il 75 pinasco - CiaoCrossClub

Commenti

Transcript

il 75 pinasco - CiaoCrossClub
Fil89n
Recensione
21/07/2005
il 75 pinasco
Certo di questo gruppo termico molte sono le cose da dire. Infatti poco spesso
capita di trovare un gt che è tanto prestante quando affidabile, il cui utilizzo può
essere sia quello di correre, che avere un motore affidabile e duraturo.
Pochi sono i cavalli che eroga questo gt, all'apparenza però, infatti passa da 6 cv a
quasi 9 cv con una semplice lavorazione: l'apertura delle unghiate.
Prima del montaggio potete quindi optare per 2 strade:
affidabilità, o prestazioni. Si differenzia molto da altre
fasce di gt perchè è un gt che, come esce dalla fabbrica,
è predisposto ad una guida molto tranquilla, ma è già
preparato ad una elaborazione artigianale che lo rende un gt da gara che comunque
conserva la sua affidabilità. Un polini a confronto, essendo in ghisa, può essere
tirato da freddo avendo una minima variazione nelle prestazioni,cosa che con questo
gt non conviene, ma il polini ha 5,5 cv originale, e per farlo arrivare a 9 bisogna
mandarlo a preparare al team cristofolini, infatti penso che pochi riuscirebbero a
spremerlo fino a quel punto senza azzerare del tutto il pregio primario
dell'affidabilità, il pinasco invece, qualunque appassionato può mettersi a prepararlo,
e nell'arco di 1 ora e mezza al massimo ha già ottenuto risultati molto soddisfacenti.
Ha una travaseria molto spinta, la canna del cilindro è di alluminio cromato,
pistone può essere sia bifascia che monofascia.
Eroga circa 6 cv originale, e preparato raggiunge anche i 9cv. Con un'adeguata
elaborazione può portare il mezzo anche oltre i 100 kmh.
Da abbinare almeno con un 19, carter lamellari, marmitta ad espansione,se si vuole
far respirare il motore.
Fil89n
Recensione
1
Fil89n
Recensione
21/07/2005
Recensione
2
Spero di esservi stato utile
Fil89n
Fil89n

Documenti analoghi