visualizza

Commenti

Transcript

visualizza
CURRICULUM VITAE
Stefano SCARANO, codice fiscale SCR SFN 65L17 B5190, nato a Campobasso il 17 luglio 1965,
e residente in Campobasso in via Monsignor Secondo Bologna 31, telefono 0874/412167, laurea in
Giurisprudenza, conseguita il 20 novembre 1989 presso l'Università degli Studi di Roma - La
Sapienza, con voti 110/110 con Lode, posizione professionale attuale: Avvocato, specializzato in
Diritto Amministrativo e Scienze dell' Amministrazione presso la Scuola di Specializzazione
omonima dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, iscritto al Consiglio dell'Ordine degli
Avvocati di Campobasso dal 23/07/1993, anzianità nell'esercizio della professione forense 20
(venti) anni; iscritto all' Albo Speciale degli Avvocati abilitati al patrocinio innanzi alle Magistrature
Superiori dal 23/9/2005.
PUBBLICAZIONI SCENTIFICHE
"L'OFFERTA ECONOMICA PIU' VANTAGGIOSA" in "Appalti Pubblici - Profili Evolutivi",
Cassa Edile del Molise, Campobasso, 1991.
In collaborazione:
"MODIFICHE
PROGETTUALI
E
JUS
VARIANDI
DELL' AMMINISTRAZIONE
NELL'APPALTO DI OPERE PUBBLICHE", Campobasso, giugno 1991.
"STUDIO PER UN'IPOTESI DI STATUTO COMUNALE", Verona, 1991.
"NUOVI
ORIENTAMENTI
MATERIA DI ESCLUSIONE
DELLA
GIURISPRUDENZA
AMMINISTRA TIV A
IN
DALLE GARE", in "ACEM Informazioni", a cura della
Associazione Costruttori Edili Complementari del Molise, Campobasso, Maggio 1997;
"SOSPENSIONE
DEI
LAVORI
E RISERVE
DELL'APPALTATORE",
in "ACEM
Informazioni", a cura della Associazione Costruttori Edili Complementari del Molise, Campobasso,
Luglio 1997;
"LA
SOSPENSIONE
DEI
LAVORI
NELL'APPALTO
PUBBLICO",
In
"ACEM
Informazioni", a cura della Associazione Costruttori Edili Complementari del Molise, Campobasso,
Ottobre 1997;
"IL
RESPONSABILE
CONTROVERSIE
NEL
PROCEDIMENTO
IN MATERIA DI APPALTO",
DI
DEFINIZIONE
in "ACEM Informazioni",
DELLE
a cura della
Associazione Costruttori Edili Complementari del Molise, Campobasso, Febbraio 1998;
"LIMITE
DELL' ANOMALIA
MINISTERIALE",
in
"ACEM
DELL'OFFERTA:
Informazioni",
a
cura
IL
NUOVO
della
Associazione
DECRETO
Costruttori
Complementari del Molise, Campobasso, Aprile 1998;
"CONSEGNA DEI LAVORI ED ONERI ESPROPRIATIVI", in "ACEM Informazioni", a cura
della Associazione Costruttori Edili Complementari del Molise, Campobasso, Aprile 1998;
"OUANDO LA SOSPENSIV A RESPINTA ACCOGLIE LA TESI DEL RICORRENTE: UN
PASSO VERSO IL P.M. NELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA?",
in "SOSPENSIVE-
Casi di Processo Cautelare Amministrativo", Reggio Emilia, n. 18/1997.
ATTIVITA DIDATTICHE
Docente dell'insegnamento
per la Formazione
"Ordinamento Professionale in Italia ed all'Estero" presso la Scuola
Professionale
del Personale Paramedico
della USL n. 5 di Campobasso
nell' Anno Scolastico 1991/92.
Docente dell'insegnamento
"Principi Amministrativi
Applicati
alla Professione"
presso la
Scuola per la Formazione del Personale Paramedico della USL n. 5 di Campobasso nell' Anno
Scolastico 1992/93.
Docente
dell'insegnamento
Professionale
1993/94.
"Legislazione
Sociale"
presso
la
Scuola
per
la Formazione
del Personale Paramedico della USL n. 5 di Campobasso nell'Anno
Scolastico
TITOLI DI STUDIO POST UNIVERSITARI
Diploma di Specializzazione in Scienza dell'Amministrazione
il 26/1 0/1995 presso
dell' Amministrazione
la Scuola
di Specializzazione
dell'Università
e Diritto Amministrativo conseguito
in Diritto
Amministrativo
e Scienza
degli Studi "FEDERICO II'' di Napoli, con la votazione di
49/50.
ALTRI TITOLI
Membro della Commissione Tributaria Regionale del Molise, nominato con D.M. 30/3/1996.
Consulente
giuridico
dell' Amministrazione
Provinciale
di
Campobasso
in
materia
di
Espropriazione per causa di pubblica utilità.
Membro del Comitato Tecnico Amministrativo
presso l'Istituto Autonomo Case Popolari della
Provincia di Campobasso dal 1993 al 1995.
Membro, in qualità di Esperto, della Commissione
Consultiva Regionale per gli Usi Civici,
nominato con D.P.G.R. n. 27 del 24/1/97.
Membro, in qualità di esperto, della Commissione Statale di Controllo sugli Atti della Regione
Molise, nominato con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17/12/1999.
Cultore nella materia di "ORGANIZZAZIONE
PUBBLICA"
presso la Facoltà di Scienze
Economiche e Sociali dell'Università degli Studi del Molise di Campobasso nell' Anno Accademico
1991/1992.
Cultore nella materia
di "DIRITTO
AMMINISTRATIVO"
Economiche Bancarie ed Assicurative dell'Università
presso la Facoltà di Scienze
degli Studi di Salerno, sede distaccata di
Benevento, negli Anni Accademici 1992/93 e 1993/94.
Cultore nella materia di "DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI" presso la Facoltà
di Giurisprudenza dell'Università
degli Studi del Molise di Campobasso, nell' Anno Accademico
1994/95, 1995/96, 1996/97, 1997/98.
Consulente giuridico del Comune di Isernia per le problematiche
(giudiziarie e stragiudiziali)
relative all'appalto di opere pubbliche.
Consulente giuridico del Responsabile del Procedimento ex art. 31 bis del Comune di Boiano per le
opere di realizzazione della sistemazione igienico -idraulica del fiume Calderari.
Presidente della Commissione di Collaudo dei lavori di realizzazione del l° e Il° Lotto del TerminaI
per Autobus Extraurbani del Comune di Campobasso.
Consulente giuridico della società Molise Dati s.r.l. dal mese di ottobre del 2012.
Relatore nella Giornata di Studi sulla Merloni - Ter organizzata dalla Provincia di Campobasso il
5/2/99.
Già collaboratore per gli aspetti giuridici in materia di appalto di opere pubbliche della rivista
"ACEM Informazioni" a cura della Associazione Costruttori Edili Complementari del Molise di
Campobasso.
Membro di Collegi Arbitrali per la risoluzione di controversie in materia di appalto di opere
pubbliche.
Avvocato difensore, sia di imprese che di pubbliche amministrazioni,
in controversie di natura
civile ed amministrativa in materia di appalto per la realizzazione di opere pubbliche.
Docente della materia "Acquisizione delle aree private sia in urbanistica che nei lavori pubblici" nel
corso di Aggiornamento
Responsabili Ufficio Tecnico e Pianificazione
Territoriale Organizzata
dalla Provincia di Campobasso. Anno 2001 Delibera G.R. n.012ll del 4/8/98.
Campobasso, lì 27 settembre 2013.
Avv. STEFANO SCARANO
54f~5~
DICHIARAZIONE DI VERIDICITA' DELLE INFORMAZIONI RESE
Il sottoscritto Avv. Stefano Scarano, nato a Campobasso il 17/7/1965 e residente in Campobasso
alla via Monsignor Secondo Bologna n. 31 dichiara, per tutte le informazioni contenute nel presente
curriculum vitae et studiorum, di essere consapevole delle sanzioni penali previste nel caso di
dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi (richiamate dall'art. 76 del citato DPR n.
445/2000), nonché dalla decadenza dai benefici conseguenti al provvedimento eventuale emanato
sulla base della dichiarazione non veritiera, qualora dal controllo effettuato emerga la non veridicità
del contenuto di taluna delle dichiarazioni rese (art. 75 del citato D.P.R. n. 445/2000).
Campobasso, lì 27 settembre 2013.
AVV. STEFANO SCARANO
5/14=oY~