tuttenotizie - CONI Friuli Venezia Giulia

Commenti

Transcript

tuttenotizie - CONI Friuli Venezia Giulia
Codice cliente: 2716566
MARTEDÌ 16 GIUGNO 2015 LA GAZZETTA DELLO SPORT
italia: 51565055545555
TUTTENOTIZIE
ATLETICA/ 1
Altro intervento
al polso: Pearson
niente Mondiali
1Vela: Volvo Race (r.ra.) Parte oggi l’ultima e decisiva tappa della Volvo Ocean Race 2014/15, da Lorient in
Bretagna a Goteborg, con un inedito pit-stop all’Aja (Ola) per 960 miglia. Ben 4 le barche: Team Brunel,
Dongfeng, Mapfre e Alvimedica che mirano al 2° e 3° posto visto che Abu Dhabi ha già la vittoria in tasca.
ATLETICA/ 2
Operazione salvezza
Fassinotti e Trost
guideranno l’Italia
1Fatta la squadra (senza juniores) per gli
Europei a squadre di Cheboksary: c’è Donato
 Niente Mondiali per Sally
Pearson. La 28enne
campionessa olimpica dei
100 ostacoli si era rotta il
polso sinistro durante la gara
del Golden Gala a Roma il 4
giugno. Dopo un primo
intervento in Italia, sarà di
nuovo operata in Australia e
deve rinunciare ora alla
rassegna iridata al via a
Pechino il 22 agosto. «Non mi
sono mai fermata dal 2003,
magari questo stop può farmi
bene mentalmente e
fisicamente in vista dei Giochi
di Rio», ha detto la Pearson,
confessando anche la paura
di un’amputazione: «Il polso è
diventato subito blu, io non
avevo mai avuto una frattura
e il medico all’ospedale mi ha
detto che in pratica nel mio
polso erano esplose le ossa».
In Italia le è stata applicata
una placca, ora i medici
australiani vogliono
intervenire per stabilizzare
ulteriormente la frattura, ma i
tempi di recupero non sono
noti. Pearson (foto ANSA)
aveva vinto l’oro iridato nel
2011 e era stata argento 2013.
TENNIS
Polso Del Potro
terza operazione
Carriera a rischio
Juan Martin Del Potro, 26 EPA
 Juan Martin Del Potro si
dovrà operare per la terza volta
al polso sinistro e teme per la
carriera. «Mi prenderò il tempo
necessario per recuperare», ha
detto annunciando l’intervento
per giovedì: non si conoscono i
tempi di recupero. «Con tutti la
frustrazione e il dolore che mi
provoca ho deciso di farmi
forza per una nuova
operazione. Speriamo che sia la
soluzione definitiva».
BOLELLI OUT Al Queen’s Club
di Londra in preparazione a
Wimbledon, Simone Bolelli dopo
le qualificazioni, è subito fuori in
meno di un’ora col francese
Gasquet 6-1 6-2. 1° turno
(1,696,645 €, erba): Verdasco
(Spa) b. Bautista (Spa) 3-6 7-5
7-6 (4), Gasquet (Fra) b. Bolelli
6-1 6-2. Garcia-Lopez (Spa) b.
Andujar (Spa) 7-6 (3) 6-2,
Anderson (S.Af) b. Hewitt (Aus)
6-7 (5) 7-5 6-2.
ROGER FATICA Ad Halle (Ger,
1,696,645 €, erba) Roger
Federer ci mette 2 ore e 11’, con
due set vinti al tiebreak, per
battere 7-6 (8) 3-6 7-6 (5) il
tedesco Philip Kohlschreiber
DONNE A Birmingham
(666000 $, erba) 1° turno:
Rybarikova (Slk) b. Muguruza
(Spa) 6-3 6-1, McHale (Usa) b.
Cornet (Fra) 4-6 6-2 6-2.
Marco Fassinotti, 26 anni, è reduce dal 2.33 di Oslo nell’alto COLOMBO
G
li altisti Marco Fassi­
notti (che ha sciolto le
riserve dopo il 2.33 di
Oslo) e Alessia Trost guide­
ranno l’Italia alla finale Su­
per League degli Europei a
squadre in programma saba­
to e domenica a Cheboksary
(Russia). Gli azzurri cerche­
ranno di evitare gli ultimi tre
posti che costano la retroces­
sione in First Division contro
Bielorussia, Finlandia, Fran­
cia, Germania, Gran Breta­
gna, Norvegia, Polonia, Russia,
Spagna, Svezia e Ucraina. In te­
oria Finlandia, Norvegia e Sve­
zia stanno peggio di noi, ma i
finnici sono in crescita.
LE SCELTE Parto laborioso per il
d.t. Massimo Magnani che,
d’accordo con il responsabile
azzurro del settore giovanile
Stefano Baldini, ha deciso di la­
sciare a casa tutti gli juniores e
gli allievi, e di limitare gli under
23, per non pregiudicare la par­
IPPICA
tecipazione alle rassegne di ca­
tegoria: quindi assenti il veloci­
sta Tortu e la mezzofondista Ze­
noni. Il crescente numero di in­
fortunati ha costretto il d.t. a
forzare anche alcuni recuperi
come quello del bronzo olimpi­
co del triplo Fabrizio Donato,
dell’astista Claudio Stecchi (re­
duce da problemi al tendine: c’è
Sinno in preallarme), del quat­
trocentista Davide Re (assente
ai Tricolori under 23 dopo esse­
re stato male per due giorni).
Altri problemi per gli esami di
maturità con Carmassi e Tessa­
ro in ballottaggio. Verrà impo­
sto un sacrificio a Margherita
Magnani che, al rientro da un
infortunio, sarà costretta a dop­
piare 1500 e 3000. In ogni caso
è pronta la riserva viaggiante
Baldessari. La Milani (ritornata
ormai ai 400) verrà schierata
negli 800 nonostante l’ultimo
test non positivo. Nel lungo, do­
po l’ultimo test negativo di ieri
sera, Catania ha preso il posto
del triplista Schembri.
Uomini. 100, 200, 400, 4x100 e
4x400: Cappellin, Cerutti, Demonte,
Ferraro, Galbieri, Haliti, Manenti, Tumi,
Obou, Re. 800: Benedetti; 1500: Bussotti; 3000: La Rosa; 5000: Chatbi,
3000 siepi: Floriani; 110 hs: Fofana;
400 hs: Capotosti; alto: Fassinotti;
asta: Stecchi; lungo: Catania; triplo:
Donato; peso: Secci; disco: Kirchler;
martello: Lingua; giavellotto: Bonvecchio. Donne. 100, 200, 400, 4x100,
4x400: Bazzoni, Bonfanti, Bongiorni,
Draisci, Grenot, Hooper, Milani, Paoletta, Riva, Siragusa; 800: Milani;
1500/3000: Magnani; 5000: Weissteiner; 3000 siepi: Roffino; 100 hs: Carmassi o Tessaro; 400 hs: Pedroso;
alto: Trost; asta: Malavisi; lungo: Vicenzino; triplo: La Mantia; peso: Rosa;
disco: Aniballi; martello: Salis; giavellotto: Jemai. Riserva mezzofondo:
Baldessari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
PESI: IL LUTTO
Sharon Gar assolo a Trieste
Royal Ascot, Dettori carico
 I Varennini toccano quota
120 Gran Premi col successo
di Sharon Gar nel recupero
di Trieste, mentre in
Inghilterra inizia ad Ascot il
meeting di galoppo più
famoso del mondo.
SUPER SHARON Al
Montebello la vittoria è
andata alla favorita Sharon
Gar, che in 1.14.3 ha stabilito il
nuovo record della corsa,
che apparteneva a Million
Flying (1.14.7 nel 2010).
L’allieva di Battista Congiu,
guidata da Pietro Gubellini,
ha preso dopo 300 metri il
comando della corsa e nel
finale ha dominato davanti a
Stilus Amnis e Sugar Rey,
impegnato sempre per vie
esterne. Sharon Gar secondo
GP della carriera dopo il
Gran Criterium filly nel 2013.
GP PRESIDENTE DELLA
REPUBBLICA - m 2060: 1
Sharon Gar (P.Gubellini); 2
Stilus Amnis; 3 Sugar Rey; 4
Spinello Jet; Tot.: 1,65; 1,11,
2,54, 1,45 (14,27) Trio: 55,04.
DETTORI ALL’ASSALTO
Trenta corse, delle quali 20 di
35
Addio Mannironi
Fu bronzo
a Roma 1960
ATLETICA
RACHIK Ora è ufficiale: Yassine
Rachik è da ieri cittadino italiano. Il
22enne mezzofondista marocchino
vive a Bergamo da oltre 12 anni.
 PISTA (si.g.) Il 15enne bresciano
David Zobbio ha corso i 150 in
16”58 (vento +1.7) a Mariano (Co),
mpi u.16. A Misano (Rn). Uomini.
Giavellotto: GL Tamberi 73.45. A
Grosseto. Donne. Peso: Legnante
14.67. A Bydgoszcz (Pol). Uomini.
3000 sp: 3. Elkounia 8’49”42.
Uomini. 400 hs: 5. Diaz 51”19.
 ORIUNDI (si.g.) Ai sudamericani
di Lima (Perù), vincono gli italo
argentini German Chiaraviglio
nell’asta (5.70) e German Lauro nel
peso (20.77).

BASEBALL
COLABELLO-LIDDI (m.c.) Chris
Colabello esterno di Toronto chiude
le due sfide con Boston con 4 valide
su 9 turni, media 343, 4hr e 22pbc.
Grilli firma coi Mets la 2a vittoria,
dopo 16 salvezze. Alex Liddi, doppio
A con Arkansas, con Tulsa prima
chiude a 4/5 con due pbc, poi a 1/4,
media battuta 293 (5hr, 24pbc).

BEACH VOLLEY
WORLD TOUR (c.f.) L’ultima
tappa prima del Mondiale olandese
è il Grande Slam di St. Petersburg,
in Florida (Usa). Via con qualifiche
uomini, iscritti Cecchini-Martino.
Per l’Italia ci sono anche NicolaiLupo,tra le donne Cicolari-Bianchin
(qualifiche) e Menegatti-Orsi Toth.
BOXE
IN ITALIA (r.g.) A Chiesanuova
S. Casciano (Fi), il supermedio
Lepei (4-0-2) b. Habachi (4-4-1) 6 t;
massimi: Piazza (1) b. Voica (Rom,
0-12) ko 3. Piuma: Szama (2) b.
Ricupido (1-2) 4 t.; Rigoldi (3-0-1) b.
Marchionni (2-1-1) ko 2; supergallo:
Limone (13-3-1) e Cosovic (Ser, 3-34) pari 6. Piuma donne: Piazza (113) b. Trifunjagic (Ser, 0-2) 6 t.
 MALIGNAGGI (r.g.) Il 1° agosto a
New York (Usa) si svolgerà la sfida
tra Paulie Malignaggi (33-6) e
Danny Garcia (30) ex iridato Wba e
Wbc superleggeri, al limite welter.
Malignaggi conferma l’impegno
europeo con Gianluca Branco (493-1) entro ottobre a Brooklyn.

Dettori, 44, dopo la vittoria di domenica nel Diane a Chanytilly AFP
SERIE A (c.b.) Ottava giornata:
Kingsrove Milano-Bologna 104-67;
Pianoro-Roma 99-100; TrentinoCapannelle pareggio tecnico per
pioggia. Rip. Janjua Brescia. Class.:
Milano 125, Trentino 109, Roma 93,
Pianoro 85, Capannelle 67, Bologna
51, Brescia 16* (*=1 gara in meno).

EQUITAZIONE
Sebastiano Mannironi
 (g.l.g.) Si è spento giovedì 11
giugno (ma si apprende solo
ora) Sebastiano Mannironi,
uno dei più grandi pesisti
italiani. Nato a Nuoro il 22
luglio 1930 aveva avuto una
lunga carriera partecipando a
tre Olimpiadi: Melbourne nel
’56, Roma nel ’60 e Tokyo nel
’64, sempre nei pesi piuma.
Aveva ottenuto quale miglior
risultato il bronzo a Roma
dietro il russo Minaev e
l’americano Berger, mentre
aveva chiuso quinto a Tokio pur
migliorando il primato italiano
nello slancio, strappo e nel
totale a 375 kg. A Melbourne
era stato costretto al ritiro
quando era quinto con 100 kg,
nella distensione ed altrettanti
nello strappo. Mentre provava i
105 si procurava una dolorosa
distorsione al polso. Era
ricoverato in ospedale ed
ingessato. Malgrado tutto era
ancora quinto dopo due prove
sia pure interrotte. E’ stato poi
tecnico di grandissimo livello.
Lascia la moglie ed i figli
Angelo e Sergio che hanno
seguito le orme del padre
,anche loro validissimi atleti ed
attualmente tecnici delle
Fiamme Oro e della nazionale.
I funerali si sono tenuti sabato
scorso a Bracciano.
GHIACCIO
FIGURA: BIG DI RITORNO
MONDIALI 2018 IN ITALIA
L’Isu ha assegnato all’Italia (Milano
o Torino) i Mondiali 2018 e definito
la partecipazione alle tappe del
prossimo Grand Prix di figura:
ufficiali i ritorni, dopo una stagione
sabbatica, di Patrick Chan, Mao
Asada e Tatiana Volosozhar-Maxim
Trankov. Gli italiani - Skate Canada
(Lethbridge; 30/10-1/11): MarcheiHotarek; Guignard-Fabbri. Cup of
China (Pechino; 6-8/11): CappelliniLanotte. Trofeo Bompard
(Bordeaux; 13-15/11): Guarise-Della
Monica. Rostelecom Cup (Mosca;
20-22/11): Righini; Rodeghiero;
Marchei-Hotarek; CappelliniLanotte, Guignard-Fabbri.
HUTH, GRAVE INCIDENTE
Grave incidente per il tedesco
Michael Huth, storico allenatore di
Carolina Kostner e, oggi, di Ivan
Righini. A Oberstdorf è caduto in
pista, mentre insegnava: duro
colpo alla testa, operato d’urgenza.

CRICKET
gruppo; da oggi a sabato (anche
su Unire tv) è Royal Ascot sulla
pista della Regina, puntuale
come ogni anno in tribuna, dove
si prevedono mezzo milione di
spettatori. E si propone ancora
una volta come grande
protagonista Lanfranco Dettori,
rilanciato dalla doppietta Derby
inglese (6 giugno) -Oaks
francesi (l’altroieri) )in 8 giorni.
Frankie non sarà in ista nelle
Queen Anne (gr. 1, m 1600) con
favorito il francese Solow (1°
nell’Ispahan), ed entrerà in
scena nelle Coventry (gr. 2, m
1200) vinte lo scorso anno con
Wow Signal. Non ci sarà nelle
King Stand (gr. 1, m 1000) con
l’esordio di Andrea Atzeni con
Pearl Secret (18/1). Entrambi i
nostri fantini saranno presenti
nelle St James’s Palace Stakes
(gr. 1, m 1600) con la sfida tra il
vincitore delle 2000 Ghinee
inglesi Gleneagles (8/13) e quello
della poule francesi Make
Believe (10/3). Frankie, che ha
vinto nel 1997 con Starborough,
è il terzo incomodo con Consort
(11/2). Atzeni outsider con
Aktabantay (33/1).
spareggio per il British Open del
’95). Sul campo Rocca ha dato
prova della sua abilità usando
anche i bastoni d’epoca, ben diversi
da quelli attuali. Giornata di festa e
di commozione, anche perché
Rocca tornava all’Albenza dopo un
lungo periodo di rapporti freddi.
TRUPPA VERSO CASA
«Valentina non vede l’ora di tornare
a casa, i medici prevedono che ciò
avverrà in tempi brevi». Lo ha detto
la famiglia di Valentina Truppa
dopo il bollettino medico di ieri
dell’ospedale di Siena, dove è stata
ricoverata dopo la caduta da
cavallo del 7 giugno. «La paziente dice il bollettino - si trova in stato di
perfetta coscienza e recupero
pressoché totale delle funzioni
neurologiche. Ha manifestato una
pronta risposta alla terapia».
GOLF
TRIS PARK La coreana Inbee
Park ha dominato nel Kpmg
Women’s Pga Championship, 2° dei
5 major stagionali femminili ad
Harrison (New York): l’ha vinto per
la terza volta consecutiva (come la
svedese Annika Sorenstam 20032005) in 273 colpi (71 68 66 68, -19)
tornando sul trono mondiale.
 VINCE GOMEZ L’argentino
Fabian Gomez (267, -13) ha staccato
nel giro finale l’inglese Greg Owen
(271) e ha vinto il FedEx St. Jude
Classic a Memphis (par 70), evento
del Pga Tour verso lo Us Open al
via giovedì, anche con Francesco
Molinari. Terzo (-8) Phil Mickelson
con Michael Thompson, Brooks
Koepka, con il coreano Seung-yul
Noh e con l’australiano Matt Jones.
 ROCCA DAY Costantino Rocca, il
più grande golfista italiano, è stato
festeggiato all’Albenza, il circolo
dove la sua storia è cominciata.
Dovunque cimeli e foto, mentre in
club house scorrevano le immagini
dei suoi trionfi (compie 20 anni il
celebre putt che lo portò allo

IPPICA
IERI 14-7-16-9-15 A Follonica (m
2200): 1 Indy Kronos (E. Bondo)
1.14.6; 2 Pegaso d’Alfa; 3 Polluce Caf;
4 Rorò Buio; 5 Rainbow As; Tot.:
3,65; 1,80, 2,79, 1,72 (48,15). Quinté:
15.954,71. Quarté: 1.285,14. Tris:
149,53
 OGGI QUINTÉ A S.GIOVANNI
TEATINO A Pescara (inizio alle 16)
scegliamo Granito (13), Pepe
dell’Alvio (15), Palomitas (14),
Plouzeve de Allez (4), Naldo Benal
(11) e Olimpia Pan (10).
 SI CORRE ANCHE Trotto: Milano
(16.25). Galoppo: Napoli (16.10).

NUOTO
DOPPIETTA RUFFINI (al.f.) Con
una cavalcata solitaria, Simone
Ruffini, già a segno nella 10 km,
conquista il titolo italiano 25 km a
Castelgandolfo in 4h49’51”2 e
stacca il pass iridato; alle sue spalle
Furlan e Sanzullo, staccati di 2’38”9
e 6’34”9. Tra le donne, Ilaria
Raimondi è 1a in 5h15’05” e vola a
Kazan; sul podio di 9”7 Franco e di
1’39” Pozzebon; quarta Grimaldi.
 STAMINALI BELMONTE (al.f.)
Mireia Belmonte, saltati Mare
Nostrum e Settecolli per problemi
alle spalle, sta provando a curare
l’infortunio con le cellule staminali:
se funziona, potrebbe non essere
necessario l’intervento chirurgico.
 PHELPS E FRANKLIN (al.f.)
Michael Phelps e Missy Franklin (1a
uscita da quando è tornata con
Todd Schmitz) saranno le star della
Pro Series di S.Clara da giovedì.

RUGBY
USA A RIO (im) Gli Stati Uniti
sono la 7a squadra qualificata a Rio
nel seven con uomini e donne,
battendo rispettivamente 21-5 il
Canada e 88-0 il Messico.
 TREVISAN LASCIA (e.sp.) Il
trequarti di Treviso, Ruggero
Trevisan, a soli 25 anni interrompe
la carriera agonistica per i troppi
infortuni (soprattutto muscolari).

SCHERMA
ASSOLUTI A TORINO (f.t.) Chiusi
al PalaRuffini di Torino gli Assoluti.
Fioretto donne squadre: Fiamme
Oro (Vezzali, Di Francisca, Volpi e
Cipressa)-Fiamme Gialle (Mancini,
Erba, Monaco e Calissi) 45-40.
Spada uomini squadre: Fiamme
Oro (Fichera, Santarelli, Ranieri e
Caudo)-Aeronautica (Tagliariol,
Bino, Carozzo e Vallosio) 45-37.
Sciabola uomini squadre: Fiamme
Gialle (Pellegrini, Samele, Berrè e
D’Armiento)-Fiamme Oro (Nuccio,
Affede, Curatoli, Ciari) 45-43.

VARIE
GIOCHI AICS Chiusi a Lignano
(Ud) i Giochi mondiali di sport per
tutti promossi dalla Confédération
Sportive Internationale Travailliste
et Amateur e organizzati da Aics
Associazione Italiana Cultura
Sport. L’Austria ha dominato il
medagliere con 132 ori, 83 argenti
e 57 bronzi, 2a l’Italia con 54 ori, 53
argenti e 63 bronzi di cui 48 ori, 49
argenti e 52 bronzi nel nuoto.


Documenti analoghi