Parquet in bamboo a basso impatto ambientale

Commenti

Transcript

Parquet in bamboo a basso impatto ambientale
Parquet in bamboo a basso impatto ambientale certificato Fsc |
Home
In breve
Chi Siamo
Abbonamento
Realizzazioni
Iscrizione newsletter
Ristrutturazioni
Progetti
09/12/15 09:21
ClickTheBrick
LinkedIn
Materiali|Impianti
Facebook
YouTube
Macchine|Noleggio
Produzione | Pavibamboo
Parquet in bamboo a basso impatto
ambientale certificato Fsc
Ricerca
Sportello Impresa
Leggi la rivista
Arriva dalla tradizione orientale l'utilizzo del bamboo per il parquet. La certificazione
Fsc ne garantisce la sostenibilità ambientale. Disponibile in varie finiture, per
l’incollaggio e il trattamento delle superfici il prodotto utilizza solo finiture ecologiche
di realtà europee operanti nel settore.
di Redazione | 3 dicembre 2015 in Materiali · 0 Commenti
8/2015
Condividi
quest’articolo
Twitter
Digg
Pavibamboo >>, azienda fondata nel 2008 da Lorenzo Peracchio ed affiliata a
Gbc Italia, propone sul mercato italiano dei pavimenti in legno una novità
che proviene direttamente dalla tradizione dell’estremo oriente: il parquet in
bamboo. Flessibile, resistente e più economico del classico massello, il
parquet Pavibamboo viene prodotto secondo standard di livello internazionale
ed è adatto sia in ambito residenziale sia nei grandi spazi pubblici.
7/2015
6/2015
Edicola Web
Delicious
Facebook
Stumble
Subscribe by RSS
Pavibamboo: pavimento in bamboo massello prefinito verticale.
Disponibile in diverse finiture: oliato, grezzo o verniciato e formati, con
linee pensate anche per l’installazione su pavimenti radianti o in esterni, il
parquet Pavibamboo è certificato Fsc, una garanzia di sostenibilità che
coinvolge scelta delle materie prime, lavorazione e finiture.
http://www.impresedilinews.it/parquet-in-bamboo-a-basso-impatto-ambientale-certificato-fsc/
Pagina 1 di 6
Parquet in bamboo a basso impatto ambientale certificato Fsc |
09/12/15 09:21
Finiture ecologiche.
Per l’incollaggio e il
trattamento delle
superfici il prodotto
utilizza solo finiture
ecologiche di realtà
europee operanti nel
settore, come l’azienda
svedese Bona
>>. Caratteristiche
accentuate dalla
particolare varietà di
bamboo utilizzata dall’azienda, il Mao bamboo, che si rinnnova in soli 5 anni
contro i 30 della maggior parte dei legni più utilizzati. Una soluzione a basso
impatto ambientale, che tutela la natura e la salute di chi lo sceglie per la
propria casa.
Mi piace
7
Tweet
2
Tag: bamboo, cantieri, edilizia, fsc, impatto ambientalegbc italia, leed,
legno, parquet, pavibamboo, pavimenti, pavimenti radianti, sostenibilità
Post precedente
Fondi immobiliari: l’Italia con un
+10% supera l’Europa, ferma al 6%
Post successivo
Salgono a 905 milioni di euro le
risorse per gli edifici scolastici
Invia il tuo commento
Il tuo nome
Inserisci il tuo nome
La tua e-mail
Seguici →
Inserisci un indirizzo e-mail
Imprese edili
ClickTheBrick
Sito
Il Nuovo Cantiere
Messaggio
Invia commento
Avvertimi via e-mail in caso di risposte al mio commento.
Avvertimi via e-mail alla pubblicazione di un nuovo articolo
Progetto Colore
Edilizianews
Impresedilinews
ClickTheBrick
Imprese edili
Edilizianews
Il nuovo cantiere
Imprese edili
3574 "Mi piace"
Ti piace
Condividi
Piace a te e ad altri 3 amici
http://www.impresedilinews.it/parquet-in-bamboo-a-basso-impatto-ambientale-certificato-fsc/
Pagina 2 di 6