L`Airbus A350 spicca il volo Eva Air in Star Alliance Nuovo hotel a

Commenti

Transcript

L`Airbus A350 spicca il volo Eva Air in Star Alliance Nuovo hotel a
Transponder
World
numero 7
Luglio 2013
Magazine
Mensile di informazione aeronautica
a cura dell’Associazione Clipper
.
Un’altra pietra miliare nella storia dell’aviazione
L’Airbus A350
spicca il volo
Eva Air in Star Alliance
Nuovo hotel a Malpensa
www.airclipper.com
MALPENSA
in questo numero
American Airlines celebra i cinque anni del volo
Milano - New York JFK 3
Nuovo hotel al Terminal 2 di Malpensa: Sea firma
con Inter Hospitality3
Impaginatori
Ricardo Baldassarre
Fabio Zocchi
Riccardo Sardeni
Supporto traduzioni
Gabriele Cavallotti
Cebu Pacific riceve il suo primo Airbus A33015
ILFC ordina ulteriori 50 aeromobili Airbus della
famiglia A320neo e DORIC Lease Corp sigla accordo
per 20 A38015
Airlineroute.net ci illustra le novità sugli aeroporti
milanesi4
SriLankan ordina 6 Airbus A330 e 4 A350 XWB15
Boeing celebra la consegna del 50° 747-816
COMPAGNIE AEREE
Lufthansa, ordine fino a 100 aeromobili della Famiglia A32016
Star Alliance: 365 giorni al trasferimento “sotto un
unico tetto” nella nuova casa a Heathrow6
easyJet punta sull’Airbus A320neo per lo sviluppo
futuro della flotta17
United Airlines lancia l’abbonamento annuale per
Economy Plus e bagaglio registrato6
Boeing e China Southern celebrano la consegna del
primo 787 alla Cina17
Stile ed eleganza per le nuove divise Air Dolomiti: le
assistenti di volo vestono un nuovo look 7
Boeing inizia l’assemblaggio finale del primo 787-9
Dreamliner18
Germanwings investe sulla Puglia e annuncia il
nuovo Brindisi-Stoccarda7
Il cliente di lancio Air New Zealand riceve il primo
A320 dotato di Sharklet18
Il programma Millemiglia di Alitalia nelle nominations dei Freddie Awards, gli Oscar dei Frequent
flyers8
Boeing prevede una domanda di oltre 35.000 aerei
Wizz Air apre i voli per la Moldavia8
Singapore Airlines finalizza un ordine per ulteriori
50 Airbus A350 XWB19
Ryanair annuncia 3 nuove rotte da Comiso per
Bruxelles, Londra e Roma8
Air France-KLM conferma per lo sviluppo futuro l’Airbus A350 XWB20
Eva Air entra nel network di Star Alliance9
Al Salone Paris-Le Bourget 2013 la compagnia area
tunisina Syphax Airlines ordina 6 aeromobili A320.
Airbus consegna il primo ACJ321 a Comlux e il
200°A320 a LATAM.20
Oman Air nomina Gheitha Al Hosny Airport Services
Manager ad Abu Dhabi10
Realizzione grafica
Ricardo Baldassarre
Il primo Airbus A350 XWB decolla per il suo volo
inaugurale14
Riapertura pista a Malpensa dopo lavori di riqualificazione4
Germanwings: si chiude un’era8
Editori
Giorgio De Salve Ria
Ricardo Baldassarre
COSTRUTTORI
La nuova casa di Star Alliance a Heathrow sarà intitolata alla Regina Elisabetta II d’Inghilterra, in suo
onore10
Qatar Airways migliore Business Class del mondo
per il 201310
Italia chiama Asia. La Thailandia è il paese più
cercato dagli italiani11
AirBerlin: nuovi collegamenti per l’estate 201311
19
La Squadra brasiliana Levar vince il concorso internazionale di Airbus Fly Your Ideas21
SAS sceglie 8 Airbus A350 XWB e 4 A33021
La nuova partnership E-HOTS per il supporto mette
insieme l’expertise di Eurocopter, DAHER, DCI, Eurotradia e Vector Aerospace22
Sichuan Airlines riceve il suo primo Airbus A320
dotato di Sharklet22
IllyCaffè sale a bordo di Singapore Airlines per servire insieme il caffè perfetto11
Facciamo il punto sulle rotte operate con il Boeing
787 Dreamliner12
Al via una nuova promozione: parti sereno, solo con
Meridianail meteo è garantito13
Clipper
Associazione Italiana
Amici dell’Aviazione
www.airclipper.com
SPOTTING
Le più belle foto della
visita a Zurigo
Via E. Fermi 5 - Via A. Moro 3
21010 Ferno (Varese) - Italia
Telefono: 0331.726380 InfoLine: 347 4308794
Email: [email protected]
23
2
MALPENSA
E apre un nuovo collegamento tra la città milanese e Miami
American Airlines celebra i cinque anni del volo Milano - New York JFK
30 maggio, FORT WORTH, Texas – Oggi American Airlines
annuncia un nuovo servizio giornaliero non-stop tra
l’aeroporto di Milano Malpensa (MXP) e l’aeroporto internazionale di Miami (MIA) – rinforzando ulteriormente
la sua posizione tra i principali vettori che offrono viaggi
tra Europa, Stati Uniti e oltre. Attraverso la sua estesa
rete di voli da Miami, i passeggeri in arrivo da Milano
avranno ora accesso ad oltre 100 destinazioni in tutti
gli Stati Uniti, i Caraibi e l’America Latina. Dal 2 Giugno
i passeggeri possono iniziare a prenotare il proprio volo
sulla nuova rotta, per viaggi a partire dal 21 Novembre.
L’annuncio avviene in contemporanea con la celebrazione dei cinque anni del volo da Milano Malpensa a New
York JFK.
Orari dei voli giornalieri MIA-MXP (in ora locale)
AA 207
• Partenza da MXP alle 11:25 a.m.
• Arrivo a MIA alle 4:40 p.m.
AA 206
• Partenza da MIA alle 5:55 p.m.
• Arrivo a MXP alle 9:35 a.m. il giorno successivo
Il nuovo servizio tra Miami e Milano rientra nell’accordo
di joint business transatlantico di American con British
Airways ed Iberia. Attraverso questo potenziamento
del rapporto tra le tre compagnie, i clienti di American
avranno accesso ad oltre 125 destinazioni in tutta
Europa, Oltre al nuovo servizio da Miami, American attualmente serve MXP dal suo hub internazionale di New
York - John F. Kennedy (JFK). La nuova rotta sara’ operata
dal Boeing 767-300 con una capienza di 218 posti.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
L’intero hotel vedrà i primi ospiti per la primavera del 2014
Nuovo hotel al Terminal 2 di Malpensa: Sea firma con Inter Hospitality
Milano, 11 giugno 2013 – È stato firmato oggi il
contratto tra SEA e la società Inter Hospitality per la Realizzazione di un budget design hotel presso il Terminal
2 dell’aeroporto di Malpensa. Con questa firma diventa
www.airclipper.com
realtà la nuova struttura ricettiva, nonché la prima
presente al Terminal 2. Il nuovo hotel amplia l’attuale
offerta di Malpensa, affiancando allo Sheraton Milan
Malpensa Airport Hotel & Conference, situato presso il
Terminal 1, un prodotto che si rivolge ai passeggeri del
Terminal 2, un target diverso per tipologia ed esigenze.
La nuova infrastruttura completa pertanto la gamma di
servizi ricettivi offerti alla clientela aeroportuale.
Il nuovo albergo sarà un 3 stelle e sorgerà nelle immediate vicinanze del terminal 2 di Malpensa, comodamente
raggiungibile a piedi. In virtù di accordo con Marriot
International, la gestione avverrà sotto l’egida nel nuovo
marchio Moxy, uno dei primi in Europa di una serie
di strutture alberghiere che Inter Hospitality intende
costruire. L’offerta complessiva consterà circa 150 camere
doppie.
L’area su cui sorgerà la struttura alberghiera è di 3500
metri quadrati, su cui Inter Hospitality costruirà l’albergo
di 1400 metri quadrati di pianta, per complessivi 5600
metri quadrati. La consegna ufficiale dell’area avverrà
alla fine del mese di giugno 2013, anche se alcuni lavori
propedeutici sono già iniziati. Il crono programma
prevede che l’apertura al pubblico possa avvenire nella
primavera del 2014.
L’intero edificio è progettato con materiali e tipologie
costruttive eco-compatibili che hanno l’obiettivo di
raggiungere la più alta classe energetica: A+ (la più alta
prevista dalla normativa attuale).
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Transponder World Magazine - Luglio 2013
3
MALPENSA
Conclusi con 10 giorni d’anticipo sul cronoprogramma
Riapertura pista a Malpensa dopo lavori di riqualificazione
13 giugno - Riapre oggi la pista 35r/17l di Malpensa, una
delle due piste dell'aeroporto, che era stata chiusa per
consentire i lavori di riqualificazione iniziati lo scorso 20
aprile e ultimati con 10 giorni di anticipo rispetto ai 60
giorni previste ripristinando così il consueto uso alternato
delle piste per decolli e atterraggi. Sea ha investito oltre
15 milioni di euro per lavori finalizzati al mantenimento
in efficenza delle pavimentazioni e all'adeguamento
delle infrastrutture di volo alle nuove tipologie di aeromobili, come l'airbus A380 e il Boeing 747/800.
In particolare gli interventi hanno visto la riqualificazione delle pavimentazioni della pista e relativi raccordi
per un totale di oltre 336.000 metri quadrati, della rete
drenaggio acque meteoriche per quasi 9 chilometri di
nuove canalizzazioni, della segnaletica orizzontale per
oltre 17.000 metri quadrati e degli impianti per le luci
di pista con la posa di oltre 200.000 chilometri di cavi.
L'operatività dello scalo non ha mai subito rallentamenti
grazie all'organizzazione del cantiere e all'efficacia
del Cordinamento di 100 addetti per turno che hanno
lavorato 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, sabati e festivi
compresi.
Sempre dal blog più visitato dai professionisti del settore
Airlineroute.net ci illustra le novità sugli aeroporti milanesi
Curiosità su un codice di Tunisair
4 Giugno - Come viene segnalato dai sistemi di
prenotazione, la compagnia tunisina ha applicato
un codice strano su molti voli, tra i quali quelli da
Milano Malpensa: “32A”. Non si sa se si riferisca a una
nuova configurazione degli attuali aeromobili, o se la
compagnia prevede l’entrata in servizio dei nuovi Airbus
con le Sharklets per l’inverno 2013. Tutto ciò si riferisce
all’orario invernale, con partenza dal 27 Ottobre 2013.
http://airlineroute.net/2013/06/04/tu-32a-w13/
Codeshare tra American Airlines e Qatar
11 Giugno - American Airlines, a partire da questa settimana, applicherà il proprio codice “AA” sui voli di Qatar
Airways per Doha. Ovviamente ne fanno parte sia il volo
da Milano Malpensa che quello da Roma Fiumicino.
http://airlineroute.net/2013/06/11/aaqr-codeshare-jun13/
Cambiamenti nel network Saudia tra Madrid e Milano
13 Giugno - Nella stagione invernale 2013/2014 la
compagnia Saudia separerà i voli tra le città dell’Arabia
Saudita e le due città europee. Dal 27 Ottobre opererà
il volo Jeddah - Madrid 3 volte alla settimana con
un Airbus A320. I voli Jeddah - Malpensa e Riyadh Malpensa verranno operati come voli singoli, spostando
le partenze da Milano dal pomeriggio alla mattina. Ecco
gli orari:
Jeddah – Milan Malpensa
SV213 JED0315 – 0700MXP 320 257
SV212 MXP1000 – 1705JED 320 257
Riyadh – Milan Malpensa
SV211 RUH0225 – 0700MXP 320 136
SV210 MXP1000 – 1740RUH 320 136
http://airlineroute.net/2013/06/13/sv-madmxp-w13/
Emirates cambia velivolo sui voli da Dubai
14 Giugno - Cambieranno gli aerei che Emirates userà
a partire dal 27 Ottobre. Al posto dell’Airbus A330
verrà usato sui voli EK101/EK102 un Boeing 777-300
configurato con 3 classi.
EK101 DXB0340 – 0745MXP 773 D
EK205 DXB0905 – 1300MXP 77W D
EK091 DXB1540 – 1935MXP 773 D
EK102 MXP1015 – 1920DXB 773 D
EK206 MXP1300 – 2205DXB 77W D
EK092 MXP2110 – 0615+1DXB 773 D
http://airlineroute.net/2013/06/14/ek-mxp-w13/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
4
MALPENSA
Cambiamenti sui voli da Dusseldorf per airBerlin
17 Giugno - Nel nuovo orario invernale di airBerlin, si
notano i cambiamenti nei voli da Dusseldorf. Per quanto
riguarda Milano Malpensa, la variazione, rispetto al
passato orario invernale, riguarda la macchina che sarà
un embraer E190 al posto del Boeing 737-700.
http://airlineroute.net/2013/06/17/ab-dus-w13/
Ecco il nuovo piano di Ethiad Cargo
18 Giugno - Il settore cargo a Malpensa è sempre
importante e Ethiad Cargo lo tiene in considerazione,
con questi orari, soggetti a cambiamenti di stop o di
velivolo. 1 volo alla settimana operato con A330 Abu
Dhabi – Benghazi – Milan Malpensa – Abu Dhabi
2 voli alla settimana con A330 Abu Dhabi – Tripoli –
Milan Malpensa – Abu Dhabi
http://airlineroute.net/2013/06/18/eyc-jun13/
Rotte trasferite da Lufthansa a Germanwings
20 Giugno - Come mostrato dal sistema di prenotazione
GDS, dall’orario invernale 2013/2014, Lufhtansa trasferirài voli da Amburgo e Berlino Tegel dal proprio network
a Germanwings. Inoltre le operazioni di Eurowings con
CRJ900 verranno anche loro trasferite a Germanwings. I
voli che interessano gli aeroporti milanesi sono:
Hamburg – Milan Malpensa 17 voli/settimana
Berlin Tegel – Milan Linate 6 voli/settimana
Il volo da Malpensa verrà operato dal 27 Ottobre, mentre quello da Linate a partire dal 27 Novembre.
http://airlineroute.net/2013/06/20/lh4u-txlham-w13update2/
Riduzione nei mesi di Maggio, Giugno e Luglio 2014 per Emirates
23 Giugno - Emirates ridurrà i voli dall’Hub di Dubai
(DXB) nei mesi di Maggio, Giugno e Luglio 2014 a causa
degli aggiornamenti che verranno apportati alla pista
dell’aeroporto. Questa riduzione riguarderà circa 215 225 voli settimanali. Il volo EK101/EK102 che arriva a
Malpensa verrà operato 2 volte al giorno al posto di 3.
http://airlineroute.net/2013/06/23/ek-s14update1/
Incremento per United nei mesi invernali
24 Giugno - Ultimi aggiustamenti per gli orari invernali
della compagnia americana. Durante i mesi di Gennaio
e Febbraio 2014 i voli saranno 6 settimanali al posto dei
5 che erano nell’orario invernale 2012-2013, per quanto
riguarda il volo Malpensa - Newark.
http://airlineroute.net/2013/06/24/ua-europe-w13update4/
WizzAir espande le operazioni dalla nuova base di Donetsk
27 Giugno - Ieri WizzAir ha annunciato la nuova base
di Donetsk con un Airbus A320 dedicato. Dal 1 Ottobre
verrà collegata con Bergamo Orio al Serio. Ecco l’orario:
Donetsk – Milan Bergamo dal 1 OTT 13 3 voli settimana
WU7013 DOK1555 – 1825BGY 320 246
WU7014 BGY1855 – 2310DOK 320 246
http://airlineroute.net/2013/06/27/wu-dokkut-oct13/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
5
COMPAGNIE AEREE
Apertura del nuovo Terminal 2 prevista per il 4 giugno 2014
Star Alliance: 365 giorni al trasferimento “sotto un unico tetto”
nella nuova casa a Heathrow
Londra – 4 giugno 2013 – Inizia oggi il conto alla
rovescia all’apertura del nuovo Terminal 2 dell’aeroporto
Heathrow a Londra. Tra 365 giorni, infatti, si concretizzerà la filosofia “Star
Alliance-sotto un
unico tetto” presso
il principale hub
Britannico, dando così
il benvenuto ai clienti
dell’alleanza presso un
unico terminal.
“Tra un anno sarà
l’inizio di una
nuova era per i
nostri clienti, per le
compagnie aeree
membre dell’Alleanza
e per i dipendenti
dell’aeroporto di
Londra Heathrow”,
ha dichiarato Mark
Schwab, CEO di Star
Alliance. “Il Terminal 2
è stato appositamente
costruito per diventare
la nostra casa e
offrire ai nostri clienti
un’esperienza di viaggio d’eccellenza, creando nuove
opportunità di business per le compagnie aeree membre
e offrendo ai dipendenti un ambiente di lavoro migliore”.
Con il trasferimento al Terminal 2, tutte le 23 compagnie
aeree membre di Star Alliance presenti a Heathrow, che
rappresentano oltre il 20% del traffico aeroportuale,
opereranno per la prima volta nella storia da un unico
terminal. Questo darà l’opportunità a Star Alliance di offrire ai propri passeggeri un’esperienza di viaggio ancora
più confortevole anche presso l’hub, di incrementare il
numero di passeggeri in transito a Heathrow e di ridurre
i tempi di coincidenza tra le compagnie aeree membre.
L’operare da un terminal all’avanguardia permette,
inoltre, a Star Alliance di fornire ai passeggeri un livello
di servizio nuovo e migliore, offrendo al viaggiatore
moderno il giusto equilibrio e possibilità di scelta tra tecnologia ed esigenza personale. Il Terminal 2 avrà maggiori processi automatizzati e strutture a disposizione di
qualsiasi altro terminal di Heathrow, dando ai passeggeri
un maggiore controllo dell'intero viaggio.
Operare “sotto un unico tetto” dà la possibilità a tutte le
compagnie aeree membre di Star Alliance di condividere gli strumenti operativi con maggior efficienza e di
sfruttare al meglio lo spazio e i servizi. Tutto ciò renderà il
Terminal 2 un’opzione
di “hub” europeo
commercialmente
attraente per le
compagnie aeree.
A partire da giugno
dell’anno prossimo, i
vettori membri di Star
Alliance inizieranno
progressivamente il
trasferimento presso
il Terminal 2.
Dal Terminal 2,
le 23 compagnie
aeree membre di Star
Alliance - Aegean
Airlines, Air Canada,
Air China, Air New
Zealand, ANA, Asiana
Airlines, Austrian,
Brussels Airlines,
Croatia Airlines,
EGYPTAIR, Ethiopian
Airlines, LOT Polish
Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Singapore
Airlines, South African Airways, SWISS, TAM Airlines, TAP
Portugal, Turkish Airlines, THAI, United and US Airways
- opereranno 136 voli al giorno verso oltre 51 destinazioni in tutto il mondo. Anche EVA Air, membro prossimo
dell’Alleanza, si unirà alle altre compagnie presso il
Terminal 2 nel corso del 2014.
http://www.staralliance.com/en/press/home-at-heathrow-prp/
Un ulteriore “plus” per i viaggiatori della compagnia americana
United Airlines lancia l’abbonamento annuale per Economy Plus
e bagaglio registrato
5 giugno 2013 – United Airlines ha presentato le opzioni
di iscrizione che offrono ai passeggeri, per un anno,
l’accesso ai posti Economy Plus o gli addebiti prepagati
per il bagaglio registrato
United è l’unico vettore americano in grado di offrire un
abbonamento annuale per i posti Economy con spazio
extra per le gambe e per i costi di servizio del bagaglio
registrato. Termini e condizioni si applicano a ognuna
delle offerte, e sono consultabili al link www.united.
com/subscriptions; le iscrizioni possono essere acquistate
in qualità di premi.
www.airclipper.com
Economy Plus
I passeggeri possono abbonarsi a Economy Plus per un
anno a partire da $499 e i clienti possono selezionare la
regione e il numero di viaggiatori sul loro abbonamento.
Le poltrone Economy Plus offrono ai passeggeri ulteriore
spazio per rilassare e distendere le gambe. United offre
più posti con spazio extra per le gambe in Economy di
qualsiasi altra compagnia aerea americana; Economy
Plus è disponibile sulla maggioranza della flotta della
compagnia, composta da quasi 700 aeromobili e quasi
180 velivoli United Express. I posti in Economy Plus,
quando disponibili, sono gratuiti per i soci Mileage Plus
di livello Premier.
Bagaglio registrato
L’abbonamento al bagaglio registrato di United permette
ai passeggeri di prepagare gli addebiti per il bagaglio
standard registrato per un anno, a partire da $349. I
passeggeri possono personalizzare il loro abbonamento,
scegliendo fino a due bagagli, il numero dei viaggiatori e
la regione geografica preferita.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Transponder World Magazine - Luglio 2013
6
COMPAGNIE AEREE
I nuovi capi sono firmati Laura Strambi, fashion designer milanese
Stile ed eleganza per le nuove divise Air Dolomiti: le assistenti
di volo vestono un nuovo look
Martedì 4 giugno: nelle affascinanti e storiche ex officine aeronautiche Caproni a Milano, Air Dolomiti ha
presentato la nuova collezione di abiti e accessori delle
assistenti di volo.
La location, unica per la sua bellezza architettonica, per
i materiali impiegati e per il design ricercato, ha fatto da
cornice all’evento, in un’atmosfera glamour e sofisticata.
Firmata da Laura Strambi, affermata fashion designer
e Director della linea Laura Strambi –Yoj di Milano,
la nuova collezione si distingue per l’eleganza, la raffinatezza e per l’accurata scelta dei tessuti: grazie infatti
all’impiego di materiali naturali, le nuove divise garantiscono comfort e praticità nei movimenti; la giacca di
taglio sartoriale, la gonna e i pantaloni a sigaretta, sono
tutti realizzati in pura lana stretch. Il piumino, nuovo
capo della collezione, realizzato con rifiniture in lana, e
il trench di cotone impermeabile, sono solo alcuni dei
molteplici capi che fanno parte della nuova collezione.
I diversi modelli sono resi unici dall’attenzione ai
dettagli, da sempre punto di forza della Compagnia, e
dalla ricerca di nuove linee che creano una silhouette
sofisticata e moderna; l’uso del turchese, colore corporate di Air Dolomiti, abbinato al grigio, dona eleganza e
raffinatezza, tratti inconfondibili della Compagnia.
Grazie alla collaborazione dell’agenzia Carmi & Ubertis di
Milano, società specializzata nella costruzione, comuni-
cazione e gestione dell’immagine di marca che ha fornito
una preziosa consulenza sull’immagine di Air Dolomiti e
della Metiki, azienda di Busto Arsizio che ha trasformato i
preziosi tessuti in divise eleganti.
Durante la serata, in anteprima, è stato presentato anche
il nuovo servizio di bordo (in volo fra qualche settimana)
realizzato grazie alla collaborazione con la Carlo Giannini,
leader nel settore degli articoli da cucina, e dall’agenzia
grafica SDB.
Laura Strambi ha saputo infondere alle nuove divise il
suo gusto delicato e il suo stile inconfondibile, creando
capi d’abbigliamento dal design pulito, elegante e
moderno.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Novità anche per le prenotazioni fatte via internet
Germanwings investe sulla Puglia e annuncia il nuovo
Brindisi-Stoccarda
Germanwings punta sugli aeroporti pugliesi e arricchisce
il proprio orario estivo con il volo Brindisi-Stoccarda. Il
collegamento già attivo tra l’Aeroporto del Salento e
la capitale del Baden-Württemberg ha frequenza settimanale il sabato ed è operato con un moderno Airbus
A319 da 150 posti.
Il volo si aggiunge al network pugliese della compagnia
aerea che, per l’estate 2013, conferma da Bari i voli
trisettimanali per Colonia/Bonn ogni martedì, giovedì
e sabato e i 5 voli settimanali per Stoccarda il lunedì,
www.airclipper.com
martedì, mercoledì, venerdì e domenica.
L’impegno di Germanwings sulla Puglia rappresenta
un’ottima opportunità di crescita per il turismo nella
regione, che si appresta ad aprire la stagione estiva
2013. Allo stesso tempo i voli per la Germania offrono la
possibilità di partire per un viaggio di scoperta tra arte,
cultura e divertimento a Colonia e Bonn, le due città sul
Reno e Stoccarda, nel sud-ovest della Germania.
Il 1° luglio 2013 Germanwings lancerà un prodotto e un
concetto di servizio destinati a rivoluzionale il mercato
delle low-cost. I passeggeri di Germanwings potranno
prenotare anche online le tre nuove opzioni tariffarie
“Basic”, “Smart” e “Best”, queste ultime due finora
disponibili nelle agenzie di viaggio, per un’esperienza
di volo “à la carte”. Chi sceglie Germanwings sarà così
in grado di creare il proprio pacchetto e adattarlo alle
proprie esigenze, passando da un viaggio a basso costo a
un’esperienza di volo di alta qualità in termini di servizi
e di extra.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Transponder World Magazine - Luglio 2013
7
COMPAGNIE AEREE
La giuria era composta dai clienti di tutte le compagnie aeree
Il programma Millemiglia di Alitalia nelle nominations
dei Freddie Awards, gli Oscar dei Frequent flyers
Roma, 6 giugno 2013 – Il Programma MilleMiglia
Alitalia ha ottenuto un prestigioso riconoscimento ai
Freddie Awards, gli Oscar dei programmi frequent flyers
delle compagnie aeree di tutto il mondo.
A votare, dal 15 febbraio al 31 marzo scorso, sono stati i
clienti di tutte le compagnie aeree, divisi per continente.
La cerimonia di premiazione, che si è svolta a Washington presso la sede del quotidiano USA Today, ha visto il
Programma MilleMiglia classificarsi nelle prime posizioni
delle seguenti categorie:
• program of the year;
• best promotion (per l’iniziativa multibonus che
premiava i volatori assidui);
• best customer service;
• best elite program (per i club esclusivi: Freccia Alata
Plus, Freccia Alata e Ulisse);
• best redemption ability (per la gestione dei biglietti
premio);
• best loyalty credit card (per la carta Alitalia American
Express)
Tra le novità del nuovo Programma MilleMiglia 20132015 la più importante è il Cash&Miles, un servizio
esclusivo che permette di scontare fino al 25% il prezzo
dei biglietti aerei Alitalia. Senza nessuna limitazione di
posti, il socio MilleMiglia direttamente sul sito alitalia.
com può scegliere il mix tra contanti e miglia per pagare
il suo biglietto on line. Alitalia è una delle pochissime
compagnie aeree al mondo ad offrire questo servizio.
Le altre novità del nuovo MilleMiglia sono:
• miglia per tutti: tutti i voli, a prescindere dalla tariffa
scelta, danno diritto all’accredito di miglia. Per i biglietti
di maggior valore un bonus fino al triplo delle miglia
volate;
• upgrade: 4 passaggi di classe gratuiti in Ottima o
Classica Plus per i Club Freccia Alata, 2 gratuiti in Ottima
per i Club Ulisse;
• facilità mantenimento status: in caso si accumulino
più miglia qualificanti del necessario per accedere ai
club esclusivi, le miglia in eccesso verranno conteggiate
l’anno successivo. Ad esempio, se nel 2013 le miglia
qualificanti accumulate saranno 30.000 e per raggiungere lo status Ulisse nel 2014 ne bastavano 20.000; per
la conferma nel 2015 verranno conteggiate le 10.000
miglia eccedenti.
In considerazione della scadenza delle miglia del vecchio
Programma 2008-2012, Alitalia ha lanciato la promozione “Bonus Fedeltà” che riconosce ai clienti uno speciale
bonus nel nuovo Programma pari al:
• 100% delle miglia residue per i soci Club Freccia
Alata per Sempre
• 100% delle miglia residue per i soci Club Freccia Alata
Plus e Club Freccia Alata che abbiano effettuato due voli
Alitalia dal 18 aprile al 30 giugno;
• 50% delle miglia residue per i soci Club Ulisse e Club
MilleMiglia che abbiano effettuato quattro voli Alitalia
dal 18 aprile al 30 giugno.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
A partire dal 24 settembre con due frequenze settimanali
Wizz Air apre i voli per la Moldavia
Bruxelles, 12 giugno 2013: Wizz Air ha annunciato oggi
due nuovi collegamenti dalla capitale della Moldavia,
Chisinau, per Roma e Venezia a partire dal 24 settembre.
Entrambe le rotte saranno operate inizialmente due volte
alla settimana e sono le prime rotte moldave a tariffe
basse ad essere offerte.
Il mercato del traffico aereo in Moldavia è cresciuto
costantemente e beneficerà enormemente dello stimolo
che proviene dalle tariffe basse per attrarre più passeggeri. La Moldavia commercia primariamente con l’Europa
Occidentale, dove molti cittadini moldavi lavorano.
L’accesso ai viaggi aerei a basso costo tra Moldavia ed
Europa occidentale sarà accolta con favore da turisti,
viaggiatori per affari ed emigranti moldavi.
I voli sulle nuove rotte Wizz Air da Chisinau per Roma
Ciampino e Venezia Treviso sono già in vendita e possono
essere prenotati immediatamente su wizzair.com a
tariffe incredibili a partire da soli €19,99 (sola andata,
tasse incluse).
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Altri 10 voli settimanali che si aggiungono all’immenso network della compagnia
Ryanair annuncia 3 nuove rotte da Comiso per
Bruxelles, Londra e Roma
7 giugno - Ryanair, l’unica compagnia aerea ultra low
cost in Europa e la più grande compagnia aerea in Italia,
oggi (7 giugno) ha annunciato 3 nuove rotte da Comiso
(il 22° aeroporto Ryanair in Italia) per/da Bruxelles
Charleroi, Londra Stansted e Roma Ciampino a partire
da agosto 2013, che trasporteranno oltre 150.000
passeggeri all’anno e sosterranno oltre 150 posti di
lavoro “in loco” presso l’Aeroporto di Comiso, con 10 voli
settimanali. Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
D-AGWI sarà l’ultimo a ricevere la nuova livrea
Germanwings: si chiude un’era
Un’era è finita: ieri, giovedì 20 giugno, l’ultimo aeromobile di Germanwings con la vecchia livrea ha lasciato la
flotta. L’Airbus A319 dai colori grigio argento e con la
coda giallo e lampone ha lasciato l’aeroporto di Colonia/
Bonn diretto all’officina di Ostrava in Repubblica Ceca,
per essere decorato con la nuova livrea bianco-grigia e
il nuovo logo, una "W" stilizzata di color mora e giallo
sulla coda. Il jet con il codice D-AGWI verrà preparato per
l’ingresso ufficiale nella flotta della “nuova” German-
www.airclipper.com
wings nei prossimi giorni. Il D-AGWI da 150 posti sarà
presto operativo in uno dei sei aeroporti tedeschi di
Colonia/Bonn, Stoccarda, Amburgo, Hannover, Berlino e
Dortmund e servirà le rotte domestiche ed europee.
Si conclude così la graduale riconversione della flotta
di Germanwings, iniziata lo scorso 19 dicembre con il
decollo del primo jet completamente rinnovato. Negli
ultimi mesi sono stati decorati altri 37 aeromobili della
più grande compagnia aerea low cost tedesca, che il
1° luglio 2013 lancia sul mercato un nuovo brand e un
nuovo concetto di prodotto, destinato a rivoluzionare
il mercato delle low-cost. I passeggeri della “nuova”
Germanwings potranno prenotare le tre nuove opzioni
tariffarie Basic, Smart e Best (disponibile su alcune rotte)
per un’esperienza di volo “à la carte”.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Transponder World Magazine - Luglio 2013
8
COMPAGNIE AEREE
Una più ampia scelta nel mercato in crescita tra Cina e Taiwan
Eva Air entra nel network di Star Alliance
TAIPEI, Taiwan – 18 giugno 2013 – EVA Air entra oggi
a far parte del network di Star Alliance, rafforzando
ulteriormente la presenza dell’Alleanza nell’area Asia/
Pacifico. Nel corso della cerimonia ufficiale d’ingresso,
tenutasi all’aeroporto internazionale di Taiwan Taoyuan,
Mark Schwab, CEO di Star Alliance ha dichiarato: “EVA Air
ha completato con successo tutte le procedure necessarie
per entrare a far parte dell’Alleanza e posso confermare
che il nostro Chief Executive Board (CEB) ha ora accettato
all’unanimità EVA Air quale nuovo membro di Star
Alliance”.
Fondata solo poco più di 16 anni fa, Star Alliance ha
costruito progressivamente la propria presenza in Asia/
Pacifico e ora conta otto vettori membri basati in questa
regione, la quale continua a mostrare una domanda
crescente di trasporto aereo, registrando una crescita del
5.2% nel 2012. A oggi, 19 compagnie aeree membre di
Star Alliance operano oltre 4.000 voli giornalieri verso,
da e all’interno della regione Asia/Pacifico, servendo 280
aeroporti in 44 paesi.
“Fin dal suo inizio, Star Alliance ha avuto una forte
presenza nell’aerea Asia/Pacifico. Con l’aggiunta di EVA
Air alle nostre combinazioni di vettori membri e hub, rafforziamo ulteriormente la nostra posizione nel fornire il
network più forte su scala internazionale per, all’interno
e da questa regione caratterizzata da tassi di crescita
costanti”. Non vediamo l’ora di accogliere i nuovi clienti
da Taiwan e servire sempre più viaggiatori nel mercato
Cina-Taiwan in forte espansione”, ha aggiunto Schwab.
“L’appartenenza a Star Alliance ci dà l’opportunità di
servire nuovi clienti da ogni parte del mondo, di offrire ai
nostri passeggeri servizi d’eccellenza e il riconoscimento
dei numerosi vantaggi che Star Alliance offre ai propri
viaggiatori”, ha dichiarato Austin Cheng, Presidente di
EVA Air. “In qualità di compagnia membro, abbiamo
l’opportunità di offrire ai viaggiatori nuove possibilità di
connessione verso le destinazioni presenti in tutta l’Asia
attraverso il nostro hub di Taipei”.
Ms. Wang Yingxiang, Vice Presidente del Gruppo Air
China ha dichiarato: “A nome di Air China desidero
congratularmi con EVA Air per il suo ingresso in Star
Alliance. Questo permetterà alla compagnia area di rafforzare ulteriormente sia il proprio brand sia il network
operativo. EVA Air porterà maggiore forza all’interno del
network di Star Alliance, ampliando la rete di collegamenti offerti dall’Alleanza che da oggi si estende anche a
Taiwan e offrendo ai viaggiatori maggiore convenienza e
www.airclipper.com
possibilità di scelta”.
Star Alliance è stata fondata con la missione di offrire una confortevole esperienza di viaggio a livello
globale al viaggiatore internazionale di alto valore. I
clienti EVA Air potranno
ora avere accesso a un
network globale di 28
compagnie aeree, che
operano oltre 21.900 voli
giornalieri verso 1.328
aeroporti in 195 paesi.
Oltre ad aggiungere gli
aeroporti di Kaohsiung
in Taiwan e Surabaya in
Indonesia nel network,
EVA Air amplia la
presenza dell’Alleanza
nell’importante mercato Cina-Taiwan, che è cresciuto per
volume annuale di passeggeri, da poco più di 3 milioni
nel 2009 ai circa 9 milioni del 2012. Inoltre, la posizione
geografica di Taiwan è tale da avere una distanza
media minore rispetto a tutte le altre maggiori città
nella regione Asia/Pacifico, rendendo così l’aeroporto
internazionale Taoyuan di Taiwan un importante hub
nella regione. In totale, Star Allliance ora offre 10 hub
fra Asia e Pacifico: Tokyo – Narita e Haneda, Seoul –
Incheon, Pechino, Shanghai – Pudong, Taipei – Taoyuan,
Shenzhen, Bangkok, Singapore e Auckland.
EVA Air ora offre il “through check-in”, sia per i passeggeri
che per il bagaglio, verso la destinazione finale per i
voli in coincidenza operati da uno qualsiasi dei vettori
membri di Star Alliance, offrendo così una confortevole
esperienza di viaggio. I passeggeri ne trarranno beneficio
poiché non avranno più la necessità di mettere insieme
tutte le varie carte d’imbarco
per i voli in coincidenza negli
aeroporti di collegamento e,
dove è permesso dalle regole
per i clienti/passeggeri a
livello locale, anche il bagaglio
giungerà alla destinazione
finale.
I membri del Programma
Frequent Flyer (FFP) di EVA
Air “Infinity MileageLands”
potranno da ora accumulare
e spendere miglia con tutte
le compagnie aeree membre
di Star Alliance. I possessori
delle carte MileageLands
Diamond e Gold ora godono dello status Star Alliance
Gold che dà diritto ai clienti di avere numerosi privilegi,
come l’accesso a oltre 1.000 lounge in tutto il mondo,
l’aumento del bagaglio consentito sui vettori membri
Star Alliance, così come la precedenza nella consegna
dei bagagli. Dal canto loro anche i membri FFP di tutte le
compagnie membre dell’Alleanza, ora potranno usufruire
di tali privilegi viaggiando con EVA Air.
Come membro di Star Alliance, EVA Air ora partecipa a
numerosi prodotti tariffari dell’Alleanza. Per il settore dei
viaggi d’affari, i voli EVA Air possono essere inclusi negli
accordi Star Alliance Corporate Plus che si rivolgono a
grandi società multinazionali. Grazie al commercio estero
che ha guidato la crescita industriale di Taiwan negli
ultimi 40 anni, numerose società multinazionali hanno
sede nell’isola-nazione. Per il mercato MICE, EVA Air ora
offre attraverso Star Alliance Conventions Plus e Meetings Plus prodotti dedicati all’industria congressuale, che
tiene a Taiwan oltre 200 eventi all’anno. EVA Air, inoltre,
supporta l’attrattività del prodotto tariffario più famoso
dell’Alleanza, la tariffa Giro del Mondo Star Alliance
(RTW-Round the World). Disponibile nelle classi First,
Business ed Economy, questa tariffa consente ai clienti
di viaggiare intorno al mondo utilizzando il network
delle 28 compagnie aeree membre. I clienti possono ora
utilizzare tutti i voli EVA Air quando prenotano la loro
tariffa RTW, effettuabile sia attraverso lo strumento di
prenotazione online Book & Fly*, sia tramite una delle
compagnie aeree dell’alleanza o un’agenzia viaggi.
Poichè Taiwan fa parte dei Paesi affacciati sul Pacifico
(Pacific Rim), EVA Air ora offre la tariffa Star Alliance
Circle Pacific che permette di compiere viaggi di
andata-ritorno circolari che toccano i Paesi asiatici affacciati sull’Oceano Pacifico, i principali hub aeroportuali
internazionali sulla Costa Pacifica del Canada e degli
Stati Uniti, così come il sud del Pacifico (principalmente
Australia e Nuova Zelanda).
Infine, EVA Air è ora inclusa nell’Asia Airpass insieme a
tutte le altre compagnie aeree membre dell’Alleanza con
base in Asia. Questa speciale tariffa, basata sul conteggio
di coupon e miglia, è disponibile per tutti i viaggiatori
provenienti da altre regioni che arrivano in Asia a bordo
dei vettori Star Alliance e permette ai clienti di viaggiare
per tutta l’Asia (Bangladesh, Cambogia, Cina, Hong Kong
SAR, India, Indonesia, Giappone, Malesia, Mongolia,
Myanmar, Nepal, Pakistan, Filippine, Repubblica
della Corea, Singapore, Sri Lanka, Taiwan, Thailandia e
Vietnam).
*Book & Fly sarà aggiornato con tutti i voli EVA Air nel
corso del mese di luglio.
Transponder World Magazine - Luglio 2013
9
COMPAGNIE AEREE
E’ la prima donna omanita a raggiungere questa posizione
Oman Air nomina Gheitha Al Hosny Airport Services Manager
ad Abu Dhabi
Oman Air ha nominato un nuovo Airport
Services Manager per il suo team all’
International Airport di Abu Dhabi. Dopo
un’accurata formazione , Gheita Suleiman
Salim Al Hosny, cittadina omanita, si è unita
al team di Abu Dhabi. Wayne Pearce, CEO
di Oman Air, ha salutato la nuova nomina
commentando:
“Sono felice, a nome di tutta Oman Air, di
dare il benvenuto a Gheitha Al Hosny nel
suo nuovo ruolo, nel quale sicuramente
primeggerà. Ha degli ottimi precedenti in
Oman Air ed è stata scelta fra molti concorrenti. Gheihta è inoltre la prima donna
omanita che abbiamo nominato nel ruolo
fonte d’ispirazione per altre donne omanite.”
Gheitha Suleiman Salim Al Hosny ha iniziato
la sua carriera in Oman Air nel 1994 prima
come lounge receptionist e poi come Acting
Duty Manager all’Aeroporto Internazionale
di Muscat. Oman Air, che nelle sue 42 destinazioni impiega personale internazionale,
si impegna anche a sostenere la crescita
della professionalità all’interno del Sultanato
dando la possibilità ai lavoratori omaniti di
sviluppare al meglio il loro potenziale. Oggi
i due terzi dei lavoratori di Oman Air sono
cittadini omaniti altamente qualificati e
vantano una lunga esperienza.
chiave di Airport Services Manager e sono sicuro che sarà
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Colei che diede il via al Terminal 2 mezzo secolo fa, ora vede la nuova costruzione intitolata a se stessa
La nuova casa di Star Alliance a Heathrow sarà intitolata
alla Regina Elisabetta II d’Inghilterra, in suo onore
Londra, 14 giugno 2013 – Il nuovo Terminal 2
all’aeroporto Heathrow di Londra, la futura casa di Star
Alliance presso il principale hub Britannico, si chiamerà
“Terminal 2: the Queen’s Terminal” in onore della Regina
Elisabetta II.
La Regina d’Inghilterra, che quest’anno celebra il sessantesimo anniversario dell’incoronazione, aveva a suo
tempo inaugurato anche il vecchio edificio del Terminal
2, che una volta occupava lo stesso spazio di questo
nuovo, la cui apertura è prevista per il 4 giugno 2014.
L’annuncio che la Regina ha acconsentito a continuare
questo stretto legame con Heathrow e il Terminal 2, arriva proprio alla vigilia del suo compleanno, il 15 giugno.
“Siamo molto lieti che le nostre compagnie aeree opereranno da un terminal intitolato alla Regina Elisabetta
II”, ha dichiarato Mark Schwab, CEO di Star Alliance.
“Siamo particolarmente onorati che questo annuncio,
che riconferma il ruolo e l’importanza dell’aviazione nel
mondo d’oggi, arrivi proprio alla vigilia del compleanno
di Sua Maestà”.
“La Regina ha dato il via all’originario Terminal 2 più
di mezzo secolo fa e siamo lieti che Sua Maestà abbia
gentilmente acconsentito a dare il suo nome al nuovo
terminal 2“, ha commentato John Holland-Kaye, Development Director di Heathrow. “Tutti a Heathrow siamo
estremamente orgogliosi del lungo legame con la Regina
e siamo certi che il nuovo Terminal 2 rappresenterà una
degna prosecuzione di tale tradizione”.
Il nuovo Terminal 2 sarà la casa per tutte le 23 compagnie aeree membre di Star Alliance che operano a
Heathrow e che rappresentano oltre il 20% del traffico
dell’aeroporto. Per la prima volta tutti i vettori Star Alliance saranno presenti in un unico terminal a Heathrow,
offrendo così un’esperienza di viaggio d’eccellenza ai
propri passeggeri, nuove opportunità di business per le
compagnie aeree membre e offrendo ai dipendenti un
ambiente di lavoro migliore.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Per la seconda volta dopo il 2010, e dopo che nel 2011 e 2012 era stata eletta “Airline of the Year”
Qatar Airways migliore Business Class del mondo per il 2013
20 giugno - Qatar Airways si aggiudica il prestigioso
riconoscimento come Miglior Business Class del mondo
agli Skytrax World Airline Awards 2013, svoltasi durante
il salone dell’aerospazio di Le Bourget a Parigi. Il vettore
di Doha trionfa anche per la “Miglior Business Class
Lounge del mondo” e per la seconda volta consecutiva
è premiata nella categoria “Best Airline Staff Service in
Medio Oriente.”
Skytrax, agenzia di monitoraggio indipendente della
qualità dell'industria aerea, ogni anno coinvolge in un
sondaggio milioni di viaggiatori provenienti da oltre 160
Paesi diversi e rappresenta, a livello globale, un punto di
riferimento per definire i parametri di eccellenza delle
compagnie aeree.
Per l’amministratore delegato di Qatar Airways, Akbar Al
Baker, si tratta di un “importante riconoscimento” il cui
merito è da condividere con tutti i dipendenti di Qatar
www.airclipper.com
Airways. “Siamo davvero orgogliosi di ricevere questi
premi perché sono i nostri passeggeri ad averci votato.
Questo conferma che l’impegno e la dedizione che sono
quotidianamente profusi nel nostro lavoro ci permettono
di offrire ai nostri clienti ciò che meritano: un servizio a
terra e in volo sempre a cinque stelle”.
Nel 2010 Qatar Airways aveva già ottenuto per la prima
volta il riconoscimento Skytrax come “Miglior Business
Class del mondo”. Nel 2011 e nel 2012 invece, la compagnia di Doha si è aggiudicata il prestigioso riconoscimento
di Airline of the Year.
Il Premium Terminal di Qatar Airways, premiato da
Skytrax, è il primo terminal del mondo riservato esclusivamente ai passeggeri di Prima e Business Class, sia in
partenza che in transito a Doha. Sin dalla sua apertura
nel 2006 continua a primeggiare a livello globale. Le
strutture innovative ed eleganti del Premium Terminal
sono state progettate per offrire ai clienti di Qatar
Airways i massimi livelli di comfort e ospitalità prima del
loro imbarco.
Qatar Airways ha visto una rapida crescita in soli 16 anni
di attività. Attualmente vola con una moderna flotta di
125 aeromobili verso 128 destinazioni business e leisure
in tutti i continenti. Nel 2013 prosegue l’espansione di
Qatar Airways. Finora sono entrati nel network Gassim
(Arabia Saudita), Najaf (Iraq), Phnom Penh, (Cambogia),
Chicago, USA (10 aprile) e Salalah, Oman (22 maggio)
e Bassora, Iraq (3 giugno). Le prossime nuove mete
saranno: Sulaimani, Iraq (20 agosto) e Chengdu, Cina (3
Settembre), Addis Ababa, Etiopia (18 Settembre); Clark
International Airport, Filippine (28 Ottobre); Philadelphia, USA (2 Aprile 2014).
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Transponder World Magazine - Luglio 2013
10
COMPAGNIE AEREE
Skyscanner rivela le principali destinazioni asiatiche ricercate dall’Italia e quelle emergenti nel 2013
Italia chiama Asia. La Thailandia è il paese più cercato dagli italiani
Ancora prima dei due più grandi paesi dell’Asia, Russia
e Cina, c’è la Thailandia, ad oggi la destinazione più
ricercata dall’Italia su Skyscanner, il principale sito di
comparazione di prezzi dei voli. Il fascino di Bangkok e
dintorni ha quindi conquistato il podio di questa parte
del mondo, seguito appunto da Cina e Russia, ache
se quest’ultima è più considerata come destinazione
nell’orbita europea.
Scorrendo la classifica si va verso il Sud Est asiatico con
l’Indonesia e l’estremo oriente del Giappone. Mentre
l’India, altro enorme stato di questo continente, si piazza
al sesto posto seguito dalla piccola Singapore, per poi
restare nei ‘paraggi’ tra Malesia, Vietnam e Sri Lanka.
Le emergenti nel 2013
Nonostante le vicissitudini politiche di quell’area la Corea
del Sud è la destinazione emergente che registra il maggior incremento di ricerche (+35%) nel 2013 rispetto
al 2012. Al secondo posto il misterioso cuore pulsante
dell’Asia ovvero la Mongolia di Ulaanbaatar (+25%) e a
chiudere il podio ci sono le Filippine (+19%).
Cresce l’interesse per un altro stato del sud est asiatico,
la Cambogia (+8%), aumentano le ricerche anche verso
le incantevoli Maldive (+7%). Infine a chiudere la top
10 ci pensa una tra le ‘nuove’ destinazioni turistiche del
Caucaso, l’Azerbaigian (+5%).
“Non sorprende notare un importante aumento della
ricerca voli per l’Asia, specie verso paesi molto popolari
come la Thailandia, in grado di affascinare anche il
turista italiano grazie alle sue spiagge, la sua cultura e in
particolar modo il suo cibo” commenta Caterina Toniolo,
Country Manager di Skyscanner Italia.
Classifiche delle principali destinazioni cercate dall’Italia verso l’Asia e le destinazioni emergenti:
TOP 10 - Italia cerca Asia
TOP 10 - destinazioni emergenti
Paese
Paese
% crescita *
1. Thailandia
1. Corea del Sud 35
2. Russia2. Mongolia25
3. Cina
3. Filippine
19
4. Indonesia
4. Pakistan
16
5. Giappone
5. Giappone
15
6. India
6. Russia
15
7. Singapore
7. Cina
15
8. Malesia8. Cambogia8
9. Vietnam
9. Maldive
7
10. Sri Lanka
10. Azerbaigian 5
* Tasso di crescita relativo alla comparazione tra le ricerche effettuate nel 2012 e 2013 dall’Italia verso l’Asia su Skyscanner.it.
La compagnia aerea tedesca allarga l’offerta
AirBerlin: nuovi collegamenti per l’estate 2013
Per quest’estate airberlin inaugura tre voli settimanali da
Cagliari verso Dusseldorf e nuovi collegamenti con due
frequenze settimanali da Cagliari e Napoli verso Zurigo.
La compagnia, inoltre, aumenta fino a tre voli non stop al
giorno la frequenza sulla rotta Milano – Dusseldorf.
Un'altra novità introdotta da airberlin per il mercato Italia è Varsavia, terza destinazione della compagnia aerea
in Polonia. Dall'Italia, airberlin offre ottimi collegamenti
via Berlino da Bari, Catania, Lamezia Terme, Milano,
Napoli, Olbia, Roma e Venezia a Varsavia.
Da Milano si ricordano gli ormai consolidati collegamenti
non stop per Berlino e Vienna, con uno schedule che
conta fino a due frequenze al giorno, mentre da Roma
airberlin continua ad offrire quotidianamente fino a
due collegamenti diretti alla volta di Berlino, un volo
quotidiano per Dusseldorf e Amburgo e fino a due voli
per Vienna. Da Milano, la compagnia propone fino a tre
collegamenti al giorno alla volta di Berlino e Vienna.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Verranno offerte sia la miscela classica che i chicchi di monoarabica
IllyCaffè sale a bordo di Singapore Airlines per servire
insieme il caffè perfetto
Singapore Airlines porta a bordo dei suoi aeromobili
il celebre caffè firmato illycaffè, per i passeggeri delle
Suite, First Class e Business Class. Singapore Airlines sarà
la prima compagnia aerea in tutto il mondo a servire
i chicchi monorigine di Monoarabica nelle sue classi
premium. Inoltre, sarà servita a bordo anche la miscela
originale illy di alta qualità, composta da nove tipi di
puro Arabica.
“La partnership con illycaffè arriva dopo mesi intensi di
ricerca e selezione di fornitori e prodotti che siamo certi
www.airclipper.com
potrà soddisfare i gusti sempre più sofisticati ed esigenti
dei nostri ospiti premium”, commenta Maggie Li, Vice
President Inflight Services di Singapore Airlines.
“Siamo orgogliosi di essere stati selezionati come
partner di Singapore Airlines. Le nostre due aziende
condividono lo stesso obiettivo di offrire un’esperienza
unica ai propri ospiti con dedizione, qualità e attenzione
eccezionali”, commenta Fabrizio Dosi, Presidente di illy
Asia.
“Per questa ragione abbiamo sviluppato un’offerta di
caffé su misura per Singapore Airlines, che propone la
nostra miscela originale illy e presenta, per la prima
volta a livello mondiale nel settore del trasporto aereo,
il nuovo assortimento di caffé Monoarabica. Ora su
ogni volo Singapore Airlines si potrà sorseggiare il caffè
illy, e godere di momenti di puro piacere. Auguriamo a
tutti gli ospiti nelle Suite, First Class e Business Class di
Singapore Airlines molti sorsi di felicità”.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Transponder World Magazine - Luglio 2013
11
COMPAGNIE AEREE
Dopo averlo visto a Zurigo, e con 66 velivoli totali in circolazione, un blog ci aiuta a tenere i conti
Facciamo il punto sulle rotte operate con il Boeing 787 Dreamliner
Spulciando in Internet, e precisamente all’indirizzo
www.airportspottingblog.com/boeing-787-routes/
abbiamo trovato una lista delle compagnie che stanno
usando o useranno il nuovo e rivoluzionario aereo
americano. Dopo la modifica alle batterie al litio che
hanno fermato il Dreamliner in tutto il mondo per
qualche mese, i voli sono ripresi, come abbiamo potuto
vedere con i nostri occhi nella recente visita all’aeroporto
di Zurigo, dove Qatar Airways collega la città svizzera con
Doha.
Aeromexico:
Mexico City – Buenos Aires – A partire dal 5 Febbraio
2014
Mexico City – Madrid – A partire dal 26 Aprile 2014
Mexico City – Monterrey – One-off 1 Ottobre 2013
Mexico City – New York JFK – A partire dal 14 Ottobre
2013
Mexico City – Paris CDG – A partire dal 15 Ottobre 2013
Mexico City – Tijuana – Tokyo Narita – A partire dal 14
Tokyo Haneda – Kagoshima (In corso)
Tokyo Haneda – Kumumoto – A partire da Giugno 2013
Tokyo Haneda – Matsuyama – A partire da Giugno 2013
Tokyo Haneda – Miyazaki – A partire da Giugno 2013
Tokyo Haneda – Okayama – A partire da Giugno 2013
Tokyo Haneda – Okinawa – A partire da Giugno 2013
(cargo)
Tokyo Haneda – Osaka Itami – A partire da Giugno 2013
Tokyo Haneda – Takamatsu – A partire da Giugno 2013
Tokyo Haneda – Toyama (In corso)
Tokyo Haneda – Yamaguchi (In corso)
Tokyo Narita – San Jose, CA (In corso)
Tokyo Narita – Shanghai Pu Dong – Dal 1 Agosto fino al
25 Agosto 2013
Tokyo Haneda – Akita – A partire da Giugno 2013
Osaka Itami – Kagoshima (In corso)
Ottobre 2013
Guangzhou – Beijing (In corso)
Guangzhou – London Heathrow – Partirà nel 2013
Guangzhou – Paris CDG
Guangzhou – Sydney – Partirà nel 2013
Guangzhou – Vancouver
Air India
Delhi – Bangalore (In corso)
Delhi – Chennai (In corso)
Delhi – Kolkata (In corso)
Delhi – London Heathrow (In corso)
Delhi – Frankfurt (In corso)
Delhi – Hong Kong – Osaka Kansai – A partire dal 26
Giugno 2013
Delhi – Hong Kong – Seoul Incheon – A partire dal 25
Giugno 2013
Delhi – Paris CDG (In corso)
ANA All Nippon Airways
Tokyo Haneda – Beijing (In corso)
Tokyo Narita – Beijing (In corso)
Tokyo Haneda – Frankfurt (In corso)
Tokyo Haneda – Taipei Taoyuan (In corso)
Tokyo Haneda – Fukuoka (In corso)
Tokyo Haneda – Hiroshima (In corso)
www.airclipper.com
China Southern Airlines
Guangzhou – Auckland
Ethiopian Airlines
Addis Ababa – Washington DC (In corso) Terminerà il 25
Giugno 2013
Addis Ababa – Beijing (In corso) Terminerà il 1 Luglio
2013
Addis Ababa – Dubai (In corso)
Addis Ababa – Frankfurt – Dal 16 Luglio 2013
Addis Ababa – Guangzhou - 31 Maggio, 5-7-9-13 e 15
Giugno
Addis Ababa – Lagos (In corso) Fino al 30 Giugno 2013
Addis Ababa – Mumbai (In corso) Fino al 30 Giugno 2013
Addis Ababa – Toronto (In corso)
Addis Ababa – Johannesburg (In corso)
Addis Ababa – London Heathrow (In corso)
Addis Ababa – Lome – Rio de Janeiro – Sao Paulo – Dal
1 Luglio 2013
Addis Ababa – Seoul Incheon (In corso)
Hainan Airlines
Beijing Capital – Chengdu – A partire da Luglio 2013
Beijing Capital – Chicago O’Hare
Beijing Capital – Haiku – A partire da Luglio 2013
Beijing Capital – Seattle/Tacoma
Beijing Capital – Shanghai Pudong – A partire da Luglio
2013
Beijing Capital – Toronto
Japan Airlines
Tokyo Narita – Bangkok – A partire dal 2 dicembre 2013
Tokyo Haneda – Beijing (In corso)
Tokyo Narita – Boston Logan (In corso)
Tokyo Narita – Delhi – A partire dal 12 Luglio 2013
Tokyo Narita – Helsinki – A partire dal 1 Luglio 2013
Tokyo Narita – Moscow Domodedovo – A partire dal 1
Settembre 2013
Tokyo Haneda – San Francisco – A partire dal 1 Settembre 2013
Tokyo Haneda – Singapore Changi (In corso)
Tokyo Narita – Singapore Changi (In corso)
Tokyo Narita – San Diego (In corso)
Tokyo Narita – Sydney – A partire dal 1 Dicembre 2013
Jetstar
Voli programmati a partire da Novembre 2013
LAN Airlines
Santiago – Lima – A partire dal 1 Luglio 2013
Santiago – Lima – Los Angeles – A partire dal 1 Luglio
2013
Santiago – Lima – New York JFK – Dal 31 Agosto al 30
Settembre 2013
Santiago – Madrid – Frankfurt – A partire dal 1 Ottobre
2013
Transponder World Magazine - Luglio 2013
12
COMPAGNIE AEREE
LOT Polish Airlines
Warsaw – Beijing – A partire dal 27 Ottobre 2013
Warsaw – Chicago O’Hare (In corso)
Warsaw – Toronto (In corso)
Warsaw – New York JFK (In corso)
Norwegian
Copenhagen – Fort Lauderdale – A partire dal 29
Novembre 2013
Oslo – Bangkok – A partire dal 31 Agosto 2013
Oslo – Fort Lauderdale – A partire dal 30 Novembre
2013
Oslo – Malaga – A partire dal 4 Luglio 2013
Oslow – London Gatwick – A partire dal 4 Luglio 2013
Oslo – Alicante – A partire dal 5 Luglio 2013
Oslo – Barcelona – A partire dal 5 Luglio 2013
Oslo – Nice – A partire dal 6 Luglio 2013
Oslo – New York JFK – A partire dal 1 Settembre 2013
Stockholm Arlanda – Bangkok – A partire dal 31 Agosto
2013
Stockholm Arlanda – Fort Lauderdale – A partire dal 1
Dicembre 2013
Stockholm Arlanda – New York JFK – A partire dal 2
Settembre 2013
Qatar Airways
Doha – Copenhagen – A partire dal 1 Settembre 2013
Doha – Dubai, 7x Daily (In corso)
Doha – London Heathrow (In corso)
Doha – Frankfurt (In corso)
Doha – Munich (In corso)
Doha – Oslo – A partire dal 1 Settembre 2013
Doha – Stockholm – A partire dal 1 Agosto 2013
Doha – Zurich (In corso)
Thomson Airways/TUI
East Midlands – Cancun – A partire dal 7 Agosto 2013
East Midlands – Orlando Sanford – A partire dal 6
Agosto 2013
Glasgow – Cancun –A partire dal 15 Luglio 2013
Glasgow – Orlando Sanford – A partire dal 9 Luglio 2013
Helsinki – Mombassa – A partire dal 22 Dicembre 2013
London Gatwick – Barbados – A partire dal 15 Dicembre
2013
London Gatwick – Cancun – A partire dal 9 Luglio 2013
London Gatwick – Holguin – A partire dal 11 Dicembre
2013
London Gatwick – Punta Cana – A partire dal 1 Novembre 2013
London Gatwick – Male – A partire dal 3 Novembre
London Gatwick – Mauritius – A partire dal 4 Maggio
2014
London Gatwick – Mombasa – A partire dal 4 Novembre
2013
London Gatwick – Phuket – A partire dal 5 Novembre
2013
London Gatwick – Montego Bay – A partire dal 7
Novembre 2013
London Gatwick – Orlando Sanford – A partire dal 10
Luglio 2013
London Gatwick – Puerto Plata – A partire dal 13
Novembre 2013
London Gatwick – Puerto Vallarta – A partire dal 5
Maggio 2014
Manchester – Cancun – A partire dal 13 Luglio 2013
Manchester – Orlando Sanford – A partire dal 11 Luglio
2013
Manchester – Punta Cana – A partire dal 2 Aprile 2014
Newcastle – Cancun – A partire dal 1 Aprile 2014
United Airlines
Denver – Tokyo Narita (In corso)
Houston – Lagos – A partire dal 12 Agosto 2013
Houston – London Heathrow (In corso) Fino al 11 Agosto
2013
Los Angeles - Tokyo Narita – A partire dal 1 Agosto 2013
Los Angeles – Shanghai – A partire dal 2 Agosto 2013
Xiamen Airlines
Xiamen – Amsterdam Schiphol – Dal 2014
Xiamen – New York – Dal 2014
Xiamen – Paris Charles de Gaulle – Dal 2014
Xiamen – Sydney – Dal 2014
Xiamen – Vancouver – Dal 2014
http://www.airportspottingblog.com/boeing-787-routes/
Frutto di un importante accordo con il sito www.ilmeteo.it
Al via una nuova promozione: parti sereno, solo con Meridiana
il meteo è garantito
18 giugno - Quest’estate, per chi sceglie di viaggiare
Meridiana, è in arrivo un’altra eccezionale promozione.
La Compagnia, dopo aver incluso nelle scorse settimane
il bagaglio in tutte le tariffe, propone una nuova offerta
che unisce alla convenienza del costo del biglietto, la
garanzia di potersi godere il sole nel week-end programmato di vacanza in Sardegna o in Sicilia.
Meridiana, infatti,
propone da oggi su tutti
i sistemi di vendita la
promozione “long weekend meteo”, dedicata
a chi ha a disposizione
pochi giorni di vacanza
da trascorrere al sole e
al mare e nella quale
trovano spazio due
requisiti fondamentali per chi viaggia: la convenienza e
la flessibilità.
Infatti, prenotando la partenza il giovedì da Milano-
www.airclipper.com
Linate per Olbia, Cagliari, Alghero, Catania e Palermo
e da Roma per Olbia, Cagliari e Catania, ed il ritorno
il lunedì immediatamente successivo, è possibile non
solo risparmiare acquistando un biglietto di andata e
ritorno alla tariffa speciale di 199 euro, tasse comprese,
ma anche variare le date del proprio soggiorno, senza
costi aggiuntivi, nel caso sia previsto maltempo nella
destinazione scelta.
Questa offerta tariffaria, unica nel suo genere, è frutto di
un importante accordo che la compagnia ha siglato con il
sito www.ilmeteo.it e permette, nel caso su questo vengano segnalate, alle 12.00 del mercoledì precedente la
partenza, delle precipitazioni in uno dei giorni prescelti,
di poter cambiare le date del proprio soggiorno, secondo
la disponibilità dei voli, senza costi aggiuntivi e sino a
due ore prima della partenza.
Per rendere ancora più semplice il servizio, Meridiana
mette a disposizione un numero
dedicato (078952433) operativo
dalle 12.00 del
mercoledì alle
23.00 del giovedì,
presso il quale i
passeggeri possono comunicare
la loro variazione senza costi aggiuntivi.
Tratto da Positive Climb - Andrea Coco
Transponder World Magazine - Luglio 2013
13
COSTRUTTORI
Cinque aeromobili parteciperanno alla campagna che sfocerà nell’ottenimento del certificato di volo
Il primo Airbus A350 XWB decolla per il suo volo inaugurale
Un nuovo capitolo si è aperto nei 43 anni di storia di
Airbus, poiché il primo A350 XWB, il più efficiente tra i
grandi aeromobili commerciali bimotore del mondo, è
decollato per il suo volo inaugurale presso l’aeroporto
Blagnac di Tolosa (Francia) alle ore 10 di questa mattina
ora locale. Il primo volo dell’A350 XWB, equipaggiato con
motori Rolls-Royce Trent XWB,
è avvenuto sopra i cieli della
Francia sud-occidentale.
Un equipaggio internazionale
composto da sei membri, tra
i quali due Flight Test Pilot,
un test Flight Engineer e tre
Flight Test Engineer, era a
bordo del nuovo A350 XWB.
Ai posti di comando dell’A350
XWB per il primo volo vi erano
Peter Chandler, Chief Test
Pilot di Airbus, e Guy Magrin,
Project Pilot dell’A350 XWB,
affiancati nella cabina di
pilotaggio da Pascal Verneau,
Project Test Flight Engineer dell’A350 XWB. Nella cabina
dell’aeromobile,
impegnati presso apposite postazioni nel monitoraggio delle diverse funzioni per mezzo di numerose
strumentazioni per il test di volo, operavano tre Flight
Test Engineer: Fernando Alonso, Head dell’Airbus Flight
Integration Test Centre, Patrick du Ché, Head del
Development Flight Test, e Emanuele Costanzo, lead
Flight Test Engineer del motore Trent XWB.
Il primo volo segna l'inizio della campagna di verifica e
test dell'aeromobile che prevede circa 2.500 ore di volo
articolate su di una flotta di 5 aeromobili appositamente
equipaggiati. Il rigoroso processo predisposto da Airbus
sfocerà nell'ottenimento del certificato di volo dell'A350
nella versione A350-900 da parte dell'EASA, l'autorità
competente europea, e dell'FAA l'autorità competente
degli Stati Uniti. Il nuovo aeromobile entrerà in servizio
nella seconda metà del 2014 presso Qatar Airways.
L'A350XWB è il nuovissimo aeromobile di medie dimensioni sviluppato da Airbus per il lungo raggio che comprende tre versioni con una capacità che va da 270 a 350
passeggeri in una configurazione tipica e spaziosa a tre
classi. Questa nuova famiglia porterà un cambiamento
radicale in termini di efficienza rispetto agli aeromobili
esistenti della stessa categoria grazie a una riduzione del
25% sia dei consumi di carburante sia delle emissioni di
CO2. L’A350 XWB ha già totalizzato 613 ordini fermi da
parte di 33 clienti nel mondo.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/first-a350-xwb-takes-to-the-skies-on-its-maiden-flight/
http://videos.airbus.com/video/192e392a323s.html
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
14
COSTRUTTORI
Il primo aeromobile wide-body del vettore asiatico in leasing da CIT
Cebu Pacific riceve il suo primo Airbus A330
Cebu Pacific ha ricevuto il suo primo aeromobile Airbus
A330-300 durante una cerimonia di consegna che si è
svolta oggi a Tolosa. L’aeromobile è il primo di quattro
A330 che la compagnia aerea Cebu Pacific ha affittato
dal locatore statunitense CIT e che verrà impiegato per
lanciare i nuovi voli a lungo raggio e basso costo del
vettore asiatico.
Per la propria flotta di A330, Cebu Pacific ha richiesto una
configurazione ad una sola classe con una capacità di 436
passeggeri. La compagnia aerea impiegherà inizialmente
il suo primo A330 per le tratte a medio raggio, prima di
lanciare il primo servizio a lungo raggio con destinazione
Dubai il prossimo ottobre.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/cebu-pacific-takes-delivery-of-its-first-a330-300/
Il secondo ordine dalla società di leasing ILFC conferma la preferenza del mercato per il NEO
ILFC ordina ulteriori 50 aeromobili Airbus della famiglia A320neo e
DORIC Lease Corp sigla accordo per 20 A380
ILFC, società leader nel settore del leasing per il settore del trasporto aereo,
consociatadell’American International Group
Inc. ha firmato oggi un contratto fermo
per ulteriori 50 aeromobili della famiglia
A320neo Doric Lease Corp ha firmato un
Memorandum of Understanding (MoU) per
l’acquisto di 20 aeromobili A380. I contratti
sono stati è annunciati oggi al Salone Aeronautico di Parigi Le Bourget rispettivamente
da Henri Courpron, CEO di ILFC e John Leahy,
Chief Operating Officer, Customers di Airbus
e da Mark Lapidus, CEO di Doric Lease Corp e
John Leahy, Chief Operating Officer, Customers di Airbus
ILFC è stata la prima società di leasing a credere nella
famiglia A320neo firmando nel 2011 un primo ordine
per 100 aeromobili. Con questo nuovo ordine salgono
quindi a 150 gli aeromobili NEO ordinati da ILFC. La
motorizzazione verrà annunciata in futuro. Prendendo
in considerazione anche questo nuovo ordine ILFC
rimane il più importante cliente di Airbus, con ordini
complessivi per 769 aeromobili a corridoio
singolo e wide body.
Grazie all’investimento annunciato oggi,
Doric offrirà soluzione di leasing personalizzate per l’A380 rendendo così l’aeromobile
ancora più accessibile sia per i nuovi operatori dell’A380 sia per quelli attuali interessati
a beneficiare della flessibilità offerta dalle
soluzioni di leasing
operativo. Doric vanta già una forte
esperienza con l’A380 ed è la terza società
di leasing a livello mondiale per valore di
aeromobili widebody offerti in leasing e la
più importante società di leasing a livello
mondiale per l’A380. Doric gestisce una flotta
di aeromobile del valore di 6 miliardi di dollari USA, che
comprende anche 18 A380 acquisiti attraverso accordi di
vendita-leaseback.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/ilfc-orders-50-more-a320neo-family-aircraft/
Una combinazione vincente per la flotta a lungo raggio
SriLankan ordina 6 Airbus A330 e 4 A350 XWB
SriLankanairlines, compagnia di bandiera dello Sri Lanka
ha firmato una lettera di intenti (MoU) per l’acquisto di
sei aeromobili Airbus A330-900 e quattro A350-900. Il
vettore, che opera una flotta esclusivamente composta
da aeromobili Airbus, ha scelto l’estremamente affidabile
A330 e il nuovissimo A350XWB di nuova generazione per
il rinnovo della propria flotta a lungo raggio.
Il bireattore A330 è uno degli aeromobili widebody più
utilizzati oggi in servizio. Airbus ha ricevuto ordini per
oltre 1.200 di questi aeromobili nelle sue diverse versioni
e oltre 1.000 sono in servizio presso un centinaio di operatori nel mondo. L’A330-300 è stato oggetto nel tempo
di diversi miglioramenti ed è oggi l’aeromobile con il
miglior rapporto costo efficienza della sua categoria con
un’affidabilità di dispacciamento di oltre il 99%.
L'A350XWB è il nuovissimo aeromobile di medie dimensioni sviluppato da Airbus per il lungo raggio che comprende tre versioni con una capacità che va da 270 a 350
passeggeri in una configurazione tipica e spaziosa a tre
classi. Questa nuova famiglia porterà un cambiamento
radicale in termini di efficienza rispetto agli aeromobili
esistenti della stessa categoria grazie a una riduzione del
25% sia dei consumi di carburante sia delle emissioni di
CO2. L’A350 XWB ha già totalizzato 613 ordini fermi da
parte di 33 clienti nel mondo.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/srilankan-airlines-opts-for-six-a330s-and-four-a350-xwbs/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
15
COSTRUTTORI
Lufthansa, cliente di lancio, ha ricevuto lo storico aereo
Boeing celebra la consegna del 50° 747-8
31 maggio 2013 - Boeing ha celebrato la consegna del
50° 747-8. Lufthansa, cliente di lancio della versione
passeggeri dell’aereo, ha ricevuto lo storico velivolo
quasi un anno dopo l’esordio del 747-8 Intercontinental.
Questo è il settimo
747-8 della compagnia aerea ed il
suo 82° 747.
“Lufthansa è
orgogliosa di introdurre nella sua
flotta il prossimo
Boeing 747-8 –
quasi un anno
dopo il lancio
del primo volo
da Francoforte
a Washington”,
ha dichiarato
Nico Buchholz,
Executive Vice
President Fleet Management di Lufthansa. “Dopo un
anno di operazioni e sette velivoli nella flotta, l’aereo ha
dimostrato le sue eccellenti performance economiche e
ambientali. Siamo molto contenti dell’affidabilità delle
operazioni del 747-8”.
Per oltre un anno e mezzo, le compagnie aeree hanno
beneficiato dell’eccezionale affidabilità in termini di
orario di partenza, dell’utilizzo, della performance e dei
vantaggi operativi. L’affidabilità dell’orario, un’unità
di misura industriale della partenza dal gate entro 15
minuti dall’orario previsto, è del 98,8% per la flotta dei
747-8.
“Questa consegna non è solo un’importante traguardo
raggiunto dal programma 747-8, ma anche una tappa
del nostro futuro”, ha dichiarato Eric Lindblad, vice
president e general manager del programma 747. E ha
aggiunto: “Costruiremo e consegneremo il 747-8 per
decenni a venire”.
Questa storica consegna rappresenta inoltre l’impegno
condiviso teso alla qualità, innovazione e risparmio di
Boeing e della sua catena globale di fornitori, per costruire il grande aereo commerciale più rappresentativo e a
basso consumo.
Il 747-8 ha circa
sei milioni di parti
prodotte da oltre
550 fornitori in
quasi 30 Paesi,
compresi Stati
Uniti, Cina, Germania, Giappone,
Corea del Sud
e Regno Unito.
Negli Stati Uniti,
oltre 450 fornitori
in circa 40 stati
contribuiscono
al programma
747-8.
Boeing ha consegnato a Lufthansa il primo 747-8
Intercontinental ad aprile 2012. L’aereo è entrato in
servizio il 1° giugno del 2012, con un volo da Francoforte
a Washington. Cargolux Airlines ha ricevuto il suo primo
747-8 Freighter a ottobre del 2011. Ad oggi, sono stati
consegnati 35 Freighters e 15 Intercontinental, tra i quali
otto nella versione Boeing Business Jet.
http://boeing.mediaroom.com/index.php?s=43&item=2685
Il più importante operatore e cliente di Airbus in Europa
Lufthansa, ordine fino a 100 aeromobili della Famiglia A320
Il Gruppo Lufthansa, ha confermato
una decisione assunta dal Consiglio
di Supervisione lo scorso mese di
marzo e ha siglato oggi in occasione
del salone di Le Bourget un ordine per
100 aeromobili della Famiglia A320
(35 A320neo, 35 A321neo, 30 A320ceo
dotati di sharklets).
Il Gruppo Lufthansa opera aeromobili
della Famiglia A320 dall’ottobre 1989.
Il Gruppo è stato cliente di lancio per
l’A321 e tra i primi operatori dell’A319
e A320. Con il nuovo ordine il Gruppo
si conferma quale maggiore operatore
e cliente di Airbus in Europa e porta il
proprio ordini complessivo per l’A320
a 299 aeromobili di cui 150 già
consegnati.
In poco più di due anni dal lancio, la Famiglia A320neo
ha ad oggi catturato il 60% del mercato dimostrando
chiaramente la propria leadership. Utilizzando nuovi
propulsori e gli stabilizzatori d’ala
Sharklets questi nuovi aeromobili
assicureranno una riduzione del
consumo di carburante del 15%.
Inoltre la Famiglia A320neo assicurerà una riduzione percentuale
a doppia cifra delle emissioni di
NOx oltre ridurre l’inquinamento
acustico. L’A320neo entrerà in
servizio verso la fine del 2015 seguito dall’A319neo e dall’A321neo
nel 2016. La Famiglia A320 è
la famiglia di aeromobili più
moderni e leader nel segmento a
corridoio singolo. Ad oggi Airbus
ha ricevuto 9.500 ordini per
questa famiglia di cui 5.600 sono
già stati consegnati a oltre 380
clienti e operatori nel mondo.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/lufthansa-firms-up-order-for-100-a320-family-aircraft/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
16
COSTRUTTORI
Il vettore seleziona 100 A320neo e 35 A320ceo
easyJet punta sull’Airbus A320neo per lo sviluppo futuro della flotta
Dopo un rigoroso processo di valutazione, easyJet ha
identificato nell’Airbus A320neol’aeromobile per lo
sviluppo futuro della propria flotta In base alle previsioni
di crescita del vettore, l’A320 è stato selezionato grazie
agli elevati livelli di produttività assicurati, ai bassi
costi operativi e al più basso consumo di carburante di
qualsiasi altro aeromobile a corridoio singolo nella fascia
da 180 posti. Attualmente easyJet opera con una flotta
prevalentemente composta da A319 configurati con 156
posti. Soggetto all’approvazione da parte degli azionisti,
easyJet ha identificato per il futuro un fabbisogno di 100
aeromobili A320neo. Questi verranno preceduti da 35
A320ceo equipaggiati con stabilizzatori d’ala Sharklet.
Di questi 135 aeromobili, 85 sono destinati a sostituire
aeromobili attualmente in flotta.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/easyjet-sets-sights-on-airbus-a320neo-for-future-fleetdevelopment/
Opererà inizialemente su rotte nazionali, per poi volare tra i continenti
Boeing e China Southern celebrano la consegna del
primo 787 alla Cina
03 giugno 2013 - Boeing e China Southern Airlines
hanno celebrato la consegna al vettore del primo 787
Dreamliner. China Southern è la prima compagnia aerea
cinese a prendere in consegna questo aereo.
“La consegna del 787 rappresenta una significativa
pietra miliare nel rafforzamento della collaborazione
tra Boeing e la Cina”, ha detto Ray Conner, presidente e
CEO di Boeing Commercial Airplanes. “Ringraziamo le
agenzie del governo cinese, China Southern, tutti i nostri
clienti cinesi e i fornitori per il loro supporto e contributo
al successo del programma Dreamliner”. L’aereo conseg-
nato è il primo dei 10 Dreamliner per China Southern.
La compagnia opererà inizialmente con il 787 sui voli
nazionali, prima di introdurre il Dreamliner sul suo
network passeggeri internazionale a lungo raggio. China
Southern è il decimo cliente in tutto il mondo a prendere
in consegna il 787 Dreamliner.
Il 787 Dreamliner è un aereo totalmente nuovo dotato
di una gamma di tecnologie che offrono alle compagnie
aeree un eccezionale valore e ai passeggeri livelli di
confort senza paragoni. È il primo aereo mid-size capace
di effettuare rotte a lungo raggio, consentendo alle
compagnie aeree l’apertura delle rotte non-stop più
richieste dai passeggeri.
I fornitori esclusivi Boeing Chengfei, Hafei e Shenfei
giocano un ruolo importante nel programma 787, poiché
producono il rudder, il wing to body fairing ed il vertical
fin leading edge. I partner cinesi giocano anche crescenti
ruoli nella fornitura di componenti per altri modelli di
aerei Boeing tra cui 737, 747, 767 e 777.
Ad oggi, oltre 7.000 aerei Boeing che volano intorno al
mondo hanno parti e assemblaggi realizzati in Cina.
http://boeing.mediaroom.com/index.php?s=43&item=2690
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
17
COSTRUTTORI
Con i nuovi complementi si amplia la super-efficiente famiglia del 787
Boeing inizia l’assemblaggio finale del primo 787-9 Dreamliner
03 giugno 2013 - Boeing ha iniziato l’assemblaggio
finale del primo 787-9 Dreamliner. L’ultimo nato della
famiglia 787 ha iniziato a prendere forma come da programma il 30 maggio a Everett, nello stato di Washington, quando Boeing ha dato il via all’assemblaggio delle
grandi sezioni di questo jet super efficiente.
“Sin dall’inizio, tutto il team del 787-9 si è focalizzato
incessantemente sulla realizzazione dell’aereo, in modo
da portare a compimento gli impegni nei confronti dei
nostri clienti”, ha dichiarato Mark Jenks, vice president,
787 Airplane Development di Boeing Commercial
Airplanes. E ha aggiunto: “L’integrazione del 787-9 nel
nostro sistema produttivo nei tempi previsti è un altro
chiaro segno del fatto che siamo ben preparati e ben
posizionati per proseguire il lavoro”.
I partner globali di Boeing hanno consegnato le prime
sezioni del 787-9 per l’assemblaggio finale in tempo
o in anticipo sulla scadenza e i progressi continuano
ad andare avanti, con il principale assemblaggio in
fieri sugli altri aerei per i test di volo. “La dedizione, la
qualità e l’abilità dei nostri partner contribuiscono a
un’organizzazione metodica della nostra performance”,
ha detto Jenks.
Boeing costruirà i primi tre 787-9 nel suo stabilimento
Temporary Surge Line a Everett, in modo da consentire
un’integrazione più fluida del 787-9 nel sistema produttivo, mentre si continua ad incrementare la produzione
all’interno del programma 787.
Il 787-9 completerà ed amplierà la famiglia del 787,
offrendo alle compagnie aeree la capacità di estendere le
rotte aperte con il 787-8. Grazie alla fusoliera allungata
di 6 metri, il 787-9 trasporterà 40 passeggeri in più a 555
chilometri aggiuntivi, usando il 20% di carburante in
meno rispetto ad aerei di analoghe dimensioni. Il 787-9
si avvantaggia del design visionario del 787, offrendo ai
passeggeri le caratteristiche preferite come, ad esempio,
finestrini più grandi e oscurabili elettricamente, cappelliere più ampie, una moderna illuminazione a LED,
maggiore umidità, una quota di pressurizzazione più
bassa, aria più pulita e un andamento più fluido.
Lo stabilizzatore verticale di questo 787-9 rispecchia la
nuova livrea di Boeing Commercial Airplanes, un look
rinnovato per la famiglia di aerei Boeing che ha avuto
inizio con il 747-8 e si è evoluto con il 737 MAX. Molte
caratteristiche della livrea dell’originale 747-8 confluiscono nel nuovo design ed i grandi numeri impressi sulla
coda aiutano a distinguere i diversi modelli della stessa
famiglia di prodotti.
Il primo volo del 787-9 è previsto per la seconda metà
del 2013, in occasione della prima consegna al cliente di
lancio Air New Zealand all’inizio del 2014. 20 clienti in
tutto il mondo hanno ordinato 355 787-9, raggiungendo
il 40% di tutti gli ordini di 787.
http://boeing.mediaroom.com/index.php?s=43&item=2691
I dispositivi d’estremità d’ala consentono una riduzione dei consumi di carburante fino al 4%
Il cliente di lancio Air New Zealand riceve il primo
A320 dotato di Sharklet
Air New Zealand ha ricevuto il primo A320 dotato di
Sharklet, i grandi dispositivi situati alle estremità delle ali
concepiti per ridurre i consumi di carburante, nel corso di
una cerimonia che si è tenuta nell’ambito del 50° Salone
di Parigi - Le Bourget. L’aeromobile è stato consegnato
ufficialmente a David Morgan, Chief Flight Operations
&SafetyOfficer di Air New Zealand.
È stato nel novembre 2009, nel corso del Salone aeronautico di Dubai, che Airbus ha annunciato lo sviluppo
degli Sharklet, che avrebbero consentito di risparmiare
carburante e che Air New Zealand è stato il primo vettore
a scegliere.
“L’A320 è al centro della flotta di Air New Zealand per
la propria rete domestica e il vettore utilizzerà in futuro
questo modello di aeromobile su tutti i voli domestici
per beneficiare dei vantaggi che consentein termini di
redditività”, ha dichiarato il comandante David Morgan.
“Siamo estremamente lieti di vedere il nostro cliente di
lancio degli Sharklet, Air New Zealand, ricevere ili primo
A320 dotato di questi dispositivi che permettono di
ottenere una riduzione dei consumi di carburante fino
al 4%. Air New Zealand potrà così essere ancora più redditizia in uno dei mercati più competitivi”, ha dichiarato
John Leahy, COO Clienti di Airbus.
Air New Zealand riceverà in totale 10 A320 dotati di
Sharklet.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/launch-customer-air-new-zealand-gets-its-first-a320-withsharklets/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
18
COSTRUTTORI
La previsione è basata sull’aumento della domanda di aerei a corridoio singolo
Boeing prevede una domanda di oltre 35.000 aerei
11 giugno 2013 - Boeing prevede una domanda per
oltre 35.000 nuovi aerei nei prossimi 20 anni, del valore
di 4,8 trilioni di dollari. La compagnia ha comunicato il
suo CMO annuale – Current Market Outlook - a Parigi,
prevedendo che la flotta mondiale raddoppierà nei prossimi due decenni. Sia il traffico commerciale che cargo
cresceranno del 5 percento l’anno.
“Questa previsione ci dà fiducia
nell’ aumentare i
ratei di produzione
investendo in nuovi
prodotti come il
777X e il 787-10X”
ha dichiarato
Randy Tinseth, vice
president Marketing,
di Boeing Commercial Airplanes.
“Le compagnie aeree
richiedono maggiore
efficienza ed è esattamente ciò che noi
gli stiamo fornendo”.
Il mercato degli aerei
a corridoio singolo,
servito dal Boeing
737 Next-Generation
e dal futuro 737
MAX, è la principale
leva della previsione e continua a
dimostrare la sua
forza. In questo segmento di mercato
saranno necessari
24.670 nuovi aerei a
causa della crescita
dei vettori low cost
e delle compagnie
aeree dei mercati
emergenti.
Gli aerei widebody, come il Boeing 747-8, il 777 ed
il 787 Dreamliner, compensano una gran parte dei
previsti 8.590 nuovi aerei che saranno necessari in
questo segmento, alimentati in parte dalle richieste delle
compagnie aeree che sostituiscono la loro vecchia flotta
con aerei nuovi e a più basso consumo.
Consegne di nuovi aerei: 2013-2032
Tipo d’aereo
Posti
Consegne
Regional jets
meno di 90 2,020
Corridoio sing.
90 – 230 24,670
Small wide-body
200 – 300 4,530
Medium wide-body 300 – 400 3,300
Large wide-body
Oltre 400 760
Il valore è espresso in miliardi di dollari
Dollari
$80
$2,290
$1,100
$1,090
$280
Il mercato di nuovi aerei continuerà ad essere più
bilanciato geograficamente nei prossimi due decenni.
L’Asia-Pacifico, compresa la Cina, guiderà le consegne
totali di aerei.
Consegne di nuovi aerei: 2013-2032
Region Airplane deliveries
Asia-Pacific 12,820
Europe 7,460
North America
7,250
Latin America
2,900
Middle East 2,610
C.I.S.
1,170
Africa
1,070
World Total 35,280
Le compagnie aeree, dopo aver fronteggiato prezzi del
carburante alti e variabili e una forte competizione,
sono state costrette a cambiare il modo di gestire il loro
business.
“I nostri clienti sono focalizzati sulla crescita del loro
network, gestendo al meglio le loro capacità e gli investimenti in nuove flotte”, ha dichiarato Tinseth. “Questi
trend influenzeranno la domanda di mercato per aerei
altamente efficienti, con costi operativi bassi, dotati di
tecnologie ambientali all’avanguardia e che garantiscano
una eccezionale esperienza di volo ai passeggeri. Noi
crediamo che i prodotti Boeing attuali e futuri siano
perfettamente in linea per incontrare le loro esigenze”.
http://boeing.mediaroom.com/index.php?s=43&item=2695
Ordine fermo per 30 Airbus A350-900 e opzioni per ulteriori 20 convertibili alla versione A350-1000
Singapore Airlines finalizza un ordine per ulteriori 50 Airbus A350 XWB
Singapore Airlines (SIA) ha incrementato i propri ordini
per aeromobili A350 XWB con un ordine per ulteriori 30
aerei A350-900 e opzioni per ulteriori 20 aeromobili.
L’accordo finalizza un impegno annunciato il mese
scorso. In base agli accordi Singapore Airlines potrà,
al momento dell’esercizio delle opzioni, selezionare la
versione A350-900 o quella più grande denominata
A350-1000.
Si tratta del terzo ordine siglato da Singapore Airlines per
l’A350 XWB. L’ordine siglato oggi porta l’ordine complessivo del vettore per gli A350 XWB a 70 con 20 in opzione.
Singapore Airlines utilizzerà gli aeromobili sulle tratte a
lungo raggio e per i servizi regionali.
L'A350XWB è il nuovissimo aeromobile di medie
dimensioni sviluppato da Airbus per il lungo raggio che
comprende tre versioni con una capacità che va da 270
a 350 passeggeri in una configurazione tipica e spaziosa
a tre classi. Questa nuova famiglia porterà un cam-
biamento radicale in termini di efficienza rispetto agli
aeromobili esistenti della stessa categoria grazie a una
riduzione del 25% sia dei consumi di carburante sia delle
emissioni di CO2.
L’impegnativo programma di test dell’A350 XWB varato
da Airbus è ora in pieno sviluppo dopo che il volo inaugurale si è conclusola settimana scorsa con successo. Airbus
prevede l’entrata in servizio dell’aeromobile presso il
primo cliente nel corso della seconda metà del 2014.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/singapore-airlines-finalises-order-for-up-to-50-more-a350xwbs/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
19
COSTRUTTORI
Il gruppo è uno dei pochi ad avere in flotta tutte le famiglie dei prodotti Airbus
Air France-KLM conferma per lo sviluppo futuro l’Airbus A350 XWB
Il Gruppo Air France-KLM ha finalizzato un contratto
fermo per l’acquisto di 25 aeromobili Airbus A350-900
con un’opzione per ulteriori 25. Questi aeromobili giocheranno un ruolo di primaria importanza nella futura
strategia di flotta del gruppo.
“Questo ordine per aeromobili di nuova generazione altamente performanti beneficerà i nostri clienti in termini
di comfort, una delle nostre maggiori preoccupazioni.
Con l’A350, Air France-KLM continuerà ad operare
una delle flotte più moderne al mondo. L’aeromobile
assicurerà la crescita delle nostre attività a lungo raggio
e nel contempo ci permetterà di conseguire significativi
risparmi”, ha commentato Alexandre de Juniac, Chairman e CEO of del Gruppo Air France-KLM Group a partire
dal luglio 2013.
Il Gruppo Air France-KLM attualmente opera una flotta
che comprende poco più di 190 aeromobili Airbus tra i
quali otto A380, 31 A330, 13 A340, 25 A321, 54 A320s 41
A319 e 18 A318. Con questo ordine il Gruppo Air FranceKLM rientra in una ristretta cerchia di vettori clienti di
ciascun prodotto della famiglia di aeromobili Airbus.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/air-france-klm-confirms-future-with-a350-xwb/
Come ogni anno il Salone vede ordini per molte compagnie aeree
Al Salone Paris-Le Bourget 2013 la compagnia area tunisina Syphax
Airlines ordina 6 aeromobili A320. Airbus consegna il primo ACJ321 a
Comlux e il 200°A320 a LATAM.
Syphax Airlines, una nuova compagnia aerea con base
in Tunisia, ha firmato un Memorandum of Understanding
per l’acquisto di 3 aeromobili Airbus A320neo. Si
tratta del primo ordine di una
compagnia aerea africana di
un aeromobile nella versione
NEO e rappresenta una pietra
miliare per Airbus in uno dei
mercati a maggiore tasso di
crescita. Syphax ha anche
ordinato 3 Airbus A320ceo.
Gli aeromobili saranno
equipaggiati con motori
CFM.
Comlux ha ricevuto il suo
primo ACJ321, il nuovissimo jet privato della più
moderna famiglia di aeromobili. Grazie alla consegna di
quest’ultimo jet, Comlux diventerà la prima società ad
avere operato ogni versione di aeromobile della famiglia
A320 di Airbus. L’Airbus ACJ321 verrà equipaggiato con
la cabina VVIP della Comlux America Indianapolis e sarà
modelli di jet privati e ora più lunga, grazie alla fusoliera
dalla forma allungata. Inoltre, serbatoi supplementari
per il carburante forniranno
all’ACJ321 un’autonomia
extra.
LATAM Airlines Group,
holding che possiede LAN e
TAM Airlines e terzo maggior
cliente di Airbus in termini
di aeromobili in servizio e
ordinati, ha ricevuto il suo
200° aeromobile Airbus A320
durante il Salone Paris-Le
Bourget 2013. Il nuovo TAM
A320 è dotato di Sharklet,
il dispositivo alare in
grado di ridurre i consumi di
carburante, ed è alimentato
completato nel 2014. Come gli aeromobili Airbus ACJ318,
ACJ319 e ACJ320, il nuovo ACJ321 sarà caratterizzato
dalla cabina più ampia e più alta rispetto a tutti gli altri
da motori CFM.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/tunisias-syphax-airlines-orders-the-a320neo-and-thea320ceo/
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/latam-takes-delivery-of-200th-a320-aircraft-at-paris-airshow/
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/comlux-becomes-first-to-take-delivery-of-an-airbus-acj321/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
20
COSTRUTTORI
Tra le cinque finaliste anche la squadra italiana Flybrid del Politecnico di Milano
La Squadra brasiliana Levar vince il concorso internazionale
di Airbus Fly Your Ideas
La squadra composta da studenti provenienti
dall’Università di San Paolo in Brasile ha vinto il concorso
di Airbus Fly Your Ideas 2013, aggiudicandosi così il
primo premio di 30.000 euro. La Squadra Levar ha
ottenuto la vittoria grazie all’idea di un sistema di carico
e scarico dei bagagli impiantato nella stiva degli aerei,
in grado di ridurre la mole di lavoro degli addetti per
mezzo di cuscinetti ad aria ispirati ai tavoli da Hockey
ad aria. Patrocinato dall’UNESCO, Airbus Fly Your Ideas è
un concorso biennale che sfida studenti provenienti da
tutto il mondo a sviluppare delle idee orientate verso un
futuro dell’aviazione più sostenibile.
La squadra vincitrice è composta da Marcos Philipson,
Leonardo Akamatsu, Adriano Furtado e Caio Reis, tutti
studenti di Design, e Henrique Corazza, studente presso
la Loughborough University in Inghilterra.
I secondi classificati sono stati i membri della squadra
CLiMA, provenienti dalla Royal Melbourne Institute
of Technology in Australia, i quali hanno ricevuto il
premio di 15.000 euro, grazie all’idea di sviluppare un
aeromobile alimentato da una miscela di biometano e
gas naturale liquefatti (Bio-LNG) prodotti in maniera
sostenibile.
La terza edizione del concorso ha visto la partecipazione
di oltre 600 squadre provenienti da tutto il mondo, le
quali hanno presentato la propria idea, incentrata su uno
dei sei temi proposti da Airbus riguardanti l’aviazione
del 21° secolo. Oltre 60 esperi di Airbus hanno valutato
attentamente le idee dal punto di vista della qualità,
dell’impatto sull’ambiente, e del livello di innovazione
dimostrato dalle squadre.
La finale si è tenuta a inizio di questa settimana, presso
l’A380 Final Assembly Line a Tolosa, quando le cinque
squadre rimanenti hanno presentato le proprie idee
innovative di fronte a una prestigiosa giuria guidata
da Charles Champion, EVP Engineering di Airbus. La
Squadra brasiliana Levar ha convinto tutti i membri della
giuria grazie a una presentazione efficace che è stata in
grado di portare in vita la loro idea.
“L’approccio che la Squadra Levar ha avuto nei confronti
del concorso è stato stupefacente, grazie anche a un’idea
davvero innovativa come i cuscinetti ad aria ispirati
ai tavoli da Hockey ad aria”, ha commentato Charles
Champion. “La loro ampia visione ha permesso loro di
migliorare il settore dell’aviazione nel suo complesso,
considerando anche le operazioni a terra e non limitandosi al singolo aeromobile; per questo motivo hanno
meritato la vittoria. In base alla loro idea, i passeggeri
potrebbero ritirare i propri bagagli con un risparmio di
tempo del 30%, iniziare prima le proprie vacanze e gli
addetti al carico/scarico dei bagagli sarebbero sottoposti
a uno sforzo fisico inferiore. Idee come questa sono
essenziali per far sì che l’aviazione continui ad andare
avanti verso un futuro più sostenibile”.
“La diversità delle idee sviluppate dagli studenti in gara
costituisce una immensa fonte di ispirazione. Il loro
talento serve anche per ricordarci dell’urgente bisogno
di formare nuovi ingegneri e sviluppare capacità e
conoscenze necessarie affinché le idee vengano trasformate in realtà e la scienza venga unita alla pratica”, ha
dichiarato Irina Bokova, Director-General dell’UNESCO.
“Questa è l’ambizione dell’UNESCO e uno degli obiettivi
della partnership con Airbus è proprio quello di ispirare
idee innovative per il futuro del trasporto sostenibile”.
"Siamo particolarmente orgogliosi che il team Flybrid
del Politecnico di Milano sia giunto tra i 5 team finalisti
del Concorso Fly Your Ideas di Airbus", ha commentato
Lorenzo Trainelli, docente di “Progetto di Velivoli” al
Politecnico di Milano e academic mentor del team.
"Si tratta di un risultato importante che testimonia il
livello di eccellenza raggiunto a livello internazionale
dal Politecnico nel settore dell'ingegneria aerospaziale.
I nostri più vivi complimenti ai membri del team Robert
Aroca Bosque, Adrián Gomariz Casado, Mattia Bucari,
Andrea Castagnoli, Giorgio Enrico Bona chesono risultati
l’unico team europeo finalista su 618 partecipanti iniziali
da ben 82 paesi diversi e hanno gareggiato con gli altri
team finalisti provenienti da Australia, Brasile, India e
Malesia presentando un progetto innovativo e di alto
valore sulla propulsione ibrida per un futuro velivolo da
trasporto regionale".
Oltre ad avere vinto il premio in denaro, gli studenti
vincitori aspettano con impazienza di accogliere presso
la loro Università gli esperti di Airbus che si occupano
della sezione dedicata all’innovazione per una settimana
di workshop e training nei prossimi mesi.
La squadra vincitrice parteciperà all’Air Show di Parigi-Le
Bourget lunedì 17 giugno, e sarà presente presso il
Padiglione dedicato a EADS alle ore 15.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/students-from-the-university-of-sao-paulo-in-brazil-winairbus-fly-your-ideas-global-competition/
Sono già 30 gli aeromobili Airbus operati dal vettore scandinavo
SAS sceglie 8 Airbus A350 XWB e 4 A330
Nell’ambito della propria strategia di modernizzazione
della flotta con aeromobili più efficienti, il vettore
scandinavo SAS ha siglato una lettera di intenti (MoU)
per 8 aeromobili Airbus A350 XWB e 4 A330.
L’accordo è stato firmato a Oslo. I nuovi modelli
A350-900 e A330-300 si
uniranno alla flotta della compagnia aerea
scandinava, già composta da 30 aeromobili
Airbus. La scelta del motore per gli A330 sarà
annunciata dal vettore in seguito.
Attualmente SAS opera una flotta composta da
19 aeromobili della Famiglia A320, 4 A330 e 7
A340. I nuovi aeromobili wide body forniranno
efficienze operative e risparmi sui costi grazie
anche alla communalità della flotta, una carat-
teristica unica degli aeromobili Airbus.
“SAS si appresta a dotarsi di una flotta a lungo raggio che
si classificherà tra le migliori del settore”, ha dichiarato
Rickard Gustafson, Presidente e CEO di SAS. “Questo
ammodernamento accrescerà la nostra competitività e
migliorerà l’offerta per il cliente in termini di comfort,
servizio ed efficienza. Siamo lieti di accogliere
i nostri passeggeri a bordo di questi nuovi
aeromobili dotati di cabine estremamente
confortevoli e silenziose”.
“Siamo lieti che SAS abbia rinnovato la propria
fiducia in Airbus scegliendo i nostri aeromobili
A330, che offrono risparmi imbattibili e il più
alto livello di affidabilità operativa di qualsiasi
altro aeromobile nella sua categoria, così come
l’A350 XWB, l’aeromobile più efficiente e
tecnologicamente avanzato del mondo”, ha
commentato John Leahy, COO Clienti di Airbus.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/sas-selects-eight-a350-xwbs-and-four-a330s/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
21
COSTRUTTORI
A seconda delle esigenze del cliente, verrà fornito un supporto chiavi in mano
La nuova partnership E-HOTS per il supporto mette insieme l’expertise di Eurocopter, DAHER, DCI, Eurotradia e Vector Aerospace
Le Bourget, Francia, 20 giugno
2013
E’ stato siglato ieri al Salone
Aeronautico di Parigi un
accordo per la formazione di
un consorzio fra Eurocopter,
DAHER, DCI, Eurotradia e Vector
Aerospace per una soluzione innovativa di supporto completo
agli elicotteri Eurocopter nelle
operazioni sul campo.
Questa soluzione,denominata
E-HOTS (Eurocopter Helicopter
On Theatre Services),rafforza le
competenze dei cinque partner
e mette in comune le risorse di
questi, fornendo un pacchetto
di supporto chiavi in mano che
include un’ampia gamma di
servizi per i velivoli utilizzati
in ogni operazione sul campo,
come ad esempio missioni umanitarie e di soccorso
d’emergenza, nelle zone di conflitto, e per le esplorazioni
oil&gas.
L’accordo è stato siglato ufficialmente presso lo stand
di Eurotradia, con la partecipazione da parte di Olivier
Lambert, Senior Vice President Sales and Customer Relations; Eurocopter; Trevor Pritchard, Business Development di Vector Aerospace UK; Didier Kayat, Executive
Vice President di DAHER; Patrick Belval, Chief Operating
Officer di Eurotradia; e Jean-Baptiste Pinton, Deputy
Chief Executive Officer per DCI.
I vantaggi di E-HOTS includono
un’assistenza all-inclusive e
versatile, con disponibilità a
breve preavviso, e la fornitura
di servizi in condizioni estreme
supportate da operatori esperti.
La capacità di unire le risorse
dei cinque partner E-HOTS assicura, inoltre, che i pacchetti di
assistenza pronti all’uso ideati
su misura per rispondere alle
crescenti necessità operative dei
clienti siano immediatamente
disponibili mantenendo al
contempo costi contenuti.
I moduli di servizio E-HOTS
sono disponibili in quattro
categorie: assistenza, logistica,
attività e servizi supplementari
permettendo così un supporto
personalizzato in base alle
specifiche esigenze di ciascun operatore,fornito per tuttala durata del contratto.
Per un rapido confronto dei costi, è possibile calcolare un
preventivo su:www.e-hots.com
Il vettore vola sempre più in alto grazie a questo aeromobile Airbus eco-efficiente
Sichuan Airlines riceve il suo primo Airbus A320 dotato di Sharklet
Sichuan Airlines, il maggiore operatore della Cina dotato
di una flotta composta esclusivamente di aeromobili Airbus, ha ricevuto il suo primo aeromobile A320 dotato di
Sharklet, entrando così a far parte del gruppo - in rapida
espansione - di operatori di aeromobili Airbus a corridoio
singolo che beneficiano dei nuovissimi dispositivi alari in
grado di ridurre i consumi di carburante.
L’A320, equipaggiato
con motori IAE V2500,
è caratterizzato da
una cabina con una
configurazione a
due classi in grado di
ospitare a bordo 164
passeggeri, dei quali
8 in classe business
e 156 in classe
economy.
http://www.airbus.com/presscentre/pressreleases/press-release-detail/detail/sichuan-airlines-takes-delivery-of-its-first-a320-with-sharklets/
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
22
SPOTTING
Le foto più belle dalla visita a Zurigo
Ecco un esempio di
quello che abbiamo
potuto ammirare
dalla nostra recente
visita all’aeroporto di
Zurigo-Kloten. A lato
il bellissimo Boeing
787 Dreamliner di
Qatar Airways, e,
sotto, il più ammirato: Airbus A380 di
Singapore Airlines.
Tutte le foto sono di
Giorgio De Salve Ria
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
23
SPOTTING
www.airclipper.com
Transponder World Magazine - Luglio 2013
24

Documenti analoghi

Ecco il primo Airbus A350 Ritornano a volare i Dreamliner di Qatar e

Ecco il primo Airbus A350 Ritornano a volare i Dreamliner di Qatar e Il lancio della nuova rotta da Milano Malpensa a Bristol è la risposta concreta alla promessa di Bmi Regional di servire le principali città del Regno Unito come Manchester, Birmingham e Bristol da...

Dettagli

Livingston torna a volare Airbus inizia l`assemblaggio finale del

Livingston torna a volare Airbus inizia l`assemblaggio finale del Airbus inizia l’assemblaggio finale del primo A350 XWB Voti alti per il nuovo Boeing 747-8 Freighter dopo sei mesi di servizio Costruito il 4000esimo Boeing 737 Garuda Indonesia ordina ulteriori 11...

Dettagli

Marzo - Clipper – Associazione Italiana Amici dell`Aviazione

Marzo - Clipper – Associazione Italiana Amici dell`Aviazione Siglato un importante ordine da parte di una società di leasing per l’aeromobile più nuovo ed efficiente di Airbus10

Dettagli

Ottobre - Clipper – Associazione Italiana Amici dell`Aviazione

Ottobre - Clipper – Associazione Italiana Amici dell`Aviazione Volo inaugurale per il primo Airbus A380 di Qatar Airways13 Finnair riceve il suo primo Airbus A321 dotato di

Dettagli