VITTORIANO ROMANACCI, PINO MADDALONI, ANTONIO DI

Commenti

Transcript

VITTORIANO ROMANACCI, PINO MADDALONI, ANTONIO DI
VITTORIANO ROMANACCI, PINO MADDALONI,
ANTONIO DI MAGGIO, GIUSEPPE DE
BERARDINIS, PINO NOIA QUESTA
LA ECCEZIONALE SQUADRA CHE HA
GUIDATO AL SUCCESSO IL CORSO
DI AGGIORNAMENTO INSEGNANTI
TECNICI E LO STAGE AGONISTICO 2013
VITTORIANO ROMANACCI, CHE SPETTACOLO!!!
PINO MADDALONI SUPERSTAR!!!
ANTONIO DI MAGGIO E LE NOVITA’ DEL PAF!!!
PINO NOIA E LA SCUOLA!!!
GIUSEPPE DE BERARDINIS, LEZIONE DI KATA!!!
UBALDO CECILIONI, LEZIONE DI VITA!!!
Cambia la sede dell’annuale corso di aggiornamento per gli Insegnanti
Tecnici di JUDO della Regione
PUGLIA
ma
il
SUCCESSO
dell’iniziativa è stato ancora una volta
centrato grazie alla partecipazione, al
di la di ogni aspettativa, di Tecnici,
Ufficiali Gara, Atleti, Familiari e
simpatizzanti che ha superato di gran
lunga le più rosee aspettative.
Come sempre, una serie di eventi e
persone hanno reso unico questo
appuntamento ad iniziare dal sito che
ha ospitato il corso, l’Hotel Villaggio “Oasi del Visir”, scelto grazie
all’intuizione del Maestro Antonio FINA (Componente la Consulta Regionale
e Responsabile della Logistica ed Organizzazione Eventi) che, con i ragazzi
della Judo San Vito dei Normanni guidati da Mimmo FINA, ha assolto
egregiamente al suo incarico mostrando, ancora una volta, che poche parole
ma tanta efficienza sono il migliore “biglietto da visita” di chi realmente vuole
operare per lo sviluppo del movimento regionale; per passare, poi, al
collaudato staff organizzativo che ha visto Mario COLUCCI, Francesco
BOTTALICO, Luigi ZITO operare al fianco di tanti giovani collaboratori, Dott.
Alessio MARCHELLO, Ing. Francesco PALANO, Dott. Vito SCAVO, Ing.
Michele RUSCIGNO, Dott. Francesco GIURI, Dott. Francesco IANNONE,
Dott. Riccardo DEL CARLO, Avv. Roberta CHYURLIA, Ruggiero
FORTUNATO che hanno rappresentato il “valore aggiunto” alle ben note
competenze della Consulta Regionale Francesco BUFANO, Gianfranco
MARCHELLO, Angelo RUSCIGNO.
Tema del corso, indicato dalla Federazione, è stato il “Calo Peso”: e qui ha
letteralmente catturato la “scena” il Maestro Vittoriano ROMANACCI, già D.
T. delle Nazionali di Lotta e di Judo, Consigliere personale del Presidente
Federale Dott. Matteo PELLICONE.
Personaggio di grande carisma, capace di
calamitare l’attenzione dei presenti per ore
intere, dalla “toscana” capacità comunicativa
Vittoriano ROMANACCI ha letteralmente
affascinato i Tecnici pugliesi, supportato
dalla universale competenza sul “campo di
gara” e dalla enciclopedica cultura sulla
Metodologia dell’Allenamento. Ha destato
grandissimo
interesse,
poi,
la
sua
dimostrazione di un allenamento specifico effettuato con i ragazzi della
Nazionale Italiana presenti allo stage agonistico.
Questo il testo più volte menzionato e consigliato dal M° Romanacci per tutti i
Tecnici:
Fisiologia applicata allo sport. Aspetti energetici, nutrimenti e performance
[Brossura] di William D. McArdle, Frank I. Katch, Victor L. Katch.
Pino MADDALONI, Campione
Olimpico e Tecnico dello Staff
Nazionale FIJLKAM, ha guidato
lo STAGE INTERREGIONALE
“JUDO PUGLIA” concretizzando
quanto promesso da Erminia
ZONNO in occasione del “Trofeo
ADMO” e cioè di individuare in
“PINO NAZIONALE” il Tutor per
la crescita del movimento
judoistico giovanile regionale
grazie a periodici appuntamenti
che, così come avvenuto nei giorni del corso di aggiornamento, coinvolgano anche i
Tecnici della Regione.
Pino
MADDALONI
ha
condotto da par suo sia gli
appuntamenti agonistici che
quelli con i Tecnici trovando
grande collaborazione dagli
Azzurri Antonio CHIANESE,
Vincenzo
D’ARCO
e
Davide FARALDO che, oltre
ad
evidenziare
il
loro
altissimo spessore tecnico,
si
sono
mostrati
disponibilissimi con i nostri
ragazzi, mettendoli subito a
loro agio negli allenamenti e
nei randori, formando quello
“spirito di gruppo” che solo i
grandi
Campioni
sanno
concretizzare già nei primi
minuti di collegiale.
Dovevano essere presenti anche gli Azzurri plurimedagliati internazionali
Marco MADDALONI e Domenico DI GUIDA (tra gli innumerevoli risultati
entrambi Campioni Europei U23), bloccati a Roma per presenziare a
cerimonie di premiazione da parte dei loro gruppi militari.
A
completare
la
presenza “AZZURRA”
Ubaldo
CECILIONI,
nazionale della FISPIC
(Atleti Ciechi) che è
stato per tutti i presenti,
Atleti,
Tecnici
e
Dirigenti,
un
raro
esempio di “VITA”.
Sempre presente agli
allenamenti, sempre in
prima fila nei randori,
primo ad entrare sul
tatami ed ultimo ad
uscirne,
di
grande
compagnia nei momenti
di relax, eccezionale
spirito “caustico” anche
nei confronti della sua
“menomazione” Ubaldo
si è conquistato la simpatia ed il rispetto di ciascuno dei partecipanti
diventando davvero la “Star” dello stage.
Il Maestro Antonio DI MAGGIO, poi, ha illustrato ai tecnici le novità del
Programma dell’Attività Federale 2013 ed ha risposto alle numerose ed
interessanti domande rivolte; ottimo padrone di casa nei momenti liberi e
grande interprete nella serata di gala riservata ai vincitori del “PUGLIA
STAR”.
Professionalità indiscussa quella messa in campo dal
Prof. Pino NOIA nella sessione dedicata al Progetto
“FIJLKAM A SCUOLA”. Diventato punto di
riferimento stabile per il nostro Comitato anche nei
corsi di formazione, il Prof. NOIA non tralascia
alcuna occasione per mettere a disposizione del
movimento judoistico regionale tutta la sua
esperienza e la sua profonda conoscenza della
materia federale.
Ultimo, ma solo nella lista delle presenze, il M° Giuseppe de BERARDINIS
ha dato gli ultimi consigli
ed apportato le ultime
correzioni agli esaminandi
per l’acquisizione della
qualifica
di
Aspirante
Allenatore e del grado di
Cintura Nera 1°, 2° e 3°
Dan. Il M° de Berardinis
non ha perso l’occasione,
poi, di dedicare una
particolare attenzione al
gruppo dei Tecnici ed Atleti
appartenenti al “TEAM
KATA PUGLIA” e che
saranno impegnati, a breve, in importantissimi appuntamenti nazionali ed
internazionali.
GRAZIE A TUTTI I TECNICI, UFFICIALI GARA, ATLETI E SUPPORTER
PER LA PROFESSIONALITA’ E LA PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO.
IL SUCCESSO E’ STATO DECRETATO, ANCORA
UNA VOLTA, DALLA VOSTRA PRESENZA