I BAMBINI DELLA GUERRA IN SIRIA E CLOWNS WITHOUT

Commenti

Transcript

I BAMBINI DELLA GUERRA IN SIRIA E CLOWNS WITHOUT
I BAMBINI DELLA GUERRA IN SIRIA E CLOWNS WITHOUT
BORDERS
Clowns Without Borders è un'associazione non profit che opera in aree di crisi, quali zone di
conflitto bellico, campi di rifugiati e altre situazioni di emergenza umanitaria. E' suo scopo
alleviare le sofferenze dei bambini che vivono in condizioni estreme e che hanno subito
traumi, ma coinvolge l'intera comunità, cercando di innescare e favorire la capacità di ripresa
attraverso la risata e il divertimento.
CWB porta spettacoli e workshops alle comunità di realtà problematiche, creando un
contesto di condivisione in cui le persone possono liberare le proprie emozioni e
dimenticare per un istante le tensioni di cui fanno esperienza nella loro vita quotidiana.
Nell'estate 2016, CWB Turkey ha organizzato il nostro tour al confine con la Siria.
Sei le persone coinvolte: Güray Dinçol (clown e organizzatore); Ezgi Keskin (clown, attrice);
Zeynep Kuyumcu (artista di circo, musicista e clown); Okan Kuzer (acrobata e giocoliere);
Bora Öğünç (fotografo e videomaker); e la sottoscritta, Selene Framarin, dall'Italia (clown e
musicista). Gökçe Türkmen ha coadiuvato il progetto curando i contatti e organizzando la
logistica.
Il tour ha toccato tre città turche, Hatay, Gaziantep e Sanlıurfa, realizzando 19 spettacoli in
dieci spazi differenti. Gli show hanno avuto luogo in villaggi, strade, centri di comunità,
capannoni adibiti a centri per l'infanzia dalle ONG, scuole per rifugiati. Vi hanno assistito
oltre cinquemila bambini, per lo più profughi siriani, ma anche curdi, turchi e persiani-siriani.
Alcune ONG hanno collaborato con noi, nello specifico Support to Life, Association for
Solidarity with Asylum Seekers and Migrants (ASAM), İnternational Organization for
Migration (IOM), e la Turkish Red Crescent.
A seguito di questa esperienza, desidero condividere la storia e le emozioni del viaggio con
la comunità valdostana, presentando il progetto di CWB e la possibilità di sostenerlo.
Sarebbe mio desiderio offrire una serata presso la Cittadella dei Giovani, in cui, insieme
all'organizzatore di CWB Turkey e a un rappresentante delle ONG con cui abbiamo
collaborato, raccontare in cosa consista questo progetto, proiettando il documentario
realizzato sul tour, per sensibilizzare sulla questione dei bambini siriani rifugiati in Europa.
E' possibile collegare l'evento a un workshop teatrale (tenuto gratuitamente da noi) sulla
poetica del clown e sulla terapia della risata per lenire i traumi di guerra.
Eventualmente, è possibile anche allestire una mostra fotografica sui clown e i bambini, con
le immagini scattate durante il tour.
https://m.facebook.com/?_rdr#~!/profile.php?id=1653398054916864
(estratto realizzato queta estate)
https://m.youtube.com/watch?v=p1yn2NrtuW4
(video del precedente progetto in Turchia)

Documenti analoghi