time management

Commenti

Transcript

time management
TIME MANAGEMENT
DURATA CORSO: 6 ore
PROGRAMMA

Il tempo
 Cos’è il tempo
 Organizzare il tempo e governarlo
 Il principio di Pareto
La pianificazione e la gestione del tempo
 Valutazione sull’uso degli strumenti per gestire emergenze, priorità, routine,
deleghe
 La pianificazione e la gestione dei programmi di attività
 Il tempo e le sue differenti configurazioni
 Schema per la gestione di una giornata tipo
L’analisi sull’utilizzo del proprio tempo
 Autovalutazione sull’utilizzo del proprio tempo
 L’analisi critica dell'impiego attuale del proprio tempo
 La scelta delle priorità
 Saper delegare per non fare tutto da soli
 Organizzarsi e comunicare in modo mirato
La programmazione del proprio tempo








Vantaggi della programmazione personale
Il diagramma nella gestione del proprio tempo
Schema per un piano trimestrale/mensile/settimanale/giornaliero
L’effetto zoomer
Gli impegni e il tempo
Come gestire i rubatempo
Organizzare la giornata
Conseguenze psicologiche positive e negative rispetto allo scorrere del
tempo
 Aiutare se stessi a programmare e a rispettare il programma
La scelta delle priorità
 La determinazione delle priorità e gli ostacoli: il principio di Eisenhower
 Come definire le priorità
 La matrice delle priorità
 Il problema delle delega
 Tecniche e suggerimenti di difesa del programma
 Le azioni mangiatempo




Importanze e urgenze
Le aree chiave
Il controllo delle abitudini e la boiled frog
Il controllo del tempo
Come passare a un piano d’azione







Costruzione di un piano di miglioramento sull’utilizzo del proprio tempo
I principi della focalizzazione
Tempo reale e tempo mentale
La matrice Urgenza/Importanza
I principi della pianificazione
Come evitare le azioni “perditempo”
Dal Time management al Project management

Documenti analoghi