PANE CARASAU (carta da musica)

Commenti

Transcript

PANE CARASAU (carta da musica)
PANE CARASAU (carta da musica)
Ricetta della tradizione sarda
Famoso pane della Sardegna, prodotto principalmente in provincia di Nuoro, a forma di sfoglie molto
sottili del diametro di circa 50 cm. Il nome carta da musica gli è stato attribuito per il rumore che
produce quando viene masticato.
INGREDIENTI:
5000 g semola di grano duro
2500 g acqua
50 g lievito per panificazione
35 g sale
PROCEDIMENTO
- Sciogliere il lievito in poca acqua dei 5 litri e il sale nella restante acqua quindi aggiungere i liquidi alla
farina e iniziare l’impasto.
- La pasta deve risultare mediamente morbida, liscia e asciutta.
- dividere la pasta in pezzi da circa 150 g e deporre su assi lasciando lievitare per 3-4 ore.
- spianare con matterello in sfoglie sottili del diametro di circa 40 cm e spessore 2-3 mm.
- Deporre sui telai di infornamento leggermente spolverati con semola di grano duro.
- Infornare in forno caldissimo per pochi minuti fino a che i pezzi non si gonfino a forma di pallone.
- Sfornare rapidamente e con l’ausilio di un coltello a lama seghettata staccare la parte superiore da
quella inferiore così da ottenere due sfoglie da ogni pezzo infornato.
- deporre i pezzi su teglie e infornare di nuovo in modo da essiccare i pezzi e renderli croccanti.