Using essays programma completo

Commenti

Transcript

Using essays programma completo
Using essays
in social research
Theory and practice
University of Cagliari
19 aprile 2013
Dipartimento Scienze Sociali e delle Istituzioni
Aula riunioni
La ricerca qualitativa si confronta oggi con
nuove, importanti sfide. Tra queste, quali dati
usare per elaborare interpretazioni di fenomeni
emergenti, come confrontarsi con le nuove
tecnologie e allo stesso tempo rinvigorire o
reinventare metodologie classiche di raccolta
dei dati, come assicurare elaborazioni e
interpretazioni di rilevanza sociologica che
però coinvolgano attivamente la partecipazione
dei gruppi studiati. Con questi interrogativi di
natura metodologica in mente, nell’ambito di
un progetto di ricerca finanziato dalla Regione
Sardegna dal titolo iFuture (Giovani,
cittadinanza e capacità di aspirare) il
Dipartimento di Scienze Sociali e delle
Istituzioni dell’Università di Cagliari, organizza
una giornata di studi sull’uso dei saggi nella
ricerca sociale. Le finalità della giornata sono:
-discutere questa metodologia di analisi
sociale dal punto di vista teorico, soprattutto in
relazione ai temi giovani e futuro largamente
intesi;
Programma lavori
Ore 10.30 Presentazione ricerca iFuture.
Giuliana Mandich (coordinatrice), Ester Cois, Valentina
Cuzzocrea, Simona Isabella (Università di Cagliari).
Ore 11.40 Prof. Jane Elliott (Institute of Education,
University of London) Studyng Essays.
Ore 12.20 Dawn Lyon (University of Kent) The Sheppey
project.
Ore 13.00-14.30 Lunch
Ore 14.30-17.00 Workshop
Partecipano alla discussione metodologica anche:
Domenica Farinella (Università di Cagliari), Renato Roda
(Università Torino), Simona Deidda (Università Cagliari)
Cinzia Dessì (Università Cagliari) Marco Pitzalis
(Università di Cagliari),, Antonietta de Feo (Università di
Cagliari).
-dal punto di vista pratico, vedere quali
difficoltà emergono nell’applicazione di questa
tecnica e come possono essere affronta.
Jane Eliott è Direttrice del Centre for Longitudinal Studies,
del programma CLOSER (Cohorts and Longitudinal
Studies Enhancement Resources), responsabile della
National Child Development Study (UK).
Il laboratorio del pomeriggio è a numero
limitato. Si prega di segnalare l’interesse a
partecipare
scrivendo
all’indirizzo
[email protected]
La lingua della giornata di studi sarà
prevalentemente l’inglese.
Dawn Lyon sii occupa di genere, lavoro, ricerca
qualitativa. E’ nel team di ricerca del progetto Living and
Working on Sheppey (www.livingandworkingonsheppey
.co.uk), un follow up dello studio condotto da Ray Pahl
negli anni ‘70 che portò lo porto all’elaborazione di Division
of Labour (1984).

Documenti analoghi