Una sola parola: VISSANI di Marco Feruzzi Per chi, come me, ha

Commenti

Transcript

Una sola parola: VISSANI di Marco Feruzzi Per chi, come me, ha
Una sola parola: VISSANI
di Marco Feruzzi
Per chi, come me, ha avuto la fortuna di entrare nella sua cucina avrà intuito
immediatamente il motivo di tanto successo: attrezzatura di altissimo livello,
impareggiabili materie prime, ma soprattutto ordine ed equilibrio, essenza che
ritroviamo in tutti i suoi piatti.
Vissani bisogna andarlo a cercare, difficilmente potete capitare per caso;
percorrendo la strada lungo il lago di Corbara subito dopo una curva vi si aprirà
agli occhi una splendida visuale del lago, ma state attenti o rischiate di superare
questo ristorante situato proprio sulle sue rive e circondato da un ampio giardino
dove potrete comodamente parcheggiare.
Appena entrati dalla piccola porta di ingresso preparatevi ad un’esperienza che di
certo non dimenticherete; avvolti dalla calda atmosfera delle sue sale da pranzo
con rispettivi salotti siete pronti per capire cosa significa passione applicata in
cucina.
In sala il figlio Luca vi accompagnerà nel vostro viaggio alla scoperta di sapori
veri abbinati con maestria e sapienza da una carta dei vini encomiabile, mentre
in cucina opererà la sorella Lucia Paola.
Ma ovunque è presente la figura e la dottrina di Gianfranco Vissani, che con
entusiasmo e tenacia è riuscito a creare un vero e proprio tempio della cucina
italiana partendo dalla trattoria aperta dal padre Mario nel 1963.
Arredata semplicemente, accoglieva, nel solo periodo estivo, i pescatori e i turisti
domenicali; il locale fu ben presto conosciuto per la qualità dei prodotti coltivati
dal padre stesso e serviti con l’aiuto della moglie Eleonora che si occupava della
produzione del pane e delle focacce.
Nel frattempo Gianfranco frequentava la scuola alberghiera di Spoleto e spesso si
rifugiava in cucina per assaggiare e apprendere i segreti di famiglia; conseguito il
diploma lascia la sua regione per un lungo periodo di formazione durante il quale
lavora nei più qualificati alberghi e ristoranti italiani approfondendo da una parte
la conoscenza e la pratica della cucina internazionale e della grande cucina
classica, dall’altra la freschezza, la varietà dei sapori e la fantasia delle diverse
cucine territoriali.
Nel 1973 Gianfranco rientra in Italia pronto ad affrontare una nuova sfida,
consapevole delle proprie capacità e alla ricerca di un’affermazione a livello
nazionale; subentra così al padre nella gestione del ristorante e comincia la sua
avventura che coinvolgerà poi tutto il movimento e le tendenze gastronomiche
italiane.
I piatti raccontano la storia del locale, il suo percorso, la sua crescita, la sua
originalità; in essi troverete tutta la sapienza e la conoscenza di un grande
tecnico, esperto di materia prima e, al tempo stesso, quella continua ricerca
verso la perfezione.
Pagine e pagine sono state scritte sulla sua cucina, e molte altre ne saranno
inevitabilmente pubblicate, ma è troppo facile capirne il perchè: per chi ama la
grande cucina, in questo locale è necessario fermarsi per non perdere uno dei più
grandi piaceri che si possano provare.
Difficilmente vi capiterà di ritrovare in una casa, come la chiama Vissani, e non
ristorante, l’ambiente e la cordialità che incontrerete entrando nel suo ristorante;
e dopo il pranzo potrete rilassarvi nelle confortevoli poltroncine del soggiorno per
trascorrere il fine pasto gustando dolci, distillati, cioccolati, tisane ed infusi.
E, se siete fortunati, soffermarvi a chiacchierare amabilmente con lui,
Gianfranco.

Documenti analoghi

CHEF RITA COLAIACOMO IT

CHEF RITA COLAIACOMO IT casalinga a chef: un cambiamento radicale nella sua vita, che l'ha vista preparata, entusiasta ed instancabile. Nell'attività di ristoratrice ha trasposto le sue qualità di sempre: la ricerca dei p...

Dettagli

La grande cucina secondo Vissani

La grande cucina secondo Vissani che prima di raggiungere l’empireo della cucina italiana ha percorso un lungo cammino di conoscenza: la scuola alberghiera di Spoleto, la gavetta nei più importanti ristoranti del mondo, l’incontro...

Dettagli