolo
• Parte 2 – L e convinzioni, i diritti e le libertà
democratiche dell’Australia
• Parte 3 – Il Governo e la legge in Australia
Per rispondere alle domande del test dovete conoscere
e capire le informazioni nella sezione per il test.
La sezione non soggetta a test
Questa sezione contiene informazioni importanti che vi
aiuteranno a capire la storia e la cultura dell’Australia.
Non verrete esaminati su tali informazioni.
• Parte 4 – L’Australia oggi
• Parte 5 – La nostra storia australiana
Domande di pratica
Alla fine della sezione per il test vi sono 20 domande
di pratica per aiutarvi nella preparazione al test per
l’acquisto della cittadinanza.
Glossario
Alla fine della sezione per il test e di quella non
soggetta a test c’è un glossario (la lista delle parolechiave e dei loro significati).
Versioni tradotte della guida
Questa guida è stata tradotta in 37 lingue comunitarie
per i futuri cittadini che leggono con maggiore
competenza in una lingua diversa dall’inglese. Tali
traduzioni possono essere scaricate solo sul sito web
della cittadinanza australiana a
www.citizenship.gov.au.
DVD
Un DVD audiovisivo in inglese è inoltre disponibile per
aiutare i futuri cittadini a prepararsi al test. Nel DVD
troverete una presentazione dei punti principali tratti
dalla sezione per il test oltre a 20 domande di pratica
del test. Il DVD è stato concepito come aiuto allo studio
per i clienti con scarsa padronanza della lingua inglese.
Il DVD può essere ordinato o scaricato dal sito web
della cittadinanza australiana a www.citzenship.gov.au.
Assistenza durante il test per l’acquisto
della cittadinanza australiana
Si prevede che la maggior parte dei futuri cittadini
australiani abbiano le capacità linguistiche necessarie
per completare il test in autonomia. Per coloro che
necessitano di assistenza a causa di scarse capacità
linguistiche, un impiegato potrà assistere leggendo
ad alta voce le domande e le possibili risposte. Verrà
fornita assistenza anche alle persone con scarse
capacità informatiche o affette da disabilità. Se
pensate di necessitare di assistenza durante il test,
informate l’impiegato responsabile della cittadinanza.
Il nostro impegno comune: un corso in
cittadinanza australiana
Potreste aver diritto a partecipare al corso di
cittadinanza australiana invece di dover sostenere il
test al computer.
Il corso per la cittadinanza copre tutte le informazioni
presenti nella sezione soggetta a test di questa guida.
Dovrete comunque dimostrare di possedere una
conoscenza di base della lingua inglese e di capire i
concetti contenuti nel giuramento della cittadinanza
australiana.
Ulteriori informazioni sul corso sono disponibili presso
il sito web della cittadinanza australiana a
www.citizenship.gov.au.
La cerimonia per la cittadinanza
australiana
Le cerimonie per la cittadinanza australiana possono
essere piccole, con la presenza di poche persone
oppure possono essere grandi, con centinaia o persino
migliaia di persone. La profondità dei sentimenti e il
senso di orgoglio tra i nuovi cittadini e i funzionari le
rendono un evento celebrativo molto gioioso.
All’inizio della cerimonia di cittadinanza, vi verrà dato
il benvenuto da un rappresentante della popolazione
indigena,che sono i padroni tradizionali della terra
nella vostra zona. Sentirete dei discorsi di benvenuto
e di incoraggiamento da altri leader della vostra
comunità locale o dai rappresentanti del governo.
Leggerete o ripeterete ad alta voce il giuramento
di cittadinanza australiana insieme ad altre persone
che hanno scelto di diventare cittadini australiani.
Questa è la parte più importante della cerimonia.
Non diventerete cittadini australiani fino a quando
non avrete prestato il giuramento di impegno verso
l’Australia. Potete portare un testo o scrittura sacra da
tenere in mano durante il giuramento ma non siete
obbligati a farlo.
I leader della vostra comunità o i rappresentanti di
governo terranno dei brevi discorsi sul significato della
cittadinanza. Riceverete il Certificato di cittadinanza
australiana e potreste anche ricevere un piccolo
regalo da parte della comunità. Tutti canteranno
l’inno nazionale australiano ‘Advance Australia Fair’.
Dopo la cerimonia avrete la possibilità di incontrarvi e
festeggiare con i vostri concittadini australiani.
Vi auguriamo di avere successo nel diventare cittadini
australiani e di condurre una vita pacifica e produttiva
in Australia.
Per ulteriori informazioni
Potete chiamare la Linea per le informazioni sulla
cittadinanza (Citizenship Information Line) al numero
131 880 (lunedì – venerdì dalle 8.30am alle 4.30pm).
Se necessitate di un interprete, chiamate il numero
131 450.
Potete anche visitare il sito web della cittadinanza a
www.citizenship.gov.au.
Neocittadini australiani alla cerimonia per la cittadinanza
Un messaggio per voi
5
L’inizio della sezione per il test
Parte 1
L’Australia e il suo popolo
D’ora in poi, con l’aiuto di Dio,*
prometto di essere fedele all’Australia e al suo popolo,
di condividere i suoi principi democratici,
di rispettare i suoi diritti e libertà e
di ispirarmi e di obbedire alle sue leggi.
* La persona interessata può scegliere se includere o meno la frase ‘con l’aiuto di Dio’.
L’Australia e il suo popolo
Durante la cerimonia per la cittadinanza presterete
giuramento di fedeltà verso l’Australia e il suo popolo.
È dunque importante per voi capire la comunità e
il popolo australiano, incluso il nostro patrimonio
indigeno. È altresì importante capire come l’Australia
si sia sviluppata a partire dal suo incerto inizio come
colonia britannica fino ad arrivare alla nazione
multiculturale stabile e di successo di oggi.
In questa sezione imparerete alcuni degli avvenimenti
che hanno influenzato la nostra storia. Vi sono
informazioni sugli stati e i territori e anche informazioni
sulle tradizioni e i simboli che identifichiamo
orgogliosamente come tipicamente australiani.
Il nostro popolo
Gli australiani indigeni
I primi abitanti dell’Australia furono i popoli aborigeni
e gli isolani dello Stretto di Torres. Queste sono le
popolazioni indigene d’Australia. Le culture indigene
d’Australia sono le più antiche culture viventi del mondo.
Storicamente, le persone aborigene provengono
dall’Australia continentale e dalla Tasmania e vivono
qui da circa 40.000-60.000 anni.
Gli abitanti dello Stretto di Torres provengono dalle
isole a nord del Queensland e hanno una distinta
identità culturale.
Le persone indigene condividono credenze e tradizioni
che li caratterizzano tuttora e hanno una connessione
profonda con la terra che si esprime nella loro storia,
arte e danza.
I primi insediamenti europei
L’insediamento europeo cominciò quando le prime 11
navi di galeotti, conosciute con il nome di ‘Prima Flotta’
arrivarono dalla Gran Bretagna il 26 gennaio 1788.
In quei giorni le leggi britanniche erano severe e le
prigioni non erano in grado di contenere l’elevato
numero di persone incarcerate per i crimini commessi.
Per risolvere questo problema, il governo britannico
decise di trasportare i galeotti dall’altra parte del
mondo, nella colonia del Nuovo Galles del Sud.
Il primo governatore della colonia del Nuovo Galles
del Sud fu il capitano Arthur Phillip che superò molti
problemi nei primi anni dell’insediamento europeo.
La colonia riuscì a sopravvivere e, con l’arrivo di
altri galeotti e dei coloni liberi, crebbe e si sviluppò.
Vennero istituite altre colonie in altre parti del paese.
I primi coloni liberi provenivano dalla Gran Bretagna
e dall’Irlanda. Il patrimonio britannico e irlandese ha
avuto un’influenza fondamentale sulla storia, cultura e
sulle istituzioni politiche dell’Australia.
Nel 1851 venne scoperto l’oro nelle colonie del Nuovo
Galles del Sud e del Victoria. Gente da tutto il mondo
arrivò in tali colonie in cerca di fortuna. I cinesi che
arrivarono in questo periodo furono il più grande
gruppo di immmigrati non europei. In 10 anni la
popolazione si era più che raddoppiata.
La nazione australiana
Nei decenni successivi, le diverse colonie discussero
l’idea di diventare una nazione.
Nel 1901, le colonie vennero unite in una federazione
di stati chiamati il Commonwealth d’Australia. In
quel periodo la popolazione dell’Australia contava
circa quattro milioni di persone e questo numero non
includeva le persone indigene.
Per tutta la prima metà del ventesimo secolo i livelli di
immigrazione salirono e scesero. Esistevano programmi
per incoraggiare gli immigrati britannici a stabilirsi qui,
e molti lo fecero.
L’ondata di immigrazione non britannica arrivò dopo la
Seconda Guerra Mondiale, quando millioni di persone
in Europa furono costrette a lasciare il proprio paese.
Moltissime arrivarono in Australia per rifarsi una
nuova vita.
In anni recenti, i nostri programmi per gli immigrati
e i profughi hanno portato in Australia persone
provenienti da tutto il mondo. Sono arrivati qui per
unirsi alla propria famiglia, per cominciare una vita
nuova in una nazione giovane oppure per sfuggire alla
povertà, alla guerra o alle persecuzioni.
Oggi l’Australia conta una popolazione di circa 22
milioni di persone. Oltre un quarto di queste sono
nate all’estero. Il contributo dato da queste persone
arricchisce enormemente l’Australia. Celebriamo la
diversità delle persone australiane e al tempo stesso
miriamo a costruire una nazione coesa e unificata.
La lingua ufficiale dell’Australia è l’inglese. L’inglese
è parte della nostra identità nazionale. In Australia
tutti vengono incoraggiati a imparare e usare la lingua
inglese per facilitare la loro partecipazione alla società
australiana. Comunicare in inglese è inoltre importante
per trarre il meglio dalla vita e dal lavoro in Australia.
Anche le altre lingue vengono apprezzate e nella
variegata società australiana si parlano oltre 200 lingue.
Parte 1 – L’Australia e il suo popolo
9
Gli stati e i territori australiani
Il Commonwealth d’Australia è una federazione di stati e territori. Vi sono sei stati e due territori.
Canberra è la capitale d’Australia e ogni stato e territorio ha il proprio capoluogo.
Darwin
Northern
Territory
Queensland
Western Australia
Brisbane
South Australia
New South Wales
Perth
Sydney
Adelaide
Canberra
Australian Capital Territory
Victoria
Melbourne
Tasmania
Stato
Capoluogo
New South Wales (NSW)
Sydney
Victoria (Vic.)
Melbourne
Queensland (Qld)
Brisbane
Western Australia (WA)
Perth
South Australia (SA)
Adelaide
Tasmania (Tas.)
Hobart
Territorio
Capoluogo
Australian Capital Territory (ACT)
Canberra
Northern Territory (NT)
Darwin
Canberra è anche la capitale dell’Australia
10
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
Hobart
Gli stati
Il Nuovo Galles del sud (New South Wales) fu la prima
colonia insediata dagli inglesi. Sydney è il capoluogo del Nuovo
Galles del sud ed è la città più grande del paese. Il ponte sulla
baia e l’Opera House di Sydney sono icone nazionali.
Il Victoria è il più piccolo degli stati continentali. Molti degli
eleganti edifici del Victoria furono costruiti a seguito della
ricchezza creata dalla corsa all’oro del 1850. Il capoluogo del
Victoria è Melbourne.
iIl Queensland è il secondo stato più grande. Al nord ha le
isole dello Stretto di Torres e vanta foreste pluviali tropicali,
zone costiere temperate e un entroterra spesso secco. La
Grande Barriera Corallina, famosa in tutto il mondo, si
estende lungo la costa orientale. Il capoluogo del Queensland
è Brisbane.
Il Australia occidentale (Western Australia) è lo stato più
grande. La parte orientale dello stato è costituita principalmente
da deserti mentre quella sud-occidentale è una ricca regione
agricola e vinicola. Lo stato ospita molti grandi progetti
minerari. Circa tre quarti della popolazione dello stato risiede a
Perth, il capoluogo.
Nuovo Galles del sud
Victoria
Queensland
Australia occidentale
Il Sud Australia (South Australia) offre una costiera
frastagliata e molte regioni dedite alla viticoltura. Adelaide, il
capoluogo, vanta molti pregiati esempi di architettura coloniale.
La Tasmania è lo stato più piccolo ed è separata dalla
terraferma dallo Stretto di Bass. La maggior parte della
Tasmania offre paesaggi dalla natura incontaminata. Il
capoluogo della Tasmania è Hobart.
Sud Australia
Tasmania
I territori
L’ Territorio
della Capitale Australiana (Australian
Capital Territory) si trova fra Sydney e Melbourne e ospita
la capitale della nazione, Canberra. Canberra è la sede di
alcune importanti istituzioni nazionali, quali il Parlamento e la
corte suprema d’Australia.
Il Territorio del Nord (Northern Territory) ha i
tropici al nord e il deserto rosso al sud. La maggior parte della
propria piccola popolazione risiede nel capoluogo, Darwin,
e lungo l’autostrada principale che si estende fra Darwin e
Alice Springs che è la città principale dell’interno.l’autostrada
principale che si estende fra Darwin e Alice Springs che è la
città principale dell’interno.
Territorio della capitale
australiana
Territorio del nord
Parte 1 – L’Australia e il suo popolo
11
Tradizioni e simboli
Giorni importanti per gli australiani
Australia Day
Il 26 gennaio di ogni anno festeggiamo Australia Day. Australia day è un giorno festivo in ogni stato e territorio in
Australia.
Durante Australia Day, comunità grandi e piccole celebrano tutto quello che è fantastico dell’Australia e dell’essere
australiani. È l’evento annuale pubblico più grande in Australia.
Australia Day è il giorno in cui onoriamo la nostra storia e le persone che hanno reso grande questa nazione. È
un giorno vissuto in allegria in cui ci impegniamo per un ricco e prospero futuro insieme ed è un giorno in cui si
tengono, in tutto il paese, molte cerimonie per la cittadinanza.
Il 26 gennaio commemora l’arrivo della Prima Flotta dalla Gran Bretagna nel 1788 per stabilire un insediamento di
galeotti per il governo britannico. Il comandante della Prima Flotta era il capitano Arthur Phillip.
Alla vigilia di Australia Day, a Canberra, il Primo Ministro annuncia i vincitori del premio per il migliore australiano
dell’anno.
Ogni anno durante Australia Day si svolgono molte cerimonie per la
cittadinanza
La parata di Anzac Day
Anzac Day
Anzac Day si festeggia il 25 aprile di ogni anno. Anzac Day prende il nome dalle truppe dell’Australian and New
Zealand Army Corps che sbarcarono a Gallipoli in Turchia durante la Prima Guerra Mondiale, il 25 aprile 1915.
Anzac Day è una giornata solenne in cui si commemora il sacrificio di tutti gli australiani che hanno servito e sono
morti in guerre, conflitti e operazioni di pace. Inoltre onoriamo il coraggio e l’impegno di tutti gli uomini e le donne
che prestano servizio militare.
Ulteriori informazioni su Australia Day, Anzac Day e altri giorni festivi nazionali importanti si trovano alla
Parte 4, l’Australia oggi.
12
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
Le bandiere d’Australia
L’Australia ha tre bandiere ufficiali: la bandiera nazionale australiana, la bandiera australiana aborigena e la bandiera
delle isole dello Stretto di Torres.
Ogni stato e territorio ha inoltre la propria bandiera. Queste si trovano a pagina 11.
La bandiera nazionale australiana
La bandiera nazionale australiana è blu, bianca e rossa.
È composta da tre parti importanti:
• La bandiera della Gran Bretagna, conosciuta
con il nome di Union Jack, si trova nell’angolo
in alto a sinistra e rappresenta la nostra storia
dell’insediamento britannico.
• La stella del Commonwealth è sotto l’Union Jack.
Questa stella è a sette punte, una punta per
ognuno dei sei stati e una per i territori.
• La Croce del Sud, a destra, è la costellazione
stellare visibile nell’emisfero meridionale.
La bandiera nazionale australiana è blu, bianca e rossa
La bandiera australiana aborigena
La bandiera australiana aborigena è nera, rossa e
gialla. Ha tre parti importanti e l’interpretazione più
comune dei colori è:
• La parte superiore è nera e rappresenta le
popolazioni aborigine d’Australia.
• La parte inferiore è rossa e rappresenta la terra e
il rapporto spirituale con il territorio.
• Il cerchio giallo rappresenta il sole.
La bandiera australiana aborigena è nera, rossa e gialla
La bandiera degli abitanti delle isole
dello Stretto di Torres
La bandiera degli abitanti delle isole dello Stretto di
Torres è verde, blu, nera e bianca.
• Le righe verdi rappresentano la terra.
• Il riquadro centrale azzurro rappresenta il mare.
• Le righe nere rappresentano le popolazioni delle
isole dello Stretto di Torres.
• Il copricapo bianco dei danzatori al centro è un
simbolo per tutti gli abitanti delle isole dello
Stretto di Torres.
• Le punte della stella bianca rappresentano i
gruppi di isole nello Stretto di Torres.
La bandiera degli abitanti delle isole dello Stretto di Torres è verde,
blu, nera e bianca
• Il colore bianco è un simbolo di pace.
Parte 1 – L’Australia e il suo popolo
13
Lo stemma del Commonwealth
Lo stemma del Commonwealth è il simbolo ufficiale
del Commonwealth d’Australia e rappresenta la nostra
identità nazionale. Identifica l’autorità e la proprietà
del Commonwealth d’Australia.
• Lo scudo al centro rappresenta i sei stati e la
federazione.
• Un canguro e un emù sostengono lo scudo ai lati.
I canguri sono animali nativi dell’Australia e gli
emù sono uccelli nativi australiani.
• La stella dorata del Commonwealth si trova sopra
lo scudo.
Lo stemma del Commonwealth
• Sullo sfondo c’è la mimosa dorata, il fiore
nazionale dell’Australia.
Il fiore nazionale australiano
Il fiore nazionale dell’Australia è la mimosa dorata.
Questo piccolo arbusto cresce soprattutto nel sud-est
dell’Australia. È caratterizzata da foglie di un verde
vivace e in primavera produce una moltitudine di fiori
di colore giallo dorato. Inoltre, ogni stato e territorio
australiano ha un proprio emblema floreale.
La mimosa dorata
I colori nazionali dell’Australia
I colori nazionali dell’Australia sono il verde e l’oro,
i colori della mimosa dorata. Le divise delle nostre
squadre sportive nazionali sono solitamente di colore
verde e oro.
I colori nazionali verde e oro dell’Australia
La pietra preziosa nazionale
dell’Australia
L’opale è la pietra preziosa nazionale dell’Australia.
Secondo la leggenda aborigena, un arcobaleno aveva
toccato la terra e creato i colori dell’opale.
L’opale
14
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
L’inno nazionale dell’Australia
‘Advance Australia Fair’ è l’inno nazionale dell’Australia. Viene cantato in occasioni di importanza
nazionale e anche alle cerimonie di cittadinanza, in occasione di eventi sportivi di rilevanza e nelle scuole.
Unisce la nazione ed è l’espressione pubblica della gioia e dell’orgoglio di essere australiani.
Advance Australia Fair
Australians all let us rejoice,
For we are young and free;
We’ve golden soil and wealth for toil;
Our home is girt by sea;
Our land abounds in nature’s gifts
Of beauty rich and rare;
In history’s page, let every stage
Advance Australia Fair.
In joyful strains then let us sing,
Advance Australia Fair.
Beneath our radiant Southern Cross
We’ll toil with hearts and hands;
To make this Commonwealth of ours
Renowned of all the lands;
For those who’ve come across the seas
We’ve boundless plains to share;
With courage let us all combine
To Advance Australia Fair.
In joyful strains then let us sing,
Advance Australia Fair.
* Sebbene potrebbero chiedervi il nome dell’inno nazionale australiano,
non verrete esaminati sulle parole dell’inno.
Parte 1 – L’Australia e il suo popolo
15
Parte 2
Le convinzioni, i diritti e le libertà
democratiche dell’Australia.
D’ora in poi, con l’aiuto di Dio,*
prometto di essere fedele all’Australia e al suo popolo,
di condividere i suoi principi democratici,
di rispettare i suoi diritti e libertà e
di ispirarmi e di obbedire alle sue leggi.
* La persona interessata può scegliere se includere o meno la frase ‘con l’aiuto di Dio’.
Le convinzioni, i diritti e le libertà democratiche dell’Australia
Alla cerimonia di cittadinanza, giurerete di condividere le
convinzioni democratiche dell’Australia e di rispettare i
diritti e le libertà del popolo australiano.
L’Australia è una democrazia. La democrazia è un sistema
di governo in cui i cittadini eleggono liberamente i
rappresentanti che governano la nazione e legiferano per
loro conto.
Gli australiani credono nella pace, nel rispetto, nella
libertà e nell’uguaglianza. Un aspetto importante dell’
essere australiani è quello di rispettare le differenze e
le scelte degli altri, anche se non siete d’accordo con
tali scelte. Consiste nel trattare equamente le persone
e dare a tutti gli australiani pari opportunità e libertà,
a prescindere da dove provengano, quali siano le loro
usanze o se siano uomini o donne.
Tali convinzioni democratiche hanno plasmato la
nostra nazione e cultura e sono uno dei motivi
per cui così tante persone desiderano diventare
australiani. Conseguentemente è molto importante
che comprendiate queste convinzioni democratiche e i
diritti e le libertà che tutti gli australiani rispettano.
Le nostre convinzioni democratiche
La democrazia parlamentare
Il sistema di governo australiano è la democrazia
parlamentare. Questo significa che tutti gli australiani
contribuiscono al modo in cui il paese viene governato.
Il potere governativo deriva dal popolo australiano in
quanto gli australiani votano regolarmente le persone che
li rappresentano in parlamento. Soltanto il parlamento ha il
potere di varare e modificare le leggi che governano il paese.
In una democrazia parlamentare i rappresentanti in
parlamento devono rispondere alla gente del proprio
operato.
La supremazia della legge
Le leggi australiane sono importanti per tutte le
persone che vivono in Australia. Gli australiani
riconoscono il valore delle leggi per mantenere una
società pacifica e ordinata. Tutti gli australiani hanno il
diritto di essere protetti dalle leggi dell’Australia.
Tutti devono obbedire alle leggi australiane e se non
obbediscono alla legge possono essere arrestati o
processati.
Tutti gli australiani sono uguali agli occhi della legge
e nessuna persona o gruppo è al di sopra della legge.
Questo si chiama ‘la supremazia della legge’. Le
persone che ricoprono posizioni di potere all’interno
della comunità australiana devono rispettare le leggi
australiane. Questo include il governo, la comunità e i
leader religiosi, oltre agli uomini d’affari e alla polizia.
Convivenza pacifica
Siamo fieri di vivere in una nazione pacifica con
un sistema di governo stabile. Crediamo che i
cambiamenti debbano essere il prodotto di discussioni,
di persuasione pacifica e di un processo democratico.
Respingiamo la violenza come mezzo per cambiare la
legge o le convinzioni di una persona.
Rispetto per tutti gli individui a
prescindere dalla loro estrazione
Persone provenienti da tutti i paesi del mondo
vengono a vivere in Australia. Molte persone sono di
cultura diversa ed hanno credenze e tradizioni diverse.
Nella nostra società democratica siamo liberi di seguire
e condividere queste credenze e tradizioni purché non
infrangano le leggi australiane.
Apprezziamo tale libertà e ci aspettiamo che tutti
gli australiani si trattino con dignità e rispetto, a
prescindere dalla loro razza, paese d’origine, sesso,
preferenza sessuale, stato civile, età, disabilità, storia,
cultura, ricchezza, convinzioni politiche o religiose.
Apprezziamo questo rispetto reciproco per la dignità di
tutte le persone.
Compassione per le persone bisognose
In Australia c’è lo spirito di ‘mateship’ (solidarietà per il
prossimo) secondo il quale aiutiamo e riceviamo aiuto
l’uno dall’altro in momenti di avversità. Il ‘mate’ (la
persona che offre o riceve aiuto) è spesso un amico
ma può essere anche un completo estraneo. Il ‘mate’
può portare un pranzo ad un vicino di casa anziano,
accompagnare un amico dal medico oppure andare a
trovare qualcuno che è solo.
A seguito di questo spirito di solidarietà per il
prossimo, molti individui e gruppi si aiutano gli uni
con gli altri attraverso il lavoro comunitario volontario.
Il volontariato può essere molto soddisfacente ed
è anche una grande opportunità per condividere
conoscenza, imparare nuove cose e accrescere
il proprio senso di appartenenza alla comunità
australiana. Anche il governo sostiene gli australiani in
difficoltà sotto forma di sicurezza sociale e altri servizi.
Parte 2 – Le convinzioni, i diritti e le libertà democratiche dell’Australia.
17
Le nostre libertà
Libertà di parola e libertà di espressione
La libertà di parola permette alle persone di dire e
scrivere ciò che pensano e di discutere delle proprie
idee con gli altri. La libertà di espressione permette alle
persone di esprimere le proprie opinioni tramite l’arte,
i film, la musica e la letteratura.
In Australia siamo liberi di dire e scrivere ciò
che pensiamo in merito a qualsiasi argomento,
privatamente o pubblicamente. Tuttavia non possiamo
ferire il prossimo.
Libertà di associazione
Gli australiani sono liberi di aderire a qualsiasi
organizzazione legale, quale ad esempio i partiti
politici, i sindacati e i gruppi religiosi, culturali o sociali.
Le persone possono anche decidere di non aderirvi.
Gli australiani possono riunirsi per protestare contro
qualsiasi operato del governo o di un’organizzazione.
Tuttavia tutte le proteste devono rispettare la legge;
ciò significa che devono essere pacifiche e non devono
arrecare danni a persone o proprietà.
Libertà di religione e governo secolare
L’Australia ha un passato giudeo-cristiano e molti
australiani si dichiarano cristiani. L’Australia ha giorni
festivi nazionali che ricorrono in giorni cristiani quali il
venerdì santo, la domenica di Pasqua e il giorno di Natale.
Tuttavia il governo dell’Australia è secolare; questo
significa che non c’è una religione ufficiale nazionale.
Le persone in Australia sono libere di seguire la
religione di propria scelta a condizione che le pratiche
di tale religione non violino la legge australiana. Oltre
al cristianesimo, in Australia vengono liberamente
praticati il buddismo, l’islam, l’induismo, il giudaismo e
molte altre religioni.
Gli australiani sono liberi di protestare pacificamente contro le
decisioni e le leggi del governo
Non possiamo diffamare, incoraggiare il prossimo a
infrangere la legge o danneggiare la reputazione di
un’altra persona. Esistono delle leggi che proteggono
la reputazione di una persona dalle informazioni false.
È contro la legge incitare l’odio o far agire
violentemente gli uni contro gli altri a causa della loro
cultura, etnicità o estrazione.
Siamo liberi di incontrarci in posti pubblici o privati
per discussioni di natura politica o sociale. Possiamo
criticare il governo, protestare pacificamente contro le
decisioni governative e impegnarci in campagne per
modificare le leggi.
Dobbiamo inoltre rispettare la libertà di parola e di
espressione degli altri.
Lo stesso vale per i giornali, la televisione e la radio.
18
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
Gli australiani sono anche liberi di non seguire alcuna
religione. Il governo tratta tutti i suoi cittadini in
maniera equa, a prescindere da religione o credo.
La moltitudine di religioni contribuisce a fare
dell’Australia una società vibrante e multiculturale.
Molte religioni hanno delle norme ma in Australia
non sono leggi. Ad esempio, il divorzio, incluso
l’affidamento dei figli e le decisioni di carattere
patrimoniale, devono rispettare le leggi varate dal
parlamento australiano. Tutti gli australiani hanno
diritto alla protezione offerta da queste leggi. Alcune
pratiche di carattere religioso o culturale, ad esempio
la bigamia, sono illecite secondo la legge australiana.
Le nostre parità
L’uguaglianza in Australia
Vi sono svariate leggi in Australia che garantiscono che
una persona non venga trattata diversamente dagli
altri per motivi di sesso, razza, disabilità o età.
Parità tra uomini e donne
Uomini e donne hanno pari diritti in Australia. È contro
la legge discriminare contro una persona per via del
suo sesso.
Sia gli uomini che le donne hanno il diritto di fare le
proprie scelte indipendentemente per quanto riguarda
questioni personali quali il matrimonio e sono protetti
dalla legge contro l’intimidazione o la violenza.
Le persone in Australia sono libere di seguire qualsiasi religione
Uomini e donne hanno pari accesso all’istruzione e
all’impiego. Entrambe possono votare e presentarsi
come candidati per il parlamento. Entrambe possono
prestare servizio nelle forze armate e nella polizia. Sia
gli uomini che le donne vengono trattati in modo equo
nei tribunali.
Pari opportunità
Gli australiani non credono nelle differenze di classe
all’interno della nostra società. Crediamo invece
in una società equa dove ognuno merita un ‘fair
go’ (una giusta opportunità). Questo significa che
i traguardi raggiunti nella vita dovrebbero essere il
prodotto del proprio duro lavoro e talento, piuttosto
che della propria ricchezza o estrazione. Ad esempio,
una persona dovrebbe ottenere un lavoro o una
promozione sulla base delle proprie capacità, abilità ed
esperienza e non in base alla propria estrazione sociale.
Sia gli uomini che le donne possono entrare nell’esercito, in marina
e nell’aviazione militare
L’Australia vanta molte storie di immigrati che sono
diventati figure prominenti negli affari, professioni,
arti, amministrazione pubblica e sport grazie alla loro
laboriosità e al loro talento.
Tutti gli australiani hanno la possibilità di andare all’università
Parte 2 – Le convinzioni, i diritti e le libertà democratiche dell’Australia.
19
Doveri e privilegi della
cittadinanza australiana
In qualità di residente permanente d’Australia avete già
provato a vivere in una società libera e democratica.
Quando diventate cittadini australiani avrete nuovi
doveri e anche svariati privilegi.
Doveri- ciò che darete all’Australia
In quanto cittadini australiani dovete:
• obbedire alla legge
• votare alle elezioni federali, statali o territoriali e
ai referendum
• difendere l’Australia in caso di necessità
• svolgere la funzione di giurato qualora vi venga
richiesto.
Privilegi – ciò che l’Australia vi darà
In quanto cittadini australiani avete il diritto di:
• votare alle elezioni federali, statali o territoriali e
ai referendum
Votare alle elezioni federali, statali e
territoriali e ai referendum
Il voto è un diritto e un dovere importante per tutti i
cittadini australiani. Votiamo le persone che vogliamo
che ci rappresentino in parlamento e, così facendo,
esprimiamo il nostro parere su come viene governato il
paese e contribuiamo al futuro dell’Australia.
In quanto cittadini, voterete regolarmente alle elezioni
federali, statali e territoriali. Ogni tanto voterete in un
referendum, che è un voto per cambiare la costituzione
australiana. Ulteriori informazioni sulla costituzione
australiana sono disponibili alla Parte 3, il governo e la
legge in Australia.
I cittadini australiani dai 18 anni di età in poi devono
registrare il proprio nome e indirizzo sul registro
elettorale. Una volta registrati, il voto è obbligatorio
per tutti i cittadini australiani dai 18 anni in poi alle
elezioni federali, statali o di territorio.
In alcuni stati il voto alle elezioni governative locali non
è obbligatorio.
• fare domanda di lavoro nella pubblica
amministrazione australiana o nelle forze armate
australiane
• presentarvi come candidato in parlamento
• richiedere il passaporto australiano ed entrare
liberamente in Australia
• ottenere aiuto all’estero da un funzionario
australiano
• registrare i figli nati all’estero come australiani per
discendenza.
Doveri
Obbedire alla legge
I nostri rappresentanti di governo varano delle leggi al
fine di mantenere una società ordinata, libera e sicura
e tutelare i nostri diritti. Tutti gli australiani devono
obbedire alle leggi varate dal parlamento australiano,
dai parlamenti degli stati e territori e dal governo locale.
Ulteriori informazioni su alcune leggi importanti in
Australia sono disponibili alla Parte 3, il governo e la
legge in Australia.
20
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
Esprimiamo il nostro parere votando alle elezioni governative
federali, statali,o territoriali e locali
Difendere l’Australia in caso di
necessità
Benché il servizio nelle forze armate australiane sia
volontario, in caso di necessità è di vitale importanza
che tutti i cittadini australiani siano votati a far fronte
comune per difendere la nazione e il suo modo di vita.
Svolgere la funzione di giurato se vi
viene richiesto
La funzione di giurato è un dovere dei cittadini
australiani dai 18 anni di età in poi. Una giuria è
composta da un gruppo di normali uomini e donne
australiani che ascoltano tutte le testimonianze
presentate in una causa giudiziale e decidono se la
persona è innocente o colpevole.
Qualsiasi australiano che sia registrato alle liste elettorali
potrebbe venir chiamato a svolgere la funzione di giurato.
Lo svolgimento della funzione di giurato aiuta a
garantire che il sistema giudiziario sia aperto e giusto.
Privilegi
Fare domanda di lavoro presso
l’amministrazione pubblica australiana
e le forze armate australiane
Se siete cittadini australiani potete fare domanda per
lavorare per l’amministrazione pubblica australiana
e il governo australiano, ad esempio per Centrelink,
Medicare o l’Australian Taxation Office.
I cittadini australiani hanno inoltre il diritto di fare
domanda per lavorare nelle forze armate australiane
(l’esercito, la marina e l’aviazione militare)
Presentarsi come candidati alle elezioni
per il parlamento
I cittadini australiani dai 18 anni in poi possono presentarsi
come candidati alle elezioni per il parlamento a livello
federale, statale e territoriale. Servire nel parlamento
australiano è sia un onore che un dovere serio.
Richiedere un passaporto australiano ed
entrare liberamente in Australia
Quando diventate cittadini australiani avete il diritto di
vivere liberamente in Australia.
Avete il diritto di richiedere un passaporto australiano.
Come cittadini australiani siete liberi di viaggiare
all’estero e di ritornare in Australia. Non necessitate di
un visto per rientrare in Australia.
Ricevere assistenza da un funzionario
australiano durante un soggiorno
all’estero
Questo comprende emergenze quali fermenti politici
e disastri naturali. I funzionari possono rilasciare
passaporti d’emergenza e offrire consigli e supporto in
caso di incidente, malattia grave o di morte.
Quando vi trovate in un altro paese siete tenuti ad
obbedire alle leggi di quel paese.
Registrare i figli nati all’estero come
cittadini australiani per discendenza
I cittadini australiani potrebbero avere figli nati
all’estero. Questi possono essere registrati come
cittadini australiani ed avere poi gli stessi diritti e doveri
della cittadinanza di quelli nati in Australia.
Partecipare alla società
australiana
L’Australia esorta tutti i cittadini a partecipare alla
società. Coloro che vi partecipano danno il proprio
contributo al paese in vari modi. Potete partecipare
alle comunità locali e di zona. Potete fare volontariato
in ambito sociale e comunitario oppure entrare a far
parte di un’organizzazione artistica o culturale. Potete
inoltre partecipare attivamente alla vita politica.
Pagare le tasse rappresenta un altro modo importante
per contribuire direttamente alla comunità australiana.
Le tasse vengono versate in base al vostro reddito,
sia che si tratti di un lavoro, di una società o di
investimenti.
Molti dei benefici di cui godono gli australiani sono
possibili grazie al pagamento delle tasse. Queste
vengono spese per servizi quali il sistema sanitario,
l’istruzione, la difesa, la rete stradale e ferroviaria e
la sicurezza sociale. Lavorando e pagando le tasse
sostenete il governo a erogare questi servizi importanti
per la comunità australiana. Tali servizi contribuiscono
a rendere l’Australia il paese pacifico e prospero che
è oggi. Anche i governi statali e territoriali e i comuni
locali raccolgono le tasse per finanziare tali servizi.
Il pagamento delle tasse è obbligatorio per legge.
Le tasse vengono riscosse dall’Australian Taxation
Office (ATO) (Ufficio delle imposte australiano) sia
dalle società che dai singoli individui. ATO opera per
assicurarsi che tutti i cittadini siano consapevoli del loro
diritto e dovere di pagare l’importo di tasse corretto.
In molti paesi l’Australia dispone di un’ambasciata,
un’alta commissione o di un consolato. Mentre
siete all’estero potete richiedere assistenza da un
funzionario in caso di necessità.
Parte 2 – Le convinzioni, i diritti e le libertà democratiche dell’Australia.
21
Parte 3
Il governo e la legge in Australia
D’ora in poi, con l’aiuto di Dio,*
prometto di essere fedele all’Australia e al suo popolo,
di condividere i suoi principi democratici,
di rispettare i suoi diritti e libertà e
di ispirarmi e di obbedire alle sue leggi.
* La persona interessata può scegliere se includere o meno la frase ‘con l’aiuto di Dio’.
22
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
Il governo e la legge in Australia
Durante la cerimonia per la cittadinanza giurate di ispirarvi e obbedire alle leggi australiane. È dunque importante
comprendere il sistema di governo australiano, come vengono fatte le leggi nella nostra democrazia parlamentare e
come tali leggi vengono amministrate. È altresì importante capire come voi, in veste di cittadini, potete esprimere la
vostra opinione sul modo in cui viene governato il paese.
Come esprimo la mia opinione?
Il voto
In Australia, i cittadini dai 18 anni in poi devono
iscriversi per votare alle elezioni federali. Con il voto
potete esprimere la vostra opinione su chi volete
che vi rappresenti in parlamento. Se non siete iscritti
correttamente non sarete in grado di votare in
occasione delle elezioni.
Una volta iscritti al registro elettorale, votare è
obbligatorio alle elezioni federali, statali e territoriali.
Se non votate alle elezioni e non avete un buon motivo
per non votare, dovrete pagare un’ammenda. Il voto
obbligatorio è un modo per assicurarsi che le persone
che eleggiamo siano davvero quelle che la maggior
parte della gente desidera.
L’Australian Electoral Commission (AEC) (commissione
elettorale australiana) è un’agenzia del Commonwealth.
Conduce le elezioni federali e i referendum e gestisce
il registro federale del Commonwealth. L’ AEC aiuta
ad offrire agli elettori elezioni giuste e oneste. L’AEC è
indipendente dal governo. I partiti politici o le persone
al governo non possono influenzare le decisioni dell’
AEC. Le votazioni si svolgono per scrutinio segreto,
perciò siete liberi e tranquilli di votare per qualsiasi
candidato. Nessun altro vede il vostro voto. Potete dire
ad altri per chi avete votato ma nessuno può obbligarvi
a farlo.
Discutere le questioni con i vostri
rappresentanti
In Australia avete il diritto di discutere le questioni che
vi riguardano con il vostro rappresentante eletto. La
vostra opinione può poi venir presa in considerazione
dal parlamento quando considera delle nuove leggi
o dei cambiamenti a quelle esistenti. Ad esempio, se
avete dei suggerimenti su come migliorare il sistema
di immigrazione, potete prendere un appuntamento e
discuterne con il vostro membro locale del parlamento.
Potete anche scrivere una lettera che spiega le vostre
opinioni.
Come abbiamo fondato il
nostro sistema di governo?
La federazione
Prima del 1901 l’Australia era composta da 6 colonie
britanniche separate e autonome.
Entro i propri confini ogni colonia aveva la propria
costituzione e le proprie leggi in materia di difesa,
immigrazione, affrancatura, commercio e trasporto.
La gente voleva unire le colonie e formare un’unica
nazione australiana per svariati motivi. Il commercio
e i trasporti tra le colonie erano cari e lenti; far
rispettare la legge oltre i confini era difficile. Le diverse
colonie avevano inoltre un sistema debole di difesa
e, soprattutto, si stava formando l’identità nazionale
dell’Australia. Le squadre sportive rappresentavano
l’Australia a livello internazionale e la cultura unica
australiana si stava sviluppando nelle canzoni popolari,
nelle poesie, nelle storie e nell’arte.
L’unificazione della nazione era un compito difficile
ma, nel corso del tempo, l’idea di un’unica nazione
australiana divenne realtà. Gli australiani sono fieri del
fatto che la loro nazione non è nata a seguito di una
rivoluzione o di una strage, bensì tramite negoziazioni
e un referendum.
Il 1° gennaio 1901 le colonie furono unite in una
federazione di stati chiamati il Commonwealth
d’Australia.
In questo modo qualsiasi australiano può contribuire a
formare le leggi e le politiche del governo.
Parte 3 – Il governo e la legge in Australia
23
La costituzione australiana
Il Commowealth of Australia Constitution Act 1900
è il documento legale che enuncia le regole base
del governo d’Australia. La costituzione australiana
fu inizialmente varata come parte di una legge del
parlamento britannico nel 1900. Il 1° gennaio 1901,
quando la costituzione entrò in vigore, le colonie
australiane divennero una nazione indipendente
chiamata il Commonwealth d’Australia.
La costituzione australiana istituì il parlamento del
Commonwealth d’Australia, formato dalla House of
Representatives (camera dei deputati) e dal Senate
(senato). La costituzione fondò anche la High Court
of Australia (corte suprema d’Australia) la quale ha il
potere di applicare e interpretare le leggi dell’Australia.
La costituzione australiana può essere modificata solo
tramite un voto speciale chiamato referendum.
In un referendum ci deve essere una doppia
maggioranza affinché la costituzione australiana possa
venir modificata. Ciò significa che la maggioranza degli
elettori nella maggioranza degli stati della nazione
deve votare la modifica.
Come viene controllato il
potere di governo?
La costituzione australiana divide il potere in tre rami di
governo al fine di evitare che una persona o un gruppo
di persone si impadroniscano del potere per governare
il paese.
Il potere legislativo
Il parlamento ha il potere di varare e modificare le
leggi. Il parlamento è composto da rappresentanti
che vengono eletti dal popolo australiano.
Il potere esecutivo
Il potere esecutivo è il potere che mette in pratica
le leggi e include i ministri del governo australiano
e il governatore generale. Ogni ministro è
responsabile di uno o più dicasteri governativi.
Il potere giudiziario
I giudici hanno il potere di interpretare e far
rispettare la legge. I tribunali e i giudici sono
indipendenti dal parlamento e dal governo.
Tali poteri sono enunciati nella costituzione australiana.
Chi è il Capo dello stato
dell’Australia?
Il capo dello stato dell’Australia è la regina d’Australia,
Sua Maestà la regina Elizabetta II.
In Australia la regina non ha un ruolo giornaliero
nel governo. La regina nomina il Governatore
Generale come suo rappresentante in Australia su
raccomandazione del Primo Ministro australiano. Il
Governatore Generale non è allineato ad alcun partito
politico.
In ogni stato c’è un Governatore che rappresenta la
regina in un ruolo simile a quello del Governatore
Generale.
La monarchia costituzionale
L’Australia è una monarchia costituzionale. La
monarchia costituzionale è un paese in cui un re o
una regina sono il capo dello stato ma devono agire in
conformità alla costituzione.
Il sistema di democrazia parlamentare australiano
si basa su quello britannico, sviluppatosi nel corso
di molti secoli. Nel sistema australiano, il capo del
governo australiano è il Primo Ministro.
La costituzione australiana
24
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
Il ruolo del Governatore Generale
Il Governatore Generale:
• firma tutte le leggi approvate dal parlamento
australiano (questo si definisce il Royal Assent
o ‘promulgazione’)
• firma le norme delegate
• svolge funzioni di cerimoniale
• approva la nomina del governo australiano e dei
suoi ministri, giudici federali ed altri funzionari.
Il Governatore Generale ha inoltre poteri speciali
conosciuti con il nome di ‘poteri di riserva’ che
possono essere usati solo in circostanze specifiche.
Chi sono alcuni dei leader
d’Australia?
Il Capo dello stato
La regina d’Australia
Il Governatore Generale
Il rappresentante del capo dello stato in Australia
Il Governatore
Il rappresentante del capo dello stato in ogni stato
australiano
Il Primo Ministro
Il leader del governo australiano
La vecchia sede del parlamento aperta a Canberra nel 1927
Come viene governata
l’Australia?
Il governo australiano
Il governo australiano viene anche chiamato il governo
federale o il governo del Commonwealth.
Il parlamento australiano ha due ‘Houses’ (camere):
• la House of Representatives (camera dei deputati)
• il Senate (Senato).
I membri di entrambe le camere vengono eletti
direttamente dal popolo australiano alle elezioni
federali. Quando votate alle elezioni federali
solitamente eleggete i rappresentanti di ogni camera.
Il Premier
Il leader del governo di uno stato
Il Chief Minister (capo del governo)
Il leader del governo di un territorio
Il Ministro di Governo
Un membro del parlamento scelto da un leader di
governo come responsabile di un settore di governo
Il Membro del parlamento (MP)
Un rappresentante eletto dal popolo australiano nel
parlamento australiano
Il Senatore
Un rappresentante eletto di uno stato o di un territorio
nel parlamento australiano
La nuova sede del parlamento aperta a Canberra nel 1988
Il Sindaco o il presidente dello shire (territorio
comunale)
Il leader di un comune locale
Il Consigliere
Un membro eletto di un comune locale
Parte 3 – Il governo e la legge in Australia
25
La House of Representatives
(camera dei deputati)
La House of Representatives (camera dei deputati)
viene a volte chiamata Lower House (camera bassa)
o People’s House (camera del popolo).
L’Australia è divisa in elettorati federali. Gli australiani in
ogni elettorato votano una persona che li rappresenti
nella camera dei deputati. Tale rappresentante si chiama
Member of Parliament (MP) (deputato).
Il numero dei deputati in ogni stato e territorio si basa
sulla consistenza della sua popolazione. Gli australiani
eleggono un totale di 150 parlamentari per la camera
dei deputati.
Il compito della camera dei deputati è di esaminare,
discutere e votare le nuove proposte di legge o le
modifiche legislative. I membri della camera dei deputati
discutono inoltre di questioni di importanza nazionale.
La House of Representatives (camera dei deputati)
Il Senato
Il Senato viene a volte chiamato Upper House (camera
alta), House of Review (camera delle revisioni) o State’s
House (camera dello stato).
Gli stati vengono equamente rappresentati in Senato,
a prescindere dalla consistenza della loro popolazione.
Vi sono 12 senatori eletti in ogni stato. Entrambe i
territori eleggono due senatori a testa. In totale ci sono
76 rappresentanti eletti che si chiamano senatori.
I senatori considerano, dibattono e votano le nuove
leggi o le modifiche legislative e discutono questioni
di importanza nazionale.
Il Senato
Governo statale e territoriale
In Australia ci sono sei stati e due territori. Ogni stato ha la propria costituzione e il proprio parlamento. I governi
degli stati e territori hanno la propria sede nel capoluogo di ciascun stato o territorio.
Il leader di un governo di stato è il Premier e il leader di un governo di territorio è il Chief Minister (capo del governo).
I governi statali operano in maniera simile al governo australiano. In ogni stato il Governatore rappresenta la regina
d’Australia. Nel Northern Territory (territori del nord) il Governatore Generale nomina un amministratore. Il ruolo e
le responsabilità dell’amministratore sono simili a quelle del governatore di stato.
Così come accade per il governo australiano, i cittadini votano per eleggere un rappresentante della propria zona
che poi diventa un parlamentare dello stato o del territorio.
Amministrazione locale
Gli stati e i territori del nord sono divisi in zone con un governo locale. Queste si chiamano città, contee, paesi o
municipalità. Ogni zona ha il proprio comune locale. I comuni sono responsabili della pianificazione ed erogazione
dei servizi alla comunità locale. I cittadini di ogni zona votano per eleggere i consiglieri comunali.
26
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
Che cosa fanno i tre livelli
di governo?
Il governo australiano è responsabile per:
• ordinamento tributario
• gestione dell’economia nazionale
• immigrazione e cittadinanza
• occupazione
• servizi postali e rete di comunicazioni
• sicurezza sociale (pensioni e assistenza familiare)
• forze armate
• commercio
• aeroporti e sicurezza aerea
Il governo australiano è responsabile per la gestione nazionale
dell’economia
• affari esteri (rapporti con altri paesi).
I governi statali e territoriali sono responsabili per:
• ospedali e servizi sanitari
• scuole
• ferrovie
• strade e viabilità stradale
• foreste
• polizia
• trasporto pubblico.
I governi locali (e l’Australian Capital Territory governo)
sono responsabili per:
I governi statali e territoriali sono responsabili per gli ospedali
• segnaletica stradale e viabilità
• strade, marciapiedi e ponti locali
• scolo delle acque
• parchi, parchi gioco, piscine, campi sportivi
• campeggi per tende e caravan
• ispezioni di alimenti e carni
• controllo del rumore e di animali
• raccolta dei rifiuti
• biblioteche, sale e centri civici locali
• alcune questioni relative alla cura dei bambini e
degli anziani
• nullaosta edilizi
I governi locali sono responsabili per i parchi gioco
• pianificazione sociale
• questioni ambientali di portata locale.
Alcune responsabilità vengono divise tra i vari livelli di governo. Il Council of Australian Government (COAG)
(Consiglio del governo australiano) è stato istituito per incoraggiare la cooperazione tra i livelli di governo.
Parte 3 – Il governo e la legge in Australia
27
Qual è il ruolo dei partiti
politici nel governo australiano?
Un partito politico è un gruppo di persone che
condividono le stesse idee su come governare un
paese. Collaborano per far sì che le idee del partito
vengano tradotte in leggi. I principali partiti politici in
Australia sono l’Australian Labor Party (partito laburista
australiano), il Liberal Party of Australia (partito liberale
australiano), il Nationals (partito nazionale) e Australian
Greens (partito verde australiano).
La maggior parte dei membri del parlamento
appartengono a partiti politici. Alcuni membri del
parlamento non appartengono ad alcun partito e si
definiscono indipendenti.
In Australia siete liberi di aderire al partito politico
di vostra scelta.
Come si forma il governo
australiano?
Come vengono fatte le leggi?
I cittadini australiani eleggono le persone che li
rappresenteranno al parlamento australiano.
Il parlamento australiano vara e modifica le leggi per
il bene del paese.
Un membro del Parlamento australiano propone una
nuova legge o una modifica di legge. Tale proposta si
chiama ‘Bill’ (disegno di legge).
La camera dei deputati e il senato considerano,
discutono e votano se essere d’accordo o meno con il
disegno di legge.
Se la maggioranza dei deputati in ogni camera del
parlamento è d’accordo riguardo il disegno di legge,
questo passa al Governatore Generale.
Quando il Governatore Generale firma, il disegno
diventa legge. Questo si chiama Royal Assent
(promulgazione).
Dopo un’elezione, il partito politico o la coalizione
di partiti con la maggioranza di seggi nella camera
dei deputati forma il governo australiano. Il leader di
questo partito diventa il leader del governo australiano,
ovvero il Primo Ministro.
I parlamenti statali e territoriali varano le proprie leggi
in modo simile.
Il partito o la coalizione di partiti con il secondo numero
più alto di seggi nella camera dei deputati prende il
nome di opposizione. Il suo leader si chiama il leader
dell’opposizione.
Come vengono amministrate
le leggi?
Il Primo Ministro sceglie i parlamentari o i senatori che
diventeranno i ministri. I ministri sono responsabili
di alcuni settori importanti di governo (chiamati
portafogli) quali l’occupazione, gli affari indigeni o
la tesoreria. I ministri con i portafogli più importanti
formano il Consiglio dei ministri il quale costituisce il
principale organo decisionale del governo australiano.
I tribunali
I tribunali in Australia sono responsabili
dell’interpretazione e applicazione della legge e sono
indipendenti dal governo. Il tribunale decide se una
persona ha infranto la legge e la pena adeguata. Ogni
persona ha il diritto di essere rappresentata in tribunale
da un avvocato. Le decisioni dei tribunali possono
basarsi solo sulle prove a disposizione.
I giudici e i magistrati
Il giudice o il magistrato è l’autorità suprema in
tribunale. I giudici e i magistrati sono indipendenti e
nessuno può dir loro cosa decidere.
I giudici e i magistrati vengono nominati dal governo
ma il governo non può togliere loro l’incarico se sono
in disaccordo con le loro decisioni.
La High Court (corte suprema) d’Australia
28
Cittadinanza australiana: il nostro impegno comune
La giuria
In alcuni casi un tribunale usa la giuria per decidere se
una persona ha infranto la legge.
La giuria è un gruppo di persone ordinarie scelte a caso
tra la popolazione. Il giudice spiega la legge alla giuria.
In un processo penale, se la giuria dichiara l’imputato
colpevole, il giudice decide la pena.
Secondo la legge, le persone in Australia sono
considerate innocenti fino a quando vengono provate
colpevoli da un tribunale.
La polizia
La polizia mantiene la pace e l’ordine nella comunità.
Il loro compito è di proteggere la vita e la proprietà.
È indipendente dal governo. Se la polizia crede che
una persona abbia infranto la legge, può arrestarla
e portarla dinnanzi a un tribunale. La polizia può
testimoniare in tribunale ma è la corte a decidere se la
persona è colpevole o innocente.
Gli stati e i territori del nord hanno le proprie forze di
polizia. Si occupano dei reati in base alle leggi statali e
territoriali.
L’Australia dispone anche di una forza di polizia
nazionale chiamata Australian Federal Police (polizia
federale australiana). La polizia federale australiana
indaga i reati contro le leggi federali come, ad
esempio, il traffico di sostanze stupefacenti, i
reati contro la sicurezza nazionale e i reati contro
l’ambiente. La polizia federale australiana è inoltre
responsabile di incarichi generali di polizia nel territorio
della capitale australiana.
In Australia la polizia e la comunità sono in buoni
rapporti. Potete denunciare i crimini e rivolgervi alla
polizia locale per ottenere assistenza.
È importante che siate a conoscenza delle leggi in
Australia in quanto non conoscere la legge non
costituisce una scusante per infrangerla.
È un reato serio corrompere un ufficiale di polizia ed è
un crimine offrire una bustarella a un ufficiale di polizia.
Come in altri paesi, la violenza contro un’altra persona
è illegale in Australia ed è un reato molto grave.
Questo include la violenza all’interno delle mura
domestiche e del matrimonio, conosciuta anche con
il nome di violenza domestica o familiare. La violenza
domestica include l’abuso e il male fisico, sessuale
o psicologico, relazioni sessuali forzate, isolamento
forzato o deprivazione economica.
In Australia è illegale portare armi quali coltelli o
pistole. Una persona che desidera possedere un’arma
da fuoco da usare, per esempio, in una azienda
agricola, deve ottenere una licenza di porto d’armi
dalla polizia.
Infrazioni stradali
Le norme stradali e della circolazione sono controllate
dai governi statali e territoriali. Si può essere soggetti
a multe ingenti o persino mandati in prigione per
l’infrazione delle norme stradali. Per poter guidare
l’automobile in Australia dovete avere una patente
locale e il veicolo deve essere registrato.
Tutti coloro che viaggiano in un’automobile devono
portare la cintura di sicurezza. Gli infanti devono stare
in un seggiolino a norma di regola. Le norme stradali
in merito all’eccesso di velocità e alla guida in stato di
ebbrezza o dopo aver assunto sostanze stupefacenti
sono molto severe. È illegale anche parlare con un
telefono cellulare in mano mentre si guida.
Riepilogo
Le nostre istituzioni democratiche hanno creato una
società pacifica e stabile. Condividiamo una cultura
ricca e unica e, in qualità di cittadini australiani,
diventerete parte della storia della nostra nazione
e contribuirete al nostro futuro. L’Australia vi dà
il benvenuto. La cittadinanza è il nostro impegno
comune.
Nel prepararvi per il test della cittadinanza, provate a
rispondere alle domande di pratica a pagina 34-35.
I reati penali in Australia
Alcuni dei reati penali più gravi includono l’omicidio,
l’aggressione, l’aggressione sessuale, la violenza contro
persone o proprietà, la rapina a mano armata o il
furto, il rapporto sessuale con bambini o con giovani
al di sotto dell’età legale del consenso, la guida
pericolosa in automobile, il possesso e l’uso di sostanze
stupefacenti illegali e la frode.
Parte 3 – Il governo e la legge in Australia
29
Glossario della sezione per il test
amministrazione pubblica australiana
i dipartimenti governativi e i loro impiegati
Paul ha ottenuto un lavoro nell’amministrazione pubblica australiana in qualità di funzionario per
Centrelink.
fermento politico
manifestazioni e rivolte di un grande numero di persone che solitamente protestano contro una
decisione o una politica del governo
C’è stato fermento politico quando il governo ha approvato leggi impopolari.
coalizione
l’unione di due o più partiti politici, solitamente per formare il governo o l’opposizione
Dopo le elezioni non c’era un partito di maggioranza nella camera dei deputati, così due partiti con idee
simili si sono uniti per formare una coalizione.
commissione
un gruppo di persone con una responsabilità ufficiale
Una commissione indipendente organizza le elezioni.
monarchia costituzionale
un paese in cui il re o la regina sono il capo dello stato e i cui poteri sono limitati dalla costituzione
La nostra costituzione ha istituito il Commonwealth d’Australia come una monarchia costituzionale, con
il re o la regina del Regno Unito come il nostro Capo di Stato.
tribunale
il luogo in cui i casi legali vengono ascoltati da un giudice o da un magistrato
Quando le persone infrangono la legge, vanno in tribunale.
processo penale
il tribunale ascolta i fatti riguardo un presunto reato al fine di decidere se qualcuno è colpevole o innocente
Dopo il processo penale, il rapinatore della banca venne imprigionato.
democrazia
il governo del popolo tramite dei rappresentanti eletti
Grace era felice di vivere in una democrazia dove poteva votare per il suo rappresentante in parlamento.
traffico di sostanze stupefacenti
il trasporto o l’acquisto di droghe da vendersi illegalmente
Jess fu mandato in prigione per il traffico di sostanze stupefacenti.
deprivazione economica
una forma di violenza domestica con cui un partner in una relazione impedisce all’altro partner di
ricevere o avere soldi
Lin fu soggetta a deprivazione economica in quanto suo marito non le dava soldi.
elezioni
un evento in cui i cittadini scelgono una persona che li rappresenti in parlamento
I cittadini australiani dai 18 anni in poi devono votare alle elezioni.
30
Cittadinanza australiana: Il nostro impegno comune
registro elettorale
la lista delle persone che hanno diritto a votare alle elezioni o in occasione di un referendum
Quando Jan arrivò alle urne, l’impiegato cercò il suo nome nel registro elettorale.
far rispettare la legge
assicurarsi che la gente rispetti la legge
La polizia fa rispettare la legge e mantiene la pace.
potere esecutivo
il potere e l’autorità di amministrare le leggi, uno dei tre poteri della costituzione australiana
I ministri del governo australiano e il Governatore Generale hanno il potere esecutivo di amministrare le
leggi varate dal parlamento australiano.
federazione
l’unione di colonie in una singola nazione con le colonie che ritengono alcuni poteri
Nel 1901 le colonie furono unite in una federazione chiamata il Commonwealth d’Australia.
Prima Flotta
il gruppo di 11 navi che partirono dalla Gran Bretagna sotto il comando del Capitano Arthur Phillip per
creare un insediamento di galeotti nel Nuovo Galles del Sud
Durante Australia Day commemoriamo l’arrivo della Prima Flotta a Sydney Cove il 26 gennaio 1788.
emblema floreale
il fiore nazionale
L’emblema floreale d’Australia è la mimosa d’oro.
isolamento forzato
una forma di violenza domestica in cui un partner in una relazione controlla chi l’altro partner vede e con
chi parla, che cosa legge e dove va
Sandi era in isolamento forzato poichè suo marito non le permetteva di vedere gli amici o la famiglia.
d’ora in poi
da adesso e in futuro
Durante la cerimonia di cittadinanza promettete di essere fedeli all’Australia d’ora in poi.
icona
un’immagine famosa
L’Opera House è una famosa icona di Sydney.
popolazioni indigene
i primi abitanti del paese – in Australia gli aborigini e le popolazioni delle isole dello Stretto di Torres
Le popolazioni indigene d’Australia rappresentano il 2,5% della popolazione australiana.
Giudeo-cristiano
di entrambe le religioni, quella ebraica e quella cristiana
I valori giudeo-cristiani sono quelli che si basano sulle lezioni della Bibbia.
Glossario della sezione per il test
31
potere giuridico
il potere e l’autorità di interpretare e applicare le leggi, uno dei tre poteri secondo la costituzione italiana
I tribunali in Australia hanno il potere giuridico di interpretare e applicare la legge.
potere legislativo
il potere e l’autorità di varare e modificare le leggi, uno dei tre poteri secondo la costituzione australiana
Secondo la costituzione, il parlamento detiene il potere legislativo, ovvero il potere di varare le leggi.
libertà
libertà e indipendenza personale
Nella nostra società democratica le persone hanno la libertà di parola, espressione, religione e
associazione. Noi apprezziamo tali libertà.
magistrato
un giudice (leader) di una corte bassa
Il magistrato condannò il rapinatore e lo mandò in prigione.
mateship
aiutare e ricevere aiuto dagli altri, soprattutto nei momenti difficili
Quando la mia macchina si fermò, gli altri automobilisti mi aiutarono a spingerla nello spirito della
mateship.
inno nazionale
la canzone nazionale
L’inno nazionale dell’Australia è ‘Advance Australia Fair’.
democrazia parlamentare
un sistema di governo basato sull’elezione regolare, da parte dei cittadini, dei rappresentanti in
parlamento
In una democrazia parlamentare, le persone votano i loro rappresentanti.
residente permanente
Una persona con un visto che gli permette di vivere e lavorare in Australia senza limiti di tempo
Il vicino di casa giapponese di Abdul è un residente permanente d’Australia e lavora in una banca.
partito polico
un gruppo di persone che condividono idee simili su come deve essere governato un paese
I membri di un partito politico si incontrano regolarmente, ad esempio, per discutere dei miglioramenti
al trasporto pubblico.
servizio pubblico
l’uso del tempo, energia o capacità per il bene della nazione
Jose ha prestato un servizio pubblico prezioso aiutando i profughi a stabilirsi in Australia.
referendum
il voto di tutti gli elettori su una proposta di modifica alla costituzione australiana
Nel referendum del 1967, la gente votò per includere gli australiani indigeni nel censimento.
32
Cittadinanza australiana: Il nostro impegno comune
rappresentante
una persona che agisce o parla per gli altri
Al rappresentante del mio consiglio locale piacque la mia idea e la presentò alla riunione del comune.
revisione
considerare la proposta di una nuova legge e decidere se accettarla o rifiutarla
Il Senato, in qualità di camera della revisione, discusse una legge sul fisco della camera bassa.
voto segreto
un sistema di voto con cui le persone votano privatamente, così nessuno può influenzarle o spingerle a
votare in un certo modo
In un voto segreto, nessuno vi guarda mentre segnate il voto.
secolare
separato dalla religione
In una società secolare non esiste religione ufficiale.
costituire
costruire, stabilire, cominciare
Il Governatore Phillip costituì la prima colonia nel Nuovo Galles del Sud.
shire
zona di governo locale
Le strade nel mio shire sono molto sicure.
sicurezza sociale
pensioni governative o indennità per aiutare i disoccupati, i disabili, gli anziani e tutti coloro in stato di
necessità
Quando Trang perse il lavoro, fece domanda per la sicurezza sociale.
sfidare la fortuna
rischiare
Ogni anno sfido la fortuna e scommetto $10 su un cavallo alla Melbourne Cup.
volontario
una persona che offre il proprio tempo a una persona o organizzazione senza essere remunerata
Raza è un volontario che insegna l’inglese a domicilio.
Glossario della sezione per il test
33
Domande di pratica per il test
L’Australia e il suo popolo
1. Che cosa si commemora ad Anzac Day?
a. Lo sbarco delle forze armate australiane e
neozelandesi a Gallipoli, Turchia
b. L’arrivo dalla Gran Bretagna dei primi coloni
liberi
c. Lo sbarco della Prima Flotta a Sydney Cove
2. Quali sono i colori della bandiera australiana
aborigena?
a. Nero, rosso e giallo
b. Verde, bianco e nero
c. Blu, bianco e verde
3. Quale simbolo ufficiale dell’Australia
identifica la proprietà del Commonwealth?
a. L’inno nazionale
b. Il fiore nazionale dell’Australia
c. Lo stemma del Commonwealth
Le convinzioni, i diritti e le libertà democratiche dell’Australia
4. Quale di queste affermazioni sul sistema di
governo australiano è corretta?
a. La regina d’Australia sceglie le persone per
formare il parlamento australiano
8. Quale di queste risposte è una responsabilità
dei cittadini australiani che hanno compiuto
i 18 anni?
a. Partecipare alle riunioni del comune
b. Il governo viene eletto dalla gente
b. Votare alle elezioni
c. Il Primo Ministro sceglie i membri del parlamento
c. Possedere un passaporto australiano valido
5. Quale di queste risposte è un esempio di
libertà di parola?
a. Le persone possono protestare pacificamente
contro le decisioni del governo
b. Gli uomini e le donne vengono trattati
equamente in tribunale
c. Gli australiani sono liberi di non seguire alcuna
religione
6. Quale di queste affermazioni sul governo
australiano è corretta?
a. Il Governo non permette certe religioni
b. Il governo in Australia è secolare
c. Le leggi religiose vengono passate dal
parlamento
7. Quale di queste risposte è un esempio di
eguaglianza in Australia?
a. Tutti seguono la stessa religione
b. Gli uomini e le donne hanno gli stessi diritti
c. Tutti appartengono allo stesso partito politico
9. Quale di queste risposte è un dovere dei
cittadini australiani che hanno compiuto i
18 anni?
a. Prestare servizio nella comunità locale
b. Portare sempre con sé un passaporto
c. Svolgere le funzioni di giurato qualora venga
richiesto
10. Quale di queste affermazioni riguardo i
passaporti è corretta?
a. I cittadini australiani possono richiedere il
passaporto australiano
b. I residenti permanenti possono avere il
passaporto australiano
c. I cittadini australiani necessitano di passaporto
e visto per rientrare in Australia
Il governo e la legge in Australia
11. Quale di queste affermazioni riguardo il
voto in Australia è corretta?
a. Le persone sono libere e al sicuro di votare per
qualsiasi candidato
b. Si vota per alzata di mano
c. Le persone devono scrivere il proprio nome sul
voto
12. Che cosa è successo in Australia il
1° gennaio 1901?
a. La costituzione australiana è stata modificata
tramite referendum
b. È entrata in vigore la costituzione australiana
c. Si sono formate le forze armate australiane e
neozelandesi
13. Qual è il nome del documento legale che
sancisce le regole del governo australiano?
16. Quale di questi è un ruolo del
Governatore Generale?
a. La nomina dei premier dei singoli stati
b. La firma dei disegni di legge approvati dal
parlamento australiano
c. La nomina del capo dello stato
17. Quale di queste affermazioni sui
governi statali è corretta?
a. Tutti gli stati hanno la stessa costituzione
b. Ogni stato ha la propria costituzione
c. Gli stati non hanno costituzione
18. Come viene chiamato il partito di
coalizione con il secondo numero più alto
di membri nella camera dei deputati?
a. Il governo
a. La federazione australiana
b. L’opposizione
b. Il Commonwealth australiano
c. Il Senato
c. La costituzione australiana
14. Che cos’è un referendum?
19. Qual è il nome di una proposta per
varare una legge in parlamento?
a. Un voto per cambiare il governo
a. Royal Assent (promulgazione)
b. Un voto per cambiare la costituzione
australiana
b. Disegno di legge
c. Un voto per cambiare il primo ministro
15. Quale ramo del governo ha il potere di
interpretare e applicare le leggi?
c. Dibattito
20. Chi mantiene la pace e l’ordine
in Australia?
a. I funzionari pubblici
a. Il legislativo
b. La polizia
b. L’esecutivo
c. Gli avvocati
c. Il giudiziario
Risposte::
1a, 2a, 3c, 4b, 5a, 6b, 7b, 8b, 9c, 10a, 11a, 12b, 13c, 14b, 15c, 16b, 17b, 18b, 19b, 20b
Domande
Practice
di pratica
test questions
per il test
35
Fine della sezione per il test

Documenti analoghi