casino spa - Comune di Sanremo

Commenti

Transcript

casino spa - Comune di Sanremo
Arch. Canio TIRI
Ord. Arch. Pr. Imperia 37
C.F. TRI CNA 47D14 I138F
Partita IVA 00234210086
Via Gioberti 3 - Tel. 0184-500803
18038 SANREMO
CASINO S.P.A.
LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA
E RESTAURO DELLE FACCIATE
DEL CASINO MUNICIPALE DI SANREMO
PRIMO STRALCIO: FACCIATE SUD E OVEST
ELENCO PREZZI
E
COMPUTO METRICO
ARCH. CANIO TIRI
Arch. Canio TIRI
Ord. Arch. Pr. Imperia 37
C.F. TRI CNA 47D14 I138F
Partita IVA 00234210086
Via Gioberti 3 - Tel. 0184-500803
18038 SANREMO
CASINO S.P.A.
LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA
E RESTAURO DELLE FACCIATE
DEL CASINO MUNICIPALE DI SANREMO
PRIMO STRALCIO: FACCIATE SUD E OVEST
ELENCO PREZZI
ARCH. CANIO TIRI
1- Noleggio di ponteggio tubolare completo di legname per piani di lavoro, pronto per l’uso e conforme
alle norme antinfortunistiche vigenti, incluso oneri di montaggio e smontaggio, esclusa la formazione di
eventuali mantovane, compresi oneri di progettazione, impianto di messa a terra segnaletica,
illuminazione e reti di protezione:
a- per il primo mese di impiego
€/mq. 15,22
b- per ogni mese o frazione successivo al primo
€/mq. 1,52
2- Fornitura, montaggio e smontaggio di teloni con immagine del prospetto sud del Casino Municipale di
Sanremo e della relativa struttura di supporto completi di:
a- Telo rete in pvc con stampa in quadricromia
€/mq. 15,50
b- Rinforzi perimetrali e anelli per aggancio a ponteggio
€/cad. 2,00
c- Gommoni per fissaggio a ponteggio
€/cad. 1,00
d- Griglia da montare a sbalzo del ponteggio
€/mq. 5,00
3- Fornitura, montaggio e smontaggio di teloni con immagine del prospetto ovest del Casino Municipale
di Sanremo e della relativa struttura di supporto completi di:
a- Telo rete in pvc con stampa in quadricromia
€/mq. 15,50
b- Rinforzi perimetrali e anelli per aggancio a ponteggio
€/cad. 2,00
c- Gommoni per fissaggio a ponteggio
€/cad. 1,00
d- Griglia da montare a sbalzo del ponteggio
€/mq. 5,00
4- Rimozione senza il recupero di rivestimenti lapidei, compreso il calo in basso e il carico su qualsiasi
mezzo di trasporto, per lavori di manutenzione e/o restauro:
a- pedate, alzate, piane, soglie, guide e simili
€/mq. 13,96
b- rivestimenti e zoccolature per altezze fino a 4,00 m
€/mq. 15,12
c- stipiti, architravi e simili
€/mq. 38,66
5- Demolizione di pavimenti di getto o ad elementi compreso il sottofondo, per manutenzione e/o
restauri:
a- di getto, su solai di cemento armato
€/mq. 27,54
b -ad elementi su solai di cemento armato, compreso il sottofondo
€/mq. 21,57
6- Formazione di sottofondo di malta cementizia dosata a 300 Kg di cemento 325 per mc di sabbia di
fiume, dello spessore di 5 cm. livellato e finemente frattazzato per posa di pavimenti per lavorazioni in
cantieri accessibili con motrice:
a- per lavori di manutenzione e/o restauri
b- sovrapprezzo al sottofondo per pavimenti per ogni cm. in più oltre i
primi cinque cm.
€/mq. 33,51
€/mq. 6,64
7- Provvista e posa in opera di una ripresa di ancoraggio costituita da una spalmatura di soluzione
bituminosa in solvente a rapida essiccazione stesa a rullo o a pennello in ragione di 300 g circa per
metro quadrato, atta a costituire una pellicola bituminosa saldamente ancorata al piano di posa:
a- per lavori di manutenzione e/o restauri
€/mq. 2,25
8- Provvista di membrane elastomeriche a base bituminosa, armate da tessuto non tessuto da filo continuo
tipo poliestere:
a- -dello spessore di 3 mm
€/mq. 4,93
b- -dello spessore di 4 mm
€/mq. 6,01
c- -dello spessore di 5 mm
€/mq. 7,47
9- Solo posa in opera di una membrana a base di bitume polimero, mediante rinvenimento "a fiamma",
con giunti sormontati di 7-10 cm debitamente stuccati a caldo, per lavori di manutenzione e/o restauro:
a- su superfici pianeggianti dello spessore superiore ai 4 mm e del peso
oltre 4,3 Kg/mq
€/mq. 8,56
b -per canaloni di gronda, converse, risvolti verticali e superfici in forte
pendenza, spessore membrana oltre 4 mm del peso oltre 4,3 Kg/mq
€/mq. 25,35
10- Provvista di lastre piane, in marmo lucidate sul piano in vista, lati rettificati per piane, guide,
copertine, alzate, zoccoli battiscopa, pedate, stipiti e architravi, escluso gocciolatoio, battente riportato,
incastro ed altre lavorazioni speciali, della larghezza da 13 cm a 40 cm della lunghezza fino a 1,80 m al
metro quadrato (modello Bianco di Carrara a scelta della d.l.):
a- dello spessore di 2 cm
€/mq. 77,65
b- dello spessore di 3 cm
€/mq. 108,81
c- dello spessore di 4 cm
€/mq. 141,72
d- dello spessore di 5 cm
€/mq. 182,31
11- Formazione di gocciolatoio per lastre dello
a- dello spessore di 4 e 5 cm.
12- Formazione di listelli per lastre dello
a- dello spessore di 4 e 5 cm.
€/m. 2,78
€/m. 10,48
13- Sola posa in opera su preesistenti gradini di alzate dello spessore di 2 cm e dell'altezza di 13-15 cm, di
ardesia, marmo o granito, eseguita con malta cementizia, compresi gli eventuali ancoraggi e la
sigillatura dei giunti, per cantieri accessibili con motrice:
a- per ristrutturazioni totali e mantenimento delle vecchie strutture
€/m. 17,53
14- Sola posa in opera di zoccoli in ardesia, marmo o granito, eseguita con malta cementizia, compresi gli
eventuali ancoraggi, la sigillatura dei giunti e la ripresa dell'intonaco:
a- spessore 1,5-2 cm., altezza 16-18 cm (gradoni scale), in opera con
apposito collante
€/m. 11,59
15- Sola posa in opera su preesistenti gradini di calcestruzzo di pedate in ardesia, marmo o granito della
larghezza sino a 35 cm e della lunghezza fino a i ,80 m, compresa l’imbottitura, poste in opera con malta
cementizia, compresa la protezione finale, per cantieri accessibili con motrice, per ristrutturazioni totali e
mantenimento vecchie strutture:
a- dello spessore di 3 cm
€/m. 29,52
b- dello spessore di 4 cm
€/m. 31,99
c- dello spessore di 5 cm
€/m. 31,60
16- Solo posa in opera di pavimento in lastre prelucidate di marmo, ardesia e granito, posto in opera con
apposito collante, escluso il sottofondo:
a- per lavori di manutenzione e/o restauro
€/mq. 36,46
17- Grande riparazione di infissi per finestre o portafinestre, mediante la sostituzione di elementi lignei
con legname appropriato sagomato come gli esistenti compresa una ripresa di pittura di fondo, la
sostituzione di vetri, fermavetri o stuccatura, compreso il calo e il carico su qualsiasi mezzo di
trasporto per e da officina, escluso il trasporto stesso:
a- sostituzione di gocciolatoio
€/m. 70,65
b- sostituzione di parte dell'estradosso della traversa inferiore del telaio fisso, mediante rimozione della
parte ammalorata, inserimento di tassello corrispondente della lunghezza da 30 a 50 cm, compresa
la formazione di adeguato incastro e la formazione eventuale della sede dell'asta di chiusura
€/cad. 66,39
c- provvista e posa in opera di listelli fermavetro semplici o sagomati, compreso la rimozione
dell'esistente
€/m. 4,85
d- rimozione di vetri compreso lo stucco (senza recupero dei vetri), fissaggio dei nuovi vetri mediante
la fornitura e posa di listelli di fissaggio, fermati con appositi chiodini, escluso la fornitura del vetro,
misurato a metro lineare di listello dei nuovi vetri mediante la fornitura e posa di listelli di fissaggio,
fermati con appositi chiodini, escluso la fornitura del vetro, misurato a metro lineare di listello
€/ml. 12,26
18- Fornitura di lastre di cristallo "float" di sicurezza, stratificato, incolore, formato da due o più lastre
con strati interposti di materia plastica, incollate forte mente fra di loro per l'intera superficie (tipo
VISARM); misure fisse per multipli di 4 cm:
a- spessore totale 6-7 mm con interposta pellicola da 0,38 mm
€/mq. 34,02
b- spessore totale 6-7 mm con interposta pellicola da 0,76 mm
€/mq. 44,04
c- spessore totale 8-9 mm con interposta pellicola da 0,38 mm
€/mq. 41,33
d- spessore totale 8-9 mm con interposta pellicola da 0,76 mm
€/mq. 46,70
e- spessore totale 10-11 mm con interposta pellicola da 0,38 mm
€/mq. 46,70
f- spessore totale 10-11 mm con interposta pellicola da 0,76 mm
€/mq. 53,67
g- spessore totale 10-11 mm con interposta pellicola da 1,52 mm
€/mq. 75,96
h- spessore totale 12-13 mm con interposta pellicola da 0,72 mm €/m. 70,65
€/mq. 77,26
19- Sverniciatura totale con fiaccola o aria calda e spatola di supporti in legno
:
€/mq. 36,70
20- Raschiatura parziale (fino alla concorrenza del 20% della superficie da trattare) e carteggiatura totale
di superfici lignee:
€/mq. 7,23
21- Imprimitura totale con prodotti grassi e impregnanti
€/mq. 5,59
22- Rasatura totale con stucco sintetico e successiva abrasivatura
€/mq. 19,18
23- Applicazione di una ripresa di olio di lino cotto, compresa successiva carteggiatura
€/mq. 3,53
24- Applicazione di una ripresa di impregnante antimuffa e antifungo per legno, su superfici già preparate
€/mq. 1,68
25- Applicazione di una ripresa di antitarlo compresa la successiva carteggiatura
€/mq. 5,27
26- Ciclo a smalto poliuretanico:
a- applicazione di una ripresa di fondo su superfici già preparate con stucco a spruzzo
€/mq. 13,91
b- abrasivatura di superfici trattate con stucco poliuretanico
€/mq. 11,83
c- applicazione di una ripresa a finire, su superfici già preparate e abrasivate, con pittura a smalto
poliuretanico bicomponente
€/mq. 17,22
27- Fornitura e posa in opera di ante o parti fisse o semifisse per finestra da realizzare su modello
esistente, compreso il montaggio della ferramente, la sostituzione del vetro esclusa la fornitura di
ferramenta nuova, del vetro e la coloritura, per finestre ad ante regolari con legno di pino di Svezia o
altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere: altra essenza equivalente, compreso il
trasporto in cantiere: realizzare su modello esistente, compreso il montaggio della ferramente, la
sostituzione del vetro esclusa la fornitura di ferramenta nuova, del vetro e la coloritura, per finestre ad
ante regolari con legno di pino di Svezia o altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere:
altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere:
a- per ante a specchiatura unica fino a 1,70 mq
€/mq. 314,80
b- per ante a specchiatura unica oltre 1,70 mq
€/mq. 402,40
c- per ante, con crociere, a specchiatura unica fino a 1,70 mq
€/mq. 449,35
d- per ante, con crociere, a specchiatura unica oltre 1,70 mq
€/mq. 544,77
e- sovrapprezzo agli articoli precedenti per ante centinate
€/mq. 53,59
28- Solo posa in opera di vetri su telaio di legno, compreso taglio del vetro, la pulizia delle sedi e
l'applicazione di una ripresa di fondo:
a- per specchiatura unica fino a 1,5 mq, fissata con stucco
€/mq. 22,33
b- per specchiatura unica fino a 1,5 mq, fissata con listelli di legno
€/mq. 44,05
c- per ante a crociera o comunque divise in piccole specchiature di dimensione minima 20x20 cm,
fissate con stucco
€/mq. 45,82
d- per ante a crociera o comunque divise in piccole specchiature di dimensioni minime 20x20 cm,
fissate con listelli di legno
€/mq. 55,93
29- Pulitura con impiego di spatole, raschietti, ecc. su superfici imbrattate:
a- di carpenteria metallica misurata a sviluppo di superficie trattata
€/mq. 3,04
b- per ringhiere e manufatti in genere a struttura semplice e lineare, valutate vuoto per pieno, misurate
una sola volta legno
€/mq. 3,29
c- per ringhiere e manufatti in genere a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto per
pieno, misurate una volta e mezzo
€/mq. 4,78
30- Asportazione di vecchie pitture in fase di distacco e ossidazione, eseguita con l'uso di idonei attrezzi
meccanici:
a- su carpenteria metallica misurata a sviluppo
€/mq. 7,07
b- su ringhiere e manufatti di ferro in genere, a struttura semplice o linea re, valutate vuoto per pieno,
misurate una sola volta
€/mq. 7,37
c- su ringhiere e manufatti di ferro in genere, a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto
per pieno, misurate una volta e mezzo
€/mq. 11,03
31- Pretrattamento di manufatti di ferro totale e tubazioni del diametro minimo di 16 cm, fino al 40%
della superficie totale da trattare, con convertitore e bloccatore di ruggine su superfici già preparate,
esclusi i ponteggi per lavorazioni oltre i 4,00 m di altezza, con misurazione sulla totalità dei manufatti
da trattare:
a- per carpenterie metalliche, misurate a sviluppo sulla totalità della superficie da trattare
€/mq. 3,38
b- per ringhiere e manufatti di ferro in genere a struttura semplice e linea re, valutate vuoto per pieno,
misurate una sola volta
€/mq. 5,15
c- per ringhiere e manufatti di ferro in genere a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto
per pieno, misurate una volta e mezzo
€/mq. 9,04
32- Applicazione di una ripresa di antiruggine su ringhiere o manufatti di ferro in genere a struttura
pesante, complessa e elaborata, valutata vuoto per pieno, misurata una volta e mezzo con:
a- minio oleofenolico ai fosfati di zinco
€/mq. 11,78
b- sintetica ai cromati e fosfati
€/mq. 11,79
c- epossidica bicomponente
€/mq. 11,97
d- pittura sintetica anticorrosiva
€/mq. 11,96
e- wash primer ancorante bicomponente
€/mq. 12,41
f- antiruggine idrosolubile
€/mq. 11,99
33- Coloritura di superfici metalliche già preparate e trattate con antiruggine, esclusi i ponteggi per la
lavorazione oltre i 4,00 m di altezza. Per ogni ripresa su ringhiere o manufatti di ferro in genere a
struttura pesante, complessa e elaborata, valutata vuoto per pieno, misurata una volta e mezzo, eseguita
con:
a- smalto ferromicaceo
€/mq. 11,47
b- smalto sintetico lucido
€/mq. 10,91
c- smalto sintetico satinato
€/mq. 10,88
d- smalto al clorocaucciù
€/mq. 11,00
e- idrosmalto lucido
€/mq. 11,64
f- idrosmalto satinato
€/mq. 11,67
g- riduzione per ogni ripresa in più oltre le prime due
€/mq. 10%
34- Opere di sverniciatura e rimozione delle pellicole pittoriche di sintesi su superfici architettoniche
lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc. mediante applicazione di speciale sverniciante
all'acqua, ecologico e biodegradabile, dato a pennello avendo cura di lasciare uno strato uniforme a
copertura del supporto con un consumo non inferiore a 0.5 lt/mq; dopo adeguato tempo di contatto, in
funzione della temperatura del supporto ed ambientale, rimozione dello sverniciante mediante lavaggio
con acqua in pressione per mezzo di idropulitrice al fine di rimuovere totalmente le pellicole pittoriche
di sintesi; se del caso è possibile rimuovere parzialmente lo sverniciante mediante raschietti metallici e
successivamente risciacquare mediante lavaggio con acqua in pressione per mezzo di idropulitrice
L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L:
a- applicazione a pennello di speciale sverniciante
€/mq. 10.98
b- Idrolavaggio con opportuna attrezzatura ed eventuali detergenti ecologici, compreso protezione
dell'area di intervento con teli di polietilene o similari, formazione di sistema di recupero delle acque di
lavaggio, lo smalti mento delle stesse a rifiuto, esclusi i ponteggi e il costo dello smaltimento stesso:
€/mq. 6.39
c- Raschiatura, spazzolatura di vecchie pitture di facciata compresa la successiva spolveratura
€/mq. 2.37
35- Opere di sverniciatura e rimozione delle pellicole pittoriche di sintesi su elementi architettonici ornati
e modellati quali motivi floreali etc. mediante rimozione accurata manuale dei depositi presenti
mediante spazzole in setola morbida. Applicazione di speciale sverniciante all'acqua, ecologico e
biodegradabile, dato a pennello avendo cura di lasciare uno strato uniforme a copertura del supporto;
dopo adeguato tempo di contatto, in funzione della temperatura del supporto ed ambientale, rimozione
dello sverniciante mediante lavaggio con acqua a bassa pressione ed uso di raschietti al fine di
rimuovere totalmente le pellicole pittoriche di sintesi; rifinitura della rimozione mediante uso di bisturi
e raschietti e successivo risciacquo mediante lavaggio con acqua. L'impresa appaltatrice dovrà
realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L.:
a- rimozione accurata manuale dei depositi presenti mediante spazzole in setola morbida
€/mq. 1.12
b- applicazione a pennello di speciale sverniciante
€/mq. 14.27
c- Idrolavaggio con opportuna attrezzatura ed eventuali detergenti ecologici, compreso protezione
dell'area di intervento con teli di polietilene o similari, formazione di sistema di recupero delle acque di
lavaggio, lo smaltimento delle stesse a rifiuto, esclusi i ponteggi e il costo dello smaltimento stesso,
pari alla voce 34-b aumentata del 30%
€/mq. 8.31
d- Raschiatura, spazzolatura di vecchie pitture di facciata compresa la successiva spolveratura
€/mq. 3.08
36- Opere di ripristino e risanamento volumetrico degli intonaci mediante:
a- accurata battitura manuale degli intonaci al fine di verificare le parti in fase di distacco e
scrostamento al vivo manuale delle parti che presentano il distacco parietale sino a mettere in vista la
muratura sottostante.
€/mq. 14.16
b- pulitura del supporto e bagnatura con acqua pulita ed applicazione di un primo strato di rinzaffo di
malta a base di calce idraulica naturale (Norma NHL ENV 459 /1/2/3 ) cariche selezionate, additivi
reologici e fibre. Dopo avere realizzato lo strato di rinzaffo e trascorse almeno 12 ore, esecuzione del
rappezzo mediante applicazione in più riprese, intervallate da almeno 12 ore, di malta a base di calce
idralica naturale (Norma NHL ENV 459 /1/2/3 ) cariche selezionate, additivi reologici e fibre.
Particolare cura dovrà essere posta nell’ eseguire il ripristino volumetrico avendo cura di rimanere
sotto quota rispetto l'intonaco originale di alcuni millimetri al fine di potere applicare " il marmorino "
di finitura e di pareggio. Lo strato finale dell'intonaco applicato in fase di presa dovrà essere rifinito
con frattazzo di spugna fine.
€/mq. 14.89
c- sui ripristini precedentemente realizzati e stagionati per almeno15 giorni, applicazione di
"marmorino" di finitura a base di grassello di calce, stagionato e selezionato ottenuto con il
procedimento di spegnitura in continuo, steso in due riprese con la tecnica del bagnato su bagnato ed
avendo cura di rifinirlo, in fase di presa, con frattazzo in acciaio inox al fine di ottenere una superficie
compatta e perfettamente liscia e perfettamente a pareggio con le superfici originali.
€/mq. 18.52
d- stato di profondità con malta a base di calci idrauliche su elementi architettonici ornati e modellati
quali motivi floreali etc.
€/mq. 39.84
e- stato di finitura con malta di grassello su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi
floreali etc.
€/mq. 69.34
f- intervento di restauro delle decorazioni dei parapetti delle finestre del primo piano su elementi
architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
€/cad. 1.074,62
37- Applicazione di protettivo idrorepellente, di ripresa di fondo e stuccatura dei fori mediante:
a-
applicazione, in due riprese, con la tecnica del "bagnato su bagnato" di particolare prodotto
idrorepellente non filmogeno altamente traspirante a base di silossani oligomerici a catena
molecolare ridotta, non catalizzato, in fase solvente. Il consumo al mq. per due riprese non dovrà
essere inferiore a 0,50 lt. Particolare cura dovrà essere posta nell'evitare forti percolazione del
prodotto al fine di ottenere una distribuzione uniforme del prodotto. Sovrapplicazione del prodotto
dopo 72 ore.
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.€/mq. 16.71
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
€/mq. 21.72
b- applicazione di una ripresa di particolare fondo uniformante degli assorbimenti a base di puro
silicato di potassio e speciali cariche e micropolimeri dato a pennello e diluito in acqua pulita in
ragione del 30%
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.€/mq. 5.91
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
€/mq. 7.68
c- stuccatura di fori, lacune ecc. mediante l'uso di idoneo stucco a base di silicati di potassio. A
reologia avvenuta il prodotto risulta essere carteggiabile. Sulle parti oggetto di stuccatura si rende
necessario intervenire puntualmente mediante applicazione di prodotto che permetta di ottenere un
supporto uniformemente assorbente.
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.€/mq. 3.49
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
€/mq. 4.54
38- Applicazione in due riprese di particolare tinteggio a base di puri silicati di potassio, terre coloranti
naturali di altissima qualità, formulato secondo lo standard europeo DIN 18363. La prima ripresa dovrà
essere diluita al 35% con acqua pulita mentre la seconda dovrà essere diluita al 20%. Fra la prima
ripresa e la seconda si dovranno attendere 24 ore al fine di consentire una perfetta reologia del prodotto
"silicatizzazzione". Il consumo previsto non dovrà essere inferiore a 0,25 lt/mq. per due riprese
L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L.
a- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
b- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
€/mq. 9.53
€/mq. 12.39
39- Realizzazione di "velature" mediante impiego di speciale prodotto tixotropico semicoprente a base di
puri silicati di potassio e terre coloranti di altissima qualità. Il grado di diluizione e la tecnica di
lavorazione conferiranno al supporto un effetto "antichizzante". L'applicazione potrà essere realizzata
in una o più riprese a seconda del grado di trasparenza richiesto Fra un ripresa e l'altra l'intervallo di
tempo non dovrà essere inferiore a 24 ore.L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature
preliminari da sottoporre alla D.L.
Prima ripresa
a- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc. €/mq. 3.40
b- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
€/mq. 4.42
Seconda ripresa
c- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc. €/mq. 2.13
d- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
€/mq. 2.77
40- Rimozione canali di gronda di qualsiasi tipo compresi la rimozione del manto di copertura e relativi
accessori di fissaggio, esclusi eventuali ponteggi
€/m. 13,07
41- Provvista e posa in opera di tubi pluviali compresa la ferramenta di ancoraggio (tasselli ad
espansione), esclusi ponteggi e coloriture:
a- di rame da 6/10, diametro 100 mm
b- di rame da 8/10, diametro 100 mm
c- in acciaio inox da 8/10, diametro 100 mm
d- di pvc pesante, diametro 100 mm
€/m. 44,74
€/m. 49,73
€/m. 43,95
€/m. 19,96
42- Provvista e posa in opera di terminale in ghisa della lunghezza di 2 m, comprese le opere murarie
€/cad. 120,07
43- Rimozione di scossaline, gronde etc.
a- rimozione scossaline
b- rimozione canali di gronda
€/m. 6,02
€/m. 4,88
44- Provvista e posa in opera di scossaline, converse lineari e cappellotti per muretti e cordoli, ecc.
opportunamente fissati e sigillati:.
a- di lastra di piombo dello spessore di 2 mm, comprese saldature
b- di lastra di rame dello spessore di 0,8 mm, comprese le necessarie saldature
c- di lastra di acciaio inox dello spessore di 0,6 mm saldature
45- Provvista e posa in opera di scossaline per fioriere complete di accessori
€/mq. 64,65
€/mq. 60,37
€/mq. 30,21
€/mq. 80,00
46- Provvista e posa in opera di mancorrenti in legno di mogano complete di montanti in ghisa di forma,
dimensione e aspetto analoghi a quelle esistenti sullo scalone di porta principale €/cad. 4.200,00
47- Provvista e posa in opera di colonne composte da capitello, fusto e base ricostruite identiche a quelle
preesistenti, poste ai lati dell’uscita di sala Liberty (sulla parete delimitante a sud il pianerottolo di porta
teatro), analoghe a quelle poste sulla antistante parete delimitante a nord il pianerottolo di porta teatro;
demolizione di architrave esistente e quant’altro necessario a dare l’opera finita compresi:
€/cad. 11.500,00
48- Provvista e posa in opera di fioriera in marmo di Carrara di forma, dimensione e aspetto analoghi a
quelle esistenti sullo scalone di porta principale
€/cad. 2.600,00
SANREMO 10.12.2007
ARCH. CANIO TIRI
Arch. Canio TIRI
Ord. Arch. Pr. Imperia 37
C.F. TRI CNA 47D14 I138F
Partita IVA 00234210086
Via Gioberti 3 - Tel. 0184-500803
18038 SANREMO
CASINO S.P.A.
LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA
E RESTAURO DELLE FACCIATE
DEL CASINO MUNICIPALE DI SANREMO
COMPUTO METRICO
ARCH. CANIO TIRI
FACCIATA OVEST
1- Noleggio di ponteggio tubolare completo di legname per piani di lavoro, pronto per l’uso e conforme
alle norme antinfortunistiche vigenti, incluso oneri di montaggio e smontaggio, esclusa la formazione di
eventuali mantovane, compresi oneri di progettazione, impianto di messa a terra segnaletica,
illuminazione e reti di protezione:
a- per il primo mese di impiego
mq. 1.804,33
b- per ogni mese o frazione successivo al primo (2 mesi)
mq. 3.608,66
3- Fornitura, montaggio e smontaggio di teloni con immagine del prospetto ovest del Casino Municipale
di Sanremo e della relativa struttura di supporto completi di:
a- Telo rete in pvc con stampa in quadricromia
mq. 1.630,00
b- Rinforzi perimetrali e anelli per aggancio a ponteggio
n. 330,00
c- Gommoni per fissaggio a ponteggio
n. 330,00
d- Griglia da montare a sbalzo del ponteggio
mq. 1.630,00
4- Rimozione senza il recupero di rivestimenti lapidei, compreso il calo in basso e il carico su qualsiasi
mezzo di trasporto, per lavori di manutenzione e/o restauro:
a- pedate, alzate, piane, soglie, guide e simili
b- rivestimenti e zoccolature per altezze fino a 4,00 m
mq. 161,77
mq. 35,68
5- Demolizione di pavimenti di getto o ad elementi compreso il sottofondo, per manutenzione e/o
restauri:
a- di getto, su solai di cemento armato
mq. 134,88
6- Formazione di sottofondo di malta cementizia dosata a 300 Kg di cemento 325 per mc di sabbia di
fiume, dello spessore di 5 cm. livellato e finemente frattazzato per posa di pavimenti per lavorazioni in
cantieri accessibili con motrice:
a- per lavori di manutenzione e/o restauri
mq. 134,88
7- Provvista e posa in opera di una ripresa di ancoraggio costituita da una spalmatura di soluzione
bituminosa in solvente a rapida essiccazione stesa a rullo o a pennello in ragione di 300 g circa per
metro quadrato, atta a costituire una pellicola bituminosa saldamente ancorata al piano di posa:
a- per lavori di manutenzione e/o restauri
mq. 197,45
8- Provvista di membrane elastomeriche a base bituminosa, armate da tessuto non tessuto da filo continuo
tipo poliestere:
b- -dello spessore di 4 mm
mq. 207,33
9- Solo posa in opera di una membrana a base di bitume polimero, mediante rinvenimento "a fiamma",
con giunti sormontati di 7-10 cm debitamente stuccati a caldo, per lavori di manutenzione e/o restauro:
a- su superfici pianeggianti dello spessore superiore ai 4 mm e del peso
oltre 4,3 Kg/mq
mq. 207,33
10- Provvista di lastre piane, in marmo lucidate sul piano in vista, lati rettificati per piane, guide,
copertine, alzate, zoccoli battiscopa, pedate, stipiti e architravi, escluso gocciolatoio, battente riportato,
incastro ed altre lavorazioni speciali, della larghezza da 13 cm a 40 cm della lunghezza fino a 1,80 m al
metro quadrato (modello Bianco di Carrara a scelta della d.l.):
a- dello spessore di 2 cm
mq. 72,45
c- dello spessore di 4 cm
mq. 134,88
11- Formazione di gocciolatoio per lastre dello
a- dello spessore di 4 e 5 cm.
m. 175,00
12- Formazione di listelli per lastre dello
a- dello spessore di 4 e 5 cm.
m. 175,00
13- Sola posa in opera su preesistenti gradini di alzate dello spessore di 2 cm e dell'altezza di 13-15 cm, di
ardesia, marmo o granito, eseguita con malta cementizia, compresi gli eventuali ancoraggi e la
sigillatura dei giunti, per cantieri accessibili con motrice:
a- per ristrutturazioni totali e mantenimento delle vecchie strutture
m. 175,00
14- Sola posa in opera di zoccoli in ardesia, marmo o granito, eseguita con malta cementizia, compresi gli
eventuali ancoraggi, la sigillatura dei giunti e la ripresa dell'intonaco:
a- spessore 1,5-2 cm., altezza 16-18 cm (gradoni scale), in opera con
apposito collante
m. 175,00
15- Sola posa in opera su preesistenti gradini di calcestruzzo di pedate in ardesia, marmo o granito della
larghezza sino a 35 cm e della lunghezza fino a i ,80 m, compresa l’imbottitura, poste in opera con malta
cementizia, compresa la protezione finale, per cantieri accessibili con motrice, per ristrutturazioni totali e
mantenimento vecchie strutture:
b- dello spessore di 4 cm
€/m. 175,00
16- Solo posa in opera di pavimento in lastre prelucidate di marmo, ardesia e granito, posto in opera con
apposito collante, escluso il sottofondo:
a- per lavori di manutenzione e/o restauro
€/mq. 95,36
17- Grande riparazione di infissi per finestre o portefinestre, mediante la sostituzione di elementi lignei
con legname appropriato sagomato come gli esistenti compresa una ripresa di pittura di fondo, la
sostituzione di vetri, fermavetri o stuccatura, compreso il calo e il carico su qualsiasi mezzo di
trasporto per e da officina, escluso il trasporto stesso:
a- sostituzione di gocciolatoio
m. 69,90
c- provvista e posa in opera di listelli fermavetri semplici o sagomati, compreso la rimozione
dell'esistente
m. 714,65
d- rimozione di vetri compreso lo stucco (senza recupero dei vetri), fissaggio dei nuovi vetri mediante
la fornitura e posa di listelli di fissaggio, fermati con appositi chiodini, escluso la fornitura del vetro,
misurato a metro lineare di listello dei nuovi vetri mediante la fornitura e posa di listelli di fissaggio,
fermati con appositi chiodini, escluso la fornitura del vetro, misurato a metro lineare di listello
mq. 714,65
18- Fornitura di lastre di cristallo "float" di sicurezza, stratificato, incolore, formato da due o più lastre
con strati interposti di materia plastica, incollate forte mente fra di loro per l'intera superficie (tipo
VISARM); misure fisse per multipli di 4 cm:
d- spessore totale 8-9 mm con interposta pellicola da 0,76 mm
19- Sverniciatura totale con fiaccola o aria calda e spatola di supporti in legno
mq. 181,41
mq. 519,50
20- Raschiatura parziale (fino alla concorrenza del 20% della superficie da trattare) e carteggiatura totale
di superfici lignee:
mq. 519,50
21- Imprimitura totale con prodotti grassi e impregnanti
mq. 519,50
22- Rasatura totale con stucco sintetico e successiva abrasivatura
mq. 519,50
23- Applicazione di una ripresa di olio di lino cotto, compresa successiva carteggiatura
mq. 546,30
24- Applicazione di una ripresa di impregnante antimuffa e antifungo per legno, su superfici già preparate
mq. 546,30
25- Applicazione di una ripresa di antitarlo compresa la successiva carteggiatura
mq. 546,30
26- Ciclo a smalto poliuretanico:
a- applicazione di una ripresa di fondo su superfici già preparate con stucco a spruzzo
mq. 546,30
b- abrasivatura di superfici trattate con stucco poliuretanico
mq. 546,30
c- applicazione di una ripresa a finire, su superfici già preparate e abrasivate, con pittura a smalto
poliuretanico bicomponente
mq. 546,30
27- Fornitura e posa in opera di ante o parti fisse o semifisse per finestra da realizzare su modello
esistente, compreso il montaggio della ferramente, la sostituzione del vetro esclusa la fornitura di
ferramenta nuova, del vetro e la coloritura, per finestre ad ante regolari con legno di pino di Svezia o
altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere: altra essenza equivalente, compreso il
trasporto in cantiere: realizzare su modello esistente, compreso il montaggio della ferramente, la
sostituzione del vetro esclusa la fornitura di ferramenta nuova, del vetro e la coloritura, per finestre ad
ante regolari con legno di pino di Svezia o altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere:
altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere:
b- per ante a specchiatura unica oltre 1,70 mq
mq. 41,25
28- Solo posa in opera di vetri su telaio di legno, compreso taglio del vetro, la pulizia delle sedi e
l'applicazione di una ripresa di fondo:
b- per specchiatura unica fino a 1,5 mq, fissata con listelli di legno
mq. 29,00
29- Pulitura con impiego di spatole, raschietti, ecc. su superfici imbrattate:
c- per ringhiere e manufatti in genere a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto per
pieno, misurate una volta e mezzo
mq. 230,98
30- Asportazione di vecchie pitture in fase di distacco e ossidazione, eseguita con l'uso di idonei attrezzi
meccanici:
c- su ringhiere e manufatti di ferro in genere, a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto
per pieno, misurate una volta e mezzo
mq. 230,98
31- Pretrattamento di manufatti di ferro totale e tubazioni del diametro minimo di 16 cm, fino al 40%
della superficie totale da trattare, con convertitore e bloccatore di ruggine su superfici già preparate,
esclusi i ponteggi per lavorazioni oltre i 4,00 m di altezza, con misurazione sulla totalità dei manufatti
da trattare:
c- per ringhiere e manufatti di ferro in genere a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto
per pieno, misurate una volta e mezzo
mq. 230,98
32- Applicazione di una ripresa di antiruggine su ringhiere o manufatti di ferro in genere a struttura
pesante, complessa e elaborata, valutata vuoto per pieno, misurata una volta e mezzo con:
c- epossidica bicomponente
mq. 230,98
33- Coloritura di superfici metalliche già preparate e trattate con antiruggine, esclusi i ponteggi per la
lavorazione oltre i 4,00 m di altezza. Per ogni ripresa su ringhiere o manufatti di ferro in genere a
struttura pesante, complessa e elaborata, valutata vuoto per pieno, misurata una volta e mezzo, eseguita
con:
f- idrosmalto satinato
mq. 461,96
34- Opere di sverniciatura e rimozione delle pellicole pittoriche di sintesi su superfici architettoniche
lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc. mediante applicazione di speciale sverniciante
all'acqua, ecologico e biodegradabile, dato a pennello avendo cura di lasciare uno strato uniforme a
copertura del supporto con un consumo non inferiore a 0.5 lt/mq; dopo adeguato tempo di contatto, in
funzione della temperatura del supporto ed ambientale, rimozione dello sverniciante mediante lavaggio
con acqua in pressione per mezzo di idropulitrice al fine di rimuovere totalmente le pellicole pittoriche
di sintesi; se del caso è possibile rimuovere parzialmente lo sverniciante mediante raschietti metallici e
successivamente risciacquare mediante lavaggio con acqua in pressione per mezzo di idropulitrice
L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L:
a- applicazione a pennello di speciale sverniciante
mq. 1.030,92
b- Idrolavaggio con opportuna attrezzatura ed eventuali detergenti ecologici, compreso protezione
dell'area di intervento con teli di polietilene o similari, formazione di sistema di recupero delle acque di
lavaggio, lo smalti mento delle stesse a rifiuto, esclusi i ponteggi e il costo dello smaltimento stesso:
mq. 2.061,84
c- Raschiatura, spazzolatura di vecchie pitture di facciata compresa la successiva spolveratura
mq. 1.030,92
35- Opere di sverniciatura e rimozione delle pellicole pittoriche di sintesi su elementi architettonici ornati
e modellati quali motivi floreali etc. mediante rimozione accurata manuale dei depositi presenti
mediante spazzole in setola morbida. Applicazione di speciale sverniciante all'acqua, ecologico e
biodegradabile, dato a pennello avendo cura di lasciare uno strato uniforme a copertura del supporto;
dopo adeguato tempo di contatto, in funzione della temperatura del supporto ed ambientale, rimozione
dello sverniciante mediante lavaggio con acqua a bassa pressione ed uso di raschietti al fine di
rimuovere totalmente le pellicole pittoriche di sintesi; rifinitura della rimozione mediante uso di bisturi
e raschietti e successivo risciacquo mediante lavaggio con acqua. L'impresa appaltatrice dovrà
realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L.:
a- rimozione accurata manuale dei depositi presenti mediante spazzole in setola morbida
mq. 926,64
b- applicazione a pennello di speciale sverniciante
mq. 687,28
c- Idrolavaggio con opportuna attrezzatura ed eventuali detergenti ecologici, compreso protezione
dell'area di intervento con teli di polietilene o similari, formazione di sistema di recupero delle acque di
lavaggio, lo smalti mento delle stesse a rifiuto, esclusi i ponteggi e il costo dello smaltimento stesso,
pari alla voce 34-b aumentata del 30%
mq. 1.374,56
d- Raschiatura, spazzolatura di vecchie pitture di facciata compresa la successiva spolveratura
mq. 687,28
36- Opere di ripristino e risanamento volumetrico degli intonaci mediante:
a- accurata battitura manuale degli intonaci al fine di verificare le parti in fase di distacco e
scrostamento al vivo manuale delle parti che presentano il distacco parietale sino a mettere in vista la
muratura sottostante.
mq. 309,28
b- pulitura del supporto e bagnatura con acqua pulita ed applicazione di un primo strato di rinzaffo di
malta a base di calce idraulica naturale (Norma NHL ENV 459 /1/2/3 ) cariche selezionate, additivi
reologici e fibre. Dopo avere realizzato lo strato di rinzaffo e trascorse almeno 12 ore, esecuzione del
rappezzo mediante applicazione in più riprese, intervallate da almeno 12 ore, di malta a base di calce
idraulica naturale (Norma NHL ENV 459 /1/2/3 ) cariche selezionate, additivi reologici e fibre.
Particolare cura dovrà essere posta nell’ eseguire il ripristino volumetrico avendo cura di rimanere
sotto quota rispetto l'intonaco originale di alcuni millimetri al fine di potere applicare " il marmorino "
di finitura e di pareggio. Lo strato finale dell'intonaco applicato in fase di presa dovrà essere rifinito
con frattazzo di spugna fine.
mq. 1.237,10
c- sui ripristini precedentemente realizzati e stagionati per almeno15 giorni, applicazione di
"marmorino" di finitura a base di grassello di calce, stagionato e selezionato ottenuto con il
procedimento di spegnitura in continuo, steso in due riprese con la tecnica del bagnato su bagnato ed
avendo cura di rifinirlo, in fase di presa, con frattazzo in acciaio inox al fine di ottenere una superficie
compatta e perfettamente liscia e perfettamente a pareggio con le superfici originali.
mq. 618,55
d- stato di profondità con malta a base di calci idrauliche su elementi architettonici ornati e modellati
quali motivi floreali etc.
mq. 309,28
e- stato di finitura con malta di grassello su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi
floreali etc.
mq. 309,28
f- intervento di restauro delle decorazioni dei parapetti delle finestre del primo piano su elementi
architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
n. 3.00
37- Applicazione di protettivo idrorepellente, di ripresa di fondo e stuccatura dei fori mediante:
b- applicazione, in due riprese, con la tecnica del "bagnato su bagnato" di particolare prodotto
idrorepellente non filmogeno altamente traspirante a base di silossani oligomerici a catena
molecolare ridotta, non catalizzato, in fase solvente. Il consumo al mq. per due riprese non dovrà
essere inferiore a 0,50 lt. Particolare cura dovrà essere posta nell'evitare forti percolazione del
prodotto al fine di ottenere una distribuzione uniforme del prodotto. Sovrapplicazione del prodotto
dopo 72 ore.
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
mq. 1.030,92
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 687,28
b- applicazione di una ripresa di particolare fondo uniformante degli assorbimenti a base di puro
silicato di potassio e speciali cariche e micropolimeri dato a pennello e diluito in acqua pulita in
ragione del 30%
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc
mq. 1.030,92
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 687,28
c- stuccatura di fori, lacune ecc. mediante l'uso di idoneo stucco a base di silicati di potassio. A
reologia avvenuta il prodotto risulta essere carteggiabile. Sulle parti oggetto di stuccatura si rende
necessario intervenire puntualmente mediante applicazione di prodotto che permetta di ottenere un
supporto uniformemente assorbente.
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
mq. 1.030,92
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 687,28
38- Applicazione in due riprese di particolare tinteggio a base di puri silicati di potassio, terre coloranti
naturali di altissima qualità, formulato secondo lo standard europeo DIN 18363. La prima ripresa dovrà
essere diluita al 35% con acqua pulita mentre la seconda dovrà essere diluita al 20%. Fra la prima
ripresa e la seconda si dovranno attendere 24 ore al fine di consentire una perfetta reologia del prodotto
"silicatizzazzione". Il consumo previsto non dovrà essere inferiore a 0,25 lt/mq. per due riprese
L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L.
a- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
mq. 2.061,84
b- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 1.374,56
39- Realizzazione di "velature" mediante impiego di speciale prodotto tixotropico semicoprente a base di
puri silicati di potassio e terre coloranti di altissima qualità. Il grado di diluizione e la tecnica di
lavorazione conferiranno al supporto un effetto "antichizzante". L'applicazione potrà essere realizzata
in una o più riprese a seconda del grado di trasparenza richiesto Fra un ripresa e l'altra l'intervallo di
tempo non dovrà essere inferiore a 24 ore.L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature
preliminari da sottoporre alla D.L.
Prima ripresa
a- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
mq. 1.030,92
b- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 687,28
Seconda ripresa
c- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
mq. 1.030,92
d- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 687,28
40- Rimozione canali di gronda di qualsiasi tipo compresi la rimozione del manto di copertura e relativi
accessori di fissaggio, esclusi eventuali ponteggi
m. 50,00
41- Provvista e posa in opera di tubi pluviali compresa la ferramenta di ancoraggio (tasselli ad
espansione), esclusi ponteggi e coloriture:
b- di rame da 8/10, diametro 100 mm
m. 50,00
42- Provvista e posa in opera di terminale in ghisa della lunghezza di 2 m, comprese le opere murarie
n. 2
43- Rimozione di scossaline, gronde etc.
a- rimozione scossaline
m. 18,00
44- Provvista e posa in opera di scossaline, converse lineari e cappellotti per muretti e cordoli, ecc.
opportunamente fissati e sigillati:.
a- di lastra di piombo dello spessore di 2 mm, comprese saldature
45- Provvista e posa in opera di scossaline per fioriere complete di accessori
mq. 18,00
mq. 12,00
47- Provvista e posa in opera di colonne composte da capitello, fusto e base ricostruite identiche a quelle
preesistenti, poste ai lati dell’uscita di sala Liberty (sulla parete delimitante a sud il pianerottolo di porta
teatro), analoghe a quelle poste sulla antistante parete delimitante a nord il pianerottolo di porta teatro;
demolizione di architrave esistente e quant’altro necessario a dare l’opera finita compresi:
n. 1
FACCIATA SUD
1- Noleggio di ponteggio tubolare completo di legname per piani di lavoro, pronto per l’uso e conforme
alle norme antinfortunistiche vigenti, incluso oneri di montaggio e smontaggio, esclusa la formazione di
eventuali mantovane, compresi oneri di progettazione, impianto di messa a terra segnaletica,
illuminazione e reti di protezione:
a- per il primo mese di impiego
b- per ogni mese o frazione successivo al primo (2 mesi)
mq. 2.162,16
mq. 4.324,32
2- Fornitura, montaggio e smontaggio di teloni con immagine del prospetto sud del Casino Municipale di
Sanremo e della relativa struttura di supporto completi di:
a- Telo rete in pvc con stampa in quadricromia
mq. 1.920,00
b- Rinforzi perimetrali e anelli per aggancio a ponteggio
n. 375,00
c- Gommoni per fissaggio a ponteggio
n. 375,00
d- Griglia da montare a sbalzo del ponteggio
mq. 1.920,00
4- Rimozione senza il recupero di rivestimenti lapidei, compreso il calo in basso e il carico su qualsiasi
mezzo di trasporto, per lavori di manutenzione e/o restauro:
a- pedate, alzate, piane, soglie, guide e simili
b- rivestimenti e zoccolature per altezze fino a 4,00 m
mq. 194,99
mq. 5,35
5- Demolizione di pavimenti di getto o ad elementi compreso il sottofondo, per manutenzione e/o
restauri:
a- di getto, su solai di cemento armato
mq. 158,22
6- Formazione di sottofondo di malta cementizia dosata a 300 Kg di cemento 325 per mc di sabbia di
fiume, dello spessore di 5 cm. livellato e finemente frattazzato per posa di pavimenti per lavorazioni in
cantieri accessibili con motrice:
a- per lavori di manutenzione e/o restauri
mq. 158,22
7- Provvista e posa in opera di una ripresa di ancoraggio costituita da una spalmatura di soluzione
bituminosa in solvente a rapida essiccazione stesa a rullo o a pennello in ragione di 300 g circa per
metro quadrato, atta a costituire una pellicola bituminosa saldamente ancorata al piano di posa:
a- per lavori di manutenzione e/o restauri
mq. 200,34
8- Provvista di membrane elastomeriche a base bituminosa, armate da tessuto non tessuto da filo continuo
tipo poliestere:
b- -dello spessore di 4 mm
mq. 200,34
9- Solo posa in opera di una membrana a base di bitume polimero, mediante rinvenimento "a fiamma",
con giunti sormontati di 7-10 cm debitamente stuccati a caldo, per lavori di manutenzione e/o restauro:
a- su superfici pianeggianti dello spessore superiore ai 4 mm e del peso
oltre 4,3 Kg/mq
mq. 200,34
10- Provvista di lastre piane, in marmo lucidate sul piano in vista, lati rettificati per piane, guide,
copertine, alzate, zoccoli battiscopa, pedate, stipiti e architravi, escluso gocciolatoio, battente riportato,
incastro ed altre lavorazioni speciali, della larghezza da 13 cm a 40 cm della lunghezza fino a 1,80 m al
metro quadrato (modello Bianco di Carrara a scelta della d.l.):
a- dello spessore di 2 cm
mq. 42,12
c- dello spessore di 4 cm
mq. 140,14
11- Formazione di gocciolatoio per lastre dello
a- dello spessore di 4 e 5 cm.
m. 216,30
12- Formazione di listelli per lastre dello
a- dello spessore di 4 e 5 cm.
m. 216,30
13- Sola posa in opera su preesistenti gradini di alzate dello spessore di 2 cm e dell'altezza di 13-15 cm, di
ardesia, marmo o granito, eseguita con malta cementizia, compresi gli eventuali ancoraggi e la
sigillatura dei giunti, per cantieri accessibili con motrice:
a- per ristrutturazioni totali e mantenimento delle vecchie strutture
m. 216,30
14- Sola posa in opera di zoccoli in ardesia, marmo o granito, eseguita con malta cementizia, compresi gli
eventuali ancoraggi, la sigillatura dei giunti e la ripresa dell'intonaco:
a- spessore 1,5-2 cm., altezza 16-18 cm (gradoni scale), in opera con
apposito collante
m. 216,30
15- Sola posa in opera su preesistenti gradini di calcestruzzo di pedate in ardesia, marmo o granito della
larghezza sino a 35 cm e della lunghezza fino a i ,80 m, compresa l’imbottitura, poste in opera con malta
cementizia, compresa la protezione finale, per cantieri accessibili con motrice
a- per ristrutturazioni totali e mantenimento vecchie strutture:
b- dello spessore di 4 cm
m. 216,30
16- Solo posa in opera di pavimento in lastre prelucidate di marmo, ardesia e granito, posto in opera con
apposito collante, escluso il sottofondo:
a- per lavori di manutenzione e/o restauro
mq. 73,30
17- Grande riparazione di infissi per finestre o portafinestre, mediante la sostituzione di elementi lignei
con legname appropriato sagomato come gli esistenti compresa una ripresa di pittura di fondo, la
sostituzione di vetri, fermavetri o stuccatura, compreso il calo e il carico su qualsiasi mezzo di
trasporto per e da officina, escluso il trasporto stesso:
a- sostituzione di gocciolatoio
m. 68,85
c- provvista e posa in opera di listelli fermavetro semplici o sagomati, compreso la rimozione
dell'esistente
m. 699,35
d- rimozione di vetri compreso lo stucco (senza recupero dei vetri), fissaggio dei nuovi vetri mediante
la fornitura e posa di listelli di fissaggio, fermati con appositi chiodini, escluso la fornitura del vetro,
misurato a metro lineare di listello dei nuovi vetri mediante la fornitura e posa di listelli di fissaggio,
fermati con appositi chiodini, escluso la fornitura del vetro, misurato a metro lineare di listello
m. 699,35
18- Fornitura di lastre di cristallo "float" di sicurezza, stratificato, incolore, formato da due o più lastre
con strati interposti di materia plastica, incollate forte mente fra di loro per l'intera superficie (tipo
VISARM); misure fisse per multipli di 4 cm:
d- spessore totale 8-9 mm con interposta pellicola da 0,76 mm
19- Sverniciatura totale con fiaccola o aria calda e spatola di supporti in legno
mq. 162,35
mq. 578,20
20- Raschiatura parziale (fino alla concorrenza del 20% della superficie da trattare) e carteggiatura totale
di superfici lignee:
mq. 578,20
21- Imprimitura totale con prodotti grassi e impregnanti
mq. 578,20
22- Rasatura totale con stucco sintetico e successiva abrasivatura
mq. 578,20
23- Applicazione di una ripresa di olio di lino cotto, compresa successiva carteggiatura
mq. 686,40
24- Applicazione di una ripresa di impregnante antimuffa e antifungo per legno, su superfici già preparate
mq. 686,40
25- Applicazione di una ripresa di antitarlo compresa la successiva carteggiatura
mq. 686,40
26- Ciclo a smalto poliuretanico:
a- applicazione di una ripresa di fondo su superfici già preparate con stucco a spruzzo
mq. 686,40
b- abrasivatura di superfici trattate con stucco poliuretanico
mq. 686,40
c- applicazione di una ripresa a finire, su superfici già preparate e abrasivate, con pittura a smalto
poliuretanico bicomponente
mq. 686,40
27- Fornitura e posa in opera di ante o parti fisse o semifisse per finestra da realizzare su modello
esistente, compreso il montaggio della ferramente, la sostituzione del vetro esclusa la fornitura di
ferramenta nuova, del vetro e la coloritura, per finestre ad ante regolari con legno di pino di Svezia o
altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere: altra essenza equivalente, compreso il
trasporto in cantiere: realizzare su modello esistente, compreso il montaggio della ferramente, la
sostituzione del vetro esclusa la fornitura di ferramenta nuova, del vetro e la coloritura, per finestre ad
ante regolari con legno di pino di Svezia o altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere:
altra essenza equivalente, compreso il trasporto in cantiere:
b- per ante a specchiatura unica oltre 1,70 mq
mq. 54,10
28- Solo posa in opera di vetri su telaio di legno, compreso taglio del vetro, la pulizia delle sedi e
l'applicazione di una ripresa di fondo:
b- per specchiatura unica fino a 1,5 mq, fissata con listelli di legno
mq. 9,50
29- Pulitura con impiego di spatole, raschietti, ecc. su superfici imbrattate:
c- per ringhiere e manufatti in genere a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto per
pieno, misurate una volta e mezzo
mq. 30,60
30- Asportazione di vecchie pitture in fase di distacco e ossidazione, eseguita con l'uso di idonei attrezzi
meccanici:
c- su ringhiere e manufatti di ferro in genere, a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto
per pieno, misurate una volta e mezzo
mq. 30,60
31- Pretrattamento di manufatti di ferro totale e tubazioni del diametro minimo di 16 cm, fino al 40%
della superficie totale da trattare, con convertitore e bloccatore di ruggine su superfici già preparate,
esclusi i ponteggi per lavorazioni oltre i 4,00 m di altezza, con misurazione sulla totalità dei manufatti
da trattare:
c- per ringhiere e manufatti di ferro in genere a struttura pesante, complessa e elaborata, valutate vuoto
per pieno, misurate una volta e mezzo
mq. 30,60
32- Applicazione di una ripresa di antiruggine su ringhiere o manufatti di ferro in genere a struttura
pesante, complessa e elaborata, valutata vuoto per pieno, misurata una volta e mezzo con:
c- epossidica bicomponente
mq. 30,60
33- Coloritura di superfici metalliche già preparate e trattate con antiruggine, esclusi i ponteggi per la
lavorazione oltre i 4,00 m di altezza. Per ogni ripresa su ringhiere o manufatti di ferro in genere a
struttura pesante, complessa e elaborata, valutata vuoto per pieno, misurata una volta e mezzo, eseguita
con:
f- idrosmalto satinato
mq. 61,20
34- Opere di sverniciatura e rimozione delle pellicole pittoriche di sintesi su superfici architettoniche
lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc. mediante applicazione di speciale sverniciante
all'acqua, ecologico e biodegradabile, dato a pennello avendo cura di lasciare uno strato uniforme a
copertura del supporto con un consumo non inferiore a 0.5 lt/mq; dopo adeguato tempo di contatto, in
funzione della temperatura del supporto ed ambientale, rimozione dello sverniciante mediante lavaggio
con acqua in pressione per mezzo di idropulitrice al fine di rimuovere totalmente le pellicole pittoriche
di sintesi; se del caso è possibile rimuovere parzialmente lo sverniciante mediante raschietti metallici e
successivamente risciacquare mediante lavaggio con acqua in pressione per mezzo di idropulitrice
L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L:
a- applicazione a pennello di speciale sverniciante
mq. 1.132,56
b- Idrolavaggio con opportuna attrezzatura ed eventuali detergenti ecologici, compreso protezione
dell'area di intervento con teli di polietilene o similari, formazione di sistema di recupero delle acque di
lavaggio, lo smalti mento delle stesse a rifiuto, esclusi i ponteggi e il costo dello smaltimento stesso:
mq. 2.265,12
c- Raschiatura, spazzolatura di vecchie pitture di facciata compresa la successiva spolveratura
mq. 1.132,56
35- Opere di sverniciatura e rimozione delle pellicole pittoriche di sintesi su elementi architettonici ornati
e modellati quali motivi floreali etc. mediante rimozione accurata manuale dei depositi presenti
mediante spazzole in setola morbida. Applicazione di speciale sverniciante all'acqua, ecologico e
biodegradabile, dato a pennello avendo cura di lasciare uno strato uniforme a copertura del supporto;
dopo adeguato tempo di contatto, in funzione della temperatura del supporto ed ambientale, rimozione
dello sverniciante mediante lavaggio con acqua a bassa pressione ed uso di raschietti al fine di
rimuovere totalmente le pellicole pittoriche di sintesi; rifinitura della rimozione mediante uso di bisturi
e raschietti e successivo risciacquo mediante lavaggio con acqua. L'impresa appaltatrice dovrà
realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L.:
a- rimozione accurata manuale dei depositi presenti mediante spazzole in setola morbida
mq. 926,64
b- applicazione a pennello di speciale sverniciante
mq. 926,64
c- Idrolavaggio con opportuna attrezzatura ed eventuali detergenti ecologici, compreso protezione
dell'area di intervento con teli di polietilene o similari, formazione di sistema di recupero delle acque di
lavaggio, lo smalti mento delle stesse a rifiuto, esclusi i ponteggi e il costo dello smaltimento stesso,
pari alla voce 34-b aumentata del 30%
mq. 1.853,28
d- Raschiatura, spazzolatura di vecchie pitture di facciata compresa la successiva spolveratura
mq. 926,64
36- Opere di ripristino e risanamento volumetrico degli intonaci mediante:
a- accurata battitura manuale degli intonaci al fine di verificare le parti in fase di distacco e
scrostamento al vivo manuale delle parti che presentano il distacco parietale sino a mettere in vista la
muratura sottostante.
mq. 339,77
b- pulitura del supporto e bagnatura con acqua pulita ed applicazione di un primo strato di rinzaffo di
malta a base di calce idraulica naturale (Norma NHL ENV 459 /1/2/3 ) cariche selezionate, additivi
reologici e fibre. Dopo avere realizzato lo strato di rinzaffo e trascorse almeno 12 ore, esecuzione del
rappezzo mediante applicazione in più riprese, intervallate da almeno 12 ore, di malta a base di calce
idralica naturale (Norma NHL ENV 459 /1/2/3 ) cariche selezionate, additivi reologici e fibre.
Particolare cura dovrà essere posta nell’ eseguire il ripristino volumetrico avendo cura di rimanere
sotto quota rispetto l'intonaco originale di alcuni millimetri al fine di potere applicare " il marmorino "
di finitura e di pareggio. Lo strato finale dell'intonaco applicato in fase di presa dovrà essere rifinito
con frattazzo di spugna fine.
mq. 1.359,07
c- sui ripristini precedentemente realizzati e stagionati per almeno15 giorni, applicazione di
"marmorino" di finitura a base di grassello di calce, stagionato e selezionato ottenuto con il
procedimento di spegnitura in continuo, steso in due riprese con la tecnica del bagnato su bagnato ed
avendo cura di rifinirlo, in fase di presa, con frattazzo in acciaio inox al fine di ottenere una superficie
compatta e perfettamente liscia e perfettamente a pareggio con le superfici originali.
mq. 679,54
d- stato di profondità con malta a base di calci idrauliche su elementi architettonici ornati e modellati
quali motivi floreali etc.
mq. 277,99
e- stato di finitura con malta di grassello su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi
floreali etc.
mq. 277,99
f- intervento di restauro delle decorazioni dei parapetti delle finestre del primo piano su elementi
architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
n. 8.00
37- Applicazione di protettivo idrorepellente, di ripresa di fondo e stuccatura dei fori mediante:
a-
applicazione, in due riprese, con la tecnica del "bagnato su bagnato" di particolare prodotto
idrorepellente non filmogeno altamente traspirante a base di silossani oligomerici a catena
molecolare ridotta, non catalizzato, in fase solvente. Il consumo al mq. per due riprese non dovrà
essere inferiore a 0,50 lt. Particolare cura dovrà essere posta nell'evitare forti percolazione del
prodotto al fine di ottenere una distribuzione uniforme del prodotto. Sovrapplicazione del prodotto
dopo 72 ore.
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
mq. 1.132,56
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 926,64
b- applicazione di una ripresa di particolare fondo uniformante degli assorbimenti a base di puro
silicato di potassio e speciali cariche e micropolimeri dato a pennello e diluito in acqua pulita in
ragione del 30%
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc
mq. 1.132,56
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 926,64
c- stuccatura di fori, lacune ecc. mediante l'uso di idoneo stucco a base di silicati di potassio. A
reologia avvenuta il prodotto risulta essere carteggiabile. Sulle parti oggetto di stuccatura si rende
necessario intervenire puntualmente mediante applicazione di prodotto che permetta di ottenere un
supporto uniformemente assorbente.
1- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
mq. 1.132,56
2- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 926,64
38- Applicazione in due riprese di particolare tinteggio a base di puri silicati di potassio, terre coloranti
naturali di altissima qualità, formulato secondo lo standard europeo DIN 18363. La prima ripresa dovrà
essere diluita al 35% con acqua pulita mentre la seconda dovrà essere diluita al 20%. Fra la prima
ripresa e la seconda si dovranno attendere 24 ore al fine di consentire una perfetta reologia del prodotto
"silicatizzazzione". Il consumo previsto non dovrà essere inferiore a 0,25 lt/mq. per due riprese
L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature preliminari da sottoporre alla D.L.
a- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.
mq. 2.265,12
b- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 1.853,28
39- Realizzazione di "velature" mediante impiego di speciale prodotto tixotropico semicoprente a base di
puri silicati di potassio e terre coloranti di altissima qualità. Il grado di diluizione e la tecnica di
lavorazione conferiranno al supporto un effetto "antichizzante". L'applicazione potrà essere realizzata
in una o più riprese a seconda del grado di trasparenza richiesto Fra un ripresa e l'altra l'intervallo di
tempo non dovrà essere inferiore a 24 ore.L'impresa appaltatrice dovrà realizzare test e campionature
preliminari da sottoporre alla D.L.
Prima ripresa
a- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.mq. 1.132,56
b- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 926,64
Seconda ripresa
c- su superfici architettoniche lisce, quali fondi, paraste, cornici, zoccolatura etc.mq. 1.132,56
d- su elementi architettonici ornati e modellati quali motivi floreali etc.
mq. 926,64
43- Rimozione di scossaline, gronde etc.
a- rimozione scossaline
m. 39,40
44- Provvista e posa in opera di scossaline, converse lineari e cappellotti per muretti e cordoli, ecc.
opportunamente fissati e sigillati:.
a- di lastra di piombo dello spessore di 2 mm, comprese saldature
45- Provvista e posa in opera di scossaline per fioriere complete di accessori
mq. 39,40
mq. 24,00
46- Provvista e posa in opera di mancorrenti in legno di mogano complete di montanti in ghisa di forma,
dimensione e aspetto analoghi a quelle esistenti sullo scalone di porta principale
n. 2.00
48- Provvista e posa in opera di fioriera in marmo di Carrara di forma, dimensione e aspetto analoghi a
quelle esistenti sullo scalone di porta principale
n. 4.00
SANREMO 10.12.2007
ARCH. CANIO TIRI

Documenti analoghi