L Lo Z Zy yx xe el P PR RE ES ST TI IG GE 6 66 60 0H

Commenti

Transcript

L Lo Z Zy yx xe el P PR RE ES ST TI IG GE 6 66 60 0H
Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Modulo 6 ­ Lezione n. 25 Lo Zyxel PRESTIGE
660HW, ottimo
hardware per
connessioni sicure e
ad alta velocità
Presentazione In questa lezione scopriremo da vicino un dispositivo di sicuro interesse nella creazione di reti wireless in ambiente domestico on in una piccola o media azienda, lo ZyXEL Prestige 660HW. Questo nuovo router ADSL di quarta generazione “All­in­One” è stato concepito per ambienti Home e SOHO, ed integra una porta ad alta velocità con supporto ADSL, ADSL 2/2+, uno switch 4 porte 10/100Mbps auto MDI/MDIX e connettività wireless fino a 125Mbps secondo lo standard IEEE 802.11g/g+. Altre funzionalità aggiuntive quali Zero Configuration, Traffic Redirect e Media Bandwidth Management (MBM) ne massimizzano le prestazioni, minimizzandone al contempo i costi di installazione e gestione. La gestione viene ulteriormente semplificata grazie al configuratore con interfaccia web integrato ed agli wizard di amministrazione. Lo ZyXEL Prestige 660HW supporta l’accesso ad internet ad alta velocità secondo gli standard ADSL, ADSL2 e ADSL 2+ su doppino telefonico esistente. Grazie al supporto di velocità fino a 12Mbps (ADSL2) o 24Mbps (ADSL2+), Prestige 660HW offre una più ampia disponibilità di banda e alto rate di trasferimento dati, rispetto ad altri router ADSL tradizionali.
Michele Graziano­ Merlin Wizard DMC © 2008 Tutti i diritti riservati 1
Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Modulo 6 ­ Lezione n. 25 Supporta, inoltre, la tecnologia RE ADSL (Reach Extended ADSL) per una migliore performance a maggiori distanze. Prestige 660HW è l’anello di congiunzione tra i servizi di comunicazione odierni e la futura convergenza di servizi multimediali. Connettività Wireless ad alta velocità e ad ampio raggio di copertura La conformità allo standard wireless 802.11g permette di supportare velocità fino a 54Mbps. Grazie al supporto della tecnologia 802.11g+, se con questo router vengono utilizzati i client Wireless ZyXEL ZYAIR G+ Superspeed (G­162, G­260 e G­ 360), le velocità di trasmissione dati può essere innalzata fino 125Mbps. Con ZyXEL Prestige 660HW è possibile coniugare una rete cablata con la flessibilità e mobilità di una rete wireless. CARATTERI STI CHE TECN I CHE Connessione Interfacce di rete Gestione vpn Slot di espansione Dimensioni Firewall Wireless Funzioni di sicurezza Client w ireless Conformità ADSL ­ ADSL2/ 2+ RJ­45 Solo pass­through Nessuno Desktop Si WLan AP 125Mbps Il sistema operativo ZyNOS, certificato ICSA, di ZyXEL Prestige 660HW, offre potenti funzionalità firewall per la sicurezza della propria rete aziendale quali: Stateful Packet Inspection, DoS (Denial of Service) e DDoS. Prestige 660HW è la prima linea di difesa contro hacker e altre minacce provenienti dalla rete. compatibili G­162 Wireless Client Cardbus G+ SuperSpeed 125M G­260 Wireless Client USB G+ SuperSpeed 125M G­360 Wireless Client PCI G+ SuperSpeed 125M Tutti i client wireless ZyXEL e client standard IEEE 802.11b/g standard wireless 802.11g Firewall Network Security Come abbiamo visto nelle precedenti lezioni, è di rilevante importanza proteggere i propri dati, e di conseguenza l’intera infrastruttura di rete, da accessi abusivi.
Michele Graziano­ Merlin Wizard DMC © 2008 Tutti i diritti riservati 2 Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Modulo 6 ­ Lezione n. 25 L’origine di tali accessi può avvenire essenzialmente in due modi:
· I ntercettazioni della connessione w ireless e utilizzo fraudolento della connessione ad internet
· Accesso dall’esterno alla rete azien dale per rubare o m anipolare le informazioni interne. In ogni caso si tratta sempre di utilizzi non autorizzati della nostra rete, ma nel secondo caso ci si può, con tecniche di hacking, infiltrare nella nostra rete e arrecare danni considerevoli. La soluzione migliore, e comunque aggiuntiva a quelle che abbiamo già visto nelle precedenti lezioni, è rappresentato dall’ausilio di un firewall. Se abbiamo a disposizione due tipologie di firewall, rispettivamente quello software e quello hardware, senza dubbio è necessario prendere in considerazione quello hardware, è molto più efficiente del primo, ed in questo senso il dispositivo oggetto di questa lezione, implementa a livello hardware Firewall e VPN di ZyXEL. Infatti oltre alla Stateful Packet Inspection (SPI) offre molte altre specifiche firewall per proteggere la vostra rete da intrusioni indesiderate. Il sistema operativo ZyNOS, certificato ICSA, di ZyXEL Prestige 660HW, offre potenti funzionalità firewall per la sicurezza della propria rete aziendale quali: Stateful Packet Inspection, DoS (Denial of Service) e DDoS. Prestige 660HW è la prima linea di difesa contro hacker e altre minacce provenienti dalla rete. Media Bandwidth Management (MBM) ZyXEL Prestige 660HW permette agli amministratori di rete di allocare le risorse garantendo Quality of Service (QoS). Il Network Bandwidth Management migliora la produttività e l’efficienza della propria rete permettendo di impostare il sistema in base ad applicazioni specifiche quali VoIP, video streaming, video­conferenza e MP3. La connettività wireless L’upgrade dallo standard wireless IEEE 802.11b allo IEEE 802.11g , consente un guadagno in prestazioni 5 volte più veloce rispetto all’802.11b, a vantaggio delle applicazioni che richiedono un’alta disponibilità di banda. L’interoperabilità con dispositivi wireless a 11Mbps (802.11b) è comunque sempre garantita, permettendo una migrazione più facile al nuovo standard.
Michele Graziano­ Merlin Wizard DMC © 2008 Tutti i diritti riservati 3 Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Modulo 6 ­ Lezione n. 25 Specifiche aggiuntive, quali i meccanismi di backup, Auto Fail­over/Fail­back, Dial backup su ISDN integrato e Traffic Redirect, così come il Bandwidth Management, ne massimizzano la flessibilità di utilizzo e le prestazioni. L’interfaccia di configurazione web integrata permette una gestione semplice e intutitiva. Scopriamo la confezione Dopo aver collegato il router alla scheda di rete del PC attraverso il cavo RJ ­ 45, fare come di suguito: 1. aprire un browser web (ad esempio Internet Explorer o Firefox) 2. digitare l’indirizzo http:/ / 192.168.1.1 nella barra degli indirizzi 3. premere il tasto I NVI O della tua tastiera 4. Inserisci quindi come Password 1234 e cliccare sul pulsante Login. Al primo accesso il sistema chiede di effettuare il cambio della password. Inserisci la nuova password in entrambi i campi presenti e clicca sul pulsante Apply. Nella schermata principale di configurazione del modem cliccare sulla voce W izard Setup.
Michele Graziano­ Merlin Wizard DMC © 2008 Tutti i diritti riservati 4 Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Modulo 6 ­ Lezione n. 25 Configurare la prima schermata del wizard come mostrato nell'immagine seguente.
Michele Graziano­ Merlin Wizard DMC © 2008 Tutti i diritti riservati 5 Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Modulo 6 ­ Lezione n. 25 Inserire nei campi User Name e Password la UserID e la Password scelte al momento della registrazione dell'abbonamento con il provider scelto. Cliccare sul pulsante Next per proseguire con la configurazione. Una volta verificata l’esattezza delle impostazioni inserite, fare clic sul pulsante Save Settings.
Michele Graziano­ Merlin Wizard DMC © 2008 Tutti i diritti riservati 6 Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Modulo 6 ­ Lezione n. 25 Una volta settato il dispositivo, è possibile avviare un test diagnostico sul funzionamento, facendo clic sul pulsante Start Diagnose. Dopo aver terminato i test di funzionamento, cliccare sul pulsante Return to Main Menu per configurare la parte wireless del dispositivo.
Michele Graziano­ Merlin Wizard DMC © 2008 Tutti i diritti riservati 7 Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Modulo 6 ­ Lezione n. 25 La configurazione wireless Per configurare la parte wireless del dispositivo cliccare, nella schermata principale, sulla voce W ireless LAN. Cliccare quindi sulla prima voce W ireless per impostare le proprietà WI­FI. Nella schermata W ireless LAN­ W ireless attivare la voce Enable W ireless LAN. In questa schermata è possibile impostare anche l'encryption a 64 bit o 128 per un elevato livello di sicurezza. Al termine fare clic su Apply.
Michele Graziano­ Merlin Wizard DMC © 2008 Tutti i diritti riservati 8