scarica pdf - Museo Nazionale del Cinema

Commenti

Transcript

scarica pdf - Museo Nazionale del Cinema
Le BADhOLE vanno al Massimo
Lunedì 17 febbraio ore 21,30, Cinema Massimo
Serata dedicata alle web series: il “FILM” di Re(l)azioni a Catena
Anteprima video della seconda stagione di G&T
Torino, 6 febbraio 2014
Il Torino GLBT Film Festival presenterà in anteprima nazionale il “FILM” di Re(l)azioni a Catena,
webserie sulla chimica delle relazioni tra donne. Prodotta dal collettivo torinese BADhOLE, la serie
è stata presentata con successo in occasione del 28° Torino GLBT Film Festival, con la proiezione
delle prime quattro puntate. Durante il 2013 ne sono seguite altre tre, pubblicate sul web, e il
prossimo 17 febbraio alle ore 21,30, all’interno di un percorso di avvicinamento alla 29esima
edizione del Torino GLBT Film Festival, il Cinema Massimo ospiterà la proiezione del “FILM” con
l’anteprima dell’ottava e ultima puntata della serie.
«L’Italia è il Paese dei diritti negati alle donne che lavorano – spiega il collettivo artistico –, agli
omosessuali, ai giovani, agli immigrati. L’idea della serie web nasce dall’indignazione per un
Paese a senso unico e dal desiderio di raccontare gli affetti, il lavoro e la famiglia così come ci
appaiono: una sequenza di reazioni e di relazioni a volte sorprendenti».
Le BADhOLE sono Silvia Novelli, Milena Paulon, Giustina Iannelli, Lara Gastaldi e Paola Cuniberti.
L’associazione è nata a Torino nel 2001 e in oltre dieci anni di attività ha realizzato un
documentario, sette cortometraggi e due spot, con 70 selezioni a festival nazionali e internazionali
e 26 premi vinti in tali occasioni.
Prima della proiezione di Re(l)azioni a Catena, che si svolgerà presso la Sala 1 del Cinema
Massimo lunedì 17 febbraio alle ore 21,30, la serata sarà aperta con la proiezione del teaser della
seconda stagione di G&T, webserie torinese a tematica gay, scritta e diretta da Francesco
D’Alessio e Matteo Rocchi, che sarà online sul portale Gay.it dal mese di marzo.
Biglietto unico per la serata: 5 euro.
Ufficio stampa
29° Torino GLBT Film Festival
[email protected]
011.8138813

Documenti analoghi